Corso di ferrate MF1-2013

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corso di ferrate MF1-2013"

Transcript

1 CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI PONTEDERA La Sezione di Pontedera in collaborazione con la Scuola di Alpinismo «Cosimo Zappelli» di Viareggio, la Scuola di Alpinismo di Lucca e la Scuola di Alpinismo «Alpi Apuane» di Pisa organizzano Corso di ferrate MF

2 Cos è il Club Alpino Italiano? il Club Alpino Italiano è una libera associazione nazionale che, come recita l articolo 1 del suo Statuto ha per iscopo l alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, specialmente di quelle italiane, e la difesa del loro ambiente naturale.

3 Cos è il Club Alpino Italiano? Sede centrale (Milano) Convegni interregionali (TER Toscana-Emilia Romagna) TAM (tutela ambiente Montano) Soccorso Alpino SVI (servizio valanghe italiano) Scuole di alpinismo: Istruttori e istruttori sezionali Sezioni sottosezioni Presidente Consiglio direttivo coordinatore

4 Chi siamo all interno del Club Alpino Italiano? Sede centrale (Milano) TER Toscana-Emilia Romagna Sezione di Pontedera Scuole di alpinismo: - C.Zapppelli (viareggio) - Lucca - Alpi Apuane (Pisa) Emanuele Barsottini ISA Claudio Luperini IS Sergio Pistolesi IS Paolo Desideri IS Roberto Galletti IA

5 Obie8vi del corso Questo corso è rivolto a tu8 coloro che provengono dall escursionismo e che desiderano comprendere le tecniche basi dell alpinismo per poter frequentare con maggiore esperienza dapprima percorsi ma successivamente abbandonare le ferrate per dedicarsi al raggiungimento di mete remunera1ve senza l ausilio di mezzi ar1ficiali. Finalità 1) Essere autonomo all interno di gruppi organizzaa che svolgono escursioni in montagna su vie ferrate lunghe e tecnicamente impegnaave. 2) Una volta conferma della fa8bilità da alpinisa più espera, preparare e realizzare in autonomia e ragionevole sicurezza una escursione su via ferrata di difficoltà EEA PD.

6 RequisiA di partecipazione Età minima 18 anni Buon allenamento al trekking Predisposizione all apprendimento ed al lavoro di gruppo Modalità di iscrizione ModulisAca Iscrizione al CAI per valida per l anno 2013 CerAficato medico Modulo di iscrizione completato Quota iscrizione

7 Presentazione delle uscite Lezioni teoriche: Martedì 23 Aprile Presentazione del corso. Materiali ed equipaggiamento. Giovedì 9 Maggio Storia delle ferrate. Catena di assicurazione. Giovedì 16 Maggio Tecniche di progressione su via ferrata. Valutazione delle difficoltà. Preparazione di una salita. Giovedì 23 Maggio Cartografia ed orientamento. Meteorologia. Giovedì 30 Maggio Pericoli in montagna. Chiamata di soccorso. Elementi di primo soccorso. Giovedì 20 Giugno Consegna degli attestati. Discussione sull'andamento del corso.

8 Presentazione delle uscite Lezioni pra1che:

9 Vecchiano Sabato 27 Aprile tecniche alpinistiche: Discesa a corda doppia Risalita della corda Corda fissa Tecnica di base dell arrampicata Progressione della cordata

10 Setriana Domenica 28 Aprile percorso alpinistico: Tecnica di base dell arrampicata Progressione della cordata in ambiente Soste e ancoraggi Osservazione dei pericoli oggettivi e relativa valutazione

11 Sant Antone Sabato 18 Maggio Tecnica di progressione in ferrata Recupero del compagno con carrucola semplice Cartografia e orientamento

12 Ferrata contrario Domenica 9 Giugno Sulle pendici del monte contrario Progressione su via ferrata È consigliabile una adeguata preparazione fisica

13 Valle del Sarca Sabato 15 Giugno Via Ferrata Che Guevara

14 Valle del Sarca Domenica 16 Giugno SenAero TorA o dei contrabbandieri Un perfetto mix tra escursionismo ed alpinismo in un ambiente inusuale dove mettere in pratica tutto quello visto durante il corso

15 Durante le uscite: in caso di dubbio chiedete a Claudio se Claudio dice di no, provate con Sergio Ogni due allievi c è un istruttore la puntualità è questione di rispetto e sicurezza Spostamenti con mezzi propri Pranzo al sacco

16 Domande?!?!?

17 Che cosa serve durante il corso? Materiale tecnico individuale da procurarsi entro domenica 28 Aprile 3 kevlar da 1.60m 1 cordino da 8mm da 3metri 1 piastrina gi-gi 1 moschettone HMS 2 moschettoni a ghiera paralleli Imbracatura bassa Kit da ferrata omologato casco

18 Che cosa serve durante il corso? Materiale individuale Abbigliamento adeguato Zaino Scarpe trekking Giacca impermeabile Scarpette arrampicata (disponibili presso il muretto di arrampicata) Borraccia Alimentazione Ricambi Piccola cassetta di pronto soccorso Lampada frontale Facoltativo: Cartina Bussola Altimetro

19 Che cosa serve durante il corso? Zaino La bontà di un alpinista si misura dalla parsimonia con cui fa lo zaino cit. R.Messner Adatto a gite giornaliere 35litri sono più che sufficienti Scarpe No scarponi da alpinismo Sconsigliate scarpe basse

20 Domande?!?!?

21 Appuntamento per sabato 27 Aprile

La catena di assicurazione in ferrata

La catena di assicurazione in ferrata Club Alpino Italiano Sezione Pontedera Scuola Cosimo Zappelli Scuola Lucca Scuola Alpi Apuane Corso monotematico su vie ferrate 2013 (M-F1) La catena di assicurazione in ferrata giovedì 9 maggio 2013 a

Dettagli

CORSO HEMS 2016 VENETO

CORSO HEMS 2016 VENETO In collaborazione con CORSO HEMS 2016 VENETO Corso teorico-pratico di soccorso in ambiente impervio per Medici ed Infermieri dei Servizi di Elisoccorso Sanitario Tre Cime di Lavaredo (BL), 14 18 MARZO

