La Svizzera riconosce la paternità una coppia gay che ha avuto un figlio attraverso la maternità surrogata

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Svizzera riconosce la paternità una coppia gay che ha avuto un figlio attraverso la maternità surrogata"

Transcript

1 SETTEMBRE 2014 La Svizzera riconosce la paternità una coppia gay che ha avuto un figlio attraverso la maternità surrogata Fonte: ENEWSPAPER Per la prima volta, una coppia gay svizzera ha ricorso alla maternità surrogata negli Stati Uniti è stato riconosciuto dalla legge la loro bigenitorialità, pur essendo bandita questa procedura. La sentenza, che potrebbe ancora ricorrere in appello, ritiene che deve prevalere l linteresse del bambino. La decisione è in linea con una recente sentenza del Tribunale Europeo Dei Diritti Umani, ma ha un valore speciale dato che come la Svizzera non riconosce ancora l adozione omoparentale. Il caso della coppia svizzera è molto simile ad altri già raccolti in due blocchi. davanti al Impossibilità di ricorrere alla maternità surrogata nel loro paese, si recò in California, dove questo è un processo perfettamente regolato. I Tribunali statunitensi hanno riconosciuto i due uomini come genitori legali del bambino, ma quando la coppia, unitasi civilmente in svizzera, cercó di iscrivere il proprio figlio nel registro del cantone di San Gallo ( dove vive la famiglia) vennero rifiutati. Il Dipartimento degli Interni di Canton decise a favore della coppia, mentre l Ufficio federale di giustizia obiettò. In questo numero: Esito della quarta Conferenza di Subrogalia Nuove garanzie dal 1 settembre 2014 nei programmi di maternità surrogata Codice Etico Subrogalia Il bambino con la famiglia LGBT più numerosa Infine, il Tribunale amministrativo di San Gallo, che si è pronunciato a favore della coppia, riconoscendo la filiazione stabilita dalla giustizia americana e ordinando la registrazione del bambino come figlio di entrambi i genitori,considerando le esigenze e il benessere del bambino. La decisione della giustizia svizzera è in linea con la recente sentenza del Tribunale Europeo Dei Diritti Umani, che lo scorso giugno ha deliberato a favore di due coppie francesi che hanno avuto le loro tre figlie, attraverso la maternità surrogata e la Francia rifiutò di registrarle, nonostante fossero state riconosciute come figlie dei loro genitori negli Stati Uniti. La Corte europea ha ritenuto che il rifiuto era una violazione l articolo 8 della Convenzione europea dei diritti umani, che tutela il diritto dei bambini al rispetto della loro vita privata, minando la loro identità e la loro e producendoli un pregiudizio. in fine, gli Stati possono vietare la maternità surrogata, ma non negare i diritti di parentela dei minori,legalmente nati da questo processo in un altro paese che li riconosca. La sentenza, infatti, forzò il governo spagnolo a tornare sulle sue decisioni e ordinò di iscrivere questi bambini al registro di nuovo Prendere la decisione di avere un bambino è trascendentale. È come dire che il tuo cuore camminerà sempre fuori dal vostro corpo. (Elisabeth Stone) Bollettino seconda quindicina di Settembre

2 Esito della quarta conferenza di Subrogalia Lo scorso 13 settembre è stata celebrata la quarta conferenza sulla maternità surrogata impartita da Subrogalia. ha avuto luogo nella città di Valencia, che ci ha accolto a braccia aperte e le restituimmo il calore offrendo una conferenza con grandi novità e un momenti molto emozionanti. La conferenza ha avuto come punto di partenza una panoramica generale dello stato attuale dei diversi paesi per completare un primo blocco di messa a fuoco sul Messico, un paese con grande impatto per quanto riguarda la gravidanza da sostituzione. I partecipanti, durante la pausa caffè, scambiavano idee tra di loro e con i docenti. Passo a passo il processo è stato dettagliato e i partecipanti potettero comprovare il servizio esclusivo di SUBROGALIA, evidenziando il programma di monitoraggio Follow Me, le offerte, le garanzie e le assicurazioni speciali, pacchetti illimitati e la novità di una propria clinica, tra gli altri servizi esclusivi. Prima del turno della domande, una delle coppie partecipanti sollecitó il diritto di parlare in quanto erano in fase di gestazione. Volevano rendere la loro testimonianza rassicurante per quanto riguarda la questione dell Ucraina, dissero che fu la loro prima esperienza ma che si sono sentiti al sicuro in ogni momento. Un racconto molto commovente per il quale la donna non riusciva a parlare dall emozione, anche alcuni dei gestori soi emozionarono ascoltando tutto quello che avevano dovuto passare (dal momento del processo di adozione, i problemi con le cliniche spagnole, un primo intento fallito...) disse c è luce alla fine del cammino, si può diventare genitori,ce l abbiamo fatta.. diceva che erano lacrime di gioia, dal momento che erano già alla 16ª settimana di gravidanza di 2 bambini. Successivamente cominciò il momento delle domande in cui i nostri esperti risposero a tutti e a ciascuna delle domande presentate dal pubblico. Dopo il grande successo e la forte domanda, aspettiamo nuove conferenze che SUBROGALIA terrà in diverse città. Prossima destinazione: Barcellona. 2

3 NUOVE GARANZIE DAL 1 SETTEMBRE 2014 PROGRAMMI DI MATERNITÀ SURROGATA Al fine di fornire un servizio migliore, offriamo nuove garanzie volte a garantire risultati ottimali e la tranquillità e la sicurezza dei clienti contro eventuali avversità. ASSICURAZIONE SULLA VITA DELLA MADRE SURROGATA E RIAVVIO DEL PROGRAMMA IN CASO DI MORTE DEL BAMBINO, DOPO LA SUA NASCITA Fino ad ora, ci sono stati due garanzie distinte, il cui costo era di $ 3000 la prima, e la seconda euro. Dal 1 settembre, se il cliente lo contratti al momento del contratto globale, il prezzo è ridotto a euro per le due garanzie. Ma se lo contrattasse più tardi, ciascuna valdrà il prezzo individuale di sempre. Prezzo della garanzia: euro GARANZIA DI RIMBORSO TOTALE SE IN UN LASSO DI 30 MESI NON SI È ARRIVATI AD OTTENERE IL BEBÉ SUBROGALIA normalmente garantisce il rimborso delle spese, se non si fosse raggiunto l obiettivo di diventare genitori, ma non il rimborso di tutte le spese. A partire da ora, per un 10% del prezzo del pacchetto è garantito che se entro 30 mesi non si arrivasse ad avere il bambino, SUBROGALIA rimborsa l intero programma. (spese Subrogalia + contratto con l agenzia di destinazione, che comprende FIV, risarcimento alla madre,ai donatori, ecc...). Se il cliente vuol contrattare questo servizio, è necessario firmare un contratto a parte, e soddisfare i requisiti della compagnia. Prezzo della garanzia: 10% del prezzo del pacchetto. PACCHETTO SOSTITUZIONE IMMEDIATA A volte la donatrice scelta o madre surrogata scelta, possono presentare un problema medico che può rallentare il processo, a volte per 3-4 mesi (nuova selezione della madre o della donatrice, ulteriori prove, ecc...). Per questi casi abbiamo creato il PACCHETTO SOSTITUZIONE che offre le seguenti garanzie: Nel caso in cui la donatorice dell ovulo, venisse respinta dopo i test medici o psicologici, sarà immediatamente sostituita da un altra, senza costi per il cliente. Se la donatorice dopo essere stata stimolata producesse un numero inferiore a 9 di ovociti, per completare il numero idoneo, si stimolerà una seconda gratuitamente, senza alcun costo per il cliente. Nel caso che la madre surrogata, venisse respinta in via definitiva dopo i test medici o psicologici, sarà immediatamente sostituita da un altra, senza alcun costo per il cliente. Nel caso in cui la madre surrogata presenti alcuna condizione medica trattabile con un medicamento di base, ma che potrebbe ritardare il processo, verrà immediatamente sostituita da un altra madre surrogata, senza alcun costo per il cliente. Nel caso in cui la madre surrogata non rimanesse incinta dopo il secondo tentativo, anche se non ci fosse un motivo apparente, verrà immediatamente sostituita da un altra, senza alcun costo per il cliente. Prezzo della garanzia: euro 3

