Year Publication Name Disegnare Idee Immagini. Printer Gangemi editore, Roma Type of Publication Article in review

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Year Publication Name Disegnare Idee Immagini. Printer Gangemi editore, Roma Type of Publication Article in review"

Transcript

1 Dal Reale al Virtuale (e ritorno): il modello ligneo di Antonio da Sangallo per il Nuovo San Pietro in Vaticano From reality to virtuality (and back): the wooden model by Antonio da Sangallo for the new St. Peter's in Vatican Bianchini Carlo Abstract In occasione delle celebrazioni per i cinquecento anni dalla posa della prima pietra della Nuova Basilica Vaticana, la Veneranda Fabbrica di San Pietro ha dedicato alla Basilica Patriarcale e all Apostolo Pietro la mostra intitolata Petros Eni/Pietro è qui che ha raccolto cento capolavori provenienti dai più importanti musei del mondo con l obiettivo di illustrare sia il valore spirituale e religioso del luogo su cui è stata edificata la Basilica, sia l iter ideativo, progettuale e costruttivo del Nuovo San Pietro. L apporto del modello del Sangallo era dunque, in questo quadro, irrinunciabile; valutazioni di natura logistica e conservativa sconsigliavano tuttavia lo spostamento del plastico dalla sede in cui attualmente si trova (uno degli ottagoni della Basilica). È proprio sotto la spinta di queste urgenze contrapposte che è nato il progetto di ricerca che ha condotto alla costruzione di una Replica Virtuale del Modello sangallesco e alla realizzazione di un filmato volto ad illustrare le qualità spaziali e formali del progetto del Sangallo, proiettato nel corso della mostra. Sebbene l obiettivo della ricerca fosse quello di costruire un prodotto multimediale con finalità essenzialmente divulgative, era ben chiaro fin dall inizio che il vero problema sarebbe stato culturale più che tecnico: da un lato gli aspetti tecnici dell operazione, sebbene rilevanti, avrebbero dovuto in ogni fase essere inquadrati in un rigoroso contesto scientifico (nel senso sperimentale del termine) in grado di indicare una metodologia applicabile a casi analoghi; dall altro, l occasione era troppo importante per non tentare di dare un contributo al dibattito sulle forme, sulla natura e sui fondamenti della cosiddetta rappresentazione digitale. Questo approccio ha indirizzato non solo la costruzione della Replica Virtuale (dall acquisizione dei dati alla modellazione CAD), ma, in modo significativo, anche le successive scelte relative alla costruzione della scena virtuale e alla realizzazione del filmato definitivo. Il saggio illustra questi temi inserendosi nel quadro più ampio tracciato sulla medesima rivista da Mario Docci e Luca Ribichini. References 1. Bianchini Carlo. Modelli discreti e modelli continui nel rilievo e rappresentazione informatizzata dell architettura. In Disegnare idee immagini n 22. Gangemi editore. Roma Bianchini Carlo, Paolini Priscilla. Rilievo per il restauro e la messa in sicurezza di Haghia Sophia a Istanbul: prime sperimentazioni. In Disegnare idee immagini n 26. Gangemi editore. Roma Bianchini Carlo. Modelli interattivi esplorabili in rete: nuove applicazioni del 3D Web Browsing al settore dei Beni Culturali. In Disegnare idee immagini n 28. Gangemi editore. Roma Bianchini Carlo, Guidi Gabriele. TOF laser scanner characterization for low-range applications. In Videometrics IX - Proceedings of SPIE Volume: 6491 USA 2007.

2 5. Docci Mario. El levantamiento con escáner laeser una nueva frontera para el conocimiento. In R & R Restauración & Rehabilitación n 92. Valencia Ippolito Alfonso. Elaborazione tridimensionale e analisi del modello della cupola di Hagia Sophia. In Metodologie innovative integrate per il rilevamento dell architettura e dell ambiente. Gangemi Editore. Roma 2005, pp.42-47). Year 2007 Publication Name Disegnare Idee Immagini Printer Gangemi editore, Roma Type of Publication Article in review Keywords Antonio da Sangallo, San Pietro in Vaticano, Architecture, Survey, 3D modelling Pages ISBN / ISSN

3

4

5

6

7

8

9

10

Rilevamento, analisi e modellazione avanzata della chiesa di S. Antonio a Poggioreale Vecchia Bianchini Carlo

Rilevamento, analisi e modellazione avanzata della chiesa di S. Antonio a Poggioreale Vecchia Bianchini Carlo Rilevamento, analisi e modellazione avanzata della chiesa di S. Antonio a Poggioreale Vecchia Bianchini Carlo Abstract Il terremoto del 1968 ha rappresentato per la valle del Belice un episodio di tragica

Dettagli

Nicolò Sardo. Il modello ligneo della basilica di Loreto Storia, rappresentazioni e rilievo

Nicolò Sardo. Il modello ligneo della basilica di Loreto Storia, rappresentazioni e rilievo Nicolò Sardo Il modello ligneo della basilica di Loreto Storia, rappresentazioni e rilievo Officina Edizioni Progetto grafico Nicolò Sardo ISBN 978-88-6049-139-8 2016 Officina Edizioni Via Virginia Agnelli,

Dettagli

Università IUAV di Vene S.L '1. L 4380 BIBLIOTECA CENTRAL

Università IUAV di Vene S.L '1. L 4380 BIBLIOTECA CENTRAL Università IUAV di Vene S.L '1. L 4380 BIBLIOTECA CENTRAL '; / /) t~ (J DIPARTIMENTO DI RILIEVO, ANALISI E DISEGNO DELt:AMBIENTE E DELt:ARCHITETTURA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA METODOLOGIE

Dettagli

Decorazione. Dipartimento di: Scuola di: Corso di: Arti Visive. Decorazione. Accademia di Belle Arti "Mario Sironi" Sassari - Trienni di I livello

