AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato"

Transcript

1 AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 833 Data Prot. Det. n 85/2016 Determinazione di impegno di spesa in esecuzione della Deliberazione della Conferenza dell A.ato6 n. 19 prot. n. 719 del ad oggetto Approvazione Piano programma e bilancio pluriennale preventivo economico per il triennio 2016, 2017, 2018, bilancio preventivo economico per l anno 2016, il Piano operativo di gestione per l anno 2016 e la relazione previsionale programmatica per il triennio 2016, 2017, OGGETTO: Affido incarico di fornitura di 4 PC, 6 pacchetti Office Pro Plus 2016 e fax alla Ditta C2 di Cremona tramite Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione. Impegno di spesa di Euro 5.922,65 (cinquemilanovecentoventidue/65) IVA inclusa. Il Direttore dell'a.ato6 "Alessandrino" Visto il Regolamento di organizzazione, funzionamento e gestione contabilefinanziaria dell'a.ato6, art. n 11, circa le funzioni del Direttore dell'a.ato6; Considerato che occorre provvedere alla sostituzione dei pc da più tempo in uso in ufficio ed in particolare ritenuto opportuno iniziare a sostituire 4 dei pc nonché il fax non più funzionante; considerato che per la normale attività d ufficio occorre dotare i nuovi PC dei software previsti dal pacchetto OFFICE più recente; Ritenuto opportuno avvalersi, ai sensi della Legge 488/1999, della struttura della Consip S.p.A. (Direzione Acquisti in rete per la Pubblica Amministrazione), con sede legale in Roma, che ha la diretta responsabilità di individuare e promuovere soluzioni per la razionalizzazione della spesa per beni e servizi della Pubblica Amministrazione, in particolare utilizzando il Mercato Elettronico della Consip S.p.A. per poter disporre in tempi brevi di 4 PC per la normale attività d ufficio, del fax e delle licenze dei pacchetti OFFICE 2016; Determina n. 85 del 27/06/2016 Pagina 1 di 5

2 Considerato che utilizzando il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione e visionando il catalogo prodotti del medesimo, sono stati individuati i prodotti necessari all A.ato6, ed in particolare: Fujitsu Pc modello Esprimo P556 comprensivo di tastiera e mouse; Il fax Brother 2840 Licenze Office Pro Plus considerato che le licenze OFFICE 2016 sul MEPA sono disponibili con un numero minimo di 5, per cui pare opportuno aggiornare anche i software degli altri 2 PC attualmente in uso nell ufficio; Preso atto che la ditta C2 di Cremona risulta essere il fornitore iscritto al Mercato Elettronico della Consip S.p.A. più conveniente in grado di fornire, per la zona di Alessandria, 4 Fujitsu Pc modello Esprimo P556 comprensivi di tastiera e mouse, 6 licenze Office Pro Plus 2016 e un fax Brother 2840; Considerato che già in passato questa A.ato6 si è servita, con ottimi risultati, della Ditta suddetta per la fornitura di PC e di notebook; Preso atto dell offerta della Ditta C2 con sede in Cremona, presente sul catalogo prodotti del Mercato Elettronico della Consip S.p.a., che prevede: - Fornitura del PC Fujitsu Pc modello Esprimo P556, al prezzo di 652,55 Euro (seicentocinquantadue/55) IVA esclusa per un prezzo di 796,11 Euro (settecentonovantasei/11) IVA inclusa; - Fornitura delle licenze OFFICE ProPlus 2016 al prezzo di 356,74 Euro (trecentocinquantasei/74) IVA esclusa per un prezzo di 435,22 Euro (quattrocentotrentacinque/22) IVA inclusa; - Fornitura del fax Brother 2840, al prezzo di 103,99 Euro (centotre/99) IVA esclusa per un prezzo di 126,87 Euro (centoventisei/87) IVA inclusa; Considerato che per l attività degli Uffici dell A.ato6, occorre disporre di 4 nuovi PC, un nuovo fax e 6 licenze OFFICE ProPlus 2016 e che pertanto è necessario procedere ad un ordine diretto, tramite Mercato elettronico della Consip S.p.A., di fornitura di tale materiale alla Ditta C2 con sede in Cremona; Preso atto che la cifra occorrente per la fornitura dei 4 PC, del fax e delle 6 licenze Office suddette ammonta ad una spesa complessiva di Euro 5.922,65 (cinquemilanovecentoventidue/65) IVA inclusa; Visto la Dichiarazione sostitutiva di certificazione della Società C2 con sede in Cremona del 27/06/2016, da cui risulta la regolarità contributiva al 16/06/2016; Visto il bilancio di previsione Parte Spesa, anno 2016, - Piano Esecutivo della gestione, che al Titolo II Spese in conto capitale, Intervento 5 Acquisizione di beni mobili, macchine ed attrezzature tecnico scientifiche Capitolo 240 Acquisizione di beni mobili, macchine ed attrezzature tecnico scientifiche prevede uno stanziamento di Euro ,00 (quindicima/00); Determina n. 85 del 27/06/2016 Pagina 2 di 5

