Direzione Generale per i Sistemi Informativi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Direzione Generale per i Sistemi Informativi"

Transcript

1 Direzione Generale per i Sistemi Informativi Under the patronage of the Italian Representation of the European Commission EUROPE DAY Dialogue with the world: sustainable development, education to the future, technologies for peace A festival on the web CONNECTIONS (physical sites) Rome Milan - Crema UNIVERSITY Udine ITIS Malignani Audio/video CONNECTION on the WEB with over 500 European schools AREL Platform MIUR Platform 41 ENIS schools Italian schools and institutions 7,000 European institutions taking part in Spring day in Europe European countries: AUSTRIA CROATIA ENGLAND FINLAND FRANCE THE NETHERLANDS NORWAY PORTUGAL RUMANIA SLOVENIA SWITZERLAND UNITED KINGDOM Programme

2 TUESDAY 9TH MAY 2006 CONFERENCE OPENING 9,00 10,.30 From Catania Ore 10,15 CONNECTION WITH EUROPEAN AND ITALIAN PRIMARY SCHOOLS PARTICIPATING IN SPRING DAY EUROPE Chairman: Luigi Catalano (General Director for Communication MIUR - Ministry of Education, University and Research) Giovanni Scancarello: Event Opening and Welcome (Italian ENIS National Coordinator) Welcome by Nello Scarabottolo (Department Director Crema Milan State University) Noemi Lusi (Italian Spring Day in Europe Pedagogical Advisor) Giovanni De Paoli (ENEA) Educarsi al futuro: nuovi saperi e tecnologie per lo sviluppo / Educating to the future: new knowledge and technologies for development INTERACTIVE DIALOGUE WITH THE PUPILS 10,30-13,30 CONNECTION WITH EUROPEAN AND ITALIAN SECONDARY SCHOOLS PARTICIPATING IN SPRING DAY EUROPE From Florence From Brussels From Udine CONTRIBUTIONS IN ENGLISH Chairman: Giovanni Biondi (General Director INDIRE) Giovanni Puglisi (President of UNESCO) Pasquale Pistorio (Vice Presidente Confindustria) Jonathan Newman (European Commission - EuropeAid Cooperation Office - Information & Communication Unit) "EC external aid and development co-operation: how the aid is delivered to meet the daily challenge of improving lives worldwide" Alessandro Musumeci (General Director for ICT Services

3 CONFERENCE CLOSING MIUR - Ministry of Education, University and Research) ICT for sustainable development Gianni degli Antoni (Milan State University - Crema) Electronics and young people INTERACTIVE DIALOGUE WITH THE STUDENTS OPEN SPACE EUROPE: PARTICIPATING SCHOOLS Contributes Noemi Lusi (Italian Spring day in Europe Pedagogical Advisor) Lanfranco Genito (Coordinator of Bottega della Comunicazione e della Didattica): Per la Pace oltre la Pace. Massimo Gaudina (European Commission Representative in Italy Information Networks Coordinator) Conclusions: Giovanni Scancarello (Coordinatore Scuole ENIS) ENIS Italia Organizing staff: Athos Arzenton, Dianora Bardi, Christian Di Maggio, Caterina Gasparini, Maria Grossi, Letizia Melina, Noemi Lusi, Giovanni Scancarello

4 Direzione Generale per i Sistemi Informativi Con il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea FESTA DELL EUROPA Dialogo con il mondo: sviluppo sostenibile, educazione al futuro, tecnologie per la pace Una festa via web COLLEGAMENTI (con sedi fisiche) Roma Milano - Crema UNIVERSITA ITIS Malignani Udine COLLEGAMENTI WEB oltre 500 scuole collegate Piattaforma AREL Piattaforma MIUR 44 Scuole ENIS (con le scuole appartenenti alle singole reti) Scuole e istituzioni italiane istituzioni europee partecipanti allo Spring Day in Europe Paesi europei: AUSTRIA CROAZIA FINLANDIA FRANCIA INGHILTERRA NORVEGIA OLANDA PORTOGALLO ROMANIA SLOVENIA SVIZZERA Programma

5 MARTEDÌ 9 MAGGIO 2006 APERTURA SEMINARIO 9,00 10,15 COLLEGAMENTO CON SCUOLE ITALIANE ED EUROPEE CHE HANNO PARTECIPATO ALLO SPRING DAY Da Catania Ore 10,15 Chairman Luigi Catalano (Direttore Generale per la Comunicazione MIUR) Saluti di Nello Scarabottolo (Direttore del Dipartimento di Crema Università Statale di Milano) Giovanni Scancarello: Apertura Evento, Saluti (Coordinatore Nazionale ENIS) Noemi Lusi (Consulente Pedagogico Nazionale Spring Day in Europe ) DIBATTITO CON LE SCUOLE PARTECIPANTI (scuole primarie) Giovanni De Paoli (ENEA) Educarsi al futuro: nuovi saperi e tecnologie per lo sviluppo 10,30-13,30 Da Firenze Da Milano Da Crema Da Udine RELAZIONI IN LINGUA INGLESE Chairman: Giovanni Biondi (Direttore Generale INDIRE) Giovanni Puglisi (presidente UNESCO) Pasquale Pistorio (Vice Presidente Confindustria) Jonathan Newman (European Commission - EuropeAid Cooperation Office - Information & Communication Unit) "EC external aid and development co-operation: how the aid is delivered to meet the daily challenge of improving lives worldwide" Alessandro Musumeci (Direttore Generale Sistemi Informativi MIUR) ICT for sustainable development

6 Da Crema Gianni degli Antoni (Università Statale di Milano- Crema) Electronic and young people DIBATTITO CON LE SCUOLE PARTECIPANTI CHIUSURA SEMINARIO Contributi dalle scuole (delle scuole italiane ed estere sulle tematiche trattate) intervengono Noemi Lusi (Italian Spring day in Europe Pedagogical Advisor) Lanfranco Genito (Coordinatore della Bottega della Comunicazione e della Didattica): Per la Pace oltre la Pace. Massimo Gaudina (European Commission Representative in Italy Information Networks Coordinator) Conclude: Giovanni Scancarello (Coordinatore Scuole ENIS)

