Istruzioni : Art. LP 200 EAF RUBINETTO A SENSORE MONOFORO MONOACQUA PER LAVABO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istruzioni : Art. LP 200 EAF RUBINETTO A SENSORE MONOFORO MONOACQUA PER LAVABO"

Transcript

1 Istruzioni : Art. LP 200 EAF RUBINETTO A SENSORE MONOFORO MONOACQUA PER LAVABO CARATTERISTICHE TECNICHE: LIMITI DI IMPIEGO SECONDO LA NORMA EUROPEA EN PRESSIONE DINAMICA MIN =0.5 bar PRESSIONE STATICA MAX = 10 bar TEMPERATURA MAX = 90 C LIMITI DI IMPIEGO RACCOMANDATI DA EN PER UN BUON FUNZIONAMENTO PRESSIONE DINAMICA MIN = 1 bar MAX = 5 bar TEMPERATURA MAX = 65 C AVVERTENZE: PRIMA DI EFFETTUARE I COLLEGAMENTI IDRICI E NECESSARIO ESEGUIRE UNO SPURGO PREVENTIVO ACCURATO DELL IMPIANTO PER EVITARE DANNI ALL ELETTROVALVOLA. SUGGERIAMO L IMPIEGO DI UN FILTRO CENTRALIZZATO PER PROTEGGERE L IMPIANTO DALLE IMPURITA CONTENUTE NELL ACQUA. IN CASO DI PRESSIONE STATICA DI ALIMENTAZIONE SUPERIORE A 5 bar, SI RACCOMANDA DI INSTALLARE UN RIDUTTORE DI PRESSIONE. ATTENZIONE: E OBBLIGATORIO, PENA IL DECADIMENTO DELLA GARANZIA, UTILIZZARE E MONTARE IL RUBINETTO FILTRO FORNITO IN DOTAZIONE ALLA RUBINETTERIA ELETTRONICA, QUALE PROTEZIONE DELL ELETTROVALVOLA. LA NON OSSERVANZA DI QUESTE AVVERTENZE PREGIUDICA IL CORRETTO FUNZIONAMENTO DEL RUBINETTO. Figura 1 Dimensioni 1

2 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO (figura 2) 1. Montare il rubinetto filtro (M) alla rete idrica 2. Montare il flessibile (L) al corpo del rubinetto (A) 3. Montare il tirante di fissaggio (B) al corpo del rubinetto (A) 4. Posizionare il rubinetto (A) nel foro assicurandosi della presenza della basetta (C) e della guarnizione tra il rubinetto e il piano di appoggio. 5. Inserire la guarnizione sagomata (D) e la flangia di ottone sagomata (E), bloccare il tutto utilizzando l apposito dado (F) 6. Montare il flessibile (I) al rubinetto filtro (M), (fornito in dotazione) montato in precedenza. 7. Montare l elettrovalvola (N) sul flessibile (I) facendo attenzione alla freccia impressa sul corpo della stessa e che indica il flusso dell acqua (entrante nel rubinetto) infine collegare l uscita dell elettrovalvola con il flessibile (L) 8. Collegare i cavi nero/rosso (G) del fotosensore all elettrovalvola (N) rispettando la polarità (rosso al +, e nero al -) MESSA IN FUNZIONE Per versione a batteria : dopo aver fissato la scatola portapila (P), aprirla e inserire la pila, rispettando la giusta polarità (+ al + e al -), quindi collegare il connettore polarizzato (H) al relativo innesto (figura 2). Subito dopo il led rosso posto all interno del fotosensore inizierà a lampeggiare, al termine dei lampeggi il sistema è in funzione. NOTA BENE durante questa fase evitare di porsi davanti al fotosensore per non perdere i parametri di funzionamento pre - impostati in fabbrica relativi alla distanza di attivazione. E comunque possibile modificare la distanza di attivazione seguendo le istruzioni a seguito fornite. Una volta spento il led rosso, il rubinetto è pronto all utilizzo. Chiudere la scatola portapila (P) e serrare le viti. Per versione con alimentatore da rete: dopo aver fissato l alimentatore (Q), dargli corrente e collegare il connettore polarizzato (H) al relativo innesto (figura 2). Subito dopo il led rosso posto all interno del fotosensore inizierà a lampeggiare, al termine dei lampeggi il sistema è in funzione. NOTA BENE durante questa fase evitare di porsi davanti al fotosensore per non perdere i parametri di funzionamento pre - impostati in fabbrica relativi alla distanza di attivazione. E comunque possibile modificare la distanza di attivazione seguendo le istruzioni a seguito fornite. NOTA BENE Rispettare scrupolosamente la sequenza della messa in funzione per evitare eventuali disfunzioni. Se dopo aver terminato la fase di messa in funzione il rubinetto presenta un funzionamento irregolare, togliere la batteria e/o l alimentazione e controllare che tutti i collegamenti siano stati eseguiti correttamente. Procedere nuovamente alla messa in funzione, come descritto sopra. FUNZIONAMENTO A) Quando l utilizzatore avvicina le proprie mani al rubinetto, l acqua inizia a scendere e continuerà per tutto il tempo durante il quale l utilizzatore terrà le mani sotto il getto d acqua ad una distanza sufficiente per registrarne la presenza B) Una temporizzazione di confort fa erogare l acqua per altri due secondi dopo l assenza di detenzione di presenza. C) Una temporizzazione di sicurezza antivandalo chiude il miscelatore dopo circa 30 secondi di detenzione continuata. Per ripristinare la funzionalità è necessario togliere le mani o rimuovere l ostacolo. Diagnostica di funzionamento attraverso il led rosso: Per versione a batteria - il led rosso lampeggia in maniera continuativa -pila scarica- sostituire la pila rispettando la procedura di messa in funzione PARAMETRI DI FUNZIONAMENTO TARATI IN FABBRICA a. Distanza di attivazione: 15 cm (Regolazione da 5 a 20 cm). b. Tempo di confort: dopo allontanamento, 2 sec. (Regolazione da 0 a 30 sec.). c. Temporizzazione sicurezza (antivandalo): 30 sec. (Regolazione da 2 a 240 sec.). d. Risciacquo automatico (antilegionella): inattivo (Regolazione ogni ore, durata del risciacquo da 2 a 240 sec. con regolazione multipli di 10 sec.). Attenzione tutti i parametri sopra elencati,esclusa la distanza di attivazione del fotosensore, sono modificabili solo ed esclusivamente tramite specifico computer diagnostica LAAE800CD. PROCEDURA DI REGOLAZIONE DISTANZA DI ATTIVAZIONE DEL FOTOSENSORE Qualora si voglia cambiare i parametri di distanza di lettura del fotosensore seguire le seguenti istruzioni: 1) Staccare il connettore polarizzato (H) (cavo grigio) dalla scatola portapila o dal connettore dell alimentatore. 2) Attendere qualche secondo e ricollegare il connettore polarizzato (H) (cavo grigio) nell apposita sede, il led rosso posto all interno del fotosensore inizierà a lampeggiare. 3) Porre una mano davanti al fotosensore a meno di 5 centimetri mentre il led rosso lampeggia e restare davanti fino al momento in cui il led rosso resta illuminato fisso. 4) Quando il led rosso resta illuminato fisso spostare la mano alla distanza desiderata. 5) Attendere che il led rosso si spenga prima di togliere la mano. 6) Una volta che il led rosso si è spento la distanza resta in memoria. Per modificare la distanza in memoria ripetere l operazione dal punto 1. MANUTENZIONE AERATORE - Smontare l aeratore (R) con la chiave (figura 2) - Sciacquare le impurità depositate o sostituire l aeratore. - Rimontare l aeratore. 2

