Il Fallimento n. 104/11_Tribunale Civile di Latina_è interessato a raccogliere e valutare - relativamente al ramo di azienda albergo e servizi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Fallimento n. 104/11_Tribunale Civile di Latina_è interessato a raccogliere e valutare - relativamente al ramo di azienda albergo e servizi"

Transcript

1 Il Fallimento n. 104/11_Tribunale Civile di Latina_è interessato a raccogliere e valutare - relativamente al ramo di azienda albergo e servizi sanitari ed ai beni strumentali fabbricato e terreno limitrofo siti in Suio/Castelforte (LT), Via delle Terme snc- proposte di acquisto da formulare in base al regolamento e stime e relative integrazioni, pubblicate sul sito La presente non costituisce offerta al pubblico. IV Avviso Per informazioni: dr.ssa Adele Del Monte, Via Carducci 7, Latina; Tel ,

2 REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE IRREVOCABILI INERENTI L ACQUISTO DEL RAMO DI AZIENDA ALBERGHIERO-SANITARIO E BENI IMMOBILI STRUMENTALI. Con sentenza datata 13/10/2011 il Tribunale di Latina ha dichiarato il fallimento n. 104/11 nominando il Dr. Roberto Amatore, Giudice Delegato, e curatore la Dr.ssa Adele Del Monte. Il Programma di Liquidazione e relative integrazioni e modifiche, è stato approvato in data 07/06/2012. Con il presente regolamento si intendono determinare le condizioni inderogabili alle quali dovranno attenersi gli interessati per la formulazione delle proposte di acquisto secondo le modalità fissate dal programma di liquidazione e integrazioni nonché i criteri che verranno adottati per la valutazione delle stesse. I beni per i quali si procede a raccogliere proposte congiunte di acquisto sono di seguito identificati: 1) Ramo di azienda sito in Suio Castelforte (LT)Via Delle Terme snc; valore di vendita ,25; 2) Immobile costituente fabbricato destinato all attività alberghiera con erogazione di servizi termali-sanitari e terreno sito in Suio Castelforte (LT) Via Delle Terme snc; in catasto Foglio 26 al NCEU e al CT di Castelforte: part.56 sub 2 cat. D2; valore di vendita ,00; così come meglio identificati nella perizia di stima redatte dagli esperti Dr. Massimo Mastrogiacomo e Arch. Renato Malinconico- oltre integrazioni e pubblicate sul sito Gli interessati dovranno formulare proposta scritta con la quale esplicitare la propria volontà di procedere all acquisto congiunto del ramo di azienda e dei beni immobili strumentali così come identificati dalle perizie redatte, come sopra specificato, dal Dr. Massimo Mastrogiacomo e dall Arch. Renato Malinconico - oltre integrazioni -. La proposta di acquisto, in bollo, dovrà contenere: -le complete generalità del proponente, l indicazione del CF e la Partita Iva ed in caso di persona fisica coniugata, il regime patrimoniale prescelto; -in caso di proposta presentata per conto di una società, dovrà essere prodotto il Certificato del Registro delle Imprese da cui risulti la costituzione della Società ed i poteri conferiti all offerente nonché l indicazione del prezzo offerto;

3 -in caso di rappresentante legale, dovrà contenere anche apposita documentazione attestante i suoi poteri; -i dati identificativi del bene cui si riferisce la proposta; -l indicazione del prezzo offerto, che non potrà essere inferiore al prezzo indicato nel presente Regolamento, a pena di esclusione. Le offerte dovranno essere irrevocabili per 60 giorni, secondo lo schema di cui all art c.c., a far data dal e dovranno pervenire entro le ore di tale data in busta chiusa presso la Cancelleria della Sezione Fallimentare del Tribunale di Latina ed a cura del Cancelliere ricevente devono essere annotati, previa identificazione, il nome di colui che materialmente provvede al deposito, il nome del Giudice Delegato e la data per l esame delle proposte; nessuna altra indicazione deve essere annotata sulla busta (né nome o numero del Fallimento né nome del proponente né altra indicazione). La proposta oltre a contenere i requisiti di completezza desumibili dal presente Regolamento dovrà indicare le modalità con le quali il proponente intende ricevere le comunicazioni della procedura fallimentare. Ognuno, salvo le incompatibilità di legge, è ammesso ad effettuare la proposta personalmente o a mezzo procuratore legale. In mancanza l aggiudicazione diviene definitiva a nome del procuratore. Non sono ammesse proposte per persona da nominare. Non saranno prese in considerazione proposte di acquisto per importi inferiori a quelli indicati per i beni di cui ai precedenti punti 1 e 2. Alle proposte dovrà essere allegato assegno circolare intestato alla procedura fallimentare per una somma pari al 30% dell importo offerto di cui il 10% per cauzione ed il 20% per spese presuntive di vendita. L importo relativo alla cauzione sarà trattenuto a titolo di penale salvo il risarcimento del danno ulteriore laddove il selezionato non stipuli il contratto definitivo, con il contestuale versamento dell importo stabilito, nei termini indicati dalla procedura fallimentare. A fronte del mancato versamento dell importo di cui sopra l aggiudicatario sarà ipso iure decaduto. Il curatore provvederà all apertura delle buste innanzi al G.D. nella massima riservatezza e nessuno dei proponenti potrà partecipare alla operazione. Nella medesima sede verrà selezionata la proposta ritenuta più conveniente per la procedura, tenendo conto sia del prezzo offerto sia delle garanzie prestate. L aggiudicazione avverrà anche nel caso di unico proponente se per importo e per garanzie offerte risulta vantaggioso per la procedura; in caso contrario lo stesso, pur essendo unico offerente, non dà diritto all acquisto del bene, restando piena facoltà del Giudice di valutare se dar luogo o

4 meno alla vendita. Di dette operazioni sarà redatto opportuno verbale copia del quale verrà trasmesso al Comitato dei Creditori, qualora nominato, per le osservazioni del caso. La procedura in piena autonomia si riserva la discrezionalità di decidere di non alienare i beni sebbene in presenza di proposte di acquisto. Nel rispetto del dettato di cui all art. 107 L.F., laddove sia stata selezionata un offerta, il curatore provvederà a comunicare a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o, mediante mezzo ad essa equipollente qualora comunicato, all interessato la sua qualifica di soggetto selezionato ed agli ulteriori offerenti l esistenza di una offerta selezionata ed il prezzo senza indicare il nome del selezionato, avvisando gli stessi che la vendita potrà essere sospesa ove pervenga offerta irrevocabile di acquisto migliorativa per un importo non inferiore al 10% del prezzo offerto entro 10 giorni dalla data dell avvenuta notifica. Nel caso in cui pervengano offerte migliorative secondo quanto sopra indicato o nel caso di offerte pervenute di pari importo, il curatore provvederà a fissare opportuna asta innanzi al G.D. con prezzo base l importo offerto dal soggetto selezionato, con rilanci minimi pari allo 0,50% del prezzo base assunto per l incanto, effettuando sempre adeguata pubblicità secondo i termini già indicati per la raccolta di offerte al fine di ottenere i migliori risultati per la massa creditoria. Prima di procedere alla vendita il curatore procederà a notiziare ciascuno dei creditori ipotecari o comunque muniti di privilegio iscritto, sempre omettendo elementi utili alla individuazione del soggetto selezionato. Trascorsi i termini di cui al all art. 108 L. Fall. il curatore provvederà a restituire ai partecipanti non selezionati le cauzioni depositate e convocherà a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o mediante mezzo ad essa equipollente eventualmente comunicato, il soggetto selezionato al quale sarà assegnato un termine di giorni 30 per il versamento delle somme offerte presso la Cancelleria Fallimentare del Tribunale di Latina da effettuarsi tramite assegni circolari intestati al fallimento. Rimangono in capo all acquirente i pagamenti di tutte le spese, imposte e tasse relative all atto di trasferimento soggetto ad IVA reverse charge, nonché quelle relative alla cancellazione dei gravami esistenti e del Notaio incaricato per redazione dell atto di trasferimento del ramo di azienda. L immobile sarà venduto libero da iscrizioni ipotecarie e da trascrizioni di pignoramenti o sequestri conservativi che saranno cancellate a cura della parte aggiudicataria, unitamente alla cancellazione della trascrizione della sentenza dichiarativa di fallimento.

5 La parte aggiudicataria provvederà ad espletare tutti gli adempimenti necessari per ottenere la definizione completa della regolarizzazione della procedura ex Legge Regionale n. 3 del 2010 e smi e direttive regionali per l autorizzazione definitiva e accreditamento istituzionale definitivo. Il Curatore Dr.ssa Adele Del Monte

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA. Sezione Fallimentare AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA. Sezione Fallimentare AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA Sezione Fallimentare AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO Il Curatore del fallimento ITALFILTER S.P.A. N. 56/2008 corrente in Monte Roberto (AN) Via del Lavoro 4/6, dichiarato

Dettagli

TRIBUNALE DI ASTI SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI

TRIBUNALE DI ASTI SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI TRIBUNALE DI ASTI SEZIONE FALLIMENTARE Giudice Delegato: Dott.ssa Teresa Maria Francioso Fallimento n. 19/2016 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI Il Curatore del Fallimento, dichiarato con sentenza 19 del 17.02.2016

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO FALLIMENTO N. 43/2013

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO FALLIMENTO N. 43/2013 TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO FALLIMENTO N. 43/2013 Il sottoscritto Curatore Rag. Giannino Lattanzi, Curatore del fallimento in epigrafe, avvisa

Dettagli

,00 in caso di apertura dell incanto

,00 in caso di apertura dell incanto TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI FIRENZE SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO R.F. N 81/11 Giudice Delegato: Dott.ssa Silvia Governatori Curatore: Rag. Daniele Pucci AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO Il giorno 8

Dettagli

AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO. - omissis - 1. Riferimenti catastali

AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO. - omissis - 1. Riferimenti catastali TRIBUNALE DI CREMONA SEZIONE FALLIMENTARE FALL. N 24/2009 AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO IL GIUDICE DELEGATO, - omissis - 1. Riferimenti catastali lotto e: a) Foglio 09 mapp. 206 sub. 513,

Dettagli

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * *

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * * Tribunale di Bergamo Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. Rita da Cascia n. 18 R.F. 15/2015 Giudice Delegato: Dott. Giovanni Panzeri Curatore:

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento GIOVI S.R.L. Sede in Carvico (BG) Via Gaetano Donizetti n. 4 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore: Rag. Francesco Pagnini --------- INVITO AD OFFRIRE / AVVISO

Dettagli

DISPONE. La vendita senza incanto da effettuarsi presso il proprio studio professionale sito in

DISPONE. La vendita senza incanto da effettuarsi presso il proprio studio professionale sito in TRIBUNALE DI NAPOLI NORD Sezione Fallimentare Avviso di Vendita beni mobili e mobili registrati Il sottoscritto Avv. Carlo D Amico, Curatore del Fallimento n. 66/2014, della EDILCAR FRANCO CARANDENTE TARTAGLIA

Dettagli

Tribunale Civile e Penale di Trento

Tribunale Civile e Penale di Trento Tribunale Civile e Penale di Trento CANCELLERIA FALLIMENTARE PROCEDURA: FALL. N. 27/2016 FALLIMENTO COSTRUZIONI FERRARI DI FERRARI GEOM. ILARIO & C. SNC GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Monica Attanasio CURATORE:

Dettagli

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO Si partecipa mediante deposito di una offerta di acquisto in bollo da Euro 14,62. 1) Le offerte di acquisto, che dovranno essere depositate

Dettagli

T R I B U N A L E O R D I N A R I O DI V I B O V A L E N T I A S E Z I O N E F A L L I M E N T A R E

T R I B U N A L E O R D I N A R I O DI V I B O V A L E N T I A S E Z I O N E F A L L I M E N T A R E T R I B U N A L E O R D I N A R I O DI V I B O V A L E N T I A S E Z I O N E F A L L I M E N T A R E F ALL. SIFE R SRL Corso Regina Margherita 38 89817 Vibo Valentia PROC. N. 18/2011 - G.D. Dott.ssa Di

Dettagli

TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013. Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e

TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013. Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013 Avviso di vendita di beni mobili Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e per gli effetti dell art. 107 L. F.,

Dettagli

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI La sottoscritta Dott.ssa Stefania Cristofaro, curatore del fallimento sopra indicato, con studio

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011 Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il Curatore

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE IRREVOCABILI D ACQUISTO DEI BENI IMMOBILI DI CIVILE ABITAZIONE INCLUSI NELL ATTIVO FALLIMENTARE

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE IRREVOCABILI D ACQUISTO DEI BENI IMMOBILI DI CIVILE ABITAZIONE INCLUSI NELL ATTIVO FALLIMENTARE REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE IRREVOCABILI D ACQUISTO DEI BENI IMMOBILI DI CIVILE ABITAZIONE INCLUSI NELL ATTIVO FALLIMENTARE Ai fini del presente regolamento si intende per: procedura fallimentare

Dettagli

Descrizione immobili

Descrizione immobili TRIBUNALE DI ANCONA Seconda sezione civile Ufficio Fallimenti Fallimento n. 55/2008 AVVISO DI VENDITA BENI IMMOBILI CON PROCEDURA COMPETITIVA Il curatore fallimentare Visto L art. 107 comma 1 L.F., il

Dettagli

PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE IRREVOCABILI INERENTI L ACQUISTO DEI BENI INCLUSI NEL PATRIMONIO FALLIMENTARE SUDDIVISO NELLE CATEGORIE DI SEGUITO

PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE IRREVOCABILI INERENTI L ACQUISTO DEI BENI INCLUSI NEL PATRIMONIO FALLIMENTARE SUDDIVISO NELLE CATEGORIE DI SEGUITO REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE IRREVOCABILI INERENTI L ACQUISTO DEI BENI INCLUSI NEL PATRIMONIO FALLIMENTARE SUDDIVISO NELLE CATEGORIE DI SEGUITO ELENCATE A) Con sentenza datata 21 aprile

Dettagli

TRIBUNALE DI ROMA. FALLIMENTO CO.G.I.S. S.p.A. R.G. 195/2004. GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Lucia Odello. CURATORE FALLIMENTARE: dott.

TRIBUNALE DI ROMA. FALLIMENTO CO.G.I.S. S.p.A. R.G. 195/2004. GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Lucia Odello. CURATORE FALLIMENTARE: dott. TRIBUNALE DI ROMA FALLIMENTO CO.G.I.S. S.p.A. R.G. 195/2004 GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Lucia Odello CURATORE FALLIMENTARE: dott. Massimo Nardozi DELEGATO ALLA VENDITA: dott.ssa Marinella Sormani BANDO

Dettagli

STUDIO NOTARILE dott.ssa Teodora Scarfò Piazza Umberto I, n FRATTAMAGGIORE (NA) Tel. e fax

STUDIO NOTARILE dott.ssa Teodora Scarfò Piazza Umberto I, n FRATTAMAGGIORE (NA) Tel. e fax AVVISO DI VENDITA Proc. Fall. n. 76/02 R.F. del TRIBUNALE DI NAPOLI Il notaio, delegato alle operazioni di vendita ex art. 591 bis c.p.c., nella procedura fallimentare n. 76/02 R.F. del Tribunale di Napoli,

Dettagli

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F.

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F. T r i b u n a l e d i P e s c a r a AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F. Il Curatore, Dott. Luca Cosentino, A V V I S A Che, conformemente al supplemento del

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento GIOVI S.R.L. Sede in Carvico (BG) Via Gaetano Donizetti n. 4 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore: Rag. Francesco Pagnini --------- INVITO AD OFFRIRE / AVVISO

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO Sezione Fallimentare

TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO Sezione Fallimentare TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO Sezione Fallimentare ORDINANZA DI VENDITA DI RAMO D AZIENDA MEDIANTE ASTECOMPETITIVE Fallimento n. 113/12 : BLACK HORSE S.R.L. IN LIQUIDAZIONE IL GIUDICE DELEGATO - Letta l'istanza

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TRIESTE Sezione Fallimentare

TRIBUNALE ORDINARIO DI TRIESTE Sezione Fallimentare TRIBUNALE ORDINARIO DI TRIESTE Sezione Fallimentare AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO Fallimento n. 23/2016 - Paoletti & C. SRL Curatore - dott. Giorgio Lenardon Il sottoscritto Curatore rende noto: - che

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento: EXPERIA REAL INVEST S.R.L. Sede in Alzano Lombardo (BG) Viale Roma n. 25 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore: Rag. Anna Pagnini --------- INVITO AD OFFRIRE

Dettagli

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO Il sottoscritto Avv. Giuseppe Bellieni, delegata alla vendita nella procedura in

Dettagli

ANNA S. BANDINI AVVOCATO MARSALA Via Trapani 139 Tel.fax

ANNA S. BANDINI AVVOCATO MARSALA Via Trapani 139 Tel.fax ANNA S. BANDINI AVVOCATO 91025 MARSALA Via Trapani 139 Tel.fax 0923.711506 bandiniannasandra@pec.ordineavvocatimarsala.it TRIBUNALE CIVILE DI MARSALA Sezione fallimentare Fallimento n. 1687/1997 G.D. Boccarato

Dettagli

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA AVVISA

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA AVVISA N. 53/00 R. F. N. Cron. TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA *** AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO NEL FALLIMENTO N. 53/00 R.F. * IL FUNZIONARIO GIUDIZIARIO AVVISA - che con ordinanza in data 14.03.2014,

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO-SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE DI TREVISO-SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE DI TREVISO-SEZIONE FALLIMENTI FALLIMENTO N. 72/2016 AVVISO D'ASTA SENZA INCANTO Si rende noto che il Giudice Delegato, dott.ssa Caterina Passarelli, ha fissato per il giorno 6 aprile 2017 ad

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO F.LLI MANENTI S.R.L. N. 207/12. Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello. Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO F.LLI MANENTI S.R.L. N. 207/12. Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello. Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO F.LLI MANENTI S.R.L. N. 207/12 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il Curatore Fallimentare,

Dettagli

Fallimento R. S. - S.n.c., nonché dei soci illimitatamente responsabili n. 7/10 G.D. : Dott. ALBERTO PAZZI Curatore: Avv.

Fallimento R. S. - S.n.c., nonché dei soci illimitatamente responsabili n. 7/10 G.D. : Dott. ALBERTO PAZZI Curatore: Avv. TRIBUNALE DI FORLI -SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento R. S. - S.n.c., nonché dei soci illimitatamente responsabili n. 7/10 G.D. : Dott. ALBERTO PAZZI Curatore: Avv. Stefania Cappelli Avviso di vendita L

Dettagli

AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA VENDITA CON INCANTO. Il sottoscritto Curatore Fallimentare Dott. Rigoldi Emanuele rende noto

AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA VENDITA CON INCANTO. Il sottoscritto Curatore Fallimentare Dott. Rigoldi Emanuele rende noto TRIBUNALE DI BERGAMO PROCEDURA FALLIMENTARE R.G. n. 258/2013 Giudice delegato: dott.ssa Giovanna Golinelli Curatore fallimentare: dott. Emanuele Rigoldi AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA

Dettagli

TRIBUNALE DI MANTOVA FALLIMENTO N. 19/2007 R.F. GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA LAURA FIORONI CURATORE AVV. FRANCO BENASSI AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE DI MANTOVA FALLIMENTO N. 19/2007 R.F. GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA LAURA FIORONI CURATORE AVV. FRANCO BENASSI AVVISO DI VENDITA TRIBUNALE DI MANTOVA FALLIMENTO N. 19/2007 R.F. GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA LAURA FIORONI CURATORE AVV. FRANCO BENASSI AVVISO DI VENDITA Si comunica che il Fallimento in epigrafe intende procedere a vendita

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 296/12 il Curatore Dott. Maurizio Gili ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO UNICO:

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA I AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA I AVVISO DI VENDITA AVV. DAVIDE TONNICCHI TEL 010541263 FAX 010541267 V I A XII O T T O B R E, 1 0 / 1 3 16121 GENOVA D A V I D E. T O N N I C C H I @ SLA- AP. IT D A V I D E G I U S E P P E. T O N N I C C H I @ O R D I N

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA. Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA. Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l.

TRIBUNALE DI PIACENZA. Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA. Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l. 1 TRIBUNALE DI PIACENZA Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l. Il sottoscritto dott. Vittorio Boscarelli, Notaio in Piacenza, delegato curatore dott.

Dettagli

TRIBUNALE DI NAPOLI VII^ Sezione Civile Fallimentare

TRIBUNALE DI NAPOLI VII^ Sezione Civile Fallimentare TRIBUNALE DI NAPOLI VII^ Sezione Civile Fallimentare Nel fallimento n. 2/1998 delegato per le operazioni di vendita al Dott. Adele Malatesta Laurini, Notaio in Marano di Napoli (NA) con studio ivi alla

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI FOGGIA SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI FOGGIA SEZIONE FALLIMENTI Fallimento: BIOTECHNOLOGY POWER s.r.l. INGEGNERIA ED IMPIANTI, in liquidazione - n. 49/2017 R. F. Giudice Delegato: dott. Francesco Murgo Curatore: dott. Ruggero di Gennaro AVVISO DI VENDITA dei beni facenti

Dettagli

- Foglio 2 mappale 290 sub 22 Area urbana, piano terra, lungomare di Rocca Priora, consistenza 34 mq.;

- Foglio 2 mappale 290 sub 22 Area urbana, piano terra, lungomare di Rocca Priora, consistenza 34 mq.; TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA Sezione Fallimentare AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE CON INCANTO Il Sig. Giudice Delegato al Fallimento della S.r.l. S.S.E. (n. 81/2005 R.F.), dichiarato con sentenza depositata

Dettagli

Giudice Delegato: Dott.ssa Enrica Bertolotto Curatore: Dott. Luca Rabbia

Giudice Delegato: Dott.ssa Enrica Bertolotto Curatore: Dott. Luca Rabbia TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fallimento: n 57/2015 Giudice Delegato: Dott.ssa Enrica Bertolotto Curatore: Dott. Luca Rabbia - AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI - Il Fallimento n. 57/2015, dichiarato dal Tribunale

Dettagli

TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO R.G. N /96 ORDINANZA DI FISSAZIONE DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO

TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO R.G. N /96 ORDINANZA DI FISSAZIONE DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO R.G. N. 11441/96 ORDINANZA DI FISSAZIONE DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO IL GIUDICE DELEGATO Vista l istanza per la vendita del bene immobile di

Dettagli

ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, BRESCIA Tel.: Fax.:

ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, BRESCIA Tel.: Fax.: ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 43/16 (pr. 650/16) +++++++++

Dettagli

TRIBUNALE DI VERCELLI VENDITA MOBILIARE DA FALLIMENTO AVVISO DI VENDITA. Nel fallimento 65/2015

TRIBUNALE DI VERCELLI VENDITA MOBILIARE DA FALLIMENTO AVVISO DI VENDITA. Nel fallimento 65/2015 TRIBUNALE DI VERCELLI VENDITA MOBILIARE DA FALLIMENTO AVVISO DI VENDITA Nel fallimento 65/2015 Il sottoscritto dr. Marco Egalini in qualità di curatore della procedura emarginata, come da programma di

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita Si rende noto che il giorno 06 dicembre 2017 alle ore 14.00 presso lo Studio del Curatore, dott. Emilio Vellandi,

Dettagli

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO. (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Anna Rita Di Loreto con studio in Sulmona, Via Barbato, 7,

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO. (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Anna Rita Di Loreto con studio in Sulmona, Via Barbato, 7, ESECUZIONE N. 5/14 TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Anna Rita Di Loreto con studio in Sulmona, Via

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2)

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott. Pierluigi Caniggia, con studio in

Dettagli

CONTRIBUTO UNIFICATO TRIBUNALE DI VARESE FALLIMENTO R.F. 3843/2011 MASSA SOCIO

CONTRIBUTO UNIFICATO TRIBUNALE DI VARESE FALLIMENTO R.F. 3843/2011 MASSA SOCIO CONTRIBUTO UNIFICATO TRIBUNALE DI VARESE FALLIMENTO R.F. 3843/2011 MASSA SOCIO Si rende noto che col programma di liquidazione depositato il 27.04.2012, l Ill.mo G. D. Dott. Miro Santangelo, ha ordinato

Dettagli

TRIBUNALE DI ASTI VENDITA MOBILIARE DA FALLIMENTO AVVISO DI VENDITA. Nel Fallimento 49/2015

TRIBUNALE DI ASTI VENDITA MOBILIARE DA FALLIMENTO AVVISO DI VENDITA. Nel Fallimento 49/2015 TRIBUNALE DI ASTI VENDITA MOBILIARE DA FALLIMENTO AVVISO DI VENDITA Nel Fallimento 49/2015 Il sottoscritto Roberto Puntoni, dottore commercialista, Curatore del Fallimento 49/2015, ha delegato, come da

Dettagli

ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/

ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/3-16122 GENOVA TEL 010/8391347 - FAX 010/4207022 TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva

Dettagli

TRIBUNALE DI BOLZANO UFFICIO FALLIMENTI DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI VENDITE IMMOBILIARI

TRIBUNALE DI BOLZANO UFFICIO FALLIMENTI DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI VENDITE IMMOBILIARI TRIBUNALE DI BOLZANO UFFICIO FALLIMENTI DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI VENDITE IMMOBILIARI La presente procedura di vendita è gestita dal Curatore Fallimentare e regolata dalle disposizioni sulle

Dettagli

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA AVVISA

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA AVVISA N. 10/94 R. F. N. Cron. TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA *** AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO NEL FALLIMENTO N. 10/94 R.F. * IL FUNZIONARIO GIUDIZIARIO AVVISA - che con ordinanza in data 14.03.2014,

Dettagli

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F.

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F. T r i b u n a l e d i P e s c a r a AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F. Vendita lotto unico denominato MEGALOTTO Il Curatore, Dott. Luca Cosentino, A V V I S

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 24/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENI Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con studio in Tortona (AL), Via L. Valenziano

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COMO SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 35/02 IMMOBILIARE CARATE URIO SRL IN LIQUIDAZIONE * * * * * * *

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COMO SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 35/02 IMMOBILIARE CARATE URIO SRL IN LIQUIDAZIONE * * * * * * * TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COMO SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 35/02 IMMOBILIARE CARATE URIO SRL IN - Letta l istanza che precede, LIQUIDAZIONE * * * * * * * IL GIUDICE DELEGATO - visto il parere

Dettagli

TRIBUNALE DI ANCONA. Sezione Fallimentare. Concordato Preventivo n. 13/2012

TRIBUNALE DI ANCONA. Sezione Fallimentare. Concordato Preventivo n. 13/2012 TRIBUNALE DI ANCONA Sezione Fallimentare Concordato Preventivo n. 13/2012 della società FAZI BATTAGLIA Società Agricola S.p.A. BANDO PER LA PROCEDURA DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il sottoscritto Rag. Fabio

Dettagli

TRIBUNALE DI CUNEO Avviso di vendita di beni Fallimento n. 5/2017 Il giorno 4 Luglio 2017 alle ore 15,00 presso lo studio del Curatore Fallimentare,

TRIBUNALE DI CUNEO Avviso di vendita di beni Fallimento n. 5/2017 Il giorno 4 Luglio 2017 alle ore 15,00 presso lo studio del Curatore Fallimentare, TRIBUNALE DI CUNEO Avviso di vendita di beni Fallimento n. 5/2017 Il giorno 4 Luglio 2017 alle ore 15,00 presso lo studio del Curatore Fallimentare, dott. Andrea Gino, Via Lamarmora n. 31 Torino, primo

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 281/15 (pr. 451/16) Giudice Delegato: Dott.ssa Angelina Baldissera Curatore: Dott. Giovanni Lorenzo Peli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 281/15 (pr. 451/16) Giudice Delegato: Dott.ssa Angelina Baldissera Curatore: Dott. Giovanni Lorenzo Peli ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 281/15 (pr. 451/16) +++++ Giudice Delegato:

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO: MIMODESIGNGROUP SRL N. 76N/2013 Giudice Delegato: dott.ssa MARIA ANTONIA MAIOLINO Curatore: dott.ssa RAFAELLA BRESSAN AVVISO VENDITA

Dettagli

TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA Lucia DE BERNARDIN

TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA Lucia DE BERNARDIN TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA Lucia DE BERNARDIN ORDINANZA DI VENDITA IL GIUDICE DELEGATO - vista l istanza presentata dal curatore; - visti gli articoli 104-ter, 105 e 107 l.

Dettagli

ISTANZA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI. Il sottoscritto Dott. Pier Antonio Frigerio, in qualità di Curatore del PREMESSO

ISTANZA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI. Il sottoscritto Dott. Pier Antonio Frigerio, in qualità di Curatore del PREMESSO Dott. Rag. Pier Antonio Frigerio Viale Rosselli, 15-22100 COMO Tel. 031/57.23.23 Fax 031/57.24.64 SPETTABILE TRIBUNALE DI COMO CANCELLERIA FALLIMENTARE FALLIMENTO: Marilù Sas N. 30/99 GIUDICE DELEGATO:

Dettagli

TRIBUNALE DI ROMA SEZ. FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA ODELLO FALL. N. 968/2016 xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

TRIBUNALE DI ROMA SEZ. FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA ODELLO FALL. N. 968/2016 xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx TRIBUNALE DI ROMA SEZ. FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA ODELLO FALL. N. 968/2016 xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx DISCIPLINARE DI VENDITA DEL COMPENDIO IMMOBILIARE La fallita è proprietaria

Dettagli

TRIBUNALE DI ANCONA. Sezione Fallimentare. Concordato Preventivo n. 13/2012

TRIBUNALE DI ANCONA. Sezione Fallimentare. Concordato Preventivo n. 13/2012 TRIBUNALE DI ANCONA Sezione Fallimentare Concordato Preventivo n. 13/2012 della società FAZI BATTAGLIA Società Agricola S.p.A. BANDO PER LA PROCEDURA DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il sottoscritto Rag. Fabio

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA I AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA I AVVISO DI VENDITA AVV. CRISTINA CARENA TEL 010541263 FAX 010541267 V I A XII O T T O B R E, 1 0 / 1 3 16121 GENOVA C R I S T I N A. C A R E N A @ S L A - AP. IT C R I S T I N A. C A R E N A @ L E G A L M A I L. IT TRIBUNALE

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L. in liquidazione C.F

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L. in liquidazione C.F ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L.

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO: FALEGNAMERIA CORSO SNC DI CORSO A. & C. n. 171N/2012 Giudice Delegato: dott.ssa MARIA ANTONIA MAIOLINO Curatore: dott.ssa RAFAELLA BRESSAN

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 423/12 il Curatore Dott. Alberto Maurino ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO 1:

Dettagli

TRIBUNALE DI PADOVA Fallimento n 160/2009 Giudice Delegato: Dott. ssa Manuela Elburgo VENDITA SENZA INCANTO IV ESPERIMENTO AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE DI PADOVA Fallimento n 160/2009 Giudice Delegato: Dott. ssa Manuela Elburgo VENDITA SENZA INCANTO IV ESPERIMENTO AVVISO DI VENDITA TRIBUNALE DI PADOVA Fallimento n 160/2009 Giudice Delegato: Dott. ssa Manuela Elburgo VENDITA SENZA INCANTO IV ESPERIMENTO AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto Curatore fallimentare Dott. Alessandro Bisin,

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO Sezione Fallimentare

TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO Sezione Fallimentare TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO Sezione Fallimentare ORDINANZA DI VENDITASENZA INCANTO Fallimento n. 05/2005 : TES BOT & C. S.N.C., NONCHE DEI SOCI. IL GIUDICE DELEGATO - Letta l'istanza del Curatore con la

Dettagli

FALLIMENTO S.R.L. NOVATE 2001

FALLIMENTO S.R.L. NOVATE 2001 FALLIMENTO S.R.L. NOVATE 2001 TRIBUNALE DI MILANO - PROCEDURA R.G. N. 179/2016 GIUDICE DELEGATO: DOTT. FILIPPO D AQUINO CURATORI: Avv. GIANNINO BETTAZZI Dott. MARIO FRANCO Dott. CESARE MERONI Via Marco

Dettagli

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Procedura esecutiva n. 615/09 + 825/15 promossa da Perrone Germana * * * * * AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Il sottoscritto Dott. Daniele Burlando Dottore Commercialista e-mail

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI VENEZIA AVVISO DI VENDITA. Esecuzione Immobiliare 252/2014

TRIBUNALE ORDINARIO DI VENEZIA AVVISO DI VENDITA. Esecuzione Immobiliare 252/2014 TRIBUNALE ORDINARIO DI VENEZIA AVVISO DI VENDITA Esecuzione Immobiliare 252/2014 Il sottoscritto avv. Stefano Gusmitta, con studio in Venezia Mestre Via Paruta 31/A, professionista delegato alla vendita

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale xxxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale xxxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx

Dettagli

TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI DELEGATA A PROFESSIONISTA. L Avv. Monica ODDIS, del Foro di Sulmona, con studio in Castel di

TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI DELEGATA A PROFESSIONISTA. L Avv. Monica ODDIS, del Foro di Sulmona, con studio in Castel di TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI DELEGATA A PROFESSIONISTA L Avv. Monica ODDIS, del Foro di Sulmona, con studio in Castel di Sangro (Aq) Viale Della Stazione n. 30/B iscritto nell

Dettagli

AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI DESCRIZIONE BENI TARGA SEDE VALORE ,00 AUTOCARRO Mercedes Benz (in ,00 AUTOVEICOLO con cassone e

AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI DESCRIZIONE BENI TARGA SEDE VALORE ,00 AUTOCARRO Mercedes Benz (in ,00 AUTOVEICOLO con cassone e TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA Fallimento N. 16/2009 R. F. Giudice Delegato: Dott.ssa Francesca Goggiamani Curatore: Associazione Minerva Responsabile procedura: Dott.ssa Rosa Salerno AVVISO DI VENDITA

Dettagli

ANDREA BRUNI PRENCIPE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ *****

ANDREA BRUNI PRENCIPE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ ***** ANDREA BRUNI PRENCIPE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/3-16122 GENOVA TEL 010/8391347 - FAX 010/4207022 TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva

Dettagli

Concordato Preventivo Eredi Fantoni di Fantoni Veruska e C. Snc (277/2011 Trib. Mantova) Liquidatore Giudiziale Avv. Stefano Sarzi Sartori

Concordato Preventivo Eredi Fantoni di Fantoni Veruska e C. Snc (277/2011 Trib. Mantova) Liquidatore Giudiziale Avv. Stefano Sarzi Sartori AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI Nella procedura di Concordato Preventivo del Tribunale di Mantova Eredi Fantoni di Fantoni Veruska e C. Snc (277/2011), il Liquidatore Giudiziale Avv. Stefano Sarzi Sartori

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA Fallimento N. 36/2013 R. F. Giudice Delegato: Dott. Giuseppe Greco Curatore: Avv. Raffaella Lettieri AVVISO DI VENDITA BENE MOBILE L Avv. Raffaella Lettieri, Curatore

Dettagli

TRIBUNALE DI LAMEZIA TERME

TRIBUNALE DI LAMEZIA TERME TRIBUNALE DI LAMEZIA TERME R.E. n 39/2001 IL GIUDICE DELL ESECUZIONE letti gli atti del procedimento e sciolta la riserva assunta all udienza del 25 settembre 2008; preso atto dell istanza di vendita formulata

Dettagli

Tribunale Ordinario di Foggia

Tribunale Ordinario di Foggia Tribunale Ordinario di Foggia Articolazione Territoriale di Lucera Ufficio Fallimenti - - - - - ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE CON INCANTO (ART. 108 L.F.) Il Giudice Delegato ü Letta ed esaminata l'istanza

Dettagli

TRIBUNALE DI TERMINI IMERESE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI

TRIBUNALE DI TERMINI IMERESE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI TRIBUNALE DI TERMINI IMERESE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI AVVISO DI VENDITA CON INCANTO EX ART.591 BIS C.P.C. (SECONDA VENDITA) ESECUZIONE IMMOBILIARE N.46/04 Il sottoscritto dott. Angelo Piscitello,

Dettagli

Fallimento n.61/2013. La sottoscritta Dott.ssa Michela Gorini, curatore del fallimento

Fallimento n.61/2013. La sottoscritta Dott.ssa Michela Gorini, curatore del fallimento TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n.61/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La sottoscritta Dott.ssa Michela Gorini, curatore del fallimento sopra indicato, con studio in Via Cerchia n.10-47121

Dettagli

I BANDO DI VENDITA di AZIONI FIS S.P.A. La sottoscritta dott.ssa Roberta Tegoletti, Liquidatore dell accordo di

I BANDO DI VENDITA di AZIONI FIS S.P.A. La sottoscritta dott.ssa Roberta Tegoletti, Liquidatore dell accordo di Dott.ssa ROBERTA TEGOLETTI Dottore Commercialista e Revisore Contabile Via San Giovanni Bosco, 1/E 25125 Brescia Tel: 0302425912 Fax: 0305531255 pec:roberta.tegoletti@odcecbrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO. Fallimento Immobiliare Simal s.r.l. Giudice Delegato Dott. Elena Gelato. Curatore Dott. Marco Crifò. Proc. n.

TRIBUNALE DI BERGAMO. Fallimento Immobiliare Simal s.r.l. Giudice Delegato Dott. Elena Gelato. Curatore Dott. Marco Crifò. Proc. n. TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento Immobiliare Simal s.r.l. Giudice Delegato Dott. Elena Gelato Curatore Dott. Marco Crifò Proc. n. 179/09 * * * AVVISO DI VENDITA IMMOBILI Il curatore dott. Marco Crifò comunica

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO. Sezione Fallimentare Reg. Fall. 139/2012. Curatore Dott. Pietro Maschietto

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO. Sezione Fallimentare Reg. Fall. 139/2012. Curatore Dott. Pietro Maschietto TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO Sezione Fallimentare Reg. Fall. 139/2012 Curatore Dott. Pietro Maschietto PROCEDURA COMPETITIVA PER L AGGIUDICAZIONE DI AREA EDIFICABILE SITA NEL CENTRO DI MOGLIANO

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Esecuzione n 973/2014 R.E. AVVISO DI II VENDITA L Avv. Giuseppe Giachero (C.F.: GCHGPP65L21D969F, Posta Elettronica Certificata: giuseppe.giachero@ordineavvgenova.it,

Dettagli

TRIBUNALE DI FIRENZE SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n. 274/2014 Fall. Giudice Delegato Dott. Cosmo Crolla Curatore Dott.

TRIBUNALE DI FIRENZE SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n. 274/2014 Fall. Giudice Delegato Dott. Cosmo Crolla Curatore Dott. TRIBUNALE DI FIRENZE SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n. 274/2014 Fall. Giudice Delegato Dott. Cosmo Crolla Curatore Dott. Marco Vignoli *** AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Il giorno 20 settembre 2017, alle

Dettagli

TRIBUNALE DI FIRENZE SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n. 274/2014 Fall. Giudice Delegato Dott. Cosmo Crolla Curatore Dott.

TRIBUNALE DI FIRENZE SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n. 274/2014 Fall. Giudice Delegato Dott. Cosmo Crolla Curatore Dott. TRIBUNALE DI FIRENZE SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n. 274/2014 Fall. Giudice Delegato Dott. Cosmo Crolla Curatore Dott. Marco Vignoli *** AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Il giorno 5 luglio 2017, alle ore

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita Si rende noto che il giorno 12 Febbraio 2015 alle ore 12.00 presso lo Studio del Curatore, dott. Emilio Vellandi,

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MODENA. Concordato preventivo Costruzioni Edilmontanari S.r.l. n. 4/2004

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MODENA. Concordato preventivo Costruzioni Edilmontanari S.r.l. n. 4/2004 TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MODENA Concordato preventivo Costruzioni Edilmontanari S.r.l. n. 4/2004 Giudice delegato: Dott.ssa Alessandra Mirabelli Commissario giudiziale: Avv. Claudio Previdi Liquidatore

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO FALLIMENTI 155/09 E 284/2010 *** AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DI BENI IMMOBILI E RAMO D AZIENDA *** Si rende

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO FALLIMENTI 155/09 E 284/2010 *** AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DI BENI IMMOBILI E RAMO D AZIENDA *** Si rende TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO FALLIMENTI 155/09 E 284/2010 AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DI BENI IMMOBILI E RAMO D AZIENDA Si rende noto che il giorno 15 gennaio 2013 alle ore 9 presso lo Studio

Dettagli

Il giorno 04/04/2016 ore presso il Tribunale di Pisa dinnanzi al Giudice Delegato si terrà l udienza per l esame delle offerte.

Il giorno 04/04/2016 ore presso il Tribunale di Pisa dinnanzi al Giudice Delegato si terrà l udienza per l esame delle offerte. TRIBUNALE DI PISA Concordato Preventivo n. 43/2015 Ricerca offerte di acquisto migliorative per la vendita di una Farmacia nel comune di Peccioli. Il Tribunale di Pisa rilevato che il piano di concordato

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI VENDITE IMMOBILIARI ***** MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI VENDITE IMMOBILIARI ***** MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE ALLEGATO A DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI VENDITE IMMOBILIARI ***** MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE 1) Le offerte di acquisto dovranno essere presentate in busta chiusa consegnata allo Studio

Dettagli

catasto Fg. 234, p.lla 435 sub 11, cat. C/6, esteso mq. 18) siti a Noto in via Salvo

catasto Fg. 234, p.lla 435 sub 11, cat. C/6, esteso mq. 18) siti a Noto in via Salvo Studio Legale Associato LIBRIZZI Viale Santa Panagia 136/N Tel./Fax 0931.60852 96100 SIRACUSA TRIBUNALE DI SIRACUSA PROCEDIMENTO ESECUTIVO IMMOBILIARE N. 93/03 R.E.I. AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto

Dettagli

Fallimento N 968 R.F. ORDINANZA DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO. Visti gli artt. 104, 105, 108 L.F. e gli artt. 490 e 576 e segg.

Fallimento N 968 R.F. ORDINANZA DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO. Visti gli artt. 104, 105, 108 L.F. e gli artt. 490 e 576 e segg. TRIBUNALE DI LANCIANO Fallimento N 968 R.F. ORDINANZA DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO Il Giudice Delegato, Visti gli artt. 104, 105, 108 L.F. e gli artt. 490 e 576 e segg. c.p.c; letta l istanza

Dettagli

TRIBUNALE DI PISA Sezione Fallimentare CONCORDATO PREVENTIVO Nesti Auto SpA n 17/2010

TRIBUNALE DI PISA Sezione Fallimentare CONCORDATO PREVENTIVO Nesti Auto SpA n 17/2010 TRIBUNALE DI PISA Sezione Fallimentare CONCORDATO PREVENTIVO Nesti Auto SpA n 17/2010 Giudice Delegato: Dott. Giovanni Zucconi Commissario e liquidatore giudiziale: Prof. Stefano Garzella AVVISO DI VENDITA

Dettagli

Visti gli artt. 107 L.F., in relazione agli artt. 490 e 570 e segg. c.p.c.;

Visti gli artt. 107 L.F., in relazione agli artt. 490 e 570 e segg. c.p.c.; 1 TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO UNISTAR S.P.A. IN LIQUIDAZIONE N. 18/2013 ORDINANZA DI VENDITA IL GIUDICE DELEGATO Vista l istanza di vendita senza incanto presentata

Dettagli

TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA

TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA ESECUZIONE N. 42/01 TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto avvocato Edoardo Di Loreto, con studio in Sulmona,

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA PROCEDURA COMPETITIVA relativa alla vendita del credito Iva relativo al periodo di imposta vantato dalla fallimento 838/2011

REGOLAMENTO DELLA PROCEDURA COMPETITIVA relativa alla vendita del credito Iva relativo al periodo di imposta vantato dalla fallimento 838/2011 REGOLAMENTO DELLA PROCEDURA COMPETITIVA relativa alla vendita del credito Iva relativo al periodo di imposta 2015 vantato dalla fallimento 838/2011 premesso che in data 26/02/2016 il Fallimento 838/2011

Dettagli

Tribunale di Roma Sezione Fallimentare. Fallimento L.D.M. S.r.l. in liquidazione, N.106/2008. Giudice Delegato: Dott.

Tribunale di Roma Sezione Fallimentare. Fallimento L.D.M. S.r.l. in liquidazione, N.106/2008. Giudice Delegato: Dott. Tribunale di Roma Sezione Fallimentare Fallimento L.D.M. S.r.l. in liquidazione, N.106/2008 Giudice Delegato: Dott. Giuseppe Di Salvo Curatore: Avv. Maria Virginia Perazzoli Invito a presentare offerte

Dettagli

TRIBUNALE DI PALERMO SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE DI PALERMO SEZIONE FALLIMENTARE TRIBUNALE DI PALERMO SEZIONE FALLIMENTARE ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE Il Giudice Delegato al fallimento della della sdf Merlino Benedetto e La Vardera Emilia (n. 338/93) dott.ssa Monica Montante;

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Avv. Federica Marchese Via alla Porta degli Archi, 3/15 16121 Genova Tel. 010/806.34.40 - Fax. 010/893.000.41 PEC: federica.marchese@ordineavvgenova.it TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI

Dettagli