AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA"

Transcript

1 COMUNE DI SANT EGIDIO ALLA VIBRATA (Provincia di Teramo) Tel. 0861/ Fax 0861/ Part. IVA: AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA SERVIZIO: PERSONALE DETERMINAZIONE ORIGINALE Numero 54 del 31/03/2011 Reg. generale n. 77 Oggetto: CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI PER IL BIENNIO ECONOMICO SOTTOSCRITTO IN DATA 01/03/ ADEGUAMENTO TABELLARE E LIQUIDAZIONE ARRETRATI. IL DIRIGENTE DELL'AREA Vista la Deliberazione della G.C. n.163 del 17/10/2002, esecutiva, con la quale veniva approvato il vigente Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi; Visto il vigente Regolamento di contabilità; Visto il Decreto del Sindaco con il quale sono stati nominati i Responsabili di Area; Visto il D. L.vo n.267 del 18 agosto 2000 "Testo Unico delle Leggi sull'ordinamento degli Enti Locali"; Vista la L. n.241/1990 sul procedimento amministrativo;

2 PREMESSO che - in data 1^ marzo 2011, è stato sottoscritto il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dei Segretari comunali e provinciali per il biennio economico ; - il suddetto contratto collettivo nazionale si applica a tutti i Segretari comunali e provinciali, iscritti all'albo previsto dall'art.98 del Testo Unico delle leggi sull'ordinamento delgi Enti locali, di cui al Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n.267, e del D. P. R. n.465/97, in servizio alla data del 1 gennaio 2008 o assunti successivamente. - il nuovo stipendio tabellare annuo lordo a regime dei segretari collocati nelle fasce A, B, e C è rideterminato nelle seguenti misure: Incrementi mensili della retribuzione tabellare, da corrispondere per 13 mensilità Fascia dal 1 aprile 2008 rid. dal 1 luglio 2008 rid.1 gennaio 2009 A 13,71 22,85 168,53 B 13,71 22,85 168,53 C 11,12 18,53 136,65 Retribuzione tabellare per 12 mensilità a cui si aggiunge la 13 mensilità Fascia dal dal dal A , , ,67 B , , ,67 C , , ,51 Richiamato l'art. 3 del contratto in oggetto il quale al comma 5 prevede che:"il valore degli stipendi tabellari dei segretari collocati nelle fasce A,B e C, con decorrenza dal 31/12/2009, è rideterminato nelle miure annue lorde indicate nella tabella 3, attraverso il conglobamento di una quota dei valori della retribuzione di posizione dei medesimi segretari, come definiti dall'art. 3 del CCNL dei segretari comunali e provinciali del 16 maggio 2001, relativo al biennio economico ", con la seguente rideterminazione della retribuzione tabellare per 12 mensilità a cui si aggiunge la 13 mensilità: Fascia dal A ,29 B ,29 C ,43 Dato atto che, pertanto, come indicato nel comma 6 sempre dell'art. 3 del CCNL del 1^ marzo 2011, a seguito del conglobamento di cui sopra, il valore della retribuzione di posizione del Segretario Comunale è così rideterminato: Incarichi in Enti con popolazione compresa tra e abitanti, euro 7.837,59; Considerato che sono confermati: - la retribuzione di anzianità in godimento alla data di stipulazione del presente Contratto Collettivo Nazionale - il maturato economico in godimento secondo la disciplina dei vigenti Contratti Collettivi Nazionali ed il trattamento ad personam di cui all'art. 40,commi 5 e 6 del CCNL del 16/05/1995, come integrato dall'accordo successivo del 14/09/1995; ESAMINATO il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dei Segretari comunali e provinciali per il biennio economico ; RITENUTO necessario rideterminare e liquidare gli incrementi mensili della retribuzione tabellare per tredici mensilità spettanti al Segretario comunale di questo Ente, Dott. Tommaso Angelini, dovuti con decorrenza 09/11/2009 (data di presa servizio) fino al 31/03/2011 e alla Segretaria comunale, Dott.ssa Maria Grazia Scarpone, dal 01/04/2008 fino al 04/10/2009 (trasferita al Comune di Tortoreto); RILEVATE le somme spettanti dal 01/04/2008 al 04/10/2009 alla Dott.ssa Maria Grazia Scarpone 1.862,59, importo comprensivo del rateo 13, ed al Dott.Tommaso Angelini dal 09/11/2009 al 31/03/2011 per complessive 2.967,37, importo comprensivo del rateo 13, come dettagliatamente riportate in allegato prospetto, che costituisce parte integrante e sostanziale del presente atto; RITENUTO adeguare, al Dott. Tommaso Angelini, a regime, la nuova retribuzione tabellare di ,29; RITENUTO di dover liquidare gli arretrati dovuti per complessive 2.967,37, al Dott. Tommaso Angelini, e alla Dott.ssa Maria Grazia Scarpone, per 1.862,59; VISTO il vigente Regolamento di Contabilità e lo Statuto comunale; - 2 -

