L unione fa la forza. Il 12 e 13 febbraio scorsi si è. Lo stud-book del Selle Français si conferma stabile

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L unione fa la forza. Il 12 e 13 febbraio scorsi si è. Lo stud-book del Selle Français si conferma stabile"

Transcript

1 all Haras L unione fa la forza Lo stud-book del Selle Français si conferma stabile ai vertici delle. La Francia si e rilancia sul Il 12 e 13 febbraio scorsi si è svolta, negli impianti del Pole Européen du Cheval a Le Mans, in Francia, una manifestazione innovativa e insolita nel panorama del salto ostacoli, non solo francese, che ha ottenuto successo e numerosi consensi. Grazie alla collaborazione e alla sinergia tra la Societè Hippique Français, l Association Nationale du Selle Français, l Unic, la Chambre Syndacale des Marchands de Chevaux e il Pole Européen du Cheval, più di 300 giovani soggetti sella francesi (tranne alcuni soggetti appartenenti ad altri stud-book che avevano preso parte alle Finali di Fontainebleau lo scorso settembre) dai 4 ai 7 anni sono stati presentati nelle due giornate su percorsi warm up. I percorsi di addestramento hanno avuto il solo scopo educativo e formativo e non agonistico. Tutti i cavalli presentati erano in vendita, suddivisi per fasce di prezzo; l acquirente poteva provarli e, se intenzionato, sottoporli subito alla visita veterinaria completa. Consideriamo che in Francia, non essendo molte le strutture indoor che organizzano competizioni, la stagione nazionale agonistica dei cavalli giovani inizia a marzo/aprile e termina i primi di settembre con la Grand Semaine de l Elevage di Fontainebleau. Questo 36 CAVALLI CAMPIONI CAVALLI CAMPIONI 37

2 L unione fa la forza CAvALLI CAmPIoNI mento utile alla loro formazione e al tempo stesso di poter essere acquistati. Un momento di incontro, di confronto, di dialogo e di valutazione dei nostri soggetti che si preparano ad affrontare un futuro agonistico entrando, auspicabilmente, in maniera sempre più marcata nel mercato internazionale. Per la valorizzazione del proprio stud-book, da quest anno in Francia i circuiti per i cavalli giovani sono suddivisi in due, un circuito con tappe di selezione e finale riservate solo al Selle Français e uno parallelo aperto invece a tutti gli altri studbook: Abbiamo stabilito di differenziare i circuiti per valorizzare e aumentare la visibilità dei prodotti del nostro allevamento - sottolinea Yves Chauvin, presidente della SHF Un impegno che personalmente prendo molto a cuore e per il quaincontro, quindi, oltre che rappresentare una possibilità di visibilità e vendita dei soggetti, è stata una palestra, un occasione per portare i cavalli giovani a fare esperienza su campi differenti, con percorsi molto semplici e al solo scopo addestrativo e di esercizio. I percorsi erano allestiti sia nei campi indoor che in quelli all aperto. Il risultato è stato ottimo, non solo per i cavalli che sono stati acquistati, tra cui tre da cavalieri italiani, ma per la grande opportunità di incontro, confronto e dialogo tra cavalieri, allevatori, proprietari e rappresentanti delle associazioni, tutti motivati da un unico intento, la valorizzazione dei prodotti dell allevamento del territorio francese. Sinergie Questo evento, che gli organizzatori hanno già confermato si ripeterà negli anni a venire, nasce per iniziativa delle entità che governano l attività equestre in Francia per rafforzare la valorizzazione del Selle Français a livello internazionale. Lo stud-book del Selle Français è detentore dei grandi capostipiti che hanno influenzato l allevamento di tutti i Paesi. I cavalli francesi dimostrano di poter diventare grandi campioni, come possiamo vedere nelle classifiche mondiali, ma possono al tempo stesso essere ottimi soggetti per amatori, facili e con buona cavalcabilità spiega Philippe Lemaistre, vice-presidente dell ANSF e coordinatore responsabile della manifestazione di Le Mans - Il Selle Français è tradizionalmente un grande atleta, versatile, forte e robusto, insanguato, collaborativo e intelligente. Per la diversità delle sue origini non ha un modello standard, ed è su questo che da dieci anni a questa parte si cerca di lavorare. Oggi l equitazione a tutti i livelli ha una altissima percentuale di amazzoni che cerca- no cavalli adatti alle loro esigenze. Si cercano cavalli belli, eleganti, leggeri, con belle andature, cavalli chic, per intenderci, che mettono in evidenza queste qualità già da foal. Ecco perché in questi ultimi anni è stato introdotto del sangue straniero che possa migliorare queste caratteristiche. Quello che si deve ottenere, infatti, non è solo il campione geniale ma anche il cavallo bello, facile e adatto agli amatori. Tutto il settore allevatoriale francese è unito nell intento di formare, educare e preservare i cavalli giovani creando per loro palestre addestrative e formative, per portarli a sette anni a entrare nei circuiti agonistici al pieno delle potenzialità, in funzione del loro livello. Quella di Le Mans è stata la prima di queste manifestazioni addestrative, dove l intento è quello di fare un allena- L UNIC Union Nationale Interprofessionnelle du Cheval (UNIC) è L una società non a scopo di lucro che ha l obiettivo di promuovere e divulgare l attività equestre francese nel mondo. Diretta da Jean Yves Camemen, rappresenta il ruolo di interfaccia tra l offerta del mondo equestre francese e la domanda in tutto il mondo e svolge quindi il compito di mediazione tra il mercato francese e gli investitori internazionali. L UNIC è quindi l unico dei prodotti e delle competenze in campo equestre in tutti i continenti. (www.chevalunic.fr) 38 CAVALLI CAMPIONI CAVALLI CAMPIONI 39

