SCALE VERTICALI IN PRFV

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCALE VERTICALI IN PRFV"

Transcript

1 IN PRFV COMPOSITE SOLUTION Pagina 1

2 SOMMARIO 1. APPLICAZIONI E CARATTERISTICHE RIFERIMENTI NORMATIVI SETTORI DI IMPIEGO MATERIALI COMPONENTI TABELLA PROFILI MONTANTI TABELLA PROFILI PIOLI TABELLA PROFILI GABBIA DI SICUREZZA TABELLA STAFFE TABELLA ACCESSORI DI FISSAGGIO DIMENSIONAMENTO SCALE ALTEZZA SCALE DIMENSIONI PRINCIPALI DELLA SCALA E DELLA GABBIA DI SICUREZZAI DIMENSIONI PRINCIPALI DELLA SCALA CON PASSERELLA INTERMEDIA TIPOLOGIE SCALE SCALA VERTICALE STANDARD SCALA VERTICALE TIPO SCALA VERTICALE TIPO SCALA VERTICALE TIPO SCALA VERTICALE CON USCITA FRONTALE SCALA VERTICALE CON USCITA FRONTALE TIPO SCALA VERTICALE CON USCITA FRONTALE TIPO SCALA VERTICALE CON USCITA LATERALE SCALA VERTICALE CON USCITA LATERALE TIPO SCALA VERTICALE CON USCITA LATERALE TIPO ACCESSORI ABBINATI ALLA SCALE VERTICALE ACCESSORI DI SICUREZZA CANCELLETTO DI SICUREZZA CHIUSURE DI SICUREZZA ISTRUZIONI DI ASSEMBLAGGIO GIUNZIONE SCALE ANCORAGGIO SCALA ANCORAGGIO SCALA CLS ANCORAGGIO SCALA SU PASSERELLA IN PRFV ANCORAGGIO SCALA SU PIANO GRIGLIATO IN PRFV MONTAGGIO PARASCHIENA Pagina 2

3 1. APPLICAZIONI E CARATTERISTICHE Le scale verticali della, realizzati con profili in resina isoftalica e fibre di vetro, offrono una notevole serie di vantaggi rispetto alle normali scale metalliche: a. Elevata resistenza agli aggressivi chimici ed atmosferici b. Alto rapporto resistenza meccanica/peso c. Durata illimitata d. Leggerezza e. Stabilità dimensionale f. Elevate proprietà dielettriche g. Assenza di manutenzione h. Facilità di installazione Pagina 3

4 2. RIFERIMENTI NORMATIVI e CAMPI DI APPLICAZIONE Le scale sono progettate e costruite secondo le norme: UNI EN ISO Sicurezza del macchinario Mezzi di accesso permanenti al macchinario Scelta di un mezzo di accesso fisso tra due livelli UNI EN ISO Sicurezza del macchinario Mezzi di accesso permanenti al macchinario Parte 4: scale fisse EN La norma riporta raccomandazioni sulla scelta corretta dei mezzi di accesso alle macchine indicate nella UNI EN quando non è possibile accedere alla macchina direttamente dal livello del terreno o da un piano. Essa si applica a tutti i macchinari (fissi o mobili) in cui sono necessari mezzi fissi d accesso. la norma si applica anche a mezzi di accesso che fanno parte di una macchina e ai mezzi di accesso di quella parte di edificio (per esempio le piattaforme di lavoro, i corridoi di passaggio, le scale) in cui è installata la macchina, a condizione che la funzione principale di tale parte dell edificio sia di fornire i mezzi di accesso alla macchina. La norma si applica a tutti i macchinari fissi e mobili in cui sono necessari mezzi fissi di accesso. La norma si applica alle scale fisse (a pioli) che fanno parte di una macchina e anche alle scale fisse (a pioli) di quella parte dell edificio in cui è installata la macchina, a condizione che la funzione principale di tale parte dell edificio sia di fornire i mezzi di accesso alla macchina La norma stabilisce le caratteristiche generali di progettazione, i requisiti e i metodi di prova per le scale. La presente norma si applica alle scale portatili. Non si applica alle scale ad uso specifico, quali le scale per i vigili del fuoco e le scale rimorchiabili. Pagina 4

5 3. SETTORI DI IMPIEGO Le della possono essere installate in qualsiasi impianto. Dove però le loro caratteristiche vengono maggiormente esaltate e ne consentono una razionalità d'impiego è negli ambienti corrosivi. Principalmente in quegli impianti dove i materiali classici, per la loro stessa natura, o hanno vita breve oppure debbono essere continuamente verniciati o protetti con notevoli costi di manutenzione e comunque in ogni caso non garantendo all'operatore una sicurezza sul posto di lavoro. Industrie che utilizzano con successo le scale alla marinara della sono: Industrie chimiche Impianti galvanici Industrie minerarie Industrie tessili Industrie alimentari Stazioni elettriche Cabine di distribuzione elettrica Impianti petroliferi Concerie Impianti trattamento acque Torri piezometriche Settore marino/navale Cartiere ed altro. Pagina 5

6 4. MATERIALI 4.1 COMPONENTI Legenda 1. Montante. (Vedi tabelle 4.2) 2. Piolo. (Vedi tabella 4.3) 3. Staffe di fissaggio. (Vedi tabella 4.5) 4. Elementi verticali gabbia di sicurezza. (vedi tabella 4.4) 5. Anello per gabbia di sicurezza standard. (vedi tabella 4.4) 6. Anello per gabbia di sicurezza per uscita frontale (vedi tabella 4.4) 7. Anello per gabbia di sicurezza per uscita laterale (vedi tabella 4.4) 8. Gradino di sicurezza. (vedi punto 7.1) 9. Portello di sicurezza. (vedi punto 7.1) 10. Passerella intermedia Pagina 6

7 4.2 TABELLA PROFILI MONTANTI PROFILI CODICE DESCRIZIONE DIMENSIONI (mm) LUNGHEZZA BARRE (m) PESO COLORE 53R58253I Montante Scala tipo 02 58x25x (Kg/m) 53R85253I Montante Scala tipo 01 85x25x (Kg/m) 53C90358I Montante Scala tipo 03 90x35x (Kg/m) 4.3 TABELLA PROFILI PIOLO 53O I Piolo con superficie antisdrucciolo Ø 28x (Kg/m) 4.4 TABELLA PROFILI GABBIA DI SICUREZZA PROFILI CODICE DESCRIZIONE DIMENSIONI (mm) LUNGHEZZA BARRE (m) PESO (Kg/m) COLORE 53P405I Profilo piatto 40x P504I Profilo piatto 50x4 ARCHI CODICE DESCRIZIONE 5504CERCHIO7 035 realizzato anche con profilo piatto 5506CERCHIO7 035 realizzato anche con profilo piatto 5505CERCHIO7 035 realizzato anche con profilo piatto Arco standard Arco per uscita frontale Arco per uscita laterale DIMENSIONI (mm) Ø mm: max 70 min 650 larghezza mm: max 50 min 40 spessore mm: max 10 min 4 Ø mm: max 70 min 650 larghezza mm: max 50 min 40 spessore mm: max 10 min 4 Ø mm: max 70 min 650 larghezza mm: max 50 min 40 spessore mm: max 10 min 4 6 DISEGNO PESO (Kg) SM19 0,90 SM20 1,50 SM21 1,00 COLORE Pagina 7

