GUIDE LINEARI A ROTELLE MODULI LINEARI MOTORIZZABILI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GUIDE LINEARI A ROTELLE MODULI LINEARI MOTORIZZABILI"

Transcript

1 GUIDE LINEARI A ROTELLE MODULI LINEARI MOTORIZZABILI

2 Indice 1. Guide lineari a rotelle serie IL 1.1 Guide Lineari Serie IL 1.2 Guide Lineari Serie IL Guide Lineari Serie IL Guide Lineari Serie IL65 2. Guide lineari a rotelle serie GD-GS 2.1 Guide Lineari Serie GD-GS Guide Lineari Serie GD Guide Lineari Serie GDS Guide Lineari Serie GS Guide Lineari Serie GD10-GD20-GDS-GD Moduli lineari motorizzabili serie ILM 3.1 Moduli Lineari Motorizzabili ILM 3.2 Moduli Lineari Motorizzabili Serie ILM Moduli Lineari Motorizzabili Serie ILM Moduli Lineari Motorizzabili Serie ILM65 4. Moduli lineari motorizzabili serie GDM 4.1 Moduli Lineari Motorizzabili Serie GDM 4.2 Moduli Lineari Motorizzabili Serie GD10M-GD20M 4.3 Moduli Lineari Motorizzabili Serie GD10MLT-GD20MLT 4.4 Moduli Lineari Motorizzabili Serie GD6M 5. Moduli lineari motorizzabili serie TLM 5.1 Moduli Lineari Motorizzabili Serie TLM Moduli Lineari Motorizzabili Serie TLM Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM65G Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM65R Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM65V Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM80G Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM80R Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM80V Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM105G Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM105V Slitte lineari Slitte Lineari serie SLTL Slitte Lineari serie SLTL Momenti Statici e Carichi Limite Slitte Lineari serie SLTL Slitte Lineari serie SLTL-G Slitte Lineari serie SLTL-G Momenti Statici e Carichi Limite Slitte Lineari serie SLTL-G Slitte Lineari Combinate serie GLO

3 4 5 1 Guide lineari a rotelle posizionate all interno della guida 1.1 Guide Lineari Serie IL 1.2 Guide Lineari Serie IL32 Le guide lineari serie IL sono particolarmente indicate nei casi in cui sia necessaria una buona scorrevolezza con capacità di carico elevata e ingombri ridotti. Sono realizzate con estruso in alluminio anodizzato al cui interno sono fissate le barre di scorrimento con un procedimento di rullatura. Il carrello è integrato nell ingombro della guida e provvisto di tre rotelle, con profilo NIKO ad arco gotico montate in linea. La rotella centrale è montata su perno eccentrico per consentire il precarico del carrello. Le caratteristiche principali sono: Ingombri ridotti Elevata velocità di traslazione Nessuna manutenzione Silenziosità Intercambiabilità Facilità di installazione Applicazioni compatte Fig. 1 Profilo Guida Fig. 2 Momenti Statici e Carichi Limite Fig. 3 Tabella 1 Componenti Carico Limite (N) Momento Statico (Nm) Massa Carrello Carrello Rotelle Fr Fa My Mz Mx (Kg) C32 RPC 17-RPE

4 Guide Lineari Serie IL Guide Lineari Serie IL65 Fig. 4 Fig. 7 Profilo Guida Fig. 5 Profilo Guida Fig. 8 Momenti Statici e Carichi Limite Fig. 6 Momenti Statici e Carichi Limite Fig. 9 Tabella 2 Tabella 3 Componenti Carico Limite (N) Momento Statico (Nm) Massa Carrello (Kg) Carrello Rotelle Fr Fa My Mz Mx C42 RPC 24-RPE Componenti Carico Limite (N) Momento Statico (Nm) Massa Carrello (Kg) Carrello Rotelle Fr Fa My Mz Mx C65 RPC 35-RPE

5 8 9 2 Guide lineari a rotelle posizionate all esterno della guida 2.1 Guide Lineari Serie GD-GS 2.2 Guide Lineari Serie GD I sistemi GD e GS permettono la realizzazione di movimenti lineari con soluzioni di montaggio semplici, economicamente e tecnicamente vantaggiosi. Il rotolamento delle rotelle sugli alberi di precisione è regolabile in funzione dell applicazione, ciò permette al sistema movimenti dolci in presenza di alte velocità e bassi carichi, o grande rigidità nel caso di carichi elevati. Questa flessibilità d uso è conseguita oltre che da un preciso allineamento del sistema, unicamente dalla registrazione delle rotelle eccentriche. Un ulteriore vantaggio di questi sistemi è dovuto alla particolare insensibilità dei componenti nei confronti di elementi esterni quali particelle metalliche, polveri ecc., che vengono scaricate durante il movimento. Questi sistemi inoltre non richiedono particolari manutenzioni in quanto sono equipaggiati di rotelle integrali con schermi parapolvere. Le caratteristiche principali sono: Precisione di posizionamento Elevata durata di vita Velocità elevate Silenziosità Nessuna lubrificazione Nessuna manutenzione Alta resistenza alle polveri (i cuscinetti delle rotelle sono schermati) Intercambiabilità e facilità di installazione Versatilità nelle più svariate applicazioni Fig. 10 Guide Lineari serie GD Il sistema lineare GD, è composto da una rotaia di guida e da un carrello. La rotaia è realizzata con un estruso di alluminio anodizzato, nel quale sono inseriti due alberi di precisione temprati, cromati e rettificati in tolleranza h7. Gli alberi sono fissati alla rotaia di guida mediante procedimento di rullatura. La lunghezza massima della rotaia è di 6000 mm. Il carrello è costituito da un piatto di alluminio anodizzato ( in acciaio su richiesta), al quale sono fissate quattro rotelle NIKO con profilo a V con angolo di apertura di 120, due eccentriche e due concentriche. Nella tabella n 4 sono elencate le sigle dei sistemi standard e relative dimensioni. Il nostro servizio tecnico è a disposizione per eventuali calcoli o sviluppi di tipologie non previste a catalogo. Tabella 4 Dimensioni Componenti Tipo A A1 B B1 C H dh7 h Guida Carrello Rotelle GD GD6 C6 17E+17C GD10A GD10 C10A 22E+22C GD10B GD10 C10B 30E+30C GD10C GD10 C10C 38E+38C GD20A GD20 C20A 41E+41C GD20B GD20 C20B 58E+58C GDX GDX20 C20X 58E+58C

6 Guide Lineari Serie GDS10 NIKO NIKO Fig. 11 Guida Lineare Serie GDS10 Il sistema lineare GDS10 si differenzia dal tipo GD per la sua compattezza, dimensioni ridotte e per lo scorrimento con carichi leggeri. Il sistema è composto da una rotaia di guida e da un carrello. La rotaia è realizzata con un estruso di alluminio anodizzato, nel quale sono inseriti due alberi di precisione temprati, cromati e rettificati in tolleranza h7. Gli alberi sono fissati alla rotaia di guida mediante procedimento di rullatura. La lunghezza massima della rotaia è di 6000 mm. Il carrello è costituito da un piatto di alluminio anodizzato (in acciaio su richiesta), al quale sono fissate quattro rotelle NIKO con profilo ad arco gotico, due eccentriche e due concentriche del tipo RPC35 e RPE35 (vedi pag. 19 Fig. 16). 2.4 Sistemi Lineari Serie GS Fig. 15 Fig. 16 Rotelle per Sistemi Lineari Serie GD/GS Le rotelle NIKO che vengono utilizzate nei sistemi Tecnoline sono prodotte in acciaio per cuscinetti volventi 100 Cr 6, con profilo a V ad angolo d apertura di 120. Questo permette alla rotella di avere due punti di contatto con l albero di precisione, in modo da garantire una buona scorrevolezza e distribuzione del carico radiale. Anche nel calcolo della durata la rotella a V ha dei vantaggi poichè la struttura interna è corrispondente ai cuscinetti a doppia corona di sfere a contatto obliquo. Le rotelle quindi possono sopportare carichi assiali in entrambe le direzioni. Ogni grandezza di rotella viene realizzata con perno concentrico e/o eccentrico. Nel montaggio l operatore deve prima bloccare le rotelle concentriche sullo stesso lato del carrello in modo da ottenere il parallelismo tra il carrello e la rotaia. Con le rotelle eccentriche dal lato opposto si toglie il gioco e si può precaricare il sistema nel modo desiderato. (Vedi Fig. 15). Nella tabella n 6 sono riportate le dimensioni e i carichi massimi sopportabili. Tabella 6 Fig. 12 Sistemi Lineari serie GS Il sistema lineare GS si differenzia dal sistema GD per la vite di bloccaggio all albero di precisione che è la stessa che fissa il profilo di alluminio alla struttura realizzata dal cliente. Il sistema GS si può utilizzare con alberi di precisione montati verso l interno (Fig. 12) oppure verso l esterno (Fig. 13). La distanza tra le due rotaie può diminuire o aumentare, lasciando al cliente la possibilità di disporre della luce libera fra le guide. Per un buon funzionamento del sistema è necessario assicurarsi del perfetto parallelismo tra le due rotaie al montaggio. Per ottenere questo è indispensabile un distanziatore da utilizzare come dima mentre si serrano le viti di fissaggio. Le sezioni del profilo sono riportate in Tabella n 5. Le rotelle impiegate nel sistema GS sono le stesse del sistema GD. La lunghezza massima del profilo è 6000 mm. Tabella 5 Dimensioni Tipo a b d1 H a1 b1 GS 10 14, GS Fig. 13 Sezione profilo GS Fig. 14 Rotella Tipo Guida Tipo Dimensioni A B S N P L M H D E e d1 Carico Assiale Fa (N) Carico Radiale Fr (N) 22C GD10A E GD10A C GD10B E GD10B C GD10C E GD10C C GD20A E GD20A C GD20B E GD20B C GDX E GDX