Dettagli

PROGRAMMA CORSI Scuola di Alpinismo e Arrampicata Libera. Le Maisandre

PROGRAMMA CORSI Scuola di Alpinismo e Arrampicata Libera. Le Maisandre PROGRAMMA CORSI 2014 Scuola di Alpinismo e Arrampicata Libera Le Maisandre Estratto dal Regolamento 1. La Scuola di Alpinismo e Arrampicata Libera Le Maisandre è una Scuola Intersezionale delle Sezioni

Dettagli

Chiamata di soccorso

Chiamata di soccorso Club Alpino Italiano Sezione Pontedera Scuola Cosimo Zappelli Scuola Lucca Scuola Alpi Apuane Corso monotematico su vie ferrate 2013 (M-F1) Chiamata di soccorso Giovedì 30 maggio 2013 a cura di Sergio

Dettagli

CORSO SA2 LUCCA 2008. USO della CORDA

CORSO SA2 LUCCA 2008. USO della CORDA CORSO SA2 LUCCA 2008 USO della CORDA 1 Bibliografia [1] Manuale CAI, Alpinismo su Ghiaccio e Misto (sito Focolaccia). [2] Manuale CNGAI, Autosoccorso (biblioteca Focolaccia). [3] Manuale CNGAI, Sicurezza

Dettagli

2 Corso Base di Montagna e Alpinismo Invernale

2 Corso Base di Montagna e Alpinismo Invernale IInfforiidea IIdee iin moviimentto in collaborazione con la guida alpina Luca Daniielle Genttiille presenta il 2 Corso Base di Montagna e Alpinismo Invernale Dopo il successo della 1ma edizione continuano

Dettagli

Club Alpino Italiano Scuola di Alpinismo e Sci-Alpinismo CAI-Lucca Scuola di Alpinismo e Arrampicata Libera C. Zappelli Viareggio Prato

Club Alpino Italiano Scuola di Alpinismo e Sci-Alpinismo CAI-Lucca Scuola di Alpinismo e Arrampicata Libera C. Zappelli Viareggio Prato Club Alpino Italiano Scuola di Alpinismo e Sci-Alpinismo CAI-Lucca Scuola di Alpinismo e Arrampicata Libera C. Zappelli Viareggio Prato Aggiornamento tecnico Le protezioni in arrampicata e alpinismo: analisi

Dettagli

Corso di Alpinismo su cascate di ghiaccio - AC1 2014

Corso di Alpinismo su cascate di ghiaccio - AC1 2014 Corso di Alpinismo su cascate di ghiaccio - AC1 2014 La Scuola di Alpinismo, e Arrampicata Libera Del Piceno delle Sezioni CAI di Ascoli Piceno, Fermo, San Benedetto del Tronto, organizza un corso avanzato

Dettagli

Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2014

Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2014 Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2014 La Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata Libera Franco Alletto della Sezione de CAI di Roma organizza il corso avanzato di scialpinismo che si svolgerà

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO SCUOLA DI ESCURSIONISMO EZIO MENTIGAZZI CAI TORINO Via Barbaroux 1, TORINO Tel:011546031 CORSO ASE LEZIONI BASE CULTURALE COMUNE

CLUB ALPINO ITALIANO SCUOLA DI ESCURSIONISMO EZIO MENTIGAZZI CAI TORINO Via Barbaroux 1, TORINO Tel:011546031 CORSO ASE LEZIONI BASE CULTURALE COMUNE CLUB ALPINO ITALIANO SCUOLA DI ESCURSIONISMO EZIO MENTIGAZZI CAI TORINO Via Barbaroux 1, TORINO Tel:011546031 CORSO ASE LEZIONI BASE CULTURALE COMUNE PIANO DIDATTICO REGOLAMENTO PIANO DIDATTICO CORSO 1

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO SCUOLA INTERREGIONALE PER L ESCURSIONISMO VENETO FRIULANO GIULIANA

CLUB ALPINO ITALIANO SCUOLA INTERREGIONALE PER L ESCURSIONISMO VENETO FRIULANO GIULIANA 1 CORSO DI FORMAZIONE E VERIFICA PER LA SPECIALIZZAZIONE E.E.A. per l accompagnamento su percorsi misti, attrezzati e su vie ferrate, riservato agli Accompagnatori di Escursionismo di 1 livello (AE) La

Dettagli

DOLOMITI DI SESTO Traversata nel parco delle Tre Cime di Lavaredo

DOLOMITI DI SESTO Traversata nel parco delle Tre Cime di Lavaredo CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di PARABIAGO Via De Amicis 3 - c/o Centro Giovanile Telefono: 340.9434511 26-30 agosto 2016 TREKKING SULLE FERRATE DELLE DOLOMITI DI SESTO Traversata nel parco delle Tre Cime

Dettagli

Oggetto: Corso di Formazione per Istruttori Sezionali di Alpinismo 2014

Oggetto: Corso di Formazione per Istruttori Sezionali di Alpinismo 2014 Parma, 27 Novembre 2013 Ai: Direttori Scuole di Alpinismo Area Interregionale T.E.R. Presidenti Sezioni CAI Area Interregionale T.E.R. Presidenti Gruppi Regionali Emilia Romagna e Toscana Loro sedi Loro

Dettagli

Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2016

Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2016 Corso Avanzato di Scialpinismo SA2 2016 La Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata Libera Franco Alletto della Sezione de CAI di Roma organizza il corso avanzato di scialpinismo che si svolgerà

Dettagli

GRUPPO RAGNI DELLA GRIGNETTA SCUOLA D ALPINISMO 60 CORSO ROCCIA 2012

GRUPPO RAGNI DELLA GRIGNETTA SCUOLA D ALPINISMO 60 CORSO ROCCIA 2012 Lezioni Pratiche GRUPPO RAGNI DELLA GRIGNETTA SCUOLA D ALPINISMO 60 CORSO ROCCIA 2012 Sabato 5 maggio Barzio Ritrovo: ore 8.00 c/o parcheggio Domenica 6 maggio Barzio Ritrovo: ore 8.00 c/o parcheggio Domenica

Dettagli

Equipaggiamento e materiali

Equipaggiamento e materiali Club Alpino Italiano Sezione Pontedera Corso escursionismo avanzato (E2) 2014 Equipaggiamento e materiali giovedì 27 marzo 2014 a cura di Sergio Pistolesi Istruttore Sezionale Abbigliamento Il principio