8 4.5 TABELLA STAFFE STAFFE CODICE DESCRIZIONE DIMENSIONI (mm) DISEGNO PESO (Kg) COLORE 56ASTAFFA5 Staffa per fissaggio a parete INOX AISI 316 (A)228 (B)50 (C)70 Sp. 3 SM18 - CSTAFFA12 Staffa per fissaggio a parete PRFV E23 pultruso (A)285 (B)100 (C)60 Sp. 15 SM16 - CSTAFFA13 Staffa per fissaggio a terra PRFV E23 pultruso (A)100 (B)60 (C)60 Sp. 15 SM14-56ASTAFFA14 Staffa per fissaggio a terra INOX AISI 316 (A)60 (B)60 (C)60 Sp. 3 SM TABELLA ACCESSORI DI FISSAGGIO PROFILI CODICE DESCRIZIONE 53P5825I Blocchetto per fissaggio piolo in PRFV DIMENSIONI (mm) LUNGHEZZA BARRE (m) PESO (Kg/m) 58x COLORE 5306I Spina per fissaggio piolo in PRFV BULLONERIA CODICE DESCRIZIONE DIMENSIONI VITI INOX AISI VITI INOX AISI VITI INOX AISI VITI INOX AISI VITI INOX AISI VITI INOX AISI VITI INOX AISI RONDELLE AISI 316 DADI AISI Vite per fissaggio staffa 56 al montate scala tipo 1 E 2 Vite per fissaggio staffa 56 al montate scala tipo 3 Vite per fissaggio staffa 53 al montate scala tipo 1 e 2 Vite per fissaggio staffa 53 al montate scala tipo 3 Vite per fissaggio archi su montante tipo 1 e 2 Vite per fissaggio archi su montante tipo 3 Vite bombata per fissaggio piatto su archi Rondelle M8 Rondelle M6 Dadi M8 Dadi M6 Ø 6 mm 6 - LUNGHEZZA (mm) - - Vite M Vite M Vite M Vite M Vite M Vite M Vite M Pagina 8

9 5. DIMENSIONAMENTO SCALE 5.1 ALTEZZA SCALA Legenda : 1. Area di arrivo 2. Area di partenza 3. Piattaforma intermedia o piattaforma di riposo 4. Rampa della scala H max = mm h max = mm 6000 Vista in pianta di una scala con gabbia di sicurezza Vista in pianta di una scala senza gabbia di sicurezza Pagina 9

10 5.2 DIMENSIONI PRINCIPALI DELLA SCALA E DELLA GABBIA DI SICUREZZA. Tipo di scala Interasse max staffe A Scala tipo 1 mm 2000 A Scala tipo 2 mm 1200 A Scala tipo 3 mm 5000 LEGENDA 1 = OSTACOLO Pagina 10

11 5.3 DIMENSIONI PRINCIPALI DELLA SCALA CON PASSERELLA INTERMEDIA. min 2200 max 2300 min 1680 min 1600 min 700 Pagina 11

12 6. TIPOLOGIE 6.1 SCALA VERTICALE STANDARD Le scale verticali vengono fornite prefabbricate fissando i pioli con spine, sempre in PRFV, ai montanti. La gabbia di protezione è realizzata interamente con profili in PRFV assemblati con viti in acciaio inossidabile SCALA TIPO 1 STANDARD CSCALA1 SCALA VERTICALE TIPO 1 STANDARD Questa tipologia di scala viene utilizzata per accedere all interno di zone chiuse generalmente da botole. Per agevolare l entrata/uscita dell operatore si consiglia di utilizzare un prolungamento di sicurezza (vedi punto 0.00). Montante: profilo rettangolare tipo 85x25x3 Piolo: profilo di diametro 28x21.3 con superficie antiscivolo Arco per gabbia di sicurezza : arco di diametro min 650 max mm 700 Elementi verticali per gabbia di sicurezza: profilo piatto 40x5 Colore dei profili e della gabbia di sicurezza grigio Larghezza utile piolo mm 400 larghezza totale scala mm 450 Distanza tra pioli min 250 max 300 (d) L altezza totale della gabbia di sicurezza è calcolato dall altezza totale meno mm 2500 *(h = H-2500) La distanza massima tra gli archi è mm 750 Le staffe devono essere posizionate a una distanza massima tra loro di mm 2000 H scala mm *h gabbia n. staffe consigliate Note 2000 NN NN ¹ ¹ ¹ 6500² ¹ 7500² Per queste altezze è necessario dividere la scala in due parti e fornire l elemento di giunzione. (vedi punto 0,00) 2. per queste altezze e necessario dividere la gabbia in due parti aggiungere un cerchio e fornire gli elementi di giunzione. (vedi punto 0,00) SCALA TIPO 2 STANDARD CSCALA2 SCALA VERTICALE TIPO 2 STANDARD Questa tipologia di scala viene utilizzata per altezze massime di mm Montante: profilo rettangolare tipo 58x25x3 Piolo: profilo di diametro 28x21.3 con superficie antiscivolo Colore dei profili e della gabbia di sicurezza grigio Larghezza utile piolo mm 400 larghezza totale scala mm 450 Distanza tra pioli min 250 max 300 (d) Le staffe devono essere posizionate a una distanza massima tra loro di mm 1200 H scala mm *h gabbia n. staffe consigliate Note 2000 NN NN 6 Pagina 12

13 6.1.3 SCALA TIPO 3 STANDARD CSCALA3 SCALA VERTICALE TIPO 3 STANDARD Questa tipologia di scala viene utilizzata per accedere all interno di zone chiuse generalmente da botole. Per agevolare l entrata/uscita dell operatore si consiglia di utilizzare un prolungamento di sicurezza (vedi punto 0.00). CON ATTESTAZIONE ACS FILIGRANA ROSSA SU PROFILO IDONEA A ESSERE UTILIZZATA A CONTATTO CON L ACQUA POTABILE Montante : profilo tipo U90x35x8 Piolo: profilo di diametro 28x21.3 con superficie antiscivolo Arco per gabbia di sicurezza : arco di diametro min 650 max mm 700 Elementi verticali per gabbia di sicurezza: profilo piatto 40x5 Colore dei profili e della gabbia di sicurezza grigio Larghezza utile piolo mm 400 larghezza totale scala mm 450 Distanza tra pioli min 250 max 300 (d) L altezza totale della gabbia di sicurezza è calcolato dall altezza totale meno mm 2500 *(h = H-2500) La distanza massima tra gli archi è mm 750 Le staffe devono essere posizionate a una distanza massima tra loro di mm 5000 H scala mm *h gabbia n. staffe consigliate Note 2000 NN NN ¹ ¹ ¹ 6500² ¹ 7500² 6 1. Per queste altezze è necessario dividere la scala in due parti e fornire l elemento di giunzione. (vedi punto 0,00) 2. per queste altezze e necessario dividere la gabbia in due parti aggiungere un cerchio e fornire gli elementi di giunzione. (vedi punto 0,00) Pagina 13

14 6.2 SCALA VERTICALE CON USCITA FRONTALE SCALA VERTICALE TIPO 1 CON USCITA FRONTALE CSCALA1UF - SCALA VERTICALE TIPO 1 CON USCITA FRONTALE Questa tipologia di scala è fornita di uno slargo nell area di arrivo allo scopo di agevolare l uscita dell operatore per un altezza di mm 1100 senza pioli. (vedi punto 0.00). Per la seguente tipologia di scala consigliamo vivamente di prevedere un portello di sicurezza e un gradino di sicurezza. Montante: profilo rettangolare tipo 85x25x3 Piolo: profilo di diametro 28x21.3 con superficie antiscivolo Arco per gabbia di sicurezza standard di diametro min 650 max mm 700 Arco per gabbia di sicurezza per uscita frontale di diametro min 650 max mm 700 Elementi verticali per gabbia di sicurezza: profilo piatto 40x5 Colore dei profili e della gabbia di sicurezza grigio Larghezza utile piolo mm 400 larghezza totale scala mm 450 Distanza tra pioli min 250 max 300 (d) La distanza massima tra gli archi è mm 750 Le staffe devono essere posizionate a una distanza massima tra loro di mm 2000 DIMENSIONI DELL USCITA DI SICUREZZA: altezza mm 1100 da ultimo piolo, larghezza utile 680 mm H scala mm *h gabbia n. staffe consigliate Note NN NN ² ² ² Per queste altezze è necessario dividere la scala in due parti e fornire l elemento di giunzione. (vedi punto 0,00) 2. per queste altezze e necessario dividere la gabbia in due parti aggiungere un cerchio e fornire gli elementi di giunzione. (vedi punto 0,00) SCALA VERTICALE TIPO 3 CON USCITA FRONTALE CSCALA3UF - SCALA VERTICALE TIPO 3 CON USCITA FRONTALE Questa tipologia di scala è fornita di uno slargo nell area di arrivo allo scopo di agevolare l uscita dell operatore per un altezza di mm 1100 senza pioli. (vedi punto 0.00). Per la seguente tipologia di scala consigliamo vivamente di prevedere un portello di sicurezza e un gradino di sicurezza. CON ATTESTAZIONE ACS FILIGRANA ROSSA SU PROFILO IDONEA A ESSERE UTILIZZATA A CONTATTO CON L ACQUA POTABILE Montante: profilo tipo U90x35x8 Piolo: profilo di diametro 28x21.3 con superficie antiscivolo Arco per gabbia di sicurezza standard di diametro min 650 max mm 700 Arco per gabbia di sicurezza per uscita frontale di diametro min 650 max mm 700 Elementi verticali per gabbia di sicurezza: profilo piatto 40x5 Colore dei profili e della gabbia di sicurezza grigio Larghezza utile piolo mm 400 larghezza totale scala mm 450 Distanza tra pioli min 250 max 300 (d) La distanza massima tra gli archi è mm 750 Le staffe devono essere posizionate a una distanza massima tra loro di mm 5000 DIMENSIONI DELL USCITA DI SICUREZZA: altezza mm 1100 da ultimo piolo, larghezza utile 680 mm H scala mm *h gabbia n. staffe consigliate Note NN NN ² ² ² 6 1. Per queste altezze è necessario dividere la scala in due parti e fornire l elemento di giunzione. (vedi punto 0,00) 2. per queste altezze e necessario dividere la gabbia in due parti aggiungere un cerchio e fornire gli elementi di giunzione. (vedi punto 0,00) Pagina 14

