Guida di riferimento per

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida di riferimento per"

Transcript

1 OBBLIGO FORMATIVO Guida di riferimento per la predisposizione delle informazioni sull obbligo formativo e l invio dei dati al punto di raccolta (SCUOLE CHE UTILIZZANO L AREA ALUNNI DI SISSI) Allo scopo di favorire le operazioni di raccolta dei dati sull obbligo formativo previste per la conclusione del corrente anno scolastico, il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca propone una soluzione tecnologica che riduce al minimo il carico di lavoro delle scuole: ciascun istituto invia i propri dati (mediante una procedura automatica di estrazione dalla base dati di SISSI) verso un punto centralizzato tramite un applicazione WEB fruibile attraverso la rete Intranet del Ministero. Le scuole che NON disponessero del collegamento alla Intranet devono contattare il Numero Verde EDS: specificando che l istituto partecipa alla raccolta dati sull obbligo formativo, ma non dispone del collegamento alla Intranet. Questa Guida è rivolta alle scuole che utilizzano l Area Alunni di SISSI. Tali scuole, infatti, raccolgono nella base dati di SISSI i dati degli alunni interessati per quest anno all obbligo formativo. In questo caso la scuola, dopo aver assegnato ad ogni alunno interessato per quest anno all obbligo formativo il giusto valore al campo Assolvimento obbligo formativo 1 verificato la completezza e la correttezza dei dati presenti sulla base dati di SISSI (con particolare attenzione al codice fiscale, alla data di nascita e al comune di degli alunni) si collegherà via Intranet all applicazione WEB che automaticamente 2 estrarrà i dati dalla base dati di SISSI e li invierà nel punto di raccolta; da qui saranno poi distribuiti ai competenti uffici per l impiego. 1 Ecco i possibili valori che può assumere il campo Assolvimento obbligo formativo : 01 = prosegue nella scuola - è in obbligo formativo 02 = prosegue nella formazione professionale - è in obbligo formativo 03 = prosegue nell apprendistato - è in obbligo formativo 04 = non ha comunicato la scelta - è in obbligo formativo 05 = è ancora soggetto a obbligo scolastico 2 Cioè senza la necessità di utilizzare il software Open SISSI.

2 Eccole istruzioni operative per poter effettuare un corretto invio dei dati: Cosa inviare Pag. 2 Quando effettuare l invio Pag. 2 Predisporre le informazioni per l invio Pag. 2 Come effettuare il 1 invio Pag. 4 In caso di più invii Pag. 5 Dopo l invio Pag. 8 Cosa inviare I dati degli studenti che nel 2003 compiono 15, 16 e 17 anni (la scuola può scegliere di inviare anche i dati di coloro che nel 2003 compiono 14 anni, sulla base delle indicazioni fornite dall Amministrazione) e che nell anno scolastico 2002/2003 risultano frequentanti la scuola in esame (sono esclusi dalla raccolta, quindi, gli alunni che si sono trasferiti). Quando effettuare l invio I singoli Uffici Scolastici Regionali comunicano alle scuole i tempi delle operazioni di raccolta dei dati. Predisporre le informazioni per l invio Prima di effettuare l invio dei dati è necessario: 1. attivare la funzione Inserimento facilitato obbligo formativo e riportare nel campo Assolvimento obbligo formativo la scelta di ogni alunno nato tra il 1 gennaio del 1986 e il 31 dicembre del 1988 (e di quelli nati 1989 se la scuola sceglie di inviare i loro dati) utilizzando i seguenti valori: 01 = prosegue nella scuola - è in obbligo formativo 02 = prosegue nella formazione professionale - è in obbligo formativo 03 = prosegue nell apprendistato - è in obbligo formativo 04 = non ha comunicato la scelta - è in obbligo formativo 05 = è ancora soggetto a obbligo scolastico Guida di riferimento Ed.1 Rev. A/ Pagina 2 di 12

3 nel caso in cui nella tabella del tipo obbligo formativo fossero presenti solo le opzioni "n ha comunicato la scelta - è in obbl. form." e "È ancora soggetto a obbligo scolastico" è necessario utilizzare la funzione File Importazioni, selezionare dall'elenco dati da importare Tabella Assolvimento Obbligo, premere il tasto "Importa" e successivamente "Salva"; non saranno inviati al punto di raccolta i record che nel campo Assolvimento obbligo formativo non contengano alcun valore; quindi l unico modo per NON inviare i dati di uno o più alunni appartenenti alle fasce di età incluse nella raccolta, è NON attribuire alcun valore al campo Assolvimento obbligo formativo ; 2. verificare che tutti i campi obbligatori indicati nel tracciato record (cfr. Allegato n. 1) siano caricati correttamente nella base dati di SISSI; 3. verificare e garantire la correttezza dei codici fiscali degli alunni (costituiscono infatti le chiavi di identificazione dei singoli alunni); 4. verificare che le date di nascita degli alunni interessati per quest anno all obbligo formativo siano inserite correttamente (l applicazione, infatti, estrae automaticamente tutti gli alunni nati tra il 1 gennaio del 1986 e il 31 dicembre del 1988; la scuola può inoltre includere nell estrazione automatica i nati nel 1989); 5. verificare l esattezza del comune di. Guida di riferimento Ed.1 Rev. A/ Pagina 3 di 12

