Capacità di succedere. Indegnità a succedere. Rappresentazione.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Capacità di succedere. Indegnità a succedere. Rappresentazione."

Transcript

1 Calendario Corso 2011 mercoledì 16 marzo diritti reali Notaio Trimarchi : La proprietà ed i suoi limiti, la cubatura, la perequazione urbanistica, le convenzioni urbanistiche e gli asservimenti, il regime delle pertinenze, i parcheggi ( disciplina e casistica ) venerdì 18 marzo successioni Prof. Amadio\ Notaio Tagliaferri : Nozione di successione. Apertura della successione. Delazione e successione. Divieto dei patti successori. I patti successori diretti ed indiretti casistica ed applicazioni giurisprudenziali. I fenomeni parasuccessori mercoledì 23 marzo diritti reali Notaio Trimarchi : L usufrutto uso ed abitazione giovedì 24 marzo successioni Prof. Amadio\ Notaio Tagliaferri Capacità di succedere. Indegnità a succedere. Rappresentazione. mercoledì 30 marzo diritti reali Notaio Trimarchi : Usufrutto, uso ed abitazione profili applicativi e casi dubbi, introduzione alla superficie venerdì 01 aprile successioni Prof. Amadio\ Notaio Tagliaferri Accettazione dell eredità ; Beneficio d inventario; Separazione dei beni del defunto dai beni dell erede; Rinuncia all eredità. mercoledì 6 aprile diritti reali Notaio Trimarchi : La superficie e le servitù : casi pratici e giurisprudenziali ; mercoledì 13 aprile diritti reali Notaio Trimarchi : Profili problematici delle ipoteche giovedì 14 aprile\ venerdì 15 aprile successioni Prof. Amadio \Notaio Tagliaferri Successione dei legittimari ; Liberalità in favore legittimari; Patto di famiglia

2 mercoledì 20 aprile società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi La società in generale: impresa azienda e società, l atto costitutivo delle società le società legali, tipicità delle società e atipicità delle clausole statutarie o del contratto sociale; i requisiti del contratto di società, il divieto del patto leonino, capitale sociale e patrimonio sociale, il finanziamento dell attività d impresa, il capitale sociale ed i conferimenti, la società occulta, la società di fatto, la società apparente, la società occasionale, la società tra professionisti, l impresa sociale venerdì 22 aprile successioni Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri Successione legittima (nozioni essenziali),successione testamentaria,capacità di disporre e ricevere per testamento, Il negozio testamentario (caratteri e contenuto), Il contenuto atipico, Il testamento per relationem mercoledì 27 aprile società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi La società semplice: diritti e doveri dei soci, l'amministrazione e le sue problematiche, la rappresentanza, i rapporti tra i soci, i rapporti tra i soci e la società, i rapporti tra i soci la società e i terzi, il trasferimento della quota tra vivi ed a causa di morte; le cause di scioglimento del singolo rapporto sociale lo scioglimento della società, la liquidazione e l'estinzione venerdì 29 aprile successioni Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri Forma testamentaria, Oggetto della disposizione testamentaria, Istituz d erede e legato.istituzione ex certa re. mercoledì 4 maggio società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi La società in nome collettivo: differenze rispetto alla società semplice e disciplina del tipo tramite rinvio a disposizione della società semplice. venerdì 6 maggio successioni Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri Disposizioni condizionali, a termine, modali. Il legato in generale mercoledì 11 maggio società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi La società in accomandita semplice:differenze tra la società in accomandita semplice e gli altri tipi di società di persone e la disciplina del tipo tramite rinvio alle disposizioni della società in nome collettivo; tipi o categorie di soci,

3 l'amministrazione, soci amministratori e soci non amministratori;la società in accomandita per azioni disciplina propria del tipo e disciplina per rinvio o richiamo a disposizioni di altri tipi giovedì 12 maggio successioni Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri venerdì 13 maggio successioni Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri Legati tipici ed atipici. Accrescimento. Sostituzione ordinaria e fedecommissaria. Revocazione delle disposizioni testamentari. L invalidità delle disposizioni testamentarie mercoledì 18 maggio società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi La società per azioni: nozione, società che fanno e che non fanno ricorso al mercato del capitale di rischio. Lo statuto speciale delle quotate; lo statuto speciale delle società coinvolte nell attività di direzione e coordinamento; contratto di società e atto unilaterale di società; autonomia statutaria; la costituzione: atto costitutivo e statuto; interpretazione dell atto costitutivo e dello statuto; pubblicità; la società prima dell iscrizione; la nullità della società; patti parasociali e i cc.dd. materiali extrastatutari; partecipazione sociale, diritti amministrativi e diritti patrimoniali. mercoledì 25 maggio società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi La società per azioni: la struttura finanziaria. I conferimenti; gli strumenti finanziari partecipativi; i titoli obbligazionari; i patrimoni destinati le azioni: i titoli azionari, le categorie di azioni, la circolazione ( libera, proibita, vincolata ), le operazioni sulle azioni proprie; società controllate e collegate; società dirette e coordinate e società che dirigono e coordinano, finanziamenti e attività di direzione e coordinamento. giovedì 26 maggio successioni Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri venerdì 27 maggio successioni Prof. Amadio\ Notaio Tagliaferri Divisione ereditaria.collazione mercoledì 01 giugno società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi Spa profili organizzativi : l'assemblea dei soci, competenze e procedimenti. I diritti pre-assembleari ed endoassembleari dei soci l assemblea dei soci: l efficacia delle deliberazioni e il loro regime di validità e invalidità.

4 mercoledì 8 giugno società Prof. Cariello\ Notaio Trimarchi Le società per azioni. I sistemi di amministrazione e controllo. Il sistema tradizionale; la disciplina speciale delle società quotate;il collegio sindacale; la disciplina speciale delle società quotate; la revisione legale dei conti. I sistemi cc.dd. alternativi o nuovi di amministrazione e controllo. I sistemi dualistico e monistico (la disciplina specifica e quella per derivazione dal sistema tradizionale; adozione dei sistemi ). Gestione dell impresa e attività di direzione e coordinamento. venerdì 10 giugno regime patrimoniale della famiglia Notaio Tagliaferri Le convenzioni matrimoniali in genere, Tipicità dei regimi patrimoniali e regime generale art. 143 c.c. La capacità alle e la modifica delle convenzioni matrimoniali; le convenzioni matrimoniali atipiche. La comunione convenzionale ed i suoi profili problematici ; Simulazione di convenzioni matrimoniali; La pubblicità delle convenzioni mercoledì 15 giugno società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi Le società per azioni. Gli aumenti di capitale. L aumento reale. Il diritto di opzione. La delega all aumento di capitale. L aumento nominale venerdì 17 giugno regime patrimoniale della famiglia Notaio Tagliaferri Il fondo patrimoniale. Costituzione: inter vivos; mortis causa; pubblicità ; conferimenti in fondo posteriori alla sua costituzione. Oggetto. Titolarità dei beni in fondo patrimoniale.amministrazione del fondo. I bisogni della famiglia vincolo prequalificato meritevole di tutela (1322) reimpiego - rotativita del vincolo. La cessazione. Il rapporto con il vincolo di destinazione ( anche con termine iniziale ) mercoledì 22 giugno società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi Le società per azioni. Le riduzioni del capitale sociale. La riduzione reale. Tipologie di riduzioni del capitale per perdite. Competenze originarie ovvero sostitutive o derivate degli organi sociali. L intervento dell autorità giudiziaria. L alternativa trasformativa. Il diritto del singolo socio al disinvestimento. Cause legali inderogabili, cuase legali derogabili, cause statutarie di recesso. Recesso e attività di direzione e coordinamento. Termini e modalità di esercizio del recesso. Determinazione del

