La chiesa, edificio di ieri e di oggi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La chiesa, edificio di ieri e di oggi"

Transcript

1 La chiesa, edificio di ieri e di oggi

2 Verso il III secolo l Ecclesiae domestica si trasforma in Domus Ecclesiae. L edificio ha la forma di un abitazione romana con il piano superiore destinato agli alloggi e quello inferiore al culto cristiano, le pareti sono coperte da affreschi raffiguranti temi relativi alla morte e alla resurrezione.

3 Orientamento degli edifici di culto Nelle prime chiese paleocristiane non sembra vi sia un orientamento preciso dell edificio. Sarà solo dall VIII secolo che verrà privilegiato l orientamento a est.

4 La basilica È il primo edificio riconosciuto ufficialmente come luogo di culto cristiano a partire dalla prima metà del IV secolo. Adattato da un modello architettonico romano, cioè da un edificio pubblico coperto, che serviva come tribunale. Per venire incontro al culto cristiano questo spazio cambia funzione: la porta d ingresso viene posta sul lato corto, invece che su quello lungo, sopprimendo così uno de due lati; in questo modo il fedele che entrava nell edificio poteva vedere subito l altare che gli stava di fronte.

5 L ala rettangolare era preceduta da un quadriportico, un cortile riservato ai catecumeni, a coloro cioè che si avvicinano per la prima volta al cristianesimo ed attendevano di essere battezzati. Tra l abside e la navata era posto un arco trionfale. nelle chiese paleocristiane ( cioè nel primo periodo dell arte cristiana), la parte destra era riservata agli uomini, la parte sinistra alle donne.

6 L architettura romanica La basilica di Sant Ambrogio è uno dei primi esempi di architettura in stile romanico in Italia, caratterizzata da una struttura in pietra poderosa, spoglia e severa dall aspetto imponente. L edificio fu costruito dall XI secolo al XII secolo su una precedente chiesa paleocristiana.

7 La pianta è a forma di croce, cioè la navata incrociava un braccio trasversale chiamato transetto che rendeva la pianta simile a una croce.(un esempio è il duomo di Pisa).

8 Architettura gotica Tra il XII e il XIV secolo si sviluppa uno stile architettonico chiamato gotico che nasce in Francia in una regione intorno a Parigi in particolare con l abbazia di Sant Denis per poi arrivare a diffondersi in tutta Europa. È nel periodo gotico che la pianta a croce latina si arricchisce di cappelli, soprattutto intorno all abside e di deambulatorio per camminare. L arco dei portali constrombature si fa a sesto acuto e accentua la verticalità dell edificio.

9 Architettura rinascimentale Tra il 1400 vi è un rinnovamento delle arti e delle scienze chiamato rinascimento. In questo periodo si scoprono elementi dell architettura dei greci e dei romani come colonne in stile dorico, ionico e corinzio oltre ad adottare anche alcuni criteri precisi di regolarità, simmetria e proporzione.

10 Un esempio è la cupola valorizzata dai brunelleschi in Santa Maria del fiore. La chiesa, una delle più grandi d Europa fu eretta sulle fondamenta della chiesa di Santa Reparata. Al suo interno sono visibili 3600 mq di affreschi eseguiti tra il fra il 1572 e il 1579 da Federico Zuccai e Giorgio Basari. Un altro esempio è la Basilica di San Pietro costruita tra il XV e il XVII secolo, nel 1547 progetta la struttura della Basilica di San Pietro. Riprendendo la piazza centrale proposta da Bramante. La pianta è centrale per valorizzare l altare posto al centro degli spazi che seguono l orientamento della croce. Non emergono absidi di riferimento e lo spazio è costruito a partire da un centro rotondo iscritto in un quadrato all interno di un perimetro romboidale.

11 Architettura Barocca L età moderna della storia d Europa è segnata da importanti eventi: il primo fu la risposta cattolica alla Riforma protestante, questa prese il nome di Controriforma e si concentrò nel ridare prestigio e autorità alla Chiesa di Roma e al papa, ispirando lo stile barocco che ebbe in Roma il centro propulsore. Tra i protagonisti dell architettura del 1600 abbiamo Gian Lorenzo Bernini che venne incaricato dal papa Alessandro VII di armonizzare lo slargo davanti alla basilica con l edificio petrino trovando al colonnato la giusta posizione. Il Bernini concepì il colonnato per dare l idea della Chiesa che accoglie a braccia aperte i suoi fedeli.

12 Il battistero Il battistero è un edificio cristiano o poligonale che ebbe origine da un modello romano profano cioè l edificio a pianta centrale delle terme romane, contenente le vasche per l acqua. L architettura termale opportunamente reinterpretata e rielaborata era l ideale per il rito del battesimo che avveniva infatti per immersione. Es. il battistero di Parma. Poi dopo il battesimo venivano bagnati sulla fronte e sugli organi dei sensi con olio ( crisma ) per essere cresimati.

13 Solo allora erano ammessi nella comunità. I neofiti indossavano il rituale camice bianco, ricevevano la benedizione e potevano finalmente passare nella Chiesa per accostarsi all Eucarestia.

14 Le chiese dopo il concilio vaticano II Dopo il concilio vaticano II, gli spazi interni della chiesa vengono riorganizzati e trovano una nuova identità. Acquista importanza l aula dove si riuniscono i fedeli, l altare viene rivolto verso l assemblea perché ognuno possa partecipare attivamente all azione liturgica attraverso la visione diretta, l ascolto e la parola. Risultano quindi importanti l ambone, il battistero, l altare, ma anche l uomo del sacramento della riconciliazione, il tabernacolo dove viene custodita l Eucarestia e la sede del presidente.

