VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA"

Transcript

1 VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA COMUNE: LAMA MOCOGNO PROVINCIA: MODENA Scheda Informativa Data sopralluogo Referente comunale Requisiti Tecniche Definizione apparati radio Schede Tecniche INTERVENTO 1: INCROCIO Interconnessione valutata Posizionamento apparati accessori Infrastrutture Alimentazione Documentazione Fotografica dei punti installazione Schema di collegamento Informazioni Aggiuntive

2 Versione: 1 Data: 19/111/2014 Scheda Informativa Data sopralluogo 16/10/2014 Referente comunale Marco Albertini Requisiti Numero siti richiesti: 1 Numero AP Indoor necessari: 0 Numero AP Outdoor necessari: 1 Nessuna. Tecniche

3 Definizione apparati radio AP tipo 1 (AP1): access point dual radio indoor dotato di antenna omnidirezionale, per effettuare copertura locale AP tipo 2 (AP2): access point dual radio indoor dotato di antenna omnidirezionale, per effettuare copertura locale ambienti affollati mimo 2x2 AP tipo 3 (AP3): access point dual radio indoor dotato di antenna omnidirezionale, per effettuare copertura locale ambienti affollati ac 2x2 AP tipo 4 (AP4): access point single radio outdoor, dotato di antenna settoriale integrata per effettuare copertura locale AP tipo 5 (AP5): access point single radio outdoor, dotato di antenna direttiva integrata per effettuare link point to point /point to multi point AP tipo 6 (AP6): access point dual radio outdoor, dotato di antenna omnidirezionale per effettuare copertura locale, e di antenna direttiva integrata per link point to point /point to multi point Definizione apparati accessori SWITCH tipo 1 (SWITCH1): switch indoor 24 porte VLan PoE SWITCH tipo 2 (SWITCH2): switch outdoor (mini switch industriale) 8 porte VLan PoE POWER INJECTOR tipo 1 (PI1): power injector per access point indoor 10 Mbps POWER INJECTOR tipo 2 (PI2): power injector per access point indoor 1Gbps RACK tipo 1 (RACK1): Rack indoor 9 unità standard da parete con barra di alimentazione e chiusura a chiave RACK tipo 2 (RACK2): Rack outdoor stagno in poliestere 420x310x160 mm standard IP65 con barra di alimentazione (almeno 4 prese) e chiusura a chiave, dotato di piastra di fondo e mounting kit per installazione a palo e a muro Definizione collegamenti LINK tipo A (LINKA): collegamento tra 2 access point tipo 5 LINK tipo B (LINKB): collegamento tra 2 access point tipo 6 Definizioni delle procedure e dei materiali Punti di alimentazione: punto di alimentazione elettrica 220 V 10/16 A (2/3 kw) derivato da un quadro elettrico mediante magneto termico differenziale curva D Cavo ethernet: si considera cavo di rete ethernet utp almeno categoria 5E Palo dedicato: palo di alluminio di 3 m, dotato di staffe per installazione a palo e a muro Staffe a regolazione di profondità: staffe per palo, per installazioni a muro o a palo, a regolazione di profondità Canalina: canalina indoor 25x17 mm di colore bianco Protezione in pvc: tubazione rigida in pvc/guaina in pvc

4 Schede Tecniche INTERVENTO 1: INCROCIO Nessuna. Interconnessione valutata L ap verrà collegato mediante la posa di cavo ethernet dall armadio che verrà posato all interno dell Ufficio, fino al palo, sfruttando le canalizzazioni già esistenti. Posizionamento apparati radio 1 AP6 sul palo dove è collocata la telecamera di videosorveglianza, dotato di 1 ANTENNA OMNI(AP6), mediante la posa diretta di ethernet dall armadio di nuova posa all interno dell Ufficio fino al punto di installazione. Posizionamento apparati accessori 1 SWITCH2, all interno del Rack; 2 TRANSCEIVER OTTICI MONOMODE LX, uno lato Comune e l altro lato Ufficio; 2 BRETELLE LC SC MONOMODE 3 m; 1 RACK2, all interno dell Ufficio, nella parete dove è già presente quello della telecamera. Infrastrutture Intestazione fibre ottiche all interno dell Ufficio Turistico (1 coppia intestata e 1 da intestare) con posa di quadro stagno; Canaline per la copertura del cablaggio all interno dell Ufficio. Alimentazione Il Comune dovrà fornire un punto di alimentazione adiacente al punto dove verrà installato il Rack, all interno dell Ufficio Turistico.

5 Versione: 1 Data: 19/111/2014 Documentazione Fotografica dei punti installazione Punto di installazione dell AP sulla Farmacia Punto di installazione dell AP sulla Scuola Intestazione fibre all interno dell Ufficio Turistico

6 Schema di collegamento Informazioni Aggiuntive Verranno lasciate a carico del Comune tutte le eventuali attività legate alla predisposizione dei siti e all autorizzazioni e permessi legati all attività di installazione degli stessi Access Point. L attività di intestazione delle fibre potrebbe non essere risolutiva nel caso il guasto fosse in altra zona.

VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA

VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA COMUNE: POLINAGO PROVINCIA: MODENA Scheda Informativa Data sopralluogo Referente comunale Requisiti

Dettagli

VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA

VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA COMUNE: FANANO PROVINCIA: MODENA Scheda Informativa Data sopralluogo Referente comunale Requisiti Tecniche

Dettagli

VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA

VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA COMUNE: PAVULLO NEL FRIGNANO PROVINCIA: MODENA Scheda Informativa Data sopralluogo Referente comunale

Dettagli

VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA

VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA VALUTAZIONE PROGETTUALE PER LA DIFFUSIONE DI IMPIANTI WIFI NEI TERRITORI COMUNALI DELL EMILIA ROMAGNA COMUNE: SESTOLA PROVINCIA: MODENA Scheda Informativa Data sopralluogo Referente comunale Requisiti

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO del progetto ampliamento rete LAN/WLAN RETE WIFI DI ACCESSO AD INTERNET PER DISPOSITIVI DEI DOCENTI NELL ISTITUTO

