Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida"

Transcript

1 Sommario Indietro >> Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Personalizzazione Apertura del pannello di controllo Funzioni del pannello di controllo Schede Elenchi del pannello di controllo Pulsanti del pannello di controllo Personalizzazione dell Interactive Pen Display Schede di UltraPen Calibrazione dell Interactive Pen Display Regolazione della sensibilità della punta Regolazione del doppio clic Personalizzazione dei pulsanti dello strumento Funzioni dei pulsanti Regolazione della sensibilità della gomma Personalizzazione del menu di scelta rapida Aggiunta di macro (solo Macintosh) Aggiunta di sequenze di tasti Impostazione della velocità del mouse Aggiunta di opzioni per la corrispondenza Rimozione di opzioni dal menu di scelta rapida Uso delle impostazioni specifiche per le applicazioni Creazione di un impostazione specifica per un applicazione Modifica delle impostazioni per un applicazione specifica Rimozione delle impostazioni specifiche per un applicazione Controllo della modalità della tavoletta USB Controllo dei collegamenti della tavoletta seriale Menu di scelta rapida File Modifica Aggiungi Rimuovi Lingua? Funzioni avanzate Impostazioni avanzate di pressione della punta Regolazione della forza del clic Regolazione della curva di pressione Impostazioni avanzate di pressione della gomma Copia di impostazioni Uso di più tavolette In caso di problemi Risoluzione dei problemi Test delle tavolette Interactive Pen Display Verifica dell USB sul computer Prova di UltraPen Risoluzione dei conflitti software per Macintosh Utilizzo di Gestione estensioni Tabelle per la risoluzione dei problemi Problemi con la tavoletta seriale Problemi con la tavoletta USB Problemi di carattere generale Problemi specifici di Windows Problemi specifici di Macintosh Come contattare il Supporto tecnico Collegamento alla pagina Web Elenco di controllo delle operazioni da eseguire prima di contattare il supporto tecnico Chi contattare USA, Canada, America centrale e meridionale Europa, Medio Oriente ed Africa Giappone Asia versante Pacifico (inglese)

2 INFORMAZIONI SU QUESTA GUIDA... Questa Guida in linea offre un accesso rapido ad informazioni relative all Interactive Pen Display serie PL o Cintiq. Basta fare clic su un pulsante per la navigazione o su una parola evidenziata per spostarsi nel documento. Le informazioni contenute in questo documento sono comuni ad entrambe le piattaforme Windows e Macintosh, a meno che non sia indicato diversamente. Le schermate mostrate sono di Windows, salvo indicazione contraria. NAVIGAZIONE NELLA GUIDA Per spostarsi nella Guida, utilizzare i controlli per la navigazione: Sommario Indietro << >> Argomento Per andare al Sommario. Per tornare alla vista precedente. Pagina indietro. Pagina avanti. Per andare all argomento. Argomento continuato. Acrobat Reader fornisce strumenti aggiuntivi per usare e stampare la Guida. Per ulteriori informazioni fare riferimento alla Guida in linea di Acrobat Reader.

3 APERTURA DEL PANNELLO DI CONTROLLO Per Windows: Utilizzando UltraPen, fare clic sul pulsante START di Windows. Quindi selezionare IMPOSTAZIONI e PANNELLO DI CONTROLLO. Fare doppio clic sull icona della tavoletta. Oppure... Per Macintosh: Utilizzando UltraPen, aprire il menu Apple e scegliere PANNELLO DI CONTROLLO. Fare doppio clic sull icona della tavoletta. Per aprire il pannello di controllo Wacom, fare doppio clic qui con UltraPen. Il pannello di controllo di Windows.

4 FUNZIONI DEL PANNELLO DI CONTROLLO Utilizzare il pannello di controllo Wacom per personalizzare l Interactive Pen Display e la UltraPen. Menu di scelta rapida fanno accedere a molte funzioni del pannello di controllo. Questo pulsante aggiunge un applicazione all elenco a sinistra. L Elenco delle applicazioni visualizza le applicazioni con impostazioni personalizzate. L Elenco degli strumenti visualizza un icona di UltraPen. Pulsanti del pannello di controllo (solo per Windows) sono validi per l intero pannello di controllo. Il pulsante? visualizza la Guida in linea. Schede visualizzano le impostazioni dell applicazione selezionata. I pulsanti Scheda si applicano solo alla scheda selezionata.

5 SCHEDE Le schede consentono di personalizzare la tavoletta e UltraPen. Visualizzato se si lavora con una tavoletta seriale. Visualizzato se si lavora con una tavoletta USB. Nota: L ELENCO DELLE APPLICAZIONI è destinato agli utenti avanzati che desiderano creare impostazioni specifiche per le applicazioni; non è necessario selezionare o aggiungere applicazioni. Per personalizzare la tavoletta o UltraPen, selezionare la scheda per le impostazioni dello strumento che si desidera modificare. Per Windows: È possibile utilizzare scelte rapide da tastiera per selezionare una scheda. Per selezionare una scheda in questo modo, tenere premuto il tasto ALT e premere il tasto corrispondente alla lettera sottolineata sulla scheda.

6 I pulsanti della scheda sono validi solo per la scheda selezionata. Per impostare la scheda correntemente aperta sui valori predefiniti, fare clic su. Per Windows: Se le impostazioni sono state modificate su una scheda e si desidera che la scheda ritorni ad avere le impostazioni precedentemente salvate o applicate per ultime (a prescindere dalla più recente usando i pulsanti OK o APPLICA), fare clic su. Per Macintosh: Se le impostazioni sono state modificate su una scheda e si desidera che la scheda ritorni ad avere le stesse impostazioni di quando si è aperto il pannello di controllo, fare clic sul pulsante RIPRISTINA TAVOLETTA. Per copiare le impostazioni da un applicazione ad un altra, fare clic su. In tal modo viene visualizzata la finestra di dialogo Copia impostazioni. Quando si esaminano le schede del pannello di controllo, tentare diverse impostazioni per individuare quella più adatta alle proprie necessità. È sempre possibile fare clic su RIPORTA LA SCHEDA SUI VALORI PREDEFINITI per ritornare alle impostazioni predefinite iniziali. Oppure, fare clic su RIPRISTINA TAVOLETTA per riportare una tavoletta alle ultime impostazioni salvate o applicate. Fare riferimento a Personalizzazione dell Interactive Pen Display per informazioni dettagliate sulla gestione delle schede.

7 ELENCHI DEL PANNELLO DI CONTROLLO Posizionato nella parte superiore del pannello di controllo, l ELENCO DELLE APPLICAZIONI consente di creare impostazioni diverse per la tavoletta e gli strumenti per le singole applicazioni. Ad esempio, è possibile impostare la punta della penna per un tocco leggero in Painter ed un tocco pesante in tutte le altre applicazioni. L ELENCO DELLE APPLICAZIONI visualizza le applicazioni che presentano impostazioni personalizzate per UltraPen. Fare clic per aggiungere l applicazione installata all ELENCO DELLE APPLICAZIONI. È possibile personalizzare le impostazioni di UltraPen per l applicazione selezionata. L ELENCO DEGLI STRUMENTI visualizza un icona per UltraPen. Quando si installa la tavoletta per la prima volta, l ELENCO DELLE APPLICAZIONI visualizza l icona TUTTE LE APPLICAZIONI. Questa icona contiene le impostazioni della tavoletta e dello strumento per tutte le applicazioni. L ELENCO DEGLI STRUMENTI visualizza un icona per UltraPen. (L ELENCO DEGLI STRUMENTI può visualizzare le icone di più strumenti se utilizzato con le tavolette Wacom Intuos o Graphire che supportano l utilizzo di strumenti di input multipli.) Quando si è pronti a creare impostazioni personalizzate per le singole applicazioni, fare riferimento a Uso delle impostazioni specifiche per le applicazioni.

8 PULSANTI DEL PANNELLO DI CONTROLLO I pulsanti del pannello di controllo sono validi per tutti gli elementi del pannello di controllo, compresi i parametri scheda, gli elementi degli elenchi del pannello di controllo e le opzioni di menu. Per Windows: Per chiudere il pannello di controllo e salvare le modifiche, fare clic su. Per chiudere il pannello di controllo senza salvare le modifiche, fare clic su. Per applicare le modifiche e rimanere nel pannello di controllo, fare clic su. Le modifiche applicate vengono salvate. Per visualizzare la Guida in linea per il pannello di controllo, fare clic su. Oppure, è possibile scegliere? dal menu di scelta rapida?. La guida a fumetto, che fornisce informazioni rapide e suggerimenti utili, è anche disponibile per la maggior parte degli elementi del pannello di controllo. Per accedere alle guide a fumetto, posizionare il cursore del video sull elemento per il quale si desiderano informazioni. La guida per le singole finestre di dialogo è disponibile facendo clic sul pulsante? nella finestra di dialogo specifica.