7 12 13 Rotelle d appoggio In alcune applicazioni sono risultate molto utili le rotelle con l anello esterno cilindrico, in particolar modo in quei casi dov è necessario compensare gli errori di parallelismo, dovuti alla natura della struttura o ad assestamenti della carpenteria dopo le saldature. Nella tabella n 7 sono riportate le dimensioni delle rotelle con i relativi carichi massimi sopportabili (vedi Fig. 16). Tabella Guide Lineari Serie GD10-GD20-GDS-GD6 Rotella Tipo Sistema Tipo Dimensioni A B S N P L M H D E e d1 Carico Assiale Fa (N) Carico Radiale Fr (N) 34A GD A GD A GD Fig. 18 Guide Lineari serie GD 10 - GD 20 - GDS - GD6 I Sistemi Lineari GD e GS possono sopportare carichi e momenti ribaltanti su ogni asse.nella tabella n 9 sono riportati i valori massimi sopportabili da ogni tipo di sistema. Tabella 9 Fig. 17 Rotelle per Sistemi Lineari GD6 Le rotelle per il sistema GD6 del tipo 17E e/o 17C hanno la superfice di rotolamento ad arco gotico. Nella tabella n 8 sono riportate le dimensioni e i carichi massimi sopportabili.(vedi Fig. 17). Tabella 8 Rotella Tipo Guida Tipo Dimensioni A B S N P L M H D E e d1 Carico Assiale Fa (N) 17C GD6-GD6M E GD6-GD6M Carico Radiale Fr (N) Componenti Carico Limite (N) Momento Ammissibile (Nm) Massa Carico Guida Carrello Rotelle Fr Fa My Mz Mx (Kg) GD6 C6 17C-17E GD10 C10A 22C-22E GD10 C10B 30C-30E GD10 C10C 38C-38E GD20 C20A 41C-41E GD20 C20B 58C-58E GDX20 C20X 58C-58E GDS10 C10S RPC35-RPE

8 Moduli lineari motorizzabili serie ILM Tabella Dimensionale Profili GD 10 GS Moduli Lineari Motorizzabili ILM I moduli lineari motorizzabili serie ILM sono particolarmente indicati nei casi in cui sia necessaria una movimentazione precisa e compatta. Le parti che compongono i moduli serie ILM sono: ø 10 ø 10 Testata Motore Gruppo in alluminio anodizzato con alloggiata la puleggia motrice. GD 20 GS 20 Testata Condotta Gruppo in alluminio anodizzato con alloggiata la puleggia folle, montata su cuscinetti e perno eccentrico per il tensionamento della cinghia di trasmissione. ø 20 ø 20 ø 6 ø 10 ø 20 Profilo Portante E un particolare estruso in alluminio con nervature di rinforzo, canale interno per il passaggio della cinghia di trasmissione e scanalature su tre lati (due lati su ILM32) per l ancoraggio della guida stessa o per predisporre sensori, staffe e fine corsa. Sulla parte superiore del profilo è posizionata la guida serie IL completa di carrello e piastre di bloccaggio della cinghia. GDX20 Cinghia di Trasmissione Del tipo AT passo 5mm (AT passo 10 mm nella guida ILM65), è una speciale cinghia dentata in poliuretano, rinforzata con trefoli d acciaio per un elevata capacità di carico. Altri Componenti I moduli motorizzabili serie ILM possono essere fornite inoltre: Barre di scorrimento in acciaio inox Carrelli in acciaio e di misure non standard Alberi non standard per collegamento riduttori Piastre di adattamento riduttori Realizzazione su specifiche GD 6 GDS 10 Fig. 19

9 Moduli Lineari Motorizzabili Serie ILM Moduli Lineari Motorizzabili Serie ILM 42 Fig. 20 Fig. 22 Tabella 10 Cinghia di Trasmissione Campo Puleggia Motore Albero Motore Tensionamento Standard A Disegno Tipo Carico Trazione Carico Rottura Tipo Sviluppo Cinghia S D S D 10AT5 630 N 1960 N 5 mm Z22AT5 110 mm/giro 40mm Ø8 specificare Tabella 12 Cinghia di Trasmissione Campo Puleggia Motore Albero Motore Tensionamento Standard A Disegno Tipo Carico Trazione Carico Rottura Tipo Sviluppo Cinghia S D S D 10AT5 630 N 1960 N 5 mm Z32AT5 160 mm/giro 50mm Ø12 specificare Momenti Statici e Carichi Limite Fig. 21 Momenti Statici e Carichi Limite Fig. 23 Tabella 11 Tabella 13 Componenti Carico Limite (N) Momento Statico (Nm) Componenti Carico Limite (N) Momento Statico (Nm) Carrello Rotelle Fr Fa My Mz Mx Carrello Rotelle Fr Fa My Mz Mx C32M RPC 17-RPE C42M RPC 24-RPE

10 Moduli Lineari Motorizzabili Serie ILM65 NIKO d1 D Tabella 14 Tipo Cinghia di Trasmissione Carico trazione Carico rottura cinghia Campo di tensionamento tipo 16AT N 7480 N 14 mm Z20AT10 Puleggia Motore Sviluppo 220 mm/ giro Fig. 24 Predisposizione Motoriduttori ØI 56 n 4 fori M5 90 RMI 28 FL 87 n 4 fori M8 90 RMI 40 F1 ØD H Fig. 26 Rotelle per Sistemi Lineari IL-ILM Le rotelle per il sistema IL-ILM del tipo RPC e RPE hanno la superfice di rotolamento ad arco gotico. Nella tabella n 16 sono riportate le dimensioni e i carichi massimi sopportabili (vedi Fig. 26). Tabella 16 Rotella Tipo Giuda Tipo Dimensioni A B S N P L M H D E e d1 RPC 17 IL-ILM RPE 17 IL-ILM RPC 24 IL-ILM RPE 24 IL-ILM RPC 35 IL-ILM RPE 35 IL-ILM Carico Assiale Fa (N) Carico Radiale Fr (N) Momenti Statici e Carichi Limite Tabella 15 Fig. 25 Componenti Carico Limite (N) Momento Statico (Nm) Carrello Rotelle Fr Fa My Mz Mx C65M RPC 35-RPE

