Via A. Volta, TORINO - C.P

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Via A. Volta, TORINO - C.P"

Transcript

1 Segreteria tel fax Attività Agonistica tel fax Amministrazione tel fax Tesseramenti tel fax Via A. Volta, TORINO - C.P e.mail: Posta elettronica certificata: NUMERO COMUNICATO 43 DATA COMUNICATO 18/12/2015 STAGIONE SPORTIVA 2015/ LEGA NAZIONALE DILETTANTI 1.1. Approvazione del Manuale delle Licenze UEFA Edizione 2015 (dal comunicato ufficiale n. 184 della L.N.D.) Si riporta in allegato il comunicato ufficiale n. 213/A della F.I.G.C. pervenutoci per il tramite del comunicato ufficiale n. 184 della L.N.D. inerente l argomento evidenziato in epigrafe. I Delegati Provinciali e Distrettuali sono invitati a rendere noto quanto sopra tramite i rispettivi comunicati ufficiali. 1

2 1.2. Consiglio Direttivo CAMPIONATI REGIONALI SERIE C1, SERIE C2 E SERIE D CALCIO A 5 - MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 Il Consiglio Direttivo di questo Comitato Regionale, nella riunione del 20 Novembre 2015, ha deliberato i seguenti meccanismi di promozione e retrocessione al termine dei Campionati di Calcio a 5 maschile della stagione sportiva 2015/2016. CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5 SERIE C1 Ammissioni al Campionato Nazionale Serie B 2016/2017 La 1^ classificata del girone unico del Campionato Regionale di Serie C1 2015/2016 viene ammessa al Campionato Nazionale di Serie B 2016/2017 (1 promozione diretta). In caso di parità di classifica verranno applicate le modalità previste dall art.51 N.O.I.F.. PLAY-OFF Partecipano alle gare di Playoff le Società classificatesi al 2, 3, 4 e 5 posto nel girone unico. Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play-Off, come da articolo 51 comma 6 delle N.O.I.F., modificato con il Comunicato F.I.G.C. 191/A del 26 marzo 2015, si procederà a compilare una graduatoria (cd. Classifica avulsa ) fra le squadre interessate, tenendo conto nell ordine: - dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre; - della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri; - della differenza tra reti segnate e subite nell intero Campionato; - del maggior numero di reti segnate nell intero Campionato; - del sorteggio. Nel primo turno le quattro Società partecipanti ai Play-Off si incontreranno fra loro in gara unica sul campo delle Società che al termine del Campionato avranno occupato nel girone unico la migliore posizione in classifica, secondo i seguenti accoppiamenti: 2^ classificata 5^ classificata 3^ classificata 4^ classificata Se il distacco tra le squadre 2^ e 5^ classificata è pari o superiore a 10 punti l incontro di Play-Off non verrà disputato e la Società 2^ classificata passerà al turno successivo. Se il distacco tra le squadre 3^ e 4^ classificata è pari o superiore a 10 punti l incontro di Play-Off non verrà disputato e la Società 3^ classificata passerà al turno successivo. Se il distacco tra le squadre 2^ e 3^ classificata è pari o superiore a 10 punti, gli incontri di Play-Off non verranno disputati e la Società 2^ classificata accede direttamente alla fase nazionale. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità, accederà al secondo turno la Società meglio classificata al termine del Campionato. Successivamente le Società vincitrici i due accoppiamenti disputeranno la gara di finale per accedere agli spareggi nazionali per l ammissione al Campionato Nazionale Serie B, organizzati dalla Divisione Calcio a Cinque. Tale gara sarà disputata in casa della Società meglio classificata al 2

3 termine del Campionato. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità verrà considerata vincente la società in migliore posizione di classifica al termine del Campionato. Retrocessioni al Campionato Regionale Serie C2 2016/2017 UNICA IPOTESI da 0 a 1 retrocessione dalla serie B (2 retrocessioni totali) La 12^ squadra classificata del girone unico del Campionato Regionale di Serie C1 2015/2016 viene retrocessa al Campionato Regionale Serie C2 2016/2017 (1 retrocessione diretta). In caso di parità di classifica verranno applicate le modalità previste dall art. 51 N.O.I.F.. PLAY-OUT Partecipano alla gara di Playout le Società classificatesi al 10^ e 11^ posto nel girone unico. Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play-Out, come da articolo 51 comma 6 delle N.O.I.F., modificato con il Comunicato F.I.G.C. 191/A del 26 marzo 2015, si procederà a compilare una graduatoria (cd. Classifica avulsa ) fra le squadre interessate, tenendo conto nell ordine: - dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre; - della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri; - della differenza tra reti segnate e subite nell intero Campionato; - del maggior numero di reti segnate nell intero Campionato; - del sorteggio. Le società partecipanti ai playout si incontreranno tra loro in gara unica sul campo della società che ha occupato la migliore posizione in classifica, secondo questo abbinamento: 10^ classificata-11^ classificata Qualora i punti in classifica che separano la 10^ e 11^ classificata siano pari o superiori a 10, la 11^ classificata retrocederà al Campionato Regionale Serie C2 2016/2017, senza dare esecuzione alla gara di Play-Out. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità verrà considerata vincente la società in migliore posizione di classifica al termine del Campionato. La squadra perdente retrocederà al Campionato Regionale Serie C2 2016/2017 (n. 1 ulteriore retrocessione). CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5 SERIE C2 Ammissioni al Campionato Regionale Serie C1 2016/2017 La 1^ classificata di ogni girone del Campionato Regionale Serie C2 2015/2016 viene ammessa al Campionato Regionale Serie C1 2016/2017 (2 promozioni dirette). In caso di parità di classifica verranno applicate le modalità previste dall art.51 N.O.I.F.. PLAY-OFF 1^ fase Partecipano alle gare di Playoff le Società classificatesi al 2, 3, 4 e 5 posto in ciascun girone Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play-Off, come da articolo 51 comma 6 delle N.O.I.F., modificato con il Comunicato F.I.G.C. 191/A del 26 marzo 2015, si 3