15 La chiesa-edificio del popolo di Dio riacquista il significato di Domus Ecclesiae cioè di casa che esprime il significato teologico della comunità convocata. La Chiesa di Gesù redentore di Modena progettata dall architetto milanese Mauro Galantini è un esempio della centralità della comunità ecclesiale, per la quale si è inventato uno spazio accogliente e adeguato alla liturgia. Viene data importanza al sagrato, cioè lo spazio antistante la chiesa, in cui si sosta e ci si incontra.

L arte paleocristiana

L arte paleocristiana Storia dell Arte docente : Prof.ssa Addolorata RICCO L arte paleocristiana Il nuovo nella continuità della civiltà romana Panorama cronologico dei primi 6 secoli di cristianesimo Date importanti per il

Dettagli

Vol I, pp. 176-217. ARTE PALEOCRISTIANA BIZANTINA e BARBARICA

Vol I, pp. 176-217. ARTE PALEOCRISTIANA BIZANTINA e BARBARICA Vol I, pp. 176-217 ARTE PALEOCRISTIANA BIZANTINA e BARBARICA II sec. 476 d.c. Decadenza dell impero romano Dal II sec. al 476 è il periodo della decadenza dell impero romano L esercito era incapace di

Dettagli

L ARCHITETTURA GOTICA

L ARCHITETTURA GOTICA L ARCHITETTURA GOTICA LE ORIGINI DEL GOTICO Per architettura gotica si intende quell architettura nata in Francia, poi sviluppatasi in Germania e diffusasi in tutto il continente europeo, a partire dal

Dettagli

Parte prima RITO DEL BATTESIMO E DELLA CREMAZIONE DEI BAMBINI

Parte prima RITO DEL BATTESIMO E DELLA CREMAZIONE DEI BAMBINI Indice Abbreviazioni e sigle 10 Introduzione generale 11 Parte prima RITO DEL BATTESIMO E DELLA CREMAZIONE DEI BAMBINI Istruzioni generali 17 Riti di introduzione 19 Liturgia della Parola 25 Liturgia del

Dettagli

Architettura plateresca

Architettura plateresca SALAMANCA Geografia e storia Geografia 800 m s.l.m. 190.000 abitanti ca. Regione della Castilla y Leon Sulle rive del fiume Tormes È stata colonia romana (rimane il ponte) 712 invasa dagli Arabi e riconquistata

Dettagli

FASCICOLO 3 GLI AMBIENTI LITURGICI

FASCICOLO 3 GLI AMBIENTI LITURGICI ARCHIDIOCESI DI PERUGIA - CITTÀ DELLA PIEVE OGGI DEVO FERMARMI A CASA TUA! VISITA PASTORALE DELL ARCIVESCOVO MONS. GUALTIERO BASSETTI 2013-2017 FASCICOLO 3 GLI AMBIENTI LITURGICI ARCHIDIOCESI DI PERUGIA-CITTÀ

Dettagli

A Venezia, tutta rivolta al mare e all Oriente, dove estendeva sempre più la sua potenza, l architettura nei secoli XI e XII rispecchiò vivamente le

A Venezia, tutta rivolta al mare e all Oriente, dove estendeva sempre più la sua potenza, l architettura nei secoli XI e XII rispecchiò vivamente le Dagli episodi ravennati e dal loro confronto con l architettura a Costantinopoli è emerso che mentre l occidente romano nell ultima tappa della sua evoluzione, Ravenna, ha portato coerentemente fino alle

Dettagli

DENTRO IL CONVENTO DI S. MARCO

DENTRO IL CONVENTO DI S. MARCO Osserva Piazza della Signoria e imprimi nella memoria i suoi particolari Scrivi un breve testo che ti permetta di raccontare le tue impressioni e i tuoi ricordi del centro di Firenze e immortala con una

Dettagli

PRIMA VERIFICA SCRITTA 26 ottobre 2010 ARGOMENTI

PRIMA VERIFICA SCRITTA 26 ottobre 2010 ARGOMENTI classe 1 D 26 ottobre 2010 classe 1 F 25 ottobre 2010 1.1. Veneri preistoriche e immagini rupestri: arte magico propiziatoria. 7-10 18-19 12-15 1.1. I Cretesi e la città-palazzo. I pilastri di un cortile

Dettagli

La Basilica. di Santa Maria Assunta a. Montecatini Terme

La Basilica. di Santa Maria Assunta a. Montecatini Terme La Basilica di Santa Maria Assunta a Montecatini Terme 1 Visitiamo la Basilica La Chiesa Propositurale di Santa Maria Assunta è stata costruita secondo il progetto, vincitore di un concorso nazionale,

Dettagli

La nascita della pittura occidentale

La nascita della pittura occidentale La nascita della pittura occidentale 1290-1295, tempera su tavola, Firenze, Basilica di Santa Maria Novella E' una tavola dipinta a tempera, dalle dimensioni di 578 cm di altezza e 406 cm di larghezza.