Decorazione. Dipartimento di: Scuola di: Corso di: Arti Visive. Decorazione. Accademia di Belle Arti Mario Sironi Sassari - Trienni di I livello Accademia di Belle Arti "Mario Sironi" Sassari Trienni di I livello Dipartimento di: Scuola di: Corso di: Arti Visive Decorazione Decorazione Obiettivi formativi: Prospettive occupazionali: I corsi di

Dettagli

Ordinamento dei corsi

Ordinamento dei corsi Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca - Alta Formazione Artistica e Musicale Accademia di Belle Arti di Sassari Ordinamento dei corsi Accademia di Belle Arti di Sassari Ordinamento

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA b) PER IL SETTORE CONCORSUALE 08/E1 SETTORE/I SCIENTIFICO/I DISCIPLINARE/ICAR 17 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA

Dettagli

Elenco delle valutazioni comparative per ricercatori con contratto a tempo determinato

Elenco delle valutazioni comparative per ricercatori con contratto a tempo determinato Elenco delle valutazioni comparative per ricercatori con contratto a tempo determinato I Facoltà di Ingegneria - sede TORINO Settore H06X - Geotecnica Codice interno TD00 Titolo del PROGRAMMA di RICERCA:

Dettagli

Esercitazioni di Informatica Grafica A.A

Esercitazioni di Informatica Grafica A.A Esercitazioni di Informatica Grafica A.A. 2009-2010 Ing. Simone Garagnani simone.garagnani@unibo.it PARTE I Fondamenti di grafica digitale in Architettura 2 Schizzo di Michelangelo, prima idea e idea definitiva

Dettagli

LICEO ARTISTICO documento "Riforma della Scuola Secondaria Superiore allegato A

LICEO ARTISTICO documento Riforma della Scuola Secondaria Superiore allegato A LICEO ARTISTICO documento "Riforma della Scuola Secondaria Superiore allegato A Il percorso del liceo artistico è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici e alla pratica artistica. Favorisce: l acquisizione

Dettagli

Programma del corso di Pedagogia generale

Programma del corso di Pedagogia generale Programma del corso di Pedagogia generale Insegnamento Pedagogia generale Corso di laurea Laurea Triennale in Scienze dell'educazione e della Formazione L-19 Settore Scientifico M-PED/01 CFU 12 Obiettivi

Dettagli

documentare la ricostruzione

documentare la ricostruzione 8. A centro TER.R.A. centro studi e documentazione del terremoto e della ricostruzione aquilana documentare la ricostruzione Agenda per L Aquila URA 2013 8. A Il centro TER.R.A. è un area virtuale e uno

Dettagli

Curriculum Vitae MARIO DOCCI

Curriculum Vitae MARIO DOCCI Curriculum Vitae di MARIO DOCCI MARIO DOCCI CURRICULUM ACCADEMICO Nato a Monteriggioni (Siena) il 28-8-1935. Ha seguito gli studi artistici conseguendo la maturità nel 1955 a Roma. Si è laureato in Architettura

Dettagli

Finalità del nuovo Liceo Artistico e piani di studio

Finalità del nuovo Liceo Artistico e piani di studio Finalità del nuovo Liceo Artistico e piani di studio Il percorso del liceo artistico è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici e alla pratica artistica. Favorisce l'acquisizione dei metodi specifici

Dettagli

VERBALE DELLA VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

VERBALE DELLA VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 07/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE AGR/06 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI GESTIONE DEI SISTEMI AGRARI,

Dettagli

DIPARTIMENTO DI DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA I ORDINAMENTO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

DIPARTIMENTO DI DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA I ORDINAMENTO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO SCUOLA DI PITTURA I ORDINAMENTO ABAV1 Anatomia artistica Iconografia e disegno anatomico 8 TP 100 ABAV1 Anatomia artistica Anatomia dell'immagine 8 TP 100 ABST47 Stile, storia dell'arte e del costume Storia

Dettagli

La Basilica dell Umiltà di Pistoi a

La Basilica dell Umiltà di Pistoi a Dal modello di punti alle rappresentazioni convenzionali: La Basilica dell Umiltà di Pistoi a Alessia NOBILE Maria RIEMMA Laboratorio di Geomatica per la Conservazione e la Comunicazione dei Beni Culturali

Dettagli

SAMA Scavi Archeologici Sede Legale: Largo Bacone 6, 00137 Roma 348/9273467 339/1625053 samarcheo@gmail.com P. IVA 11468301004

SAMA Scavi Archeologici Sede Legale: Largo Bacone 6, 00137 Roma 348/9273467 339/1625053 samarcheo@gmail.com P. IVA 11468301004 SAMA SCAVI ARCHEOLOGICI - SOCIETA' COOPERATIVA La, nasce a Roma il 24 Maggio del 2011, come società rivolta al settore archeologico ed alle attività didattico-culturali, con lo scopo di diventare presto

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER IL RILIEVO ARCHITETTONICO

TECNICO SUPERIORE PER IL RILIEVO ARCHITETTONICO ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE EDILIZIA TECNICO SUPERIORE PER IL RILIEVO ARCHITETTONICO STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI DESCRIZIONE DELLA FIGURA PROFESSIONALE

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FROSINONE

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FROSINONE ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FROSINONE ALLEGATO ALLA DELIBERA DEL CONSIGLIO ACCADEMICO DEL 12/11/2013 INSEGNAMENTI ATTIVI NELL ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Regia teatrale Storia dello spettacolo 1 Storia dello

Dettagli

Le superfici rigate: una rilettura del Traité de Géométrie Descriptive di Hachette

Le superfici rigate: una rilettura del Traité de Géométrie Descriptive di Hachette Le superfici rigate: una rilettura del Traité de Géométrie Descriptive di Hachette Federico Fallavollita Abstract Questo studio ha lo scopo di illustrare alcuni aspetti delle superfici rigate, prendendo

