SISTEMA PER PEDINAMENTO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SISTEMA PER PEDINAMENTO"

Transcript

1 SISTEMA PER PEDINAMENTO Il Sistema per Pedinamento è un sistema integrato Hardware e Software per il supporto all attività di pedinamento e sorveglianza d uomini e mezzi Esso si compone di una Centrale Operativa Mobile installata su Notebook o Toughbook, di dispositivi di radiolocalizzazione (apparati Mini Evolution Magnetiche - MAGSPY) con dispositivi integrati di comunicazione e d intercettazione Audio Figura 1: apparato MAGSPY Come si vede in Figura 1 il MAGSPY è un dispositivo compatto e robusto, che grazie alle dimensioni ridotte e alla sua versatilità funzionale costituisce un valido supporto per l attività di pedinamento e sorveglianza Il Sistema permette di: installare MAGSPY all esterno del veicolo in modo rapido e discreto sapere se un mezzo è fermo oppure in moto conoscere in tempo reale la posizione del mezzo soggetto a sorveglianza scaricare dati storici di posizione registrati durante la sorveglianza effettuare intercettazioni audio 1

2 Installare MAGSPY all esterno del veicolo in modo rapido e discreto: l apparato è progettato per resistere agli agenti atmosferici (acqua, polvere, temperature estreme, ecc) ed alle sollecitazioni meccaniche L alimentazione è autonoma e può essere costituita da batterie di due tipi: 1 ricaricabile con durata media da 4 giorni a 12 giorni (tramite modulo di espansione) oppure, in presenza di alimentazione dal veicolo (es luce targa) tramite un particolare alimentatore miniaturizzato, con durata illimitata Questo alimentatore supporta anche la funzionalità anti bonifica che garantisce assorbimento = 0 ma in presenza di anomalie sul circuito elettrico (stacco della batteria, inserimento dell amperometro, riattacco della batteria) 2 non ricaricabile con durata media da 10 giorni a 40 giorni (tramite modulo di espansione) Una particolare funzione software attivabile a distanza porta il consumo a 0,8 ma, che rappresenta una durata di funzionamento di 150 giorni con la minima batteria ricaricabile da 3 Ah L apparato è dotato sia di involucro con aggancio magnetico tale da consentire il posizionamento rapido sotto il veicolo che da asole metalliche per fissaggio con fascette Sapere se un mezzo è fermo oppure in moto: installando sul mezzo che si desidera sorvegliare l apparato MAGSPY in modalità Vibrazione si è in grado di sapere se il mezzo è fermo oppure in modo L apparato è, infatti, attrezzato con dispositivi in grado di rilevare le vibrazioni dovute al mezzo in movimento e di inviare via GSM un segnale per informare del fatto che il mezzo è in movimento; analogamente quando il mezzo si ferma viene inviato un nuovo segnale che segnala l arresto del mezzo Conoscere in tempo reale la posizione del mezzo soggetto a sorveglianza: installando sul mezzo che si desidera sorvegliare l apparato MAGSPY con GPS, si è in grado di conoscerne la posizione in tempo reale L apparato infatti trasmette, in modalità DATI o SMS,: 1 su richiesta 2 ad intervalli di tempo predefiniti 3 ad intervalli di distanza percorsa 4 in presenza di particolari eventi (cambio di stato del sensore di movimento, accensione o spegnimento del veicolo, variazioni sugli ingressi digitali / analogici) la propria posizione che verrà visualizzata su un apposita cartografia bidimensionale o tridimensionale gestita dal software della Centrale Operativa Mobile 2

3 Scaricare dati storici di posizione registrati durante la sorveglianza: l apparato MAGSPY è in grado di registrare su memoria flash circolare fino a posizioni; le posizioni vengono registrate con la seguente logica: 1 su richiesta 2 ad intervalli di tempo predefiniti 3 ad intervalli di distanza percorsa 4 in presenza di particolari eventi (cambio di stato del sensore di movimento, accensione o spegnimento del veicolo, variazioni sugli ingressi digitali / analogici) 5 su variazione di prua Lo scarico (parziale, ad esempio di 1 giornata, o totale, ad esempio di tutta la memoria flash) avviene normalmente su specifica richiesta Effettuare intercettazioni audio: l apparato MAGSPY in modalità Audio può essere attivato a distanza e trasmettere l audio intercettato da due microfoni ad esso collegati, selezionabili da remoto in modo alternativo La sensibilità dei microfoni è impostabile in tempo reale in funzione del momento L ascolto può avvenire in modalità continua ed in sovrapposizione con l invio delle posizioni GPS quando MAGSPY è predisposto per la modalità SMS Caratteristiche tecniche dell apparato MAGSPY: GSM dual band GPS 12 canali ultra sensibile indoor Antenna GPS/GSM magnetica Microfono pre amplificato a regolazione di sensibilità Microprocessore a 16 bit 1 Sensore di vibrazione Alimentazione: batterie interne Dimensioni: 8,0 x 12,0 x 3,0 Omologata CE Aggancio magnetico per installazione rapida e nascosta 3

4 Software per pedinamento Il Sistema è provvisto di un apposita banca dati, nella quale è possibile riportare i dati relativi ai mezzi da sorvegliare, sui quali sia stata installata MAGSPY Il Sistema consente quindi di selezionare dal database il mezzo voluto (figura 2) e di gestire le seguenti attività: Figura 2: interfaccia utente 4

5 Aggiorna posizione mezzo: permette di interrogare MAGSPY, installato a bordo del mezzo selezionato, ottenendone la posizione in quel momento, in tempo reale Figura 3: tasto Aggiorna Posizione Pedinamento: permette di interrogare MAGSPY, installato a bordo del mezzo selezionato, ordinandogli di inviare i dati relativi alla propria posizione ogni 5 secondi Figura 4: tasto Pedinamento Storico delle posizioni: MAGSPY memorizza la propria posizione nel tempo in pacchetti di dati detti Log; il Sistema potrà richiedere la trasmissione dei Log registrati, che verranno memorizzati in un apposito database E possibile specificare l arco temporale in corrispondenza del quale si vuole vedere il percorso effettuato dal mezzo Figura 5: tasto Storico Traccia del mezzo: consente di rappresentare sulla cartografia la traccia seguita dal mezzo sorvegliato Figura 6: Traccia del mezzo Centratura del mezzo: consente di mantenere al centro della cartografia la posizione del mezzo sorvegliato Figura 7: Centratura del mezzo 5