5 valore delle azioni e procedimento di liquidazione. Azioni riscattabili e clausole statutarie di riscatto. venerdì 24 giugno regime patrimoniale della famiglia Notaio Tagliaferri\Notaio Trimarchi La nozione di acquisti. L oggetto. Il problema dell esclusione dalla comunione ( il bene personale; il rifiuto del coacquisto; la comunione de residuo ). La vendita di bene personale e prezzo ricevuto. L amministrazione dei beni in comunione ( autonomia delle parti; rifiuto per il singolo atto; atto compiuto senza il consenso dell altro coniuge; la ricostituzione della comunione legale ) mercoledì 29 giugno società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi La società a responsabilità limitata. Nozione: società a responsabilità limitata di tipo capitalistico e società a responsabilità limitata di tipo personalistico ; il ridimensionamento della disciplina per rinvio (alla s.p.a.); l autonomia statutaria; la costituzione: l'atto costitutivo e lo statuto, la pubblicità; la nullità; i diritti ( generali e particolari ) dei soci; la quota di partecipazione (la nozione, il trasferimento, i vincoli, le operazioni sulla quota); il recesso e l'esclusione (fattispecie legali e statutarie) venerdì 1 luglio regime patrimoniale della famiglia Notaio Tagliaferri La separazione dei beni : distinzioni con comunione convenzionale. Il problema dell unico bene ; -oggetto ; Dovere di contribuzione; Effetti; costituzione contestuale al matrimonio; scioglimento della comunione legale e attribuzione di beni ; Capacità; Amministrazione; Forma e Pubblicità; Estinzione mercoledì 6 luglio società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi La società a responsabilità limitata. Il finanziamento dell attività d impresa: i conferimenti, i finanziamenti dei soci, l'emissione di titoli di debito. Le modificazioni dell atto costitutivo venerdì 8 luglio contratti in generale Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri Formazione del contratto, Accordi quadro e protocollo di intesa, Contratti minimi, clausole di rinegoziazione. Il Contratto preliminare ( Preliminare di

6 preliminare ; Preliminare con effetti anticipati. Opzione. Contratti preliminari unilaterali. Put and call options mercoledì 13 luglio società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi La società a responsabilità limitata. Le decisioni dei soci. Competenze inderogabili dei soci. Competenze inderogabili dell assemblea. Decisioni adottate in via di consultazione scritta ovvero con consenso espresso per iscritto. Invalidità delle decisioni. Ripartizioni delle competenze tra soci e amministratori. Poteri fattuali e poteri statutari di amministrazione del singolo socio. Amministrazione unipersonale ovvero amministrazione pluripersonale (collegiale o consiliare ; congiuntiva ovvero disgiuntiva). Responsabilità degli amministratori e dei singoli soci,. L organo di controllo facoltativo ovvero obbligatorio. venerdì 15 luglio contratti in generale Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri Prelazioni volontarie e legali. Prelazioni societarie. First refusal e prelazioni atipiche. Diritti di recesso. Uscita programmata dal contratto. Penale e caparra. Condizione Condizione di adempimento Termine. Clausola if and when mercoledì 20 luglio società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi Scioglimento, liquidazione delle società di capitali(le cause, gli effetti, il procedimento, la pubblicità, la revoca dello stato di liquidazione); la cancellazione. venerdì 22 luglio contratti in generale Prof. Amadio \ Notaio Trimarchi Contratti a favore di terzo venerdì 2 settembre società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi Le operazioni straordinarie:profili problematici della trasformazione. La trasformazione progressiva, la regressiva, i profili applicativi della responsabilità dei soci, il recesso da trasformazione, la trasformazione eterogenea ( casistica ). mercoledì 7 settembre società Prof Cariello \ Notaio Trimarchi Le operazioni straordinarie:profili problematici della fusione. procedimento ordinario e semplificato. Applicazioni del venerdì 9 settembre contratti in generale Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri

7 Rappresentanza. Procura e mandato. Ratifica. Atti ultra vires nelle società di capitali mercoledì 14 settembre società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi Le operazioni straordinarie:profili problematici della scissione. In particolare, il procedimento. La scissione asimmetrica e non proporzionale venerdì 16 settembre contratti in generale Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri Mancanza di causa ( Casi e questioni) : vendita nummo uno; adempimenti di obbligazioni naturali; vendita con prezzo negativo.illiceità della causa : la causa in concreto. La frode alla legge e l abuso del diritto. Eccessiva onerosità sopravvenuta. La Presupposizione. Gli accordi transattivi di revisione del contratto. Oggetto del contratto. Oggetto illecito. Oggetto da determinarsi e per relationem. Arbitraggio. Cessione del contratto; Contratto per persona da nominare. mercoledì 21 settembre società Prof. Cariello \ Notaio Trimarchi Riepilogo casistico di trasformazione, fusione e scissione. venerdì 23 settembre obbligazioni e contratti Prof. Amadio \ Notaio Trimarchi Novazione (finanziamento soci / transazione novativa) Datio in solutum (alienazioni a scopo di garanzia) mercoledì 28 settembre obbligazioni e contratti Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri Successione del debito (delegazione, espromissione ed accollo). Cessione dei crediti venerdì 30 settembre contratti Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri Cessioni a scopo di garanzia. Le garanzie mobiliari. La Fiducia a scopo di garanzia, cum amico, liberalità mercoledì 5 ottobre contratti Prof. Amadio \ Notaio Trimarchi La destinazione di beni (art ter c.c.). 26. Divieto di alienazione e Vincoli di destinazione venerdì 7 ottobre contratti Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri \ Notaio Trimarchi

8 Trust: di garanzia; di liquidazione; liberalità. Divorzili. Trust interno. Atti con scopo di asset protection I limiti di ordine pubblico.il mercoledì 12 ottobre contratti speciali Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri Vendite obbligatorie. Riserva di proprietà. Vendita di cose future. Vendita di cosa altrui venerdì 14 ottobre contratti speciali Prof. Amadio \ Notaio Trimarchi Transazione e negozio di accertamento. Atti di ricognizione. Convalida o conferma di atti nulli. L atto di rettifica mercoledì 19 ottobre contratti speciali Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri Contratto di vitalizio, di mantenimento, di assistenza. Nullità per mancanza di alea( Casi e questioni) venerdì 21 ottobre contratti speciali Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri Contratti di garanzia. Fidejussione. Patronage. Clausole di indennizzo. Clausole di manleva mercoledì 26 ottobre contratti speciali Prof. Amadio \ Notaio Tagliaferri \Notaio Trimarchi Atti di disposizione di diritti su beni indivisi Saranno inserite 5 esercitazioni con il Notaio F. Tassinari ( date in corso di definizione). Gli incontri si svolgeranno di mattina il mercoledì e venerdì ore Di pomeriggio il giovedì ore Sarà possibile seguire le lezioni da Milano ( c/o Scuola dei Salesiani Via tonale, 19) o tramite video conferenza da un pc personale ( la scelta deve essere indicata nella scheda di iscrizione).