Dettagli

Discipline progettuali design Liceo Artistico indirizzo Design

Discipline progettuali design Liceo Artistico indirizzo Design LINEE GUIDA SECONDO CICLO DI ISTRUZIONE Discipline progettuali design Liceo Artistico indirizzo Design 1 biennio 2 biennio 5 anno 1^ 2^ 3^ 4^ 5^ Discipline progettuali design 179 179 179 Premessa generale

Dettagli

Indirizzo ARTI FIGURATIVE

Indirizzo ARTI FIGURATIVE Indirizzo ARTI FIGURATIVE DISCIPLINE PLASTICHE IV ANNO V ANNO Studio di un particolare anatomico complesso volto, mani, piedi, da realizzare in creta a rilievo o a tuttotondo: Studi grafici in preparazione

Dettagli

Liceo Artistico M. Fabiani Gorizia

Liceo Artistico M. Fabiani Gorizia Liceo Artistico M. Fabiani Gorizia architettura e ambiente design moda arti figurative pittura/scultura Piazzale Medaglie d Oro 2-34170 Gorizia wwww.liceoartegorizia.it Istituto Statale D'Arte M. Fabiani

Dettagli

ARTE E IMMAGINE - SCUOLA INFANZIA Prerequisiti

ARTE E IMMAGINE - SCUOLA INFANZIA Prerequisiti Anno Scolastico 05-06 Istituto comprensivo - Montesarchio Curricolo Verticale di Arte e Immagine Competenze ARTE E IMMAGINE - SCUOLA INFANZIA Prerequisiti descrivere le opere più riguardo al Riproduzione

Dettagli

Elenco dei contratti conto terzi stipulati dall ex Dipartimento di Rilievo, analisi e disegno dell ambiente e dell architettura

Elenco dei contratti conto terzi stipulati dall ex Dipartimento di Rilievo, analisi e disegno dell ambiente e dell architettura Elenco dei contratti conto terzi stipulati dall ex Dipartimento di Rilievo, analisi e disegno dell ambiente e dell architettura 2009 ROMA, SCAVO ARCHEOLOGICO TOR VERGATA ROMA, SCAVO ARCHEOLOGICO DELL AREA

Dettagli

Advantages and disadvantages of digital approach in archaeological fieldwork Bianchini C., Borgogni F. and Ippolito A.

Advantages and disadvantages of digital approach in archaeological fieldwork Bianchini C., Borgogni F. and Ippolito A. Advantages and disadvantages of digital approach in archaeological fieldwork Bianchini C., Borgogni F. and Ippolito A. Abstract Graphics and photographs have always played a fundamental role in archaeological

Dettagli

ABAV3 Disegno - Disegno per l incisione - Disegno per la pittura - Disegno per la scultura - Disegno per la decorazione

ABAV3 Disegno - Disegno per l incisione - Disegno per la pittura - Disegno per la scultura - Disegno per la decorazione CODICE SETTORI DISCIPLINARI CAMPI DISCIPLINARI max CFA RICONOSCIBILI FIT 2018 ABAV1 Anatomia artistica - Anatomia artistica - Anatomia dell'immagine - Elementi di morfologia e dinamiche della forma - Fenomenologia

Dettagli

Rilevare e rappresentare esperienze del Laboratorio di Fotogrammetria dell Università Iuav di Venezia

Rilevare e rappresentare esperienze del Laboratorio di Fotogrammetria dell Università Iuav di Venezia Caterina Balletti, F. Guerra SdL > Laboratorio di Fotogrammetria Rilevare e rappresentare esperienze del Laboratorio di Fotogrammetria dell Università Iuav di Venezia presentazione corso Rilievo e Rappresentazione

Dettagli

Amelio Fara. Geometria dell architettura militare. e la Cittadella di Modena. Con un saggio di Piera Giovanna Tordella

Amelio Fara. Geometria dell architettura militare. e la Cittadella di Modena. Con un saggio di Piera Giovanna Tordella Geometria dell architettura militare Con un saggio di Piera Giovanna Tordella ANGELO PONTECORBOLI EDITORE FIRENZE I Sangallo, il Frate da Modena, Francesco de Marchi, Francesco Paciotto, Francesco Tensini,

Dettagli

TECNOPOLO TALKS Il Tecnopolo della provincia di Ravenna si racconta. 26 Settembre 2013

TECNOPOLO TALKS Il Tecnopolo della provincia di Ravenna si racconta. 26 Settembre 2013 TECNOPOLO TALKS Il Tecnopolo della provincia di Ravenna si racconta 26 Settembre 2013 CIRI EDILIZIA E COSTRUZIONI U.O. Recupero e Restauro c/o Dipartimento di Beni Culturali Università di Bologna (sede

Dettagli

Protocollo dei saperi imprescindibili

Protocollo dei saperi imprescindibili DISCIPLINA: Discipline Plastiche e scultoree CLASSE: I^ A /B Le tecniche e i metodi di base del disegno funzionali ad una corretta rappresentazione grafica del volume. I materiali, le tecniche e gli strumenti

Dettagli

Salerno, 11 Aprile Il BIM per l Edilizia 4.0. Francesco Semeraro

Salerno, 11 Aprile Il BIM per l Edilizia 4.0. Francesco Semeraro Salerno, 11 Aprile 2017 Il BIM per l Edilizia 4.0 Francesco Semeraro Indice 1. Il Building Information Modelling 1. Cos è il BIM 2. Interoperabilità 3. Worksharing 2. Esempi e Applicazioni 1. Esempi di

Dettagli

ACCADEMIA di BELLE ARTI di FROSINONE SCUOLA DI DECORAZIONE - Primo livello ANNO 1 ANNO 2 ANNO 3

ACCADEMIA di BELLE ARTI di FROSINONE SCUOLA DI DECORAZIONE - Primo livello ANNO 1 ANNO 2 ANNO 3 SCUOLA DI DECORAZIONE - Primo livello ABST47 St.arte 1 ABAV01 Anatomia artistica 1 ABST47 St.arte 3 ABAV03 Disegno ABAV01 St.arte 2 ABPR15 Metodologia della progettazione ABAV11 12 Decorazione 1 ABAV11