9 Per Macintosh: I pulsanti del pannello di controllo sono comuni all intero pannello di controllo. Per chiudere il pannello di controllo fare clic sulla casella di chiusura posizionata sulla barra del titolo, oppure scegliere ESCI oppure CHIUDI dal menu FILE. Per visualizzare la Guida in linea per il pannello di controllo, fare clic su. Oppure, è possibile scegliere? dal menu di scelta rapida?. La guida a fumetto, che fornisce informazioni rapide e suggerimenti utili, è anche disponibile per la maggior parte degli elementi del pannello di controllo. Per accedere alla guida a fumetto, attivarla selezionando MOSTRA AIUTI dal menu?. La guida per le singole finestre di dialogo è disponibile facendo clic sul pulsante nella finestra di dialogo specifica.

10 PERSONALIZZAZIONE DELL INTERACTIVE PEN DISPLAY Per modificare le impostazioni della tavoletta, del display o di UltraPen, aprire il pannello di controllo di Wacom, selezionare la scheda desiderata e modificare le impostazioni. SCHEDE DI ULTRAPEN Quando si apre il pannello di controllo della tavoletta Wacom, vengono visualizzate le seguenti schede: Visualizzato se si lavora con una tavoletta USB. Visualizzato se si lavora con una tavoletta seriale.

11 CALIBRAZIONE DELL INTERACTIVE PEN DISPLAY Sarà necessario calibrare la tavoletta per allineare la posizione del cursore del video con la posizione di UltraPen sull Interactive Pen Display. Ciò è necessario per regolare il parallasse causato dalla mascherina in vetro. Su un sistema con monitor multipli, è anche necessario selezionare il display LCD durante la calibrazione della tavoletta. Per impostazione predefinita, la tavoletta corrisponde all intero desktop (tutti i monitor). Dopo aver impostato la tavoletta in posizione operativa, applicare la procedura che segue per calibrare la tavoletta. Importante: Per le tavolette PL-300, assicurarsi che il display LCD sia regolato correttamente prima di calibrare la tavoletta. Fare riferimento al capitolo Regolazione del video SVGA, nella Guida per l utente della PL-300. Per tavolette Cintiq: Regola la luminosità dell LCD dell Interactive Pen Display. 1. Dal pannello di controllo, selezionare la scheda MONITOR. 2. Se si lavora con più monitor, selezionare il MONITOR che corrisponde al display LCD della tavoletta. 3. Fare clic sul pulsante CALIBRA... per visualizzare la schermata di calibrazione del monitor.

12 Crocino 4. Tenere la penna normalmente e con la punta della penna fare clic sul crocino nell angolo superiore sinistro. 5. Quindi, fare clic sul crocino che è visualizzato nell angolo inferiore destro. Nota: L impostazione di calibrazione è valida per tutte le applicazioni. Nota: Per le tavolette Wacom con ingresso del segnale video analogico (ad esempio la PL-300), viene visualizzata una serie di righe di un solo pixel per consentire una migliore regolazione dell Interactive Pen Display. Fare riferimento alla Guida per l installazione della tavoletta e al Manuale per l utente per dettagli su come eseguire questa regolazione.

13 REGOLAZIONE DELLA SENSIBILITÀ DELLA PUNTA Per regolare la sensibilità della punta di UltraPen, selezionare la scheda SENSIBILITÀ DELLA PUNTA. Per creare ampi tratti o per fare clic con una pressione leggera, utilizzare una impostazione leggera della penna. Per una massima precisione di controllo mentre si disegnano linee sottili, utilizzare un impostazione pesante della punta. Quando le impostazioni avanzate sono attive, viene visualizzato un segno di spunta. Passa alla visualizzazione delle opzioni avanzate. Trascinare il cursore a scorrimento ad un impostazione più leggera o più pesante. Per eseguire il test dell impostazione della sensibilità della pressione corrente, eseguire vari tratti con la penna. Per eseguire il test dell impostazione della pressione corrente del clic, premere qui con la punta della penna. Nota: Per tutte le immagini delle schermate delle schede, i pulsanti delle schede vengono omessi per risparmiare spazio.

14 REGOLAZIONE DEL DOPPIO CLIC Il doppio clic con la punta della penna può essere semplificato espandendo l area in cui è possibile fare clic che accetta un doppio clic (la distanza per il doppio clic) e riducendo la velocità richiesta per eseguire il doppio clic. Questa può essere impostata nella scheda DOPPIO CLIC. Poiché una grossa distanza per il doppio clic può influire negativamente sui tratti del pennello in alcune applicazioni grafiche, Wacom suggerisce di impostare una distanza per il doppio clic piccola e di usare l interruttore laterale superiore (Windows) o l interruttore laterale inferiore (Macintosh) per fare doppio clic. Usare le impostazioni per il doppio clic quando selezionate. Nota: L ASSISTENZA DOPPIO CLIC può essere abilitata per alcune applicazioni e disabilitata per altre. Per ulteriori informazioni, fare riferimento a Uso delle impostazioni specifiche per le applicazioni. Inserire un numero di pixel da 1 a 25 oppure fare clic sulle frecce su e giù per aumentare o diminuire la distanza del doppio clic. Trascinare il cursore a scorrimento per modificare la velocità del doppio clic. Una velocità più lenta rende il doppio clic più semplice. Battere due volte su questa icona con la punta della penna per impostare automaticamente la distanza e la velocità del doppio clic, in base al modo in cui si effettua di solito il doppio clic. Fare doppio clic sulla destinazione per eseguire il test delle impostazioni prima di applicarle.

15 PERSONALIZZAZIONE DEI PULSANTI DELLO STRUMENTO Selezionare la scheda PULSANTI DELLO STRUMENTO per modificare le funzioni assegnate alla gomma, all interruttore laterale e alla punta di UltraPen. Per ciascun pulsante dello strumento, un menu di scelta rapida consente di scegliere la funzione che verrà eseguita. Selezionare la funzione da eseguire quando si utilizza la gomma. Selezionare la funzione da eseguire quando si preme l interruttore laterale superiore. Selezionare la funzione da eseguire quando si preme l interruttore laterale inferiore. Fare clic in questo punto per modificare la funzione assegnata alla punta della penna. La punta deve essere impostata su Fare clic con il pulsante sinistro del mouse per disegnare nella maggior parte delle applicazioni grafiche.

16 Funzioni dei pulsanti Ciascun pulsante ha un menu di scelta rapida che consente di scegliere la funzione che verrà eseguita quando viene premuto il pulsante. Il seguente elenco descrive tutte le funzioni disponibili. Tuttavia, alcune opzioni non sono disponibili per tutti i pulsanti. FARE CLIC CON IL PULSANTE SINISTRO DEL MOUSE. (Solo Windows.) Impostazione predefinita per la punta di UltraPen. Questa opzione simula un clic del pulsante sinistro del mouse. Assicurarsi che almeno un pulsante esegua questa funzione in modo da poter navigare sempre e fare clic. Clic. (Solo Macintosh.) Impostazione predefinita per la punta di UltraPen. Questa opzione simula un clic del pulsante del mouse. Assicurarsi che almeno un pulsante esegua questa funzione in modo da poter navigare sempre e fare clic. FARE DOPPIO CLIC CON IL PULSANTE SINISTRO DEL MOUSE. (Solo Windows.) Impostazione predefinita per la posizione superiore dell interruttore laterale. Quando questa opzione è selezionata, premendo l interruttore si simula un doppio clic del pulsante sinistro del mouse. Per fare doppio clic in un modo più semplice, usare questa funzione invece di battere due volte con la punta della penna. Doppio clic. (Solo Macintosh.) Impostazione predefinita per la posizione inferiore dell interruttore laterale. Quando questa opzione è selezionata, premendo l interruttore si simula un doppio clic del pulsante del mouse. Per fare doppio clic in un modo più semplice, usare questa funzione invece di battere due volte con la punta di UltraPen. FARE CLIC CON IL PULSANTE DESTRO DEL MOUSE. (Solo Windows.) Impostazione predefinita per la posizione inferiore dell interruttore laterale. Questa opzione simula un clic del pulsante destro del mouse. FARE CLIC SUL PULSANTE CENTRALE. (Solo Windows.) Questa opzione simula un clic del pulsante centrale del mouse. BLOCCO CLIC DI SINISTRA. (Solo Windows.) Simula l azione di tenere premuto il pulsante sinistro del mouse. Premere il pulsante dello strumento una volta per attivare il blocco del clic. Premere il pulsante nuovamente per rilasciare il blocco del clic. Il blocco del clic è utile per trascinare gli oggetti o per selezionare i blocchi di testo.

17 Blocco clic. (Solo Macintosh.) Simula l azione di tenere premuto il pulsante del mouse. Premere il pulsante dello strumento una volta per attivare il blocco del clic. Premere il pulsante nuovamente per rilasciare il blocco del clic. Il blocco del clic è utile per trascinare gli oggetti o per selezionare i blocchi di testo. TASTO. Abilita a simulare una serie di tasti. Quando viene selezionata questa opzione, viene visualizzata la finestra di dialogo DEFINIZIONE SEQUENZA TASTI. Qui è possibile immettere una sequenza di tasti da eseguire. Le combinazioni di tasti possono includere lettere, numeri, tasti funzione (come F3) e tasti di modifica (come MAIUSC o CTRL). Dopo la definizione di una sequenza di tasti, fare clic su OK. Importante: Dal momento che il tasto INVIO (Windows e Macintosh) può essere selezionato come sequenza di tasti definita, non può essere utilizzato per selezionare OK. Per fare clic sul pulsante OK è necessario utilizzare il proprio strumento.