3 L unione fa la forza Cavalli CAvALLI Campioni CAmPIoNI Il Pole Européen du Cheval, le radici italiane 40 CAVALLI CAMPIONI Situato a dieci minuti da Le Mans e un paio d ore di macchina da Parigi, il Boulerie Jump, Pole Européen du Cheval, è una struttura moderna interamente costruita in funzione dei cavalli. Le strutture sono tutte in legno, due grandi maneggi coperti, cinque campi esterni in sabbia e in erba, ampi paddock tutt intorno alle mille cavalli, un ristorante con veduta sui campi interni ed esterni, sellerie superfornite e un albergo all interno delle strutture. Il centro ha un ca- salto ostacoli, dressage, attacchi, horse-ball e volteggio, di cui ha ospitato nel 2012 i Campionati del mondo. La storia del Boulerie Jump ha radici italiane, come racconta il proprietario Philippe Rossi, che è stato cavaliere internazionale di completo per la squadra francese: Ho iniziato a montare a cavallo a quattordici anni. Montavo un cavallo della scuola che per mancanza di soldi del proprietario doveva purtroppo di origini italiane, decise di comprare il cavallo per me. Diventò il mio cavallo da completo e con lui entrai a fare parte della nazionale francese. A diciotto anni iniziai a lavorare con i cavalli, presi i miei quattro box proprio qui dove ora sorge il centro. L anno successivo il mio maniscalco mi raccontò che il mio vicino, un amatore che faceva passeggiate, aveva un cavallo di quattro anni intero che non riusciva a gestire, aveva tanto carattere e aveva paura di lui. Così andai a vederlo. Il proprietario lo prese e, in qualche modo, lo fece girare alla corda e gli fece fare due saltini. Era un crack Non avevo i soldi per comperarlo, così gli proposi di scambiarlo con il mio cavallo da passeggiata. Lo portai a casa. Il cavallo era Lisou Blinois. Non era certo adatto al completo, così lo montai nelle gare di salto dei cavalli giovani dei 5 e 6 anni. Era fenomenale. A un certo punto, però, mi trovai a dover fare una scelta tra i miei impegni con il completo e le gare di salto. Così lo 7 e 8 anni. Vinceva tutto. In quel periodo Marcel Rozier era il tecnico del salto ostacoli per l Italia; lui e Raimondo D Inzeo stavano cercando un cavallo per le Olimpiadi. Rozier voleva Lisou Blinois; decisi di venderlo alla squadra italiana, lo avrebbe montato Massimiliano Baroni il resto è storia italiana da lì in poi ho costruito la mia carriera e ho ingrandito piano piano il di oggi. Organizziamo concorsi di salto ostacoli ogni settimana di ogni e competizioni in altre discipline. Dilettanti e professionisti. Arrivano famiglie intere che con i loro cavalli trascorrono il week-end e si divertono. Hanno tanto spazio all aperto, il ristorante, la possibilità di fare shopping nelle sellerie. Ogni week end arrivano mille cavalli e circa tremila persone tra cavalieri, bambini, genitori, groom e amici. Ogni anno saltano qui circa quarantamila cavalieri. Cerchiamo di garantire la massima accoglienza e il meglio per i cavalli. Tutto questo fa bene al nostro sport, lo fa crescere e lo sviluppa. Il mio obiettivo è diffondere l amore per i cavalli e la passione che motivano tutte le mie scelte. In collaborazione con le diverse associazioni metto a disposizione il centro per dare spazio ai cavalli giovani che possono fare esperienza con percorsi didattici, senza sforzi, senza agonismo per farli crescere e dare la possibilità a tutti di vederli e acquistarli. Tutto qui è in funzione dei cavalli. L obiettivo allevatoriale è di creare non solo grandi campioni ma anche soggetti adatti agli amatori le lavoriamo tutti in sinergia. La differenziazione si estende a tutto il settore allevatoriale a partire dai foals fino ai 3 anni e alla selezione e approvazione degli stalloni. L ampio lavoro di divulgazione e di valorizzazione si estende non solo attraverso le manifestazioni: Negli ultimi anni gli eventi riservati al Selle Français sono diffusi in tutto il territorio spiega Isabelle Jaucen, referente per l Italia dell AN- SF da segnalare anche il fatto che l ANSF organizza corsi di formazione per aiutare l allevatore amatoriale a gestire la propria fattrice e il proprio piccolo allevamento dandogli le basi utili e necessarie da cui partire. L ANSF e la SHF collaborano al fine di valorizzare in territorio non solo francese ma internazionale i prodotti dell allevamento, l evento di Le Mans lo dimostra. Per anni i francesi sono stati legati alle loro tradizioni e chiusi nei loro confini, consapevoli di avere un allevamento in grado di produrre grandi riproduttori e campioni. Ma questo non basta, serve aprire le frontiere e organizzare meglio il marketing e la comunicazione, per questa ragione le associazioni si sono unite in collaborazione anche con il sindacato dei commercianti di cavalli. Ad occuparsi delle relazioni tra il settore equestre francese e l estero è l UNIC, un organizzazione che gestisce tutti i rapporti e le mediazioni con gli stati esteri: Lavoriamo con i Paesi stranieri per promuovere e sviluppare tutto il settore equestre francese all estero racconta Jean Yves Camemen, direttore dell U- NIC - siamo presenti nelle manifestazioni che si svolgono negli altri Paesi con i nostri rappresentanti cercando di dare il nostro supporto a livello organizzativo e gestionale. Nello stesso tempo ospitiamo nelle nostre strutture delegazioni di cavalieri, tecnici e rappresentanti delle federazioni straniere per mettere a loro disposizione la nostra esperienza. Seguiamo l attività di commercializzazione in tutti gli aspetti del settore, mettendo in contatto tra loro i clienti e i fornitori, cercando di soddisfare tutte le esigenze e di dare il nostro contributo per elevare lo sport equestre. Abbiamo rappresentanti nei diversi Paesi che divulgano il nostro operato, per l Italia il nostro referente è Thierry Merel. Lavoriamo con Paesi che hanno cultura e tradizione equestri differenti. Da quelli più sviluppati sia in Europa che negli Stati Uniti e in Brasile, a quelli che stanno nascendo adesso, come per esempio la Turchia e la Cina, in cui cerchiamo di portare la cultura equestre mandando i nostri istruttori e tecnici di tutti i settori al fine CAVALLI CAMPIONI 41