3 R A C B D P E F L Q H G N H I M Figura 2 Collegamenti 3

4 SE SI VERIFICA CHE POSSIBILE CAUSA TIPO DI INTERVENTO NON FUNZIONA (NUOVA BATTERIA NON INSERITA INSERIRE CORRETTAMENTE LA INSTALLAZIONE) CORRETTAMENTE NELLA SUA SEDE BATTERIA NELLA SUA SEDE FUNZIONAMENTO IRREGOLARE DOPO NUOVA INSTALLAZIONE NON EROGA O NON SI CHIUDE ACQUA PERDITA VERSO LA BOCCA POCA PORTATA LAMPEGGIA LED ROSSO DEL SENSORE ALIMENTAZIONE DA RETE DEL TRASFORMATORE NON INSERITA ELETTROVALVOLA NON ALIMENTATA CAVI DI COLLEGAMENTO DANNEGGIATI PRESENZA DI ARIA NELLE TUBAZIONI DURANTE LA MESSA IN FUNZIONE ELETTROVALVOLA SCOLLEGATA O DANNEGGIATA POLARITA INVERTITE POLARITA INVERTITE IMPURITA PRESENTI NELL ELETTROVALVOLA ELETTROVALVOLA DANNEGGIATA DIREZIONE FLUSSO ACQUA INVERTITO PRESSIONE BASSA NELL IMPIANTO USCITE OSTRUITE FILTRO ENTRATA OSTRUITO FLESSIBILE DI ALIMENTAZIONE PIEGATO LIVELLO BATTERIA BASSO ALIMENTARE IL TRASFORMATORE ALIMENTARE ELETTROVALVOLA CONTROLLARE L INSERIMENTO DEI CONNETTORI VERIFICARE I CAVI DI COLLEGAMENTO TOGLIERE LA BATTERIA SPURGARE L IMPIANTO E RIPETERE LA PROCEDURA DI INIZIALIZZAZIONE VERIFICARE I COLLEGAMENTI O SOSTITUIRE L ELETTROVALVOLA COLLEGARE CORRETTAMENTE L ELETTROVALVOLA CONNETTORE ROSSO (+) NERO( -) COLLEGARE CORRETTAMENTE L ELETTROVALVOLA CONNETTORE ROSSO (+) NERO( -) PULIRE IMPIANTO E ELETTROVALVOLA DA POSSIBILI IMPURITA SOSTITUIRE L ELETTROVALVOLA MONTARE L ELETTROVALVOLA CON LA FRECCIA IMPRESSA SUL CORPO DELLA STESSA CHE INDICA IL FLUSSO DELL ACQUA VERSO L USCITA CONTROLLARE L IMPIANTO PULIRE AERATORE ED ACCESSORI CHIUDERE IL RUBINETTO SOTTO LAVELLO E PULIRE IL FILTRO IN INGRESSO POSIZIONARE SENZA PIEGHE IL FLESSIBILE DI ALIMENTAZIONE SOSTITUIRE LA BATTERIA N.B. PER OGNI TIPO DI CHIARIMENTO SI PUO INTERPELLARE IL CENTRO ASSISTENZA FUMAGALLI PIU VICINO 4

5 DISTINTA ARTICOLI PRESENTI NELL IMBALLO - Corpo rubinetto completo di fotosensore. - Kit di fissaggio. - N 1 Flessibile M10 x 1 x 3/8 F. - N 1 Elettrovalvola 3/8 x 3/8 M. - N 1 Flessibile 3/8 F x 3/8 F - N 1 Rubinetto sottolavabo con filtro e regolatore di portata. - N 1 Chiave smontaggio aeratore. - Foglio istruzioni di montaggio. Per versione a batteria - Kit contenente scatola portabatteria - Pila al Lithium 6 V Per versione con alimentatore da rete - Alimentatore da rete stabilizzato 230 V - 50 Hz - Cavo polarizzato MANUTENZIONE PARTI ESTERNE - Le parti cromate dei nostri rubinetti devono essere pulite esclusivamente con acqua e sapone neutro. - Non utilizzare prodotti abrasivi, acidi, basici o ammoniaci. - In caso di deposito di calcare, utilizzare dei prodotti appositi e non aggressivi. AVVERTENZE PER IL CORRETTO SMALTIMENTO DEL PRODOTTO AI SENSI DELLA DIRETTIVA EUROPEA 2002/96/EC. Alla fine della sua vita utile il rubinetto non deve essere smaltito insieme ai rifiuti urbani. Può essere consegnato presso gli appositi centri di raccolta differenziata predisposti dalle amministrazioni comunali, oppure presso i rivenditori che forniscono questo servizio. Smaltire separatamente il rubinetto consente di evitare possibili conseguenze negative per l ambiente e per la salute derivanti da un suo smaltimento inadeguato e permette di recuperare i materiali di cui è composto al fine di ottenere un importante risparmio di energia e di risorse. Per rimarcare l obbligo di smaltire separatamente il rubinetto, sul prodotto è riportato il marchio del contenitore di spazzatura mobile barrato. ASSISTENZA TECNICA (SOLO ITALIA) Per qualsiasi anomalia di funzionamento del prodotto o ulteriori informazioni riguardo l installazione o disinstallazione dello stesso, contattare: Emissione MAGGIO