Padova, 20 June By Adrian Van Den Hoven International Relations Director (BUSINESSEUROPE)

Padova, 20 June By Adrian Van Den Hoven International Relations Director (BUSINESSEUROPE) Padova, 20 June 2011 By International Relations Director (BUSINESSEUROPE) www.businesseurope.eu 20 June 2011 BUSINESSEUROPE: 40 members in 34 countries DI NEW -... Austria Belgium Bulgaria Croatia Cyprus

Dettagli

Un analisi della partecipazione italiana al primo ciclo di bandi SC6

Un analisi della partecipazione italiana al primo ciclo di bandi SC6 Un analisi della partecipazione italiana al primo ciclo di bandi SC6 Monique Longo APRE Punto di Contatto nazionale Horizon Societal Challenge 6 "Europe in a changing world Inclusive, Innovative and Reflective

Dettagli

Partecipazione Italiana alle Call ENV 2012

Partecipazione Italiana alle Call ENV 2012 Steering Committee Ricerca Ambientale Sede ENEA, Roma 20 giugno 2012 Partecipazione Italiana alle Call ENV 2012 Pierpaolo Campostrini CORILA, Director Consortium for Managing Research Activities in the

Dettagli

ENTE PER LE NUOVE TECNOLOGIE L ENERGIA E L AMBIENTE. art. 169, ERANET +

ENTE PER LE NUOVE TECNOLOGIE L ENERGIA E L AMBIENTE. art. 169, ERANET + ENTE PER LE NUOVE TECNOLOGIE L ENERGIA E L AMBIENTE Nuovi strumenti di finanziamento, art. 169, ERANET + Luigi Lombardi - Ricercatore ENEA Coordinatore Nazionali Progetti EUREKA - EUROSTARS Esperto 7 PQ

Dettagli

La partecipazione regionale alla priorità tematica PEOPLE del VII Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo. Gruppo indicatori Giugno 2011

La partecipazione regionale alla priorità tematica PEOPLE del VII Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo. Gruppo indicatori Giugno 2011 La partecipazione regionale alla priorità tematica PEOPLE del VII Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Gruppo indicatori Giugno 2011 United Kingdom France Germany Spain Italy Netherlands Greece Sweden

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2016 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2017 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2014 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

WP4 - TUTORING PROGRAMME AND STUDY VISITS

WP4 - TUTORING PROGRAMME AND STUDY VISITS WP4 - TUTORING PROGRAMME AND STUDY VISITS Sunday 11 May - ARRIVAL IN ITALY, in the city of MARGHERA, province of VENEZIA, VENETO Region Monday 12 May - First Day 10:00 12:00 Training Session: How to support

Dettagli

Arrivi Firenze vs città. Arrivi Firenze vs paesi

Arrivi Firenze vs città. Arrivi Firenze vs paesi Arrivi Firenze - 2012 vs 2013 - città da mondo (città) da mondo (città) a firenze a firenze n città di provenienza: % n città di provenienza: % % 2012 vs 2013 1 London 21,3% 1 London 19,8% -7,0% 2 Moscow

Dettagli

Le scuole e la rete GARR

Le scuole e la rete GARR Le scuole e la rete GARR Catania Conferenza GARR 19/05/2006 Gabriella Paolini Consortium GARR 2 Le scuole e le reti della ricerca Da In Barcelona, the European Council set the target of ensuring by end

Dettagli

STUDIO OCSE SUL PIANO ITALIANO PER LA SCUOLA DIGITALE

STUDIO OCSE SUL PIANO ITALIANO PER LA SCUOLA DIGITALE Firenze, 16 novembre 2013 STUDIO OCSE SUL PIANO ITALIANO PER LA SCUOLA DIGITALE Francesco Avvisati OCSE (Directorate for Education and Skills) Nel confronto internazionale, la tecnologia è poco presente

Dettagli

Elaborazioni da Rapporto ESPAD, 2015

Elaborazioni da Rapporto ESPAD, 2015 Elaborazioni da Rapporto ESPAD, 2015 http://www.quotidianosanita.it/allegati/allegato659136.pdf Giuseppe Gorini-ISPO Firenze/ Sandra Bosi/ LILT Reggio Emilia-Luoghi di Prevenzione Cos è Espad Ricerca sui

Dettagli

EURES member Italy Piano Annuale 2011 2012

EURES member Italy Piano Annuale 2011 2012 EURES member Italy Piano Annuale 20 202 EURES (European Employment Services Servizi europei per l impiego) è la rete per il lavoro e la formazione in Europa, coordinata dalla Commissione Europea Dal 993

Dettagli

H2020 ICT Summary Results.

H2020 ICT Summary Results. H00 ICT - 06 Summary Results www.apre.it APRE 03 LEIT-ICT 06 Call Call identifier: ICT 06 - Deadline: th April 06 Indicative budget: 460,7 M LEIT-ICT 06 Call Budget distribution by main ICT Area % % A

Dettagli

Tabella 1 - Spesa per i servizi per il lavoro pubblici in Europa ( LMP Category 1 ) Milioni di euro. Anni

Tabella 1 - Spesa per i servizi per il lavoro pubblici in Europa ( LMP Category 1 ) Milioni di euro. Anni Tabella 1 - Spesa per i servizi per il lavoro pubblici in Europa ( LMP Category 1 ) Milioni di euro. Anni 2005-2011 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 European Union (27 countries) 24.258,853 23.236,823

Dettagli

Work life-balance in Italy and Europe between Law and Bargaining

Work life-balance in Italy and Europe between Law and Bargaining Rome, 20 November 2012, 10.00-16.30 Work life-balance in Italy and Europe between Law and Bargaining Programme details: English: page 2-5 Italian: page 6-9 L I B R A Let s Improve Bargaining, Relations

