CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE (CLEA) Classe di laurea in Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale (cl.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE (CLEA) Classe di laurea in Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale (cl."

Transcript

1 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE (CLEA) Classe di laurea in Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale (cl.l-18) Sedi Formative e Il corso si propone di formare giovani in grado di ricoprire posizioni manageriali, trasferendo loro metolodogie e strumenti di analisi e interpretazione nei settori: della gestione aziendale, mediante l'acquisizione di competenze afferenti a più aree disciplinari: aziendali, economiche, giuridiche e quantitative; del sistema economico nel suo complesso e della sua struttura finanziaria. Imprese finanziarie, commerciali, industriali, della net economy e dei servizi, nelle aree funzionali del marketing, della finanza, dell'amministrazione, del controllo di gestione, dell'organizzazione e la gestione del personale; Uffici studi e centri di ricerca; Attività professionali e di consulenza; Istituzioni e aziende pubbliche con una particolare attenzione al settore dei servizi pubblici locali e al settore dei beni culturali; Istituzioni senza scopo di lucro; Attività imprenditoriali e di consulenza nei settori dell'arte e della cultura; Organismi internazionali; Professioni di esperto contabile e di revisore legale dei conti. CORSO DI LAUREA IN PROMOZIONE E GESTIONE DEL TURISMO (TUR) Classe delle lauree in Scienze del Turismo (cl. L-15) Il corso si propone di formare giovani in grado di rappresentare e interpretare i fenomeni turistici, cogliendo i vincoli e le opportunità offerte dai territori. A tal fine il laureato deve disporre: di una solida formazione nelle discipline geografiche, economiche, giuridiche e demoantropologiche; della capacità di utilizzare i principali strumenti informatici e telematici per la promozione delle attività turistiche, per l organizzazione di viaggi e percorsi e per l organizzazione del territorio. Attività professionali connesse al turismo: Promotore e agente dello sviluppo turistico locale; Programmatore e gestore dei territori turistici; Gestore di aziende di servizi turistici; Tour operator, accompagnatore turistico internazionale; Organizzatore di congressi e altri eventi aggregativi. 1

2 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN AMMINISTRAZIONE, CONTROLLO E PROFESSIONE Classe delle lauree magistrali in Scienze Economico-Aziendali (cl. LM-77) Il corso mira a fornire agli studenti: Conoscenze in ambito economico-aziendale, economico, matematico-statistico e giuridico, per saper affrontare le problematiche aziendali nell ottica della direzione aziendale, della programmazione e della gestione del cambiamento; Criteri di analisi e modalità di intervento appropriati in una prospettiva internazionale e interculturale; Metodologie utili a qualificarli sia nell ambito dell amministrazione e del governo delle imprese sia nelle libere professioni in area economica. Elevati livelli manageriali presso imprese industriali e del terziario; Posizioni specialistiche nelle funzioni di organizzazione, programmazione e controllo, amministrazione, risk management, finanza, marketing, business development, gestione e sviluppo delle risorse umane presso imprese industriali e del terziario avanzato; Posizioni professionali nel settore della consulenza aziendale, della revisione aziendale e dei Dottori Commercialisti. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MANAGEMENT E FINANZA Classe delle lauree magistrali in Scienze Economico-Aziendali (cl. LM-77) Il corso si propone di fornire agli studenti una formazione di livello avanzato per la gestione a livello direzionale delle risorse umane e finanziarie, nel contesto competitivo in cui operano le imprese. Gli studenti del corso: possedere una solida conoscenza delle metodologie e degli strumenti dell'economia politica e aziendale; sviluppare le conoscenze necessarie per progettare e realizzare operazioni finanziarie complesse; avere una visione d insieme dell azienda e del territorio nella quale essa opera, comprenderne l organizzazione, la mission e la vision; possedere una solida conoscenza dei prodotti e dei servizi offerti da banche e altri intermediari finanziari; sviluppare la conoscenza delle caratteristiche dei mercati degli strumenti finanziari disponibili per il finanziamento delle imprese e per la gestione dei relativi rischi finanziari, e per la gestione di portafogli mobiliari. I laureati nel curriculum Management e Risorse Umane potranno in particolare accedere a: Posizioni di elevato livello manageriale presso imprese industriali e del terziario avanzato; Posizioni specialistiche nelle funzioni di organizzazione, programmazione e controllo, amministrazione, risk management, finanza, marketing, gestione e sviluppo delle risorse umane presso imprese industriali e del terziario avanzato; Posizioni specialistiche nel settore della consulenza aziendale. I laureati nel curriculum Finanza potranno in particolare accedere a: Posizioni di elevato livello manageriale presso intermediari finanziari, nel settore dei servizi finanziari alle imprese; Posizioni specialistiche nell analisi e nella gestione finanziaria di imprese non finanziarie e intermediari finanziari; Posizioni specialistiche nella gestione di investimenti mobiliari. 2