Istruzioni per l uso. Fisso per l acqua potabile. Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08

Istruzioni per l uso. Fisso per l acqua potabile. Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08 Istruzioni per l uso Fisso per l acqua potabile Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08 3 3e 1 2 3 4 3a 3b 3c 3d 1a 1a 1a 5 OFF = Indicazione 2 6 7 4 3 3 1 1 8 9 10 11 12 13 14 15 16 700 ml 4 1.Componenti Componenti

Dettagli

SlimCool - Manuale d uso. Manuale d uso

SlimCool - Manuale d uso. Manuale d uso I Manuale d uso 1 Introduzione Grazie per aver scelto l erogatore d acqua SlimCool. Per un corretto utilizzo Vi consigliamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all installazione

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ISTRUZIONI PER L USO LAVATRICE PORTATILE CON CENTRIFUGA MODELLO LP435C Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo come riferimento futuro, assieme al nr. di serie che trovate sulla targhetta

Dettagli

KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) L'INSTALLAZIONE ISTRUZIONI PER. caldaie

KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) L'INSTALLAZIONE ISTRUZIONI PER. caldaie ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) ISTRUZIONI PER L INSTALLATORE Questa istruzione é parte integrante del ibretto dell apparecchio sul quale é stato installato

Dettagli

CODICE DESCRIZIONE COLORE

CODICE DESCRIZIONE COLORE Rubinetteria IDR 5 Rubinetti leva clinica DESCRIZIONE COLORE 0084608 Rubinetto prolungato a leva clinica, con vitoni a dischi ceramici, per installazione a parete cromo 02001/DC 77,100 0084641 Rubinetto

Dettagli

Rilevatore DOPPIA TECNOLOGIA PIR e MW da esterno PET-IMMUNE

Rilevatore DOPPIA TECNOLOGIA PIR e MW da esterno PET-IMMUNE Rilevatore DOPPIA TECNOLOGIA PIR e MW da esterno PET-IMMUNE Informazioni Generali Il rilevatore ha un ottica interna che copre fino a 90 dell area in cui è esposto. Fig. 1: Esterno del rilevatore Skynet

Dettagli

MANUALE SENSORE SOLE/VENTO/PIOGGIA MTSENWLR-3

MANUALE SENSORE SOLE/VENTO/PIOGGIA MTSENWLR-3 MANUALE SENSORE SOLE/VENTO/PIOGGIA MTSENWLR-3 1 AVVERTENZE GENERALI Prima di installare e utilizzare il motore, è obbligatorio che l installatore e l utilizzatore leggano e comprendano il presente manuale

Dettagli

Guida di installazione

Guida di installazione Il braccio destro per il business. Guida di installazione Il termine Wi-Fi è un marchio registrato della Wi-Fi Alliance. Complimenti per aver acquistato il servizio Wi-Fi Space di Impresa Semplice. Di

Dettagli

CE-5700A Manuale d uso

CE-5700A Manuale d uso CE-5700A Manuale d uso 0 Indice Pag 2 Introduzione Pag 2 Avvertenze Pag 3 Descrizione Pag 4 Istruzioni per l uso Pag 4 Specifiche Pag 5 Processi di pulizia Pag 6 Cura e manutenzione Pag 6 Smaltimento dei

Dettagli

Blocco d alimentazione BRP 12V 1.5A. Il passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo. Firmware: QA specialist: Date of check: Signature:

Blocco d alimentazione BRP 12V 1.5A. Il passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo. Firmware: QA specialist: Date of check: Signature: Blocco d alimentazione BRP 12V 1.5A Il passaporto Il numero di riferimento del dispositivo Firmware: QA specialist: Date of check: Signature: 1. Designazione dell articolo Il blocco d alimentazione BRP

Dettagli

Sanitari e ausili. Linea terza età. Accessori terza età

Sanitari e ausili. Linea terza età. Accessori terza età 4 IDR Sanitari e ausili Linea terza età Descrizione Colore 0443840 Lavabo Classic ergonomico in Vitreous China bianca con fissaggio a parete con tasselli (non compresi) cm 65 x 52 bianco 10390 504,000

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Clear Box Mercedes-Benz ML W166 Cat. QALIT4438T06460 Prodotto predisposto per contratto Automatico Octotelematics Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA

ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA MANUALE D USO 1 ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA Pericolo: le istruzioni precedute da questo simbolo devono essere osservate con attenzione particolare dall utente per evitare danni alla propria persona o danni

Dettagli

GUIDA AL COLLEGAMENTO DEL MODEM ALICE GATE 2 Plus Wi-Fi CON SONY PLAYSTATION 3

GUIDA AL COLLEGAMENTO DEL MODEM ALICE GATE 2 Plus Wi-Fi CON SONY PLAYSTATION 3 GUIDA AL COLLEGAMENTO DEL MODEM ALICE GATE 2 Plus Wi-Fi CON SONY PLAYSTATION 3 1. Step 1 - Scelta della modalità di collegamento desiderata Il sistema Playstation3 può essere collegato al modem Alice tramite

Dettagli

ISTRUZIONI USO E MONTAGGIO

ISTRUZIONI USO E MONTAGGIO ISTRUZIONI USO E MONTAGGIO SISTEMA DI TRASMISSIONE DATI A MEZZO GSM PER DATALOGGER SERIE DL Leggere assolutamente le istruzioni d uso e di montaggio prima di procedere al posizionamento, all installazione

Dettagli

Installazione del Trip Master per CRF1000L Africa Twin

Installazione del Trip Master per CRF1000L Africa Twin Contenuto del kit Gruppo strumentazione Trip Master Sensore ruota anteriore Magnete disco del freno Comando interruttore SX 2 x morsetti per strumentazione 2 x bulloni da 6 mm 2 x dadi di bloccaggio da

Dettagli

Funzionamento generale

Funzionamento generale ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE MODULO LED D EMERGENZA XISTEMLED Funzionamento generale Il modulo funziona a tensione di rete da 230V e, quando è collegato, carica il pacco batterie interna in dotazione

Dettagli

1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 1 Striscia di Velcro 1 Salvietta con Alcool

1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 1 Striscia di Velcro 1 Salvietta con Alcool Lista delle Parti Kawasaki ER6F 06-11 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 1 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

Attacco acqua a seconda del modello

Attacco acqua a seconda del modello Avvertenze di sicurezza Dotazione di fornitura a seconda del modello Il peso della lavatrice è elevato fare attenzione durante il sollevamento. Attenzione: i tubi flessibili di carico gelati possono rompersi/scoppiare.