4 Come effettuare il 1 invio L invio deve essere effettuato dalla postazione 6 collegata alla Intranet del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca cliccare l icona Connessione SIMPI presente sul desktop; 2. cliccare l icona Posta elettronica presente sul desktop: viene così visualizzata la home page della Intranet; 3. cliccare sulla voce Dati obbligo formativo presente nella colonna di sinistra della home page della Intranet: si accede così alla sezione Dati obbligo formativo; 4. cliccare sul bottone Invia i dati (che si trova in fondo alla pagina): viene visualizzata una nuova finestra sulla quale cliccare sul bottone Vai all applicazione; 5. nella nuova finestra digitare il codice meccanografico dell istituto principale (anche in caso di sedi associate); il codice meccanografico è l unico dato che identifica la scuola che ha effettuato l invio; è indispensabile, quindi, prestare la massima attenzione nel digitare correttamente tale codice, per consentire all applicazione di associare l invio dei dati alla scuola che lo ha effettuato. 6. scegliere la voce Estrazione dei dati direttamente da SISSI; 7. scegliere se si desidera inviare, oltre ai dati dei 15-enni, 16-enni e 17-enni, anche i dati dei 14-enni (cliccando sulle relative caselle); 8. cliccare sul bottone Prosegui: dopo alcuni secondi viene visualizzato 4 il prospetto di invio dei dati che l applicazione sta estraendo da SISSI e precisamente: il totale degli studenti esaminati; il numero degli alunni i cui dati sono completi e che quindi possono essere inviati al punto di raccolta; il numero degli alunni scartati (per incompletezza dei dati) e che quindi non possono essere inviati al punto di raccolta; il problema rilevato per ognuno degli alunni scartati. i puntini di sospensione. indicano che il numero degli studenti scartati è superiore a 100. Suggerimenti: nel caso in cui uno o più alunni vengano scartati, è bene chiudere Netscape (senza cliccare sul bottone Invio) e disconnettersi, intervenire nella base dati di SISSI sulle informazioni errate, ripetere dal principio tutte le operazioni di invio (dal punto 1 di questo paragrafo). Si precisa comunque che la conferma dell invio è sempre possibile. 3 Le scuole che NON disponessero del collegamento alla Intranet devono contattare il Numero Verde EDS: specificando che l istituto partecipa alla raccolta dati sull obbligo formativo, ma non dispone del collegamento alla Intranet. 4 Nel caso in cui la rete sia sovraccarica e l applicazione impieghi, quindi, troppo tempo (più di 3-4 minuti) a visualizzare la finestra successiva, occorre chiudere Netscape, effettuare la disconnessione e ripetere la procedura descritta dal punto 1 (possibilmente scegliendo orari di minor traffico). Guida di riferimento Ed.1 Rev. A/ Pagina 4 di 12

5 9. cliccare sul bottone Invio: saranno inviati al punto di raccolta solo i record degli alunni i cui dati risultano corretti; 10. dopo alcuni secondi viene visualizzata una finestra nella quale è descritto l esito dell invio; 11. chiudere Netscape e disconnettersi. In caso di più invii Queste istruzioni sono rivolte alle scuole che si trovano in una delle seguenti situazioni: la scuola, anche in presenza di studenti scartati, ha deciso di effettuare comunque l invio per i record esenti da errori (cfr. punti 8 e 9 del paragrafo Come effettuare il 1 invio ) e ora vuole effettuare l invio dei rimanenti record opportunamente corretti; la scuola desidera eliminare dal punto di raccolta uno o più alunni inviati erroneamente; per eliminare i dati di uno o più alunni inviati erroneamente è necessario ANNULLARE (come verrà illustrato di seguito) l invio mediante il quale tali informazioni sono state inviate 5, cancellare i record corrispondenti dalla base dati di SISSI ed effettuare un nuovo invio. la scuola desidera modificare il contenuto dei dati anagrafici di alcuni record già inviati. per modificare i dati anagrafici di un alunno, e precisamente: a) cognome; b) nome; c) data di nascita; d) codice fiscale; e) codice comune di nascita; f) codice cittadinanza; è necessario ANNULLARE (come verrà illustrato di seguito) l invio mediante il quale tali informazioni sono state inviate 6, modificare i dati anagrafici all interno della base dati di SISSI ed effettuare un nuovo invio. Si precisa infatti che, nel caso in cui venga inviato un alunno la cui anagrafica differisca (anche solo per un campo) dai dati anagrafici di un alunno già presente nel punto di raccolta, verrà inserito un nuovo record (anche in presenza dello stesso codice fiscale). Un invio annullato NON può essere più ripristinato. la scuola desidera modificare il contenuto dei seguenti campi di record già inviati: a) i campi relativi alla scuola di frequenza ; b) i campi relativi alla ; 5 6 Si precisa che il file OBBFORM.LOG (creato automaticamente dall applicazione nella cartella Documenti del Desktop) consente di conservare traccia e quindi di conoscere tutte le operazioni di invio effettuate dalla scuola. Si precisa che il file OBBFORM.LOG (creato automaticamente dall applicazione nella cartella Documenti del Desktop) consente di conservare traccia e quindi di conoscere tutte le operazioni di invio effettuate dalla scuola. Guida di riferimento Ed.1 Rev. A/ Pagina 5 di 12

6 c) il campo che indica la scelta effettuata dall alunno sull obbligo formativo per l'anno scolastico 2003/2004. È fondamentale ricordare che ad ogni invio l applicazione WEB estrae AUTOMATICAMENTE dalla base dati di SISSI tutti i record degli alunni che soddisfano i criteri di raccolta indicati dalla scuola (es.: solo 15-enni, 16- enni e 17-enni; 15-enni, 16-enni, 17-enni e 14-enni). Perciò la necessità di modificare anche un solo dato di un solo alunno comporta, di fatto, l invio di tutti i record che soddisfano i suddetti criteri, con conseguente sostituzione di tutti i valori dei campi indicati nei punti a), b) e c). In altre parole l ultimo invio SOSTITUISCE INTEGRALMENTE i campi relativi alla scuola di frequenza, alla, alla scelta effettuata dall alunno sull obbligo formativo di un record già inviato i cui dati anagrafici coincidono con quelli di un record che si sta inviando. L invio deve essere effettuato dalla postazione cliccare l icona Connessione SIMPI presente sul desktop; 2. cliccare l icona Posta elettronica presente sul desktop: viene così visualizzata la home page della Intranet; 3. cliccare sulla voce Dati obbligo formativo presente nella colonna di sinistra della home page della Intranet: si accede così alla sezione Dati obbligo formativo; 4. cliccare sul bottone Invia i dati (che si trova in fondo alla pagina): viene visualizzata una nuova finestra sulla quale cliccare sul bottone Vai all applicazione; 5. nella nuova finestra digitare il codice meccanografico dell istituto principale (anche in caso di sedi associate); il codice meccanografico è l unico dato che identifica la scuola che ha effettuato l invio; è indispensabile, quindi, prestare la massima attenzione nel digitare correttamente tale codice, per consentire all applicazione di associare l invio dei dati alla scuola che lo ha effettuato; 6. scegliere la voce Estrazione dei dati da SISSI; 7. scegliere se si desidera inviare, oltre ai dati dei 15-enni, 16-enni e 17-enni, anche i dati dei 14-enni (cliccando sui relativi bottoni); 8. cliccare sul bottone Prosegui: dopo alcuni secondi viene visualizzata la finestra seguente 7 : 7 Si precisa che la visualizzazione dei dati potrebbe non essere immediatamente disponibile nelle prime ore successive all invio degli stessi. Guida di riferimento Ed.1 Rev. A/ Pagina 6 di 12

