ACO Separatori di grassi. Separatori di grassi ECO MAX in polietilene ad alta densità

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ACO Separatori di grassi. Separatori di grassi ECO MAX in polietilene ad alta densità"

Transcript

1 Separatori di grassi ECO MAX in polietilene ad alta densità

2 ECO MAX separatore di grassi in polietilene ad alta densità. Per installazione interrata. Il principio Un separatore di grassi funziona in base al principio di gravità, per differenza di densità: le sostanze pesanti cadono a fondo e le sostanze leggere, quali grassi e oli, galleggiano in superficie. Campi di applicazione Ristoranti Mense Trattorie Industrie agro - alimentari I vantaggi di ECO MAX Conforme alla norma DIN 4040/EN Prodotto in PE-HD, robusto, stagno, insensibile alla corrosione e alle aggressioni del suolo Con sedimentatore integrato per il recupero dei sedimenti pesanti (fanghi) Dispositivo di prelievo campione che consente di controllare la qualità dell acqua all uscita del separatore. Rialzo regolabile in altezza per raggiungere la quota di installazione desiderata Con tubo di svuotamento e collegamento all autospurgo (su richiesta) Ingombro e peso ridotti rendono il trasporto e l installazione facili e veloci Costi di installazione ridotti 2 Coperchio in PE-HD Entrata Uscita Strato di grassi Tubo di prelievo campione Vano di separazione Tubo di svuotamento (su richiesta) Sedimentatore integrato

3 Dati tecnici Ø diametro esterno Ø diametro esterno altezza esterna altezza esterna Grandezza nominale da 1 a 4 Grandezza nominale 7 e 10 Grandezza Volume del Peso vuoto Diametro Altezza Capacità Diametro DN nominale (NG) sedimentatore l. Kg. esterno mm. esterna mm. totale l. collegamenti mm (est. 110) (est. 110) (est. 110) (est. 110) (est. 110) (est. 110)

4 Accessori su richiesta Prolunga raggiungi quota Prolunga regolabile in altezza, permette il raggiungimento della quota di installazione del coperchio desiderata. Predisposta al taglio ogni 5 cm, per facilitare il taglio sul cantiere. Tubo di svuotamento Tubo di aspirazione DN 75 per lo svuotamento mediante autospurgo (pompaggio a distanza). (H. 32 cm.) (H100 cm.) 4 Installazione Posare il separatore su un fondo di sabbia di almeno 10 cm. di spessore. Orientare l entrata in modo da poterla collegare con la canalizzazione ed effettuare i collegamenti verificando che vi sia una pendenza minima pari al 2%. Testare la tenuta dei collegamenti. Collegare il foro di ventilazione ed eventualmente il tubo di svuotamento. Posare la prolunga e aggiustare in funzione del livello della pavimentazione sovrastante. Quindi procedere contemporaneamente a: riempire il separatore di acqua pulita, fino al livello ottimale di scorrimento (ossia quando l'acqua cessa di salire di livello, scorrendo liberamente); riempire lo spazio attorno al separatore con sabbia o con strati compattati di altro materiale di riempimento. Verificare la tenuta stagna del separatore. In caso di passaggio di veicoli, realizzare una piastra di distribuzione del carico in cemento (alta ca. 18 mm.) e prevedere un chiusino in classe B 125 o C 250. Manutenzione Il separatore ECO MAX è prodotto in PE- HD, materiale resistente alla corrosione che non richiede una manutenzione particolare. E necessario svuotare regolarmente il separatore dai grassi accumulati (lo spessore max. consentito di grassi è 160 mm.) e comunque, in media una volta al mese. Dopo ogni asportazione dei grassi, pulire le pareti interne e riempire nuovamente di acqua pulita.

5 Dettaglio di punto di ancoraggio Coperchio in PE-HD, con rilievi anti-scivolo, stagno e avvitato Coperchio in PE-HD antiscivolo Uscita 2 punti di ancoraggio Entrata Tubo di svuotamento (su richiesta) Nervature di rinforzo contro le spinte del terreno 5 Gola per eventuale ancoraggio Forma cilindrica che facilita la pulizia Fondo sferico che attenua la spinta verticale dovuta alla pressione idraulica del suolo

6 ACO Passavant S.p.A. Via Beviera Bagnolo in Piano (RE) Tel Fax /ACO Eco max/it/02/06/remark Ci riserviamo eventuali variazioni tecniche.

OLEOPATOR P OLEOPASS P SLUDGE TRAP P COALISATOR PE

OLEOPATOR P OLEOPASS P SLUDGE TRAP P COALISATOR PE clean: Purificare e trattare 244 OLEOPAOR P OLEOPASS P SLUDGE RAP P COALISAOR PE 17 ACO Separatori di idrocarburi in polietilene e PEAD Separatore 246 Chiusino 247 Separatore 248 Chiusino 249 Separatore

Dettagli

Mulimax. release: Rilasciare

Mulimax. release: Rilasciare release: Rilasciare 264 Mulimax 19 ACO Mulimax - Stazione di pompaggio Introduzione 266 Mulimax - F mono 267 Mulimax - F duo 268 265 19 ACO Mulimax F Stazioni di pompaggio Sicurezza antirigurgito Mulimax

Dettagli

SEPARATORI. S.r.l. spedizione. tipologie: Modello T-C. chiusini circolari. acciaio zincato. per caso. Tel. generali vigenti.

SEPARATORI. S.r.l. spedizione. tipologie: Modello T-C. chiusini circolari. acciaio zincato. per caso. Tel. generali vigenti. serie OilIAv Separatori di idrocarburi in acciaio verniciato SEPARATORI DI IDROCARBURI IN ACCIAIO VERNICIATO Sono realizzati in lamiera di acciaio S 235 JRG. La protezionee superficiale interna ed esterna

Dettagli

TUBI PEAD CORRUGATI Per Fognatura Per Fognatura con rete di rinforzo Per drenaggio

TUBI PEAD CORRUGATI Per Fognatura Per Fognatura con rete di rinforzo Per drenaggio Listino Prezzi DEPOSITO DI BARI 70027 PALO DEL COLLE BARI - S.S. 96 Km. 113+200 TEL. 080 627580 - FAX 080 629648 e-mail: appa.commerciale@tiscali.it www.appartubi.it TUBI PEAD CORRUGATI Per Fognatura Per

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE INTERRATA DEI SERBATOI IN POLIETILENE