Dettagli

La catalogazione del patrimonio archeologico

La catalogazione del patrimonio archeologico Le prime applicazioni informatiche al patrimonio culturale sono da far risalire agli anni Sessanta del Novecento. Le esperienze iniziali sono state di carattere prettamente documentario e hanno avuto il

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA. www.accademiabelleartiverona.it

OFFERTA FORMATIVA. www.accademiabelleartiverona.it www.accademiabelleartiverona.it OFFERTA FORMATIVA Via Carlo Montanari, 5-37122 Verona - Tel. +39 045 8000082 - Fax +39 045 8005425 - info@accademiabelleartiverona.it DIPARTIMENTO ARTI VISIVE - SCUOLA

Dettagli

Definizione di una metodologia per l utilizzo d infrastrutture digitali per la produzione, la condivisione e la protezione di dati e applicativi

Definizione di una metodologia per l utilizzo d infrastrutture digitali per la produzione, la condivisione e la protezione di dati e applicativi Definizione di una metodologia per l utilizzo d infrastrutture digitali per la produzione, la condivisione e la protezione di dati e applicativi necessari per lo studio ed il monitoraggio nel tempo dello

Dettagli

Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali Anno accademico 2016/2017

Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali Anno accademico 2016/2017 Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali Anno accademico 2016/2017 Studente: Diplomato in: Presso L Accademia di Belle Arti di: Voto di laurea: Dichiara di aver conseguito il seguente numero

Dettagli

Corso di DISEGNO DELL ARCHITETTURA 2 - INFORMATICA GRAFICA / 1 MODULO: DISEGNO DELL ARCHITETTURA 2

Corso di DISEGNO DELL ARCHITETTURA 2 - INFORMATICA GRAFICA / 1 MODULO: DISEGNO DELL ARCHITETTURA 2 Corso di DISEGNO DELL ARCHITETTURA 2 - INFORMATICA GRAFICA / 1 MODULO: DISEGNO DELL ARCHITETTURA 2 Facoltà di Ingegneria - Politecnico di Bari - Corso di Laurea in Ingegneria Edile D. M. 270/04 anno accademico

Dettagli

La galleria di Sant'Ignazio alla Casa professa del Gesù. Problema teorico circa la prospettiva della parete di fondo Marco Fasolo

La galleria di Sant'Ignazio alla Casa professa del Gesù. Problema teorico circa la prospettiva della parete di fondo Marco Fasolo La galleria di Sant'Ignazio alla Casa professa del Gesù. Problema teorico circa la prospettiva della parete di fondo Marco Fasolo Abstract Intorno all anno 1680, pertanto cinque anni prima della realizzazione

Dettagli

Corso di DISEGNO DELL ARCHITETTURA 2 - INFORMATICA GRAFICA / 1 MODULO: DISEGNO DELL ARCHITETTURA 2

Corso di DISEGNO DELL ARCHITETTURA 2 - INFORMATICA GRAFICA / 1 MODULO: DISEGNO DELL ARCHITETTURA 2 Corso di DISEGNO DELL ARCHITETTURA 2 - INFORMATICA GRAFICA / 1 MODULO: DISEGNO DELL ARCHITETTURA 2 Facoltà di Ingegneria - Politecnico di Bari - Corso di Laurea in Ingegneria Edile D. M. 270/04 anno accademico

Dettagli

MODULO SPECIFICO A BANDO. Disegno Tecnico 54 Photoshop 26. Tecnologia degli interni 36 Tecnologia del Design 24

MODULO SPECIFICO A BANDO. Disegno Tecnico 54 Photoshop 26. Tecnologia degli interni 36 Tecnologia del Design 24 DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE SCUOLA DI PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMRESA DAPL 06 DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN HABITAT DESIGN - 1 anno MATERIE CODICE MONTE ORE TOTALE MODULO

Dettagli

Nel 1993 si iscrive all'albo professionale degli Architetti della provincia di Reggio Calabria..

Nel 1993 si iscrive all'albo professionale degli Architetti della provincia di Reggio Calabria.. Breve profilo Nasce a Reggio Calabria il 22 aprile 1965. Il 21 luglio 1992 si laurea presso la facoltà di Architettura dell'università degli Studi di Reggio Calabria nel corso di laurea in Architettura

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE EUSTACHIO CATALANO PALERMO

LICEO ARTISTICO STATALE EUSTACHIO CATALANO PALERMO LICEO ARTISTICO STATALE EUSTACHIO CATALANO PALERMO Anno Scolastico 2010/2011 Verbale sulla programmazione annuale per area disciplinare di DISEGNO GEOMETRICO, DISCIPLINE GEOMETRICHE, ARCHITETTURA, PROSPETTIVA,

Dettagli

Tabella A ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO ACCADEMIE

Tabella A ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO ACCADEMIE Tabella A ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO ACCADEMIE Obiettivi : DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA I corsi di studio per il

Dettagli

Tecnico di sistemi CAD? Edile architettonico

Tecnico di sistemi CAD? Edile architettonico Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT Tecnico di sistemi CAD Edile architettonico 3.1.3.7.1 - Disegnatori tecnici

Dettagli

DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE

DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE LICEO SCIENTIFICO KEPLERO - ROMA DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE A025 ANNO SCOLASTICO 2015/2016 DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE PRIMO BIENNIO Primo anno

Dettagli

vero: metodi di sequenziali, linee di (lettura del disegno) 5. Utilizzare software di base di lavorazione per la

vero: metodi di sequenziali, linee di (lettura del disegno) 5. Utilizzare software di base di lavorazione per la PROGRAMMAZIONE COMUNE DI TECNOLOGIE E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA 1 - Biennio IP09 (1 anno) Asse Scientifico-Tecnologico Indicazioni nazionali Competenze di base 1. Individuare le strategie appropriate

Dettagli

3. APPLICAZIONI. 2. PERCHE USARE IL LASER SCANNER Tempi di stazionamento rapidi e quindi alta produttività;

3. APPLICAZIONI. 2. PERCHE USARE IL LASER SCANNER Tempi di stazionamento rapidi e quindi alta produttività; RILEVAMENTO LASER-SCANNER-GPS Monitoraggio del Costruito e del Territorio 1. PREMESSA Geo-Controlli s.a.s. opera con tecnici di provata esperienza acquisita in anni di attività nel campo Civile. Disponendo

Dettagli

Architettura e modellazione solida

Architettura e modellazione solida Architettura e modellazione solida Federico Fallavollita Abstract Grazie alla rivoluzione informatica, oggi possiamo disegnare e modellare le forme dell architettura direttamente in uno spazio virtuale.