Dettagli

CIVINET Italia Osservatorio PUMS

CIVINET Italia Osservatorio PUMS CIVINET Italia Osservatorio PUMS 16 Giugno 2016 Roma Mario Gualdi & Stefano Proietti ISINNOVA (Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi) ISINNOVA Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi

Dettagli

Le opportunità offerte dai mercati dei Paesi dell Africa Subsahariana. Pier Luigi d Agata Direttore Generale

Le opportunità offerte dai mercati dei Paesi dell Africa Subsahariana. Pier Luigi d Agata Direttore Generale Le opportunità offerte dai mercati dei Paesi dell Africa Subsahariana Pier Luigi d Agata Direttore Generale Torino, 20 aprile 2017 Chi siamo? Rappresentanza Internazionale del Sistema Confindustria, l

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Catania, 20 Novembre 2015 Seminario EPALE. Federico Bartalini Agenzia ERASMUS+, Ufficio Partenariati

Catania, 20 Novembre 2015 Seminario EPALE. Federico Bartalini Agenzia ERASMUS+, Ufficio Partenariati Catania, 20 Novembre 2015 Seminario EPALE Federico Bartalini Agenzia ERASMUS+, Ufficio Partenariati Erasmus Plus è il nuovo programma dell Unione europea per l Istruzione, la Formazione, la Gioventù e

Dettagli

GIORNATA MONDIALE DEL SERVIZIO SOCIALE MARTEDÌ 15 MARZO 2011 UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA. V. Bonomo

GIORNATA MONDIALE DEL SERVIZIO SOCIALE MARTEDÌ 15 MARZO 2011 UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA. V. Bonomo GIORNATA MONDIALE DEL SERVIZIO SOCIALE MARTEDÌ 15 MARZO 2011 UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA V. Bonomo 1 L INTERNATIONAL FEDERATION OF SOCIAL WORKERS (IFSW) FONDATA NEL 1956 CON SEDE A BERNA (SVIZZERA) È UNA

Dettagli

Sistema ITS: le Fondazioni in Lombardia

Sistema ITS: le Fondazioni in Lombardia Sistema ITS: le Fondazioni in Lombardia Alessandro Mele Coordinatore Cabina di Regia Sistema ITS Milano, 6 marzo 2017 1 Agenda ITS perché... Il Sistema ITS Lombardo Le prospettive Agenda ITS perché...

Dettagli

Research And Innovation Initiative For Blue Jobs And Growth In The Mediterranean

Research And Innovation Initiative For Blue Jobs And Growth In The Mediterranean ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI RIMINI Convegno di aggiornamento sulle innovazioni del Blue Job Research And Innovation Initiative For Blue Jobs And Growth In The Mediterranean (Codice Congenia:

Dettagli

USmartConsumer. Presentato e approvato nell ambito del bando 2013 Durata 36 mesi: marzo 2014 febbraio 2017

USmartConsumer. Presentato e approvato nell ambito del bando 2013 Durata 36 mesi: marzo 2014 febbraio 2017 USmartConsumer USmartConsumer Progetto Europeo nell ambito del programma EIE (Energia Intelligente per l Europa - improve energy sustainability. Launched in 2003 by the European Commission, the programme

Dettagli

WORK PACKAGE 1: COORDINATION AND PROJECT MANAGEMENT

WORK PACKAGE 1: COORDINATION AND PROJECT MANAGEMENT WORK PACKAGE 1: COORDINATION AND PROJECT MANAGEMENT MEETINGS for coordination 12. 10. 2012 - Via della Croce 3, Gorizia 3. 7. 2013 - Via delle Scienze 206, Udine 27. 11. 2012 - Via della Croce 3, Gorizia

Dettagli

CONVEGNI e MICROSEMINARI stand MIUR a Genova. Giovedì 25.11.2004 OPENSOURCE. Esperienze scuole lombarde. Gestione delle reti e dei servizi in rete

CONVEGNI e MICROSEMINARI stand MIUR a Genova. Giovedì 25.11.2004 OPENSOURCE. Esperienze scuole lombarde. Gestione delle reti e dei servizi in rete Giovedì 25.11.2004 OPENSOURCE 10.00-10.20 M. Ravazza A. Tarantini 10.20-10.40 USR Lazio ICE de Filippo di Guidonia (Roma) M. Valenti E. Pellegrini 10.40-11.00 USR Abruzzo C. Valentini Esperienze scuole

Dettagli

UNIVERSITY OF ROME TOR VERGATA INTERNATIONAL RANKINGS

UNIVERSITY OF ROME TOR VERGATA INTERNATIONAL RANKINGS UNIVERSITY OF ROME TOR VERGATA INTERNATIONAL RANKINGS Dott.ssa Paola Costantini, 28 ottobre 2016 INTERNATIONAL RANKINGS INTERNATIONAL RANKINGS CUI ADERISCE L ATENEO ROMA TOR VERGATA q QS RANKING q THE

Dettagli

Presentazione. Ministero Sviluppo Economico. ex Istituto Nazionale per il commercio Estero. Istituto per i servizi assicurativi il commercio Estero

Presentazione. Ministero Sviluppo Economico. ex Istituto Nazionale per il commercio Estero. Istituto per i servizi assicurativi il commercio Estero Presentazione Ministero Sviluppo Economico ex Istituto Nazionale per il commercio Estero Istituto per i servizi assicurativi il commercio Estero Mission - promuovere l'apertura internazionale della Sicilia

Dettagli

Infopoverty Programme. Dichiarazione per la Carta di Milano. Contributo n 113

Infopoverty Programme. Dichiarazione per la Carta di Milano. Contributo n 113 Infopoverty Programme Dichiarazione per la Carta di Milano Contributo n 113 United Nations Special Consultative Status at ECOSOC Formally Associated to the UN Department of Public Information Member of