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE INTERRATA DEI SERBATOI IN POLIETILENE ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE INTERRATA DEI SERBATOI IN POLIETILENE (rev. 20140217) 1. Prima dell installazione deve essere verificata l idoneità tecnica del suolo dal punto di vista strutturale, eventuali

Dettagli

(IMP) FOGNATURA. e poiché in base alla seconda relazione di Bazin: dato che: si ha che: nel caso di pendenza i = 1% = 0,01 si riduce a:

(IMP) FOGNATURA. e poiché in base alla seconda relazione di Bazin: dato che: si ha che: nel caso di pendenza i = 1% = 0,01 si riduce a: (IMP) FOGNATURA Il tubo PE a.d. è particolarmente indicato per la realizzazione di impianti di scarico in edifici civili ed industriali, oppure in terreni particolarmente instabili dove altri materiali

Dettagli

Il piccolo depuratore per il trattamento delle acque reflue. a n n i. Trattamento delle acque reflue

Il piccolo depuratore per il trattamento delle acque reflue. a n n i. Trattamento delle acque reflue Il piccolo depuratore per il trattamento delle acque reflue Garanzia polietilene 2 0 a n n i Trattamento delle acque reflue Il piccolo depuratore per il trattamento delle acque reflue composto di polimeri

Dettagli

*********************************

********************************* FOSSA IMHOFF MODULARE (IMF M. DA) SCARICO FANGHI ANNUALE ********************************* RELAZIONE, SCHEDA TECNICA E MANUALE D USO E MANUTENZIONE Voce di Capitolato Fornitura di fossa Imhoff in polietilene

Dettagli

Leader del drenaggio. I PICCOLI DEPURATORI INNO-CLEAN +, chiaro, no?

Leader del drenaggio. I PICCOLI DEPURATORI INNO-CLEAN +, chiaro, no? KESSEL presenta I PICCOLI DEPURATORI INNOCLEAN, chiaro, no? Piccoli depuratori Piccolo depuratore SBR completamente biologico conf. DIN 4261 e normativa EN 12566 parte 3 Estremamente solido e permanentemente

Dettagli

Serbatoio da interro Platin Flat

Serbatoio da interro Platin Flat Serbatoio da interro Platin Flat Interrare il serbatoio? Posso farlo io! 80 % di scavo in meno rispetto a una cisterna cilindrica*. Risparmierete oltre 150 carriole di terreno di scavo*! Platin L Cisterna

Dettagli

Pozzetti fognatura EDILIZIA DRENAGGIO SUOLO FOGNATURA VENTILAZIONE SCARICO IDROSANITARIO. Pozzetti fognatura

Pozzetti fognatura EDILIZIA DRENAGGIO SUOLO FOGNATURA VENTILAZIONE SCARICO IDROSANITARIO. Pozzetti fognatura VENTILAZIONE CARICO IDROANITARIO DRENAGGIO UOLO FOGNATURA EDILIZIA Pozzetti fognatura 2015 91 Pozzetti fognatura Autoportanti, ottima tenuta idraulica, durabilità nel tempo ettori di utilizzo I Pozzetti

Dettagli

Separatore. Smaltire ecologicamente acque reflue contenenti grassi

Separatore. Smaltire ecologicamente acque reflue contenenti grassi Separatore Smaltire ecologicamente acque reflue contenenti grassi Sommario Separatore di grassi a norma EN 1825 Separatore di grassi Euro G, NG 1, 2, 4 e NG 7, 10, 15, 20 da interro... Separatore di grassi

Dettagli

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02.01 Cavo unipolare tipo RG7R 0,6/1kV o FG7R 0,6/1 kv isolato in EPR sotto guaina di PVC (norme CEI 20-13, CEI 20-22II, CEI 20-35). Sono compresi:

Dettagli

COMUNE DI BARLETTA. Realizzazione di urbanizzazioni primarie nel piano di zona della nuova 167, 2 e 3 triennio.

COMUNE DI BARLETTA. Realizzazione di urbanizzazioni primarie nel piano di zona della nuova 167, 2 e 3 triennio. INDICE 1. IMPIANTI DI TRATTAMENTO DELLE ACQUE DI PRIMA PIOGGIA... 2 2. PROCESSO DI FUNZIONAMENTO... 4 ~ 1 ~ 1. IMPIANTI DI TRATTAMENTO DELLE ACQUE DI PRIMA PIOGGIA Le specifiche di progetto sono le seguenti

Dettagli

Salto di quota presso in canale principale. Salto di quota presso l ingresso laterale

Salto di quota presso in canale principale. Salto di quota presso l ingresso laterale SALTI DI QUOTA ESTERNI PFEIFENKOPF Pfeifenkopf, salto di quota esterno al pozzetto in polietilene per pozzetti di canalizzazione e di pompe, è costituito da una camera di raccolta con un muro rinforzato

Dettagli

Il comfort acustico del sistema di scarico all interno dell edificio

Il comfort acustico del sistema di scarico all interno dell edificio Il comfort acustico del sistema di scarico all interno dell edificio Componenti e fattori di rumorosità Principi di progettazione e posa corretta Soluzioni tecniche e caratteristiche dei materiali Prestazioni

Dettagli

RELAZIONE TECNICA_IMPIANTO GAS METANO

RELAZIONE TECNICA_IMPIANTO GAS METANO RELAZIONE TECNICA_IMPIANTO GAS METANO Il gas metano sarà addotto, per ogni piano, con tubazione come le tavole allegate mostrano esterne al fabbricato e ad esso ancorate a vista. La rete principale sarà

Dettagli

I A T R T U E T Z A Z N O G P O F Pozzetti fognatura 2013 105

I A T R T U E T Z A Z N O G P O F Pozzetti fognatura 2013 105 POZZETTI FOGNATURA Pozzetti fognatura 2013 105 Autoportanti, ottima tenuta idraulica, durabilità nel tempo Settori di utilizzo I Pozzetti Fognatura REDI fanno parte dei pezzi speciali per condotte interrate

Dettagli

OPERE DI URBANIZZAZIONE

OPERE DI URBANIZZAZIONE OPERE DI URBANIZZAZIONE REALIZZAZIONE DELLE RETI E/O IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE IDRICA E FOGNARIA 8 Piano stradale 7 3 4 2 6 5 4 3 2 SERVIZIO TECNICO Ing. Giovanni Sala DIRETTORE TECNICO Ing. Luca Comitti

