Regionale della Sardegna Il ruolo dell Avis nel mondo della scuola: l esperienza di Cagliari

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regionale della Sardegna Il ruolo dell Avis nel mondo della scuola: l esperienza di Cagliari"

Transcript

1 Regionale della Sardegna Il ruolo dell Avis nel mondo della scuola: l esperienza di Cagliari Varese, 29 Gennaio 2011

2 Regionale della Sardegna Principali dati trasfusionali 2009 CONSUMO GRC PRODUZIONE GRC UNITA TRASFUSE DONAZIONI SARDEGNA UNITA NON UTLIZZATE UNITA IMPORTATE TOTALE TOTALE ABITANTI SARDEGNA DONAZIONI SARDEGNA TRASFUSIONI SARDEGNA DONAZIONI/ ABITANTI TRASFUSIONI/ ABITANTI

3 Comunale di Cagliari GIORNATA MONDIALE DEL DONATORE DI SANGUE New Blood for the new Word = Sangue nuovo per un nuovo Mondo Lo slogan riassume l obiettivo di sensibilizzare i giovani, su cui sono riposte le attese non solo per sostituire la generazione dei donatori in età di pensionamento, ma anche per sostenere valori fondamentali come: responsabilità, solidarietà, consapevolezza, conoscenza, informazione, partecipazione.

4 Comunale Cagliari I giovani e la donazione del sangue. Il ruolo della scuola Cagliari, 11 Dicembre 2004

5 Comunale Cagliari I giovani e la donazione del sangue. Il ruolo della scuola nel contesto dell educazione alla salute Borsa di studio riservate agli studenti del bienno conclusivo delle scuole medie superiori della provincia di Cagliari.

6 INTERVENTI NELLE SCUOLE: Il giorno 11 dicembre 2004 In quella data abbiamo organizzato un convegno/dibattito sulle tematiche inerenti il tema in relazioni di: Operatori sanitari Operatori scolastici Dirigenti dell Avis e con interventi di studenti, professori e donatori

7 Scuole partecipanti SCUOLA SEDE ALUNNI QUEST. PERC. LICEO CLASSICO SIOTTO CAGLIARI % LICEO SCIENTIFICO ALBERTI CAGLIARI % LICEO SCIENTIFICO PACINOTTI CAGLIARI % ISTITUTO TECNICO ATT. SOC. DELEDDA CAGLIARI 4O % ISTITUTO TECNICO GEOMETRI BACAREDDA CAGLIARI % ISTITUTO TECNICO GEOMETRI NERVI CAGLIARI % LICEO SCIENTIFICO PITAGORA SELARGIUS % TOTALE ALUNNI 4^ E 5^ SCUOLE ADERENTI % ALUNNI ALTRE SCUOLE COINVOLTE TOTALI ALUNNI COINVOLTI %

8 STUDENTI CHE HANNO RISPOSTO AL QUESTIONARIO: Suddivisi per età 16 anni: 120 8% 17 anni: % 18 anni: % 19 anni: % 20 anni: 56 4% 21 anni e più: 46 3% - Suddivisi per sesso Maschi % Femmine % e oltre

9 Manifestazioni per sensibilizzare al dono del sangue 4) Quali manifestazioni consigli per sensibilizzare la gente al dono del sangue? - Sviluppare nelle scuole attività di formazione % - Organizzare corsi di medicina preventiva % - Effettuare conferenze su temi sanitari % - Intensificare la propaganda sui mass media % - Altro (Manifestazioni di piazza, non saprei) 67 5% - TOTALE RISPOSTE %

10

11

12 Assegnazione borse di studio 1 gruppo classificato: Borsa di studio di Euro 1.200,00 2 gruppo classificato: Borsa di studio di Euro 800,00 3 gruppo classificato: Borsa di Studio di Euro 600,00 4 gruppo classificato: Borsa di studio di Euro 300,00

13 Attivita nelle scuole di Cagliari a.s Incontri per conferenze con gli studenti : 34 Visite dell autoemoteca : 85 Donazioni effettuate dagli studenti : 929

14 PROGRAMMI PER IL 2006 LA SCUOLA Nella scuola vogliano fare anche formazione, con i ragazzi giovanissimi delle scuole elementari e medie. A loro abbiamo riservato il secondo concorso sul dono del sangue. Concorso che abbiamo presentato il 12 dicembre 2005, in un convegno/dibattito, in collaborazione con il Comune di Cagliari e l Ufficio Scolastico Regionale.

15 Presentazione del progetto: Il giorno 12 dicembre 2005 In quella occasione abbiamo organizzato, in collaborazione con Comune di Cagliari e Ufficio Scolastico Regionale C.S.A. Cagliari, un convegno/dibattito riservato a Dirigenti Scolastici Docenti referenti per progetti di educazione convivenza civile Rappresentanti dei genitori con interventi di Operatori Scolastici, Medici e Volontari

16 Svolgimento degli elaborati Entro il 28 febbraio 2006, mediante lo svolgimento di un elaborato scritto, grafico o multimediale di uno dei seguenti temi: C è bisogno di sangue per poter vivere. Chi può contribuire alla risoluzione di questo problema? (Consigliato per le scuole primarie) Quale contributo possono dare i giovani alla risoluzione dei problemi che la carenza di sangue comporta? (Consigliato per le scuole secondarie di 1 grado)

17 Conclusione del programma Il 1 di giugno 2006 con una manifestazione che ha visto la presentazione dei lavori e l assegnazione, alle classi vincitrici, dei seguenti premi: Al 1 gruppo borsa di studio di Al 2 gruppo borsa di studio di 800 Al 3 gruppo borsa di studio di 500 Le borse di studio sono state assegnate alle scuole che le hanno utilizzate per l acquisto di materiale didattico o per il finanziamento di viaggi di istruzione. Esci

18 Attivita nelle scuole di Cagliari a.s Incontri per conferenze con gli studenti : 30 Visite dell autoemoteca : 79 Donazioni effettuate dagli studenti : 1.153

19 Attività nelle scuole di Cagliari a.s Incontri per conferenze con gli studenti : 34 Visite dell autoemoteca : 62 Sacche di sangue raccolte : 953

20 PROGRAMMI PER IL 2008 Altre attività da portare avanti sono: - Verso metà dicembre organizzare un convegno rivolto agli studenti del biennio conclusivo delle scuole superiori per presentare un progetto da sviluppare nell anno scolastico e che si concluderà a giugno 2009, in occasione dei festeggiamenti per i 75 anni della costituzione dell Avis a Cagliari.

21 Comunale di Cagliari Enrico Fois Settantacinque anni di generosità Convegno I giovani e la donazione del sangue. Il ruolo della scuola nel contesto dell educazione alla salute Cagliari 13 dicembre 2008

22 Comunale Cagliari I giovani e la donazione del sangue. Il ruolo della scuola nel contesto dell educazione alla salute Borsa di studio riservate agli studenti del bienno conclusivo delle scuole medie superiori della provincia di Cagliari.