CAPITOLATO TECNICO del progetto ampliamento rete LAN/WLAN RETE WIFI DI ACCESSO AD INTERNET PER DISPOSITIVI DEI DOCENTI NELL ISTITUTO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Alessandro Volta ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE / LICEO DELLE SCIENZE APPLICATE p.zza Falcone e Borsellino, 5-41049 Sassuolo (MO) - tel: 0536 884115 - fax: 0536 883810 C.F.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CENTRO NORD. Via G. Lorca, 15-50013 Campi Bisenzio (FI) Sede Garibaldi: Tel. 055/8952382 -- Fax.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CENTRO NORD. Via G. Lorca, 15-50013 Campi Bisenzio (FI) Sede Garibaldi: Tel. 055/8952382 -- Fax. PARTE TECNICA L appalto ha per oggetto la fornitura, in un unico Lotto, per - Cablaggio Categoria 6 e link ottico per 3 plessi, necessario per implementazione rete wifi : Descrizione Plesso Neruda Fornitura

Dettagli

1. INTRODUZIONE 4 2. RELAZIONE TECNICA 5 3. VALUTAZIONE ECONOMICA CRONOPROGRAMMA QUADRO ECONOMICO 19 INDICE

1. INTRODUZIONE 4 2. RELAZIONE TECNICA 5 3. VALUTAZIONE ECONOMICA CRONOPROGRAMMA QUADRO ECONOMICO 19 INDICE INDICE 1. INTRODUZIONE 4 2. RELAZIONE TECNICA 5 2.1 ELENCO DEI SITI 5 2.2 PLANIMETRIE 7 2.3 LUOGO DI INSTALLAZIONE DELLE TELECAMERE 12 3. VALUTAZIONE ECONOMICA 16 3.1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 16 4. CRONOPROGRAMMA

Dettagli

RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE

RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE Protocollo 2481 del 6.4.2016 Telecom Italia S.p.A. ICT Solutions & Service Platforms Gestione Convenzioni Viale Parco dei Medici 61, 00148 Roma fax 800.333.669 Denominazione

Dettagli

COMUNE DI MINEO (Provincia di Catania) MINEO SICURA PON SICUREZZA PER LO SVILUPPO OBIETTIVO CONVERGENZA

COMUNE DI MINEO (Provincia di Catania) MINEO SICURA PON SICUREZZA PER LO SVILUPPO OBIETTIVO CONVERGENZA PON SICUREZZA PER LO SVILUPPO OBIETTIVO CONVERGENZA 2007-2013 COMUNE DI MINEO (Provincia di Catania) COMANDO DI POLIZIA MUNICIPALE MINEO SICURA Progettazione esecutiva del Sistema di videosorveglianza

Dettagli

IMPORTO unità di misura Quantità Unitario TOTALE. N. Ord. DESIGNAZIONE DEI LAVORI RIPORTO LAVORI A CORPO

IMPORTO unità di misura Quantità Unitario TOTALE. N. Ord. DESIGNAZIONE DEI LAVORI RIPORTO LAVORI A CORPO LAVORI A CORPO RIPORTO 01 Sito N.1 Viale Lungo Argentina Parco Giochi 01.01 Networkcamera Osservazione traffico veicolare fissa risoluzione WDR HDTV unità 1 1.099,00 1.099,00 01.02 Network camera Osservazione

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO - FORNITURA E POSA IN OPERA

CAPITOLATO TECNICO - FORNITURA E POSA IN OPERA Fondi Strutturali Europei - Programma Operativo Nazionale 10.8.1.A1-FESRPON-SA-2015-43 CUP: C29J16000020007 PON - Programma Operativo Nazionale 2014IT05M2OP001 Per la scuola competenze e ambienti per l

Dettagli

Capitolato Tecnico. Realizzazione/ampliamento rete Lan. 3. Descrizione della fornitura Sede Centrale Via Marconi

Capitolato Tecnico. Realizzazione/ampliamento rete Lan. 3. Descrizione della fornitura Sede Centrale Via Marconi Progetto: 10.8.1.A1-FESRPON-EM_2015-50 Realizzazione rete Lan WLan Bologna.. Progettista Michele Petrolo Capitolato Tecnico Realizzazione/ampliamento rete Lan Sommario 1. Oggetto della fornitura 2. Caratteristiche

Dettagli

ALLEGATO 2 alla lettera di invito DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA SELETTIVA AI SENSI DELL ART. 34 D.I. 44/2001

ALLEGATO 2 alla lettera di invito DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA SELETTIVA AI SENSI DELL ART. 34 D.I. 44/2001 ALLEGATO 2 alla lettera di invito DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA SELETTIVA AI SENSI DELL ART. 3 D.I. /200 AFFIDAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INFRASTRUTTURA DI RETE LAN E WLAN DELL ISTITUTO

Dettagli

Corrispettivi e Tariffe. Lotti 1,2,3,4,5,6,7,9,10,11,12

Corrispettivi e Tariffe. Lotti 1,2,3,4,5,6,7,9,10,11,12 Convenzione per la fornitura di Reti fonia dati interne agli edifici, apparati per le reti locali e servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni, ai sensi dell articolo 26, Legge 23 dicembre 1999

Dettagli

Media converter industriali

Media converter industriali Media converter industriali Apparati di conversioni industriali disponibili nelle versioni unmanaged e managed per la conversione di segnali elettrici in segnali ottici ed applicabili, in funzione della

Dettagli

C O M U N E D I O R I O L I T T A (PROVINCIA DI LODI)

C O M U N E D I O R I O L I T T A (PROVINCIA DI LODI) C O M U N E D I O R I O L I T T A (PROVINCIA DI LODI) SERVIZIO ORIO LITTA, 30 GENNAIO 2016 TECNICO Progetto sistema di videosorveglianza territoriale ELENCO DETTAGLIATO DI SPESA CENTRALE OPERATIVA di VIDEOSORVEGLIANZA:

Dettagli

OGGETTO DELL'ANALISI. Analisi P.01. Prezzo di applicazione Euro cadauno 327,00 (diconsi euro trecentoventisettevirgolazero) Utile d'impresa 10% 327,00

OGGETTO DELL'ANALISI. Analisi P.01. Prezzo di applicazione Euro cadauno 327,00 (diconsi euro trecentoventisettevirgolazero) Utile d'impresa 10% 327,00 Analisi P.01 Fornitura e posa in opera di apparato switch di rete layer 2 con 24 porte RJ-45 10/100 autosensing (IEEE 802.3 tipo 10BASET, IEEE 802.3u tipo 100BASETX) sia full duplex/half duplex più 2 porte

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. software.