Dettagli

Stazioni di sollevamento, vasche di segregazione, pozzetti speciali

Stazioni di sollevamento, vasche di segregazione, pozzetti speciali 2015 Stazioni di sollevamento, vasche di segregazione, pozzetti speciali Primel AG - Via Principale - 7608 Castasegna, Bregaglia (GR) Tel: +41 76 8198688 fedele.pozzoli@bluewin.ch Stazioni di sollevamento

Dettagli

POZZETTI - CAMERETTE IN CALCESTRUZZO ARMATO E VIBRATO EDILIZIA PEZZI SPECIALI

POZZETTI - CAMERETTE IN CALCESTRUZZO ARMATO E VIBRATO EDILIZIA PEZZI SPECIALI Un sistema innovativo di camerette a tenuta idraulica in calcestruzzo per condotte acque bianche e nere a norma uni en 1917 realizzate individualmente in eccellente qualità monolitica secondo i requisiti

Dettagli

CASELLA PREFABBRICATI S.R.L. 1 Pozzetto per impianti di irrigazione (tipo Casmez)

CASELLA PREFABBRICATI S.R.L. 1 Pozzetto per impianti di irrigazione (tipo Casmez) CASELLA PREFABBRICATI S.R.L. 1 Pozzetto per impianti di irrigazione (tipo Casmez) Voce di Capitolato Pozzetto prefabbricato in calcestruzzo vibrato a sezione circolare tronco-conica avente le seguenti

Dettagli

Sistema di rallentamento dell acqua per condotte di scarico a forte pendenza

Sistema di rallentamento dell acqua per condotte di scarico a forte pendenza Sistema di rallentamento dell acqua per condotte di scarico a forte pendenza SYSTEM GROUP 07.2014 1 La velocità della corrente nelle canalizzazioni fognarie deve essere tale da evitare sia la formazione

Dettagli

DESCRIZIONI DI CAPITOLATO PER L ISOLAMENTO TERMOACUSTICO NELL EDILIZIA CIVILE ED INDUSTRIALE

DESCRIZIONI DI CAPITOLATO PER L ISOLAMENTO TERMOACUSTICO NELL EDILIZIA CIVILE ED INDUSTRIALE DESCRIZIONI DI CAPITOLATO PER L ISOLAMENTO TERMOACUSTICO NELL EDILIZIA CIVILE ED INDUSTRIALE Claudioforesi S.r.l. via Fosso, 2/4 60027 S. Biagio Osimo (AN) Tel. 071 7202204 071 7109309 Fax. 071 7108180

Dettagli

Prestazioni Rotore di taglio con effetto agitazione

Prestazioni Rotore di taglio con effetto agitazione Applicazioni Le pompe sommerse con sistema di taglio MultiCut vengono impiegate come stazioni fisse nella protezione di abitazioni singole e negli impianti di sollevamento. Sono indicate per l estrazione

Dettagli

Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL

Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL Tipo Stazione di sollevamento per acque cariche con 2 pompe installate in luogo asciutto Impiego Stazione di sollevamento acque reflue per il drenaggio di edifici

Dettagli

Rotolo isolante ultra-takk della SCHÜTZ

Rotolo isolante ultra-takk della SCHÜTZ Soluzioni speciali I.2.2 Rotolo isolante ultra-takk della SCHÜTZ L ultra-takk è una valida alternativa nel caso di grandi superfici sulle quali va montato un riscaldamento a pavimento. Srotolare a posare:

Dettagli

SISTEMI DI ACCUMULO FORMATI DA TUBI SPIRALATI IN HDPE SGK

SISTEMI DI ACCUMULO FORMATI DA TUBI SPIRALATI IN HDPE SGK Integrated 1 CALOTTA PER SERBATOI FORMATI DA TUBO SPIRALATO SGK Tubo spiralato in HDPE Norma DIN 16961 Diametri da ID1000 a ID2500 mm Le giunzioni degli elementi saranno eseguite a mezzo di apposito bicchiere

Dettagli

KESSEL- Filtro per acqua piovana Sistema 400

KESSEL- Filtro per acqua piovana Sistema 400 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO, ESERCIZIO E MANUTENZIONE KESSEL- Filtro per acqua piovana Sistema 400 Filtro per acqua piovana Sistema 400 da installare in condotte di scolo all aperto Filtro per acqua piovana

Dettagli

1.3 RETE ACQUEDOTTISTICA CARATTERISTICHE E SEZIONI DI POSA

1.3 RETE ACQUEDOTTISTICA CARATTERISTICHE E SEZIONI DI POSA 1.3 RETE ACQUEDOTTISTICA CARATTERISTICHE E SEZIONI DI POSA HERA s.p.a. SOT MODENA Via Cesare Razzaboni 80 SERVIZIO ENERGIA E CICLO IDRICO Aggiornamento settembre 2012 SPECIFICHE MATERIALI Materiali per

Dettagli

delle acque di superficie erficie ACQUE DI SUPERFICIE sistemi modulari ERFICIE SISTEMI MODULARI PER IL DRENAGGIO DELLE CQUE DI SUPERFICIE

delle acque di superficie erficie ACQUE DI SUPERFICIE sistemi modulari ERFICIE SISTEMI MODULARI PER IL DRENAGGIO DELLE CQUE DI SUPERFICIE naggio erficie delle acque di superficie CQUE DI SUPERFICIE ue ggio acque UE ERFICIE SISTEMI MODULARI PER IL DRENAGGIO DELLE ACQUE DI SUPERFICIE MARIO SOMMARIO 1 CANALI CALCESTRUZZO RINFORZATO 12 CANALETTA

Dettagli

www.canplast.ch e-mail svizzeraitaliana@canplast.ch

www.canplast.ch e-mail svizzeraitaliana@canplast.ch CH 1029 VILLARS-STE-CROIX / VD TEL 021/637.37.77 FAX 021/637.37.78 CH 8802 KILCHBERG / ZH TEL 044/715.60.50 FAX 044/715.60.51 CH 6805 MEZZOVICO / TI TEL 091/945.33.43 FAX 091/945.37.72 www.canplast.ch

Dettagli

DISSUASORE DI SICUREZZA FAAC J355 HA M30- P1 DESCRIZIONE DI CAPITOLATO

DISSUASORE DI SICUREZZA FAAC J355 HA M30- P1 DESCRIZIONE DI CAPITOLATO DISSUASORE DI SICUREZZA FAAC J355 HA M30- P1 DESCRIZIONE DI CAPITOLATO Dissuasore di sicurezza retraibile automatico (Hydraulic Automatic) M30 (prima K4) per utilizzo intensivo, certificato e testato secondo

