Lezione del 31/05/ Foglio elettronico e didattica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lezione del 31/05/2010 - Foglio elettronico e didattica"

Transcript

1 Lezione del 31/05/ Foglio elettronico e didattica Attività della giornata lezione sul foglio elettronico generalità indirizzi delle celle, indirizzi relativi indirizzi di aree di celle, nomi delle celle o delle aree di celle contenuto delle celle: testo, numeri (compresi date), formule copia, taglia, incolla e riempimento automatico funzioni max, min, somma, media, funzione condizionale grafici, tipi e concetti di base esercitazioni guidate sul foglio elettronico (Open Office Calc ver. 3.1) di difficoltà crescente Istruzioni per il corretto svolgimento delle esercitazioni guidate Ciascuna esercitazione contiene un elenco di operazioni finalizzate alla costruzione di un foglio elettronico da svolgere in sequenza. Ogni operazione è indicata in modo complessivo e se è sufficientemente complessa è suddivisa in più operazioni semplici secondo il seguente schema: 1) operazione complessa numero uno sotto operazione uno-a sotto operazione uno-b sotto operazione uno-c 2) operazione complessa numero due Si prega di leggere con attenzione tutti i sotto punti relativi ad un punto numerato prima di intraprendere lo svolgimento di una operazione. Esercitazione 1 Studio dell'andamento delle iscrizioni di una scuola 1) Apri il programma di foglio elettronico: (Usare la sequenza Start Tutti i programmi Open Office Open Office Calc oppure la procedura alternativa tramite il centro Open Office - dipende dal PC Se la procedura è corretta si apre la pagina bianca di un nuovo documento senza nome) 2) Compila il foglio elettronico in Foglio1 (usando la formattazione standard predefinita) per lo studio dell andamento delle iscrizione in una scuola, usando i dati contenuti nella tabella seguente. Per questo esercizio non sono richieste particolari azioni di formattazione. Attenzione: Se le scritte non entrano tutte nelle celle NON FA NIENTE! Scrivete ugualmente il testo richiesto, la cosa verrà sistemata in seguito. 3) Seleziona la cella A2 e metti in corsivo il suo contenuto. Per selezionar usa sola cella basta fare click al suo interno. Compare un bordo rettangolare

2 nero che indica l'avvenuta selezione. A questo punto clicca sul pulsante 4) Allarga le colonne A ed E, in modo che i dati inseriti siano interamente visibili. portare il cursore del mouse nello spazio compreso tra le intestazioni grigie delle colonne A e B, quando il cursore cambia forma e diventa una specie di crocetta con le freccette laterali, trascinare per allargare la colonna al valore desiderato ripeti la stessa cosa per la colonna E portando il cursore tra le colonne E ed F. 5) Cambia il contenuto della cella B6 ed inserisci 27 come nuova cifra. 6) Scrivere nella cella A8 la scritta Iscrizioni totali - senza le virgolette 7) Inserisci nella cella B8 la formula per calcolare la somma del contenuto delle celle B4:B7. Puoi svolgere questa operazione in almento due modi diversi: porta il cursore nella cella B8 e scrivi (tranne le virgolette): =somma(b4:b7). Al temine dell'immissione usa il tasto invio per confermare e rendere esecutiva la formula. in alternativa si può usare il pulsante somma automatica dopo aver cliccato nella cella B8, per far comparire automaticamente la scritta della somma 8) Copia nelle celle C8 e D8 la formula della cella B8. seleziona la cella B8 (la cella origine) facendo click al suo interno porta il cursore sul quadratino di riempimento automatico (il piccolo quadratino nero in basso a destra rispetto al rettangolo di selezione) e quando il cursore assume la forma di crocetta nera (come indicato in figura) trascina verso destra coprendo le due celle adiacenti (C8 e D8) 9) Inserisci nella cella E4 la formula per il calcolo del valore massimo delle celle B4, C4 e D4. porta il cursore nella cella E4 e scrivi (tranne le virgolette): =max(b4:d4). Al temine dell'immissione usa il tasto invio per confermare e rendere esecutiva la formula. 10) Copia nelle celle E5 ed E6 la formula della cella E4. usa la stessa procedura usata nel punto 7, trascinando però verso il basso 11) Inserisci nella cella F3 la scritta valori medi senza le virgolette 12) Seleziona le celle B3, C3, D3, E3 ed F3 e centra il loro contenuto. 13) Inserisci nella cella F4 formula per il calcolo del valore medio delle celle B4, C4 e D4. 14) porta il cursore nella cella F4 e scrivi (tranne le virgolette): =media(b4:d4). Al temine dell'immissione usa il tasto invio per confermare e rendere esecutiva la formula. 15) Copia nelle celle F5 ed F6 la formula della cella F4. questa volta usa il metodo copia e incolla con i comandi del menù 16) Porta la dimensione dei caratteri della cella A2 di Dati Iscrizioni a 18 punti. 17) Unisci e centra le celle A2, B2 e C2. seleziona le tre celle adiacenti con il mouse fai click sul pulsante Unisci celle fai click sul pulsante Allinea al centro in orizzontale 18) Applica alla cella A2 un motivo verdino chiaro ed un bordo doppio colorato seleziona la cella interessata facendo click al suo interno usa il menù Formato Celle scheda Sfondo selezionando un colore idoneo nella scheda Bordo scegli un bordo doppio come stile e Bordato predefinito clicca su OK per confermare 19) Formatta le cifre contenute nella colonna F del foglio elettronico (le medie delle iscrizioni) in modo da avere due cifre decimali. usa i pulsanti aumenta/diminuisci decimali per regolare le cifre