CAPITOLATO TECNICO. software. DIPLOMA DI ISTRUZIONE CAPITOLATO TECNICO Gara d'appalto per "Ampliamento dei punti di accesso alla rete WiFi, potenziamento del cablaggio fisico ed aggiunta di nuovi apparati hardware e PREMESSA software.

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "CREMONA"

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE CREMONA ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "CREMONA" Con sezioni associate L.S.S. "Luigi Cremona" e I.T.C. "Gino Zappa" V.le Marche, 71/73-20159 Milano Tel. 02606250 Fax 026883172 Sito Web: www.iiscremona.gov.it

Dettagli

Istituto d'istruzione Superiore JACOPO LINUSSIO

Istituto d'istruzione Superiore JACOPO LINUSSIO Istituto d'istruzione Superiore JACOPO LINUSSIO Via Circonvallazione Sud n. 29-33033 CODROIPO Prot. n. 4265/C4 Codroipo, 20/05/206 OGGETTO: Progetto per la realizzazione, l ampliamento o l adeguamento

Dettagli

Prot.1240 Cellatica, 22.03.2016 CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 AMMINISTRAZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO DI CELLATICA-COLLEBEATO C.F.

Prot.1240 Cellatica, 22.03.2016 CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 AMMINISTRAZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO DI CELLATICA-COLLEBEATO C.F. Prot.1240 Cellatica, 22.03.2016 CUP ASSEGNATO F99D15001370006 Denominazione e Codice Fiscale CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE Spett.le Telecom Italia S.p.A. ICT Solutions

Dettagli

PROGETTO DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA E CONTROLLO TARGHE DA REALIZZARE NEL CAPOLUOGO PROGETTO PRELIMINARE

PROGETTO DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA E CONTROLLO TARGHE DA REALIZZARE NEL CAPOLUOGO PROGETTO PRELIMINARE COMUNE DI SAN PIETRO IN CASALE PROGETTO DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA E CONTROLLO TARGHE DA REALIZZARE NEL CAPOLUOGO PROGETTO PRELIMINARE COMMITTENTE SPAZIO RISERVATO ALL'UFFICIO TECNICO Comune di

Dettagli

Manuale Auto Installazione

Manuale Auto Installazione Guida tecnica illustrata per l attivazione in autonomia del servizio WDSL LINKWIRELESS S.R.L. www.linkwireless.it Autore: Francesco Giovambattista Tanasi Guida tecnica illustrata per l attivazione in autonomia

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO S. GHERARDI LUGO

ISTITUTO COMPRENSIVO S. GHERARDI LUGO ISTITUTO COMPRENSIVO GHERARDI LUGO 2 Codice Meccanografico: RAIC81400D Viale Taroni, 4 48022 LUGO (RA) Tel. 0545/22112 0545/35973 Fax. 0545/25674 e-mail:icgherardi@gmail.com - http:/www.racine.ra.it/icgherardi

Dettagli

COMUNE BELLUNO Comando Polizia Locale

COMUNE BELLUNO Comando Polizia Locale COMUNE BELLUNO Comando Polizia Locale IMPLEMENTAZIONE SISTEMA VIDEOSORVEGLIANZA CITTA' DI BELLUNO BANDO L.R. 9/2002, ART.3 ANNO 2017 - RELAZIONE TECNICA RELAZIONE TECNICA Il presente progetto prevede l

Dettagli

Guida agli accessori Accessori AP indoor ZoneFlex

Guida agli accessori Accessori AP indoor ZoneFlex Accessori AP indoor ZoneFlex INDOOR SKU Prodotti compatibili Descrizione Contenuto del kit 902-0120-0000 ZoneFlex R720 ZoneFlex R710 ZoneFlex R700* ZoneFlex R600* ZoneFlex R610* ZoneFlex R500* ZoneFlex

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI ASOLO- CF

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI ASOLO- CF CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE Protocollo 1876/C17 Spett.le Telecom Italia S.p.A. ICT Solutions & Service Platforms Gestione Convenzioni Viale Parco dei Medici 61, 00148

Dettagli

NP-1.IE. ANALISI PREZZI.xls Pagina 1

NP-1.IE. ANALISI PREZZI.xls Pagina 1 CITTA' DI TORINO OPERE DI ADEGUAMENTO ALLA SICUREZZA ANTINCENDIO AZIENDA OSPEDALIERA ORDINE MAURIZIANO DI TORINO OSPEDALE "UMBERTO I" VIA MAGELLANO N. 1 PROGETTO IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI ANALISI PREZZI

Dettagli

Progetto 1: rete con dorsale in cavo coassiale

Progetto 1: rete con dorsale in cavo coassiale Progetto 1: rete con dorsale in cavo coassiale La figura 1 illustra il progetto relativo alla realizzazione di una rete in una piccola scuola in cui si vogliano collegare due laboratori ed alcuni uffici

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER COM-C Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione COM-C di SMA Solar Technology

Dettagli

Listino 1Q2016 END USER CODICE DESCRIZIONE CONFEZIONE IVA ESCLUSA 8D5680QB Pocket Micro 118,00

Listino 1Q2016 END USER CODICE DESCRIZIONE CONFEZIONE IVA ESCLUSA 8D5680QB Pocket Micro 118,00 LINEA M2M 2016-2017 MODEM GSM/GPRS 8D5680QB Pocket Micro 118,00 Modulo GSM Quad-Band (850/900/1800/1900MHz) Porta Seriale: RS232 (9 pin) Alimentazione: da 5Vdc a 32Vdc Antenna GSM (3mt) : 8E4432 Cavo per

Dettagli

Dati generali della procedura. PON RETE LAN-WLAN- PROGETTO A1- FESRPON-FR Criterio di aggiudicazione:

Dati generali della procedura. PON RETE LAN-WLAN- PROGETTO A1- FESRPON-FR Criterio di aggiudicazione: 1/13 Dati generali della procedura Numero RDO: 1167128 Descrizione RDO: PON RETE LAN-WLAN- PROGETTO 10.8.1.A1- FESRPON-FR-2015-44 Criterio di aggiudicazione: Prezzo piu' basso Numero di Lotti: 1 Unita'

Dettagli

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA di sopralluogo tecnico PRELIMINARE. Prot. n 3102 Roseto degli Abruzzi, 16/04/2016

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA di sopralluogo tecnico PRELIMINARE. Prot. n 3102 Roseto degli Abruzzi, 16/04/2016 CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA di sopralluogo tecnico PRELIMINARE Prot. n 3102 Roseto degli Abruzzi, 16/04/2016 AMMINISTRAZIONE Spett.le Telecom Italia S.p.A. ICT Solutions & Service Platforms