6 Elevato dettaglio della Cartografia: il sistema permette di visualizzare, con un elevato grado di dettaglio, la posizione del mezzo soggetto a sorveglianza Figura 8: Zoom Autolocalizzazione: consente di rappresentare sulla cartografia la propria posizione per poterla raffrontare con quella del mezzo seguito Figura 9: Autolocalizzazione Trova località, via o indirizzo: l utente può interrogare il sistema per conoscere l esatta posizione di una via o località o altro fornendo, a seconda delle informazioni in suo possesso, l indirizzo (Stato, via, città, provincia) o nome obiettivo (fornire quanti più dati relativi al target da individuare come ad esempio il nome dell albergo e la città in cui si trova) Figura 10: Trova località Backup del sistema: alla fine di un attività di pedinamento è possibile salvare tutti i dati, trasmessi dal veicolo sorvegliato al sistema, su supporto CD-ROM, in modo da garantirne 6

7 la conservazione e la riservatezza delle informazioni Tali dati potranno essere successivamente recuperati dal CD, tramite un opportuno programma di elaborazione Cartografia 3D: il sistema è stato realizzato in modo da poter supportare l impiego anche di cartografia tridimensionale Tutte le funzionalità realizzate dal sistema con l impiego di cartografia bidimensionale, già descritte, restano valide anche con l impiego di mappe tridimensionali 7

8 La cartografia tridimensionale è realizzata a partire dai dati del territorio ottenuti tramite l aerofotogrametria corredata dal relativo DTM Il software per il pedinamento può essere installato su Notebook, ad esempio 141" TFT, 1024x768 SVGA PENTIUM-4 2,0 GHz 512k cache 256 MB DDRAM HARD DISK 20 GB Lettore Combo drive: Masterizzatore CD e Lettore DVD MODEM FAX 56K + LAN 10/100 on board audio 3D Sound 2 USB PORTA FIREWIRE Batteria Smart LITIO integrato con dispositivi di comunicazione in grado di gestire la connessione con i MAGSPY L uso di questo tipo di PC è consigliato per ambienti protetti (saletta, ufficio, ecc) In alternativa, il software può anche essere installato su Toughbook, ad esempio 104" TFT, 1024x768 XGA PENTIUM M Centrino Mobile Technology 256 MB SDRAM HARD DISK 40 GB GMS/GPRS integrato Touchscreen Wide Area Wireless, WLAN, GPS integrato convertibile in Tablet PC L uso di questo tipo di PC è consigliato per ambienti esterni 8

9 I grafici che seguono rappresentano le potenzialità di funzionamento di MAGSPY Il grafico A rappresenta la curva della tensione nel tempo (5 giorni) Durata Nel Tempo 8,2 8 7,8 7,6 7,4 7,2 7 6,8 6,6 9

10 Il grafico B rappresenta la curva della tensione in funzione del numero di Log registrati Durata Per Log 8,2 8 7,8 7,6 7,4 7,2 7 6,8 6,

11 Il grafico C rappresenta la curva della tensione in funzione del numero di kilometri percorsi Durata Per Km 8,2 8 7,8 7,6 7,4 7,2 7 6,8 6,

SISTEMA PER PEDINAMENTO SISTEMA PER PEDINAMENTO

SISTEMA PER PEDINAMENTO SISTEMA PER PEDINAMENTO SISTEMA PER PEDINAMENTO wwwradionavit SISTEMA PER PEDINAMENTO Il Sistema per Pedinamento è un sistema integrato Hardware e Software per il supporto all attività di pedinamento e sorveglianza d uomini e

Dettagli

Str.Antica di None 2 FAX +39-011-39.87.727 I - 10092 Beinasco (TO) / ITALY E-MAIL: info@soft-in.com

Str.Antica di None 2 FAX +39-011-39.87.727 I - 10092 Beinasco (TO) / ITALY E-MAIL: info@soft-in.com Descrizione generale Il sistema di localizzazione è composto da un modulo di bordo senza connessioni al veicolo e da un software di centrale remota su Personal Computer, dotato di mappe cartografiche.

Dettagli

OFFERTA TECNICA. Allegato n. 4 OFFERTA TECNICA. Pag. 1 ESTREMI DELLA DITTA CHE PRESENTA L OFFERTA

OFFERTA TECNICA. Allegato n. 4 OFFERTA TECNICA. Pag. 1 ESTREMI DELLA DITTA CHE PRESENTA L OFFERTA Allegato n. 4 OFFERTA TECNICA OFFERTA TECNICA DENOMINAZIONE: PARTITA IVA: N TELEFONICO: INDIRIZZO E-MAIL: Azione Titolo: Cod. Naz. Progetto ESTREMI DELLA DITTA CHE PRESENTA L OFFERTA 0.8. Dotazioni tecnologiche

Dettagli

HP NB 630 INTEL DC B815 2GB 500 SHAR. LINUX

HP NB 630 INTEL DC B815 2GB 500 SHAR. LINUX HP NB 630 INTEL DC B815 2GB 500 SHAR. LINUX NB HP 630 A6F41EA 15,6" INTEL CEL. DC B815 HDD 500GB, RAM 2GB DDR3 VGA SHARED, BT LINUX, GRIGIO Tel: 333.8805881 HP NB 630 INTEL DC B815 2GB 500 SHAR. LINUX

Dettagli

NB HP PAVILION G6-1310EL

NB HP PAVILION G6-1310EL NB HP PAVILION G6-1310EL CPU AMD E2-3000M 15,6", RAM 4GB HDD 320GB VGA INTEGRATA WIND.7 H.P. 64bit, GRIGIO NB HP PAVILION G6-1310EL CPU AMD E2-3000M 15,6", RAM 4GB HDD 320GB VGA INTEGRATA WIND.7 H.P. 64bit,

Dettagli

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE CON LETTORE DI TESSERE DI PROSSIMITA RFID, MOD. SVAR1-RFID CON DOPPIA BATTERIA

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE CON LETTORE DI TESSERE DI PROSSIMITA RFID, MOD. SVAR1-RFID CON DOPPIA BATTERIA TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE CON LETTORE DI TESSERE DI PROSSIMITA RFID, MOD. SVAR1-RFID CON DOPPIA BATTERIA 1 SVAR1-RFID è un terminale di rilevazione presenze elegante, compatto ed altamente tecnologico,

Dettagli

Registratore multitraccia professionale da campo

Registratore multitraccia professionale da campo Dati Tecnici HS-P82 HS-P82 Registratore multitraccia professionale da campo Caratteristiche: L HS-P82 è un registratore da campo nel cui progetto Tascam ha voluto far valere i suoi 30 anni di esperienza