11 Moduli lineari motorizzabili serie GDM 4.1 Moduli Lineari Motorizzabili Serie GDM 4.2 Moduli Lineari Motorizzabili Serie GD10M-GD20M I moduli con guide lineari motorizzabili serie GDM sono sistemi economici ed affidabili che consentono l automazione dei cicli produttivi e la movimentazione in genere. La vasta gamma di moduli lineari motorizzabili con i suoi componenti e accessori standardizzati o realizzati su disegno, risolve problemi relativi alle corse, alla velocità, ai carichi e a tutto ciò che è collegato all automazione in genere. Le parti che compongono i moduli lineari motorizzabili serie GDM sono: Testata Motore Gruppo in alluminio anodizzato con alloggiata la puleggia motrice e con forature standard o a disegno su entrambi i lati per il collegamento del motoriduttore. Testata Condotta Gruppo in alluminio anodizzato con alloggiata la puleggia folle, montata su cuscinetti e perno eccentrico per il tensionamento della cinghia di trasmissione. Profilo Portante E un particolare estruso in alluminio con nervature di rinforzo, canale interno per il passaggio della cinghia di trasmissione e scanalature su tre lati per l ancoraggio della guida stessa; per predisporre sensori, staffe, fine corsa o per eseguire giunzioni per guide con lunghezza > 6000 mm. Sul quarto lato del profilo è posizionata la guida della serie GD completa di carrello e piastra di bloccaggio cinghia. Carrello Piastra in alluminio anodizzato di misure standard, completo di perni con rotelle di scorrimento NIKO e piastra bloccaggio estremità cinghia. Cinghia di Trasmissione Tipo AT passo 10mm (nella guida GD6 tipo AT passo 5mm), è una speciale cinghia dentata in poliuretano, rinforzata con trefoli d acciaio per un elevata capacità di carico. E inoltre possibile realizzare guide con trasmissione a catena o cremagliera per applicazioni particolarmente gravose. Altri Componenti I moduli motorizzabili della serie GDM possono essere forniti inoltre di: Barre di scorrimento in acciaio inox Carrelli in acciaio e di misure non standard Alberi non standard per collegamento riduttori Piastre di adattamento riduttori Soffietti antipolvere Realizzazione su specifiche Fig. 27 Moduli Lineari Motorizzabili Serie GD10M-GD20M I Sistemi Lineari Motorizzabili GDM consentono la predisposizione per il motoriduttore che va specificata al momento dell ordine.nella fig. n 27 e nella tabella n 17 sono riportate le dimensioni delle tipologie. Nella tabella n 18 sono riportati i dati per i riduttori standard, con i diametri, il numero dei fori, la filettatura e la posizione. Inoltre sono riportati i dati relativi agli organi di trasmissione. Nella fig. n 28 sono riportate le dimensioni dei punti di ancoraggio del profilo portante. Tabella 17 Tipo Dimensioni A B C E F G GD 10AM GD 10BM GD 10CM GD 20AM GD 20BM Tabella 18 Fig. 28 Tipo riduttore Marca Diametro ØI n fori Filettatura Posizione RMI-28 FL RMI-40 F1 (STM) (STM) M5 M ØD H Cinghia AT10/16 AT10/25 Carico trazione 2190 N 1830 Carico rottura 7480 N Puleggia motore Z20AT10-16/25 Sviluppo puleggia 200 mm/giro Campo di tensionamento cinghia 14 mm

12 Moduli Lineari Motorizzabili Serie GD10MLT-GD20MLT 4.4 Moduli Lineari Motorizzabili Serie GD6M GD10M Laterale GD20M Laterale Fig. 29 Moduli Lineari Motorizzabili Serie GD10MLT-GD20MLT Nella fig. n 29 e nella tabella n 19 sono riportate le dimensioni delle guide motorizzabili laterali.. Nella tabella n 20 sono riportati i tipi di riduttori, i diametri, il numero dei fori, la filettatura e i relativi dati sugli organi di trasmissione. Nella fig. n 30 sono riportate le dimensioni dei punti di ancoraggio del profilo portante. Tabella 19 Tipo Dimensioni A B K S T X Y GD 10AMLT GD 10BMLT GD 10CMLT GD 20AMLT GD 20BMLT Fig. 31 Moduli Lineari Motorizzabili Serie GD6M Nella fig. n 31 sono riportate le dimensioni della guida motorizzabile GD6M. Nella tabella n 21 sono riportati i carichi della cinghia di trasmissione, il campo di tensionamento della cinghia, lo sviluppo della puleggia motore e le dimensioni standard dell albero motore (da specificare se l albero motore è a disegno). Nella fig. 32 e relativa tabella n 22 sono riportati i momenti statici e i carichi limite sopportabili dal carrello e dalla rotella. Tabella 21 Cinghia di Trasmissione Campo Puleggia Motore Albero Motore Tensionamento Standard A Disegno Tipo Carico Trazione Carico Rottura Tipo Sviluppo Cinghia S Dh7 S Dh7 10AT5 630 N 1960 N 5 mm Z22AT5 110 mm/giro 40mm Ø8 specificare Tabella 20 Fig. 30 Tipo riduttore Marca Diametro ØI n fori Filettatura Posizione RMI-28 FL RMI-40 F1 (STM) (STM) ØD H Cinghia AT10/16 AT10/25 Carico trazione 2190 N 1830 Carico rottura 7480 N N Puleggia motore Z20AT10-16/25 Sviluppo puleggia 200 mm/giro Campo di tensionamento cinghia 14 mm 4 4 M5 M Tabella 22 Fig. 32 Carrello Rotelle Carico Limite (N) Momento Statico (Nm) Fr Fa My Mz Mx C6 17C-17E

13 Moduli lineari motorizzabili serie TLM 5.1 Moduli Lineari Motorizzabili Serie TLM 5.2 Moduli Lineari Motorizzabili Serie TLM I moduli lineari motorizzabili serie TLM sono dei sistemi di movimentazione impiegati nei casi in cui venga richiesto un elevato grado di precisione, silenziosità e velocità. Le parti che compongono i moduli lineari motorizzabili serie TLM sono: Profilo autoportante Carrello Cinghia di trasmissione Lamina di protezione Sistema di guida Testata motrice Testata condotta Profilo Portante È un particolare profilo in lega di alluminio appositamente studiato per contenere tutti i componenti del modulo, e per ottenere un elevata stabilità alla flessione e alla torsione. Sono stati inoltre studiati particolari scanalature per l ancoraggio della guida stessa o da utilizzare per fine corsa, sensori di prossimità, ecc. Carrello Gruppo mobile in alluminio per l alloggiamento degli organi di scorrimento ( rotelle, pattini, viti). Cinghia di Trasmissione Tipo AT passo 5 mm, è una speciale cinghia dentata in poliuretano, rinforzata con trefoli d acciaio per un elevata capacità di carico. Questo tipo di cinghia garantisce: Elevata velocità Bassissima usura Silenziosità Posizionamento Rendimento elevato Lamina di protezione Striscia in materiale plastico ancorata alla testata motore condotta e scorrevole all interno del carrello, questo per proteggere la guida da infiltrazioni di polvere e di residui di lavorazioni. Sistema di guida A seconda della trasmissione da realizzare si possono avere diverse versioni dei moduli motorizzabili serie TLM: TLM R - Rotelle con profilo ad arco gotico NIKO su barre in acciaio temprato e cromato TLM G - Guide e pattini a ricircolo di sfere TLM V - Guide e pattini con viti a ricircolo di sfere Testata Motrice Gruppo in alluminio anodizzato con alloggiata la puleggia motrice e l albero di trasmissione. Testata Condotta Gruppo in alluminio anodizzato con alloggiata la puleggia condotta e il sistema di tensionamento. Fig. 33 Tabella 23 Dati Tecnici TLM 65R TLM 65G TLM 65V TLM 80R TLM 80G TLM 80V TLM 105G TLM 105V Lunghezza corsa utile min. mm Lunghezza corsa utile max. mm Velocità max di traslazione m/s ,5 Accelerazione max. m/s Vite a ricorcolo di sfere (standard) 16P5 16P5 25P5 Cinghia di trasmissione AT5X36 AT5X36 AT5X50 AT5X50 AT10X50 Puleggia motore 34AT5 34AT5 37AT5 37AT5 28AT10 Sviluppo puleggia per mov. carrello mm Peso carrello kg Peso corsa zero kg Peso per 100 mm di corsa utile kg Tabella 24 Carichi TLM 65R TLM 65G TLM 65V TLM 80R TLM 80G TLM 80V TLM 105G TLM 105V (N) statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam Tabella 25 Momenti TLM 65R TLM 65G TLM 65V TLM 80R TLM 80G TLM 80V TLM 105G TLM 105V (N) statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam Mz My Mx

14 Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM65G 5.4 Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM65R Fig. 34 Fig. 35

15 Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM65V 5.6 Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM80G Fig. 36 Fig. 37

16 Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM80R 5.8 Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM80V 112 Fig. 38 Fig. 39

17 Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM105G 5.10 Dimensioni Modulo Lineare Motorizzabile TLM105V Fig. 40 Fig. 41

18 Slitte lineari 6.1 Slitte Lineari serie SLTL 6.2 Slitte Lineari serie SLTL Le slitte serie SLTL sono sistemi di precisione per la movimentazione e il posizionamento composte da: Testata lato motorizzazione Testata lato d appoggio Carrello mobile Barre di sostegno e guida Testata lato motorizzazione Piastra in alluminio anodizzato con alloggiamento cuscinetti obliqui e morsetti barre di guida. Testata lato d appoggio Piastra in alluminio anodizzato con alloggiamento cuscinetti e morsetti barre di guida. LT Carrello mobile Blocco mobile in alluminio anodizzato con alloggiamento chiocciola a ricircolo di sfere e manicotti di scorrimento assiale. Barre di sostegno e guida Gruppo standard FTSN per sostegno e scorrimento carrello composto da estruso in alluminio e barre temprate e cromate. Fig. 42 Tabella 26 Tipo A A1 B B1 C C1 D d E G H H1 H2 H3 H4 M m STL M6 5.5 STL M8 6.6 STL M STL M12 9 Tabella 27 Tipo N O P S Tipo di vite Codice Carico dinamico (N) Carico Statico (N) STL Diam. 12 passo 4 RSB 12-04B STL Diam. 16 passo 5 FSI 16-05T STL Diam. 16 passo 5 FSI 16-05T STL Diam. 20 passo 5 FSI 20-05T