Dettagli

Bundled benefits. Your payments in future-proof hands. Guido Gatti 15 Ottobre 2013. Classification: Open

Bundled benefits. Your payments in future-proof hands. Guido Gatti 15 Ottobre 2013. Classification: Open Bundled benefits Your payments in future-proof hands Guido Gatti 15 Ottobre 2013 Classification: Open Status: Final Full service, flexible solutions Dual processor: card & payment processing Complete and

Dettagli

Comunicare e Collaborare in modo molto personale

Comunicare e Collaborare in modo molto personale Aumentare la produttività semplificando i processi e le attività: come facilitare la relazione e la collaborazione tra le persone Comunicare e Collaborare in modo molto personale Enrico Bonatti Direttore

Dettagli

Aurora Davoli e Paola Arudini MIUR DGEFID UFFICIO VI - INNOVAZIONE DIGITALE

Aurora Davoli e Paola Arudini MIUR DGEFID UFFICIO VI - INNOVAZIONE DIGITALE PNSD ERASMUS+ Aurora Davoli e Paola Arudini MIUR DGEFID UFFICIO VI - INNOVAZIONE DIGITALE PNSD "A partire dall estate del 2016, vogliamo offrire un esperienza di alta formazione digitale, da fare all estero

Dettagli

Heart Failure Awareness Day Report from: Italian Working Group of Heart Failure Italian Federation of Cardiology

Heart Failure Awareness Day Report from: Italian Working Group of Heart Failure Italian Federation of Cardiology Heart Failure Awareness Day 2016 Report from: Italian Working Group of Heart Failure Italian Federation of Cardiology Name of reporter: Massimo F Piepoli 2016 May 01-08: European HF Awareness Week Our

Dettagli

Cooperare in Europa: ETC, IPA, ENPI

Cooperare in Europa: ETC, IPA, ENPI Cooperare in Europa: ETC, IPA, ENPI Cooperare in Europa: politica di coesione the Union shall aim at reducing disparities between the levels of development of the various regions (art. 174 Trattato) Politica

Dettagli

Povertà dei minori in Italia in prospettiva comparata. Gli effetti della crisi e delle politiche

Povertà dei minori in Italia in prospettiva comparata. Gli effetti della crisi e delle politiche Povertà dei minori in Italia in prospettiva comparata. Gli effetti della crisi e delle politiche Chiara Saraceno Honorary fellow Collegio Carlo Alberto Caratteristiche della povertà in Italia Fenomeno

Dettagli

BREVETTO EUROPEO UNITARIO - UPP

BREVETTO EUROPEO UNITARIO - UPP Una panoramica sul Brevetto Europeo Unitario 2017-03-29 G.G. Masciopinto SICPI - AL & PARTNERS 1 BASI NORMATIVE o REGOLAMENTO UNIONE EUROPEA 1257/2012 (COOPERAZIONE RAFFORZATA) o REGOLAMENTO UNIONE EUROPEA

Dettagli

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub Rovereto Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub believes in power of innovation through collaboration Impact'Hub'is'a'global'network'of' people'and'spaces'enabling'social'

Dettagli

Analfabetismo finanziario ed inclusione previdenziale nella società che invecchia

Analfabetismo finanziario ed inclusione previdenziale nella società che invecchia Analfabetismo finanziario ed inclusione previdenziale nella società che invecchia Mario Padula Presidente della Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione JOB & Orienta 26 o Mostra Convegno Nazionale

Dettagli

Ricerca a vantaggio delle PMI

Ricerca a vantaggio delle PMI Ricerca a vantaggio delle PMI Genova 23 Aprile 2010 Annabelle Ascher European Commission DG Research SMEs Annabelle.ascher@ec.europa.eu Importanza delle PMI e della ricerca Le opportunità per le PMI nel

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Gli obiettivi del gruppo sono:

Gli obiettivi del gruppo sono: Otto scuole europee sono coinvolte in un progetto che riguarda l'educazione per lo sviluppo sostenibile dell'ambiente, delle tradizioni, della cultura e che porta i seguenti obiettivi principali: a) Conoscere

Dettagli

THE FUTURE OF WORK: A MATTER OF SUSTAINABILITY

THE FUTURE OF WORK: A MATTER OF SUSTAINABILITY CONFERENCE VENUE THE FUTURE OF WORK: A MATTER OF SUSTAINABILITY VII Edition Bergamo (Italy), 11-12 November 2016 Piazzale Sant Agostino, n.2 #GTL2016 The conference will take place at the University of

Dettagli

Di seguito il programma provvisorio delle 4 giornate di incontro. Per ulteriori informazioni Errore: sorgente del riferimento non trovata

Di seguito il programma provvisorio delle 4 giornate di incontro. Per ulteriori informazioni Errore: sorgente del riferimento non trovata Il Corpo nel Suono, convegno internazionale organizzato dall Accademia Nazionale di Danza di Roma in collaborazione con il Conservatorio Alfredo Casella de L Aquila Il Corpo nel Suono, è il titolo del

Dettagli

UN IMPEGNO PER L ENERGIA SOSTENIBILE

UN IMPEGNO PER L ENERGIA SOSTENIBILE Patto dei Sindaci UN IMPEGNO PER L ENERGIA SOSTENIBILE Progetto LAIKA Mid-term conference 3 Maggio 2012 Andrea Accorigi andrea.accorigi@eumayors.eu Indice Legislazione UE Il Patto dei Sindaci PAES BEI

Dettagli

Gandhi e i tessitori della pace

Gandhi e i tessitori della pace Gandhi e i tessitori della pace Un omaggio a Giorgio Borsa Università di Pavia, 8-11 May 2012 Gandhi and khadi: from nationalism to development Seminar - 8 May 2012 ore 14.15 - Aula Scarpa, Università