3 DETERMINA - di adeguare, per effetto del nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dei Segretari comunali e provinciali sottoscritto in data 01/03/2001, biennio economico al Dott. Tommaso Angelini, la nuova retribuzione tabellare di ,29, con effetto dal 31/12/2009, - di rideterminare e liquidare gli incrementi mensili arretrati delle nuove retribuzioni tabellari, dovuti per effetto del predetto nuovo CCNL, alla Dott.ssa Scarpone Maria Grazia per il periodo 01/04/2008-4/10/2009, per complessive 1.862,59, come dettagliatamente riportate in allegato prospetto, che costituisce parte integrante e sostanziale del presente atto; - di rideterminare e liquidare gli incrementi mensili arretrati della retribuzione tabellare, dovuti per effetto del predetto nuovo CCNL, al Dott. Tommaso Angelini, per il periodo 9/11/ /03/2011, per complessive 2.967,37, come dettagliatamente riportate in allegato prospetto, che costituisce parte integrante e sostanziale del presente atto; -di imputare la spesa complessiva di 4.829,96 al Bilancio del corrente esercizio finanziario al Titolo I Funzione 1 Servizio 2 Intervento 1 (cap.40_"retribuzioni al personale di ruolo e non"), per 4.370,07 all'impegno n.2167, gestione R. P. anno 2010, e per 459,89, al Bilancio del corrente esercizio finanziario; -di imputare la spesa complessiva di 1.288,62 per oneri riflessi al Titolo I Funzione 1 Servizio 2 Intervento 1 (cap.50_" Contributi previdenziali ed assistenziali "), per 1.165,93 all'impegno n.2170, gestione R. P. anno 2010, e per 122,69, al Bilancio del corrente esercizio finanziario; -di imputare la spesa complessiva di 410,54, per IRAP al Titolo I Funzione 1 Servizio 2 Intervento 7 (cap.50/3 "Irap a carico Comune") per 371,45 all'impegno n.2178, gestione R. P. anno 2010, al Bilancio del corrente esercizio finanziario e per 39,09 al Bilancio del corrente esercizio finanziario; La presente determinazione, ai sensi dell'art. 151, comma 4 del T.U.E.L. approvato con D. Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, diventa esecutiva con l'apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria da parte del Responsabile del Settore Economico-Finanziario. Scarpone M.Grazia Periodo Importo da pagare Tab. + 13^ mens. Anno /04-30/06/ ,13 01/07-31/12/ ,32 195,45 Anno /01-04/10/ ,14 Totale 1.862,59 Angelini Tommaso Periodo Importo da pagare Tab. + 13^ mens. Anno /11-31/12/ ,59 Anno /01-31/12/ ,89 Anno /01/ - 31/03/ ,89* Totale 2.967,37 * al netto dell'i.v.c. ( 505,59 spettante da contratto - 45,70 i.v.c.) - 3 -

4 - 4 -

5 La presente Determinazione viene trasmessa al Servizio Bilancio, Programmazione Finanziaria, Tributi, Risorse Umane in data Vista la determinazione di che trattasi, si esprime parere contabile FAVOREVOLE e si attesta che: [ ] L'adozione del presente atto non comporta alcuna spesa a carico del Bilancio comunale. [ ] Per la spesa derivante dal presente atto esiste la relativa copertura finanziaria e ne è stata eseguita la registrazione sul Bilancio del corrente esercizio finanziario al cap.. Impegno n. del. Liquidazione n. del. CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Prot. n. Copia della presente determinazione viene pubblicata mediante affissione all Albo Pretorio del Comune in data odierna per rimanervi quindici giorni consecutivi. Il Messo Comunale Copia della presente determinazione viene trasmessa: [ ] all Assessore competente; [ ] al Segretario Comunale; [ ] al Responsabile del Servizio competente. Il Responsabile del procedimento - 5 -

AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA

AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA COMUNE DI SANT EGIDIO ALLA VIBRATA (Provincia di Teramo) Tel. 0861/846511 Fax 0861/840203 Part. IVA: 00196900674 e-mail: info@comune.santegidioallavibrata.te.it AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA SERVIZIO:

Dettagli

Art.1 Stipendio tabellare

Art.1 Stipendio tabellare 1 Art.1 Stipendio tabellare 2. I benefici economici del presente contratto si applicano ai segretari comunali e provinciali già in servizio alla data dell 1.1.2000 o assunti successivamente. 3. Il valore

Dettagli

COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce)

COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce) COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce) COPIA DETERMINAZIONE DEL SETTORE VII - TRIBUTI E PERSONALE N. 143 REG. GEN. DEL 28/02/2014 OGGETTO: RICOGNIZIONE DELLA STRUTTURA RETRIBUTIVA DEL SEGRETARIO

Dettagli

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO del SEGRETARIO C.LE REGISTRO GENERALE N. : 120

Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO del SEGRETARIO C.LE REGISTRO GENERALE N. : 120 ESTRATTO Città Metropolitana di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO del SEGRETARIO C.LE REGISTRO GENERALE N. : 120 Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO N. 11 OGGETTO

Dettagli

COMUNE DI MONTELABBATE Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI MONTELABBATE Provincia di Pesaro e Urbino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE CONTABILITA' E FINANZE Reg. Gen. 6 C o p i a DETERMINAZIONE N. 3 DEL 07-01-10 OGGETTO: RIDETERMINAZIONE INDENNITA' DI FUNZIONE DEGLI AMMINISTRATORI E GETTONE DI

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - AREA LAVORI PUBBLICI - PATRIMONIO - AMBIENTE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 326 Registro Generale N. 115 Registro del Servizio

Dettagli

COMUNE DI MONTELABBATE Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI MONTELABBATE Provincia di Pesaro e Urbino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE CONTABILITA' E FINANZE Reg. Gen. 7 C o p i a DETERMINAZIONE N. 4 DEL 10-01-12 OGGETTO: DETERMINAZIONE INDENNITA' DI FUNZIONE DEGLI AMMINISTRATORI E GETTONE DI PRESENZA

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 della Deliberazione DEL 18/01/2013 OGGETTO: CONGUAGLIO INDENNITÀ SOSTITUTIVA DEL PREAVVISO E COMPENSO

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO COMUNE DI SAN BENEDETTO PO Provincia di Mantova tel. 0376/623011 fax 0376/623021 e-mail: protocollo.sanbenedetto@legalmailpa.it sito internet: www.comune.san-benedetto-po.mn.it SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA,

Dettagli

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE SERVIZIO SETTORE 6 - Servizi finanziari - Tributi COPIA DELLA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N 344 Registro Generale DEL 25/08/2016 OGGETTO: SEGRETARIO COMUNALE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DEFINIZIONE TRATTAMENTO ECONOMICO NUOVO SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

Oggetto: C.C.N.L. segretari comunali e provinciali. Quadriennio normativo Bienni economici 2006/2007 e 2008/2009.

Oggetto: C.C.N.L. segretari comunali e provinciali. Quadriennio normativo Bienni economici 2006/2007 e 2008/2009. Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Direzione Centrale Previdenza Ufficio I - Pensioni Ufficio III - TFS, TFR, ASV e Previdenza Complementare Roma, 15/06/2011

Dettagli

VISTA la proposta presentata dal Sindaco che allegata al presente atto ne costituisce parte integrante e sostanziale. VISTO il parere favorevole espre

VISTA la proposta presentata dal Sindaco che allegata al presente atto ne costituisce parte integrante e sostanziale. VISTO il parere favorevole espre VIA UMBERTO I, 30 C.F. e P. IVA 01277110837 N 04 Del 30/01/2009 OGGETTO: Determinazione indennità di posizione ai responsabili di area incaricati di posizioni organizzative per l anno 2009. L anno duemilanove

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE P r o v i nc i a d i B a r i I SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE - RISORSE UMANE DETERMINAZIONE N. 49 del 22/03/2013 Raccolta Ufficiale N. 259 del 02/05/2013 OGGETTO: Indennità di

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 817 DEL 21/11/2016 APPLICAZIONE ART. 41 - COMMI 4 E 5 DEL CCNL DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI. CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE

Dettagli

1 SETTORE AFFARI GENERALI - RISORSE UMANE E FINANZIARIE - SERVIZI DEMOGRAFICI IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 182 del 10/05/2017

1 SETTORE AFFARI GENERALI - RISORSE UMANE E FINANZIARIE - SERVIZI DEMOGRAFICI IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 182 del 10/05/2017 COPIA CITTA' DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE AFFARI GENERALI - RISORSE UMANE E FINANZIARIE - SERVIZI DEMOGRAFICI IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE:

Dettagli

AREA EDILIZIA PUBBLICA

AREA EDILIZIA PUBBLICA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 43 DATA 11-04-2013 COPIA AREA EDILIZIA PUBBLICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI CAMPI DI CALCIO N. 1 e N.