Dettagli

RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING

RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING Il Corso AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING che viene presentato dall Istituto nella sua articolazione RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING, integra - competenze

Dettagli

ELENCO DISCIPLINE DA ASSEGNARE A CONTRATTO A.A

ELENCO DISCIPLINE DA ASSEGNARE A CONTRATTO A.A ELENCO DISCIPLINE DA ASSEGNARE A CONTRATTO A.A. 2008-09 CODICE ABST 55 ABPR 30 ABVPA 61 ABVPA 62 ABVPA62 ABST 45 ABPC 67 ABPR 17 ABPR 17 ABPR 17 ABLE 70 ABPR 16 ABAV 02 ABST 45 ABST 46 ABST 46 ABST 46

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA INTERCLASSE IN LETTERE E BENI CULTURALI Insegnamento MUSEOLOGIA E CRITICA DELL ARTE E DEL RESTAURO Docente ANNALISA DI ZANNI S.S.D. dell insegnamento

Dettagli

Finalità Contenuti Obiettivi minimi

Finalità Contenuti Obiettivi minimi Disciplina DISCIPLINE PROGETTUALI ARCHITETTURA Classe TERZA Lo studente deve essere in grado di padroneggiare le tecniche grafico-geometriche e compositive, di gestire autonomamente l intero iter progettuale

Dettagli

S.U.N. - DADI - Architettura Laboratorio di Rilievo e Rappresentazione dell Architettura e dell Ambiente prof. arch.

S.U.N. - DADI - Architettura Laboratorio di Rilievo e Rappresentazione dell Architettura e dell Ambiente prof. arch. S.U.N. - DADI - Architettura 2014-15 Laboratorio di Rilievo e Rappresentazione dell Architettura e dell Ambiente prof. arch. Ornella Zerlenga S.U.N. - DADI - Architettura 2014-15 Laboratorio di Rilievo

Dettagli

DECORAZIONE. II ANNO codici discipline cfa. III ANNO codici discipline cfa base ABPR15 Metodologia della Progettazione 6. - ABST46 Estetica 4

DECORAZIONE. II ANNO codici discipline cfa. III ANNO codici discipline cfa base ABPR15 Metodologia della Progettazione 6. - ABST46 Estetica 4 DECORAZIONE - ABAV3 Disegno per la Decorazione 4 - ABAV12 Tecniche per la Decorazione 6 - ABAV13 Plastica Ornamentale 6 integrative o affini ABVPA61 Beni Culturali e Ambientali 6 - ABST50 Storia dell architettura

Dettagli

Stato di fatto e tendenze

Stato di fatto e tendenze Storia di Mola Stato di fatto e tendenze Idee, piani e progetti! " BASE ASCOLTO REGOLE Attività legate al progetto CONSULENZA SUPPORTO TECNICO E FORMAZIONE PROGETTAZIONE LOGICA PROGETTAZIONE ESECUTIVA

Dettagli

SISTEMI A SCANSIONE. Classificazioni, definizioni Topografia vs Scansione Sistemi aerei, mobile mapping Campi di applicazione 29/10/2015

SISTEMI A SCANSIONE. Classificazioni, definizioni Topografia vs Scansione Sistemi aerei, mobile mapping Campi di applicazione 29/10/2015 29/10/2015 SISTEMI A SCANSIONE Classificazioni, definizioni Topografia vs Scansione Sistemi aerei, mobile mapping Campi di applicazione Sistemi a scansione 3D F. Remondino Rilievo e modellazione 3D di

Dettagli

REALIZZAZIONE DEL MODELLO DIGITALE DELL AUTOMA DI INNOCENZO MANZETTI

REALIZZAZIONE DEL MODELLO DIGITALE DELL AUTOMA DI INNOCENZO MANZETTI REALIZZAZIONE DEL MODELLO DIGITALE DELL AUTOMA DI INNOCENZO MANZETTI G. Piraccini*, M.Tappi*, F.De Crescenzio* *Università di Bologna Facoltà di Ingegneria, DIEM Dipartimento di Ingegneria delle Costruzioni

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Cosentino Francesco. Occupazione/Settore professionale. Esperienze di lavoro Principali lavori svolti

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Cosentino Francesco. Occupazione/Settore professionale. Esperienze di lavoro Principali lavori svolti Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Cittadinanza Cosentino Francesco Italiana Data di nascita 17/10/1985 Sesso Occupazione/Settore professionale Maschile Architettura, Pianificazione

Dettagli

LABORATORIO BENECON (telerilevamento)

LABORATORIO BENECON (telerilevamento) LABORATORIO BENECON (telerilevamento) Survey _ aereo Camera aerofotogrammetrica digitale LEICA ADS40 Consente l acquisizione di immagini stereofotogrammetriche tricoidi (in avanti, nadir, indietro) utili

Dettagli

INDIRIZZO ARCHITETTURA E AMBIENTE

INDIRIZZO ARCHITETTURA E AMBIENTE INDIRIZZO ARCHITETTURA E AMBIENTE Prerequisiti aver maturato, nel corso del biennio, valutazioni sufficienti sia in discipline geometriche che in laboratorio artistico. dimostrare un reale interesse per

Dettagli

Le tecnologie di Visual Computing del CRS4 alla 65 Fiera Campionaria Internazionale di Cagliari

