C OMUNE DI T ERNI ASSESSORATO AL COMMERCIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C OMUNE DI T ERNI ASSESSORATO AL COMMERCIO"

Transcript

1 C OMUNE DI T ERNI ASSRATO AL COMMERCIO Prot. n Terni, OGGETTO: Determinazione degli orari di apertura al pubblico degli impianti di distribuzione carburanti per autotrazione Ordinanza. IL SINDACO VISTI gli artt. 18 e ss., Regolamento Regione Umbria 27/10/2003, n. 12 Disposizioni di attuazione della legge regionale 23/07/2003, n. 13 Disciplina della rete distributiva dei carburanti per autotrazione; VISTO l art. 50, D. Lgs. 267/2000; VISTO l art. 7 bis, D. Lgs. 267/2000, così come inserito dall art. 16, L. 3/2003 e successivamente integrato dal punto 5. dell allegato alla L. 116/2003; ORDINA 1. I gestori degli impianti stradali di distribuzione carburanti per autotrazione devono: a) osservare l orario settimanale di apertura dell impianto così come comunicato a questa Amministrazione; b) osservare la chiusura domenicale o festiva, fatte salve le aperture obbligatorie per turnazione successivamente riportate; c) osservare la mezza giornata di chiusura infrasettimanale così come comunicata a questa Amministrazione; d) comunicare semestralmente l orario di apertura almeno 15 giorni prima del giorno di cambio dell orario legale e solare; e) portare a conoscenza degli utenti l orario prescelto tramite l esposizione di apposito cartello; f) tenere esposto un cartello con l indicazione dei prezzi dei prodotti erogati;

2 g) tenere esposto un cartello con l indicazione degli altri distributori aperti per turno in caso di chiusura. 2. Agli effetti dei turni di servizio in occasione delle domeniche e delle altre festività ricomprese tra il ed il , oltreché del sabato pomeriggio ad esse precedente, gli impianti vengono suddivisi nei seguenti gruppi contraddistinti dalle lettere A, B, C, D, E, F, G e H: GRUPPO A Viale Trento Via Romagna/Ponte d Oro ENERPETROLI Viale Carducci KUWAIT Via della Gabelletta GRUPPO B Borgo Bovio S.S. 3 Km (Via Tre Venezie) API Viale del Centenario S.S. 3 E 7 Km direz. Orte KUWAIT Via Di Vittorio GRUPPO C REPSOL(Silca) Via Battisti/ Via F.lli Rosselli Via San Valentino GRUPPO D Via Lungonera Savoia Km Via Romagna Km GRUPPO E S.S. 79 Km (Voc. Casali) KUWAIT VIA XX Settembre Viale Campofregoso kuwait S.S. 79 Loc. Collerolletta GRUPPO F ER. GIUBILEI Via Sartorio Pacifici API Viale del Centenario Via Prati/Ponte Allende (dir. Narni) S.S. 3 E 7 Km direz. Perugia

3 GRUPPO G KUWAIT KUWAIT REPSOL(Silca) GRUPPO H Via Tito Oro Nobili Viale dello Stadio Viale Prati/Ponte Allende (dir.terni) Viale Trieste Via Alfonsine S.P. Carsulana (Loc. Cesi-Terre Arnolfe) Via Oberdan/Viale Battisti 3. Dal al in occasione delle domeniche e delle altre festività è stabilito il seguente calendario di apertura obbligatoria: Gennaio Febbraio A B C D E F G Marzo Aprile Maggio H Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gli impianti che effettuano il turno di apertura domenicale devono rimanere:

4 a) aperti al pubblico anche il sabato pomeriggio precedente; b) chiusi al pubblico il giorno feriale immediatamente successivo. 5. L impianto C. in località Piediluco effettua il servizio nei giorni festivi di cui ai turni B / D / F / H. 6. in conformità alla sentenza del TAR Umbria n. 19 del ed alla ordinanza del TAR Umbria n. 367 del ed al fine di assicurare le condizioni di servizio a vantaggio dell utenza su direttrici di viabilità primaria, i gestori dei distributori di carburanti ubicati sulla strada statale n. 675 Umbro Laziale hanno la facoltà di non osservare, previa comunicazione al Comune da effettuarsi in conformità alle disposizioni regionali richiamate in narrativa, la chiusura domenicale e/o festiva degli impianti stessi; 7. L impianto ubicato dinanzi alla Cascata delle Marmore, al Km della S.S. Valnerina, ha la facoltà di non osservare la chiusura domenicale e festiva nel periodo ricompreso tra il mese di aprile 2007 ed il mese di settembre 2007, con obbligo di osservare la chiusura dell impianto medesimo tutte le domeniche e le altre festività ricomprese tra il ed il e tra il ed il , oltreché tutti gli ulteriori obblighi di cui alle disposizioni regionali citate in premessa; 8. Nel rispetto dei turni domenicali e festivi, dal al effettueranno il servizio notturno i seguenti impianti: a) Bandiera S.S. 3 Bis Km lato destro dir. Orte; b) Bandiera S.S. 675 Umbro Laziale Km ( dir. Orte Terni); c) Bandiera IP S.S. 675 Umbro Laziale Km (dir.terni Orte). 9. Per quanto non espressamente previsto ai sensi della presente ordinanza si applicano tutte le ulteriori disposizioni in materia ed in particolare quelle di cui al Regolamento Regione Umbria 27/10/ 2003, n. 12 ed alla L. R. Umbria 23/07/2003, n Fatte salve diverse sanzioni amministrative espressamente previste ai sensi dell art. 9, L. R. Umbria 23/07/2003, n. 13 e da tutte le ulteriori disposizioni in materia, oltreché salvo che il fatto non costituisca reato, chiunque viola il dispositivo della presente ordinanza è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 80,00 a euro 480, La presente ordinanza sostituisce ogni altro provvedimento comunale adottato in materia. 12. Il Comando di P.M. e gli Agenti della Forza Pubblica sono incaricati

5 dell'esecuzione del presente provvedimento. P. IL SINDACO L Assessore al Commercio Sig. Giuseppe Boccolini