3 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA Classe delle lauree magistrali in Giurisprudenza (cl. LMG-01) e Sedi Formative l corso ha lo scopo di fornire un approfondito livello di conoscenza del sapere giuridico nelle sue diverse articolazioni, supportato da capacità logicoargomentative e di ricostruzione critica, di carattere sia induttivo che deduttivo. I laureati saranno in grado di ricoprire posizioni di elevata responsabilità: in campi di attività sociale, socio-economica e politica o delle istituzioni; nelle pubbliche amministrazioni; nelle imprese private; nei sindacati; nel settore del diritto dell informatica; nel settore del diritto comparato, internazionale e comunitario (giurista europeo); nelle organizzazioni internazionali in cui le capacità di analisi, di valutazione e di decisione del giurista si rivelano feconde anche al di fuori delle conoscenze settoriali. Tradizionali professioni legali, quali magistrato, avvocato e notaio; Accesso alla carriera presso le grandi istituzioni internazionali; Carriera nelle pubbliche amministrazioni (nazionali, regionali, locali, enti pubblici); Carriera presso banche, imprese di assicurazione e intermediari finanziari in genere; Ruoli amministrativi in aziende: ufficio legale, gestione del personale, ecc.; Consulente del lavoro e delle relazioni industriali; Posizioni nel cosiddetto terzo settore: associazionismo, enti no profit, associazioni culturali e di categoria, tutela ambientale, certificazione dei prodotti, tutela dei consumatori, reinserimento dei soggetti svantaggiati. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE, SOCIALI E DELL AMMINISTRAZIONE (ASPES) Classe delle lauree in Scienze dell Amministrazione e dell Organizzazione (cl. L-16) Classe delle lauree in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (cl. L-36) Il corso permette di acquisire le competenze di base e caratterizzanti, riferite alla conoscenza della lingua inglese, alla formazione interdisciplinare nelle aree giuridica, economica, aziendale, sociologica, statistica, storica, politologica, su cui potranno innestarsi competenze specifiche alla classe di laurea prescelta. Figure professionali in imprese, pubbliche amministrazioni e altre organizzazioni dedicate alla gestione delle risorse economiche, delle risorse umane, dei patrimoni e in generale di amministrazione; Figure professionali in imprese, Pubbliche amministrazioni e altre organizzazioni, coinvolte nelle attività di marketing e acquisti, compresa l'attività di contabilità; Figure professionali coinvolte nelle attività di formazione, ricerca, documentazione, archivistica; Attività professionali autonome di carattere amministrativo. CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE (CLASS) 3

4 Il corso è articolato in due blocchi formativi: il primo è dedicato allo studio delle discipline di base, caratterizzanti e affini, indispensabili per la formazione culturale e accademica; il secondo si riferisce alla formazione specifica professionalizzante necessaria per esercitare la professione di assistente sociale. Classe delle lauree in Servizio Sociale (cl. L-39) Asti La Laurea in Servizio Sociale è indicata per coloro che intendono svolgere la professione di assistente sociale. I laureati del Corso potranno svolgere attività professionali in diversi ambiti: Organizzazioni private nazionali e multinazionali; Amministrazioni, enti, organizzazioni pubbliche nazionali, sovranazionali e internazionali; Organizzazioni non governative, del terzo settore e imprese. Il laureato in Servizio Sociale potrà svolgere la sua azione professionale nelle strutture pubbliche o private del Welfare: Enti locali; consorzi sociosanitari; servizi per le tossicodipendenze; servizi per la salute mentale; servizi sociali del Ministero della Giustizia; aziende sanitarie ospedaliere; cooperative sociali del terzo settore; presidi per anziani o per altri tipi di popolazione. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE, AMBIENTE E CULTURA (EPPAC) Classe delle lauree magistrali in Scienze dell Economia (cl. LM-56) Classe delle lauree magistrali in Scienze Economiche per l Ambiente e la Cultura (cl. LM-76) Il corso prevede la formazione: di figure professionali altamente qualificate in grado di applicare competenze economiche a fenomeni complessi che riguardano mercati, territorio e società e alla valutazione delle politiche pubbliche; di figure professionali con competenze per l identificazione, lo studio e la gestione del patrimonio culturale e ambientale e per la progettazione culturale. Per il corso di laurea in Scienze dell'economia (LM- 56) si aprono prospettive lavorative come: commercialista; revisore dei conti; consulente; ruoli interni alle istituzioni economiche e finanziarie e istituzioni politiche, quali gli organismi di regolazione, controllo e valutazione; carriera di tipo internazionale verso le organizzazioni internazionali. La laurea in Scienze Economiche per l'ambiente e la Cultura (LM-76) rappresenta un percorso specificatamente diretto a chi aspira ad operare nei mercati culturali e nella gestione dei beni culturali e ambientali con una sensibilità arricchita sia dal profilo umanistico sia economico-gestionale e a operare nel campo del cultural planning. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE (SSL) Classe delle lauree magistrali in Servizio Sociale e Politiche Sociali (cl. LM-87) 4

5 Classe delle lauree magistrali in Sociologia e Ricerca Sociale (cl. LM-88) Il Corso adotta una prospettiva sistemica al territorio, in termini da un lato di politiche e servizio sociale, dall'altro di pianificazione dello sviluppo locale. Ha tre percorsi con obiettivi formativi distinti: esperti nella programmazione e direzione delle politiche sociali e dei servizi territoriali rivolti alla cura e al sostegno; esperti nelle problematiche delle migrazioni e integrazione sociale; esperti nelle politiche di sviluppo locale e marketing territoriale. I laureati nel curriculum Servizi Sociali e Politiche nel Territorio potranno in particolare accedere a ruoli di dirigenza in enti pubblici e organizzazioni del terzo settore, come esperti della programmazione e direzione delle politiche sociali e dei servizi sociali territoriali rivolti alla cura e al sostegno delle persone e delle comunità, con particolare riferimento alle problematiche delle famiglie, dei minori e della devianza. I laureati nel curriculum Sviluppo Locale e Turismo potranno in particolare accedere a posti da: Professionisti o dirigenti nelle politiche e nella pianificazione territoriale dello sviluppo, nel marketing territoriale e nell analisi e progettazione dei sistemi turistici; Analisti di organizzazione ed esperti nella gestione delle risorse umane; Ricercatori e analisti di problematiche sociali in generale; Operatori a elevato livello di responsabilità nelle cooperative sociali, nelle organizzazioni del terzo settore, nella cooperazione internazionale. 5

RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI

RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI Laura in materie commerciali o giuridiche Corsi di laurea del vecchio ordinamento Economia e commercio Discipline economiche e sociali