4 GARANZIA DELL INVIO DEGLI EMBRIONI CONGELATI Se durante l invio degli embrioni congelati sorgessero eventuali contrattempi che impedissero l utilizzo degli stessi per deterioramento (persi alla dogana, sbrinamento, ecc...), il cliente avrà un nuovo trattamento FIV gratuito con generazione di embrioni, e posterior invio con trasporto del corriere. Garanzia che copre euro. Prezzo della garanzia: euro GARANZIA DELL INVIO DELLA DONATRICE ALL ESTERO Se la donante inviata al paese di destinazione non donasse un numero superiore a 9 ovociti, la compagnia invierà una seconda donatrice, senza spese per il cliente. Garanzia che copre euro. Prezzo della garanzia: euro GARANZIA GLOBALE Per quei clienti che desiderano contrattare una garanzia globale, abbiamo creato un pacchetto speciale GARANZIA TOTALE che comprende le seguenti: GARANZIA COPERTA Assicurazione sulla morte della madre, a causa del processo di maternità surrogata, o la morte del bébé dal 7 mese fino a 20 giorni dopo la 40 settimana, con la riavvio del programma identico al contrattato completamente gratuito. PREZZO Pacchetto sostituzione immediata:: Nel caso in cui la donatorice dell ovulo, venisse respinta dopo i test medici o psicologici, sarà immediatamente sostituita da un altra, senza costi per il cliente. Se la donatrice, dopo esser stata stimolata, producesse un numero inferiore a 9 ovociti, verrà stimolata un altra donatrice per completare il numero di ovociti idoneo, senza costi per il cliente. Nel caso che la madre surrogata, venisse respinta in via definitiva dopo i test medici o psicologici, sarà immediatamente sostituita da un altra, senza alcun costo per il cliente. Nel caso in cui la madre surrogata presenti alcuna condizione medica trattabile con un medicamento di base, ma che potrebbe ritardare il processo, verrà immediatamente sostituita da un altra madre surrogata, senza alcun costo per il cliente Nel caso in cui la madre surrogata non rimanesse incinta dopo il secondo tentativo, anche se non ci fosse un motivo apparente, verrà immediatamente sostituita da un altra, senza alcun costo per il cliente. Garanzia nell invio degli embrioni all estero: Se durante il trasferimento degli embrioni congelati, si verificasse qualche incidente impedendo li loro utilizzo per riduzione di valore (perso in dogana, sbrinamento, ecc...), il cliente disporrà di un nuovo trattamento di FIV con generazione di embrioni gratuito, e il successivo invio con trasporto del corriere a destinazione. Garanzia che copre Garanzia nell invio della donatrice spagnola all estero: Se la donatrice inviata al paese di destinazione, non donasse un numero superiore a 9 ovociti, l azienda invirerà gratuitamente una seconda donatrice, senza spese per il cliente. Garanzia coperta Garanzia di risarcimento totale nel caso in cui passati i 30 mesi non si raggiunga l obiettivo SUBROGALIA normalmente garantisce il risarcimento delle spese, nel caso in cui non si raggiunga l obiettivo della genitorialità, ma non il ritorno di tutte le spese, se non raggiunto. Da oggi, per un 10% del prezzo del pacchetto, è garantito che se entro 30 mesi non si riesce ad avere il bambino, SUBROGALIA rimborsa l intero programma. (Commissioni Subrogalia + contratto di agenzia di destinazione, tra cui FIV, un risarcimento per la madre, i donatori, ecc...). Se l cliente assume questo servizio, è necessario firmare un contratto parte, e soddisfare i requisiti di azienda. PREZZO TOTALE DEI PACCHETTI PREZZO SPECIALE PACCHETTO GARANZIA TOTALE RISPARMIO

5 CODICE ETICO di Subrogalia LA NOSTRA MISSIONE SUBROGALIA SUBROGALIA è una divisione del gruppo LEGISLADIA la cui missione è la consulenza legale al fine di facilitare l obiettivo di paternità di genitori che per vari motivi non sono stati in grado di ottenere finora. Noi siamo molto di più di avvocati. Il nostro interesse è quello di servire i nostri clienti completamente, rispondendo alle diverse esigenze che si presentano di volta in volta e offrendo un supporto completo durante tutto il processo. Questo codice etico e valori inclusivi guidano la nostra attività professionale e il rapporto con i nostri clienti, i dipendenti e la società nel suo complesso. A CHI COLPISCE SUBROGALIA assicura che tutto il personale, compresa la gestione e loro collaboratori all estero rispettano il seguente codice di deontologia e sono a conoscenza di esso. VALORI AZIENDALI 1. Independenza: Siamo totalmente indipendenti dalle agenzie non dobbiamo loro alcuna fedeltà né dipendiamo gerarchicamente da nessuna agenzia o clinica straniera, così difendiamo solo gli interessi dei nostri clienti. È severamente vietato ricevere commissioni da agenzie o cliniche all estero. I nostri clienti sono i genitori che vogliono essere. Lo dobbiamo a loro e non a terzi. 2. Professionalità e condotta etica: Il team di SUBROGALIA non è solo fatto di avvocati, ma il nostro staff è composto da professionisti provenienti da diverse discipline quali psicologi, ginecologi, embriologi, medici, ecc.. che sono essenziali nel cammino di maternità surrogata. Le persone che lavorano in SUBROGALIA sono state selezionate per la loro esperienza e competenza professionale. Tutte le azioni svolte nell esercizio delle loro funzioni sono presiedute dal rigore e la responsabilità professionale. Tutto il personale segue un comportamento onesto ed etico in conformità con i valori di questo codice rispettando soprattutto il segreto professionale. 3. Qualità e Miglioramento Continuo: Siamo critici e inconformisti sul nostro lavoro. ci compromettiamo qualificamente in tutte le nostre azioni, sia internamente che esternamente, e questo riguarda tutto il personale. Modifichiamo e incoraggiamo il miglioramento continuo delle strutture, processi e sistemi. La nostra strategia si basa sul buon lavoro e la collaborazione di tutta il team. 4. Globalità e internazionalizzazione: La nostra vocazione è internazionale, transnazionale e multiculturale. Il nostro team è composto da persone di diverse nazionalità e di lavoro continuo e con un obiettivo comune in diversi paesi. 5