Città di Castel San Pietro Terme

Città di Castel San Pietro Terme Città di Castel San Pietro Terme AREA SERVIZI AL TERRITORIO Ordinanza del Sindaco n. 173 del 2017 OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI E DELLE GIORNATE DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE

Dettagli

COMUNE DI NUORO Settore Attività Produttive Sportello Unico per le Attività Produttive

COMUNE DI NUORO Settore Attività Produttive Sportello Unico per le Attività Produttive COMUNE DI NUORO Settore Attività Produttive Sportello Unico per le Attività Produttive PROTOCOLLO S.G. n 13374 del 11 marzo 2011 Ordinanza n. 029/11 DISCIPLINA DEI TURNI DI CHIUSURA SETTIMANALE E PER FERIE

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA ORDINANZA DEL SINDACO PROVINCIA DI MODENA ORDINANZA N /01/2014. Data:

COMUNE DI FINALE EMILIA ORDINANZA DEL SINDACO PROVINCIA DI MODENA ORDINANZA N /01/2014. Data: COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA O R I G I N A L E ORDINANZA N. 43 Data: 23/01/2014 Ufficio del Sindaco ORDINANZA DEL SINDACO Assunta il giorno VENTITRE del mese di GENNAIO dell'anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

COMUNE DI SESTU ORDINANZA DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI SESTU ORDINANZA DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COMUNE DI SESTU ORDINANZA DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Servizi al Cittadino RESPONSABILE: Caboni Ignazio ORDINANZA N. in data 147 24/12/2013 OGGETTO: Impianti stradali distribuzione di carburanti - turnazione

Dettagli

COMUNE DI SESTU ORDINANZA DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI SESTU ORDINANZA DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COMUNE DI SESTU ORDINANZA DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Servizi al Cittadino\Responsabile RESPONSABILE: Caboni Ignazio ORDINANZA N. in data 198 27/12/2012 OGGETTO: Impianti stradali distribuzione di carburanti

Dettagli

ORDINANZA N. 117/2010 DEL 16/12/2010

ORDINANZA N. 117/2010 DEL 16/12/2010 COMUNE DI CASTENASO Provincia di Bologna AREA TECNICA UO COMMERCIO E SERVIZI AMMINISTRATIVI ORDINANZA N. 117/2010 DEL 16/12/2010 OGGETTO: ORARI DI APERTURA, CHIUSURA E TURNI DEI DISTRIBUTORI DI CARBURANTI

Dettagli

Settore Attività produttive e commercio

Settore Attività produttive e commercio Settore Attività produttive e commercio P.G. N.: 310266/2009 2009 - Sottoscritta il : 23/12/2009 - Richiesta di pubblicazione all'albo Pretorio. Oggetto: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA RELATIVA

Dettagli

COMUNE DI NUORO Settore Servizi Educativi, Culturali e Sviluppo Economico Sportello Unico per le Attività Produttive

COMUNE DI NUORO Settore Servizi Educativi, Culturali e Sviluppo Economico Sportello Unico per le Attività Produttive COMUNE DI NUORO Settore Servizi Educativi, Culturali e Sviluppo Economico Sportello Unico per le Attività Produttive PROTOCOLLO S.G. n 26953 del 05/07/2017 Ordinanza n. 126/17 DISCIPLINA DEI TURNI DI CHIUSURA

Dettagli

COMUNE DI NUORO Settore Servizi Educativi, Culturali e Sviluppo Economico Sportello Unico per le Attività Produttive

COMUNE DI NUORO Settore Servizi Educativi, Culturali e Sviluppo Economico Sportello Unico per le Attività Produttive COMUNE DI NUORO Settore Servizi Educativi, Culturali e Sviluppo Economico Sportello Unico per le Attività Produttive PROTOCOLLO S.G. n 28886 del 15 luglio 2016 Ordinanza n. 096/16 DISCIPLINA DEI TURNI

Dettagli

COMUNE DI NUORO Settore Urbanistica, Ambiente e Attività Produttive Sportello Unico per le Attività Produttive e l Edilizia

COMUNE DI NUORO Settore Urbanistica, Ambiente e Attività Produttive Sportello Unico per le Attività Produttive e l Edilizia COMUNE DI NUORO Settore Urbanistica, Ambiente e Attività Produttive Sportello Unico per le Attività Produttive e l Edilizia PROTOCOLLO S.G. n 34377 del 12 luglio 2018 Ordinanza n. 139/2018 DISCIPLINA DEI

Dettagli

COMUNE DI RAVENNA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE PARTITA IVA

COMUNE DI RAVENNA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE PARTITA IVA AREA PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO ECONOMICO SERVIZIO COMMERCIO, ARTIGIANATO E PUBBLICI ESERCIZI Prot.gen. n. 116528/2008 ID. 991074044 Ravenna, 17.12.2008 ORDINANZA N. TL.2251 / 2008 I L S I N D A C O - Visto

Dettagli

CITTA DI BARLETTA. Città della Disfida Medaglia D oro al Valore Militare e al Merito Civile SETTORE POLITICHE ATTIVE DI SVILUPPO

CITTA DI BARLETTA. Città della Disfida Medaglia D oro al Valore Militare e al Merito Civile SETTORE POLITICHE ATTIVE DI SVILUPPO ORDINANZA SUGLI ORARI DI ESERCIZIO E TURNAZIONE DEI DISTRIBUTORI DI CARBURANTI Prot. n. 18069 del 13/03/2012 I L S I N D A C O PREMESSO: - che, ai sensi dell articolo n. 50, comma 7, del Decreto Legislativo

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna ****** Area Tecnica Attivita produttive ORDINANZA SINDACALE N.