19 Momenti Statici e Carichi Limite Slitte Lineari serie SLTL 6.4 Slitte Lineari serie SLTL-G Fig. 43 Tabella 28 Carichi SLTL SLTL SLTL SLTL (N) Dinamico Statico Dinamico Statico Dinamico Statico Dinamico Statico F F F Slitte lineari di estrema rigidezza e precisione Slitte realizzate in Alluminio anodizzato (Standard) o Acciaio Zincato (per elevati carichi) Trasmissione tramite vite a ricircolo di sfere rullata in classe di precisione 7 Trasmissione tramite guide a ricircolo di sfere Protezione vite e guide tramite soffietti Esempio d ordine SLTL 15G 5 LT S Tabella 29 Carichi SLTL SLTL SLTL SLTL (Nm) Statico Statico Statico Statico Mx My Mz Modello Taglia slitta: 15, 20, 25 Lunghezza totale slitta Passo vite a ricircolo di sfere: 5, 10 S=Slitta standard H=Slitta per carichi elevati

20 Slitte Lineari serie SLTL-G 6.6 Momenti Statici e Carichi Limite Slitte Lineari serie SLTL-G Fig. 44 Fig. 45 Tabella 30 Tipo A A1 B B1 C C1 D d E G G1 H SLTL 15G mm h7 10h SLTL 20G mm h7 14h SLTL 25G mm h7 14h Tabella 31 Tipo H1 H2 M N P S S1 T T1 V V1 H Passo vite Ø vite SLTL 15G mm M6 M SLTL 20G mm M6 M SLTL 25G mm M6 M Tabella 32 Carichi SLTL 15 G-S SLTL 15 G-H SLTL 20 G-S SLTL 20 G-H SLTL 25 G-S SLTL 25 G-H N statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam F F F Tabella 33 Carichi SLTL 15 G-S SLTL 15 G-H SLTL 20 G-S SLTL 20 G-H SLTL 25 G-S SLTL 25 G-H Nm statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam statico dinam Mx My Mz

21 Slitte Lineari Combinate serie GLO Carrello LO 220 LO 420 Supporto LS Fig con manicotti a sfere con manicotti a trascinamento G LO 1 K 2 20 LS 1050 Unità completa Lunghezza supporto (mm) Fig. 47 Fig. 48 Sigla carrello Sigla supporto N di carrelli Diametro Alberi (mm) Carrello tipo LO 220 Carrello tipo LO 420 K=manicotti KB..OPUU T= manicotti autoallineanti U=manicotti HIWIN UB..OPWW B=manicotti a strisciamento BAO 2=N 2 manicotti 4=N 4 manicotti Note: 1. La lunghezza massima in unico spezzone è di 6000mm. A richiesta possono essere fornite lunghezze superiori 2. Il supporto ed i carrelli standard sono forniti senza fori di fissaggio. A richiesta possono essere fornite le suddette unità con foratura secondo i disegni del Cliente.

22 Note Note

23 Note

24 FAIT GROUP S.p.A. Sede Via Scarpettini, 367/ Oste Montemurlo (PO) Italia Tel s.p. fax Fait Group Filiale Milano Via Danimarca, Cologno Monzese (MI) Italia Tel fax France Lineaire Industrie SARL Zone d'activité Bois Saint Pierre Janneyrias (Lyon) France Tel. +33 (0) fax +33 (0) Fait USA, Inc. 68 Vincent Circle Ivyland, PA Tel fax Fait DE Gmbh Elwertstraẞe, , Stuttgart Deutschland Tel. +49 (0) fax +49 (0)

Indice. 1. Guide lineari a rotelle serie IL. 2. Guide lineari a rotelle serie GD-GS. 3. Moduli lineari motorizzabili serie ILM

Indice. 1. Guide lineari a rotelle serie IL. 2. Guide lineari a rotelle serie GD-GS. 3. Moduli lineari motorizzabili serie ILM Indice 1. Guide lineari a rotelle serie IL 1.1 Guide Lineari Serie IL 1.2 Guide Lineari Serie IL32 1.3 Guide Lineari Serie IL42 1.4 Guide Lineari Serie IL65 2. Guide lineari a rotelle serie GD-GS 2.1 Guide

Dettagli

Cat.Guide0905/IT. Guide Lineari

Cat.Guide0905/IT. Guide Lineari Cat.Guide0905/IT Guide Lineari Le indicazioni e le notizie tecniche riportate in questo catalogo derivanti da prove di laboratorio o da applicazioni attendibili, come pure ogni altra informazione verbale

Dettagli

LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE

LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE 2 Indice Guide Lineari Motorizzabi Serie GD - - M pag. 4 Momenti Statici e Carichi Limite pag. 6 Guide Lineari Motorizzabili Serie IL - - M pag. 7 Momenti Statici e Carichi

Dettagli

LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE

LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE 2 Indice Guide Lineari Motorizzabi Serie GD - - M pag. 4 PROFILO Mod. 45/90 pag. 6 Momenti Statici e Carichi Limite pag. 6 Guide Lineari Motorizzabili Serie IL 63 M pag. 7

Dettagli

TLZ MODULI LINEARI MOTORIZZABILI

TLZ MODULI LINEARI MOTORIZZABILI TLZ MODULI LINEARI MOTORIZZABILI www.faitgroup.it La famiglia di prodotti TLZ è stata progettata ricercando elevate prestazioni, qualità e semplicità costruttiva. Vengono utilizzati estrusi in alluminio

Dettagli

TLY MODULI LINEARI MOTORIZZABILI

TLY MODULI LINEARI MOTORIZZABILI TLY MODULI LINEARI MOTORIZZABILI La famiglia di prodotti TLY è stata progettata ricercando elevate prestazioni, qualità e semplicità costruttiva. Vengono utilizzati estrusi in alluminio autoportanti su

Dettagli

INTECNO TRANSTECNO. Unità Lineari a Cinghia ed a Vite. member of. group

INTECNO TRANSTECNO. Unità Lineari a Cinghia ed a Vite. member of. group 2 0 1 6 INTECNO Unità Lineari a Cinghia ed a Vite member of TRANSTECNO group ARC/HRC Guide lineari a ricircolo di sfere Indice Pagina Serie MTJ ECO A1 A Unità Lineari a Cinghia Serie MTJ e MRJ Serie MTJZ

Dettagli

Accessori per guide lineari

Accessori per guide lineari Accessori per guide lineari Codice 6501 Raschiaolio bricar dx Completo di feltro e molla di pressione Da utilizzare con bricar concentrico Ø 12 codice 6535 Vedi Applicazioni e f g h l Oliatore UNI 2663-7

Dettagli

Guide Lineari Motorizzabili serie MDR

Guide Lineari Motorizzabili serie MDR Guide Lineari Motorizzabili serie MDR Le guide lineari motorizzabili serie MDR fanno parte di quei sistemi di movimentazione sono sistemi di movimentazione impiegati nei casi in cui venga richiesto un

Dettagli

Linear and Motion Solutions. Moduli lineari NOVITÀ. Linea AXNPlus ML 02

Linear and Motion Solutions. Moduli lineari NOVITÀ. Linea AXNPlus ML 02 Moduli lineari Linear and Motion Solutions NOVITÀ Linea AXNPlus ML 02 Indice Panoramica prodotti 2-17 Basic-Line AXN 18-25 Basic-Line AXNP lus 26-31 Compact-Line AXC-S 32-39 Double-Line AXDL 40-51 Linear

Dettagli

Indice LITEK. Sistemi lineari. Tabella comparativa unità lineari... Tipologie di movimentazioni... Esempi di configurazioni...

Indice LITEK. Sistemi lineari. Tabella comparativa unità lineari... Tipologie di movimentazioni... Esempi di configurazioni... LITEK Indice LITEK Sistemi lineari Modello... Modello 70... Modello 72... Modello 90... Modello 100... Modello... Modello 101... Modello 160... Tabella comparativa unità lineari... Tipologie di movimentazioni...