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI PER IL BIENNIO ECONOMICO

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI PER IL BIENNIO ECONOMICO CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI PER IL BIENNIO ECONOMICO 2000-2001 A seguito della delibera del 15.3.2001, con la quale il Consiglio dei Ministri ha autorizzato

Dettagli

gli artt. 2 e 8 del CCNL del comparto del personale del S.S.N. parte economica II biennio 2004/2005; PROPONE

gli artt. 2 e 8 del CCNL del comparto del personale del S.S.N. parte economica II biennio 2004/2005; PROPONE Deliberazione n. 1026 Adottata dal Direttore Generale in data 19/08/2008 OGGETTO: Eredi ex dipendente F. R. Operatore tecnico - deceduto in data 27/06/2005 Liquidazione differenza importo relativo all

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA

PROVINCIA DI VICENZA DETERMINAZIONE N 875 DEL 07/11/2014 IL DIRIGENTE Visto che il dipendente pro dal comma 8 dell art. 12 del CCNL del 9 maggio 2006, nel caso di decesso del dipendente l Amministrazione corrisponde agli aventi

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG OGGETTO : LIQUIDAZIONE INDENNITÀ DI FINE MANDATO SINDACO USCENTE Determinazione n 75 del 25-08-2016 Registro Generale n 446 del 25-08-2016

Dettagli

Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dei segretari comunali e provinciali per il biennio economico

Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dei segretari comunali e provinciali per il biennio economico Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dei segretari comunali e provinciali per il biennio economico 2000-2001 1 CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI PER IL BIENNIO

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA SETTORE 01: SEGRETERIA COMUNE DI CASTELFIDARDO RACC. UFFICIALE N. 000478/2016 G n. 01/113 del 04/05/2016 OGGETTO: DIRITTI DI ROGITO AL VICE SEGRETARIO COMUNALE - IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE COMPETENZE

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 14 del 25-01-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 3 del 14-01-2016 Determinazione n. 1 del 13-01-2016 Settore

Dettagli

COMUNE DI BE E. DECRETO N. 2/2014 BE E, lì 06/03/2014

COMUNE DI BE E. DECRETO N. 2/2014 BE E, lì 06/03/2014 COMUNE DI BE E PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA DECRETO N. 2/2014 BE E, lì 06/03/2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE MAGGIORAZIONE DELLA RETRIBUZIONE DI POSIZIONE SPETTANTE AL SEGRETARIO COMUNALE PER CONFERIMENTO

Dettagli

C O M U N E C A C C A M O

C O M U N E C A C C A M O C O M U N E C A C C A M O Provincia Regionale di Palermo Corso Umberto I, 78 90012 Prov. Pa Tel. 091-8103111 I SETTORE - ATTIVITA' ISTITUZIONALI RESPONSABILE P.O. : GERACI MARIA FRANCA Responsabile del

Dettagli

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno)

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) COMUNE DI FORCE (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 234 DEL 31-12-2014

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: EX DIPENDENTE MATRICOLA N.04280. LIQUIDAZIONE

Dettagli

AREA TECNICA-AMBIENTE-TERRITORIO SERVIZIO: MANUTENZIONI

AREA TECNICA-AMBIENTE-TERRITORIO SERVIZIO: MANUTENZIONI COMUNE DI SANT EGIDIO ALLA VIBRATA (Provincia di Teramo) Tel. 0861/846511 Fax 0861/840203 Part. IVA:00196900674 e-mail:info@comune.santegidioallavibrata.te.it AREA TECNICA-AMBIENTE-TERRITORIO SERVIZIO:

Dettagli

1 SETTORE AFFARI GENERALI - RISORSE UMANE E FINANZIARIE - SERVIZI DEMOGRAFICI IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 380 del 21/09/2017

1 SETTORE AFFARI GENERALI - RISORSE UMANE E FINANZIARIE - SERVIZI DEMOGRAFICI IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 380 del 21/09/2017 COPIA CITTA' DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE AFFARI GENERALI - RISORSE UMANE E FINANZIARIE - SERVIZI DEMOGRAFICI IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 219 del 21.03.2014 registro generale N. 93 del 21.03.2014 registro del servizio OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Amministrativo Determinazione N.329 del 02/10/2014 Oggetto : APPROVAZIONE VERBALI DELLA SELEZIONE PER CURRICULUM E COLLOQUIO PER LA COPERTURA A TEMPO