Dettagli

SIR 900-1100. STAZIONI INTERMEDIE DI DRENAGGIO Acque cariche collettive 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

SIR 900-1100. STAZIONI INTERMEDIE DI DRENAGGIO Acque cariche collettive 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Volume utile fino a: 1100 00 L 900 60 L Temperatura ambiente: da 0 a + 0 C Temperatura max fluido: + 40 C* Passaggio libero pompa: 6 mm Ø entrata: 10 mm DN Ø uscita: 1 1/2 Ø ventilazione:

Dettagli

Scarichi ad alta prestazione per tetti piani per il drenaggio delle acque meteoriche

Scarichi ad alta prestazione per tetti piani per il drenaggio delle acque meteoriche Scarichi Scarichi ad alta prestazione per tetti piani per il drenaggio delle acque meteoriche Per scaricare le acque piovane da tetti piani, parcheggi e terrazzi, offre un sistema di costruzione componibile

Dettagli

Prova penetrometrica dinamica: SPT (Standard Penetration Test)

Prova penetrometrica dinamica: SPT (Standard Penetration Test) PROVE IN SITO Prova penetrometrica dinamica: SPT (Standard Penetration Test) Durante le fasi di perforazione si possono eseguire, oltre al prelievo di campioni indisturbati, prove SPT (Standard Penetration

Dettagli

!! Linee!guida!per!la!realizzazione!di!impianti!geotermici!

!! Linee!guida!per!la!realizzazione!di!impianti!geotermici! Lineeguidaperlarealizzazionediimpiantigeotermici Durante la perforazione dovrà essere evitata qualsiasi conseguenza negativa per il suolo e sottosuolo. Dovranno essere implementate misure di sicurezza

Dettagli

GRUNDFOS ACQUE CARICHE MINI PUST STAZIONE DI POMPAGGIO PER ACQUE DI DRENAGGIO, ACQUE PIOVANE E ACQUE CARICHE.

GRUNDFOS ACQUE CARICHE MINI PUST STAZIONE DI POMPAGGIO PER ACQUE DI DRENAGGIO, ACQUE PIOVANE E ACQUE CARICHE. GRUNDFOS ACQUE CARICHE MINI PUST STAZIONE DI POMPAGGIO PER ACQUE DI DRENAGGIO, ACQUE PIOVANE E ACQUE CARICHE. La stazione di pompaggio Grundfos MINI PUST viene impiegata per acque grigie e nere e per l

Dettagli

DIMENSIONAMENTO CONDOTTA FOGNANTE

DIMENSIONAMENTO CONDOTTA FOGNANTE DIMENSIONAMENTO CONDOTTA FOGNANTE 1. VERIFICA DELLA RETE DI SMALTIMENTO DELLE ACQUE NERE Il centro di cure palliative hospice di Spicchio è allocato all interno di un fabbricato già esistente nel complesso

Dettagli

Piccoli serbatoi installati ognuno in una bacinella di contenimento (Materiale delle bacinelle di contenimento: acciaio o materia plastica)

Piccoli serbatoi installati ognuno in una bacinella di contenimento (Materiale delle bacinelle di contenimento: acciaio o materia plastica) KVU CCE CCA SCHEDA PER LA VERIFICA DELLE INSTALLAZIONI DI DEPOSITO COSTRUITE A NUOVO SETTEMBRE 2009 Interpretazione Alfine di assicurarsi che gli impianti per il deposito di liquidi nocivi per le acque

Dettagli

Scarichi per ponti Multitop Serie HSD-2 e HSD 5, Classe D 400 conformi alla norma UNI EN 124, con flangia a norma UNI EN 1253

Scarichi per ponti Multitop Serie HSD-2 e HSD 5, Classe D 400 conformi alla norma UNI EN 124, con flangia a norma UNI EN 1253 Scarichi per ponti Multitop Serie HSD-2 e HSD 5, Classe D 400 Scarichi per ponti in cemento armato, Sistema HSD 2, 300 x 500 in ghisa Classe D 400 secondo normativa UNI EN 124. Questi scarichi sono composti

Dettagli

Depuratore Biologico Villanuova Sul Clisi (Bs) Depuratore Biologico Casto (Bs) Depuratore Biologico Serle (Bs)

Depuratore Biologico Villanuova Sul Clisi (Bs) Depuratore Biologico Casto (Bs) Depuratore Biologico Serle (Bs) Depuratore Biologico Villanuova Sul Clisi (Bs) Depuratore Biologico Casto (Bs) Depuratore Biologico Serle (Bs) SEPARATORE OLI E GRASSI IN CAV SEPARATORE EMULSIONI OLEOSE MONOBLOCCO 87 a b c E K vasca di

Dettagli

Sistema di rallentamento dell acqua. Aprile 2010 www.tubi.net

Sistema di rallentamento dell acqua. Aprile 2010 www.tubi.net Sistema di rallentamento dell acqua Aprile 2010 www.tubi.net Introduzione La velocità della corrente nelle canalizzazioni fognarie deve essere tale da evitare sia la formazione di depositi persistenti

Dettagli

1 PREMESSA pag. 2. 2 CALCOLO IDRAULICO pag. 2. 3 CALCOLO DELLA PORTATA DEGLI SCARICHI REFLUI URBANI.. pag. 2

1 PREMESSA pag. 2. 2 CALCOLO IDRAULICO pag. 2. 3 CALCOLO DELLA PORTATA DEGLI SCARICHI REFLUI URBANI.. pag. 2 1 PREMESSA pag. 2 2 CALCOLO IDRAULICO pag. 2 3 CALCOLO DELLA PORTATA DEGLI SCARICHI REFLUI URBANI.. pag. 2 4 ANALISI DEL MOVIMENTO DELLE ACQUE METEORICHE pag. 3 5 CALCOLO STATICO pag. 4 6 VERIFICA IDRAULICA

Dettagli

LA POSA IN OPERA CON i VIBRAPAC

LA POSA IN OPERA CON i VIBRAPAC LA POSA IN OPERA CON i VIBRAPAC 2 la posa in opera - 1. operazioni preliminari 1 Operazioni preliminari 1.1 deposito in cantiere Il materiale deve essere stoccato in un area predisposta, in modo da evitare