23 Presentazione dell evento: Il giorno 13 dicembre 2008 In questa occasione abbiamo organizzato un convegno/dibattito sulle tematiche inerenti il tema in relazioni di: Operatori sanitari Operatori scolastici Dirigenti dell Avis e con interventi di studenti, professori e donatori

24 AVIS COMUNALE di CAGLIARI I giovani e la donazione del sangue: il ruolo della scuola nel contesto dell educazione alla salute Idee, esperienze, proposte per un percorso di educazione alla salute in un istituto superiore Prof. Maria Cristina Mereu Dirigente Scolastico

25 Il fabbisogno di sangue in Sardegna La selezione dei donatori e gli esami di validazione biologica I giovani e la donazione del sangue Il ruolo della scuola nel contesto della educazione alla salute Cagliari 13 dicembre 2008 Dr. Anna Reina Dirigente Medico Trasfusionista Anna Reina

26 I GIOVANI E LA DONAZIONE DEL SANGUE. IL RUOLO DELLA SCUOLA NEL CONTESTO DELL EDUCAZIONE ALLA SALUTE Cagliari 13 dicembre 2008 L utilizzo del sangue. Il problema della talassemia Maria Antonietta Melis Università di Cagliari Ospedale Microcitemico

27 Scuole partecipanti SCUOLA SEDE ALUNNI QUEST. PERC. LICEO CLASSICO SIOTTO CAGLIARI % LICEO SCIENTIFICO ALBERTI CAGLIARI % LICEO SCIENTIFICO PACINOTTI CAGLIARI % ISTITUTO MAGISTRALE DE SANCTIS CAGLIARI % ISTITUTO TECNICO ATT. SOC. DELEDDA CAGLIARI % ISTITUTO TECNICO COMM.LE MARTINI CAGLIARI % ISTITUTO ALBERGHIERO GRAMSCI MONSERRATO % ISTITUTO TECNICO COMM.LE LEVI QUARTU S.E % TOTALE ALUNNI 4^ E 5^ SCUOLE ADERENTI %

28 STUDENTI CHE HANNO RISPOSTO AL QUESTIONARIO: Suddivisi per età 16 anni: 84 7% 17 anni: % 18 anni: % 19 anni: 107 9% 20 anni: 42 3% 21 anni e più: 24 2% e oltre - Suddivisi per sesso Maschi % Femmine %

29 Manifestazioni per sensibilizzare al dono del sangue 4) Quali manifestazioni consigli per sensibilizzare la gente al dono del sangue? - Sviluppare nelle scuole attività di formazione % - Organizzare corsi di medicina preventiva % - Effettuare conferenze su temi sanitari % - Intensificare la propaganda sui mass media % - Altro (Manifestazioni di piazza, non saprei) 32 3% - TOTALE RISPOSTE %

30 Assegnazione borse di studio 1 Gruppo classificato: Borsa di studio di Euro 1.000,00 per lo spot Come due gocce d acqua. 2 Gruppo classificato: Borsa di studio di Euro 800,00 per il lavoro grafico Cambia Musica. Esci

31 Assegnazione borse di studio 3 Gruppo classificato: Borsa di studio di Euro 600,00 per il lavoro grafico Dona sangue dona un sorriso 4 Gruppo classificato: Borsa di studio di Euro 400,00 per il tema Grazie e la presentazione Per tutti quelli che 5 Gruppo classificato: Borsa di studio di Euro 400,00 per il tema Volontari e Donatori il tema Chi dona il sangue, dona la vita. Esci

32 PROGRAMMI PER IL 2010 Continueremo con le attività portate avanti in questi anni: - Continuare con la propaganda nelle scuole, con conferenze e incontri con gli studenti per preparare meglio le raccolte con le autoemoteche dell Avis Provinciale. Partecipiamo al Bando per la concessione di 30 borse di studio di 500 euro ciascuna (di cui 10 finanziati dalla nostra Comunale) destinate agli studenti che conseguiranno la maturità a luglio 2010.

33 Provinciale Cagliari Le borse messe a concorso -N 30 borse di studio del valore di 500 euro ciascuna. -Le borse di studio sono state destinate agli studenti delle scuole medie superiori della Provincia di Cagliari che hanno conseguito la maturità a luglio 2010.

34 Provinciale Cagliari Accesso alla graduatoria - Hanno beneficiato della borsa di studio gli studenti iscritti ad una delle Avis Comunali esistenti nella provincia di Cagliari che hanno effettuato almeno una donazione di sangue nel periodo dal 14/9/2009 al 30/6/2010.

35 Provinciale Cagliari Formulazione della graduatoria La graduatoria è stata formulata sommando due elementi: a) Il voto di maturità conseguito a luglio 2010 (la lode è stata conteggiata 5 punti); b) Ogni donazione effettuata nel periodo dal 14/9/2009 al 30/6/2010 valutata 5 punti per i ragazzi e 8 punti per le ragazze.

36 Provinciale di Cagliari BORSE DI STUDIO A.S. 2009/10 I giovani e la donazione del sangue. Il ruolo della scuola nel contesto dell educazione alla salute Premiazione: Cagliari 2 Ottobre 2010

37 Provinciale Cagliari STUDENTI SUDDIVISI PER N. DONAZIONI EFFETTUATE N. Donazioni Donne Uomini Totale donatori Totale donazioni Totale soci Totale donazioni Indice donazione 1,59 1,85 1,71

38 Provinciale Cagliari Nuovo bando per a.s L Avis Provinciale di Cagliari indice un concorso per l assegnazione di 50 Borse di Studio del valore di 300 euro destinate agli studenti delle scuole medie superiori della provincia di Cagliari che conseguiranno la maturità a luglio Possono beneficiare della borsa di studio gli studenti iscritti ad una delle Avis Comunali esistenti nella provincia di Cagliari che abbiano effettuato almeno una donazione di sangue nel periodo dal 1/7/2010 al 30/6/2011.

39 Provinciale Cagliari Formulazione della graduatoria La graduatoria sarà formulata sommando due elementi: a) Il voto di maturità conseguito a luglio 2011 (la lode viene conteggiata 5 punti); b) Ogni donazione effettuata nel periodo dal 1/7/2010 al 30/6/2011 valutata 5 punti per i ragazzi e 7 punti per le ragazze.

40 Provinciale Cagliari Graduatoria definitiva e assegnazione borse di studio Dopo l acquisizione della certificazione si provvederà, entro il 23 settembre 2011, alla pubblicazione della graduatoria definitiva e si procederà all assegnazione formale delle borse di studio, con graduatoria unica su base provinciale. Il pagamento delle borse di studio avverrà in una manifestazione conclusiva del progetto che si terrà entro il mese di ottobre 2011 in data e luogo che verranno comunicati successivamente.