Corso di perfezionamento in. Governance del patrimonio e passaggio generazionale

Corso di perfezionamento in. Governance del patrimonio e passaggio generazionale Università degli Studi di Brescia con il patrocinio di Gruppo Generali S.p.A. Corso di perfezionamento in Governance del patrimonio e passaggio generazionale Programma 12 incontri da 8 ore ciascuno (4

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO 1

INDICE SOMMARIO CAPITOLO 1 SOMMARIO CAPITOLO 1 LA FAMIGLIA 1. La famiglia naturale e di fatto... 1 1.1. Le coppie dello stesso sesso... 5 1.2. La poligamia ed il matrimonio fra clandestini: rinvio... 8 2. Oneri che derivano dal

Dettagli

15. Posizione del successibile prima dell apertura della successione... 29

15. Posizione del successibile prima dell apertura della successione... 29 INDICE-SOMMARIO Capitolo I. NOZIONI INTRODUTTIVE 1. La successione a causa di morte............... 1 2. Fondamento della successione a causa di morte. Successione testamentaria e successione legittima.....................

Dettagli

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME INDICE SOMMARIO DEL VOLUME Indice per articoli... pag. IX Indice bibliografico...» XV ANTONIO ALBANESE LIBRO QUARTO DELLE OBBLIGAZIONI CAPO VIII DELLA CESSIONE DEL CONTRATTO...» 1 Indice analitico delle

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA INDICE SOMMARIO Parte prima INTRODUZIONE Capitolo 1 DIRITTO E NORMA 1. Premessa... pag. 1 2. Significato corrente di «diritto»...» 2 3. Prescrizioni e regole...» 3 4. Le regole di diritto...» 7 5. L ordinamento

Dettagli

poter procedere al suo aumento 6.8 L obbligo di dimostrare in sede di aumento del capitale che il capitale originario è interamente versato e integro

poter procedere al suo aumento 6.8 L obbligo di dimostrare in sede di aumento del capitale che il capitale originario è interamente versato e integro 1 CAPITALE E PATRIMONIO 1.1 Il capitale sociale: nozione e caratteri 1.2 Funzione del capitale sociale 1.3 Capitale e patrimonio: classificazioni 1.4 Il nuovo concetto di capitale alla luce delle esperienze

Dettagli

Parte Prima LE OBBLIGAZIONI

Parte Prima LE OBBLIGAZIONI INDICE SOMMARIO Parte Prima LE OBBLIGAZIONI Capitolo I Le obbligazioni 1. La nozione di obbligazione.... 3 2. Le obbligazioni naturali.... 8 3. Complementarità e complessità delle posizioni... 10 4. La

Dettagli

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIRITTO CIVILE CLASSE 3 INDIRIZZO AFM UdA n. 1 Titolo: INTRODUZIONE AL DIRITTO CIVILE Conoscere il diverso ambito di applicazione del diritto pubblico e nel diritto privato. Distinguere il diritto soggettivo

Dettagli

Capitolo I Generalità

Capitolo I Generalità Prefazione................................. VII Capitolo I Generalità 1. Principi generali sul regime patrimoniale fra coniugi.......... 1 1.1. Introduzione......................... 1 1.2. Le convenzioni

Dettagli

IL REGIME PATRIMONIALE TRA I CONIUGI Disciplina delle spettanze e dei poteri dei coniugi in ordine all acquisto e alla gestione dei beni

IL REGIME PATRIMONIALE TRA I CONIUGI Disciplina delle spettanze e dei poteri dei coniugi in ordine all acquisto e alla gestione dei beni IL REGIME PATRIMONIALE TRA I CONIUGI Disciplina delle spettanze e dei poteri dei coniugi in ordine all acquisto e alla gestione dei beni REGIMI PATRIMONIALI TIPICI COMUNIONE DEI BENI: disciplina della

Dettagli

DISCIPLINA DELL AZIENDA

DISCIPLINA DELL AZIENDA Prefazione alla seconda edizione....................... VII Prefazione alla prima edizione........................ IX Avvertenze................................ XIII PARTE PRIMA DISCIPLINA DELL AZIENDA

Dettagli

Capitolo 1 Il rapporto Giuridico

Capitolo 1 Il rapporto Giuridico Capitolo 1 Il rapporto Giuridico 1. Fatti ed atti giuridici;2. Il rapporto giuridico; 3. Categorie di diritti soggettivi; 4. Ulteriori specificazioni relative ai diritti soggettivi; 5. Le cose e i beni;

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Diritto, regola, norma... Pag. 1 2. L idea di «fonti del diritto»...» 3 3. L ordinamento giuridico...» 4 4. Le fonti del diritto

Dettagli

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO Parte Prima INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Le parole del diritto... pag. 1 2. Prescrizioni, regole, norme...» 3 3. L idea di «fonti del diritto»...» 7 4. L ordinamento giuridico...»

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN DIRITTO SOCIETARIO (30 LEZIONI) NOTAIO STEFANO SANTANGELO. Il bilancio delle società di capitali

PROGRAMMA DEL CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN DIRITTO SOCIETARIO (30 LEZIONI) NOTAIO STEFANO SANTANGELO. Il bilancio delle società di capitali PROGRAMMA DEL CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN DIRITTO SOCIETARIO (30 LEZIONI) NOTAIO STEFANO SANTANGELO Il bilancio delle società di capitali - Composizione del bilancio (stato patrimoniale, conto economico,

Dettagli

Indice PARTE PRIMA LA TRASCRIZIONE. Capitolo I Cenni generali sulla pubblicità. 1.1. Nozione e concetti generali... 3 1.2. Tipi di pubblicità...

Indice PARTE PRIMA LA TRASCRIZIONE. Capitolo I Cenni generali sulla pubblicità. 1.1. Nozione e concetti generali... 3 1.2. Tipi di pubblicità... PARTE PRIMA LA TRASCRIZIONE Cenni generali sulla pubblicità 1.1. Nozione e concetti generali... 3 1.2. Tipi di pubblicità... 4 I Principi generali e natura della trascrizione 2.1. Nozione e cenni storici....

Dettagli

CORSO PROFORM DI PREPARAZIONE AL CONCORSO PER

CORSO PROFORM DI PREPARAZIONE AL CONCORSO PER Il corso, rivolto ad avvocati, praticanti avvocati e specializzati presso le Scuole di Specializzazione per le Professioni Forensi, si articolerà in appuntamenti di approfondimento teorico ed in esercitazioni

Dettagli

INDICE I LA SUCCESSIONE. 1 L apertura delle successioni... 3. Prefazione...

