AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO"

Transcript

1 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SUBIACO Via Carlo Alberto Dalla Chiesa, Subiaco (RM) Tel fax mail: - sito internet: istitutocomprensivosubiaco.it Prot. N B/18 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI DUE GRADUATORIE D ISTITUTO PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI DOCENTE ED EDUCATORE A.S. 2015/ /2017 PER IL FUNZIONAMENTO DI UNA SEZIONE PRIMAVERA 1 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO che, negli anni scolastici passati questo istituto è stato assegnatario, di finanziamento da parte del MIUR, in concorso con la Regione Lazio, per l Istituzione e il funzionamento di una Sezione Primavera rivolta a bambini di età compresa tra 24 e 36 mesi; VISTO il DPR n. 275/99 che conferisce alle Istituzioni Scolastiche autonomia didattica, amministrativa, di ricerca, sperimentazione e sviluppo; Visto l Accordo quadro sancito in Conferenza unificata il 1 agosto 2013 per la realizzazione di un offerta di servizi educativi a favore di bambini dai due ai tre anni, volta a migliorare i raccordi tra nido e scuola dell'infanzia e a concorrere allo sviluppo territoriale dei servizi socio educativi 0-6 anni - Accordo ai sensi dell articolo 9, comma 2, lett. c) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n CONSIDERATO che vi sono le condizioni per l istituzione di una Sezione Primavera presso questo Istituto nel corrente anno scolastico; CONSIDERATO che per l attivazione del suddetto servizio, che si svolgerà nel corrente anno scolastico nel periodo settembre 2015/Giugno 2016, previa disponibilità di risorse finanziarie, si deve procedere al reclutamento, mediante bando pubblico con la formazione di due graduatorie d istituto valide per gli anni scolastici 2015/16 e 2016/17, di docente e di educatore, che abbiano i requisiti richiesti e siano dotati di adeguata specializzazione; CONSTATATO che con questo progetto si vuole supportare le famiglie, che ne hanno già fatta richiesta, rispetto ad una carenza, nel territorio di servizi per la prima infanzia; RENDE NOTO CHE E INDETTA UNA SELEZIONE PER TITOLI, AGGIORNAMENTO DELLA VECCHIA GRADUATORIA E NUOVI INSERIMENTI, FINALIZZATA AL RECLUTAMENTO DI

2 PERSONALE EDUCATIVO, MEDIANTE LA FORMAZIONE DI DUE DISTINTE GRADUATORIE PER IL PROFILO DI DOCENTE E PER IL PROFILO DI EDUCATORE VALIDE PER GLI ANNI SCOLASTICI 2015/2016 E 2016/2017, PER L ATTIVAZIONE DI UNA SEZIONE PRIMAVERA. Art. 1 - REQUISITI DI AMMISSIONE Per l ammissione alla procedura selettiva i partecipanti devono, a pena di esclusione, essere in possesso di: Requisiti generali Età non inferiore a 18 anni; Cittadinanza italiana o di Stato Membro della Comunità Europea; Godimento dei diritti civili e politici; Idoneità fisica alle mansioni richieste per i posti messi a bando; Non essere stati destituiti o dispensati dall impiego presso una pubblica amministrazione ovvero non essere stato dichiarato decaduto da un impiego statale ai sensi dell art. 127 comma 1 lett. d) del T.U. delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato approvato con D.P.R.n. 3/57 e successive modificazioni ed integrazioni; Non essere stati condannati con sentenza passata in giudicato per uno dei reati previsti dall art. 85 del D.P.R. n. 3/57 e successive modificazioni ed integrazioni; Non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi pubblici; Assenza di condanne penali e/o di procedimenti penali in corso, per i quali non sia possibile procedere alla nomina. I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del presente bando. II difetto anche di uno solo dei requisiti prescritti comporta la non ammissione alla selezione. Titoli di studio Graduatoria Primo profilo - Docente d infanzia che dovrà svolgere un servizio educativo rivolto a bambini di età compresa fra i mesi di età con particolare attenzione alle attività formative, espressive e laboratoriali, alla socializzazione, con compito di coordinamento psico-pedagogico delle attività e di raccordo con la scuola dell infanzia. 2

3 Per questo profilo è richiesto, come requisito di accesso, uno dei seguenti titoli di studio così come indicato dall articolo 6 dell Accordo in conferenza unificata Stato/Regioni del 1 agosto 2013: 1) Laurea in Scienza dell educazione (triennale) 2) Laurea in Scienza della formazione primaria Graduatoria Secondo profilo - Educatore che dovrà svolgere un servizio educativo di accudimento ed animazione rivolto a bambini di età compresa fra i mesi di età, con particolare attenzione all accoglienza, alla cura e all igiene personale, al riposo, alla socializzazione, al gioco, in collaborazione con il docente di scuola dell infanzia. Per questo profilo è richiesto, come requisito di accesso, uno dei seguenti titoli di studio: 1- Diploma di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico; 2- Diploma di maturità magistrale rilasciato dall istituto magistrale; 3- Diploma di assistente delle comunità infantile; 4- Diploma di tecnico dei servizi sociali. Oltre ai titoli culturali specifici sono valutati anche i seguenti: Altri titoli culturali valutabili Laurea specialistica inerente quelle previste per l accesso Laurea specialistica diversa da quelle previste per l accesso Laurea quadriennale diversa da quella prevista per l accesso Laurea triennale diversa dal titolo di accesso Master universitario, Corsi di perfezionamento, scuole di specializzazione post universitarie o altro titolo post universitario attinente Diploma o attestato di corso di formazione/specializzazione inerente all handicap polivalente o specifico rilasciato da Enti pubblici per la durata di almeno 40 ore Titolo di servizio ed esperienze Servizio annuale nelle sezioni Primavera (Min. 180 giorni) Servizio temporaneo nelle sezioni Primavera Servizio nei Nidi e nelle altre strutture educative pubbliche Servizio nei Nidi e nelle altre strutture educative private Servizio nelle scuole dell Infanzia statali o paritarie Servizio nelle scuole dell Infanzia private Stage formativi 3