Dettagli

Dati generali della procedura. Numero RDO: 1125789 Descrizione RDO: DOTAZIONI TECNOLOGICHE PON RETI LAN/WLAN Criterio di aggiudicazione:

Dati generali della procedura. Numero RDO: 1125789 Descrizione RDO: DOTAZIONI TECNOLOGICHE PON RETI LAN/WLAN Criterio di aggiudicazione: 1/14 Dati generali della procedura Numero RDO: 1125789 Descrizione RDO: DOTAZIONI TECNOLOGICHE PON RETI LAN/WLAN Criterio di aggiudicazione: Prezzo piu' basso Numero di Lotti: 1 Unita' di misura dell'offerta

Dettagli

TITOLO DEL PROGETTO. Redattore del progetto: Massimo Bellina

TITOLO DEL PROGETTO. Redattore del progetto: Massimo Bellina TITOLO DEL PROGETTO Rifacimento rete LAN e wireless piani 3 e 4; predisposizioneper successivo rifacimento rete LAN e wireless esteso a tutto l edificio Redattore del progetto: Massimo Bellina DESCRIZIONE

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - AMPLIAMENTO SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA UNIONE DEI COMUNI PRATIARCATI

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - AMPLIAMENTO SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA UNIONE DEI COMUNI PRATIARCATI ARTICOLO DESIGNAZIONE DELLE FORNITURE U.M. QUANTITA' ALBIGNASEGO 001 Cavo ottico per uso esterno armato antiroditore 4 fibre MM 50/125 µm stimato in quantità fissa e invariabile di ml. 220 a corpo 1 1.030,00

Dettagli

Listino ufficiale METEO SYSTEM Prezzi al pubblico

Listino ufficiale METEO SYSTEM Prezzi al pubblico Listino ufficiale METEO SYSTEM 2017 - Prezzi al pubblico Codice Immagine (clicca) Descrizione Prezzo IVA esc. Prezzo IVA in. 22% MOBOTIX M25 MX-4104 MX-4103 MX-4164 MX-4111 MX-4112 MOBOTIX M26 Mx-M26A-6D

Dettagli

C O M U N E D I L O M A G N A

C O M U N E D I L O M A G N A C O M U N E D I L O M A G N A REALIZZAZIONE IN MODALITA' SERVICE DI UN SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA IP CON VARCHI DI LETTURA TARGHE PROGETTO ESECUTIVO IDENTIFICAZIONE DELLE POSTAZIONI E STRUTTURA DEL SISTEMA

Dettagli

cabling &networking selime.it

cabling &networking selime.it cabling &networking capitolo 1 - IL CABLAGGIO STRUTTURATO capitolo 2 - Guida prodotti CABLAGGIO STRUTTURATO IN RAME capitolo 3 - LA FIBRA OTTICA capitolo 4 - Guida prodotti CABLAGGIO STRUTTURATO IN FIBRA

Dettagli

Scatole di zona C9012SC

Scatole di zona C9012SC INDICE Pagina 1. Caratteristiche generali...1 2. Introduzione...2 3. Scenari d'impiego....3 4. Caratteristiche tecniche...3 5. Installazione...3 6. Dimensioni generali...4 7. Collegamento... 4-5 1. CARATTERISTICHE

Dettagli

AZIENDA FARMACEUTICA MUNICIPALIZZATA

AZIENDA FARMACEUTICA MUNICIPALIZZATA AZIENDA FARMACEUTICA MUNICIPALIZZATA corso Libertà n. 72 - VERCELLI PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA, SISTEMAZIONE CORPI ILLUMINANTI E POTENZIAMENTO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI

Dettagli

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE AMMINISTRAZIONE RICHIEDENTE

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE AMMINISTRAZIONE RICHIEDENTE CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE Protocollo 6040/B23 del 09-03-2016 Spett.le Telecom Italia S.p.A. ICT Solutions & Service Platforms Gestione Convenzioni Viale Parco dei

Dettagli

"Vito Vittorio Lenoci"

Vito Vittorio Lenoci PROT. N. _1714 C44C BARI, 11/04/2016 FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE (FESR) - PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE PER LA SCUOLA COMPETENZE E AMBIENTI PER L APPRENDIMENTO ASSE II INFRASTRUTTURE PER L ISTRUZIONE

Dettagli

Liceo Classico, Scientifico e Scienze Umane Bonaventura Cavalieri. Via Madonna di Campagna 18, PALLANZA

Liceo Classico, Scientifico e Scienze Umane Bonaventura Cavalieri. Via Madonna di Campagna 18, PALLANZA Liceo Classico, Scientifico e Scienze Umane Bonaventura Cavalieri Via Madonna di Campagna 18, 28922 PALLANZA Tel. 0323558802 e-mail : vbps02000p@istruzione.it Sito Web: http://www.liceocavalieri.gov.it

Dettagli

wentronic1 CATALOGO NETWORKING

wentronic1 CATALOGO NETWORKING CATALOGO NETWORKING ROUTER WI-FI GIGABIT ROUTER WI-FI HIGH POWER ROUTER WI-FI N EASY SETUP ADATTATORI WIRELESS USB ROUTER PORTATILI 3G / 4G ACCESS POINT MODEM ROUTER ADSL2+ / 3G SWITCH ETHERNET UNMANAGED

Dettagli

H3G S.p.A. PROGETTO ARCHITETTONICO Nuova Stazione. H3G S.p.A. Regione MARCHE. Provincia di MACERATA. Comune di SERRAVALLE DEL CHIENTI

H3G S.p.A. PROGETTO ARCHITETTONICO Nuova Stazione. H3G S.p.A. Regione MARCHE. Provincia di MACERATA. Comune di SERRAVALLE DEL CHIENTI Regione MARCHE Provincia di MACERATA Comune di SERRAVALLE DEL CHIENTI IMPIANTO TECNOLOGICO A SERVIZIO DELLA RETE DI TELEFONIA CELLULARE LTE - UMTS DI in: Vicinale delle Fontanelle Serravalle di Chienti

Dettagli

Listino Prezzi Manutenzione 2008

Listino Prezzi Manutenzione 2008 Listino Prezzi Manutenzione 2008 Attività Descrizione Unità Misura FIBRE OTTICHE E CABLAGGI Prezzo unitario in Cavo a 2 fibre ottiche 50/125 Tight 3,10 Cavo a 4 fibre ottiche 50/125 armatura dielettrica

Dettagli

Armadi per l elettronica. Nuovo Catalogo. Racks V-0.0. Catalogo Armadi per elettronica

Armadi per l elettronica. Nuovo Catalogo. Racks V-0.0. Catalogo Armadi per elettronica Armadi per l elettronica Nuovo Catalogo Racks - 600 V-0.0 ARMADI PER ELETTRONICA - 600 V-0.1 Indice Generale Armadi per elettronica - 600 Esploso... 01 Sportello frontale... 02 Sportello posteriore...