Dettagli

Telelettura contatori acqua

Telelettura contatori acqua Telelettura contatori acqua SRC ELECTRONIC SISTEMA 2011 Sistema. I sistemi di telelettura sono di 2 tipi : - Centralizzato Consiste nella raccolta dei dati direttamente in un database centrale grazie alla

Dettagli

EcoRemote SISTEMA DI GESTIONE DI UNA STAZIONE DI MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA. Ingegneria dei sistemi

EcoRemote SISTEMA DI GESTIONE DI UNA STAZIONE DI MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA. Ingegneria dei sistemi Sistema per l acquisizione, l elaborazione e la gestione delle apparecchiature di una stazione di monitoraggio della qualità dell aria sviluppato da Project Automation S.p.A. è il sistema periferico per

Dettagli

LASER NAVIGATION LASER NAVIGATION S.r.l. Unipersonale

LASER NAVIGATION LASER NAVIGATION S.r.l. Unipersonale 1 SISTEMI DI LOCALIZZAZIONE MEZZI WEB E TRAMITE CENTRALE OPERATIVA Attraverso i nostri servizi di: Radiolocalizzazione tramite Centrale Operativa Portale Internet Centrale Operativa chiavi in mano Servizio

Dettagli

Personal Tracker. Dispositivo antiaggressione tascabile con GPS

Personal Tracker. Dispositivo antiaggressione tascabile con GPS Personal Tracker Dispositivo antiaggressione tascabile con GPS PERSONAL TRACKER: dispositivo tascabile con GPS Personal Tracker è un dispositivo portatile, di piccole dimensioni, in Gsm/Gprs sviluppato

Dettagli

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE CON LETTORE DI TESSERE DI PROSSIMITA RFID, MOD. SVAR1-RFID CON DOPPIA BATTERIA E ADATTATORE WI-FI ESTERNO

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE CON LETTORE DI TESSERE DI PROSSIMITA RFID, MOD. SVAR1-RFID CON DOPPIA BATTERIA E ADATTATORE WI-FI ESTERNO TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE CON LETTORE DI TESSERE DI PROSSIMITA RFID, MOD. SVAR1-RFID CON DOPPIA BATTERIA E ADATTATORE WI-FI ESTERNO 1 SVAR1-RFID è un terminale di rilevazione presenze elegante,

Dettagli

Fisso GSM-modem. 900/1800 МНz (4 SIM, 1 Ethernet) Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo

Fisso GSM-modem. 900/1800 МНz (4 SIM, 1 Ethernet) Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo Fisso GSM-modem 900/1800 МНz (4 SIM, 1 Ethernet) Il Passaporto Il numero di riferimento del dispositivo 1. Dati Generali 2 Fisso GSM- modem 900/1800 МНz (4 SIM, 1 Ethernet) (di seguito - dispositivo) è

Dettagli

Il tracker GPS. Voyager 4N. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo

Il tracker GPS. Voyager 4N. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo Il tracker GPS Voyager 4N Il Passaporto Il numero di riferimento del dispositivo 1. Dati Generali Voyager 4N è un compatto GPS-traker progettato per: l installazione a incasso sul veicolo; la definizione

Dettagli

SPECIFICHE DEL PRODOTTO

SPECIFICHE DEL PRODOTTO A P P E N D I C E A SPECIFICHE DEL PRODOTTO A-1 Processore Core Logic Processore e Core Logic Processore Dual-Core (Yonah) fino a 2.16GHz, 2 MB L2 cache o Processore Single-Core (Yonah) fino a 1.66GHz,

Dettagli

Caratteristiche di un PC

Caratteristiche di un PC Caratteristiche di un PC 1 Principali porte presenti sui personal computer PC Una porta è il tramite con la quale i dispositivi (periferiche o Device ) vengono collegati e interagiscono con il personal

Dettagli

LA TUA SOLUZIONE INFORMATICA

LA TUA SOLUZIONE INFORMATICA LA TUA SOLUZIONE INFORMATICA BASATO SUL PROCESSORE INTEL PENTIUM 4 Serie Z Processori Intel Pentium 4 oppure Home Edition Display 15 XTFT 1024x768 SVGA SiS M650 integrato Lettori CD o DVD o Combo drive

Dettagli

SATELLITE A40. Potenza e convenienza in un rinnovato design. Marketing Product Launch Marketing Product Launch

SATELLITE A40. Potenza e convenienza in un rinnovato design. Marketing Product Launch Marketing Product Launch SATELLITE A40 Potenza e convenienza in un rinnovato design SATELLITE A40 Marketing Product Launch Marketing Product Launch Massimo Arioli Product Marketing Assistant Computer Systems Division Italy Satellite

Dettagli

Scaricatore / Analizzatore di Batterie BDX

Scaricatore / Analizzatore di Batterie BDX Scaricatore / Analizzatore di Batterie Regolatore in alta frequenza ad IGBT per scarica di prova a corrente controllata Costruzione robusta per massima affidabilità in regime di funzionamento continuo,

Dettagli

Valutazioni preliminari all acquisto di un computer

Valutazioni preliminari all acquisto di un computer Valutazioni preliminari all acquisto di un computer Valutazioni preliminari all acquisto di un computer Cosa si intende per computer? Qual è la nostra disponibilità economica? Qual è l utilizzo che faremo

Dettagli

Apparecchiatura Kit KS.ino2.1 Preliminare 0.1c

Apparecchiatura Kit KS.ino2.1 Preliminare 0.1c Apparecchiatura Kit KS.ino2.1 Preliminare 0.1c Pagina 1 L apparecchiatura KS.ino2.1 è un Kit realizzato a scopo didattico, sperimentale; si presta ottimamente anche all utilizzo di automazioni casalinghe

Dettagli

DATA LOGGER MARCONI SPY

DATA LOGGER MARCONI SPY DATA LOGGER MARCONI SPY Tutti i data logger Marconi Spy sono dotati di display LCD multifunzione (tranne Spy T), led Verde (funzionamento), led Rosso (allarme) e pulsante per la partenza del logger e marcatura

Dettagli

SATELLITE A60. Irresistibile qualità economica. Marketing Product Launch Marketing Product Launch

SATELLITE A60. Irresistibile qualità economica. Marketing Product Launch Marketing Product Launch SATELLITE A 60 Irresistibile qualità economica SATELLITE A60 Marketing Product Launch Marketing Product Launch Massimo Arioli Product Marketing Computer Systems Division Italy Satellite A60 INFO GENERALI