Dettagli

romanico Il termine art roman venne impiegato per la prima volta missiva del 1818

romanico Il termine art roman venne impiegato per la prima volta missiva del 1818 Arte romanica Il romanicoè quella fase dell'arte medievale europea sviluppatasi a partire dalla fine del X secolo fin verso la metà del XII secolo in Francia e nel primo decennio successivo negli altri

Dettagli

Dalla domus ecclesiae alla basilica cristiana

Dalla domus ecclesiae alla basilica cristiana Dalla domus ecclesiae alla basilica cristiana Dalle origini del Cristianesimo fino all inizio del IV secolo, il messaggio evangelico si diffuse nei territori dell Impero Romano in clandestinità. La minaccia

Dettagli

CHI I PIÙ GRANDI GENI DELLA STORIA DELL ARTE RINASCIMENTO

CHI I PIÙ GRANDI GENI DELLA STORIA DELL ARTE RINASCIMENTO CHI I PIÙ GRANDI GENI DELLA STORIA DELL ARTE COSA LA PITTURA 7 IL RINASCIMENTO DOVE A MILANO, ROMA E VENEZIA QUANDO DAL 1495 AL 1540 CIRCA PERCHÉ PER CAPIRE LA GRANDE PITTURA DEL RINASCIMENTO AGLI INIZI

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE S. BOSCARDIN Sede: via Baden Powell, 35-36100 Vicenza - 0444-928688/928488

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE S. BOSCARDIN Sede: via Baden Powell, 35-36100 Vicenza - 0444-928688/928488 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE S. BOSCARDIN Sede: via Baden Powell, 35-36100 Vicenza - 0444-928688/928488 c.f. 80015110242 - c.m. VIIS019008 - e-mail: viis019008@istruzione.it pec: viis019008@pec.istruzione.it

Dettagli

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI CLASSE TERZA TURISMO Libro di testo: Itinerario nell arte vol. 1, a cura di Cricco e Di Teodoro. 1) Il problema della creazione artistica. La definizione di arte. 2) Il mondo primitivo e le prime manifestazione

Dettagli

La chiesa della Madonna di Campagna a Pallanza

La chiesa della Madonna di Campagna a Pallanza La chiesa della Madonna di Campagna a Pallanza A nord di Pallanza, in posizione comoda da raggiungere anche dalle località di Suna e Intra, ai piedi del Monte Rosso, sorge la celebre e bella struttura

Dettagli

Liceo Scientifico A. Einstein Milano. Programma scolastico della classe 1D svolto dal 1 Febbraio 2014. Materia: Disegno e Storia dell'arte

Liceo Scientifico A. Einstein Milano. Programma scolastico della classe 1D svolto dal 1 Febbraio 2014. Materia: Disegno e Storia dell'arte Programma scolastico della classe 1D svolto dal 1 Febbraio 2014 Costruzione di figure geometriche semplici analizzando la precisione dell'esecuzione: Rosa dei venti alternanza di quadrati e cerchi modulo

Dettagli

UNITA FORMATIVA: IL CRISTIANESIMO LE CONFESSIONI CRISTIANE: ORTODOSSI E RIFORMATI

UNITA FORMATIVA: IL CRISTIANESIMO LE CONFESSIONI CRISTIANE: ORTODOSSI E RIFORMATI UNITA FORMATIVA: IL CRISTIANESIMO LE CONFESSIONI CRISTIANE: ORTODOSSI E RIFORMATI TSC: L alunno si confronta con l esperienza religiosa e distinge la specificità di salvezza del Cristianesimo; identifica

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA. Conoscere Gesù di Nazaret, Emmanuele e Messia, crocifisso e risorto e come tale testimoniato dai cristiani.

RELIGIONE CATTOLICA. Conoscere Gesù di Nazaret, Emmanuele e Messia, crocifisso e risorto e come tale testimoniato dai cristiani. RELIGIONE CATTOLICA Classi 1 che fin dalle origini ha voluto stabilire un alleanza con l'uomo Identità personale relazione con l'altro: la famiglia, gli amici, la scuola, il mondo. Racconto biblico della

Dettagli

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Unesco quando e perché Firenze è la città artistica per eccellenza, patria di molti personaggi che hanno fatto la storia

Dettagli

La vecchia chiesa parrocchiale dei Santi Simone e Giuda

La vecchia chiesa parrocchiale dei Santi Simone e Giuda La vecchia chiesa parrocchiale dei Santi Simone e Giuda Nel corso dei secoli, la vecchia parrocchiale di Sovico, subì notevoli trasformazioni. Dalle notizie esistenti, sappiamo che già nel XII secolo,

Dettagli

DIOCESI DI TEANO-CALVI

DIOCESI DI TEANO-CALVI DIOCESI DI TEANO-CALVI Complesso Parrocchiale di San Paride l architettura il luogo la riconoscibilità la forma la materia il culto l iconografia la protezione l accoglienza l architettura le scelte formali

Dettagli

La città di Pedro da Toledo. La città di Pedro da Toledo

La città di Pedro da Toledo. La città di Pedro da Toledo La città di Pedro da Toledo Con la linea arancio sono indicate le mura che delimitano l ampliamento aragonese. Con la linea verde la murazione antica, con la linea gialla il fronte a mare realizzato dagli

Dettagli

Bibliografia. Piccola bibliografia di riferimento

Bibliografia. Piccola bibliografia di riferimento Bibliografia Piccola bibliografia di riferimento COSTA padre Eugenio CELEBRARE CANTANDO Manuale pratico per l animatore musicale nella liturgia Edizioni San Paolo (1994) Cinisello Balsamo (Milano) Chi

Dettagli

L ARCHITETTURA PALEOCRISTIANA E BIZANTINA

L ARCHITETTURA PALEOCRISTIANA E BIZANTINA L ARCHITETTURA PALEOCRISTIANA E BIZANTINA L architettura paleocristiana e bizantina Per architettura paleocristiana si intende l architettura dei primi edifici religiosi dell era cristiana. Essa si sviluppa

Dettagli

Le Basiliche milanesi. Sant Eustorgio, Sant Ambrogio, Duomo

Le Basiliche milanesi. Sant Eustorgio, Sant Ambrogio, Duomo Le Basiliche milanesi Sant Eustorgio, Sant Ambrogio, Duomo Basilica di Sant'Eustorgio Le basiliche milanesi: Sant Eustorgio - storia La Basilica di Sant Eustorgio fu fondata nel IV secolo per custodire

Dettagli

LICEO CLASSICO STATALE ANCO MARZIO, ROMA INDIRIZZO CLASSICO, CLASSE V GINNASIO STORIA DELL ARTE

LICEO CLASSICO STATALE ANCO MARZIO, ROMA INDIRIZZO CLASSICO, CLASSE V GINNASIO STORIA DELL ARTE INDIRIZZO CLASSICO, CLASSE V GINNASIO Arte dell età paleocristiana: - catacombe di Roma: struttura, temi della pittura, sarcofagi - schema della basilica a Roma (S. Pietro) e Ravenna (S. Apollinare, S.