6 IN RELAZIONE CON I NOSTRI CLIENTI 1. Integrità: Noi lavoriamo con e per le persone. Prendersi cura di loro è il nostro obiettivo numero uno e la nostra ragion d essere, così l accompagnamo in ogni momento durante tutto il processo per renderlo più lieve, con il supporto psicologico se richiesto. Pienamente e consapevolmente, garantiamo ai nostri clienti di soddisfare le loro esigenze con il compromesso e il valore di questo codice. Ci preoccupiamo per tutte le implicazioni di processo complesso come la maternità surrogata, che siano personali che sociali. Il nostro personale riceve una formazione specializzata per assistere, consigliare e accompagnare il nostri clienti. Il nostro lavoro non finisce fino a quando il neonato si trova nel paese di origine dei genitori, opportunamente registrati e legalizzati, e ci occupiamo di queste procedure se il cliente lo sollecita. 2. Onestà e obiettività: Non dipendiamo dagli altri o abbiamo altri interessi da difendere. Le nostre raccomandazioni sono basate su profili predefiniti dei clienti, la loro situazione economica e personale e le loro esigenze specifiche o dei propri interessi. Le informazioni fornite ai nostri clienti sono oggettive, verificate e aggiornate in ogni momento. La chiarezza e la verità deve prevalere in tutte le comunicazioni. 3. Confidenza: Mantenere l anonimato assoluto (salvo ordine contrario del cliente) dei genitori che stanno facendo un processo di maternità surrogata, prima, durante e dopo il processo. Le informazioni non pubbliche relative SUBROGALIA o dei suoi affari, dipendenti, clienti e fornitori è confidenziale. Ad ogni lavoratore o lavoratrice si confidano tali informazioni esclusivamente per lo svolgimento delle sue funzioni e dei compiti affidati. L intera organizzazione assicura di tenerla al sicuro e protetto. Tutti i dati personali verranno trattati con misure di sicurezza rigorose in conformità alla normativa vigente. 4. Tolleranza e il rispetto per la diversità: I nostri clienti sono diversi cposi come i nostri dipendenti. Il rapporto con i nostri clienti è costruito con i valori della tolleranza, uguaglianza e rispetto della diversità. Tutti i nostri clienti sono trattati senza discriminazione e forniamo soluzioni per ciascuno dei loro bisogni e interessi. 5. Fiducia: A nessuno piace fare un solo viaggio. Il processo che intraprendiamo è un cammino complesso e lungo pertanto il rapporto con i nostri clienti è tenuto sulla fiducia reciproca. SUBROGALIA assegna ad ogni famiglia un personal manager per aiutarvi durante tutto il processo. Il gestore svolge le sue funzioni in maniera prossima al cliente, per capire le sue esigenze, rispondere alle domande, guidando l utente attraverso l intero processo. SUBROGALIA si impegna a fornire assistenza completa ai propri clienti, offrendo un maggior e miglior numero di servizi diari. I problemi dei nostri clienti sono i nostri problemi. Possono sempre sorgere problemi, ma il nostro obbligo è quello di fornire una o più soluzioni, che inevitabilmente portano alla meta desiderata. 6. Transparenza: Manteniamo una politica di totale trasparenza, informando in ogni momento, dal momento che si ha la conoscenza di esse, tutte le informazioni che interessano il cliente. Ci impegnamo a mantenere un rapporto come minimo, settimanale con l invio di relazioni aggiornatate. In un processo che richiede un investimento significativo, siamo responsabili di ogni centesimo speso dal cliente. 6

7 IN RELAZIONE CON LA SOCIETÀ 1. Defensa gli interessi dei nostri clienti: Dal momento che non può essere altrimenti, in quanto studio legale rispettiamo scrupolosamente la legge e le regole. Tuttavia, anche se noi rispettiamo la legge, il rispetto per i nostri clienti ci spinge a cercare alti livelli di uguaglianza e giustizia. Il nostro interesse è quello di sostenere attivamente quelle attività che promuovono la difesa della dignità delle persone e in particolare i diritti di tutti i tipi di famiglie, senza discriminazioni, attraverso mezzi pacifici e il dialogo. 2. Diffusione e pedagogia: SUBROGALIA è coinvolto nella trasmissione della realtà della maternità surrogata alla società. Attraverso la convocazione in conferenza, attività di formazione e altre attività rendiamo questa opzione visibile e incoraggiamo il dibattito sociale. 3. Solidarietà e Responsabilità Sociale: Non c è più grande atto di solidarietà della maternità surrogata. La solidarietà è nel nostro DNA. SUBROGALIA promuovere la cooperazione e l aiuto di quelle famiglie le quali la loro situazione personale lo richiede. La creazione della FUNDACION SUBROGALIA FOUNDATION è una chiave, ma non solo, per rispondere in modo socialmente responsabile a coloro che hanno bisogno della nostra solidarietà ATTUAZIONE, MONITORAGGIO E CONTROLLO Questo codice sarà attuato e comunicato in conformità con le istruzioni della Direzione di SUBROGALIA. La direzione si impegna a monitorare il rispetto del presente codice e regola sulle conseguenze che possono comportare tal violazione. Infine imposterà un intervallo di tempo e di procedure di controllo, la revisione e l aggiornamento del codice. 7

8 Il bebé con la famglia LGBT più numerosa Veramente curioso, ungiudice brasiliano ha approvato l iscrizioine nel registro civile di un bebè con due madri, un padre e sei nonni, per la prima volta nella storia del brasile. Il giudice prese questa decisione a favor della coppia di madri e dei genitori biologici della bambina, nata lo scorso 27 Agosto, secondo il documento del tribunale di giustizia Brasiliano. La gravidanza fu decisa dai tre genitori e il giudice Rafael Pagon Cunha, della città di Santa Maria, chi decise che le madri avevano il diritto di riconoscere il figlio, già che mantenevano una relazione giuridica stabile. C è da dire che la bambina naque con attraverso il metodo formale della fecondazione dopo che un amico delle due donne, Luis Guilherme Calfield, accettasse la petizione di fecondare l ovulo di una delle due a condizione che apparisse il suo nome come padre nel registro civile, nel quale apparirono anche i genitori di ogni partecipante della fecondazione, cioè i nonni. Fonte: Il giudice difese la sua decisione: Il giudice ha difeso la sua decisione: E giusto concedere alla piccola il poco che la vita gli ha dato, una famiglia di molte persone, piene di amore e di affetto. La decisione è stata presa lo scorso Giovedi e applicata il giorno dopo, e ora richiede adattamento alle forme amministrative complesse coinvolte che comprendono due madri, un padre e due nonni supplementari. Infine, il presidente della commissione della Diversità Sessuale del gruppo di avvocati brasiliano, Maria Berenice Dias affermó che la sentenza è storica. Per lei, la giustizia deve adattarsi alla società di oggi, dove ci sono più famiglie di tutti i tipi. Sembra che a poco a poco tutta la società si stia adattando per la comunità LGBT. Si metta in contatto con noi: Se vuole ulteriori informazione si contatti. Balmes 243, 1ª planta Barcelona España (Spain) Tel