Dettagli

INFORMATICA E PC IL PERSONAL COMPUTER

INFORMATICA E PC IL PERSONAL COMPUTER INFORMATICA E PC IL PERSONAL COMPUTER 1 1. Cosa vuol dire informatica Il termine informaticariassume due parole: informazione automatica e si occupa dei sistemi per l elaborazione e l archiviazione delle

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Modulo T2 4 Input e output 1 Prerequisiti Il modello di Von Neumann Utilizzo elementare del computer. 2 1 Introduzione In questa Unità studiamo la parte del computer detta sottosistema

Dettagli

INFORMATICA E PC IL PERSONAL COMPUTER

INFORMATICA E PC IL PERSONAL COMPUTER INFORMATICA E PC IL PERSONAL COMPUTER 1 1. Cosa vuol dire informatica Il termine informatica riassume due parole: informazione automatica e si occupa dei sistemi per l elaborazione e l archiviazione delle

Dettagli

AHD DVR. Manuale d uso rapido

AHD DVR. Manuale d uso rapido AHD DVR Manuale d uso rapido Questa serie è un eccellente apparato digitale di sorveglianza progettato per il settore sicurezza. Il sistema operativo Linux entro contenuto rende il dispositivo più stabile;

Dettagli

Integrata No Si Free Dos Mast. CD-RW/DVD-RW DL Nero da 2 Kg a 4 Kg 6 celle

Integrata No Si Free Dos Mast. CD-RW/DVD-RW DL Nero da 2 Kg a 4 Kg 6 celle Genova Market è un prodotto di EsseBi Tecnologia di Brizzante Stefano www.genovamarket.it info@genovamarket.it Tel.:3338805881 P.I.:00358578888 ASUS NB K50C-SX009 CEL220 2GB 320GB DVD-DL 15.6" FREEDOS

Dettagli

EVO3 Pista Kit Formula Azzurra F1600 Versione Formula Azzurra

EVO3 Pista Kit Formula Azzurra F1600 Versione Formula Azzurra Formula Azzurra 2008 www.aim-sportline.com 01 DISTINTA COMPONENTI Il kit di acquisizione dati Formula Azzurra (2008) basato sul nuovo data logger EVO3 Pista è così composto: Il kit comprende: Evo3 Pista

Dettagli

LABORATORIO LINGUISTICO WL

LABORATORIO LINGUISTICO WL LABORATORIO LINGUISTICO WL Le nuove tecnologie oggi fruibili rendono possibili progetti arditi, che mai si sarebbero immaginati sino a poco tempo fa. La tecnologia WIRELESS DIGITALE consente di comunicare

Dettagli

Appendice A specifiche tecniche SPECIFICHE TECNICHE

Appendice A specifiche tecniche SPECIFICHE TECNICHE A P P E N D I C E A SPECIFICHE TECNICHE A-1 Processore Core Logic Memoria Tipo Predefinito Espansione Processore e Core Logic Mobile Intel Pentium M (Banias), 1.5GHz-1.6GHz, 1 MB L2 con Error Correction

Dettagli

Marketing Product Launch Marketing Product Launch. Massimo Arioli B2C Product Marketing Assistant Computer Systems Division Italy

Marketing Product Launch Marketing Product Launch. Massimo Arioli B2C Product Marketing Assistant Computer Systems Division Italy SATELLITE M30 Capolavoro di tecnologia Mobile SATELLITE M30 Marketing Product Launch Marketing Product Launch Massimo Arioli B2C Product Marketing Assistant Computer Systems Division Italy INFO GENERALI

Dettagli

HP 630. TOSHIBA SATELLITE C850D-10W AMD C SERIES entry level. INTEL i3 entry level PROMO NOTEBOOK MISTER COMPUTER S.A.S.

HP 630. TOSHIBA SATELLITE C850D-10W AMD C SERIES entry level. INTEL i3 entry level PROMO NOTEBOOK MISTER COMPUTER S.A.S. PROMO NOTEBOOK MISTER COMPUTER S.A.S. Elaborazione del 31/10/2012 Ultimo aggiornamento 31/10/2012 18:55 Tel 055 3427481 Fax 055 3424000 WWW.MISTERCOMPUTER.IT HP 630 INTEL i3 entry level HP 630 Q.tà Listino

Dettagli

ComTroller 702. Scheda Tecnica 6.22IT/0206-E10

ComTroller 702. Scheda Tecnica 6.22IT/0206-E10 6.22IT/0206-E10 I ns. prodotti sono in continuo sviluppo, pertanto riserviamo il diritto di apportare variazioni e modifiche senza alcun preavviso Generalità è un apparecchiatura completa che consente

Dettagli

BABI. Spektra s.r.l. Busto Arsizio (VA) - Tel. / Fax 0331/340514 Cell. 339/1282223 Pag. 1

BABI. Spektra s.r.l. Busto Arsizio (VA) - Tel. / Fax 0331/340514 Cell. 339/1282223 Pag. 1 AMBIENTALE GSM QUADRI-BAND BABI Periferica per l ascolto ambientale GSM più piccola esistente sul territorio nazionale. Studiata appositamente e ottimizzata per servizi di P.G. e per tutte le Forze dell

Dettagli

Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati

Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati L unità di ricezione dati da antenne remote permette di raccogliere i dati letti da tali antenne. È possibile collegare fino 16 antenne poste ad una distanza

Dettagli

Architettura di un PC

Architettura di un PC Architettura di un PC E ancora. Chiavi USB (penne): stanno diventando i dispositivi di memorizzazione rimovibili più diffusi. Si tratta di memorie flash che si collegano direttamente al computer per mezzo

Dettagli

Modello DL160 / DL162

Modello DL160 / DL162 Manuale d'istruzioni Registratore Dati Tensione/Corrente AC a Doppio Ingresso Vero Valore RMS Modello DL160 / DL162 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il registratore dati a Doppio Ingresso

Dettagli

Pulsante d allarme. Contact GSM-1M. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo

Pulsante d allarme. Contact GSM-1M. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo Pulsante d allarme Contact GSM-1M Il Passaporto Il numero di riferimento del dispositivo 1. Dati generali Il pulsante d allarme Contact GSM -1M (in seguito - il dispositivo) è destinata per formare gli

Dettagli

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI CON LETTORE DI IMPRONTE DIGITALI E TESSERE RFID, MOD. SVAR2-FINGER