3 dopo la virgola 20) Salva il lavoro svolto in una cartella a piacere assegnandogli un nome a piacere 21) Rinominare il foglio Foglio1 assegnando il nome Dati Iscrizioni. fai click destro in basso a sinistra sulla linguetta con la scritta Foglio1 e scegliere la voce Rinomina foglio, scrivere il nuovo nome e confermare l'immissione 22) Imposta la larghezza della colonna A a 5 cm, delle colonne da B a D a 3,5 cm e delle colonne E ed F a 2 cm. seleziona la cella A3, quindi usa il comando Formato Colonna.. Larghezza e scrivi 5. Clicca su OK per confermare la scelta; seleziona le cella B3:D3 (significa dalla cella B3 alla cella D3, cioè le celle B3, C3 e D3) tutte insieme; usa il comando Formato Colonna.. Larghezza e scrivi 3,5. OK per confermare; seleziona le celle E3:F3, quindi usa il comando Formato Colonna.. Larghezza e scrivi 2. Clicca su OK per confermare la scelta 23) Imposta su due righi il testo della cella E3. seleziona la cella E3, quindi usa il comando Formato Celle scheda Allineamento si inserisce la spunta nella casella Ritorno a capo automatico. Clicca su OK per confermare la scelta 24) Usa il comando Copia formato per impostare su due righi anche il testo della cella F3 (valori medi). fai click nella cella E3, quindi fai click sul pulsante Copia Formato. Porta il cursore (che a questo punto ha cambiato forma è diventato un secchiello inclinato) nella cella F3 e fai click. Il testo dovrebbe assumere la stessa caratteristica multilinea di quello della cella E3. 25) Applica i bordi intorno all'area di celle A3:F8. seleziona l'area di celle interessata usando il mouse oppure la tastiera usa il pulsante Bordi oppure il comando di menù Formato Celle... Bordo 26) Creiamo adesso una rappresentazione grafica della tabella delle Iscrizioni. seleziona l'area delle celle A3:D7 usando il mouse oppure la tastiera fai click sul pulsante del Grafico presente sulla barra degli strumenti compare la finestra relativa che comporta la definizione di 4 fasi. 1- Tipo di grafico: selezionare un tipo a piacere, per esempio a Colonna, poi cliccare su Avanti 2 Area dati: i dati sono già sistemati correttamente, si può direttamente cliccare su Avanti 3 Serie di dati: si può direttamente cliccare su Avanti 4 Elementi del grafico: impostare i seguenti dati Titolo: Iscrizioni scolastiche; Sottotitolo: nessuno Asse X: Anni scolastici; Asse Y: Alunni Mostra le griglie: impostare entrambe le griglie cliccare su Fine per completare il grafico 27) Provare a cambiare il colore delle colonne. Usa la seguente procedura: fai doppio clic sul grafico, dopo fai un solo clic sulle barre colorate; se la procedura è stata svolta correttamente, le barre risultano selezionate con dei quadratini verdi fai un altro clic su una sola barra; se la procedura è stata svolta correttamente, la barra risulta individualmente selezionata con dei quadratini verdi. A questo punto fai clic destro sulla bara selezionata e scegli la voce Formato punto dati Area del grafico per scegliere un colore appropriato. Ripeti la procedura per le altre barre. Al termine fai clic in un punto esterno al grafico per completare la modifica. 28) Salva le modifiche effettuate, salva il documento e chiudi il programma.

4 Esercitazione 2 Aritmetica con il foglio elettronico 1) Apri il programma di foglio elettronico: 2) Impostare lo zoom su 200% (comando Visualizza Zoom, scegliere 200%, pulsante OK) 3) Compila il foglio come da tabella, impostando l'allineamento della colonna A a destra, inserisci nelle celle B3 e B5 due numeri a piacere. Non scrivere niente per il momento nella cella A9. 4) Applica un bordo inferiore spesso alla cella B6 usando il pulsante apposito della barra degli strumenti dopo aver fatto click nella cella B6. 5) Scrivi nella cella A9 la formula che consente di visualizzare un testo diverso a seconda che il risultato scritto nella cella B7 sia corretto o meno. fai click nella cella A9 e scrivi in questa cella la seguente formula: =SE(B7=B3+B5; Risultato corretto! ; Risultato errato! ) il significato della formula è che se B7, che contiene il tentativo di risposta dell'alunno, è proprio uguale a B3+B5, cioè - in altre parole - se la risposta è corretta allora nella cella che contiene la formula - la cella A9 - deve comparire la scritta Risultato corretto! ; in caso contrario Risultato errato!. Le virgolette servono a dire al programma che si tratta di un testo, vale a dire di una sequenza di caratteri 6) Cerca su internet un'immagine appropriata che rappresenti in qualche modo l'operazione di addizione e incollala accanto ai calcoli. 7) Rinomina il Foglio1 assegnando il some Addizione. Fai click destro sul nome del Foglio1 in basso e poi scegli la voce Rinomina. 8) Rinomina adesso il Foglio2 con il nome Sottrazione. 9) Compila il foglio 2 per l'operazione di sottrazione analogamente a quanto fatto per l'addizione. 10) Al termine salva tutto e chiudi il programma. Per i colleghi di lettere e dell'area linguistica Sulla falsariga dell'esercizio precedente si può pensare di organizzare un esercizio orientato all'uso delle parole. Ad esempio come nella tabella seguente:

5 Esercitazione 3 Tabulazione di verifiche didattiche - prima parte Premessa Si immagini di aver effettuato una verifica di un'attività didattica composta da 7 domande (da D1 a D7), ciascuna delle quali viene valutata in base ad una scala per cui le domande D1, D4 e D6 valgono massimo 2 punti, le domande D2, D5 e D7, un poco più difficili. valgono al massimo 3 punti, la domanda D3, più semplice vale 1 punto. La somma dei punteggi grezzi delle domande è pari a 16. Si vuole tabulare i risultati della verifica al fine di ottenere le seguenti informazioni: voto finale in scala decimale (da 1 a 10) media dei voti grezzi delle singole domande media finale della classe 1) apri il programma di foglio elettronico 2) crea la tabella delle valutazioni immettendo i seguenti dati seguenti, senza applicare alcuna formattazione: le celle da D2 ad J2 contengono i punteggi massimi di ciascuna domanda 3) applicare alle righe 1 e 2 la formattazione Corsivo e Grassetto 4) centrare il contenuto delle celle delle colonne A, D, E, F, G, H, I, J 5) adattare la larghezza delle colonne al contenuto delle celle

6 selezionare tutte le celle cliccando sul rettangolo grigio posto accanto alle intestazioni di colonna e sopra la numerazione delle righe dopo aver selezionato tutte le celle usare il comando di menù Formato Colonna Larghezza ottimale 6) scrivere nella cella K1 la scritta Somma - senza le virgolette 7) scrivere nella cella K2 la formula per calcolare la somma dei valori delle celle da D2 a J2 usare il pulsante di Somma automatica dopo aver posizionato il cursore nella cella K2, verificando che il risultato sia 16 8) copiare nelle celle da K3 a K28 la formula della cella K2 usare il quadratino di riempimento automatico 9) scrivere nella cella L1 la scritta voto - senza le virgolette 10) scrivere nella cella L2 la formula per calcolare il voto decimale corrispondente al voto grezzo: la formula deve essere tale da dare come risultato 10 (cioè il massimo) se il voto grezzo è 16, 1 (cioè il minimo) se il voto grezzo è zero. Quindi la formula matematica deve essere: voto grezzo voto decimale= il risultato di questa formula è u numero decimale, cioè con la virgola. Questo numero deve poi essere arrotondato all'intero più vicino. Per l'arrotondamento c'è la funzione ARROTONDA(numero; decimali) che consente di calcolare correttamente l'intero più vicino impostando 0 decimali. Quindi la formula da inserire nella cella L2 è: =ARROTONDA(K2/16*9+1;0), senza e virgolette 11) copiare nelle celle da L3 a L28 la formula della cella L2, usando il quadratino di riempimento automatico 12) scrivere nelle celle da D29 a J29 le formule per calcolare le medie delle valutazioni assegnate alle rispettive domande cliccare nella cella D29 la formula per il calcolo della media è =MEDIA(D3:D28), senza le virgolette copiare la formula della cella D29 nelle celle da E29 a J29 usando il quadratino di riempimento automatico regolare formattazione delle celle D29:J29 in modo che i numeri siano rappresentati con una sola cifra decimale 13) salva tutto il lavoro. Esercitazione 4 Tabulazione di verifiche didattiche - seconda parte Si immagini adesso di voler approfondire l'analisi delle valutazioni studiando l'andamento dei voti assegnati. Si tratta di costruire una tabella del tipo di quella rappresentata in figura in cui sono riportati i voti decimali da uno a dieci ed accanto il numero di alunni che hanno ricevuto la valutazione corrispondente. Nella tabella accanto la prima colonna è stata scritta manualmente usando il quadratino di riempimento automatico. La seconda colonna è stata compilata automaticamente usando l'apposita funziona a disposizione nella libreria CONTA.SE.

7 1) assegna il nome dati, senza le virgolette, all'area che contiene i voti decimali selezione l'area delle celle L3:L28 clicca dentro la casella nome scrivi il testo dati, senza le virgolette, vai a capo (tasto Invio) per confermare la scelta adesso possiamo fare riferimento all'area di celle L3:L29 con il nome dati 2) creiamo una tabella che rappresenti la frequenza delle valutazioni assegnate di questo tipo. Per questo scopo useremo il foglio Foglio2. 3) scrivi nella cella A1 la parola voti, senza le virgolette 4) scrivi nella cella B1 la parola frequenza, senza le virgolette 5) centra il contenuto delle colonne A e B 6) formatta le celle A1 e B1 con il Corsivo Grassetto 7) scrivi le prime due celle della tabella immettendo in A2 il numero 1 e in A3 il numero 2 8) compila le altre caselle usando il quadratino di riempimento automatico seleziona le celle A2 e A3 con il mouse trascina usando il quadratino di riempimento automatico fino al numero 10 9) scrivi nella cella B2 la formula per contare quanti alunni hanno ricevuto la rispettiva valutazione scrivi nella cella B2 la formula come nella figura accanto copia per trascinamento la formula scritta nelle celle sottostanti fino alla cella B11, controllando che il risultato sia simile a quello riportato nella tabella riprodotta all'inizio della pagina 10) rappresentiamo graficamente i dati ottenuti in tabella seleziona le celle B1:B11 clicca sul pulsante Creazione Guidata Grafico, compare una finestra da compilare in 4 fasi 1- Tipo di grafico: selezionare un tipo a piacere, per esempio a Colonna, poi cliccare su Avanti 2 Area dati: se si sono selezionate le celle B1:B11 i dati sono già sistemati correttamente, si può direttamente cliccare su Avanti 3 Serie di dati: se si sono selezionate le celle B1:B11 le serie di dati sono già sistemate correttamente, si può direttamente cliccare su Avanti 4 Elementi del grafico: impostare i seguenti dati Titolo: Andamento valutazioni Sottotitolo: nessuno Asse X: Valutazioni decimali Asse Y: Numero Mostra le griglie: impostare entrambe le griglie cliccare su Fine per completare il grafico 11) Chiudi tutti i documenti ed il programma salvando le modifiche effettuate