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna ****** Area Tecnica Attivita produttive ORDINANZA SINDACALE N. COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna ****** Area Tecnica Attivita produttive ORDINANZA SINDACALE N. 11 DEL 29/12/2016 OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA RELATIVA AGLI

Dettagli

Attività Produttive e Commercio

Attività Produttive e Commercio Attività Produttive e Commercio P.G. N.: 286872/2011 2011 - Sottoscritta il : 16/12/2011 - Richiesta di pubblicazione all'albo Pretorio. Oggetto: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA RELATIVA

Dettagli

COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA

COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA N 55 OGGETTO: ORDINANZA RELATIVA ALLA DETERMINAZIONE DEGLI ORARI Data 07/06/2004 DI ATTIVITA DEGLI IMPIANTI STRADALI PUBBLICI DI DISTRI- Prot. n. 10721 BUZIONE CARBURANTI

Dettagli

CITTA DI BARLETTA. Città della Disfida Medaglia D oro al Valore Militare e al Merito Civile SETTORE POLITICHE ATTIVE DI SVILUPPO

CITTA DI BARLETTA. Città della Disfida Medaglia D oro al Valore Militare e al Merito Civile SETTORE POLITICHE ATTIVE DI SVILUPPO ORDINANZA SUGLI ORARI DI ESERCIZIO E TURNAZIONE DEI DISTRIBUTORI DI CARBURANTI Prot. n. 7630 del 07/02/11 I L S I N D A C O PREMESSO: - che, ai sensi dell articolo n. 50, comma 7, del Decreto Legislativo

Dettagli

OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI PER USO AUTOTRAZIONE PER L'ANNO 2015.

OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI PER USO AUTOTRAZIONE PER L'ANNO 2015. Comune di Casalecchio di Reno Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) Il Sindaco Ordinanza N. 180 / 2014 OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE

Dettagli

C OMUNE DI T ERNI ASSESSORATO AL COMMERCIO Prot. n Terni,

C OMUNE DI T ERNI ASSESSORATO AL COMMERCIO Prot. n Terni, C OMUNE DI T ERNI ASSESSORATO AL COMMERCIO Prot. n. 50444 Terni, 22.03.2006 OGGETTO: Disciplina degli orari di tutte le attività di vendita al dettaglio e di somministrazione al pubblico di alimenti e

Dettagli

Reg. Generale Nr. 336/2008 Montecchio Maggiore li 22/12/2008

Reg. Generale Nr. 336/2008 Montecchio Maggiore li 22/12/2008 Reg. Generale Nr. 336/2008 Montecchio Maggiore li 22/12/2008 Oggetto: DETERMINAZIONE ORARI DI APERTURA E CHIUSURA E TURNAZIONE DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTE: ANNO 2009 IL SINDACO

Dettagli

CITTA DI PISTICCI. (Provincia di Matera)

CITTA DI PISTICCI. (Provincia di Matera) CITTA DI PISTICCI (Provincia di Matera) Disciplina e criteri degli orari di apertura e chiusura, nonché delle giornate di chiusura degli impianti di distribuzione carburanti per uso autotrazione Nr. 28425

Dettagli

OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI PER USO AUTOTRAZIONE PER L'ANNO 2019.

OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI PER USO AUTOTRAZIONE PER L'ANNO 2019. Comune di Casalecchio di Reno Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) Il Sindaco Ordinanza N. 108 / 2018 OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE

Dettagli

GESTIONE ASSOCIATA DELLE FUNZIONI RELATIVE ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA' PRODUTTIVE

GESTIONE ASSOCIATA DELLE FUNZIONI RELATIVE ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA' PRODUTTIVE CAMUGNANO CASTEL D AIANO CASTEL DI CASIO CASTIGLIONE DEI PEPOLI GAGGIO MONTANO GRIZZANA MORANDI LIZZANO IN BELVEDERE MARZABOTTO MONZUNO SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO VERGATO ORIGINALE GESTIONE ASSOCIATA

Dettagli

OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI PER USO AUTOTRAZIONE PER L'ANNO 2014.

OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI PER USO AUTOTRAZIONE PER L'ANNO 2014. Comune di Casalecchio di Reno Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) Servizi al Territorio Servizio Attività Produttive - SUAP ORDINANZA N. 284 DEL 23.12.2013 OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI

Dettagli

CITTA DI BARLETTA. Medaglia D oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE POLITICHE ATTIVE di SVILUPPO

CITTA DI BARLETTA. Medaglia D oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE POLITICHE ATTIVE di SVILUPPO CITTA DI BARLETTA Medaglia D oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE POLITICHE ATTIVE di SVILUPPO Prot. n. 6941 del 01/02/2008 ORDINANZA SUGLI ORARI DI ESERCIZIO E TURNAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI (Città Metropolitana di Firenze)

COMUNE DI MONTESPERTOLI (Città Metropolitana di Firenze) COMUNE DI (Città Metropolitana di Firenze) ORDINANZA SINDACALE N. 28 del 28/12/2017 OGGETTO : SERVIZIO FARMACEUTICO DISCIPLINA DEGLI ORARI E DEI TURNI DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI ANNO 2018 IL SINDACO

Dettagli

COMUNE DI NUORO Settore Servizi Educativi, Culturali e Sviluppo Economico Sportello Unico per le Attività Produttive

COMUNE DI NUORO Settore Servizi Educativi, Culturali e Sviluppo Economico Sportello Unico per le Attività Produttive COMUNE DI NUORO Settore Servizi Educativi, Culturali e Sviluppo Economico Sportello Unico per le Attività Produttive PROTOCOLLO S.G. n 25656 del 17 giugno 2015 Ordinanza n. 081/2015 DISCIPLINA DEI TURNI

Dettagli

COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA ORDINANZA DEL SINDACO N. 1 DEL Ufficio: SETTORE POLIZIA E ATT. PRODUTTIVE

COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA ORDINANZA DEL SINDACO N. 1 DEL Ufficio: SETTORE POLIZIA E ATT. PRODUTTIVE COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA ORDINANZA DEL SINDACO N. 1 DEL 19-01-2012 Ufficio: SETTORE POLIZIA E ATT. PRODUTTIVE Oggetto: Liberalizzazioni in materia di orari e di chiusura domenicale e

Dettagli

Prot. n. 11172 Ordinanza n. 180

Prot. n. 11172 Ordinanza n. 180 &2081(',%21'(12 3URYLQFLDGL)HUUDUD &RGLFH)LVFDOHH3,9$ 6HWWRUH7HFQLFR6HUYL]LR$WWLYLWj3URGXWWLYH Prot. n. 11172 Ordinanza n. 180 25$5,2',$3(5785$ 7851,',$3(5785$'20(1,&$/(()(67,9$ 7851$=,21('(/5,3262,1)5$6(77,0$1$/(

Dettagli

Oggetto: DETERMINAZIONE OARARI DI APERTURA E CHIUSURA E TURNAZIONE DEGLI IMPIANTI STRADALI DISTRIBUZIONE CARBURANTI : ANNO 2012.