Dettagli

DryLin. Slitte complete. DryLin SHT Slitte. DryLin ZLW Asse lineare. DryLin Slitte complete. Fax Tel

DryLin. Slitte complete. DryLin SHT Slitte. DryLin ZLW Asse lineare. DryLin Slitte complete. Fax Tel rylin Slitte complete rylin Slitte complete rylin Slitte rylin Asse lineare Pagina 66.2 Per basse velocità Per alti carichi Robusta e compatta Possibilità di accessori (Indicatori di posizione, blocco

Dettagli

GUIDE A RICIRCOLO DI SFERE

GUIDE A RICIRCOLO DI SFERE GUIDE A RICIRCOLO DI SFERE Indice Caratteristiche delle guide a ricircolo di sfere pag. 3 Componenti delle guide a ricircolo di sfere STAF pag. 4 Classi di precisione standard pag. 5 Scelta del precarico/rigidità

Dettagli

MODULI LINEARI MONDIAL

MODULI LINEARI MONDIAL Ottobre 2007 MODULI LINEARI MONDIAL Serie MLM1 AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO DA DNV ====UNI EN ISO 9001 :2000==== MONDIAL S.p.A. Via Keplero 18-20124 Milano Tel.0266811- www.mondial.it MODULI

Dettagli

UNITA LINEARE ML 120 Pro Cinghia

UNITA LINEARE ML 120 Pro Cinghia UNITA LINEARE ML 120 Pro Cinghia ML 120Pro C 24 ML 120ProC 22 Testata motorizzata Unità lineare Unità ML 120ProC-22(o24) - corsa - lato x (A o B) Dati Tecnici Unità 120-22 120-24 Velocita di avanzamento

Dettagli

ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SHAK GANTRY ATTUATORI

ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SHAK GANTRY ATTUATORI ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SHAK GANTRY 1 ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SHAK GANTRY Il portale è costituito da due assi a cinghia paralleli dei quali uno funge da asse motore (asse X motore) ed uno da

Dettagli

ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SVAK ATTUATORI

ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SVAK ATTUATORI ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SVAK 1 ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SVAK Questo asse elettrico senza stelo a cinghia è caratterizzato dal fatto che il gruppo motore e riduttore è solidale con il carrello,

Dettagli

L 130 45 180 CORSA = L- 180

L 130 45 180 CORSA = L- 180 APPLICAZIONI Unita' lineare con cinghia 16 AT10 Art.810016 10 L 10 151 65 68 129.6 MVF0F Bonfiglioli 45 CORSA = L- CINGHIA 16 AT10: TRAZIONE MAX CARICO DI ROTTURA CARRELLO: ROTELLA: CARICO STATICO CARICO

Dettagli

MODULI LINEARI KK. Hiwin ORGANI DI TRASMISSIONE

MODULI LINEARI KK. Hiwin ORGANI DI TRASMISSIONE Novità all interno MODULI LINEARI KK Hiwin ORGANI DI TRASMISSIONE Figura 1 Figura 2 Moduli lineari KK Facile installazione e manutenzione, semplice integrazione nella strruttura del cliente Compatto e

Dettagli

PRESENTAZIONE DEI PRODOTTI

PRESENTAZIONE DEI PRODOTTI PRESENTAZIONE DEI PRODOTTI TUTTO DAL MEDESIMO FORNITORE PRODUZIONE, COSTRUZIONE, INGEGNERIA E MAGAZZINO Operiamo nel settore delle macchine speciali offrendo soluzioni personalizzate e integrate, quali

Dettagli

ELEMENTI ELASTICI MODULARI ROSTA GAMMA DEI PRODOTTI

ELEMENTI ELASTICI MODULARI ROSTA GAMMA DEI PRODOTTI GAMMA DEI PRODOTTI Tipo DR-S: elementi elastici modulari Rosta in gomma Corpo esterno e tubo interno a sezione quadrata in acciaio. Atti al fissaggio, su uno o entrambi i lati, di leve dotate di un profilato

Dettagli

Carrelli a rulli continui I Robusti Kit completo di trasporto

Carrelli a rulli continui I Robusti Kit completo di trasporto Per il trasporto su percorsi variabili Carrelli a rulli continui I Robusti Kit completo di trasporto Facile e veloce da assemblare, il modello Hercules contribuisce a rendere più sicure le condizioni di

Dettagli

DryLin W Sistema di scorrimento lineare flessibile

DryLin W Sistema di scorrimento lineare flessibile Sistema di scorrimento lineare flessibile Ottimale utilizzo dello spazio Flessibilità d impiego Compatto Leggero e silenzioso Resistente a polvere e sporcizia Adattabile a profili strutturali standard

Dettagli

LA SFERA. LA SFERA SRL via Como, Cernusco sul Naviglio (MI) Tel fax

LA SFERA. LA SFERA SRL via Como, Cernusco sul Naviglio (MI) Tel fax LA SFERA SRL via Como, 11 20063 Cernusco sul Naviglio (MI) Tel. 02 92142138 fax 02 92142151 www.lasfera.com lasfera@lasfera.com CATALOGO GUIDE Guide CSK Costruzione Caratteristiche I quattro treni di sfere

Dettagli

Guida LM Tipo HR ultrapiatto

Guida LM Tipo HR ultrapiatto Guida LM Tipo HR ultrapiatto Rotaia LM Tenuta frontale Carrello LM Frontale di ricircolo Lamierino Sfere Sezione Figura 1: Struttura della guida LM tipo HR Costruzione e caratteristiche Il sistema di guida

Dettagli

Le novità che scaturiscono da un Classico : Moduli lineari meccanici WIESEL BASELine

Le novità che scaturiscono da un Classico : Moduli lineari meccanici WIESEL BASELine Le novità che scaturiscono da un Classico : Moduli lineari meccanici WIESEL BASELine Aggiornamento settembre 2004 www.danahermotion.com WIESEL BASELine La riscoperta di un Classico I nuovi moduli lineari

Dettagli

ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SHAK ATTUATORI

ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SHAK ATTUATORI ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SHAK 1 ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SHAK Cilindro elettrico senza stelo a cinghia con interfaccia di tipo V-Lock. La struttura del cilindro viene realizzata con un robusto

Dettagli

drylin N Guide lineari miniaturizzate

drylin N Guide lineari miniaturizzate drylin N Guide lineari aturizzate Spessori e superfici di ingombro ridotti Funzionamento silenzioso Massima affidabilità in ambienti sporchi Elevate velocità Elevate accelerazioni Esente da lubrificazione

Dettagli

ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SHAK ATTUATORI

ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SHAK ATTUATORI ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SHAK 1 ASSE ELETTRICO SERIE ELEKTRO SHAK Cilindro elettrico senza stelo a cinghia con interfaccia di tipo V-Lock. La struttura del cilindro viene realizzata con un robusto

Dettagli

DryLin T Guide lineari

DryLin T Guide lineari Guida lineari A giochi registrabili mm Inossidabili Eccellente durata Basso coefficiente d attrito Silenziosità Funzionamento a secco 61.1 +90º 40º I sistemi di scorrimento sono stati sviluppati per applicazione

Dettagli

Linear and Motion Solutions. Moduli lineari NOVITÀ. Basic-Line AXN 100 con pattino a ricircolo

Linear and Motion Solutions. Moduli lineari NOVITÀ. Basic-Line AXN 100 con pattino a ricircolo Moduli lineari Linear and Motion Solutions NOVITÀ Basic-Line AXN 100 con pattino a ricircolo ML 2009 Indice 1. Descrizione prodotti pagina Panoramica prodotti Basic-Line AXN...................... 5 Compact-Line

Dettagli

drylin speciali drylin Speciali Guide telescopiche Sistemi di misura Pattini di scorrimento

drylin speciali drylin Speciali Guide telescopiche Sistemi di misura Pattini di scorrimento drylin Speciali Guide telescopiche Sistemi di misura Pattini di scorrimento 1065 drylin Speciali Descrizione del prodotto drylin NT guide telescopiche Sistema telescopico con rotaie in alluminio anodizzato

Dettagli

Portastampi con guide a colonna

Portastampi con guide a colonna A2 Portastampi con guide a colonna Portastampi con guide a colonna in acciaio e piastre in acciaio ed aluminio Indicazioni e direttive Esecuzione Nei portastampi con guide a colonna in acciaio e nelle

Dettagli

Riduttori epicicloidali a gioco ridotto Linea General

Riduttori epicicloidali a gioco ridotto Linea General Riduttori epicicloidali a gioco ridotto Linea General alpha Value Line Talenti individuali Riduttore epicicloidale a gioco ridotto con albero (P, PL, PS, PR) o flangia in uscita (PT)) Funzionamento ciclico