18 MODIFICATORE. Consente di simulare i tasti di modifica (come MAIUSC o CTRL). Molte applicazioni utilizzano i tasti di modifica per vincolare la dimensione o la posizione degli oggetti. Se viene selezionata questa opzione, viene visualizzata la finestra di dialogo DEFINIZIONE MODIFICATORE. In questa finestra, è possibile selezionare il(i) tasto(i) di modifica da simulare. Per definire la funzione che si desidera che il pulsante dello strumento simuli, è possibile selezionare la casella CLIC più una o più opzioni del tasto di modifica. Per Macintosh: Le opzioni disponibili saranno MAIUSC, CONTROLLO, OPZIONE, COMANDO e CLIC. La finestra di dialogo di Windows.

19 Macro (Solo Macintosh.) Consente di eseguire una sequenza macro. Quando viene selezionata questa opzione, viene visualizzata la finestra di dialogo SELEZIONE MACRO, nella quale è possibile selezionare una macro predefinita perché venga eseguita. Dopo aver selezionato una macro, fare clic su OK. Scegliere il tipo di macro. Selezionare la macro che si desidera eseguire. Nota: Per poter aggiungere le macro, è necessario prima crearle con un applicazione macro di terzi.

20 BLOCCO PRESSIONE. Imposta un pulsante in modo che, quando viene premuto, la pressione viene bloccata al livello della pressione corrente fino a quando il pulsante non viene rilasciato. Ad esempio, è possibile dipingere con sensibilità alla pressione fino a quando non si raggiunge la dimensione del pennello desiderata. È quindi possibile premere il pulsante e continuare a dipingere con la stessa dimensione del pennello fino a quando non viene rilasciato il pulsante. ALTERNA MODALITÀ Alterna tra MODALITÀ PENNA e MODALITÀ MOUSE. Quando si imposta per la prima volta un pulsante di uno strumento ad ALTERNA MODALITÀ..., viene visualizzata la finestra di dialogo VELOCITÀ DEL MOUSE, in cui è possibile regolare l accelerazione e la velocità del mouse. Imposta l accelerazione del cursore del video in MODALITÀ MOUSE. Imposta la velocità del cursore del video in MODALITÀ MOUSE. Con l Interactive Pen Display calibrato correttamente in MODALITÀ PENNA, il cursore del video dovrebbe seguire sempre la punta della penna fisica sullo schermo. LA MODALITÀ PENNA è l impostazione predefinita. Nella MODALITÀ MOUSE, il cursore non è collegato direttamente alla punta della penna ed è posizionato come un mouse che richiede l azione prendi e rotola per scorrere il cursore del video. Su un sistema con monitor multipli, la MODALITÀ MOUSE consentirà di accedere ad altri monitor con UltraPen. È inoltre possibile passare dalla MODALITÀ PENNA alla MODALITÀ MOUSE e viceversa, utilizzando il menu di scelta rapida dello schermo. Per ulteriori informazioni, fare riferimento a Personalizzazione del menu di scelta rapida.

21 MENU DI SCELTA RAPIDA. Visualizza un menu di scelta rapida sullo schermo. Per ulteriori informazioni, fare riferimento a Personalizzazione del menu di scelta rapida. CANCELLA. Impostazione predefinita per la gomma. Quando il cursore del video si trova sopra una casella di testo o una finestra dell applicazione supportata dalla gomma, viene visualizzato il cursore della gomma e qualsiasi testo o oggetto selezionato viene eliminato. IGNORATO. Disabilita la funzione del pulsante.

22 REGOLAZIONE DELLA SENSIBILITÀ DELLA GOMMA Per regolare la sensibilità della gomma di UltraPen, selezionare la scheda SENSIBILITÀ GOMMA. Per cancellare con un tratto ampio o per fare clic con una pressione leggera, usare una impostazione leggera della gomma. Per una massima precisione di controllo mentre si cancella, usare un impostazione pesante della gomma. Quando le impostazioni avanzate sono attive, viene visualizzato un segno di spunta. Passa alla visualizzazione delle opzioni avanzate. Trascinare il cursore a scorrimento ad un impostazione più leggera o più pesante. Usando la gomma, eseguire il test dell impostazione della sensibilità della pressione corrente della gomma cancellando in questo punto. Cancella il testo. Usando la gomma, selezionare il testo per eseguire il test dell impostazione della pressione di clic della gomma.

23 PERSONALIZZAZIONE DEL MENU DI SCELTA RAPIDA Selezionare la scheda MENU DI SCELTA RAPIDA per personalizzare le funzioni disponibili nell elenco del menu di scelta rapida. È possibile inserire nell elenco del menu di scelta rapida funzioni da tastiera, opzioni di corrispondenza e macro predefinite (solo Macintosh). Per visualizzare il menu di scelta rapida, impostare uno dei pulsanti dello strumento sulla funzione MENU DI SCELTA RAPIDA. Quando tale tasto viene premuto, verrà visualizzato il menu di scelta rapida. Selezionare con un clic le voci del menu di scelta rapida. Per chiudere il menu di scelta rapida senza effettuare una selezione è sufficiente fare clic fuori dall area del menu di scelta rapida. Per Macintosh: Un pulsante AGGIUNGI MACRO... sarà anche disponibile. Può essere utilizzato per aggiungere una macro predefinita all elenco del menu. Per poter aggiungere le macro, è necessario prima crearle con un applicazione macro di terzi. Visualizza un elenco di funzioni che verranno visualizzate nel menu di scelta rapida. Per cambiare l ordine in cui appaiono le voci, trascinare le voci nella loro nuova posizione (le opzioni di corrispondenza vengono spostate in gruppo). Aggiunge una macro di una sequenza di tasti all elenco del menu. Visualizza una finestra di dialogo Velocità del mouse, in cui è possibile impostare la velocità e l accelerazione del cursore del video in MODALITÀ MOUSE. Se si rimuovono le opzioni MODALITÀ PENNA e MODALITÀ MOUSE dall elenco dei menu, questo pulsante è sostituito col pulsante AGGIUNGI OPZIONI PER LA CORRISPONDENZA, che consente di aggiungere nuovamente le opzioni MODALITÀ PENNA e MODALITÀ MOUSE all elenco dei menu di scelta rapida. Rimuove l elemento (o gli elementi) selezionato dall elenco. La finestra di dialogo di Windows.

24 AGGIUNTA DI MACRO (SOLO MACINTOSH) Per aggiungere una macro al menu di scelta rapida, fare clic sul pulsante AGGIUNGI MACRO.... Verrà visualizzata una finestra di dialogo nella quale è possibile selezionare il nome della funzione macro da aggiungere. È inoltre possibile impostare diverse macro per diverse applicazioni. Per ulteriori informazioni, fare riferimento a Uso delle impostazioni specifiche per le applicazioni. Nota: Per poter aggiungere le macro, è necessario prima crearle con un applicazione macro di terzi. AGGIUNTA DI SEQUENZE DI TASTI Per aggiungere la definizione di una sequenza di tasti al menu di scelta rapida, fare clic sul pulsante AGGIUNGI SEQUENZA TASTI.... Viene visualizzata una finestra di dialogo in cui sarà possibile specificare e nominare la funzione di un tasto. Sarà inoltre possibile impostare diverse funzioni di tasti per diverse applicazioni. Per ulteriori informazioni, fare riferimento a Uso delle impostazioni specifiche per le applicazioni.

25 IMPOSTAZIONE DELLA VELOCITÀ DEL MOUSE Per modificare l accelerazione e la velocità del cursore del video in MODALITÀ MOUSE, fare clic sul pulsante IMPOSTA VELOCITÀ DEL MOUSE... (che si trova nella scheda MENU DI SCELTA RAPIDA) per visualizzare una finestra di dialogo in cui è possibile eseguire le proprie regolazioni. Se sono state rimosse le opzioni MODALITÀ PENNA e MODALITÀ MOUSE dall elenco MENU DI SCELTA RAPIDA, questo pulsante è sostituito dal pulsante AGGIUNGI OPZIONI PER LA CORRISPONDENZA, che consente di aggiungere nuovamente le opzioni MODALITÀ PENNA e MODALITÀ MOUSE all elenco dei menu. Imposta la velocità del cursore del video in MODALITÀ MOUSE. Imposta l accelerazione del cursore del video in MODALITÀ MOUSE. Nota: La finestra di dialogo VELOCITÀ DEL MOUSE appare anche quando si imposta per la prima volta il pulsante di uno strumento ad ALTERNA MODALITÀ... dalla scheda PULSANTI DELLO STRUMENTO.