INDICE I LA SUCCESSIONE. 1 L apertura delle successioni... 3. Prefazione... INDICE Prefazione... XIX I LA SUCCESSIONE 1 L apertura delle successioni... 3 1.1 Introduzione... 4 1.2 L apertura della successione... 5 1.3 La dichiarazione di morte presunta... 6 1.4 L acquisto dell

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Premessa generale del manuale... Premessa al I volume... Collaboratori... PARTE PRIMA NOZIONI GENERALI

INDICE SOMMARIO. Premessa generale del manuale... Premessa al I volume... Collaboratori... PARTE PRIMA NOZIONI GENERALI INDICE SOMMARIO Premessa generale del manuale... Premessa al I volume... Collaboratori... IX XI XIX PARTE PRIMA NOZIONI GENERALI CAPITOLO I Le situazioni giuridiche. Gli strumenti di tutela 1. Il diritto

Dettagli

IL PROGRAMMA 2016. MODULO I - IMPRESA E SOCIETÀ 1 22 gennaio 2016-9.00-13.00

IL PROGRAMMA 2016. MODULO I - IMPRESA E SOCIETÀ 1 22 gennaio 2016-9.00-13.00 IL PROGRAMMA 2016 MODULO I - IMPRESA E SOCIETÀ 1 22 gennaio 2016-9.00-13.00 Introduzione al diritto delle società. - I tipi di società: classificazioni; tipicità e autonomia privata; autonomia patrimoniale

Dettagli

Aspetti civilistici; cenni generali e inquadramento delle fattispecie

Aspetti civilistici; cenni generali e inquadramento delle fattispecie S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Tutela del patrimonio: le successioni e le donazioni Aspetti civilistici; cenni generali e inquadramento delle fattispecie Avv. Mario Cozza 23 ottobre 2014

Dettagli

Il diritto civile in tasca

Il diritto civile in tasca Il diritto civile in tasca COMPENDIO DI DIRITTO CIVILE 2015 VI SOMMARIO CAPITOLO I L ATTIVITÀ GIURIDICA 1 1. Le situazioni giuridiche soggettive 1 2. Fatto, atto e negozio giuridico 3 3. La pubblicità

Dettagli

SOMMARIO DEL NUOVO ARTICOLATO DEL LIBRO V, TITOLI V e VI CODICE CIVILE

SOMMARIO DEL NUOVO ARTICOLATO DEL LIBRO V, TITOLI V e VI CODICE CIVILE SOMMARIO DEL NUOVO ARTICOLATO DEL LIBRO V, TITOLI V e VI CODICE CIVILE LIBRO V DEL LAVORO TITOLO V DELLE SOCIETA' CAPO V SOCIETÀ PER AZIONI (modificato dall'art. 1, del D. Lgs. 17 gennaio 2003, n. 6, recante

Dettagli

LA SUCCESSIONE PER CAUSA DI MORTE... 6 NOZIONE E FONDAMENTO... 6 RAPPORTI, DIRITTI ECC. CHE SONO OGGETTO DI SUCCESSIONE... 6 TERMINI...

LA SUCCESSIONE PER CAUSA DI MORTE... 6 NOZIONE E FONDAMENTO... 6 RAPPORTI, DIRITTI ECC. CHE SONO OGGETTO DI SUCCESSIONE... 6 TERMINI... INDICE LA SUCCESSIONE PER CAUSA DI MORTE... 6 NOZIONE E FONDAMENTO... 6 RAPPORTI, DIRITTI ECC. CHE SONO OGGETTO DI SUCCESSIONE... 6 TERMINI... 6 EREDITÀ E LEGATO... 7 NOZIONE DI EREDITÀ E LEGATO... 7 RILEVANZA

Dettagli

CORSO DI MAGISTRATURA. Le lezioni di Roberto GAROFOLI

CORSO DI MAGISTRATURA. Le lezioni di Roberto GAROFOLI CORSO DI MAGISTRATURA Le lezioni di Roberto GAROFOLI Marco FRATINI DIRITTO CIVILE Volume settimo II edizione Aggiornato a: - Il danno tanatologico: la rimessione alle S.U. (Cass. civ., Sez. III, ord. 4

Dettagli

ABC DELLA START-UP QUESTIONI LEGALI DA AFFRONTARE NELLA COSTITUZIONE DI UNA SOCIETÀ

ABC DELLA START-UP QUESTIONI LEGALI DA AFFRONTARE NELLA COSTITUZIONE DI UNA SOCIETÀ ABC DELLA START-UP QUESTIONI LEGALI DA AFFRONTARE NELLA COSTITUZIONE DI UNA SOCIETÀ Avv. Luca Scarselli Avv. Augusto Praloran SISB Studio legale Bernascone & Soci con Studio legale Ughi e Nunziante Milano,

Dettagli

LA SUCCESSIONE PER CAUSA DI MORTE...

LA SUCCESSIONE PER CAUSA DI MORTE... INDICE LA SUCCESSIONE PER CAUSA DI MORTE... 5 NOZIONE E FONDAMENTO... 5 RAPPORTI, DIRITTI ECC. CHE SONO OGGETTO DI SUCCESSIONE... 5 TERMINI... 5 EREDITA E LEGATO... 5 NOZIONE DI EREDITÀ E LEGATO... 5 RILEVANZA

Dettagli

SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni...

SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni... SOMMARIO Tabella delle abbreviazioni... XXIII 357 DIRITTO DELLE PERSONE FISICHE, DEI MINORI ED INCAPACI di ADRIANO PISCHETOLA VI.357.1 Atto di disposizione del proprio corpo relativamente alle tecniche

Dettagli

I. CONSIDERAZIONI GENERALI

I. CONSIDERAZIONI GENERALI Elenco delle principali abbreviazioni................................ XI I. CONSIDERAZIONI GENERALI 1. Premessa.......................................... 1 2. Le principali questioni in tema di trust interno.........................

Dettagli

CAPITOLO 2 La mediazione, la proposta di acquisto e l accettazione

CAPITOLO 2 La mediazione, la proposta di acquisto e l accettazione SOMMARIO CAPITOLO 1 - Le trattative precontrattuali 1. Fase preparatoria 1.1. Gli atti prodromici 1.2. Il recesso dalle trattative 2. L oggetto delle trattative 2.1. Dovere di informazione e pubblicità

Dettagli

SCUOLA DI NOTARIATO DELLA LOMBARDIA CORSO SUCCESSIONI Anno accademico 2013/2014

SCUOLA DI NOTARIATO DELLA LOMBARDIA CORSO SUCCESSIONI Anno accademico 2013/2014 SCUOLA DI NOTARIATO DELLA LOMBARDIA CORSO SUCCESSIONI Anno accademico 2013/2014 Le lezioni si svolgono al mercoledì (dalle 11 alle 12,30) ed il venerdì (dalle 11 alle 12,30). In questo anno accademico,

Dettagli

INDICE DELLE OBBLIGAZIONI

INDICE DELLE OBBLIGAZIONI DELLE OBBLIGAZIONI Art. 2410 c.c. Emissione... 1 1. Premessa... 1 2. Competenza... 3 2.1. Competenza dell organo amministrativo... 3 2.2. Competenza di altri organi sociali... 4 2.3. I compiti del collegio