15 6.3 SCALA VERTICALE CON USCITA LATERALE SCALA VERTICALE TIPO 1 CON USCITA LATERALE CSCALA1UL SCALA VERTICALE TIPO 1 CON USCITA LATERALE Questo tipo di scala viene utilizzata per altezze superiori a 10 metri. Montante: profilo rettangolare tipo 85x25x3 Piolo: profilo di diametro 28x21.3 con superficie antiscivolo Arco per gabbia di sicurezza standard di diametro min 650 max mm 700 Arco per gabbia di sicurezza a L per uscita laterale Elementi verticali per gabbia di sicurezza: profilo piatto 40x5 Colore dei profili e della gabbia di sicurezza grigio Larghezza utile piolo mm 400 larghezza totale scala mm 450 Distanza tra pioli min 250 max 300 (d) La distanza massima tra gli archi è mm 750 Le staffe devono essere posizionate a una distanza massima tra loro di mm 2000 DIMENSIONI DELL USCITA DI SICUREZZA: altezza mm 2000 da ultimo piolo Altezza massima modulo scala mm 6000 H totale mm N di scale n. passerelle intermedie NOTE SCALA VERTICALE TIPO 3 CON USCITA LATERALE CSCALA3UL SCALA VERTICALE TIPO 1 CON USCITA LATERALE Questo tipo di scala viene utilizzata per altezze superiori a 10 metri. CON ATTESTAZIONE ACS FILIGRANA ROSSA SU PROFILO IDONEA A ESSERE UTILIZZATA A CONTATTO CON L ACQUA POTABILE Montante: profilo ru90x35x8 Piolo: profilo di diametro 28x21.3 con superficie antiscivolo Arco per gabbia di sicurezza standard di diametro min 650 max mm 700 Arco per gabbia di sicurezza a L per uscita laterale Elementi verticali per gabbia di sicurezza: profilo piatto 40x5 Colore dei profili e della gabbia di sicurezza grigio Larghezza utile piolo mm 400 larghezza totale scala mm 450 Distanza tra pioli min 250 max 300 (d) La distanza massima tra gli archi è mm 750 Le staffe devono essere posizionate a una distanza massima tra loro di mm 5000 DIMENSIONI DELL USCITA DI SICUREZZA: altezza mm 1680 da ultimo piolo Altezza massima modulo scala mm 6000 H totale mm N di scale n. passerelle intermedie NOTE Pagina 15

16 7. ACCESSORI ABBINATI ALLA SCALA ALLA MARINARA Le scale verticali sopra descritte possono essere fornite anche con: 7.1 Accessori di sicurezza CODE DESCRIZIONE COLORE CMANIGLIAPRFV Maniglia murale realizzata con profili in PRFV di lunghezza max mm 440 RAL STC N40 Gradino di sicurezza per collegare l ultimo piolo al piano di arrivo. Dimensioni mm 470x345 ép. 4 grigio RAL Cancelletto di sicurezza CODE DESCRIZIONE COLORE CPORTELLO Portello di sicurezza in PRFV, con cerniere a molla. Larghezza massima mm 800 (i due montanti per l attacco del cancelletto non sono inclusi) RAL Chiusure di sicurezza CODE DESCRIZIONE COLORE CCHIUSURASCALA1 Chiusura verticale scale in PRFV. Dimensioni portello mm 1500*450 RAL7035 CCHIUSURASCALA2 Chiusura orizzontale scale in PRFV. grigio RAL7035 Pagina 16

17 8. ISTRUZIONI DI ASSEMBLAGGIO 8.1 GIUNZIONE SCALE Per scale che hanno una lunghezza superiore ai 6 m si prevede una giunzione dei montanti con particolari profili pieni in PRFV che vengono fissati ai montanti con delle spine (Fig. 1) GIUNZIONE PER SCALA TIPO 1 GIUNZIONE PER SCALA TIPO 3 Piatto in PRFV di dimensioni mm 200x78 sp. 18 Piatto in PRFV spessore 15 stratificato a mano E23 pultruso FIG ANCORAGGIO SCALA Le scale verticali in PRFV vengono ancorate con staffe in INOX o in PRFV. Di seguito una tabella che riporta la distanza massima delle scale in base alla tipologia. Tipo di scala Interasse max staffe Scala tipo 1 mm 2000 Scala tipo 2 mm 1200 Scala tipo 3 mm 5000 FIG. 2 Scala con due staffe Fig. 3 Scala con più supporti Pagina 17

18 8.2.1 Ancoraggi della scala su CLS Per ancorare la scala al calcestruzzo si utilizzano delle staffe standard INOX o in PRFV. L ancoraggio avviene utilizzando viti in acciaio inossidabile con tasselli di ancoraggio ad espansione di diametro M8 con lunghezza min. 60 mm (Fig. 4). Fig Ancoraggi della scala su passerella in PRFV Per ancorare la scala alla passerella in PRFV si utilizzano staffe standard INOX o in PRFV (vedi tabella 4.5). L ancoraggio avviene utilizzando viti bulloni e dadi auto bloccanti in acciaio inossidabile (Fig. 5). Fig. 5 Pagina 18

19 8.2.3 Ancoraggi della scala al piano grigliato in PRFV Per ancorare la scala al piano grigliato in PRFV si utilizzano staffe standard in PRFV. L ancoraggio avviene utilizzando viti, clip e dadi auto bloccanti in acciaio inossidabile (Fig. 6). Fig MONTAGGIO PARASCHIENA Il paraschiena è previsto solo per scale che hanno un altezza superiore a m 2,5-3 al piano di calpestio. Il paraschiena viene fornito preassemblato con tutti gli accessori per rendere il montaggio più semplice e veloce possibile (Fig. 7). La foratura deve avere lo stesso diametro della vite da utilizzare per evitare possibili giochi. Fig. 7 Pagina 19

MM Grigliati. we support your needs

MM Grigliati. we support your needs MM Grigliati we support your needs MM GRIGLIATI we support your needs L AZIENDA La M.M. srl opera da oltre 30 anni nel settore dei Plastici Rinforzati con Fibra di Vetro. L impresa, in continua crescita,

Dettagli

Riferimenti NORMATIVI

Riferimenti NORMATIVI REALIZZAZIONE DI SCALE FISSE CON PROTEZIONE NORMA UNI EN ISO 14122-4 : 2010 DISTANZA TRA LA SCALA E OSTRUZIONI PERMANENTI: La distanza tra la scala e le ostruzioni permanenti deve essere: - Di fronte alla

Dettagli

15% sul prezzo finale! Acquista la scala con gabbia smontata e risparmierai fino al. Scale fisse con gabbia di sicurezza

15% sul prezzo finale! Acquista la scala con gabbia smontata e risparmierai fino al. Scale fisse con gabbia di sicurezza L'unica scala con gabbia di sicurezza completamente smontabile e adattabile in opera! Le scale con gabbia di sicurezza Frigerio, offrono combinazioni versatili adatte a molteplici impieghi e costituiscono

Dettagli

CON GABBIA. di protezione. MONTAGGIO RAPIDO Facilitato dall innesto in PVC con anima in acciao. IVA esclusa

CON GABBIA. di protezione. MONTAGGIO RAPIDO Facilitato dall innesto in PVC con anima in acciao. IVA esclusa CON GABBIA di protezione DOC. ASS. CLIENTE N. 66 REV. 3 DEL 23/02/12 Listino 2012 IVA esclusa MONTAGGIO RAPIDO Facilitato dall innesto in PVC con anima in acciao NB: Proprietà esclusiva di Marchetti s.r.l.