Dettagli

Pulizia con ContraSept

Pulizia con ContraSept SO 20160307 Pulizia con ContraSept Indice: Pagina 2: Corolla E11 (1997-2002) Supra JZA80 (1993-2002) Carina T210 (1996-2001) Avensis T22 (1998-2003) Picnic (1996-2001) Camry IV XV20 (1996-2001) Lexus ES

Dettagli

Avvertenza. Avvertenza

Avvertenza. Avvertenza Istruzioni di montaggio: Speed Triple 1050 Kit maniglione - A9758119 La ringraziamo per aver scelto un kit accessorio originale Triumph. Il presente kit accessorio è stato progettato e costruito da Triumph,

Dettagli

SP electronics. CGS procedura di installazione. 1. Panoramica sul CGS. su Kawasaki Z 1000

SP electronics. CGS procedura di installazione. 1. Panoramica sul CGS. su Kawasaki Z 1000 1. Panoramica sul CGS Il dispositivo è composto da: Due diversi adattatori di impedenza 4 cavi in 3 colori diversi 4 ruba-corrente L ebox L smec Il manuale di istruzioni 1 IMPORTANTE Per posizionare il

Dettagli

FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM

FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM 22 FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM 381 22 FLESSIBILI ESTENSIBILI TUBI FLESSIBILI 382 Tubo gas per uso domestico conforme alla UNI EN 14800 Caratteristiche tecniche I tubi sono ondulati di acciaio inossidabile

Dettagli

KIT TRASFORMAZIONE A GAS G30-G31 (Novella 55-64-71 RAI)

KIT TRASFORMAZIONE A GAS G30-G31 (Novella 55-64-71 RAI) KIT TRASFORMAZIONE A GAS G30-G31 (Novella 55-6-71 RAI) Questa istruzione è parte integrante del libretto dell apparecchio sul quale viene installato il KIT. A tale libretto si rimanda per le AVVERTENZE

Dettagli

Serbatoio del combustibile da 12 litri per riscaldatori supplementare. Istruzioni di montaggio e per l uso

Serbatoio del combustibile da 12 litri per riscaldatori supplementare. Istruzioni di montaggio e per l uso per riscaldatori supplementare Istruzioni di montaggio e per l uso L'installazione o la manutenzione scorretta degli impianti di riscaldamento e di climatizzazione Webasto può provocare incendi o fuoriuscite

Dettagli

REGOLATORE DI CARICA PER PANNELLI SOLARI

REGOLATORE DI CARICA PER PANNELLI SOLARI MANUALE UTENTE REGSOL50A REGOLATORE DI CARICA PER PANNELLI SOLARI 12/24V-50 A (cod. REGSOL50A) La ringraziamo per aver acquistato questo regolatore di carica per applicazioni fotovoltaiche. Prima di utilizzare

Dettagli

CODICE DESCRIZIONE COLORE. 60,3-135 12113AS-DX 340,000 parete (versione destra) 0011438 come sopra, versione sinistra 60,3-135 12113AS-SX 340,000

CODICE DESCRIZIONE COLORE. 60,3-135 12113AS-DX 340,000 parete (versione destra) 0011438 come sopra, versione sinistra 60,3-135 12113AS-SX 340,000 Sanitari e ausili IDR 4 Linea terza età DESCRIZIONE COLORE 0011294 Lavabo consolle in ceramica da cm.72 con maniglie di supporto bianco 10393 1.118,000 0443837 Vaso Minimal in Vitreous China bianca scarico

Dettagli

Problema Causa possibile Controlli da effettuare Soluzione A Nessuna funzione, nessun segnale di uscita

Problema Causa possibile Controlli da effettuare Soluzione A Nessuna funzione, nessun segnale di uscita Soluzioni problemi Pagina 1 di 7 A Nessuna funzione, nessun segnale di uscita 1 Alimentazione: Tensione di alimentazione troppo bassa, specialmente in applicazioni dove i cavi di prolunga sono lunghi o

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Dispositivo antincendio. Avvertenze sulla sicurezza. al personale specializzato. per Vitoligno 300-H

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Dispositivo antincendio. Avvertenze sulla sicurezza. al personale specializzato. per Vitoligno 300-H Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Dispositivo antincendio per Vitoligno 300-H Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze

Dettagli

RIBER FC

RIBER FC RIBER FC 20 5 2 3 1 8 6 7 9 4 FC 20 1 Tappo brevettato di sicurezza 2 Interruttore luminoso caldaia 3 Interruttore luminoso generale ferro 4 Cavo alimentazione generale 5 Monotubo (tubo vapore + cavo)

Dettagli

istruzioni installazione centralina automazione docce e phon

istruzioni installazione centralina automazione docce e phon Oggetto: istruzioni installazione centralina automazione docce e phon La centralina INFORYOU consente l automazione di dispositivi esterni quali: - Elettrovalvole per docce - Asciugacapelli elettrici -

Dettagli

Sistema di monitoraggio pressione pneumatici (TPMS)

Sistema di monitoraggio pressione pneumatici (TPMS) Istruzioni No Versione Part. No. 31330604 1.7 31414189, 31201481 Sistema di monitoraggio pressione pneumatici (TPMS) Pagina 1 / 9 Attrezzi specifici T9513035 Strumento per TPMS Numero di attrezzo: T9513035

Dettagli

Manuale installazione Termostato aggiuntivo

Manuale installazione Termostato aggiuntivo Manuale installazione Termostato aggiuntivo Avvertenze di sicurezza Tutti i collegamenti hardware devono essere effettuati da personale qualificato o consapevole dei rischi di un installazione tenendo