Dettagli

La Rete Euroguidance: 20 anni di guidance per la mobilità in Europa

La Rete Euroguidance: 20 anni di guidance per la mobilità in Europa La Rete Euroguidance: 20 anni di guidance per la mobilità in Europa www.euroguidance.net 20 anni con la Rete europea dei National Resource Centres for Vocational Guidance 1992: primi Centri NRCVG istituiti

Dettagli

Il Centro di Didattica Museale e le sue attività in ambito internazionale

Il Centro di Didattica Museale e le sue attività in ambito internazionale Musei e dintorni: laboratori di cultura. La didattica museale e del patrimonio 19 maggio 2011 Caos (Centro Arti Opificio Siri), Sala dell orologio - Terni Il Centro di Didattica Museale e le sue attività

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA YOGA - FIY. Attività nazionali 21 GIU G N O 2017

PRESENTAZIONE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA YOGA - FIY. Attività nazionali 21 GIU G N O 2017 PRESENTAZIONE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA YOGA - FIY Per presentare la Federazione Italiana Yoga basterebbero tre caratteristiche: Trasmissione dello yoga della tradizione come scienza e disciplina evolutiva.

Dettagli

Frascati, 7 dicembre 2010 INVALSI

Frascati, 7 dicembre 2010 INVALSI Frascati, 7 dicembre 2010 INVALSI OCSE PISA 2009 Programme for International Student Assessment Risultati nazionali La rilevazione OCSE PISA 2009 INVALSI Quarta edizione del programma PISA (rilevazioni

Dettagli

CONFERENZA INTERNAZIONALE BULLYING BOOOH STRATEGIE DI PREVENZIONE DEL BULLISMO E DELLA VITTIMIZZAZIONE NEI SISTEMI DI PROTEZIONE ALL INFANZIA EUROPEI

CONFERENZA INTERNAZIONALE BULLYING BOOOH STRATEGIE DI PREVENZIONE DEL BULLISMO E DELLA VITTIMIZZAZIONE NEI SISTEMI DI PROTEZIONE ALL INFANZIA EUROPEI Con il patrocinio di CONFERENZA INTERNAZIONALE BULLYING BOOOH STRATEGIE DI PREVENZIONE DEL BULLISMO E DELLA VITTIMIZZAZIONE NEI SISTEMI DI PROTEZIONE ALL INFANZIA EUROPEI Istituto Innocenti, Sala Brunelleschi

Dettagli

JANUARY 2017 LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO DOMENICA 1

JANUARY 2017 LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO DOMENICA 1 LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO DOMENICA 1 2 3 4 5 6 7 8 ALBANIA--AUSTRALIA- AUSTRIA-BELGIO-BIELORUSSIA- BULGARIA-BOSNIA ERZEGOVINA- BRASILE-CANADA--CIPRO-COREA DEL SUD-CROAZIA-DANIMARCA-

Dettagli

Attrazione di Investimenti Esteri

Attrazione di Investimenti Esteri Attrazione di Investimenti Esteri Caterina Meglio Forum P.A. 21.05.07 Le linee di attività Capitale umano per l innovazione Cultura dell innovazione Politiche per l innovazione Politiche regionali dell

Dettagli

ESTABLISHMENT OF THE COORDINATION OF EUROPEAN LANDSCAPE OBSERVATORIES

ESTABLISHMENT OF THE COORDINATION OF EUROPEAN LANDSCAPE OBSERVATORIES PRESS RELEASE ESTABLISHMENT OF THE COORDINATION OF EUROPEAN LANDSCAPE OBSERVATORIES Villa Ruspoli Florence,27-28 June 2013 Group Photo of the participants of the International Seminar LANDSCAPE OBSERVATORIES

Dettagli

ORARI TIMETABLE DIREZIONE/DIRECTION: MILANO. 7 GIORNI SU 7 7 days a week. Da Lunedì a Venerdì - From Monday to Friday

ORARI TIMETABLE DIREZIONE/DIRECTION: MILANO. 7 GIORNI SU 7 7 days a week. Da Lunedì a Venerdì - From Monday to Friday è il nuovo collegamento turistico ATM is the new tourist connection operated 09.15 10.45 14.45 16.15 19.00 20.30 22.00 09.15 10.45 14.45 23.30 16.30 19.30 21.00 22.30 24.00 è il nuovo collegamento turistico

Dettagli

UNIONE EUROPEA* ALCUNI DATI SU GESTIONE RIFIUTI URBANI

UNIONE EUROPEA* ALCUNI DATI SU GESTIONE RIFIUTI URBANI UNIONE EUROPEA* ALCUNI DATI SU GESTIONE RIFIUTI URBANI Fonte: DB Eurostat al 1-1-8 Divisione Ambiente - Innovazione Servizi Ambientali * Oltre ai Paesi dell Unione Europea (attuali e candidati) sono indicati

Dettagli

DC-NET: a European Network for Digital Cultural Heritage Research

DC-NET: a European Network for Digital Cultural Heritage Research DC-NET: a European Network for Digital Cultural Heritage Research Antonella FRESA Ministero per i beni e le attività culturali Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane 1 s Struttura

Dettagli

OCSE PISA 2009 Programme for International Student Assessment

OCSE PISA 2009 Programme for International Student Assessment 7 dicembre 2010 INVALSI OCSE PISA 2009 Programme for International Student Assessment Risultati nazionali La rilevazione OCSE PISA 2009 Quarta edizione del programma PISA (rilevazioni triennali). Obiettivo

Dettagli

TECNOASSISTENZA: COME ASSISTERE GLI ANZIANI A CASA LORO Roma 3 Luglio 2014. AMBIENT ASSISTED LIVING (AAL) Programma nazionale - Italia