41 Comunale di Cagliari DONATORI SUDDIVISI PER ETA 31/12/2005 Età Uomini Donne Totale Percentuale anni % anni % Sotto 40 anni % anni % Oltre 50 anni % Sopra 40 anni % TOTALE %

42 Comunale di Cagliari SITUAZIONE ASSOCIATIVA ANNO Donatori Donazioni Indice donazione Abitanti Donatori/ Abitanti Donazioni/ Abitanti , , , , , IN SEI ANNI ABBIAMO EFFETTUATO DONAZIONI E ABBIAMO RAGGIUNTO DONATORI: UNA CRESCITA FANTASTICA

43 Comunale di Cagliari SITUAZIONE ASSOCIATIVA ANNO Donatori Donatori under 30 Donatrici under 30 Totale soci under 30 Soci under 30 su totale Nuovi donatori % % % % % 608 Negli ultimi sei anni abbiamo iscritto all AVIS nuovi donatori, soprattutto giovani.

44 Comunale di Cagliari NUOVI DONATORI ANNO Nuovi Donatori Iscritti Nuovi donatori in attività giugno 10 Nuovi donatori in attività/ Nuovi donatori iscritti % % % % % TOTALE % Dei nuovi donatori iscritti negli ultimi cinque anni sono donatori attivi con almeno due donazioni. Ben dei soci donatori (su 3.088) si sono iscritti alla nostra associazione negli ultimi cinque anni.

45 Comunale di Cagliari DONATORI SUDDIVISI PER ETA - 31/12/2009 Età Uomini Donne Totale Percentuale anni % anni % Meno di 40 anni % anni % da 50 anni % da 40 anni % TOTALE %

46

47

48

49 Grazie Francesco Letizia

Borse di studio Dieci e Lode. (Settembre 20011)

Borse di studio Dieci e Lode. (Settembre 20011) Borse di studio Dieci e Lode (Settembre 20011) 1 Borsa di studio per le scuole secondarie di II grado di Fondi (LT) Finalità Come ogni anno anche nel 2011 l Associazione Culturale assegna n. 3 borse di

Dettagli

L offerta formativa per la promozione della cittadinanza attiva e l educazione a stili di vita sani

L offerta formativa per la promozione della cittadinanza attiva e l educazione a stili di vita sani L offerta formativa per la promozione della cittadinanza attiva e l educazione a stili di vita sani SCUOLA PRIMARIA Cofanetto Rosso sorriso. La meraviglia del donare Produzione multimediale promossa con

Dettagli

FASI FEDERAZIONE ASSOCIAZIONI SARDE IN ITALIA. Via delle Piazze Padova. Tel cell

FASI FEDERAZIONE ASSOCIAZIONI SARDE IN ITALIA. Via delle Piazze Padova. Tel cell FASI FEDERAZIONE ASSOCIAZIONI SARDE IN ITALIA Via delle Piazze 20-35122 Padova Tel. 049 9876442 cell. 3687566755 fasi.presidenza@tiscali.it www.fasi-italia.it 1 / 7 Padova, 04 maggio 2012 COMUNICATO STAMPA

Dettagli

COMUNE DI SENNA LODIGIANA. Regolamento per l assegnazione delle borse di studio comunali

COMUNE DI SENNA LODIGIANA. Regolamento per l assegnazione delle borse di studio comunali Regolamento per l assegnazione delle borse di studio comunali Approvato con deliberazione C.C. n. 33 del 24 SETTEMBRE 2010 Sommario Articolo 1: Scopo 3 Articolo 2: Entità 3 Articolo 3: Destinatari 3 Articolo

Dettagli

Scuola e Volontariato Provincia di Frosinone Anno scolastico 2006/07

Scuola e Volontariato Provincia di Frosinone Anno scolastico 2006/07 Scuola e Volontariato Provincia di Frosinone Anno scolastico 2006/07 Associazione AVIS COMUNALE SEZIONE DI PASTENA (FR) Via Porta Roma s.n.c. tel 0776/546085Fax 0776/546047 email info@avispastena.com avis.pastena@libero.it

Dettagli

Prot. 4516/2 Varese, 26 settembre 2003

Prot. 4516/2 Varese, 26 settembre 2003 Via Copelli n. 6 21100 Varese; Tel. 0332/257111 fax n. 0332/830516 Sito internet : www.varese.istruzione.lombardia.it e-mail : segr.provv.va@istruzione.it Coordinam ento di Educazione Fisica e Sportiva

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale. AVIS Regionale Toscana

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale. AVIS Regionale Toscana PROTOCOLLO D INTESA tra Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale e AVIS Regionale Toscana VISTO il D.L. del 16 aprile 1994, n.297 e successive modificazioni ed integrazioni, contenente

Dettagli

Coordinatore Prof. Mario Chiesa Dipartimento di Chimica

Coordinatore Prof. Mario Chiesa Dipartimento di Chimica SCIENZE CHIMICHE E DEI MATERIALI (allegato 4) Coordinatore Prof. Mario Chiesa Dipartimento di Chimica Sito web del Dottorato http://dott-scm.campusnet.unito.it Durata: 3 anni Data inizio corso: 1 ottobre

Dettagli

Premessa. Destinatari

Premessa. Destinatari PROGRAMMA PER.LE (III ed.) - PERCORSI SULLA LEGALITA AVVISO PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PER LE SCUOLE IERI, OGGI E L ITALIA DI DOMANI? Premessa La Regione Abruzzo, nel quadro del Programma delle

Dettagli

REGOLAMENTO BORSE PER STUDENTI SCUOLE SUPERIORI

REGOLAMENTO BORSE PER STUDENTI SCUOLE SUPERIORI REGOLAMENTO BORSE PER STUDENTI SCUOLE SUPERIORI Studenti ammessi Hanno diritto a concorrere all assegnazione delle suddette borse di studio Studenti Soci o figli di Soci, di età non superiore ai 19 anni,

Dettagli

CITTA DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO

CITTA DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO CITTA DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO REGOLAMENTO CONCORSO BORSE DI STUDIO R I S E R V A T E A S T U D E N T I R E S I D E N T I I N C OMU N E D I R O N C A D E Ap p r o v a t o d a l Co n s i g l i o

Dettagli

Coordinatore Prof. Marco GRANGETTO Dipartimento di Informatica

Coordinatore Prof. Marco GRANGETTO Dipartimento di Informatica INFORMATICA (Allegato 4) Coordinatore Prof. Marco GRANGETTO Dipartimento di Informatica Sito web del Dottorato http://dott-informatica.campusnet.unito.it/do/home.pl Durata: 3 anni Data inizio corso: 1

Dettagli

Azioni orientate. l educazione alla. La relazione n. 17/2014. Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione

Azioni orientate. l educazione alla. La relazione n. 17/2014. Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione Seduta del 15 maggio 2014 Azioni orientate verso l educazione alla legalitàlità La relazione n. 17/2014 Immagine: Festa della legalità Istituto comprensivo

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia delle borse di studio. Art. 2 Requisiti generali d ammissione. Art. 3 Domanda e termine di presentazione