Dettagli

1 Corso di Alpinismo Invernale Avanzato

1 Corso di Alpinismo Invernale Avanzato IInfforiidea IIdee iin moviimentto in collaborazione con la guida alpina Luca Daniielle Genttiille presenta il 1 Corso di Alpinismo Invernale Avanzato con lezioni di arrampicata su ghiaccio e dry tooling

Dettagli

REGOLAMENTO ESCURSIONI SOCIALI

REGOLAMENTO ESCURSIONI SOCIALI C.A.I. Sezione di Bollate REGOLAMENTO ESCURSIONI SOCIALI Approvato il 9 dicembre 2014 ~ 1 ~ Sommario 1. ESCURSIONI SOCIALI... 3 2. PARTECIPAZIONE... 3 3. COPERTURE ASSICURATIVE... 4 4. ISCRIZIONE... 4

Dettagli

Lezione abbigliamento ed attrezzatura

Lezione abbigliamento ed attrezzatura Scuola Alpinismo "Cosimo Zappelli" CAI Viareggio Lezione abbigliamento ed attrezzatura ura di: Cristiano Cavalletti-Aspirante Istruttore Sezionale Alpinismo Gli argomenti La Normativa Corde Cordini, Kevlar

Dettagli

Corsi di avvicinamento alla Montagna Appendice al Quaderno n. 2 Corsi di escursionismo

Corsi di avvicinamento alla Montagna Appendice al Quaderno n. 2 Corsi di escursionismo Corsi di avvicinamento alla Montagna Appendice al Quaderno n. 2 Corsi di escursionismo Questa appendice introduce due iniziative informative destinate a tutti coloro che si avvicinano alla montagna: -

Dettagli

CROCE VERDE Incontro di Presentazione 4 Dicembre 2015

CROCE VERDE Incontro di Presentazione 4 Dicembre 2015 CROCE VERDE Incontro di Presentazione 4 Dicembre 2015 CORSI ESTERNI Responsabile: Dott.ssa Francesca Bertamini Coordinatore: Inf. Federico Bortoluzzi LA CULTURA DEL SOCCORSO La Scuola di Formazione della

Dettagli

Club Alpino Italiano Sezione Monte Nero - Cividale del Friuli PROGRAMMA CORSI. Scuola di Alpinismo e Scialpinismo V. Vuattolo

Club Alpino Italiano Sezione Monte Nero - Cividale del Friuli PROGRAMMA CORSI. Scuola di Alpinismo e Scialpinismo V. Vuattolo Club Alpino Italiano Sezione Monte Nero - Cividale del Friuli PROGRAMMA CORSI 0 Scuola di Alpinismo e Scialpinismo V. Vuattolo Regolamento 0. La SCUOLA di ALPINMO e SCIAL- PINMO Vanni Vuattolo della Sezione

Dettagli

PROGRAMMA ESCURSIONI e TREKKING GUIDATI - ESTATE 2016

PROGRAMMA ESCURSIONI e TREKKING GUIDATI - ESTATE 2016 PROGRAMMA ESCURSIONI e TREKKING GUIDATI - ESTATE 2016 Le escursioni si dividono in vari livelli: Facile: con un minimo dislivello adatto a tutti anche a persone più anziane o a bambini piccoli, accessibile

Dettagli

Stage tecnico di Arrampicata sportiva - strutture artificiali e il Boulder Trieste 26/29 Maggio 2016

Stage tecnico di Arrampicata sportiva - strutture artificiali e il Boulder Trieste 26/29 Maggio 2016 Stage tecnico di Arrampicata sportiva - strutture artificiali e il Boulder Trieste 26/29 Maggio 2016 REQUISITI DI ACCESSO Età minima 18 anni Essere in possesso della tessera UISP valida per l'anno in corso

Dettagli

Attrezzatura alpinistica Abbigliamento per la montagna

Attrezzatura alpinistica Abbigliamento per la montagna Club Alpino Italiano Sezioni "E. Bertini, Prato - M. Bacci, Viareggio AR1 Attrezzatura alpinistica Abbigliamento per la montagna a cura di Stefano Cambi Alessandro Zerini Programma della serata Attrezzatura

Dettagli

Equipaggiamento & Corso di arrampicata CAI - SEM

Equipaggiamento & Corso di arrampicata CAI - SEM Equipaggiamento & Materiali Corso di arrampicata Scuola di Alpinismo e SciAlpinismo Silvio Saglio CAI - SEM Cosa serve? Materiale tecnico Scarpette Imbragatura Moschettoni Attrezzi per fare sicura Cordini/fettucce

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo

CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo Allegato n 9 PIANO DIDATTICO CORSI DI FORMAZIONE E VERIFICA PER ACCOMPAGNATORI DI ESCURSIONISMO AE 1 LIVELLO STRUTTURA DEI CORSI (Art. 22) I corsi

Dettagli

L'arrampicata in età evolutiva

L'arrampicata in età evolutiva Club Alpino Italiano Corso nazionale di aggiornamento per insegnanti di educazione fisica della scuola secondaria di primo e secondo grado L'arrampicata in età evolutiva - Dall arrampicarsi all arrampicare

Dettagli

Corso di Arrampicata Libera

Corso di Arrampicata Libera Scuola di Alpinismo, Sci Alpinismo e Arrampicata Libera BISMANTOVA Scuola delle sezioni CAI di Reggio Emilia, Sassuolo e Castelnovo ne Monti Corso di Arrampicata Libera organizzato presso la Sezione di

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo

CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo Griglie di Selezione e Valutazione dei corsi ASE ed AE/AC Istruzioni per l uso Allegato n 8/1 I corsi ed i moduli ASE/ASC/ASS ed AE/AC hanno finalità

Dettagli

Art. 1 Escursioni sociali (compreso Baby CAI) Art. 3 Varie - totale capitolo

Art. 1 Escursioni sociali (compreso Baby CAI) Art. 3 Varie - totale capitolo Bilancio Consuntivo 2012 Titolo I - Proventi correnti Capitolo 1 Introiti sezionali Art. 1 Soci ordinari, rinnovi 248 45.00 11.160.00 Art. 2 Soci ordinari, nuovi 56 55.00 3.080.00 Art. 3 Soci familiari,