Dettagli

FATTISPECIE A FORMAZIONE PROGRESSIVA

FATTISPECIE A FORMAZIONE PROGRESSIVA Il Fondo patrimoniale: profili di (in)utilità? Tutela del patrimonio: disamina dei diversi strumenti a disposizione e criteri di scelta Data 02/07/2015 FATTISPECIE A FORMAZIONE PROGRESSIVA Negozio di destinazione(costituente)

Dettagli

Le clausole limitative della circolazione delle partecipazioni sociali e Il contratto di mantenimento

Le clausole limitative della circolazione delle partecipazioni sociali e Il contratto di mantenimento ASSOCIAZIONE DI CULTURA GIURIDICA Centro Studi per la Formazione del Notariato Le clausole limitative della circolazione delle partecipazioni sociali e Il contratto di mantenimento Firenze, 12 marzo 2011

Dettagli

Il passaggio generazionale: questioni giuridiche e fattori di successo - aspetti giuridici -

Il passaggio generazionale: questioni giuridiche e fattori di successo - aspetti giuridici - Il passaggio generazionale: questioni giuridiche e fattori di successo - aspetti giuridici - Verona, 29 settembre 2011 Avv. Simone Rossi Passaggio generazionale Trasferimento della proprietà e della gestione

Dettagli

InDIce DIScIplIne giuridiche la mediazione e il mandato la mediazione e il mandato introduzione al diritto introduzione al diritto

InDIce DIScIplIne giuridiche la mediazione e il mandato la mediazione e il mandato introduzione al diritto introduzione al diritto Indice Parte Prima Discipline giuridiche Capitolo Primo: La mediazione e il mandato 1. La mediazione... Pag. 7 2. Quadro legislativo sulla mediazione...» 12 3. La L. 3 febbraio 1989, n. 39 e la nuova procedura

Dettagli

INDICE SOMMARIO Tomo Primo

INDICE SOMMARIO Tomo Primo Tomo Primo PARTE PRIMA LE SUCCESSIONI PER CAUSA DI MORTE Capitolo I CONCETTI GENERALI 1.1. La nozione di successione... pag. 3 1.2. L acquisto per causa di morte...» 6 1.3. Tipologie di successione. Cenni...»

Dettagli

INDICE TITOLO II: DELLE SUCCESSIONI LEGITTIME

INDICE TITOLO II: DELLE SUCCESSIONI LEGITTIME INDICE TITOLO II: DELLE SUCCESSIONI LEGITTIME Art. 565 (Categorie dei successibili) 1. Successione legittima e famiglia: dalla Riforma del 75 al progetto di Riforma della filiazione.............................

Dettagli

Costituzione di s.p.a. (artt. 2325-2341)

Costituzione di s.p.a. (artt. 2325-2341) Costituzione di s.p.a. (artt. 2325-2341) VIII.467.I.1 VIII.467.I.2 VIII.467.I.3 VIII.467.I.4 VIII.467.I.5 VIII.467.I.6 VIII.467.I.7 VIII.467.I.8 VIII.467.I.9 VIII.467.I.10 VIII.467.I.11 VIII.467.I.12.

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA INDICE SOMMARIO Parte prima INTRODUZIONE Capitolo 1 DIRITTO E NORMA 1. Premessa... pag. 1 2. Significato corrente di «diritto»...» 2 3. Prescrizioni e regole...» 3 4. Le regole di diritto...» 7 5. L ordinamento

Dettagli

FAMIGLIA E SUCCESSIONI

FAMIGLIA E SUCCESSIONI Elena Bellisario Liliana Rossi Carleo Vincenzo Cuffaro FAMIGLIA E SUCCESSIONI LE FORME DI CIRCOLAZIONE DELLA RICCHEZZA FAMILIÄRE G. Giappichelli Editore - Torino INDICE IL CORSO DI ISTITUZIONI DI DIRITTO

Dettagli

INDICE. Sezione I Disposizioni generali

INDICE. Sezione I Disposizioni generali INDICE Evoluzione normativa societaria... Presentazione... pag. V XV D.Lgs. 17 gennaio 2003 n. 6. Riforma organica della disciplina delle società di capitali e società cooperative, in attuazione della

Dettagli

Parte I IL FONDO PATRIMONIALE

Parte I IL FONDO PATRIMONIALE Parte I IL FONDO PATRIMONIALE Capitolo 1 - Il fondo patrimoniale nell ordinamento civilistico italiano 1.1 Cenni storici... 13 1.2 Considerazioni generali sulla riforma del diritto di famiglia... 15 1.3

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 7 Avvertenza...» 9 Abbreviazioni...» 11

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 7 Avvertenza...» 9 Abbreviazioni...» 11 Presentazione... pag. 7 Avvertenza...» 9 Abbreviazioni...» 11 Codice civile R.D. 16 marzo 1942, n. 262. Approvazione del testo del Codice civile...» 26 Disposizioni sulla legge in generale I Delle fonti

Dettagli

Parte I I patrimoni di destinazione...» 1

Parte I I patrimoni di destinazione...» 1 INDICE SOMMARIO Prefazione... pag. XXIX Parte I I patrimoni di destinazione...» 1 Capitolo I La categoria dei patrimoni destinati allo scopo...» 3 1.1. Introduzione...» 4 1.2. Patrimonio separato ed autonomia

Dettagli

Premessa... 5. Parte I

Premessa... 5. Parte I INDICE SOMMARIO Premessa... 5 Parte I PERSONE GIURIDICHE - MATRIMONIO - SUCCESSIONI - DIVISIONI USUFRUTTO - SERVITÙ E DIRITTO DI SUPERFICIE - OBBLIGAZIONI 1. Atto costitutivo di associazione culturale

Dettagli

Della collazione Del pagamento dei debiti

Della collazione Del pagamento dei debiti Antonio Albanese Della collazione Del pagamento dei debiti GIUFFRE EDITORE Art. 737 ( (Soggetti tenuti alla collazione) 1. Cenni storici 4 2. Collazione e famiglia: fra tradizione e riforme 7 3. Collazione

Dettagli

LA SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA

LA SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA LA SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA INTRODUZIONE 1) Generalità Limitazione della responsabilità dei soci; Cenni storici: codice del 1942 (piccola s.p.a., rinvio alle norme); riforma 2003 (soc. di persone,

Dettagli

DIRITTO E PRATICA DELLE SOCIETÀ DI CAPITALI

DIRITTO E PRATICA DELLE SOCIETÀ DI CAPITALI Master specialistico DIRITTO E PRATICA DELLE SOCIETÀ DI CAPITALI SPA SRL - OPERAZIONI STRAORDINARIE - GRUPPI PISA Abitalia Tower Plaza Via Caduti del Lavoro, 46 - PISA Venerdì 26 settembre 2014 Sabato

Dettagli

FORMULE INTRODUTTIVE APERTURA, DELAZIONE, ACQUISTO DI EREDITÀ

FORMULE INTRODUTTIVE APERTURA, DELAZIONE, ACQUISTO DI EREDITÀ INDICE SOMMARIO Premessa...................................................................................... 5 FORMULE INTRODUTTIVE 1. Dichiarazione di successione..........................................................