Art. 1 Numero e tipologia delle borse di studio. Art. 2 Requisiti generali d ammissione. Art. 3 Domanda e termine di presentazione Bando di concorso per il conferimento per l anno 2017 di due borse di studio di 1.500,00 euro ciascuna, promosse in memoria di Maria Teresa Tiraboschi, destinate a laureati/e della Sapienza Università

Dettagli

COMUNE DI CESANA BRIANZA (PROVINCIA DI LECCO)

COMUNE DI CESANA BRIANZA (PROVINCIA DI LECCO) COMUNE DI CESANA BRIANZA (PROVINCIA DI LECCO) REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n.5 del 02.04.2014 INDICE Art. 1 Oggetto e finalità

Dettagli

Città di Cesano Maderno

Città di Cesano Maderno ALL. A) Progetto Borse di Studio del Comune di Cesano Maderno Alla memoria di Paolo e Davide Disaro Anno scolastico 2014/2015 XXIX Edizione Pag. 1/11 PREMESSA L Amministrazione Comunale ed il Circolo ACLI

Dettagli

Art. 1 Condizioni generali

Art. 1 Condizioni generali BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ACQUISIZIONE DI CFU ALL ESTERO PER ESAMI, TIROCINIO E/O SVOLGIMENTO DI TESI DI LAUREA ANNO 2017 Art. 1 Condizioni generali L Università di Pisa

Dettagli

Responsabile - Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore

Responsabile - Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giudice Bombina Carmela Data di nascita 07/07/1953 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Scolastico I.S.I.S. "G. D'ANNUNZIO" GORIZIA

Dettagli

Linee generali attività anno scolastico 2011/2012. Progetti riservati alle classi in regola con l Adesione Scuola al FAI 1

Linee generali attività anno scolastico 2011/2012. Progetti riservati alle classi in regola con l Adesione Scuola al FAI 1 Linee generali attività anno scolastico 2011/2012 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e corpo docenti. Realizzare

Dettagli

Ivrea, 28 ottobre Alla cortese attenzione dei Dirigenti Scolastici delle Istituzioni Scolastiche in indirizzo LORO SEDI

Ivrea, 28 ottobre Alla cortese attenzione dei Dirigenti Scolastici delle Istituzioni Scolastiche in indirizzo LORO SEDI Ivrea, 28 ottobre 2013 Alla cortese attenzione dei Dirigenti Scolastici delle Istituzioni Scolastiche in indirizzo LORO SEDI Oggetto: Bando borsa di studio dedicata a Giuseppe Pignocco, con il patrocinio

Dettagli

Coordinatore Prof. Mario Chiesa Dipartimento di Chimica

Coordinatore Prof. Mario Chiesa Dipartimento di Chimica SCIENZE CHIMICHE E DEI MATERIALI (Allegato 4) Coordinatore Prof. Mario Chiesa Dipartimento di Chimica Sito web del Dottorato http://dott-scm.campusnet.unito.it Durata: 3 anni Data inizio corso: 1 ottobre

Dettagli

LA CITTÀ IDEALE. Polizia di Stato. Vivere in sicurezza e liberi dalle paure BANDO DI CONCORSO

LA CITTÀ IDEALE. Polizia di Stato. Vivere in sicurezza e liberi dalle paure BANDO DI CONCORSO Polizia di Stato QUESTURA DI CAGLIARI QUESTURA DI SASSARI QUESTURA DI NUORO QUESTURA DI ORISTANO BANDO DI CONCORSO LA CITTÀ IDEALE Vivere in sicurezza e liberi dalle paure Nell ambito delle iniziative

Dettagli

Agli Studenti del Liceo Scientifico e del Liceo Linguistico Al personale Scolastico

Agli Studenti del Liceo Scientifico e del Liceo Linguistico Al personale Scolastico LICEO SCIENTIFICO STATALE G.C.VANINI Via Reno, 34 73042 CASARANO Tel.: 0833-502219 Fax: 0833 512005 E-mail: leps03000x@istruzione.it Cod. Ist.: LEPS03000X - C. F.: 81001410752 MIUR Agli Studenti del Liceo

Dettagli

COMUNE DI VITA. (Libero Consorzio Comunale di Trapani)

COMUNE DI VITA. (Libero Consorzio Comunale di Trapani) COMUNE DI VITA (Libero Consorzio Comunale di Trapani) Piazza S. Francesco - 91010 Vita - Codice fiscale 81000050815 - tel.0924/955555 - fax 0924/955147 - e-mail: protocollo@comune.vita.tp.it Area Amministrativa

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO

REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO COMUNE DI BOSISIO PARINI Provincia di Lecco REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A STUDENTI RESIDENTI Modìficato con delìberazìone consìlìare n. G3 del 14.10.2015 Sezione I Studenti

Dettagli

WHAT ABOUT HIV AIDS? TELL US WITH A... (DISEGNO O PITTURA, FOTOGRAFIA, ALTRE ESPRESSIONI ARTISTICHE MULTIMEDIALI, NARRATIVA E POESIA)

WHAT ABOUT HIV AIDS? TELL US WITH A... (DISEGNO O PITTURA, FOTOGRAFIA, ALTRE ESPRESSIONI ARTISTICHE MULTIMEDIALI, NARRATIVA E POESIA) WHAT ABOUT HIV AIDS? TELL US WITH A... (DISEGNO O PITTURA, FOTOGRAFIA, ALTRE ESPRESSIONI ARTISTICHE MULTIMEDIALI, NARRATIVA E POESIA) NELSON è un progetto della Caritas Diocesana di Brescia, in collaborazione

Dettagli

Bando di CONCORSO per studenti del biennio e del triennio degli Istituti di Istruzione secondaria di secondo grado.

Bando di CONCORSO per studenti del biennio e del triennio degli Istituti di Istruzione secondaria di secondo grado. IT Associazione Nazionale Ex Deportati nei Campi Nazisti Ente Morale Bando di CONCORSO per studenti del biennio e del triennio degli Istituti di Istruzione secondaria di secondo grado. ADOTTA UN ARTICOLO

Dettagli

Scuola di Dottorato: SCIENZE MATEMATICHE. Indirizzo: INFORMATICA. n._2. n._6. Punti: 15. Punti: 30. Punti: 5. Punti: 10. Punti: 35.