4 procederà a compilare una graduatoria (cd. Classifica avulsa ) fra le squadre interessate, tenendo conto nell ordine: - dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre; - della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri; - della differenza tra reti segnate e subite nell intero Campionato; - del maggior numero di reti segnate nell intero Campionato; - del sorteggio Nel primo turno, in ciascun girone le quattro Società partecipanti ai Play-Off si incontreranno fra loro in gara unica sul campo delle Società che al termine del Campionato avranno occupato nei rispettivi gironi la migliore posizione in classifica, secondo i seguenti accoppiamenti: 1) 2^ classificata 5^ classificata 2) 3^ classificata 4^ classificata Se il distacco tra le squadre 2^ e 5^ classificata è pari o superiore a 10 punti l incontro di Play-Off non verrà disputato e la Società 2^ classificata passerà al turno successivo. Se il distacco tra le squadre 3^ e 4^ classificata è pari o superiore a 10 punti l incontro di Play-Off non verrà disputato e la Società 3^ classificata passerà al turno successivo. Se il distacco tra le squadre 2^ e 3^ classificata è pari o superiore a 10 punti, la Società 2^ classificata accederà direttamente alla fase successiva. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità, accederà al secondo turno la Società meglio classificata al termine del Campionato. Successivamente, in ciascun girone le Società vincitrici i due accoppiamenti, disputeranno la gara di finale per l ammissione alla 2^ fase. Tale gara sarà disputata in casa della Società meglio classificata al termine del Campionato. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità verrà considerata vincente la società in migliore posizione di classifica al termine del Campionato. 2^ fase 1^ IPOTESI 0 retrocessioni dalla Serie B Le vincenti delle finali in ciascun girone sono ammesse al Campionato Regionale Serie C1 2016/2017 (n. 2 ulteriori promozioni). Le due squadre perdenti la finale in ciascun girone si incontreranno tra loro con schema a gara unica sul campo della migliore classificata al termine del Campionato, ovvero su campo neutro in caso di parità di posizione di classifica. Al termine della gara risulterà vincente il rispettivo incontro la compagine che avrà totalizzato il maggior numero di reti; in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità, risulterà vincente la Società meglio classificata al termine del Campionato, seguiti se il caso e solo in caso di gara in campo neutro - dall esecuzione dei calci di rigore. La vincente di questo incontro sarà anch essa ammessa al Campionato Regionale Serie C1 2016/2017 (n. 1 ulteriore promozione). 2^ IPOTESI 1 retrocessione dalla Serie B Le vincenti delle finali in ciascun girone sono ammesse al Campionato Regionale Serie C1 2016/2017 (n. 2 ulteriori promozioni). Non si disputano ulteriori gare di playoff. 4

5 Retrocessioni al Campionato Regionale Serie D 2016/2017 UNICA IPOTESI da 0 a 1 retrocessione dalla serie B (4 retrocessioni totali) La 12^ squadra classificata di ogni girone del Campionato Regionale Serie C2 viene retrocessa al Campionato Regionale Serie D 2016/2017 (2 retrocessioni dirette). In caso di parità di classifica verranno applicate le modalità previste dall art. 51 N.O.I.F.. PLAY-OUT In ciascun girone partecipano alla gara di Playout le Società classificatesi al 10^ e 11^ posto. Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play-Out, come da articolo 51 comma 6 delle N.O.I.F., modificato con il Comunicato F.I.G.C. 191/A del 26 marzo 2015, si procederà a compilare una graduatoria (cd. Classifica avulsa ) fra le squadre interessate, tenendo conto nell ordine: - dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre; - della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri; - della differenza tra reti segnate e subite nell intero Campionato; - del maggior numero di reti segnate nell intero Campionato; - del sorteggio. In ciascun girone le società partecipanti ai playout si incontreranno tra loro in gara unica sul campo della società che ha occupato la migliore posizione in classifica, secondo questo abbinamento: 10^ classificata-11^ classificata Qualora i punti in classifica che separano la 10^ e 11^ classificata siano pari o superiori a 10, la 11^ classificata retrocederà al Campionato Regionale Serie C2 2016/2017, senza dare esecuzione alla gara di Play-Out. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità verrà considerata vincente la società in migliore posizione di classifica al termine del Campionato. Le squadre perdenti retrocederanno al Campionato Regionale Serie D 2016/2017 (n. 2 ulteriori retrocessioni). CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5 SERIE D Ammissione al Campionato Regionale Serie C2 2016/2017 La 1^ classificata di ogni girone del Campionato Regionale Serie D 2015/2016 viene ammessa al Campionato Regionale Serie C2 2016/2017 (3 promozioni dirette). In caso di parità di classifica verranno applicate le modalità previste dall art.51 N.O.I.F.. COPPA PIEMONTE VALLE D'AOSTA SERIE D CALCIO A 5 Come indicato sul Comunicato Ufficiale n 1, stagione sportiva 2015/2016, di questo Comitato Regionale, la Società vincente la Coppa Piemonte Valle d'aosta di Calcio a 5 Serie D acquisirà il titolo sportivo per richiedere l ammissione al Campionato regionale Calcio a 5 Serie C2 2016/2017. Qualora tale squadra acquisisca per meriti sportivi il diritto alla partecipazione al predetto Campionato, il titolo sportivo per richiedere l'ammissione allo stesso sarà riservato all'altra squadra 5