Dettagli

Guida lineare a sfere LWH

Guida lineare a sfere LWH Guida lineare a sfere Introduzione Binario di guida Corpo Pattino Sfere in acciaio Giunto Gabbia a sfere Guarnizioni di tenuta Lubrificatore Le guide lineari intercambiabili della serie sono guide a cuscinetto

Dettagli

Elementi di raccordo per tubi, connettori per profilati

Elementi di raccordo per tubi, connettori per profilati Elementi di raccordo per tubi, connettori per profilati 533 Nota tecnica sul sistema di collegamento di tubi in resina termoplastica Il sistema di collegamento di tubi si caratterizza principalmente per

Dettagli

GUIDE TELESCOPICHE ED A RICIRCOLO DI SFERE

GUIDE TELESCOPICHE ED A RICIRCOLO DI SFERE GUIE TEESCOPICHE E A RICIRCOO I SFERE C1017 Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere Sommario Guide telescopiche Guide telescopiche in acciaio 2 elementi di guida 3 elementi di guida 4 elementi di guida

Dettagli

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB > Cilindri Serie QC Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Doppio effetto, magnetici, guidati ø 20, 25, 32, 40, 50, 63 mm Sensori magnetici a scomparsa Montaggio su entrambi i lati. QCT: versione

Dettagli

1. CONFIGURAZIONE DELLA TRAVERSA D AUTOMAZIONE

1. CONFIGURAZIONE DELLA TRAVERSA D AUTOMAZIONE I modelli per porte telescopiche 922T/TA e 924T/TA consentono di automatizzare ingressi con ingombri traversa ridotti rispetto alla larghezza del passaggio. Tab.1: CARATTERISTICHE TECNICHE Modelli disponibili

Dettagli

Slitte di scorrimento - MEFA

Slitte di scorrimento - MEFA Slitte di scorrimento - MEFA Slitte di scorrimento Slitta a piatto Pagina 4/2 Piastra a Z Pagina 4/3 Elemento scorrevole assiale/radiale Pagina 4/4 Elemento scorrevole Pagina 4/4 Distanziale scorrevole

Dettagli

drylin N Guide lineari miniaturizzate

drylin N Guide lineari miniaturizzate drylin N Guide lineari miniaturizzate Spessori e superfici di ingombro ridotti Funzionamento silenzioso Massima affidabilità in ambienti sporchi Elevate velocità Elevate accelerazioni Esente da lubrificazione

Dettagli

GIUNTI AD ELASTOMERO. Esempio di ordine: EKM 60 - D 1 =22 H7 D 2 =28 G6 ESM-A 90 - D 1 =17 H7 D 2 =21 H7 EKS 60 - D 1 =32 H7.

GIUNTI AD ELASTOMERO. Esempio di ordine: EKM 60 - D 1 =22 H7 D 2 =28 G6 ESM-A 90 - D 1 =17 H7 D 2 =21 H7 EKS 60 - D 1 =32 H7. SERIE E - Montaggio ad innesto - Assenza di gioco - Flessibilità - Smorzamento delle vibrazioni - Serie ESM a norme DIN 69002 - Isolato elettricamente I giunti ad elastomero della serie E sono montati

Dettagli

Tavole di rotazione carterizzate

Tavole di rotazione carterizzate WD-L Tavole di rotazione a trazione con vite senza fine Serie leggera Tavole di rotazione carterizzate Tavole di rotazione carterizzate www.imo.de Clienti OEM IMO- Tavole di rotazione - adatte per i seguenti

Dettagli

Guide a rotelle R310IT 2101 ( ) The Drive & Control Company. Electric Drives and Controls

Guide a rotelle R310IT 2101 ( ) The Drive & Control Company. Electric Drives and Controls Electric Drives and Controls Hydraulics Linear Motion and Assembly Technologies Pneumatics Service Guide a rotelle R310IT 2101 (2004.09) The Drive & Control Company 2 Bosch Rexroth S.p.A. Linear Motion

Dettagli

MODULI LINEARI. Line Tech. Novità all interno ORGANI DI TRASMISSIONE

MODULI LINEARI. Line Tech. Novità all interno ORGANI DI TRASMISSIONE Novità all interno MODULI LINEARI Line Tech ORGANI DI TRASMISSIONE Moduli lineari LINE TECH Profilo anodizzato ottenuto per estrusione Guida lineare a ricircolo di sfere (LM3-LM5), guida a rulli per carichi

Dettagli

Tavole su pattini e rotaie TKK

Tavole su pattini e rotaie TKK con guide a sfere su rotaia e vite a sfere R310IT 2501 (2008.04) The Drive & Control Company Bosch Rexroth AG Linear Motion and Assembly Technologies Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide

Dettagli

Giunti a soffietto SERVOPLUS

Giunti a soffietto SERVOPLUS Giunti a soffietto SERVOPUS SERVOPUS INDICE Giunti SERVOPUS Pag. Descrizione e caratterisitche dei giunti SERVOPUS 61 Esecuzioni standard 62 Dati tecnici per la scelta del giunto SERVOPUS 63 Istruzioni

Dettagli

materie plastiche

materie plastiche Tecnologia delle materie plastiche Cuscinetti a strisciamento 2 Cuscinetti a strisciamento, Cuscinetti normalizzati 3.3. rondelle reggispinta Cuscinetti radiali, assiali e sferici 3.3.9 3. Fasce di guida

Dettagli

PERFORMANCE AND KNOW-HOW

PERFORMANCE AND KNOW-HOW LA NOSTRA GAMMA PERFORMANCE AND KNOW-HOW Nadella da più di 50 anni produce cuscinetti e perni folli a rullini ed una vasta gamma di sistemi lineari di guida. Nadella è l interlocutore perfetto per soddisfare

Dettagli

ALBERI SCANALATI E BUSSOLE

ALBERI SCANALATI E BUSSOLE Gli alberi scanalati e le bussole di scorrimento sono elementi trasmittenti unificati che si integrano nel nostro programma di vendita. Potranno trovare impiego dove risultano necessarie grandi forze di

Dettagli

Attuatori a cinghia dentata

Attuatori a cinghia dentata Attuatori a cinghia dentata Gli attuatori a cinghia dentata serie LCB, HLE e HPLA possono essere facilmente combinati tra di loro così come con gli attuatori a pignone e cremagliera e gli attuatori verticali.

Dettagli

Pinze parallele autocentranti con doppia guida a sfere 1/ Serie CSD

Pinze parallele autocentranti con doppia guida a sfere 1/ Serie CSD CATALOGO > Release 8.8 > Pinze parallele autocentranti Serie CGPS Pinze parallele autocentranti con doppia guida a sfere Serie CGPS Semplice e doppio effetto, magnetiche, autocentranti Alesaggi: Ø 0, 6,

Dettagli

SERIE SLC RIDUTTORI A VITE SENZA FINE DI ALTA PRECISIONE. Gioco angolare fino a 3. Velocità ingresso fino a 6000 min -1. Rendimento fino al 96%

SERIE SLC RIDUTTORI A VITE SENZA FINE DI ALTA PRECISIONE. Gioco angolare fino a 3. Velocità ingresso fino a 6000 min -1. Rendimento fino al 96% SERIE SLC Gioco angolare fino a 3 Velocità ingresso fino a 6000 min -1 Rendimento fino al 96% Adattabile a tutti i servomotori RIDUTTORI A VITE SENZA FINE DI ALTA PRECISIONE Riduttori di alta precisione

Dettagli

DATI TECNICI. Sfere portanti. Componenti per macchine e attrezzature

DATI TECNICI. Sfere portanti. Componenti per macchine e attrezzature Componenti per macchine e attrezzature DATI TECNICI Disposizione delle sfere portanti La disposizione delle sfere portanti dipende dalla superficie del materiale da trasportare. Per materiali con superficie

Dettagli

MotionLine hp. Caratteristiche generali

MotionLine hp. Caratteristiche generali Caratteristiche generali La linea MotionLlne HP è stata realizzata per coprire le applicazioni in cui è richiesta protezione della parti meccaniche interne da polvere o altri corpi estranei. E realizzata

Dettagli

S Carrello standard K Carrello corto. F Guida singola FF Guida doppia* 1 Attacchi su unica testata** 2 Attacchi inferiori**

S Carrello standard K Carrello corto. F Guida singola FF Guida doppia* 1 Attacchi su unica testata** 2 Attacchi inferiori** serie Z Cilindri DESCRIZIONE I cilindri della serie Z sono idonei per applicazioni che richiedono corse lunghe in quanto hanno dimensioni di ingombro ridotte rispetto ai cilindri con stelo sporgente. La

Dettagli

targa-plus ps6100 Tenda cassonata con guide e motoriduttore PS6100

targa-plus ps6100 Tenda cassonata con guide e motoriduttore PS6100 PS6100 Targa Descrizione (montagefertig) Tenda per giardini d inverno. Azionamento elettrico con motoriduttore a corrente alternata 230V/50Hz, con freno a frizione, finecorsa elettronico e protezione termica.