26 AGGIUNTA DI OPZIONI PER LA CORRISPONDENZA Fare clic sul pulsante AGGIUNGI OPZIONI PER LA CORRISPONDENZA (se visibile) per aggiungere le opzioni di corrispondenza MODALITÀ PENNA e MODALITÀ MOUSE all elenco Menu di scelta rapida. Con l Interactive Pen Display calibrato correttamente in MODALITÀ PENNA, il cursore del video dovrebbe seguire sempre la punta della penna fisica sullo schermo. LA MODALITÀ PENNA è l impostazione predefinita. Nella MODALITÀ MOUSE, il cursore non è collegato direttamente alla punta della penna ed è posizionato come un mouse che richiede l azione prendi e rotola per scorrere il cursore del video. Su un sistema con monitor multipli, la MODALITÀ MOUSE consentirà di accedere ad altri monitor con UltraPen. RIMOZIONE DI OPZIONI DAL MENU DI SCELTA RAPIDA Per rimuovere opzioni di corrispondenza, macro o sequenze di tasti dal menu di scelta rapida, selezionare le funzioni che si desidera rimuovere e fare clic sul pulsante RIMUOVI. Le opzioni di corrispondenza dovranno essere aggiunte o rimosse come voci singole. È possibile selezionare più voci per la rimozione facendo clic su di esse mentre si tiene premuto il tasto MAIUSC.

27 USO DELLE IMPOSTAZIONI SPECIFICHE PER LE APPLICAZIONI Potrebbe essere necessario avere impostazioni dello strumento diverse per una particolare applicazione. L ELENCO DELLE APPLICAZIONI consente di personalizzare le impostazioni della tavoletta e di UltraPen per le singole applicazioni. L ELENCO DELLE APPLICAZIONI visualizza le icone delle applicazioni con impostazioni personalizzate. Le impostazioni della scheda vengono applicate solo all applicazione selezionata. Le selezioni correnti vengono evidenziate. Degli indicatori sottolineano la relazione tra le impostazioni della scheda e lo strumento e l applicazione selezionati.

28 Se non sono state create impostazioni specifiche per le applicazioni, viene visualizzata una singola icona con l etichetta TUTTE LE APPLICAZIONI nell ELENCO DELLE APPLICAZIONI e le impostazioni di UltraPen visualizzate nelle schede vengono applicate a tutte le applicazioni. Quando all ELENCO DELLE APPLICAZIONI viene aggiunta una seconda applicazione, l icona TUTTE LE APPLICAZIONI viene modificata in TUTTE LE ALTRE APPLICAZIONI mentre viene visualizzata una nuova icona per le impostazioni della nuova applicazione. Se si seleziona l icona TUTTE LE ALTRE APPLICAZIONI e si modificano le impostazioni della scheda, tali modifiche verranno applicate a tutte le applicazioni fatta eccezione per quelle specificamente aggiunte all elenco. Se si seleziona l icona di un applicazione specifica e si apportano delle modifiche alle impostazioni della scheda, tali modifiche verranno applicate soltanto all applicazione selezionata.

29 CREAZIONE DI UN IMPOSTAZIONE SPECIFICA PER UN APPLICAZIONE Per creare impostazioni specifiche per un applicazione, fare clic sul pulsante AGGIUNGI APPLICAZIONE ALL ELENCO... oppure selezionare APPLICAZIONE PER LE IMPOSTAZIONI PERSONALIZZATE... dal menu di scelta rapida AGGIUNGI. Viene visualizzata la finestra di dialogo AGGIUNTA APPLICAZIONE PER LE IMPOSTAZIONI PERSONALIZZATE. Selezionare l applicazione da aggiungere all ELENCO DELLE APPLICAZIONI. Verranno visualizzate soltanto le applicazioni attualmente in esecuzione e che non siano state aggiunte in precedenza all ELENCO DELLE APPLICAZIONI. Se si ha più di una tavoletta, selezionare le tavolette per le quali aggiungere le impostazioni specifiche dell applicazione. Selezionare SFOGLIA per selezionare il file eseguibile delle applicazioni installate sul computer. Nota: Se due programmi hanno lo stesso nome di file, condivideranno le stesse impostazioni personalizzate. Visualizza il nome dell applicazione selezionata. Fare clic su OK per continuare. Nota: Personalizzare prima le impostazioni per una applicazione. Se si troverà comodo l uso delle impostazioni specifiche dell applicazione, sarà poi possibile crearne delle nuove.

30 MODIFICA DELLE IMPOSTAZIONI PER UN APPLICAZIONE SPECIFICA Per modificare le impostazioni per una specifica applicazione, selezionare dall ELENCO DELLE APPLICAZIONI l applicazione per la quale si desidera modificare le impostazioni di UltraPen. Modificare i parametri della scheda per la combinazione di applicazione e strumento selezionata. RIMOZIONE DELLE IMPOSTAZIONI SPECIFICHE PER UN APPLICAZIONE Per rimuovere delle impostazioni specifiche per un applicazione: 1. Dal menu RIMUOVI selezionare IMPOSTAZIONI PERSONALIZZATE PER L APPLICAZIONE. 2. Nella finestra di dialogo RIMOZIONE IMPOSTAZIONI PERSONALIZZATE PER L APPLICAZIONE, selezionare le applicazioni per le quali si desidera rimuovere le impostazioni personalizzate e fare clic su OK.

31 CONTROLLO DELLA MODALITÀ DELLA TAVOLETTA USB Se si lavora con una tavoletta USB, selezionare la scheda MODALITÀ TAVOLETTA per impostare la modalità in cui opera la tavoletta. L impostazione predefinita è la modalità STANDARD, che è consigliata per la maggior parte delle applicazioni. La modalità DATI PER RICONOSCIMENTO aumenta il numero di pacchetti di dati inviati e va utilizzata solo per le applicazioni di riconoscimento della scrittura che richiedano tale impostazione. Altre applicazioni potrebbero operare con maggiore lentezza se si utilizza l applicazione DATI PER RICONOSCIMENTO. Consigliato per le applicazioni grafiche. Massima velocità di trasferimento dei dati. Necessario per alcuni software di riconoscimento della scrittura a mano.

32 CONTROLLO DEI COLLEGAMENTI DELLA TAVOLETTA SERIALE Selezionare la scheda COLLEGAMENTO per controllare lo stato del collegamento della tavoletta seriale alla porta di immissione seriale del computer. Quando questa opzione è selezionata, il driver della tavoletta è attivo. Visualizza tutte le porte seriali. La porta utilizzata dalla tavoletta è selezionata. Le porte utilizzate da altri dispositivi sono visualizzate in grigio. Consigliato per le applicazioni grafiche. Massima velocità di trasferimento dei dati. Necessario per alcuni software di riconoscimento della scrittura a mano. Visualizza i messaggi relativi alla porta seriale selezionata. COLLEGATO. La tavoletta è collegata e risponde correttamente. NON RISPONDE. Non vi è comunicazione tra la tavoletta e il computer. IGNORATO. Un altra applicazione ha preso il controllo della porta seriale. DRIVER INATTIVO. Il driver della tavoletta non è attivo.

33 MENU DI SCELTA RAPIDA Utilizzare i menu di scelta rapida per accedere alle opzioni aggiuntive delle impostazioni personalizzate, ad un menu di selezione della lingua e alla documentazione in linea. È disponibile una Guida per la maggior parte delle finestre di dialogo visualizzate quando si seleziona una voce del menu; è sufficiente fare clic sul pulsante? della finestra di dialogo per ottenere informazioni dettagliate sulle impostazioni e le opzioni. Per Windows: È possibile utilizzare scelte rapide da tastiera per selezionare un menu. Per selezionare un menu in questo modo, tenere premuto il tasto ALT e premere il tasto corrispondente alla lettera sottolineata nell opzione di menu. FILE Nel menu FILE sono presenti le seguenti opzioni: SOMMARIO. Fornisce un sommario delle impostazioni correnti. ESCI. (solo Windows). Consente di uscire dal pannello di controllo. Chiudi o Esci. (solo Macintosh). Chiude il pannello di controllo e salva le eventuali modifiche. MODIFICA Nel menu MODIFICA sono presenti le seguenti opzioni: COPIA IMPOSTAZIONI IN. Apre una finestra di dialogo tramite la quale è possibile copiare le impostazioni personalizzate in un altra applicazione. È inoltre possibile accedere a tale finestra di dialogo facendo clic sul pulsante della scheda COPIA IMPOSTAZIONI IN.... RIPRISTINA IMPOSTAZIONI. Apre una finestra di dialogo tramite la quale è possibile ripristinare le impostazioni personalizzate ai valori predefiniti. RINOMINA STRUMENTO. Apre una finestra di dialogo tramite la quale è possibile assegnare ad UltraPen un nome personalizzato. PREFERENZE... Apre una finestra di dialogo in cui è possibile modificare le preferenze operative generali della tavoletta.