Oggetto: DETERMINAZIONE OARARI DI APERTURA E CHIUSURA E TURNAZIONE DEGLI IMPIANTI STRADALI DISTRIBUZIONE CARBURANTI : ANNO 2012. COMUNE DI MONTECCHIO MAGGIORE - Provincia di Vicenza - 36075 via Roma, 5 CF e P. IVA 00163690241 E-mail:montecchiomaggiore.vi@cert.ip-veneto.net http://www.comune.montecchio-maggiore.vi.it/ Ente con sistema

Dettagli

OGGETTO: Disciplina degli orari delle attività di vendita al dettaglio. IL SINDACO

OGGETTO: Disciplina degli orari delle attività di vendita al dettaglio. IL SINDACO Prot. n. 5471 Ordinanza n. 23 Lì 30 aprile 2011 OGGETTO: Disciplina degli orari delle attività di vendita al dettaglio. IL SINDACO Visti gli artt. 11, 12 e 13 del D.Lgs. 31 marzo 1998, n. 114; Visto l'art.

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI (Città Metropolitana di Firenze)

COMUNE DI MONTESPERTOLI (Città Metropolitana di Firenze) COMUNE DI (Città Metropolitana di Firenze) ORDINANZA SINDACALE N. 1 del 16/01/2018 OGGETTO : SERVIZIO FARMACEUTICO - DISCIPLINA DEGLI ORARI E DEI TURNI DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI - ANNO 2018 - ERRATA

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO

COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO Provincia di Arezzo Registro degli Atti del Sindaco N. 39 del 22/12/2017 OGGETTO: BACINO DI UTENZA OMOGENEO - TURNO UNICO NOTTURNO/TURNAZIONE E FERIE FARMACIE DAL 01.01.2018

Dettagli

CITTA DI POTENZA ASSESSORATO ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE, COMMERCIO, POLITICHE PER ARTIGIANI, PROTAGONISMO DELLE FORZE PRODUTTIVE

CITTA DI POTENZA ASSESSORATO ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE, COMMERCIO, POLITICHE PER ARTIGIANI, PROTAGONISMO DELLE FORZE PRODUTTIVE CITTA DI POTENZA ASSRATO ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE, COMMERCIO, POLITICHE PER ARTIGIANI, PROTAGONISMO DELLE FORZE PRODUTTIVE N. 190 /2009 REGISTRO ORDINANZE DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO

COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO Provincia di Arezzo Registro degli Atti del Sindaco N. 13 del 15/03/2018 OGGETTO: BACINO DI UTENZA OMOGENEO - TURNO UNICO NOTTURNO/TURNAZIONE E FERIE FARMACIE DAL 12/03/2018

Dettagli

C I T T A D I B A C O L I ( Provincia di Napoli ) TIPO ORDINANZA SETTORE PROPONENTE DATA DI EMISSIONE Ordinanza dirigenziale Settore II

C I T T A D I B A C O L I ( Provincia di Napoli ) TIPO ORDINANZA SETTORE PROPONENTE DATA DI EMISSIONE Ordinanza dirigenziale Settore II C I T T A D I B A C O L I ( Provincia di Napoli ) Ordinanza n 49 del 28.06.2013 Prot. 18426 TIPO ORDINANZA SETTORE PROPONENTE DATA DI EMISSIONE Ordinanza dirigenziale Settore II 28.06.2013 OGGETTO: Ordinanza

Dettagli

5 Settore 2 Servizio Commercio e Attività Produttive IL SINDACO

5 Settore 2 Servizio Commercio e Attività Produttive IL SINDACO COMUNE DI MONTE SAN SAVINO Corso Sangallo 38 52048 Monte San Savino Telefono: 0575 81771220 Fax: 0575 843076 Web: www.citymonte.it E-mail: commercio@citymonte.it C.F. e P.I. 00272160516 Protocollo n. 002984

Dettagli

Comune di Costacciaro (Provincia di Perugia)

Comune di Costacciaro (Provincia di Perugia) Comune di Costacciaro (Provincia di Perugia) C O P I A D I O R D I N A N Z A N.14 DEL 20-02-2012 Oggetto: LIBERALIZZAZIONI IN MATERIA DI ORARI E DI CHIUSURA DOMENICALE E FESTIVA DELLE ATTIVITA' COMMERCIALI

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 26 DEL REGIONE LAZIO. Disciplina dell'orario, dei turni e delle ferie delle farmacie aperte al pubblico

LEGGE REGIONALE N. 26 DEL REGIONE LAZIO. Disciplina dell'orario, dei turni e delle ferie delle farmacie aperte al pubblico 20 agosto 2002 SUPPLEMENTO ORDINARIO N. 5 al BOLLETTINO UFFICIALE N.23 Regione Lazio LEGGE REGIONALE N. 26 DEL 30-07-2002 REGIONE LAZIO Disciplina dell'orario, dei turni e delle ferie delle farmacie aperte

Dettagli

C OMUNE DI T ERNI ASSESSORATO AL COMMERCIO

C OMUNE DI T ERNI ASSESSORATO AL COMMERCIO C OMUNE DI T ERNI ASSESSORATO AL COMMERCIO Terni, 10 maggio 2010 Prot. n. 84869 del 10.05.2010 OGGETTO: Disciplina degli orari di tutte le attività di vendita al dettaglio e di somministrazione al pubblico

Dettagli

COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia

COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia ORDINANZA DEL SINDACO N. 270 del 13-12-2018 OGGETTO TURNI DI SERVIZIO SETTIMANALE, DOMENICALE,FESTIVO INFRASETTIMANALE, TURNO DI CHIUSURA INFRASETTIMANALE NONCHE'

Dettagli

Comune di Viadana Provincia di Mantova

Comune di Viadana Provincia di Mantova Ufficio Commercio e Attività Produttive Prot.n. Ordinanza n. DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA DEI NEGOZI E DELLE ALTRE ATTIVITA' DI VENDITA AL DETTAGLIO IL SINDACO VISTI gli artt.11 e 13 del D.LGS. 31/3/98,

Dettagli

Oggetto: Disciplina comunale degli orari di apertura e di chiusura delle attività commerciali al dettaglio in sede fissa

Oggetto: Disciplina comunale degli orari di apertura e di chiusura delle attività commerciali al dettaglio in sede fissa COMUNE DI FORLI' AREA PIANIFICAZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO SERVIZIO SPORTELLI DELL EDILIZIA E DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE UNITA COMMERCIO IN SEDE FISSA, ATTIVITA PRODUTTIVE ED AGRIGOLTURA VP/vp Prot.