4 Art. 2 POSSESSO DEI REQUISITI I requisiti prescritti all art. 1 del presente avviso pubblico, per l inclusione nelle graduatorie d istituto, devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda. Scaduto tale termine, non è ammessa la produzione di altri titoli o documenti a corredo delle domande stesse. L accertamento della mancanza dei requisiti prescritti per l ammissione alla graduatoria d istituto, comporta, in qualunque momento, l esclusione dalla graduatoria stessa o la decadenza dall assunzione. Art. 3 - VALUTAZIONE DELLE DOMANDE e DEI TITOLI Le graduatorie saranno stilate mediante la valutazione dei seguenti elementi: Titoli di accesso punti A, B, C (altri titoli culturali), D (titoli di servizio ed esperienze) del personale impegnato: max punti 27 per il primo profilo, max punti 21 per il secondo profilo. I punteggi verranno attribuiti sulla base dei seguenti criteri di valutazione: A. TITOLI DI ACCESSO Per il primo profilo (Secondo la scala preferenziale di riferimento) Laurea Fino a 80/110 Punti /110 Punti /110 Punti e lode Punti 14 B. TITOLI DI ACCESSO Per il secondo profilo Diploma Fino a 70/100 Punti 5 Fino a 85/100 Punti 6 Fino a 100/100 Punti e lode Punti 8 Il punteggio dei diplomi di maturità, dove espresso in sessantesimi, sarà rapportato in centesimi. 4

5 C. ALTRI TITOLO CULTURALI (che non sostituiscono i titoli di accesso per entrambi i profili max 8 punti) Laurea specialistica (o magistrale) in scienze dell educazione o in scienze della formazione primaria inerente il profilo professionale richiesto Laurea specialistica diversa da quelle previste per l accesso Laurea quadriennale diversa da quella prevista per l accesso Laurea triennale diversa da quella prevista per l accesso Master universitario, Corso di perfezionamento, Scuola di specializzazione post universitaria o altro titolo post universitario attinente Diploma o attestato di corso di formazione/specializzazione inerente all handicap polivalente o specifico rilasciato da Enti pubblici per la durata di almeno 40 ore Punti 4 Punti 3 Punti 2 Punti 1 Punti 1 Punti 0,50 D. TITOLI DI SERVIZIO ED ESPERIENZE (per entrambi i profili max 5 punti) Per ogni anno (min. 180 gg) prestato come docente/educatore in una sezione Primavera Per ogni mese di servizio ( o frazione di servizio di almeno 16 giorni) prestato come docente/educatore in una sezione Primavera Per ogni mese di servizio ( o frazione di servizio di almeno 16 giorni) prestato come docente/educatore nei Nidi e nelle Ludoteche o altre strutture educative private Per ogni mese di servizio (o frazione di servizio di almeno 16 giorni) prestato in qualità di docente/educatore nella scuola dell Infanzia statale o paritaria Per ogni mese di servizio (o frazione di servizio di almeno 16 giorni) prestato in qualità di docente/educatore nella scuola dell Infanzia privata Stage formativi di almeno 100 ore attinenti il profilo professionale da ricoprire (Si valuteranno i singoli stage con almeno 100 ore) Punti 1,5 Punti 0,10 Punti 0,05 Punti 0,03 Punti 0,02 Punti 0,02 Art. 4 COMMISSIONE ESAMINATRICE La procedura selettiva sarà effettuata, mediante valutazione comparativa dei curricula, da apposita commissione presieduta dal Dirigente Scolastico e composta dal docente referente di scuola dell infanzia e dal Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi. 5

6 Art. 5 FORMAZIONE, VALIDITÀ E UTILIZZO GRADUATORIA La commissione formulerà la graduatoria d istituto sulla base dei titoli presentati dai candidati. La graduatoria è valida per gli anni scolastici 2015/2016 e 2016/2017. Per snellire i tempi di reclutamento le convocazioni saranno effettuate a mezzo casella di posta certificata (se comunicata) o a mezzo fonogramma, a scorrimento iniziando sempre dal vertice della graduatoria. A tale scopo le eventuali variazioni di indirizzo dovranno essere tempestivamente comunicate in forma scritta, eventualmente anche via fax al n o via mail Le convocazioni saranno indirizzate, di norma, a più aspiranti, fermo restando, che in caso di accettazione sarà assunto colui che è meglio collocato in graduatoria. Verrà dichiarato decaduto dalla graduatoria colui che, invitato dall Amministrazione per l accettazione formale e la firma del contratto, rinuncia o non si presenta. Decadono dalla graduatoria, con provvedimento motivato, anche coloro che durante il servizio riportino un giudizio negativo. Il candidato che non risulterà in possesso dei requisiti prescritti o si sia reso responsabile di dichiarazioni false sarà depennato dalla graduatoria e dichiarato decaduto dalla nomina. L accertamento della mancanza di uno solo dei requisiti prescritti per l ammissione comporta, comunque, in qualsiasi momento, la risoluzione del rapporto di lavoro. Art. 6 PREFERENZE A PARITÀ DI PUNTEGGIO A parità di punteggio la preferenza è determinata dalla minore età. Art. 7 - PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE, TERMINI E MODALITA Le domande di ammissione alla selezione, redatte su carta semplice secondo l Allegato A, dovranno pervenire all Ufficio di Dirigenza presso via Carlo Alberto Dalla Chiesa snc Subiaco (Roma), a mezzo servizio postale o con consegna a mano entro e non oltre le ore 13,00 del 28/08/2015, pena esclusione. La domanda dovrà pervenire tramite plico idoneamente sigillato, produrre due distinte domande se si intende partecipare ad entrambe le graduatorie, recante l'indicazione del mittente e la seguente dicitura: "AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI DUE GRADUATORIE D ISTITUTO PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI DOCENTE ED EDUCATORE A.S. 2015/ /2017 PER IL FUNZIONAMENTO DI UNA SEZIONE PRIMAVERA - PROFILO. (indicare se docente o educatore) Non farà fede la data del timbro postale di spedizione, ma esclusivamente quella del protocollo generale della Scuola. 6