34 AGGIUNGI Nel menu AGGIUNGI sono presenti le seguenti opzioni: TAVOLETTA. Apre una finestra di dialogo tramite la quale è possibile aggiungere una o più tavolette. APPLICAZIONE PER LE IMPOSTAZIONI PERSONALIZZATE. Apre una finestra di dialogo tramite la quale è possibile aggiungere un applicazione all ELENCO DELLE APPLICAZIONI. È inoltre possibile accedere a tale finestra di dialogo con un clic sul pulsante AGGIUNGI APPLICAZIONE ALL ELENCO.... Per ulteriori informazioni, fare riferimento a Uso delle impostazioni specifiche per le applicazioni. RIMUOVI Nel menu RIMUOVI sono presenti le seguenti opzioni: TAVOLETTA. Apre una finestra di dialogo tramite la quale è possibile rimuovere una o più tavolette dal driver del pannello di controllo. IMPOSTAZIONI PERSONALIZZATE PER L APPLICAZIONE. Apre una finestra di dialogo tramite la quale è possibile rimuovere le impostazioni dello strumento personalizzate da un applicazione. Nota: Se è disponibile una sola voce per una particolare opzione del menu RIMUOVI, l opzione verrà visualizzata in grigio.

35 LINGUA Il menu LINGUA consente di passare dalla lingua inglese a tutte le altre lingue eventualmente installate. In genere, quando si installa il driver viene installata la lingua del sistema operativo, ma nel corso di un installazione personalizzata è possibile indicare altre lingue.? Nel menu? sono presenti le seguenti opzioni:?... Visualizza la Guida in linea. GUIDA PER L UTENTE... Non è disponibile una Guida per l utente in linea. Per le istruzioni sull uso dell Interactive Pen Display, fare riferimento al Manuale per l utente stampato della tavoletta Wacom e alle informazioni contenute in questo file della Guida. INTRODUZIONE ALL USO. Visualizza una panoramica del pannello di controllo. DIAGNOSTICA... Visualizza informazioni di tipo diagnostico relative alla tavoletta e a UltraPen. INFORMAZIONI SU... (solo Windows). Visualizza le informazioni relative al pannello di controllo e al driver.

36 IMPOSTAZIONI AVANZATE DI PRESSIONE DELLA PUNTA Per personalizzare le impostazioni avanzate della punta, selezionare ALTRE OPZIONI dalla scheda SENSIBILITÀ DELLA PUNTA. Le opzioni avanzate consentono di modificare separatamente la pressione del clic e le impostazioni della curva di pressione (nella visualizzazione delle opzioni di base, invece, entrambe le impostazioni vengono regolate tramite il cursore a scorrimento SENSIBILITÀ ALLA PRESSIONE DELLA PUNTA). Importante: Il cursore a scorrimento SENSIBILITÀ ALLA PRESSIONE DELLA PUNTA ignora le impostazioni avanzate relative alla pressione. Se si personalizzano le impostazioni avanzate e poi si trascina il cursore a scorrimento SENSIBILITÀ ALLA PRESSIONE DELLA PUNTA, le impostazioni avanzate verranno cancellate. Utilizzare tali comandi per modificare manualmente la forma della curva di pressione. Passa alla visualizzazione delle opzioni di base. Dopo aver regolato le impostazioni avanzate, verrà visualizzato un segno di spunta. È consigliabile provare i risultati di eventuali modifiche prima di applicarle. Utilizzare tale area per impostare automaticamente la forza massima da utilizzare durante l operazione di disegno. La curva di pressione visualizza graficamente la relazione tra la forza applicata allo strumento e la pressione riportata ad un applicazione.

37 REGOLAZIONE DELLA FORZA DEL CLIC L impostazione della forza del clic regola la forza necessaria per ottenere un clic del pulsante. La barra FORZA DEL CLIC visualizza graficamente l intensità della forza del clic. Immettere un valore fra 1% e 50% oppure trascinare la barra FORZA DEL CLIC per impostare la forza alla quale si verifica un clic. Nota: Per ottenere una prestazione ottimale in molte applicazioni grafiche, impostare la forza del clic e la forza minima della punta sullo stesso valore.

38 REGOLAZIONE DELLA CURVA DI PRESSIONE Attraverso la modifica della forma della curva di pressione si ottiene la modifica della sensibilità della punta della penna. Una curva di pressione che aumenta rapidamente rende la punta più sensibile alle modifiche in forza. I punti di controllo posti a ciascuna estremità della curva di pressione impostano la quantità minima e massima di forza a cui risponderà la penna. Se la penna ha un tocco leggero e si desidera ottenere una pressione completa senza applicare una forza massima alla penna, è sufficiente diminuire il livello di forza massima. È possibile applicare una forza minore alla penna e tuttavia ottenere gli effetti della pressione completa. Il valore predefinito per la forza massima è 100%. Per modificare la forma della curva, trascinare il punto di controllo nella nuova posizione. Per impostare la forza massima a cui risponderà la punta della penna, immettere un valore fra 20 e 100%, oppure trascinare il controllo FORZA MASSIMA DELLA PUNTA. Per impostare la forza minima che registrerà la pressione, immettere un valore fra 0 e 80% oppure trascinare il controllo FORZA MINIMA DELLA PUNTA.

39 Per impostare automaticamente la forza massima da applicare in base al proprio modo di disegnare, fare clic sul pulsante INIZIA DI NUOVO e tracciare vari tratti nell area di disegno. Durante l operazione, il controllo FORZA MASSIMA DELLA PUNTA si sposterà e il valore nella casella di modifica varierà in relazione alla pressione massima registrata dai movimenti della mano. Per ricominciare con un nuovo disegno, fare clic sul pulsante INIZIA DI NUOVO. Per impostare automaticamente il valore massimo di forza, tracciare vari tratti applicando una pressione normale sulla punta della penna. Fare clic in questo punto per riportare il valore di forza massima al valore iniziale ed effettuare la prova.

40 IMPOSTAZIONI AVANZATE DI PRESSIONE DELLA GOMMA Per personalizzare le impostazioni avanzate relative alla pressione della gomma, selezionare la scheda SENSIBILITÀ GOMMA e fare clic sul pulsante ALTRE OPZIONI. Il procedimento di impostazione avanzata della gomma è lo stesso di Impostazioni avanzate di pressione della punta. Importante: Il cursore a scorrimento SENSIBILITÀ PRESSIONE GOMMA ignora le impostazioni avanzate relative alla pressione. Se si personalizzano le impostazioni avanzate e poi si trascina il cursore a scorrimento SENSIBILITÀ PRESSIONE GOMMA, le impostazioni avanzate verranno cancellate.

41 COPIA DI IMPOSTAZIONI Per copiare le impostazioni da un applicazione all altra, scegliere l opzione COPIA IMPOSTAZIONI IN... dal menu MODIFICA oppure fare clic sul pulsante COPIA IMPOSTAZIONI IN.... Viene visualizzata una finestra di dialogo nella quale è possibile copiare le impostazioni da un applicazione all altra. Scegliere da dove si desidera copiare le impostazioni. Scegliere dove copiare le impostazioni.

42 USO DI PIÙ TAVOLETTE Se su un singolo computer vengono installate più tavolette, nel pannello di controllo Wacom viene visualizzato un ELENCO TAVOLETTE sopra la sezione ELENCO DELLE APPLICAZIONI. All interno della sezione ELENCO TAVOLETTE è presente un icona per ciascuna tavoletta installata che consente di selezionare la tavoletta a cui si desidera applicare le modifiche. Selezionare l icona di una tavoletta per cui personalizzare le impostazioni di un applicazione e degli strumenti. Se al sistema è collegata più di una tavoletta, assicurarsi che la tavoletta in corso di calibrazione sia selezionata nell ELENCO TAVOLETTE. Per aggiungere un altra tavoletta, seguire le istruzioni di installazione dell hardware per il collegamento della tavoletta. Per le tavolette USB e le tavolette seriali su sistemi che supportano la funzione plug and play, il sistema cercherà automaticamente le porte. Se viene trovata, la nuova tavoletta verrà inizializzata e aggiunta all ELENCO TAVOLETTE. In caso contrario, dal menu AGGIUNGI del pannello di controllo Wacom, selezionare TAVOLETTA... e seguire le istruzioni a video. Se si sono installate più tavolette, la tavoletta utilizzata per aprire il pannello di controllo Wacom verrà selezionata come tavoletta predefinita. Va notato che soltanto la prima tavoletta supporterà la sensibilità alla pressione e altre funzioni specifiche della tavoletta. Se si collega più di una tavoletta, l altra tavoletta potrà essere utilizzata soltanto come dispositivo di navigazione per le azioni di puntamento e selezione.