6 finalista di Coppa Piemonte Valle d'aosta di Calcio a 5 Serie D, con esclusione di diverse e ulteriori assegnazioni. PLAY-OFF 1^ fase Partecipano alle gare di Playoff le Società classificatesi al 2, 3, 4 e 5 posto in ciascun girone Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play-Off, come da articolo 51 comma 6 delle N.O.I.F., modificato con il Comunicato F.I.G.C. 191/A del 26 marzo 2015, si procederà a compilare una graduatoria (cd. Classifica avulsa ) fra le squadre interessate, tenendo conto nell ordine: - dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre; - della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri; - della differenza tra reti segnate e subite nell intero Campionato; - del maggior numero di reti segnate nell intero Campionato; - del sorteggio Nel primo turno, in ciascun girone le quattro Società partecipanti ai Play-Off si incontreranno fra loro in gara unica sul campo delle Società che al termine del Campionato avranno occupato nei rispettivi gironi la migliore posizione in classifica, secondo i seguenti accoppiamenti: 1) 2^ classificata 5^ classificata 2) 3^ classificata 4^ classificata Se il distacco tra le squadre 2^ e 5^ classificata è pari o superiore a 10 punti l incontro di Play-Off non verrà disputato e la Società 2^ classificata passerà al turno successivo. Se il distacco tra le squadre 3^ e 4^ classificata è pari o superiore a 10 punti l incontro di Play-Off non verrà disputato e la Società 3^ classificata passerà al turno successivo. Se il distacco tra le squadre 2^ e 3^ classificata è pari o superiore a 10 punti, gli incontri di Play-Off non verranno disputati e la Società 2^ classificata accederà direttamente alla fase successiva. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità, accederà al secondo turno la Società meglio classificata al termine del Campionato. Successivamente, in ciascun girone le Società vincitrici i due accoppiamenti, disputeranno la gara di finale per l ammissione alla 2^ fase. Tale gara sarà disputata in casa della Società meglio classificata al termine del Campionato. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità verrà considerata vincente la società in migliore posizione di classifica al termine del Campionato. 2^ fase 1^ IPOTESI 0 retrocessioni dalla Serie B Le vincenti della 1^ fase sono ammesse al Campionato Regionale Serie C2 2016/2017 (n. 3 ulteriori promozioni) Non si disputano ulteriori gare di playoff. 2^ IPOTESI 1 retrocessione dalla Serie B Le vincenti della 1^ fase vanno a formare un triangolare con gare di sola andata, strutturato come di seguito specificato. 6

7 Le prime due squadre classificate del triangolare sono anch esse ammesse al Campionato di Serie C2 2016/2017 (n. 2 ulteriori promozioni). 1^ giornata Vincente 1^ fase Girone A Vincente 1^ fase Girone B (campo prima nominata) La seconda e la terza giornata dei triangolari si svolgeranno come di seguito specificato: 2^ giornata In caso di vittoria primo incontro società ospitante: Vincente 1^ fase Girone C - Vincente primo incontro (campo prima nominata) Riposa: perdente primo incontro In caso di pareggio primo incontro, ovvero in caso di vittoria primo incontro società ospitata: Società ospitata primo incontro - Vincente 1^ fase Girone C (campo prima nominata) Riposa: società ospitante primo incontro 3^ giornata In caso di vittoria primo incontro società ospitante: Perdente primo incontro - Vincente 1^ fase Girone C Riposa: vincente primo incontro (campo prima nominata) In caso di pareggio primo incontro, ovvero in caso di vittoria primo incontro società ospitata: Vincente 1^ fase Girone C - Società ospitante primo incontro (campo prima nominata) Riposa: società ospitata primo incontro Per determinare la classifica nel triangolare si utilizzeranno i seguenti criteri: 1. punti ottenuti negli incontri disputati 2. esito dello scontro diretto solo in caso di parità tra due squadre 3. differenza fra le reti segnate e subite nelle gare dei triangolari 4. maggior numero di reti segnate nelle gare dei triangolari 5. sorteggio Si precisa che i meccanismi di play-off e play-out stabiliti dal Consiglio Direttivo di questo Comitato Regionale, con propria delibera adottata nel corso della riunione del 20 Novembre 2015, sono stati sottoposti al Consiglio di Presidenza della Lega Nazionale Dilettanti per l autorizzazione prevista dall articolo 49 delle Norme Organizzative Interne della F.I.G.C CAMPIONATI REGIONALI SERIE C FEMMINILE E SERIE D FEMMINILE - MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 Il Consiglio Direttivo di questo Comitato Regionale, nella riunione del 20 Novembre 2015, ha deliberato i seguenti meccanismi di promozione e retrocessione al termine dei Campionati di Calcio a 11 femminile della stagione sportiva 2015/2016. CAMPIONATO REGIONALE FEMMINILE SERIE C Ammissioni al Campionato Nazionale Serie B Femminile 2016/2017 La 1^ classificata del girone unico del Campionato di Serie C 2015/2016 viene ammessa al Campionato Nazionale di Serie B 2016/2017 (1 promozione diretta). 7

8 In caso di parità di classifica verranno applicate le modalità previste dall art. 51 N.O.I.F.. Retrocessioni al Campionato Regionale Serie D Femminile 2016/2017 La 10^ classificata del girone unico del Campionato di Serie C 2015/2016 viene retrocessa al Campionato Regionale di Serie D 2016/2017 (1 retrocessione diretta). In caso di parità di classifica verranno applicate le modalità previste dall art. 51 N.O.I.F. CAMPIONATO REGIONALE FEMMINILE SERIE D Ammissioni al Campionato Regionale Serie C Femminile 2016/2017 La 1^ classificata del girone unico del Campionato di Serie D 2015/2016 viene ammessa al Campionato Regionale di Serie C 2016/2017 (1 promozione diretta). In caso di parità di classifica verranno applicate le modalità previste dall art. 51 N.O.I.F.. COPPA PIEMONTE VALLE D'AOSTA SERIE D FEMMINILE Come indicato sul Comunicato Ufficiale n 1, stagione sportiva 2015/2016, di questo Comitato Regionale, la Società vincente la Coppa Piemonte Valle d'aosta Serie D Femminile acquisirà il titolo sportivo per richiedere l ammissione al Campionato regionale Serie C Femminile 2016/2017. Qualora tale squadra acquisisca per meriti sportivi il diritto alla partecipazione al predetto Campionato, il titolo sportivo per richiedere l'ammissione allo stesso sarà riservato all'altra squadra finalista di Coppa Piemonte Valle d'aosta Serie D Femminile, con esclusione di diverse e ulteriori assegnazioni. 2. SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO 2.1. Segreteria S.G.S TORNEI RATIFICATI DAL COMITATO REGIONALE PIEMONTE VALLE D AOSTA Questo Comitato Regionale ha autorizzato l effettuazione dei sottonotati tornei, approvando i relativi regolamenti: Torneo Regionale Anteprima 2016 Memorial Pier Augusto Righetti Torneo Regionale Manifestazione Pallone di Neve Torneo Regionale 1 Torneo Giovani Promesse Torneo Regionale 6 Memorial Franco Riconda Torneo Regionale 2 Trofeo della Befana Società PERTUSA BIGLIERI Categoria Pulcini 2 anno Esordienti 2 anno Società CHIAVAZZESE 75 Categoria Piccoli Amici Società VINOVO BOYS Categoria Pulcini 2 anno Pulcini 3 anno Società LUCENTO Categoria Esordienti 1 anno Società CRESCENTINESE 8