Dettagli

Quello che mancava. Istruzioni per l uso. Versione 2/2015

Quello che mancava. Istruzioni per l uso. Versione 2/2015 Quello che mancava. Istruzioni per l uso Versione 2/2015 Lo Stopper serve a interrompere la fuoriuscita del liquido negli spazi vuoti tra una pianta e l altra. E un kit composto da una elettrovalvola in

Dettagli

TIPO VEICOLO: SKODA OCTAVIA 1.6 TIPO INIEZIONE: Multipoint Bosch Simons SIGLA MOTORE: AEH - AHL - AKL ANNO DI FABBRICAZIONE: 9/98

TIPO VEICOLO: SKODA OCTAVIA 1.6 TIPO INIEZIONE: Multipoint Bosch Simons SIGLA MOTORE: AEH - AHL - AKL ANNO DI FABBRICAZIONE: 9/98 MATERIALE OCCORRENTE: Kit IGS 4 cilindri (Cod. 604702000) File: Octavia_16_98_74kW_G_006.s19 Emulatore LR 25 (Cod. 628071000) Serbatoi consigliati (toroidale lt.57 Ø 220 x 650 - cilindrico lt. 80 Ø 360

Dettagli

Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete a sicurezza intrinseca

Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete a sicurezza intrinseca KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-mail: info@kern-sohn.com Telefon: +49-[0]7433-9933-0 Fax: +49-[0]7433-9933-149 Internet: www.kern-sohn.com Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete

Dettagli

MANUALE D USO CAVO RISCALDANTE A POTENZA COSTANTE

MANUALE D USO CAVO RISCALDANTE A POTENZA COSTANTE MANUALE D USO CAVO RISCALDANTE A POTENZA COSTANTE COD. 11125130 ISTRUZIONI ESCLUSIVAMENTE PER USO PROFESSIONALE. L IINSTALLAZIONE DEL CAVO SCALDANTE DEVE ESSERE ESEGUITA DA PERSONALE QUALIFICATO E SECONDO

Dettagli

Via Boscalto 40-31023 Resana (TV) - Italy - +39 0423 7174 www.antrax.it SERIE T. 230 Volt 50 Hz - Potenza 100 Watt - 1000 Watt IPX4

Via Boscalto 40-31023 Resana (TV) - Italy - +39 0423 7174 www.antrax.it SERIE T. 230 Volt 50 Hz - Potenza 100 Watt - 1000 Watt IPX4 Via Boscalto 40-0 Resana (TV) - Italy - +9 04 774 www.antrax.it SERIE T 0 Volt 50 Hz - Potenza 00 Watt - 000 Watt IPX4 SERIE T Elettrico Serie T è un radiatore elettrico per il riscaldamento domestico

Dettagli

Attuatori per piccole valvole

Attuatori per piccole valvole Attuatori per piccole valvole con corsa nominale di 5.5 mm 4 891 80130 80117 SSB... senza SSB...1 con Attuatori elettromeccanici per valvole VMP45..., VVP45... e VXP45... Corsa nominale da 5.5 mm Comando

Dettagli

Yamaha R6. Lista delle Parti

Yamaha R6. Lista delle Parti Lista delle Parti Yamaha R6 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 1 Striscia di Velcro 1 Salvietta con Alcool

Dettagli

Istruzioni per l installatore

Istruzioni per l installatore ISTRUZIONI PER LA TRASFORMAZIONE QUESTO MANUALE COSTITUISCE PARTE INTEGRANTE DELL APPARECCHIO. OCCORRE CONSERVARLO INTEGRO E A PORTATA DI MANO PER TUTTO IL CICLO DI VITA DEL PRODOTTO. L'INSTALLAZIONE DOVRÀ

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE LISTA DELLE PARTI BMW G450X 2009-2011 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 3 Fascette in plastica 1 Morsetto

Dettagli

DA 50. Regolatori di pressione differenziale Regolatore di pressione differenziale con set-point regolabile DN 32-50

DA 50. Regolatori di pressione differenziale Regolatore di pressione differenziale con set-point regolabile DN 32-50 DA 50 Regolatori di pressione differenziale Regolatore di pressione differenziale con set-point regolabile DN 32-50 IMI TA / Regolatori di pressione differenziale / DA 50 DA 50 Questi regolatori compatti

Dettagli

Q71S. 230V ac Q71S. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per cancello scorrevole 230V ac

Q71S. 230V ac Q71S. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per cancello scorrevole 230V ac Q71S CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso 230V ac Q71S Centrale di gestione per cancello scorrevole 230V ac Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

Design senza tempo Design moderno e versatile che si adatta perfettamente ad ogni bagno.

Design senza tempo Design moderno e versatile che si adatta perfettamente ad ogni bagno. Design senza tempo Design moderno e versatile che si adatta perfettamente ad ogni bagno. Facile da installare Sistemi di fissaggio (top&fix e easy fix) che facilitano il lavoro dell installatore. Risparmio

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

sanitari e ausili destinati ai bagni per la terza età

sanitari e ausili destinati ai bagni per la terza età IDRAL SPA - VIA ISEI, 8/10-28010 GARGALLO - NOVARA - ITALY - TEL. +39 0322.912017 - FAX. +39 0322.920042 - e-mail: info@idral.it sanitari e ausili destinati ai bagni per la terza età www.idral.it Sanitari

Dettagli

RIELLO SC SUN SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE. gruppo di scambio termico solare

RIELLO SC SUN SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE. gruppo di scambio termico solare SOLARE TERMICO 9.14 11.2006 RIELLO SC SUN gruppo di scambio termico solare Riello offre soluzioni complete, di veloce installazione, a servizio dell accumulo solare, sul lato circuito primario solare,

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

[WWW.TECNICAFUTURO.IT] Boll.Tecnico Giugno/2 2014 CASISTICA GUASTO PER TOYOTA AYGO. Toyota Aygo e Toyota Rav4:

[WWW.TECNICAFUTURO.IT] Boll.Tecnico Giugno/2 2014 CASISTICA GUASTO PER TOYOTA AYGO. Toyota Aygo e Toyota Rav4: www.tecnicafuturo.it support@tecnicafuturo.it CASISTICA GUASTO PER TOYOTA AYGO (anno 2006) cil.1000 CV 68 KW 50 motore 1KRFE Toyota Aygo e Toyota Rav4: casistiche guasto Parliamo di Toyota Aygo (2006),