7 Non saranno prese in esame le domande incomplete o pervenute oltre i termini previsti. Il plico dovrà contenere la sottoindicata documentazione: 1 - Domanda di partecipazione sottoscritta ( allegato A); 2 Curriculum Vitae con allegato copia documento d identità La Commissione Esaminatrice si riserva la facoltà di procedere ad idonei controlli, anche a campione, sulla veridicità delle dichiarazioni rese. Qualora dal controllo emerga la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni, l'aspirante dovrà rispondere ai sensi delle leggi vigenti in materia di dichiarazioni non veritiere. L Istituzione scolastica declina, sin d'ora, ogni responsabilità per dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte dell'aspirante concorrente o da mancata oppure tardiva comunicazione dei cambiamenti d'indirizzo indicato nella domanda o per eventuali disguidi postali o telegrafici non imputabili alla istituzione scolastica stessa. Le dichiarazioni rese nella presente domanda sono considerate sostitutive di certificazioni o di atti di notorietà, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28/12/00 n.445, per fatti, stati e qualità personali ivi indicati. Pertanto, non venendo sottoscritte in presenza di un dipendente addetto, devono essere corredate dalla copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore. E' data facoltà ai partecipanti alla selezione di documentare le dichiarazioni rese nella domanda di partecipazione - in particolare per quanto riguarda i titoli di cui si chiede la valutazione - tramite la presentazione di documenti originali, in copia autenticata o in copia semplice corredate dalla copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore. Art. 8 DOCUMENTAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA I certificati, gli attestati e altri documenti devono essere presentati secondo una delle seguenti modalità: - in fotocopia, accompagnata da dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà di cui all art. 47 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n 445, attestante la conoscenza del fatto che la copia è conforme all originale. Tale dichiarazione deve essere sottoscritta davanti al dipendente addetto a ricevere la documentazione, oppure presentata o spedita già sottoscritta, in allegato alla domanda, unitamente alla copia fotostatica del documento di identità, in corso di validità, del dichiarante medesimo; - con autocertificazione mediante Allegato A quale dichiarazione sostitutiva di certificazione con esatta indicazione di tutti gli elementi necessari alla valutazione dei titoli. 7

8 L Amministrazione si riserva di effettuare idonei controlli sul contenuto delle dichiarazioni. Qualora dal controllo emerga la non veridicità del contenuto della dichiarazione, conseguirà l esclusione dalla graduatoria. Avvertenze TITOLI DI STUDIO I concorrenti che utilizzano l autocertificazione o la dichiarazione, sostitutiva di atto di notorietà devono obbligatoriamente indicare tutti gli elementi necessari per la valutazione del titolo di studio: l esatta denominazione del titolo di studio; l anno di conseguimento; l istituto della scuola superiore e/o ateneo presso il quale è stato conseguito; la durata legale del corso di studi e la votazione riportata. SERVIZIO I certificati di servizio e le autocertificazioni o le dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà devono obbligatoriamente contenere tutti gli elementi necessari ad un corretto calcolo del servizio: l Ente presso il quale il servizio è stato prestato; il profilo professionale rivestito; il periodo di servizio preciso con data (GG/MM/AA) di inizio e data di fine N.B.: la mancata indicazione nei certificati di servizio e nelle autocertificazioni suindicate di anche uno solo dei predetti elementi precluderà al candidato la valutazione del relativo titolo. ART. 9 NORME FINALI La partecipazione alla selezione comporta l accettazione, senza riserve, di tutte le prescrizioni e le precisazioni del presente bando. I dati personali trasmessi con le domande di partecipazione al bando, saranno trattati per le finalità di gestioni del bando, ovvero per la gestione dei contratti, ai sensi del D.Lg.vo 196/03. IL Dirigente Scolastico si riserva la facoltà di modificare, prorogare, sospendere o revocare il presente bando o parte di esso, qualora se ne rilevassero la necessità e l'opportunità per ragioni di pubblico interesse. 8

9 Informazioni varie Del presente bando sarà data pubblicità mediante l'affissione all'albo della Istituzione scolastica in via Carlo Alberto Dalla Chiesa snc in Subiaco, sul sito-web della scuola all indirizzo: al Centro Territoriale dell Impiego. Per la visione del bando e l acquisizione dello stesso, per ogni altra informazione, è possibile rivolgersi alla Segreteria della Scuola, dal lunedì al venerdi, dalle ore 10,00 alle ore 12,00 Tel. 0774/ Subiaco, lì 11 agosto 2015 Il DIRIGENTE SCOLASTICO f.to Prof. Gianfranco Trombetta 9

REQUISITI DI AMMISSIONE

REQUISITI DI AMMISSIONE E-mail: mcic81000d@istruzione.it Pec:mcic81000d@pec.struzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO «P. TACCHI VENTURI» 62027 - SAN SEVERINO MARCHE (MC) - Viale Bigioli n.126 Tel. 0733-638377 Fax.0733 633743 Cod. F.83006110437