Dettagli

STORIE DI ARCHITETTURA

STORIE DI ARCHITETTURA Arch. Annalisa Dameri Dipartimento di Casa-Città Facoltà di Architettura II Politecnico di Torino STORIE DI ARCHITETTURA DALL ETÀ ANTICA ALL ETÀ MODERNA Il Pantheon e l antichità classica Indice L ordine

Dettagli

Cattedrale de Santiago de Compostela. Cattedrale di Santiago de Compostela Lucas Soto Alonso

Cattedrale de Santiago de Compostela. Cattedrale di Santiago de Compostela Lucas Soto Alonso Cattedrale de Santiago de Compostela Cattedrale di Santiago de Compostela Cattedrale di Santiago de Compostela Address: Piazza dell Obradoiro City: Santiago de Compostela Region: Galizia Country: Spagna

Dettagli

DISEGNO E STORIA DELL ARTE

DISEGNO E STORIA DELL ARTE DISEGNO E STORIA DELL ARTE Lavori estivi finalizzati al recupero. Anno scolastico 2011/12 prof. Anna Tringali Classi 1 sez. B/A S.A. 1. Ripassa le costruzioni geometriche : triangolo equilatero, pentagono,

Dettagli

Esempi di restauro architettonico. Francesco Morante

Esempi di restauro architettonico. Francesco Morante Esempi di restauro architettonico Francesco Morante L Arco di Tito L Arco di Tito è uno dei primi e più famosi restauri archeologici effettuati in Italia nel XIX secolo. L arco era stato costruito nel

Dettagli

1 Navata. Intorno alle finestre, collocate nelle lunette, cornici architettoniche

1 Navata. Intorno alle finestre, collocate nelle lunette, cornici architettoniche 1 La chiesa è a unica navata scandita in sei campate sulla quale si aprono simmetricamente, con archi a tutto sesto, dodici cappelle, delle quali due fungono da accesso laterale alla chiesa. La navata

Dettagli

II. LO SPIRITO SANTO AL VERTICE DELLA CHIESA

II. LO SPIRITO SANTO AL VERTICE DELLA CHIESA II. LO SPIRITO SANTO AL VERTICE DELLA CHIESA 1 La Cattedra di San Pietro (in latino Cathedra Petri) è un trono ligneo del IX secolo, che la leggenda medievale identifica con la cattedra vescovile appartenuta

Dettagli

PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO STATUA DEL MOSE

PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO STATUA DEL MOSE ARCO DI TITO SINAGOGA PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO PANTHEON STATUA DEL MOSE COLOSSEO S. GIOVANNI IN LATERANO PALAZZO DEL QUIRINALE STATUA DI

Dettagli

U na celebre affermazione di. Spiritualità. e dei sacramenti che si celebrano per diventare cristiani. A livello antropologico

U na celebre affermazione di. Spiritualità. e dei sacramenti che si celebrano per diventare cristiani. A livello antropologico Spiritualità L iniziazione Liniziazione CRISTIA di don GIUSEPPE RUPPI U na celebre affermazione di Tertulliano recita: «Cristiani non si nasce ma si diventa». In base a questa convinzione, fin dai primi

Dettagli

CURRICOLO DI RELIGIONE CATTOLICA della scuola primaria

CURRICOLO DI RELIGIONE CATTOLICA della scuola primaria CURRICOLO DI RELIGIONE CATTOLICA della scuola primaria CURRICOLO DI I.R.C. al termine della classe prima della scuola primaria...2 CURRICOLO DI I.R.C. al termine della classe seconda della scuola primaria...4

Dettagli

DELL ARCHITETTURA GRECA

DELL ARCHITETTURA GRECA GLI ORDINI DELL ARCHITETTURA GRECA APPUNTI SCHIZZI E COMPOSIZIONI DI. Anno scolastico 2013/2014 Classe I media Arte e Immagine Prof.ssa Giuditta Niccoli 1 Gli stili o ordini dell architettura greca sono

Dettagli

Sacramento del. I segni importanti del Battesimo sono:

Sacramento del. I segni importanti del Battesimo sono: Sacramento del Il Battesimo è la purificazione dal peccato originale e il dono della Nuova Vita, come amati e prediletti Figli di Dio, appartenenti alla famiglia della Chiesa per mezzo dello Spirito Santo.

Dettagli

Religione Cattolica Classe 1 A.S. 2007/2008

Religione Cattolica Classe 1 A.S. 2007/2008 Religione Cattolica Classe A.S. 007/008 O.S.A. U.A. O.F. Contenuti Dio Creatore e Padre di tutti gli uomini Nuova scuola, nuovi compagni, io in crescita insieme agli altri Le bellezze della natura sono

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA

RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA 1. Scoprire nei segni dell ambiente la presenza di Dio Creatore e Padre 2. Conoscere Gesù nei suoi aspetti quotidiani, familiari, sociali e religiosi 3. Cogliere i segni

Dettagli

Gaetano Arricobene Architetto

Gaetano Arricobene Architetto INTERVENTI FINALIZZATI ALLA RIAPERTURA DELLA CRIPTA SACRO MONTE DI VARESE Varese, 29 settembre 2014 Committente: Parrocchia di Santa Maria del Monte via Assunzione, 21-21100 Varese Finanziatori: IL PROGETTO

Dettagli

DISPENSA ARTE E IMMAGINE

DISPENSA ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO B. TELESIO Scuola Secondaria di I grado E. MONTALBETTI REGGIO CALABRIA DISPENSA DI ARTE E IMMAGINE CLASSE SECONDA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 ARTE GOTICA Nella seconda metà del XII secolo

Dettagli

La Cella di Talamello

La Cella di Talamello La Cella di Talamello Posta a metà strada fra la residenza vescovile di campagna e quella entro le mura, la Cella venne eretta e decorata per volontà del vescovo di Montefeltro mons. Giovanni Seclani frate

Dettagli

UMBRIA. Viaggio d Istruzione. Salve Umbria verde. e TU del puro fonte nume Clitumno!