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione DSL37242440_guida V-MOS.indd 1 02/12/14 09:52 INTRODUZIONE Questa guida descrive le azioni utili per la rapida e autonoma installazione del Modem e il collegamento del tuo computer

Dettagli

Installazione della macchina per anestesia

Installazione della macchina per anestesia Installazione della macchina per anestesia Valido per i modelli: Matrx VME da banco Matrx VME2 Nota Per le unità montate a parete è necessario l'uso del kit di montaggio 91800103. Manometro Valvola di

Dettagli

REGOLAZIONE DEI PIEDINI

REGOLAZIONE DEI PIEDINI REGOLAZIONE DEI PIEDINI In fase di installazione o riposizionamento del frigorifero, la regolazione dei piedini è necessaria al fine di garantire che le porte si chiudano correttamente e che il frigorifero

Dettagli

TURBO ISTRUZIONI GENERALI

TURBO ISTRUZIONI GENERALI PASSO 1: INSTALLAZIONE DEL TURBOCOMPRESSORE Spegnere il motore e verificare nuovamente il livello dell olio del motore. Il livello dell olio deve essere compreso tra il segno del minimo e il segno del

Dettagli

LA NORMA UNI Impianti a gas per uso domestico e similari alimentati da rete di distribuzione. Progettazione e installazione

LA NORMA UNI Impianti a gas per uso domestico e similari alimentati da rete di distribuzione. Progettazione e installazione LA NORMA UNI 7129-4 Impianti a gas per uso domestico e similari alimentati da rete di distribuzione Progettazione e installazione Parte 4: MESSA IN SERVIZIO DEGLI ing. Michele Chieregato SI APPLICA PER

Dettagli

ATTENZIONE: Otturare i fori di entrata e di uscita aria del turbocompressore.

ATTENZIONE: Otturare i fori di entrata e di uscita aria del turbocompressore. SMONTAGGIO MONTAGGIO : TURBOCOMPRESSORE (MHI) DIESEL TURBO DV6ATED4 IMPORTANTE : Rispettare le istruzioni di sicurezza e pulizia 1. Smontaggio Staccare la batteria. Smontare il copri-motore. ATTENZIONE:

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE KIT VIVAVOCE BLUETOOTH

MANUALE INSTALLAZIONE KIT VIVAVOCE BLUETOOTH Manuale installazione Impianto vivavoce Bluetooth per OPEL Sistema installabile su vetture dotate di comandi controllo telefono sulla razza del volante, prive di sistema di amplificazione separato dall

Dettagli

2009 Yamaha R1. Lista delle Parti

2009 Yamaha R1. Lista delle Parti Lista delle Parti 2009 Yamaha R1 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro 1 Salvietta con

Dettagli

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo LI5. N. di disegno /05 09/03

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo LI5. N. di disegno /05 09/03 Istruzioni di funzionamento R Sensore di livello capacitivo LI5 N. di disegno 7064/05 09/0 Indice. Utilizzo conforme all applicazione.............. Pagina 4. Montaggio................................ Pagina

Dettagli

Piatto doccia in BIOTEC

Piatto doccia in BIOTEC Piatto doccia in BIOTEC Rettangolare Angolare Quadrato Istruzioni valide per installazione piatto doccia abbinato ai prodotti Aqualight, Aquasteel, Aquadesign e Aquascreen. Nell abbinamento con i prodotti

Dettagli

TESTER PER CAVI Modello: KT-200 MANUALE D USO

TESTER PER CAVI Modello: KT-200 MANUALE D USO TESTER PER CAVI Modello: KT-200 MANUALE D USO Grazie per avere preferito il nostro prodotto, per un corretto utilizzo dello stesso vi raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale. ATTENZIONE

Dettagli

STARLIGHT BULLET Manuale d uso

STARLIGHT BULLET Manuale d uso STARLIGHT BULLET Manuale d uso SOMMARIO Precauzioni......... pag. 1 Avvertenze e Note... pag. 2 Funzioni dell apparecchio.....pag. 3 Caratteristiche.. pag. 3 Connessioni.. pag. 4 Dichiarazione Conformità...

Dettagli

I detentori montati nella parte bassa del radiatore sono utilizzati per bilanciare e regolare il flusso d'acqua nei radiatori.

I detentori montati nella parte bassa del radiatore sono utilizzati per bilanciare e regolare il flusso d'acqua nei radiatori. 158... Detentori I detentori montati nella parte bassa del radiatore sono utilizzati per bilanciare e regolare il flusso d'acqua nei radiatori. ØD L attacco verso tubo ferro / rame codolo verso il radiatore

Dettagli

2. Sicurezza 2. Sicurezza generale delle macchine

2. Sicurezza 2. Sicurezza generale delle macchine 2. Sicurezza 2. Sicurezza generale delle macchine 2.2.5.2 DISPOSITIVI DI COMANDO A DUE MANI UNI EN 574/98 Descrizione Il comando a due mani è un dispositivo di sicurezza che garantisce, se correttamente

Dettagli

Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 740. Prospetto del catalogo

Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 740. Prospetto del catalogo Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 740 Prospetto del catalogo 2 Valvole di controllo direzione Azionamento elettrico Serie 740 Valvola 5/2, Serie 740 Qn = 700-950 l/min raccordo

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione per la rilevazione di movimento Ampio angolo

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Istruzioni importanti controllo sicurezza Leggere attentamente tutte le istruzioni prima di iniziare il lavoro e rispettare le procedure esposte di seguito. Il mancato rispetto

Dettagli

STUFE A CONVEZIONE NATURALE. Manuale d uso TCN 50 / TCN 115

STUFE A CONVEZIONE NATURALE. Manuale d uso TCN 50 / TCN 115 STUFE A CONVEZIONE NATURALE Manuale d uso TCN 50 / TCN 115 Sommario 1 Garanzia... 1 2 Contenuto della confezione... 2 3 Prima installazione... 2 3.1 Operazioni preliminari... 2 3.2 Parti dello strumento...