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 603 del 13.08.2014 registro generale N. 260 del 13.08.2014 registro del servizio

Dettagli

D E T E R M I N A N. 93 DEL 3/07/2014

D E T E R M I N A N. 93 DEL 3/07/2014 C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 93 DEL 3/07/2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE INDENNITA DI RISULTATO SEGRETARIO COMUNALE. ANNO 2013. L anno DUEMILAQUATTORDICI il giorno

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 433 del 08-05-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 433 del 02-05-2012 Repertorio Segreteria n. 76/SG del 08/05/2012

Dettagli

COMUNE DI SESTU SETTORE : Farris Filippo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 05/08/2016. in data

COMUNE DI SESTU SETTORE : Farris Filippo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 05/08/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Personale, Sistemi Inform., Prot. e N Farris Filippo DETERMINAZIONE N. in data 1147 05/08/2016 OGGETTO: Segreteria convenzionata tra i comuni di Sestu e Donori:

Dettagli

copia n. 63 del 18/02/2011 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DAL DIPENDENTE CAUCEGLIA SERGIO.

copia n. 63 del 18/02/2011 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DAL DIPENDENTE CAUCEGLIA SERGIO. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n. 63 del 18/02/2011 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DAL DIPENDENTE CAUCEGLIA SERGIO. L anno duemilaundici

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA AMIATA VAL D ORCIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA ATTO N. 27/2010

COMUNITÀ MONTANA AMIATA VAL D ORCIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA ATTO N. 27/2010 COMUNITÀ MONTANA AMIATA VAL D ORCIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA ATTO N. 27/2010 OGGETTO : C.C.N.L dell Area della Dirigenza del comparto Regioni e Autonomie Locali per il biennio economico 2006-2007.

Dettagli

COMUNE di LIONI. Provincia di Avellino

COMUNE di LIONI. Provincia di Avellino COMUNE di LIONI Provincia di Avellino P.I. / C.F.:00203920640 Piazza Vitt. Emanuele III, 2 - Tel. 0827/42025 - Fax 0827/42127 Sito internet: www.comune.lioni.av.it SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA ECONOMICO - FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 291 DEL 8/08/2013

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA ECONOMICO - FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 291 DEL 8/08/2013 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA ECONOMICO - FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 291 DEL

Dettagli

31/12/2015. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

31/12/2015. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici APPROVAZIONE CONTABILITA' DEI LAVORI DI RIPRISTINO DELLA TRANSITABILITA' IN SICUREZZA DELLA STRADA

Dettagli

C O M U N E D I V I G G I A N O

C O M U N E D I V I G G I A N O C O M U N E D I V I G G I A N O OGGETTO: DETERMINAZIONE GENERALE D.S.G. 01261/2013 DEL 21/11/2013 Sostegno alla imprenditoria esistente per l assunzione di unità lavorative 2 Pratica n. 83/41 Ditta: ISKRA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 455 DEL 2/09/2015

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 455 DEL 2/09/2015 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 455 DEL 2/09/2015 ORIGINALE

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI COPIA DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 20 del 07/03/2011 (CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) ======================================================================

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO AREA VII DIRIGENZA DELLE UNIVERSITA E DEGLI ENTI DI RICERCA E DI SPERIMENTAZIONE

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO AREA VII DIRIGENZA DELLE UNIVERSITA E DEGLI ENTI DI RICERCA E DI SPERIMENTAZIONE CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO AREA VII DIRIGENZA DELLE UNIVERSITA E DEGLI ENTI DI RICERCA E DI SPERIMENTAZIONE BIENNIO ECONOMICO 2004-2005 1 IPOTESI DI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SEGRETERIA n. 635 di data 26/10/2017 OGGETTO: Accordo stralcio per il rinnovo del contratto collettivo

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE N. 05 DEL 07.01.2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE AL PERSONALE DIPENDENTE A COM- PIERE LAVORO STRAORDINARIO PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 24/11/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 24/11/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 1817 24/11/2015 OGGETTO: Liquidazione al segretario generale dott.ssa Anna Maria Melis della

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali RINNOVO DEL CANONE DI GESTIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA (P.E.C.). Nr. Progr : Proposta 41 15/06/2016 Copertura

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 93 / Copia

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 93 / Copia CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 93 / 2016 Copia RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio Piano di zona OGGETTO: MISURE SOSTEGNO ECONOMICO PER FAMIGLIE