Dettagli

Dipartimento Economia e Impresa

Dipartimento Economia e Impresa Dipartimento Economia e Impresa 1 Dipartimento Economia e Impresa Il Dipartimento Economia e Impresa dell Università di Catania articola la propria offerta formativa in corsi di laurea, corsi di laurea

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI FACOLTA DI ECONOMIA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI 1. Corsi di laurea L offerta formativa della Facoltà di Economia

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA A.A. 2015/2016

OFFERTA FORMATIVA A.A. 2015/2016 OFFERTA FORMATIVA A.A. 2015/2016 Obiettivi formativi corsi di laurea, raggruppamenti disciplinari, insegnamenti Economia: banche, aziende e mercati Obiettivi formativi corso di laurea I laureati in Economia:

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA ART. 1

FACOLTÀ DI ECONOMIA ART. 1 SEZIONE TERZA FACOLTÀ DI ECONOMIA ART. 1 Alla Facoltà di Economia afferiscono i seguenti corsi di laurea specialistica: a) corso di laurea specialistica in Economia b) corso di laurea specialistica in

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1

FACOLTÀ DI ECONOMIA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1 SEZIONE UNDICESIMA FACOLTÀ DI ECONOMIA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1 Alla Facoltà di Economia (sede di Piacenza) afferiscono i seguenti corsi di laurea triennali: a) corso di laurea in Economia aziendale b)

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC)

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERNAZIONALE INTERCLASSE IN ECONOMIA E POLITICHE PUBBLICHE,AMBIENTE, CULTURA (EPPAC) classe delle lauree Magistrali in Scienze economiche per l ambiente e la cultura (LM-76).

Dettagli

ECONOMIA E DIREZIONE AZIENDALE (MEDA)

ECONOMIA E DIREZIONE AZIENDALE (MEDA) ECONOMIA E DIREZIONE AZIENDALE (MEDA) Coorte: 2008/2009 Il Corso di laurea magistrale in Economia e Direzione Aziendale si propone di fornire una formazione di livello avanzato per l'esercizio di attività

Dettagli

Studiare a Economia Valore al tuo futuro

Studiare a Economia Valore al tuo futuro Studiare a Economia Valore al tuo futuro a.a. 2011/2012 1 Studiare a Economia Economia Il mondo contemporaneo parla il linguaggio dell Economia. L Economia non solo domina le relazioni sociali e politiche,

Dettagli

CORSI DI LAUREA TRIENNALI IN SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE

CORSI DI LAUREA TRIENNALI IN SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE CORSI DI LAUREA TRIENNALI IN SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE Gli studenti che si iscrivono al I anno nell anno accademico 2003/2004 possono scegliere tra: ECONOMIA AZIENDALE - EA ECONOMIA

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Economia Varese MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 Corso di laurea magistrale in Economia e Commercio Corso di laurea magistrale in Economia

Dettagli

ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO

ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO -Università Federico II Corso di laurea in: Tecnologie Alimentari Viticoltura ed Enologia Scienze del turismo ad indirizzo manageriale Economia e commercio -Università Suor Orsola

Dettagli

Studiare a Economia. Economia

Studiare a Economia. Economia a.a. 2014/2015 1 Studiare a Economia Economia Il mondo parla il linguaggio dell economia. Globalizzazione, produttività, competizione, imprenditorialità, sviluppo, mercati finanziari, welfare, credit crunch,

Dettagli

Facoltà di Economia Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale (L 18) Economia e Management Aziendale (LM 77)

Facoltà di Economia Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale (L 18) Economia e Management Aziendale (LM 77) Roma teramo Sede Corropoli (TE) L università On line è il L università On line è il domani domani Corsi di laurea in Facoltà di Economia Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale (L 18) Economia

Dettagli

Regolamento didattico Corso di Laurea Magistrale in Management e Sviluppo Socioeconomico (LM 56)

Regolamento didattico Corso di Laurea Magistrale in Management e Sviluppo Socioeconomico (LM 56) Regolamento didattico Corso di Laurea Magistrale in Management e Sviluppo Socioeconomico (LM 56) Obiettivi formativi Il Corso di Laurea Magistrale in Management e Sviluppo Socioeconomico ha l obiettivo

Dettagli

Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Management e Sviluppo Socioeconomico (LM 56) a.a. 2015/16

Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Management e Sviluppo Socioeconomico (LM 56) a.a. 2015/16 Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Management e Sviluppo Socioeconomico (LM 56) a.a. 2015/16 Obiettivi formativi Il Corso di Laurea Magistrale in Management e Sviluppo Socioeconomico

Dettagli

Giurisprudenza. a.a. 2014 / 2015

Giurisprudenza. a.a. 2014 / 2015 Giurisprudenza a.a. 2014 / 2015 Il Dipartimento Lo Studium Juris nato a Macerata nel 1290 è uno dei più antichi in Europa: sette secoli di storia e di tradizione ne hanno consolidato il patrimonio culturale,

Dettagli

Corso di Laurea in Economia Aziendale. Corso di Laurea Magistrale in Economia e Direzione Aziendale

Corso di Laurea in Economia Aziendale. Corso di Laurea Magistrale in Economia e Direzione Aziendale UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA FACOLTÀ DI ECONOMIA SEDE DI TERNI MANIFESTO DEGLI STUDI Corso di Laurea in Economia Aziendale Corso di Laurea Magistrale in Economia e Direzione Aziendale ANNO ACCADEMICO

Dettagli

Corso di laurea in ECONOMIA AZIENDALE

Corso di laurea in ECONOMIA AZIENDALE Corsi di laurea attivati Guida della Facoltà di Economia a.a. 00- Corso di laurea in ECONOMA AZENDALE Classe: L-8 Scienze dell'economia e della gestione aziendale. Sede: Venezia, Portogruaro (Nella sede