Scuola di Dottorato: SCIENZE MATEMATICHE. Indirizzo: INFORMATICA. n._2. n._6. Punti: 15. Punti: 30. Punti: 5. Punti: 10. Punti: 35. Scuola di Dottorato: SCIENZE MATEMATICHE Indirizzo: INFORMATICA Sede amministrativa Durata del corso Dipartimento di MATEMATICA 3 anni Borse di Ateneo n._1 Borse Legge 170 Posti a Borse da convenzione

Dettagli

Direzione Regionale Emilia-Romagna SOSTIENI LA LEGALITÀ BANDO DI CONCORSO PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DELL EMILIA-ROMAGNA

Direzione Regionale Emilia-Romagna SOSTIENI LA LEGALITÀ BANDO DI CONCORSO PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DELL EMILIA-ROMAGNA Direzione Regionale Emilia-Romagna SOSTIENI LA LEGALITÀ BANDO DI CONCORSO PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DELL EMILIA-ROMAGNA BANDO DI CONCORSO REGOLAMENTO L Ufficio Scolastico Regionale per l'emilia-romagna

Dettagli

I.I.S.S. SIMONE MOREA PREMIO E BORSA DI STUDIO BANDO DI CONCORSO

I.I.S.S. SIMONE MOREA PREMIO E BORSA DI STUDIO BANDO DI CONCORSO I.I.S.S. SIMONE MOREA Via Luigi Gallo, 2 70014 CONVERSANO (BA) LA FABBRICA DELLE IDEE CON CLAUDIO ANDREA PREMIO E BORSA DI STUDIO Prima Edizione A. S. 2016/2017 BANDO DI CONCORSO L IISS Simone - Morea

Dettagli

Selezione per l assegnazione di borse di studio Corsi di laurea per l anno accademico 2016/2017

Selezione per l assegnazione di borse di studio Corsi di laurea per l anno accademico 2016/2017 Selezione per l assegnazione di borse di studio Corsi di laurea per l anno accademico 2016/2017 ART. 1 Indizione e numero di borse di studio È indetta per l a.a. 2016/2017, nei limiti delle risorse stabilite

Dettagli

Concorso Premio Giovanni Grillo

Concorso Premio Giovanni Grillo Concorso Premio Giovanni Grillo Terza Edizione Anno Scolastico 2017 2018 La memoria è una ricostruzione del passato che coinvolge tutti i membri di una società e dal racconto del passato non dipende soltanto

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE DIREZIONE GENERALE PER LO STUDENTE Ufficio III

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE DIREZIONE GENERALE PER LO STUDENTE Ufficio III Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE DIREZIONE GENERALE PER LO STUDENTE Ufficio III Allegato 1 BANDO DI CONCORSO Volontario sarai tu! Nell ambito del

Dettagli

CURRICULUM VITAE NOME: CHIARA ESPERIENZE. Area della didattica

CURRICULUM VITAE NOME: CHIARA ESPERIENZE. Area della didattica CURRICULUM VITAE AMBITO: LOMBARDIA 006 POSTO O CLASSE DI CONCORSO: A047 INDIRIZZO EMAIL: TELEFONO: COGNOME: SGOTTI NOME: CHIARA DATA DI NASCITA: LUOGO DI NASCITA: RESIDENZA: ESPERIENZE Area della didattica

Dettagli

COMMISSIONE FIGC PER L INTEGRAZIONE E LA LOTTA AL RAZZISMO PROGRAMMA DI SENSIBILIZZAZIONE

COMMISSIONE FIGC PER L INTEGRAZIONE E LA LOTTA AL RAZZISMO PROGRAMMA DI SENSIBILIZZAZIONE COMMISSIONE FIGC PER L INTEGRAZIONE E LA LOTTA AL RAZZISMO PROGRAMMA DI SENSIBILIZZAZIONE 2015-2016 1 TUTTI I COLORI DEL CALCIO Concorso rivolto agli Istituti Scolastici 2 Premessa Grazie alla sua natura,

Dettagli

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 3 Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto - Concorso Vorrei una legge che... Anno scolastico 2017-2018 1. Oggetto e finalità 1.1. Il Senato

Dettagli

Tema: «Lo sport come lo vedo io».

Tema: «Lo sport come lo vedo io». BANDO DI CONCORSO BIENNALE PER L ASSEGNAZIONE OTTAVA EDIZIONE PREMIO DI STUDIO PANATHLON CLUB BIELLA ANNI 2016-2017 È emanato il seguente bando di concorso per l assegnazione dell 8ª edizione del Premio

Dettagli

Certamen Europense Bando della VI edizione Anno scolastico

Certamen Europense Bando della VI edizione Anno scolastico Prot.n. 547/C23d Udine, 19/01/2017 Certamen Europense Bando della VI edizione Anno scolastico 2016-2017 L Educandato Statale Collegio Uccellis di Udine indice per il giorno 10 aprile 2017 una gara nazionale

Dettagli

DIPARTIMENTO DI STAFF. Bando e regolamento

DIPARTIMENTO DI STAFF. Bando e regolamento II Edizione del concorso scolastico Bando e regolamento L ASL 1 Imperiese, attraverso il Settore Educazione e Promozione della Salute del Dipartimento di Staff organizza la seconda edizione del concorso

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. MIUR Ministero dell Istruzione Università e Ricerca. AVIS Associazione Volontari Italiani del Sangue

PROTOCOLLO D INTESA. MIUR Ministero dell Istruzione Università e Ricerca. AVIS Associazione Volontari Italiani del Sangue PROTOCOLLO D INTESA MIUR Ministero dell Istruzione Università e Ricerca AVIS Associazione Volontari Italiani del Sangue VISTA la Legge quadro sul Volontariato 11 agosto 1991, n.266 ed in particolare l

Dettagli

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO Adottato con, e allegato alla, deliberazione C.C. n 14 del 9 aprile 2014 INDICE Art. 1 => Scopo e finanziamento Art. 2 =>

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO E PREMI PER TESI DI LAUREA

AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO E PREMI PER TESI DI LAUREA PROVINCIA DI OLBIA-TEMPIO SETTORE AMBIENTE E SOSTENIBILITA AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO E PREMI PER TESI DI LAUREA 1. OGGETTO La Provincia di Olbia-Tempio,, al fine di promuovere

Dettagli

Regolamento per l assegnazione delle borse di studio

Regolamento per l assegnazione delle borse di studio C O M U N E D I P A R E L L A Città Metropolitana di Torino Regolamento per l assegnazione delle borse di studio INDICE PREMESSA ART.1 - Finalità ART.2 - Borse di studio ART.3 Bando ART.4 - Condizioni

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ANDREA DETTORI VIA BASILICATA 21 09127 CAGLIARI ITALIA Telefono 3311718083 C.F. DTTNDR76D01B354Z

Dettagli

Concorso per le scuole primarie: "Dammi un nome, inventa un messaggio"

Concorso per le scuole primarie: Dammi un nome, inventa un messaggio Concorso per le scuole primarie: "Dammi un nome, inventa un messaggio" Via Biasi, 7 09131 Cagliari (Italia) tel. +39 070 6067032 fax +39 070 606 6568 Email: cfva.urp@regione.sardegna.it www.regione.sardegna.it

Dettagli

IV CERTAMEN DI STORIA E LETTERATURA ITALIANA LA STORIA D ITALIA DALLA MORTE DI FEDERICO II (1250) AL TUMULTO DEI CIOMPI (1378).