La medicina della riproduzione: alcuni spunti etici e politici Alberto Bondolfi Université de Genève Un ricordo del 1987 Mi ricordo il primo intervento su queste tematiche, tenuto quando il centro locarnese

Dettagli

Come essere genitori grazie alla maternità surrogata e non morire nel tentativo: l esperienza di Subrogalia

Come essere genitori grazie alla maternità surrogata e non morire nel tentativo: l esperienza di Subrogalia FEBBRAIO 2015 Come essere genitori grazie alla maternità surrogata e non morire nel tentativo: l esperienza di Subrogalia Il nostro Presidente DÍDAC SANCHEZ e il Responsabile Legale della compagnia, FRANCO

Dettagli

SUBROGALIA acquisisce la Clinica Istituto di Studi Genetici e di Riproduzione Assistita IEGRA

SUBROGALIA acquisisce la Clinica Istituto di Studi Genetici e di Riproduzione Assistita IEGRA MAGGIO 2014 SUBROGALIA acquisisce la Clinica Istituto di Studi Genetici e di Riproduzione Assistita IEGRA Al fine di offrire tutte le alternative di servizio ai propri clienti, SUBROGALIA ha acquisito

Dettagli

Il mercato dei figli

Il mercato dei figli Il mercato dei figli È una realtà veramente inquietante che finora non riguarda direttamente l Italia almeno dal punto di vista legislativo e ci auguriamo ardentemente non arrivi MAI ad essere permessa.

Dettagli

CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura

CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura + CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura dei servizi descritti nell articolo 1, relativi il

Dettagli

CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura

CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura + CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura dei servizi descritti nell articolo 1, relativi il

Dettagli

IL NOSTRO PROGRAMMA DI OVODONAZIONE

IL NOSTRO PROGRAMMA DI OVODONAZIONE IL NOSTRO PROGRAMMA DI OVODONAZIONE Il Centro Medico Manzanera ha stabilito un programma di ovodonazione per coppie residenti all estero che permette di ottenere alti tassi di successo e, allo stesso tempo,

Dettagli

+ CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la

+ CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la + CONTRATTO TRA ASPIRANTI GENITORI (CLIENTI) E RENAISSANCE (FORNITORE DI SERVIZI LEGALI) (contratto principale) La RENAISSANCE srl accetta la fornitura dei servizi descritti nell articolo 1, relativi il

Dettagli

Relazione attività esercizio 2012

Relazione attività esercizio 2012 Relazione attività esercizio 2012 maggio 2013 Il Sentiero di Morena fonda le sue radici nella storia pluriennale di un gruppo di fami-glie della provincia di Ascoli Piceno che praticano direttamente o

Dettagli

LA MATERNITA SURROGATA:

LA MATERNITA SURROGATA: LA MATERNITA SURROGATA: SFRUTTAMENTO DELLE DONNE DEI PAESI POVERI Bioeticista, Presidente Movimento PER Politica Etica Responsabilità Vice Presidente della Commissione Cultura della Regione Lazio Presidente

Dettagli

CONTRATTO TRA GENITORI-CLIENTI E RENAISSANCE PER SERVIZI DI AGENZIA GIURIDICA

CONTRATTO TRA GENITORI-CLIENTI E RENAISSANCE PER SERVIZI DI AGENZIA GIURIDICA CONTRATTO TRA GENITORI-CLIENTI E RENAISSANCE PER SERVIZI DI AGENZIA GIURIDICA Сon questo documento l AGENZIA fornisce la sua capacità di rappresentare i GENITORI per il pagamento e l assistenza giuridica

Dettagli

Processo UFSC. no. 33.7 del 15 ottobre 2009. Revoca della presunzione di paternità o del riconoscimento in Svizzera o all estero

Processo UFSC. no. 33.7 del 15 ottobre 2009. Revoca della presunzione di paternità o del riconoscimento in Svizzera o all estero Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto privato Ufficio federale dello stato civile UFSC Processo UFSC Revoca della presunzione di

Dettagli

Confronto su alcune domande:

Confronto su alcune domande: Confronto su alcune domande: Possono esistere più madri? Possono esistere più padri? Nella nostra società è veramente cambiato il compito dei genitori? Fabrizia Alliora 8 Novembre 2013 Cosa significa essere

Dettagli

Da dove nasce l idea dei video

Da dove nasce l idea dei video Da dove nasce l idea dei video Per anni abbiamo incontrato i potenziali clienti presso le loro sedi, come la tradizione commerciale vuole. L incontro nasce con una telefonata che il consulente fa a chi

Dettagli

Arcidiocesi di Udine Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia. Pregare nell assemblea liturgica con le famiglie nell anno della Carità

Arcidiocesi di Udine Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia. Pregare nell assemblea liturgica con le famiglie nell anno della Carità Arcidiocesi di Udine Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia Pregare nell assemblea liturgica con le famiglie nell anno della Carità IN PREGHIERA PER TUTTE LE FAMIGLIE NELLA FESTA DELLA SANTA

Dettagli

ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI

ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE IT051PO003FSE ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI Anno scolastico 2012/2013 Pon Imprenditore DONNA Codice Progetto- C5 120h di Tirocinio e stage Simulazione aziendale, alternanza

Dettagli

CODICE ETICO e di CONDOTTA. Della Monica & Partners Srl. Società tra Professionisti

CODICE ETICO e di CONDOTTA. Della Monica & Partners Srl. Società tra Professionisti CODICE ETICO e di CONDOTTA Della Monica & Partners Srl Società tra Professionisti Giugno 2014 INDICE... 2 ARTICOLO 1 PREMESSA... 3 ARTICOLO 2 OBIETTIVI E VALORI... 3 ARTICOLO 3 SISTEMA DI CONTROLLO INTERNO...