9 Torneo Regionale XXXIV Festa del Pulcino di Pasqua Memorial Nicodemo Boscolo Torneo Regionale Collegno in Maschera Categoria Pulcini 1 anno Pulcini 3 anno Società BARCANOVA SALUS Categoria Pulcini 1, 2 e 3 anno Società PRO COLLEGNO COLLEGNESE Categoria Giovanissimi B 3. RISULTATI COPPA ITALIA DILETTANTI CATEGORIA ECCELLENZA RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 16/12/2015 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 1 Giornata - A CHERASCHESE CASALE A.S.D. 0-1 GIRONE B - 1 Giornata - A BORGOMANERO - ALPIGNANO 1-1 Si comunica che la gara di finale si disputerà come di seguito evidenziato: Domenica 3 Gennaio 2016 ore Vincente A Vincente B sintetico Via Dante Graziosi Granozzo con Monticello Al termine dei tempi regolamentari, ove si configurasse una situazione di parità, verranno immediatamente effettuati due tempi supplementari, seguiti in caso di ulteriore parità dalla esecuzione dei calci di rigore. 4. GIUDICE SPORTIVO Il Giudice Sportivo, Boccalatte Sergio, assistito dal rappresentante dell A.I.A., Vitiello Nicola, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano. GARE COPPA ITALIA ECCELLENZA GARE DEL 16/12/2015 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (II INFR) 9

10 SIMONETTI GABRIELE (ALPIGNANO) AMATO ANDREA (BORGOMANERO) AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA CRESCENTE ANTONIO ENRICO (ALPIGNANO) Il Giudice Sportivo (Boccalatte Sergio) ERRATA CORRIGE Sul comunicato ufficiale n 42 del 17/12/2015, per errata trascrizione arbitrale, appare il seguente provvedimento disciplinare (Campionato Promozione): A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V infr.) PERNICE CIRO (Fossano Calcio) Pertanto il succitato calciatore viene riqualificato a tutti gli effetti e resta DIFFIDATO (IV infr.) e nel contempo deve leggersi: A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV infr.) BRONDINO LORENZO ( Fossano Calcio) Sul comunicato ufficiale n 42 del 17/12/2015, per errata imputazione dati, appare il seguente provvedimento disciplinare (Campionato Seconda Categoria): A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE PELLEGRINO GABRIELE (Orange Cervere) Pertanto il succitato calciatore deve intendersi squalificato per UNA SOLA gara Sul comunicato ufficiale n 42 del 17/12/2015, per errata trascrizione arbitrale, appare il seguente provvedimento disciplinare (Torneo Giovanissimi F/B gara del 5/12): A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA FORMIA PIETRO (Ivrea Montalto) Pertanto il succitato calciatore deve intendersi riqualificato a tutti gli effetti e SOLO ammonito (I infr.) Le ammende irrogate con il presente comunicato dovranno pervenire a questo Comitato entro e non oltre il 7 Gennaio 2016 Pubblicato in Torino ed affisso all albo del C.R. Piemonte Valle d Aosta il 18 Dicembre

11 Il Segretario (Emanuele F. Fadini) Il Presidente (Ermelindo Bacchetta) 11

Via A. Volta, TORINO - C.P

Via A. Volta, TORINO - C.P Segreteria tel. 0115654670 fax 011543031 Attività Agonistica tel. 0115654671 fax 0115654650 Amministrazione tel. 0115654672 fax 0115654674 Tesseramenti tel. 0115654673 fax 0115654674 Via A. Volta, 3-10122

Dettagli

Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play Out, in deroga ai commi 3, 4, e 5 dell art. 51 delle

Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play Out, in deroga ai commi 3, 4, e 5 dell art. 51 delle CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA 2014/15 (estratto dal C.U. 37 del 06/11/14 CRPVA) Il Consiglio

Dettagli

CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA

CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA 2012/13 (estratto dal C.U. 27 del 04/10/12 CRPVA) Il Consiglio

Dettagli

COMITATO REGIONALE CALABRIA COMUNICATO UFFICIALE N 108 DELL 11 FEBBRAIO COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

COMITATO REGIONALE CALABRIA COMUNICATO UFFICIALE N 108 DELL 11 FEBBRAIO COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX

VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 28

Comunicato Ufficiale N. 28 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 28 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA NAZIONALE MASCHILE Con riferimento

Dettagli

Campionato Nazionale Juniores

Campionato Nazionale Juniores Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

CONSIGLIO DIRETTIVO - L.N.D.

CONSIGLIO DIRETTIVO - L.N.D. GESTIONE E LIQUIDAZIONE DEGLI INFORTUNI DELLA LND ANTECEDENTI AL 30 GIUGNO 2010 E RELATIVI ALLA COPERTURA DELLA POLIZZA CARIGE ASSICURAZIONI (DAL COMUNICATO UFFICIALE N. 59 DELLA L.N.D.) Si riporta in

Dettagli

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 1 REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 Al termine delle gare previste dal calendario per i tre gironi (A, B e C), prima fase del campionato, le squadre classificatesi al primo posto

Dettagli

mailbox: cru@figc.it NUMERO COMUNICATO 110 DATA COMUNICATO 29/01/2015 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 COMUNICAZIONI... 2109

mailbox: cru@figc.it NUMERO COMUNICATO 110 DATA COMUNICATO 29/01/2015 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 COMUNICAZIONI... 2109 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069631/34 mailbox: cru@figc.it NUMERO COMUNICATO

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 66 del 29/10/2015

Comunicato Ufficiale N 66 del 29/10/2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Comitato Regionale Marche Via Schiavoni, snc - 60131 ANCONA CENTRALINO: 071 285601 - FAX: 071 28560403 sito internet: www.lnd.it e-mail: crlnd.marche01@figc.it