4 L unione fa la forza CAvALLI CAmPIoNI e hunter, Lamotte Beuvron per il salto ostacoli pony, Pompadour per il completo, Saumur per il dressage, Compiègne per gli attacchi e Uzès per l endurance. Nel salto ostacoli, completo e dressage, la SHF organizza due circuiti paralleli, il Ciclo Classico, riservato ai professionisti, e il Ciclo Libero, riservato agli amatori. In collaborazione con la FFE, l SHF organizza inoltre il Circuito Future Elite riservato ai cavalli di 6 e 7 anni inserito nel programma di una ventina di CSI***. La SHF assolve quindi l incarico di Société-Mère (Società Madre) in quanto rappresenta l unificazione della produzione, valorizzazione e commercializzazione di cavalli e pony di tutte le discipline equestri. La novità che viene introdotta per il 2013 è che il circuito riservato a cavalli e pony di 4, 5 e 6 anni è suddiviso in due, uno riservato esclusivamente al Selle Français e uno parallelo dedicato ai cavalli appartenenti agli altri stud-book. I due circuiti hanno quindi caratteristiche differenti e classifiche separate. La stessa differenziazione viene applicata nell approvazione degli stalloni: i Selle Français seguono un iter di selezione a partire dai 3 anni di età e il successivo periodo di testaggio che si svolgono ogni anno a St. Lo, mentre gli stalloni stranieri possono venire approvati per la riproduzione solo a partire dai 7 anni di età sulla base dei meriti sportivi. (www.shf.eu) sinergia per ottenere l eccellenza Selle Français L ANSF (Associazione Nazionale Sella Francese) è l associazione che rappresenta lo stud-book del Sella Francese. Presieduta da Bernard Le Courtois - titolare tra l altro di uno dei più prestigiosi allevamenti di sella francesi l Haras de Brull in Normandia, che produce cavalli di top livello internazionale in salto ostacoli e completo - l AN- SF racchiude, oltre al Selle Français, anche l Associazione Nazionale dell Anglo-Arabo (Association Nationale de l Angl-Arabe) e quella del Cavallo Arabo (Association du Cheval Arabe) ed è responsabile dei concorsi di modello e andature da foals fino a tre anni. Lo stud-book ha il compito di orientare, selezionare e migliorare la produzione del Selle Français definendone le caratteristiche della razza e impegnandosi nella sua diffusione nel mondo equestre. (www.sellefrancais.fr). di istruire questi Paesi in campo equestre nelle differenti discipline e creare loro le basi di cui hanno bisogno. In pratica offriamo tutti i servizi per promuovere e divulgare l equitazione nel mondo mettendo a disposizione le nostre risorse e le esperienze di una nazione evoluta in campo equestre come la Francia. L evento di Le Mans ha rappresentato per il mondo allevatoriale francese una positiva occasione di crescita e sviluppo e ha fatto da apripista ad altri eventi che gli operatori di settore in Francia si prepongono di organizzare in futuro con forte unità di intenti. Un esempio che può diventare anche uno spunto interessante a cui fare riferimento. 42 CAVALLI CAMPIONI La Société Hippique Française (SHF) ha fondamentalmente tre scopi: produzione, valorizzazione e commercializzazione di cavalli e pony sportivi di 4, 5 e 6 anni. Il settore dai 7 anni e oltre è invece competenza della FFE (Fédération Français d Equitation), mentre per i foals fino ai tre anni vengono organizzati circuiti dallo stud-book del Selle Français così come per le prove di selezione e approvazione degli stalloni. La SHF è amministrata da un consiglio composto da 36 membri suddivisi in 4 collegi in rappresentanza di allevatori, cavalieri, tecnici e proprietari di giovani soggetti e delle associazioni di razza, associazioni regionali degli allevatori, giudici e personalità riconosciute nel settore. Una sinergia che si prefigge lo scopo di ottenere l eccellenza nell allevamento del cavallo sportivo e della sua affermazione spiega il Presidente dell SHF Yves Chauvin. La SHF ha quindi lo scopo di creare circuiti di educazione e formazione dei giovani soggetti nelle discipline del salto ostacoli, dressage, completo, attacchi, endurance e hunter. In questi circuiti le competizioni non sono agonistiche ma esclusivamente formative. Le differenti prove dei circuiti regionali sono qualificanti per la partecipazione alle finali nazionali annuali organizzate per discipline e per età nelle diverse sedi : Fontainebleau per il salto ostacoli Realizzato in poliestere riciclato Seguici su facebook