7 RMPS48000T = Codice meccanografico dell Istituto principale Numero Alunni inviati: fornisce di volta in volta il totale degli alunni che, al termine di quella specifica transazione, sono stati inviati. Di questi record una parte è costituita dai nuovi alunni che vengono aggiunti a quelli già presenti nel punto di raccolta, una parte è costituita da alunni già inviati in precedenti transazioni, i cui dati vanno a ricoprire per i soli campi relativi alla scuola di frequenza, alla e alla scelta effettuata sull obbligo formativo i dati già caricati in tali precedenti transazioni Scuole di frequenza: elenco di tutte le eventuali sedi associate (che fanno capo alla Scuola Operante) 9. per ANNULLARE uno o più invii effettuati in precedenza è sufficiente selezionare la casella di spunta corrispondente che si trova nella colonna Annullamento; Un invio annullato NON può essere più ripristinato. 10. cliccare sul bottone Prosegui: a questo punto gli invii la cui casella di spunta è selezionata vengono annullati e (ad un successivo accesso all applicazione) conterranno nella colonna Annullamento la dicitura Annullato ; 11. dopo alcuni secondi viene visualizzato il prospetto di invio dei dati che l applicazione sta estraendo da SISSI e precisamente: il totale degli studenti esaminati; il numero degli alunni i cui dati sono completi e che quindi possono essere inviati al punto di raccolta; il numero degli alunni scartati (per incompletezza dei dati) e che quindi non possono essere inviati al punto di raccolta; il problema rilevato per ognuno degli alunni scartati. Guida di riferimento Ed.1 Rev. A/ Pagina 7 di 12

8 i puntini di sospensione. indicano che il numero degli studenti scartati è superiore a 100. Suggerimenti: nel caso in cui uno o più alunni vengano scartati, è bene chiudere Netscape (senza cliccare sul bottone Invio) e disconnettersi, intervenire nella base dati di SISSI sulle informazioni errate, ripetere dal principio tutte le operazioni di invio (dal punto 1 di questo paragrafo). Si precisa comunque che la conferma dell invio è sempre possibile. 10. cliccare sul bottone Invio: saranno inviati al punto di raccolta solo i record degli alunni i cui dati risultano corretti; 11. dopo alcuni secondi viene visualizzata una finestra nella quale è descritto l esito dell invio; 12. chiudere Netscape e disconnettersi. Dopo l invio Aprire con il programma Word e stampare il file OBBFORM.LOG (creato automaticamente dall applicazione nella cartella Documenti del Desktop): tale stampa consente di conservare traccia di tutte le operazioni di invio effettuate dalla scuola. Guida di riferimento Ed.1 Rev. A/ Pagina 8 di 12

9 Allegato n. 1 Tracciato record del file contenente i dati sugli alunni Dato Formato Lun. Tipo scuola Alfanumerico 5 È il tipo di scuola Codice scuola Alfanumerico 10 È il codice meccanografic o della scuola Ordine scuola Alfabetico 2 È l ordine di scuola Denominazione Alfanumerico Max 50 È la denominazione della scuola Indirizzo Alfanumerico Max 50 È l indirizzo della scuola Comune Alfanumerico 4 È il codice che identifica il comune nel quale si trova la scuola Provincia Alfabetico 2 È la sigla della provincia nella quale si trova la scuola Telefono Alfanumerico Max 16 È il numero di telefono della scuola Fax Alfanumerico Max 16 È il numero di fax della scuola Alfanumerico Max 16 È l indirizzo di posta elettronica della scuola Identificativo alunno Alfanumerico Descrizione Campo 8 Max 16 È il codice identificativo Codice fiscale Alfanumerico 16 È il codice fiscale obbligatorio ai fini della raccolta dei dati sull Obbligo (/) Istruzioni per la compilazione Indica se la scuola che sta eseguendo gli invii è statale, pareggiata o legalmente riconosciuta. I valori ammessi sono: PAREG = scuola pareggiata; LEGRI = scuola legalmente riconosciuta; STATA= scuola statale (per le scuole che non utilizzano SISSI); Valore previsto dal programma SISSI (per le scuole che lo utilizzano). Indica il codice meccanografico della scuola che l alunno sta frequentando. Per le scuole statali è riportato sui bollettini ufficiali delle scuole; per le scuole non statali si consiglia di fare riferimento all ufficio scolastico provinciale. Indica l ordine scuola. Tale campo, per chi non utilizza SISSI, deve essere lasciato in bianco. Il codice è quello utilizzato dal Ministero delle Finanze. Il campo è obbligatorio per agevolare i contatti con la scuola che ha fornito le informazioni. Indica l identificativo utilizzato all interno di SISSI. Tale campo, per chi non utilizza SISSI, deve essere lasciato in bianco. Attenzione: è responsabilità della scuola garantire la correttezza dei codici fiscali degli alunni (costituiscono infatti le chiavi di identificazione dei singoli alunni). Cognome Alfanumerico Max 30 È il cognome 8 Si precisa che tutti i dati indicati nella colonna sono obbligatori ai fini dell Obbligo ; pertanto occorre verificare che siano stati tutti acquisiti nella base dati di SISSI. Guida di riferimento Ed.1 Rev. A/ Pagina 9 di 12

10 me Alfanumerico Max 30 È il nome Guida di riferimento Ed.1 Rev. A/ Pagina 10 di 12