Dettagli

C O M U N E D I L O M A G N A

C O M U N E D I L O M A G N A C O M U N E D I L O M A G N A REALIZZAZIONE IN MODALITA' SERVICE DI UN SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA IP CON VARCHI DI LETTURA TARGHE E COPERTURA WIFI NELLE ZONE DESIGNATE PROGETTO ESECUTIVO IDENTIFICAZIONE

Dettagli

Punto di Accesso WiFi Wireless Access Point WiFi per esterno b/g/n da 300 Mbps con 2T2R da 2.4Ghz - POE

Punto di Accesso WiFi Wireless Access Point WiFi per esterno b/g/n da 300 Mbps con 2T2R da 2.4Ghz - POE Punto di Accesso WiFi Wireless Access Point WiFi per esterno 802.11 b/g/n da 300 Mbps con 2T2R da 2.4Ghz - POE StarTech ID: R300WN22ODE Il punto di accesso wireless da esterno R300WN22ODE permette di aggiungere

Dettagli

guida agli accessori Accessori AP indoor Prodotti compatibili Descrizione Immagine Contenuto del kit

guida agli accessori Accessori AP indoor Prodotti compatibili Descrizione Immagine Contenuto del kit Accessori AP indoor Prodotti compatibili Descrizione Immagine Contenuto del kit 902-0100-0000 ZoneFlex 7982 Staffa di montaggio multiuso per il modello 7982; supporta il montaggio a parete, soffitto, cassetta

Dettagli

TABELLA "A" - MANUTENZIONE APPARATI ATTIVI RETE LAN

TABELLA A - MANUTENZIONE APPARATI ATTIVI RETE LAN TABELLA "A" - MANUTENZIONE APPARATI ATTIVI RETE LAN Codice Costo Costo Apparati attivi Allied Telesys Layer Managed Enhanced Stacking Switch Managed, 4 x 0/00TX and x GBIC slots 000BaseSX Module uplink

Dettagli

MODEM GUIDA ALL INSTALLAZIONE - MODEM. guida modem freccia_a.idml 1 20/05/14 16:32

MODEM GUIDA ALL INSTALLAZIONE - MODEM. guida modem freccia_a.idml 1 20/05/14 16:32 MODEM GUIDA ALL INSTALLAZIONE - MODEM guida modem freccia_a.idml 1 20/05/14 16:32 INTRODUZIONE C Questa guida descrive le attività utili per una rapida installazione del Modem e per collegare il tuo telefono

Dettagli

SEDE Denominazione Meccanografici Comune Indirizzo A Istituto Tecnico Industriale RMTF15000D Colleferro Via Consolare Latina 263

SEDE Denominazione Meccanografici Comune Indirizzo A Istituto Tecnico Industriale RMTF15000D Colleferro Via Consolare Latina 263 Progettista: Sorrentino Pasquale Via Pio XII N 5 04026 Minturno (LT) C. F. SRRPQL72C27D708V - P.Iva 02094060593 Spett. Istituto Tecnico Industriale Stanislao Cannizzaro di COLLEFERRO Via Consolare Latina

Dettagli

PROCEDURA APERTA SERVIZIO DI MANUTENZIONE SISTEMA INTEGRATO FONIA E DATI. ALLEGATO C al CAPITOLATO TECNICO

PROCEDURA APERTA SERVIZIO DI MANUTENZIONE SISTEMA INTEGRATO FONIA E DATI. ALLEGATO C al CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA SERVIZIO DI MANUTENZIONE SISTEMA INTEGRATO FONIA E DATI ALLEGATO C al CAPITOLATO TECNICO Pag. 1 di 7 ALLEGATO C : Elenco prezzi unitario Cavi Telefonici in Rame Accessori per Reti Cablate

Dettagli

DOMANDA l art. 5, punto 7, del disciplinare di gara richiede per la partecipazione alla gara il possesso della qualificazione categoria prevalente

DOMANDA l art. 5, punto 7, del disciplinare di gara richiede per la partecipazione alla gara il possesso della qualificazione categoria prevalente l art. 5, punto 7, del disciplinare di gara richiede per la partecipazione alla gara il possesso della qualificazione categoria prevalente OS5 importo effettivo: 434.000,00 classifica II.2. l art. 5, punto

Dettagli

Punto di Accesso WiFi Wireless Access Point per esterno a/n da 300 Mbps con 2T2R da 5Ghz - POE

Punto di Accesso WiFi Wireless Access Point per esterno a/n da 300 Mbps con 2T2R da 5Ghz - POE Punto di Accesso WiFi Wireless Access Point per esterno 802.11 a/n da 300 Mbps con 2T2R da 5Ghz - POE StarTech ID: R300WN22MO5E Il punto di accesso wireless da esterno R300WN22MO5E permette di aggiungere

Dettagli

I. C. Leonardo da Vinci -Torino -plesso Bernardo Chiara -via Carlo Porta 6 -Piano Terra

I. C. Leonardo da Vinci -Torino -plesso Bernardo Chiara -via Carlo Porta 6 -Piano Terra Switch PoE+ 12 porte Armadio Rack da installare ADSL Si fa presente che in questo plesso esiste già un cablaggio con cavo a 2 coppie che dal piano 1 arriva in tutte le aule. I. C. Leonardo da Vinci -Torino

Dettagli

Punto di Accesso WiFi Wireless Access Point WiFi per esterno b/g/n da 300 Mbps con 2T2R da 2.4Ghz - POE

Punto di Accesso WiFi Wireless Access Point WiFi per esterno b/g/n da 300 Mbps con 2T2R da 2.4Ghz - POE Punto di Accesso WiFi Wireless Access Point WiFi per esterno 802.11 b/g/n da 300 Mbps con 2T2R da 2.4Ghz - POE Product ID: R300WN22ODE Il punto di accesso wireless da esterno R300WN22ODE permette di aggiungere