Dettagli

DECRETO N Del 23/11/2015

DECRETO N Del 23/11/2015 DECRETO N. 10080 Del 23/11/2015 Identificativo Atto n. 338 DIREZIONE GENERALE SVILUPPO ECONOMICO Oggetto DEFINIZIONE DEI TURNI DI SERVIZIO DEI GIORNI FESTIVI E DEI TURNI DI FERIE DEGLI IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE

Dettagli

Orario di apertura e chiusura degli esercizi di vendita al dettaglio in sede fissa e del commercio su aree pubbliche in forma itinerante.

Orario di apertura e chiusura degli esercizi di vendita al dettaglio in sede fissa e del commercio su aree pubbliche in forma itinerante. COMUNE DI CASTEL SAN GIORGIO Provincia di Salerno Settore Commercio ORDINANZA N 22 Castel San Giorgio lì, 24/ 02/2011 Orario di apertura e chiusura degli esercizi di vendita al dettaglio in sede fissa

Dettagli

LEGGE REGIONALE 28 MARZO 1989,N. 24: Disciplina dell'orario, dei turni e delle ferie delle farmacie della Regione Abruzzo.

LEGGE REGIONALE 28 MARZO 1989,N. 24: Disciplina dell'orario, dei turni e delle ferie delle farmacie della Regione Abruzzo. LEGGE REGIONALE 28 MARZO 1989,N. 24: Disciplina dell'orario, dei turni e delle ferie delle farmacie della Regione Abruzzo. Art. 1 L'esercizio delle farmacie aperte al pubblico nel territorio della Regione

Dettagli

Prot. n Lì, 11 aprile 2008 ORDINANZA N. 7 IL SINDACO O R D I N A

Prot. n Lì, 11 aprile 2008 ORDINANZA N. 7 IL SINDACO O R D I N A Prot. n. 5192 Lì, 11 aprile 2008 ORDINANZA N. 7 OGGETTO: Determinazione degli orari degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande. Legge Regionale 21.09.2007, n. 29. IL SINDACO VISTO che in

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO

COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO Provincia di Arezzo Registro degli Atti del Sindaco N. 1 del 02/01/2019 OGGETTO: BACINO DI UTENZA OMOGENEO - TURNO UNICO NOTTURNO/TURNAZIONE E FERIE FARMACIE DAL 01/01/2019

Dettagli

COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia

COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia ORDINANZA DEL SINDACO N. 20 del 01-02-2017 OGGETTO TURNI DI SERVIZIO SETTIMANALE, DOMENICALE,FESTIVO INFRASETTIMANALE, TURNO DI CHIUSURA INFRASETTIMANALE NONCHE'

Dettagli

Città di Potenza. Unità di Direzione Attività Produttive

Città di Potenza. Unità di Direzione Attività Produttive Città di Potenza Unità di Direzione Attività Produttive Numero 100/2017 Registro ordinanze DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA RELATIVA AGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI PER

Dettagli

COMUNE DI ARTEGNA Provincia Di Udine REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEGLI ORARI DELLE ATTIVITA COMMERCIALI

COMUNE DI ARTEGNA Provincia Di Udine REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEGLI ORARI DELLE ATTIVITA COMMERCIALI COMUNE DI ARTEGNA Provincia Di Udine REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEGLI ORARI DELLE ATTIVITA COMMERCIALI Approvato con deliberazione dl Consiglio Comunale n. 45 del 26.11.2001. Art. 1 Nastro

Dettagli

Città di Potenza. Attività Produttive SUAP Istituti di Partecipazione Politiche Giovanili Pari opportunità

Città di Potenza. Attività Produttive SUAP Istituti di Partecipazione Politiche Giovanili Pari opportunità Città di Potenza Attività Produttive SUAP Istituti di Partecipazione Politiche Giovanili Pari opportunità DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA RELATIVA AGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, Cento (FE) Web:

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, Cento (FE) Web: COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, 15 44042 Cento (FE) Web: www.comune.cento.fe.it ORDINANZA DEL SINDACO n.17/2008 di repertorio IL SINDACO PREMESSO che con gli artt. 11-12-13 del

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 19 DEL REGIONE PUGLIA Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PUGLIA N. 69 del 27 luglio 1998

LEGGE REGIONALE N. 19 DEL REGIONE PUGLIA Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PUGLIA N. 69 del 27 luglio 1998 LEGGE REGIONALE N. 19 DEL 22-07-1998 REGIONE PUGLIA Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PUGLIA N. 69 del 27 luglio 1998 ARTICOLO 1 "Disciplina dei turni di servizio delle farmacie" IL CONSIGLIO REGIONALE

Dettagli

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI Provincia di Arezzo ORDINANZA

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI Provincia di Arezzo ORDINANZA COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI Provincia di Arezzo Servizio Attività Produttive - SUAP ORCED - 8-2018 ORDINANZA n 71/2018 del 14-06-2018 del Registro delle Ordinanze Oggetto: ORARI APERTURA E TURNI DELLE

Dettagli

ANNO 2012 ORARI E TURNI DEL COMUNE DI SARZANA VISTI

ANNO 2012 ORARI E TURNI DEL COMUNE DI SARZANA VISTI ANNO 2012 ORARI E TURNI DEL COMUNE DI SARZANA Sarzana, Prot. n. IL SINDACO VISTI - l art.1119 R.D. 1265/34 - l art.29 R.D. n.1706 del 30.09.1938 - l art. 13 della legge 833/78 - l art.2 della Legge Regionale

Dettagli

LEGGE 15 gennaio 1968, n. 2 (pubblicata nell'albo del Palazzo Governativo il 16 febbraio 1968).