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo

CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Centrale Escursionismo PIANO DIDATTICO Allegato n 9 CORSI DI FORMAZIONE E VERIFICA PER ACCOMPAGNATORI DI ESCURSIONISMO 1 LIVELLO AE/AC STRUTTURA DEI CORSI (Art. 22) I corsi

Dettagli

scuola di alpinismo, scialpinismo e arrampicata celso gilberti

scuola di alpinismo, scialpinismo e arrampicata celso gilberti corsi2014 scuola di alpinismo, scialpinismo e arrampicata celso gilberti club alpino italiano sezione di udine scuola di alpinismo, scialpinismo e arrampicata celso gilberti ORGANICO ISTRUTTORI Direttore

Dettagli

Come lo scorso anno, il corso sarà ospitato dall'albergo Hotel Alpenfrieden (http://www.hotelalpenfrieden.com/index.php?id=1&l=2)

Come lo scorso anno, il corso sarà ospitato dall'albergo Hotel Alpenfrieden (http://www.hotelalpenfrieden.com/index.php?id=1&l=2) Cari amici, come lo scorso anno, anche quest'anno il corso di Sci Escursionismo intensivo della Scuola di Sci Escursionismo Free Heel si svolgerà a Maranza (http://www.maranza.org/) dal 20/02/2016 al 27/02/2016

Dettagli

Club Alpino Italiano Scuola di Alpinismo e di Arrampicata Libera Cosimo Zappelli Sezioni C.A.I. M. Bacci Viareggio - E.

Club Alpino Italiano Scuola di Alpinismo e di Arrampicata Libera Cosimo Zappelli Sezioni C.A.I. M. Bacci Viareggio - E. Club Alpino Italiano Scuola di Alpinismo e di Arrampicata Libera Cosimo Zappelli Sezioni C.A.I. M. Bacci Viareggio - E. Bertini Prato La parola chiave in montagna è Sicurezza 2 Materiale I cordini e i

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO OTTO LPV COMMISSIONE ESCURSIONISMO

CLUB ALPINO ITALIANO OTTO LPV COMMISSIONE ESCURSIONISMO CLUB ALPINO ITALIANO OTTO LPV COMMISSIONE ESCURSIONISMO A: Accompagnatori di Escursionismo AE dell Area Liguria Piemonte Valle d Aosta sig.ri Presidenti Sezioni Cai Liguria, Piemonte e Valle d Aosta c.c.

Dettagli

Club Alpino Italiano Sezione Monte Nero - Cividale del Friuli PROGRAMMA CORSI. Scuola di Alpinismo e Scialpinismo V. Vuattolo

Club Alpino Italiano Sezione Monte Nero - Cividale del Friuli PROGRAMMA CORSI. Scuola di Alpinismo e Scialpinismo V. Vuattolo Club Alpino Italiano Sezione Monte Nero - Cividale del Friuli PROGRAMMA CORSI 2015 Scuola di Alpinismo e Scialpinismo V. Vuattolo Regolamento 2015 1. La SCUOLA di ALPINMO e SCIALPI- NMO Vanni Vuattolo

Dettagli

Scienze della Mediazione Linguistica

Scienze della Mediazione Linguistica ALLEGATO - B - Laurea triennale in Scienze della Mediazione Linguistica Percorso in Governo delle Amministrazioni, Internazionalizzazione e Sicurezza. CLASSE DI LAUREA L -12 - D. M. 270/2004 DM del 12/03/2010

Dettagli

PROGETTO MONTAGNAMICA ESTATE

PROGETTO MONTAGNAMICA ESTATE PROGETTO MONTAGNAMICA ESTATE Sugli esiti e l organizzazione che hanno caratterizzato gli eventi nelle passate stagioni riproponiamo il progetto di: LE FINALITA' DEL PROGETTO MontagnAmica e Sicura in ambiente

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO 1 SETTIMANA

PROGRAMMA DEL CORSO 1 SETTIMANA GIORNO Ministero dell'interno D.V.F.S.P.D.C. Servizio Tecnico Centrale PROGRAMMA DEL CORSO 1 SETTIMANA 08,00-09,30 09,40-11,20 11,30-12,30 INTERVALLO MENSA 12,30-13,30 MENSA 13,30-15,00 15,10-17,00 Verifica

Dettagli

Corso di escursionismo avanzato (E2) Sezione di Pontedera CATENA DI SICUREZZA. a cura di Claudio Luperini

Corso di escursionismo avanzato (E2) Sezione di Pontedera CATENA DI SICUREZZA. a cura di Claudio Luperini Corso di escursionismo avanzato (E2) Sezione di Pontedera CATENA DI SICUREZZA a cura di Claudio Luperini Stasera parleremo di: - Catena di sicurezza e fattore di caduta - Uso dell imbrago e del set da

Dettagli

100 Anni di Storia Alpina INCONTRARSI CLUB ALPINO ITALIANO UGET - TORINO CITTA DI TORINO CIRCOSCRIZIONE IV PARCO DELLA TESORIERA

100 Anni di Storia Alpina INCONTRARSI CLUB ALPINO ITALIANO UGET - TORINO CITTA DI TORINO CIRCOSCRIZIONE IV PARCO DELLA TESORIERA CLUB ALPINO ITALIANO UGET - TORINO PARCO DELLA TESORIERA 1913 013 INCONTRARSI CENTENARIO CAI UGET 100 Anni di Storia Alpina CITTA DI TORINO CIRCOSCRIZIONE IV SAN DONATO - CAMPIDOGLIO - PARELLA Carissimi

Dettagli

PROGRAMMAestate 2016. ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE MODULO D ISCRIZIONE COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO

PROGRAMMAestate 2016. ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE MODULO D ISCRIZIONE COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO SCUOLA INTERSEZIONALE DI ALPINISMO, SCIALPINISMO E ARRAMPICATA LIBERA VALLE SERIANA www.caibergamo.it/scuolavalleseriana scuolavalleseriana@caibergamo.it PROGRAMMAestate 2016 ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE

Dettagli

SOCCORSO ALPINO TRENTINO

SOCCORSO ALPINO TRENTINO Trento, 10 ottobre 2015 CALENDARIO 2016 SCUOLA QUALIFICA SOCCORRITORE ALPINO SELEZIONE: 15 OTTOBRE SELEZIONE ROCCIA V1 CICLO 2017 ARCO FORMAZIONE: 27 FEBBRAIO FORMAZIONE TERRENO INVERNALE ANDALO 10 APRILE