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Foglio elettronico Le seguenti indicazioni valgono per Excel 2007, ma le procedure per Excel 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le

Dettagli

Guida all uso del foglio elettronico Excel Lezioni ed esercizi

Guida all uso del foglio elettronico Excel Lezioni ed esercizi Lezioni di EXCEL Guida all uso del foglio elettronico Excel Lezioni ed esercizi 1 Il foglio elettronico Excel Excel è un foglio elettronico che consente di effettuare svariate operazioni nel campo matematico,

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 La scheda vai a La scheda Vai è probabilmente la meno utilizzata delle tre: permette di spostarsi in un certo punto del documento, ad esempio su una determinata pagina

Dettagli

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 1. Novità di Excel 2003 MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 CAPITOLO 1 Microsoft Office Excel 2003 ha introdotto alcune novità ed ha apportato miglioramenti ad alcune funzioni già esistenti nelle precedenti versioni

Dettagli

MINIGUIDA EXCEL MICROSOFT EXCEL

MINIGUIDA EXCEL MICROSOFT EXCEL 1 MICROSOFT EXCEL Molto spesso ci si trova a dover affrontare problemi che richiedono numerosi calcoli meccanici e ripetitivi. Un foglio elettronico è una tabella particolare che permette di far svolgere

Dettagli

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC Barra di Formattazione Barra Standard Barra del Menu Intestazione di colonna Barra di Calcolo Contenuto della cella attiva Indirizzo della cella attiva Cella attiva Intestazione

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

OpenOffice.org Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

OpenOffice.org Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. OpenOffice.org Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. OpenOffice.org è una suite di proprietà Sun Microsystems con copyright e licenza LGPL, che può essere classificato come software di produttività personale.

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Leonardo da VINCI FASANO (BR) P.O.N. ANNUALITÀ 2013 - Obiettivo C1 MODULO ECDL4 MODULO 4

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Leonardo da VINCI FASANO (BR) P.O.N. ANNUALITÀ 2013 - Obiettivo C1 MODULO ECDL4 MODULO 4 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Leonardo da VINCI FASANO (BR) P.O.N. ANNUALITÀ 2013 - Obiettivo C1 MODULO ECDL4 MODULO 4 Il Foglio elettronico: Excel 2010 Lisa Donnaloia - lisa.donnaloia@libero.it

Dettagli

MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL)

MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) 1. Introduzione ai fogli elettronici I fogli elettronici sono delle applicazioni che permettono di sfruttare le potenzialità di calcolo dei Personal computer. Essi

Dettagli

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME: Progetto PON C-FSE-0-7: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:. Quando si ha un documento aperto in Word 007, quali tra queste procedure permettono di chiudere il

Dettagli

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle Foglio di calcolo Il foglio di calcolo: Excel I dati inseriti in Excel sono organizzati in Cartelle di lavoro a loro volta suddivise in Fogli elettronici. I fogli sono formati da celle disposte per righe

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

LUdeS Informatica 2 EXCEL. Prima parte AA 2013/2014

LUdeS Informatica 2 EXCEL. Prima parte AA 2013/2014 LUdeS Informatica 2 EXCEL Prima parte AA 2013/2014 COS E EXCEL? Microsoft Excel è uno dei fogli elettronici più potenti e completi operanti nell'ambiente Windows. Un foglio elettronico è un programma che

Dettagli

EXCEL PER WINDOWS95. sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area di lavoro, detta foglio di lavoro,

EXCEL PER WINDOWS95. sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area di lavoro, detta foglio di lavoro, EXCEL PER WINDOWS95 1.Introduzione ai fogli elettronici I fogli elettronici sono delle applicazioni che permettono di sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

Syllabus (estratto) Foglio elettronico. Excel. Open office - Office. Principio e funzionamento 26/11/2012. A. Ferrari

Syllabus (estratto) Foglio elettronico. Excel. Open office - Office. Principio e funzionamento 26/11/2012. A. Ferrari Foglio elettronico A. Ferrari Syllabus (estratto) Lavorare con i fogli elettronici e salvarli in diversi formati. Inserire dati nelle celle e applicare modalità appropriate per creare elenchi. Selezionare,

Dettagli

Foglio di calcolo con OpenOffice Calc II

Foglio di calcolo con OpenOffice Calc II Foglio di calcolo con OpenOffice Calc II Foglio di calcolo con OpenOffice Calc II 1. Riesame delle conoscenze 2. Lavorare sui grafici 3. Ridimensionamento di righe e colonne 4. Le formule 5. Utilizzo di

Dettagli

EXCEL. A cura di Enrico Eccel

EXCEL. A cura di Enrico Eccel Excel è un foglio di calcolo (Spreedshet) e pertanto viene utilizzato principalmente per fare calcoli e tabelle ma anche per grafici e database. Excel è uno dei programmi che, assieme a Word, Power Point,

Dettagli

Foglio di calcolo. Numero Valuta Testo Data e Ora Percentuale

Foglio di calcolo. Numero Valuta Testo Data e Ora Percentuale Foglio di calcolo Foglio di calcolo Foglio organizzato in forma matriciale: migliaia di righe e centinaia di colonne In corrispondenza di ciascuna intersezione tra riga e colonna vi è una CELLA Una cella