43 RISOLUZIONE DEI PROBLEMI In genere la tavoletta funziona perfettamente. In caso di problemi, attenersi ai consigli Wacom riportati di seguito: 1. Fare riferimento alle procedure per la risoluzione dei problemi descritte in questa sezione. 2. Consultare le tabelle per l individuazione e la risoluzione dei problemi. È possibile trovarvi la descrizione del problema e, quindi, provare la soluzione suggerita. 3. Leggere il file Leggimi per gli ultimi aggiornamenti. 4. Se si verifica un conflitto di compatibilità tra la tavoletta e un nuovo prodotto hardware o software, potrebbe rivelarsi utile scaricare un nuovo driver software della tavoletta Wacom. La Wacom periodicamente aggiorna il driver software per conservare la compatibilità con i nuovi prodotti. Vedere Chi contattare per la propria zona. 5. Consultare la pagina FAQ (Domande frequenti) sul sito Web della Wacom della propria zona. Fare riferimento a Chi contattare. 6. Se sono stati messi in atto i suggerimenti riportati in questa Guida ma il problema persiste, contattare la Wacom per ottenere un supporto tecnico. Se la tavoletta Wacom non è stata caricata correttamente, eseguire innanzitutto l azione consigliata dal messaggio di errore riportato sullo schermo. Se il problema non viene risolto, eseguire i test per la risoluzione dei problemi della tavoletta e di UltraPen. TEST DELLE TAVOLETTE INTERACTIVE PEN DISPLAY VERIFICA DELL USB SUL COMPUTER PROVA DI ULTRAPEN RISOLUZIONE DEI CONFLITTI SOFTWARE PER MACINTOSH

44 TEST DELLE TAVOLETTE INTERACTIVE PEN DISPLAY Se la tavoletta Wacom non è stata caricata correttamente, eseguire innanzitutto l azione consigliata dal messaggio di errore eventualmente riportato sullo schermo. Se il problema non viene risolto, eseguire i seguenti test. Importante: Per problemi di installazione del display, fare riferimento al Manuale per l utente della tavoletta Wacom e al Manuale per l utente della scheda video utilizzata, se necessario. 1. Controllare i collegamenti della tavoletta e del display. Per informazioni sul collegamento dei cavi, fare riferimento al Manuale per l utente della tavoletta Wacom e alla Guida rapida (modelli PL-400). 2. Controllare l alimentazione della tavoletta. Si dovrà accendere il LED di accensione della tavoletta quando i cavi sono collegati correttamente, il computer è acceso e l interruttore di accensione sull Interactive Pen Display è inserito. Se il LED di accensione non è acceso: Controllare tutti i collegamenti (vedere sopra). Verificare che il computer sia acceso. Accertarsi che l Interactive Pen Display sia acceso. Per le tavolette PL-400, PL-500 e della serie Cintiq, deve essere presente anche un segnale video prima che il LED di accensione sia costantemente acceso. Importante: Utilizzare solo l adattatore CA fornito con la tavoletta. Altri adattatori possono danneggiare la tavoletta. Per le tavolette PL-300 o di serie precedenti: Se il LED di stato non si accende, è possibile che la tavoletta o il cavo di alimentazione siano danneggiati o difettosi.

45 Per le tavolette PL-400, PL-500 e della serie Cintiq: L Interactive Pen Display non si accende fino alla ricezione di un segnale di ingresso video dal computer. Se il LED di accensione della tavoletta non è costantemente acceso, la ragione più probabile è l assenza di segnale video. Accendere il computer e verificare che l interruttore di alimentazione sull Interactive Pen Display sia in posizione di accensione (premuto verso l interno). Verificare di stare utilizzando l adattatore CA fornito assieme alla tavoletta e che questo sia inserito sia nella tavoletta che in una presa di alimentazione attiva. Verificare che il cavo del video sia correttamente collegato. Ricordare di spegnere sempre il computer prima di scollegare o di collegare il cavo del video. Se l Interactive Pen Display continua a non accendersi, determinare se la scheda video DVI o DFP sia stata correttamente installata. La maggior parte delle schede video DVI o DFP include una porta video analogica. È possibile collegare un monitor CRT alla porta video analogica al fine di verificare che la scheda sia stata correttamente installata e che stia funzionando. 3. Per le tavolette USB, accertarsi che il computer sia USB compatibile e che si sia collegati ad una porta USB attiva. Fare riferimento a Verifica dell USB sul computer. 4. Per le tavolette seriali, controllare il collegamento della tavoletta. Aprire il pannello di controllo e la scheda COLLEGAMENTO. Dovrebbe indicare che la tavoletta è collegata. In caso contrario, accertarsi che il cablaggio della tavoletta sia collegato correttamente. 5. Controllare la penna. Premere la punta della penna contro la superficie della tavoletta. Il LED di stato sulla tavoletta dovrebbe essere acceso e verde. Quindi, senza applicare alcuna pressione alla punta della penna, premere l interruttore laterale. Il LED di stato dovrebbe nuovamente essere acceso e verde. Assicurarsi di stare utilizzando la penna corretta in dotazione alla tavoletta. Se si riscontrano ancora problemi, è possibile che la penna o la tavoletta siano danneggiate o difettose.

46 VERIFICA DELL USB SUL COMPUTER Per Windows: Le tavolette USB richiedono Windows 98, Me o Se si effettua l aggiornamento a Windows 98, Me o 2000, verificare che le porte USB siano attivate nel BIOS e che sia installato tutto il software di sistema richiesto. Fare riferimento alla documentazione del sistema oppure contattare il produttore del sistema per informazioni su come attivare il supporto USB. Eseguire l utilità USB Ready che si trova sul CD della tavoletta Wacom per controllare se il computer è USB compatibile. Se l USB non è impostato, configurare in maniera appropriata la porta USB ed installare il software di sistema USB, quindi riavviare il computer. A questo punto dovrebbe essere visualizzata la finestra di dialogo NUOVO COMPONENTE HARDWARE per continuare l installazione dell Interactive Pen Display. Per Macintosh: Se il LED della tavoletta non si accende, è possibile che sul computer non sia installato il software USB necessario oppure che questo non sia configurato correttamente. Se è stata installata una scheda di interfaccia USB, è necessario installare il software di sistema che supporti tale scheda. Altrimenti, se il computer dispone di una porta USB come impostazione di fabbrica, non sono richieste altre operazioni. Verificare che la tavoletta sia collegata ad un hub USB attivo. Collegare un altro dispositivo USB per controllare il funzionamento della porta USB.

47 PROVA DI ULTRAPEN Dal menu? del pannello di controllo Wacom, selezionare DIAGNOSTICA... per aprire la finestra di dialogo DIAGNOSTICA. In tale finestra vengono riportate la versione del driver della tavoletta, l hardware e la connessione della tavoletta e le informazioni sul dispositivo di puntamento. 1. Osservando la colonna INFORMAZIONI SUL DISPOSITIVO DI PUNTAMENTO, portare UltraPen in prossimità della tavoletta. Vengono visualizzati un valore per la prossimità, il nome e il tipo del dispositivo. 2. Spostare lo strumento lungo la superficie della tavoletta. I valori delle COORDINATE X e Y cambiano in base alla posizione dello strumento. 3. Prova dei pulsanti di UltraPen. Il LED di stato della tavoletta dovrebbe accendersi ed assumere il colore verde ogni volta che si fa clic con la punta dello strumento, si preme l interruttore laterale o si preme la gomma dello strumento sulla tavoletta. Fare clic sulla superficie della tavoletta con la punta dello strumento; lo stato dei PULSANTI e il valore dellapressione dovrebbero cambiare. (Il valore relativo alla PRESSIONE dovrebbe passare da meno di 15, quando non viene applicata alcuna pressione, a circa 250, quando viene applicata la pressione massima). Quindi premere l interruttore senza premere la punta sulla tavoletta; lo stato degli INTERRUTTORI dovrebbe cambiare (ripetere l operazione per entrambe le posizioni del DuoSwitch). Punta = 1, DuoSwitch (posizione inferiore) = 2, DuoSwitch (posizione superiore) = 3, Gomma = 1 Premere la gomma dello strumento sulla tavoletta; lo stato degli INTERRUTTORI e il valore della PRESSIONE dovrebbero cambiare. (Il valore relativo alla PRESSIONE dovrebbe passare da meno di 15, quando non viene applicata alcuna pressione, a circa 250, quando viene applicata la pressione massima). 4. Al termine, fare clic sul pulsante CHIUDI per uscire dalla finestra di dialogo.

PERSONALIZZAZIONE FUNZIONI AVANZATE IN CASO DI PROBLEMI. Sommario Indietro << >> Informazioni su questa Guida... Aggiungi Rimuovi Lingua?

PERSONALIZZAZIONE FUNZIONI AVANZATE IN CASO DI PROBLEMI. Sommario Indietro << >> Informazioni su questa Guida... Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... PERSONALIZZAZIONE Apertura del pannello di controllo Funzioni del pannello di controllo Schede Elenchi del pannello di controllo Pulsanti del pannello di controllo Personalizzazione

Dettagli

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Sommario A. Introduzione... 2 B. Descrizione generale... 2 C. Caratteristiche... 3 D. Prima di utilizzare il programma applicativo

Dettagli

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP.

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. 4-153-310-42(1) Printer Driver Guida all installazione Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. Prima di usare questo software Prima di usare il driver

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

IRISPen Air 7. Guida rapida per l uso. (Android)

IRISPen Air 7. Guida rapida per l uso. (Android) IRISPen Air 7 Guida rapida per l uso (Android) La Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a iniziare a usare IRISPen Air TM 7. Leggere la guida prima di utilizzare lo scanner e il relativo software.