11 Dato Formato Lun. Codice - descrizione comune di nascita Data di nascita Codice - descrizione Stato straniero di cittadinanza Codice - denominazione comune di Provincia di Indirizzo di Alfanumerico Data (gg/mm/aaaa) Alfanumerico Alfanumerico Descrizione Campo 8 Max 50 Sono il codice e la descrizione del comune di nascita dell'alunno 10 È la data di nascita dell'alunno Max 50 Sono il codice e la descrizione dello Stato straniero di cittadinanza Max 50 Sono il codice e la descrizione del comune di dell'alunno Alfabetico 2 È la sigla della provincia nella quale si trova il comune di Alfanumerico Max 50 È l indirizzo di obbligatorio ai fini della raccolta dei dati sull Obbligo (/) Istruzioni per la compilazione Sono il codice (utilizzato dal Ministero delle Finanze) e la descrizione del comune di nascita. È necessario separare le due parti con un trattino (preceduto e seguito da uno spazio). Es: H501 ROMA Le date ammesse sono comprese tra 01/01/1986 e 31/12/1988. Inoltre la scuola può ampliare il suddetto intervallo includendo anche le date di nascita comprese tra 01/01/1989 e 31/12/1989. Sono il codice dello Stato straniero di cittadinanza (utilizzato dall ISTAT) e la descrizione dello stesso. È necessario separare le due parti con un trattino (preceduto e seguito da uno spazio). Attenzione: nel caso di cittadinanza italiana il campo deve essere lasciato in bianco. Sono il codice (utilizzato dal Ministero delle Finanze) e la descrizione del comune di. È necessario separare le due parti con un trattino (preceduto e seguito da uno spazio). Es: H501 ROMA Attenzione: è responsabilità della scuola garantire la correttezza del comune di e la congruenza del relativo codice con quello utilizzato dal Ministero delle Finanze. Il campo è obbligatorio per consentire la reperibilità. Servizio Alfanumerico 1 Tale campo, per chi non utilizza SISSI, deve essere lasciato in bianco. Obbligo formativo Alfanumerico 2 Scelta effettuata dall alunno sull obbligo formativo per l'anno scolastico 2003/2004 I valori ammessi sono: 01 = prosegue nella scuola - è in obbligo formativo 02 = prosegue nella formazione professionale - è in obbligo formativo 03 = prosegue nell apprendistato - è in obbligo formativo 04 = non ha comunicato la scelta - è in obbligo formativo 05 = è ancora soggetto a obbligo scolastico Attenzione: n è possibile inviare al punto di raccolta record che non contengano alcun valore in Guida di riferimento Ed.1 Rev. A/ Pagina 11 di 12

12 questo campo. Telefono di Telefono di domicilio Dato Formato Lun. Alfanumerico Alfanumerico Descrizione Campo 8 Max 50 È il numero di telefono della Max 50 È il numero di telefono del domicilio obbligatorio ai fini della raccolta dei dati sull Obbligo (/) Istruzioni per la compilazione Il campo non è obbligatorio ma agevola i contatti con gli alunni di cui si raccolgono le informazioni. Il campo non è obbligatorio ma agevola i contatti con gli alunni di cui si raccolgono le informazioni Guida di riferimento Ed.1 Rev. A/ Pagina 12 di 12

Come predisporre i dati per l invio

Come predisporre i dati per l invio Come predisporre i dati per l invio Le scuole che non utilizzano SISSI Prima di effettuare le operazioni di invio è necessario predisporre il file di tipo testuale (creando in una qualsiasi cartella il

Dettagli

GUIDA ALL INVIO DEI FILE COL TFR AD INPDAP

GUIDA ALL INVIO DEI FILE COL TFR AD INPDAP GUIDA ALL INVIO DEI FILE COL TFR AD INPDAP Ottenuto il file, da Argo Emolumenti o da Argo TFR on Line, depositarlo nella directory C:\MIUR\INPDAP\TFR quindi accedere alla WEB Intranet del MIUR selezionare

Dettagli

SIDDIF - Manuale Diplomi di qualifica Enti FP

SIDDIF - Manuale Diplomi di qualifica Enti FP DS14RGE-PS2053-001 SIDDIF - Manuale Diplomi di qualifica Enti FP Compilato: F. Alberici 24.10.2014 Rivisto: B. Zucchi Approvato: Versione: 1.0.0 Bozza 24.10.2014 Distribuito: Datasiel S.p.A. Regione Liguria

Dettagli

SISM Sistema Informativo Salute Mentale

SISM Sistema Informativo Salute Mentale SISM Sistema Informativo Salute Mentale Manuale per la registrazione al sistema Versione 1.0 12/01/2012 NSIS_SSW.MSW_PREVSAN_SISM_MTR_Registrazione.doc Pagina 1 di 25 Scheda informativa del documento Versione

Dettagli

(ALLEGATO n. 3) ESPORTAZIONE FILE PROVINCIA DI ROMA

(ALLEGATO n. 3) ESPORTAZIONE FILE PROVINCIA DI ROMA (ALLEGATO n. 3) ESPORTAZIONE FILE PROVINCIA DI ROMA Questo manuale ha lo scopo di illustrare il flusso delle operazioni da eseguire per esportare il file richiesto dalla Provincia di Roma attraverso il

Dettagli

Manuale Progetto Placement

Manuale Progetto Placement Manuale Progetto Placement V. 5 del 20/06/2013 FUNZIONI PRINCIPALI: Fornire uno strumento per la gestione centralizzata di stage, alternanze e placement. Costruire un database contenente i curriculum degli

Dettagli

SCRUTINIO ON LINE 2 PERIODO

SCRUTINIO ON LINE 2 PERIODO SCRUTINIO ON LINE 2 PERIODO MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE COORDINATORE Pagina 1 Accesso al sistema Per entrare nel registro elettronico, il docente apre il browser di accesso ad Internet e può accedere

Dettagli

QUICK GUIDE ALUNNI PLUS

QUICK GUIDE ALUNNI PLUS QUICK GUIDE ALUNNI PLUS Quest applicazione consente di gestire una serie di funzionalità non presenti nel pacchetto standard di gestione anagrafe alunni. All interno della procedura sono presenti funzionalità

Dettagli

Integrazione Sistema Ammortizzatori in Deroga. Gestione delle procedure di sportello dei Centri per l Impiego

Integrazione Sistema Ammortizzatori in Deroga. Gestione delle procedure di sportello dei Centri per l Impiego Integrazione Sistema Ammortizzatori in Deroga Gestione delle procedure di sportello dei Centri per l Impiego Indice 1. Indice 1. INDICE... 2 2. INTRODUZIONE... 3 3. REPORT DOMANDE DI AVVIO PROCEDURA...