Dettagli

PRESIDI IDRAULICI PER LE ACQUE DI DILAVAMENTO DELLE SEDI STRADALI

PRESIDI IDRAULICI PER LE ACQUE DI DILAVAMENTO DELLE SEDI STRADALI PRESIDI IDRAULICI PER LE ACQUE DI DILAVAMENTO DELLE SEDI STRADALI Presentiamo in questa sezione le caratteristiche costruttive e le modalità di funzionamento degli impianti che proponiamo per il trattamento

Dettagli

DEPURATORI A CICLONE PR

DEPURATORI A CICLONE PR IT DEPURATORI A CICLONE PR ISTRUZIONI ORIGINALI DEPURATORE A CICLONE PR530 DEPURATORE A CICLONE PR330 DEPURATORE A CICLONE PR200-250 DEPURATORE A CICLONE PR150 SCHEDA TECNICA COD. 14450 015 00 COD. 14450

Dettagli

GARANZIA 25 ANNI IMPIANTI ANTINCENDIO UNI EN 12845

GARANZIA 25 ANNI IMPIANTI ANTINCENDIO UNI EN 12845 GARANZIA 25 ANNI IMPIANTI ANTINCENDIO UNI EN 12845 Gruppi di pressurizzazione UNI EN 12845 INTRODUZIONE ALLA NORMA EN 12845 La nuova norma d impianto UNI EN 12845, che sostituisce le UNI 9490 e la UNI

Dettagli

Caratteristiche tecniche e Certificazione Serbatoi da Esterno Zetaplast

Caratteristiche tecniche e Certificazione Serbatoi da Esterno Zetaplast Oggetto : Caratteristiche tecniche e Certificazione Serbatoi da Esterno Zetaplast Con la presente siamo a specificare quanto segue: Il materiale utilizzato per la produzione dei serbatoi è PoliEtilene

Dettagli

I Istruzioni di installazione e manutenzione per serbatoio per acque piovane GRAF, serie Carat -S-

I Istruzioni di installazione e manutenzione per serbatoio per acque piovane GRAF, serie Carat -S- I Istruzioni di installazione e manutenzione per serbatoio per acque piovane GRAF, serie Carat -S- 2700 L codice 66015L 3750 L codice 66014J 4800 L codice 65741M 6500 L codice 65742P Italiano I punti descritti

Dettagli

Non sempre la gravità è una buona idea

Non sempre la gravità è una buona idea Non sempre la gravità è una buona idea di Ralf Schomäcker, Product Manager Spostare enormi quantità di terreno. Posizionare i tubi di scarico e spostare i condotti fognari. Spaccare pavimenti di cemento

Dettagli

SERIE DOPPIA SERIE DP CANNA FUMARIA INOX DOPPIA PARETE

SERIE DOPPIA SERIE DP CANNA FUMARIA INOX DOPPIA PARETE SERIE DP CANNA FUMARIA INOX DOPPIA PARETE Le canne fumarie della serie DP rappresentano la soluzione piu avanzata per l evacuazione dei fumi di generatori di calore alimentati con qualsiasi tipo di combustibile.

Dettagli

Sistema di tubazioni preisolate flessibili

Sistema di tubazioni preisolate flessibili Sistema di tubazioni preisolate flessibili A Division of Watts Water Technologies Inc. Fornitura in rotoli da max 100 metri Disponibile fascicolo tecnico con istruzioni di posa Primo in flessibilità Componenti

Dettagli

NOBER Srl. Via Ascanio Sobrero 26 12100 Cuneo Tel. 0171 480126 Fax 0171 695417 P. IVA 03205050044 Sito web: www.nober.t E-mail: info@nober.

NOBER Srl. Via Ascanio Sobrero 26 12100 Cuneo Tel. 0171 480126 Fax 0171 695417 P. IVA 03205050044 Sito web: www.nober.t E-mail: info@nober. NOBER Srl Via Ascanio Sobrero 26 12100 Cuneo Tel. 0171 480126 Fax 0171 695417 P. IVA 03205050044 Sito web: www.nober.t E-mail: info@nober.it MATERIALI I nostri prodotti nascono da un attenzione quasi maniacale

Dettagli

stazioni di sollevamento CATALOGO PRODOTTI 2012 3.0 stazioni di sollevamento

stazioni di sollevamento CATALOGO PRODOTTI 2012 3.0 stazioni di sollevamento CATALOGO PRODOTTI 2012 stazioni di sollevamento 3.0 stazioni di sollevamento 385 stazioni di sollevamento CATALOGO PRODOTTI 2012 3.1 Stazioni di sollevamento Le stazioni di sollevamento prefabbricate costituiscono

Dettagli

PIANO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA COMPARTO IN STRADA DEL CERQUETO - TERNI.

PIANO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA COMPARTO IN STRADA DEL CERQUETO - TERNI. \\PC\Domus_p2\CIACCOLINI\PA_CERQUETO\P_ATT\DOCUM\RELAZ_URBAN.docx Piano Attuativo COMUNE DI TERNI PIANO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA COMPARTO IN STRADA DEL CERQUETO - TERNI. Proprietà Leonori Mauro

Dettagli

7.4 ELEMENTI PER LA PROGETTAZIONE FOGNA

7.4 ELEMENTI PER LA PROGETTAZIONE FOGNA 7.4.1 GENERALITA La rete di fognatura è un complesso di canalizzazioni disposte per la raccolta e l allontanamento dai complessi urbani delle acque superficiali (meteoriche, di lavaggio, ecc.) e di quelle

Dettagli

Sommario. Degrassatori e dissabbiatori. Rototec - Divisione Depurazione - Catalogo tecnico Ottobre 2010 rev. 01

Sommario. Degrassatori e dissabbiatori. Rototec - Divisione Depurazione - Catalogo tecnico Ottobre 2010 rev. 01 Soario Degrassatori e dissabbiatori Degrassatori e dissabbiatori 11 Degrassatori e dissabbiatori Caratteristiche tecniche La degrassatura è un pretrattamento fisico di rimozione degli oli, delle schiume,

Dettagli

STABIL TWIN ECO SN16 TUBI CORRUGATI IN PP AD ALTO MODULO PER SISTEMI DI CANALIZZAZIONI INTERRATE DIAMETRO INTERNO (DN/ID) a norma UNI EN 13476-3

STABIL TWIN ECO SN16 TUBI CORRUGATI IN PP AD ALTO MODULO PER SISTEMI DI CANALIZZAZIONI INTERRATE DIAMETRO INTERNO (DN/ID) a norma UNI EN 13476-3 STABIL TWIN ECO SN16 TUBI CORRUGATI IN PP AD ALTO MODULO PER SISTEMI DI CANALIZZAZIONI INTERRATE DIAMETRO INTERNO (DN/ID) a norma UNI EN 13476-3 STABIL TWIN ECO SN 16 TWIN ECO SN 16 è il nuovo tubo corrugato

Dettagli

Ecopal. Pozzetti in polietilene. INDUSTRIE POLIECO-M.P.B. s.r.l. INDUSTRIE POLIECO-M.P.B. s.r.l.