5 SPECIALE Cavalli FRANCIA Campioni Old Chap Tame è, con Eugenie Angot, tra i migliori stalloni francesi performer. Nasce da Carthago e in linea femminile discende da Gemini, madre di Narcos II Non solo Blup. La Francia guarda alla sostanza Se oggi quasi tutti gli stud book di cavalli sportivi da sella utilizzano gli indici genetici per la stima del valore dei riproduttori, lo si deve alla Francia. Il merito di aver studiato, applicato e perfezionato la valutazione genetica dei cavalli sportivi attraverso la metodologia del BLUP spetta, infatti, ai transalpini, ed è indubbio che è stata l introduzione degli indici genetici a segnare definitivamente il passaggio dell allevamento del cavallo da sella verso un approccio più moderno e professionale. Su questo sistema la Francia ha basato lo schema di selezione che ha determinato il successo del Sella Francese, cavallo che ha influenzato tutti gli altri allevamenti europei. La scelta sull uso esclusivo degli indici genetici ai fini della selezione, è però da tempo stata messa in discussione dagli allevatori che hanno sostenuto il limite di questo tipo di valutazione, rivendicando, giustamente, anche altri parametri da tenere in considerazione ai fini della scelta, per esempio di uno stallone. Questa diversità di veduta ha portato a due momenti epocali per il Sella Francese: il primo è stato l apertura, avvenuta ormai più di venti anni fa, del libro genealogico anche a riproduttori stranieri; il secondo l in- CAVALLI CAMPIONI 47

6 Non solo Blup CAVALLI CAMPIONI Salto Ostacoli: stalloni con un indice di +26 e un attendibilità superiore a 0.70 STALLONE BSO CD DIAMANT DE SEMILLY - S.F Le Tot de Semilly e Venise des Cresles (Elf III x Amarpour XX) linea maschile: Ultimate - PSI linea femminile: SF famille 28/48 NINIO DE ROX - S.F Quick Star e Roxane de Gruchy (Le Sartillais x Eclat XX) linea maschile: Orange Peel - PSI linea femminile: SF famille Victorie 1943 TOULON - BWP Heartbreaker e Nikita (Jokinal de Bornival x Lurano) linea maschile: Achill - Holstein linea femminile: NL merrielijn 114 NEGUS DE TALMA - S.F Quick Star e Jamaique de Talma (Nidor Platiere x Cor de Chasse) linea maschile: Orange Peel - PSI linea femminile: SF famille Vaillante 1952 QUICK STAR - S.F Galoubet A e Stella (Nithard x Tripoli) linea maschile: Orange Peel - PSI linea femminile: SF famille 23 LUPICOR - KWPN Lux Z e Jourdette S (Pilot x Cor de la Bryere) linea maschile: Ladykiller - PSI linea femminile: NL merrielijn 39 NORTON D EOLE - S.F Cento e Fragance de Chalus (Jalisco B x Fury de la Cense) linea maschile: Cottage Son - PSI linea femminile: SF famille 106 KANNAN - KWPN Voltaire e Cemeta (Nimmerdor x Le Mexico) linea maschile: Furioso - PSI linea femminile: NL merrielijn 82 CALVARO Z - Holst Caletto I e Rixa (Capitol I x Fantus) linea maschile: Rantzau - PSI linea femminile: Hannover stamm 577 BALOUBET DU ROUET - S.F Galoubet A e Mesange du Rouet (Starter x Bel Avenir) linea maschile: Orange Peel - PSI linea femminile: SF famille 122 MYLORD CARTHAGO - S.F Carthago e Fragance de Chalus (Jalisco B x Fury de la Cense) linea maschile: Cottage Son - PSI linea femminile: SF famille 106 OGANO SITTE - sbs Darco e Ialta Sitte (Avontuur x Major de la Cour) linea maschile: Der Loewe - PSI linea femminile: Linea PSI OGRION DES CHAMPS - S.F Kannan e Kara des Champs (Domino de Moyon x Quastor) linea maschile: Furioso - PSI linea femminile: SF famille Docile 1925 NORMAN PRE NOIR - S.F Carthago e Farandol III (Tresor de Cheux x Skyliner XX) linea maschile: Cottage Son - PSI linea femminile: Linea PSI MR BLUE - KWPN Couperus e Acarla (Oldenburg x Joost) linea maschile: Lucky Boy - PSI linea femminile: NL merrielijn 6 CROWN Z - Zangh Carthago e Ratina Z (Ramiro x Almè) linea maschile: Cottage Son - PSI linea femminile: Holstein stamm 8145 CARDENTO - Holst Capitol I e B-Estelle (Lord x Sacramento Song XX) linea maschile: Cottage Son - PSI linea femminile: Holstein stamm 741 GERFAUT D HELBY - S.F Laudanum XX e Vega d Helby (Double Espoir x Surioso) linea maschile: Laudanum - PSI linea femminile: SF famille 154 troduzione di un diverso sistema di selezione degli stalloni che vengono sottoposti anche a delle prove attitudinali ai fini della loro approvazione. In questo quadro gli indici genetici sono comunque rimasti uno strumento centrale dell attività dello stud-book francese, non tanto perché permettono di classificare i migliori stalloni del momento (cosa questa che in verità non è tra le finalità degli indici genetici in quanto tali), ma perché, come del resto avviene in tutti gli altri allevamenti europei, forniscono delle informazioni e delle indicazioni oggettive sulle quali gli allevatori possono far conto. Un mix di sangue che funziona È dal 1972 che gli indici genetici vengono elaborati, per tutti i cavalli allevati e per gli stalloni approvati in Francia, dall INRA, un Istituto di Ricerca del Ministero dell agricoltura francese. Anno dopo anno, quindi, sono stati accumulati una quantità incredibile di informazioni e di dati sportivi e genealogici che concorrono alla determinazione degli indici genetici stessi. Pubblicati tradizionalmente da L Eperon, la famosa rivista, nella sua Guide de l Elevage gli indici genetici francesi raggruppano gli stalloni in due classi: affermati e performer. Nella prima classe sono compresi i migliori stalloni attivi in Francia. Si tratta di riproduttori di primissimo livello, con alle spalle, o in corso, una carriera sportiva importante, ma soprattutto con Il grande Diamant de Semilly è lo stallone capolista con il miglior indice genetico per il salto ostacoli e il maggior numero Il KWPN Kannan è stato un grande vincitore internazionale con Michel Hecart. Da anni è anche uno dei top sire della Francia Francesi all Indice. Tutte le sigle da conoscere La Francia è l unica Nazione ad avere valutazioni genetiche olimpiche. Queste vengono ottenute mediante il BLUP (Best Linear Unbiased Prediction), un modello matematico che permette di stimare il potenziale genetico di ciascun soggetto. L indice di performance francese è pertanto diviso e si chiama ISO per il salto ostacoli, IDR per il dressage e ICC per il completo. Questi indici vengono calcolati sulla base dei risultati sportivi ottenuti ogni anno da ciascun cavallo e, rapportati ai singoli pedigree, determinano l indice genetico vero e proprio. Anche questo indice è suddiviso a seconda della disciplina: BSO per il salto ostacoli; BCC per il completo; BDR per il dressage. A differenza degli altri stud book, il BSO francese ha come media di riferimento 0 e il CD, il l attendibilità dell indice stesso, viene espressa in centesimi. Un BSO di 20 è quindi considerato un buon valore per gli stalloni che, però, vengono di determinazione. Due sono infatti le classi: stalloni confermati con un attendibilità superiore allo 0.70 e stalloni cosiddetti performer perché ancora con poca o senza produzione nello sport, con un attendibilità compresa tra 0.40 e CAVALLI CAMPIONI CAVALLI CAMPIONI 49