IV CERTAMEN DI STORIA E LETTERATURA ITALIANA LA STORIA D ITALIA DALLA MORTE DI FEDERICO II (1250) AL TUMULTO DEI CIOMPI (1378). L Amministrazione Comunale della Città di Venaria Reale e il Liceo Statale Juvarra di Venaria Reale, proseguendo l esperienza iniziata per i 150 anni dell Unità d Italia, visto l interesse che i giovani

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PIGA MARIO Indirizzo [ 192, via Goffredo Mameli, 09123, CAGLIARI, ITALIA ] Telefono +39 070 273045 Fax +39 070 5109 6236 E-mail pigam@medicina.unica.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DOLORES de TOMASI Indirizzo Telefono 0303995471 Fax 0303996066 E-mail Nazionalità italiana Data di nascita

Dettagli

avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani percorso di preparazione delle pagine di un quotidiano

avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani percorso di preparazione delle pagine di un quotidiano Il Campionato di giornalismo promosso da Il Giorno si prefigge l obiettivo di avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidianiattraverso una competizione stimolante e coinvolgente. La nostra

Dettagli

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO ANNO 2015 Scuole secondarie di primo grado (medie), Scuole

Dettagli

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 3 Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto - Concorso Vorrei una legge che... Anno scolastico 2016-2017 1. Oggetto e finalità 1.1. Il Senato

Dettagli

Regolamento per l assegnazione delle borse di studio

Regolamento per l assegnazione delle borse di studio o m u n e di S P I R A N O Cümü de Spirà Provincia di Bergamo Bèrghem REGOLAMENTI Regolamento per l assegnazione delle borse di studio Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 9 del 11-03-2011

Dettagli

DISPOSTO N.80 /ASSINT IL DIRETTORE GENERALE

DISPOSTO N.80 /ASSINT IL DIRETTORE GENERALE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 100 BORSE DI ECCELLENZA PER L A.A. 2016/2017 RISERVATO AGLI IMMATRICOLATI AL PRIMO ANNO DI UNO DEI CORSI DI STUDIO ATTIVATI DALL UNIVERSITA DI CAMERINO IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO GENITORIALITÀ E FRAGILITÀ FAMILIARI PROMUOVERE LA GENITORIALITÀ E SOSTENERE LE FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI FRAGILITÀ

BANDO DI CONCORSO GENITORIALITÀ E FRAGILITÀ FAMILIARI PROMUOVERE LA GENITORIALITÀ E SOSTENERE LE FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI FRAGILITÀ BANDO DI CONCORSO GENITORIALITÀ E FRAGILITÀ FAMILIARI PROMUOVERE LA GENITORIALITÀ E SOSTENERE LE FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI FRAGILITÀ PREMESSA La Provincia di Bergamo Settore Politiche Sociali, in collaborazione

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 34/28 DEL

DELIBERAZIONE N. 34/28 DEL Oggetto: L.R. n. 3/2008, art. 4, comma 1, lett. b). Assegni di merito a favore degli studenti universitari. Anno accademico 2009/2010. U.P.B. S02.01.009 Pos. Fin. SC02.0183. Disponibilità finanziaria euro

Dettagli

Anno scolastico 2016/17 VIII Edizione. Tema da sviluppare da parte degli studenti: Noi e gli altri

Anno scolastico 2016/17 VIII Edizione. Tema da sviluppare da parte degli studenti: Noi e gli altri Comitato provinciale di Varese Anno scolastico 2016/17 VIII Edizione Tema da sviluppare da parte degli studenti: Noi e gli altri Art. 12 della Convenzione Internazionale dei Diritti dell Infanzia e dell

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE VISTA LA DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE 21 DICEMBRE 2016 RELATIVA ALL APPROVAZIONE DEL BUDGET ;

IL DIRETTORE GENERALE VISTA LA DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE 21 DICEMBRE 2016 RELATIVA ALL APPROVAZIONE DEL BUDGET ; BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 BORSE DI ECCELLENZA #ilfuturononcrolla EROGATE DA E.O.S. s.p.a. E DI N.100 BORSE DI ECCELLENZA EROGATE DA UNICAM PER L A.A. 2017/2018 RISERVATO AGLI IMMATRICOLATI AL PRIMO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO CITTA DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO L Assessorato alla Pubblica Istruzione, su proposta della Consulta

Dettagli

Research Agreement con timbro e firma dell ente ospitante

Research Agreement con timbro e firma dell ente ospitante Bando per l assegnazione di una borsa di studio Fondazione Adolfo Pini a giovani studenti e laureati per sostenere progetti inediti in ambito artistico. 2017 Per volontà di Adolfo Pini, la Fondazione che

Dettagli

REGOLAMENTO PREMI DI STUDIO

REGOLAMENTO PREMI DI STUDIO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI PREMI DI STUDIO Approvato con delibera del C.C. n. 14 del 11/04/2006 Modificato con delibera del C.C. n. XXXXXX del XXXXXX INDI CE Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art.

Dettagli

ECONOMIA E FINANZA N. 1 borsa. Media voti. Numero Lodi. ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE N. 3 borse Voto di laurea. Numero Lodi.

ECONOMIA E FINANZA N. 1 borsa. Media voti. Numero Lodi. ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE N. 3 borse Voto di laurea. Numero Lodi. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Anno accademico 2009/2010 Borse per i ti in corso Posizione Matricola Data di ECONOMIA E FINANZA N. 1 borsa 1 11/60/40867 13/10/2010 Migliore data di 2 11/60/41173 23/11/2010

Dettagli

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 3 Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto - Concorso Vorrei una legge che... Anno scolastico 2017-2018 1. Oggetto e finalità 1.1. Il Senato

Dettagli

VERBALE VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

VERBALE VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 05/D1 Fisiologia SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/09 Fisiologia PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE

Dettagli

C O M U N E D I S A M A T Z A I Provincia di Cagliari

C O M U N E D I S A M A T Z A I Provincia di Cagliari C O M U N E D I S A M A T Z A I Provincia di Cagliari NUOVO REGOLAMENTO PER RIMBORSO SPESE VIAGGIO AGLI STUDENTI PENDOLARI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO APPROVATO CON DELIBERA C.C. N. 37 del

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI. Modalità di accesso al corso di laurea magistrale ad accesso libero in. Scienze della Natura - A.A.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI. Modalità di accesso al corso di laurea magistrale ad accesso libero in. Scienze della Natura - A.A. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÀ DI BIOLOGIA E FARMACIA Modalità di accesso al corso di laurea magistrale ad accesso libero in Scienze della Natura - A.A. 2014/2015 Gli studenti che per l anno

Dettagli

ALLEGATO 1 STRUTTURA DELLA PROVA DI SELEZIONE AL CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA (150 POSTI)

ALLEGATO 1 STRUTTURA DELLA PROVA DI SELEZIONE AL CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA (150 POSTI) ALLEGATO 1 STRUTTURA DELLA PROVA DI SELEZIONE AL CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA (150 POSTI) La prova di selezione per l accesso al Corso di Laurea in Informatica del 7 settembre sarà articolata in tre