Dettagli

LAVORARE CON I FILES EXCEL

LAVORARE CON I FILES EXCEL LAVORARE CON I FILES EXCEL CREARE UNA NUOVA CARTELLA DI LAVORO Foglio1 di una nuova cartella di lavoro. Oppure, se Excel è già aperto l pulsante Office e quindi fare clic sul pulsante Nuovo SALVARE UNA

Dettagli

Excel Foglio elettronico: esempio

Excel Foglio elettronico: esempio Excel Sist.Elaborazione Inf. excel 1 Foglio elettronico: esempio Sist.Elaborazione Inf. excel 2 Foglio elettronico o spreadsheet griglia o tabella di celle o caselle in cui è possibile inserire: diversi

Dettagli

g. Ferrari m. cerini d. giallongo Piattaforma matematica Informatica Aritmetica 1 trevisini EDITORE

g. Ferrari m. cerini d. giallongo Piattaforma matematica Informatica Aritmetica 1 trevisini EDITORE g. Ferrari m. cerini d. giallongo Piattaforma matematica Aritmetica 1 trevisini EDITORE 2 Excel: la matematica con i fogli di calcolo Excel è il programma di fogli di calcolo, o fogli elettronici, più

Dettagli

Courseware Excel 2007

Courseware Excel 2007 Adolfo Catelli Courseware Excel 2007 (Livello base) Gennaio 2010 Sommario CHE COSA E UN FOGLIO ELETTRONICO... 4 ELEMENTI DELL INTERFACCIA... 5 LAVORARE CON I FILES... 7 CREARE UNA NUOVA CARTELLA DI LAVORO...

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione Parte 5 Word Processor: WORD (livello base) Elementi di Informatica - AA 2008/2009 - MS Word 1 di 60 Classificazione Esistono diversi strumenti per la realizzazione di documenti testuali: Editor di testo

Dettagli

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo.

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. II^ lezione IMPARIAMO WORD Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. Oggi prendiamo in esame, uno per uno, i comandi della

Dettagli

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5.

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4 Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa Anno 2011/2012 Syllabus 5.0 Una delle funzioni più importanti di un foglio elettronico

Dettagli

MODULO 4 FOGLIO ELETTRONICO

MODULO 4 FOGLIO ELETTRONICO MODULO 4 FOGLIO ELETTRONICO Che cos è un foglio elettronico Quando dobbiamo eseguire dei calcoli, rappresentare tabelle, fare disegni, siamo portati naturalmente a servirci di fogli a quadretti perché

Dettagli

Lezione 5 Introduzione a Microsoft Excel Parte Seconda

Lezione 5 Introduzione a Microsoft Excel Parte Seconda Lezione 5 Introduzione a Microsoft Excel Parte Seconda Utilizzo delle funzioni... 1 Utilizzo di intervalli nelle formule... 2 Riferimenti di cella e di intervallo... 5 Indirizzi assoluti, relativi e misti...

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

LA FINESTRA DI EXCEL

LA FINESTRA DI EXCEL 1 LA FINESTRA DI EXCEL Barra di formattazione Barra degli strumenti standard Barra del titolo Barra del menu Intestazione di colonna Contenuto della cella attiva Barra della formula Indirizzo della cella

Dettagli

FINALITÁ. Il modulo 4, richiede che il candidato comprenda il concetto di. foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma

FINALITÁ. Il modulo 4, richiede che il candidato comprenda il concetto di. foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 4 Excel A cura di Mimmo Corrado MODULO 4 - FOGLIO ELETTRONICO 2 FINALITÁ Il modulo 4, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri

Dettagli

Introduzione a Microsoft Excel 2002 Pagina 2. Indice

Introduzione a Microsoft Excel 2002 Pagina 2. Indice Introduzione a Microsoft Excel 2002 Pagina 2 Indice Cenni preliminari 3 Elementi sullo schermo 3 Creazione di una cartella di lavoro 4 Utilizzo di celle e intervalli 4 Gestione della cartella di lavoro

Dettagli

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE Si tratta di un software appartenente alla categoria dei fogli di calcolo: con essi si intendono veri e propri fogli elettronici, ciascuno dei quali è diviso in righe e colonne,

Dettagli

MODULO N. 2 Elaborazione dei testi

MODULO N. 2 Elaborazione dei testi MODULO N. 2 Elaborazione dei testi I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la competenza del corsista nell uso del personal computer come elaboratore di testi. Egli deve essere in grado di effettuare

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti MS Word per la TESI Barra degli strumenti Cos è? Barra degli strumenti Formattazione di un paragrafo Formattazione dei caratteri Gli stili Tabelle, figure, formule Intestazione e piè di pagina Indice e

Dettagli

Traccia delle lezioni svolte in laboratorio Excel 2003. Excel 2003 Excel 2010

Traccia delle lezioni svolte in laboratorio Excel 2003. Excel 2003 Excel 2010 Traccia delle lezioni svolte in laboratorio Excel 2003 Excel 2003 Excel 2010 INTRODUZIONE A EXCEL EXCEL è un programma di Microsoft Office che permette di analizzare grandi quantità di dati (database)

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

Sommario SELEZIONARE UN OGGETTO UTILIZZANDO LA BARRA DEGLI OGGETTI 10 NAVIGARE ATTRAVERSO I RECORD IN UNA TABELLA, IN UNA QUERY, IN UNA MASCHERA 12

Sommario SELEZIONARE UN OGGETTO UTILIZZANDO LA BARRA DEGLI OGGETTI 10 NAVIGARE ATTRAVERSO I RECORD IN UNA TABELLA, IN UNA QUERY, IN UNA MASCHERA 12 $FFHVV;3 A Sommario cura di Ninni Terranova Marco Alessi DETERMINARE L INPUT APPROPRIATO PER IL DATABASE 3 DETERMINARE L OUTPUT APPROPRIATO PER IL DATABASE 3 CREARE LA STRUTTURA DI UNA TABELLA 3 STABILIRE

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica

Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica Corso di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni A.A. 2011/2012 Prof. Ing. Ivan Giammona

Dettagli

L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica.