Dettagli

Cuscinetti a rulli incrociati

Cuscinetti a rulli incrociati Cuscinetti a rulli incrociati Serie XSU, XV, XM I cuscinetti a rulli incrociati INA di queste serie sono cuscinetti ad alta tecnologia ed economici con un elevata capacità di carico ed un elevata rigidezza.

Dettagli

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group LINEAR Motion UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE BY member of TRANSTECNO group 2012 INTECNO UNITÀ LINEARI A CINGHIA Indice Pagina Caratteristiche Come ordinare Dati tecnici Disegno costruttivo A1 A3 A4 A6

Dettagli

LA VOSTRA GUIDA AI MODULI LINEARI

LA VOSTRA GUIDA AI MODULI LINEARI SNR LINEAR MOTION: LA VOSTRA GUIDA AI MODULI LINEARI Un costruttore di cuscinetti di dimensione mondiale Da quasi un secolo NTN-SNR progetta, sviluppa e produce cuscinetti. Oggi con la sua rete commerciale,

Dettagli

Servomech 1.4 ATTUATORI LINEARI A RICIRCOLO DI SFERE Serie BSA

Servomech 1.4 ATTUATORI LINEARI A RICIRCOLO DI SFERE Serie BSA 1.4 ATTUATORI LINEARI A RICIRCOLO DI SFERE Serie BSA Tabella caratteristiche tecniche GRANDEZZA CARATTERISTICHE BSA 10 BSA 20 BSA 25 BSA 30 BSA 40 Diametro stelo [mm] 25 25 30 35 40 Diametro tubo di protezione

Dettagli

ALBERI, SUPPORTI E MANICOTTI A SFERA

ALBERI, SUPPORTI E MANICOTTI A SFERA ALBERI, SUPPORTI E MANICOTTI A SFERA Le indicazioni e le notizie tecniche riportate in questo catalogo derivanti da prove di laboratorio o da applicazioni attendibilli, come pure ogni altra informazione

Dettagli

DISEGNO ARTICOLO CODICE DESCRIZIONE

DISEGNO ARTICOLO CODICE DESCRIZIONE Sommario CATENE... 5 CANALI PER CATENE... 8 TESTATE E CANALE 92x86... 10 CURVA 90 CON RUOTE R=200 PER CANALE 92x86... 14 CURVA 180 CON RUOTE R=200 PER CANALE 92x86... 18 TESTATE CANALE 92x86 CURVE A STRISCIAMENTO...

Dettagli

DISEGNO ARTICOLO CODICE DESCRIZIONE

DISEGNO ARTICOLO CODICE DESCRIZIONE Sommario CATENE... 5 CANALI PER CATENE... 8 TESTATE E CANALE 92x86... 10 CURVA 90 CON RUOTE R=200 PER CANALE 92x86... 14 CURVA 180 CON RUOTE R=200 PER CANALE 92x86... 18 TESTATE CANALE 92x86 CURVE A STRISCIAMENTO...

Dettagli

Costruzione stampi I / 2016

Costruzione stampi I / 2016 Nuovi prodotti Costruzione stampi I / 2016 Ordinate subito nello shop online! www.meusburger.com Piastre isolanti con parallelismo di 0,02 mm Piastre isolanti con standard ottimizzati»» Massima precisione

Dettagli

Reggispinta. Reggispinta a sfere 378. Reggispinta orientabili a rulli 384

Reggispinta. Reggispinta a sfere 378. Reggispinta orientabili a rulli 384 Reggispinta a sfere 378 Definizione ed attitudini 378 Serie 378 Tolleranze 379 Elementi di calcolo 379 Elementi di montaggio 379 Caratteristiche 380 Reggispinta a sfere a semplice effetto 380 Reggispinta

Dettagli

STAR Guide a rotelle RI / Linear Motion and Assembly Technologies

STAR Guide a rotelle RI / Linear Motion and Assembly Technologies STAR Guide a rotelle RI 82 101/04.99 Linear Motion and Assembly Technologies STAR Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia standard Guide a sfere su rotaia con pattini

Dettagli

Sistemi ad attrito con movimento lineare

Sistemi ad attrito con movimento lineare 115 Sistemi ad attrito con movimento lineare Con l esperienza di uno dei leader mondiali nel design e nella produzione di sistemi scorrevoli, Accuride presenta una gamma di guide lineari portanti ad attrito

Dettagli

L. Rev. n / Acanto comunicazione - Pazzini

L. Rev. n / Acanto comunicazione - Pazzini Rev. n. 01-01/2011 - Acanto comunicazione - Pazzini 0000551232L SCM GROUP spa - Via Casale, 450-47826 Villa Verucchio (RN) - Italy SCM INDUSTRIA spa - Via Valdicella, 7-47892 Gualdicciolo - Rep. San Marino

Dettagli

Attrezzi ad asta di spinta a corsa variabile

Attrezzi ad asta di spinta a corsa variabile 4.1 Attrezzi ad asta a corsa variabile Serie FO Sistema di fissaggio: ortogonale a piede Tipo di realizzazione: Impugnatura a crociera o leva manuale (azionamento con una sola mano) Leva di fissaggio e

Dettagli

drylin acciaio inox drylin Acciaio inox

drylin acciaio inox drylin Acciaio inox drylin Acciaio Autolubrificanti Per temperature operative fino a +250 C Resistenti alla corrosione Resistenti agli agenti chimici Per accoppiamento con cuscinetti e manicotti in materiali conformi a FDA

Dettagli

CALETTATORI DI BLOCCAGGIO PER ATTRITO

CALETTATORI DI BLOCCAGGIO PER ATTRITO CALETTATORI DI BLOCCAGGIO PER ATTRITO Il sistema di bloccaggio tramite calettamento per attrito rende solidale all albero uno o più organi che permettono di trasmettere il moto o sopportare una spinta

Dettagli

VITI A RICIRCOLO DI SFERE

VITI A RICIRCOLO DI SFERE VITI A RICIRCOLO DI SFERE VITI A RICIRCOLO DI SFERE KGS Specifiche tecniche viti a ricircolo di sfere KGS Diametro: 12 80 mm standard Passo: 5 50 mm standard Principi: 1 5 Direzione di rotazione: destrorsa,

Dettagli

Cuscinetti a rulli cilindrici

Cuscinetti a rulli cilindrici Cuscinetti a rulli cilindrici Cuscinetti a rulli cilindrici 292 Definizione ed attitudini 292 Serie 292 Varianti 293 Tolleranze e giochi 294 Elementi di calcolo 296 Elementi di montaggio 297 Suffissi 297

Dettagli

SFU (DIN FORMA B)

SFU (DIN FORMA B) Indice 1.1 Tipo di ricircolo pag. 4 1.2 Profilo del filetto pag. 4 2.1 Materiali pag. 5 2.2 Lubrificazione pag. 5 2.3 Protezione del filetto pag. 5 3.1 Classi di precisione pag. 6 3.2 Tolleranze geometriche

Dettagli

drive your motion ATTUATORI LINEARI MARZORATI Vite trapezoidale - MET Vite a ricircolo - MES

drive your motion ATTUATORI LINEARI MARZORATI Vite trapezoidale - MET Vite a ricircolo - MES drive your motion ATTUATORI LINEARI MARZORATI Vite trapezoidale - MET Vite a ricircolo - MES IT La Nostra Gamma Gli attuatori lineari Marzorati sono sistemi di trasmissione che consentono di ottenere moto

Dettagli

CONNETTORI E ANCORAGGI MOBILI

CONNETTORI E ANCORAGGI MOBILI CONNETTORI E ANCORAGGI MOBILI FETTUCCIA AZ-900 EN 354 PINZA PER TUBI AZ-200 EN 362 AZ-200-01 lungh.: 340 mm - apertura 80 mm AZ-200-02 lungh.: 390 mm - apertura 125 mm AZ-200-03 lungh.: 440 mm - apertura

Dettagli

Cilindro compatto guidato Generalità

Cilindro compatto guidato Generalità Generalità Serie 6 Connessioni di alimentazione superiori Fori per il montaggio del cilindro dall'alto Cave porta sensore Connessioni di alimentazione laterali Fori filettati per il montaggio del cilindro

Dettagli

Linearmoduli Compact. con azionamento a vite o a cinghia dentata R310IT 2602 ( ) The Drive & Control Company