LEGGE 15 gennaio 1968, n. 2 (pubblicata nell'albo del Palazzo Governativo il 16 febbraio 1968). LEGGE 15 gennaio 1968, n. 2 (pubblicata nell'albo del Palazzo Governativo il 16 febbraio 1968). Disposizioni sull'apertura e chiusura dei pubblici Esercizi. Noi Capitani Reggenti la Serenissima Repubblica

Dettagli

CITTA DI POTENZA ASSESSORATO ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE COMMERCIO TURISMO POLITICHE PER ARTIGIANI

CITTA DI POTENZA ASSESSORATO ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE COMMERCIO TURISMO POLITICHE PER ARTIGIANI CITTA DI POTENZA ASSESSORATO ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE COMMERCIO TURISMO POLITICHE PER ARTIGIANI N. 290 /2010 Registro Ordinanze DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA RELATIVA AGLI IMPIANTI STRADALI

Dettagli

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n Mercoledì 30 settembre 2015

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n Mercoledì 30 settembre 2015 19 D.g.r. 25 settembre 2015 - n. X/4071 Nuovi indirizzi generali per i comuni sugli orari e i turni di apertura e chiusura degli impianti di distribuzione dei carburanti ex artt. 81 comma 2 lett. c) e

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO ED AGRICOLTURA CALTANISSETTA CALENDARIO DEI TURNI DI APERTURA DEI DISTRIBUTORI STRADALI DI CARBURANTI

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO ED AGRICOLTURA CALTANISSETTA CALENDARIO DEI TURNI DI APERTURA DEI DISTRIBUTORI STRADALI DI CARBURANTI CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO ED AGRICOLTURA CALTANISSETTA CALENDARIO DEI TURNI DI APERTURA DEI STRADALI DI CARBURANTI ANNO 2011 Il presente Calendario è stato predisposto ai sensi dell'art.2

Dettagli

COMUNE DI BARLETTA Città della Disfida Medaglia d oro al merito civile

COMUNE DI BARLETTA Città della Disfida Medaglia d oro al merito civile COMUNE DI BARLETTA Città della Disfida Medaglia d oro al merito civile -ESERCIZI COMMERCIALI -PUBBLICI ESERCIZI -MERCATI DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA, DELLE GIORNATE DI RIPOSO SETTIMANALE

Dettagli

CALENDARIO ORARI ESERCIZI COMMERCIALI ANNO 2010

CALENDARIO ORARI ESERCIZI COMMERCIALI ANNO 2010 CALENDARIO ORARI ESERCIZI COMMERCIALI ANNO 2010 Ordinanza Sindacale N. 7 del 21-01-2010 SETTORE NON ALIMENTARE 01/01/2010-20/03/2010 Orario antimeridiano 09,00-13,00 22/03/2010-30/06/2010 Orario antimeridiano

Dettagli

Oggetto: DISCIPLINA DEGLI ORARI DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO. IL SINDACO

Oggetto: DISCIPLINA DEGLI ORARI DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO. IL SINDACO Comune di Bologna Ord. P.G. 294395/08 integrata da Ord. 106104/11 Oggetto: DISCIPLINA DEGLI ORARI DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO. IL SINDACO Premesso che con propria ordinanza P.G.n.

Dettagli

CITTA DI SARZANA Provincia della Spezia

CITTA DI SARZANA Provincia della Spezia CITTA DI SARZANA Provincia della Spezia Sarzana, 21/12/2007 Ordinanza n.307 OGGETTO:Orari,turni,e ferie delle farmacie comunali per il 2008 IL SINDACO VISTI - l art.1119 R.D. 1265/34 - l art.29 R.D. n.1706

Dettagli

IL SINDACO IL SINDACO. Luigi Costi

IL SINDACO IL SINDACO. Luigi Costi Mirandola lì. 11.04.2009 Prot. 5526./8.4 Ordinanza n. 6 Oggetto: Modifica alla disposizione n.13 del 11.05.2000 prot.9314 Orari di apertura e chiusura degli esercizi di vendita al dettaglio in sede fissa

Dettagli

COMUNE DI FORLI' VP/vp Prot. n. /2010

COMUNE DI FORLI' VP/vp Prot. n. /2010 COMUNE DI FORLI' AREA PIANIFICAZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO SERVIZIO GESTIONE TERRITORIALE UNITA COMMERCIO IN SEDE FISSA, ATTIVITA PRODUTTIVE ED AGRIGOLTURA VP/vp Prot. n. /2010 Oggetto: Adeguamento

Dettagli

COMUNE DI CESANO BOSCONE SETTORE TERRITORIO ED AMBIENTE Servizio sviluppo del territorio

COMUNE DI CESANO BOSCONE SETTORE TERRITORIO ED AMBIENTE Servizio sviluppo del territorio COMUNE DI CESANO BOSCONE SETTORE TERRITORIO ED AMBIENTE Servizio sviluppo del territorio ORDINANZA N. 1 DEL 10/03/2011 DISCIPLINA DEGLI ORARI RELATIVA AI PUBBLICI ESERCIZI: ATTIVITA' DI SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo Reg. Ordinanze N 55 Castiglion Fiorentino, 07-05-2012 IL COMMISSARIO STRAORDINARIO ASSUNTI i poteri del Sindaco in virtù del Decreto del Presidente della

Dettagli

Testo coordinato dell ordinanza prot. n n. 32 del 28/05/2008 con le modifiche apportate con ordinanza prot. n n.

Testo coordinato dell ordinanza prot. n n. 32 del 28/05/2008 con le modifiche apportate con ordinanza prot. n n. Testo coordinato dell ordinanza prot. n. 7364 - n. 32 del 28/05/2008 con le modifiche apportate con ordinanza prot. n. 14068 n. 93 del 26/10/2009 ORDINANZA SINDACALE PER LA DETERMINAZIONE DEGLI ORARI DI

Dettagli

COMUNE DI GRESSONEY-LA-TRINITÉ

COMUNE DI GRESSONEY-LA-TRINITÉ CRITERI, LE NORME E GLI INDIRIZZI IN MERITO AGLI ORARI DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI, DEI PUBBLICI ESERCIZI E DEI SERVIZI PUBBLICI Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 33 del 30/12/2002 COMUNE

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

Comune di Mercato S. Severino Provincia di Salerno

Comune di Mercato S. Severino Provincia di Salerno Comune di Mercato S. Severino Provincia di Salerno Li,14.01.2019 Prot. n.1077/2019 Ordinanza n. 8/2019 Oggetto: Albo Pretorio Sito Web istituzionale Sede Sede Farmacia Comunale Via Marcello, 83 Fraz. S.

