Gli annulli di Bagnara

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gli annulli di Bagnara"

Transcript

1 Gli annulli di Bagnara a- Epoca prefilatelica L Officina di Posta di Bagnara fu aperta nel 1820 e dotata di un timbro a stampatello maiuscolo col nome di BAGNARA, utilizzato fino al Per la corrispondenza che godeva di franchigia, fu dato in dotazione un altro timbro con la dizione DI R. L SERVIZIO ed infine di un timbro POSTA DI BAGNARA in negativo per la corrispondenza che veniva spedita dal Direttore dell Officina. Questi tipi di timbri, applicati sulla corrispondenza che godeva di franchigia, risultano essere stati utilizzati fino al 1851, quando furono sostituiti dal timbro FRANCA. Successivamente, nel 1854, l Officina fu dotata anche del timbro ASSICURATA, utilizzato per la corrispondenza che veniva spedita come Raccomandata. Nel 1826 il timbro a stampatello venne sostituito da un altro ove il nome di BAGNARA, realizzato in corsivo, era racchiuso in una cornice ovale

2 b- Epoca filatelica L OVALE prefilatelico restò in uso anche dopo l introduzione del francobollo insieme con il timbro ASSICURATA e con l ANNULLATO in cartella apposto sui francobolli, senza covrirne il prezzo. fino ai primi mesi del Nei primi mesi del 1859 furono ritirati tutti gli OVALI e sostituiti con timbri a cerchio, con l indicazione del nome dell Officina e con la data di impostazione al centro, restando in uso l ANNULLATO per obliterare il francobollo. Il riuso di francobolli già utilizzati, sovrapponendo di nuovo l impronta, costrinse l Amministrazione a fronteggiare la situazione e nel 1860 un incisore, Luigi Porta fu incaricato di preparare timbri annullatori in forme e caratteri differenti. Vennero così approntati 154 bolli, divisi in 36 tipi, e tutte le Officine di Posta vennero dotate di tali timbri che saranno poi detti a svolazzo. Qui di seguito si riportano solo gli svolazzi che furono utilizzati nelle Officine di Posta calabresi. La numerazione è riferita agli studi sugli svolazzi di Emilio Diena, Vittozzi ed infine Alberto Diena.

3 Bagnara non ebbe il suo annullo ed il perchè viene ipotizzato da Alberto Diena nella sua pubblicazione I bolli annullatori a svolazzo usati sui francobolli del Regno di Napoli e delle Province Napoletane, col fatto che all Officina di Gerace furono assegnati, evidentemente per un errore nella distribuzione, due svolazzi (i tipi nr. 18 e nr. 22 ), uno dei quali doveva essere quello destinato a Bagnara. Anche per Gioia Tauro ci dovette essere un errore nella distribuzione, dato che a questa Officina non fu assegnato lo Svolazzo, mentre a quello di Gioia del Colle ne risultano assegnati due. E così a Bagnara, eliminato l ANNULLATO, fu utilizzato il cerchio col nome dell Officina anche per annullare il francobollo. L uso del cerchio, detto borbonico, è continuato anche dopo l introduzione dei francobolli tipo Sardegna e di quelli definitivi tipo De La Rue.

4 Annullo a cerchio borbonico su francobollo borbonico Annullo a cerchio borbonico su francobollo tipo De La Rue

5 CLASSIFICAZIONE DEGLI ANNULLI Nel 1743 appaiono i bolli prefilatelici Napoletani. Una loro classificazione fino alla restaurazione borbonica del 1815 è stata fatta da numerosi studiosi fra i quali Giovanni Chiavarello (1971) e Paolo Volleimer (1979). Vanno citati anche gli studi di Enzo Vittozzi del 1916 nonchè l'importante monografia sui francobolli del regno di Napoli di Emilio Diena del 1932, studi, peraltro continuati ed approfonditi dai figli Mario ed Alberto e dal nipote Enzo. Le bollature postali del Regno di Napoli dalla Restaurazione Borbonica fino all'adozione dei francobolli ( ) vengono suddivise da tali studiosi in genere in tre categorie: - Lineari fino al 1825; - Ovali dal 1826 al 1857; - Bolli nominativi delle Cancellerie Comunali fino al Relativamente al periodo che va tra il 1815 e il 1900 si possono distinguere per Bagnara: Bolli postali prefilatelici ( ) lineari a caratteri diritti Bolli postali prefilatelici (periodo ): bolli ovali con caratteri corsivi in cornice ellittica Annullamenti postali del regno di Napoli (1/1858-8/1860): Timbri: Annullato in cartella quale obliterazione dei francobolli; Ovale con il nominativo dell'officina di posta; Circolari con datario al centro.

6 Annullamenti postali delle Province Napoletane (14/2/ /9/1862): Vengono emessi francobolli di nuovo tipo con l effige di Vittorio Emanuele ma con valori in tornesi e grana in quanto le popolazioni meridionali non avevano ancora accettato la monetizzazione italiana. L'uso di tali francobolli cessa il 30/9/1862. Timbri: Circolare borbonico senza fregi. Annullamenti postali su francobolli Sardo-Italiani ( ) Annullamenti (1867) Doppio cerchio piccolo + numerale a punti n 373

7 Annullamenti (1877) Doppio cerchio borbonico + numerale a sbarre n 373 Annullamenti ( ) Cerchio grande + numerale a sbarre Dal 1/1/1890 si usò esclusivamente per annullare i valori postali il cerchio grande. Dai primi del 900 entrarono in uso gli annulli a un cerchio riquadrato detto "con losanghe". Poi appariranno i cosiddetti "Guller" Questi portano il nome della ditta tedesca specializzata nella produzione di bolli postali. Le Poste italiane si ispirarono ai bolli prodotti da questa ditta e sono quelli a due cerchi con due lunette e datario centrale introdotti dal 1910, tutti realizzati in Italia.

8 Durante la 1 Guerra Mondiale si hanno annulli con la dicitura Posta Militare e a volte con il timbro "verificato per censura", o semplicemente "censura". Dopo la 1 Guerra Mondiale si hanno annulli a un cerchio con due mezze lune all'interno. Dopo la guerra le mezze lune vennero tratteggiate, in quasi tutta Italia, verticalmente fino a tutti gli anni venti. Dal 1931, nel resto d Italia appariranno annulli a un cerchio con diametro più grandi (32 e 35 mm.) e fra la data, un numero romano indicante gli anni trascorsi dalla marcia su Roma e l'ora dell'obliterazione all'ufficio postale. A Bagnara si continuò ad usare il classico Guller (29 mm.) e l indicazione dell era fascista era lasciata all iniziativa del mittente.

9 GLI ANNULLI NUMERALI È necessaria una piccola annotazione sulla nascita dei "numerali". Dopo l'unificazione del Regno d'italia, sui francobolli del Regno di Sardegna e sulle prime emissioni dentellate italiane, continuarono ad essere usati tutti gli annulli delle passate amministrazioni, reali, ducali, granducali, e di quelli annessi dopo gli indetti plebiscitari. Questi annulli vennero poi sostituiti con i bolli a doppio cerchio. La prima vera serie di francobolli del Regno d'italia vede la luce il 1 dicembre È la famosa "De La Rue" chiamata così perchè stampata dalla ditta De La Rue di Londra in attesa che venisse creato in Italia uno stabilimento tipografico attrezzato. Il cav. Costantino Perazzi che aveva seguito la produzione dei nuovi francobolli propose fin dal 1864 l'adozione di particolari annulli con il numero al centro distintivo "dell'officio Postale". L'inoltro di una lettera a quei tempi era costoso ed era un privilegio che pochi potevano permettersi anche per il livello d'istruzione. Vi erano anche molti tentativi di frodare, a parte i falsari, altri tentavano di cancellare il timbro sui francobolli per poterli riutilizzare. Furono perciò fatti degli studi sugli inchiostri e sul tipo di timbro. Finchè si giunse al 5 marzo 1866 con l'assegnazione e la distribuzione dei numerali agli esistenti uffici con le disposizioni di usarli a partire dal 1 maggio Molti uffici però disattesero le disposizioni e li usarono anticipatamente. I primi numerali erano di superficie rettangolare punteggiata ad angoli smussati, con al centro il numero distintivo dell'ufficio. Quello di Bagnara era il 373. Dal 1 gennaio 1877 i numerali a punti vennero gradualmente sostituiti con nuovi bolli a forma circolare appiattita costituita da grandi tratti rettilinei detti "sbarre". Si può senz'altro dire che con la completa distribuzione sul territorio dei numerali a sbarre, finalmente, l'unità postale italiana era fatta.

10 Annulli speciali Sono annulli emanati dalle poste in occasione di eventi particolari (anniversari, mostre filateliche, fiere ed altro) o su sollecitazione da parte delle autorità locali per ricordare o raffermare tradizioni e costumi tipici.

Collezione Sol Regina ANNULLI DI SORESINA ANNULLI DELL UFFICIO POSTALE DI SORESINA DAL 1800 AL 1945 BREVI NOTIZIE SUL SERVIZIO POSTALE DELL EPOCA

Collezione Sol Regina ANNULLI DI SORESINA ANNULLI DELL UFFICIO POSTALE DI SORESINA DAL 1800 AL 1945 BREVI NOTIZIE SUL SERVIZIO POSTALE DELL EPOCA ANNULLI DI SORESINA ANNULLI DELL UFFICIO POSTALE DI SORESINA DAL 1800 AL 1945 Da tempo vado raccogliendo, materiale filatelico e postale inerente alla Città di Soresina, questa mia passione mi ha portato

Dettagli

ITALIA REGNO. Album professionale storico e descrittivo per la collezione dei francobolli del REGNO di ITALIA

ITALIA REGNO. Album professionale storico e descrittivo per la collezione dei francobolli del REGNO di ITALIA Album professionale storico e descrittivo per la collezione dei francobolli del REGNO di ITALIA ITALIA REGNO Re Vittorio Emanuele II (1861-1880) Re Umberto I (1880-1900) Re Vittorio Emanuele III (1900-1943)

Dettagli

Piano della collezione

Piano della collezione Le Grotte di Postumia sono note sin dalla preistoria ma il loro sfruttamento a fini turistici iniziò solo nell 800 quando Postumia (in tedesco Adelsberg, in sloveno Postojna) faceva parte del ducato austriaco

Dettagli

I francobolli delle due Sicilie Di Sergio della Valle

I francobolli delle due Sicilie Di Sergio della Valle 1 I francobolli delle due Sicilie Di Sergio della Valle 2008 2 Emissione di Napoli del 1858 3 La prima emissione di francobolli del Regno delle due Sicilie risale 1 gennaio 1858, diciotto anni dopo il

Dettagli

LANDMANS FILATELICI DAL i FALSI di AMANTEA e della DEMOCRATICA

LANDMANS FILATELICI DAL i FALSI di AMANTEA e della DEMOCRATICA LANDMANS FILATELICI DAL 1905 i FALSI di AMANTEA e della DEMOCRATICA LANDMANS FILATELICI DAL 1905 via dell Unione 7-20122 Milano tel. (+39) 02.8057789 fax (+39) 02.86919628 www.landmans1905.com info@landmans1905.com

Dettagli

Storia postale di Salerno e provincia sino al 1900

Storia postale di Salerno e provincia sino al 1900 Storia postale di Salerno e provincia sino al 1900 La storia postale di Salerno e della relativa vasta provincia ebbe inizio il 1 gennaio 1787 quando l Ufficiale della Regia Posta incominciò ad apporre

Dettagli

ANTICHI STATI ITALIANI PRINCIPATO DI MONACO

ANTICHI STATI ITALIANI PRINCIPATO DI MONACO ANTICHI STATI ITALIANI PRINCIPATO DI MONACO PRINCIPATO DI MONACO Superficie kmq 2 9 (di cui 1,95 Monaco e Monte Carlo) Abitanti nel 1857 7.100 (di cui 5.800 a Mentone e Roccabruna) Città Monaco (Monte

Dettagli

Paolo Vaccari. VACCARI 2006-2007 FRANCOBOLLI E STORIA POSTALE Trattato storico e catalogo con valutazioni

Paolo Vaccari. VACCARI 2006-2007 FRANCOBOLLI E STORIA POSTALE Trattato storico e catalogo con valutazioni Paolo Vaccari VACCARI 2006-2007 FRANCOBOLLI E STORIA POSTALE Trattato storico e catalogo con valutazioni Antichi Stati Italiani - Governi Provvisori - Regno d'italia 1850-1900 INDICE GENERALE Presentazione

Dettagli

La Prima Volta. della EFFETTI POSTALI COLLATERALI

La Prima Volta. della EFFETTI POSTALI COLLATERALI EFFETTI POSTALI COLLATERALI La Prima Volta della S ricordare i cento anni dal le premesse nell attentato di Saraje- - al trono austro-ungarico e la moglie del tempo fu poi ricordato come do che appena

Dettagli

L ASTA DI CAPODANNO - Nelle pagine seguenti sono stati elencati due serie di lotti, numerati dal 100 in avanti provenienti dal fondo Giovanni Riggi

L ASTA DI CAPODANNO - Nelle pagine seguenti sono stati elencati due serie di lotti, numerati dal 100 in avanti provenienti dal fondo Giovanni Riggi L ASTA DI CAPODANNO - Nelle pagine seguenti sono stati elencati due serie di lotti, numerati dal 100 in avanti provenienti dal fondo Giovanni Riggi di Numana, ed una seconda serie numerata dal 500 in avanti

Dettagli

PARMA Album professionale storico e descrittivo per la collezione dei francobolli degli ANTICHI STATI ITALIANI

PARMA Album professionale storico e descrittivo per la collezione dei francobolli degli ANTICHI STATI ITALIANI Album professionale storico e descrittivo per la collezione dei francobolli degli ANTICHI STATI ITALIANI PARMA 1852-1860 Ducato (1852-1859) Governo Provvisorio (1859-1860) La numerazione in alto a sinistra

Dettagli

GUIDA ALLA COLLEZIONE DEGLI ANNULLI POSTALI DELLA PROVINCIA DI PESARO URBINO ( ) di Romano Casabianca

GUIDA ALLA COLLEZIONE DEGLI ANNULLI POSTALI DELLA PROVINCIA DI PESARO URBINO ( ) di Romano Casabianca GUIDA ALLA COLLEZIONE DEGLI ANNULLI POSTALI DELLA PROVINCIA DI PESARO URBINO (1852 1960) di Romano Casabianca La raccolta comprende 42 cartelle per 1933 pezzi complessivi per un totale di 100 uffici postali

Dettagli

REGNO D ITALIA RE VITTORIO EMANUELE III ( )

REGNO D ITALIA RE VITTORIO EMANUELE III ( ) REGNO D ITALIA RE VITTORIO EMANUELE III (1901-1910) Testo di Antonello Cerruti Con il contributo di: Piero Bassi, Andrea Grimaldi, Luigi Guido, Mario Miele, Sergio Salvaggio e Duccio Tamburelli. Si ringrazia

Dettagli

Domenighini Stefano. Fiume d Italia

Domenighini Stefano. Fiume d Italia Domenighini Stefano Fiume d Italia Estremo lembo orientale d Italia, Fiume faceva parte del regno d Ungheria quale Corpus Separatum. Era abitata in maggioranza da italiani. Nel 1915 non fu inclusa fra

Dettagli

003 REGNO DI SARDEGNA, 1854, Terza emissione, 5 c. verde giallo (7). Rarissimo allo stato di nuovo. (Cat. Sassone euro ). p.a.r.

003 REGNO DI SARDEGNA, 1854, Terza emissione, 5 c. verde giallo (7). Rarissimo allo stato di nuovo. (Cat. Sassone euro ). p.a.r. 001 LOMBARDO VENETO, 1850, 45 c. azzurro ardesia, II tipo (11) nuovo con gomma integra. Il più bello dei tre esemplari nuovi conosciuti. (Cat. Sassone euro 350.000). (A. Diena esteso - Cert. Sorani). p.a.r.

Dettagli

LA POSTA DELLA REPUBBLICA DELL OSSOLA

LA POSTA DELLA REPUBBLICA DELL OSSOLA LA POSTA DELLA REPUBBLICA DELL OSSOLA Infatti le forze nazifasciste, in seguito ad un controffensiva iniziata in ottobre, progressivamente rioccuparono tutto il territorio ossolano, giungendo a Domodossola

Dettagli

REGNO DELLE DUE SICILIE. Pasquale Agosti DOMINI AL DI LÀ DEL FARO - SICILIA -

REGNO DELLE DUE SICILIE. Pasquale Agosti DOMINI AL DI LÀ DEL FARO - SICILIA - REGNO DELLE DUE SICILIE L I francobolli più belli del mondo e "due Sicilie" avendo amministrazioni separate ed autonome emisero due serie di franco-bolli diverse, quella di Napoli, valida per la parte

Dettagli

La consegna della Posta: le frasi manoscritte sulla corrispondenza inesitata.

La consegna della Posta: le frasi manoscritte sulla corrispondenza inesitata. La consegna della Posta: le frasi manoscritte sulla corrispondenza inesitata. di Franco Moscadelli (USFI-ASPOT) Facendo una ricerca delle varie tipologie di consegna postale, possiamo ricordare in primis

Dettagli

Annullo postale speciale in occasione dell emissione della serie filatelica XXV Anniversario di Pontificato di Sua Santità Giovanni Paolo II

Annullo postale speciale in occasione dell emissione della serie filatelica XXV Anniversario di Pontificato di Sua Santità Giovanni Paolo II Comunicato 1/03 Annullo postale speciale in occasione dell emissione della serie filatelica XXV Anniversario di Pontificato di Sua Santità Giovanni Paolo II (20 marzo 2003) Il 20 marzo 2003, in occasione

Dettagli

I SERVIZI POSTALI AUSILIARI DEI COMUNI DURANTE IL SECONDO CONFLITTO MONDIALE

I SERVIZI POSTALI AUSILIARI DEI COMUNI DURANTE IL SECONDO CONFLITTO MONDIALE I SERVIZI POSTALI AUSILIARI DEI COMUNI DURANTE IL SECONDO CONFLITTO MONDIALE PREMESSA Durante il secondo conflitto mondiale nell Italia Settentrionale, in periodo R.S.I., si verificò che Comuni rimasero

Dettagli

FILATELIA - AREA ITALIANA

FILATELIA - AREA ITALIANA 7833 10 Lire 1927 * Biga (AG g. 8,66) SPL 10 7826 Maria Luigia (1815-1847) 5 Lire 1815 (AG g. 18,57) BB 20 7827 Governo provvisorio (1859-1860) Fiorino 1859 (AU g. 3,9) - Riproduzione oro 333 FS 30 7828

Dettagli

MARCHE DA BOLLO D'ITALIA 1863-1957 E DELLE COLONIE ITALIANE D'AFRICA 1911-1943

MARCHE DA BOLLO D'ITALIA 1863-1957 E DELLE COLONIE ITALIANE D'AFRICA 1911-1943 Fortunato Marchetto MARCHE DA BOLLO D'ITALIA 1863-1957 E DELLE COLONIE ITALIANE D'AFRICA 1911-1943 Trattato storico sugli usi postali e fiscali Catalogo con valutazioni ALLEGATO per variazioni in omaggio

Dettagli

Domenighini Stefano. La Posta in Istria da Cecco Beppe a Tito

Domenighini Stefano. La Posta in Istria da Cecco Beppe a Tito Domenighini Stefano La Posta in Istria da Cecco Beppe a Tito Prima della caduta della Serenissima (1797), operava in Istria il solo ufficio postale (veneto) di Capodistria; l assetto definitivo dato alla

Dettagli

ANTICHI STATI ITALIANI REGNO LOMBARDO - VENETO

ANTICHI STATI ITALIANI REGNO LOMBARDO - VENETO ANTICHI STATI ITALIANI REGNO LOMBARDO - VENETO ITALIA DOPO LA 1 A GUERRA DI INDIPENDENZA FRANCOBOLLI EMESSI REGNO DI SARDEGNA 1851-1863 20 valori (*) REGNO LOMBARDO VENETO 1850-1864 59 valori DUCATO

Dettagli

Annullo postale speciale in occasione della Santa Pasqua 2005

Annullo postale speciale in occasione della Santa Pasqua 2005 Comunicato 1/05 Annullo postale speciale in occasione della Santa Pasqua 2005 In occasione della Santa Pasqua, le Poste Vaticane utilizzeranno l annullo speciale della busta-ricordo dell omonima festività.

Dettagli

Federazione fra le Società Filateliche Italiane. Seminario di filatelia tematica e filatelia giovanile. Bergamo, 2 marzo 2013

Federazione fra le Società Filateliche Italiane. Seminario di filatelia tematica e filatelia giovanile. Bergamo, 2 marzo 2013 LA DESCRIZIONE FILATELICA DEI PEZZI NELLE COLLEZIONI TEMATICHE LA DESCRIZIONE FILATELICA DEI Paolo Guglielminetti LA DESCRIZIONE FILATELICA DEI PEZZI NELLE COLLEZIONI TEMATICHE Seminario di filatelia tematica

Dettagli

Regno delle Due Sicilie - Napoli

Regno delle Due Sicilie - Napoli Questa collezione appartiene a: Regno delle Due Sicilie - Napoli Emissione per le Province Napoletane Vietata la riproduzione senza l'autorizzazione scritta dell'ideatore Pagina 0 Regno delle Due Sicilie

Dettagli

Le affrancature gemellari nel Regno d'italia

Le affrancature gemellari nel Regno d'italia Le affrancature gemellari nel Regno d'italia Vittorio Emanuele II - Umberto I - Vittorio Emanuele III Con la presente collezione si intende mostrare una serie di corrispondenze affrancate con "valori gemelli"

Dettagli

IL MONITORE DELLA TOSCANA online n. 1 febbraio 2016

IL MONITORE DELLA TOSCANA online n. 1 febbraio 2016 IL MONITORE DELLA TOSCANA online n. 1 febbraio 2016 A cura della Segreteria e del Consiglio Direttivo Il Monitore Online è una pubblicazione ad opera del Consiglio Direttivo Aspot, rivolta ai soci e a

Dettagli

Repubblica di san marino 1945

Repubblica di san marino 1945 1945 Cinquantenario del Palazzo del Governo. Posta aerea. Cinquantenario del Palazzo del Governo. 25 l. 25 l. Cinquantenario del Palazzo del Governo. Trittico stampato in foglietto. 10 l. + 15 l. + 25

Dettagli

Busta ricordo «Pasqua 2013» (31 marzo 2013) In occasione della Santa Pasqua 2013, le Poste Vaticane emetteranno una busta ricordo.

Busta ricordo «Pasqua 2013» (31 marzo 2013) In occasione della Santa Pasqua 2013, le Poste Vaticane emetteranno una busta ricordo. Comunicato del 25 marzo 2013 Busta ricordo «Pasqua 2013» (31 marzo 2013) In occasione della Santa Pasqua 2013, le Poste Vaticane emetteranno una busta ricordo. Sul lato sinistro della busta è raffigurato

Dettagli

Le monete delle due Sicilie

Le monete delle due Sicilie 1 Le monete delle due Sicilie Di Sergio della Valle 2 All avvento di Carlo di Borbone al trono di Napoli, nel 1734, l unità monetaria di base era il ducato, che si divideva in 10 carlini; il carlino era

Dettagli

AFRICA ORIENTALE ITALIANA (AOI)

AFRICA ORIENTALE ITALIANA (AOI) Fu costituita nel 1935 dall'unione dei possedimenti italiani in Eritrea e Somalia a cui successivamente (1936) fu aggregata anche l'etiopia (chiamata Abissinia). Il territorio, posto sotto il controllo

Dettagli

Albums de timbres en PDF. Cet album a ét télécharge gratuitement sur. Il est gratuit

Albums de timbres en PDF. Cet album a ét télécharge gratuitement sur.  Il est gratuit Albums de timbres en PDF Cet album a ét télécharge gratuitement sur http://tim.mond.free.fr/ Il est gratuit Si vous l'avez acheté demandez a vous faire rembourser VITTORIO EmANuELE II Tipo di Sardegna

Dettagli

l francobolli di Gran Bretagna soprastampati

l francobolli di Gran Bretagna soprastampati Capitolo IV 81 l francobolli di Gran Bretagna soprastampati Per l'affrancatura della corrispondenza civile nei territori delle Colonie italiane sottoposte all'amministrazione britannica vennero utilizzati

Dettagli

LISTINO VENDITA FRANCOBOLLI REGNO D' ITALIA N DESCRIZIONE codice ordine

LISTINO VENDITA FRANCOBOLLI REGNO D' ITALIA N DESCRIZIONE codice ordine REGNO VITTORIO EMANUELE II 1861 Emissione per le Province Napoletane - NON EMESSI SERIE CPL. 5 VAL. 200 100 RG001 1862 Effigie di Vittorio Emanuele II 1 c.10 bistro giallastro 165,00 RG002 2 c.20 indaco

Dettagli

Marche ed Umbria 1860 L occupazione ed i Governi Commissariali

Marche ed Umbria 1860 L occupazione ed i Governi Commissariali Marche ed Umbria 1860 L occupazione ed i Governi Commissariali La collezione raccoglie documenti postali delle Marche e dell'umbria nel periodo dell'occupazione e dei Governi Commissariali dall' 8-11 settembre

Dettagli

OGNI FRANCOBOLLO RACCONTA UNA STORIA E NELLA STORIA TROVIAMO LE GUERRE. DURANTE I CONFLITTI MILITARI IL SISTEMA POSTALE NON SI FERMA E

OGNI FRANCOBOLLO RACCONTA UNA STORIA E NELLA STORIA TROVIAMO LE GUERRE. DURANTE I CONFLITTI MILITARI IL SISTEMA POSTALE NON SI FERMA E OGNI FRANCOBOLLO RACCONTA UNA STORIA E NELLA STORIA TROVIAMO LE GUERRE. DURANTE I CONFLITTI MILITARI IL SISTEMA POSTALE NON SI FERMA E CON QUESTO IL FRANCOBOLLO. IL FRANCOBOLLO SARA UN PICCOLO FOGLIETTO

Dettagli

LA POSTA MILITARE 15 A COSTANTINOPOLI ( )

LA POSTA MILITARE 15 A COSTANTINOPOLI ( ) LA POSTA MILITARE 15 A COSTANTINOPOLI (1919-21) Il servizio corrispondenze e la censura PIANO DELLA COLLEZIONE La presente collezione si propone di documentare il servizio corrispondenze e la censura dell

Dettagli

Bollatrici meccaniche TRIESTE CENTRO

Bollatrici meccaniche TRIESTE CENTRO Bollatrici meccaniche TRIESTE CENTRO 1920-1938 Aprile 2013 Indice ANNULLI MECCANICI...3 TIPOLOGIA DEI GULLER...5 Bollatrice Flier TRIESTE CENTRO...7 Bollatrice Flier TRIESTE CENTRO...10 Bollatrice Flier

Dettagli

Annullo postale speciale in occasione della Esposizione Filatelica Internazionale Hong Kong (1-5 febbraio 2001)

Annullo postale speciale in occasione della Esposizione Filatelica Internazionale Hong Kong (1-5 febbraio 2001) Comunicato 01/01 della Esposizione Filatelica Internazionale Hong Kong (1-5 febbraio 2001) In occasione della esposizione Filatelica Internazionale Hong Kong 2001, che si terrà ad Hong Kong dal 1 al 5

Dettagli

Collezione Sol Regina LOMBARDO VENETO PRINCIPALI ELEMENTI DI DISTINZIONE TRA I VARI TIPI DELLA PRIMA EMISSIONE

Collezione Sol Regina LOMBARDO VENETO PRINCIPALI ELEMENTI DI DISTINZIONE TRA I VARI TIPI DELLA PRIMA EMISSIONE LOMBARDO VENETO PRINCIPALI ELEMENTI DI DISTINZIONE TRA I VARI TIPI DELLA PRIMA EMISSIONE La prima emissione, del tutto identica nel disegno alla prima emissione Austriaca se non per la denominazione del

Dettagli

I servizi postali di corrispondenza nella Zona A del Territorio Libero di Trieste ( 15/9/ /11/1954 )

I servizi postali di corrispondenza nella Zona A del Territorio Libero di Trieste ( 15/9/ /11/1954 ) I servizi postali di corrispondenza nella Zona A del Territorio Libero di Trieste ( 15/9/1947-15/11/1954 ) BREVI CENNI STORICO - FILATELICI Il 10 febbraio 1947 fu firmato a Parigi il Trattato di pace con

Dettagli

Annullo postale speciale in occasione della 50 a Giornata Mondiale della Pace (1 gennaio 2017)

Annullo postale speciale in occasione della 50 a Giornata Mondiale della Pace (1 gennaio 2017) Comunicato 1/2017 del 30 dicembre 2016 Annullo postale speciale in occasione della 50 a Giornata Mondiale della Pace (1 gennaio 2017) In occasione della 50 a Giornata Mondiale della Pace, le Poste Vaticane

Dettagli

ANTICHI STATI ITALIANI REGNO DELLE DUE SICILIE

ANTICHI STATI ITALIANI REGNO DELLE DUE SICILIE ANTICHI STATI ITALIANI REGNO DELLE DUE SICILIE NAPOLI Superficie Kmq 85.200 Abitanti circa 7.000.000 (1858) Moneta 10 carlini = 100 grana 1 ducato = 4,25 grano 2 tornesi tornese = ½ grano REGNO DI NAPOLI

Dettagli

SAMOA: dalle origini al Filatelia e Storia Postale. Luca Lavagnino FRPSL, AISP

SAMOA: dalle origini al Filatelia e Storia Postale. Luca Lavagnino FRPSL, AISP SAMOA: dalle origini al 1900. Filatelia e Storia Postale. Luca Lavagnino FRPSL, AISP Milano, 30 aprile 2016 SOMMARIO - Introduzione - Perché collezionare Samoa? - Gli albori della posta a Samoa 1. Prima

Dettagli

Convenzione relativa al rilascio di estratti plurilingue di atti di stato civile Vienna, 8 settembre 1976

Convenzione relativa al rilascio di estratti plurilingue di atti di stato civile Vienna, 8 settembre 1976 Convenzione relativa al rilascio di estratti plurilingue di atti di stato civile Vienna, 8 settembre 1976 Provvedimento legislativo: Data di entrata in vigore per l Italia: Stati aderenti: Legge 21 dicembre

Dettagli

Cartolina commerciale spedita da Padova Centro il 21 Aprile 1922 e diretta a Marsiglia, in Francia, affrancata con un 40 centesimi Michetti e tassata

Cartolina commerciale spedita da Padova Centro il 21 Aprile 1922 e diretta a Marsiglia, in Francia, affrancata con un 40 centesimi Michetti e tassata Cartolina commerciale spedita da Padova Centro il 21 Aprile 1922 e diretta a Marsiglia, in Francia, affrancata con un 40 centesimi Michetti e tassata in arrivo per centesimi 30 ( di franco francese ) perché

Dettagli

La Ferrovia Palazzolo-Paratico

La Ferrovia Palazzolo-Paratico 14 Il Corriere Postale La Ferrovia Palazzolo-Paratico Mario Bonacina Il progetto e la costruzione Il concepimento della linea fu dovuto all'interesse congiunto di diverse società che operavano sul Sebino,

Dettagli

LISTINO BUSINESS Clicca & Posta RICARICABILE

LISTINO BUSINESS Clicca & Posta RICARICABILE LISTINO BUSINESS Clicca & Posta RICARICABILE Pag 1 di 5 Ver. 11.0 in vigore dal 10/01/2017 RACCOMANDATA ONLINE RECAPITO POSTE ITALIANE AM CP EU Scaglioni Pag. F/r Bolli Servizi Iva Prezzo* Bolli Servizi

Dettagli

REGNO D ITALIA 1911-1920

REGNO D ITALIA 1911-1920 REGNO D ITALIA 1911-1920 Testo di Antonello Cerruti Con il contributo di: Piero Bassi, Andrea Grimaldi, Luigi Guido, e Duccio Tamburelli. Si ringrazia la s.r.l. Aste Del Re Milano per aver cortesemente

Dettagli

LA PIU BELLA DEL REAME: ZARA

LA PIU BELLA DEL REAME: ZARA LA PIU BELLA DEL REAME: ZARA Zara, l antica Jadera, fu per due millenni (mica un giorno!) capitale amministrativa e culturale della Dalmazia e le varie dominazioni che si successero non scalfirono mai

Dettagli

STORIA ED EVOLUZIONE DEL LOGO

STORIA ED EVOLUZIONE DEL LOGO STORIA ED EVOLUZIONE DEL LOGO 1954 L architetto e pittore Erberto Carboni, massimo esponente della grafica pubblicitaria italiana del secondo dopoguerra, realizza il primo logo ufficiale della Rai così

Dettagli

TRE LEGGI PER LA GIUSTIZIA E I DIRITTI. TORTURA, CARCERI, DROGHE ISTRUZIONI PER LA RACCOLTA DELLE FIRME

TRE LEGGI PER LA GIUSTIZIA E I DIRITTI. TORTURA, CARCERI, DROGHE ISTRUZIONI PER LA RACCOLTA DELLE FIRME TRE LEGGI PER LA GIUSTIZIA E I DIRITTI. TORTURA, CARCERI, DROGHE ISTRUZIONI PER LA RACCOLTA DELLE FIRME L esercizio dell iniziativa legislativa popolare di cui all art. 71, secondo comma, della Costituzione

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 1001 del 19-12-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 985 del 05-12-2012 Determinazione n. 41 del 04-12-2012 Settore

Dettagli

VICENDE STORICO- COSTITUZIONALI. prof.ssa Carli Moretti Donatella 1

VICENDE STORICO- COSTITUZIONALI. prof.ssa Carli Moretti Donatella 1 VICENDE STORICO- COSTITUZIONALI prof.ssa Carli Moretti Donatella 1 Periodo 1861-1922 STATO LIBERALE Proclamazione del Regno d Italia Re: Vittorio Emanuele II Quando nasce l Italia si parla di piemontizzazione

Dettagli

attraverso i francobolli del Regno d Italia e della Repubblica Italiana A cura di Davide Denarier

attraverso i francobolli del Regno d Italia e della Repubblica Italiana A cura di Davide Denarier Il risorgimento e l unità d Italia attraverso i francobolli del Regno d Italia 17 marzo 1861 17 marzo 2011 e della Repubblica Italiana Novara 2011 A cura di Davide Denarier Francobollo da 0,60 Bandiere

Dettagli

G.N.R. - Le tirature definitive di Brescia

G.N.R. - Le tirature definitive di Brescia - Le tirature definitive di Brescia L emissione dei francobolli nacque da una diretta iniziativa del Comando della uardia Nazionale Repubblicana. L'Emissione di questi francobolli sovrastampati avvenne

Dettagli

Colonie italiane EMISSIONI GENERALI. 1 Luglio 1932 Cinquantenario della morte di Garibaldi. C. 10 C. 20 C. 25 C. 30 C. 50 C. 75 . 1,25.

Colonie italiane EMISSIONI GENERALI. 1 Luglio 1932 Cinquantenario della morte di Garibaldi. C. 10 C. 20 C. 25 C. 30 C. 50 C. 75 . 1,25. EMISSIONI GENERALI 1 Luglio 1932 Cinquantenario della morte di Garibaldi. C. 10 C. 20 C. 25 C. 30 C. 50 C. 75. 1,25. 1,75 + 0,25. 2,55 + 50. 5 + 1 1 Luglio 1932 Cinquantenario della morte di Garibaldi.

Dettagli

GLI UFFICI POSTALI ITALIANI A COSTANTINOPOLI

GLI UFFICI POSTALI ITALIANI A COSTANTINOPOLI GLI UFFICI POSTALI ITALIANI A COSTANTINOPOLI Dall apertura alla guerra Italo-Turca (1908-11) PIANO DELLA COLLEZIONE La collezione si propone di documentare il funzionamento degli uffici postali italiani

Dettagli

Il 25 aprile è la festa della Liberazione, ma perché?

Il 25 aprile è la festa della Liberazione, ma perché? Il 25 aprile è la festa della Liberazione, ma perché? Il 25 aprile del 1945 furono liberate dall'occupazione tedesca e repubblichina Milano e Torino: perciò fu scelta quella data Il 25 aprile è la festa

Dettagli

VADEMECUM RACCOLTA FIRME REFERENDUM RADICALI

VADEMECUM RACCOLTA FIRME REFERENDUM RADICALI VADEMECUM RACCOLTA FIRME REFERENDUM RADICALI 16 luglio 2013 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Indice 2 I fascicoli La vidimazione La

Dettagli

FILATELIA DI MAURO CARLO SOCIO BORSA FILATELICA NAZIONALE ASSOCIAZIONE NAZIONALE PROFESSIONISTI FILATELICI Via Davide Chiossone 44/r Genova

FILATELIA DI MAURO CARLO SOCIO BORSA FILATELICA NAZIONALE ASSOCIAZIONE NAZIONALE PROFESSIONISTI FILATELICI Via Davide Chiossone 44/r Genova FILATELIA DI MAURO CARLO SOCIO BORSA FILATELICA NAZIONALE ASSOCIAZIONE NAZIONALE PROFESSIONISTI FILATELICI Via Davide Chiossone 44/r - 16123 Genova cell. 348.5146425 - Email: carlo.dimauro@alice.it Sito

Dettagli

PREFETTURA DI MILANO ATTI AMMINISTRATIVI REGISTRI

PREFETTURA DI MILANO ATTI AMMINISTRATIVI REGISTRI Inventario PU 7 Archivio di Stato di Milano PREFETTURA DI MILANO ATTI AMMINISTRATIVI REGISTRI Per la richiesta indicare: Fondo: Prefettura di Milano Sezione: Registri Pezzo: numero della busta Prefettura

Dettagli

IL FRANCOBOLLO PONTIFICIO DA

IL FRANCOBOLLO PONTIFICIO DA IL FRANCOBOLLO PONTIFICIO DA 20 bajocchi giallino non emesso Il francobollo da 20 bajocchi dello Stato Pontificio che non venne mai emesso è conosciuto anche con il nomignolo di "giallino". Noi cerchiamo

Dettagli

Il Giorno del Ricordo

Il Giorno del Ricordo Domenighini Stefano Il Giorno del Ricordo Francobolli celebrativi e annulli postali dedicati al Giorno del Ricordo Società Filatelica Numismatica Dalmata Il forzato oblio cui vennero sottoposti i fatti

Dettagli

Copia delle risposte alle richieste di informazioni e chiarimenti pervenute secondo le modalità indicate nella sezione 9 del Disciplinare di Gara

Copia delle risposte alle richieste di informazioni e chiarimenti pervenute secondo le modalità indicate nella sezione 9 del Disciplinare di Gara Nota Il testo delle domande pervenute è riportato in carattere corsivo. Nelle risposte si utilizzata l abbreviazione CSA che indica il Capitolato Speciale di Appalto di Gara. 1 Si chiede gentile conferma

Dettagli

La Cirenaica. Amministrazione britannica. (novembre dicembre 1951)

La Cirenaica. Amministrazione britannica. (novembre dicembre 1951) 67 La Cirenaica Amministrazione britannica (novembre 194-3 dicembre 1951) Il servizio postale civile venne riattivato dal 1 giugno 1943, quello della posta aerea dal 30 novembre 1943. Il servizio postale

Dettagli

ESPOSIZIONE FILATELICA NAZIONALE E DI QUALIFICAZIONE Palermo, settembre 2014

ESPOSIZIONE FILATELICA NAZIONALE E DI QUALIFICAZIONE Palermo, settembre 2014 Federazione fra Società Filateliche Italiane Unione Filatelica Siciliana ESPOSIZIONE FILATELICA NAZIONALE E DI QUALIFICAZIONE Palermo, 26-28 settembre 2014 VERBALE La Giuria composta da: Mario Mentaschi

Dettagli

1 Fattorizzazione di polinomi

1 Fattorizzazione di polinomi 1 Fattorizzazione di polinomi Polinomio: un polinomio di grado n nella variabile x, è dato da p(x) = a n x n + a n 1 x n 1 + + a 1 x + a 0 con a n 0, a 0 è detto termine noto, a k è detto coefficiente

Dettagli

PREFETTURA DI MILANO ATTI AMMINISTRATIVI INTEGRAZIONE PARZIALE

PREFETTURA DI MILANO ATTI AMMINISTRATIVI INTEGRAZIONE PARZIALE Inventario PU 6bis Archivio di Stato di Milano PREFETTURA DI MILANO ATTI AMMINISTRATIVI INTEGRAZIONE PARZIALE Per la richiesta indicare: Fondo: Prefettura Serie: Carteggio generale amministrativo Pezzo:

Dettagli

PROGRAMMA FILATELICO 2002 EMISSIONE N. VALORI DATA FACCIALI DI EMISSIONE (7) (1) (6) 1,00 1,24 1,55 2,17 2,58 3,62 (6) 0,62 0,77 1,00 1,24 1,86 4,13

PROGRAMMA FILATELICO 2002 EMISSIONE N. VALORI DATA FACCIALI DI EMISSIONE (7) (1) (6) 1,00 1,24 1,55 2,17 2,58 3,62 (6) 0,62 0,77 1,00 1,24 1,86 4,13 PROGRAMMA FILATELICO 2002 (16/12/2002) EMISSIONE N. VALORI DATA FACCIALI DI EMISSIONE 1) Francobolli serie ordinaria La donna nell arte (7) 0,02 0,05 0,10 0,23 0,50 0,77 Cartolina postale per l interno

Dettagli

Le Buste-Lettera Postali

Le Buste-Lettera Postali Le Buste-Lettera Postali Usi, tariffe e propaganda pubblicitaria Con il Regio Decreto n. 1678 del 29 ottobre 1920 la Federazione dei Comitati di Assistenza ai Militari ciechi, storpi e mutilati ottenne

Dettagli

Al momento dell emissione dei primi francobolli, il Ducato di Modena era governato dal Duca Francesco V d Austria-Este. Il Ducato comprendeva i

Al momento dell emissione dei primi francobolli, il Ducato di Modena era governato dal Duca Francesco V d Austria-Este. Il Ducato comprendeva i Ducato di Modena Al momento dell emissione dei primi francobolli, il Ducato di Modena era governato dal Duca Francesco V d Austria-Este. Il Ducato comprendeva i territori di Modena (la citta di Modena

Dettagli

1 Concorso Internazionale di Illustrazione nell ambito de

1 Concorso Internazionale di Illustrazione nell ambito de 1 Concorso Internazionale di Illustrazione nell ambito de Bando e regolamento 17 edizione - 2013 Articolo 1 - Obiettivi La Sala Ragazzi della Biblioteca Comunale Manfrediana e l Assessorato alla Cultura

Dettagli

ELENCO DEGLI ESPOSITORI

ELENCO DEGLI ESPOSITORI ELENCO DEGLI ESPOSITORI 15 CAMPIONATO CADETTI 2011 - Semif. Verona Verona 21-23 ottobre 2011 Classe Francobolli & C. Giordano Risi CFN Persicetano TR Filatelia una storia infinita Marco Zucchi GF ANLA

Dettagli

Alberto Cavalieri. In ricordo di Aldo Cecchi grazie per la tua lunga amicizia

Alberto Cavalieri. In ricordo di Aldo Cecchi grazie per la tua lunga amicizia Alberto Cavalieri In ricordo di Aldo Cecchi grazie per la tua lunga amicizia BOLOGNA, LA CENSURA MILITARE NELLA GRANDE GUERRA CRONOLOGIA STORICA 1914 23 luglio 1914. Ultimatum dell Austria- Ungheria alla

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA TOMBOLA

REGOLAMENTO DELLA TOMBOLA REGOLAMENTO DELLA TOMBOLA Art. 14 comma 2 lettera a) dpr 430/2001 La tombola viene organizzata al fine di reperire fondi finalizzati al sostentamento delle iniziative della associazione promotrice della

Dettagli

Rimandi /Riferimenti. Massima / keywords. Commento /Illustrazione. D DIR COMMERCIO(5) 11_16 Pag. I. classificazione della struttura ricettiva albergo.

Rimandi /Riferimenti. Massima / keywords. Commento /Illustrazione. D DIR COMMERCIO(5) 11_16 Pag. I. classificazione della struttura ricettiva albergo. D DIR COMMERCIO(5) 11_16 Pag. I Decreto DEL DIRETTORE DELLA SEZIONE TURISMO DELLA REGIONE VENETO n. 11 del 04 aprile 2016 Approvazione del nuovo modello regionale del simbolo distintivo di classificazione

Dettagli

COMUNE DI VOBBIA Provincia di Genova

COMUNE DI VOBBIA Provincia di Genova COMUNE DI VOBBIA Provincia di Genova 16010 Località Vobbia n. 29 Tel. 010 939311 Fax 010 931543 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - UFFICIO ELETTORALE Prot. N. 0000837 lì,

Dettagli

MODALITÀ PER LA PRESENTAZIONE DELLE OPPOSIZIONI ALLE SANZIONI AMMINISTRATIVE DATI ESSENZIALI DEL RICORSO

MODALITÀ PER LA PRESENTAZIONE DELLE OPPOSIZIONI ALLE SANZIONI AMMINISTRATIVE DATI ESSENZIALI DEL RICORSO MODALITÀ PER LA PRESENTAZIONE DELLE OPPOSIZIONI ALLE SANZIONI AMMINISTRATIVE DATI ESSENZIALI DEL RICORSO 1. COMPILATO E FIRMATO dall intestatario del verbale o dell ordinanza ingiunzione o della cartella

Dettagli

SEZIONE V REGISTRAZIONE DEI DOCUMENTI

SEZIONE V REGISTRAZIONE DEI DOCUMENTI SEZIONE V REGISTRAZIONE DEI DOCUMENTI Articolo 19 Documenti soggetti a registrazione di protocollo I documenti ricevuti e prodotti dagli uffici utente, indipendentemente dal supporto sul quale sono formati,

Dettagli

I BIGLIETTI DELLA BANCA D ITALIA

I BIGLIETTI DELLA BANCA D ITALIA I BIGLIETTI DELLA BANCA D ITALIA LA NORMATIVA Indice cronologico delle leggi e dei decreti Nota Il testo integrale delle leggi e dei decreti elencati nell Indice cronologico è riportato nel CD-Rom che

Dettagli

Camera di Commercio I.A.A. di Verona

Camera di Commercio I.A.A. di Verona Camera di Commercio I.A.A. di Verona REGOLAMENTO SULL APPLICAZIONE DELLA LEGGE N. 235/2000, PER LA CANCELLAZIONE DAL REGISTRO INFORMATICO DEI PROTESTI ED ANNOTAZIONE. Art. 1 Le presenti disposizioni disciplinano

Dettagli

Collezione Sol Regina

Collezione Sol Regina ATTIVITÀ COMMERCIALI SORESINESI CARTOLINE POSTALI COMMERCIALI DI SORESINA DAL 1900 AL 1945 L attività economica multiforme ed intensa della popolazione ha permesso a Soresina di diventare nei primi decenni

Dettagli

Fabbricati rurali: riconoscimento dei requisiti di ruralità entro il prossimo

Fabbricati rurali: riconoscimento dei requisiti di ruralità entro il prossimo CIRCOLARE A.F. N.130 del 20 Settembre 2012 Ai gentili clienti Loro sedi Fabbricati rurali: riconoscimento dei requisiti di ruralità entro il prossimo 01.10.2012 Premessa L Agenzia del Territorio, in data

Dettagli

Prima guerra mondiale. AspeA postali nei dieci mesi della neutralità italiana: combaeen#, interven#s#, neutralis#

Prima guerra mondiale. AspeA postali nei dieci mesi della neutralità italiana: combaeen#, interven#s#, neutralis# Is#tuto di studi storici postali XI Colloquio di storia postale, 15 marzo 2014 Beniamino Cadioli Prima guerra mondiale. AspeA postali nei dieci mesi della neutralità italiana: combaeen#, interven#s#, neutralis#

Dettagli

Cang Jie inventa la scrittura.

Cang Jie inventa la scrittura. Cang Jie inventa la scrittura. Si racconta che nell antichità, ai tempi dell Imperatore Giallo, vennero inventate molte cose: si cominciò a costruire le case, a tessere gli abiti, a costruire carri e navi,

Dettagli

STORIA POSTALE - LOMBARDO VENETO -

STORIA POSTALE - LOMBARDO VENETO - STORIA POSTALE - LOMBARDO VENETO - 3001 F - 18 - Lettera da Venezia ad Asolo con striscia di c. 5 giallo ocra, n 1. Al verso bollo su 2 righe Castelfranco 3 sett.. C/RD. 3002 F - 1852 - Lettera con testo

Dettagli

BATTAGLIE RISORGIMENTALI ITALIANE

BATTAGLIE RISORGIMENTALI ITALIANE I PIANI DELLE BATTAGLIE RISORGIMENTALI ITALIANE DI MARTINO CELLAI a cura di Mario Signori, Enza Petrilli e Emilio Fortunato 131 I piani delle battaglie allestiti da Martino Cellai appartengono ad una collezione

Dettagli

La spedizione dei Mille

La spedizione dei Mille La spedizione dei Mille Da Quarto a Teano... Gli obiettivi raggiunti Con la seconda guerra di indipendenza, l Italia aveva ottenuto la liberazione della Lombardia, della Toscana, dell Emilia. Ancora molte

Dettagli

LE COMMISSIONI FILATELICHE DEVONO ESSERE INOLTRATE ALLA STRUTTURA DI COMPETENZA ENTRO 20 GIORNI DALLA DATA DI EMISSIONE - ESCLUSI I FESTIVI.

LE COMMISSIONI FILATELICHE DEVONO ESSERE INOLTRATE ALLA STRUTTURA DI COMPETENZA ENTRO 20 GIORNI DALLA DATA DI EMISSIONE - ESCLUSI I FESTIVI. FILATELIA Commerciale Servizi Temporanei Roma, 11/12/14 SERVIZI TEMPORANEI EMISSIONI LE COMMISSIONI FILATELICHE DEVONO ESSERE INOLTRATE ALLA STRUTTURA DI COMPETENZA ENTRO 20 GIORNI DALLA DATA DI EMISSIONE

Dettagli

SCIENZE E TECNOLOGIE APPLICATE SETTORE MARITTIMO

SCIENZE E TECNOLOGIE APPLICATE SETTORE MARITTIMO SCIENZE E TECNOLOGIE APPLICATE SETTORE MARITTIMO MODULO : UNO UNITA : TRE SCAFI IN ACCIAIO La necessità di costruire navi sempre più grandi e con una certa rapidità, ha portato ad abbandonare il legno

Dettagli

Regolamento Integrale Sottoscrizione a Premi. BANDA CIVICA di MAGENTA

Regolamento Integrale Sottoscrizione a Premi. BANDA CIVICA di MAGENTA Regolamento Integrale Sottoscrizione a Premi BANDA CIVICA di MAGENTA ai sensi del D.P.R. n. 430/2001, indetta dallo scrivente: Ente Organizzatore: Circolo Banda Civica di Magenta Via Melzi, 2 Magenta 20013

Dettagli

Fermo ASITE srl Selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per l eventuale inserimento in organico di un Operatore Ecologico.

Fermo ASITE srl Selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per l eventuale inserimento in organico di un Operatore Ecologico. Fermo ASITE srl Selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per l eventuale inserimento in organico di un Operatore Ecologico. 1 - REQUISITI PER L AMMISSIONE ALLA SELEZIONE Per l ammissione

Dettagli

Folder e busta-ricordo «Pasqua 2014»

Folder e busta-ricordo «Pasqua 2014» Comunicato del 14 aprile 2014 Folder e busta-ricordo «Pasqua 2014» In occasione della solennità della Santa Pasqua 2014 le Poste Vaticane emetteranno una busta-ricordo, acquistabile anche nel folder dedicato

Dettagli

Circolare N.130 del 20 Settembre Fabbricati rurali. Riconoscimento dei requisiti di ruralità.

Circolare N.130 del 20 Settembre Fabbricati rurali. Riconoscimento dei requisiti di ruralità. Circolare N.130 del 20 Settembre 2012 Fabbricati rurali. Riconoscimento dei requisiti di ruralità. Fabbricati rurali: riconoscimento dei requisiti di ruralità entro il prossimo 01.10.2012 Gentile cliente,

Dettagli

La censura tedesca sulla corrispondenza civile della RSI da e per l estero

La censura tedesca sulla corrispondenza civile della RSI da e per l estero La censura tedesca sulla corrispondenza civile della RSI da e per l estero Le corrispondenze chiuse ispezionate dalla censura presentavano normalmente le seguenti caratteristiche: 1) l impronta dell ufficio

Dettagli

PROCEDURA PER LA COMPILAZIONE E SPEDIZIONE DELLA SCHEDA ELETTORALE Elezioni Consiglio Direttivo AMSCI

PROCEDURA PER LA COMPILAZIONE E SPEDIZIONE DELLA SCHEDA ELETTORALE Elezioni Consiglio Direttivo AMSCI PROCEDURA PER LA COMPILAZIONE E SPEDIZIONE DELLA SCHEDA ELETTORALE Elezioni Consiglio Direttivo AMSCI 2014-2015 Qui di seguito viene riportata la procedura per compilare e spedire la Scheda Elettorale

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 3004

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 3004 Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 3004 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore BEVILACQUA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 3 NOVEMBRE 2011 Modifica all articolo 1, comma 683, della legge 27 dicembre

Dettagli