UMBRIA. Viaggio d Istruzione. Salve Umbria verde. e TU del puro fonte nume Clitumno! UMBRIA Viaggio d Istruzione Salve Umbria verde e TU del puro fonte nume Clitumno! Sento in cuor l antica patria e aleggiarmi su l accesa fronte gl itali iddii. (Giosuè Carducci) Dal 14 al 16 maggio 2014

Dettagli

cd centro documentazione

cd centro documentazione cd centro documentazione Turismo scolastico di puccy paleari / elena pollastri Basilica S. Pietro al Monte Oratorio S. Benedetto sopra Civate ieri nello spazio Viabilità Dov è oggi nel tempo fuori Basilica

Dettagli

ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA

ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA Solennità SALUTO La grazia e la pace nella santa Chiesa di Dio siano con tutti voi. E con il tuo spirito. L. Oggi la nostra comunità è in festa, ricordando

Dettagli

Veglia di Pasqua 2014

Veglia di Pasqua 2014 Daniela Canardi Veglia di Pasqua 2014 «Vi ho sollevato su ali di aquile e vi ho fatto venire fino a me» (Es 19,4) In una sola notte le letture della Veglia ripercorrono tutta la storia della Salvezza.

Dettagli

Recupero e Conservazione delle Costruzioni Storiche

Recupero e Conservazione delle Costruzioni Storiche SCOPO DEL MASTER Il Master si propone di fornire ad architetti ed ingegneri quelle conoscenze specifiche sia di carattere culturale (filosofia della conservazione e del restauro, criteri del minimo intervento,

Dettagli

Roma: Anno Giubilare Itinerario della Misericordia

Roma: Anno Giubilare Itinerario della Misericordia Roma: Anno Giubilare Itinerario della Misericordia Abbiamo sempre bisogno di contemplare il mistero della misericordia. È fonte di gioia, di serenità e di pace. È condizione della nostra salvezza. Misericordia:

Dettagli

Chiesa collegiata dei Santi Gervasio e Protasio - Sondrio

Chiesa collegiata dei Santi Gervasio e Protasio - Sondrio Chiesa collegiata dei Santi Gervasio e Protasio - Sondrio RICERCA ESEGUITA DA MARCO MARVEGGIO, ALESSANDRO DELLA VALLE STEFANO PROIETTI,, IAN VUTCARIOV CLASSE 5^ SCUOLA PRIMARIA BRUNO CREDARO- VIA BOSATTA,

Dettagli

PIETRE VIVE DELLA CHIESA L appartenenza alla Chiesa come proposta di vita buona

PIETRE VIVE DELLA CHIESA L appartenenza alla Chiesa come proposta di vita buona PIETRE VIVE DELLA CHIESA L appartenenza alla Chiesa come proposta di vita buona Introduzione alla nuova edizione - Non ha Dio come padre chi non ha la Chiesa come madre. La celebre intuizione di san Cipriano

Dettagli

IL FUOCO E LE FONDAMENTA, LA VIA PER VEDERE GESÙ

IL FUOCO E LE FONDAMENTA, LA VIA PER VEDERE GESÙ IL FUOCO E LE FONDAMENTA, LA VIA PER VEDERE GESÙ Il fuoco che scalda 57. Celebrare insieme l Eucaristia come festa di tutta la comunità e nutrimento per il cammino, imparare a vivere la comunione e la

Dettagli

1 giorno. 3 Giorno. 4 Giorno

1 giorno. 3 Giorno. 4 Giorno Roma ed ASsisi Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com - info@tasteandslowitaly.com

Dettagli

Ripasso per immagini. Il basso medioevo. (Istituto Lussu - A.S. 2010/11)

Ripasso per immagini. Il basso medioevo. (Istituto Lussu - A.S. 2010/11) Ripasso per immagini Il basso medioevo (Istituto Lussu - A.S. 2010/11) Le cattedrali gotiche Abbazia di Saint-Denis, Parigi (XII-XIII sec.) Le cattedrali gotiche Abbazia di Saint-Denis, Parigi (XII-XIII

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA

RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA ELABORATO DAI DOCENTI DELLA SCUOLA PRIMARIA DIREZIONE DIDATTICA 5 CIRCOLO anno scolastico 2012-2013 RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA TRAGUARDI DI COMPETENZA DA SVILUPPARE AL TERMINE DELLA CLASSE PRIMA

Dettagli

Preghiera, Liturgia, Ministeri

Preghiera, Liturgia, Ministeri Preghiera, Liturgia, Ministeri Primi passi della nuova comunità nel mondo Riunione di preghiera in casa Passaggio dalla casa privata alla casa dedicata al culto Passaggio dalla DOMUS ECCLESIA ai TITOLI

Dettagli

ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE. Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni

ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE. Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni territoriali che fossero sfuggiti al censimento. Cripta dello Spirito Santo

Dettagli

Che cosa chiedi alla Chiesa di Dio? Lettera pastorale per la Quaresima 2013 di Monsignor Dr. Vito Huonder Vescovo di Coira