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI CON LETTORE DI IMPRONTE DIGITALI E TESSERE RFID, MOD. SVAR2-FINGER TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI CON LETTORE DI IMPRONTE DIGITALI E TESSERE RFID, MOD. SVAR2-FINGER 1 SVAR2-FINGER è un terminale di rilevazione presenze e controllo accessi elegante,

Dettagli

ISTRUZIONI USO E MONTAGGIO

ISTRUZIONI USO E MONTAGGIO ISTRUZIONI USO E MONTAGGIO SISTEMA DI TRASMISSIONE DATI A MEZZO GSM PER DATALOGGER SERIE DL Leggere assolutamente le istruzioni d uso e di montaggio prima di procedere al posizionamento, all installazione

Dettagli

NOTEBOOK 15 DETTAGLIO PRODOTTI DIREZIONE PER LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA E LE RISORSE UMANE. Misura

NOTEBOOK 15 DETTAGLIO PRODOTTI DIREZIONE PER LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA E LE RISORSE UMANE. Misura DETTAGLIO PRODOTTI DIREZIONE PER LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA E LE RISORSE UMANE NOTEBOOK 15 Sistema operativo Windows 10 PRO 64 BIT Processore Intel Core i7-6700hq (2,6 GHz, fino a 3,5 GHz, 6 MB di cache,

Dettagli

KNX Hotel Sistema di regolazione alberghiera Guida all installazione (per applicazioni con camere dotate di regolazione aggiuntiva di temperatura)

KNX Hotel Sistema di regolazione alberghiera Guida all installazione (per applicazioni con camere dotate di regolazione aggiuntiva di temperatura) KNX Hotel Guida all installazione KNX Hotel Sistema di regolazione alberghiera Guida all installazione (per applicazioni con camere dotate di regolazione aggiuntiva di temperatura) Building Technologies

Dettagli

MyNav 221 Guida Camper Italia IL NAVIGATORE SATELLITARE PER I CAMPERISTI

MyNav 221 Guida Camper Italia IL NAVIGATORE SATELLITARE PER I CAMPERISTI MyNav 221 Guida Camper Italia IL NAVIGATORE SATELLITARE PER I CAMPERISTI AREE DI SOSTA Le aree di sosta possono essere visualizzate sulla mappa con un icona identificativa, nonché ricercate per nome Comune

Dettagli

19/11/2013 HARDWARE INTRODUZIONE: COSA E COME COMPRIAMO?

19/11/2013 HARDWARE INTRODUZIONE: COSA E COME COMPRIAMO? HARDWARE INTRODUZIONE: COSA E COME COMPRIAMO? 1 COSA SIGNIFICA HARDWARE? Definizione: L Hardware è una parola che si compone di due termini inglesi HARD (duro) e WARE (merce), cioè la «ferraglia». In generale

Dettagli

Regolatore di flusso luminoso. per lampade a scarica di gas. con software di gestione remota

Regolatore di flusso luminoso. per lampade a scarica di gas. con software di gestione remota HiLIGHT Regolatore di flusso luminoso per lampade a scarica di gas con software di gestione remota HiLIGHT Regolatore di flusso luminoso per lampade a scarica di gas con software di gestione remota Installazione

Dettagli

SPECIFICHE DEL PRODOTTO

SPECIFICHE DEL PRODOTTO A P P E N D I C E A SPECIFICHE DEL PRODOTTO A-1 Processore Core Logic Processore e Core Logic Intel P4 (2.8 ~ 3.2 GHz o superiore), 478 Pins FC-uPGA2 Tipo, 533/800 MHz FSB, 512 KB L2 con Error Correction

Dettagli

Speedy (Sistema gestione code)

Speedy (Sistema gestione code) Speedy (Sistema gestione code) Il sistema Speedy rappresenta la soluzione ideale per gestire le attività di sportello che, negli orari di punta o con una certa costanza, comportano la formazione di code

Dettagli

WEBCAM WIRELESS USB 2.0

WEBCAM WIRELESS USB 2.0 WEBCAM WIRELESS USB 2.0 Manuale dell'utente DA-71814 Introduzione Grazie di utilizzare la webcam wireless di nuova generazione. Essa sarà disponibile non appena collegata. È il prodotto ideale per la trasmissione

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO PROGETTO PER L AMMODERNAMENTO E POTENZIAMENTO DELLA CENTRALE OPERATIVA DEL COMANDO POLIZIA MUNICIPALE DI GROSSETO

COMUNE DI GROSSETO PROGETTO PER L AMMODERNAMENTO E POTENZIAMENTO DELLA CENTRALE OPERATIVA DEL COMANDO POLIZIA MUNICIPALE DI GROSSETO COMUNE DI GROSSETO PROGETTO PER L AMMODERNAMENTO E POTENZIAMENTO DELLA CENTRALE OPERATIVA DEL COMANDO POLIZIA MUNICIPALE DI GROSSETO PRECISAZIONI INERENTI AL CAPITOLATO GENERALE PARTE PRESTAZIONALE (riferimento

Dettagli

MANUALE PER L OPERATORE Versione software: 1.0

MANUALE PER L OPERATORE Versione software: 1.0 Sesto S. Giovanni - 19 Maggio 2004 Div. elettronica DATAFLOW Rev.1.0 SW-HW:DATALINK SOFTWARE PER L ELABORAZIONE DEI SEGNALI RILEVATI DALLA SCHEDA DI ACQUISIZIONE MANUALE PER L OPERATORE Versione software:

Dettagli

Controllori programmabili serie AC31 Dati applicativi serie 90

Controllori programmabili serie AC31 Dati applicativi serie 90 Dati tecnici aggiuntivi 07 KT 98 In generale vengono considerati validi i dati tecnici del sistema riportati a pag 1/77-78. I dati aggiuntivi o diversi dai dati del sistema sono riportati qui di seguito.

Dettagli

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI CON LETTORE DI IMPRONTE DIGITALI E TESSERE RFID, MOD

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI CON LETTORE DI IMPRONTE DIGITALI E TESSERE RFID, MOD TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI CON LETTORE DI IMPRONTE DIGITALI E TESSERE RFID, MOD. SAODY-FINGER/P CON SOFTWARE IN VERSIONE PROFESSIONAL E WEB SERVER INTEGRATO 1 SAODY-FINGER/P

Dettagli

AlarmRack & AlarmManager. Descrizione Prodotto

AlarmRack & AlarmManager. Descrizione Prodotto AlarmRack & AlarmManager Descrizione Prodotto Versione: 1.4 Data: 15/02/2007 Pag.1/8 AlarmRack AlarmRack e un sistema integrato che permette di tenere sotto controllo ininterrottamente la vostra rete dati.