Dettagli

Comune di Oristano Comuni de Aristanis. Deliberazione della Giunta Comunale

Comune di Oristano Comuni de Aristanis. Deliberazione della Giunta Comunale Comune di Oristano Comuni de Aristanis COPIA Deliberazione della Giunta Comunale (Nr. 098 del 19/12/2012) OGGETTO: Art. 42 CCNL 16/05/2001 Segretari Comunali e Provinciali. Approvazione sistema di valutazione

Dettagli

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario ABBONAMENTO WEB "MODULISTICA ON LINE ARMONIZZAZIONE CONTABILE". PROVVEDIMENTI. Nr. Progr : Proposta 6 Copertura Finanziaria

Dettagli

COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI Provincia di Napoli Registro Generale n. 2826 ORIGINALE DETERMINAZIONE UFFICIO STAFF SEGRETERIA SINDACO N. 34 DEL 29-12-2015 Oggetto: LIQUIDAZIONE COMPENSI LAVORO STRAORDINARIO

Dettagli

COMUNE DI GRAVELLONA LOMELLINA

COMUNE DI GRAVELLONA LOMELLINA COMUNE DI GRAVELLONA LOMELLINA PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 40 Reg. Delib. OGGETTO: Attribuzione di maggiorazione di retribuzione di posizione al segretario comunale. L anno

Dettagli

Direzione Organizzazione /004 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 103 approvata il 25 gennaio 2017

Direzione Organizzazione /004 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 103 approvata il 25 gennaio 2017 Direzione Organizzazione 2017 00249/004 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 103 approvata il 25 gennaio 2017 DETERMINAZIONE: D. LGS. 267/00, ART. 90. ATTIVITÀ DI COLLABORAZIONE AL

Dettagli

C O M U N E DI B R I N D I S I

C O M U N E DI B R I N D I S I C O M U N E DI B R I N D I S I SETTORE RISORSE UMANE Responsabile: Dott. Angelo ROMA DETERMINAZIONE (1) Determinazione N. 245 (2) del 09-09-2013 (3) Procedimento N. (4) N. d ordine Reg. Settore 245 N.

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO Registro Generale nr. 588 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Servizi Interni N. 51 DEL 24-10-2013 Ufficio: > SERVIZI INTERNI > POSIZIONE ORGANIZZATIVA Oggetto: 02.Affidamento a Poste Italiane del servizio

Dettagli

05/03/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

05/03/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL SETTORE: Servizio Affari Generali IMPEGNO DI SPESA CANONE CONNESSIONE ADSL SCUOLA INFANZIA E PRIMARIA FONTANALUCCIA I SEMESTRE 2017 - PROVVEDIMENTI. Nr.

Dettagli

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia C.A.P. 27020 Tel. 0382/818105 Fax 0382/818141 N. 24 Reg. Del. COPIA del 29/01/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO OGGETTO : RETRIBUZIONE DI RISULTATO AI RESPONSABILI

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 1 - AREA AMMINISTRAZIONE GENERALE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 668 Registro Generale N. 267 Registro del Servizio DEL 24-12-2015

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI PER IL

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI PER IL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DEI SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI PER IL QUADRIENNIO NORMATIVO 2002-2005 E PER IL BIENNIO ECONOMICO 2002-2003. In data 7 marzo 2008, alle ore 11,00 ha avuto

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 192 del 19/11/2010 Oggetto: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE PALESTRA COMUNALE DI

Dettagli

Comune di Falconara Marittima

Comune di Falconara Marittima COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Atto N 1013 del 24/09/2015 2 SETT.: SERVIZI DI GESTIONE FINANZIARIA E CONTABILE U.O.C. TRIBUTI Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE AVVOCATO CINZIA TOLOMEI PER

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA MISURATORE DI VELOCITA AUTOVELOX 105 SE. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA.

Dettagli

COMUNE DI SANT'OMERO

COMUNE DI SANT'OMERO COMUNE DI SANT'OMERO PROVINCIA DI TERAMO C.A.P. 64027 Codice fiscale 82002660676 - Partita IVA 00523850675 Telefono (0861) 88098 AREA ECONOMICO - AMMINISTRATIVA UFFICIO DI RAGIONERIA ORIGINALE DETERMINA

Dettagli

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 1129 DEL 30/12/2014 Settore N.5 - Segreteria,Affari Generali, Organi Istituzionali, Urp, Informatizzazione, Archivio Ufficio

Dettagli

CCNL dei segretari e comunali per il biennio economico

CCNL dei segretari e comunali per il biennio economico CCNL dei segretari e comunali per il biennio economico 2000-2001 Art.1 Stipendio tabellare 1. I benefici economici del presente contratto si applicano ai segretari comunali e provinciali già in servizio