Le tecnologie di Visual Computing del CRS4 alla 65 Fiera Campionaria Internazionale di Cagliari COMUNICATO STAMPA Le tecnologie di Visual Computing del CRS4 alla 65 Fiera Campionaria Internazionale di Cagliari Fiera Internazionale della Sardegna Padiglione D (sala Tola Sulis) 25 aprile-6 maggio 2013

Dettagli

IL RUOLO DELLA TECNOLOGIA NEL PROGETTO DI ARCHITETTURA. Progettazione dei Sistemi Costruttivi

IL RUOLO DELLA TECNOLOGIA NEL PROGETTO DI ARCHITETTURA. Progettazione dei Sistemi Costruttivi IL RUOLO DELLA TECNOLOGIA NEL PROGETTO DI ARCHITETTURA Progettazione dei Sistemi Costruttivi 1 Cosa è la tecnologia? La Tecnologia è la disciplina del fare secondo una regola, etimologicamente rappresenta

Dettagli

Giancarlo De Carlo. rassegna stampa

Giancarlo De Carlo. rassegna stampa Giancarlo De Carlo rassegna stampa Venerdì, 28 ottobre 2016 DOSSIER Venerdì, 28 ottobre 2016 Articoli 18/10/2016 Il Gazzettino Pagina 22 Mostra Giancarlo De Carlo 1 18/10/2016 La Nuova di Venezia e Mestre

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CARLO ALBERTO DALLA CHIESA Via M. Rigamonti, Roma 1. DESCRIZIONE PROGETTO

ISTITUTO COMPRENSIVO CARLO ALBERTO DALLA CHIESA Via M. Rigamonti, Roma 1. DESCRIZIONE PROGETTO SCHEDA PROGETTO F.I.S. ISTITUTO COMPRENSIVO CARLO ALBERTO DALLA CHIESA Via M. Rigamonti, 10-00142 Roma 1. DESCRIZIONE PROGETTO Nuovo Progetto Prosecuzione di Progetto già iniziato 1.1 DENOMINAZIONE DEL

Dettagli

C.I. Progettazione architettonica_modulo di composizione architettonica (integr. con mod. tecnologia degli elementi costruttivi, prof. G.

C.I. Progettazione architettonica_modulo di composizione architettonica (integr. con mod. tecnologia degli elementi costruttivi, prof. G. C.I. Progettazione architettonica_modulo di composizione architettonica (integr. con mod. tecnologia degli elementi costruttivi, prof. G. Ruscica) Prof. Fulvio Adobati Tutor: arch. Gianluca Della Mea (coll.

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE Giacomo e Pio Manzù BERGAMO TABELLA DEI MINIMI DISCIPLINARI TRIENNIO RIFORMA DISCIPLINE PROGETTUALI

LICEO ARTISTICO STATALE Giacomo e Pio Manzù BERGAMO TABELLA DEI MINIMI DISCIPLINARI TRIENNIO RIFORMA DISCIPLINE PROGETTUALI DISCIPLINE PROGETTUALI CLASSE TERZA MODULO ARGOMENTO/CONTENUTI OBIETTIVI MINIMI Riepilogo dei metodi proiettivi del disegno tecnico: - Proiezioni cilindriche proiezioni ortogonali (metodo di Monge) assonometrie

Dettagli

Il rilievo 3D dei Beni Culturali: principi operativi e moderne tecniche. Cristiana Achille

Il rilievo 3D dei Beni Culturali: principi operativi e moderne tecniche. Cristiana Achille Il rilievo 3D dei Beni Culturali: principi operativi e moderne tecniche Cristiana Achille 5 febbraio 2014 TECNICHE di RILEVAMENTO - Geodesia - Topografia - Cartografia - Fotogrammetria Formano il complesso

Dettagli

Progettazione e costruzione del sistema meccanico di conversione in scala 1:45. G. Mattiazzo, E. Giorcelli, G. Bracco, E. Giovannini, A.

Progettazione e costruzione del sistema meccanico di conversione in scala 1:45. G. Mattiazzo, E. Giorcelli, G. Bracco, E. Giovannini, A. ACCORDO DI PROGRAMMA M SE- ENEA Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Progettazione e costruzione del sistema meccanico

Dettagli

RILIEVO: PROGETTAZIONE DEL RILIEVO

RILIEVO: PROGETTAZIONE DEL RILIEVO RILIEVO: Insieme di operazioni, di misurazione e di analisi, tese alla documentazione di un oggetto in tutte le sue complessità: Caratteristiche metriche tridimensionali Caratteristiche formali e strutturali

Dettagli

Due Tecniche a Confronto Rilievo Laser Scanner Fotogrammetria Digitale. Lavoro Eseguito da Geotec S.r.L. : Casa Grotta nella Città di Matera

Due Tecniche a Confronto Rilievo Laser Scanner Fotogrammetria Digitale. Lavoro Eseguito da Geotec S.r.L. : Casa Grotta nella Città di Matera Due Tecniche a Confronto Rilievo Laser Scanner Fotogrammetria Digitale Lavoro Eseguito da Geotec S.r.L. : Casa Grotta nella Città di Matera Matera, 23 Marzo 2015 Rilievo Laser Scanner Fotogrammtria Digitale

Dettagli

SCUOLA POLITECNICA. DISEGNO INDUSTRIALE DISEGNO E RAPPRESENTAZIONE INFORMATICA A Formazione di base nella rappresentazione

SCUOLA POLITECNICA. DISEGNO INDUSTRIALE DISEGNO E RAPPRESENTAZIONE INFORMATICA A Formazione di base nella rappresentazione SCUOLA ANNO ACCADEMICO OFFERTA 2016/2017 ANNO ACCADEMICO EROGAZIONE 2016/2017 CORSO DILAUREA INSEGNAMENTO TIPO DI ATTIVITA' AMBITO CODICE INSEGNAMENTO 15331 SETTORI SCIENTIFICO-DISCIPLINARI SCUOLA POLITECNICA