Dettagli

Regolamento d'ammissione dell'astti

Regolamento d'ammissione dell'astti Regolamento d'ammissione dell'astti Preambolo Definizioni Membri attivi Membri associati Membri passivi Membri sostenitori Membri onorari Rinnovamento della domanda d ammissione Iscrizione nel Repertorio

Dettagli

Consigli utili per migliorare la tua vita

Consigli utili per migliorare la tua vita Consigli utili per migliorare la tua vita Le cose non cambiano, siamo noi che cambiamo A volte si ha la sensazione che qualcosa nella nostra vita non stia che, diciamo la verità, qualche piccola difficoltà

Dettagli

GRUPPO TELECOM ITALIA. Tel@com srl. La gioia di vendere. Colloquio di vendita

GRUPPO TELECOM ITALIA. Tel@com srl. La gioia di vendere. Colloquio di vendita Tel@com srl GRUPPO TELECOM ITALIA La gioia di vendere Colloquio di vendita Il nostro processo comunicativo 1 Presentazione personale 2 Feeling 3Motivo dell'incontro 4 Presentazione Aziendale 5 Conferma

Dettagli

CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI

CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI 1. Vai a visitare un cliente ma non lo chiudi nonostante tu gli abbia fatto una buona offerta. Che cosa fai? Ti consideri causa e guardi

Dettagli

Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA. La gioia di vendere

Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA. La gioia di vendere Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA La gioia di vendere Il nostro processo comunicativo 1) 2) 3) 4) 5) 6) 7) 8) 9) 10) Presentazione Personale Feeling Motivo dell'incontro Conferma consulenza Analisi

Dettagli

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Venga il Tuo Regno! COMISSIONE CENTRALE PER LA REVISIONE DEGLI STATUTI DEL REGNUM CHRISTI Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Cari promotori

Dettagli

Circolo Didattico di Angera

Circolo Didattico di Angera Circolo Didattico di Angera COME AIUTARE I PROPRI FIGLI A STUDIARE E A FARE I COMPITI Indicazioni della scuola per i genitori degli alunni Linee guida redatte dal Nucleo di Autovalutazione e Qualità PREMESSA

Dettagli

Dagli Appennini alle Ande

Dagli Appennini alle Ande Dagli Appennini alle Ande Bollettino N 34 Settembre 2010 Leggiamo insieme!... Sulla vita fuori dall hogar L importanza dell impiego La prevalenza del cuore Sulla vita fuori dall hogar Nell ambito del progetto

Dettagli

i vostri reclami e l ombudsman

i vostri reclami e l ombudsman i vostri reclami e l ombudsman Cos è l ombudsman Il Financial Ombudsman Service può intervenire qualora abbiate presentato un reclamo nei confronti di un ente finanziario e non siate soddisfatti degli

Dettagli

Comunità della Paganella

Comunità della Paganella COMUNITÀ della PAGANELLA PROGETTO Sportello Donna Comunità della Paganella Gennaio 2013 PREMESSE Nel 2011 la Comunità della Paganella ha elaborato il progetto intitolato La conoscenza delle donne, nell

Dettagli

Alessandro Ricci Psicologo Psicoterapeuta Università Salesiana di Roma

Alessandro Ricci Psicologo Psicoterapeuta Università Salesiana di Roma Alessandro Ricci Psicologo Psicoterapeuta Università Salesiana di Roma LA COPPIA NON PUO FARE A MENO DI RICONOSCERE E ACCETTARE CHE L ALTRO E UN TU E COME TALE RAPPRESENTA NON UN OGGETTO DA MANIPOLARE

Dettagli

Papà Missione Possibile

Papà Missione Possibile Papà Missione Possibile Emiliano De Santis PAPÀ MISSIONE POSSIBILE www.booksprintedizioni.it Copyright 2015 Emiliano De Santis Tutti i diritti riservati Non insegnate ai bambini la vostra morale è così

Dettagli

A. Principi di Condotta

A. Principi di Condotta Introduzione Il Gruppo Oerlikon (di seguito denominato Oerlikon ) detiene una posizione unica di leader mondiale nella fornitura di tecnologie, prodotti e servizi all avanguardia. I nostri prodotti e le

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE INFORMAZIONI

Dettagli

INFORMAZIONI DI BASE L adozione nello Stato di New York

INFORMAZIONI DI BASE L adozione nello Stato di New York INFORMAZIONI DI BASE L adozione nello Stato di New York Questo opuscolo è stato redatto per aiutarci a capire che cosa è l adozione, chi può essere adottato, chi può adottare un bambino e come funziona

Dettagli

Insegna al tuo bambino la Regola del Quinonsitocca.

Insegna al tuo bambino la Regola del Quinonsitocca. 1. Insegna al tuo bambino la Regola del Quinonsitocca. Circa un bambino su cinque è vittima di varie forme di abuso o di violenza sessuale. Non permettere che accada al tuo bambino. Insegna al tuo bambino

Dettagli

CONSENSO INFORMATO. Ai sensi della Legge 19 febbraio 2004 n.40 e successive modificazioni. il a ( ) residente a in via tel CF

CONSENSO INFORMATO. Ai sensi della Legge 19 febbraio 2004 n.40 e successive modificazioni. il a ( ) residente a in via tel CF Pag. 1/6 Noi sottoscritti: DICHIARAZIONE DI PER LA TECNICA FIVET-ICSI (FECONDAZIONE IN VITRO E TRASFERIMENTO DELL'EMBRIONE) TECNICA DI PROCREAZIONE ASSISTITA DI II LIVELLO Ai sensi della Legge 19 febbraio

Dettagli

LE SFIDE SULLE SPALLE!

LE SFIDE SULLE SPALLE! LE SFIDE Questo quarto incontro vuole aiutare a riflettere sulle sfide che l animatore si trova a vivere, sia in rapporto all educazione dei ragazzi, sia in riferimento alla propria crescita. Le attività

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

Sono consentite ai medesimi coniugi più adozioni, con atti successivi.

Sono consentite ai medesimi coniugi più adozioni, con atti successivi. Legge n. 476/98 Ratifica ed esecuzione della Convenzione per la tutela dei minori e la Cooperazione in materia di adozione internazionale fatta a l Aja il 29 maggio 1993. Modifiche alla legge 4 maggio

Dettagli

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE. Questionario Utenti Input

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE. Questionario Utenti Input ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE Questionario Utenti Input Finalità 1. Promuovere lo sviluppo personale durante il percorso scolastico Per cominciare, abbiamo bisogno di alcuni tuoi dati personali e dell

Dettagli

CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S.

CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. Pagina 1 di 6 CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. Sede Legale in Torino (TO), Corso Lombardia n. 115 MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO Allegato 1 Codice Etico ai sensi

Dettagli

INDAGINE LE DONNE AFFETTE DA LES E I MEDICI DI MEDICINA GENERALE:

INDAGINE LE DONNE AFFETTE DA LES E I MEDICI DI MEDICINA GENERALE: INDAGINE LE DONNE AFFETTE DA LES E I MEDICI DI MEDICINA GENERALE: Il Lupus Eritematoso Sistemico: quale conoscenza, consapevolezza ed esperienza? Sintesi dei risultati di ricerca per Conferenza Stampa

Dettagli

Carta dei diritti e delle responsabilità dei genitori in Europa

Carta dei diritti e delle responsabilità dei genitori in Europa Carta dei diritti e delle responsabilità dei genitori in Europa Preambolo aggiornato al 2008 Crescere figli è un segno di speranza. Ciò dimostra che si ha speranza per il futuro e fede nei valori che si