Dettagli

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE Prot.n. 1259/A.15 del 22/06/2016 Denominazione e Codice Fiscale CENTRO PROVINCIALE ISTRUZIONE ADULTI Spett.le Telecom Italia S.p.A. ICT

Dettagli

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE Protocollo n. 1222 Spett.le Telecom Italia S.p.A. ICT Solutions & Service Platforms Gestione Convenzioni Viale Parco dei Medici 61, 00148

Dettagli

Comune di Firenze Provincia di Firenze LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI

Comune di Firenze Provincia di Firenze LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI Comune di Firenze Provincia di Firenze pag. 1 LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'OPERA O DEI LAVORI OGGETTO: Lavori di Sistemazione Uffici Via Lombroso: impianti climatizzazione

Dettagli

Via B.M. de Mattias, Roma - Tel CAPITOLATO TECNICO

Via B.M. de Mattias, Roma - Tel CAPITOLATO TECNICO Roma, 14/04/2016 CAPITOLATO TECNICO FORNITURA DI BENI E SERVIZI CONNESSI ALLA REALIZZAZIONE DELLA RETE WI FI DI ISTITUTO, PROGETTO PON Programma Operativo Nazionale AOODGEFID/9035 Per la scuola competenze

Dettagli

CANALINE PER CONDIZIONAMENTO

CANALINE PER CONDIZIONAMENTO CANALINE PER CONDIZIONAMENTO CANALINA ESTETICA "SMART LIGHT" STRISCE LED LUCE GIALLA STRISCE LED LUCE BIANCA STRISCE LED LUCE MULTICOLORE TRASFORMATORI 36 37 CANALINE OPTIMA LA CANALINA È COSTITUITA DA

Dettagli

Un unico sistema per ogni esigenza. CECOFLEX e CECOFLEX Plus sistemi di cablaggio flessibili. e multimediali più importanti dello spazio abitativo.

Un unico sistema per ogni esigenza. CECOFLEX e CECOFLEX Plus sistemi di cablaggio flessibili. e multimediali più importanti dello spazio abitativo. Un unico sistema per ogni esigenza CECOFLEX e CECOFLEX Plus sistemi di cablaggio flessibili e scatole di collegamento per le applicazioni di comunicazione e multimediali più importanti dello spazio abitativo.

Dettagli

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE Prot. n. 1771/C14 Villa Estense, 18 marzo 2016 Denominazione e Codice Fiscale AMMINISTRAZIONE Spett.le Telecom Italia S.p.A. ICT Solutions

Dettagli

OFFERTA IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO IN POMPA DI CALORE A PREZZI INCREDIBILI MITSUBISHI LG HAIER

OFFERTA IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO IN POMPA DI CALORE A PREZZI INCREDIBILI MITSUBISHI LG HAIER Offerta n 032.17.sv.pr1 valida fino 15 luglio 2017 OFFERTA IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO IN POMPA DI CALORE A PREZZI INCREDIBILI MONO SPLIT 9000 MITSUBISHI LG HAIER MSZ-SF25VE3 + UNITA 999.00 + IVA PM09EP.NSJ

Dettagli

P R O G E T T O W I F I P E R T U T T I 1 0. 8. 1. A 1 - F E S R P O N - VE- 2 0 1 5-81

P R O G E T T O W I F I P E R T U T T I 1 0. 8. 1. A 1 - F E S R P O N - VE- 2 0 1 5-81 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CASIER-TV- P R O G E T T O W I F I P E R T U T T I 1 0. 8. 1. A 1 - F E S R P O N - VE- 2 0 1 5-81 PROGETTISTA: VINCENZI DEBORAH Dosson di Casier, 21 marzo 2016 PREMESSA

Dettagli

IMLAN Armadietto 19 da Parete con Fiancate Asportabili

IMLAN Armadietto 19 da Parete con Fiancate Asportabili IMLAN Armadietto 19 da Parete con Fiancate Asportabili 2 IMLAN Sommario Specifiche materiali Struttura telaio: Lamiera d acciaio 1.2 mm Montanti: Lamiera d acciaio 2.0 mm Pannelli laterali: Lamiera d acciaio

Dettagli

Prot.n. 2948/c24 del 28 / 05 / 2016 CAPITOLATO TECNICO

Prot.n. 2948/c24 del 28 / 05 / 2016 CAPITOLATO TECNICO ISTITUTO COMPRENSIVO N 3 Via Angioni 09045 Quartu Sant Elena (CA) Tel. 070/37 Fax 070/37 C.F.945090 e-mail : caic300@istruzione.it caic300@pec.istruzione.it Sito Web: http://istitutocomprensivo3quartu.it

Dettagli

DOMANDA Per le N 32 telecamere esistenti della Città Universitaria di cui si richiede la sostituzione, le coppie telefoniche si attestano tutte nei

DOMANDA Per le N 32 telecamere esistenti della Città Universitaria di cui si richiede la sostituzione, le coppie telefoniche si attestano tutte nei Per le N 32 telecamere esistenti della Città Universitaria di cui si richiede la sostituzione, le coppie telefoniche si attestano tutte nei pressi dei locali che ospitano il rack di rete di backbone dell'ateneo?

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO OPICINA VEČSTOPENJSKA ŠOLA OPČINE

ISTITUTO COMPRENSIVO OPICINA VEČSTOPENJSKA ŠOLA OPČINE ISTITUTO COMPRENSIVO OPICINA con lingua d insegnamento slovena VEČSTOPENJSKA ŠOLA OPČINE s slovenskim učnim jezikom P.le MonteRe/Nanoški trg, 2-34151 Opicina/Opčine - TS Tel. 040211119 Fax 0402155245 e-mail

Dettagli

ALLEGATO 2 SCHEDA REQUISITI TECNICI. Fornitura e posa apparati di rete dati comprensiva di integrazione cablaggi dell'edificio 8 Sardegna Ricerche

ALLEGATO 2 SCHEDA REQUISITI TECNICI. Fornitura e posa apparati di rete dati comprensiva di integrazione cablaggi dell'edificio 8 Sardegna Ricerche SCHEDA REQUITI TECNICI Pag 1 di 6 Switch d'edificio moduli hot-swappable >=6 Capacità di switching Throughput Supporto IPv4 e IPv6 Transizione tra protocolli IPv4 e Ipv6 >= 300 Gbit/s >= 235 milioni pps