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO LOGO

CLUB ALPINO ITALIANO LOGO CLUB ALPINO ITALIANO LOGO CLUB ALPINO ITALIANO COSTITUZIONE FONDATO A TORINO IL 23 OTTOBRE 1863 per iniziativa di QUINTINO SELLA IL CLUB ALPINO ITALIANO E COSTITUITO DAI SOCI RIUNITI (BENEMETITI, ORDINARI,

Dettagli

PROGRAMMAestate 2014. ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE MODULO D ISCRIZIONE COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO

PROGRAMMAestate 2014. ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE MODULO D ISCRIZIONE COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO SCUOLA INTERSEZIONALE DI ALPINISMO, SCIALPINISMO E ARRAMPICATA LIBERA VALLE SERIANA www.caibergamo.it/scuolavalleseriana scuolavalleseriana@caibergamo.it PROGRAMMAestate 2014 ISCRIZIONI e PARTECIPAZIONE

Dettagli

Catena di assicurazione

Catena di assicurazione 12 Corso di Roccia 2015 Scuola permanente di Alpinismo «Cosimo Zappelli» 9 aprile 2015 Catena di assicurazione lezione a cura di Sergio Pistolesi - slide di Claudio Luperini Stasera parleremo di: catena

Dettagli

Corso di Roccia 2013 III uscita (1-2 Giugno): Grigna Meridionale

Corso di Roccia 2013 III uscita (1-2 Giugno): Grigna Meridionale Corso di Roccia 2013 III uscita (1-2 Giugno): Grigna Meridionale Programma dell uscita L uscita della Grigna Meridionale è un grande classico dei corsi di roccia delle Scuole CAI della Lombardia. Ed anche

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO. Sezione di Campobasso

CLUB ALPINO ITALIANO. Sezione di Campobasso CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di Campobasso Data (1) 16 giugno 2013 Escursione (2) Referente (3) Difficoltà e tipo di escursione (4) Collaborazioni (5) Località e quota di partenza (6) : Dislivello complessivo

Dettagli

Scuola Nazionale di Alpinismo Emilio Comici Della Società Alpina delle Giulie Sezione di Trieste del Club Alpino Italiano LA CATENA DI SICUREZZA

Scuola Nazionale di Alpinismo Emilio Comici Della Società Alpina delle Giulie Sezione di Trieste del Club Alpino Italiano LA CATENA DI SICUREZZA Scuola Nazionale di Alpinismo Emilio Comici Della Società Alpina delle Giulie Sezione di Trieste del Club Alpino Italiano LA CATENA DI SICUREZZA Sommario Il movimento della cordata La caduta Metodi di

Dettagli

BOZZA DI LAVORO INTERNA DELLA CNSASA, OTP E SCUOLE CENTRALI Milano 15-9-07

BOZZA DI LAVORO INTERNA DELLA CNSASA, OTP E SCUOLE CENTRALI Milano 15-9-07 1 BOZZA DI LAVORO INTERNA DELLA CNSASA, OTP E SCUOLE CENTRALI Milano 15-9-07 PERCORSI FORMATIVI PER IL CONSEGUIMENTO DI COMPETENZE ALPINISTICHE ovvero le competenze minime necessarie per svolgere in sicurezza

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK CENTRO STUDI RICERCA E FORMAZIONE

FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK CENTRO STUDI RICERCA E FORMAZIONE FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK CENTRO STUDI RICERCA E FORMAZIONE PROPOSTA CONTENUTI CORSO IFAA Redatto da FRANCESCO SALVATO e condiviso con i maestri di canoa presenti al seminario di Milano il 16-11-13

Dettagli

Pericoli della montagna e autosoccorso della cordata

Pericoli della montagna e autosoccorso della cordata Pericoli della montagna e autosoccorso della cordata Cosa vedremo in questa lezione? Pericoli in montagna Soggettivi Oggettivi Autosoccorso Cosa si può fare in caso di incidente Richiesta di soccorso 2

Dettagli

10.30: Accompagnare i desideri e le scelte dei figli: a cura di una psicologa e di un esperto dell Università Cattolica.

10.30: Accompagnare i desideri e le scelte dei figli: a cura di una psicologa e di un esperto dell Università Cattolica. Milano - Università Cattolica 31 agosto - 3 settembre 2016 Di fronte a un offerta formativa sempre più articolata e a un mercato del lavoro che presenta opportunità, ma anche incognite e incertezze, quali

Dettagli

CORSI DI ESCURSIONISMO

CORSI DI ESCURSIONISMO CLUB ALPINO ITALIANO CORSI DI ESCURSIONISMO REGOLAMENTO e PIANI DIDATTICI COMMISSIONE CENTRALE PER L ESCURSIONISMO SCUOLA CENTRALE DI ESCURSIONIMO 203 La Commissione Centrale per l Escursionismo Visti:

Dettagli

CORSI DI ESCURSIONISMO

CORSI DI ESCURSIONISMO CLUB ALPINO ITALIANO CORSI DI ESCURSIONISMO REGOLAMENTO e PIANI DIDATTICI CORSO BASE CORSO IN AMBIENTE INNEVATO CORSO AVANZATO CORSO DI CICLOESCURSIONISMO COMMISSIONE CENTRALE PER L'ESCURSIONISMO 2 SCUOLA

Dettagli

PROGRAMMA CORSI 2014

PROGRAMMA CORSI 2014 Club Alpino Italiano Sezione Monte Nero - Cividale del Friuli ROCCIATORI GRUPPO c.a.i. CIVIDALE 1964-2014 PROGRAMMA CORSI 2014 Scuola di Alpinismo e Scialpinismo V. Vuattolo SFE Regolamento 1. La SCUOLA

Dettagli

Equipaggiamento e materiali CdA 2015

Equipaggiamento e materiali CdA 2015 Equipaggiamento e materiali CdA 2015 Scuola di Alpinismo e scialpinismo Silvio Saglio CAI-SEM Andrea Nespoli PARTE I: Attrezzatura per roccia e ghiaccio Cosa e Come (il perché lo vedremo) Attrezzatura

Dettagli

Commissione Interregionale Scuole di Alpinismo, Scialpinismo, Sciescursionismo, Arrampicata Libera T.E.R.