3 Preso atto che la cifra occorrente per la fornitura di 4 PC, del fax e delle 6 licenze Office di Euro Euro 5.922,65 (cinquemilanovecentoventidue/65) IVA inclusa si può desumere dal Titolo II Spese in conto capitale, Intervento 5 Acquisizione di beni mobili, macchine ed attrezzature tecnico scientifiche Capitolo 240 Acquisizione di beni mobili, macchine ed attrezzature tecnico scientifiche ; Accertato, sotto la propria responsabilità, che sono state svolte tutte le procedure occorrenti per costituire una obbligazione giuridica di complessivi di Euro 5.922,65 (cinquemilanovecentoventidue/65) IVA inclusa, relativa alla fornitura di 4 PC, del fax e delle 6 licenze Office nei confronti della Ditta C2 di Cremona; Accertata sotto la propria responsabilità la veridicità ed esecutività dei provvedimenti citati; Dato atto che l importo di spesa che si impegna con il presente atto non è correlato ad alcun specifico capitolo di entrata; Dato atto che: il Direttore dell A.ato6 dichiara il presente provvedimento conforme alle norme vigenti, alle leggi, alla Convenzione ed al Regolamento dell A.ato6.; il Responsabile del Servizio Amministrativo-Finanziario dell A.ato6 attesta la copertura finanziaria del presente provvedimento mediante l apposizione del visto di regolarità contabile ai sensi dell art. 151 comma 4 del D.Lgs. 267/2000; la documentazione risulta agli atti. Tutto ciò premesso, il sottoscritto Direttore dell A.ato6 Alessandrino D E T E R M I N A 1. Affidare la fornitura di 4 Fujitsu Pc modello Esprimo P556 comprensivo di tastiera e mouse, un fax Brother 2840 e 6 licenze OFFICE ProPlus 2016 alla Ditta C2 con sede in Cremona iscritta al Mercato Elettronico della Consip S.p.a. 2. Impegnare la somma complessiva di Euro 5.922,65 (cinquemilanovecentoventidue/65) IVA inclusa, corrispondente al costo della fornitura di 4 Fujitsu Pc modello Esprimo P556 comprensivo di tastiera e mouse, un fax Brother 2840 e 6 licenze OFFICE ProPlus 2016, attingendo dalle disponibilità del Titolo II Spese in conto capitale, Intervento 5 Acquisizione di beni mobili, macchine ed attrezzature tecnico scientifiche Capitolo 240 Acquisizione di beni mobili, macchine ed attrezzature tecnico scientifiche. 3. Comunicare quanto disposto con la presente Determinazione Dirigenziale, ai sensi dell art. 191 comma 1 del D.Lgs. 267/2000 alla Ditta C2 con sede in Cremona. 4. Disporre la registrazione della presente Determinazione nel registro delle Determinazioni dell A.ato6. Determina n. 85 del 27/06/2016 Pagina 3 di 5

4 5. Disporre che la presente Determinazione sia registrata nelle scritture contabili dell A.ato6. 6. Dare atto che la presente Determinazione sarà pubblicata, ai sensi dell art. 11 del Regolamento di organizzazione e funzionamento dell A.ato6 Alessandrino, per quindici giorni consecutivi, all Albo Pretorio Informatico dell A.ato6. IL DIRETTORE DELL A.ato6 F.to Dott. RENZO TAMBURELLI Determina n. 85 del 27/06/2016 Pagina 4 di 5