Dettagli

SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni... TOMO PRIMO

SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni... TOMO PRIMO SOMMARIO Tabella delle abbreviazioni... XLV TOMO PRIMO 321 IL CURATORE DELLO SCOMPARSO V.321.1 Ricorso per la nomina di un curatore dello scomparso in mancanza di rappresentante legale o volontario (schema

Dettagli

Allegato 1 -Tabella degli atti soggetti a trascrizione

Allegato 1 -Tabella degli atti soggetti a trascrizione Allegato 1 -Tabella degli atti soggetti a trascrizione Atti tra vivi Atto tra vivi 100 Accordo di mediazione che accerta l'usucapione 168 Affrancazione 101 Anticresi 102 Assegnazione a associato 172 Assegnazione

Dettagli

GUIDA OPERATIVA ALLA PUBBLICITA DEI TRASFERIMENTI DI PARTECIPAZIONE DI SRL

GUIDA OPERATIVA ALLA PUBBLICITA DEI TRASFERIMENTI DI PARTECIPAZIONE DI SRL CAMERA DI COMMERCIO DI LIVORNO UFFICIO REGISTRO IMPRESE GUIDA OPERATIVA ALLA PUBBLICITA DEI TRASFERIMENTI DI PARTECIPAZIONE DI SRL Ottobre 2010 Conservatore R.I.: Dott. Pierluigi Giuntoli REV2 GUIDA/TRASF/SRL2

Dettagli

LEZIONE 20 dicembre 2013

LEZIONE 20 dicembre 2013 1 LEZIONE 20 dicembre 2013 Società per azioni (S.P.A.) > è una persona giuridica, cioè un soggetto di diritto autonomo, dotato di capacità giuridica e di agire e di autonomia patrimoniale perfetta. La

Dettagli

INDICE. Presentazione... XVII. Quid Iuris. Mortis Causa. Quesito n. 1 È possibile diseredare un legittimario?...3

INDICE. Presentazione... XVII. Quid Iuris. Mortis Causa. Quesito n. 1 È possibile diseredare un legittimario?...3 INDICE Presentazione... XVII Quid Iuris. Mortis Causa Quesito n. 1 È possibile diseredare un legittimario?...3 Quesito n. 2 Ammissibile la cancellazione d ipoteca direttamente col testamento?...5 Quesito

Dettagli

Il trasferimento generazionale della farmacia privata: il patto di famiglia e il trasferimento mortis causa

Il trasferimento generazionale della farmacia privata: il patto di famiglia e il trasferimento mortis causa Il trasferimento generazionale della farmacia privata: il patto di famiglia e il trasferimento mortis causa Dott. Marino Mascheroni Professore a contratto di Diritto Tributario Università di Milano Il

Dettagli

1. PREMESSA 13 2. IL FONDO PATRIMONIALE 13 3. IL TRUST 14 4. IL NEGOZIO DI INTESTAZIONE FIDUCIARIA 16 5. LE SOCIETÀ HOLDING 17

1. PREMESSA 13 2. IL FONDO PATRIMONIALE 13 3. IL TRUST 14 4. IL NEGOZIO DI INTESTAZIONE FIDUCIARIA 16 5. LE SOCIETÀ HOLDING 17 ANALISI CAPITOLO 1 BREVE INTRODUZIONE SUGLI ISTITUTI DEL FONDO PATRIMONIALE, DEL TRUST, DELL INTESTAZIONE FIDUCIARIA E SULLE SOCIETÀ HOLDING di Gianluca Cristofori e Maurizio Marullo 1. PREMESSA 13 2.

Dettagli

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE INDICE SOMMARIO XIII PREMESSA INTRODUZIONE 1 1. Gli strumenti di finanziamento dell impresa: le ragioni della riforma CAPITOLO 1 QUESTIONI LEGATE ALLA IDENTIFICAZIONE DELLA FATTISPECIE OBBLIGAZIONARIA

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte I - Esempi di note

INDICE SOMMARIO. Parte I - Esempi di note INDICE SOMMARIO Parte I - Esempi di note Abbandono del fondo servente.... p. 3 Abbandono della disponibile....» 4 Abbandono liberatorio....» 5 Abitazione....» 6 Accertamento della risoluzione di diritto

Dettagli

Le vicende della quota nelle società personali

Le vicende della quota nelle società personali Le vicende della quota nelle società personali A causa dell INTUITUS PERSONAE, nelle società di persone le variazioni nella composizione soggettiva della compagine sociale sono apprezzate come vere e proprie

Dettagli

Morte del socio e tensioni endosocietarie. relazione del Notaio Cristiano Casalini

Morte del socio e tensioni endosocietarie. relazione del Notaio Cristiano Casalini Morte del socio e tensioni endosocietarie relazione del Notaio Cristiano Casalini Ambito di indagine Società di capitali (escluse s.r.l.s. e coop.) Differenziazioni ovvie tra società familiari e società

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA CATEGORIE SUCCESSORIE E INTERESSI FONDAMENTALI CAPITOLO PRIMO CARATTERI DEL SISTEMA TRA RINNOVAMENTO E STASI

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA CATEGORIE SUCCESSORIE E INTERESSI FONDAMENTALI CAPITOLO PRIMO CARATTERI DEL SISTEMA TRA RINNOVAMENTO E STASI INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA CATEGORIE SUCCESSORIE E INTERESSI FONDAMENTALI CARATTERI DEL SISTEMA TRA RINNOVAMENTO E STASI 1. Interessi successori e strumenti di attuazione....................... p. 4 2.

Dettagli

S.R.L. Nel Codice Civile del 1942, si atteggiava come sorella minore della S.p.A.

S.R.L. Nel Codice Civile del 1942, si atteggiava come sorella minore della S.p.A. Società a responsabilità limitata 1 S.R.L. Nel Codice Civile del 1942, si atteggiava come sorella minore della S.p.A. A seguito della riforma organica del diritto societario (D. Lgs. 6/2003) si differenzia

Dettagli

Ha la direzione dell impresa. È responsabile per i cd. reati fallimentari

Ha la direzione dell impresa. È responsabile per i cd. reati fallimentari Capitolo 1 L impresa L IMPRESA E LE SOCIETÀ La nozione di impresa si desume implicitamente dal codice civile che delinea la figura dell imprenditore. Manca, infatti, nel nostro codice, una definizione

Dettagli

S.p.a. unipersonale. Altrimenti, responsabilità illimitata per il periodo in cui c è l unico socio

S.p.a. unipersonale. Altrimenti, responsabilità illimitata per il periodo in cui c è l unico socio Nozione (2325 c.c.) Solo la società con il suo patrimonio risponde delle obbligazioni sociali Capitale sociale di almeno 120.000 euro Sola garanzia offerta ai creditori Creditori forti e deboli - gruppi

Dettagli

INDICE. Art. 1372 (Efficacia del contratto) CAPITOLO I: L EFFICACIA DEL CONTRATTO NEL PRIMO COMMA. Sezione I: L intangibilità del contratto

INDICE. Art. 1372 (Efficacia del contratto) CAPITOLO I: L EFFICACIA DEL CONTRATTO NEL PRIMO COMMA. Sezione I: L intangibilità del contratto INDICE Art. 1372 (Efficacia del contratto) CAPITOLO I: L EFFICACIA DEL CONTRATTO NEL PRIMO COMMA Sezione I: L intangibilità del contratto 1. L efficacia del contratto tra le parti......................