L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica. L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica. Il lavoro si presenta piuttosto lungo, ma per brevità noi indicheremo come creare la pagina iniziale,

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Attività di Terza Area Corso ECDL a.s. 2009-2010 MODULO 3 ECDL. Elaboratore di testi Microsoft Word ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Attività di Terza Area Corso ECDL a.s. 2009-2010 MODULO 3 ECDL. Elaboratore di testi Microsoft Word ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Attività di Terza Area Corso ECDL a.s. 2009-2010 MODULO 3 ECDL Elaboratore di testi Microsoft Word ECDL Microsoft Word consente di creare in modo rapido lettere, promemoria,

Dettagli

Il mago delle presentazioni: PowerPoint

Il mago delle presentazioni: PowerPoint Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:46 Pagina 48 Il mago delle presentazioni: è un programma di Microsoft che ti permette di creare presentazioni multimediali per mostrare, a chi vuoi, un tuo lavoro,

Dettagli

PIANO NAZIONALE DI FORMAZIONE DELLE COMPETENZE INFORMATICHE E TECNOLOGICHE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA

PIANO NAZIONALE DI FORMAZIONE DELLE COMPETENZE INFORMATICHE E TECNOLOGICHE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA MODULO 4 : EXCEL ESERCITAZIONE N 1 Dopo avere avviato il Programma EXCEL (Start-Programmi-Excel) eseguire le seguenti istruzioni: 1. Impostare le larghezze delle colonne con i seguenti valori: Col. A:

Dettagli

Uso della piattaforma cloud di GOOGLE ACCESSO ALLA PIATTAFORMA GOOGLE DRIVE E USO DEL FOGLIO ELETTRONICO

Uso della piattaforma cloud di GOOGLE ACCESSO ALLA PIATTAFORMA GOOGLE DRIVE E USO DEL FOGLIO ELETTRONICO ACCESSO ALLA PIATTAFORMA GOOGLE DRIVE E USO DEL FOGLIO ELETTRONICO 1. Aprire il browser web google crome e digitare l indirizzo: www.google.it. 2. Accedere a google con il proprio nome utente e password

Dettagli

Corsi di Informatica per Anziane e Anziani. Excel V1.0, 09/11/2012. Bruno Boni Castagnetti, Nicoletta Giorda, Franco Marra

Corsi di Informatica per Anziane e Anziani. Excel V1.0, 09/11/2012. Bruno Boni Castagnetti, Nicoletta Giorda, Franco Marra Sindacato Pensionati Corsi di Informatica per Anziane e Anziani Excel V1.0, 09/11/2012 Bruno Boni Castagnetti, Nicoletta Giorda, Franco Marra EXCEL Premessa Due parole su EXCEL Applicazioni di EXCEL Imparare

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 2 Modulo 3 Elaborazione testi Word G. Pettarin ECDL

Dettagli

Esercizi mirati Esercizio 1. Utilizzare una maschera per scrivere una lettera, una domanda, un curriculum,

Esercizi mirati Esercizio 1. Utilizzare una maschera per scrivere una lettera, una domanda, un curriculum, Esercizi mirati Esercizio 1. Utilizzare una maschera per scrivere una lettera, una domanda, un curriculum, Scegliere una maschera adatta ad una specifica applicazione.: scrivere un fax Lavorare con una

Dettagli

Appunti utili per la certificazione ECDL

Appunti utili per la certificazione ECDL MODULO 3 ELABORAZIONE TESTI Sezione Argomento Procedura 3.1 Concetti generali Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi Aprire uno o più documenti. Creare un nuovo documento (predefinito o

Dettagli

Laboratorio di Informatica

Laboratorio di Informatica Laboratorio di Informatica Pacchetti Applicativi Excel CdL Economia A.A. 2012/2013 Domenica Sileo Università degli Studi della Basilicata Pacchetti Applicativi: Excel >> Sommario Sommario 2 n Excel n Area

Dettagli

Suite di produttività office automation

Suite di produttività office automation Suite di produttività office automation Cosa è una SUITE Una suite è una collezione di applicativi software ciascuno dei quali svolge un ruolo specifico all interno di un medesimo ambito (es: sicurezza,

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

LAVORARE CON GOOGLE DOC

LAVORARE CON GOOGLE DOC LAVORARE CON GOOGLE DOC Crea un account con Google http://www.google.it Clicca su Gmail crea un account compilando il form Per accedere a documenti una volta creato l account si può procedere in due modi:

Dettagli

CALCOLARE ED ARCHIVIARE CON EXCEL

CALCOLARE ED ARCHIVIARE CON EXCEL CALCOLARE ED ARCHIVIARE CON EXCEL Eseguire calcoli, gestire le spese, creare archivi, rubriche telefoniche, liste di libri, di CD o di ricette Tutto questo lo puoi fare con un foglio elettronico. Queste