Che cosa chiedi alla Chiesa di Dio? Lettera pastorale per la Quaresima 2013 di Monsignor Dr. Vito Huonder Vescovo di Coira Che cosa chiedi alla Chiesa di Dio? Lettera pastorale per la Quaresima 2013 di Monsignor Dr. Vito Huonder Vescovo di Coira Questa Lettera è da leggere in tutte le celebrazioni liturgiche del 17 febbraio

Dettagli

8-a. ARTE PALEOCRISTIANA

8-a. ARTE PALEOCRISTIANA 8-a. ARTE PALEOCRISTIANA L'ARTE PALEOCRISTIANA Il passaggio dall età antica all età medievale fu segnato da due rivoluzioni fondamentali: una ideologicoculturale e una politicoistituzionale. La rivoluzione

Dettagli

Basilica di San Pietro

Basilica di San Pietro INDICE 1. Basilica di San Pietro 2. Roma del Caravaggio 3. MAXXI Museo 4. Castel Romano Designer Outlet 5. Roma sotterranea 6. Roma Imperiale 7. Musei Vaticani& Cappella Sistina 8. Ostia Antica 9. Palazzo

Dettagli

Roma. Visita guidata a. A Roma con Agoal. all udienza generale di Papa Francesco. dal 28 al 30 Ottobre 2014. www.agoal.it.

Roma. Visita guidata a. A Roma con Agoal. all udienza generale di Papa Francesco. dal 28 al 30 Ottobre 2014. www.agoal.it. A Roma con Agoal Visita guidata a Roma dal 28 al 30 Ottobre 2014 Roma, cuore della cristianità cattolica, e unica città al mondo a ospitare al proprio interno uno stato straniero, è la città con la più

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA 1. DIO E L UOMO CLASSE PRIMA 1.1 Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre 1.2 Conoscere Gesù di Nazareth come Emmanuele, testimoniato

Dettagli

I Cristiani e gli Ebrei

I Cristiani e gli Ebrei I Cristiani e gli Ebrei La casa del Papa: Basilica di San Pietro e Musei Vaticani Le catene di San Pietro e la neve estiva nella Basilica di San Pietro in vincoli e nella Basilica di Santa Maria Maggiore

Dettagli

LA QUARESIMA ORIGINE E STORIA DIMENSIONE BATTESIMALE - PENITENZIALE DIMENSIONE ECCLESIALE

LA QUARESIMA ORIGINE E STORIA DIMENSIONE BATTESIMALE - PENITENZIALE DIMENSIONE ECCLESIALE LA QUARESIMA STRUTTURA DELLA QUARESIMA Il tempo di Quaresima ha lo scopo di preparare la Pasqua mediante il ricordo del Battesimo e la penitenza. Inizia il Mercoledì delle ceneri e termina il Giovedì santo

Dettagli

Curricolo di religione cattolica scuola primaria CLASSE I

Curricolo di religione cattolica scuola primaria CLASSE I NUCLEI FONDANTI Dio e l uomo 1. Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre e che fin dalle origini ha voluto stabilire un alleanza con l uomo. 2. Conoscere Gesù di Nazareth, Emmanuele

Dettagli

2I DISEGNO E STORIA DELL ARTE Prof. Mauro A. Di Salvo ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PROGRAMMA SVOLTO DISEGNO STORIA DELL'ARTE

2I DISEGNO E STORIA DELL ARTE Prof. Mauro A. Di Salvo ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PROGRAMMA SVOLTO DISEGNO STORIA DELL'ARTE 2I DISEGNO E STORIA DELL ARTE Prof. Mauro A. Di Salvo ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PROGRAMMA SVOLTO DISEGNO Libro di testo in adozione: S.Sammarone, Disegno- con CD ROM, Zanichelli PROIEZIONI ORTOGONALI DI

Dettagli

CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze

CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze pubblicazione gratuita realizzata da qualità nei servizi per il turismo ITINERARIO TURISTICO/CULTURALE nel Centro Storico di Firenze

Dettagli

Le attività del centenario

Le attività del centenario Le attività del centenario Il Comune di Milano, la Fondazione AEM ed A2A in occasione dei 100 anni della costituzione dell Azienda Elettrica Municipale (dicembre 1910), per ricordare l importante ricorrenza,

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA Traguardi Obiettivi di apprendimento Contenuti

RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA Traguardi Obiettivi di apprendimento Contenuti RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA Scoprire nell'ambiente i segni che richiamano ai cristiani e a tanti credenti la presenza di Dio Creatore e Padre Descrivere l'ambiente di vita di Gesù nei suoi aspetti

Dettagli

Il cimitero di Voghera Antonio Monestiroli, Tommaso M onestiroli

Il cimitero di Voghera Antonio Monestiroli, Tommaso M onestiroli Il cimitero di Voghera Antonio Monestiroli, Tommaso M onestiroli I progetti che oggi vi illustrerò (il V ampliamento del cimitero di Voghera e il concorso per l ampliamento del cimitero sull isola di San

Dettagli

San Pietro di Feletto e i suoi dintorni. Arte e Cultura

San Pietro di Feletto e i suoi dintorni. Arte e Cultura San Pietro di Feletto e i suoi dintorni Arte e Cultura Millenaria Pieve di San Pietro La Pieve di San Pietro, eretta intorno all anno Mille, è uno scrigno d arte e di storia. L ampio porticato ed il campanile