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI (LM-87) Ai

Dettagli

DIPARTIMENTO DI STUDI ECONOMICI E GIURIDICI

DIPARTIMENTO DI STUDI ECONOMICI E GIURIDICI Il DIPARTIMENTO DI STUDI ECONOMICI E GIURIDICI (DISEG) offre un percorso di studio, articolato in vari livelli, in ambito economico ed aziendale, con una particolare attenzione ai temi: - dell economia,

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA www.economia.uniba.it

FACOLTÀ DI ECONOMIA www.economia.uniba.it FACOLTÀ DI ECONOMIA www.economia.uniba.it Presidenza Via C. Rosalba, 53 - Bari Preside: prof. Giuseppe Patruno Tel. 080.5049240; fax 080.5049017 e-mail: segreteria@presecon.uniba.it Segreterie didattiche

Dettagli

corso di laurea magistrale in Management internazionale e del turismo (di nuova istituzione D.M. 270/04)

corso di laurea magistrale in Management internazionale e del turismo (di nuova istituzione D.M. 270/04) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE Regolamento didattico di corso di studio (laurea di II livello) corso di laurea magistrale in Management internazionale e del turismo (di nuova istituzione D.M.

Dettagli

Studiare a Economia Valore al tuo futuro

Studiare a Economia Valore al tuo futuro Studiare a Economia Valore al tuo futuro a.a. 2013/2014 1 Studiare a Economia Economia Il mondo parla il linguaggio dell economia. Globalizzazione, produttività, competizione, imprenditorialità, sviluppo,

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA A.A. 2012 / 2013

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA A.A. 2012 / 2013 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA A.A. 2012 / 2013 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA ANTONIO NUZZO DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO GIURISPRUDENZA COSA STAI CERCANDO? Giurisprudenza è il corso

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 203/204 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI. Corsi di laurea istituiti La Facoltà di

Dettagli

Dipartimento di Economia e Management

Dipartimento di Economia e Management Dipartimento di Economia e Management Corsi di laurea magistrale 1) Consulenza aziendale e libera professione 2) Management in italiano (curriculum in Finanza; Marketing; Produzione e logistica) in inglese

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (LMG-01)

LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (LMG-01) LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (LMG-01) Il corso di laurea in breve ll Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza, in modalità E-learning, si propone di formare gli studenti al dominio

Dettagli

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI SEGRETERIA NAZIONALE 00198 ROMA VIA TEVERE, 46 TEL. 06.84.15.751/2/3/4 FAX 06.85.59.220 06.85.52.275 SITO INTERNET: www.fabi.it E-MAIL: federazione@fabi.it FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI Ai Sindacati

Dettagli

L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale L-33 Scienze economiche

L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale L-33 Scienze economiche Facoltà ECONOMIA (Sede di Rimini) Corso ECONOMIA DELL IMPRESA Classe L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale L-33 Scienze economiche Obiettivi formativi specifici del corso e descrizione

Dettagli

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SERVIZIO SOCIALE

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SERVIZIO SOCIALE CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SERVIZIO SOCIALE Classe delle Lauree in Servizio sociale (L-39) Sedi didattiche del Corso di Laurea: Asti Presidente del Corso di Laurea: Prof.ssa Elena Allegri Referente di

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA. www.economia.uniba.it Bari

FACOLTÀ DI ECONOMIA. www.economia.uniba.it Bari FACOLTÀ DI ECONOMIA www.economia.uniba.it Bari Presidenza Via Camillo Rosalba, 53-70121 Bari Preside: prof. Giuseppe Patruno Tel. 080.5049240; fax 080.5049017 e-mail: segreteria@presecon.uniba.it Segreterie

Dettagli

TITOLO II TER - SEZIONE DECIMA - FACOLTÀ DI SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE 1

TITOLO II TER - SEZIONE DECIMA - FACOLTÀ DI SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE 1 SEZIONE DECIMA FACOLTÀ DI SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE ART. 1 Alla Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere afferiscono i seguenti corsi di laurea specialistica: a) corso

Dettagli

L'offerta formativa predisposta dall'università Telematica Pegaso per l'anno accademico 2015/16 prevede 9 CORSI DI LAUREA

L'offerta formativa predisposta dall'università Telematica Pegaso per l'anno accademico 2015/16 prevede 9 CORSI DI LAUREA L'offerta formativa predisposta dall'università Telematica Pegaso per l'anno accademico 2015/16 prevede 9 CORSI DI LAUREA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE (QUINQUENNALE) Giurisprudenza - (Classe LMG-01-300 CFU)

Dettagli

FOTO. Corso di laurea Economia XXXXX aziendale. Facoltà di. Laurea triennale. Servizio orientamento. Facoltà di Economia e Giurisprudenza

FOTO. Corso di laurea Economia XXXXX aziendale. Facoltà di. Laurea triennale. Servizio orientamento. Facoltà di Economia e Giurisprudenza Percorsi Formativi Facoltà di Corso di laurea Economia XXXXX aziendale Facoltà di Economia e Giurisprudenza Servizio orientamento Piacenza - Via Emilia Parmense, 84 Scrivi a servizio.orientamento-pc@unicatt.it

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia e amministrazione delle imprese

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia e amministrazione delle imprese UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Economia LAUREA IN Economia e amministrazione delle imprese REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Corso di Laurea di durata triennale

Dettagli

17-Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale Nome del corso. Economia aziendale

17-Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale Nome del corso. Economia aziendale Università Università degli studi di Genova Classe 17-Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale Nome del corso Economia aziendale Modifica di Economia aziendale (codice=333)

Dettagli

Obiettivi formativi qualificanti della classe: LM-77 Scienze economico-aziendali. Università degli Studi di TRENTO LM-77 - Scienze economico-aziendali

Obiettivi formativi qualificanti della classe: LM-77 Scienze economico-aziendali. Università degli Studi di TRENTO LM-77 - Scienze economico-aziendali Università Classe Università degli Studi di TRENTO LM-77 - Scienze economico-aziendali Ateneo data conv durata conv data provvisoria Atenei in convenzione León - Universidad de León 28/04/2009 6 S Chambery