7 Non solo Blup Cavalli Campioni Gli stalloni con più di 100 monte A B C Kannan L Arc de Triomphe Z Diamant de Semilly Air Jordan Epsom Gesmeray Champs Elysees Vagabond dl Pomme Tinka s Boy Lando Goldfever Vigo Cece Qlassic Bois Margot Top Gun de Semilly Tsunami de Hus Rock n Roll de Semilly Mylord Carthago Tobago Chevrier Quaprice du B. Margot Conrad Quintus Dollar de la Pierre Shouppydam des Horts Quite Easy I Orlando Kalaska de Semilly Levistan Chef Rouge Controe Romando de l Abbaye Messire Ardent Baloubet du Rouet Calvaro Z Norton d Eole Bayard d Elle Ready Boy des Forest Untouchable M Siryus de Bavoz Lamm de Fetan (A) Stagione di monta 2012 (B) Stagione di monta 2011 (C) Stagione di monta 2010 Estoy Aqui de Muze, BWP di nove anni vincitrice internazionale con Kevin capolista tra i padri performer Salto Ostacoli: stalloni con un indice di +28 e un attendibilità tra 0.40 e 0.70 STALLONE BSO CD MALITO DE REVE - BWP Cumano e Dira Courcelle (Muguet du Manoir x Grand Veneur) linea maschile: Cottage Son - PSI linea femminile: SF famille 81 UTO KERVEC - S.F Diamant de Semilly e Jolly Girl de Kervec (Darco x Jalisco B) linea maschile: Ultimate - PSI linea femminile: SF famille 106 ENSOR VAN DE HEFFINCK - BWP Clinton e Angel of Me vt Hazelarenhoekje (Heartbreaker x Attack Z) linea maschile: Rantzau - PSI linea femminile: NL merrielijn 261 OLD CHAP TAME - S.F Carthago e Jecoute (Quidam de Revel x Lieu Rampan) linea maschile: Cottage Son - PSI linea femminile: SF famille 39 PHEBUS DU GRASSET - S.F Cento e Lavandiere du Grasset (Papillon Rouge x Alcamera de Moyon) linea maschile: Cottage Son - PSI linea femminile: SF famille 77 HEROS DE PAPIGNIES Z Zangh Heartbreaker e Aimee de Papignies Z (Ahorn Z x Calypso I) linea maschile: Achill - Holstein linea femminile: Holstein stamm 890 NOUMA D AUZAY - S.F Carthago e Hadvia d Auzay (Quidam de Revel x Le Tot de Semilly) linea maschile: Cottage Son - PSI linea femminile: SF famille 52 PANAMA TAME - S.F Carthago e Kassave (French Cancan x Hadj A) linea maschile: Cottage Son - PSI linea femminile: SF famille 93 NUMBER ONE D ISO - S.F Baloubet du Rouet e Hotesse du Hamel (Si Tu Viens x Jalisco B) linea maschile: Orange Peel - PSI linea femminile: SF famille Mouvette QUITO DU VILPION - S.F Diamant de Semilly e Hermine du Château (Bacus de Nouvolieu x Galoubet A) linea maschile: Ultimate - PSI linea femminile: SF famille 105 QUENTO SANGE - S.F Cento e Luce d Hesperid (Quidam de Revel x Cor de Chasse) inea maschile: Cottage Son - PSI linea femminile: SF famille 105 SAFARI D AUGE - S.F Diamant de Semilly e Marquise du Grimeux (Papillon Rouge x Dollar du Murier) linea maschile: Ultimate - PSI linea femminile: SF famille 93 UPERCUT KERVEC - S.F Diamant de Semilly e Jolly Girl de Kervec (Darco x Jalisco B) linea maschile: Ultimate - PSI linea femminile: SF famille 106 figli già in gara con successo. Il BSO di questi riproduttori, cioè l indice genetico vero e proprio, tiene pertanto conto di un ampissima gamma di informazioni, in particolare relative alla progenie, come evidenzia il grado di attendibilità dell indice stesso, cioè il coefficiente di determinazione, in sigla CD. La valutazione genetica di questi stalloni oscilla, pertanto, da un buon grado di attendibilità ( ) ad una quasi certezza (0.90 o più). Quello che appare evidente, scorrendo i nomi degli stalloni che fanno parte di questo gruppo, è la massiccia presenza ai vertici di riproduttori importati, o comunque Sella Francese figli di padri stranieri. Ben 50 dei 115 che hanno avuto un BSO di almeno +15, infatti, sono nati fuori dalla Francia: nel dettaglio 14 sono Holstein, 11 KWPN e 10 BWP. Dei rimanenti stalloni iscritti come Sella Francese, altri quindici nascono da selle etranger : nove sono infatti figli di Holstein, tre di KWPN, due di BWP e uno di un 50 CAVALLI CAMPIONI CAVALLI CAMPIONI 51