Dettagli

TOcCARE SUMMER SCHOOL 2015 CASCINA SANT AMBROGIO 15 SECOLI IN CASCINA CORSI SETTIMANALI

TOcCARE SUMMER SCHOOL 2015 CASCINA SANT AMBROGIO 15 SECOLI IN CASCINA CORSI SETTIMANALI Protocollo d intesa con il Comune di Milano SUMMER SCHOOL 2015 CORSI SETTIMANALI 1-27 giugno 6-18 luglio 24 agosto-5 settembre 9.00-12.00 / 13.00-17.00 TOcCARE CASCINA SANT AMBROGIO 15 SECOLI IN CASCINA

Dettagli

6. Duomo. 7. Ospedale degli Innocenti. 8. Sacrestia Vecchia e S. Lorenzo. 9. Santa Croce Cappella Pazzi. 10. Rotonda di S. Maria degli Angeli

6. Duomo. 7. Ospedale degli Innocenti. 8. Sacrestia Vecchia e S. Lorenzo. 9. Santa Croce Cappella Pazzi. 10. Rotonda di S. Maria degli Angeli 6. Duomo 7. Ospedale degli Innocenti 8. Sacrestia Vecchia e S. Lorenzo 9. Santa Croce Cappella Pazzi 10. Rotonda di S. Maria degli Angeli 11. S. Spirito 12. Palazzo Pitti 17. Progetto di palazzo Medici

Dettagli

IL GOTICO. L Inghilterra. Cattedrale di Ely, le volte

IL GOTICO. L Inghilterra. Cattedrale di Ely, le volte IL GOTICO L Inghilterra Cattedrale di Ely, le volte GOTICO INGLESE L Inghilterra aveva stretti contatti con la Normandia poichè era stata conquistata dai Normanni nel 1081 Attraverso questa via arrivò

Dettagli

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma.

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. ROMA IMPERIALE Incontro dei partecipanti con le guide davanti all ingresso principale del Colosseo -13.00

Dettagli

Pellegrinaggio a Roma nell Anno della fede

Pellegrinaggio a Roma nell Anno della fede DIOCESI DI PORDENONE Aprile 2013 3 giorni; 2 notti Pellegrinaggio a Roma nell Anno della fede Percorso catechistico-celebrativo Porta fidei semper nobis patet, quae in communionem cum Deo nos infert datque

Dettagli

Chiesa e Canonica di Santa Maria a Bagnano, Comune di Certaldo

Chiesa e Canonica di Santa Maria a Bagnano, Comune di Certaldo Chiesa e Canonica di Santa Maria a Bagnano, Comune di Certaldo Il complesso immobiliare si trova in località Bagnano in aperta campagna, poco distante da Certaldo ed è composto da Chiesa, Canonica e alcuni

Dettagli

ARREDI, OGGETTI E PARAMENTI SACRI

ARREDI, OGGETTI E PARAMENTI SACRI ARREDI, OGGETTI E PARAMENTI SACRI Altare Mensa a forma rettangolare. Ambone Luogo apposito, soprelevato, ai lati del presbiterio, dal quale si proclama la parola di Dio. Non tutte le Chiesa hanno un ambone.

Dettagli

ITINERARI Open Bus Pellegrini in bus nella Roma Cristiana

ITINERARI Open Bus Pellegrini in bus nella Roma Cristiana ITINERARI Open Bus Pellegrini in bus nella Roma Cristiana Gli Open Bus Roma Cristiana circolano in tutto il centro di Roma con le loro fermate disposte strategicamente nei principali punti di interesse

Dettagli

Curricolo di Religione Cattolica

Curricolo di Religione Cattolica Curricolo di Religione Cattolica Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria - L alunno riflette su Dio Creatore e Padre, sugli elementi fondamentali della vita di Gesù

Dettagli

KOINÈ 2005 Vicenza 16-19 aprile 2005

KOINÈ 2005 Vicenza 16-19 aprile 2005 KOINÈ 2005 Vicenza 16-19 aprile 2005 CONVEGNO: L ILLUMINAZIONE DELLE CHIESE ANTICHE MARTEDÌ 19 APRILE ORE 10,00 FIERA DI VICENZA - Sala convegni pad. B Criteri ed orientamenti della C.E.I. relativi all

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA - CLASSE PRIMA Ins. Marongiu Alessandra (Pl. E. Mosca) Ins. Flauret Simona (Pl. Centrale)

RELIGIONE CATTOLICA - CLASSE PRIMA Ins. Marongiu Alessandra (Pl. E. Mosca) Ins. Flauret Simona (Pl. Centrale) RELIGIONE CATTOLICA - CLASSE PRIMA Ins. Marongiu Alessandra (Pl. E. Mosca) Ins. Flauret Simona (Pl. Centrale) OBIETTIVI DI DIO E L UOMO -Imparare a rispettare la propria e l altrui individualità per costruire

Dettagli

CONSIGLIO DELLE CRISTIANE - Modena

CONSIGLIO DELLE CRISTIANE - Modena CONSIGLIO DELLE CRISTIANE - Modena CHIESE Codice di comportamento Questo libretto è stato preparato dal Consiglio delle Chiese cristiane di Modena, al quale aderiscono la Chiesa cattolica, la Chiesa evangelica

Dettagli

SEICENTO prof.ssa Emanuela Pulvirenti www.didatticarte.it 13. IL SEICENTO CORSO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE

SEICENTO prof.ssa Emanuela Pulvirenti www.didatticarte.it 13. IL SEICENTO CORSO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE 13. IL SEICENTO IL SECOLO DELLA MERAVIGLIA All inizio del XVII sec. l Italia non è indipendente e vive una grave crisi economica con carestie e pestilenze pur restando un importante centro culturale e

Dettagli

STORIA DELL'ARTE L'ANTICA GRECIA

STORIA DELL'ARTE L'ANTICA GRECIA STORIA DELL'ARTE L'ANTICA GRECIA L'antica Grecia era divisa in tante piccole città-stato (poleis) che avevano tutte più o meno lo stesso assetto. La parte alta della città, l'acropoli, era il luogo sacro