5 Esecutiva ai sensi dell'art. 151 comma 4 del D.Lgs. 267/2000 il giorno 27/06/2016 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO F.to Dott. Marino Malabaila Determina n. 85 del 27/06/2016 Pagina 5 di 5

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 395 Data 23-04-2013 Prot. Det. n 38/2013 Determinazione

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 787 Data 03/07/2012 Prot. Det. n 107/2012 Determinazione

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO CED

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO CED COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO CED n. 21 del 20-09-2016 Reg. Gen. n. 326 del 20-09-2016 OGGETTO:

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 1198 Data 17/11/2011 Prot. Det. n 176/11 OGGETTO:

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 508 Data 29/04/2011 Prot. Det. n 70/2011 Determinazione

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 OGGETTO: ACQUISTO N. 1 FOTOCOPIATRICE DIGITALE MULTIFUNZIONE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 519 in data 03/06/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL NOLEGGIO DI N.1 TRATTRICE CON TRINCIA BASCULANTE CON

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1440 OGGETTO: impegno di spesa di euro 314,00 per acquisto testo specialistico

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 244 Data 13/03/2015 Prot. Det. n 27/2015 Determinazione

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 609 Data 16-06-2015 Prot. Det. n 65/2015 Determinazione

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE AFFARI GENERALI SERVIZIO SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE N DETERMINAZIONE 3461 OGGETTO: Corsi di formazione obbligatori (art. 73, D.Lgs. 81/08). Affidamento a Sistema Edile

Dettagli

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia N. 237 Reg. Gen. COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TERRITORIO ED AMBIENTE N. 86 del 25-09 09-2015 Responsabile del Servizio : ING. DAVIDE ZOCCARATO

Dettagli

SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 356 DEL 12/11/2009

SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 356 DEL 12/11/2009 Comune di Castelleone Provincia di Cremona SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 356 DEL 12/11/2009 Oggetto: ACQUISTO DI ATTREZZATURE INFORMATICHE PER GLI UFFICI

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 448 DEL 05/12/2012. OGGETTO : AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA TIPOGRAFIA

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1412 NUMERO PRATICA OGGETTO: acquisto in economia mediante affidamento

Dettagli

COMUNE DI PRESENZANO

COMUNE DI PRESENZANO COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 181 DEL

DETERMINAZIONE N. 181 DEL DETERMINAZIONE N. 181 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio completo di elaborazione cedolino e modello TFR del personale dipendente e assimilato dell Ente per il periodo dal 01.01.2016

Dettagli

COMUNE DI CRESPADORO Provincia di Vicenza

COMUNE DI CRESPADORO Provincia di Vicenza COMUNE DI Determinazione N. 61 del 01/06/ UFFICIO TECNICO "SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO 2015 IMPEGNO DI SPESA GENNAIO - GIUGNO. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Considerato che la spesa per il periodo

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 65 Data 19/01/2010 Prot. Det. n 7/2010 Determinazione

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 84 DEL

DETERMINAZIONE N. 84 DEL DETERMINAZIONE N. 84 DEL 08.06.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia della fornitura di n. 1 switch, n. 1 access point e n. 2 ripetitori wireless per l efficientamento della rete informatica interna e

Dettagli

Impegno di spesa per acquisto licenza Microsoft Office per i servizi demografici. CIG Z2E0E7A45D

Impegno di spesa per acquisto licenza Microsoft Office per i servizi demografici. CIG Z2E0E7A45D COMUNE DI CERANESI Provincia di Genova DETERMINAZIONE N. 14 A.M. Ceranesi, 25 marzo 2014 DETERMINAZIONE N. 96 R.G. OGGETTO: Impegno di spesa per acquisto licenza Microsoft Office per i servizi demografici.

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1350 DEL 15/12/2011 U.O.A. PROVVEDITORATO/ECONOMATO ATTO N. Y484 DEL 15/12/2011 OGGETTO: SERVIZI TELEFONICI DELL'AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE - ADESIONE

Dettagli

VICE SEGRETARIO GENERALE VICARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

VICE SEGRETARIO GENERALE VICARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N VICE SEGRETARIO GENERALE VICARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2016-190.0.0.-5 L'anno 2016 il giorno 30 del mese di Novembre il sottoscritto, ha adottato la Determinazione Dirigenziale di seguito riportata.