Dettagli

ARCHIVIARE, DOCUMENTARE E INTERPRETARE PRESENTARE E COMUNICARE

ARCHIVIARE, DOCUMENTARE E INTERPRETARE PRESENTARE E COMUNICARE ARCHIVIARE, DOCUMENTARE E INTERPRETARE PRESENTARE E COMUNICARE Utilità di Autocad nel rilievo archeologico Arch.Emanuela Brunacci..rilevare non è un atto passivo,non è riprodurre, ma studio e ricerca La

Dettagli

PON Corsi Formazione PNSD Assistenti Amministrativi

PON Corsi Formazione PNSD Assistenti Amministrativi PON Corsi Formazione PNSD Assistenti Amministrativi Il PNSD a scuola 4 Missione e visione del PNSD; azioni del PNSD Opportunità di partecipazione a bandi nazionali ed europe Docenza formazione su tematiche

Dettagli

Date (da a) DA NOVEMBRE 2010 A NOVEMBRE 2013 Facoltà di Architettura presso l Università Sapienza di Roma

Date (da a) DA NOVEMBRE 2010 A NOVEMBRE 2013 Facoltà di Architettura presso l Università Sapienza di Roma F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail PORFIRI, FRANCESCA francesca.porfiri@uniroma1.it Nazionalità Data di nascita 22 DICEMBRE 1984 ISTRUZIONE

Dettagli

www.digitallighthouse.it info@digitallighthouse.it Breve profilo

www.digitallighthouse.it info@digitallighthouse.it Breve profilo Company profile Breve profilo Digital Lighthouse è una Entertainment & Media House specializzata nella realizzazione di prodotti audiovisivi, audio production, effetti visivi digitali, ricostruzioni virtuali,

Dettagli

IMPIANTI IDRO-SANITARI

IMPIANTI IDRO-SANITARI 01 IMPIANTI IDRO-SANITARI Nel CD Rom allegato al volume, troverete: Norme e specifiche di prestazioni: alcune delle più significative norme (numero, titolo e sommario) dei materiali da costruzione e posa

Dettagli

MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO

MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO MASTER IN REPORTAGE DI VIAGGIO Il Master in Reportage di viaggio nasce dalla collaborazione tra il Centro Studi CTS, la Società Geografica Italiana e il giornalista e fotografo Antonio Politano. L obiettivo

Dettagli

Cristina Gambaro Architettura al calcolatore. Un caso studio: la Facoltà di Architettura di Genova. Cilt6Studi EDIZIONI

Cristina Gambaro Architettura al calcolatore. Un caso studio: la Facoltà di Architettura di Genova. Cilt6Studi EDIZIONI Cristina Gambaro Architettura al calcolatore Un caso studio: la Facoltà di Architettura di Genova Cilt6Studi EDIZIONI 31\tl::l.LN30 \#03.LOllBIB 9LOZ V a-s"s e!zauaa!p A\tnt 1mSJa111un Cristina Gambaro

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE INDUSTRIA E ARTIGIANATO

ISTITUTO PROFESSIONALE INDUSTRIA E ARTIGIANATO ISTITUTO PROFESSIONALE INDUSTRIA E ARTIGIANATO SISTEMA DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE 6 LICEI 11 ISTITUTI TECNICI 6 ISTITUTI PROFESSIONALI 21 PERCORSI TRIENNALI 21 PERCORSI QUADRIENNALI Diploma di

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA Via Ripetta, 222 00186 Roma

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA Via Ripetta, 222 00186 Roma ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA Via Ripetta, 222 00186 Roma DIDATTICA E PEDAGOGIA DELL ARTE E T.I.C. Modulo didattico Il Barocco nella Moda di Versace Gabriele Lasio ISTITUTO TECNICO SUPERIORE LEONARDO

Dettagli

Storia dei metodi e delle forme di rappresentazione

Storia dei metodi e delle forme di rappresentazione Storia dei metodi e delle forme di rappresentazione 3 Alessandra Pagliano Roberta Murolo Luca Santoro con un saggio di Angelo Triggianese Disegnare il tempo Rocco Bovi e gli orologi solari della Certosa

Dettagli

E possibile avere un extra fase per la cura della presentazione e del ritocco del rendering con photoshop.

E possibile avere un extra fase per la cura della presentazione e del ritocco del rendering con photoshop. CORSO AUTOCAD 3D Trattasi di fase avanzata del famoso programma di disegno 2d con evoluzione 3d, con la possibilità di realizzare rendering da un livello base fino al raggiungimento del medio livello.

Dettagli

IL RILIEVO TOPOGRAFICO CON LASER SCANNER

IL RILIEVO TOPOGRAFICO CON LASER SCANNER IL RILIEVO TOPOGRAFICO CON LASER SCANNER fb.m. s.r.l. 1 Il continuo sviluppo della tecnica di rilievo e la ricerca continua del miglior risultato ore-lavoro, ha prodotto la strumentazione per il rilievo

Dettagli

Laboratorio integrato di Rilievo e Restauro Modulo Restauro

Laboratorio integrato di Rilievo e Restauro Modulo Restauro UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTA DI ARCHITETTURA Corso di Laurea magistrale in Architettura_LM4 a.a. 2014-201 Laboratorio integrato di Rilievo e Restauro Modulo Restauro QUESTIONI DI RESTAURO

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE Giacomo e Pio Manzù BERGAMO

LICEO ARTISTICO STATALE Giacomo e Pio Manzù BERGAMO MATERIA: PROGETTAZIONE ARCHITETTURA DOCENTE: PAOLO FABRI CLASSE 5 A A.S.2015/2016 INDIRIZZO: ARCHITETTURA E AMBIENTE FINALITA RAGGIUNTE Il programma di 5 è stato la naturale continuazione del programma

Dettagli

CETMA. Industrial design. Ingegneria dei materiali e delle strutture. Ingegneria informatica