Dettagli

3 Caratteristiche dell intervento

3 Caratteristiche dell intervento 3 Caratteristiche dell intervento Premessa La ERICSSON TELECOMUNICAZIONI S.p.A, per conto di H3G S.p.A che è in possesso di licenza per la gestione e l erogazione per tutto il territorio nazionale di servizi

Dettagli

N. Codice Indicazione dei lavori e delle somministrazioni UM Quantità Prezzo Importo

N. Codice Indicazione dei lavori e delle somministrazioni UM Quantità Prezzo Importo Capitolo: OPERE EDILI 02.03.011* Demolizione di pavimenti e rivestimenti. Demolizione di pavimenti e rivestimenti murali, interni ed esterni. E' esclusa la preparazione per l'eventuale... occorre per dare

Dettagli

Punto di Accesso WiFi Wireless Access Point per esterno a/n da 300 Mbps con 2T2R da 5Ghz - POE

Punto di Accesso WiFi Wireless Access Point per esterno a/n da 300 Mbps con 2T2R da 5Ghz - POE Punto di Accesso WiFi Wireless Access Point per esterno 802.11 a/n da 300 Mbps con 2T2R da 5Ghz - POE Product ID: R300WN22MO5E Il punto di accesso wireless da esterno R300WN22MO5E permette di aggiungere

Dettagli

Tutte le linee elettriche, realizzate con cavi unipolari, verranno posate all interno di apposite tubazioni in PVC incassate nella muratura.

Tutte le linee elettriche, realizzate con cavi unipolari, verranno posate all interno di apposite tubazioni in PVC incassate nella muratura. PREMESSA La presente relazione tecnica è relativa alla realizzazione degli impianti elettrici a servizio di una sala polifunzionale denominata ex lavatoio e di un locale destinato ad attività socio-ricreative,

Dettagli

COMUNE DI VITTORIO VENETO. PROVINCIA DI TREVISO Piazza del Popolo, Vittorio Veneto

COMUNE DI VITTORIO VENETO. PROVINCIA DI TREVISO Piazza del Popolo, Vittorio Veneto IMPLEMENTAZIONE DELL IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA E DEL NUOVO SISTEMA DI LETTURA AUTOMATICA DELLE TARGHE AUTO PER I COMUNI DI VITTORIO VENETO E TARZO CUP ASSEGNATO AL PROGETTO - H31E15000150006 PROGETTO

Dettagli

Spettabile. Proposta NGI per accesso ad Internet EOLO in tecnologia wireless. La rete EOLO e l impianto presso sede cliente.

Spettabile. Proposta NGI per accesso ad Internet EOLO in tecnologia wireless. La rete EOLO e l impianto presso sede cliente. Spettabile Proposta NGI per accesso ad Internet EOLO in tecnologia wireless Spettabile, come da accordi intercorsi, con la presente Vi sottoponiamo la nostra offerta per i servizi in oggetto. Nel documento

Dettagli

Access Point WiFi Wireless N per esterno da 300 Mbps con 2T2R da 5Ghz - POE

Access Point WiFi Wireless N per esterno da 300 Mbps con 2T2R da 5Ghz - POE Access Point WiFi Wireless N per esterno 802.11 da 300 Mbps con 2T2R da 5Ghz - POE Product ID: R300WN22OP5E Il punto di accesso wireless da esterno R300WN22OP5E permette di creare o estendere la portata

Dettagli

CITTA DI ALBANO LAZIALE "Città Metropolitana di Roma Capitale" CORPO DI POLIZIA LOCALE SETTORE VI

CITTA DI ALBANO LAZIALE Città Metropolitana di Roma Capitale CORPO DI POLIZIA LOCALE SETTORE VI CITTA DI ALBANO LAZIALE "Città Metropolitana di Roma Capitale" CORPO DI POLIZIA LOCALE SETTORE VI Oggetto: Risposte ai chiarimenti sul bando di gara per l affidamento in appalto della fornitura e posa

Dettagli

Analisi prezzi Quantità Prezzo unitario Prezzo totale

Analisi prezzi Quantità Prezzo unitario Prezzo totale Provvista e posa in opera cavo 12/20 kv RG7H1R da fornitore primario sezione 1x300 mm2 Provvista cavo 1 51 51 Accessori di installazione, etichettatura 1 0,2 0,2 Operaio specializzato 0,2 21,18 4,236 Totale

Dettagli

Il valore energetico utilizzabile dell'accumulatore ad alta tensione corrisponde a 18kWh.

Il valore energetico utilizzabile dell'accumulatore ad alta tensione corrisponde a 18kWh. 1. Background tecnico della BMW i3 Nell'allestimento base AC-Low = 3,7kW per caricare l'accumulatore ad alta tensione la vettura sfrutta una fase della rete a corrente trifase. La corrente nominale in

Dettagli

La rete domestica ottimale per casa vostra. Collegare internet, Swisscom TV e telefono nel modo migliore.

La rete domestica ottimale per casa vostra. Collegare internet, Swisscom TV e telefono nel modo migliore. La rete domestica ottimale per casa vostra Collegare internet, Swisscom TV e telefono nel modo migliore. Connessione impeccabile in tutta la casa Per beneficiare sempre di una WLAN ottimale, internet alla

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE COMPORTAMENTO AGLI AGENTI CHIMICI ED ATMOSFERICI

CARATTERISTICHE TECNICHE COMPORTAMENTO AGLI AGENTI CHIMICI ED ATMOSFERICI 46 QP - Quadri stagni in poliestere - IP 65 Normativa: EN 61439-1 (CEI 17-113); EN 61439-2 (CEI 17-114); EN 60439-1 (CEI 17-13/1); EN 60439-4* (CEI 17-13/4*); EN 62208 (CEI 17-87); EN 60670-1 (CEI 23-48);

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DELLA CASERMA DEI CARABINIERI SITA IN VIA MAZZINI, 40 - ORIO LITTA ALLE NORME VIGENTI

Dettagli

1. Premessa Descrizione dell immobile Predimensionamento: determinazione del valore di fibre equivalenti (FE)...

1. Premessa Descrizione dell immobile Predimensionamento: determinazione del valore di fibre equivalenti (FE)... Indice 1. Premessa... 3 2. Descrizione dell immobile... 3 3. Predimensionamento: determinazione del valore di fibre equivalenti (FE)... 3 4. Collegamento orizzontale tra la rete pubblica e l interno dell