Ecopal. Pozzetti in polietilene. INDUSTRIE POLIECO-M.P.B. s.r.l. INDUSTRIE POLIECO-M.P.B. s.r.l. Pozzetti in polietilene CERTIFICATI DI AZIENDA: Ecopal INDUSTRIE POLIECO-M.P.B. s.r.l. Cazzago S. Martino (Bs) Italy - Via E. Mattei, 49 Tel. +39.030.7758911 - Fax +39.030.7750845 www.polieco.com - info@polieco.com

Dettagli

ITALCOR MAGNUM. Sistemi completi per condotte di scarico interrate 03.2010. w w w. t u b i. n e t

ITALCOR MAGNUM. Sistemi completi per condotte di scarico interrate 03.2010. w w w. t u b i. n e t ITALCOR MAGNUM Sistemi completi per condotte di scarico interrate 03.2010 w w w. t u b i. n e t indice MAGNUM DIAMETRI ESTERNI...4 MAGNUM DIAMETRI INTERNI...6 SGK...8 BIGDREN : TUBI PE CORRUGATI PER DRENAGGIO...10

Dettagli

attrezzatura varia 5.2 carotaggi e perforazioni 5.2.1 carotatrici pag. 354

attrezzatura varia 5.2 carotaggi e perforazioni 5.2.1 carotatrici pag. 354 attrezzatura varia 5.2 carotaggi e perforazioni pag. 354 354 AT 244 Orientabile in ogni direzione perforatrici - en 12504-1 La gamma di macchine Tecnotest consente l esecuzione di qualsiasi tipo di perforazione

Dettagli

Sistema di sicurezza JOBARAND e JOBAPOINT per il tetto piano

Sistema di sicurezza JOBARAND e JOBAPOINT per il tetto piano Sistema di sicurezza JOBARAND e JOBAPOINT per il tetto piano Descrizione JOBARAND Una efficace protezione contro le cadute l tetto piano mediante ancoraggio dell'imbragatura personale di sicurezza Disponibilità

Dettagli

LA REALIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI DI SCARICO

LA REALIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI DI SCARICO Impianto di scarico - Pressioni Impianto di scarico Per impianto di scarico si intende quell insieme di tubazioni, raccordi e apparecchiature necessarie a ricevere, convogliare e smaltire le acque usate

Dettagli

Grazie ai mezzi maneggevoli, si possono produrre pali inclinati in quasi ogni inclinazione e direzione.

Grazie ai mezzi maneggevoli, si possono produrre pali inclinati in quasi ogni inclinazione e direzione. Battitura di pali duttili Generalità: Grazie agli escavatori idraulici leggeri e maneggevoli, i lavori per fondazioni di pali possono essere eseguiti anche in condizioni difficili oppure quando lo spazio

Dettagli

POZZETTO D ISPEZIONE CIRCOLARE IN C.A.V. PER FOGNATURA CON VASCA PU EDILIZIA

POZZETTO D ISPEZIONE CIRCOLARE IN C.A.V. PER FOGNATURA CON VASCA PU EDILIZIA 62 63 64 65 66 67 68 DN 800 ELEMENTO DI FONDO CON VASCA PU DN Innesto H mm da peso Kg scorrimento pozzetto due curva nel canale **innesto standard* innesti in linea supplementare DN 160 500 950 344,00

Dettagli

Il nuovo sistema di bicchiere iniettato in linea sul tubo PoliCor è:

Il nuovo sistema di bicchiere iniettato in linea sul tubo PoliCor è: Il nuovo sistema di bicchiere iniettato in linea sul tubo PoliCor è: + innovativo perché: il profilo di ancoraggio del bicchiere iniettato è stato appositamente concepito in modo da ottenere la sezione

Dettagli

Sistema Evolution Modì: vasche di raccolta o dispersione delle acque piovane

Sistema Evolution Modì: vasche di raccolta o dispersione delle acque piovane Sistema Evolution Modì: vasche di raccolta o dispersione delle acque piovane Il Sistema Evolution Modì è la nuova soluzione per la realizzazione di vasche di raccolta o dispersione delle acque piovane,

Dettagli

La presente relazione ha lo scopo di descrivere la struttura portante dell'edificio oggetto

La presente relazione ha lo scopo di descrivere la struttura portante dell'edificio oggetto 1. Premessa La presente relazione ha lo scopo di descrivere la struttura portante dell'edificio oggetto del Progetto definitivo del Piano Particolareggiato del Porto e variante connessa al P.U.C. Ed alla

Dettagli

Accessori per macchine GF e RA

Accessori per macchine GF e RA Per una migliore efficienza e maneggevolezza sul posto di lavoro! Lubrificante ad alte prestazioni per taglio e smusso (vedi pagina 20) Ganasce per il serraggio senza deformazioni e con superficie anticorrosione

Dettagli

SOLUZIONI CASA & UFFICIO 2003/04

SOLUZIONI CASA & UFFICIO 2003/04 SOLUZIONI CASA & UFFICIO 2003/04 www.legrand.it CANALIZZAZIONI PLASTICHE SISTEMA DLP DISTRIBUZIONE A PAVIMENTO DL Pass Pag. 238 Passerella tecnica per distribuzione sotto pavimento Pag. 239 Esempio di

Dettagli

Piatto doccia Concept XPS standard

Piatto doccia Concept XPS standard Scheda tecnica Piatto doccia Concept XPS standard Sistema di impermeabilizzazione integrale per docce di muratura. Il piatto doccia Concept XPS è un sistema prefabbricato per piatti doccia in muratura.