8 Non solo Blup Cavalli Campioni Norton d Eole è nato in embryo-transfer dall ottima Fragance de Chalus, ed è quindi fratello materno di Mylord Carthago. Suo padre è l holstein Cento I primi 15 stalloni padri per numero di vincitori con un ISO di almeno 110 STALLONE A B C DIAMANT DE SEMILLY - S.F Le Tot de Semilly e Venise des Cresles (Elf III x Amarpour XX) KANNAN - KWPN Voltaire e Cemeta (Nimmerdor x Le Mexico) FLIPPER D ELLE - S.F Double Espoir e Pavlova des Malais (Jalisco B x Uriel) ELAN DE LA COUR - S.F Vas Y Donc Longane e Rejane de la Cour (Jalisco B x Starter) ALLEGRETO - S.F Jalisco B e Gourgandine (Uriel x Furioso XX) L ARC DE TRIOMPHE Z - Old Landor S e Praeludium (Pilot x Goya) BALOUBET DU ROUET - S.F Galoubet A e Mesange du Rouet (Starter x Bel Avenir) ROYAL FEU - S.F Lord Gordon e Neurine (Laudanum XX x Casoar) HELIOS DE LA COUR II - S.F Papillon Rouge e Sisi de la Cour (Uriel x ) LUCCIANNO - S.F Burggraaf e Away Pierreville (Almè x Grand Veneur) DAMIRO B - KWPN Ramiro e Torette (Almè x Exilio XX) GRENAT DE GREZE - S.F Saphir Rouge II e Chantepie (Socrate de Chivre x Uriel) JARNAC - S.F Ryon d Anzex e Vic du Vass (J T Adore x Double Espoir) ARPEGE PIERREVILLE - S.F Uriel e Psyche (Jasmin x Red Star II XX) VERDI - S.F Narcos II e Jasmine A (Uriel x Foudroyant II XX (A) (B) con ISO>140 - (C) Arnaud Evain: io la penso così Arnaud Evain, stalloniere, allevatore e organizzatore delle famose Aste di Fences ha una visione molto chiara sull allevamento transalpino: Il Sella Francese è stato un cavallo fondamentale per tutti gli allevamenti e non c è stud-book che non abbia attinto al nostro sangue. Lo dimostra- prendiamo il ranking dei primi dieci stalloni al mondo, per esempio, possiamo vedere quanti sono i riproduttori francesi e quanti ne portano almeno una goccia nelle prime tre generazioni: praticamente tutti meno Darco! Quanto al Sella Francese moderno, nonostante l inserimento di riproduttori stranieri, la sostanza di questo fenomenale cavallo è rimasta intatta. E questo sia perché la componente indigena è comunque sempre presente in modo diretto o indiretto, sia perché nella scelta degli stalloni immessi si è cercato di mantenere il più possibile le peculiarità del cavallo francese. Ciò è molto importante anche perché, sono uno stallone non è data tanto dal suo patrimonio genetico, quanto dalle sue caratteristiche fenotipiche. Per esempio, stalloni come Mr Blue e Kannan hanno prodotto benissimo in Francia perché hanno la tempra del cavallo francese, al di là della loro genetica. Quello che si deve cercare nell impiego degli stalloni è quindi la loro mentalità, il carattere, il comportamento che hanno in concorso e la stabilità delle performance che ottengono. Questo è quello che si trasmette. è in- dai vari stud-book a fare la differenza, non il patrimonio genetico. La natura, l ambiente circostante, la selezione fatta dall uomo, sono questi gli aspetti che creano le differenziazioni, insomma quindi gli elementi esterni... Ecco perché ancora oggi il Sella Francese ha successo, perché malgrado tutto non è stato snaturato ed è rimasto fortemente legato all allevamento e agli allevatori. Oldenburg. I padri francesi puri in classifica sono però il meglio del meglio, tanto che il grande Diamant de Semilly è il capolista con un indice di +30 per un attendibilità dello 0.99! Diamant de Semilly è anche il primo stallone di Francia in base al numero della progenie indicizzata e con le migliori performance annuali che, nel salto ostacoli, vengono calcolate con un indice che si chiama ISO. Nel 2012 questo razzatore conta infatti ben 354 figli con un ISO superiore a 110 sul totale dei prodotti iscritti di almeno quattro anni, e quindi in grado, potenzialmente, di gareggiare. La percentuale tra questi è pari al 29%, seconda migliore, in questa speciale graduatoria, a quella di Crown Z che ha il 44%. La percentuale di Crown Z scaturisce però da numeri ben meno consistenti (37 indicizzati su 84 cavalli di almeno quattro anni). Tornando alla graduatoria per BSO il primo degli stalloni stranieri è il BWP Toulon, ma spicca la conferma del KWPN Kannan. Questo performer vanta un primato di tutto rispetto: nelle ultime due stagioni solo in Francia ha fecondato la bellezza di oltre cinquecento fattrici per anno, precisamente 527 nel 2011 e 585 nel Un vero razzatore! Ma se dare conto degli stalloni con il miglior BSO di Francia non è proprio possibile, vista la qualità di questi riproduttori, non possono essere trala- 52 CAVALLI CAMPIONI CAVALLI CAMPIONI 53