Dettagli

BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO NEW JERSEY TESTATA CON LA NORMA EUROPEA EN1317 parte 1-2-3-4-5

BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO NEW JERSEY TESTATA CON LA NORMA EUROPEA EN1317 parte 1-2-3-4-5 BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO NEW JERSEY TESTATA CON LA NORMA EUROPEA EN1317 parte 1-2-3-4-5 BORDO PONTE CON CORRIMANO IN ACCIAIO MODELLO ABESCA NJBPH4 OMOLOGATA IN CLASSE DI CONTENIMENTO H4b Pagina

Dettagli

Università degli studi di Parma. Lavori in copertura su edifici campus Universitario (accessi parapetti percorsi protetti lucernari) Relazione Tecnica

Università degli studi di Parma. Lavori in copertura su edifici campus Universitario (accessi parapetti percorsi protetti lucernari) Relazione Tecnica Università degli studi di Parma Lavori in copertura su edifici campus Universitario (accessi parapetti percorsi protetti lucernari) Relazione Tecnica 0. NORMATIVA DI RIFERIMENTO D.Lgs 81/2008 Testo Unico

Dettagli

Guida. Sistemi di Supporto per pannelli fotovoltaici. energia dalla natura

Guida. Sistemi di Supporto per pannelli fotovoltaici. energia dalla natura Guida Sistemi di Supporto per pannelli fotovoltaici energia dalla natura La Gaia Energy offre accurate strutture e vari sistemi di montaggio per pannelli fotovoltaici Strutture e Sistemi di Supporto Veste

Dettagli

TETTO SICURO. Scale con gabbia - Passerelle - Parapetti. Prodotti integrati per la messa a norma e protezione di tetti e coperture

TETTO SICURO. Scale con gabbia - Passerelle - Parapetti. Prodotti integrati per la messa a norma e protezione di tetti e coperture TETTO SICURO Scale con gabbia - Passerelle - Parapetti Prodotti integrati per la messa a norma e protezione di tetti e coperture Rivenditore autorizzato RICHIEDERE PREVENTIVO Un gradino alla volta ma...

Dettagli

SCALE DI SICUREZZA. Scale di sicurezza LA GRANDE SICUREZZA FRIGERIO UNI EN 287/1/2. Robuste e forti per durare nel tempo

SCALE DI SICUREZZA. Scale di sicurezza LA GRANDE SICUREZZA FRIGERIO UNI EN 287/1/2. Robuste e forti per durare nel tempo SCALE DI SICUREZZA INDICE Robuste e forti per durare nel tempo Le scale Frigerio 4047 in alluminio con gabbia di protezione alla schiena sono realizzate impiegando alluminio di alta qualità, fornito da

Dettagli

SISTEMI DI FISSAGGIO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI REALIZZATI IN ALLUMINIO - ACCIAIO ZINCATO A CALDO - ACCIAIO INOX

SISTEMI DI FISSAGGIO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI REALIZZATI IN ALLUMINIO - ACCIAIO ZINCATO A CALDO - ACCIAIO INOX Serie ST SISTEMI DI FISSAGGIO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SISTEMI DI FISSAGGIO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI REALIZZATI IN ALLUMINIO - ACCIAIO ZINCATO A CALDO - ACCIAIO I sistemi di fissaggio per impianti fotovoltaici

Dettagli

SYSTEM SECURITY SYSTEM. protezione in quota

SYSTEM SECURITY SYSTEM. protezione in quota SECURITY SYSTEM protezione in quota è scala di sicurezza con gabbia di protezione tutta alluminio, senza saldature, da assemblare con esclusivo sistema di anelli a doppio incastro che la rendono particolarmente

Dettagli

SCALE. Scale professionali. scala semplice in acciaio inox e alluminio con gancio Tipo C1

SCALE. Scale professionali. scala semplice in acciaio inox e alluminio con gancio Tipo C1 scala semplice in acciaio inox e alluminio con gancio Tipo C1 Particolarmente adatta per scaffalature, è realizzata con montante di acciaio inox a doppio tubo e gradini in alluminio. Gradini non saldati

Dettagli

SCALA A GABBIA D.lgs 81/2008 NOTIZIE TECNICHE

SCALA A GABBIA D.lgs 81/2008 NOTIZIE TECNICHE SCALA A GABBIA D.lgs 81/2008 NOTIZIE TECNICHE SCALA A GABBIA D.lgs 81/2008 NOTIZIE TECNICHE Il manuale di istruzioni e d uso descrive l installazione, l uso, la manutenzione e l ispezione del sistema di

Dettagli

ALLEGATO A Dgr n. 2774 del 22/09/09 pag. 1/10

ALLEGATO A Dgr n. 2774 del 22/09/09 pag. 1/10 giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. 2774 del 22/09/09 pag. 1/10 ISTRUZIONI TECNICHE RELATIVE ALLE MISURE PREVENTIVE E PROTETTIVE DA PREDISPORRE NEGLI EDIFICI PER L ACCESSO, IL TRANSITO E

Dettagli

SCALE FISSE CON INCLINAZIONE >75

SCALE FISSE CON INCLINAZIONE >75 PERCORSI VERTICALI Scheda: P003 Rev: 11/06/2009 19.55.00 Pagina 1/1 SCALE FISSE CON INCLINAZIONE >75 D.P.G.R. Toscana 62/R 05, Artt.3, 8 Dispositivo Interno Esterno Permanente Non Permanente Fig 1 Fig

Dettagli

scale e sgabelli in alluminio una vasta gamma per ogni esigenza COSTRUITE IN ALLUMINIO LEGA UNI 6060 TA 16 RESISTENTE ALLA CORROSIONE

scale e sgabelli in alluminio una vasta gamma per ogni esigenza COSTRUITE IN ALLUMINIO LEGA UNI 6060 TA 16 RESISTENTE ALLA CORROSIONE 2006 scale e sgabelli in alluminio una vasta gamma per ogni esigenza COSTRUITE IN ALLUMINIO LEGA UNI 6060 TA 16 RESISTENTE ALLA CORROSIONE 2 ART. 211 A ART. 211 A - SCALA A CASTELLO IN ALLUMINIO Struttura

Dettagli

Scale in vetroresina. OEC Catalogo Prodotti

Scale in vetroresina. OEC Catalogo Prodotti Serie SCL/1 SCALA in VETRORESINA ad ELEMENTI INNESTABILI mediante la tecnica della poltrusione, il colore standard è Giallo. Pioli in alluminio con superficie antiscivolo. Fissaggio dei pioli ai montanti

Dettagli

LISTINO PREZZI GRIGLIATI ED ACCESSORI

LISTINO PREZZI GRIGLIATI ED ACCESSORI LISTINO PREZZI GRIGLIATI ED ACCESSORI Lastre Tondi Profili Canale Tubi Rigidi e Flessibili Raccordi e Valvole Collanti Guarnizioni Viteria Grigliati Manufattia Disegno Pompe Serbatoi FV / PE CMA Attrezzi

Dettagli

SCALE A PALCHETTO CHIUDIBILI

SCALE A PALCHETTO CHIUDIBILI DA 160 A 175 OK 8-01-2007 12:50 Pagina 2 SCALE A PALCHETTO CHIUDIBILI Scala GS chiudibile in alluminio 162 Codice Altezza Altezza Dimensione piattaforma cm totale cm base cm 8000 6200 100 200 75x106 8000

Dettagli

LOTTERO GIOVANNI s.n.c.