Dettagli

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore Presentation Draw I Guida dell utilizzatore Conservare l intera documentazione dell utente a portata di mano per riferimenti futuri. Il termine puntatore in questo manuale si riferisce al puntatore interattivo

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Modulo 6 Strumenti di presentazione

Modulo 6 Strumenti di presentazione Modulo 6 Strumenti di presentazione Gli strumenti di presentazione permettono di realizzare documenti ipertestuali composti da oggetti provenienti da media diversi, quali: testo, immagini, video digitali,

Dettagli

IL SISTEMA OPERATIVO

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO Windows è il programma che coordina l'utilizzo di tutte le componenti hardware che costituiscono il computer (ad esempio la tastiera e il mouse) e che consente di utilizzare applicazioni

Dettagli

PERSONALIZZAZIONE FUNZIONE AVANZATE. Sommario Indietro << >>

PERSONALIZZAZIONE FUNZIONE AVANZATE. Sommario Indietro << >> PERSONALIZZAZIONE Apertura del pannello di controllo Funzioni del pannello di controllo Schede Elenchi del Pannello di controllo Pulsanti del pannello di controllo Personalizzazione degli strumenti 9 Schede

Dettagli

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file 2.1.1.1 Primi passi col computer Avviare il computer Windows è il sistema operativo più diffuso per la gestione dei personal computer, facile e amichevole

Dettagli

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente Istruzioni per l uso della Guida Istruzioni per l uso della Guida Sulla barra degli strumenti: Pagina precedente / Pagina successiva Passa alla pagina Indice / Passa alla pagina Precauzioni Stampa Ottimizzate

Dettagli

PERSONALIZZAZIONE. Sommario Indietro << >>

PERSONALIZZAZIONE. Sommario Indietro << >> PERSONALIZZAZIONE Apertura del pannello di controllo Funzioni del pannello di controllo Schede Elenchi del Pannello di controllo Pulsanti del pannello di controllo Personalizzazione degli strumenti Schede

Dettagli

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida. Importante! Si è già in possesso di un palmare Palm?

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida. Importante! Si è già in possesso di un palmare Palm? DA LEGGERE PRIMA INIZIARE DA QUI Procedure descritte nella guida Carica e configurazione del palmare Palm Tungsten E. Utilizzo del palmare. Installazione del software Palm Desktop. Importante! Si è già

Dettagli

Guida alla ricerca e soluzione dei guasti HASP

Guida alla ricerca e soluzione dei guasti HASP Guida alla ricerca e soluzione dei guasti HASP 1 Corporate Office: Trimble Geospatial Division 10368 Westmoor Drive Westminster, CO 80021 USA www.trimble.com Copyright e marchi di fabbrica: 2005-2013,

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER.

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. Windows 7 e 8 strumenti per l ipovisione. Windows Seven/8 offrono ottimi strumenti per personalizzare la visualizzazione in caso di ipovisione: - una lente di

Dettagli

IRISPen Air 7. Guida rapida per l uso. (ios)

IRISPen Air 7. Guida rapida per l uso. (ios) IRISPen Air 7 Guida rapida per l uso (ios) La Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a iniziare a usare IRISPen TM Air 7. Leggere la guida prima di utilizzare lo scanner e il relativo software.

Dettagli

Creazione di percorsi su Colline Veronesi

Creazione di percorsi su Colline Veronesi Creazione di percorsi su Colline Veronesi Per inserire i dati nel portale Colline Veronesi accedere all indirizzo: http://66.71.191.169/collineveronesi/index.php/admin/users/login Una volta inserito username

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Box

Guida rapida Vodafone Internet Box Guida rapida Vodafone Internet Box Benvenuti nel mondo della connessione dati in mobilità di Vodafone Internet Box. In questa guida spieghiamo come installare e cominciare a utilizzare Vodafone Internet

Dettagli

Gui Gu d i a d ra r p a i p d i a V d o a d f a one Int fone In e t r e net rnet Box Key Mini

Gui Gu d i a d ra r p a i p d i a V d o a d f a one Int fone In e t r e net rnet Box Key Mini Guida rapida Vodafone Internet Key Box Mini Ideato per Vodafone QSG_VMCLite_v31_10-2007_e172_IT.1 1 10/10/07 14:39:10 QSG_VMCLite_v31_10-2007_e172_IT.2 2 10/10/07 14:39:11 Benvenuti nel mondo della connessione

Dettagli

Il controllo della visualizzazione

Il controllo della visualizzazione Capitolo 3 Il controllo della visualizzazione Per disegnare in modo preciso è necessario regolare continuamente l inquadratura in modo da vedere la parte di disegno che interessa. Saper utilizzare gli

Dettagli

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net Your Detecting Connection Manuale utente support@xchange2.net 4901-0133-4 ii Sommario Sommario Installazione... 4 Termini e condizioni dell applicazione XChange 2...4 Configurazione delle Preferenze utente...

Dettagli

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e grafici, tutto nello stesso file di documento. Durante il lavoro testo e illustrazioni appaiono sullo schermo

Dettagli

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema è un servizio del server di stampa che consente di tenere il software di sistema sul proprio server di stampa sempre aggiornato con gli

Dettagli

Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh

Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh 13 Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh Il CD del Software per l utente comprende le utilità di installazione di Fiery Link. Il software di utilità Fiery è supportato in Windows 95/98,

Dettagli

Windows 98 e Windows Me

Windows 98 e Windows Me Windows 98 e Windows Me Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-31 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-32 "Altri metodi di installazione" a pagina

Dettagli

Inizia qui. Allineamento delle cartucce di stampa senza un computer

Inizia qui. Allineamento delle cartucce di stampa senza un computer Inizia qui Allineamento delle cartucce di stampa senza un computer Per completare l'installazione hardware, assicurarsi di seguire la procedura illustrata sulle istruzioni di installazione. Per ottimizzare

Dettagli

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare.

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. E stato previsto l utilizzo di uno specifico prodotto informatico (denominato

Dettagli

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA MOBILE PHONES Ltd dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che i prodotti DTN-10 e DTN-11

Dettagli

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-17 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-17 "Altri metodi

Dettagli

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente EasyPrint v4.15 Gadget e calendari Manuale Utente Lo strumento di impaginazione gadget e calendari consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di ordinare in maniera semplice

Dettagli

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-16 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-16 "Altri metodi

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

Avviso per il prodotto

Avviso per il prodotto Inizia qui Copyright 2013 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Guida all installazione di Fiery proserver

Guida all installazione di Fiery proserver Guida all installazione di Fiery proserver Il presente documento descrive la procedura di installazione di EFI Fiery proserver ed è rivolto ai clienti che intendono installare Fiery proserver senza l assistenza

Dettagli

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine Guida Utente V.0 Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti 7 Risorse 0 Presentazioni Procedura d ordine Cos è aworkbook Prodotti Risorse Presentazione Assortimento aworkbook presenta al

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedure adatte a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 7 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico)

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) 1 Aprire Access Appare una finestra di dialogo Microsoft Access 2 Aprire un

Dettagli

Layout dell area di lavoro

Layout dell area di lavoro Layout dell area di lavoro In Windows, Dreamweaver fornisce un layout che integra tutti gli elementi in una sola finestra. Nell area di lavoro integrata, tutte le finestre e i pannelli sono integrati in

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

Introduzione all uso della LIM

Introduzione all uso della LIM Introduzione all uso della LIM ACCENDERE CORRETTAMENTE LA LIM 1. Accendi il video proiettore con il telecomando (tasto rosso); 2. Accendi il computer; 3. Accendi lateralmente l interruttore delle casse

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

Personalizzazione del PC

Personalizzazione del PC È la prima volta che utilizzi Windows 7? Anche se questa versione di Windows è molto simile a quella precedente, potrebbero tornarti utili alcune informazioni per partire a razzo. Questa Guida contiene

Dettagli

Per utenti Windows XP

Per utenti Windows XP Per utenti Windows XP Funzionamento combinato PC e apparecchio Prima di iniziare Se necessario, acquistare il cavo di interfaccia idoneo all utilizzo previsto con questo apparecchio (parallelo o USB).

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Maria Maddalena Fornari Impostazioni di pagina: orientamento È possibile modificare le

Dettagli

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra:

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra: Capitolo 9 I GRAFICI Si apra il Foglio3 e lo si rinomini Grafici. Si crei la tabella seguente: Figura 104. Tabella grafico Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico.