Dettagli

Dati generali della procedura

Dati generali della procedura 1/17 Dati generali della procedura Numero RDO: 1132044 Descrizione RDO: Progetto FESRPON-LI-2015-14 - Acquisto apparecchiature per ampliamento rete LAN-Wlan Criterio di aggiudicazione: Prezzo piu' basso

Dettagli

Progettazione reti - parte 2. Corso Reti ed Applicazioni Mauro Campanella

Progettazione reti - parte 2. Corso Reti ed Applicazioni Mauro Campanella Progettazione reti - parte 2 Corso Reti ed Applicazioni Mauro Campanella Componenti fondamentali del cablaggio strutturato EIA/TIA 568-B la distribusione orizzontale, composta di cavi UTP Cat.5e di lunghezza

Dettagli

ElpWifi Listino WDSL per Aziende - Enti - Partita Iva. Profili Base

ElpWifi Listino WDSL per Aziende - Enti - Partita Iva. Profili Base ElpWifi Aziende 4 Mega - 4 Mbps in download e 512 Kbps in upload Profili Base 35,00 ElpWifi Aziende 8 Mega - 8 Mbps in download e 512 Kbps in upload 40,00 ElpWifi Aziende 10 Mega - 10 Mbps in download

Dettagli

STATO AVANZAMENTO LAVORI

STATO AVANZAMENTO LAVORI COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi pag. 1 STATO AVANZAMENTO LAVORI N. 1 A TUTTO IL 02/01/2013 (corrispondente al finale) OGGETTO: ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DELLA CASERMA DEI CARABINIERI

Dettagli

%# ## & # ' # ( '" # # ( " " # 3/01/ 2' #4/" #4/ $ 5$67 "# ### : ; $& /01' # ## ( # # 5 " $ %/015 # 5" & (/ 2 <= 1 #0*& "9. $ "#/01/ 2 0?

%# ## & # ' # ( ' # # (   # 3/01/ 2' #4/ #4/ $ 5$67 # ### : ; $& /01' # ## ( # # 5  $ %/015 # 5 & (/ 2 <= 1 #0*& 9. $ #/01/ 2 0? ! " ## %# ## & # ' # ( '" # # ( ###)*"( " " # +, %-&%./01%-&%./ 2 3/01/ 2' #4/" #4/ 567 "# ###89.09. : ; # " & /01' # ## ( # # 5 " 0*& "9.0% # %/015 # 5" #0*& "9.0 & (/ 2 #5#? 1 #0*& "9. "#/01/

Dettagli

SEMPRE CONNESSO, OVUNQUE TU SIA. SCOPRI I NUOVI KIT MINI HANDSFREE VIP WI-FI Disponibili con le pulsantiere Quadra ViP o ikall Metal ViP.

SEMPRE CONNESSO, OVUNQUE TU SIA. SCOPRI I NUOVI KIT MINI HANDSFREE VIP WI-FI Disponibili con le pulsantiere Quadra ViP o ikall Metal ViP. SEMPRE CONNESSO, OVUNQUE TU SIA. SCOPRI I NUOVI KIT MINI HANDSFREE VIP WI-FI Disponibili con le pulsantiere Quadra ViP o ikall Metal ViP. *DISPONIBILE ANCHE CON PULSANTIERA IKALL METAL VIP. V I P Wi-Fi

Dettagli

HOT-SPOT Wi-Fi. XR-320 / access point con montaggio a muro

HOT-SPOT Wi-Fi. XR-320 / access point con montaggio a muro HOTSPOT WiFi XR320 / access point con montaggio a muro Questo access point Gigabit ad alte prestazioni è in grado di fornire connettività senza fili sia attraverso una rete wireless, che tramite una rete

Dettagli

PROMOZIONE INSTALLAZIONE 2017

PROMOZIONE INSTALLAZIONE 2017 PROMOZIONE INSTALLAZIONE 2017 FINO AL 31 MAGGIO Installa Palazzoli e avrai IN REGALO* le migliori auto da Rally radiocomandate * Vedi regolamento a pagina 16 TAIS CUBE - Quadri in termoindurente IP66 Quadro

Dettagli

1 - Quadro Esistente - Linea Ordinaria/Privilegiata. Progetto: Ospedale Termini Imerese 5 Piano Ginecologia (Ambulatori) Disegnato:

1 - Quadro Esistente - Linea Ordinaria/Privilegiata. Progetto: Ospedale Termini Imerese 5 Piano Ginecologia (Ambulatori) Disegnato: Ginecologia (Ambulatori) - Quadro Esistente - Linea Ordinaria/Privilegiata 00 / 0 [V] Sistema di Distribuzione: TT Data: 05/0/0 Pagina: - Quadro Generale Reparto Ambulatori Descrizione Quadro Esistente

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO DEGLI INTERVENTI

PROGETTO ESECUTIVO DEGLI INTERVENTI Parco Montagnola - TVCC Pagina 1 di 21 PE PROGETTO ESECUTIVO DEGLI INTERVENTI RT Relazione tecnica Titolo Parco montagnola - TVCC Stato / Codice progetto: PE 0000040047_0 Codice di classif. elaborato CM

Dettagli

1 di 9 Computo metrico estimativo

1 di 9 Computo metrico estimativo 1) LINEE IN PARTENZA DAI QUADRI ELETTRICI 1.01 1.02 1.03 Fornitura e posa cavo multipolare, tipo FROR 450/750V di sezione 3G1,5mmq. di rame flessibile Pirelli isolato in PVC speciale di qualità T12 con

Dettagli

c a t a l o g o g e n e r a l e S i s t e m i e l e t t r i c i d a u t o r e

c a t a l o g o g e n e r a l e S i s t e m i e l e t t r i c i d a u t o r e c a t a l o g o g e n e r a l e S i s t e m i e l e t t r i c i d a u t o r e QUADRI DA CANTIERE ASC di piano/zona in termoplastico, con prese fisse, protezione con magnetotermico ingresso con morsettiera

Dettagli

Progetto: Rete Wireless integrata per l accesso ad Internet, la gestione della logistica interna e il controllo energetico

Progetto: Rete Wireless integrata per l accesso ad Internet, la gestione della logistica interna e il controllo energetico Mercato: Logistica Capannone Industriale Progetto: Rete Wireless integrata per l accesso ad Internet, la gestione della logistica interna e il controllo energetico Descrizione progetto Il progetto presenta

Dettagli