Dettagli

COMITATO REGIONALE UMBRIA STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069631/34

COMITATO REGIONALE UMBRIA STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069631/34 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069631/34 mailbox: cru@figc.it NUMERO COMUNICATO

Dettagli

PLAY- OFF / PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO

PLAY- OFF / PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO NOVEMBRE 2008 COMUNICATO UFFICIALE N.159/DIV DELL 8 APRILE 2016 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 159/389 PLAY- OFF / PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO 2015-2016 In relazione alle gare dei Play-off e Play-out

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 425/A Il Consiglio Federale - Preso atto della proposta della Lega Italiana Calcio

Dettagli

GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B

GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B GUIDA CAMPIONATI 2016 2017 A.S.D. CASSINA CALCIO, GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI E GIOVANISSIMI 2016/2017-1 Questa guida è stata preparata a solo scopo

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 29

Comunicato Ufficiale N. 29 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 29 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE FEMMINILE Con

Dettagli

mailbox: NUMERO COMUNICATO 60 DATA COMUNICATO 17/11/2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 COMUNICAZIONI

mailbox: NUMERO COMUNICATO 60 DATA COMUNICATO 17/11/2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 COMUNICAZIONI Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 07 069611 FAX: 07 069631/34 mailbox: cru@figc.it NUMERO COMUNICATO

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 436

Comunicato Ufficiale N. 436 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 436 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque Con riferimento al Comunicato Ufficiale

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ATTIVITA DI SETTORE GIOVANILE CALCIO A 11 Comunicato Ufficiale N 26 SGS del 6/11/2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ATTIVITA DI SETTORE GIOVANILE CALCIO A 11 Comunicato Ufficiale N 26 SGS del 6/11/2014 ROMA CU 26/1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI ROMA VIA TIBURTINA, 1072 00156 ROMA CENTRALINO: 06-416031 FAX: 064112034-41603238 Indirizzo Internet:

Dettagli

Disciplina gare PLAY-OFF e PLAY-OUT stagione sportiva 2016/2017.

Disciplina gare PLAY-OFF e PLAY-OUT stagione sportiva 2016/2017. Disciplina gare PLAY-OFF e PLAY-OUT stagione sportiva 2016/2017. Di seguito si riporta la normativa definitiva che disciplina l organizzazione delle gare di Play-Off e di Play- Out Il Consiglio Direttivo

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 57 DEL 19 MAGGIO 2006

COMUNICATO UFFICIALE N 57 DEL 19 MAGGIO 2006 C.U. n. 57 - pag. 1 COMUNICATO UFFICIALE N 57 DEL 19 MAGGIO 2006 1 COPPA CARNIA 2005/2006 1.1) 2^ TURNO - COMPOSIZIONE GIRONI Le squadre qualificate dal 1^ turno, e già suddivise in fasce (vedi C.U. n.

Dettagli

PLAY-OFF E PLAY-OUT DEL CAMPIONATO REGIONALE D ECCELLENZA 2013/2014

PLAY-OFF E PLAY-OUT DEL CAMPIONATO REGIONALE D ECCELLENZA 2013/2014 PLAY-OFF E PLAY-OUT DEL CAMPIONATO REGIONALE D ECCELLENZA 2013/2014 Il Consiglio Direttivo di questo C.R., nell ambito dell autonomia organizzativa, di cui all art. 25, comma 6, del vigente Regolamento

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 12 del 11/09/2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 12 del 11/09/2015 Delegazione Provinciale di Bergamo Via M. Gleno 2/L - Casa dello Sport 24125 Bergamo Tel. 035-239780 Fax 035-222441 Sito Internet: http://www.lnd.it E.Mail: del.bergamo@lnd.itstagione Stagione Sportiva

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 41 C5 del 22/10/2015

Comunicato Ufficiale N 41 C5 del 22/10/2015 - C5 41/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

D E L E G A Z I O N E P R O V I N C I A L E D I V E R C E L L I

D E L E G A Z I O N E P R O V I N C I A L E D I V E R C E L L I 1 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO D E L E G A Z I O N E P R O V I N C I A L E D I V E R C E L L I VIA G IU SEPPE C HIC CO N. 26-13100 VERCELL

Dettagli

mailbox: NUMERO COMUNICATO 111 DATA COMUNICATO 29/01/2016 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 COMUNICAZIONI... 2128

mailbox: NUMERO COMUNICATO 111 DATA COMUNICATO 29/01/2016 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 COMUNICAZIONI... 2128 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069631/34 mailbox: cru@figc.it NUMERO COMUNICATO

Dettagli

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: : http://seried.lnd.it/ Stagione

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 134 /bis del 06/06/2012

Comunicato Ufficiale N 134 /bis del 06/06/2012 - cuc5 134-Bis / 2997 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO:

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX

VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

SERIE B ANDATA G. RITORNO

SERIE B ANDATA G. RITORNO SERIE B ANDATA G. RITORNO D 2 ottobre 2016 1 15 gennaio 2017 D D 9 ottobre 2016 2 22 gennaio 2017 D D 16 ottobre 2016 3 29 gennaio 2017 D D 23 ottobre 2016 4 5 febbraio 2017 D D 30 ottobre 2016 5 12 febbraio

Dettagli

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36 SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 Stagione Sportiva 2015 2016 COMUNICATO UFFICIALE N 21 S.G.S. del 13 aprile 2016 MANIFESTAZIONI A CARATTERE NAZIONALE Sentiti i componenti del Consiglio

Dettagli

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PAVIA

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PAVIA FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PAVIA Via Tasso 44/46-27100 PAVIA Tel. 0382/539153 0382/532218 Fax 0382/29480 Internet: http://www.lnd.it e-mail: del.pavia@lnd.it Stagione

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 01 del 07/07/2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 01 del 07/07/2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Provinciale di COMO Via Sinigaglia n 5-22100 COMO Telefono 031-574714 - Fax 031-574781 Siti Internet: http://www.lnd.it e-mail: del.como@lnd.it http://www.figc.co.it

Dettagli

COMUNICAZIONI. DELEGAZIONE DISTRETTUALE di MAGLIE VIA P. REFOLO, MAGLIE TEL / FAX 0836/ COMUNICAZIONI F.I.G.C OMISSIS..