TECNOASSISTENZA: COME ASSISTERE GLI ANZIANI A CASA LORO Roma 3 Luglio 2014. AMBIENT ASSISTED LIVING (AAL) Programma nazionale - Italia TECNOASSISTENZA: COME ASSISTERE GLI ANZIANI A CASA LORO Roma 3 Luglio 2014 AMBIENT ASSISTED LIVING (AAL) Programma nazionale - Italia Maria Uccellatore Rappresentante italiana Assemblea Generale di AAL

Dettagli

Mobilità internazionale STAFF MOBILITY FOR TEACHING

Mobilità internazionale STAFF MOBILITY FOR TEACHING Mobilità internazionale STAFF MOBILITY FOR TEACHING BANDO DI CONCORSO Anno Formativo 2017-2018 Fondazione ITS per le Nuove tecnologie per il Made in Italy Tel. +39 035 832563 Via del Convento, 1 24060

Dettagli

24 giugno 2016 ore 9.00 AULA MAGNA Università degli Studi di Milano via Festa del Perdono, 7

24 giugno 2016 ore 9.00 AULA MAGNA Università degli Studi di Milano via Festa del Perdono, 7 24 giugno 2016 ore 9.00 AULA MAGNA Università degli Studi di Milano via Festa del Perdono, 7 I NUMERI DELLA RICERCA IN ITALIA E NEI PAESI EUROPEI Maria Pia Abbracchio Università Statale Di Milano Gruppo2003

Dettagli

Erasmus + ASPETTI FINANZIARI

Erasmus + ASPETTI FINANZIARI Erasmus + ASPETTI FINANZIARI KA1 per l Istruzione Superiore Mobilità per Studio (ex SMS) Mobilità per Traineeship (ex SMP) Staff Mobility (ex STA IN/OUT STT) Organisational Support (ex OM) KA1 - Mobilità

Dettagli

CarerSupport Un aiuto tecnologico per i caregiver

CarerSupport Un aiuto tecnologico per i caregiver CarerSupport Un aiuto tecnologico per i caregiver The project CarerSupport is co-funded by the European AAL JP and the following national authorities and R&D programmes from Italy, Norway, Romania and

Dettagli

Conoscenza degli elementi di primo soccorso da parte degli automobilisti (Indagine condotta in 14 paesi europei)

Conoscenza degli elementi di primo soccorso da parte degli automobilisti (Indagine condotta in 14 paesi europei) Conoscenza degli elementi di primo soccorso da parte degli automobilisti (Indagine condotta in 14 paesi europei) Sintesi dei risultati (marzo 2013) 1 Modello dell indagine Metodologia: Target: Campione:

Dettagli

Politica estera e di sicurezza comune (PESC) Prof. L. Bekemans Jean Monnet Chair

Politica estera e di sicurezza comune (PESC) Prof. L. Bekemans Jean Monnet Chair Politica estera e di sicurezza comune (PESC) Prof. L. Bekemans Jean Monnet Chair OUTLINE I. Punto di partenza European Security Strategy: una dottrina per l Europa II. Quadro generale: Relazioni esterni

Dettagli

02/11/2015 SIFO E LA FORMAZIONE POST LAUREAM. Dott. Paolo Serra

02/11/2015 SIFO E LA FORMAZIONE POST LAUREAM. Dott. Paolo Serra SIFO E LA FORMAZIONE POST LAUREAM 1 RETE FORMATIVA EUROPEA DPR 10 DICEMBRE 1997, N. 483 AREA DEI SERVIZI CLINICI AREA DEI SERVIZI CLINICI ORGANIZZATIVI AREA CHIMICO FARMACEUTICA -SETTORE FARMACEUTICO-

Dettagli

CONFERENZA Investimenti nel settore Salute e Invecchiamento, Fondi europei e Risorse Umane: la prospettiva post 2020

CONFERENZA Investimenti nel settore Salute e Invecchiamento, Fondi europei e Risorse Umane: la prospettiva post 2020 CONFERENZA Investimenti nel settore Salute e Invecchiamento, Fondi europei e Risorse Umane: la prospettiva post 2020 18-19 GENNAIO 2018 ROMA Ministero della Salute Auditorium, viale Giorgio Ribotta 5 18

Dettagli

Via dei Gigli,6, 00040 Castel Gandolfo (Italia) 3669638990 giami1969@gmail.com. Ministero Pubblica Istruzione, Roma (Italia)

Via dei Gigli,6, 00040 Castel Gandolfo (Italia) 3669638990 giami1969@gmail.com. Ministero Pubblica Istruzione, Roma (Italia) Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Marrone Mariagrazia Via dei Gigli,6, 00040 Castel Gandolfo (Italia) 3669638990 giami1969@gmail.com POSIZIONE RICOPERTA Professore nell'insegnamento secondario/professoressa

Dettagli

Visite di Studio l esperienza di una partecipante

Visite di Studio l esperienza di una partecipante Visite di Studio l esperienza di una partecipante Paola Cavicchioli - 23/1/2009 Paola Cavicchioli; Firenze 1 Visite di Studio: cosa sono? Attività brevi (5 giorni) per specialisti in materia di istruzione

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

11 1 th hwo W r o ld l d InterUn U iversity Games Mi M lan a o n,,o tto O b tto r b e e

11 1 th hwo W r o ld l d InterUn U iversity Games Mi M lan a o n,,o tto O b tto r b e e 11 th World InterUniversity Games Milano, Ottobre 2009 Presentazione 11 edizione, è questo il traguardo raggiunto dai World InterUniversity Games. Un dato che basta da solo a spiegare tutta la tradizione

Dettagli

DAL FATCA AL CRS AGENDA. Automatic customer information exchange for financial intermediaries: possible synergies between FATCA and CRS

DAL FATCA AL CRS AGENDA. Automatic customer information exchange for financial intermediaries: possible synergies between FATCA and CRS FATCA - CRS 10101101110011001010101 10101101110011001010101 0101 11001010101 0101 DAL FATCA AL CRS Automatic customer information exchange for financial intermediaries: possible synergies between FATCA