Dettagli

BANDO 2017 BORSE DI STUDIO, PREMI DI LAUREA

BANDO 2017 BORSE DI STUDIO, PREMI DI LAUREA BANDO 2017 BORSE DI STUDIO, PREMI DI LAUREA Art. 1 RICONOSCIMENTI La Banca di Credito Cooperativo di Cernusco sul Naviglio s.c., nel perseguimento delle proprie finalità statutarie, bandisce un concorso

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO COMUNALI ANNO SCOLASTICO 2015/2016

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO COMUNALI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO COMUNALI ANNO SCOLASTICO 05/06 L Amministrazione Comunale di Caltrano ha istituito N. 7 borse di studio a beneficio di studenti iscritti per l anno scolastico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, MILANO IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, MILANO IL RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO ASSS/CB/LI IL RETTORE Visti la Legge 19.11.1990, n. 341 Riforma degli ordinamenti didattici universitari ; la Legge 2.8.1999,

Dettagli

Fondazione Banca del Monte di Lucca. Comune di Castelnuovo di Garfagnana. Miur - Ufficio Scolastico Regionale della Toscana CONCORSO NAZIONALE

Fondazione Banca del Monte di Lucca. Comune di Castelnuovo di Garfagnana. Miur - Ufficio Scolastico Regionale della Toscana CONCORSO NAZIONALE Fondazione Banca del Monte di Lucca Comune di Castelnuovo di Garfagnana Miur - Ufficio Scolastico Regionale della Toscana CONCORSO NAZIONALE Il tempo della poesia. Un viaggio nella vita e nella poesia

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia - Direzione Generale UFFICIO I

Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia - Direzione Generale UFFICIO I Prot. AOODRPU n.2305 Bari, 7 febbraio 2017 Il Dirigente: dott. Mario Trifiletti Ai Dirigenti delle scuole di ogni ordine e grado della Regione Puglia Al sito web NDG Al Presidente nazionale AICA dott.

Dettagli

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO "Dipartimento di Ingegneria Collegio Didattico Ingegneria Meccanica aa 2013/2014"

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO Dipartimento di Ingegneria Collegio Didattico Ingegneria Meccanica aa 2013/2014 BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO "Dipartimento di Ingegneria Collegio Didattico Ingegneria Meccanica aa 2013/2014" Dipartimento di Ingegneria Università degli Studi Roma Tre Anno Accademico

Dettagli

The creative competition REGOLAMENTO

The creative competition REGOLAMENTO TW The creative competition REGOLAMENTO A DAY IN UED L Università Europea del Design di Pescara presenta, per l anno accademico 2016/2017, il concorso A day in UED e mette in palio 3 borse di studio per

Dettagli

CERTAMEN FISICO-MATEMATICO " FABIANA D'ARPA"

CERTAMEN FISICO-MATEMATICO  FABIANA D'ARPA LICEO SCIENTIFICO STATALE "Leonardo da Vinci" MAGLIE (Le) CERTAMEN FISICO-MATEMATICO " FABIANA D'ARPA" BANDO DI CONCORSO 1. Il Liceo Scientifico Statale "Leonardo da Vinci" di Maglie (Le), con il patrocinio

Dettagli

Esami di Stato nelle Scuole Superiori in lingua tedesca Anno Scolastico 2010/2011

Esami di Stato nelle Scuole Superiori in lingua tedesca Anno Scolastico 2010/2011 Esami di Stato nelle Scuole Superiori in lingua tedesca superato l'esame di Stato 96,46% Esami di Stato nelle Scuole Superiori in lingua tedesca non ammesse/i all' Esame di Stato 2,78% non superato l'esame

Dettagli

CERTAMEN EUROPENSE Bando della III edizione Anno scolastico 2013-2014

CERTAMEN EUROPENSE Bando della III edizione Anno scolastico 2013-2014 CERTAMEN EUROPENSE Bando della III edizione Anno scolastico 2013-2014 L Educandato Statale Collegio Uccellis di Udine indice per i giorni 14, 15 e 16 aprile 2014 una gara nazionale di traduzione dal latino

Dettagli

Corso di Dottorato in SCIENZE MOLECOLARI. Dipartimento di SCIENZE CHIMICHE - DiSC. n. 2

Corso di Dottorato in SCIENZE MOLECOLARI. Dipartimento di SCIENZE CHIMICHE - DiSC. n. 2 Corso di Dottorato in SCIENZE MOLECOLARI Curricula Sede amministrativa Durata del corso Scienze chimiche Scienze farmaceutiche Dipartimento di SCIENZE CHIMICHE - DiSC 3 anni Borse di Ateneo n. 9 Prove

Dettagli

Città di Terranova Sappo Minulio Provincia di Reggio Calabria

Città di Terranova Sappo Minulio Provincia di Reggio Calabria Città di Terranova Sappo Minulio Provincia di Reggio Calabria REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLA BORSA DI STUDIO PER STUDENTI UNIVERSITARI IN MEMORIA DI ROCCO ACCARDO Deliberazione Consiglio Comunale

Dettagli

CONCORSO Io, bambino con gli occhiali

CONCORSO Io, bambino con gli occhiali con il patrocinio CONCORSO Io, bambino con gli occhiali Sezione Scuole Primarie CONCORSO Io, bambino con gli occhiali Sezione Scuole Primarie Il Gruppo Giovani Imprenditori e la Sezione Industrie Produttrici

Dettagli

La giustizia e il reato nell Italia unita attraverso i fascicoli dei processi penali

La giustizia e il reato nell Italia unita attraverso i fascicoli dei processi penali Archivio di Stato di Perugia Bando di concorso Lo Stato siamo noi Nell ambito del progetto Lo Stato siamo noi ( www.provincia.perugia.it), promosso dalla Provincia di Perugia, è indetto un concorso, organizzato

Dettagli

IMMAGINANDO GRAMSCI Concorso rivolto alle studentesse e agli studenti delle scuole della Sardegna BANDO DI CONCORSO

IMMAGINANDO GRAMSCI Concorso rivolto alle studentesse e agli studenti delle scuole della Sardegna BANDO DI CONCORSO IMMAGINANDO GRAMSCI Concorso rivolto alle studentesse e agli studenti delle scuole della Sardegna BANDO DI CONCORSO L Associazione Casa Natale A. Gramsci di Ales e l Istituto Gramsci della Sardegna, in

Dettagli

COMUNE DI BORGOLAVEZZARO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO

COMUNE DI BORGOLAVEZZARO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO COMUNE DI BORGOLAVEZZARO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO Approvato con deliberazione C.C. n. 24 del 10.11.2003 divenuta esecutiva il 05.12.2003 Modificato con deliberazione C.C. n. 12

Dettagli

Il progetto di lavoro delle Funzioni Strumentali relative all area raggiungimento dei seguenti obiettivi:

Il progetto di lavoro delle Funzioni Strumentali relative all area raggiungimento dei seguenti obiettivi: RELAZIONE FUNZIONI STRUMENTALI AL P.O.F. PER L AREA ORIENTAMENTO ISTITUTO G. QUARENGHI DOCENTI: MARIA ANTONIETTA CIAMPA E LAURA BRANCAZI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Il progetto di lavoro delle Funzioni Strumentali