Dettagli

REGIONE EMILIA ROMAGNA. D.G. Cultura, Formazione e Lavoro. Sistemi Informativi/Informatici Viale Aldo Moro, 38-40127 Bologna

REGIONE EMILIA ROMAGNA. D.G. Cultura, Formazione e Lavoro. Sistemi Informativi/Informatici Viale Aldo Moro, 38-40127 Bologna REGIONE EMILIA ROMAGNA Sistemi Informativi/Informatici Viale Aldo Moro, 38-40127 Bologna STUD.I.A.RE Studenti in Anagrafe Regionale Anagrafe Regionale Studenti Online GUIDA OPERATIVA PER LE SCUOLE DELLA

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida all accesso a SIRECO Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 3 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base... 3 2. Registrazione di un Responsabile...

Dettagli

1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3

1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 2014 10 Luglio 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PRESENTAZIONE DOMANDE DI MOBILITÀ IN ORGANICO DI FATTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA... 4 2.1 COS

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA UTILIZZO GENERALE DEL PROGRAMMA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al primo

Dettagli

Monitoraggio Flussi Finanziari

Monitoraggio Flussi Finanziari Monitoraggio Flussi Finanziari Guida Operativa La presente guida rappresenta uno strumento informativo e di supporto alla fase di raccolta dei dati relativi al Monitoraggio dei flussi finanziari delle

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

Servizi di Sviluppo e Manutenzione Software. Manuale Utente. Invio TFR a INPDAP Utente Scuola

Servizi di Sviluppo e Manutenzione Software. Manuale Utente. Invio TFR a INPDAP Utente Scuola RTI IBM Italia Finsiel Engineering FerServizi Pirelli RealEstate Ministero dell Istruzione, SERVIZI DI SVILUPPO E GESTIONE DEL SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ E RICERCA Servizi

Dettagli

SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE

SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE Interfaccia PC Ipad Maggio 2014 rev. 2.2 Pagina 1 SOMMARIO 1. Accesso al sistema 3 2. Il docente e la proposta di voto 4 2.1. La Proposta

Dettagli

Oggetto; Anagrafe alunni scuole paritarie - Aggiornamento frequenze 2009/10

Oggetto; Anagrafe alunni scuole paritarie - Aggiornamento frequenze 2009/10 Oggetto; Anagrafe alunni scuole paritarie - Aggiornamento frequenze 2009/10 Con la nota prot. 2859 del 21 ottobre u.s la Direzione Generale per gli Studi, la Statistica e i Sistemi Informativi ha invitato

Dettagli

NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE

NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE Informazioni generali Il questionario cartaceo relativo alla rilevazione dati delle associazioni e dei relativi progetti è stato informatizzato ed è stata realizzata

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 22 luglio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

Dicembre 2005 v. 1.0.0

Dicembre 2005 v. 1.0.0 Dicembre 2005 v. 1.0.0 SOMMARIO REGISTRO UNICO DEI RICETTARI...3 INQUADRAMENTO GENERALE...3 REQUISITI PER L USO DELL APPLICATIVO...3 OBIETTIVI E PRINCIPALI FUNZIONALITÀ...3 MODALITÀ DI ACCESSO...4 CARATTERISTICHE

Dettagli

Manuale per il Cliente Relaxbanking

Manuale per il Cliente Relaxbanking Manuale per il Cliente Relaxbanking Note Applicative Sezione F24 Gentile cliente, in linea generale, Le comunichiamo che per poter effettuare disposizioni di Pagamento Deleghe F24 dovrà seguire il seguente

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici

jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici M 1 Premessa Questo manuale si pone come guida operativa del software jsibac Area Demografici per l invio delle statistiche ISTAT mensili

Dettagli

Maschera Panel M@t.abel+ 2009 2010

Maschera Panel M@t.abel+ 2009 2010 Manuale di istruzioni per la compilazione della Maschera Panel M@t.abel+ 2009 2010 COMPETENZE PER LO SVILUPPO (FSE) A 2 FSE 2009 2 SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE PRIMA DELLA COMPILAZIONE

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

ANAGRAFE ALUNNI ISTRUZIONI PER LE SCUOLE PARITARIE Linee guida per la trasmissione delle nuove iscrizioni a.s. 2010/11

ANAGRAFE ALUNNI ISTRUZIONI PER LE SCUOLE PARITARIE Linee guida per la trasmissione delle nuove iscrizioni a.s. 2010/11 ANAGRAFE ALUNNI ISTRUZIONI PER LE SCUOLE PARITARIE Linee guida per la trasmissione delle nuove iscrizioni a.s. 2010/11 Al fine di poter trasmettere i dati delle Iscrizioni per l a.s. 2010/11 le scuole

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi

Giochi Sportivi Studenteschi Giochi Sportivi Studenteschi Note per l utilizzo della piattaforma informatica www.giochisportivistudenteschi.it a.s. 2012/13 1 Home page Nella Home page si trova il LOGIN per entrare nelle pagine riservate

Dettagli

I TUTORI. I tutori vanno creati la prima volta seguendo esclusivamente le procedure sotto descritte.

I TUTORI. I tutori vanno creati la prima volta seguendo esclusivamente le procedure sotto descritte. I TUTORI Indice Del Manuale 1 - Introduzione al Manuale Operativo 2 - Area Tutore o Area Studente? 3 - Come creare tutti insieme i Tutori per ogni alunno? 3.1 - Come creare il secondo tutore per ogni alunno?

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida alle funzioni del modulo Redattore 1 di 157 Corte Dei Conti Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 5 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base...