Dettagli

Provincia di Roma SUSSIDIARIO allo SPORTELLO UNICO

Provincia di Roma SUSSIDIARIO allo SPORTELLO UNICO CITTA DI C A V E Provincia di Roma SUSSIDIARIO allo SPORTELLO UNICO Approvato Con deliberazione di Consiglio Comunale n 57 del 22/12/2005 e adeguato alle norme successivamente intervenute con delibera

Dettagli

DISTRIBUTORI CARBURANTE NEL COMUNE DI REGGIO EMILIA DAL PRIMO AGOSTO TURNI DI CHIUSURA ESTIVA

DISTRIBUTORI CARBURANTE NEL COMUNE DI REGGIO EMILIA DAL PRIMO AGOSTO TURNI DI CHIUSURA ESTIVA Reggio Emilia, martedì 30 luglio 2019 DISTRIBUTORI CARBURANTE NEL COMUNE DI REGGIO EMILIA DAL PRIMO AGOSTO TURNI DI CHIUSURA ESTIVA Il servizio comunale Sportello Attività produttive ed edilizia informa

Dettagli

COMUNE DI CESANO BOSCONE SETTORE TERRITORIO ED AMBIENTE Servizio sviluppo del territorio

COMUNE DI CESANO BOSCONE SETTORE TERRITORIO ED AMBIENTE Servizio sviluppo del territorio COMUNE DI CESANO BOSCONE SETTORE TERRITORIO ED AMBIENTE Servizio sviluppo del territorio ORDINANZA N 30 DEL 16/12/2008 IL SINDACO Nel rispetto dei principi stabiliti: dalla Legge Regionale n. 30 del 24.12.2003

Dettagli

COMUNE DI COLLOREDO DI M.A. Provincia di Udine

COMUNE DI COLLOREDO DI M.A. Provincia di Udine COMUNE DI COLLOREDO DI M.A. Provincia di Udine REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEGLI ORARI DELLE ATTIVITA COMMERCIALI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 28 del 28.08.2000 Modificato

Dettagli

ORDINANZA SINDACALE. Provincia di Ancona. Proponente: U.O.C. ATTIVITÀ ECONOMICHE. Numero: 136 Data: 20/11/2006 OGGETTO:

ORDINANZA SINDACALE. Provincia di Ancona. Proponente: U.O.C. ATTIVITÀ ECONOMICHE. Numero: 136 Data: 20/11/2006 OGGETTO: ALBO: dal 21.11.2006 al 06.12.2006 Prot. n. 37914/2006 COMUNE DI JESI Provincia di Ancona Proponente: U.O.C. ATTIVITÀ ECONOMICHE ORDINANZA SINDACALE Numero: 136 Data: 20/11/2006 OGGETTO: ORARI DI APERTURA

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO DECIMA LEGISLATURA PROGETTO DI LEGGE N. 393 PROPOSTA DI LEGGE d'iniziativa dei Consiglieri Riccardo Barbisan, Rizzotto, Finco, Ciambetti, Semenzato e Villanova DISCIPLINA

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ORARIO DEI PUBBLICI ESERCIZI. ART. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ORARIO DEI PUBBLICI ESERCIZI. ART. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ORARIO DEI PUBBLICI ESERCIZI. ART. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE 1 Le norme del presente Regolamento si applicano ai pubblici esercizi classificati alle lettere a), b) e d),

Dettagli

C O M U N E D I C A S T E L B O L O G N E S E Medaglia d Argento al Merito Civile Provincia di Ravenna

C O M U N E D I C A S T E L B O L O G N E S E Medaglia d Argento al Merito Civile Provincia di Ravenna C O M U N E D I C A S T E L B O L O G N E S E Medaglia d Argento al Merito Civile Provincia di Ravenna ORDINANZA SINDACALE n. 19 / 2016 del 28/06/2016 OGGETTO:ORDINANZA DISCIPLINANTE GLI ORARI DELLE ATTIVITA

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE DI CHIOSCHI ED ALTRE STRUTTURE PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE DI PRODOTTI ALIMENTARI

REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE DI CHIOSCHI ED ALTRE STRUTTURE PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE DI PRODOTTI ALIMENTARI CITTÀ DI IMOLA REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE DI CHIOSCHI ED ALTRE STRUTTURE PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE DI PRODOTTI ALIMENTARI INDIRIZZI E CRITERI GENERALI PER GLI ORARI DELLE ATTIVITA

Dettagli

COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE Provincia di Venezia ORARI DEGLI ESERCIZI DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE

COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE Provincia di Venezia ORARI DEGLI ESERCIZI DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE Provincia di Venezia ORARI DEGLI ESERCIZI DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE 1 ART.1 (FASCIA ORARIA DI APERTURA PER TIPOLOGIA DI ESERCIZIO) 1. ESERCIZIO DI

Dettagli

ORDINANZA N. 26 Del 23/12/2017

ORDINANZA N. 26 Del 23/12/2017 COMUNE DI MASSA LOMBARDA Area Affari Generali - Ufficio Segreteria Piazza Matteotti 16 Tel. 0545-985811 - Fax. 0545-82759 e-mail: segreteria@comune.massalombarda.ra.it Cod. Fisc. e P. IVA 00202100392 ID:

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE P.L.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE P.L. PROVINCIA DI RIMINI Viabilità Fissa Pubblicazione per 15 gg. ORDINANZA N 197 UFFICIO TRAFFICO / P.L. RICCIONE, 03.04.2019 IL DIRIGENTE DEL SETTORE P.L. RICHIAMATA la Deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

CITTA DI SAN DONA DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ORDINANZA SINDACALE