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA

COMUNE DI CASTELLANA SICULA COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 52 Data 02/08/2016 Oggetto: Collocamento in pensione del dipendente comunale Russo Gandolfo Assistente

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali CONVENZIONE SEGRETERIA COMUNALE "SESTOLA - FRASSINORO - MONTEFIORINO" RIMBORSO SPESE VIAGGIO ANNI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Bologna DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Anno 2012 n 21 data 10/01/2012 OGGETTO: FONDO PER LO SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE E PRODUTTIVITÀ DESTINATO AL PAGAMENTO DELLE INDENNITÀ STABILI-IMPEGNO

Dettagli

COMUNE di NOCERA TERINESE Provincia di Catanzaro

COMUNE di NOCERA TERINESE Provincia di Catanzaro COMUNE di NOCERA TERINESE Provincia di Catanzaro DETERMINAZIONE DELL UFFICIO FINANZIARIO N 131 DEL 05/11/2015 OGGETTO: Liquidazione spesa in favore ACI Automobile Cleb d Italia per servizio consultazione

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 1160. COLLOCAMENTO A RIPOSO PER DIMISSIONI VOLONTARIE A FAR DATA DAL 1 AGOSTO 2016.

Dettagli

Comune di Falconara Marittima

Comune di Falconara Marittima COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Atto N 1339 del 03/12/2015 2 SETT.: SERVIZI DI GESTIONE FINANZIARIA E CONTABILE U.O.C. TRIBUTI Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE AVVOCATO CINZIA TOLOMEI PER:

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli Determinazione n. 223 del 21-03-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 226 del 14-03-2016 Determinazione n. 36 del 14-03-2016

Dettagli

COMUNE DI MAROSTICA. Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MAROSTICA. Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Reg. Delibera N 83 Prot. N. Seduta del 05/05/2009 Originale COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMPLETAMENTO CASERMA CARABINIERI - II INTERVENTO.

Dettagli

OGGETTO : PROROGA COMANDO DIPENDENTE IRCCS GIANNINA GASLINI DI GENOVA GRIECO ALESSANDRO, CAT.B P.Ec, B1, PER IL PERIODO 1/1/ /06/2017.

OGGETTO : PROROGA COMANDO DIPENDENTE IRCCS GIANNINA GASLINI DI GENOVA GRIECO ALESSANDRO, CAT.B P.Ec, B1, PER IL PERIODO 1/1/ /06/2017. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 324 del 30/12/2016 OGGETTO : PROROGA COMANDO DIPENDENTE IRCCS GIANNINA GASLINI DI GENOVA GRIECO ALESSANDRO, CAT.B P.Ec,

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 255 DEL AREA SERVIZI TECNICI DI SUPPORTO

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 255 DEL AREA SERVIZI TECNICI DI SUPPORTO Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 255 DEL 04-05-2011 OGGETTO: ACCORDO TRA L AZIENDA SANITARIA LOCALE - PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA - DISTRETTO SOCIO SANITARIO DI SEREGNO E L AMMINISTRAZIONE

Dettagli

CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI SETTORE SERVIZIO 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REGISTRO GENERALE N 700 DEL 17/07/2017 OGGETTO: ' Corteo storico

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO COI I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE ****** ****** ******

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO COI I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE ****** ****** ****** COMUNE DI SAN PIETRO IN LAMA PROVINCIA DI LECCE DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO COI I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE ****** ****** ****** Atto n. 63 /GC del 13/05/2016 OGGETTO: DOCUMENTO UNICO

Dettagli

C O M U N E D I RADICONDOLI Provincia di SIENA

C O M U N E D I RADICONDOLI Provincia di SIENA C O M U N E D I RADICONDOLI Provincia di SIENA COPIA Registro Generale N. 32 DETERMINAZIONE SETTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE SERVIZIO Sett. Amm.vo Cont.le\\Personale N. 23 del 09/02/2015 OGGETTO: AMMINISTRATORI

Dettagli

COMUNE DI DELIANUOVA (Provincia di Reggio Calabria)

COMUNE DI DELIANUOVA (Provincia di Reggio Calabria) COMUNE DI DELIANUOVA (Provincia di Reggio Calabria) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO-FINANZIARIA N. 24 /RAG DETERMINA OGGETTO: Liquidazione diritti di segreteria dal 01/01/2016 al 16/05/2016