9 Non solo Blup Number One d Iso (Baloubet du Rouet x Si Tu Viens) è uno stallone tra i migliori della classe dei performer Il cavallo sella francese allevato oggi risente in maniera decisiva dell apporto di stalloni stranieri sciati un paio di spunti che ci arrivano dalle madri. Per esempio, in vetta con lo stesso indice di Diamant de Semilly, ma un CD decisamente minore (0.75), c è Ninio de Rox, un figlio della vincitrice internazionale Roxane de Gruchy. E, ancora di rilievo, è la presenza ai vertici di due fratelli materni, Mylord Crathago e Norton d Eole, entrambi nati in embryo-transfer da Fragance de Chalus. Tutti e due grigi, nasco dagli holstein Carthago e Cento. C è poi un secondo elenco, quello degli stalloni cosiddetti performer dotati di un BSO determinato per la maggior parte dall indice di pedigree (cioè quello che scaturisce dal loro patrimonio genetico) e dall ISO, cioè dalle loro performance, comunque importanti. Questi stalloni hanno infatti pochi figli in gara, il CD del loro indice è quindi basso e pertanto poco attendibile. Interessante, anche perchè rappresentativo del momento allevatoriale e sportivo transalpino, è però il caso del belga Malito de Reve, stallone con il miglior BSO di questa classe. Malito deve infatti una parte del suo indice ai genitori, alla madre francese e al padre Cumano, stallone holstein con già una produzione importante in Francia. L altra parte arriva invece dai suoi pochi (solo otto) figli vincitori, tutti importati. Tra questi c è la super Estoy Aqui de Muze, la saltatrice internazionale di Kevin Staut, che nel 2012 ha ottenuto un ISO di 161. Malito de Reve ha però già una produzione in Francia. Complessivamente ha coperto una cinquantina di fattrici, di cui 38 solo nel 2012, ed è tra gli stalloni emergenti. Insomma, ne sentiremo ancora parlare! 54 CAVALLI CAMPIONI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

APPROVAZIONE STALLONI ALLO STUD-BOOK sbs (prova delocalizzata in Italia) REGOLAMENTO

APPROVAZIONE STALLONI ALLO STUD-BOOK sbs (prova delocalizzata in Italia) REGOLAMENTO APPROVAZIONE STALLONI ALLO STUD-BOOK sbs (prova delocalizzata in Italia) REGOLAMENTO I. DISPOSIZIONI GENERALI a) Il Test per l approvazione si svolgerà nei giorni per l Italia del Nord presso le strutture

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Comitato Regionale del Piemonte

Comitato Regionale del Piemonte Il Comitato Regionale ha programmato anche per quest anno il Progetto Giovani, il cui Regolamento Nazionale presenta una novità importante riguardante le sedi di svolgimento che saranno abbinate alle tappe

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio Lo sport è caratterizzato dalla RICERCA DEL CONTINUO MIGLIORAMENTO dei risultati, e per realizzare questo obiettivo è necessaria una PROGRAMMAZIONE (o piano di lavoro) che comprenda non solo l insieme

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

REGOLAMENTO GRUPPO ALLIEVI

REGOLAMENTO GRUPPO ALLIEVI COMUNE DI ALA REGOLAMENTO GRUPPO ALLIEVI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 dd. 19.06.2003 Modificato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 dd.

Dettagli

OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO

OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO 1 GENERALITA L Alta Scuola nasce in Italia nel XV sec. I tra i grandi maestri, i più noti ci sono: Giambattista Pignatelli,

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

COME ALLENERO QUEST ANNO?

COME ALLENERO QUEST ANNO? COME ALLENERO QUEST ANNO? Io sono fatto così!!! Io ho questo carattere!!! Io sono sempre stato abituato così!!!! Io ho sempre fatto così!!!!!! Per me va bene così!!!!! Io la penso così!!! Quando si inizia

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA

CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA STATUTO FEDERALE CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA APPROVATO CON DELIBERA PRESIDENTE CONI N. 130/56 E RATIFICATO DALLA GIUNTA C.O.N.I. IL 4/9/2012 INDICE

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

Come si diventa insegnanti

Come si diventa insegnanti Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico Provinciale di Padova Area della comunicazione e web Come si diventa insegnanti Il reclutamento del personale

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 documento redatto sulla base del questionario CIO Candidature Acceptance Procedure Games of the XXXI Olympiad 2016 PREMESSA ESTRATTO

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

FAQ. 4) Si può partecipare ai concorsi avendo delle imperfezioni fisiche? Risposta

FAQ. 4) Si può partecipare ai concorsi avendo delle imperfezioni fisiche? Risposta FAQ 1) Come si entra in Guardia di Finanza? Risposta 2) Quali sono i limiti di età per partecipare ai concorsi? Risposta 3) Quali titoli di studio occorrono per partecipare ai concorsi? Risposta 4) Si

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE AICS 2013 TOSCANA GINNASTICA RITMICA

CAMPIONATO REGIONALE AICS 2013 TOSCANA GINNASTICA RITMICA CAMPIONATO REGIONALE AICS 2013 TOSCANA GINNASTICA RITMICA 1 CONCORSI Concorso individuale LIVELLO A Categorie: ALLIEVE: un attrezzo a scelta e Corpo libero obbligatorio JUNIOR: 2 attrezzi a scelta SENIOR:

Dettagli

La Svizzera nel raffronto europeo. La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie

La Svizzera nel raffronto europeo. La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie La Svizzera nel raffronto europeo La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie Neuchâtel, 2007 Il sistema universitario svizzero La Svizzera dispone di un sistema universitario

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Sono gocce, ma scavano il marmo

Sono gocce, ma scavano il marmo Sono gocce, ma scavano il marmo di Alberto Spampinato G occiola un liquido lurido e appiccicoso. Cade a gocce. A gocce piccole, a volte a goccioloni. Può cadere una sola goccia in due giorni. Possono caderne

Dettagli

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE Il Prof. Antonio Dal Monte si è laureato in Medicina e Chirurgia a Roma ed ha conseguito la docenza in Fisiologia Umana ed in Medicina dello Sport. E specialista

Dettagli

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO 1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO Sono molte le definizioni di allenamento: Definizione generale: E un processo che produce nell organismo un cambiamento di stato che può essere fisico, motorio, psicologico.