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO. Art. 1 Definizioni

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO. Art. 1 Definizioni FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: REGOLAMENTO DIDATTICO Art. 1 Definizioni a) per Facoltà: la Facoltà

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA. SEDE DI BRINDISI www.brindisi.uniba.it Via P. Longobardo, 23 - Brindisi Casale

FACOLTÀ DI ECONOMIA. SEDE DI BRINDISI www.brindisi.uniba.it Via P. Longobardo, 23 - Brindisi Casale FACOLTÀ DI ECONOMIA SEDE DI BRINDISI www.brindisi.uniba.it Via P. Longobardo, 23 - Brindisi Casale Segreteria Studenti Tel. 0831.416123-6133 Segreteria didattica Tel. 0831.416142-6124 Segreteria di Presidenza

Dettagli

PASSAGGI DI CORSO E RICONOSCIMENTO CREDITI

PASSAGGI DI CORSO E RICONOSCIMENTO CREDITI PASSAGGI DI CORSO E RICONOSCIMENTO CREDITI (Riconoscimento di crediti conseguiti nel Corso di laurea in Scienze giuridiche (classe 31) dell Università di Messina) 1. Gli studenti che hanno conseguito la

Dettagli

INDICE. Scienze bancarie, finanziarie e assicurative 2. Laurea magistrale in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari 3

INDICE. Scienze bancarie, finanziarie e assicurative 2. Laurea magistrale in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari 3 INDICE Scienze bancarie, finanziarie e assicurative 2 Laurea magistrale in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari 3 Laurea magistrale in Banking and finance 6 Laurea magistrale in Scienze

Dettagli

ECONOMIA, MANAGEMENT E AMMINISTRAZIONE D AZIENDA

ECONOMIA, MANAGEMENT E AMMINISTRAZIONE D AZIENDA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE ECONOMIA, MANAGEMENT E AMMINISTRAZIONE D AZIENDA Classe di Laurea LM 77 DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE, POLITICHE E DELLE LINGUE MODERNE PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof.

Dettagli

9 CORSI DI LAUREA. 60 MASTER di I e II Livello 160 CORSI DI ALTA FORMAZIONE 9 CORSI DI PERFEZIONAMENTO 38 ESAMI SINGOLI

9 CORSI DI LAUREA. 60 MASTER di I e II Livello 160 CORSI DI ALTA FORMAZIONE 9 CORSI DI PERFEZIONAMENTO 38 ESAMI SINGOLI Gentili dottori, gentili diplomati, il Centro Alti Studi Main Force in collaborazione con l'università Telematica Pegaso è lieto di presentarvi l'offerta formativa per l'anno accademico 2014/15 destinata

Dettagli

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Vademecum 2008-2009 Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Coordinamento Servizio Front Office Dott.ssa Simona Pigrucci Grafica e impaginazione Ufficio Informazioni e Orientamento Dott. Francesco Biagetti

Dettagli

ECONOMIA GIORGIO FUÀ

ECONOMIA GIORGIO FUÀ f a c o l t à d i E CO N O M I A GIORGIO FUÀ UNIVERSITÀ politecnica delle marche facoltà di Piazzale Martelli, 8 60100 Ancona Tel. 071 2207003 presidenza.economia@univpm.it ECONOMIA GIORGIO FUÀ Corsi di

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di laurea di II livello in: MANAGEMENT. Classe delle lauree specialistiche 84/S Scienze economico-aziendali

Regolamento Didattico del Corso di laurea di II livello in: MANAGEMENT. Classe delle lauree specialistiche 84/S Scienze economico-aziendali Regolamento Didattico del Corso di laurea di II livello in: MANAGEMENT Classe delle lauree specialistiche 84/S Scienze economico-aziendali ART. 1 Istituzione del corso di laurea in Management (MGT) Presso

Dettagli

Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM. di CANELLA Cecilia

Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM. di CANELLA Cecilia Libera Università di Lingue e Comunicazione di CANELLA Cecilia La missione dell Università IULM Creare professionisti per l Europa attraverso una preparazione fondata su l approfondita conoscenza della

Dettagli

Università degli studi di Firenze

Università degli studi di Firenze OFFERTA FORMATIVA Anno accademico 2015-2016 Università degli studi di Firenze Scuola di Agraria Scienze agrarie (L-25, Firenze) Scienze forestali e ambientali (L-25, Firenze) Tecnologie alimentari (L-26,

Dettagli

Istituto Tecnico Economico

Istituto Tecnico Economico Il profilo dei percorsi del settore economico si caratterizza per la cultura tecnicoeconomica riferita ad ampie aree: l economia, l amministrazione delle imprese, la finanza, il marketing, le relazioni

Dettagli

Numero di iscritti A.A. 2013/14 - Università del Salento

Numero di iscritti A.A. 2013/14 - Università del Salento Numero di iscritti A.A. 2013/14 - Università del Salento AEROSPACE ENGINEERING LM52 Laurea Magistrale 26 AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE S026 Laurea Specialistica 3 ARCHEOLOGIA LM13 Laurea Magistrale

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE MANAGERIALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA TELEMATICO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DEI SERVIZI SANITARI CLASSE 17

FACOLTA DI SCIENZE MANAGERIALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA TELEMATICO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DEI SERVIZI SANITARI CLASSE 17 FACOLTA DI SCIENZE MANAGERIALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA TELEMATICO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DEI SERVIZI SANITARI CLASSE 17 1. DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI FORMATI VI All interno dell Ateneo

Dettagli

Facoltà di GIURISPRUDENZA

Facoltà di GIURISPRUDENZA a.a. 2014/2015 1 Facoltà di GIURISPRUDENZA Indice dei corsi Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza Corso triennale di laurea in Diritto e amministrazione pubblica Corso biennale magistrale in Legislazione