Dettagli

1. MODALITA' DI LAVORO SUL FOGLIO ELETTRONICO.

1. MODALITA' DI LAVORO SUL FOGLIO ELETTRONICO. 1. MODALITA' DI LAVORO SUL FOGLIO ELETTRONICO. Excel esegue una analisi della riga introdotta o modificata in una cella per stabilire se si tratta di un valore e di che tipo (numero semplice, data, formula,

Dettagli

CORSO PRATICO WinWord

CORSO PRATICO WinWord CORSO PRATICO WinWord AUTORE: Renato Avato 1. Strumenti Principali di Word Il piano di lavoro di Word comprende: La Barra del Titolo, dove sono posizionate le icone di ridimensionamento: riduci finestra

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 Indice generale GUIDA A CALC 3.5... 3 1 Utilizzo dell'applicazione... 3 1.1 LAVORARE CON IL FOGLIO ELETTRONICO...3 1.2 MIGLIORARE LA

Dettagli

Excel Guida introduttiva

Excel Guida introduttiva Excel Guida introduttiva Informativa Questa guida nasce con l intento di spiegare in modo chiaro e preciso come usare il software Microsoft Excel. Questa è una guida completa creata dal sito http://pcalmeglio.altervista.org

Dettagli

MODULO 4 PROGRAMMA DI FOGLIO ELETTRONICO

MODULO 4 PROGRAMMA DI FOGLIO ELETTRONICO MODULO 4 PROGRAMMA DI FOGLIO ELETTRONICO MICROSOFT EXCEL Indice 1 Introduzione a Microsoft Excel... 4 Dati e Relazioni... 5 Gli elementi che caratterizzano un foglio elettronico non sono tanto i dati che

Dettagli

Access - Lezione 02. Basi di dati. Parte seconda. (Per andare direttamente su un argomento, fare clic con il mouse sul titolo nell indice sottostante)

Access - Lezione 02. Basi di dati. Parte seconda. (Per andare direttamente su un argomento, fare clic con il mouse sul titolo nell indice sottostante) Access - Lezione 02 Basi di dati Parte seconda (Per andare direttamente su un argomento, fare clic con il mouse sul titolo nell indice sottostante) 1.0 Operazioni di base 1.1 Impostare e pianificare un

Dettagli

Dispensedi Word. CampusLab - Agenzia Formativa Sede Provinciadi Cuneo Sede Provinciadi Torino Sede Provinciadi Vercelli Sede Liguria C.

Dispensedi Word. CampusLab - Agenzia Formativa Sede Provinciadi Cuneo Sede Provinciadi Torino Sede Provinciadi Vercelli Sede Liguria C. Accreditamento Regione Piemonte Sede operativa di formazione professionale Organismo: certificato nr. 098/001 ER 0988/2003 ES-0988/2003 ISO 9001:2000 Dispensedi Word CampusLab - Agenzia Formativa Sede

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

Creazione di un modello di fattura. Parte prima Creazione di un prototipo

Creazione di un modello di fattura. Parte prima Creazione di un prototipo info@ecs-software.it Corso di Excel Avanzato Esercizitazione pratica Creazione di un modello di fattura Parte prima Creazione di un prototipo Prima di tutto occorre realizzare una struttura portante per

Dettagli

COSTRUIRE UN CRUCIVERBA CON EXCEL

COSTRUIRE UN CRUCIVERBA CON EXCEL COSTRUIRE UN CRUCIVERBA CON EXCEL In questo laboratorio imparerai a costruire un simpatico cruciverba. Sfruttando le potenzialità di Excel non ti limiterai a creare lo schema di caselle bianche e nere,

Dettagli

Breve guida a WORD per Windows

Breve guida a WORD per Windows 1. COSA È Il Word della Microsoft è pacchetto applicativo commerciale che rientra nella categoria dei word processor (elaboratori di testi). Il Word consente il trattamento avanzato di testi e grafica,

Dettagli

Concetti Fondamentali

Concetti Fondamentali EXCEL Modulo 1 Concetti Fondamentali Excel è un applicazione che si può utilizzare per: Creare un foglio elettronico; costruire database; Disegnare grafici; Cos è un Foglio Elettronico? Un enorme foglio

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Lez. 5 di 12 Docente: valter.rolando@med.unipmn.it IL FOGLIO ELETTRONICO (I) Concetti generali Formule e Funzioni Formattazione Fogli di lavoro Grafici Novara, 7 giugno 2007 1 w18

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Word Processor: WORD. Classificazione

Word Processor: WORD. Classificazione Parte 5 Word Processor: WORD Classificazione Esistono diversi strumenti per la realizzazione di documenti di testuali: Editor di testo (Es: Blocco Note) Word Processor (Es: MS Word, Open Office ) Applicazioni

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

Foto di CoffeeGeek, Flickr. Slide e dintorni. materiale didattico sul corso di Impress a cura di Sonia Montegiove. 1 di 21

Foto di CoffeeGeek, Flickr. Slide e dintorni. materiale didattico sul corso di Impress a cura di Sonia Montegiove. 1 di 21 Foto di CoffeeGeek, Flickr Slide e dintorni materiale didattico sul corso di Impress a cura di Sonia Montegiove 1 di 21 10 regole da rispettare per fare una presentazione Non usare caratteri piccoli e

Dettagli

excel La cartella di lavoro Il foglio di lavoro

excel La cartella di lavoro Il foglio di lavoro excel Fogli Elettronici Un foglio elettronico (o spreadsheet) e` un software applicativo nato dall esigenza di organizzare insiemi di dati tramite tabelle, schemi, grafici, etc. effettuare calcoli di natura

Dettagli

Microsoft Excel è un programma che permette di lavorare con i fogli di calcolo, chiamati anche fogli elettronici.