COMUNICAZIONI. DELEGAZIONE DISTRETTUALE di MAGLIE VIA P. REFOLO, MAGLIE TEL / FAX 0836/ COMUNICAZIONI F.I.G.C OMISSIS.. Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGZIONE DISTRETTULE di MGLIE VI P. REFOLO, 3 73024 MGLIE TEL- 0836 / 483358 FX 0836/488186 NUMERO COMUNICTO 20 DT COMUNICTO 03/11/2014 STGIONE

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 111/L 16 SETTEMBRE 2016

COMUNICATO UFFICIALE N. 111/L 16 SETTEMBRE 2016 COMUNICATO UFFICIALE N. 111/L 16 SETTEMBRE 2016 111/198 Comunicazioni della F.I.G.C. Si riporta il testo del Com. Uff. n. 71/A della F.I.G.C., pubblicato in data 14 Settembre 2016: Comunicato Ufficiale

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017 62/177 C A M P I O N A T O N A Z I O N A L E " D. B E R R E T T I " FASE FINALE In riferimento al Regolamento di cui al Com. Uff. n. 109/L del 10.9.2016 si

Dettagli

COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque

COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069631/34

Dettagli

COMITATO REGIONALE VENETO

COMITATO REGIONALE VENETO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE VENETO VIA DELLA PILA 1 30175 MARGHERA (VE) CENTRALINO: 041 25.24.111 FAX: 041 25.24.120 041 25.24.140 Indirizzo Internet:

Dettagli

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti Regolamento generale della manifestazione La Società in collaborazione con l A.S.D. Memorial Caminiti indice ed organizza il torneo a carattere provinciale denominato: 9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 56/LND (36/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2016 di BEACH SOCCER. Girone A.

COMUNICATO UFFICIALE n. 56/LND (36/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2016 di BEACH SOCCER. Girone A. COMUNICATO UFFICIALE n. 56/LND (36/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2016 di BEACH SOCCER La Fase Finale del Campionato di Serie A 2016 di Beach Soccer, dai quarti di finale alla

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale n. 22 del 25 Novembre 2015

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale n. 22 del 25 Novembre 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE SALERNO via San Leonardo, 120 Loc. Migliaro 84131 Salerno Tel. (089) 332951 - Fax (089) 331556 Sito: www.figc-sa.it

Dettagli

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP Organizzato dalla Svolgimento 25 aprile 2016 presso lo Stadio Comunale Flavio Mariotti di Santa Sabina - Perugia Stagione Sportiva 2015/2016

Dettagli

CAMPIONATI CALCIO A /2015

CAMPIONATI CALCIO A /2015 Commissione Tecnica Provinciale Calcio Settore Calcio Per le squadre di MODENA: Tel. 059395357 Fax 059391665 Email: calcio@csimodena.it; calcioa7@csimodena.it www.csimodena.it CAMPIONATI CALCIO A 7-2014/2015

Dettagli

Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI

Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI Comitato Territoriale Latina COMUNICATO UFFICIALE N. 21 STAGIONE AGONISTICA 2016/2017 COMUNICAZIONI FORMULE DI SVOLGIMENTO CAMPIONATI PROVINCIALI 2016-2017 2^ DIVISIONE FEMMINILE Formula di svolgimento

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 10 del 11 settembre 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 10 del 11 settembre 2015 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI MONZA Via Ugolini 11 20052 MONZA Tel. 039 2326135 Fax 039 2304666 Email: del.monza@lnd.it Sito della Delegazione di Monza all interno del Comitato Regionale Lombardia: http://www.lnd.it

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX

VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 - 1 - COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 TORNEO REGIONALE LAZIO CALCIO A 5 MASCHILE (stagione sportiva 2011/12) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE Il Fssi organizza

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 08 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 08 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 08 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 Articolo

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 109 del 26 aprile 2016

Comunicato Ufficiale n. 109 del 26 aprile 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE CAMPANIA via Strettola Sant Anna alle Paludi, 115 80142 Napoli Tel. (081) 5537216 Fax (081) 5544470 282234 Sito Internet:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 151 del 22/04/2011

Comunicato Ufficiale N 151 del 22/04/2011 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO INTERREGIONALE PIAZZALE FLAMINIO, 9 00196 ROMA (RM TEL. (06) 328221 FAX: (06) 32822717 SITO INTERNET: www.lnd.it Stagione Sportiva

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti (www.lnd.it) DELEGAZIONE PROVINCIALE di AREZZO

Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti (www.lnd.it) DELEGAZIONE PROVINCIALE di AREZZO C.U. DPAR. n.18/2014-pag. 371 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti (www.lnd.it) DELEGAZIONE PROVINCIALE di AREZZO Via Santa Maria delle Grazie, 60 52100 Arezzo Telefono 0575/40.32.97

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 10 del 10/09/2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 10 del 10/09/2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Provinciale di COMO Via Sinigaglia n 5-22100 COMO Telefono 031-574714 - Fax 031-574781 Siti Internet: http://www.lnd.it e-mail: del.como@lnd.it http://www.figc.co.it

Dettagli

Campionato di Calcio a 5 femminile

Campionato di Calcio a 5 femminile Campionato di Calcio a 5 femminile Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale n 33 del 29/04/2014 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito web: www.uisp.it/arezzo

Dettagli

NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2016/2017

NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2016/2017 NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2016/2017 Art. 1 Partecipazione degli atleti tesserati con la F.I.G.C. (Federazione Italiana Gioco Calcio)

Dettagli

DELEGAZIONE PROVINCIALE CARBONIA-IGLESIAS

DELEGAZIONE PROVINCIALE CARBONIA-IGLESIAS FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI DELEGAZIONE PROVINCIALE CARBONIA-IGLESIAS VIALE ARSIA N 108 09013 CARBONIA TEL. 0781-64289 FAX. 0781-665084 E-MAIL: cplnd.carbonia@figc.it INTERNET:

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 131/L DEL 26 NOVEMBRE 2012

COMUNICATO UFFICIALE N. 131/L DEL 26 NOVEMBRE 2012 COMUNICATO UFFICIALE N. 131/L DEL 26 NOVEMBRE 2012 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 131/252 Comunicazioni della F.I.G.C. Si riporta il testo del Com. Uff. n. 82/A della F.I.G.C., pubblicato in data

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO COMUNICATO UFFICIALE N 15 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO COMUNICATO UFFICIALE N 15 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO COMUNICATO UFFICIALE N 15 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 Articolo

Dettagli

PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS

PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS DATA DI STAMPA: 02/07/2013 IL PRESENTE CALENDARIO SOSTITUISCE TUTTI QUELLI EMESSI IN DATA PRECEDENTE PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS CALCIO A 5/7 MASCHILE E FEMMINILE FIRENZE, 9-10 LUGLIO

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

COMITATO REGIONALE LAZIO

COMITATO REGIONALE LAZIO - CRL 35/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

C.U. n 40 Delegazione Provinciale di Tempio Pausania

C.U. n 40 Delegazione Provinciale di Tempio Pausania 1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di TEMPIO PAUSANIA Via Roma, 8 07029 Tempio Pausania Tel. 079631386 fax 079635159 Internet: http://tempio.figc-sardegna.it/

Dettagli

COMITATO REGIONALE UMBRIA

COMITATO REGIONALE UMBRIA Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069631/34 mailbox: cru@figc.it NUMERO COMUNICATO

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 Stagione Sportiva

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 Stagione Sportiva COMUNICATO UFFICIALE N. 1 Stagione Sportiva 2015-2016 I) ATTIVITA UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI La Lega Nazionale Dilettanti - in attuazione delle disposizioni di cui all art. 49, punto 1,

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 65

Comunicato Ufficiale N. 65 Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N. 65 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ART. 1 SVOLGIMENTO CAMPIONATI I Campionati del Settore Giovanile UISP si articoleranno in gironi con gare di Andata e Ritorno. NORME DÌ

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia COMUNICATO UFFICIALE n. 65 del 23 dicembre 2014 CAMPIONATO CALCIO A 5 Over 35 (Stagione Sportiva 2014/2015) FORMULA Il presente Comunicato Ufficiale modifica ed integra il C.U. n.53 dell 8/10/2014. 1.

Dettagli

Via A. Volta, TORINO - C.P

Via A. Volta, TORINO - C.P Segreteria tel. 0115654670 fax 011543031 Attività Agonistica tel. 0115654671 fax 0115654650 Amministrazione tel. 0115654672 fax 0115654674 Tesseramenti tel. 0115654673 fax 0115654674 Via A. Volta, 3-10122

Dettagli

Promozioni e retrocessioni stagione 2017/2018

Promozioni e retrocessioni stagione 2017/2018 Campionati Regionali Serie C e D Promozioni e retrocessioni stagione 2017/2018 FIPAV C.R. Veneto è su www.fipavveneto.net SERIE C FEMMINILE Partenza Serie C 2016/2017 = squadre 42 Promosse in Serie B2

Dettagli

COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque

COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069631/34

Dettagli

1. COMUNICATO UFFICIALE Nº 19 DEL COMITATO REGIONALE F.I.G.C. PIEMONTE E VALLE D AOSTA - L.N.D. - S.G.S. (Pubblicato in Torino il 16/10//2008).

1. COMUNICATO UFFICIALE Nº 19 DEL COMITATO REGIONALE F.I.G.C. PIEMONTE E VALLE D AOSTA - L.N.D. - S.G.S. (Pubblicato in Torino il 16/10//2008). 126 Via Chicco, 26 13100 VERCELLI Tel. 0161/250039 Fax 0161/254364 Orario di apertura: Martedì Giovedì dalle ore 16.30 alle 18.30 COMUNICATO UFFICIALE Nº 12 del 16 OTTOBRE 2008 1. COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 119/A ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA

Dettagli

COMITATO REGIONALE UMBRIA

COMITATO REGIONALE UMBRIA Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069631/34 mailbox: cru@figc.it NUMERO COMUNICATO

Dettagli

Calcio. 23^ SUPERCOPPA Silvagni Boris Calcio 11 Categoria OPEN

Calcio. 23^ SUPERCOPPA Silvagni Boris Calcio 11 Categoria OPEN Calcio Comunicato Ufficiale n. 2 del 17/09/13 23^ SUPERCOPPA Silvagni Boris Calcio 11 PROGRAMMA GARE FINALE N. 001 OR. SA. OLIMPIA - REAL RAVENNA S. ROMUALDO ore 15.00 SA 21/09/13 FORMULA Alla 23^ Supercoppa

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 Articolo 01 FORMULA DEL CAMPIONATO

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 42 del 28.04.2005 Comitato Provinciale di Roma - Settore Giovanile e Scolastico

Comunicato Ufficiale n. 42 del 28.04.2005 Comitato Provinciale di Roma - Settore Giovanile e Scolastico PRONTO A.I.A. Solo per i Campionati di Calcio a 5 333 68.85.416 Calcio a 5 Comunicato Ufficiale n. 42 del 28.04.2005 Comitato Provinciale di Roma - Settore Giovanile e Scolastico 27 00156 Roma Via Tiburtina

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N.20 DEL 19/08/2016

COMUNICATO UFFICIALE N.20 DEL 19/08/2016 DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI TOLMEZZO LEGA NAZIONALE DILETTANTI STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N.20 DEL 19/08/2016 CHIUSURA COMITATO REGIONALE Si comunica che gli uffici del Comitato Regionale

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE DI MODENA

COMITATO PROVINCIALE DI MODENA Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO PROVINCIALE DI MODENA Via Cittadella 45 - C.P. 554-41100 Modena Tel. 059.222.421 059.248.120 Fax 059.217.720 e-mail: info@figcmodena.it

Dettagli

Campionato di Calcio a 5 femminile

Campionato di Calcio a 5 femminile Campionato di Calcio a 5 femminile Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale n 31 del 22/04/2014 U.I.S.P. - Lega Calcio Via Catenaia, 12-52100 Arezzo Tel. 0575/27095 - Fax 0575/28157 Sito web: www.uisp.it/arezzo