Dettagli

IL CENTRO PARLA CON NOI

IL CENTRO PARLA CON NOI Pesaro, in via Diaz n. 10 Tel 0721 639014 1522 parlaconnoi@provincia.ps.it CARTA DEI SERVIZI del Centro Antiviolenza provinciale Parla Con Noi La Carta è lo strumento che permette ai cittadini il controllo

Dettagli

A c s in tutte le citt` europee

A c s in tutte le citt` europee A c s in tutte le citt` europee Leader europeo di soluzioni chiavi in mano per la vendita al dettaglio. 02 bk Group Avere un idea ben precisa è la vera chiave per arrivare al successo. Quando nel 1999

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE

Dettagli

Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA. La gioia di vendere

Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA. La gioia di vendere Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA La gioia di vendere PRESENTAZIONE PERSONALE Voce alta, contatto visivo positivo e stretta di mano energetica. Buon giorno sono.. di Telecom Italia Ho un appuntamento

Dettagli

ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO TTMLM/2013/14. Riunione Tecnica Tripartita sulla Migrazione per Lavoro

ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO TTMLM/2013/14. Riunione Tecnica Tripartita sulla Migrazione per Lavoro Conclusioni 1 La Riunione Tecnica Tripartita sulla migrazione per lavoro, ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO Riunione Tecnica Tripartita sulla Migrazione per Lavoro TTMLM/2013/14 Ginevra, 4-8 novembre

Dettagli

Conclusioni. Incontro continentale LMC America Guatemala, 15-20 Settembre 2014

Conclusioni. Incontro continentale LMC America Guatemala, 15-20 Settembre 2014 Conclusioni Incontro continentale LMC America Guatemala, 15-20 Settembre 2014 La terza Assemblea continentale dei Laici Missionari Comboniani (LMC) si è celebrata a Città del Guatemala dal 15 al 20 settembre

Dettagli

ISSN 2284-3531 Ordine internazionale e diritti umani, (2014), pp. 390-395.

ISSN 2284-3531 Ordine internazionale e diritti umani, (2014), pp. 390-395. OSSERVATORIO SULLA CORTE DI GIUSTIZIA DELL UNIONE EUROPEA N. 2/2014 2. MATERNITÀ SURROGATA: LA NORMATIVA DELL UNIONE EUROPEA NON CONTEMPLA IL DIRITTO DI UNA MADRE COMMITTENTE AD OTTENERE UN CONGEDO RETRIBUITO

Dettagli

D.Lgs. 231/01 Normativa e Modello di organizzazione Sispi Codice Etico

D.Lgs. 231/01 Normativa e Modello di organizzazione Sispi Codice Etico 1. Principi generali La Sispi S.p.A., persegue la sua missione aziendale attraverso lo svolgimento di attività che hanno impatto sulla vita della collettività oltreché dei singoli. In tale percorso l esigenza

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA

Dettagli

IL NOSTRO PROGRAMMA DI FIVET/ICSI

IL NOSTRO PROGRAMMA DI FIVET/ICSI IL NOSTRO PROGRAMMA DI FIVET/ICSI Nel Centro Medico Manzanera abbiamo disegnato un programma di FIVET/ICSI per coppie residenti all estero che permette di ottenere alti tassi di successo e, allo stesso

Dettagli

EDUCARE ALLA SESSUALITA E ALL AFFETTIVITA

EDUCARE ALLA SESSUALITA E ALL AFFETTIVITA EDUCARE ALLA SESSUALITA E ALL AFFETTIVITA Accompagnare i nostri figli nel cammino dell amore di Rosangela Carù QUALE EDUCAZIONE IN FAMIGLIA? Adolescenti Genitori- Educatori Educazione 1. CHI E L ADOLESCENTE?

Dettagli

www.metodobillings.it

www.metodobillings.it Si riporta nel seguito l intervista alla Dott.ssa Piera di Maria, riportata alla pag. 11 del Bollettino. La versione integrale del bollettino e scaricabile dal sito del C.L.O.M.B. Centro Lombardo Metodo

Dettagli

Turismo de Salud. Primo studio legale e di coordinzione specializzato nella Surrogazione di maternità in Europa

Turismo de Salud. Primo studio legale e di coordinzione specializzato nella Surrogazione di maternità in Europa Primo studio legale e di coordinzione specializzato nella Surrogazione di maternità in Europa Programma 2015 Chi Siamo? Turismo de Salud a Madrid, è un equipe multifunzionale composto da avvocati e coordinatori

Dettagli

MANITOWOC. Bollettino Norme di Condotta Aziendale

MANITOWOC. Bollettino Norme di Condotta Aziendale MANITOWOC Norme Globali di Etica N. 103 Pag. 1 Bollettino Norme di Condotta Aziendale Oggetto: Etica Bollettino Originale Sostituisce 103 Datato 22 Settembre 1999 N.: 103 2 Dicembre 2002 SCADE: Quando

Dettagli

Microcredito nel territorio: BCC Castenaso

Microcredito nel territorio: BCC Castenaso Convegno Microcredito in Emilia-Romagna: le esperienze a confronto 21 maggio 2010, Bologna Microcredito nel territorio: BCC Castenaso Nadia Bosi Responsabile Ufficio Sviluppo BCC Castenaso I poveri sono

Dettagli

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Stimato fornitore di Colgate, nel corso degli anni Colgate-Palmolive Company ha costruito la sua reputazione fondata su processi aziendali

Dettagli

Subrogalia installa il laboratorio di fecondazione in vitro della clinica IEGRA, nella prestigiosa Clinica Tres Torres di Barcellona

Subrogalia installa il laboratorio di fecondazione in vitro della clinica IEGRA, nella prestigiosa Clinica Tres Torres di Barcellona GIUGNO 2014 Subrogalia installa il laboratorio di fecondazione in vitro della clinica IEGRA, nella prestigiosa Clinica Tres Torres di Barcellona La clinica IEGRA, appartenente al gruppo SUBROGALIA, ha

Dettagli

Crescere nella Fede. alcune idee di fondo sul cammino di catechesi

Crescere nella Fede. alcune idee di fondo sul cammino di catechesi Crescere nella Fede alcune idee di fondo sul cammino di catechesi Due mentalità, due logiche Un cammino di fede Un corso di dottrina Due approcci educativi Strada La Rivelazione cristiana incontrare la

Dettagli

nonostante l emofilia.

nonostante l emofilia. Chi siamo Fondazione Paracelso nasce nel 2004 con la costituzione del Fondo di Solidarietà a favore degli emofilici che negli anni '80 erano stati infettati dall'hiv attraverso i farmaci necessari alla

Dettagli

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione Gruppo Roche Policy sull Occupazione 2 I Principi Aziendali di Roche esprimono la nostra convinzione che il successo del Gruppo dipenda dal talento e dai risultati di persone coscienziose e impegnate nel

Dettagli

DON BOSCO I GIOVANI E IL LAVORO. nanni.unisal.it

DON BOSCO I GIOVANI E IL LAVORO. nanni.unisal.it DON BOSCO I GIOVANI E IL LAVORO nanni.unisal.it I giovani = sostanza della vita di don Bosco= =«da mihi animas» La relazione educativa = il modo di Bosco di vivere insieme con i Giovani don Bosco: UN idea