Microsoft Excel è un programma che permette di lavorare con i fogli di calcolo, chiamati anche fogli elettronici. Indice generale Introduzione...1 Celle...3 Aggiungere componenti non presenti...7 Protezione...8 Stampa...9 Formule...10 Riferimenti...11 I nomi...11 Funzioni...13 DataBase...16 Grafici...19 PIVOT...20

Dettagli

L interfaccia di P.P.07

L interfaccia di P.P.07 1 L interfaccia di P.P.07 Barra Multifunzione Anteprima delle slide Corpo della Slide Qui sotto vediamo la barra multifunzione della scheda Home. Ogni barra è divisa in sezioni: la barra Home ha le sezioni

Dettagli

Tabelle 3.4. Unità didattica. Copyright 2009 Apogeo. Obiettivi. Prerequisiti

Tabelle 3.4. Unità didattica. Copyright 2009 Apogeo. Obiettivi. Prerequisiti Unità didattica 3.4 In questa unità realizzerai un annuncio da appendere in una bacheca per la vendita del tuo lettore MP3. Il tuo annuncio deve essere gradevole e armonioso in modo che, tra tanti altri

Dettagli

DIAGRAMMA CARTESIANO

DIAGRAMMA CARTESIANO DIAGRAMMA CARTESIANO Imparerai ora a costruire con excel un diagramma cartesiano. Inizialmente andremo a porre sul grafico un solo punto, lo vedremo cambiare di posizione cambiando i valori nelle celle

Dettagli

Esercitazione n. 7: Presentazioni

Esercitazione n. 7: Presentazioni + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 2013/14 Esercitazione n. 7: Presentazioni Scopo: Creare una presentazione con Microsoft PowerPoint 2010. Scegliere uno sfondo, uno stile per i caratteri, diversi

Dettagli

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE Quando una parola non è presente nel dizionario di Word, oppure nello scrivere una frase si commettono errori grammaticali, allora si può eseguire una delle seguenti

Dettagli

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche Sistemi di Elaborazione delle Informazioni - Metodologia della Ricerca applicata - A.A. 2013/14 Docente: Gianni Pantaleo Dipartimento

Dettagli

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL Inserire una funzione dalla barra dei menu Clicca sulla scheda "Formule" e clicca su "Fx" (Inserisci Funzione). Dalla finestra di dialogo "Inserisci Funzione" clicca sulla categoria

Dettagli

Capitolo III Esercitazione n. 3: Funzionalità base di Word parte seconda

Capitolo III Esercitazione n. 3: Funzionalità base di Word parte seconda Capitolo III Esercitazione n. 3: Funzionalità base di Word parte seconda Scopo: formattare un documento con Microsoft Word 2007. PAGINA LASCIATA BIANCA INTENZIONALMENTE A Convertire un documento da formato

Dettagli

Le piccole guide per un facile sapere

Le piccole guide per un facile sapere Le piccole guide per un facile sapere Dario Tenore versione 2 - Syllabus 5.0 Tutto il contenuto di questa guida è proprietà del suo autore, Dario Tenore. E vietata la riproduzione, traduzione, copia (totale

Dettagli

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del testo... 6 Selezione attraverso il mouse... 6 Selezione

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Microsoft Word Nozioni di base

Microsoft Word Nozioni di base Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Word Nozioni di base Esercitatore: Fabio Palopoli SOMMARIO Esercitazione n. 1 Introduzione L interfaccia di Word Gli strumenti di Microsoft Draw La guida

Dettagli

Prof. Antonio Sestini

Prof. Antonio Sestini Prof. Antonio Sestini 1 - Formattazione Disposizione del testo intorno ad una tabella Selezionare la tabella Dal menù contestuale scegliere il comando «proprietà» Selezionare lo stile di disposizione del

Dettagli

Preparazione ECDL modulo 4 Foglio elettronico

Preparazione ECDL modulo 4 Foglio elettronico IFTS anno formativo 2012-2013 Tecnico superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell ambiente Preparazione ECDL modulo 4 Foglio elettronico Esperto Salvatore Maggio FOGLIO ELETTRONICO

Dettagli

Guida all uso del Foglio di calcolo

Guida all uso del Foglio di calcolo UNITRE SEZIONE DI SESTO CALENDE Anno Accademico 2010-2011 Laboratorio di Informatica Guida all uso del Foglio di calcolo a cura di Gianpaolo Michelutti Foglio di calcolo 1 Cos è un Foglio di calcolo?

Dettagli

Word Elaborazione testi

Word Elaborazione testi I seguenti appunti sono tratti da : Consiglio Nazionale delle ricerche ECDL Test Center modulo 3 Syllabus 5.0 Roberto Albiero Dispense di MS Word 2003 a cura di Paolo PAVAN - pavan@netlink.it Word Elaborazione

Dettagli

MODULO3-Microsoft word

MODULO3-Microsoft word MODULO3-Microsoft word I principali elementi della finestra di WORD sono: BARRA MULTIFUNZIONE : contiene tutti i comandi disponibili pulsante OFFICE : consente di aprire un menù, sulla sinistra del quale

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Argomenti Microsoft Word

Argomenti Microsoft Word Argomenti Microsoft Word Primi passi con un elaboratore di testi Aprire un programma d elaborazione testi. Aprire un documento esistente, fare delle modifiche e salvare. Creare un nuovo documento e salvarlo.

Dettagli