Dettagli

Attività sportiva scolastica e Giochi Sportivi Studenteschi 2012/13

Attività sportiva scolastica e Giochi Sportivi Studenteschi 2012/13 Conferenze di servizio Attività sportiva scolastica e Giochi Sportivi Studenteschi 2012/13 14 e 15 febbraio 1 PARTE I Ultimi aggiornamenti Conferenza di Servizio dei Coordinatori 13 febbraio MIUR - DG

Dettagli

Avviso Tutti a Iscol@ Anno scolastico 2015-2016

Avviso Tutti a Iscol@ Anno scolastico 2015-2016 ASSESSORADU DE S'ISTRUTZIONE PÙBLICA, BENES CULTURALES, INFORMATZIONE, ISPETÀCULU E ISPORT ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Avviso Tutti a Iscol@

Dettagli

INPS. Area Aziende. Manuale utente: Procedura di gestione delle deleghe

INPS. Area Aziende. Manuale utente: Procedura di gestione delle deleghe Istituto Nazionale Previdenza Sociale INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Area Aziende : Procedura di gestione delle deleghe Documento: della procedura per la comunicazione e la gestione

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

SIDI Scuola Anagrafe Nazionale Alunni

SIDI Scuola Anagrafe Nazionale Alunni Servizi di sviluppo e gestione del Sistema Informativo del Ministero della Pubblica Istruzione MANUALE UTENTE IDENTIFICATIVO SI-SS-MU-SSAN-Anagrafe Nazionale Alunni-8.0.doc VERSIONE Ed. 7 Rev. 0 09-06-2009

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

Regione Campania. Linee Guida Presentazione Offerta

Regione Campania. Linee Guida Presentazione Offerta Regione Campania Linee Guida Presentazione Offerta Sommario Sommario... 2 Introduzione... 3 Destinatari del documento...3 Scopo e struttura del documento...3 Accesso al portale...5 Invito...6 Richiesta

Dettagli

S.I.S.S.I. Versione 2013/2 Integrazioni e aggiornamenti della procedura informatizzata per. l Area Alunni Importazione Iscrizioni Online 2013/2014

S.I.S.S.I. Versione 2013/2 Integrazioni e aggiornamenti della procedura informatizzata per. l Area Alunni Importazione Iscrizioni Online 2013/2014 S.I.S.S.I. Versione 2013/2 Integrazioni e aggiornamenti della procedura informatizzata per l Area Alunni Importazione Iscrizioni Online 2013/2014 Versione 27-03-2013 1 Indice 1 GENERALITA... 3 2 BACKUP

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311

Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311 Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 SCADENZA... 3 1.2 CAUSALE DA UTILIZZARE... 3 2. MODALITÀ OPERATIVE DI COMUNICAZIONE DATI... 4

Dettagli

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 38 INDICE 1. PREMESSA 3 2. SCARICO DEL SOFTWARE 4 2.1 AMBIENTE WINDOWS 5 2.2 AMBIENTE MACINTOSH 6 2.3 AMBIENTE

Dettagli

MOBILITA A.S. 2011/2012

MOBILITA A.S. 2011/2012 MOBILITA A.S. 2011/2012 LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E DEI RELATIVI ALLEGATI CON LA PROCEDURA POLIS SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA Abbiamo predisposto le schede che seguono con l intento di fornire un

Dettagli

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria MANUALE D USO 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2.... 4 3. INVIO CERTIFICATO DI MALATTIA... 4 3.1 SELEZIONE...

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale Utente Versione per Decreto Flussi 2010 per l ingresso di lavoratori non stagionali Data

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

CORSI METODOLOGICI CANDIDATURA DOCENTI

CORSI METODOLOGICI CANDIDATURA DOCENTI CORSI METODOLOGICI CANDIDATURA DOCENTI Allegato 2 I_ CANDIDATURA DOCENTI APPARTENENTI A ISTITUZIONI SCOLASTICHE ISCRITTE IN PIATTAFORMA I.1 Candidature docenti iscritti in piattaforma I.2 Candidature docenti

Dettagli

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Funzioni di Esportazione Importazione 1 Indice AIRONE GESTIONE RIFIUTI... 1 FUNZIONI DI ESPORTAZIONE E IMPORTAZIONE... 1 INDICE...

Dettagli

Procedura di Gestione delle Utenze MANUALE OPERATIVO PER LE AMMINISTRAZIONI

Procedura di Gestione delle Utenze MANUALE OPERATIVO PER LE AMMINISTRAZIONI MANUALE OPERATIVO PER LE AMMINISTRAZIONI Versione 1.2 del 19/05/2006 Storia delle Versioni Versione Data di emissione Sommario delle modifiche 1.0 12/11/2004 Prima stesura Sono stati modificati i seguenti

Dettagli

G u i d a d i r i f e r i m e n t o

G u i d a d i r i f e r i m e n t o G u i d a d i r i f e r i m e n t o PREMESSA Ciascun Istituto potrà trasmettere i dati finanziari richiesti dall USR mediante una apposita procedura che provvede ad inviare le informazioni estratte da

Dettagli

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013 MANUALE SIDIP - Versione per Cancelleria- Dott.ssa Michela Nelli Dott.ssa Ilaria Giannelli Dott. Francesco Pennasilico Aggiornato al 03/06/2013 1 INDICE CAPITOLO 1: Consultazione e stampa dei documenti

Dettagli

Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311 fax: 041/2919312

Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311 fax: 041/2919312 Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311 fax: 041/2919312 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEL TOOL AROF... 3 2.1 Procedura di installazione

Dettagli

Stress-Lav. Guida all uso

Stress-Lav. Guida all uso Stress-Lav Guida all uso 1 Indice Presentazione... 3 I requisiti del sistema... 4 L'installazione del programma... 4 La protezione del programma... 4 Per iniziare... 5 Struttura delle schermate... 6 Password...

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al PRIMO AVVIO DI FEDRA sarà necessario inserire

Dettagli

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO Sommario Installazione dell applicazione... 3 L applicazione... 4 Requisiti... 4 Avvio dell applicazione... 4 Connessione al Database di EuroTouch

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Programma Sospensione nulla osta versione 1.0

Programma Sospensione nulla osta versione 1.0 Programma Sospensione nulla osta versione 1.0 Il programma consente al gestore di acquisire l elenco apparecchi, di cui all articolo 110, comma 7 del T.U.L.P.S., per i quali richiedere la sospensione temporanea

Dettagli

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Indice Scarico e installazione certificati Pag. 2 Inserimento On Line.. Pag. 13 Invio File... Pag. 18 Informazioni per la Compilazione dei File.. Pag.