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 41 Stagione Sportiva 2015/2016

Comunicato Ufficiale n. 41 Stagione Sportiva 2015/2016 01 aprile 2016 1 Lega Calcio Cosenza Associazione di Volontariato aderente al Movimento Sportivo Popolare Italia Via Spagna, 38 (scala F) 87037 RENDE (CS) Tel. e fax 0984 446722 e-mail: legacalciocosenza@libero.it

Dettagli

COMITATO REGIONALE VENETO

COMITATO REGIONALE VENETO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE VENETO VIA DELLA PILA 1 30175 MARGHERA (VE) CENTRALINO: 041 25.24.111 FAX: 041 25.24.120 041 25.24.140 Indirizzo Internet:

Dettagli

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

Stagione Sportiva 2012/2013

Stagione Sportiva 2012/2013 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI DIPARTIMENTO CALCIO FEMMINILE PIAZZALE FLAMINIO 9 00196 ROMA (RM) TEL. 06 328221 FAX. 06 32822715 Indirizzo Internet: www.lnd.it e mail: segreteria.dcf@postalnd.it

Dettagli

MEMORIAL RENATO FAITELLA

MEMORIAL RENATO FAITELLA MEMORIAL RENATO FAITELLA ART. 1 ORGANIZZAZIONE L A.S.D S.G.S Spes Artiglio indice ed organizza un torneo a carattere regionale denominato MEMORIAL RENATO FAITELLA che si disputerà dal 28 dicembre 2015

Dettagli

Prima Divisione Maschile

Prima Divisione Maschile Spettabili Società Partecipanti al Campionato di Prima Divisione Maschile e Femminile Loro Indirizzi Milano, martedì 4 ottobre 2016 Prot. n. 108 / COGT Oggetto: Campionato Territoriale di Prima Divisione

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE 38 DEL 17/01/2017 STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

COMUNICATO UFFICIALE 38 DEL 17/01/2017 STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 C.O.N.I. F.I.G.C DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VENEZIA VIA DELLA PILA 1 30175 MARGHERA (VE) SEGRETERIA: 041 25.24.153 FAX: 041 25.24.150 Indirizzo Internet: www.figcvenetocalcio.it e-mail: venezia@figc.it

Dettagli

Winter Cup 2014/15 - Regolamento

Winter Cup 2014/15 - Regolamento Winter Cup 2014/15 - Regolamento G.S. Mercury e U.S. Audace Academy In collaborazione con A.I.C.S. Presentano il Torneo Giovanile di Calcio a 7 WINTER CUP S.S. 2014 2015 Parma (PR) Strada Cavagnari Campo

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 56 DEL 06/05/2016 CHIUSURA COMITATO REGIONALE

COMUNICATO UFFICIALE N. 56 DEL 06/05/2016 CHIUSURA COMITATO REGIONALE Delegazione Provinciale di Gorizia ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 68 del 23/05/2013

Comunicato Ufficiale N 68 del 23/05/2013 - cupg 68 / 985 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PERUGIA STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069659 e-mail:

Dettagli

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 *** SOMMARIO *** Attività Ufficiale Regionale 2016/2017 a) Articolazione Campionato Regionale b) Articolazione Coppa Umbria c) Iscrizioni

Dettagli

18 TORNEO INTERSOCIALE Senior

18 TORNEO INTERSOCIALE Senior 18 TORNEO INTERSOCIALE Senior FORMULA SUPERCOPPA società partecipanti 2 LA STAGIONE SI INAUGURA CON L ASSEGNAZIONE DELLA SUPERCOPPA MINI TORNEO FORMULA TRIANGOLARE DI TRE TEMPI DI 45 MINUTI DISPUTATO FRA

Dettagli

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.FIORANO SRL INDICE ED ORGANIZZA UN TORNEO A CARATTERE INTERNAZIONALE DENOMINATO 26 MEMORIAL CLAUDIO SASSI IN COLLABORAZIONE CON: ASSOCIAZIONE

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N 11 DEL 23/09/2016 CIRCOLARE N 1 ATTIVITÀ AGONISTICA ATTIVITÀ AGONISTICA

Dettagli

REGOLAMENTO COPPA ITALIA 2015/ ^ edizione. (Fase Regionale)

REGOLAMENTO COPPA ITALIA 2015/ ^ edizione. (Fase Regionale) REGOLAMENTO COPPA ITALIA 2015/2016 50^ edizione (Fase Regionale) Alla Coppa Italia Dilettanti - manifestazione ufficiale organizzata dalla L.N.D. - sono tenute a partecipare le Società aventi titolo di

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2016/2017 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 54 DEL 24/02/2017 COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.

COMUNICATO UFFICIALE N. 54 DEL 24/02/2017 COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 54 DEL 24/02/2017 COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. Nessuna comunicazione. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. Nessuna comunicazione. Delegazione Provinciale di Gorizia

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 XXVII TROFEO TOSCANA III TORNEO REGIONALE MARCO ORLANDI RISERVATO ALLA CATEGORIA ALLIEVI E GIOVANISSIMI

STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 XXVII TROFEO TOSCANA III TORNEO REGIONALE MARCO ORLANDI RISERVATO ALLA CATEGORIA ALLIEVI E GIOVANISSIMI STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 XXVII TROFEO TOSCANA III TORNEO REGIONALE MARCO ORLANDI RISERVATO ALLA CATEGORIA ALLIEVI E GIOVANISSIMI B DELLE RAPPRESENTATIVE PROVINCIALI REGOLAMENTO Il Comitato Regionale

Dettagli

COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque

COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069631/34

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON Giugno 2016 revisione.1 1 PRESENTAZIONE: Il Torneo EUROPEI un torneo di calcio a cinque organizzato dall Associazione la Mela Verde in collaborazione con la

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale n. 21 del 7 Dicembre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale n. 21 del 7 Dicembre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE SALERNO via Sabato Visco, 120 Loc. Migliaro 84131 Salerno Tel. (089) 332951 - Fax (089) 331556 Sito: www.figc-campania.t

Dettagli