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 290 DEL 21/11/2013 OGGETTO: Macoratti di Macoratti Italo s.n.c. - Affidamento incarico fornitura utensili da lavoro ad uso degli operatori esterni AREA TECNICA VISTO il Decreto Legislativo

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 261 DEL 18-10-2012 Reg. Gen. 517 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: DELEGA CONVENZIONE ULSS

Dettagli

Comune Di Oleggio Castello Provincia Di Novara

Comune Di Oleggio Castello Provincia Di Novara Comune Di Oleggio Castello Provincia Di Novara ORIGINALE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO MANUTENTIVO N.179 Det. Oleggio Castello, lì 09.12.2015 OGGETTO: SOSTITUZIONE LAMPADE DI EMERGENZA

Dettagli

CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica

CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica Determinazione dirigenziale n. 1184 del 27/10/2016 OGGETTO: Acquisto 10 personal computer comprensivi di monitor - Fornitura tramite MePa

Dettagli

COMUNE DI CANDA (RO)

COMUNE DI CANDA (RO) Determinazione AREA AMMINISTRATIVA-FINANZIARIA N. Gen. 93 del 31/07/2017 N. Sett. 59 Oggetto ACQUISTO DI N. 1 LICENZA D USO PER IL SOFTWARE DIKE 6 PRO CON VALIDITÀ ANNUALE PER L UNIONE DELLE TERRE D ARGINE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 991 in data 22/10/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA SISTEMAZIONE DI N.1 PORTER TARGATO DL944LZ IN DOTAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A

C O M U N E D I P O L I S T E N A C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 5^ RIPARTIZIONE GARE-CONTRATTI E SERVIZI LEGALI D E T E R M I N A Z I O N E N. 336 REG. GEN. del 25-03-2014 N. 62 GARE CONTRATTI SERV. LEGALI

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 484 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 484 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 484 DEL 28-11-2013 OGGETTO: APPROVIGIONAMENTO SALE MARINO PER DISGELO - STAGIONE 2013-2014 CON UTILIZZO DEL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD DEL 12/08/2016

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD DEL 12/08/2016 Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2016-2025 DEL 12/08/2016 Inserita nel fascicolo: 2016.VI/8/1.4/1 Centro di Responsabilità: 56 3 0 0 - SETTORE LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO - SERVIZIO MANUTENZIONI

Dettagli

POLIZIA LOCALE E CONTROLLO DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 349 DEL 10/11/2010

POLIZIA LOCALE E CONTROLLO DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 349 DEL 10/11/2010 Comune di Castelleone Provincia di Cremona SETTORE POLIZIA LOCALE E CONTROLLO DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 349 DEL 10/11/2010 Oggetto: ACQUISTO UNIFORMI, CALZATURE ED ACCESSORI

Dettagli

COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco PRESENZANO (CE) Tel.: Fax: Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA

COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco PRESENZANO (CE) Tel.: Fax: Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO NUOVO APPLICATIVO INFORMATICO PER GESTIONE PROTOCOLLO, ALBO PRETORIO

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA C O P I A REP. GENERALE N. 87 DEL 13/04/2015 SETTORE RAGIONERIA E TRIBUTI DETERMINAZIONE N. 10 DEL 13/04/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ASSISTENZA

Dettagli

COMUNE DI PALAZZO PIGNANO

COMUNE DI PALAZZO PIGNANO COMUNE DI PALAZZO PIGNANO Provincia di CREMONA COPIA SERVIZIO TECNICO - SETTORE LL.PP.-MANUTENZIONI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 40 DEL 22-04-2017 (generale n. 116 ) OGGETTO: IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE N. 444 DEL 20/11/2013 OGGETTO IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA, DI UN REGISTRO

Dettagli

COMUNE DI PEROSA ARGENTINA CITTA METROPOLITANA DI TORINO

COMUNE DI PEROSA ARGENTINA CITTA METROPOLITANA DI TORINO Segreteria ed Attività Amministrative Generali COMUNE DI PEROSA ARGENTINA CITTA METROPOLITANA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. 563 del 30/11/2017 Assunzione impegno di spesa per

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 104 Data 26-01-2015 Prot. Det. n 8/2015 Determinazione

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SETTORE POLIZIA LOCALE

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SETTORE POLIZIA LOCALE COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SETTORE POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE N. 35 DEL 21/01/2013 OGGETTO REVISIONE PERIODICA PER NR. 1 MISURATORE DI VELOCITA TELELASER ULTRALYTE E NR. 1

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DI VESTIARIO PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE - CIG. Z71127FCA6 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE COPIA ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 OGGETTO: Acquisto Licenza antivirus PC Mac. MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL 02.08.2017 IL DIRETTORE Premesso che ai sensi

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area Tecnica Suap e Servizi di Segreteria di supporto DETERMINAZIONE N.