Dettagli

Autoimprenditorialità

Autoimprenditorialità Autoimprenditorialità Aspetti giuridici e burocratici dell impresa Febbraio 2012 La figura giuridica dell imprenditore L art. 2082 del Codice Civile definisce imprenditore chi esercita professionalmente

Dettagli

http://alca.intra.infocamere.it/esam/esamiquestservlet

http://alca.intra.infocamere.it/esam/esamiquestservlet Page 1 of 10 DIRITTO DI FAMIGLIA - SUCCESSIONI - DONAZIONI 1) Quale dei seguenti beni non rientra nella comunione legale dei beni? A [ ] beni immobili acquistati dopo il matrimonio B [*] beni immobili

Dettagli

GLOSSARIO del diritto di famiglia e delle successioni

GLOSSARIO del diritto di famiglia e delle successioni GLOSSARIO del diritto di famiglia e delle successioni www.leggiitaliane.it Accettazione dell eredità atto negoziale unilaterale mediante il quale il chiamato fa propria l eredità che gli è conferita per

Dettagli

La fiscalità dei trust di interesse familiare: casi particolari e confronto con strumenti alternativi

La fiscalità dei trust di interesse familiare: casi particolari e confronto con strumenti alternativi La fiscalità dei trust di interesse familiare: casi particolari e confronto con strumenti alternativi Avv. Massimo Antonini 11 marzo 2011 massimo.antonini@chiomenti.net Patti di famiglia Caratteristiche

Dettagli

LEGITTIMA TESTAMENTARIA NECESSARIA

LEGITTIMA TESTAMENTARIA NECESSARIA LEGITTIMA TESTAMENTARIA NECESSARIA TUTELE A PROTEZIONE DEI LEGITTIMARI Azione di riduzione Divieto per il de cuius di pesi o condizioni sulla quota legittima AZIONE DI RIDUZIONE Spetta al legittimario

Dettagli

Parte Prima NOZIONI GENERALI. I SOGGETTI. Capitolo I L ordinamento giuridico

Parte Prima NOZIONI GENERALI. I SOGGETTI. Capitolo I L ordinamento giuridico INDICE SOMMARIO Parte Prima NOZIONI GENERALI. I SOGGETTI Capitolo I L ordinamento giuridico 1. L ordinamento....................................... 3 2. Ordinamento ed economia................................

Dettagli

TABELLA DEGLI ATTI SOGGETTA A TRASCRIZIONE ATTI TRA VIVI 100 Atto tra vivi 101 Affrancazione 102 Anticresi 103 Assegnazione a socio di cooperativa

TABELLA DEGLI ATTI SOGGETTA A TRASCRIZIONE ATTI TRA VIVI 100 Atto tra vivi 101 Affrancazione 102 Anticresi 103 Assegnazione a socio di cooperativa TABELLA DEGLI ATTI SOGGETTA A TRASCRIZIONE ATTI TRA VIVI 100 Atto tra vivi 101 Affrancazione 102 Anticresi 103 Assegnazione a socio di cooperativa edilizia 104 Assegnazione a socio per scioglimento di

Dettagli

Capitolo II Le autorizzazioni alla vendita dei beni ereditari. Capitolo III Le altre autorizzazioni negli atti di amministrazione

Capitolo II Le autorizzazioni alla vendita dei beni ereditari. Capitolo III Le altre autorizzazioni negli atti di amministrazione Capitolo I Il chiamato all eredità (Giuseppe Maiatico)... pag. 1 1. Il patrimonio ereditario prima dell acquisto...» 1 2. Apertura della successione. Vocazione e delazione. Poteri dei chiamati ulteriori»

Dettagli

CAPITOLO I L EVOLUZIONE DEL QUADRO NORMATIVO SULL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA

CAPITOLO I L EVOLUZIONE DEL QUADRO NORMATIVO SULL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA CAPITOLO I L EVOLUZIONE DEL QUADRO NORMATIVO SULL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA 1.1. Il concetto di prima casa... 17 1.2. Il vantaggio derivante dall applicazione dell agevolazione prima casa e la penalizzazione

Dettagli

SRL SEMPLIFICATA. A cura del Dott. Davide Colarossi

SRL SEMPLIFICATA. A cura del Dott. Davide Colarossi SRL SEMPLIFICATA A cura del Dott. Davide Colarossi 1 RIFERIMENTI NORMATIVI ART. 3 COMMA 1 DEL D.L. 1/2012 CONVERTITO IN LEGGE 27/2012 INTRODUCE ART. 2463-BIS CODICE CIVILE 2 COSTI PER LA COSTITUZIONE COSTI

Dettagli

indice INDICE Prefazione...p.

indice INDICE Prefazione...p. INDICE Prefazione...p. XV I SUCCESSIONI 1 Mancato riconoscimento di erede testamentario da parte di coerede legittimario. Azione successoria generale, divisione dell eredità e reintegrazione della quota

Dettagli

Forma giuridica dell impresa. Impresa individuale. Ditta individuale. Società. L avvio di un attività domande frequenti. Dott.

Forma giuridica dell impresa. Impresa individuale. Ditta individuale. Società. L avvio di un attività domande frequenti. Dott. La scelta della forma giuridica e la governance Dott. Paolo Bolzonella L avvio di un attività domande frequenti Come si fa ad avviare un impresa? Quale tipo di impresa scegliere? Quali requisiti occorrono?

Dettagli

PROGRAMMA & CALENDARIO MODULO III

PROGRAMMA & CALENDARIO MODULO III PROGRAMMA & CALENDARIO MODULO III Anno Accademico 2014/2015 1 PROGRAMMA MANAGEMENT DEI BENI DURANTE IL MATRIMONIO E CONSEGUENZE IN AMBITO SUCCESSORIO. LA CONSULENZA DEL PROFESSIONISTA LEGALE NELLA RICERCA

Dettagli

INDICE SOMMARIO LIBRO SECONDO DELLE SUCCESSIONI

INDICE SOMMARIO LIBRO SECONDO DELLE SUCCESSIONI INDICE SOMMARIO LIBRO SECONDO DELLE SUCCESSIONI TITOLO III Delle successioni testamentarie CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 587. Testamento..................................... 1» 588. Disposizioni a

Dettagli

SUCCESSIONI A CAUSA DI MORTE E DONAZIONI

SUCCESSIONI A CAUSA DI MORTE E DONAZIONI SCUOLA DI NOTARIATO "CINO DA PISTOIA" FIRENZE STRUMENTI ED ESPERIENZE NOTARILI BARBARA TOTI SUCCESSIONI A CAUSA DI MORTE E DONAZIONI MANUALE PRATICO SECONDA EDIZIONE CEDAM CASA EDITRICE DOTT. ANTONIO MiLANI

Dettagli

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali...