Dettagli

Note applicative per contatori di energia Oggetto: trasformatori di corrente. Pascal Hurni / Dicembre 2013

Note applicative per contatori di energia Oggetto: trasformatori di corrente. Pascal Hurni / Dicembre 2013 Note applicative per contatori di energia Oggetto: trasformatori di corrente Pascal Hurni / Dicembre 2013 Trasformatori: tecniche e tipi Trasformatore di corrente Vantaggi: Molti produttori Economico Struttura

Dettagli

Hydraulic Power Pack for automatic pilots Centralina Idraulica per piloti automatici

Hydraulic Power Pack for automatic pilots Centralina Idraulica per piloti automatici Hydraulic Power Pack for automatic pilots Centralina Idraulica per piloti automatici Ed. 05.2008 Hydraulic Power Pack / Centralina Idraulica RIEMPIMENTO DELL IMPIANTO 1 Riempire il serbatoio di servizio

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI. FILIALI CONCESSIONARI VN CITROËN - Addetto Preparazione VN - Coordinatore Campagne RIPARATORI AUTORIZZATI CITROËN

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI. FILIALI CONCESSIONARI VN CITROËN - Addetto Preparazione VN - Coordinatore Campagne RIPARATORI AUTORIZZATI CITROËN CITROËN DIREZIONE POST-VENDITA DOCUMENTAZIONE TECNICA INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI FILIALI CONCESSIONARI VN CITROËN - Addetto Preparazione VN - Coordinatore Campagne RIPARATORI AUTORIZZATI CITROËN -

Dettagli

Monitor Tensione Batteria per Camper

Monitor Tensione Batteria per Camper Monitor Tensione Batteria per Camper Avviso importante: Questo schema è fornito solo ed esclusivamente per scopo di studio e test personale e pertanto non se ne assicura il funzionamento e non si assumono

Dettagli

SISTEMA TRATTAMENTO ACQUA SCAM T.P.E. SWT-AP SPURGO AUTOMATICO

SISTEMA TRATTAMENTO ACQUA SCAM T.P.E. SWT-AP SPURGO AUTOMATICO SISTEMA TRATTAMENTO ACQUA SCAM T.P.E. SWT-AP SPURGO AUTOMATICO 1 INDICE 1. SCOPO DI FORNITURA... 3 2. FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA... 3 3. COMPONENTI DEL SISTEMA... 4 4. LIMITI DI BATTERIA... 6 5. DOCUMENTAZIONE...

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO By ISTRUZIONI DI MONTAGGIO ALIMENTAZIONE DEL MODULO Trovare un positivo sotto chiave ed un negativo (massa). 1 Nel installazione della elettrovalvola di comando, è indifferente inserire i fi li di collegamento

Dettagli

Lampada fluorescente compatta

Lampada fluorescente compatta SSensor da parete PIR IP55 MSA10 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di sensore di luminosità e movimento per la gestione dell illuminazione. Il dispositivo ha un grado di protezione

Dettagli

Scheda tecnica prodotto

Scheda tecnica prodotto Progetto: Lavello leva clinica Area di vendita: Italia Designer: / Data di lancio: Autore: MZ Revisioni 1.0 Informazioni generali 1.1 Prodotti trattati e codici 1.2 Finitura superficiale 1.3 Materiali

Dettagli

MANUALE TECNICO RUOTE 2013

MANUALE TECNICO RUOTE 2013 MANUALE TECNICO RUOTE 2013 ROAD CYCLOCROSS PISTA SCHEDE MANUTENZIONE GRUPPO TIPOLOGIA OPERAZIONE REVISIONE DESCRIZIONE RUOTE STRADA MOVIMENTO CONO / CALOTTA 002 1/2011 SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO MOZZO ANTERIORE

Dettagli

PANNELLO DOCCIA MANUALE ISTRUZIONI

PANNELLO DOCCIA MANUALE ISTRUZIONI PANNELLO DOCCIA MANUALE ISTRUZIONI Le manopole di controllo del pannello doccia e le caratteristiche possono essere diverse secondo il Modello Queste istruzioni si riferiscono ai Modelli Pannelli Doccia

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONE Filtro protettivo Helvetia MHF ½ - 1-¼ (mv)

LIBRETTO D ISTRUZIONE Filtro protettivo Helvetia MHF ½ - 1-¼ (mv) LIBRETTO D ISTRUZIONE Filtro protettivo Helvetia MHF ½ - 1-¼ (mv) Attenzione: Per l installazione e l avviamento leggere e osservare attentamente le istruzioni. Conservare con cura i manuali d istruzione

Dettagli

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS 3.4.3 5.2005 a gas - camera aperta accensione automatica tramite dinamo Acquasprint Dinamo è lo scaldabagno a camera aperta con accensione automatica che, mediante una microturbina,

Dettagli

Istruzioni di Installazione. Lista delle Parti. Victory Vegas / Kingpin 2009 2010. L iniezione DEVE essere. all installazione

Istruzioni di Installazione. Lista delle Parti. Victory Vegas / Kingpin 2009 2010. L iniezione DEVE essere. all installazione Lista delle Parti Victory Vegas / Kingpin 2009 2010 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 1 Striscia di Velcro

Dettagli

CASSETTE A PORTATA VARIABILE DOPPIO CONDOTTO

CASSETTE A PORTATA VARIABILE DOPPIO CONDOTTO GENERALITA' Generalità : Le cassette a portata variabile della serie sono elementi di regolazione della portata che consentono la miscelazione di aria primaria calda ed aria primaria fredda al fine di

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso. Regolatore di carica MPPT TRACER 2210RN 2215RN con crepuscolare e timer

Manuale d uso. Manuale d uso. Regolatore di carica MPPT TRACER 2210RN 2215RN con crepuscolare e timer Manuale d uso Manuale d uso Regolatore di carica MPPT TRACER 2210RN 2215RN con crepuscolare e timer Regolatore di carica MPPT TRACER 2210RN 2215RN con crepuscolare e timer Per abitazioni, baite, camper,

Dettagli

ABBEVERATOIO TERMOSORGENTE

ABBEVERATOIO TERMOSORGENTE ABBEVERATOIO TERMOSORGENTE -25 C 1300640 1300630 40 cm Tappo per la pulizia ed uscita dell acquaa altezza approssimativa 0,8-2 mt Base in cemento: h.20 cm. Tubo diam.20-30 cm Ascensione energia geotermica