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga).

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga). Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Coordinamento Generale Medico Legale Roma, 10-03-2011 Messaggio n. 6143 Allegati n.1 OGGETTO:

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Sicurezza degli impianti di utenza a gas - Postcontatore

Manuale d uso per la raccolta: Sicurezza degli impianti di utenza a gas - Postcontatore Manuale d uso per la raccolta: Sicurezza degli impianti di utenza a gas - Postcontatore 1. Obbligo di comunicazione dei dati... 2 2. Accesso alla raccolta... 2 3. Compilazione... 6 2.1 Dati generali Sicurezza

Dettagli

Client Email: manuale d uso Versione 2010.05af Ottobre 2010

Client Email: manuale d uso Versione 2010.05af Ottobre 2010 Versione 2010.05af Ottobre 2010 Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A. 1. Client Email Alla funzionalità Client Email, integrata a Wingesfar, sono state applicate revisioni grafiche e funzionali

Dettagli

Maschera Panel PON Valutazione.M@t.abel+

Maschera Panel PON Valutazione.M@t.abel+ Manuale di istruzioni per la compilazione della Maschera Panel PON Valutazione.M@t.abel+ COMPETENZE PER LO SVILUPPO (FSE) A-2-FSE-2009-2 SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE PRIMA DELLA COMPILAZIONE

Dettagli

MANUALE UTENTE FACILE CONSUMO. Pagina 1 di 48

MANUALE UTENTE FACILE CONSUMO. Pagina 1 di 48 MANUALE UTENTE FACILE CONSUMO Pagina 1 di 48 1 DESCRIZIONE DELL APPLICAZIONE...4 1.1 INTRODUZIONE...4 1.2 ACCESSO AL SISTEMA...4 1.3 MENU...5 2 FUNZIONI DELL'APPLICAZIONE...6 2.1 GESTIONE...6 2.1.1 Sottogruppo...6

Dettagli

5.3 TABELLE 5.3.1 RECORD 5.3.1.1 Inserire, eliminare record in una tabella Aggiungere record Eliminare record

5.3 TABELLE 5.3.1 RECORD 5.3.1.1 Inserire, eliminare record in una tabella Aggiungere record Eliminare record 5.3 TABELLE In un sistema di database relazionali le tabelle rappresentano la struttura di partenza, che resta poi fondamentale per tutte le fasi del lavoro di creazione e di gestione del database. 5.3.1

Dettagli

Guida all accesso al portale e ai servizi self service

Guida all accesso al portale e ai servizi self service Guida all accesso al portale e ai servizi self service INDICE PREMESSA 2 pag. 1 INTRODUZIONE 2 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO 2 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA 2 2.2 L INSERIMENTO DELLA

Dettagli

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 1. Menù generale Inseriti i dati di configurazione in maniera completa, il sistema presenta una schermata d approccio all applicazione

Dettagli

7. Microsoft Access. 1) Introduzione a Microsoft Access

7. Microsoft Access. 1) Introduzione a Microsoft Access 1) Introduzione a Microsoft Access Microsoft Access è un programma della suite Microsoft Office utilizzato per la creazione e gestione di database relazionali. Cosa è un database? Un database, o una base

Dettagli

http://arezzo.motouristoffice.it

http://arezzo.motouristoffice.it Istruzioni l invio telematico della DICHIARAZIONE PREZZI E SERVIZI, per l installazione del lettore Smart Card, e l installazione di DIKE http://arezzo.motouristoffice.it 1 Vi sarà sufficiente inserire

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

Aggiornamento programma da INTERNET

Aggiornamento programma da INTERNET Aggiornamento programma da INTERNET In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per il corretto aggiornamento del ns. programma Metodo. Nel caso si debba aggiornare

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

Inserimento di uno o più NUOVI Tesserati tra i componenti il CD della Società.

Inserimento di uno o più NUOVI Tesserati tra i componenti il CD della Società. RIAFFILIAZIONE SOCIETA 1. Seleziona Consiglio Direttivo dall elenco delle voci di menù (quarta voce) poste nella colonna di sinistra (colore arancione) o dall omonima voce evidenziata nella finestra di

Dettagli

Manuale Utente. Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013. Compilazione del Business Plan ridotto. Versione A

Manuale Utente. Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013. Compilazione del Business Plan ridotto. Versione A Manuale Utente Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013 Compilazione del Business Plan ridotto Versione A Indice Indice... 2 Indice delle figure... 3 1 Storia del documento... 4 2 Introduzione... 5 2.1 Scopo

Dettagli

QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E.

QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E. QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E.mail: questura.cot.en@poliziadistato.it 1 Servizio di Invio Telematico

Dettagli

TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore. Inizio attività immediato. richiesta di attribuzione di Partita Iva

TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore. Inizio attività immediato. richiesta di attribuzione di Partita Iva Scaricare il software necessario dal sito www.registroimprese.camcom.it compilazione pratiche da inviare ai relativi enti Compilazione ComUnica TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore

Dettagli

Iscrizioni on line. Parte Scuola Personalizzazione e pubblicazione del modulo d iscrizione

Iscrizioni on line. Parte Scuola Personalizzazione e pubblicazione del modulo d iscrizione Iscrizioni on line Parte Scuola Personalizzazione e pubblicazione del modulo d iscrizione Manuale d'uso Iscrizioni on line - Manuale d uso per le scuole Personalizzazione e pubblicazione modulo d iscrizione

Dettagli

FastPRESS WEB. In questa schermata è possibile scegliere il tipo di consultazione che si desidera effettuare.

FastPRESS WEB. In questa schermata è possibile scegliere il tipo di consultazione che si desidera effettuare. FastPRESS WEB Benvenuti nel sito FastPRESS per la distribuzione della rassegna stampa. Questa è la schermata principale del sito: In questa schermata è possibile scegliere il tipo di consultazione che

Dettagli

ESSE3 ESSE3 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DI STUDI ON-LINE. Autori: Distribuito a: Modifiche rispetto alle revisioni precedenti:

ESSE3 ESSE3 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DI STUDI ON-LINE. Autori: Distribuito a: Modifiche rispetto alle revisioni precedenti: ESSE3 Autori: Distribuito a: Modifiche rispetto alle revisioni precedenti: Gruppo di progetto Esse3 Studenti Ateneo Rev. 1.0 del 17 nov 2014 Codice Documento: S3_PdSOnLine Pagina 1 di 20 Sommario ESSE3...