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 31 del 27/01/2016 Reg. n.21 del 26/01/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL VICE SEGRETARIO COMUNALE n. 294 di data 10 giugno 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL VICE SEGRETARIO COMUNALE n. 294 di data 10 giugno 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL VICE SEGRETARIO COMUNALE n. 294 di data 10 giugno 2014 OGGETTO: Determinazione e liquidazione trattamento di fine rapporto all

Dettagli

COMUNE DI VAZZOLA Provincia di Treviso

COMUNE DI VAZZOLA Provincia di Treviso COPIA N.48 Reg. Delib. In data 09/07/2014 COMUNE DI VAZZOLA Provincia di Treviso Verbale di deliberazione di Giunta Comunale OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE INDENNITA' DI FUNZIONE DEL SINDACO, DEL VICE SINDACO

Dettagli

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 184 DEL SERVIZIO TERRITORIO E AMBIENTE ECOLOGIA E AMBIENTE - EDILIZIA PRIVATA - PATRIMONIO

Dettagli

Direzione Organizzazione /004 Servizio Assunzioni e Strutture Organizzative CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Organizzazione /004 Servizio Assunzioni e Strutture Organizzative CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Organizzazione 2016 04291/004 Servizio Assunzioni e Strutture Organizzative CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 1288 approvata il 27 settembre 2016 DETERMINAZIONE: D. LGS.

Dettagli

copia n 180 del

copia n 180 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 180 del 29.04.2015 OGGETTO : MODIFICA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N.28 DEL 28/1/2015 PROGRAMMAZIONE FABBISOGNO

Dettagli

COMUNE DI VAPRIO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Martiri Vaprio d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.A :

COMUNE DI VAPRIO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Martiri Vaprio d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.A : COMUNE DI VAPRIO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Martiri 3 28010 Vaprio d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.A : 00383120037 Determinazione del Responsabile Servizio: SEGRETERIA N. 16 del 8/07/2014

Dettagli

C O M U N E DI G E N G A Provincia di Ancona

C O M U N E DI G E N G A Provincia di Ancona C O M U N E DI G E N G A Provincia di Ancona PROVVEDIMENTO DEL III SERVIZIO - BILANCIO E PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE N. 15 Data 05-07-16 N. 233 DEL REGISTRO GENERALE Oggetto: CCDI 2015 - LIQUIDAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I T U R R I PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO Piazza Sandro Pertini, TURRI

C O M U N E D I T U R R I PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO Piazza Sandro Pertini, TURRI C O M U N E D I T U R R I PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO Piazza Sandro Pertini, 1 09020 TURRI G.C. n. 25 Del 15.04.2015 DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Determinazione indennità Amministratori

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO TESTO SULLA PIATTAFORMA MEPA. CIG: Z0414625E0. Dalla Residenza Municipale, addì 11/05/2015

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 12/02/2016 N. 25 OGGETTO: CCDI AUTORIZZAZIONE ALLA SOTTOSCRIZIONE DEFINITIVA.

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 12/02/2016 N. 25 OGGETTO: CCDI AUTORIZZAZIONE ALLA SOTTOSCRIZIONE DEFINITIVA. Comune di Avellino COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 12/02/2016 N. 25 OGGETTO: CCDI 2015- AUTORIZZAZIONE ALLA SOTTOSCRIZIONE DEFINITIVA. L anno duemilasedici il giorno dodici del mese di febbraio

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL 03-03-2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA E ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE CON FORMULAZIONE DI PARERE LEGALE IN MATERIA DI CONFORMITA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CITTÀ DI MODUGNO Città Metropolitana di Bari DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 46 / 2017 Copia RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio Assistenza Organi Istituzionali. Giunta - Presidenza

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA

COMUNE DI CORREZZANA COMUNE DI CORREZZANA PROV. DI MONZA E BRIANZA N. 117 REG. GENERALE N. 4 SERVIZI SCOLASTICI Correzzana, 21.09.2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi

Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 228 del 14/11/2013 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF ANNO 2013. ADOZIONE. L anno 2013 il giorno

Dettagli

Roma, 07/03/2011. Alle Organizzazioni Sindacali Nazionali dei Pensionati

Roma, 07/03/2011. Alle Organizzazioni Sindacali Nazionali dei Pensionati Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Direzione Centrale Previdenza Ufficio I - Pensioni Ufficio III - TFS, TFR, ASV e Previdenza Complementare Roma, 07/03/2011

Dettagli

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 220 DEL 23/08/2016 SERVIZIO DEMOGRAFICI E SERVIZI ALLA PERSONA PUBBLICA ISTRUZIONE REGISTRO

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli