Repertorio Cartografico REGIONE UMBRIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Repertorio Cartografico REGIONE UMBRIA"

Transcript

1 Repertorio Cartografico REGIONE UMBRIA Geografia regionale È una tra le più piccole regioni italiane e l unica, dell Italia peninsulare, a non essere bagnata dal mare. I suoi abitanti contano circa persone. Il territorio regionale è per il 71% collinare, per il 29 % montuoso. La catena montuosa più importante è formata dall Appennino Umbro-Marchigiano, al confine con le Marche. Ai Monti Sibillini, appartiene la vetta più alta che è il Monte Vettore con i suoi 2478 m. Oltre il Tevere ritroviamo altre catene montuose meno importanti e non molto alte che limitano il confine meridionale. Tra le alture appenniniche e quelle antiappenniniche, troviamo numerosi bacini più o meno grandi, quasi pianeggianti. Le principali zone pianeggianti sono la Val Tiberina e la Valle Umbra, attraversata dai fiumi Topino, Clitunno e Chiascio. Altre zone pianeggianti importanti sono costituite dalle conche di Cascia, Norcia, Gubbio, Terni e Gualdo Tadino, che in passato erano dei laghi. Il fiume più importante è il Tevere, che nasce dal Monte Fumaiolo e dopo aver percorso la Toscana entra nel territorio umbro per poi proseguire nel Lazio, dove va a ricevere le acque del suo maggior affluente: il fiume Nera. Il Nera prima di entrare nel Tevere riceve le acque del Velino formando così la famosa cascata delle Marmore. Il Lago Trasimeno è per estensione, il quarto d Italia. Altri laghi di minore estensione sono il Lago di Corbara e il Lago di Chiusi situato al confine con la Toscana. Le provincie Provincia di Perugia (59 comuni) Provincia di Terni (33 comuni) 128

2 Umbria provincia di PERUGIA Confina a nord e a est con le Marche (Provincia di Pesaro e Urbino, Provincia di Ancona, Provincia di Macerata e Provincia di Ascoli Piceno), a sud con il Lazio (Provincia di Rieti), e con la Provincia di Terni. A ovest con la Toscana (Provincia di Siena e Provincia di Arezzo). Capoluogo provinciale e regionale dell Umbria Perugia capoluogo Altitudine: 493 m. s.l.m. Superficie provinciale: Km Abitanti: CAP: Prefisso telefonico: 075 Codice ISTAT: Cartografia di riferimento - pag. 117 IGM Serie 50 - Scala 1: Foglio n Perugia (Edizione 1, 2001); IGM Serie Storica - Scala 1: Foglio n 122 II NE - Perugia (levata nel 1892); Storia Perugia domina la Valle del Tevere dall alto di un colle aspro e irregolare: la particolare conformazione del territorio ha prodotto una grande varietà di situazioni urbanistiche, conferendo alla città un aspetto particolarissimo. È un centro culturale di notevole rilievo per la straordinaria ricchezza del suo patrimonio artistico. Importante centro commerciale, artigianale ed industriale. Antichissimo insediamento umbro in una zona già abitata nel neolitico, in periodo etrusco fu una fiorente lucumonia; in epoca romana prese il nome di Perusia. Tra l XI e il XIV secolo fu libero comune. Straziata da lotte civili e assoggettata al dominio di vari signori tra cui Braccio Fortebracci da Montone e la famiglia Baglioni, nel 1540 finì sotto il dominio della Chiesa. provincia di TERNI Confina a nord con la Provincia di Perugia, a est, sud e ovest con il Lazio (Provincia di Rieti e Provincia di Viterbo), e a nord-ovest con la Toscana (Provincia di Siena). Terni capoluogo Altitudine: 130 m. s.l.m. Superficie provinciale: Km Abitanti: CAP: Prefisso telefonico: 0744 Codice ISTAT: Cartografia di riferimento - pag. 118 IGM Serie 25 DB - Scala 1: Foglio n 347 IV - Arrone (Edizione 1, 2003); IGM Serie 25 DB - Scala 1: Foglio n 346 I - Terni (Edizione 1, 2003); IGM Serie Storica - Scala 1: Foglio n 138 IV - Terni (levata nel 1893); 129

3 Repertorio Cartografico Storia Terni è il più importante centro industriale dell Italia centrale, sorge su una valle circondata da verdi colline alla confluenza del torrente Serra col fiume Nera. Le principali attività economiche di Terni si concentrano nel settore chimico, idrico e siderurgico. L antico centro protostorico di Interamna Nahars o Nahartium (da Nahar, il Nera) sorse in un territorio che nell età del bronzo e del ferro vide diverse colonizzazioni; la città fu un alleata di Roma e divenne in seguito municipio romano. Venne devastata dalle invasioni barbariche e fu parte del ducato di Spoleto. Successivamente fu contesa per lungo tempo tra il papato e l impero; passò agli Orsini e nel XV secolo alla Chiesa. Terni entrò a far parte del Regno d Italia nel

4 IGM Serie Storica - Scala 1: Foglio n 122 II NE - Perugia (levata nel 1892) IGM Serie 50 - Scala 1: Foglio n Perugia (Edizione 1, 2001) 131

5 IGM Serie Storica - Scala 1: Foglio n 138 IV - Terni (levata nel 1893) IGM Serie 25 DB - Scala 1: Foglio n 347 IV - Arrone (Edizione 1, 2003) IGM Serie 25 DB - Scala 1: Foglio n 346 I - Terni (Edizione 1, 2003) 132

Repertorio Cartografico REGIONE CALABRIA

Repertorio Cartografico REGIONE CALABRIA Repertorio Cartografico REGIONE CALABRIA Geografia regionale La Calabria è una regione meridionale di oltre 2.000.000 di abitanti, con capoluogo Reggio Calabria. Costituisce la punta dello stivale italiano,

Dettagli

L UMBRIA. (Perugia) Il territorio è soprattutto collinare, montuoso e solo in piccola parte è pianeggiante:

L UMBRIA. (Perugia) Il territorio è soprattutto collinare, montuoso e solo in piccola parte è pianeggiante: L UMBRIA L'Umbria è una regione dell'italia centrale, posizionata nel cuore della penisola. E una tra le più piccole regioni italiane e l'unica non situata ai confini, terrestri o marittimi, della nazione.

Dettagli

USR PER IL LAZIO - Ufficio IV ELENCO CATENE DI VICINIORITÀ FRA AMBITI TERRITORIALI ANNO SCOLASTICO 2016/17 allegato D.D.G. n.105 del 22 aprile 2016

USR PER IL LAZIO - Ufficio IV ELENCO CATENE DI VICINIORITÀ FRA AMBITI TERRITORIALI ANNO SCOLASTICO 2016/17 allegato D.D.G. n.105 del 22 aprile 2016 AMBITO DESCRIZIONE CATENA DI VICINIORITA' DESCRIZIONE FROSINONE LAZIO AMBITO 0017 FROSINONE NORD LAZIO AMBITO 0018 FROSINONE CENTRO 1 SI LAZIO AMBITO 0019 FROSINONE EST 2 LAZIO AMBITO 0020 FROSINONE SUD

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Repertorio Cartografico REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Geografia regionale Il Friuli Venezia Giulia è una regione autonoma a statuto speciale con circa 1,2 milioni di abitanti, formata dal Friuli (che costituisce

Dettagli

Gli elementi geomorfologici del paesaggio

Gli elementi geomorfologici del paesaggio Gli elementi geomorfologici del paesaggio 1 l ACQUA LEGGI CON ATTENZIONE IL TESTO. SOTTOLINEA LE PAROLE E I CONCETTI CHIAVE. TI È MAI CAPITATO DI FARE UN BAGNO RINFRESCANTE AL MARE, IN UN FIUME O IN UN

Dettagli

REGIONE EMILIA ROMAGNA

REGIONE EMILIA ROMAGNA Repertorio Cartografico REGIONE EMILIA ROMAGNA Geografia regionale L Emilia-Romagna è una regione settentrionale con circa 4 milioni di abitanti e capoluogo Bologna. Le due regioni storiche che hanno costituito

Dettagli

Macroambito G Il territorio dei Parchi Nazionali

Macroambito G Il territorio dei Parchi Nazionali Macroambito G Il territorio dei Parchi Nazionali Il macro ambito coincide a Nord, per tutta la sua lunghezza, con l alto corso del Fiume Chienti dalla sorgente fino alla località Caccamo, in Comune di

Dettagli

Le montagne Le colline. L Italia

Le montagne Le colline. L Italia Le montagne Le colline Il clima Le coste L Italia Le pianure Fiumi Mari Laghi L Italia è una terra ricca di fiumi che si distinguono per lunghezza e portata e vengono alimentati dalle piogge e dall acqua

Dettagli

Piemonte REGIONE PIEMONTE

Piemonte REGIONE PIEMONTE Piemonte REGIONE PIEMONTE Geografia regionale Il Piemonte è una regione dell Italia nord-occidentale di 4,3 milioni di abitanti con capoluogo Torino. Il territorio è prevalentemente montuoso con il 43%

Dettagli

PIANO VIAGGI - ABRUZZO PIANO VIAGGI - BASILICATA PIANO VIAGGI - BOLZANO PIANO VIAGGI - CALABRIA

PIANO VIAGGI - ABRUZZO PIANO VIAGGI - BASILICATA PIANO VIAGGI - BOLZANO PIANO VIAGGI - CALABRIA PIANO VIAGGI - ABRUZZO ABRUZZO CHIETI 7 Partenza alle ore 14.00 dalla stazione FS di Chieti. Proseguimento per Sulmona stadio di atletica leggera dove alle ore 15.00 sale SULMONA 1 l'atleta di Sulmona.

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI - ALLEGATO A DISTRIBUZIONE TERRITORIALE DEI PUNTI DI VENDITA DI GIOCO IPPICO

CAPITOLATO D ONERI - ALLEGATO A DISTRIBUZIONE TERRITORIALE DEI PUNTI DI VENDITA DI GIOCO IPPICO CAPITOLATO D ONERI - ALLEGATO A DISTRIBUZIONE TERRITORIALE DEI PUNTI DI VENDITA DI GIOCO IPPICO Procedura di selezione per l affidamento in concessione dell esercizio dei giochi pubblici di cui all articolo

Dettagli

Umbria La regione Umbria ha un territorio dove si trovano montagne, colline e valli, è ricca di boschi e acque. L'Umbria confina a sud con il Lazio, a

Umbria La regione Umbria ha un territorio dove si trovano montagne, colline e valli, è ricca di boschi e acque. L'Umbria confina a sud con il Lazio, a est con le Marche e a ovest con la Toscana. Umbria La regione Umbria ha un territorio dove si trovano montagne, colline e valli, è ricca di boschi e acque. L'Umbria confina a sud con il Lazio, a Territorio

Dettagli

SISTEMA URBANO SOVRACOMUNALE. 5. Val Sabbia

SISTEMA URBANO SOVRACOMUNALE. 5. Val Sabbia SISTEMA URBANO SOVRACOMUNALE 5. Val Sabbia Agnosine Quadro sintetico del sistema insediativo ed ambientale comunale Comune Agnosine Viabilità Il comune è raggiunto dalla S.P. 79 a est da via Valle Sabbia

Dettagli

REGIONE SICILIA. Le provincie Provincia di Agrigento (43 comuni) Provincia di Caltanissetta (22 comuni) Provincia di Catania (58 comuni) Sicilia

REGIONE SICILIA. Le provincie Provincia di Agrigento (43 comuni) Provincia di Caltanissetta (22 comuni) Provincia di Catania (58 comuni) Sicilia Sicilia REGIONE SICILIA Geografia regionale La Sicilia è una regione dell Italia insulare di 5,1 milioni di abitanti circa, con capoluogo Palermo. È la regione più estesa d Italia, nonché la più grande

Dettagli

Repertorio Cartografico REGIONE LAZIO

Repertorio Cartografico REGIONE LAZIO Repertorio Cartografico REGIONE LAZIO Geografia regionale Il Lazio è una regione dell Italia centrale con circa 5 milioni di abitanti e capoluogo Roma. Il territorio è in maggioranza collinare (54%), in

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA DELLA REGIONE UMBRIA PARTE PRIMA. Sezione II ATTI DELLA REGIONE

REPUBBLICA ITALIANA DELLA REGIONE UMBRIA PARTE PRIMA. Sezione II ATTI DELLA REGIONE Supplemento ordinario n. 1 al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 38 del 7 settembre 2005 Spedizione in abbonamento postale Art. 2, comma 20/c, legge 662/96 - Fil. di Potenza REPUBBLICA ITALIANA

Dettagli

Competenza chiave COMPETENZA DI BASE IN GEOGRAFIA CLASSE I

Competenza chiave COMPETENZA DI BASE IN GEOGRAFIA CLASSE I Competenza chiave CLASSE I Competenze specifiche Orientarsi nell'ambiente scolastico; Riconoscere le funzioni di locali e arredi e le regole di utilizzo degli spazi scolastici. Riconoscere la propria posizione

Dettagli

RELAZIONE SULLE FOGNATURE

RELAZIONE SULLE FOGNATURE RELAZIONE SULLE FOGNATURE La lottizzazione in oggetto, sita a Milano Marittima, si sviluppa in un area posta al termine di Via del Giorgione, racchiusa fra l abitato esistente posto sul confine est del

Dettagli

UNITÀ OPERATIVE TERRITORIALI DI CERTIFICAZIONE, VERIFICA E RICERCA

UNITÀ OPERATIVE TERRITORIALI DI CERTIFICAZIONE, VERIFICA E RICERCA UNITÀ OPERATIVE TERRITORIALI DI CERTIFICAZIONE, VERIFICA E RICERCA PIEMONTE ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti 15121 Alessandria, via A. Gramsci 2 Tel. 0131/252653,

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2009

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2009 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 ALTO CHIASCIO Comuni di: COSTACCIARO, GUBBIO, PIETRALUNGA, SCHEGGIA E PASCELUPO VALTOPINA Comuni di: FOLIGNO, FOSSATO DI VICO, GUALDO TADINO, NOCERA UMBRA, SIGILLO,

Dettagli

Territorio. La Cambogia ha una superficie di 181.035km², il territorio si estende su una vasta pianura alluvionale.

Territorio. La Cambogia ha una superficie di 181.035km², il territorio si estende su una vasta pianura alluvionale. Cambogia La Cambogia confina: A nord con la Thailandia e con il Laos; A ovest con la Thailandia; A est e a sud-est con il Vietnam; A sud-ovest si affaccia sul Golfo del Siam. Confini Territorio La Cambogia

Dettagli

Catasto Ghiacciai della Regione autonoma Valle d Aosta: aggiornamento e Piano di prevenzione dei rischi glaciali

Catasto Ghiacciai della Regione autonoma Valle d Aosta: aggiornamento e Piano di prevenzione dei rischi glaciali Workshop Valutazione del rischio idraulico in ambito montano ed applicazione della direttiva alluvioni Libera Università di Bolzano, 3-4 maggio 2012 Catasto Ghiacciai della Regione autonoma Valle d Aosta:

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI SU COME RAGGIUNGERE BELLA (PZ)

INFORMAZIONI GENERALI SU COME RAGGIUNGERE BELLA (PZ) INFORMAZIONI GENERALI SU COME RAGGIUNGERE BELLA (PZ) L abitato di Bella è situato nell entroterra nord della lucania in una zona prevalentemente collinare, boschiva per il 70%. La popolazione, oltre 5.000

Dettagli

Cartina politica dell Italia

Cartina politica dell Italia Cartina politica dell Italia Valle d Aosta Il territorio grafico del territorio montagna Posizione della Valle d Aosta Cartina della Valle d Aosta Descrizione della regione La Valle d Aosta è una delle

Dettagli

Il sistema paesistico: individuazione cartografica coni ottici

Il sistema paesistico: individuazione cartografica coni ottici Il sistema paesistico: individuazione cartografica coni ottici Il sistema paesistico: individuazione cartografica prese fotografiche 1. Località Bolina, con l antica cascina e scorcio del monte San Martino.

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Come raggiungere la Chiesa di San Cristoforo

Come raggiungere la Chiesa di San Cristoforo Come raggiungere la Chiesa di San Cristoforo La Chiesa di San Cristoforo è situata nella zona Sud-Ovest di Milano in Via San Cristoforo 3, all angolo con l Alzaia Naviglio Grande. È raggiungibile dalla

Dettagli

REGIONE TOSCANA. Repertorio Cartografico

REGIONE TOSCANA. Repertorio Cartografico Repertorio Cartografico REGIONE TOSCANA Geografia regionale Regione dell Italia centrale con capoluogo Firenze e circa 3.516.296 di abitanti. Il territorio è in prevalenza collinare (67%) e montuoso (25%).

Dettagli

Guida agli archivi della Resistenza a cura di ANDREA TORRE

Guida agli archivi della Resistenza a cura di ANDREA TORRE Guida agli archivi della Resistenza a cura di ANDREA TORRE INDICE Introduzione, di Gianni Perona 13 Nota tecnica, di Andrea Torre 16 Tavola delle sigle 23 Istituto nazionale per la storia del movimento

Dettagli

Scambio culturale Italia-Germania

Scambio culturale Italia-Germania Scambio culturale Italia-Germania UNO SCAMBIO: PERCHE? SVILUPPARE LA COMPETENZA LINGUISTICA SVILUPPARE LA COMPETENZA RELAZIONALE SVILUPPARE LA CONOSCENZA DI SE E DELLE PROPRIE POTENZIALITA PROMUOVERE L

Dettagli

Camargue. Il delta del Rodano nella regione della Camargue

Camargue. Il delta del Rodano nella regione della Camargue Camargue Il delta del Rodano nella regione della Camargue La Camargue è la zona umida a sud di Arles, in Francia, fra il Mar Mediterraneo e i due bracci del delta del Rodano. Il braccio orientale si chiama

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

Il Piano telematico regionale

Il Piano telematico regionale Il Piano telematico regionale CONTESTO La Regione Marche è caratterizzata da: particolare conformazione geo-morfologica (susseguirsi della fascia montuosa a quella collinare e infine litoranea) complessi

Dettagli

Partenze. Ogni giorno dal 1 Aprile al 1 novembre 2015. Partecipanti: una persona e più

Partenze. Ogni giorno dal 1 Aprile al 1 novembre 2015. Partecipanti: una persona e più Un tour per bici da corsa in Umbria con un tocco di Toscana e Le Marche. Questo viaggio è per chi piace scoprire non solo l'umbria, ma anche un po' di Toscana e Marche. Nel paesaggio tranquillo dell'umbria

Dettagli

F Le Marche Meridionali del Piceno

F Le Marche Meridionali del Piceno F Le Marche Meridionali del Piceno Il territorio delle Marche Meridionali del Piceno è delimitato ad est dalla linea di costa adriatica, ad ovest dalle catene montuose (appenniniche) dei monti della Laga

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Documento elettronico sottoscritto mediante firma digitale e conservato nel sistema di

Dettagli

Italia del nord verso est Nord: Trentino Alto Adige- Austria Sud: Emilia Romagna Est: Friuli Venezia Giuliamare. Ovest: Lombardia

Italia del nord verso est Nord: Trentino Alto Adige- Austria Sud: Emilia Romagna Est: Friuli Venezia Giuliamare. Ovest: Lombardia POSIZIONE E CONFINI Italia del nord verso est Nord: Trentino Alto Adige- Austria Sud: Emilia Romagna Est: Friuli Venezia Giuliamare Adriatico Ovest: Lombardia Montuoso (29%), collinare (14%), pianeggiante

Dettagli

Provincia della Spezia

Provincia della Spezia Provincia della Spezia La Provincia della Spezia è la più orientale delle province liguri. Ha circa 220.000 abitanti, di cui 90.000 nella città capoluogo. Confina con la provincia di Genova ad est, con

Dettagli

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2008

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2008 ARRONE CONSORZIO DEL PARCO FLUVIALE DEL NERA AGRO BIO FOREST CONSORZIO AGRO-FORESTALE MONTI DEL NERA Consorzio 3.000 3,88 ARRONE CONSORZIO DEL PARCO FLUVIALE DEL NERA SIR UMBRIA - CONSORZIO PER IL SISTEMA

Dettagli

IMPIANTO IDROELETTRICO ELVELLA SUD SUL TORRENTE ELVELLA

IMPIANTO IDROELETTRICO ELVELLA SUD SUL TORRENTE ELVELLA GREEN ENERGY S.r.l. Vicolo del Divino Amore n 2/C, 00047 Marino (RM) IMPIANTO IDROELETTRICO ELVELLA SUD SUL TORRENTE ELVELLA Comune di Acquapendente (VT) DOMANDA DI CONCESSIONE DI DERIVAZIONE Ai sensi

Dettagli

REGIONE UMBRIA. Appennino che ci unisce (L ). 9 itinerari escursionistici tra Marche e Umbria. - Ancona : Printemp Edizioni, s.d. - 22 c.

REGIONE UMBRIA. Appennino che ci unisce (L ). 9 itinerari escursionistici tra Marche e Umbria. - Ancona : Printemp Edizioni, s.d. - 22 c. REGIONE UMBRIA Opere generali A scuola nei parchi. - Orvieto : Orvietur Tour Operator, s.d. - 10 c. Appennino che ci unisce (L ). 9 itinerari escursionistici tra Marche e Umbria. - Ancona : Printemp Edizioni,

Dettagli

PROGETTO PROGETTO INDIVIDUA IL TUO COMPRENSORIO TRASIMENO ALTA VALLE DEL TEVERE ALTO CHIASCIO Magione Castiglione del lago Città della Pieve Paciano Panicale Passignano sul Trasimeno Piegaro Tuoro

Dettagli

3 CARATTERIZZAZIONE DEI CORPI IDRICI SOTTERRANEI. 3.1 Acquiferi alluvionali. 3.1.1 Alta Valle del Tevere

3 CARATTERIZZAZIONE DEI CORPI IDRICI SOTTERRANEI. 3.1 Acquiferi alluvionali. 3.1.1 Alta Valle del Tevere 3 CARATTERIZZAZIONE DEI CORPI IDRICI SOTTERRANEI 3.1 Acquiferi alluvionali 3.1.1 Alta Valle del Tevere L acquifero è ospitato in un ampia zona alluvionale che si estende dalla stretta di Montedoglio fino

Dettagli

Parte seconda AVVERTENZE

Parte seconda AVVERTENZE Parte seconda Infortuni sul lavoro e malattie professionali definiti e indennizzati dall INAIL AVVERTENZE In questa sezione sono riportate le statistiche relative ai casi di infortunio avvenuti e le malattie

Dettagli

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Documento elettronico sottoscritto mediante firma digitale e conservato nel sistema di

Dettagli

La Briglia. Comune di Vaiano. Invest in Prato: Opportunità localizzative SETTORE TURISTICO. Scheda di valutazione.

La Briglia. Comune di Vaiano. Invest in Prato: Opportunità localizzative SETTORE TURISTICO. Scheda di valutazione. Invest in Prato: il progetto di Marketing territoriale della Provincia di Prato Opportunità localizzative SETTORE TURISTICO Comune di Vaiano Scheda di valutazione Sezione 1 - Sommario Mappa dell area Nome:.

Dettagli

UMBRIA. Viaggio d Istruzione. Salve Umbria verde. e TU del puro fonte nume Clitumno!

UMBRIA. Viaggio d Istruzione. Salve Umbria verde. e TU del puro fonte nume Clitumno! UMBRIA Viaggio d Istruzione Salve Umbria verde e TU del puro fonte nume Clitumno! Sento in cuor l antica patria e aleggiarmi su l accesa fronte gl itali iddii. (Giosuè Carducci) Dal 14 al 16 maggio 2014

Dettagli

Regione PUGLIA - Note storiche

Regione PUGLIA - Note storiche Regione PUGLIA - Note storiche Terremoto del 1627. Mappa con la descrizione dei danni secondo una scala macrosismica a quattro gradi riportata in legenda. [in ENEA (1992), Terremoti in Italia dal 62 a.d.

Dettagli

Spett. ENEL Distribuzione Spa. eneldistribuzione@pec.enel.it. p.c. Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it

Spett. ENEL Distribuzione Spa. eneldistribuzione@pec.enel.it. p.c. Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it Spett. ENEL Distribuzione Spa eneldistribuzione@pec.enel.it p.c. Documento elettronico sottoscritto mediante firma digitale e conservato nel sistema di protocollo informatico della Regione Umbria Provincia

Dettagli

3.3 Sintesi della situazione ambientale a livello di aree

3.3 Sintesi della situazione ambientale a livello di aree 3.3 Sintesi della situazione ambientale a livello di aree L Autorità Ambientale,considerato che, sia nel DOCUP che nel Complemento di Programmazione non è stato individuato nessun criterio relativo alla

Dettagli

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2009

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2009 CITTA' DI CASTELLO ALTO TEVERE UMBRO SIR UMBRIA - CONSORZIO PER IL SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE Consorzio 4.515,38 1,54 % CITTA' DI CASTELLO ALTO TEVERE UMBRO S.I.L. Soggetto Intermediario Locale Appennino

Dettagli

Comune di Città di Castello comune.cittadicastello@postacert.umbria.it. p.c. Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.

Comune di Città di Castello comune.cittadicastello@postacert.umbria.it. p.c. Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria. Comune di Città di Castello comune.cittadicastello@postacert.umbria.it p.c. Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Comune di Acquasparta

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Competenza Sigla CDL di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL TORINO Ancona (Marche) AN CDL MODENA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL TORINO Arezzo

Dettagli

REGIONE UMBRIA GIUNTA REGIONALE DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ DELL UMBRIA

REGIONE UMBRIA GIUNTA REGIONALE DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ DELL UMBRIA REGIONE UMBRIA GIUNTA REGIONALE DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ DELL UMBRIA Servizio Informatico/Informativo: geografico, ambientale e territoriale Elenco dei vertici di

Dettagli

Oggetto: Rilievo della rete fognaria del comune di GUDO VISCONTI (MI).

Oggetto: Rilievo della rete fognaria del comune di GUDO VISCONTI (MI). Centro Direzionale Milanofiori - Palazzo Q7/Q8 20089 Rozzano (MI) - tel. 02 512802 fax. 02 51628055 Capitale Sociale 100.000 euro i.v. - Partita IVA e Codice Fiscale 02172780484 Iscrizione nel Registro

Dettagli

UNA STRATEGIA PER LA CULTURA. UNA STRATEGIA PER IL PAESE

UNA STRATEGIA PER LA CULTURA. UNA STRATEGIA PER IL PAESE UNA STRATEGIA PER LA CULTURA. UNA STRATEGIA PER IL PAESE Rapporto Annuale Federculture 2013 - Dati e analisi - Focus SICILIA - La spesa e i consumi culturali Nel 2012, dopo un lungo trend di crescita costante

Dettagli

CURRICOLO DI GEOGRAFIA

CURRICOLO DI GEOGRAFIA CURRICOLO DI GEOGRAFIA GEOGRAFIA CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO STANDARD DI APPRENDIMENTO ATTESI Orientarsi nello spazio e sapersi collocare rispetto ai vari punti di riferimento 1.

Dettagli

La gestione del ciclo idrico nel Ponente ligure

La gestione del ciclo idrico nel Ponente ligure La gestione del ciclo idrico nel Ponente ligure - Gli acquedotti principali. Operatori e gestioni - Relatore: Dott. Ing. Giancarlo Bellosta (Direttore Generale AMAIE S.p.A.) PRINCIPALI FONTI DI APPROVVIGIONAMENTO

Dettagli

Corpi Idrici Significativi secondo il D.Lgs 152/99 Normativa vigente fino al 2008

Corpi Idrici Significativi secondo il D.Lgs 152/99 Normativa vigente fino al 2008 Corpi Idrici Significativi secondo il D.Lgs 152/99 Normativa vigente fino al 2008 COSA SONO Il D.Lgs. 152/99 e s.m.i. definisce corpi idrici "significativi" i corpi idrici, superficiali e sotterranei,

Dettagli

Individuazione nuclei di antica formazione ed insediamenti rurali tradizionali

Individuazione nuclei di antica formazione ed insediamenti rurali tradizionali Individuazione nuclei di antica formazione ed insediamenti rurali tradizionali Mappa territoriale del 1846 I comuni di Staghiglione e Torre del Monte nel XIX secolo Cartografia storica dell I.G.M. levata

Dettagli

L isola è in buona parte occupata da catene montuose, e dominata dal massiccio dell Ida (duemilacinquecento metri), monte sacro dove gli antichi

L isola è in buona parte occupata da catene montuose, e dominata dal massiccio dell Ida (duemilacinquecento metri), monte sacro dove gli antichi L isola è in buona parte occupata da catene montuose, e dominata dal massiccio dell Ida (duemilacinquecento metri), monte sacro dove gli antichi collocavano la grotta nella quale si credeva fosse stato

Dettagli

COMUNE DI PONTE DELL'OLIO Provincia di Piacenza

COMUNE DI PONTE DELL'OLIO Provincia di Piacenza COMUNE DI PONTE DELL'OLIO Provincia di Piacenza COMUNE DI PONTE DELL'OLIO PIANO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE RISCHIO IDROGEOLOGICO E IDRAULICO 1^ Edizione - Marzo 2012: Dott. Geol. Paolo Mancioppi Studio

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

La conservazione dei Beni Culturali tra pubblico e privato. Andrea Orlandi, Francesca Ceccacci, Francesca Menichelli

La conservazione dei Beni Culturali tra pubblico e privato. Andrea Orlandi, Francesca Ceccacci, Francesca Menichelli La conservazione dei Beni Culturali tra pubblico e privato Andrea Orlandi, Francesca Ceccacci, Francesca Menichelli Perugia, 22 marzo 2013 Gli anni Settanta: gli antefatti La nascita della Regione si intreccia

Dettagli

EDIZIONE STRAORDINARIA. Art. 2, comma 20/c, legge 662/96 - Fil. di Potenza Anno 39 - Numero 51 REPUBBLICA ITALIANA DELLA

EDIZIONE STRAORDINARIA. Art. 2, comma 20/c, legge 662/96 - Fil. di Potenza Anno 39 - Numero 51 REPUBBLICA ITALIANA DELLA EDIZIONE STRAORDINARIA Spedizione in abbonamento postale Parti I-II (Serie generale) Art. 2, comma 20/c, legge 662/96 - Fil. di Potenza Anno 39 - Numero 51 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO DELLA UFFICIALE

Dettagli

Buone Pratiche sull Alimentazione E vai con la Frutta 25 ottobre 2011 Auditorium Ministero della Salute Lungotevere Ripa

Buone Pratiche sull Alimentazione E vai con la Frutta 25 ottobre 2011 Auditorium Ministero della Salute Lungotevere Ripa Buone Pratiche sull Alimentazione E vai con la Frutta 25 ottobre 2011 Auditorium Ministero della Salute Lungotevere Ripa Nel contesto dell eccesso di peso, i vari ruoli di intervento. L Offerta di frutta

Dettagli

ISTITUTO SAN GABRIELE SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PARITARIA VIA CASSIA KM 16 00123 ROMA

ISTITUTO SAN GABRIELE SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PARITARIA VIA CASSIA KM 16 00123 ROMA ISTITUTO SAN GABRIELE SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PARITARIA VIA CASSIA KM 16 00123 ROMA ANNO SCOLASTICO 2013-2014 CLASSE II a GEOGRAFIA prof. Cimarelli Settimio Prospetto UDA UDA 1 - CULTURA E TERRITORIO

Dettagli

COMUNE DI JESOLO. OPERE ESECUTIVE DI URBANIZZAZIONE Piano Urbanistico Attuativo redatto ai sensi dell art.19 della L.R. 23 Aprile 2004 nr.

COMUNE DI JESOLO. OPERE ESECUTIVE DI URBANIZZAZIONE Piano Urbanistico Attuativo redatto ai sensi dell art.19 della L.R. 23 Aprile 2004 nr. COMUNE DI JESOLO OPERE ESECUTIVE DI URBANIZZAZIONE Piano Urbanistico Attuativo redatto ai sensi dell art.19 della L.R. 23 Aprile 2004 nr.11, Ambito 44 DIMENSIONAMENTO RETE ACQUE NERE Il Tecnico Studio

Dettagli

UMBRIA PIÙ VALORE AL TUO TEMPO

UMBRIA PIÙ VALORE AL TUO TEMPO UMBRIA PIÙ VALORE AL TUO TEMPO 10 ragioni per scegliere l Umbria come partner internazionale 1 Cuore verde d Italia Centro economico e culturale connotato da una forte presenza di cluster industriali in

Dettagli

L ACQUA IN UMBRIA CLASSE QUINTA ANNO SCOLASTICO 2013-14

L ACQUA IN UMBRIA CLASSE QUINTA ANNO SCOLASTICO 2013-14 L ACQUA IN UMBRIA CLASSE QUINTA ANNO SCOLASTICO 2013-14 UMBRIA IS A REGION RICH IN WATER: THERE ARE SPRINGS, HOT SPRINGS AND MINERAL WATERS AS WELL AS MANY MANY STREAMS, RIVERS AND LAKES. WE HAVE DESIGNED

Dettagli

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Documento elettronico sottoscritto mediante firma digitale e conservato nel sistema di

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

Descrizione Distretto Città Indirizzo PEC (posta elettronica certificata) Link Certificato

Descrizione Distretto Città Indirizzo PEC (posta elettronica certificata) Link Certificato Descrizione Distretto Città Indirizzo PEC (posta elettronica certificata) Link Certificato Corte d'appello - Ancona ANCONA Ancona ca.ancona@civile.ptel.giustiziacert.it Scarica certificato Ancona ANCONA

Dettagli

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato 02/10/2015

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato 02/10/2015 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 Elaborazione flash Ufficio Studi Confartigianato 02/10/2015 SPECIALE DA DEPERO AL DIGITAL MARKETING -

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE PER COMPETENZE DISCIPLINARI CURRICOLO DI GEOGRAFIA CLASSE PRIMA SCUOLA PRIMARIA

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE PER COMPETENZE DISCIPLINARI CURRICOLO DI GEOGRAFIA CLASSE PRIMA SCUOLA PRIMARIA Competenza 1 CURRICOLO DI GEOGRAFIA CLASSE PRIMA SCUOLA PRIMARIA 1.a Orientarsi nello spazio circostante usando indicatori topologici. Gli indicatori topologici. Spostamenti nello spazio. Diversi punti

Dettagli

CHIARA V. 07/05/2014

CHIARA V. 07/05/2014 CLASSE 2.0 LA TOSCANA GIRO D ITALIA CHIARA V. 07/05/2014 La Toscana. Il territorio: La Toscana Regione amministrativa dell'italia centrale; si affaccia a ovest sul mar Tirreno e confina per breve tratto

Dettagli

Ex-fabbrica di orologi ad Arogno in posizione soleggiata e tranquilla, con magnifica vista panoramica

Ex-fabbrica di orologi ad Arogno in posizione soleggiata e tranquilla, con magnifica vista panoramica Ex-fabbrica di orologi ad Arogno in posizione soleggiata e tranquilla, con magnifica vista panoramica A monte del fiume Mara nella zona del nucleo Ferée, sorge la ex fabbrica di orologi. L edificio principale,

Dettagli

Nord-Est-Strategia. 1 Secondo l articolo 242 (che si applica ai comuni) del Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali infatti

Nord-Est-Strategia. 1 Secondo l articolo 242 (che si applica ai comuni) del Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali infatti Dossier Associazione Nazionale Comuni Italiani_ Istituto per la Finanza e l Economia Locale Nord-Est-Strategia, Nord-Est-Progetto, Sud-Ovest, Val Nerina Nord-Est-Strategia L area Nord-Est-Strategia è composta

Dettagli

TOURING MONTEPULCIANO ROAD BOOK 1 Maggio (giovedì): ritrovo a Montepulciano

TOURING MONTEPULCIANO ROAD BOOK 1 Maggio (giovedì): ritrovo a Montepulciano TOURING MONTEPULCIANO ROAD BOOK 1 Maggio (giovedì): ritrovo a Montepulciano TOURING TROPHY MONTEPULCIANO 1-4 MAGGIO MONTEPULCIANO - Ritrovo C/O Etruria Resort & Natural SPA http://www.etruriaresort.it/it

Dettagli

Ideazione - Alessandro Maria Barelli. Fotografie - Massimo Del Citto, Alessandro Maria Barelli. Testi - Luca Tredicucci

Ideazione - Alessandro Maria Barelli. Fotografie - Massimo Del Citto, Alessandro Maria Barelli. Testi - Luca Tredicucci NUOVA EDIZIONE AMPLIATA Anno IV N 13 La Città Silente Registrata al Tribunale di Viterbo - n. 509 il 31.10.2002 Anno IV Periodico culturale Ideazione - Alessandro Maria Barelli Fotografie - Massimo Del

Dettagli

PROGRAMMA/ORDINE DELLE DEMOLIZIONI (Art. 151 del Testo Unico della sicurezza D.Lgs 81/08) E DICHIARAZIONE DI IDONEITA STATICA

PROGRAMMA/ORDINE DELLE DEMOLIZIONI (Art. 151 del Testo Unico della sicurezza D.Lgs 81/08) E DICHIARAZIONE DI IDONEITA STATICA PROGRAMMA/ORDINE DELLE DEMOLIZIONI (Art. 151 del Testo Unico della sicurezza D.Lgs 81/08) E DICHIARAZIONE DI IDONEITA STATICA DESCRIZIONE DELL AREA DI CANTIERE Il cantiere confina con le seguenti vie:

Dettagli

Provincia di Monza e della Brianza

Provincia di Monza e della Brianza Provincia di Monza e della Brianza Comune di Lissone Via Gramsci Città di Lissone Comune di Lissone Sala Consiliare Città di Lissone Piazza IV Novembre Città di Lissone Biblioteca Civica Piazza IV Novembre

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

Loc. Bellaria - Castelnuovo dell Abate - 53024 Montalcino - Siena - Italy - www.belpoggio.it

Loc. Bellaria - Castelnuovo dell Abate - 53024 Montalcino - Siena - Italy - www.belpoggio.it Loc. Bellaria - Castelnuovo dell Abate - 53024 Montalcino - Siena - Italy - www.belpoggio.it il Territorio: Montalcino La zona di produzione dei vini di Montalcino - 24.000 ettari di superficie di cui

Dettagli

UCRAINA: ASPETTO FISICO Territorio:pianeggiante o con bassi rilevi Pianura:zona orientale e meridionale = bacino idrografico del Dneper Bassopiano

UCRAINA: ASPETTO FISICO Territorio:pianeggiante o con bassi rilevi Pianura:zona orientale e meridionale = bacino idrografico del Dneper Bassopiano UCRAINA: ASPETTO FISICO Territorio:pianeggiante o con bassi rilevi Pianura:zona orientale e meridionale = bacino idrografico del Dneper Bassopiano del Dneper Alture del Dneper (basse colline) Ripiano Podolico:

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

PIANO DI RETE DI TELEFONIA CELLULARE CITTA DI OLBIA

PIANO DI RETE DI TELEFONIA CELLULARE CITTA DI OLBIA PIANO DI RETE DI TELEFONIA CELLULARE CITTA DI OLBIA Indice: Tavola 1: a) GENERALITA b) DATI SITI IN ESERCIZIO e FUTURA EDIFICAZIONE Tavola 2: c) Elaborato Grafico SITI ON-AIR e DI NUOVA EDIFICAZIONE SU

Dettagli

Umbria. Via Morettini 7 06128 Perugia Tel.: 075 505911 Fax 075 5006279 E-mail: info@cnaumbria.it. www.cnaumbria.it SMART CITY

Umbria. Via Morettini 7 06128 Perugia Tel.: 075 505911 Fax 075 5006279 E-mail: info@cnaumbria.it. www.cnaumbria.it SMART CITY SMART CITY Smart City è un modello di sviluppo urbano che assicura uno standard di qualità della vita più elevato per la crescita personale e sociale delle persone e delle imprese, attraverso l ottimizzazione

Dettagli

I FLOATING PIERS evento straordinario Giugno 2016

I FLOATING PIERS evento straordinario Giugno 2016 I FLOATING PIERS evento straordinario Giugno 2016 I Floating Piers, Progetto per il Lago d Iseo, Italia Dal 2014 Dal 18 giugno al 3 luglio 2016, tempo permettendo, il Lago d'iseo d Italia sarà ripensato.

Dettagli

Catalogo dei Tour in Bicicletta in Umbria

Catalogo dei Tour in Bicicletta in Umbria Catalogo dei Tour in Bicicletta in Umbria "L'Umbria è una terra dalle mille sfaccettature, dalla natura incontaminata e particolare, ospitale e ricca di specialità eno-gastronomiche, mistica e serafica

Dettagli

13 marzo 2014 la classe 1 a A della Scuola secondaria di primo grado di Castelveccana in visita al parco archeologico di Castelseprio

13 marzo 2014 la classe 1 a A della Scuola secondaria di primo grado di Castelveccana in visita al parco archeologico di Castelseprio 13 marzo 2014 la classe 1 a A della Scuola secondaria di primo grado di Castelveccana in visita al parco archeologico di Castelseprio La zona di Castelseprio era abitata già in età pree protostorica, infatti

Dettagli

L estensione territoriale (1.228.400 Km2) è all incirca la stessa dell Europa Occidentale

L estensione territoriale (1.228.400 Km2) è all incirca la stessa dell Europa Occidentale Geografia del Tibet Ma il Tibet dove è? Esteso tra il 76 e il 104 meridiano est e, in senso latitudinale, tra il 28 e il 40 parallelo nord, il Tibet (Bod in Tibetano, Xizang in Cinese) risulta racchiuso

Dettagli

Quest anno la biciclettata va da VENEZIA LIDO A PELLESTRINA e ritorno.

Quest anno la biciclettata va da VENEZIA LIDO A PELLESTRINA e ritorno. CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI LECCO RICCARDO CASSIN -- 1874 -- Gruppo Età d Oro Mercoledì - giovedì 11-12 maggio 2016 Escursione 20/16 Quest anno la biciclettata va da VENEZIA LIDO A PELLESTRINA e ritorno.

Dettagli

COMUNE DI FIORENZUOLA D ARDA PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI FIORENZUOLA D ARDA PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI FIORENZUOLA D ARDA PROVINCIA DI PIACENZA PIANO DI EMERGENZA COMUNALE gennaio 2014 Appendice: IL PIANO IN BREVE MILANO - Sede legale Via Valtellina, 6-20159 Milano tel. +39 02 66823404 fax +39

Dettagli

FL-02. Il Pavese e la valle del Po. PROVINCIA DI PAVIA Assessorato al Turismo e Attività Termali

FL-02. Il Pavese e la valle del Po. PROVINCIA DI PAVIA Assessorato al Turismo e Attività Termali FL-02 Il Pavese e la valle del Po La Via Francigena in auto Partenza: Gropello Cairoli, Piazza S. Rocco Arrivo: Lambrinia, strazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 65.2 Segnaletica: Assente Cartografia:

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Garanzia Giovani: a cinque settimane dall avvio sono 74.394 i giovani che si sono registrati

COMUNICATO STAMPA. Garanzia Giovani: a cinque settimane dall avvio sono 74.394 i giovani che si sono registrati COMUNICATO STAMPA Garanzia Giovani: a cinque settimane dall avvio sono 74.394 i giovani che si sono registrati I dati del 5 report settimanale Il primo maggio 2014 è partita ufficialmente la Garanzia Giovani.

Dettagli

Caccia Pesca & Tiro Village Umbriafiere - Bastia Umbra (PG) 17 18-19 Maggio 2013. Media & Press Kit

Caccia Pesca & Tiro Village Umbriafiere - Bastia Umbra (PG) 17 18-19 Maggio 2013. Media & Press Kit Umbriafiere - Bastia Umbra (PG) 17 18-19 Maggio 2013 Media & Press Kit BIRRA VILLAGE Salone Nazionale della Umbriafiere Birra Bastia Artigianale Umbra (PG) di 17 Qualità 19 Maggio 2013 Dal 17 al 19 Maggio

Dettagli

CANALI TELEVISIVI WEB TV

CANALI TELEVISIVI WEB TV CANALI TELEVISIVI WEB TV visibile collegandosi ai siti www.italianiallestero.tv www.allestero.net/2 www.italianiallesterotv.com Su iphone scarica e seguici con l'applicazione gratuita 'livestream' cerca

Dettagli