Dettagli

DESCALING KIT. Utilizzare esclusivamente il decalcificante Nespresso (DKB2C1)

DESCALING KIT. Utilizzare esclusivamente il decalcificante Nespresso (DKB2C1) DESCALING KIT Utilizzare esclusivamente il decalcificante Nespresso (DKB2C1) Il decalcificante può danneggiare il corpo della macchina e le superfici. Pulire immediatamente eventuali gocce di soluzione

Dettagli

PALL GASKLEEN FILTRO PRECONDIZIONATO PER GAS ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE /SOSTITUZIONE

PALL GASKLEEN FILTRO PRECONDIZIONATO PER GAS ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE /SOSTITUZIONE PALL GASKLEEN FILTRO PRECONDIZIONATO PER GAS ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE /SOSTITUZIONE 1. INSTALLAZIONE SUGGERITA Figure 1 2. INSTALLAZIONE E SOSTITUZIONE DEL FILTRO È raccomandata la seguente procedura

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE DVR H264 4ch 8ch AITDVAX440H - AITDVAX840H GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE 1.1. Contenuto dell imballo DVR CD Telecomando Guida rapida all installazione Cavo di alimentazione Adattatore Viti Batterie Nota:

Dettagli

Kit di scarico combusti superiore per installazione all'esterno.

Kit di scarico combusti superiore per installazione all'esterno. Istruzioni di montaggio Kit di scarico combusti superiore per installazione all'esterno. 7 709 003 732 Attenzione: l'installazione di questo kit può essere eseguita solo da un installatore qualificato,

Dettagli

MONTERINGSANVISNING INSTALLATION INSTRUCTIONS MONTAGEANLEITUNG INSTALLATIONS DE MONTAGE

MONTERINGSANVISNING INSTALLATION INSTRUCTIONS MONTAGEANLEITUNG INSTALLATIONS DE MONTAGE SCdefault 900 Monteringsanvisning SITdefault Riscaldatore ad inserimento MONTERINGSANVISNING INSTALLATION INSTRUCTIONS MONTAGEANLEITUNG INSTALLATIONS DE MONTAGE Accessories Part No. Group Date Instruction

Dettagli

REGISTRO DELLE MODIFICHE

REGISTRO DELLE MODIFICHE TITOLO DOCUMENTO: Manuale di configurazione ed utilizzo Concentratore M300 TIPO DOCUMENTO: EMESSO DA: istruzioni di settaggio ed utilizzo Morganti DATA EMISSIONE: 16/02/2011 N ALLEGATI: STATO: Release

Dettagli

Informazioni per il Paziente COME GESTIRE IL CATETERE E LE SACCHE DI DRENAGGIO

Informazioni per il Paziente COME GESTIRE IL CATETERE E LE SACCHE DI DRENAGGIO Informazioni per il Paziente COME GESTIRE IL CATETERE E LE SACCHE DI DRENAGGIO 2 Siccome sappiamo che potrebbe richiedere un bel po di adattamento, abbiamo preparato queste informazioni per aiutarvi a

Dettagli

PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio le

PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio le MANUALE USO E MANUTENZIONE Calibro digitale Art. C033/150, C033/200, C033/300 ISTRUZIONI ORIGINALI PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare

Dettagli

Foglio istruzioni ed avvertenze

Foglio istruzioni ed avvertenze Foglio istruzioni ed avvertenze IT COD. 3.023087 KIT PRESSOSTATO DI MINIMA ISPESL PER CALDAIA SINGOLA CALDAIE IN BATTERIA VICTRIX 100 E 150 SINGOLA VICTRIX 200 SINGOLA DISGIUNTORE CON ATTACCHI DN 65 DISGIUNTORE

Dettagli

Il chip nero rimane all interno. Una volta per tutte.

Il chip nero rimane all interno. Una volta per tutte. Il chip nero rimane all interno. Una volta per tutte. Esecuzione di un test della glicemia 1. 2. Lavare ed asciugare le mani prima di eseguire un test. Controllare la data di scadenza sul flacone delle

Dettagli

INSTALLAZIONE HARDWARE IDP106C Ver. 1.3 BLUE DIMMER INSTALLAZIONE HARDWARE

INSTALLAZIONE HARDWARE IDP106C Ver. 1.3 BLUE DIMMER INSTALLAZIONE HARDWARE INSTALLAZIONE HARDWARE IDP106C Ver. 1.3 BLUE DIMMER INSTALLAZIONE HARDWARE Di seguito vengono forniti gli elementi di base per l installazione e l utilizzo del modulo BLUE DIMMER (modello IDP106C). Il

Dettagli

Bravo io. tester per la verifica di alternatori e motorini di avviamento

Bravo io. tester per la verifica di alternatori e motorini di avviamento Bravo io tester per la verifica di alternatori e motorini di avviamento LEGENDA TASTI: ALT permette di cambiare la modalità di test tra alternatori e motorini di avviamento 12 24 serve per impostare il

Dettagli

Letto elettrico a Pantografo Sax. Fabbricante Movi S.p.A Via Dione Cassio, Milano Italia

Letto elettrico a Pantografo Sax. Fabbricante Movi S.p.A Via Dione Cassio, Milano Italia MOVI Spa Divisione Wimed Via Dione Cassio, 15 20138 Milano Italy Tel. +39 02 509051 Fax +39 02 5062467 Infowimed1@movigroup.com www.wimed.it Società soggetta all attività di direzione e coordinamento di

Dettagli

CERAPLAN2 LA TRADIZIONE SI VESTE DI NUOVO

CERAPLAN2 LA TRADIZIONE SI VESTE DI NUOVO CERAPLAN2 LA TRADIZIONE SI VESTE DI NUOVO SCHEDE TECNICHE CERAPLAN2 Miscelatore per lavabo Tubi flessibili con attacco G3/8 Tubi flessibili con attacco G3/8, con riduttore di portata da 5l/m B0250AA B0251AA

Dettagli

Valvole di zona a sfera 4 vie VZ4

Valvole di zona a sfera 4 vie VZ4 Sistema Antibloccaggio Pintossi A P S Antilock Pintossi System Nelle valvole a sfera installate in impianti idrotermosanitari, il calcare si deposita sulla sfera causandone il bloccaggio. Il dispositivo

Dettagli