Dettagli

cimosa di sormonto autoadesiva

cimosa di sormonto autoadesiva Polietilene reticolato fisicamente sp. 8 mm nominale cimosa di sormonto autoadesiva. Massa elastoplastomerica Lato posa CARATTERISTICHE TECNICHE Acustic System 10, è un manto bistrato con cimosa adesiva,

Dettagli

Sistema a nocche I.3. In questo tipo di riscaldamento a pavimento i tubi scaldanti vengono posati sulla lastra portante trà le nocche fissatubo

Sistema a nocche I.3. In questo tipo di riscaldamento a pavimento i tubi scaldanti vengono posati sulla lastra portante trà le nocche fissatubo Sistema a nocche I.3 In questo tipo di riscaldamento a pavimento i tubi scaldanti vengono posati sulla lastra portante trà le nocche fissatubo Molti impianti di riscaldamento a pavimento vengono eseguiti

Dettagli

ALLEGATO 1 SPECIFICHE TECNICHE

ALLEGATO 1 SPECIFICHE TECNICHE ALLEGATO 1 SPECIFICHE TECNICHE CONTENITORI CARRELLATI DA Lt.120 Dimensioni massime esterne: Altezza mm.1000; Larghezza mm.500; Profondità mm.600; Capacità non inferiore a lt.120; Attacco a pettine. Rispetto

Dettagli

SEPARATORI DI BENZINA E DI OLII MINERALI

SEPARATORI DI BENZINA E DI OLII MINERALI Manufatti e prefabbricati in calcestruzzo SEPARATORI DI BENZINA E DI OLII MINERALI RESIDUI DI IDROCARBURI INFERIORI A 5 MG./L.! SEPARAZIONE CONTINUA DEGLI OLII! CHIUSURA AUTOMATICA CON DISPOSITIVO ANTIRIFLUSSO!

Dettagli

DEGRASSATORI E DISSABBIATORI

DEGRASSATORI E DISSABBIATORI 12 Divisione Depurazione DEGRASSATORI ACCESSORI POZZETTI DEOLIATORI TRATTAMENTI SECONDARI SPINTI INDICAZIONI SUB-IRRIGAZIONE VASSOI PER FITODEPURAZIONE IMPIANTI DI PRIMA PIOGGIA STAZIONI DI SOLLEVAMENTO

Dettagli

Pozzetti di ispezione. Controllo delle acque reflue. Pozzetti di ispezione standard con struttura monolitica

Pozzetti di ispezione. Controllo delle acque reflue. Pozzetti di ispezione standard con struttura monolitica Pozzetti di ispezione Garanzia polietilene Garanzia polietilene 20 anni Controllo delle acque reflue Pozzetti di ispezione in polietilene per soddisfare i requisiti più rigidi Sicuri per molti anni a venire

Dettagli

DEGRASSATORI E DISSABBIATORI

DEGRASSATORI E DISSABBIATORI A FANGI ATTIVI VASCE SETTICE VASCE BIOLOGICE TIPO IMOFF Divisione Depurazione 13 Imhoff Degrassatore 1. USO DOMESTICO 2. ATTIVITÀ PRODUTTIVE 14 Divisione Depurazione CARATTERISTICE TECNICE La degrassatura

Dettagli

Compattezza semi-vio. Mini-escavatore. Caratteristiche principali. Vantaggi operativi

Compattezza semi-vio. Mini-escavatore. Caratteristiche principali. Vantaggi operativi Mini-escavatore Compattezza semi-vio Caratteristiche principali Dimensioni compatte : - larghezza della macchina ridotta a 980 mm ; - raggio di rotazione posteriore di soli 980 mm ; - raggio di rotazione

Dettagli

SANITSON PREMIUM CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 62 m 3 /h

SANITSON PREMIUM CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 62 m 3 /h CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 62 m 3 /h Prevalenza fino a: 25 mc.a. Temperatura d esercizio: +35 C* Tubazione di carico: DN 100 Tubazione di mandata: DN 32-65 Tubazione di aerazione: Ø 75 mm Canalina presa

Dettagli

STABIL TWIN ECO SN16 TUBI CORRUGATI IN PP AD ALTO MODULO PER SISTEMI DI CANALIZZAZIONI INTERRATE DIAMETRO INTERNO (DN/ID) a norma UNI EN 13476-3

STABIL TWIN ECO SN16 TUBI CORRUGATI IN PP AD ALTO MODULO PER SISTEMI DI CANALIZZAZIONI INTERRATE DIAMETRO INTERNO (DN/ID) a norma UNI EN 13476-3 STABIL TWIN ECO SN16 TUBI CORRUGATI IN PP AD ALTO MODULO PER SISTEMI DI CANALIZZAZIONI INTERRATE DIAMETRO INTERNO (DN/ID) a norma UNI EN 13476-3 STABIL TWIN ECO SN 16 TWIN ECO SN 16 è il nuovo tubo corrugato

Dettagli

Murali Condensing. Sommario. Introduzione 2 Configurazioni di scarico 3 Installazione 10 Gamma condotti fumi 12

Murali Condensing. Sommario. Introduzione 2 Configurazioni di scarico 3 Installazione 10 Gamma condotti fumi 12 Murali Condensing Sommario Introduzione 2 Configurazioni di scarico 3 Installazione 10 Gamma condotti fumi 12 1 Sistemi di scarico in PP Introduzione Sistema per intubamento in PP per caldaie a condensazione

Dettagli

EDILIZIA 12. Dosare. malta e cemento

EDILIZIA 12. Dosare. malta e cemento EDILIZIA 12 Dosare malta e cemento 1 La composizione della malta La malta si usa per assemblare mattoni e blocchi di calcestruzzo, per preparare l'intonaco per le facciate e preparare le solette,... CALCE

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D INFORMAZIONI GENERALI Questo manuale e parte integrante del depuratore-disoleatore per lubrorefrigeranti e liquidi di macchine lavaggio sgrassaggio pezzi

Dettagli

FOSSE BIOLOGICHE SCHEDA TECNICA FOSSE BIOLOGICHE

FOSSE BIOLOGICHE SCHEDA TECNICA FOSSE BIOLOGICHE 47-07 cmc catalogo 22-01-2007 11:39 Pagina 24 SCHEDA TECNICA L'articolo 2, lettere b), d) ed e) della Legge N.319 del 10 Maggio 1976, recante norme per la tutela delle acque dall'inquinamento, seguito

Dettagli

con giunzione elettrosaldabile Tubazioni composite PE-ACCIAIO per collettori di scarico interrati attraversamenti rilevati SYSTEM GROUP

con giunzione elettrosaldabile Tubazioni composite PE-ACCIAIO per collettori di scarico interrati attraversamenti rilevati SYSTEM GROUP con giunzione elettrosaldabile Tubazioni composite PE-ACCIAIO per collettori di scarico interrati attraversamenti rilevati SYSTEM GROUP 01.2015 SGS é la tubazione composita PE + acciaio in grandi diametri

Dettagli

La deformazione diametrale deve essere inferiore ai valori, consigliati dalla raccomandazione ISO/TR 7073, riportati in tabella 12.1: Tabella 12.