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

BA DO PER IL RECLUTAME TO DI ESPERTI ESTER I PROGETTO SPERIME TALE SEZIO E PRIMAVERA A O SCOLASTICO 2012-2013 IL DIRIGE TE SCOLASTICO

BA DO PER IL RECLUTAME TO DI ESPERTI ESTER I PROGETTO SPERIME TALE SEZIO E PRIMAVERA A O SCOLASTICO 2012-2013 IL DIRIGE TE SCOLASTICO Prot.n 988 C/14 Moliterno, 11/05/2013 AGLI INTERESSATI ALBO ATTI SITO WEB BA DO PER IL RECLUTAME TO DI ESPERTI ESTER I PROGETTO SPERIME TALE SEZIO E PRIMAVERA A O SCOLASTICO 2012-2013 IL DIRIGE TE SCOLASTICO

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO)

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA AI FINI DELL ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE DI CAT. C INSEGNANTE SCUOLA

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO "ENRICO FERMI" Via Luosi n. 23-41124 Modena Tel. 059211092 059236398 - (Fax): 059226478 E-mail: info@fermi.mo.it Pagina web: www.fermi.mo.it Prot. n. 5777/A17a Modena,

Dettagli

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo Prot. 158/14D Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo 1. Premessa In esecuzione della deliberazione

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO SPERIMENTALE DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI NATI NEL 2013 AVVISO PUBBLICO

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO SPERIMENTALE DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI NATI NEL 2013 AVVISO PUBBLICO SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO SPERIMENTALE DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI NATI NEL 2013 AVVISO PUBBLICO PER L ASSUNZIONE DI N. 1 EDUCATORE E COSTITUZIONE RELATIVA GRADUATORIA DI

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale ******

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale ****** UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale PROVINCIA

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA N. 21 DEL 27/05/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 11/06/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI

Dettagli

! " # $ #% Art. 1 - Oggetto

!  # $ #% Art. 1 - Oggetto ! " # $ #% Art. 1 - Oggetto In esecuzione della determinazione dirigenziale n. 82 del 08/02/2010, è aperta una selezione pubblica per soli titoli per la formazione di una graduatoria unica da utilizzare

Dettagli

Vista la Costituzione della Repubblica Italiana ed in particolare l articolo 97; Visto il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e s.m.i.

Vista la Costituzione della Repubblica Italiana ed in particolare l articolo 97; Visto il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e s.m.i. ALLEGATO A IL RESPONSABILE DELLA DIREZIONE AFFARI GENERALI E RISORSE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO Vista la legge 14 novembre 1995, n. 481 e s.m.i.; Vista la Costituzione

Dettagli

AZIENDA SPECIALE PER I SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE DI MONTESILVANO

AZIENDA SPECIALE PER I SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE DI MONTESILVANO AZIENDA SPECIALE PER I SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE DI MONTESILVANO AVVISO PUBBLICO AI FINI DELLA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER TITOLI E COLLOQUIO, DA CUI ATTINGERE PER EVENTUALI ASSUNZIONI A TEMPO

Dettagli

PROVINCIA DI TARANTO

PROVINCIA DI TARANTO PROVINCIA DI TARANTO Codice Fiscale 80004930733 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO CAPO UFFICIO STAMPA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Istituto Tecnico Statale - V. D ALESSANDRO Economico e Tecnologico C/da Verneta 85042 Lagonegro (PZ) ; C.F. 83001010764 Tel. Presidenza (0973) 41227 Centralino: (0973) 21137 ; Fax (0973 22001) E-mail:

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI

Dettagli

PARCO NATURALE REGIONALE MOLENTARGIUS-SALINE

PARCO NATURALE REGIONALE MOLENTARGIUS-SALINE PARCO NATURALE REGIONALE MOLENTARGIUS-SALINE AVVISO PUBBLICO SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI UNITÀ LAVORATIVE DELLA

Dettagli

Vista la Costituzione della Repubblica Italiana ed in particolare l articolo 97; Visto il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e s.m.i.

Vista la Costituzione della Repubblica Italiana ed in particolare l articolo 97; Visto il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e s.m.i. ALLEGATO A IL RESPONSABILE DELLA DIREZIONE AFFARI GENERALI E RISORSE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO Vista la legge 14 novembre 1995, n. 481 e s.m.i.; Vista la Costituzione

Dettagli

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D )

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D ) SCADENZA 18/06/2012 BANDO N. 163/2012 di CONCORSO PUBBLICO - per titoli ed esami - per la copertura di n. 1 posto di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D ) In esecuzione

Dettagli

POR CALABRIA FSE 2007/2013 ASSE IV, OB. OPERATIVO L.1 e L.3 L.3 PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2011/2013.

POR CALABRIA FSE 2007/2013 ASSE IV, OB. OPERATIVO L.1 e L.3 L.3 PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2011/2013. UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo REGIONE CALABRIA CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO POR CALABRIA FSE 2007/2013 ASSE IV, OB. OPERATIVO L.1 e L.3 PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2011/2013

Dettagli

Scadenza ore 12.00 del 15 giugno 2015

Scadenza ore 12.00 del 15 giugno 2015 SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO A TEMPO DETERMINATO CATEGORIA B POSIZIONE B1 CCNL 2006/2009 DEL COMPARTO REGIONI ED AUTONOMIE

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95607 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Selezione pubblica, ai sensi della legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato di 8 unità per

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95598 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Procedura selettiva, ai sensi degli artt. 9 e 11 della Legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI

Dettagli

Comune di Giarre Provincia di Catania. II a AREA GESTIONE RISORSE UMANE ED ORGANIZZAZIONE AVVISO DI SELEZIONE