Dettagli

LAUREA IN SCIENZE DEL SERVIZIO SOCIALE

LAUREA IN SCIENZE DEL SERVIZIO SOCIALE LAUREA IN SCIENZE DEL SERVIZIO SOCIALE Università degli Studi di Verona Palazzo ex-giorgi di via Filippini 18, Verona www.univr.it www. formazione.univr.it/fol/main 1. La nostra lunga storia: tradizione

Dettagli

CONFERENZA DI PRESENTAZIONE DELLE 23 NUOVE LAUREE MAGISTRALI DELLA FACOLTA DI ECONOMIA

CONFERENZA DI PRESENTAZIONE DELLE 23 NUOVE LAUREE MAGISTRALI DELLA FACOLTA DI ECONOMIA CONFERENZA DI PRESENTAZIONE DELLE 23 NUOVE LAUREE MAGISTRALI DELLA FACOLTA DI ECONOMIA I rappresentanti degli Studenti e la commissione didattica paritetica www.unive.it/cds commissionedidattica@gmail.com

Dettagli

Corso di laurea specialistica in Amministrazione e Controllo

Corso di laurea specialistica in Amministrazione e Controllo Corso di laurea specialistica in Amministrazione e Controllo Classe di appartenenza: Classe delle lauree specialistiche in Scienze economico-aziendali - Classe 84/S Articolazione degli indirizzi: l presente

Dettagli

SEZIONE NONA FACOLTÀ DI SCIENZE BANCARIE, FINANZIARIE E ASSICURATIVE ART. 1

SEZIONE NONA FACOLTÀ DI SCIENZE BANCARIE, FINANZIARIE E ASSICURATIVE ART. 1 SEZIONE NONA FACOLTÀ DI SCIENZE BANCARIE, FINANZIARIE E ASSICURATIVE ART. 1 Alla Facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative afferiscono i seguenti corsi di laurea di specialistica: a) corso

Dettagli

POLITECNICO DI BARI. I Facoltà di Ingegneria. Laurea specialistica in Ingegneria Gestionale (classe 34/S)

POLITECNICO DI BARI. I Facoltà di Ingegneria. Laurea specialistica in Ingegneria Gestionale (classe 34/S) POLITECNICO DI BARI I Facoltà di Ingegneria Laurea specialistica in Ingegneria Gestionale (classe 34/S) REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA GESTIONALE (SECOND LEVEL DEGREE

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE Classe delle Lauree Magistrali in Servizio sociale e politiche sociali (LM-87) Sede didattica del Corso di Laurea Magistrale: Alessandria

Dettagli

Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale

Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E GIURISPRUDENZA Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Corso di Laurea in Economia Aziendale Sede didattica: Frosinone Dipartimento di Economia e Giurisprudenza

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di Economia

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di Economia Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Economia Corso di Laurea Magistrale in MANAGEMENT, FINANZA E INTERNATIONAL BUSINESS Classe di appartenenza: LM 77 Scienze economico-aziendali Nome inglese del

Dettagli

I VANTAGGI PER GLI ISCRITTI

I VANTAGGI PER GLI ISCRITTI I VANTAGGI PER GLI ISCRITTI I lavoratori iscritti alla CISL, nonché i familiari appartenenti ai loro nuclei familiari, grazie alla convenzione con l università telematica UNITELMA-SAPIENZA, possono frequentare

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT

ECONOMIA E MANAGEMENT CORSO DI LAUREA TRIENNALE A.A. 2015 / 2016 COSA STAI CERCANDO? LUIGI MARENGO DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Le solide basi teoriche, la vocazione internazionale e l orientamento in parte specialistico dal

Dettagli

Studiare alla Facoltà di Giurisprudenza

Studiare alla Facoltà di Giurisprudenza Studiare alla Facoltà di Giurisprudenza a.a. 2013/2014 1 Facoltà di GIURISPRUDENZA Indice dei corsi Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza Corso triennale di laurea in Diritto e amministrazione pubblica

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di INGEGNERIA

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di INGEGNERIA Università degli Studi di Bergamo Facoltà di INGEGNERIA Corso di Laurea Magistrale in INGEGNERIA GESTIONALE Classe di appartenenza: LM-31 INGEGNERIA GESTIONALE MANAGEMENT ENGINEERING REGOLAMENTO DIDATTICO

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope Dipartimento di Giurisprudenza. Offerta formativa a.a. 2013/2014

Università degli Studi di Napoli Parthenope Dipartimento di Giurisprudenza. Offerta formativa a.a. 2013/2014 Università degli Studi di Napoli Parthenope Dipartimento di Giurisprudenza Sede Didattica e Amministrativa - Napoli Palazzo Pacanowski Via Generale Parisi, 13 80132 Napoli tel. 081 5474360/4377/4340/4386/4389/5640/5642

Dettagli

FSE per il futuro. Scuola di Scienze Giuridiche, Politiche ed Economico-sociali

FSE per il futuro. Scuola di Scienze Giuridiche, Politiche ed Economico-sociali Scuola di Scienze Giuridiche, Politiche ed Economico-sociali 1 Il nuovissimo Campus Luigi Einaudi a Torino 2 I Dipartimenti afferenti alla Scuola di Scienze Giuridiche, Politiche ed Economico-Sociali Dipartimento

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA (Approvato con delibera del C.d.F. del 07.05.03, modificato con delibera del CdF del 8.10.03, del 12.05.04, del 01.06.2005, 21.12.2005) Regolamento

Dettagli

3.1.2 Settore Economico

3.1.2 Settore Economico .1.2 Settore Economico Il SETTORE TECNICO ECONOMICO comprende 2 indirizzi AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING, e TURISMO. Il corso AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING, comprende le articolazioni SISTEMI