Dettagli

A.I.N.I. Associazione Imprenditoriale della Nazionalità Italiana Udruga Poduzetnika Talijanske Narodnosti

A.I.N.I. Associazione Imprenditoriale della Nazionalità Italiana Udruga Poduzetnika Talijanske Narodnosti L AINI ( ) è un Associazione di artigiani e di piccole e medie imprese appartenenti ai diversi settori merceologici i cui proprietari sono appartenenti alla Comunità Nazionale Italiana in Croazia (CNI),

Dettagli

Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA. La gioia di vendere

Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA. La gioia di vendere Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA La gioia di vendere Il nostro processo comunicativo 1) 2) 3) 4) 5) 6) 7) 8) 9) 10) Presentazione Personale Feeling Motivo dell'incontro Conferma consulenza Analisi

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

Maschere a Venezia VERO O FALSO

Maschere a Venezia VERO O FALSO 45 VERO O FALSO CAP I 1) Altiero Ranelli è il direttore de Il Gazzettino di Venezia 2) Altiero Ranelli ha trovato delle lettere su MONDO-NET 3) Colombina è la sorella di Pantalone 4) La sera di carnevale,

Dettagli

Aiuta un bambino a crescere. Farà bene anche al bambino che c è in te.

Aiuta un bambino a crescere. Farà bene anche al bambino che c è in te. Aiuta un bambino a crescere. Farà bene anche al bambino che c è in te. Nel Sud del mondo in una situazione di povertá e di emarginazione a molti bambini sono negati i diritti fondamentali alla vita, alla

Dettagli

INFORMAZIONI PRELIMINARI PER L ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI PAZIENTI CON MALATTIE NEUROMUSCOLARI - ONLUS

INFORMAZIONI PRELIMINARI PER L ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI PAZIENTI CON MALATTIE NEUROMUSCOLARI - ONLUS INFORMAZIONI PRELIMINARI PER L ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI PAZIENTI CON MALATTIE NEUROMUSCOLARI - ONLUS Prima di iscriversi alla scheda di malattia del presente Registro, è importante capire di cosa si

Dettagli

LABORATORIO 1 1 INCONTRO - IL CICLO VITALE DELLA FAMIGLIA

LABORATORIO 1 1 INCONTRO - IL CICLO VITALE DELLA FAMIGLIA iuseppeolivotti giuseppeolivo LABORATORIO 1 1 INCONTRO - IL CICLO VITALE DELLA FAMIGLIA Venire al mondo è come essere gettati in un libro in cui ci sono già altri personaggi ed altre storie, e entrare

Dettagli

PROGETTO: SPORTELLO DONNA CENTRO DI ORIENTAMENTO FORMAZIONE ED INTEGRAZIONE SOCIALE PER DONNE IMMIGRATE

PROGETTO: SPORTELLO DONNA CENTRO DI ORIENTAMENTO FORMAZIONE ED INTEGRAZIONE SOCIALE PER DONNE IMMIGRATE PROGETTO: SPORTELLO DONNA CENTRO DI ORIENTAMENTO FORMAZIONE ED INTEGRAZIONE SOCIALE PER DONNE IMMIGRATE SOGGETTI PROPONENTI IL PROGETTO 1) Denominazione Cooperativa Servizi & Formazione Indirizzo Viale

Dettagli

Il Segretariato Sociale: uno strumento in via di estinzione? di Silvia Clementi*

Il Segretariato Sociale: uno strumento in via di estinzione? di Silvia Clementi* Il Segretariato Sociale: uno strumento in via di estinzione? di Silvia Clementi* Il segretariato sociale ha una storia e una tradizione che hanno accompagnato la professione dalla sua nascita, e pertanto

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

CODICE ETICO di FORTES Impresa Sociale SRL

CODICE ETICO di FORTES Impresa Sociale SRL CODICE ETICO di FORTES Impresa Sociale SRL SOMMARIO PREMESSA: PERCHÉ UN CODICE ETICO 1. I VALORI DI RIFERIMENTO A. Responsabilità di rendere conto dell impatto delle nostre attività sulla società, ambiente,

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. n. 3, 4 novembre 2013

CARTA DEI SERVIZI. n. 3, 4 novembre 2013 CARTA DEI SERVIZI n. 3, 4 novembre 2013 Cos è il Consultorio Familiare Il Consultorio Familiare è un luogo che offre interventi di tutela, di prevenzione e di promozione della salute. In modo particolare

Dettagli

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 Sintesi per le partecipanti Laboratorio LAVORO 1 e 2 Progetto Leadership femminile aprile-giugno 2013 Elena Martini Francesca Maria Casini Vanessa Moi 1 LE ATTESE E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

CHG-MERIDIAN CODICE DI COMPORTAMENTO

CHG-MERIDIAN CODICE DI COMPORTAMENTO CHG-MERIDIAN CODICE DI COMPORTAMENTO Efficient Technology Management CHG-MERIDIAN PREMESSA Il Codice di comportamento descrive i principi base centrali della nostra cultura aziendale sia per i nostri dipendenti

Dettagli

(Provincia di Perugia) Zona Sociale n. 4 REGOLAMENTO AFFIDO ETERO-FAMILIARE E SOSTEGNO FAMILIARE

(Provincia di Perugia) Zona Sociale n. 4 REGOLAMENTO AFFIDO ETERO-FAMILIARE E SOSTEGNO FAMILIARE (Provincia di Perugia) Zona Sociale n. 4 REGOLAMENTO AFFIDO ETERO-FAMILIARE E SOSTEGNO FAMILIARE Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n.35 del 28/09/2011 Art. 1 Oggetto L affido familiare

Dettagli

Helsana Assicurazioni SA, Lucerna

Helsana Assicurazioni SA, Lucerna Helsana Assicurazioni SA, Lucerna Il datore di lavoro Sandra Meier La signora F. è impiegata nella nostra azienda al servizio clienti. Lavora alla Helsana da oltre 20 anni. L ho conosciuta nel 2006 al

Dettagli

EU Careers Istruzioni per l iscrizione online

EU Careers Istruzioni per l iscrizione online EU Careers Istruzioni per l iscrizione online Ottobre 2013 1. Il passaporto personale EPSO* Il passaporto personale EPSO contiene tutti i dati personali del candidato e consente di comunicare con l EPSO.

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO DELLA GALBUSERA ASSICURAZIONI S.A.S.