Commissione Interregionale Scuole di Alpinismo, Scialpinismo, Sciescursionismo, Arrampicata Libera T.E.R. Commissione Interregionale Scuole di Alpinismo, Scialpinismo, Sciescursionismo, Arrampicata Libera T.E.R. Firenze, 21 febbraio 2014ra Io Oggetto: lettera informativa n.1/2014 attività CISASATER, SIA, SISA

Dettagli

Corso base di Scialpinismo - SA1 2015

Corso base di Scialpinismo - SA1 2015 Corso base di Scialpinismo - SA1 2015 La Scuola di Alpinismo, Scialpinismo e Arrampicata Libera Franco Alletto della Sezione del CAI di Roma organizza il corso base di scialpinismo che si svolgerà nei

Dettagli

CORSO HEMS 2014 PIEMONTE Corso teorico-pratico di soccorso in ambiente impervio per Medici ed Infermieri dei Servizi di Elisoccorso Sanitario

CORSO HEMS 2014 PIEMONTE Corso teorico-pratico di soccorso in ambiente impervio per Medici ed Infermieri dei Servizi di Elisoccorso Sanitario in collaborazione con CORSO HEMS 2014 PIEMONTE Corso teorico-pratico di soccorso in ambiente impervio per Medici ed Infermieri dei Servizi di Elisoccorso Sanitario BARDONECCHIA (TO), 31 marzo 04 aprile

Dettagli

L Orso Bruno Marsicano e le prime uscite primaverili

L Orso Bruno Marsicano e le prime uscite primaverili L Orso Bruno Marsicano e le prime uscite primaverili 6/7 aprile 2013 Due giorni di trekking fotografico nel Parco Nazionale d Abruzzo Lazio e Molise sulle tracce dell orso Il Parco Nazionale d Abruzzo,

Dettagli

Tike Saab guide alpine

Tike Saab guide alpine Tike Saab guide alpine Arrampicata su roccia e vie ferrate Dalla mia esperienza di guida alpina ho cercato di sintetizzare al massimo le cose più utili e necessarie per iniziare a frequentare la montagna

Dettagli

VieNormali.it - www.vienormali.it

VieNormali.it - www.vienormali.it VieNormali.it - www.vienormali.it Progressione a Y Nodi e Progressione in Via Ferrata di Alberto Bernardi Per chi va in montagna e non si improvvisa Alpinista è bene avere dimestichezza con i nodi qui

Dettagli

MEMORIA INIZIALE CNSASA - PARTE 1 MILANO 5-12-06

MEMORIA INIZIALE CNSASA - PARTE 1 MILANO 5-12-06 1 MEMORIA INIZIALE CNSASA - PARTE 1 MILANO 5-12-06 COMMISSIONE NAZIONALE SCUOLE DI ALPINISMO E SCI ALPINISMO Elenco dei tipi di corsi rivolti ai soci CAI Nota introduttiva: la CNSASA sta aggiornando le

Dettagli

WORKSHOP IL VIAGGIO DELL EROE: DALL ESPLORAZIONE DELLA NATURA ALL ESPLORAZIONE DI SE

WORKSHOP IL VIAGGIO DELL EROE: DALL ESPLORAZIONE DELLA NATURA ALL ESPLORAZIONE DI SE in collaborazione con: ASD BGOOD associazione sportiva dilettantistica affiliata O.P.E.S. Sport da Montagna Corsi di arrampicata sportiva su corda Trekking Alpinismo roccia/ghiaccio Ciaspolate Scialpinismo

Dettagli

Regolamento generale

Regolamento generale CLUB ALPINO ITALIANO Commissione Nazionale SCUOLE ALPINISMO SCIALPINISMO e ARRAMPICATA LIBERA Corso/Esame per Istruttori Nazionali di Arrampicata Libera Regolamento generale 1. FINALITà La C.N.S.A.S.A.

Dettagli

PROGRESSIONE IN FERRATA CON MINORI UTILIZZO DEL KIT DA FERRATA MONORAMO. Scuola AG - VFG Aggiornamento AAG Arco 25-26 maggio 2013

PROGRESSIONE IN FERRATA CON MINORI UTILIZZO DEL KIT DA FERRATA MONORAMO. Scuola AG - VFG Aggiornamento AAG Arco 25-26 maggio 2013 PROGRESSIONE IN CON MINORI UTILIZZO DEL KIT DA MONORAMO Scuola AG - VFG Aggiornamento AAG Arco 25-26 maggio 2013 PROGRESSIONE IN CON OBIETTIVI DELL AGGIORNAMENTO: MINORI Presentare le tecniche di progressione

Dettagli

Corso di Alpinismo. Scuola di Alpinismo, Scialpinismo, Arrampicata, Sciescursionismo Silvio Saglio - CAI-SEM

Corso di Alpinismo. Scuola di Alpinismo, Scialpinismo, Arrampicata, Sciescursionismo Silvio Saglio - CAI-SEM Equipaggiamento e materiali Corso di Alpinismo Scuola di Alpinismo, Scialpinismo, Arrampicata, Sciescursionismo Silvio Saglio - CAI-SEM rel 2013 > Mari Polletta rel. 2013 => Mari Polletta rev. 2016 =>

Dettagli

Foresta Umbra: corso informativo ed avanzato di Attività motoria e sportiva in ambiente naturale Orienteering e Trekking

Foresta Umbra: corso informativo ed avanzato di Attività motoria e sportiva in ambiente naturale Orienteering e Trekking Foresta Umbra: corso informativo ed avanzato di Attività motoria e sportiva in ambiente naturale Orienteering e Trekking A seguito della positiva e pluriennale esperienza del progetto di Orienteering ed

Dettagli

PROGRAMMA. del. VII Corso di Formazione per Accompagnatori di Escursionismo. del Club Alpino Italiano. Prati di Tivo di Pietracamela (TE)

PROGRAMMA. del. VII Corso di Formazione per Accompagnatori di Escursionismo. del Club Alpino Italiano. Prati di Tivo di Pietracamela (TE) Club Alpino Italiano Gli OTPO Escursionismo dell AREA TERRITORIALE CMI PROGRAMMA del VII Corso di Formazione per Accompagnatori di Escursionismo del Club Alpino Italiano Prati di Tivo di Pietracamela (TE)