Linearmoduli Compact. con azionamento a vite o a cinghia dentata R310IT 2602 ( ) The Drive & Control Company con azionamento a vite o a cinghia dentata R310IT 2602 (2007.02) The Drive & Control Company Bosch Rexroth AG Linear Motion and Assembly Technologies Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide

Dettagli

ATTUATORE ROTANTE SERIE R3

ATTUATORE ROTANTE SERIE R3 ATTUATORE ROTANTE SERIE R Attuatore a doppia cremagliera con sistema a ripresa del gioco. Angolo di rotazione, regolabile, da a. Gli attuatori rotanti della serie R possono essere forniti con finecorsa

Dettagli

Presentazione. Catene portacavi MICRO

Presentazione. Catene portacavi MICRO 7MICRO Dati tecnici - Serie MICRO Presentazione Catene portacavi MICRO Elevata resistenza a torsione Elevato contenimento emissioni acustiche Velocità ed accelerazioni estreme (testate sino a 54G) Rotolamento

Dettagli

Precimec Caviglia SA SISTEMA DI SERRAGGIO. staticlamp

Precimec Caviglia SA SISTEMA DI SERRAGGIO. staticlamp SISTEMA DI SERRAGGIO staticlamp Programma di serraggio universale staticlamp Serraggio doppio e concentrico in un unico sistema. Massima semplicità di conversione. 1030 300 x 100 mm 1040 400 x 100 mm 1550

Dettagli

Cilindri Compatti magnetici Serie 32

Cilindri Compatti magnetici Serie 32 > Cilindri Serie 32 Cilindri Compatti magnetici Serie 32 Semplice e doppio effetto, antirotazione ø 20, 25, 32, 40, 50, 63, 80, 00 mm»» Conformi alla normativa ISO 2287»» Design Compatto»» Ampia gamma

Dettagli

DLIB Diffusori lineari a feritoie ad alta induzione con deflettore regolabile

DLIB Diffusori lineari a feritoie ad alta induzione con deflettore regolabile ad alta induzione con deflettore regolabile senza cornice ad alta induzione con deflettore regolabile con cornice Versioni - 0 (larghezza deflettore 0 mm senza cornice) - 0...n... (n =,,..., = n di feritoie)

Dettagli

BRAND RCK CALETTATORI

BRAND RCK CALETTATORI CAETTATORI BRAND RCK SERIE RCK 11 pag. 6 SERIE RCK 13 pag. 7 SERIE RCK 15 pag. 8 SERIE RCK 16 pag. 9 SERIE RCK 19 pag. 10 SERIE RCK 40 pag. 11 SERIE RCK 45 pag. 12 SERIE RCK 50 pag. 13 SERIE RCK 55 pag.

Dettagli

Dispositivo per ante scorrevoli su binario superiore Top Line 25/27/1

Dispositivo per ante scorrevoli su binario superiore Top Line 25/27/1 Top Line 25/27/1 4.1.38 Dispositivo per ante scorrevoli Top Line 25/27/1 www.hettich.com Top Line 25/27/1 Libertà di movimento per mobili piccoli e grandi Top Line nelle versioni 25/27/1 è il dispositivo

Dettagli

NORMA. Attuatori Lineari di Precisione

NORMA. Attuatori Lineari di Precisione NORMA Attuatori Lineari di Precisione Isodinamica s.n.c C.so Moncenisio, 36 10090 Rosta (To) tel (+39)0119567862 fax (+39)0110681436 www.isodinamica.it info@isodinamica.it Indice 1. Caratteristiche 2.

Dettagli

Catene portacavi. Catalogo Il Cuscinetto S.p.a. Tel: 0432/ Fax: 0432/ Mail: -

Catene portacavi. Catalogo Il Cuscinetto S.p.a. Tel: 0432/ Fax: 0432/ Mail: - Catene portacavi Catalogo 009.0 Il Cuscinetto S.p.a. Tel: 04/48161- Fax: 04/481194 - Mail: info@ilcuscinetto.it - www.ilcuscinetto.it Catene portacavi serie Light Serie S00 pag. 40 Serie S50 pag. 4 Serie

Dettagli

Cuscinetti combinati

Cuscinetti combinati Cuscinetti combinati Cuscinetti combinati Cuscinetti combinati I cuscinetti combinati sono costituiti essenzialmente da un cuscinetto radiale a rullini ed un cuscinetto assiale per il supporto rispettivamente

Dettagli

drylin R Manicotti Programma di fornitura

drylin R Manicotti Programma di fornitura Acciaio Esenti da lubrificazione Per temperature fino a +0 C Resistenti alla corrosione Resistenti agli agenti chimici Componenti standard con tempi di consegna ridotti Acciaio Vantaggi R Manicotti Programma

Dettagli

ACCESSORI DI COMPLEMENTO ACCESSORIES

ACCESSORI DI COMPLEMENTO ACCESSORIES VI ACCESSORI DI COMPLEMENTO 1 Codice 4010 Cerniera Al i20 Alluminio anodizzato Completa di viteria zincata Per accoppiare i profilati: 18.5x32 con 18.5x32 18.5x32 con 32x32 Filettare sempre nel nocciolo

Dettagli

Moduli lineari. Linear and Motion Solutions

Moduli lineari. Linear and Motion Solutions Moduli lineari Linear and Motion Solutions ML 2008 Indice 1. Descrizione prodotti pagina Panoramica prodotti Moduli lineari AXN.... 5 Moduli lineari AXC / AXS... 6-7 Tavole lineari AXLT... 8 Descrizione

Dettagli

DryLin T Guide lineari

DryLin T Guide lineari Guida lineari A giochi registrabili Inossidabili Eccellente durata Basso coefficiente d attrito Silenziosità Funzionamento a secco 61.1 +90º 40º I sistemi di scorrimento sono stati sviluppati per applicazione

Dettagli

Sistemi per il bloccaggio dei pezzi HILMA DS /2014

Sistemi per il bloccaggio dei pezzi HILMA DS /2014 Sistemi per il bloccaggio dei pezzi HILMA DS 0/20.6. HILMA DS Con un semplice cambio di ganasce è possibile la sistemazione da a pezzi (DS 2) Fori filettati per arresto del pezzo Azionamento del mandrino

Dettagli

Accessori di complemento

Accessori di complemento Accessori di complemento Codice 4010 Cerniera Al i20 Alluminio anodizzato Completa di viteria zincata Per accoppiare i profilati: 18.5x32 con 18.5x32 18.5x32 con 32x32 Filettare sempre nel nocciolo del

Dettagli

Catene portacavi. Catalogo Il Cuscinetto S.p.a. Tel: 0432/ Fax: 0432/ Mail: -

Catene portacavi. Catalogo Il Cuscinetto S.p.a. Tel: 0432/ Fax: 0432/ Mail: - atene portacavi atalogo 009.0 Il uscinetto S.p.a. Tel: 03/81613- ax: 03/8119 - Mail: info@ilcuscinetto.it - www.ilcuscinetto.it portacavi in acciaio Serie Steel Serie S000 pag. 180 Serie S3000 pag. 18

Dettagli

ATTUATORI ELETTROMECCANICI LINEARI

ATTUATORI ELETTROMECCANICI LINEARI VISIONE GENERALE DEL SISTEMA Introduzione: Gli attuatori elettromeccanici NC sono una combinazione di viti a ricircolo di sfere e viti trapezoidali azionate da motori elettrici che muovono un perno cilindrico,

Dettagli

CILINDRI PNEUMATICI SENZA STELO PARKER ORIGA

CILINDRI PNEUMATICI SENZA STELO PARKER ORIGA IL PRINCIPIO L'esclusivo principio ORIGA è stato realizzato per risolvere in modo semplice ogni problema di traslazione lineare. Questa geniale soluzione consiste in un pistone che si muove in una camicia

Dettagli

Tel: 059/ I.S.D.N. Fax: 059/ Sito:

Tel: 059/ I.S.D.N. Fax: 059/ Sito: Tel: 059/921306 I.S.D.N. Fax: 059/921314 e.mail:info@cfsystem.it Sito: www.cfsystem.it Via Dell'Industria, n 22-41018 San Cesario sul Panaro (MO) ITALIA - EU Cod. Fisc. Part. IVA 018.009.303.62 Trib. di

Dettagli

PINZE P PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P1K PAG. K5-2 P PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P2K PAG. K5-7

PINZE P PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P1K PAG. K5-2 P PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P2K PAG. K5-7 P A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P1K PAG. K5-2 P A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P2K PAG. K5-7 P A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE P4K PAG. K5-11 P A DUE GRIFFE FULCRATE SERIE P7K PAG. K5-15 P A DUE

Dettagli