CODICE DI COMPORTAMENTO DELLA GALBUSERA ASSICURAZIONI S.A.S. CODICE DI COMPORTAMENTO DELLA GALBUSERA ASSICURAZIONI S.A.S. E DEI PROPRI COLLABORATORI 1. CODICE DI COMPORTAMENTO DELLA GALBUSERA ASSICURAZIONI s.a.s. VERSO IL CLIENTE 2. CODICE DI COMPORTAMENTO DELLA

Dettagli

La Banca del seme più grande del mondo

La Banca del seme più grande del mondo La Banca del seme più grande del mondo Un sogno che diventa realtà Tutto iniziò con uno strano sogno riguardante seme congelato. Oggi, la Cryos International - Danimarca è la più grande banca del seme

Dettagli

Code of good practice (People In Aid) per una buona pratica nella gestione e nel supporto al personale umanitario

Code of good practice (People In Aid) per una buona pratica nella gestione e nel supporto al personale umanitario Code of good practice (People In Aid) per una buona pratica nella gestione e nel supporto al personale umanitario Principio guida...1 Le persone sono fondamentali per il raggiungimento della nostra missione...1

Dettagli

(Legge regionale n. 1/08, Capo II) BANDI 2012-2013. Presentazione del progetto

(Legge regionale n. 1/08, Capo II) BANDI 2012-2013. Presentazione del progetto (Legge regionale n. 1/08, Capo II) BANDI 2012-2013 Presentazione del progetto LA CURA DELL INCONTRARSI: lo stare insieme di bambini e famiglie a Moglia e a Pegognaga per superare l ombra della calamità

Dettagli

Carta dei Servizi. Chi Siamo. Che cosa facciamo. Cooperazione allo Sviluppo. Come Lavoriamo. Dove Siamo. Centro Studi e Formazione

Carta dei Servizi. Chi Siamo. Che cosa facciamo. Cooperazione allo Sviluppo. Come Lavoriamo. Dove Siamo. Centro Studi e Formazione Carta dei Servizi Chi Siamo Che cosa facciamo Come Lavoriamo Dove Siamo Cooperazione allo Sviluppo Centro Studi e Formazione Adozione Internazionale Emissione Gennaio 2013 Sez.III - 1 /9 Indice Indice...

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

Codice civile svizzero

Codice civile svizzero Codice civile svizzero (Mantenimento del figlio) Disegno Modifica del L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto il messaggio del Consiglio federale del 29 novembre 2013 1, decreta: I Il

Dettagli

La convenzione dell ONU sui diritti del fanciullo riscritta dai bambini con Mario Lodi

La convenzione dell ONU sui diritti del fanciullo riscritta dai bambini con Mario Lodi La convenzione dell ONU sui diritti del fanciullo riscritta dai bambini con Mario Lodi Articolo 1: Il bambino (o bambina) è ogni essere umano fino a 18 anni. Articolo 2: Gli Stati devono rispettare, nel

Dettagli

Vediamo dei piccoli passi da fare:

Vediamo dei piccoli passi da fare: L assertività L assertività è una caratteristica del comportamento umano che consiste nella capacità di esprimere in modo chiaro e valido le proprie emozioni e opinioni senza offendere né aggredire l interlocutore.

Dettagli

GRANDE. far parte di qualcosa di. fai la diff renza EMOZIONI ORIENTATI. ai valori. Lavorare da IKEA. L essenziale è ANCORA da FARE

GRANDE. far parte di qualcosa di. fai la diff renza EMOZIONI ORIENTATI. ai valori. Lavorare da IKEA. L essenziale è ANCORA da FARE L essenziale è ANCORA da FARE Inter IKEA Systems B.V. 2013. Stampato su carta FSC, prodotto per il 40% con fibre di carta riciclata e il 60% con cellulosa. Lavorare da IKEA fai la diff renza far parte

Dettagli

INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO

INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO 1. Inaugurazione ufficiale del nuovo anno di catechismo: Biccari 12 Ottobre ore 10,00. Riportiamo il testo della celebrazione. INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO Inizio: Si esce dalla sagrestia con

Dettagli

DISCORSO DEL SINDACO DI MILANO GIULIANO PISAPIA ALLA CERIMONIA DEI GIUSTI DEL 17 APRILE 2012, GIARDINO DEI GIUSTI DI TUTTO IL MONDO, MILANO

DISCORSO DEL SINDACO DI MILANO GIULIANO PISAPIA ALLA CERIMONIA DEI GIUSTI DEL 17 APRILE 2012, GIARDINO DEI GIUSTI DI TUTTO IL MONDO, MILANO DISCORSO DEL SINDACO DI MILANO GIULIANO PISAPIA ALLA CERIMONIA DEI GIUSTI DEL 17 APRILE 2012, GIARDINO DEI GIUSTI DI TUTTO IL MONDO, MILANO Cari amici, oggi siamo qui per ricordare e per testimoniare la

Dettagli

Gruppo Helvetia. Politica di gestione delle risorse umane

Gruppo Helvetia. Politica di gestione delle risorse umane Gruppo Helvetia Politica di gestione delle risorse umane Cari colleghi Anche la nostra politica di gestione delle risorse umane è basata sulla dichiarazione contenuta nella nostra mission «Primi per crescita,

Dettagli

GRUPPI DI INCONTRO per GENITORI

GRUPPI DI INCONTRO per GENITORI Nell ambito delle attività previste dal servizio di Counseling Filosofico e di sostegno alla genitorialità organizzate dal nostro Istituto, si propone l avvio di un nuovo progetto per l organizzazione

Dettagli

CODICE ETICO AZIENDALE

CODICE ETICO AZIENDALE Testo approvato dal Consiglio di Amministrazione di Orienta S.p.a del 15/12/2010 INDICE 1. INTRODUZIONE 3 2. VALORI ETICI 3 3. CRITERI DI CONDOTTA 3 4. COMPORTAMENTO SUL LUOGO DI LAVORO 6 5. CONFLITTTO

Dettagli

di Maria Laura Giovagnini, foto di Gughi Fassino per Io donna

di Maria Laura Giovagnini, foto di Gughi Fassino per Io donna noi, famiglie patchwork Bambini con due padri o con due madri: oggi sono una realtà anche in Italia. Io donna è andata a incontrarli. Per conoscerli meglio. E sfatare i luoghi comuni di Maria Laura Giovagnini,

Dettagli

Decisioni del Consiglio nazionale del 19.6.2014 Codice civile svizzero

Decisioni del Consiglio nazionale del 19.6.2014 Codice civile svizzero Decisioni del Consiglio nazionale del 19.6.2014 Codice civile svizzero (Mantenimento del figlio) e-parl 26.06.2014 11:15 Modifica del L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto il messaggio

Dettagli

VOLANTINO DA NON FOTOCOPIARE. PAROLA DELLA Torre di Guardia

VOLANTINO DA NON FOTOCOPIARE. PAROLA DELLA Torre di Guardia VOLANTINO DA NON FOTOCOPIARE. PAROLA DELLA Torre di Guardia Nel programma della Scuola di Ministero per gli anziani, c è una parte per istruire gli anziani su come i genitori possono proteggere i loro

Dettagli

VIVERE IL LUTTO SIGNIFICA AMARE

VIVERE IL LUTTO SIGNIFICA AMARE Anselm Grün VIVERE IL LUTTO SIGNIFICA AMARE Vivere le nostre relazioni al di là della morte Queriniana Introduzione Nel nostro convento tengo regolarmente dei corsi per persone in lutto, in particolare

Dettagli