CITTA DI SAN DONA DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ORDINANZA SINDACALE CITTA DI SAN DONA DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) Settore IV Pianificazione - Gestione del territorio Attività produttive ORDINANZA SINDACALE

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI IL SINDACO OGGETTO: SERVIZIO FARMACEUTICO DISCIPLINA ORARI, SERVIZIO GUARDIA FARMACEUTICA, TURNI SETTIMANALI E FERIE ANN0 2017

COMUNE DI EMPOLI IL SINDACO OGGETTO: SERVIZIO FARMACEUTICO DISCIPLINA ORARI, SERVIZIO GUARDIA FARMACEUTICA, TURNI SETTIMANALI E FERIE ANN0 2017 COMUNE DI EMPOLI IL SINDACO ORDINANZA N. 132 DEL 15/12/2016 OGGETTO: SERVIZIO FARMACEUTICO DISCIPLINA ORARI, SERVIZIO GUARDIA FARMACEUTICA, TURNI SETTIMANALI E FERIE ANN0 2017 IL SINDACO Vista la precedente

Dettagli

COMUNE DI RAVENNA AREA ECONOMIA E TERRITORIO SERVIZIO SUAP ED ATTIVITA ECONOMICHE

COMUNE DI RAVENNA AREA ECONOMIA E TERRITORIO SERVIZIO SUAP ED ATTIVITA ECONOMICHE ID 992181434 COMUNE DI RAVENNA AREA ECONOMIA E TERRITORIO SERVIZIO SUAP ED ATTIVITA ECONOMICHE PG n. 142090/2015 ORDINANZA TL N. 1497/2015 PROGRAMMA DI INIZIATIVE PER STAGIONE BALNEARE INVERNALE I L S

Dettagli

COMUNE DI BARLETTA Città della Disfida Medaglia d oro al merito civile

COMUNE DI BARLETTA Città della Disfida Medaglia d oro al merito civile COMUNE DI BARLETTA Città della Disfida Medaglia d oro al merito civile -ESERCIZI COMMERCIALI -PUBBLICI ESERCIZI -MERCATI DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA, DELLE GIORNATE DI RIPOSO SETTIMANALE

Dettagli

proposta di legge n. 289

proposta di legge n. 289 REGIONE MARCHE 1 ASSEMBLEA LEGISLATIVA proposta di legge n. 289 a iniziativa del Consigliere SORDONI presentata in data 2 febbraio 2009 RIORDINO DELLA NORMATIVA SUGLI ORARI DI APERTURA E SUI TURNI DI SERVIZIO

Dettagli

Città della Disfida Medaglia d oro al merito civile

Città della Disfida Medaglia d oro al merito civile COMUNE DI BARLETTA Città della Disfida Medaglia d oro al merito civile -ESERCIZI COMMERCIALI -PUBBLICI ESERCIZI -MERCATI DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA, DELLE GIORNATE DI RIPOSO SETTIMANALE

Dettagli

ORDINANZA n. 43 Protocollo n Chianciano Terme, 19 marzo 2010

ORDINANZA n. 43 Protocollo n Chianciano Terme, 19 marzo 2010 COMUNE DI CHIANCIANO TERME PROVINCIA DI SIENA SERVIZIO ATTIVITA PRODUTTIVE via Solferino n. 3-53043 Chianciano Terme (Siena) Italia Tel. 0039 0578 6521 Fax. 0039 0578 31607 www.comune.chianciano-terme.siena.it

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO ED AGRICOLTURA CALTANISSETTA CALENDARIO DEI TURNI DI APERTURA DEI DISTRIBUTORI STRADALI DI CARBURANTI

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO ED AGRICOLTURA CALTANISSETTA CALENDARIO DEI TURNI DI APERTURA DEI DISTRIBUTORI STRADALI DI CARBURANTI CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO ED AGRICOLTURA CALTANISSETTA CALENDARIO DEI TURNI DI APERTURA DEI STRADALI DI CARBURANTI ANNO 2018 Il presente Calendario è stato predisposto ai sensi dell'art.1

Dettagli

PROVINCIA DI VENEZIA

PROVINCIA DI VENEZIA PROVINCIA DI VENEZIA Proposta 2008/23/00014 GIUNTA PROVINCIALE Estratto dal verbale delle deliberazioni OGGETTO: L.r. 23 ottobre 2003, n. 23 art.5. Piano dei turni di apertura infrasettimanale, domenicale,

Dettagli

Orari di apertura e chiusura degli impianti di distribuzione automatica di carburanti - anno 2009 [1]

Orari di apertura e chiusura degli impianti di distribuzione automatica di carburanti - anno 2009 [1] Orari di apertura e chiusura degli impianti di distribuzione automatica di carburanti - anno 2009 [1] Disciplina degli orari di apertura e chiusura degli impianti di distribuzione automatica di carburanti

Dettagli

COMUNE DI CARMIGNANO PROVINCIA DI PRATO

COMUNE DI CARMIGNANO PROVINCIA DI PRATO COMUNE DI CARMIGNANO PROVINCIA DI PRATO ORIGINALE ORDINANZA N. Data: 158 29/12/2017 ORDINANZA DEL SINDACO Assunta il giorno VENTINOVE del mese di DICEMBRE dell'anno DUEMILADICIASSETTE dal Sindaco Oggetto:

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI ORARI DELLE ATTIVITA COMMERCIALI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI ORARI DELLE ATTIVITA COMMERCIALI COMUNE DI CARLINO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI ORARI DELLE ATTIVITA COMMERCIALI Approvato con delibera n. 26 del 28.06.2000 Affisso all Albo Pretorio del Comune di Carlino dal

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO ED AGRICOLTURA CALTANISSETTA CALENDARIO DEI TURNI DI APERTURA DEI DISTRIBUTORI STRADALI DI CARBURANTI

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO ED AGRICOLTURA CALTANISSETTA CALENDARIO DEI TURNI DI APERTURA DEI DISTRIBUTORI STRADALI DI CARBURANTI CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO ED AGRICOLTURA CALTANISSETTA CALENDARIO DEI TURNI DI APERTURA DEI STRADALI DI CARBURANTI ANNO 2019 Il presente Calendario è stato predisposto ai sensi dell'art.1

Dettagli