Dettagli

DIPARTIMENTO di Ingegneria e Scienza dell Informazione. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corsi di Laurea Magistrale in:

DIPARTIMENTO di Ingegneria e Scienza dell Informazione. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corsi di Laurea Magistrale in: DIPARTIMENTO di Ingegneria e Scienza dell Informazione REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corsi di Laurea Magistrale in: Ingegneria delle Telecomunicazioni Informatica Approvato dal Consiglio

Dettagli

Regolamento Concorso Autismo é 4^ Edizione

Regolamento Concorso Autismo é 4^ Edizione Regolamento Concorso Autismo é 4^ Edizione Il concorso Autismo è giunta alla sua 4^ Edizione in occasione della giornata mondiale dell autismo. Chi può partecipare Scuole dell infanzia ed elementari; Scuole

Dettagli

Bandi di Concorso. Termine presentazione domanda 15/3/2017

Bandi di Concorso. Termine presentazione domanda 15/3/2017 Bandi di Concorso CNPADC Termine presentazione domanda 15/3/2017 Bando di concorso per l assegnazione di borse di studio a favore di figli di Dottori Commercialisti per l anno scolastico ed accademico

Dettagli

CIRCOLARE N 94. Pescara, 29 gennaio 2013 AGLI ALUNNI DEI TRIENNI AI DOCENTI DI ECONOMIA E DI DIRITTO AL DSGA SEDE - SITO

CIRCOLARE N 94. Pescara, 29 gennaio 2013 AGLI ALUNNI DEI TRIENNI AI DOCENTI DI ECONOMIA E DI DIRITTO AL DSGA SEDE - SITO CIRCOLARE N 94 Pescara, 29 gennaio 2013 AGLI ALUNNI DEI TRIENNI AI DOCENTI DI ECONOMIA E DI DIRITTO AL DSGA SEDE - SITO Oggetto: Premio G.A. Scoponi Bando di concorso e Regolamento Su proposta dell Associazione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. B.E.ST. I BORSE D ECCELLENZA PER STUDENTI Le migliori menti nel Piceno

BANDO DI CONCORSO. B.E.ST. I BORSE D ECCELLENZA PER STUDENTI Le migliori menti nel Piceno BANDO DI CONCORSO B.E.ST. I BORSE D ECCELLENZA PER STUDENTI Le migliori menti nel Piceno PER L ASSEGNAZIONE DI 25 BORSE DI STUDIO AGLI STUDENTI UNIVERSITARI MERITEVOLI ISCRITTI AL PRIMO ANNO DEI CORSI

Dettagli

Regolamento del concorso

Regolamento del concorso MIUR.AOODRSI.REGISTRO UFFICIALE(U).0000539.11-01-2017 BANDO DI CONCORSO USR Sicilia AICA per gli studenti degli Istituti Scolastici secondari di I e II grado della Sicilia a.s. 2016-2017 L Ufficio Scolastico

Dettagli

Campionati Studenteschi

Campionati Studenteschi PROGETTO Il Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca, la Federazione Italiana Giuoco Calcio, Il Consiglio Superiore della Magistratura al fine di sviluppare momenti di approfondimento

Dettagli

P.C. I. (Patrimonio Culturale Immateriale) Regolamento

P.C. I. (Patrimonio Culturale Immateriale) Regolamento Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Concorso regionale VI edizione P.C. I. (Patrimonio Culturale Immateriale) Regolamento

Dettagli

Obiettivi delle iniziative

Obiettivi delle iniziative Iniziative didattiche FAI Scuola Delegazione di Ro ma a.s. 2013/2014 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e

Dettagli

ISTITUTO TECNICO CAMILLO MORIGIA - LUIGI PERDISA

ISTITUTO TECNICO CAMILLO MORIGIA - LUIGI PERDISA ISTITUTO TECNICO CAMILLO MORIGIA - LUIGI PERDISA Sede amministrativa, indirizzi Geometri e Grafica: Via Guglielmo Marconi 6 48124 Ravenna, (0544-400287; Fax: 0544-400289 Sede indirizzo Agrario e Azienda

Dettagli

ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "G. MARCONI" IPSIA I.T.E. - I.T.T. - I.P.S.E.O.A. Via Degli Abruzzi - Via Benedetto Croce

ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G. MARCONI IPSIA I.T.E. - I.T.T. - I.P.S.E.O.A. Via Degli Abruzzi - Via Benedetto Croce ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "G. MARCONI" IPSIA I.T.E. - I.T.T. - I.P.S.E.O.A. Via Degli Abruzzi - Via Benedetto Croce 81059 VAIRANO PATENORA fraz. SCALO (CE) Tel. Centralino 0823/988200

Dettagli

AMICA ACQUA TI IMMAGINO COSI

AMICA ACQUA TI IMMAGINO COSI in collaborazione con Università degli Studi di Verona-Scuola di Medicina e Chirurgia Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona Comune di Verona Ufficio d ambito Territoriale VII di Verona

Dettagli

PRESIDENZA. Direzione Generale Servizio trasparenza e comunicazione

PRESIDENZA. Direzione Generale Servizio trasparenza e comunicazione Concorso per la produzione di un cortometraggio, da parte degli studenti delle scuole superiori della Sardegna, su personaggi, luoghi e fatti che hanno contribuito a realizzare l'unità d'italia. Premessa

Dettagli

PROGETTO PIETRE DELLA MEMORIA CONCORSO ESPLORATORI DELLA MEMORIA a.s. 2015/2016 BANDO E REGOLAMENTO CONCORSO

PROGETTO PIETRE DELLA MEMORIA CONCORSO ESPLORATORI DELLA MEMORIA a.s. 2015/2016 BANDO E REGOLAMENTO CONCORSO PROGETTO PIETRE DELLA MEMORIA CONCORSO ESPLORATORI DELLA MEMORIA a.s. 2015/2016 BANDO E REGOLAMENTO CONCORSO CAPO I PROMOTORI e DESTINATARI Il Comitato Regionale SARDEGNA dell A.N.M.I.G. e Fondazione è

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Regolamento per la preparazione di tesi o relazioni finali all estero Emanato con Decreto Rettorale n. 88 del 2 marzo 2017 Art. 1 Premessa e definizioni L Università degli Studi di Brescia, nel rispetto

Dettagli

Apprendistato, Garanzia Giovani, Alternanza scuola-lavoro. Programmazione 2016/2017: Percorsi IFTS e ITS. Brunella Reverberi 21 Giugno 2016

Apprendistato, Garanzia Giovani, Alternanza scuola-lavoro. Programmazione 2016/2017: Percorsi IFTS e ITS. Brunella Reverberi 21 Giugno 2016 Apprendistato, Garanzia Giovani, Alternanza scuola-lavoro Programmazione 2016/2017: Percorsi IFTS e ITS Brunella Reverberi 21 Giugno 2016 PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE (IFTS) Nuovi

Dettagli