LOTTERO GIOVANNI s.n.c. officina meccanica LOTTERO GIOVANNI s.n.c. di Lottero Giovanni & C. p.i. 01233130069 Uffici, stabilimento: Via Molare 62/D - 15076 OVADA / Alessandria / Italia Tel. 0143 81446 FAX 0143 832521 e-mail: info@lotterosnc.it

Dettagli

SUBTELAI MODULARI RACK 19

SUBTELAI MODULARI RACK 19 MEC TRON CATALOGO GENERALE 2008 121 Criteri di imballaggio e spedizione 44-45 Subtelai Modulari Rack 19 46-47 Subtelai Modulari Rack 19 e Sistemi applicativi 48 Subtelaio Serie ECU 3U 49-55 Fiancata ECU

Dettagli

ALLEGATO II Dispositivi di attacco

ALLEGATO II Dispositivi di attacco ALLEGATO II Dispositivi di attacco. : il testo compreso fra i precedenti simboli si riferisce all aggiornamento di Maggio 2011 Nel presente allegato sono riportate le possibili conformazioni dei dispositivi

Dettagli

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H1-A-W6 (B21300)

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H1-A-W6 (B21300) BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H-A-W6 (B00) Livello di contenimento Prestazioni H Indice di severità accelerazione ASI Larghezza di lavoro Intrusione del veicolo Deflessione dinamica A W6 (,08

Dettagli

CORPO PERMANENTE VIGILI DEL FUOCO TRENTO Ufficio Operativo Interventistico

CORPO PERMANENTE VIGILI DEL FUOCO TRENTO Ufficio Operativo Interventistico Provincia Autonoma di Trento Servizio Antincendi e Protezione Civile CORPO PERMANENTE VIGILI DEL FUOCO TRENTO Ufficio Operativo Interventistico Norma EN 1147/0 (norme europee) SCALE PORTATILI PER USO NELLE

Dettagli

Pali e paline in vetroresina. OEC Catalogo Prodotti

Pali e paline in vetroresina. OEC Catalogo Prodotti Pali per illuminazione Serie PLV/6-169 PALINA in VETRORESINA per ILLUMINAZIONE Articolo: Vedi Tabelle Caratteristiche tecniche: Resina poliestere rinforzata con fibra di vetro (Vetroresina) di qualsiasi

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

SOCRATE PARETE. Caratteristiche dimensionali. Caratteristiche dimensionali del sistema SOCRATE PARETE. Altezze dei montanti: montanti base 62-100 cm

SOCRATE PARETE. Caratteristiche dimensionali. Caratteristiche dimensionali del sistema SOCRATE PARETE. Altezze dei montanti: montanti base 62-100 cm 1/11 Caratteristiche dimensionali SOCRATE PARETE Caratteristiche dimensionali del sistema SOCRATE PARETE Profondità: 35 cm Altezze dei montanti: montanti base 62-100 cm Lunghezza: Colore montanti: Colore

Dettagli

BARRIERA DI SICUREZZA DOPPIA SU TERRA H2-B-W4 (3n30401)

BARRIERA DI SICUREZZA DOPPIA SU TERRA H2-B-W4 (3n30401) BARRIERA DI SICUREZZA DOPPIA SU TERRA H2-B-W4 (3n30401) Livello di contenimento Risultati H2 Indice di severità accelerazione ASI Larghezza di lavoro Posizione laterale estrema del veicolo B W4 (1,3 m)

Dettagli

SISTEMI DI FISSAGGIO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI REALIZZATI IN ALLUMINIO - ACCIAIO ZINCATO A CALDO - ACCIAIO INOX

SISTEMI DI FISSAGGIO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI REALIZZATI IN ALLUMINIO - ACCIAIO ZINCATO A CALDO - ACCIAIO INOX Serie ST SISTEMI DI FISSAGGIO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SISTEMI DI FISSAGGIO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI REALIZZATI IN ALLUMINIO - ACCIAIO ZINCATO A CALDO - ACCIAIO I sistemi di fissaggio per impianti fotovoltaici

Dettagli

ESPLOSO ASSONOMETRICO - PARETE (leggere con attenzione le spiegazioni sottoriportate)

ESPLOSO ASSONOMETRICO - PARETE (leggere con attenzione le spiegazioni sottoriportate) ESPLOSO ASSONOMETRICO - PARETE (leggere con attenzione le spiegazioni sottoriportate) Profilo policarbonato Profilo fermavetro Carter di copertura Piede di regolazione Profilo fisso PARETE MONOLITICA:

Dettagli

COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione

COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione COMaNDI MaNualI Sistemi manuali di comando a distanza per ventilazione I sistemi Mec Line per il comando manuale a distanza dei serramenti sono supercollaudati, affidabili ed economici, di facile e rapida

Dettagli

SCALE SCALA PRIMA TRE RAMPE SCALA GENIA A TRE RAMPE

SCALE SCALA PRIMA TRE RAMPE SCALA GENIA A TRE RAMPE SCALA PRIMA TRE RAMPE Realizzata completamente in alluminio estruso, gradini a rombo solidi ed accoglienti, senza spigoli sotto i piedi. Può essere utilizzata ad altezze diseguali ed a sfilo, con una comoda

Dettagli

Incastellature Le incastellature autoportanti sono un nostro punto di forza. L ampia gamma comprende svariate soluzioni per soddisfare ogni esigenza. La pluriennale esperienza nel settore e la particolare

Dettagli

m60-90 - 120 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio

m60-90 - 120 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio m60 90 120 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio m6090120 LA QUALITÀ, LA RAPIDITÀ, LA DURATA, LA Le scaffalature della serie M6090120 sono sistemi flessibili e versatili, capaci di rispondere

Dettagli

DALLERA s.r.l. SISTEMI PER FACCIATE VENTILATE

DALLERA s.r.l. SISTEMI PER FACCIATE VENTILATE DALLERA s.r.l. SISTEMI PER FACCIATE VENTILATE SISTEMA GIOVE TIPOLOGIA SISTEMA: ANCORAGGIO NASCOSTO LAVORAZIONI SULLE LASTRE: fori sul retro TIPOLOGIA LASTRE DI RIVESTIMENTO: - lastre ceramiche, semplici

Dettagli

safeladder scale Scala SAFELADDER con binario integrato a norma EN 353/1 SAL004 RHF014 SAL009

safeladder scale Scala SAFELADDER con binario integrato a norma EN 353/1 SAL004 RHF014 SAL009 safeladder scale Scala SAFELADDER con binario integrato a norma EN 353/1 La scala Safeladder è un sistema di protezione contro le cadute che integra ai montanti verticali della scala un binario e garantisce

Dettagli

Elementi in vetro verticali Griesser. w17c Parete scorrevole di vetro

Elementi in vetro verticali Griesser. w17c Parete scorrevole di vetro Elementi in vetro verticali Griesser. w17c Parete scorrevole di vetro Larghezza max. 6600 mm, impianto singolo max. 10 000 mm, impianto contrapposto Altezza max. 2600 mm Facile apertura Assoluta trasparenza

Dettagli

B U L L O N E R IE R IU N IT E R O M A G N A S.p.A. SOLAR LINE

B U L L O N E R IE R IU N IT E R O M A G N A S.p.A. SOLAR LINE B U L L O N E R IE R IU N IT E R O M A G N A S.p.A. SOLAR LINE Articoli tecnici per l esecuzione, il montaggio ed il fissaggio di impianti fotovoltaici Via I. Golfarelli n.151 47122 Zona Ind.le - Forlì

Dettagli

Indice. 2 L Azienda. 3 Profili in alluminio. 6 Profili in acciaio zincato a fuoco. 9 Staffe per tetti a falda

Indice. 2 L Azienda. 3 Profili in alluminio. 6 Profili in acciaio zincato a fuoco. 9 Staffe per tetti a falda Indice 2 Azienda 3 Profili in alluminio 6 Profili in acciaio zincato a 9 Staffe per tetti a falda Staffe per fissaggio moduli su profili 3 Cavallette e zavorre per tetti piani 5 Staffe per coperture grecate

Dettagli

2015 www.polargos.pl/en

2015 www.polargos.pl/en Polargos Una recinzione con idea 201 www.polargos.pl/en alice 2 cancello m 00 (1,)* x 17 cm Codice: W7101 Codice con automatismo: W7186 cancello, m 0 (,)* x 17 cm Codice: W7106 Codice con automatismo:

Dettagli

COMUNE DI CIVATE PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI CIVATE PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI CIVATE PROVINCIA DI LECCO PROGETTO PER LA RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO PALESTRA COMUNALE DI VIA A. LONGONI. CAPITOLATO OFFERTA STRUTTURE IN ACCIAIO IL PROGETTISTA Dr. Ing. Daniele Colombo