Dettagli

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO Come effettuare il monitoraggio dei nostri allenamenti? Spesso è difficile misurare il livello di sforzo di una particolare gara o sessione di allenamento. Come vi sentite?

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Anno 1413 Il nuovo re d'inghilterra, Enrico V di Lancaster persegue gli ambiziosi progetti di unificare l'inghilterra e di conquistare la corona

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via 1 ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via Pitagora n. 7 alle ore 20,00 si sono riuniti i Sigg.: - Iacobellis

Dettagli

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare 1 Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare.. 1. LA RAPPRESENTAZIONE DEI MEDIA Dal 23 aprile 2010 dai mezzi di comunicazione italiani, tramite: Agenzie stampa;

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Regolamento di applicazione relativo alla nomina ed alla valutazione dei Direttori e dei Direttori Aggiunti delle Scuole europee

Regolamento di applicazione relativo alla nomina ed alla valutazione dei Direttori e dei Direttori Aggiunti delle Scuole europee Scuole Europee Ufficio del Segretario generale Segretariato Generale Rif. : 2009-D-422-it-5 Orig. : FR Versione: IT Regolamento di applicazione relativo alla nomina ed alla valutazione dei Direttori e

Dettagli

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F MAGGIO 2015 VENERDÌ 1 ODERZO (TV) Piazza Grande XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F XIX Trofeo Mobilificio

Dettagli

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI Promesse di Gesù per coloro che reciteranno questa preghiera per 12 anni. Attraverso Santa Brigida, Gesù ha fatto meravigliose promesse alle anime

Dettagli

Preambolo. (La Sotto-Commissione*,)

Preambolo. (La Sotto-Commissione*,) Norme sulle Responsabilità delle Compagnie Transnazionali ed Altre Imprese Riguardo ai Diritti Umani, Doc. Nazioni Unite E/CN.4/Sub.2/2003/12/Rev. 2 (2003).* Preambolo (La Sotto-Commissione*,) Tenendo

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

conquista il mondo in pochi minuti!

conquista il mondo in pochi minuti! conquista il mondo in pochi minuti! Il gioco di conquista e sviluppo più veloce che c è! Il gioco si spiega in meno di 1 minuto e dura, per le prime partite, non più di quindici minuti. Mai nessuno ha

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 Il Campionato di Borsa con Denaro Reale, organizzato in collaborazione con Directa Sim, Binck Bank, Finanza on Line Brown

Dettagli

La Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano

La Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano La Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano VISTO gli articoli 2, comma 2, lett. b) e 4, comma 1 del decreto legislativo 28 agosto 1997,

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE 1 INDICE INDICE...2 1. Date degli eventi... 2 2. Percorso... 3 3. L area dei Paddock... 4 4. Organizzazione... 5 5. Regolamento 12H Cycling Marathon... 6 Safety

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

Rischio impresa. Rischio di revisione

Rischio impresa. Rischio di revisione Guida alla revisione legale PIANIFICAZIONE del LAVORO di REVISIONE LEGALE dei CONTI Formalizzazione delle attività da svolgere nelle carte di lavoro: determinazione del rischio di revisione, calcolo della

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 Regolamento 1) PREMESSA Oltre le Mura di Roma è un concorso di fotografia dedicato alle periferie di Roma organizzato dai Global Shapers (www.globalshapersrome.org),

Dettagli

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO Lanzada - Campo Moro, 09 maggio 2015 Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO I pedü sono costituiti da una spessa suola di stoffa sulla quale è cucita

Dettagli

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011.

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Alle Compagnie Ai Comitati Regionali Loro Sedi Rif.: 049/2010. Milano, 1 ottobre 2010. Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Gentile Presidente, con il rinnovo del tesseramento per il 2011, colgo l'occasione

Dettagli

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale Corsi di Perfezionamento Professionale I Corsi di Perfezionamento Professionale costituiscono una struttura creata per fornire determinati servizi centrali all ICEC (Istituto cantonale di economia e commercio)

Dettagli

Guai a me se non predicassi il Vangelo

Guai a me se non predicassi il Vangelo Guai a me se non predicassi il Vangelo (1 Cor 9,16) Io dunque corro 1 Cor 9,26 La missione del catechista come passione per il Vangelo Viaggio Esperienza L esperienza di Paolo è stata accompagnata da un

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

NORMATIVA GENERALE AFFILIAZIONI E TESSERAMENTI NORMATIVA ATTIVITA PROPAGANDA

NORMATIVA GENERALE AFFILIAZIONI E TESSERAMENTI NORMATIVA ATTIVITA PROPAGANDA NORMATIVA GENERALE AFFILIAZIONI E TESSERAMENTI * * * * NORMATIVA ATTIVITA PROPAGANDA E SCUOLE NUOTO FEDERALI * * * * STAGIONE 2014 2015 APPROVATA CON DELIBERA C.F. 7/7/2014 AGGIORNATA AL 07/10/2014 INDICE

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli