Il Fallimento n. 104/11_Tribunale Civile di Latina_è interessato a raccogliere e valutare - relativamente al ramo di azienda albergo e servizi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Fallimento n. 104/11_Tribunale Civile di Latina_è interessato a raccogliere e valutare - relativamente al ramo di azienda albergo e servizi"

Transcript

1 Il Fallimento n. 104/11_Tribunale Civile di Latina_è interessato a raccogliere e valutare - relativamente al ramo di azienda albergo e servizi sanitari ed ai beni strumentali fabbricato e terreno limitrofo siti in Suio/Castelforte (LT), Via delle Terme snc- proposte di acquisto da formulare in base al regolamento e stime e relative integrazioni, pubblicate sul sito La presente non costituisce offerta al pubblico. IV Avviso Per informazioni: dr.ssa Adele Del Monte, Via Carducci 7, Latina; Tel ,

2 REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE IRREVOCABILI INERENTI L ACQUISTO DEL RAMO DI AZIENDA ALBERGHIERO-SANITARIO E BENI IMMOBILI STRUMENTALI. Con sentenza datata 13/10/2011 il Tribunale di Latina ha dichiarato il fallimento n. 104/11 nominando il Dr. Roberto Amatore, Giudice Delegato, e curatore la Dr.ssa Adele Del Monte. Il Programma di Liquidazione e relative integrazioni e modifiche, è stato approvato in data 07/06/2012. Con il presente regolamento si intendono determinare le condizioni inderogabili alle quali dovranno attenersi gli interessati per la formulazione delle proposte di acquisto secondo le modalità fissate dal programma di liquidazione e integrazioni nonché i criteri che verranno adottati per la valutazione delle stesse. I beni per i quali si procede a raccogliere proposte congiunte di acquisto sono di seguito identificati: 1) Ramo di azienda sito in Suio Castelforte (LT)Via Delle Terme snc; valore di vendita ,25; 2) Immobile costituente fabbricato destinato all attività alberghiera con erogazione di servizi termali-sanitari e terreno sito in Suio Castelforte (LT) Via Delle Terme snc; in catasto Foglio 26 al NCEU e al CT di Castelforte: part.56 sub 2 cat. D2; valore di vendita ,00; così come meglio identificati nella perizia di stima redatte dagli esperti Dr. Massimo Mastrogiacomo e Arch. Renato Malinconico- oltre integrazioni e pubblicate sul sito Gli interessati dovranno formulare proposta scritta con la quale esplicitare la propria volontà di procedere all acquisto congiunto del ramo di azienda e dei beni immobili strumentali così come identificati dalle perizie redatte, come sopra specificato, dal Dr. Massimo Mastrogiacomo e dall Arch. Renato Malinconico - oltre integrazioni -. La proposta di acquisto, in bollo, dovrà contenere: -le complete generalità del proponente, l indicazione del CF e la Partita Iva ed in caso di persona fisica coniugata, il regime patrimoniale prescelto; -in caso di proposta presentata per conto di una società, dovrà essere prodotto il Certificato del Registro delle Imprese da cui risulti la costituzione della Società ed i poteri conferiti all offerente nonché l indicazione del prezzo offerto;

3 -in caso di rappresentante legale, dovrà contenere anche apposita documentazione attestante i suoi poteri; -i dati identificativi del bene cui si riferisce la proposta; -l indicazione del prezzo offerto, che non potrà essere inferiore al prezzo indicato nel presente Regolamento, a pena di esclusione. Le offerte dovranno essere irrevocabili per 60 giorni, secondo lo schema di cui all art c.c., a far data dal e dovranno pervenire entro le ore di tale data in busta chiusa presso la Cancelleria della Sezione Fallimentare del Tribunale di Latina ed a cura del Cancelliere ricevente devono essere annotati, previa identificazione, il nome di colui che materialmente provvede al deposito, il nome del Giudice Delegato e la data per l esame delle proposte; nessuna altra indicazione deve essere annotata sulla busta (né nome o numero del Fallimento né nome del proponente né altra indicazione). La proposta oltre a contenere i requisiti di completezza desumibili dal presente Regolamento dovrà indicare le modalità con le quali il proponente intende ricevere le comunicazioni della procedura fallimentare. Ognuno, salvo le incompatibilità di legge, è ammesso ad effettuare la proposta personalmente o a mezzo procuratore legale. In mancanza l aggiudicazione diviene definitiva a nome del procuratore. Non sono ammesse proposte per persona da nominare. Non saranno prese in considerazione proposte di acquisto per importi inferiori a quelli indicati per i beni di cui ai precedenti punti 1 e 2. Alle proposte dovrà essere allegato assegno circolare intestato alla procedura fallimentare per una somma pari al 30% dell importo offerto di cui il 10% per cauzione ed il 20% per spese presuntive di vendita. L importo relativo alla cauzione sarà trattenuto a titolo di penale salvo il risarcimento del danno ulteriore laddove il selezionato non stipuli il contratto definitivo, con il contestuale versamento dell importo stabilito, nei termini indicati dalla procedura fallimentare. A fronte del mancato versamento dell importo di cui sopra l aggiudicatario sarà ipso iure decaduto. Il curatore provvederà all apertura delle buste innanzi al G.D. nella massima riservatezza e nessuno dei proponenti potrà partecipare alla operazione. Nella medesima sede verrà selezionata la proposta ritenuta più conveniente per la procedura, tenendo conto sia del prezzo offerto sia delle garanzie prestate. L aggiudicazione avverrà anche nel caso di unico proponente se per importo e per garanzie offerte risulta vantaggioso per la procedura; in caso contrario lo stesso, pur essendo unico offerente, non dà diritto all acquisto del bene, restando piena facoltà del Giudice di valutare se dar luogo o

4 meno alla vendita. Di dette operazioni sarà redatto opportuno verbale copia del quale verrà trasmesso al Comitato dei Creditori, qualora nominato, per le osservazioni del caso. La procedura in piena autonomia si riserva la discrezionalità di decidere di non alienare i beni sebbene in presenza di proposte di acquisto. Nel rispetto del dettato di cui all art. 107 L.F., laddove sia stata selezionata un offerta, il curatore provvederà a comunicare a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o, mediante mezzo ad essa equipollente qualora comunicato, all interessato la sua qualifica di soggetto selezionato ed agli ulteriori offerenti l esistenza di una offerta selezionata ed il prezzo senza indicare il nome del selezionato, avvisando gli stessi che la vendita potrà essere sospesa ove pervenga offerta irrevocabile di acquisto migliorativa per un importo non inferiore al 10% del prezzo offerto entro 10 giorni dalla data dell avvenuta notifica. Nel caso in cui pervengano offerte migliorative secondo quanto sopra indicato o nel caso di offerte pervenute di pari importo, il curatore provvederà a fissare opportuna asta innanzi al G.D. con prezzo base l importo offerto dal soggetto selezionato, con rilanci minimi pari allo 0,50% del prezzo base assunto per l incanto, effettuando sempre adeguata pubblicità secondo i termini già indicati per la raccolta di offerte al fine di ottenere i migliori risultati per la massa creditoria. Prima di procedere alla vendita il curatore procederà a notiziare ciascuno dei creditori ipotecari o comunque muniti di privilegio iscritto, sempre omettendo elementi utili alla individuazione del soggetto selezionato. Trascorsi i termini di cui al all art. 108 L. Fall. il curatore provvederà a restituire ai partecipanti non selezionati le cauzioni depositate e convocherà a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o mediante mezzo ad essa equipollente eventualmente comunicato, il soggetto selezionato al quale sarà assegnato un termine di giorni 30 per il versamento delle somme offerte presso la Cancelleria Fallimentare del Tribunale di Latina da effettuarsi tramite assegni circolari intestati al fallimento. Rimangono in capo all acquirente i pagamenti di tutte le spese, imposte e tasse relative all atto di trasferimento soggetto ad IVA reverse charge, nonché quelle relative alla cancellazione dei gravami esistenti e del Notaio incaricato per redazione dell atto di trasferimento del ramo di azienda. L immobile sarà venduto libero da iscrizioni ipotecarie e da trascrizioni di pignoramenti o sequestri conservativi che saranno cancellate a cura della parte aggiudicataria, unitamente alla cancellazione della trascrizione della sentenza dichiarativa di fallimento.

5 La parte aggiudicataria provvederà ad espletare tutti gli adempimenti necessari per ottenere la definizione completa della regolarizzazione della procedura ex Legge Regionale n. 3 del 2010 e smi e direttive regionali per l autorizzazione definitiva e accreditamento istituzionale definitivo. Il Curatore Dr.ssa Adele Del Monte

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * *

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * * Tribunale di Bergamo Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. Rita da Cascia n. 18 R.F. 15/2015 Giudice Delegato: Dott. Giovanni Panzeri Curatore:

Dettagli

Tribunale Civile e Penale di Trento

Tribunale Civile e Penale di Trento Tribunale Civile e Penale di Trento CANCELLERIA FALLIMENTARE PROCEDURA: FALL. N. 27/2016 FALLIMENTO COSTRUZIONI FERRARI DI FERRARI GEOM. ILARIO & C. SNC GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Monica Attanasio CURATORE:

Dettagli

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO Si partecipa mediante deposito di una offerta di acquisto in bollo da Euro 14,62. 1) Le offerte di acquisto, che dovranno essere depositate

Dettagli

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO Il sottoscritto Avv. Giuseppe Bellieni, delegata alla vendita nella procedura in

Dettagli

AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA VENDITA CON INCANTO. Il sottoscritto Curatore Fallimentare Dott. Rigoldi Emanuele rende noto

AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA VENDITA CON INCANTO. Il sottoscritto Curatore Fallimentare Dott. Rigoldi Emanuele rende noto TRIBUNALE DI BERGAMO PROCEDURA FALLIMENTARE R.G. n. 258/2013 Giudice delegato: dott.ssa Giovanna Golinelli Curatore fallimentare: dott. Emanuele Rigoldi AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 296/12 il Curatore Dott. Maurizio Gili ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO UNICO:

Dettagli

- Foglio 2 mappale 290 sub 22 Area urbana, piano terra, lungomare di Rocca Priora, consistenza 34 mq.;

- Foglio 2 mappale 290 sub 22 Area urbana, piano terra, lungomare di Rocca Priora, consistenza 34 mq.; TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA Sezione Fallimentare AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE CON INCANTO Il Sig. Giudice Delegato al Fallimento della S.r.l. S.S.E. (n. 81/2005 R.F.), dichiarato con sentenza depositata

Dettagli

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO. (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Anna Rita Di Loreto con studio in Sulmona, Via Barbato, 7,

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO. (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Anna Rita Di Loreto con studio in Sulmona, Via Barbato, 7, ESECUZIONE N. 5/14 TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Anna Rita Di Loreto con studio in Sulmona, Via

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2)

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott. Pierluigi Caniggia, con studio in

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 24/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENI Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con studio in Tortona (AL), Via L. Valenziano

Dettagli

TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA Lucia DE BERNARDIN

TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA Lucia DE BERNARDIN TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA Lucia DE BERNARDIN ORDINANZA DI VENDITA IL GIUDICE DELEGATO - vista l istanza presentata dal curatore; - visti gli articoli 104-ter, 105 e 107 l.

Dettagli

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA AVVISA

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA AVVISA N. 10/94 R. F. N. Cron. TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA *** AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO NEL FALLIMENTO N. 10/94 R.F. * IL FUNZIONARIO GIUDIZIARIO AVVISA - che con ordinanza in data 14.03.2014,

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L. in liquidazione C.F

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L. in liquidazione C.F ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L.

Dettagli

TRIBUNALE DI LAMEZIA TERME

TRIBUNALE DI LAMEZIA TERME TRIBUNALE DI LAMEZIA TERME R.E. n 39/2001 IL GIUDICE DELL ESECUZIONE letti gli atti del procedimento e sciolta la riserva assunta all udienza del 25 settembre 2008; preso atto dell istanza di vendita formulata

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO Sezione Fallimentare

TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO Sezione Fallimentare TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO Sezione Fallimentare ORDINANZA DI VENDITASENZA INCANTO Fallimento n. 05/2005 : TES BOT & C. S.N.C., NONCHE DEI SOCI. IL GIUDICE DELEGATO - Letta l'istanza del Curatore con la

Dettagli

ISTANZA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI. Il sottoscritto Dott. Pier Antonio Frigerio, in qualità di Curatore del PREMESSO

ISTANZA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI. Il sottoscritto Dott. Pier Antonio Frigerio, in qualità di Curatore del PREMESSO Dott. Rag. Pier Antonio Frigerio Viale Rosselli, 15-22100 COMO Tel. 031/57.23.23 Fax 031/57.24.64 SPETTABILE TRIBUNALE DI COMO CANCELLERIA FALLIMENTARE FALLIMENTO: Marilù Sas N. 30/99 GIUDICE DELEGATO:

Dettagli

ANDREA BRUNI PRENCIPE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ *****

ANDREA BRUNI PRENCIPE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ ***** ANDREA BRUNI PRENCIPE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/3-16122 GENOVA TEL 010/8391347 - FAX 010/4207022 TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva

Dettagli

AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI DESCRIZIONE BENI TARGA SEDE VALORE ,00 AUTOCARRO Mercedes Benz (in ,00 AUTOVEICOLO con cassone e

AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI DESCRIZIONE BENI TARGA SEDE VALORE ,00 AUTOCARRO Mercedes Benz (in ,00 AUTOVEICOLO con cassone e TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA Fallimento N. 16/2009 R. F. Giudice Delegato: Dott.ssa Francesca Goggiamani Curatore: Associazione Minerva Responsabile procedura: Dott.ssa Rosa Salerno AVVISO DI VENDITA

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO. Sezione Fallimentare Reg. Fall. 139/2012. Curatore Dott. Pietro Maschietto

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO. Sezione Fallimentare Reg. Fall. 139/2012. Curatore Dott. Pietro Maschietto TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO Sezione Fallimentare Reg. Fall. 139/2012 Curatore Dott. Pietro Maschietto PROCEDURA COMPETITIVA PER L AGGIUDICAZIONE DI AREA EDIFICABILE SITA NEL CENTRO DI MOGLIANO

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO: FALEGNAMERIA CORSO SNC DI CORSO A. & C. n. 171N/2012 Giudice Delegato: dott.ssa MARIA ANTONIA MAIOLINO Curatore: dott.ssa RAFAELLA BRESSAN

Dettagli

Tribunale Ordinario di Foggia

Tribunale Ordinario di Foggia Tribunale Ordinario di Foggia Articolazione Territoriale di Lucera Ufficio Fallimenti - - - - - ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE CON INCANTO (ART. 108 L.F.) Il Giudice Delegato ü Letta ed esaminata l'istanza

Dettagli

Fallimento n.61/2013. La sottoscritta Dott.ssa Michela Gorini, curatore del fallimento

Fallimento n.61/2013. La sottoscritta Dott.ssa Michela Gorini, curatore del fallimento TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n.61/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La sottoscritta Dott.ssa Michela Gorini, curatore del fallimento sopra indicato, con studio in Via Cerchia n.10-47121

Dettagli

Il giorno 04/04/2016 ore presso il Tribunale di Pisa dinnanzi al Giudice Delegato si terrà l udienza per l esame delle offerte.

Il giorno 04/04/2016 ore presso il Tribunale di Pisa dinnanzi al Giudice Delegato si terrà l udienza per l esame delle offerte. TRIBUNALE DI PISA Concordato Preventivo n. 43/2015 Ricerca offerte di acquisto migliorative per la vendita di una Farmacia nel comune di Peccioli. Il Tribunale di Pisa rilevato che il piano di concordato

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MODENA. Concordato preventivo Costruzioni Edilmontanari S.r.l. n. 4/2004

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MODENA. Concordato preventivo Costruzioni Edilmontanari S.r.l. n. 4/2004 TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MODENA Concordato preventivo Costruzioni Edilmontanari S.r.l. n. 4/2004 Giudice delegato: Dott.ssa Alessandra Mirabelli Commissario giudiziale: Avv. Claudio Previdi Liquidatore

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 423/12 il Curatore Dott. Alberto Maurino ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO 1:

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale xxxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale xxxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx

Dettagli

Concordato Preventivo Eredi Fantoni di Fantoni Veruska e C. Snc (277/2011 Trib. Mantova) Liquidatore Giudiziale Avv. Stefano Sarzi Sartori

Concordato Preventivo Eredi Fantoni di Fantoni Veruska e C. Snc (277/2011 Trib. Mantova) Liquidatore Giudiziale Avv. Stefano Sarzi Sartori AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI Nella procedura di Concordato Preventivo del Tribunale di Mantova Eredi Fantoni di Fantoni Veruska e C. Snc (277/2011), il Liquidatore Giudiziale Avv. Stefano Sarzi Sartori

Dettagli

TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA

TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA ESECUZIONE N. 42/01 TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto avvocato Edoardo Di Loreto, con studio in Sulmona,

Dettagli

TRIBUNALE DI PALERMO SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE DI PALERMO SEZIONE FALLIMENTARE TRIBUNALE DI PALERMO SEZIONE FALLIMENTARE ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE Il Giudice Delegato al fallimento della della sdf Merlino Benedetto e La Vardera Emilia (n. 338/93) dott.ssa Monica Montante;

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA Fallimento N. 36/2013 R. F. Giudice Delegato: Dott. Giuseppe Greco Curatore: Avv. Raffaella Lettieri AVVISO DI VENDITA BENE MOBILE L Avv. Raffaella Lettieri, Curatore

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI VIBO VALENTIA

TRIBUNALE ORDINARIO DI VIBO VALENTIA TRIBUNALE ORDINARIO DI VIBO VALENTIA Ufficio Fallimenti G.D. Dott.ssa Valentina Di Leo FALLIMENTO PLAV SRL - TRIB. VIBO VALENTIA N.21/2012 *** REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE IRREVOCABILI

Dettagli

Giudice delegato del Fallimento Porto San Rocco s.r.l. in liquidazione n. 189/15

Giudice delegato del Fallimento Porto San Rocco s.r.l. in liquidazione n. 189/15 TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE MODALITÀ DI VENDITA DEL COMPENDIO IMMOBILIARE E DEGLI ARREDI MODIFICATE IN CONFORMITÀ ALLA DELIBERA DEL COMITATO DEI CREDITORI DEL.. Ill.mo dott. Umberto Gentili

Dettagli

TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE REGOLAMENTO DI PROCEDURA COMPETITIVA

TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE REGOLAMENTO DI PROCEDURA COMPETITIVA TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO SO.R.E.M. S.R.L. IN LIQUIDAZIONE - N. 315/2012 FALLIMENTO S.A.N. S.R.L. IN LIQUIDAZIONE N. 316/2012 GIUDICE DELEGATO DOTT. ALDO RUGGIERO CURATORE: PROF.

Dettagli

l eventuale vendita all incanto, del 5% (cinque per cento) del prezzo base,

l eventuale vendita all incanto, del 5% (cinque per cento) del prezzo base, Tribunale di Nocera Inferiore Avviso di vendita delegata al Professionista. Procedura nr. 240/95 R.G.E. Promossa da: Credito Italiano spa e proseguito per surroga da S.G.A. spa contro Omissis +1 Il Professionista

Dettagli

TRIBUNALE DI TERMINI IMERESE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI

TRIBUNALE DI TERMINI IMERESE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI TRIBUNALE DI TERMINI IMERESE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI AVVISO DI VENDITA CON INCANTO EX ART.591 BIS C.P.C. (SECONDA VENDITA) ESECUZIONE IMMOBILIARE N.46/04 Il sottoscritto dott. Angelo Piscitello,

Dettagli

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA. Il sottoscritto avvocato UGO GAUDIOSI, del Foro di Sulmona, con studio in Sulmona, VISTA

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA. Il sottoscritto avvocato UGO GAUDIOSI, del Foro di Sulmona, con studio in Sulmona, VISTA ESECUZIONE N. 24/07 TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto avvocato UGO GAUDIOSI, del Foro di Sulmona, con studio

Dettagli

BANDO DI VENDITA DEI BENI IMMOBILI IN LIVORNO 3 esperimento Offerte in busta chiusa

BANDO DI VENDITA DEI BENI IMMOBILI IN LIVORNO 3 esperimento Offerte in busta chiusa TRIBUNALE DI BRESCIA - Fallimento n. 170/05 - Immobiliare Mare Spa (gruppo Finmatica) con sede in Brescia Via Sorbanella n. 30 - Giudice Delegato: Dott. Stefano Franchioni - Curatore: Dott. Antonio Passantino

Dettagli

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA Il liquidatore giudiziale del concordato preventivo n. 3/2008,

Dettagli

TRIBUNALE DI PORDENONE

TRIBUNALE DI PORDENONE TRIBUNALE DI PORDENONE SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento Giudice Delegato: Curatore: CARNIELETTO & C. SRL in liquidazione. N. 85/2012 R.G. Fall. del 20/11/2012 dr. Francesco Pedoja dr. Giuliano Latino AVVISO

Dettagli

Firmato Da: BEATRICE PAOLA Emesso Da: POSTECOM CA3 Serial#: a185d

Firmato Da: BEATRICE PAOLA Emesso Da: POSTECOM CA3 Serial#: a185d TRIBUNALE DI LAGONEGRO Ufficio procedure concorsuali ORDINANZA DI VENDITA DI BENI IMMOBILI La dott.ssa Paola Beatrice, giudice delegato al fallimento n.7/2015; - letta l istanza di vendita presentata dal

Dettagli

Avviso pubblico per vendite all asta (pubblico incanto) di quote societarie

Avviso pubblico per vendite all asta (pubblico incanto) di quote societarie ISTITUTO VENDITE GIUDIZIARIE per il Circondario del Tribunale di Crotone (Decreto del Dir. Gen. del Ministero della Giustizia del 24/06/2013) Via Giuseppe Laterza, n. 69/B Zona Industriale - Località Papaniciaro

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE IRREVOCABILI INERENTI L ACQUISTO DEL RAMO D AZIENDA DI PROPRIETA DELLA SOCIETA CASEIFICIO ROSSINI S.R.L.

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE IRREVOCABILI INERENTI L ACQUISTO DEL RAMO D AZIENDA DI PROPRIETA DELLA SOCIETA CASEIFICIO ROSSINI S.R.L. DOTT. COSTANZO TITA COMMERCIALISTA c.da del Cavalletto 25-25122 Brescia tel. 030/47235 fax 030/3752464 costanzotita@studiotita.it REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE IRREVOCABILI INERENTI L ACQUISTO

Dettagli

TRIBUNALE DI VASTO. Procedura Esecutiva n. 3/2007 R.G.E.I. AVVISO DI VENDITA. Il sottoscritto Avv. Claudio FIORE, con studio in Vasto (CH) alla Via

TRIBUNALE DI VASTO. Procedura Esecutiva n. 3/2007 R.G.E.I. AVVISO DI VENDITA. Il sottoscritto Avv. Claudio FIORE, con studio in Vasto (CH) alla Via TRIBUNALE DI VASTO Procedura Esecutiva n. 3/2007 R.G.E.I. AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto Avv. Claudio FIORE, con studio in Vasto (CH) alla Via Pitagora 3, delegato ai sensi dell art. 591 bis c.p.c.

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva nr. 503/11 Promossa da Cond. Via Giovanetti 4/6/8 ****************

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva nr. 503/11 Promossa da Cond. Via Giovanetti 4/6/8 **************** TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva nr. 503/11 Promossa da Cond. Via Giovanetti 4/6/8 **************** AVVISO DI VENDITA (5 ESPERIMENTO) ******* Il sottoscritto

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 215/15 (pr. 1033/15) xxxx Con sede a xxxx cod. fiscale: xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 215/15 (pr. 1033/15) xxxx Con sede a xxxx cod. fiscale: xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 215/15 (pr. 1033/15)

Dettagli

CONSORZIO AGRARIO PICENO Scarl IN LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA D.M. n. 597/2017 del AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO

CONSORZIO AGRARIO PICENO Scarl IN LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA D.M. n. 597/2017 del AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO CONSORZIO AGRARIO PICENO Scarl IN LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA D.M. n. 597/2017 del 11.11.2011 AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO Il Commissario liquidatore della procedura concorsuale richiamata

Dettagli

ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ *****

ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ ***** ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/3-16122 GENOVA TEL 010/8391347 - FAX 010/4207022 TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva

Dettagli

TRIBUNALE DI LAMEZIA TERME -SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N.1/2014

TRIBUNALE DI LAMEZIA TERME -SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N.1/2014 TRIBUNALE DI LAMEZIA TERME -SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N.1/214 SOLLECITAZIONE ALLA PRESENTAZIONE DI OFFERTE MIGLIORATIVE PER LA VENDITA DI BENI MOBILI. Il curatore fallimentare della procedura indicata

Dettagli

ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO con eventuale mutuo ABI art. 108 L.F. ed artt c.p.c.

ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO con eventuale mutuo ABI art. 108 L.F. ed artt c.p.c. ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO con eventuale mutuo ABI art. 108 L.F. ed artt. 570-575 c.p.c. I GIUDICI DELEGATI Dr.Giorgio Jachia e Dr.sa Maria Elena Del Forno letta l istanza dei curatori

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI VENEZIA

TRIBUNALE ORDINARIO DI VENEZIA TRIBUNALE ORDINARIO DI VENEZIA Avviso di vendita immobiliare delegata a professionista Nella procedura esecutiva immobiliare n. 400/2012 RGE, il sottoscritto dott. Marcello Cosentino, Dottore Commercialista,

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE di BOLOGNA Avviso di vendita immobiliare senza incanto

TRIBUNALE CIVILE di BOLOGNA Avviso di vendita immobiliare senza incanto TRIBUNALE CIVILE di BOLOGNA Avviso di vendita immobiliare senza incanto Fall. N. 175/13 Immobiliare Kamarpathos S.r.l. Su istanza del Curatore Dott. Alessandro Servadei, il Giudice Delegato con provvedimento

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 398/14 il Curatore Dott. Alberto Maurino ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO 1:

Dettagli

TRIBUNALE DI ANCONA. Sezione Fallimentare. Concordato preventivo Omologato n. 54/2014. della società 2M snc di Montanari Daniele & c.

TRIBUNALE DI ANCONA. Sezione Fallimentare. Concordato preventivo Omologato n. 54/2014. della società 2M snc di Montanari Daniele & c. TRIBUNALE DI ANCONA Sezione Fallimentare Concordato preventivo Omologato n. 54/2014 della società 2M snc di Montanari Daniele & c. BANDO PER LA PROCEDURA DI VENDITA DI BENE IMMOBILE Il sottoscritto Rag.

Dettagli

TRIBUNALE DI GENOVA Sezione Fallimentare

TRIBUNALE DI GENOVA Sezione Fallimentare TRIBUNALE DI GENOVA Sezione Fallimentare *** AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto dott. Roberto Bozzo, curatore del fallimento Immobiliare e Sviluppo srl, visti gli atti ed in particolare la relazione dell

Dettagli

TRIBUNALE DI LANCIANO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Esecuzione immobiliare N 29/97 R.G.E. Dott. Maurizio Pocetti Commercialista delegato

TRIBUNALE DI LANCIANO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Esecuzione immobiliare N 29/97 R.G.E. Dott. Maurizio Pocetti Commercialista delegato TRIBUNALE DI LANCIANO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Esecuzione immobiliare N 29/97 R.G.E. Dott. Maurizio Pocetti Commercialista delegato Vendite del 07/11/2013 21/11/2013 Il Dott. Maurizio Pocetti Commercialista

Dettagli

TRIBUNALE DI VENEZIA Procedura Esecutiva n. R.G. 216/2014 AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO Primo esperimento Il sottoscritto avv.

TRIBUNALE DI VENEZIA Procedura Esecutiva n. R.G. 216/2014 AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO Primo esperimento Il sottoscritto avv. TRIBUNALE DI VENEZIA Procedura Esecutiva n. R.G. 216/2014 AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO Primo esperimento Il sottoscritto avv. Chiara Vianello, avvocato in Venezia, con studio in Venezia San Polo, 3079

Dettagli

N. 736/2010 Reg. Es. Imm. TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA 4 AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto Dr. Andrea Bruni Prencipe, dottore commercialista con studio

N. 736/2010 Reg. Es. Imm. TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA 4 AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto Dr. Andrea Bruni Prencipe, dottore commercialista con studio N. 736/2010 Reg. Es. Imm. TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA 4 AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto Dr. Andrea Bruni Prencipe, dottore commercialista con studio in Genova, Via Assarotti nr. 3/3, telefono 010/839.13.47,

Dettagli

ESECUZIONE N. 50/14 AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO. (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.)

ESECUZIONE N. 50/14 AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO. (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) ESECUZIONE N. 50/14 V TRIBUNALE DI SULMONA AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA (artt. 569, 576, e 591 bis c.p.c.) Il sottoscritto Avv. Fabrizio Luciani con studio in Sulmona, Via

Dettagli

Seminario Aste Giudiziarie FIAIP

Seminario Aste Giudiziarie FIAIP Seminario Aste Giudiziarie FIAIP Avv. Giuseppe Ciuoffo Parte II Il conferimento dell incarico Mandato all acquisto Contenuto e vincoli Procura speciale notarile - art. 579, co.2, c.p.c. Aggiudicazione

Dettagli

TRIBUNALE DI FERRARA. Avviso di vendita in 5 esperimento. Concordato Preventivo n. 22/2012 IL NOTAIO DELEGATO

TRIBUNALE DI FERRARA. Avviso di vendita in 5 esperimento. Concordato Preventivo n. 22/2012 IL NOTAIO DELEGATO TRIBUNALE DI FERRARA Avviso di vendita in 5 esperimento Concordato Preventivo n. 22/2012 Ing. Sarti Giuseppe & C. Impresa Costruzioni S.p.a. in liquidazione IL NOTAIO DELEGATO dr. Marco Bissi, notaio in

Dettagli

BANDO PER LA VENDITA TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA DI UN FABBRICATO INDUSTRIALE SITO A MELDOLA (FC)

BANDO PER LA VENDITA TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA DI UN FABBRICATO INDUSTRIALE SITO A MELDOLA (FC) TRIBUNALE DI TREVISO *** FALLIMENTO N. 42/2016 Giudice Delegato: dott.ssa Petra Uliana Curatore: dott. Michele Stiz BANDO PER LA VENDITA TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA DI UN FABBRICATO INDUSTRIALE SITO

Dettagli

C/O Curatore Dott. Angelo Badodi Via P. Giardini, 645/ MODENA PROPOSTA IRREVOCABILE DI ACQUISTO BENI IMMOBILI DEL FALLIMENTO

C/O Curatore Dott. Angelo Badodi Via P. Giardini, 645/ MODENA PROPOSTA IRREVOCABILE DI ACQUISTO BENI IMMOBILI DEL FALLIMENTO TRIBUNALE DI MODENA Marca da bollo FALLIMENTO MAVE SRL N. 108/2011 da euro 16,00 C/O Curatore Dott. Angelo Badodi Via P. Giardini, 645/1 41125 MODENA PROPOSTA IRREVOCABILE DI ACQUISTO BENI IMMOBILI DEL

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO Ufficio Esecuzioni Immobiliari. Avviso di vendita di beni immobili (artt. 591-bis, 570 e 576 cpc.)

TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO Ufficio Esecuzioni Immobiliari. Avviso di vendita di beni immobili (artt. 591-bis, 570 e 576 cpc.) 1 133/2008 R.G. Esec. TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO Ufficio Esecuzioni Immobiliari Avviso di vendita di beni immobili (artt. 591-bis, 570 e 576 cpc.) Il professionista delegato, dott.ssa Gaffuri Silvana,

Dettagli

TRIBUNALE DI VITERBO AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO

TRIBUNALE DI VITERBO AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO Affissione di n. 10 manifesti murali nel Comune di Viterbo e n. 10 manifesti murali nel Comune di Faleria, almeno 45 gg. prima della vendita, inserzione sul quotidiano Il Messaggero (edizione di Viterbo)

Dettagli

AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI

AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI Il curatore del Fallimento dichiarato con sent. N. 07 del 2010 dal Tribunale di Benevento è interessato a raccogliere e valutare proposte di acquisto (preferibilmente in blocco)

Dettagli

TRIBUNALE DI NAPOLI AVVISO DI VENDITA L Avv. Raffaele Limite, delegato, ai sensi dell'art. 591/bis c.p.c., dal G.E.

TRIBUNALE DI NAPOLI AVVISO DI VENDITA L Avv. Raffaele Limite, delegato, ai sensi dell'art. 591/bis c.p.c., dal G.E. TRIBUNALE DI NAPOLI AVVISO DI VENDITA L Avv. Raffaele Limite, delegato, ai sensi dell'art. 591/bis c.p.c., dal G.E. dr.ssa Papa, con ordinanze del 6.2.2007 e del 13.9.2007, nonché dal G.E. dr. Attanasio

Dettagli

ANDREA BRUNI PRENCIPE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ *****

ANDREA BRUNI PRENCIPE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ ***** ANDREA BRUNI PRENCIPE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/3-16122 GENOVA TEL 010/8391347 - FAX 010/4207022 TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura Esecutiva

Dettagli

Il Dott. Enzo Sorvino con studio in Napoli alla via Toledo n. 429, custode giudiziario e

Il Dott. Enzo Sorvino con studio in Napoli alla via Toledo n. 429, custode giudiziario e TRIBUNALE DI NAPOLI V^ Sez. Esecuzioni Immobiliari AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO PROC. ESEC. 1153/2007 Il Dott. Enzo Sorvino con studio in Napoli alla via Toledo n. 429, custode giudiziario e professionista

Dettagli

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO UFFICIO TECNICO Via Stazione 90032 Bisacquino (PA) Tel. 091/8308016/21 fax 091/8352144 www.comune.bisacquino.pa.it OGGETTO : ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 48/11 (pr. 956/12) xxxx con sede in xxx cod.fiscale: xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 48/11 (pr. 956/12) xxxx con sede in xxx cod.fiscale: xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 48/11 (pr. 956/12) xxxx con sede in xxx cod.fiscale:

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA. Procedura esecutiva n 10/2014 R.G.E. promossa da UBI Banca Soc. Coop. Per Azioni ***********

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA. Procedura esecutiva n 10/2014 R.G.E. promossa da UBI Banca Soc. Coop. Per Azioni *********** TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Procedura esecutiva n 10/2014 R.G.E. promossa da UBI Banca Soc. Coop. Per Azioni *********** AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA Il sottoscritto,

Dettagli

Sezione Civile - Fallimentare

Sezione Civile - Fallimentare N.R.G. 15/2014 TRIBUNALE ORDINARIO di FORLÌ Sezione Civile - Fallimentare ISTANZA N. 8 bis Il Giudice delegato vista l istanza avanzata dal Curatore per la vendita dei beni di pertinenza del fallimento;

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI CREMONA. Sezione Fallimentare

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI CREMONA. Sezione Fallimentare TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI CREMONA Sezione Fallimentare Concordato preventivo: ABIBES S.r.l. C.P. n. 4/2013 Giudice Delegato: dott.ssa Maria Marta Cristoni Commissario Giudiziale: dott. Ernesto Quinto

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 439/13 il Curatore Dott. Alberto Maurino ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO 1:

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO

TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO N. R.G. 143/2009 TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO UFFICIO DELLE ESECUZIONI IMMOBILIARI Il G.E., letta la relazione del professionista delegato, considerato che il termine per lo svolgimento delle operazioni

Dettagli

TRIBUNALE DI LATINA Ufficio Fallimentare ****** BANDO REGOLAMENTO PER LA VENDITA SENZA INCANTO DI BENI MOBILI. Premesso

TRIBUNALE DI LATINA Ufficio Fallimentare ****** BANDO REGOLAMENTO PER LA VENDITA SENZA INCANTO DI BENI MOBILI. Premesso ELISABETTA MASSONE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORI DEI CONTI Via Andrea Doria, 55 Latina Tel. 0773/663350 fax 0773/411144 e.mail: studiomassone@libero.it pec: elisabettamassone@pec.it TRIBUNALE DI LATINA

Dettagli

Giudice delegato del Fallimento Porto San Rocco s.r.l. in liquidazione n. 189/15

Giudice delegato del Fallimento Porto San Rocco s.r.l. in liquidazione n. 189/15 TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE ALLA VENDITA DEL COMPENDIO IMMOBILIARE E DEGLI ARREDI SITI IN MUGGIA (TRIESTE), LOCALITÀ PORTO SAN ROCCO Ill.mo dott. Umberto Gentili Giudice

Dettagli

TRIBUNALE DI CAGLIARI

TRIBUNALE DI CAGLIARI TRIBUNALE DI CAGLIARI UFFICIO COMMERCIALISTI DELEGATI PER LE ESECUZIONI IMMOBILIARI AVVISO DI VENDITA DELEGATA A COMMERCIALISTA (nuovo rito) (artt. 569, 570, 571, 576 e 591 bis c.p.c.) PROCEDURA ESECUTIVA

Dettagli

TRIBUNALE DI LAGONEGRO ESECUZIONI IMMOBILIARI AVVISO DI VENDITA CON INCANTO G. E. ZINGALES

TRIBUNALE DI LAGONEGRO ESECUZIONI IMMOBILIARI AVVISO DI VENDITA CON INCANTO G. E. ZINGALES TRIBUNALE DI LAGONEGRO ESECUZIONI IMMOBILIARI AVVISO DI VENDITA CON INCANTO G. E. ZINGALES Procedura esecutiva immobiliare n. RGE 8/2004, promossa da Centro Banca Spa contro Marsilio Alessandro Il sottoscritto

Dettagli

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA Il liquidatore giudiziale del concordato preventivo n. 3/2008,

Dettagli

12 v,. Fallimento n. 150/05 F.O.M.B. FONDERIE OFFICINE MAIFRINI SRL in IitJi;j~;~~$i>; *** IlIO ESPERIMENTO

12 v,. Fallimento n. 150/05 F.O.M.B. FONDERIE OFFICINE MAIFRINI SRL in IitJi;j~;~~$i>; *** IlIO ESPERIMENTO [ 12 v,. TRIBUNALE ORDINARI SEZIONE FALLIMENTA Fallimento n. 150/05 F.O.M.B. FONDERIE OFFICINE MAIFRINI SRL in IitJi;j~;~~$i>; Liquidazione con sede in Brescia Via Scuole 5/D Giudice Delegato: DOTT. CARLO

Dettagli

TRIBUNALE DI FOGGIA ARTICOLAZIONE TERRITORIALE DI LUCERA AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILE. aumento minimo: 500,00. aumento minimo: 500,00

TRIBUNALE DI FOGGIA ARTICOLAZIONE TERRITORIALE DI LUCERA AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILE. aumento minimo: 500,00. aumento minimo: 500,00 TRIBUNALE DI FOGGIA ARTICOLAZIONE TERRITORIALE DI LUCERA AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILE Procedura esecutiva n. 13/09 promossa da Società Molini Abruzzese di Tomei Antonio s.a.s. SI RENDE NOTO che il giorno

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI MILANO Procedura esecutiva immobiliare R.G.E. n. 182/2015 promossa da creditore procedente contro

TRIBUNALE ORDINARIO DI MILANO Procedura esecutiva immobiliare R.G.E. n. 182/2015 promossa da creditore procedente contro TRIBUNALE ORDINARIO DI MILANO Procedura esecutiva immobiliare R.G.E. n. 182/2015 promossa da creditore procedente contro 1 debitore esecutato (indicazioni omesse ex art. 174 c. 9 D.Lgs. 30.06.2003 n. 196)

Dettagli

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DEAS Delegati Associati Via Nino Bixio, 36 - tel.(090) 672181- fax (090)25091470 98123 MESSINA TRIBUNALE DI MESSINA Ufficio Esecuzioni Immobiliari G.E. dott. Carlo Madia AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO

Dettagli

TRIBUNALE DI VIBO VALENTIA AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI MEDIANTE PROCEDURA COMPETITIVA AVVISA

TRIBUNALE DI VIBO VALENTIA AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI MEDIANTE PROCEDURA COMPETITIVA AVVISA TRIBUNALE DI VIBO VALENTIA AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI MEDIANTE PROCEDURA COMPETITIVA La sottoscritta avv. Francesca Misuraca del Foro di Lamezia Terme, nella qualità di Curatore del Fallimento dichiarato

Dettagli

Nell esecuzione immobiliare n. 312/12 la sottoscritta dott.ssa Anna Maria. Salvador, con studio in Portogruaro (Ve) Borgo Sant Agnese n. 53, n. tel.

Nell esecuzione immobiliare n. 312/12 la sottoscritta dott.ssa Anna Maria. Salvador, con studio in Portogruaro (Ve) Borgo Sant Agnese n. 53, n. tel. AL TRIBUNALE ORDINARIO DI VENEZIA Avviso di vendita di immobile delegata a professionista Nell esecuzione immobiliare n. 312/12 la sottoscritta dott.ssa Anna Maria Salvador, con studio in Portogruaro (Ve)

Dettagli

TRIBUNALE DI PALERMO. presso i locali AS.P.E.P., in Piazza G. Amendola n.31, promossa dal Banco di Sicilia S.p.A. oggi CONTRO

TRIBUNALE DI PALERMO. presso i locali AS.P.E.P., in Piazza G. Amendola n.31, promossa dal Banco di Sicilia S.p.A. oggi CONTRO TRIBUNALE DI PALERMO Procedura di espropriazione immobiliare R.G.Es. n. 167/97 R.Not. 517/04, delegata per le operazioni di vendita al notaio Maria Antonietta Morici, associato AS.P.E.P., con studio in

Dettagli

AVVISO DI VENDITA TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA

AVVISO DI VENDITA TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA AVVISO DI VENDITA TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA TRIBUNALE DI AGRIGENTO - FALLIMENTO N. 10/2015 Giudice Delegato: Dott.ssa Silvia Capitano Curatore Dott. Ciro Pinelli Si rende noto che il giorno 10/01/2017

Dettagli

TRIBUNALE DI MILANO. Sezione Esecuzioni Immobiliari. Nella procedura esecutiva immobiliare R.G.E. 3361/10, promossa da:

TRIBUNALE DI MILANO. Sezione Esecuzioni Immobiliari. Nella procedura esecutiva immobiliare R.G.E. 3361/10, promossa da: AVV. MARCELLA PUSTERLA STUDIO LEGALE BIANCHI GALLERIA STRASBURGO, N. 3 20121 MILANO TEL. 02.55194415 02.5512158 copia TRIBUNALE DI MILANO Sezione Esecuzioni Immobiliari Nella procedura esecutiva immobiliare

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI COMPENDIO MOBILIARE

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI COMPENDIO MOBILIARE AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI COMPENDIO MOBILIARE La società LARIANA COSTRUZIONI E ASFALTI in LIQUIDAZIONE in fallimento, procedura n. 14/2013 del 8 FEBBRAIO 2013 del Tribunale di Lecco,

Dettagli

Ufficio Fallimenti FALLIMENTO 104/2015 GIUDICE DELEGATO: DOTT.SSA GOVERNATORI SILVIA

Ufficio Fallimenti FALLIMENTO 104/2015 GIUDICE DELEGATO: DOTT.SSA GOVERNATORI SILVIA TRIBUNALE DI FIRENZE Ufficio Fallimenti FALLIMENTO 104/2015 GIUDICE DELEGATO: DOTT.SSA GOVERNATORI SILVIA Il sottoscritto Curatore fallimentare Barbara Pacini rende noto che sono in vendita, ai sensi dell

Dettagli

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO Procedura esecutiva immobiliare n 384/1996 R.G.E. (6 ESPERIMENTO DI VENDITA)

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO Procedura esecutiva immobiliare n 384/1996 R.G.E. (6 ESPERIMENTO DI VENDITA) A L P E F Associazione Legale per le Procedure Esecutive e Fallimentari Via Tommaso Cannizzaro 168-98122 MESSINA Tel. 3892537734 fax 090770032 TRIBUNALE DI MESSINA Ufficio Esecuzioni Immobiliari AVVISO

Dettagli

TRIBUNALE DI CATANIA SESTA SEZIONE CIVILE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI. (Proc. N.624/ / / /98 R.G. Esec.)

TRIBUNALE DI CATANIA SESTA SEZIONE CIVILE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI. (Proc. N.624/ / / /98 R.G. Esec.) TRIBUNALE DI CATANIA SESTA SEZIONE CIVILE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI (Proc. N.624/95 + 403/97 + 596/97 + 281/98 R.G. Esec.) L Avv. Salvatore Palazzo, delegato con ordinanza dell 11/11/2015 dal G.E.

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO SEZIONE FALLIMENTARE. Concordato Preventivo CSP Prefabbricati S.p.A. N. 05/2015

TRIBUNALE DI BERGAMO SEZIONE FALLIMENTARE. Concordato Preventivo CSP Prefabbricati S.p.A. N. 05/2015 TRIBUNALE DI BERGAMO SEZIONE FALLIMENTARE Concordato Preventivo CSP Prefabbricati S.p.A. N. 05/2015 G.D. D.ssa Giovanna Golinelli Bando di gara per la vendita di azienda in Comune di Ghisalba (BG) ***

Dettagli

Vendite all'incanto con delega al Notaio o Equitalia Polis SpA Vendite all'incanto davanti al Giudice

Vendite all'incanto con delega al Notaio o Equitalia Polis SpA Vendite all'incanto davanti al Giudice Vendite Immobiliari dal 23/02/2015 al 27/02/2015 Autorizzato alle amministrazioni giudiziarie dei beni immobili, alla custodia, alle vendite all incanto ed a mezzo commissionario dei beni ed a qualsiasi

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Sezione Fallimentare. Fallimento n. 6/2014 ex Tortona della società Abbondio S.r.l. in liquidazione

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Sezione Fallimentare. Fallimento n. 6/2014 ex Tortona della società Abbondio S.r.l. in liquidazione TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Sezione Fallimentare Fallimento n. 6/2014 ex Tortona della società Abbondio S.r.l. in liquidazione BANDO PER LA PROCEDURA DI VENDITA DI MARCHIO Il sottoscritto Dottor Luigi Cea,

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA. Procedura esecutiva n 479/12 R.G.E. promossa da SCILIPOTI ANTONINA e MBEVI DANIEL KATUMOH ***********

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA. Procedura esecutiva n 479/12 R.G.E. promossa da SCILIPOTI ANTONINA e MBEVI DANIEL KATUMOH *********** TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Procedura esecutiva n 479/12 R.G.E. promossa da SCILIPOTI ANTONINA e MBEVI DANIEL KATUMOH *********** AVVISO DI PRIMA VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO DELEGATA A PROFESSIONISTA

Dettagli

ISTRUZIONI GENERALI PER GLI ACQUIRENTI

ISTRUZIONI GENERALI PER GLI ACQUIRENTI ISTRUZIONI GENERALI PER GLI ACQUIRENTI Tutti possono partecipare alle aste giudiziarie. Non è richiesta l assistenza di un legale. Gli immobili sono stati stimati da un perito nominato dal tribunale. La

Dettagli

INVITO ALLA PRESENTAZIONE DI OFFERTE IRREVOCABILI PER L ACQUISTO DI BENI IMMOBILI IN BIELLA - CENTRO COMMERCIALE I GIARDINI

INVITO ALLA PRESENTAZIONE DI OFFERTE IRREVOCABILI PER L ACQUISTO DI BENI IMMOBILI IN BIELLA - CENTRO COMMERCIALE I GIARDINI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DI OFFERTE IRREVOCABILI PER L ACQUISTO DI BENI IMMOBILI IN BIELLA - CENTRO COMMERCIALE I GIARDINI L'amministratore Unico della società "ILARIA S.R.L." con sede in Novara, Baluardo

Dettagli

AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI SECONDO ESPERIMENTO

AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI SECONDO ESPERIMENTO TRIBUNALE DI VASTO - Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI SECONDO ESPERIMENTO - Fallimento n. 14/2001 - La dott. ssa Natascia Russo, Dottore Commercialista in San Salvo, con studio in

Dettagli