Dettagli

SCALE A CASTELLO SGABELLO

SCALE A CASTELLO SGABELLO SCALE A CASTELLO SGABELLO Sgabello SG con telaio in acciaio inox e gradini in alluminio antisdrucciolevoli, con 2 ruote posteriori fisse Ø 140 mm. Si sposta facilmente sollevandola anteriormente. Su richiesta

Dettagli

Oggetto: Prove di carico su dispositivi di ancoraggio protezione anticaduta dall alto S-line

Oggetto: Prove di carico su dispositivi di ancoraggio protezione anticaduta dall alto S-line Oggetto: Prove di carico su dispositivi di ancoraggio protezione anticaduta dall alto S-line Estratto dalla relazione di prova RP 017-12 Rev.0 del 06/02/2012 Codice Dispositivo Denominazione Classe 513961

Dettagli

ita 2015 Copyright 2015 Tecnosteel SRL All rights reserved

ita 2015 Copyright 2015 Tecnosteel SRL All rights reserved ita 2015 Copyright 2015 Tecnosteel SRL All rights reserved Apertura porte 180 Nuovo design bi colore Maniglia a pulsante Compatibile con tutti gli accessori Tecnosteel Montanti conta unità Su versione

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via S. Andrea, 8 32100 Belluno Tel. 0437 516927 Fax 0437 516923 e-mail: serv.spisal.bl@ulss.belluno.it Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via Borgo

Dettagli

Modello: linea vita temporanea 2 operatori. Norma: EN 795 B CODICE: 0840112

Modello: linea vita temporanea 2 operatori. Norma: EN 795 B CODICE: 0840112 UNI EN 795:2012 Dispositivo di ancoraggio con uno o più punti di aggancio / ancoraggio fissi, senza la necessità di un ancoraggio strutturale o elemento di fissaggio per essere solidale alla struttura

Dettagli

Ponteggi, piattaforme, scale e accessori

Ponteggi, piattaforme, scale e accessori SCHEMA DI MONTAGGIO TAVOLE, FERMAPIEDI E RELATIVI ACCESSORI SU DI UN PONTEGGIO A TELAI PREFABBRICATI CON ATTACCHI A BOCCOLE TIPO PM-B M.196 1 telaio 2 corrente 3 diagonale di facciata 5 correntino laterale

Dettagli

PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO

PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO 2 indice INTRODUZIONE PARAPETTI NORMATIVE DI RIFERIMENTO PARAPETTO P - STOP ORIZZONTALE configurazioni

Dettagli

INSIEL S.p.A. OGGETTO. LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica. Minishelter. Data: 28 marzo 2007

INSIEL S.p.A. OGGETTO. LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica. Minishelter. Data: 28 marzo 2007 LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica Data: 28 marzo 2007 OGGETTO GGETTO: Minishelter Integrazioni: 27 marzo 2009 Riferimento: INSIEL_ ST_MINISHELTER_09 INDICE Indice... 2 Indice delle figure... 2 1 Generalità...

Dettagli

PESA A PONTE IN CEMENTO

PESA A PONTE IN CEMENTO PESA A PONTE IN CEMENTO mod. SCM modello SCM La pesa a ponte SCM per la pesatura di automezzi stradali e mezzi d opera fino ad un massimo di 80 tonnellate specificatamente indicata in presenza di carichi

Dettagli

ATTREZZATURE DI SICUREZZA E PRODUZIONE PER L EDILIZIA

ATTREZZATURE DI SICUREZZA E PRODUZIONE PER L EDILIZIA ATTREZZATURE DI SICUREZZA E PRODUZIONE PER L EDILIZIA tel +33 (0)4 77 500 614 fax +33 (0)4 77 500 615 mail info@alsolu.com sito web www.alsolu.it CATALOGO 2012 2 LA NOSTRA ATTIVITÀ ALSOLU, ufficio di studi,

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO CORSO DI INFORMAZIONE PER STUDENTI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA Servizio Prevenzione Ambienti Lavoro RISCHI DI CADUTA

Dettagli

CORRIMANO INDUSTRIALI SISTEMI DI CORRIMANO IN FIBRA DI VETRO INDUSTRIALI

CORRIMANO INDUSTRIALI SISTEMI DI CORRIMANO IN FIBRA DI VETRO INDUSTRIALI CORRIMANO INDUSTRIALI SISTEMI DI CORRIMANO IN FIBRA DI VETRO INDUSTRIALI Sistemi di corrimano in fibra di vetro industriali SAFRAIL Il sistema SAFRAIL negli impianti chimici. Le connessioni interne consentono

Dettagli

LA PROGETTAZIONE DEGLI EDIFICI E DELLA SICUREZZA NEI LAVORI DI MANUTENZIONE SICUREZZA NELLA MANUTENZIONE

LA PROGETTAZIONE DEGLI EDIFICI E DELLA SICUREZZA NEI LAVORI DI MANUTENZIONE SICUREZZA NELLA MANUTENZIONE SICUREZZA NELLA MANUTENZIONE 1 ESIGENZE DA SODDISFARE L opera deve essere progettata ed eseguita in modo che la manutenzione, la verifica o la riparazione dell opera e delle sue pertinenze, comprese le

Dettagli

ANCORAGGI PUNTIALI FISSI CLASSE A1 COD. DESCRIZIONE O3000 ANELLO IN ALLUMINIO AM 200

ANCORAGGI PUNTIALI FISSI CLASSE A1 COD. DESCRIZIONE O3000 ANELLO IN ALLUMINIO AM 200 CLASSE A O3000 ANELLO IN ALLUMINIO AM 200 5 Il punto di ancoraggio cod 03000 può essere utilizzato come ancoraggio strutturale per linee di ancoraggio temporanee. R=30 kn nella direzione sotto riportata.

Dettagli

Supporti per impianti tecnologici

Supporti per impianti tecnologici Schede Tecniche MT 00/00 Supporti per impianti tecnologici Telaio di supporto WC sospeso MT 00 Telaio di supporto lavabo MT 0 Telaio di supporto bidet sospeso MT 0 Traversa per soffione doccia MT 00 Telaio

Dettagli

bott vario L allestimento per il vostro Renault Twizy Auto Kangoo Trafic Master

bott vario L allestimento per il vostro Renault Twizy Auto Kangoo Trafic Master bott vario L allestimento per il vostro Renault Twizy Auto Kangoo Trafic Master 5 bott vario Proteggere i valori 6 4 2 2 4 3 1 Rivestimenti pareti interne vario protect-light Pavimenti e rivestimenti interni

Dettagli

Operaio Specializzato

Operaio Specializzato AP.1 Operaio Specializzato OPQ Operaio Specializzato (Prezzo Borsuale) h 25,01 1,000 25,01 Sommano 25,01 Spese Generali 13% 3,25 Utile d'impresa 10 % 2,50 Prezzo 30,76 arrotondamento 0,26 PREZZO DI APPLICAZIONE

Dettagli

c d a b M E I S E R F R P i n s i s t e m i d i f f e r e n t i d i m a t r i c e

c d a b M E I S E R F R P i n s i s t e m i d i f f e r e n t i d i m a t r i c e 7 M E I S E R F R P i n s i s t e m i d i f f e r e n t i d i m a t r i c e c d I s o p h t a l ( I P R ) S t a n d a r d R e s i n a p o l i e s t e r e p e r i m p i e g o u n i v e r s a l e F I G.