Dettagli

3d Comenius Newsletter. ISIS L. Calabrese P. Levi. The project poster. This is the final project poster! All the posters are very interesting,

3d Comenius Newsletter. ISIS L. Calabrese P. Levi. The project poster. This is the final project poster! All the posters are very interesting, ISIS L. Calabrese P. Levi The project poster This is the final project poster! All the posters are very interesting, this looks like the best summary of our fantastic project. Il punto sul progetto Si

Dettagli

L Internazionalizzazione all Università degli Studi di Catania

L Internazionalizzazione all Università degli Studi di Catania Università degli Studi! di Catania!! L Internazionalizzazione all Università degli Studi di Catania! Prof. Andrea Rapisarda Delegato del Rettore all Internazionalizzazione Coordinatore Istituzionale Erasmus

Dettagli

Dottorato di Ricerca in "Scienze della Formazione e Psicologia" Ciclo XXIX Coordinatrice del Dottorato Prof.ssa Simonetta Ulivieri

Dottorato di Ricerca in Scienze della Formazione e Psicologia Ciclo XXIX Coordinatrice del Dottorato Prof.ssa Simonetta Ulivieri Dottorato di Ricerca in "Scienze della Formazione e Psicologia" Ciclo XXIX Coordinatrice del Dottorato Prof.ssa Simonetta Ulivieri Dottorando/a: Roberta Bergamini Anno di Dottorato: Terzo Tutor: prof.ssa

Dettagli

La digitalizzazione nel panorama europeo e nazionale: casi studio, buone pratiche e prospettive per i beni culturali e il turismo.

La digitalizzazione nel panorama europeo e nazionale: casi studio, buone pratiche e prospettive per i beni culturali e il turismo. La digitalizzazione nel panorama europeo e nazionale: casi studio, buone pratiche e prospettive per i beni culturali e il turismo. A cura di Emanuela Gasca emanuelagasca@libero.it 1. Pianificazione in

Dettagli

Genova, 24 09 2015. [con - di - vì - ʃo]

Genova, 24 09 2015. [con - di - vì - ʃo] Genova, 24 09 2015 CONDIVISO OPEN DAY [con - di - vì - ʃo] condivìdere v. tr. [comp. di con- e dividere] (coniug. come dividere). Dividere, spartire insieme con altri: il patrimonio è stato condiviso equamente

Dettagli

A ROMA IL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA SINDROME DI DOWN

A ROMA IL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA SINDROME DI DOWN A ROMA IL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA SINDROME DI DOWN Si svolgerà a Roma, l 8 e il 9 Novembre 2013, presso Palazzo Carpegna, in via Aurelia 481, il Congresso Internazionale sulla Sindrome di Down,

Dettagli

The Social Doctrine Opening Session

The Social Doctrine Opening Session Thursday 24 th June 2010 Pontifical Lateran University The Social Doctrine Opening Session h. 9.00 a.m. Prayer and welcome: H.E.Msg.LuigiMORETTI Vice-Director of the Diocese of Rome Introduction: Msg.LorenzoLEUZZI

Dettagli

Programma «Europa per i Cittadini »

Programma «Europa per i Cittadini » Programma «Europa per i Cittadini 2014-2020» Rita Sassu ECP Europe for Citizens Point MIBACT Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Fermo 10 settembre 2014 Il Programma Europa per

Dettagli

Permette di svolgere un esperienza professionale multiculturale in ambiente diverso da quello usuale.

Permette di svolgere un esperienza professionale multiculturale in ambiente diverso da quello usuale. for Traineeships Permette di svolgere un esperienza professionale multiculturale in ambiente diverso da quello usuale. Facilita l utilizzo di una lingua straniera in contesto professionale e l acquisizione

Dettagli

UNIVERSITIES FOR EU PROJECTS. Erasmus+ KA1 Istruzione Superiore Mobilità degli studenti per traineeship

UNIVERSITIES FOR EU PROJECTS. Erasmus+ KA1 Istruzione Superiore Mobilità degli studenti per traineeship UNIVERSITIES FOR EU PROJECTS Erasmus+ KA1 Istruzione Superiore Mobilità degli studenti per traineeship Universities for EU Projects è un progetto di mobilità di studenti universitari per tirocinio del

Dettagli

L insegnamento delle lingue straniere in Italia. Gisella Langé. gisella.lange@istruzione.it

L insegnamento delle lingue straniere in Italia. Gisella Langé. gisella.lange@istruzione.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca L insegnamento delle lingue straniere in Italia Gisella Langé gisella.lange@istruzione.it Rome, 29 Novembre, 2012 1 Tre punti 1. Il contesto

Dettagli

Quarta Conferenza Nazionale sull efficienza energetica L EFFICIENZA ENERGETICA: POTENZIALE RICCHEZZA PER L ITALIA

Quarta Conferenza Nazionale sull efficienza energetica L EFFICIENZA ENERGETICA: POTENZIALE RICCHEZZA PER L ITALIA Quarta Conferenza Nazionale sull efficienza energetica CARTE COORDINAMENTO ASSOCIAZIONI RINNOVABILI TERMICHE ED EFFICIENZA L EFFICIENZA ENERGETICA: POTENZIALE RICCHEZZA PER L ITALIA Raffaele Scialdoni

Dettagli

UNIVERSITIES FOR EU PROJECTS. Erasmus+ KA1 Istruzione Superiore Mobilità degli studenti per traineeship

UNIVERSITIES FOR EU PROJECTS. Erasmus+ KA1 Istruzione Superiore Mobilità degli studenti per traineeship UNIVERSITIES FOR EU PROJECTS Erasmus+ KA1 Istruzione Superiore Mobilità degli studenti per traineeship Universities for EU Projects è un progetto di mobilità di studenti universitari per tirocinio del

Dettagli

Progetto NET HERITAGE : una rete di coordinamento in Europa

Progetto NET HERITAGE : una rete di coordinamento in Europa Salone dell Arte del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali Convegno Programmi di ricerca e patrimonio culturale: una rete di coordinamento in Europa Ferrara, 28 marzo 2009 Progetto

Dettagli

CURRICULUM VITAE. BENINATI S., Ph. D.