Dettagli

Il contesto storico L'arte rinascimentale Cosa s'intende per Rinascimento La Prospettiva Corpi proporzionati Luce e ombra : il chiaroscuro

Il contesto storico L'arte rinascimentale Cosa s'intende per Rinascimento La Prospettiva Corpi proporzionati Luce e ombra : il chiaroscuro Prof.Giuseppe Torchia Il contesto storico L'arte rinascimentale Cosa s'intende per Rinascimento La Prospettiva Corpi proporzionati Luce e ombra : il chiaroscuro IL RINASCIMENTO IL CONTESTO STORICO LUCE

Dettagli

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Gli affreschi La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Affreschi dell abside maggiore Entro una mandorla,

Dettagli

Giano dell Umbria Un centro storico- Pinacoteca diffusa Restauri e scoperte

Giano dell Umbria Un centro storico- Pinacoteca diffusa Restauri e scoperte Giano dell Umbria Un centro storico- Pinacoteca diffusa Restauri e scoperte Conferenza tenuta a Giano dell Umbria, Sala Consiliare, Il 14 agosto 2011 da Marcello Castrichini Lavori anni 80-90 del XX secolo

Dettagli

Arco. nella storia, nella natura. Itinerario di visita alla città

Arco. nella storia, nella natura. Itinerario di visita alla città Arco nella storia, nella natura Itinerario di visita alla città La visita ad Arco può cominciare, appena superato il ponte sul fiume Sarca, nella piazzetta San Giuseppe, all inizio di via G. Segantini.

Dettagli

Ci hanno impressionato le grandi fosse rotondeggianti dove i romani facevano la calce: le calcare.

Ci hanno impressionato le grandi fosse rotondeggianti dove i romani facevano la calce: le calcare. Secondo noi le cose significative della zona archeologica di Villa Clelia sono molte: innanzitutto la cappella di San Cassiano, di cui oggi restano solo le fondamenta in sassi arrotondati, di forma quadrata.

Dettagli

Parrocchia di San Bartolomeo

Parrocchia di San Bartolomeo Parrocchia di San Bartolomeo Contenuti Un ricordo dal passato 02 Lombrico, architettura temporanea 10 Uno sguardo al presente 04 Conferenza stampa 12 Il progetto 06 Un pensiero al futuro 14 Crediti 16

Dettagli

Pittura del 1200 e del 1300. Prof.ssa Ida La Rana

Pittura del 1200 e del 1300. Prof.ssa Ida La Rana Pittura del 1200 e del 1300 Prof.ssa Ida La Rana Per molti secoli in Italia latradizione della pittura bizantina mantiene una profonda influenza sulla figurazione. Dalla metà del XIII secolo iniziano però

Dettagli

La gente si chiedeva: «Chi è costui?» E la folla rispondeva: «Questi è il profeta Gesù, da Nazaret di Galilea») (Mt 21,10-11)

La gente si chiedeva: «Chi è costui?» E la folla rispondeva: «Questi è il profeta Gesù, da Nazaret di Galilea») (Mt 21,10-11) Daniela Canardi Domenica delle Palme La gente si chiedeva: «Chi è costui?» E la folla rispondeva: «Questi è il profeta Gesù, da Nazaret di Galilea») (Mt 21,10-11) «Non ho sottratto la faccia agli insulti

Dettagli

CONSEGNA DELLE LINEE PASTORALI 2010 2011 Chiesa Cattedrale 5 settembre 2010 ITALO CASTELLANI arcivescovo. Lectio Divina (1 Pt.

CONSEGNA DELLE LINEE PASTORALI 2010 2011 Chiesa Cattedrale 5 settembre 2010 ITALO CASTELLANI arcivescovo. Lectio Divina (1 Pt. CONSEGNA DELLE LINEE PASTORALI 2010 2011 Chiesa Cattedrale 5 settembre 2010 ITALO CASTELLANI arcivescovo Lectio Divina (1 Pt.2,1-5; 3,15) Vocazione e missione della comunità cristiana: il cammino degli

Dettagli

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo Giulio Bevilacqua Via Cardinale Giulio Bevilacqua n 8 25046 Cazzago San Martino (Bs) telefono 030 / 72.50.53 - fax 030 /

Dettagli

LAVORO IN CLASSE PRIMA DELL USCITA DIDATTICA LA PIAZZA RELIGIOSA: PIAZZA SAN PIETRO

LAVORO IN CLASSE PRIMA DELL USCITA DIDATTICA LA PIAZZA RELIGIOSA: PIAZZA SAN PIETRO LAVORO IN CLASSE PRIMA DELL USCITA DIDATTICA LA PIAZZA RELIGIOSA: PIAZZA SAN PIETRO Come sempre, prima delle uscite didattiche relative al progetto Roma in tasca, le maestre Nina e Ornella ci parlano della

Dettagli

il restauro vale un tesoro

il restauro vale un tesoro Il maestoso interno gotico di San Petronio visto dal ponteggio per il restauro della facciata, in corrispondenza del portale centrale. bologna San Petronio il restauro vale un tesoro La grande basilica

Dettagli

Appello dei vescovi svizzeri in occasione dell'apertura del giubileo per i 50 anni del Concilio Vaticano II (201 2-201 5)

Appello dei vescovi svizzeri in occasione dell'apertura del giubileo per i 50 anni del Concilio Vaticano II (201 2-201 5) Appello dei vescovi svizzeri in occasione dell'apertura del giubileo per i 50 anni del Concilio Vaticano II (201 2-201 5) Impressum: Segreteria della Conferenza dei vescovi svizzeri Rue des Alpes 6 Casella

Dettagli