La deformazione diametrale deve essere inferiore ai valori, consigliati dalla raccomandazione ISO/TR 7073, riportati in tabella 12.1: Tabella 12. 12 Prove di collaudo S copo del collaudo è quello di verificare l efficienza e la funzionalità idraulica di un collettore posato in opera. In particolare si dovrà verificare: n la deformazione diametrale;

Dettagli

Direttiva per la posa ed il calibraggio di tubi

Direttiva per la posa ed il calibraggio di tubi Direttiva per la posa ed il calibraggio di tubi Pag. 1/5 Direttiva per la posa ed il calibraggio di tubi 1. Impianto di tubi per cavi La sicurezza operativa di un impianto di cavi dipende, oltre che dalla

Dettagli

PIANO PARTICOLAREGGIATO DI INIZIATIVA PRIVATA COMUNE DI FERRARA, VIA BOLOGNA IN AREA CLASSIFICATA DAL PRG SOTTOZONA D 2.2 ...

PIANO PARTICOLAREGGIATO DI INIZIATIVA PRIVATA COMUNE DI FERRARA, VIA BOLOGNA IN AREA CLASSIFICATA DAL PRG SOTTOZONA D 2.2 ... ... 1 INTRODUZIONE... 2 2 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 2 3 PRESCRIZIONI TECNICHE... 3 4 CALCOLO PORTATE DI PROGETTO... 3 5 VERIFICA IDRAULICA DEL COLLETTORE... 5 Pagina 1 di 6 1 INTRODUZIONE La presente

Dettagli

SLIDEART LS ALZANTE SCORREVOLE. Il nuovo sistema di accessori per alzanti scorrevoli di grandi dimensioni

SLIDEART LS ALZANTE SCORREVOLE. Il nuovo sistema di accessori per alzanti scorrevoli di grandi dimensioni SLIDEART LS ALZANTE SCORREVOLE Il nuovo sistema di accessori per alzanti scorrevoli di grandi dimensioni Grande facilità di utilizzo e fluidità di manovra Alta resistenza alla corrosione Portate certificate

Dettagli

Indice GUIDA ALLA PROGETTAZIONE Scopo della ''Guida Alla Progettazione...2 Organizzazione della Guida...2 Campo di Applicazione della Guida...3 Riferimenti Legislativi...3 Elenco Schede Tecniche...4 Sezione

Dettagli

Scarichi in acciaio per tetti piani ACO Spin Panoramica. Nozioni di base per il Drenaggio a gravità. Acciaio inox

Scarichi in acciaio per tetti piani ACO Spin Panoramica. Nozioni di base per il Drenaggio a gravità. Acciaio inox per tetti Panoramica > Cap. 3 > Drenaggio per tetti Nozioni di base per il Drenaggio a gravità Acciaio inox La gamma degli acciai incorruttibili è nota anche come gamma degli acciai inossidabili. La denominazione,

Dettagli

Acustiko. Pannello antirumore. Insonorizzazione per l edilizia - Acustiko

Acustiko. Pannello antirumore. Insonorizzazione per l edilizia - Acustiko Acustiko Pannello antirumore Pannello antirumore Acustiko Cos è? Acustiko è un pannello antirumore, modulare e versatile, nato per realizzare barriere acustiche nei cantieri. Le barriere realizzate con

Dettagli

IMPIANTI DI SEPARAZIONE FANGHI E OLI DEV + NEUTRAcom DEV + NEUTRAsed + NEUTRAstar

IMPIANTI DI SEPARAZIONE FANGHI E OLI DEV + NEUTRAcom DEV + NEUTRAsed + NEUTRAstar IMPIANTI DI SEPARAZIONE FANGHI E OLI DEV + NEUTRAcom DEV + NEUTRAsed + NEUTRAstar Pozzoli depurazione s.r.l. via M.Quadrio 11, 23022 Chiavenna SO P.IVA: 01263260133, REA: 61186, Telefono 0343 37475 (3

Dettagli

BRILLADA VITTORIO & C. S.n.c.

BRILLADA VITTORIO & C. S.n.c. 1 Demolizione di pavimento in cls, dello spessore fino a cm. 20 e smaltimento in discarica MC. 28,50 2 Demolizione di aree asfaltate dello spessore fino a cm. 15 e smaltimento in discarica MC. 18,92 3

Dettagli

sistemi orizzontali di ancoraggio provvisorio

sistemi orizzontali di ancoraggio provvisorio Flash protection I sistemi di ancoraggio provvisorio sono utilizzati per la messa in sicurezza dei cantieri o per interventi di manutenzioni su impianti o macchinari. Questi prodotti sono studiati in modo

Dettagli

Aspiratore di materiale asciutto e bagnato. REMS Pull L / M. Novità. for Professionals

Aspiratore di materiale asciutto e bagnato. REMS Pull L / M. Novità. for Professionals Aspiratore di materiale asciutto e bagnato REMS Pull L / M Novità for Professionals Per l aspirazione professionale di polveri, sporco e liquidi. Pulizia automatica brevettata del filtro. Alta e costante

Dettagli

Lotti & Partners Studio Tecnico Associato

Lotti & Partners Studio Tecnico Associato P.IVAc.F 02095600397 / +390544404262 +393393051205 RELAZIONE TECNICA La presente domanda di Permesso di Costruire ha per oggetto l esecuzione delle Opere di Urbanizzazione in attuazione del Piano Particolareggiato

Dettagli

ACCUMULATORE PER ACQUA DOLCE SANITARIA FS/1R

ACCUMULATORE PER ACQUA DOLCE SANITARIA FS/1R DESCRIZIONE DEL PRODOTTO FS/1R Accumulatore solare per acqua dolce sanitaria con una serpentina Semplice accumulatore combinato in acciaio (S 235 JR) per il riscaldamento e la preparazione dell'acqua sanitaria

Dettagli