Dettagli

Programma del corso. Introduzione Rappresentazione delle Informazioni Calcolo proposizionale Architettura del calcolatore Reti di calcolatori

Programma del corso. Introduzione Rappresentazione delle Informazioni Calcolo proposizionale Architettura del calcolatore Reti di calcolatori Programma del corso Introduzione Rappresentazione delle Informazioni Calcolo proposizionale Architettura del calcolatore Reti di calcolatori Cos è un Calcolatore? Un computer (calcolatore) è una macchina

Dettagli

ONE Foto Video Audio Attivazione vocale. Manuale D uso

ONE Foto Video Audio Attivazione vocale. Manuale D uso ONE Foto Video Audio Attivazione vocale Manuale D uso Indice Introduzione...4 Caratteristiche...4 Schema prodotto...5 Led di stato...6 Registrare un video...7 registrare un video (attivazione vocale)...7

Dettagli

Modello MR8875 MR8880/ /20 MR / /50 Modalità di funzionamento

Modello MR8875 MR8880/ /20 MR / /50 Modalità di funzionamento Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento MEM HIGHSPEED SI SI SI SI SI SI REC REALTIME SI SI - SI SI SI Calcolo RMS - SI - SI* SI SI Diagramma X-Y - - - SI SI SI

Dettagli

più piccolo di un cellulare affidabile, robusto e pratico semplice da usare economico

più piccolo di un cellulare affidabile, robusto e pratico semplice da usare economico geo mio MIO più piccolo di un cellulare affidabile, robusto e pratico semplice da usare economico MIO è il terminale personale per il controllo delle attività lavorative fuori sede. In un economia post

Dettagli

LISTINO UFFICIALE PER. Vers Validità : 1 Gennaio 2008

LISTINO UFFICIALE PER. Vers Validità : 1 Gennaio 2008 Pagina 1 LISTINO UFFICIALE PER Vers. 5.0 Validità : 1 Gennaio 2008 CBT S.p.A. Capitale sociale: 1.800.000 i.v. - C.C.I.A.A.: 448372 - Iscr.Trib.: 4127/79Codice fiscale: 03705590580 Partita IVA: 01230291005

Dettagli

1/5 CENTRALE ANTINCENDIO ATENA INDIRIZZATA ESPANDIBILE CENTRALI ANTINCENDIO OVERVIEW 41CPE014

1/5 CENTRALE ANTINCENDIO ATENA INDIRIZZATA ESPANDIBILE CENTRALI ANTINCENDIO OVERVIEW 41CPE014 1/5 OVERVIEW La Centrale antincendio indirizzata ATENA è fornita di serie con un loop ed è espandibile con un massimo di altri 3 loop aggiuntivi mediante la scheda di espansione ad un loop 41ECL020. A

Dettagli

RISPARMIARE MISURARE PER. Ripartitori di calore Caloric Q5 Lettura dei consumi via Radio a concentratori dati AMR

RISPARMIARE MISURARE PER. Ripartitori di calore Caloric Q5 Lettura dei consumi via Radio a concentratori dati AMR MISURARE PER RISPARMIARE Ripartitori di calore Caloric Q5 Lettura dei consumi via Radio a concentratori dati AMR Concentratori radio WTT16 Lettura dei consumi via Radio a concentratori dati AMR Edizione

Dettagli

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo HARVIA GRIFFIN INFRA Centralina di controllo 31032009 Le presenti istruzioni per l installazione e l utilizzo sono dirette ai proprietari e agli incaricati della gestione di cabine a infrarossi, radiatori

Dettagli

Esame di INFORMATICA Lezione 4

Esame di INFORMATICA Lezione 4 Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Lezione 4 MACCHINA DI VON NEUMANN Il sottosistema di memorizzazione (memoria) contiene dati + istruzioni, inseriti inizialmente tramite

Dettagli

Installazione Configuration Software

Installazione Configuration Software 1 Guida rapida Installazione Configuration Software per Agility e LightSYS e ProSYS Plus Il Software di Configurazione RISCO è un applicativo basato su Windows con interfaccia multi-lingue semplice e intuitiva

Dettagli

SISTEMA DI RILEVAZIONE PRESENZE CON TERMINALE CON LETTORE DI TESSERE DI PROSSIMITA RFID, MOD. SVAR1-RFID/P COMPRENSIVO DI SOFTWARE PROFESSIONALE

SISTEMA DI RILEVAZIONE PRESENZE CON TERMINALE CON LETTORE DI TESSERE DI PROSSIMITA RFID, MOD. SVAR1-RFID/P COMPRENSIVO DI SOFTWARE PROFESSIONALE SISTEMA DI RILEVAZIONE PRESENZE CON TERMINALE CON LETTORE DI TESSERE DI PROSSIMITA RFID, MOD. SVAR1-RFID/P COMPRENSIVO DI SOFTWARE PROFESSIONALE 1 SVAR1-RFID/P è un sistema di rilevazione presenze che

Dettagli

DATA LOGGER. Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/ Portate: K, J, E, T, N, R, S, B, W, da -200 C a C

DATA LOGGER. Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/ Portate: K, J, E, T, N, R, S, B, W, da -200 C a C DATA LOGGER Data Logger Misure Tensione Vcc Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423 Temperatura termocoppie K, J, E, T, N, R, S, B, da -200 C a +2000 C Temperatura termoresistenze

Dettagli

Memoria Secondaria o di Massa

Memoria Secondaria o di Massa Memoria Secondaria o di Massa dischi fissi (hard disk), floppy disk, nastri magnetici, CD, DVD, USB memory, etc deve essere permanente (mentre la RAM e`volatile) accesso sequenziale, cioe il tempo di accesso

Dettagli

Il computer P R O F. L O R E N Z O P A R I S I

Il computer P R O F. L O R E N Z O P A R I S I Il computer P R O F. L O R E N Z O P A R I S I Un po di storia Le prime macchine per il calcolo automatico risalgono al 1940. Il calcolatore più potente di quel periodo era l ENIAC, in grado di svolgere

Dettagli

CONFIGURAZIONE ANDROID MACHPOWER ECLASS

CONFIGURAZIONE ANDROID MACHPOWER ECLASS CONFIGURAZIONE ANDROID MACHPOWER ECLASS MANUALE D USO 2 REV.1216 Grazie per aver scelto un nostro prodotto INDICE Capitolo 1 Requisiti minimi di sistema 1.1 Caratteristiche minime PC 1.2 Caratteristiche