Dettagli

Progetto di alternanza scuola.lavoro

Progetto di alternanza scuola.lavoro Progetto di alternanza scuola.lavoro a.s. 2013/14 Finalità La modalità di apprendimento in alternanza tra scuola e mondo del lavoro, quale opzione formativa rispondente ai bisogni individuali di istruzione

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA CLASSE LMG/01

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA CLASSE LMG/01 Art. 1 Definizioni 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: a) per Dipartimento: il Dipartimento di

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Offerta formativa. ITE F. Severi 2013/2014. Triennio: Amministrazione Finanza e Marketing. Biennio Amministrazione Finanza e Marketing

Offerta formativa. ITE F. Severi 2013/2014. Triennio: Amministrazione Finanza e Marketing. Biennio Amministrazione Finanza e Marketing Offerta formativa ITE F. Severi 2013/2014 Biennio Amministrazione Finanza e Marketing Triennio: Amministrazione Finanza e Marketing Triennio: Relazioni Internazionali per il Marketing Indirizzi di studio

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO Art. 1 Definizioni 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: a) per Facoltà: la Facoltà

Dettagli

- Allo studente che non presenta il piano degli studi nei termini previsti verrà attribuito il piano di studio d ufficio.

- Allo studente che non presenta il piano degli studi nei termini previsti verrà attribuito il piano di studio d ufficio. Manifesto degli Studi A.A. 2013-2014 Corsi di Laurea Magistrale DM 270/04 Per studenti che si immatricolano nell A.A. 2013-2014 (1 anno) Avvertenze per la compilazione del piano degli studi - Allo studente

Dettagli

HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO

HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO CORSO DI MASTER LEVEL IN: HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO Programmare, progettare e gestire l abitare contemporaneo. Il corso è organizzato dal Consorzio POLI.design del Politecnico di Milano ed è supportato

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

DiSEI. Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa. Guida. all offerta formativa A.A. 2013/2014. Novara

DiSEI. Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa. Guida. all offerta formativa A.A. 2013/2014. Novara DiSEI Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa Guida all offerta formativa A.A. 2013/2014 Novara Via Perrone, 18 28100 NOVARA (NO) Italia Tel. +39 0321 375 520 Fax. +39 0321 375 512 INDICE SALUTO

Dettagli

Obiettivi formativi qualificanti della classe: LM-77 Scienze economico-aziendali

Obiettivi formativi qualificanti della classe: LM-77 Scienze economico-aziendali Università Classe Nome del corso Nome inglese Lingua in cui si tiene il corso Codice interno all'ateneo del corso Il corso é Università degli Studi di TRENTO LM-77 - Scienze economico-aziendali Economia

Dettagli

Art. 1 Obiettivi formativi Art. 2 Sbocchi professionali

Art. 1 Obiettivi formativi Art. 2 Sbocchi professionali REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO VVAALLOORRI IIZZZZAAZZI IIOONNEE EE GGEESSTTI IIOONNEE DDEEI II BBEENNI II CCOONNFFI IISSCCAATTI AALLLLAA CCRRI IIMMI IINNAALLI IITTÀÀ

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in TEORIA DELLA COMUNICAZIONE E COMUNICAZIONE PUBBLICA (LM-92 - Teorie della comunicazione )

Corso di Laurea Magistrale in TEORIA DELLA COMUNICAZIONE E COMUNICAZIONE PUBBLICA (LM-92 - Teorie della comunicazione ) Dipartimento di Studi Umanistici Corso di Laurea Magistrale in TEORIA DELLA COMUNICAZIONE E COMUNICAZIONE PUBBLICA (LM-92 - Teorie della comunicazione ) Manifesto degli Studi A.A. 2014/2015 Presentazione

Dettagli

Senior Consultant (citare rif. SC/MI/06)

Senior Consultant (citare rif. SC/MI/06) 31/01/06 Senior Consultant (citare rif. SC/MI/06) KPMG Corporate Governance Financial Services cerca Senior Consultant (citare rif. SC/MI/06) Per l inserimento nella propria struttura di consulenza dedicata

Dettagli

Offerta formativa ITC F. Severi 2013/2014

Offerta formativa ITC F. Severi 2013/2014 Offerta formativa ITC F. Severi 2013/2014 Biennio Amministrazione Finanza e Marketing Triennio: Amministrazione Finanza e Marketing Triennio: Relazioni Internazionali per il Marketing Indirizzi di studio

Dettagli

ALLEGATO A PROFILI RELATIVI ALLE MANSIONI:

ALLEGATO A PROFILI RELATIVI ALLE MANSIONI: BANDO DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI SHORT LIST DI ESPERTI nell ambito delle attività orizzontali relative al Progetto CAMP Italia, previste dall accordo ISPRA-CoNISMa. ALLEGATO A PROFILI RELATIVI ALLE

Dettagli

Emilia-Romagna -art. 10 Procedura semplificata- e dalla determinazione n.

Emilia-Romagna -art. 10 Procedura semplificata- e dalla determinazione n. AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI ESPERTI IN GESTIONE E RENDICONTAZIONE PROGETTI EUROPEI ED INTERNAZIONALI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI LAVORO AUTONOMO Art. 1 - Finalità

Dettagli

PROGRAMMA DEGLI STUDI Corso di Laurea Magistrale Economia, Management e Innovazione CLEMI

PROGRAMMA DEGLI STUDI Corso di Laurea Magistrale Economia, Management e Innovazione CLEMI PROGRAMMA DEGLI STUDI orso di Laurea Magistrale Economia, Management e Innovazione LEMI lasse LM77 lasse delle Scienze economico-aziendali REGOLAMENTO DIDATTIO Anno Accademico 2015/201 Università degli

Dettagli

CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE

CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE Allegato D CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE INDIRIZZO DI LAUREA MACROAREA ASSEGNATA LM-1 ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA LM-2 ARCHEOLOGIA LM-3 ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO LM-4