CURRICULUM VITAE. BENINATI S., Ph. D. CURRICULUM VITAE BENINATI S., Ph. D. INDIRIZZO PROFESSIONALE: University of Rome Tor Vergata Department of Biology-Room 227 Laboratory of Cell Biochemistry Via della ricerca scientifica sns Phone: +390672594227/228

Dettagli

Adoption and take up of standards and profiles for e-health Interoperability

Adoption and take up of standards and profiles for e-health Interoperability Adoption and take up of standards and profiles for e-health Interoperability Gilda De Marco, Assinter/INSIEL, Italy based on a presentation by Ib Johanson, MedCom, DK Antilope ANTILOPE Rete Tematica Promuovere

Dettagli

GIOVENTU IN AZIONE. Programma comunitario per l educazione non formale e la mobilità giovanile internazionale

GIOVENTU IN AZIONE. Programma comunitario per l educazione non formale e la mobilità giovanile internazionale Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale Unione Europea, Direzione Generale Istruzione e Cultura GIOVENTU IN AZIONE Programma

Dettagli

AMBIENTE E SVILUPPO SOSTENIBILE

AMBIENTE E SVILUPPO SOSTENIBILE AMBIENTE E SVILUPPO SOSTENIBILE A.MONACO WWW.ITIMONACO.CS.IT WWW.EURENERGY.ORG Seminario ENIS Italia 2006 Villa Lucidi, Monte Porzio Catone ROMA - 5/6/7 Aprile 2006 Scuola ENIS : ITI A.MONACO - COSENZA

Dettagli

Il Sole 24 ORE Highlights about a leading newspaper

Il Sole 24 ORE Highlights about a leading newspaper Il Sole 24 ORE Highlights about a leading newspaper IL 24 ORE The leading newspaper in Italy Il Sole 24 ORE - The leading business newspaper in Italy: 384,804 copies per day* of which 203,980 digital copies

Dettagli

CONFERENZA Investimenti nel settore Salute e Invecchiamento, Fondi europei e Risorse umane: la prospettiva post 2020

CONFERENZA Investimenti nel settore Salute e Invecchiamento, Fondi europei e Risorse umane: la prospettiva post 2020 CONFERENZA Investimenti nel settore Salute e Invecchiamento, Fondi europei e Risorse umane: la prospettiva post 2020 18-19 GENNAIO 2018 ROMA Ministero della Salute Auditorium, viale Giorgio Ribotta, 5

Dettagli

Il ruolo del recupero di energia in una gestione sostenibile dei rifiuti. Daniele Fortini Presidente Federambiente

Il ruolo del recupero di energia in una gestione sostenibile dei rifiuti. Daniele Fortini Presidente Federambiente Il ruolo del recupero di energia in una gestione sostenibile dei rifiuti Daniele Fortini Presidente Federambiente Viterbo, 24 settembre 2008 FEDERAMBIENTE DATI TECNICI ed ECONOMICI Abitanti serviti: 37

Dettagli

Docenti universitari: una lettura comparativa a livello europeo

Docenti universitari: una lettura comparativa a livello europeo Docenti universitari: una lettura comparativa a livello europeo Giuseppe Ciccarone Dipartimento di Economia e Diritto, Facoltà di Economia Per una nuova primavera delle Università Rilanciare l Università,

Dettagli

UMAR XV ASSEMBLEA GENERALE UMAR XV ASSEMBLÉE GÉNERALE UMAR XV UMAR GENERAL ASSEMBLY

UMAR XV ASSEMBLEA GENERALE UMAR XV ASSEMBLÉE GÉNERALE UMAR XV UMAR GENERAL ASSEMBLY UMAR UNION MEDITERRANEENNE DES ARCHITECTES UNION OF MEDITERRANEAN ARCHITECTS PESCARA 12 GIUGNO 2009 XV ASSEMBLEA GENERALE UMAR XV ASSEMBLÉE GÉNERALE UMAR XV UMAR GENERAL ASSEMBLY ASSEMBLEA GENERALE CELEBRATIVA

Dettagli

EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE 2014

EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE 2014 we are social EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE ANALISI DI WE ARE SOCIAL DEI PRINCIPALI DATI & STATISTICHE DELLO SCENARIO DIGITAL Wearesocial.it @wearesocialit 1 PAESI ANALIZZATI IN QUESTO REPORT 17 12 28 37

Dettagli

ALESSANDRA GIGLIO. Curriculum Vitae

ALESSANDRA GIGLIO. Curriculum Vitae ALESSANDRA GIGLIO Curriculum Vitae Alessandra Giglio insegna Lingua Italiana presso l Università del Dalarna (Svezia). Svolge attività di ricerca presso l Università di Parma ed è stata assegnista di ricerca

Dettagli

Stato dell arte: scuole che promuovono salute in Europa

Stato dell arte: scuole che promuovono salute in Europa SHE FACTSHEET 1 Scuole per la salute in Europa Stato dell arte: scuole che promuovono salute in Europa Azioni per una scuola migliore, verso una vita migliore SUMMARY Questa factsheet presenta una breve

Dettagli

Quadro generale delle attività formative e loro distribuzione nei due anni del Corso di Laurea Magistrale LM-52: Relazioni Internazionali

Quadro generale delle attività formative e loro distribuzione nei due anni del Corso di Laurea Magistrale LM-52: Relazioni Internazionali Quadro generale delle attività formative e loro distribuzione nei due anni del Corso di Laurea Magistrale LM-52: Relazioni Internazionali a.a. 2015-2016 Quadro sintetico del biennio per un totale di 120

Dettagli