Comune di Giarre Provincia di Catania. II a AREA GESTIONE RISORSE UMANE ED ORGANIZZAZIONE AVVISO DI SELEZIONE Comune di Giarre Provincia di Catania II a AREA GESTIONE RISORSE UMANE ED ORGANIZZAZIONE AVVISO DI SELEZIONE MEDIANTE PROVA DI IDONEITA E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N. 15

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, A 18 POSTI DI FUNZIONARIO DI

Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, A 18 POSTI DI FUNZIONARIO DI in prova, nella qualifica iniziale della carriera direttiva Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, A 18 POSTI DI FUNZIONARIO

Dettagli

Prot. 96/C14A Poppi, 14 gennaio 2015

Prot. 96/C14A Poppi, 14 gennaio 2015 Istituto Comprensivo Statale di Poppi via Colle Ascensione 3-52014 POPPI (AR) - tel 0575 529028 - fax 529068 CF: 94004060516 - cod. MIUR: ARIC83000R EMAIL: ARIC83000R@istruzione.it info@poppiscuola.it

Dettagli

IL DIRIGENTE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE RENDE NOTO COMUNE DI SAN GIORGIO IONICO Provincia di Taranto Area Finanziaria cap.74027 - tel. 099 5915243 - fax 099 5915258 - C.Istat 073024 - P.Iva 00811120732 - C.F.80009010739 sito Internet: www.sangiorgioionico.gov.it

Dettagli

Bando B Corsi MODERNI

Bando B Corsi MODERNI Bando B Corsi MODERNI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI FINALIZZATO ALLA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE PER L INSEGNAMENTO NEI CORSI ORDINARI DELLA Nuova Scuola Comunale di Musica di Montesilvano (PE)

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI =========== AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA FORMULAZIONE DI UNAGRADUATORIA PER L ASSUNZIONE

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA Via Ripetta n.222-00186 ROMA Tel. 06/3227025 06/3227036 Fax. 06/3218007

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA Via Ripetta n.222-00186 ROMA Tel. 06/3227025 06/3227036 Fax. 06/3218007 Prot. n. 15049 /A1A Roma, 16/09/2015 Decreto 354 PROCEDURA COMPARATIVA PER TITOLI ED ESAMI PER L ATTRIBUZIONE DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA ESPERTA IN TRADUZIONE ED INTERPRETARIATO

Dettagli

COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena

COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena UFFICIO DI STATISTICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI AI FINI DELLA COSTITUZIONE DELL ALBO DEI RILEVATORI PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 296 C/7c del 24/01/2014 BANDO PER L INDIVIDAZIONE DI N. 1 DOCENTE DI CONVERSAZIONE DI LINGUA SPAGNOLO CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO DA ASSEGNARE SU POSTO DISPONIBILE NELL A.S. 2013/14 PRESSO

Dettagli

Prot. n. 3681 S.Vito al Tagl., 07.02.2012

Prot. n. 3681 S.Vito al Tagl., 07.02.2012 COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO PROVINCIA DI PORDENONE - SERVIZIO PERSONALE - Gestione Associata fra i Comuni di San Vito al Tagliamento, Morsano al Tagliamento, Cordovado Prot. n. 3681 S.Vito al Tagl.,

Dettagli

SCADENZA BANDO 2 MAGGIO 2013

SCADENZA BANDO 2 MAGGIO 2013 SCADENZA BANDO 2 MAGGIO 2013 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DI RIETI BANDO DI SELEZIONI INTERNE PER ATTRIBUZIONE di n. 12 FUNZIONI DI COORDINAMENTO per il periodo di anni uno Profili interessati: COLLABORATORE

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA. Codice Fiscale 02910820584 - Partita I.V.A. N. 01133581007 Viale G. Matteotti, 37 00048 - NETTUNO (RM) www.comune.nettuno.roma.

PROVINCIA DI ROMA. Codice Fiscale 02910820584 - Partita I.V.A. N. 01133581007 Viale G. Matteotti, 37 00048 - NETTUNO (RM) www.comune.nettuno.roma. SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI EDUCATORI/TRICI PER LE SUPPLENZE TEMPORANEE DEL PERSONALE EDUCATIVO DELL ASILO NIDO COMUNALE Il Segretario Generale Vista

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI i C.C.N.L. del personale del comparto Aziende Terziario Distribuzione e Servizi;

IL DIRETTORE. VISTI i C.C.N.L. del personale del comparto Aziende Terziario Distribuzione e Servizi; AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI A N. 1 POSTO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO NEL LIVELLO IV CCNL TERZIARIO DISTRIBUZIONE E SERVIZI DELL AZIENDA SPECIALE PADOVA PROMEX DELLA CAMERA DI COMMERCIO

Dettagli

IL DIRETTORE. Nel rispetto del Regolamento per la ricerca e la selezione del personale approvato dall Assemblea dei Soci delibera n.

IL DIRETTORE. Nel rispetto del Regolamento per la ricerca e la selezione del personale approvato dall Assemblea dei Soci delibera n. SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE PSICOLOGO, CATEGORIA D - POSIZIONE ECONOMICA D1, PRESSO IL SERVIZIO AZIENDALE NUCLEO INSERIMENTI LAVORATIVI NIL. IL DIRETTORE

Dettagli

COMUNE DI PIEDIMONTE MATESE CAPOFILA AMBITO TERRITORIALE C6 LEGGE 328/00 PIANO SOCIALE REGIONALE 2009-11 AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI PIEDIMONTE MATESE CAPOFILA AMBITO TERRITORIALE C6 LEGGE 328/00 PIANO SOCIALE REGIONALE 2009-11 AVVISO PUBBLICO COMUNE DI PIEDIMONTE MATESE CAPOFILA AMBITO TERRITORIALE C6 LEGGE 328/00 PIANO SOCIALE REGIONALE 2009-11 AVVISO PUBBLICO Il Responsabile del Settore Servizi Sociali, Culturali e Demografici del Comune