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area Tecnica Suap e Servizi di Segreteria di supporto DETERMINAZIONE N. Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 69 DEL 14/03/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DELLA DITTA PRETOLANI S.A.S. DI PRETOLANI MARCO E C. PER MANUTENZIONE STRAORDINARIA CALDAIA VIA NUOVA DEI CAMPI 1/3 Premesso

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 434 DEL 01/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO DI BUSTE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI GENERALI - C.E.D. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2636 del 30/12/2015 Determina n. 1977

Dettagli

Determina Bilancio/ del 16/06/2016

Determina Bilancio/ del 16/06/2016 Comune di Novara Determina Bilancio/0000120 del 16/06/2016 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N.

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. 11 Data di registrazione 17/05/2017 OGGETTO: Determina a contrarre, impegno di spesa e liquidazione

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 704 del 24/10/2013 N. registro di area 224 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1119 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Ditta VERBATEL S.r.l. del

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Economico Finanziario - Entrate DIRETTORE VIANI dott. PAOLO Numero di registro Data dell'atto 390 10/03/2016 Oggetto : Determinazione della spesa per il rinnovo

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 131 del 04/03/2016 Reg. n.71 del 01/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI ANAGRAFE Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA

COMUNE DI CORREZZANA COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Milano Correzzana, 04.03.2016 DET. N. 43 REG. GENERALE SERVIZIO N. 2 DEMOGRAFICO Oggetto: REFERENDUM POPOLARE DEL 17 APRILE 2016- IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO CABINE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 2242 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Casa Editrice Maggioli SpA della fornitura di n. 30 testi "il

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA C O P I A REP. GENERALE N. 81 DEL 08/04/2015 SETTORE SEGRETERIA E AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 29 DEL 08/04/2015 OGGETTO: ELEZIONI REGIONALI DEL 31/05/2015

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO MATERIALE PER MENSA SCOLASTICA E PULIZIA UFFICI COMUNALI. ORDINE DIRETTO MEPA NR. 3438160. Nr. Progr : Proposta

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 772 DEL 29-11-2012 - SETTORE WELFARE, CULTURA, PUBBLICA ISTRUZIONE, SPORT, TURISMO, RAPPORTI ASSOCIATIVI - OGGETTO:

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 1^ RIPARTIZIONE AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E N. 883 REG. GEN. del 03-10-2016 N. 398 AFFARI GENERALI OGGETTO: Impegno di spesa

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 502 DEL 29/10/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. 80827 DEL 29/10/2013 CLASSIFICAZIONE: ATTIVITÀ ED EVENTI SPORTIVI INCARICATO ALLA REDAZIONE: SILVIA TREVISAN RESPONSABILE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 498 DEL 22/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

IL FUNZIONARIO DELEGATO DEI SERVIZI INFORMATICI

IL FUNZIONARIO DELEGATO DEI SERVIZI INFORMATICI REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI n. 178 del 14/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE ANTIVIRUS "TREND MICRO" PER L'ANNO 2015 - AFFIDAMENTO ALLA DITTA ALDEBRA IL FUNZIONARIO DELEGATO DEI

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 80 del 27-06-2016 Reg.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di informazione annuale on line banca dati modulistica per pubblica amministrazione e rivista e servizio di rassegna stampa

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 592 DEL 18/07/2014 COPIA Oggetto

Dettagli

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario ABBONAMENTO WEB "MODULISTICA ON LINE ARMONIZZAZIONE CONTABILE". PROVVEDIMENTI. Nr. Progr : Proposta 6 Copertura Finanziaria

Dettagli

05/03/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

05/03/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL SETTORE: Servizio Affari Generali IMPEGNO DI SPESA CANONE CONNESSIONE ADSL SCUOLA INFANZIA E PRIMARIA FONTANALUCCIA I SEMESTRE 2017 - PROVVEDIMENTI. Nr.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 63 DEL

DETERMINAZIONE N. 63 DEL DETERMINAZIONE N. 63 DEL 04.05.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia della fornitura di n. 1 nas e n. 4 hard disk per la memorizzazione e la conservazione dei file di rete Affidamento diretto tramite

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Acquisto software GESINT per l Uffici Ragioneria - CIG Z150E15994 SETTORE N. 02:

Dettagli

IL DIRIGENTE SETTORE LAVORI PUBBLICI - AMBIENTE

IL DIRIGENTE SETTORE LAVORI PUBBLICI - AMBIENTE DETERMINAZIONE N 955 del 15/11/2016 OGGETTO: Acquisto di cestini porta rifiuti da posizionare sul territorio comunale del Comune di San Michele al Tagliamento - Bibione. Impegno di spesa a favore della

Dettagli

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO DEMANIO. Settore PATRIMONIO/DEMANIO

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO DEMANIO. Settore PATRIMONIO/DEMANIO DETERMINAZIONE N. 14 DETERMINAZIONE GENERALE N 141 DATA 21/04/2011 PUBBLICATA IL 22.06.2011 OGGETTO: SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO PRESSO L SETTORE PATRIMONIO DEMANIO AFFIDAMENTO DELLA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: UFFICIO RAGIONERIA DETERMINAZIONE N. 21 DEL 19/01/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 1115 in data 13/11/2015 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP PC DESKTOP 14 LOTTO 1 PER L'ACQUISTO DI N.10 POSTAZIONI

Dettagli

CITTÀ DI IMPERIA settore : Amministrativo servizio : Informatica

CITTÀ DI IMPERIA settore : Amministrativo servizio : Informatica CITTÀ DI IMPERIA settore : Amministrativo servizio : Informatica Determinazione dirigenziale n. 1364 del 02/12/2016 OGGETTO: Rinnovo licenze antivirus anno 2017 - CIG. ZC41C531C5 IL DIRIGENTE / FUNZIONARIO

Dettagli

COMUNE DI SCARLINO Provincia di Grosseto

COMUNE DI SCARLINO Provincia di Grosseto COMUNE DI SCARLINO Provincia di Grosseto AMBIENTE E LAVORI PUBBLICI COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 183 del 15-04-2015 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI IDRICI E IDROTERMOSANITARI

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 90 DEL 12/02/2016

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 90 DEL 12/02/2016 COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n. 49 37026 PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva 00661770230 Sito web: www.comune.pescantina.vr.it P.E.C.: pescantina.vr@cert.ip-veneto.net COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

Area 2 - Servizi Economico Finanziari- Settore Ragioneria

Area 2 - Servizi Economico Finanziari- Settore Ragioneria ORIGINALE COMUNE DI MESTRINO Provincia di Padova Area 2 - Servizi Economico Finanziari- Settore Ragioneria DETERMINAZIONE NR.63 DEL 30/12/2014 FORNITURA MATERIALE CONSUMO STAMPANTI/FAX UFFICI COMUNALI

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1092 DEL 24/09/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1092 DEL 24/09/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 1092 DEL 24/09/2015 OGGETTO: ACQUISTO LAVASTOVIGLIE PROFESSIONALE PER MENSA SCOLASTICA

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-2054 DEL 17/09/2015

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-2054 DEL 17/09/2015 Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-2054 DEL 17/09/2015 Inserita nel fascicolo: 2015.IV/9.16/1 Centro di Responsabilità: 62 0 3 0 - SETTORE SERVIZI EDUCATIVI - S.O. NIDI D'INFANZIA Determinazione

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER IL RIPRISTINO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA - CIG. Z48126B3ED - ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA

Dettagli

Determina Bilancio/ del 16/02/2016. Oggetto: fornitura di pannolini/mutandina per Asili Nido Comunali per il biennio 2016/2017 IL DIRIGENTE

Determina Bilancio/ del 16/02/2016. Oggetto: fornitura di pannolini/mutandina per Asili Nido Comunali per il biennio 2016/2017 IL DIRIGENTE Comune di Novara Determina Bilancio/0000007 del 16/02/2016 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

Determina Bilancio/ del 29/06/2016

Determina Bilancio/ del 29/06/2016 Comune di Novara Determina Bilancio/0000127 del 29/06/2016 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 83 DEL 31.5.2016 OGGETTO: ACQUISTO COMPUTER SINDACO, 1 GRUPPO CONTINUITA SERVER E 5 GRUPPI CONTINUITA PER PC. PER UFFICI COMUNALI

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA' E DIRITTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA' E DIRITTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA' E DIRITTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-178.0.0.-165 L'anno 2017 il giorno 12 del mese di Settembre la sottoscritta Dott.ssa Cinzia Vigneri, in qualità di Direttore

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 504 del 14/09/2016 Reg. n.255 del 14/09/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI BUSSETO. Provincia di Parma DETERMINA DIRIGENZIALE

COMUNE DI BUSSETO. Provincia di Parma DETERMINA DIRIGENZIALE DETERMINA DIRIGENZIALE Oggetto: INCARICO ALLA DITTA STRATEGIA SRL DI MANTOVA PER AGGIORNAMENTO DELLA CONTABILITA' FISCALE - PER ELABORAZIONE DICHIARAZIONI IVA ED IRAP ANNO 2015 - PER ASSISTENZA TELEFONICA

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 367 NUMERO PRATICA OGGETTO: Integrazione determinazione

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

COMUNE DI SAN LORENZO

COMUNE DI SAN LORENZO COMUNE DI SAN LORENZO 89069 PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA ------------- (Area Amministrativa) PROT. N 5949 Al Responsabile dell Area Economico/Finanziaria SEDE OGGETTO: Impegno di spesa fornitura e montaggio

Dettagli

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 574 DEL

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 574 DEL Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 574 DEL 21-10-2013 OGGETTO: RIPARAZIONE DI APPARECCHIATURA E ACQUISTO DI MATERIALE PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TRAMITE ADESIONE AL ME.PA Documento informatico sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI COLORNO. Provincia di Parma SOSTITUZIONE FOTOCOPIATORI UFFICI RAGIONERIA E SERVIZI SOCIALI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA R.ZANANTONI SRL.

COMUNE DI COLORNO. Provincia di Parma SOSTITUZIONE FOTOCOPIATORI UFFICI RAGIONERIA E SERVIZI SOCIALI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA R.ZANANTONI SRL. COMUNE DI COLORNO Provincia di Parma DETERMINAZIONE N. 408 Data di Registrazione 16/09/2014 Proposta N. 738 OGGETTO: SOSTITUZIONE FOTOCOPIATORI UFFICI RAGIONERIA E SERVIZI SOCIALI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Pianificazione Urbanistica, Edilizia Privata e SUE, Patrimonio e BB.CC DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 763 di Registro Generale Del 13/06/2014 Oggetto: PATRIMONIO:

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI FINANZIARI UFFICIO RAGIONERIA

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI FINANZIARI UFFICIO RAGIONERIA COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI FINANZIARI UFFICIO RAGIONERIA n. 40 del 20-09-2016 Reg. Gen. n. 327 del 20-09-2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-309.0.0.-50 L'anno 2017 il giorno 31 del mese di Marzo la sottoscritta dott.ssa Simonetta Barboni in qualità di Segretario Generale del Municipio Levante,

Dettagli

INCARICO PER REALIZZAZIONE TARGHE TOPONOMASTICHE E INFORMATIVE IN CERAMICA. Il Responsabile del SERVIZIO TECNICO, adotta la seguente determinazione :

INCARICO PER REALIZZAZIONE TARGHE TOPONOMASTICHE E INFORMATIVE IN CERAMICA. Il Responsabile del SERVIZIO TECNICO, adotta la seguente determinazione : COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO PROVINCIA DI TORINO REGIONE PIEMONTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO TECNICO N. 72 DEL 28/09/2015 OGGETTO: INCARICO PER REALIZZAZIONE TARGHE TOPONOMASTICHE E INFORMATIVE

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 526 DEL AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 526 DEL AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 526 DEL 17-09-2014 OGGETTO: ACQUISTO PERSONAL COMPUTER, MONITOR E LICENZE MICROSOFT OFFICE TRAMITE CONVENZIONE CONSIP E MEPA.- AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE

Dettagli

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 241 DATA DI EMISSIONE 30/06/2015 NUMERO DI SETTORE 22 ORIGINALE OGGETTO : IMPEGNO DI SPESA PER CONFIGURAZIONE NUOVA LINEA ADSL PRESSO LE SCUOLE

Dettagli