CETMA. Industrial design. Ingegneria dei materiali e delle strutture. Ingegneria informatica CETMA Industrial design Ingegneria dei materiali e delle strutture Ingegneria informatica Il CETMA è un centro di ricerca applicata ed ingegneria industriale avanzata. Nato nel 1994 da un progetto di ricerca

Dettagli

PROGETTO CURRICOLARE ANNUALE DI A R T E E I M M A G I N E

PROGETTO CURRICOLARE ANNUALE DI A R T E E I M M A G I N E C. A. CARRIERO PROGETTO CURRICOLARE ANNUALE DI A R T E E I M M A G I N E CLASSI 2 a A 2 a B 2 a C ARTE E IMMAGINE La disciplina Arte e immagine ha la finalità di sviluppare e potenziare nell alunno le

Dettagli

La quarta campagna: acquisizione in luce strutturata di modelli 3D per la ricostruzione del fregio delle sfingi del Museo dei Fori Imperiali

La quarta campagna: acquisizione in luce strutturata di modelli 3D per la ricostruzione del fregio delle sfingi del Museo dei Fori Imperiali TECNOLOGIE ENEA PER I BENI CULTURALI Progetto CO.B.RA: Risultati del primo anno di attività La quarta campagna: acquisizione in luce strutturata di modelli 3D per la ricostruzione del fregio delle sfingi

Dettagli

Corso di Diploma Accademico di primo livello in Design (DIPL02) ai sensi dell'art. 11 del D.P.R. n.212/2005

Corso di Diploma Accademico di primo livello in Design (DIPL02) ai sensi dell'art. 11 del D.P.R. n.212/2005 Corso di Diploma Accademico di primo livello in Design (DIPL02) ai sensi dell'art. 11 del D.P.R. n.212/2005 Dipartimento: Disegno industriale Scuola: Design Indirizzo: Interior design Istituto d'arte Applicata

Dettagli

Indice. Introduzione Parte prima Il disegno CAD. Parte seconda Il rilievo archeologico digitale

Indice. Introduzione Parte prima Il disegno CAD. Parte seconda Il rilievo archeologico digitale Indice Introduzione... 7 Parte prima Il disegno CAD 1.1. Raster e Vector... 9 1.2. Iniziare un progetto... 10 1.3. I formati... 12 1.4. Gli strumenti principali... 12 1.5. Impostare l ambiente di disegno...

Dettagli

ICTARC ICT per i Beni Architettonici e Archeologici. BORSISTA: Arch. Maria Cristina Diamanti TUTOR: Dott.ssa Mirella Serlorenzi

ICTARC ICT per i Beni Architettonici e Archeologici. BORSISTA: Arch. Maria Cristina Diamanti TUTOR: Dott.ssa Mirella Serlorenzi Definizione di una metodologia per l utilizzo d infrastrutture digitali per la fruizione e la produzione partecipata di dati e metadati nell ambito della conoscenza e conservazione dei Beni Culturali ICTARC

Dettagli

ESERCITAZIONE TEORICA

ESERCITAZIONE TEORICA 1 LAB PROG ARCH. I * BRAGHIERI ESERCITAZIONE TEORICA laboratorio di progettazione dell architettura I A N N O 2 0 0 6 / 2 0 0 7-1 2 0 O R E I A N N O N I C O L A B R A G H I E R I c o n M O N I C A B R

Dettagli

A CURA DEL RESPONSABILE DI AMBITO MARTA RABAGLI

A CURA DEL RESPONSABILE DI AMBITO MARTA RABAGLI a.s.2015/2016 DISCIPLINE PROGETTUALI E LABORATORIO Indirizzo ARCHITETTURA E AMBIENTE triennio A CURA DEL RESPONSABILE DI AMBITO MARTA RABAGLI L AMBITO DISCIPLINARE PROGETTUALI E LABORATORIO STABILISCE

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA Sequenza di processo Area di Attività Qualificazione regionale Referenziazioni della qualificazione SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE

Dettagli

IL MIGLIORAMENTO SISMICO DELLE COSTRUZIONI IN MURATURA Corso di Formazione (1 credito formativo per la formazione professionale continua)

IL MIGLIORAMENTO SISMICO DELLE COSTRUZIONI IN MURATURA Corso di Formazione (1 credito formativo per la formazione professionale continua) Con il patrocinio di IL MIGLIORAMENTO SISMICO DELLE COSTRUZIONI IN MURATURA Corso di Formazione (1 credito formativo per la formazione professionale continua) Fondazione Campus Studi del Mediterraneo Lucca,

Dettagli

Curriculum Vitae MARIO DOCCI

Curriculum Vitae MARIO DOCCI Curriculum Vitae di MARIO DOCCI MARIO DOCCI CURRICULUM ACCADEMICO Nato a Monteriggioni (Siena) il 28-8-1935. Ha seguito gli studi artistici conseguendo la maturità nel 1955 a Roma. Si è laureato in Architettura

Dettagli

Raffaello Frasca, Daniela Guarneri, Daniel Guralumi, Francesco Paolo Triscari

Raffaello Frasca, Daniela Guarneri, Daniel Guralumi, Francesco Paolo Triscari Raffaello Frasca, Daniela Guarneri, Daniel Guralumi, Francesco Paolo Triscari Modelli informatizzati: strumenti per la tutela e la comunicazione della memoria storica Premessa Gli enormi sviluppi raggiunti

Dettagli

SCHEDA PROGETTO. 1.1 Denominazione progetto Indicare denominazione del progetto. 1.2 Responsabile del progetto Indicare il responsabile del progetto.

SCHEDA PROGETTO. 1.1 Denominazione progetto Indicare denominazione del progetto. 1.2 Responsabile del progetto Indicare il responsabile del progetto. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G.CIMA di Scuola Materna, Elementare e Media Via Raimondo Scintu Tel.070/986015 Fax 070/9837226 09040 GUASILA (Cagliari) SCHEDA PROGETTO 1.1 Denominazione progetto Indicare

Dettagli