Dettagli

MULTI-LINK. Interfaccia Lan/Gprs

MULTI-LINK. Interfaccia Lan/Gprs MULTI-LINK Interfaccia Lan/Gprs MULTI-LINK: interfaccia Lan/Gprs Multi-Link è un dispositivo multivettore ad 8 ingressi - 8 uscite espandibile a 32 In/Out con schede opzionali BT-EX8/2, collegabile a qualsiasi

Dettagli

Solmatix srl via Cavour, Codogno (LO) - tel fax

Solmatix srl via Cavour, Codogno (LO) - tel fax Solmatix srl via Cavour, 20 26845 Codogno (LO) - tel. 0377.402187 fax. 0377.501120 www.solmatix.it www.callmatix.cloud segreteria@solmatix.it 1 SOLUZIONI PER AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Realizzazione di sistemi

Dettagli

Come è fatto un computer

Come è fatto un computer Come è fatto un computer COMPUTER = HARDWARE + SOFTWARE Hardware = Ferramenta Ovvero la parte elettronica e meccanica del PC Software = i programmi TIPI DI COMPUTER mainframe workstation server IL COMPUTER

Dettagli

Sistema Regolazione Multizona MDG

Sistema Regolazione Multizona MDG Sistema Regolazione Multizona MDG Specifiche tecniche Generalità MDG è un sistema di regolazione di facile uso per il controllo delle condizioni termoigrometriche ambientali, sia in riscaldamento che

Dettagli

LABORATORIO LINGUISTICO DIGITALE HARDWARE REGISTRATORE DIGITALE DTS2 FUNZIONANTE ANCHE A PC SPENTI. Descrizione prodotto - 1 -

LABORATORIO LINGUISTICO DIGITALE HARDWARE REGISTRATORE DIGITALE DTS2 FUNZIONANTE ANCHE A PC SPENTI. Descrizione prodotto - 1 - LABORATORIO LINGUISTICO DIGITALE HARDWARE REGISTRATORE DIGITALE DTS2 FUNZIONANTE ANCHE A PC SPENTI Descrizione prodotto - 1 - Laboratorio linguistico digitale DTS2 Descrizione del prodotto DTS2 è un laboratorio

Dettagli

Automatic Control Unit Configurator

Automatic Control Unit Configurator Automatic Control Unit Manuale di utilizzo LE09506AA-01/17-01 GF Automatic Control Unit IT ITALIANO 3 2 Sommario Automatic Control Unit Manuale di utilizzo 1 Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti

Dettagli

DEVA PRINCIPALI CARATTERISTICHE SOFTWARE DI REGIA ATTRAZIONI

DEVA PRINCIPALI CARATTERISTICHE SOFTWARE DI REGIA ATTRAZIONI DEVA PARCHI A TEMA DEVA DEVA è un dispositivo multi-funzione audio/video brevettato che consente di generare messaggistica audio ed acquisizioni video. E dotato di vari sensori, quali microfono, sensore

Dettagli

I-XIII_romane_sawyer 14-02-2006 10:50 Pagina V. Indice. Prefazione

I-XIII_romane_sawyer 14-02-2006 10:50 Pagina V. Indice. Prefazione I-XIII_romane_sawyer 14-02-2006 10:50 Pagina V Prefazione XI Capitolo 1 Tecnologie dell informazione e della comunicazione e Sistemi Informativi 1 1.1 Informatica e ICT 1 1.2 Il funzionamento dei computer:

Dettagli

NOTEBOOK X360 G2. Notebook : NOTEBOOK X360 G2

NOTEBOOK X360 G2. Notebook : NOTEBOOK X360 G2 NOTEBOOK X36 G2 PC convertibile HP Spectre Pro x36 G2 Sottile e preciso, HP Spectre Pro x36 offre i vantaggi di un movimento cerniera flessibile a 36 gradi e quattro modalità operative. La tecnologia all'avanguardia

Dettagli

Audiomedia 2008 Upgrade NAV-108E. Modulo di navigazione GPS multistandard con telecomando a radiofrequenza e tavoletta sensibile al tocco (touchpad)

Audiomedia 2008 Upgrade NAV-108E. Modulo di navigazione GPS multistandard con telecomando a radiofrequenza e tavoletta sensibile al tocco (touchpad) Aggiornamento al catalogo Audiomedia 2008 Pag 1 Audiomedia 2008 Upgrade Modulo di navigazione GPS multistandard con telecomando a radiofrequenza e tavoletta sensibile al tocco (touchpad) Aggiornamento

Dettagli

N.2 INGRESSI DI TEMPERATURA

N.2 INGRESSI DI TEMPERATURA DISPLAY GRAFICO 128x64 pixels ALIMENTAZIONE TRAMITE BATTERIA Li-Ion INTERNA RICARICABILE DURATA BATTERIA CIRCA 80 ORE DI FUNZIONAMENTO CONTINUO CON TUTTI I SENSORI COLLEGATI PREDISPOSIZIONE PER COLLEGAMENTO

Dettagli

Manuale per l uso LETTORE MULTIMEDIALE DIGITALE

Manuale per l uso LETTORE MULTIMEDIALE DIGITALE BT24WOM Manuale per l uso LETTORE MULTIMEDIALE DIGITALE Panoramica delle funzioni BT24WOM è un lettore MP4 con schermo a singolo sfioramento, l'utente può usare il dito per sfiorare l'icona e selezionare

Dettagli

L operazione è possibile su tutti i tachigrafi digitali ed il dispositivo non richiede alimentazione o batterie.

L operazione è possibile su tutti i tachigrafi digitali ed il dispositivo non richiede alimentazione o batterie. TIS-Compact Plus Scarico e visualizzazione dati del Tachigrafo Digitale + TIS-Compact Plus è il nuovo strumento di Siemens VDO per la gestione semplificata dei dati del tachigrafo digitale, studiata per

Dettagli

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI CON LETTORE DI IMPRONTE DIGITALI E TESSERE RFID, MOD. 300

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI CON LETTORE DI IMPRONTE DIGITALI E TESSERE RFID, MOD. 300 TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI CON LETTORE DI IMPRONTE DIGITALI E TESSERE RFID, MOD. 300 1 Il terminale mod. 300 è un terminale di rilevazione presenze e controllo accessi elegante,

Dettagli

EWMS. Etrusco Wind Measurement System

EWMS. Etrusco Wind Measurement System Etrusco Wind Measurement System Sistema integrato per la realizzazione di campagne di misura della direzione ed intensità del vento, ideale per la valutazione dell idoneità dei siti all installazioni di