Dettagli

Macro Key Manager Manuale per l utente

Macro Key Manager Manuale per l utente Macro Key Manager Manuale per l utente IT Macro Key Manager Introduzione Macro Key Manager è un particolare tipo di software applicativo per tablet, che consente di impostare operazioni da tastiera (Copia

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Mac OS - Istruzioni di installazione (Licenza per sito)

IBM SPSS Statistics per Mac OS - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) IBM SPSS Statistics per Mac OS - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 21 con licenza per sito. Questo documento

Dettagli

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli)

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di SPSS Statistics con licenza per utenti singoli. Una

Dettagli

DESKTOP Internal Drive. Guida all installazione

DESKTOP Internal Drive. Guida all installazione DESKTOP Internal Drive Guida all installazione Guida all installazione dell unità Seagate Desktop 2013 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP

Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP 1 Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP Giugno 2013 2 Premessa Questo manuale descrive passo-passo le procedure necessarie per aggiornare l installazione di Midap Desktop già presente sul

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Data la crescente necessità di sicurezza e tutela dei propri dati durante la navigazione in rete, anche gli stessi browser si sono aggiornati,

Dettagli

Istruzioni di installazione

Istruzioni di installazione knfbreader Mobile e kreader Mobile Istruzioni di installazione Tutti I diritti riservati. Altri nomi di ditte o prodotti sono marchi o marchi depositati delle rispettive ditte. RL032608/S1 Traduzioni di

Dettagli

Come usare P-touch Transfer Manager

Come usare P-touch Transfer Manager Come usare P-touch Transfer Manager Versione 0 ITA Introduzione Avviso importante Il contenuto di questo documento e le specifiche di questo prodotto sono soggetti a modifica senza preavviso. Brother si

Dettagli

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2 Le Palette (parte prima) Come abbiamo accennato le Palette permettono di controllare e modificare il vostro lavoro. Le potete spostare e nascondere come spiegato nella prima lezione. Cominciamo a vedere

Dettagli

Per cosa posso utilizzarlo?

Per cosa posso utilizzarlo? Guida rapida Vodafone Mobile Connect Card Express Vodafone Broadband Benvenuti nel mondo della connessione dati in mobilità di Vodafone Mobile Connect Card Express. In questa guida spieghiamo come installare

Dettagli

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon NOTE PRELIMINARI: 1. La versione analizzata è quella del laboratorio beta della sede S. Davide di Porto, ma il programma è presente anche nel laboratorio alfa (Porto) e nel laboratorio di informatica della

Dettagli

Corso base di informatica

Corso base di informatica Corso base di informatica AVVIARE IL COMPUTER Per accendere il computer devi premere il pulsante di accensione posto di norma nella parte frontale del personal computer. Vedrai apparire sul monitor delle

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

EXCEL PER WINDOWS95. sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area di lavoro, detta foglio di lavoro,

EXCEL PER WINDOWS95. sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area di lavoro, detta foglio di lavoro, EXCEL PER WINDOWS95 1.Introduzione ai fogli elettronici I fogli elettronici sono delle applicazioni che permettono di sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area

Dettagli

Laplink FileMover Guida introduttiva

Laplink FileMover Guida introduttiva Laplink FileMover Guida introduttiva MN-FileMover-QSG-IT-01 (REV.01/07) Recapiti di Laplink Software, Inc. Per sottoporre domande o problemi di carattere tecnico, visitare il sito: www.laplink.com/it/support/individual.asp

Dettagli

1. Le macro in Access 2000/2003

1. Le macro in Access 2000/2003 LIBRERIA WEB 1. Le macro in Access 2000/2003 Per creare una macro, si deve aprire l elenco delle macro dalla finestra principale del database: facendo clic su Nuovo, si presenta la griglia che permette

Dettagli

Programma di configurazione di reti NetWare

Programma di configurazione di reti NetWare Novell NetWare Questo argomento include le seguenti sezioni: "Programma di configurazione di reti NetWare" a pagina 3-44 "Configurazione rapida" a pagina 3-44 "Impostazione avanzata" a pagina 3-44 "Impostazione

Dettagli

Sistema operativo. Sommario. Sistema operativo...1 Browser...1. Convenzioni adottate

Sistema operativo. Sommario. Sistema operativo...1 Browser...1. Convenzioni adottate MODULO BASE Quanto segue deve essere rispettato se si vuole che le immagini presentate nei vari moduli corrispondano, con buona probabilità, a quanto apparirà nello schermo del proprio computer nel momento

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

SURFING TAB 1 WIFI. Manuale Istruzioni - Italiano

SURFING TAB 1 WIFI. Manuale Istruzioni - Italiano SURFING TAB 1 WIFI Manuale Istruzioni - Italiano Capitolo 1:Panoramica 1.1 Aspetto 1.2 Pulsanti Pulsante di alimentazione Premere a lungo il pulsante di accensione per 2-3 secondi per accendere lo schermo

Dettagli

Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser. 7.2.1 Navigazione di base

Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser. 7.2.1 Navigazione di base Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser 7.2.1 Navigazione di base 7.2.1.1 Aprire, chiudere un programma di navigazione Per aprire Firefox, occorre: selezionare il menu Start / Tutti i programmi

Dettagli

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser Per vedere come apparirà il nostro lavoro sul browser, è possibile visualizzarne l anteprima facendo clic sulla scheda Anteprima accanto alla scheda HTML, in basso al foglio. Se la scheda Anteprima non

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Sommario Requisiti minimi...2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools...3 Installazione Motorola Phone Tools...4 Installazione e configurazione del

Dettagli

Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione

Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione Prima di installare Mac OS X, leggi questo documento. Esso contiene importanti informazioni sull installazione di Mac OS X. Requisiti

Dettagli

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore.

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore. CTVClient Il CTVClient è un programma per sistemi operativi Windows che permette la consultazione e la prenotazione delle ore dal tabellone elettronico del Circolo Tennis Valbisenzio. Per utilizzarlo è

Dettagli

Istruzioni per installare EpiData e i files dati ad uso di NetAudit

Istruzioni per installare EpiData e i files dati ad uso di NetAudit Istruzioni per installare EpiData a cura di Pasquale Falasca e Franco Del Zotti Brevi note sull utilizzo del software EpiData per una raccolta omogenea dei dati. Si tratta di istruzioni passo-passo utili

Dettagli

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC Versione 2.0 03/07-01 PC Manuale d uso TiManager Software per la gestione degli applicativi Bticino TiManager INDICE 2 1. Requisiti Hardware e Software Pag. 4 2. Installazione Pag. 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Outlook Plugin per VTECRM

Outlook Plugin per VTECRM Outlook Plugin per VTECRM MANUALE UTENTE Sommario Capitolo 1: Installazione e Login... 2 1 Requisiti di installazione... 2 2 Installazione... 3 3 Primo Login... 4 Capitolo 2: Lavorare con Outlook Plugin...

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito)

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 21 con licenza per sito. Questo documento

Dettagli

1.1 Installazione di ARCHLine.XP

1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1.1 Contenuto del pacchetto di ARCHLine.XP Controllare il contenuto del vostro pacchetto ARCHLine.XP : Manuale utente di ARCHLine.XP (se in formato elettronico è contenuto

Dettagli

1. Avviare il computer

1. Avviare il computer Guida n 1 1. Avviare il computer 2. Spegnere correttamente il computer 3. Riavviare il computer 4. Verificare le caratteristiche di base del computer 5. Verificare le impostazioni del desktop 6. Formattare

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Istruzioni per l installazione

Istruzioni per l installazione MQSeries Everyplace Istruzioni per l installazione GC13-2909-00 MQSeries Everyplace Istruzioni per l installazione GC13-2909-00 Prima edizione (giugno 2000) Questa edizione si riferisce a MQSeries Everyplace

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

HP Advanced Profiling Solution Guide introduttiva

HP Advanced Profiling Solution Guide introduttiva HP Advanced Profiling Solution Guide introduttiva Benvenuti nella Guida rapida di HP APS. HP APS è stato installato correttamente sul computer ed è stato effettuato l accesso alla Guida rapida mediante

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Leggere attentamente prima dell uso 8 Programma per la creazione di disegni da ricamo Guida all installazione Prima di aprire la confezione del CD-ROM, leggere quanto segue Complimenti per l acquisto di

Dettagli

F-Series Desktop Manuale Dell utente

F-Series Desktop Manuale Dell utente F-Series Desktop Manuale Dell utente F20 it Italiano Indice dei contenuti Legenda di icone e testo...3 Cos'è F-Series Desktop?...4 Come si installa F-Series Desktop sul computer?...4 Come ci si abbona

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Copyright. Rinuncia e limitazione di responsabilità

Copyright. Rinuncia e limitazione di responsabilità Manuale Palm Dialer Copyright Copyright 2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti e Palm OS sono marchi depositati Palm, Inc. Palm ed il logo Palm sono marchi di fabbrica di Palm, Inc. Altri

Dettagli

USB PENDRIVE ENGINE PATENT

USB PENDRIVE ENGINE PATENT USB PENDRIVE ENGINE PATENT Tutti i modelli di distributore automatico con display TFT a colori, della serie MSX, consentono di essere programmati tramite una comunissima USB - PENDRIVE ed un PC, senza

Dettagli

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico

Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Guida all uso di Adobe Acrobat e Adobe Reader in ambito didattico Indice Format PDF e software per la creazione di documenti Che cosa si può fare con Adobe Acrobat Commenti, annotazioni e marcature grafiche

Dettagli

PATENT USB PENDRIVE ENGINE

PATENT USB PENDRIVE ENGINE PATENT USB PENDRIVE ENGINE USB PENDRIVE Tutti i modelli di distributore automatico della serie MSX,con display a colori, possono essere programmati tramite una USB - PENDRIVE ed un PC, senza nessun ausilio

Dettagli