Dettagli

Le facciate ventilate

Le facciate ventilate FACCIATE VENTILATE Le facciate ventilate Strato resistente Strato coibente Strato di ventilazione Sottostruttura Rivestimento esterno (Coop. Ceramiche d Imola) UNI 8979 P.P.V. Analisi degli strati funzionali

Dettagli

METTIAMO IN SICUREZZA LA TUA LIBERTÀ DI AZIONE

METTIAMO IN SICUREZZA LA TUA LIBERTÀ DI AZIONE METTIAMO IN SICUREZZA LA TUA LIBERTÀ DI AZIONE Sempre più persone si affidano ai prodotti Trentino Sicurezza per la prevenzione delle cadute dall alto. Quando le condizioni di lavoro presentano un rischio

Dettagli

ANCORANTI ED ACCESSORI PER SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO

ANCORANTI ED ACCESSORI PER SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO ANCORANTI ED ACCESSORI PER SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PROTEZIONE, RISPARMIO, SOSTENIBILITÀ FIRE TEST Scelta dell ancorante ANCORANTI PER ETICS Le caratteristiche tecniche consigliate per gli ETICS sono:

Dettagli

Impianto fotovoltaico installato presso nostra sede di Pordenone

Impianto fotovoltaico installato presso nostra sede di Pordenone Impianto fotovoltaico installato presso nostra sede di Pordenone HOLD PIPE s.r.l Via Torricelli,8 33080-PORCIA (PN) Tel. Magazzino 34-593935 Uff. commerciale: 34-593918 Uff. tecnico:34-593917 Fax: 34-593930

Dettagli

LE STRUTTURE DI SOSTEGNO PER I PANNELLI FOTOVOLTAICI

LE STRUTTURE DI SOSTEGNO PER I PANNELLI FOTOVOLTAICI UNAE Seminario Tecnico GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Novità legislative (nuovo conto energia), problematiche tecniche, problematiche di installazione, rapporti con gli Enti LE STRUTTURE DI SOSTEGNO PER I PANNELLI

Dettagli

Manuale ANCORAGGIO STRUTTURALE PALO INCLINATO Ø80 ZINCATO/INOX ART. 68050/68051

Manuale ANCORAGGIO STRUTTURALE PALO INCLINATO Ø80 ZINCATO/INOX ART. 68050/68051 Manuale ANCORAGGIO STRUTTURALE PALO INCLINATO Ø80 ZINCATO/INOX ART. 68050/68051 2 EDIZIONE GIUGNO 2012 Indice SOMMARIO ELEMENTO DI ANCORAGGIO STRUTTURALE Descrizione del prodotto Modalità d uso e limite

Dettagli

CHI SIAMO PRODOTTI. Un azienda giovane, dinamica, orientata al futuro, ma di solida tradizione.

CHI SIAMO PRODOTTI. Un azienda giovane, dinamica, orientata al futuro, ma di solida tradizione. CHI SIAMO Un azienda giovane, dinamica, orientata al futuro, ma di solida tradizione. Nata nel 2005, grazie ad un continuo processo di ricerca e di innovazione si è rapidamente imposta, utilizzando forza

Dettagli

Allestimenti veicoli commerciali. Catalogo n ii S05 00

Allestimenti veicoli commerciali. Catalogo n ii S05 00 Allestimenti veicoli commerciali Catalogo n ii S05 00 Indice pag. 4-5 L AZIENDA pag. 6-7 UNA GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI pag. 8-9 STRATEGICAMENTE FORTI pag. 10-27 LINEA FAST. Ottimizzazione dello spazio

Dettagli

PROVINCIA DI VENEZIA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE E CONTESTUALE APPROVAZIONE DEL PROGETTO DI

PROVINCIA DI VENEZIA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE E CONTESTUALE APPROVAZIONE DEL PROGETTO DI REGIONE DEL VENETO PROVINCIA DI VENEZIA COMUNE DI CAMPAGNA LUPIA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE E CONTESTUALE APPROVAZIONE DEL PROGETTO DI NUOVO IMPIANTO DI TRATTAMENTO E RECUPERO DI RIFIUTI SPECIALI

Dettagli

GLV - GENIURA PRODUZIONE

GLV - GENIURA PRODUZIONE PRODUZIONE BER BERG L I N E A V I T A A N T I C A D U T A Bergamo Isolanti Spa è stata fondata nel 1974 a da allora è presente in Italia, a Bergamo con lo stabilimento produttivo, dal 1983 a Milano (Segrate),

Dettagli

TEC S.r.l. GIUNTI DI DILATAZIONE SERIE TEC VP. Giunti di dilatazione stradale. Descrizione. Normativa di riferimento

TEC S.r.l. GIUNTI DI DILATAZIONE SERIE TEC VP. Giunti di dilatazione stradale. Descrizione. Normativa di riferimento TEC S.r.l. GIUNTI DI DILATAZIONE SERIE TEC VP Descrizione I giunti di dilatazione stradale della serie TEC VP assolvono alla funzione di coprigiunto filopavimento e sono progettati per rispondere alle

Dettagli

ACCESSORI. contapassaggi - BYAS - KIDS 4.00

ACCESSORI. contapassaggi - BYAS - KIDS 4.00 contapassaggi - BYAS - KIDS 4.00 Poter usufruire dei dati relativi alla frequenza delle visite clienti è sicuramente un valido mezzo per poter verificare l efficacia di una campagna o semplicemente il

Dettagli

Protezione dalle cadute

Protezione dalle cadute Protezione dalle cadute Scale anticaduta sistema FABA A12 SISTEMA A12 Acciaio zincato Acciaio inox TRACTEL ITALIANA S.p.A. 20093 Cologno Monzese (MI) - Viale Europa, 50 Tel. 02/254.47.86 - Fax 02/254.71.39

Dettagli

Armadi, cassette e accessori

Armadi, cassette e accessori Sommario Armadi, cassette Introduzione - La nuova offerta Casys............................ pagina 94 Cassette 19 monoblocco..................................... pagina 96 Cassette 19 a libro..........................................

Dettagli

Accessori funzionali Linea VITA

Accessori funzionali Linea VITA Accessori funzionali Linea VITA La linea vita o linee vita (secondo la norma UNI EN 795) è un insieme di ancoraggi posti in quota sulle coperture alla quale si deve agganciare chiunque acceda alla copertura.

Dettagli

cartoleria alimentari n.c.23 bar abbigliamento galleria immobiliare parrucchiera n.c.23 galleria

cartoleria alimentari n.c.23 bar abbigliamento galleria immobiliare parrucchiera n.c.23 galleria via XX Settembre cartoleria alimentari n.c.23 bar abbigliamento galleria immobiliare parrucchiera n.c.23 galleria 1- Tutte le voci sono comprensive trasporto e scarico al cantiere. 2- Il computo si completa

Dettagli

ATTREZZATURE IN LEGA DI ALLUMINIO ANODIZZATO PER MACELLERIE - SUPERMERCATI - NEGOZI ALIMENTARI

ATTREZZATURE IN LEGA DI ALLUMINIO ANODIZZATO PER MACELLERIE - SUPERMERCATI - NEGOZI ALIMENTARI CATALOGO GENERALE ATTREZZATURE IN LEGA DI ALLUMINIO ANODIZZATO PER MACELLERIE - SUPERMERCATI - NEGOZI ALIMENTARI La GIMAR ITALIA s.r.l. opera nel settore della refrigerazione e dell arredamento negozi

Dettagli

BLADE S-MAX Armadio per alloggiamento di Server Blade

BLADE S-MAX Armadio per alloggiamento di Server Blade Armadio per alloggiamento di Server Blade Sommario Specifiche materiali Profilati verticali: acciaio 1.5 mm Intelaiature terminali: acciaio 1.5 mm Montanti 19 : acciaio 2.0 mm Supporti laterali per montanti:

Dettagli

Maniglioni antipanico Gamma IDEA

Maniglioni antipanico Gamma IDEA Gamma IDEA Gamma IDEA Base-Inox 6-38/6-41 Push-Palmo 6-20/6-23 Base 6-42/6-51 Belvedere 6-74/6-81 Push 6-52/6-57 Accessori e incontri elettrici 6-90/6-95 Bolt-Inox 6-60/6-64 Pad-Inox 6-24/6-27 Bolt 6-65/6-69

Dettagli

NORME DI LEGGE E DI BUONA TECNICA LEGATE ALL UTILIZZO DI PARAPETTI E RETI ANTICADUTA CORSO AGGIORNAMENTO COORDINATORI

NORME DI LEGGE E DI BUONA TECNICA LEGATE ALL UTILIZZO DI PARAPETTI E RETI ANTICADUTA CORSO AGGIORNAMENTO COORDINATORI NORME DI LEGGE E DI BUONA TECNICA LEGATE ALL UTILIZZO DI PARAPETTI E RETI ANTICADUTA CORSO AGGIORNAMENTO COORDINATORI Per. Ind. Michele Luongo - C.P.T. LUCCA INTRODUZIONE Nelle costruzioni vengono utilizzate