Dettagli

COME CAMBIA L UNIVERSITA. Liceo Giulio Casiraghi

COME CAMBIA L UNIVERSITA. Liceo Giulio Casiraghi COME CAMBIA L UNIVERSITA Liceo Giulio Casiraghi La legislazione Decreto Quadro 509 del 3 novembre 1999 (G.U. 4 gennaio 2000) Decreto Ministeriale 245 del 4 agosto 2000 - Determinazione delle classi delle

Dettagli

OPEN DAY 2014 ECONOMIA UNIVERSITÀ DI VERONA - ECONOMIA

OPEN DAY 2014 ECONOMIA UNIVERSITÀ DI VERONA - ECONOMIA OPEN DAY 2014 ECONOMIA OPEN DAY 2014 ECONOMIA STRUTTURA DIDATTICA ISCRIZIONI SAPERI MINIMI SISTEMA DEI CREDITI SEDI COLLEGI DIDATTICI CORSI DI LAUREA TRIENNALE CORSI DI LAUREA MAGISTRALE MASTER CORSI DI

Dettagli

Scienze Geologiche http://medicina.unica.it/ http://matematica.unica.it Giurisprudenza

Scienze Geologiche http://medicina.unica.it/ http://matematica.unica.it Giurisprudenza giche Giurisprudenza 115 A_LibOriUnica_KP_2014.indd 115 11/03/14 14:03 http://facolta.unica.it/segp Presidente prof. Massimiliano Piras Sede viale Sant Ignazio, 17 03 Cagliari http://facolta.unica.it/segp

Dettagli

SALUTO DEL DIRETTORE... pag. 3. CHI SIAMO/DOVE ANDIAMO/COSA DICONO DI NOI... pag. 5. L OFFERTA FORMATIVA... pag. 8

SALUTO DEL DIRETTORE... pag. 3. CHI SIAMO/DOVE ANDIAMO/COSA DICONO DI NOI... pag. 5. L OFFERTA FORMATIVA... pag. 8 INDICE SALUTO DEL DIRETTORE... pag. 3 CHI SIAMO/DOVE ANDIAMO/COSA DICONO DI NOI... pag. 5 L OFFERTA FORMATIVA... pag. 8 CORSI DI LAUREA TRIENNALE o ECONOMIA AZIENDALE (CLEA)... pag. 10 o SERVIZI GIURIDICI

Dettagli

CORSO DI LAUREA TRIENNALE ECONOMIA AZIENDALE (DM 509/99)

CORSO DI LAUREA TRIENNALE ECONOMIA AZIENDALE (DM 509/99) CORSO DI LAUREA TRIENNALE ECONOMIA AZIENDALE (DM 09/99) MODIFICHE AI MANIFESTI DEGLI STUDI 2007/2008 E 2008/2009 In considerazione del fatto che alcuni insegnamenti in precedenza offerti per il Corso di

Dettagli

Regolamento didattico del. Corso di Laurea Magistrale in Finanza e impresa

Regolamento didattico del. Corso di Laurea Magistrale in Finanza e impresa Regolamento didattico Finanza e impresa - definitivo p.1 di 16 Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Finanza e impresa Il corso di laurea in Finanza appartiene alle classi LM-16 Finanza

Dettagli

LM Ingegneria Gestionale Orientamento BUSINESS ECONOMICS

LM Ingegneria Gestionale Orientamento BUSINESS ECONOMICS LM Ingegneria Gestionale Orientamento BUSINESS ECONOMICS 2 Il progetto formativo e la figura professionale Globalizzazione e aumento della complessità del sistema economico (come l attuale crisi dimostra)

Dettagli

Facoltà di Economia Sede di Latina CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN ANTIRICICLAGGIO A.A. 2014/2015. Regolamento

Facoltà di Economia Sede di Latina CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN ANTIRICICLAGGIO A.A. 2014/2015. Regolamento Facoltà di Economia Sede di Latina CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN ANTIRICICLAGGIO A.A. 2014/2015 Regolamento Articolo 1 - Introduzione L Università degli Studi di Roma La Sapienza, in attuazione di quanto

Dettagli

Monitoraggio Statistico dell'inserimento occupazionale dei Laureati del Polo universitario vicentino

Monitoraggio Statistico dell'inserimento occupazionale dei Laureati del Polo universitario vicentino Monitoraggio Statistico dell'inserimento occupazionale dei Laureati del Polo universitario vicentino CONFERENZA STAMPA Vicenza, mercoledì 19 dicembre 2012 Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione

Dettagli

Corso di laurea specialistico in Marketing e Comunicazione

Corso di laurea specialistico in Marketing e Comunicazione Corso di laurea specialistico in Marketing e Comunicazione Classe di appartenenza: 84/S - Classe delle lauree specialistiche in Scienze economicoaziendali. Requisiti di ammissione: Laurea triennale o quadriennale

Dettagli

Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali UNIVERSITÀ DEL PIEMONTE ORIENTALE. Guida ai corsi

Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali UNIVERSITÀ DEL PIEMONTE ORIENTALE. Guida ai corsi Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali UNIVERSITÀ DEL PIEMONTE ORIENTALE Guida ai corsi Laurea magistrale in giurisprudenza Laurea TRIENNALE in Informatica giuridica per

Dettagli

Regolamento didattico di corso di studio (laurea di I livello)

Regolamento didattico di corso di studio (laurea di I livello) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE (già Istituto Universitario Navale) Regolamento didattico di corso di studio (laurea di I livello) corso di laurea in Economia Aziendale (Adeguamento di corso

Dettagli

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università CONSULENZA AZIENDALE Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management LE MAGISTRALI La Tua Università corso di laurea magistrale dipartimento di impresa e management consulenza aziendale

Dettagli