Dettagli

MANUALE UTENTE. Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO. stato documento draft approvato consegnato

MANUALE UTENTE. Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO. stato documento draft approvato consegnato MANUALE UTENTE Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.7 Creato 21/12/2009 INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.1 Ambito di

Dettagli

Anagrafica Venditori. Manuale d uso: aggiornamento 14/07/2014

Anagrafica Venditori. Manuale d uso: aggiornamento 14/07/2014 Manuale d uso: Anagrafica Venditori aggiornamento 14/07/2014 1 Che cos è e a chi è rivolta... 2 2 Chi può accedere al sistema... 3 3 Adesione alla procedura di ripristino in caso di contratti non richiesti

Dettagli

Per accedere al portale collegarsi al sito http://concorsionline.uniroma2.it ; verrà visualizzata la pagina iniziale Accesso al sistema (Figura 1).

Per accedere al portale collegarsi al sito http://concorsionline.uniroma2.it ; verrà visualizzata la pagina iniziale Accesso al sistema (Figura 1). Assegni di ricerca - Procedura on line Guida per la presentazione della domanda di ammissione Per presentare la domanda di ammissione è necessario: 1. Accedere al portale http://concorsionline.uniroma2.it;

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

ISTRUZIONI per la compilazione del MODULO D ISCRIZIONE al Servizio Nazionale di Valutazione 2010/2011

ISTRUZIONI per la compilazione del MODULO D ISCRIZIONE al Servizio Nazionale di Valutazione 2010/2011 ISTRUZIONI per la compilazione del MODULO D ISCRIZIONE al Servizio Nazionale di Valutazione 2010/2011 Prima della compilazione on-line è necessario raccogliere le seguenti informazioni: codice meccanografico

Dettagli

Servizio per l automazione Informatica e l innovazione Tecnologica. Indice PREMESSA...2 IL SERVIZIO...3 REQUISITI...4 RICHIESTA DI ATTIVAZIONE...

Servizio per l automazione Informatica e l innovazione Tecnologica. Indice PREMESSA...2 IL SERVIZIO...3 REQUISITI...4 RICHIESTA DI ATTIVAZIONE... Indice PREMESSA...2 IL SERVIZIO...3 REQUISITI...4 RICHIESTA DI ATTIVAZIONE...4 ATTIVAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA...4 AUTENTICAZIONE...5 COME AVVIENE L AUTENTICAZIONE...5 MODIFICA DEI DATI DI REGISTRAZIONE...6

Dettagli

MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE

MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE Indice 1. REQUISITI MINIMI DI SISTEMA E CONTATTI PROGETTO RIGENER@... 3 2. IL PORTALE RIGENER@... 4 2.1 ACCESSO ALLE AREE PRIVATE... 7 2.1.1 Accesso al sito con Windows

Dettagli

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2013 GUIDA OPERATIVA

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2013 GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONI ANOMALIE 2013 GUIDA OPERATIVA Introduzione Profilo utente Acquisizione nuova comunicazione Variazione della comunicazione Cancellazione di una comunicazione esistente Stampa della comunicazione

Dettagli

Provincia di Livorno

Provincia di Livorno Provincia di Livorno UFFICIO TURISMO Invio telematico della comunicazione dei prezzi e dei servizi: istruzioni per l uso Per informazioni contattare l Ufficio Turismo http://livorno.motouristoffice.it

Dettagli

<Portale LAW- Lawful Activities Wind >

<Portale LAW- Lawful Activities Wind > Pag. 1/33 Manuale Utente ( WEB GUI LAW ) Tipo di distribuzione Golden Copy (Copia n. 1) Copia n. Rev. n. Oggetto della revisione Data Pag. 2/33 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2014 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

SINTESI MANUALE DI RIFERIMENTO PROCEDURA DI REGISTRAZIONE

SINTESI MANUALE DI RIFERIMENTO PROCEDURA DI REGISTRAZIONE SINTESI MANUALE DI RIFERIMENTO PROCEDURA DI REGISTRAZIONE - 1 - ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA REGISTRAZIONE AL PORTALE SINTESI DI AZIENDE ED ALTRI DATORI DI LAVORO Questa guida è uno strumento di supporto

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del modulo di deposito di istanza ante causam

Istruzioni per la compilazione del modulo di deposito di istanza ante causam Istruzioni per la compilazione del modulo di deposito di istanza ante causam Questa nota descrive le attività necessarie per preparare il modulo per il deposito telematico di un istanza ante causam. Sommario

Dettagli

TRASMISSIONE DEL CERTIFICATO MEDICO DI MALATTIA PER ZONE NON RAGGIUNTE DA ADSL

TRASMISSIONE DEL CERTIFICATO MEDICO DI MALATTIA PER ZONE NON RAGGIUNTE DA ADSL Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche Dipartimento Studi e Legislazione 00187 ROMA Via Piave 61 sito internet: www.flp.it Email: flp@flp.it tel. 06/42000358 06/42010899 fax. 06/42010628

Dettagli

1 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema

1 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema Guida alla compilazione on-line della domanda per il bando Servizi per l accesso all istruzione (Trasporto scolastico, assistenza disabili e servizio pre-scuola e post-scuola) INDICE 1 Riconoscimento del

Dettagli

per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, - art. 2, comma 1, lettere b) e c) -

per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, - art. 2, comma 1, lettere b) e c) - INTERVENTI DI RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO DISCIPLINATI DAL PROGRAMMA O.P.C.M. n. 4007 del 29/03/2012 Manuale del software per la gestione delle richieste di contributo per interventi strutturali di rafforzamento

Dettagli

Sistema Informativo per l Orientamento Manuale d uso

Sistema Informativo per l Orientamento Manuale d uso Sistema Informativo per l Orientamento Manuale d uso www.reteorientamento.it Per informazioni ed assistenza Mediaera srl Tel 06 8559926 MANUALE D USO MAP-0 MANUALE D USO MAP-0... 1 Premessa... 2 Requisiti

Dettagli