Dettagli

PSL NEO AVLACI GAL Area Grecanica AVVISO PUBBLICO

PSL NEO AVLACI GAL Area Grecanica AVVISO PUBBLICO PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE CALABRIA 2007-2013 PSL NEO AVLACI GAL Area Grecanica MISURA 413 AZIONE 313 INCENTIVAZIONE DI ATTIVITÀ TURISTICHE AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE DI UN ESPERTO PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

ARSEL LIGURIA Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro

ARSEL LIGURIA Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro ARSEL LIGURIA Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Bando di selezione pubblica per titoli e colloquio per la copertura di n 5 posti a tempo determinato e pieno della durata di 5 mesi

Dettagli

CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER 15 POSTI DI FUNZIONARIO DI PRIMA, NELLA QUALIFICA INIZIALE DELLA CARRIERA DIRETTIVA

CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER 15 POSTI DI FUNZIONARIO DI PRIMA, NELLA QUALIFICA INIZIALE DELLA CARRIERA DIRETTIVA CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER 15 POSTI DI FUNZIONARIO DI PRIMA, NELLA QUALIFICA INIZIALE DELLA CARRIERA DIRETTIVA Il PRESIDENTE rende noto che: IL CONSIGLIO dell Autorità, nella seduta del

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

DIREZIONE TERRITORIO E AMBIENTE DIVISIONE ECOLOGIA E AMBIENTE

DIREZIONE TERRITORIO E AMBIENTE DIVISIONE ECOLOGIA E AMBIENTE DIREZIONE TERRITORIO E AMBIENTE DIVISIONE ECOLOGIA E AMBIENTE AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA MEDIANTE VALUTAZIONE DEI CURRICULUM PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ASSOCIATO PER LA GESTIONE DEL PERSONALE RENDE NOTO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ASSOCIATO PER LA GESTIONE DEL PERSONALE RENDE NOTO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA ALLA ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO NEL PROFILO DI EDUCATORE ALL INFANZIA CAT.C NELL AMBITO DELL'INTERO TERRITORIO

Dettagli

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 126 C/13 Melfi, 9 gennaio 2015 BANDO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTRANEO ALL AMMINISTRAZIONE DESTINATARIO DI INCARICO PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI FINALIZZATE ALL INTEGRAZIONE

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Azienda Sanitaria Locale N. 1 di Sassari n. 1 posto di Assistente Tecnico Perito Industriale Elettrotecnico Cat. C.

Regione Autonoma della Sardegna Azienda Sanitaria Locale N. 1 di Sassari n. 1 posto di Assistente Tecnico Perito Industriale Elettrotecnico Cat. C. Regione Autonoma della Sardegna Azienda Sanitaria Locale N. 1 di Sassari In esecuzione della Determinazione Dirigenziale n 137 del 29/03/2012, con l'osservanza delle norme previste e richiamate dal D.P.R.

Dettagli

A.S.S. N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

A.S.S. N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO Prot. n. 18795/13 dd. 31/05/2013 Scadenza: 1 LUGLIO 2013 A.S.S. N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO In esecuzione di deliberazione n. 293 dd. 30.4.2013 è indetto concorso pubblico per titoli

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763

CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763 CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763 PROCEDURA DI SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA

Dettagli

ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA

ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA In esecuzione della deliberazione n. 265 del 09.09.2015 è indetto ai sensi dell art. 30 comma 2-bis del D.Lgs n. 165/2001 e s.m.i. avviso

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico 5 SCADENZA: 09 giugno 2014 REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico BANDO DI SELEZIONE INTERNA PER ATTRIBUZIONE FUNZIONI DI COORDINAMENTO Si rende

Dettagli

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico SCADENZA: 13 APRILE 2015 AVVISO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione del Commissario n. 136 del 16.3.2015

Dettagli

Prot.n. 4237/A22 Reggio Calabria, 22/08/2014

Prot.n. 4237/A22 Reggio Calabria, 22/08/2014 Fondo Sociale Europeo Istituto Comprensivo Telesio Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO B. TELESIO Via Modena S. Sperato, n. 1-89133 Reggio Calabria Codice Meccanografico: RCIC84200V

Dettagli

n. 1 collaboratore professionale sanitario di categoria D INFERMIERE

n. 1 collaboratore professionale sanitario di categoria D INFERMIERE REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" BANDO DI CONCORSO PUBBLICO N. 125 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 65 in data 22.08.2008 SCADENZA DEL BANDO: 22.09.2008 In esecuzione

Dettagli

Comune di Lavena Ponte Tresa Provincia di Varese

Comune di Lavena Ponte Tresa Provincia di Varese Comune di Lavena Ponte Tresa Provincia di Varese Settore Gestione Tecnico Territoriale via Libertà n. 28 21037 Lavena Ponte Tresa tel. 0332/524111 fax 0332/551754 e.mail utclpt@libero.it CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CTG. D INFERMIERE

SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CTG. D INFERMIERE SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CTG. D INFERMIERE In esecuzione della deliberazione del Commissario della A.S.L. n. 6 di Sanluri n 20 del 25 gennaio 2011 è indetta

Dettagli

D.R. n. 428. Il Rettore dell Università per Stranieri di Siena

D.R. n. 428. Il Rettore dell Università per Stranieri di Siena D.R. n. 428 BANDO PER ATTIVITA DI RICERCA DA REALIZZARE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER IL PROGETTO E-Learning e Unified Comunication, POR FESR 2007-2013 ATTIVITA' 1.1 LINEA