Dettagli

SOLARCELL Bollitori e accumuli speciali / grandi impianti

SOLARCELL Bollitori e accumuli speciali / grandi impianti SOLARCELL Bollitori e accumuli speciali / grandi impianti Bollitori monovalenti e bivalenti per acqua sanitaria Solarcell MAX 00-00 Bollitore con doppio serpentino con superfici ad elevato scambio termico,

Dettagli

Schede tecniche e linee guida per l installazione

Schede tecniche e linee guida per l installazione 49 Intumex RS50 - Collare tagliafuoco Generalità Intumex RS50 è un collare tagliafuoco per tubazioni in plastica realizzato in acciaio inossidabile verniciato a polvere, che utilizza il laminato intumescente

Dettagli

Contenitori. Involucri per apparecchiature elettriche

Contenitori. Involucri per apparecchiature elettriche Contenitori Involucri per apparecchiature elettriche Contenitori Involucri per apparecchiature elettriche La nostra gamma: Serie SCABOX pag. 4 Scatole di derivazione da parete IP44 IP55 IP56 Realizzate

Dettagli

Cesoiatura. Pressopiegatrici

Cesoiatura. Pressopiegatrici Versione 2010.1 1 Cesoiatura Eseguiamo cesoiatura lamiere da uno spessore minimo di 0.6 mm, con una cesoia meccanica, tramite una unità possiamo cesoiare e spianare contemporaneamente lamiere a misura

Dettagli

PROGRAMMA LINEE VITA

PROGRAMMA LINEE VITA PROGRAMMA LINEE VITA Cosa sono le linee vita Pighi I DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO CHE SALVANO LA VITA Cosa sono i dispositivi di sicurezza Un dispositivo di ancoraggio permette a qualunque operatore di operare

Dettagli

Struttura armadio serie Alpi - GRADO DI PROTEZIONE IP 21

Struttura armadio serie Alpi - GRADO DI PROTEZIONE IP 21 8 CATALOGO GENERALE 2008 MEC TRON Struttura armadio serie Alpi - GRADO DI PROTEZIONE IP 21 SERIE Struttura armadio, costituita da 2 intelaiature portanti (pos.1) realizzate in un unico pezzo pressopiegato.

Dettagli

Salto di quota presso in canale principale. Salto di quota presso l ingresso laterale

Salto di quota presso in canale principale. Salto di quota presso l ingresso laterale SALTI DI QUOTA ESTERNI PFEIFENKOPF Pfeifenkopf, salto di quota esterno al pozzetto in polietilene per pozzetti di canalizzazione e di pompe, è costituito da una camera di raccolta con un muro rinforzato

Dettagli

SERIE DOPPIA SERIE DP CANNA FUMARIA INOX DOPPIA PARETE

SERIE DOPPIA SERIE DP CANNA FUMARIA INOX DOPPIA PARETE SERIE DP CANNA FUMARIA INOX DOPPIA PARETE Le canne fumarie della serie DP rappresentano la soluzione piu avanzata per l evacuazione dei fumi di generatori di calore alimentati con qualsiasi tipo di combustibile.

Dettagli

Ancoraggi speciali. Esempio di posa

Ancoraggi speciali. Esempio di posa Cemento Legno S H PRODUCTION Esempio di posa La staffa CL studiata per risolvere tutti i problemi legati al fissaggio di travi con sistema a scomparsa alla base in cemento, la vasta disponibilità di La

Dettagli

PROFILI MORSETTI SUPPORTI PESANTI PENSILINE AD ARCO ACCESSORI E VITERIE CANALINE E PASSERELLE

PROFILI MORSETTI SUPPORTI PESANTI PENSILINE AD ARCO ACCESSORI E VITERIE CANALINE E PASSERELLE 1 BGR FASTENERS PROFILI MORSETTI SUPPORTI PESANTI PENSILINE AD ARCO ACCESSORI E VITERIE CANALINE E PASSERELLE 2 BGR FASTENERS TUTTO QUELLO CHE SERVE PER I VOSTRI IMPIANTI FOTOVOLTAICI E SOLARI INDICE GENERALE

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA CAPITOLO 16

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA CAPITOLO 16 ANA REPV BBLICA Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA ITALI CAPITOLO 16 IMPIANTI ASCENSORI MONTACARICHI MONTALETTIGHE

Dettagli

SCAFFALATURE SCAFFALATURE

SCAFFALATURE SCAFFALATURE I settori interessati alle nostre soluzioni sono: lo stoccaggio industriale, il magazzino, l archiviazione e tutte le attività in genere. Tutti i prodotti vengono realizzati esclusivamente su linee continue

Dettagli

MANIGLIONE ANTIPANICO TESTATO SECONDO LE PIU RECENTI NORMATIVE EUROPEE E MARCATO

MANIGLIONE ANTIPANICO TESTATO SECONDO LE PIU RECENTI NORMATIVE EUROPEE E MARCATO CIRCEO 0049 MANIGLIONE ANTIPANICO TESTATO SECONDO LE PIU RECENTI NORMATIVE EUROPEE E MARCATO SOLIDO: è fissato su robuste contropiastre in acciaio PRATICO: è ambidestro e si applica facilmente con semplici

Dettagli

sistema modulare di recinzioni per esterno

sistema modulare di recinzioni per esterno EASY sistema modulare di recinzioni per esterno Gridiron S.p.A. è un azienda moderna e dinamica specializzata nella produzione di grigliati tecnici, canali grigliati, recinzioni, chiusini e altro ancora.

Dettagli

POZZETTI - CAMERETTE IN CALCESTRUZZO ARMATO E VIBRATO EDILIZIA PEZZI SPECIALI

POZZETTI - CAMERETTE IN CALCESTRUZZO ARMATO E VIBRATO EDILIZIA PEZZI SPECIALI Un sistema innovativo di camerette a tenuta idraulica in calcestruzzo per condotte acque bianche e nere a norma uni en 1917 realizzate individualmente in eccellente qualità monolitica secondo i requisiti

Dettagli

Istruzioni di montaggio Pensilina Top1 e Top1A

Istruzioni di montaggio Pensilina Top1 e Top1A Istruzioni di montaggio Pensilina Top1 e Top1A Tel: 0773826248 - solare@sapagroup.com - www.sapagroup.com/solar Indice 2 3 4 5 6 8 9 10 11 12 13 Contenuto Kit Pensilina Top1 Contenuto Kit Pensilina Top1A

Dettagli

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO 1 Indice 1 PREMESSA...2 2 RIFERIMENTI NORMATIVI...2 3 CARATTERISTICHE GENERALI...3 4 CORPI ILLUMINANTI PREVISTI IN PROGETTO...5 5 VERIFICHE ILLUMINOTECNICHE...8

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA REALIZZAZZIONE DEL PALO E DELLE FONDAMENTA

ISTRUZIONI PER LA REALIZZAZZIONE DEL PALO E DELLE FONDAMENTA ISTRUZIONI PER LA REALIZZAZZIONE DEL PALO E DELLE FONDAMENTA La lunghezza standard per il palo della turbina da 3kw per installazione a terra varia da un minimo di 2mt ad un massimo di 6mt; per installazione

Dettagli

Istruzioni di sollevamento e assemblaggio

Istruzioni di sollevamento e assemblaggio Catalogo 122-I Metrico Istruzioni di sollevamento e assemblaggio UNITÀ CENTRIFUGHE - CONDENSATORI EVAPORATIVI RAFFREDDATORI A CIRCUITO CHIUSO - TORRI APERTE PER INTERVENTI E FORNITURE DI RICAMBI ORIGINALI

Dettagli

Soluzioni in Kit per Veicoli Commerciali Multimarca

Soluzioni in Kit per Veicoli Commerciali Multimarca Soluzioni in Kit per Veicoli Commerciali Multimarca Una esperienza ventennale nel settore dellʼarredo del veicolo commerciale e una continua ricerca di prodotti e tecnologie allʼavanguardia per rispondere

Dettagli

DISPOSITIVI ANTIPANICO E DI EMERGENZA.30

DISPOSITIVI ANTIPANICO E DI EMERGENZA.30 DISPOSITIVI ANTIPANICO E DI EMERGENZA.30 I T A L I A N O UN MONDO PIÙ SICURO e di emergenza RADDOPPIA LA SICUREZZA: ANTIPANICO E ANTIBATTERICO In coerenza con la sua attenzione alla sicurezza, ISEO ha

Dettagli