Dettagli

Executive Master in QUALITÀ E SICUREZZA AGROALIMENTARE

Executive Master in QUALITÀ E SICUREZZA AGROALIMENTARE Executive Master in QUALITÀ E SICUREZZA AGROALIMENTARE Profilo dell allievo QAG0018 Residenza: Modena Stato civile: Celibe Patente di guida: B FAMIGLIA DI ORIGINE (biodata) Età Professione Padre 66 Madre

Dettagli

GIRO dell'albiolo 2969 metri Passo del Tonale Sabato e Domenica 14/15 luglio 2012

GIRO dell'albiolo 2969 metri Passo del Tonale Sabato e Domenica 14/15 luglio 2012 CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com e-mail: cea-arcore@libero.it GIRO dell'albiolo 2969 metri Passo del Tonale Sabato e Domenica

Dettagli

Commissione T.A.M. Regione Campania

Commissione T.A.M. Regione Campania Commissione T.A.M. Regione Campania Corso per Operatori Sezionali TAM. Il corso è aperto a tutti i Soci CAI maggiorenni delle della che siano iscritti da almeno 2 anni al CAI. Il corso è aperto anche ai

Dettagli

Scuola di Alpinismo e Scialpinismo ADAMELLO / TULLIO CORBELLINI. Roccia Ghiaccio Alpinismo Arrampicata Cascate Scialpinismo

Scuola di Alpinismo e Scialpinismo ADAMELLO / TULLIO CORBELLINI. Roccia Ghiaccio Alpinismo Arrampicata Cascate Scialpinismo Scuola di Alpinismo e Scialpinismo ADAMELLO / TULLIO CORBELLINI Roccia Ghiaccio Alpinismo Arrampicata Cascate Scialpinismo Scuola di Alpinismo e Scialpinismo ADAMELLO / TULLIO CORBELLINI La La scuola scuola

Dettagli

CAI ALA di STURA Programma 2016

CAI ALA di STURA Programma 2016 CAI ALA di STURA Programma 2016 Perchè iscriversi al C.A.I. (meglio se alla sezione di Ala di Stura) Per motivi ideali, che uniscono tutti gli appassionati della montagna, e per motivi pratici, che interessano

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 3 DEL 01-03-2007 REGIONE LAZIO. Disciplina della professione di accompagnatore di media montagna

LEGGE REGIONALE N. 3 DEL 01-03-2007 REGIONE LAZIO. Disciplina della professione di accompagnatore di media montagna LEGGE REGIONALE N. 3 DEL 01-03-2007 REGIONE LAZIO Disciplina della professione di accompagnatore di media montagna Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO N. 7 del 10 marzo 2007 IL CONSIGLIO REGIONALE

Dettagli

Presidenza Nazionale ANVVFC

Presidenza Nazionale ANVVFC Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo Volontariato e Protezione Civile Presidenza Nazionale ANVVFC AI COMITATI PROVINCIALI LORO SEDE AI COMITATI REGIONALI LORO SEDE OGGETTO: Corsi di formazione.

Dettagli

Corso di Formazione FES. Guida Naturalistica. e Accompagnatore Sportivo. Informazioni generali

Corso di Formazione FES. Guida Naturalistica. e Accompagnatore Sportivo. Informazioni generali Corso di Formazione FES Guida Naturalistica e Accompagnatore Sportivo Informazioni generali FederEscursionismo Sicilia in conformità all attuale quadro normativo regionale (www.federescursionismosicilia.it

Dettagli

Sezione di Sesto San Giovanni CAI 2016. Agendina

Sezione di Sesto San Giovanni CAI 2016. Agendina Sezione di Sesto San Giovanni CAI 2016 Agendina Caro Socio, ti presentiamo l insieme dei nostri programmi per il 2016, certi che incontreranno il tuo interesse. Vieni con noi a conoscere la montagna. È

Dettagli

Parete est Vallon. Difficoltà: IV, un passaggio di IV+ Dislivello: 230 m Sviluppo: 250 m Tiri: 7 Ore: 3 Roccia: ottima Attrezzatura: NDA

Parete est Vallon. Difficoltà: IV, un passaggio di IV+ Dislivello: 230 m Sviluppo: 250 m Tiri: 7 Ore: 3 Roccia: ottima Attrezzatura: NDA Sas dles Nu Parete est VIE DI ARRAMPICATA Durata Distanza 3:00 h 0.0 km Dislivello Altitudine Max 0 m m Condizione Tecnica Avventura Paesaggio Parete est Vallon. Difficoltà: IV, un passaggio di IV+ Dislivello:

Dettagli

PROPOSTA PER LA FORMAZIONE SEZIONALE, REGIONALE E NAZIONALE IN AMBITO TAM E CSC

PROPOSTA PER LA FORMAZIONE SEZIONALE, REGIONALE E NAZIONALE IN AMBITO TAM E CSC PROPOSTA PER LA FORMAZIONE SEZIONALE, REGIONALE E NAZIONALE IN AMBITO TAM E CSC INDICE DEL DOCUMENTO Percorso formativo Sezionale TAM e CSC pag. 2 Base Culturale Comune pag. 2 Moduli tecnici pag. 3 Percorso

Dettagli

Comunicato della Commissione Elettorale della Sottosezione di Scandicci Rinnovo del Consiglio Direttivo 2014/2016

Comunicato della Commissione Elettorale della Sottosezione di Scandicci Rinnovo del Consiglio Direttivo 2014/2016 Comunicato della Commissione Elettorale della Sottosezione di Scandicci Rinnovo del Consiglio Direttivo 2014/2016 La Commissione elettorale elenca di seguito i nomi dei soci che compongono la lista orientativa

Dettagli

REGOLAMENTO Approvato il 5 febbraio 2011 ai sensi dell art.6 dello Statuto.

REGOLAMENTO Approvato il 5 febbraio 2011 ai sensi dell art.6 dello Statuto. REGOLAMENTO Approvato il 5 febbraio 2011 ai sensi dell art.6 dello Statuto. 1. Premessa e principi L escursionismo a piedi è l attività principale dell associazione PassoBarbasso ed a questo scopo ogni

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE: SCUOLA DELL INFANZIA E D.S.A. : CONOSCERE, PREVENIRE, POTENZIARE ATTRAVERSO L UTILIZZO DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA.