Dettagli

GuardLand RGA. Sistema di rilevazione ed identificazione sul territorio di focolai d incendi. Scheda tecnica

GuardLand RGA. Sistema di rilevazione ed identificazione sul territorio di focolai d incendi. Scheda tecnica GuardLand RGA Sistema di rilevazione ed identificazione sul territorio di focolai d incendi Scheda tecnica Le componenti del sistema sono: - Postazioni Periferiche di Telerilevamento (PPT) - Centrali Operative

Dettagli

La trasparenza e il risparmio KIT ALLARME JKAL300 PLUS. Allarmi

La trasparenza e il risparmio KIT ALLARME JKAL300 PLUS. Allarmi PosaFacile La trasparenza e il risparmio KIT ALLARME JKAL300 PLUS Allarmi FAI DA T E - DECORAZIONE - G IARD I N A G G I O www Posa Facile KIT ALLARMI Cosa è compreso nel servizio Consegna a domicilio con

Dettagli

IL SISTEMA DI INFOTAINMENT PER I MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO

IL SISTEMA DI INFOTAINMENT PER I MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO Novembre 2016 - rev 2.9 - Telesia S.p.A. Le presenti specifiche possono variare senza preavviso al fine di ottenere un adeguamento tecnologico dell apparato descritto. SP 2015-02 IL SISTEMA DI INFOTAINMENT

Dettagli

Fisso GSM-modem 900/1800 МНz (4 SIM, 1 Ethernet)

Fisso GSM-modem 900/1800 МНz (4 SIM, 1 Ethernet) Fisso GSM-modem 900/1800 МНz (4 SIM, 1 Ethernet) Il passaporto Il numero di riferimento del dispositivo Firmware: QA specialist: Date of check: Signature: 1. Designazione dell articolo Fisso GSM- modem

Dettagli

Posa Facile KIT ALLARMI

Posa Facile KIT ALLARMI Posa Facile KIT ALLARMI Cosa è compreso nel servizio Consegna a domicilio con trasporto al piano Posa del kit allarme composta da: 1 centrale con sirena interna, sensore apertura, sensore movimento, telecomando.

Dettagli

Scheda tecnica. Pc ADJ Arrow I GB 500GB VGA Integrata Masterizzatore SATA 6USB GB Lan

Scheda tecnica. Pc ADJ Arrow I GB 500GB VGA Integrata Masterizzatore SATA 6USB GB Lan Pc ADJ Arrow I3-3220 4GB 500GB VGA Integrata Masterizzatore SATA 6USB GB Lan Personal Computer ADJ modello: 270-00022 con mouse e tastiera USB - Processore Intel Core i3-3220 (3MB Cache, 3.3 GHz) - 4 Gb

Dettagli

Dispositivi per la Telelettura dei contabilizzatori di calore

Dispositivi per la Telelettura dei contabilizzatori di calore Pagina 1 Dispositivi per la Telelettura dei contabilizzatori di calore Per questo documento ci riserviamo tutti i diritti WTControl srl Revisione 1.0 2015 GENERALITA DELLA SERIE CALORtel Pagina 2 I dispositivi

Dettagli

SENTRY Energy Profiler

SENTRY Energy Profiler SENTRY Energy Profiler SENTRY Energy Profiler è una centralina semplice e immediata per il monitoraggio dei consumi elettrici o della produzione di energia elettrica. Applicato a un contatore dotato di

Dettagli

Scheda di Pesatura Analogica per Bilance Elettromeccaniche MOD. Virtual SG. Versione 1.0

Scheda di Pesatura Analogica per Bilance Elettromeccaniche MOD. Virtual SG. Versione 1.0 - - Scheda di Pesatura Analogica per Bilance Elettromeccaniche MOD Virtual SG Versione 1.0 Il dispositivo in oggetto e una scheda di pesatura analogica per doppia piattaforma da installare all interno

Dettagli

INTRODUZIONE. Il mezzo verrà dotato di un apparato di bordo che potrà (opzionalmente) essere interfacciato con:

INTRODUZIONE. Il mezzo verrà dotato di un apparato di bordo che potrà (opzionalmente) essere interfacciato con: INTRODUZIONE Il sistema proposto consente di erogare un insieme di servizi di logistica e di sicurezza basati sulla capacità di stabilire comunicazioni bidirezionali con tutti i mezzi. CONFIGURAZIONE DEL

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO E GESTIONE STAZIONI DI RICARICA E-CORNER PER VEICOLI ELETTRICI

SISTEMA DI CONTROLLO E GESTIONE STAZIONI DI RICARICA E-CORNER PER VEICOLI ELETTRICI 1/10 SISTEMA DI CONTROLLO E GESTIONE STAZIONI DI RICARICA E-CORNER PER VEICOLI ELETTRICI 2/10 ARCHITETTURA DI SISTEMA Il sistema è basato su una rete di stazioni di ricarica, con configurazione e tipologia

Dettagli

NOTEBOOK 13-d012nl. Notebook : NOTEBOOK 13-d012nl

NOTEBOOK 13-d012nl. Notebook : NOTEBOOK 13-d012nl Notebook : NOTEBOOK 13-d12nl NOTEBOOK 13-d12nl HP ENVY Notebook - 13-d12nl Questo notebook HP ENVY è il più sottile che abbiamo mai realizzato, e contiene tutta la potenza di un PC a elevate prestazioni

Dettagli

NOTEBOOK LIFEBOOK E756

NOTEBOOK LIFEBOOK E756 NOTEBOOK LIFEBOOK E756 FUJITSU TECHNOLOGY SOLUTIONS LIFEBOOK E756 DESCRIZIONE GENERALE DEL PRODOTTO Desktop Replacement, chipset integrato, lettore di impronte digitali (opzionale), 2 slots per RAM, alloggiamento

Dettagli

TERMINALE INTELLIGENTE

TERMINALE INTELLIGENTE COS E UN COMPUTER? Dispositivo in grado di acquisire informazioni dall esterno, reagire alle stesse, e inviare informazioni dirette di nuovo all esterno Per elaborare le informazioni occorre un sistema

Dettagli

C (1) SNC toolbox mobile. Guida applicativa Software Versione Sony Corporation

C (1) SNC toolbox mobile. Guida applicativa Software Versione Sony Corporation C-218-100-52 (1) SNC toolbox mobile Guida applicativa Software Versione 1.1 2015 Sony Corporation Panoramica SNC toolbox mobile è un visualizzatore che utilizza uno smartphone o un tablet per mostrare

Dettagli