Dettagli

N. 1 OPERATORE TECNICO (CATEGORIA B) per lo svolgimento di attività presso la S.C. Organizzazione Sviluppo Risorse Umane

N. 1 OPERATORE TECNICO (CATEGORIA B) per lo svolgimento di attività presso la S.C. Organizzazione Sviluppo Risorse Umane REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 Azienda ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo Avviso di Lavoro Pubblico riservato ai soggetti appartenenti alle categorie protette di cui all'art. 1 - comma 1 della

Dettagli

MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO 2009

MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO 2009 Comune di San Sperate ((Prrovi incci ia dii Cagliarri i) ) Via Sassari, 12 cap. 09026 Partita IVA 01423040920 Tel. 070/96040202/209/207/208/210/227 FAX 070/96040231 Internet: www.sansperate.net E-mail:

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA CONCORSUALE PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO E PARZIALE PER n. 7 Educatori Professionali

AVVISO DI PROCEDURA CONCORSUALE PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO E PARZIALE PER n. 7 Educatori Professionali AVVISO DI PROCEDURA CONCORSUALE PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO E PARZIALE PER n. 7 Educatori Professionali IL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO DEL COMUNE DI SERRA SAN BRUNO

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO)

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER UN POSTO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE CAT. C In esecuzione della determinazione n.106

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO I POLITICHE DELLE RISORSE UMANE E DECENTRAMENTO Ufficio Concorsi

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO I POLITICHE DELLE RISORSE UMANE E DECENTRAMENTO Ufficio Concorsi Allegato sub lettera B) Protocollo n. GB/9071/05 COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO I POLITICHE DELLE RISORSE UMANE E DECENTRAMENTO Ufficio Concorsi Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO SCADENZA: 3 MARZO 2014

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO SCADENZA: 3 MARZO 2014 REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Protocollo febbraio 13 febbraio 2014, n 6788 (pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione

Dettagli

Comune di Monte Compatri

Comune di Monte Compatri AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CATEGORIA C PRESSO L UFFICIO

Dettagli

È INDETTA. Articolo 1 - REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO

È INDETTA. Articolo 1 - REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO/PROVA PRATICA FINALIZZATA ALLA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE DI TECNICO AUDIO VIDEO PER L AUDITORIUM DEL COMUNE DI ARZACHENA, GESTITO

Dettagli

RENDE NOTO QUANTO SEGUE:

RENDE NOTO QUANTO SEGUE: AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA CON VALUTAZIONE DI CURRICULA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER L'AFFIDAMENTO DEL RUOLO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI. COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - LOGOPEDISTA ctg D

SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI. COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - LOGOPEDISTA ctg D SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - LOGOPEDISTA ctg D In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale della A.S.L. n. 6 di Sanluri n 766 del 14/11/2012 è

Dettagli

IL PRESIDENTE DELL ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI TORINO RENDE NOTO CHE

IL PRESIDENTE DELL ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI TORINO RENDE NOTO CHE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITÀ DI PERSONALE DI AREA C - POSIZIONE ECONOMICA C1 - A TEMPO PIENO E INDETERMINATO. In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it Avviso pubblico di valutazione comparativa per il conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa a supporto del Servizio Comitato regionale per le comunicazioni per le attività

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

DISTRETTO SCOLASTICO N 43 LICEO SCIENTIFICO STATALE ELIO VITTORINI Via Domenico Fontana n 172 80131 Napoli Tel. / Fax 081-5464554 081-5468723

DISTRETTO SCOLASTICO N 43 LICEO SCIENTIFICO STATALE ELIO VITTORINI Via Domenico Fontana n 172 80131 Napoli Tel. / Fax 081-5464554 081-5468723 DISTRETTO SCOLASTICO N 43 LICEO SCIENTIFICO STATALE ELIO VITTORINI Via Domenico Fontana n 172 80131 Napoli Tel. / Fax 081-5464554 081-5468723 Prot.n. 3970/H2 Napoli 17.07.2014 BANDO PER L INDIVIDAZIONE

Dettagli

n. 1 posto di DIRIGENTE PSICOLOGO (Disciplina: Psicoterapia)

n. 1 posto di DIRIGENTE PSICOLOGO (Disciplina: Psicoterapia) AZIENDA SANITARIA LOCALE della PROVINCIA di LECCO CONCORSO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione n. 572 adottata in data 15 dicembre 2011 è indetto pubblico concorso per titoli ed esami, in conformità

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO

Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO In esecuzione dell atto deliberativo n. 1244 del 19/12/2014, è indetto

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI Sede Legale Piazza Carlo Forlanini, 1 00151 Roma P.IVA 04733051009

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI Sede Legale Piazza Carlo Forlanini, 1 00151 Roma P.IVA 04733051009 Roma, 10/09/2013 (Pubblicazione: Il presente AVVISO viene pubblicato sul sito internet dell Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini, news www.scamilloforlanini.rm.it dal 10/09/2013 e fino al 24/09/2013

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA F

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA F Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA F Avviso AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ NAZIONALE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO, DI COLLABORATORE PROFESSIONALE

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO DI N. 1 ESPERTO ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE NELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO - a.s.