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali... INDICE-SOMMARIO Capitolo I. NOZIONI INTRODUTTIVE 1. Il diritto di famiglia in senso oggettivo e la nozione di famiglia....... 1 2. L evoluzione della famiglia nel contesto sociale........... 3 3. Il ruolo

Dettagli

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO Vuoi comprare una casa e chiedere un mutuo a una banca? Vuoi donare la tua casa a uno dei tuoi figli? Vuoi costituire una società? Vuoi fare

Dettagli

Scuola di Notariato dei Distretti Notarili della Campania riconosciuta dal Consiglio Nazionale del Notariato sede Napoli, Via Chiaia 142

Scuola di Notariato dei Distretti Notarili della Campania riconosciuta dal Consiglio Nazionale del Notariato sede Napoli, Via Chiaia 142 Scuola di Notariato dei Distretti Notarili della Campania riconosciuta dal Consiglio Nazionale del Notariato sede Napoli, Via Chiaia 142 Programma Corsi Moduli didattici: Diritto delle Successioni Successioni

Dettagli

PRELAZIONE E LOCK UP NEGLI STATUTI DI SPA E SRL E NEI PATTI PARASOCIALI

PRELAZIONE E LOCK UP NEGLI STATUTI DI SPA E SRL E NEI PATTI PARASOCIALI PRELAZIONE E LOCK UP NEGLI STATUTI DI SPA E SRL E NEI PATTI PARASOCIALI Angelo Busani Lo statuto sociale, un abito su misura Milano 4 luglio 2013 Studio Morri Cornelli e Ass.ti AGENDA Il quadro normativo

Dettagli

PARERI DI DIRITTO CIVILE

PARERI DI DIRITTO CIVILE indice sommario 7 INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA PARERI DI DIRITTO CIVILE PARERE N. 1 Diseredazione e disposizione modale...................................... 17 PARERE N. 2 Morte del lavoratore divorziato

Dettagli

PRIMO ANNO 2014 2015

PRIMO ANNO 2014 2015 ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DELLA CIRCOSCRIZIONE DEL TRIBUNALE DI BERGAMO V CORSO BIENNALE DI FORMAZIONE PER LA PREPARAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA DI

Dettagli

Quesiti frequenti sulle successioni

Quesiti frequenti sulle successioni Quesiti frequenti sulle successioni Le successioni ereditarie comportano questioni delicate e talvolta difficili da risolvere. Rivolgetevi ad un nostro sportello per ricevere informazioni dettagliate relative

Dettagli

Il trasferimento generazionale della farmacia privata: il passaggio generazionale per atto tra vivi

Il trasferimento generazionale della farmacia privata: il passaggio generazionale per atto tra vivi della farmacia privata: il passaggio generazionale per atto tra vivi Dott. Marino Mascheroni Professore a contratto di Diritto Tributario Università di Milano La forma indiretta: il conferimento con i

Dettagli

INDICE CORSI PER MEDIATORI corso base 50 ore; corso aggiornamento generico 18 ore; corso aggiornamento specialistico sulle tecniche di redazione del

INDICE CORSI PER MEDIATORI corso base 50 ore; corso aggiornamento generico 18 ore; corso aggiornamento specialistico sulle tecniche di redazione del INDICE CORSI PER MEDIATORI corso base 50 ore; corso aggiornamento generico 18 ore; corso aggiornamento specialistico sulle tecniche di redazione del verbale procedurale; corso aggiornamento specialistico

Dettagli

CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO

CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO INDICE-SOMMARIO XI PREFAZIONE Capitolo Primo IL CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO 1 Presentazione 2 1.1. Diritto privato e diritto pubblico 5 1.2. Fonti del diritto privato 6 1.3. La Costituzione

Dettagli

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO

LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO LA CARTA DEI DIRITTI DEL CITTADINO NEI RAPPORTI CON IL NOTAIO Vuoi comprare una casa e chiedere un mutuo a una banca? Vuoi donare la tua casa a uno dei tuoi figli? Vuoi costituire una società? Vuoi fare

Dettagli

INDICE-SOMMARIO PARTE PRIMA. Capitolo Primo NOZIONI GENERALI

INDICE-SOMMARIO PARTE PRIMA. Capitolo Primo NOZIONI GENERALI VII INDICE-SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE ALLA FIGURA DEL CONTRATTO PRELIMINARE Capitolo Primo NOZIONI GENERALI 1. Il contratto preliminare secondo gli interpreti.... pag. 3 2. La contrattazione in

Dettagli

Registri delle Imprese della LIGURIA

Registri delle Imprese della LIGURIA Registri delle Imprese della LIGURIA ISTRUZIONI per l iscrizione nel Registro delle Imprese degli atti di: trasferimento di partecipazioni di S.R.L. recesso di socio di S.R.L. trasferimento sede sociale

Dettagli

LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.)

LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.) LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.) COSTITUZIONE DELLA SOCIETA INVALIDITA DELLA SOCIETA L ORDINAMENTO PATRIMONIALE Mastrangelo dott. Laura NOZIONE (ART. 2291 C.C) Nella società in

Dettagli

CAPITOLO II Sul lascito dell usufrutto generale dei beni ereditari... 23 di Michael Perreca

CAPITOLO II Sul lascito dell usufrutto generale dei beni ereditari... 23 di Michael Perreca INDICE SOMMARIO Prefazione.... Gli autori... V XIII CAPITOLO I Nuove regole in materia di filiazione: profili successori di Maria Giovanna Falzone Calvisi 1. Il quadro normativo attuale.............................

Dettagli

Prefazione... 1.1 Introduzione al contratto di vendita... 3

Prefazione... 1.1 Introduzione al contratto di vendita... 3 INDICE Prefazione... XVII I LA VENDITA 1 La vendita... 3 1.1 Introduzione al contratto di vendita... 3 2 Obbligazioni del compratore... 7 2.1 Il prezzo: aspetti generali e modalità di adempimento... 7

Dettagli

TEORIA GENERALE DEL NEGOZIO GIURIDICO E DEL CONTRATTO

TEORIA GENERALE DEL NEGOZIO GIURIDICO E DEL CONTRATTO TEORIA GENERALE DEL NEGOZIO GIURIDICO E DEL CONTRATTO Docenti Not. Francesco GERBO Not. Antonio GERMANI Not. Romolo RUMMO (coord.) Martedì 06.11.2012 Martedì 13.11.2012 Nozione di contratto e di negozio

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Diritto Privato

FACOLTÀ DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Diritto Privato FACOLTÀ DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Diritto Privato SSD 12/A1-9 CFU A.A. 2014-2015 Prof. Carlo Cicala E-mail: carlo.cicala@unicusano.it

Dettagli

INDICE. Prefazione... XIX

INDICE. Prefazione... XIX INDICE Prefazione... XIX 1 Il contratto preliminare... 1 1.1 Funzione ed effetti del contratto preliminare... 2 1.2 I requisiti formali del preliminare...... 3 1.2.1 e del relativo negozio risolutorio...

Dettagli