CORSO DI FORMAZIONE: SCUOLA DELL INFANZIA E D.S.A. : CONOSCERE, PREVENIRE, POTENZIARE ATTRAVERSO L UTILIZZO DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA. CORSO DI FORMAZIONE: SCUOLA DELL INFANZIA E D.S.A. : CONOSCERE, PREVENIRE, POTENZIARE ATTRAVERSO L UTILIZZO DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA. Destinatari DOCENTI DELLE SCUOLE DELL INFANZIA DI PARMA E PROVINCIA

Dettagli

Club Alpino Italiano. Commissione Lombarda Materiali e Tecniche

Club Alpino Italiano. Commissione Lombarda Materiali e Tecniche Club Alpino Italiano Commissione Lombarda Materiali e Tecniche L ASSICURAZIONE IN PARETE: L IMPORTANZA DELL ALTEZZA DELLA PRIMA PROTEZIONE E DI UNA CORRETTA ASSICURAZIONE PER RIDURRE I RISCHI DI IMPATTO

Dettagli

Nordic Walking al Furlo

Nordic Walking al Furlo Nordic Walking al Furlo Descrizione attività La natura selvaggia e incontaminata della Riserva Naturale Statale Gola del Furlo, lungo un percorso appositamente studiato per il nordic walking. Allenamento,

Dettagli

CERTIFICATORE ENERGETICO DEGLI EDIFICI FIRENZE

CERTIFICATORE ENERGETICO DEGLI EDIFICI FIRENZE Programma del corso di certificazione CERTIFICATORE ENERGETICO DEGLI EDIFICI FIRENZE OBIETTIVI Il Corso mette in grado i partecipanti di ricevere un adeguata formazione e preparazione nell area dell efficienza

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Gonnosfanadiga Provincia del Medio Campidano Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 32 OGGETTO: Linas da Vivere maggio giugno 2013 Del 03.04.2013 L anno Duemilatredici il giorno tre

Dettagli

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO ANNO 2012-2013

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO ANNO 2012-2013 PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO ANNO 2012-2013 Le seguenti attività si svolgono presso il laboratorio ambientale dell area verde Palazzina del Comune di Curtarolo

Dettagli

Scuola Alpinismo "Cosimo Zappelli" CAI Viareggio NOZIONI DI ORIENTAMENTO

Scuola Alpinismo Cosimo Zappelli CAI Viareggio NOZIONI DI ORIENTAMENTO Scuola Alpinismo "Cosimo Zappelli" CAI Viareggio NOZIONI DI ORIENTAMENTO Viareggio 02/05/2013 Introduzione Cos è l orientamento? L'orientamento è l'insieme delle tecniche che permettono di riconoscere

Dettagli

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico Prof.ssa R. M. RIZZO della Prof.ssa R. CARMINETTI

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico Prof.ssa R. M. RIZZO della Prof.ssa R. CARMINETTI In collaborazione con l agenzia di viaggi e tour operator: EXPLORA NATURA E SPORT S.R.L., VIA MARCHE 35/37, PALERMO PALERMO, 12/10/2015 LICEO SC. STATALE G. GALILEI VIA DANIMARCA N. 54 90100 - PALERMO

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE DI PROGETTI P.O.F. PROGETTO

SCHEDA DI PRESENTAZIONE DI PROGETTI P.O.F. PROGETTO Ministero della Pubblica Istruzione SCHEDA DI PRESENTAZIONE DI PROGETTI P.O.F. PROGETTO Titolo: Conseguimento del C.I.G. A scuola Descrizione sommaria del contenuto: il progetto è rivolto agli alunni interessati

Dettagli

UNA SCUOLA COI FIOCCHI

UNA SCUOLA COI FIOCCHI Club Alpino Italiano Corso nazionale di aggiornamento per insegnanti della scuola primaria e secondaria UNA SCUOLA COI FIOCCHI La neve: elemento di gioco e di conoscenza Vason - Monte Bondone (Trento)

Dettagli

Linee guida operatori

Linee guida operatori Linee guida operatori Cascata della Mola Operatori Mola ESPERTI: Gestiscono, insieme agli altri, le operazioni di check-in. Sono responsabili dell ancoraggio di partenza, attaccano la persona al sistema

Dettagli

CEA: Alta Val Polcevera

CEA: Alta Val Polcevera CEA: Alta Val Polcevera Proposta educativa 2015/2016 Ente di riferimento: comune di Mignanego (capofila), S. Olcese, Serra Riccò, Campomorone (GE) Data d inizio attività: 1998 Sede: Via L. da Vinci, 2

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE Corso per strumentisti di sala operatoria: le fratture di femore prossimale

CORSO DI FORMAZIONE Corso per strumentisti di sala operatoria: le fratture di femore prossimale CORSO DI FORMAZIONE Corso per strumentisti di sala operatoria: le fratture di femore prossimale ENTI PARTNER: Associazione Centro Ricerche ed Analisi nel Belice, per la parte organizzativa. Depuy Synthes,

Dettagli

PROGETTO ALLIEVI STRANIERI ARTICOLO 3

PROGETTO ALLIEVI STRANIERI ARTICOLO 3 PROGETTO ALLIEVI STRANIERI ARTICOLO 3 PREMESSARTI L educazione inclusiva è un processo continuo che mira ad offrire educazione di qualità per tutti rispettendo diversità, differenti bisogni ed abilità,

Dettagli

Le polizze del CAI 2009

Le polizze del CAI 2009 Le polizze del CAI 2009 1 Coperture attive automaticamente con l iscrizione al Cai Infortuni Soci Soccorso alpino Soci Responsabilità Civile Tutela legale Coperture a richiesta Infortuni Non Soci Soccorso

Dettagli

ORGANICO ACCOMPAGNATORI

ORGANICO ACCOMPAGNATORI ORGANICO ACCOMPAGNATORI COTTARELLI IRIS FEDRIGA MICHELE SANZOGNI DAVIDE SCALVINONI VANNA FRANZONI LUIGI BAISINI PAOLO BARBIERI GIOVANNI RE MICHELE MARTINELLI CARLO RE GRAZIANO FRANZONI VALENTINO FIORA

Dettagli