BANDO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO DI N. 1 ESPERTO ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE NELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO - a.s. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PORTO CESAREO Via Piccinni, 10 Tel. e Fax 0833-569105 C.F. 91012680756 mail leic831006@istruzione.it mail certificata leic831006@pec.istruzione.it sito: www.icportocesareo.gov.it

Dettagli

Pubblicazione: 28.10.2011 Scadenza: 16.11.2011

Pubblicazione: 28.10.2011 Scadenza: 16.11.2011 Pubblicazione: 28.10.2011 Scadenza: 16.11.2011 SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI EDUCATORI D INFANZIA - CATEGORIA C POSIZIONE ECONOMICA

Dettagli

Direzione Regionale della Calabria Ufficio Risorse umane

Direzione Regionale della Calabria Ufficio Risorse umane Prot. n. 2013/569 Direzione Regionale della Calabria Ufficio Risorse umane Procedura di selezione del personale appartenente alle categorie protette di cui alla legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW

BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW Art. 1 Oggetto del bando Innova BIC Srl, Società di interesse generale con sede in Messina, soggetta al controllo analogo congiunto

Dettagli

Il Direttore RENDE NOTO

Il Direttore RENDE NOTO Prot. 1137/P BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N. 4 POSTI DI ADDETTO ALL ASSISTENZA, CAT. B, - POS. ECON. B1 E LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER

Dettagli

Possono partecipare al presente avviso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici:

Possono partecipare al presente avviso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici: REGIONE PIEMONTE BU22 29/05/2014 Azienda sanitaria locale 'BI' Avviso pubblico per titoli e colloquio per assegnazione di una Borsa di Studio per il progetto "UNA RETE DI AZIONI PER RENDERE OPERATIVA LA

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI =============== AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO ==============

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e Inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e Inserimento Prot. n. 43583/09 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e Inserimento Selezione pubblica per l assunzione a tempo indeterminato di 5 unità per la seconda area funzionale, fascia retributiva

Dettagli

Prot. n. 60814 del 25/08/2011 Ferrara, 25/08/2011

Prot. n. 60814 del 25/08/2011 Ferrara, 25/08/2011 PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA USL DI FERRARA IL 25/08/2011 SCADENZA: ORE 12.00 DEL 9 SETTEMBRE 2011 Prot. n. 60814 del 25/08/2011 Ferrara, 25/08/2011 In attuazione della delibera del Direttore Generale

Dettagli

COMUNE di ORISTANO Comuni de Aristanis

COMUNE di ORISTANO Comuni de Aristanis COMUNE di ORISTANO Comuni de Aristanis 2 SETTORE SERVIZI ALLA CITTADINANZA Ufficio Pubblica Istruzione/Cultura BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER L INCARICO DI DIRETTORE DELLA SCUOLA DI MUSICA IL DIRIGENTE

Dettagli

PROGETTO BIOMEDPARK@UMG PONa3_00435 CUP F61D11000140007 IL DIRETTORE GENERALE

PROGETTO BIOMEDPARK@UMG PONa3_00435 CUP F61D11000140007 IL DIRETTORE GENERALE AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE OCCASIONALE PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEL PROGETTO DI RICERCA BIOMEDPARK@UMG Scadenza 09/06/2014 Premesso:

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE.

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE. ALGHERO IN HOUSE S.R.L. Unipersonale REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA SELEZIONE DEL PERSONALE. Articolo 1 Oggetto. Il presente regolamento disciplina le modalità di assunzione di personale a tempo

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 08/09/2015 prot.n. 3154 Scadenza presentazione domande 24/09/2015 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento Il Direttore del Dipartimento

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale Rif: CoCoDicea 25/14 PUBBLICA SELEZIONE PER LA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, INTESA A SELEZIONARE UN SOGGETTO DISPONIBILE A STIPULARE PRESSO IL DICEA UN CONTRATTO DI DIRITTO

Dettagli

SCADENZA DEL BANDO: 20 LUGLIO 2015

SCADENZA DEL BANDO: 20 LUGLIO 2015 REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" BANDO DI CONCORSO PUBBLICO N. 232 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 46 in data 19.06.2015 SCADENZA DEL BANDO: 20 LUGLIO 2015 In

Dettagli

SCADENZA DEL BANDO: 28 Gennaio 2013

SCADENZA DEL BANDO: 28 Gennaio 2013 REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" BANDO DI CONCORSO PUBBLICO N. 208 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.101 del 28.12.2012 SCADENZA DEL BANDO: 28 Gennaio 2013 In esecuzione

Dettagli

PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA FINALIZZATA ALLA SELEZIONE DI UN DESTINATARIO DI INCARICO DI INSEGNAMENTO NEL CORSO PRE ACCADEMICO DI CHITARRA CLASSICA

PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA FINALIZZATA ALLA SELEZIONE DI UN DESTINATARIO DI INCARICO DI INSEGNAMENTO NEL CORSO PRE ACCADEMICO DI CHITARRA CLASSICA Istituto superiore di Studi musicali G. Briccialdi Terni Via del Tribunale, 22 05100 Terni Tel. 0744 / 432170 Fax 0744 / 435081 e-mail: briccialdi@libero.it Terni, 31 luglio 2012 Prot. n. 1124 PROCEDURA

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE FARMACISTA COLLABORATORE

AVVISO DI SELEZIONE FARMACISTA COLLABORATORE AVVISO DI SELEZIONE Selezione pubblica per titoli ed esami per la creazione di una graduatoria dalla quale attingere per la copertura, con contratto PART TIME, a tempo indeterminato, di UN posto di: FARMACISTA

Dettagli

Visti gli artt. 2229 e seguenti del Codice Civile; Visto l art. 53, del D.P.R. 22/12/1986 n. 917 (T.U.I.R. sulle imposte sui redditi);

Visti gli artt. 2229 e seguenti del Codice Civile; Visto l art. 53, del D.P.R. 22/12/1986 n. 917 (T.U.I.R. sulle imposte sui redditi); Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 8669) dal 2 dicembre 2014 al 17 dicembre 2014 Decreto del Presidente n. 96185 (165) Anno 2014 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER TITOLI E COLLOQUIO

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI BORSA DI STUDIO

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI BORSA DI STUDIO AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Struttura Complessa Personale Settore Giuridico Corso Carlo Brunet n. 19/A 12100 Cuneo Tel. 0171 643346 3347-3348; Telefax 0171 643355 e-mail: concorsi@ospedale.cuneo.it

Dettagli