Wahoo 15 Wahoo 20 MANUALE DI ASSISTENZA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Wahoo 15 Wahoo 20 MANUALE DI ASSISTENZA"

Transcript

1 Wahoo Wahoo 0 MNULE DI SSISTENZ

2 VVETENZ Questo manuale è stato redatto dalla Selva principalmente per l utilizzo da parte dei concessionari Selva e dei loro tecnici esperti nella manutenzione e nella riparazione di prodotti Selva. E stato concepito per venire incontro alle esigenze di persone in possesso delle nozioni basilari dei principi meccanici ed elettrotecnici e delle procedure di lavoro, in quanto eventuali riparazioni o manutenzioni effettuate senza tali nozioni potrebbero rendere i prodotti non sicuri o inadatti all uso. Poiché la politica della Selva è di migliorare continuamente la qualità dei propri prodotti, si potranno riscontrare delle differenze tra i particolari tecnici dei modelli e le descrizioni e le illustrazioni contenute in questa pubblicazione. Si consiglia pertanto di consultare esclusivamente l edizione più recente di questo manuale. I concessionari autorizzati Selva vengono informati periodicamente delle modifiche e delle variazioni importanti, che vengono inserite di volta in volta nelle edizioni successive del presente manuale. Informazioni importanti Le informazioni particolarmente importanti contenute in questo manuale sono evidenziate come segue: Il simbolo di pericolo significa TTENZIONE! STE TTENTI! È COINVOLT L VOST SICU- EZZ! VVETENZ Il mancato rispetto delle istruzioni del richiamo di VVETENZ può comportare gravi lesioni personali o il decesso dell utente del fuoribordo, di persone presenti nelle vicinanze, o di coloro che controllano o riparano il motore fuoribordo. TTENZIONE: Un richiamo di TTENZIONE indica la necessità di speciali precauzioni da prendersi per evitare danni materiali al motore fuoribordo. Una NOT fornisce informazioni utili per rendere le procedure più facili o più chiare.

3 Indice Informazioni generali GEN INFO Caratteristiche tecniche SPEC Controlli e regolazioni periodici CHK DJ Impianto del carburante FUEL Gruppo motore POW Piede LOW Gruppo supporto piede BKT + Impianti elettrici ELEC Individuazione dei guasti TBL SHTG Indice analitico

4

5 GEN INFO Informazioni generali Come usare questo manuale...- Formato del manuale...- Simboli...- bbreviazione...- Tabella prodotti sigillanti e bloccanti...- Lavorare in sicurezza...- Prevenzione incendi...- Ventilazione...- Protezione dagli infortuni...- Componenti, lubrificanti e sigillanti...- Buone abitudini di lavoro...- Smontaggio e montaggio...- Identificazione...- Modello...- Numero di matricola...- Utensili speciali...- Selezione dell elica...- Dimensioni dell elica...- Selezione...- Controlli prima della consegna...- Controllo dell altezza di montaggio del motore fuoribordo...- imozione del rivestimento di protezione del silenziatore dell aspirazione...- Controllo dell impianto del carburante...- Controllo del livello dell olio motore...- Controllo del livello dell olio per ingranaggi...- Controllo della batteria (modello con starter elettrico)...- Disposizione del cavo del telecomando (modello con telecomando)...- Controllo del funzionamento del cambio e dell acceleratore...- Controllo dell impianto sterzante...- Controllo del sistema di tilt (modello con tilt manuale)...- Controllo del sistema di tilt elettroidraulico (modello con tilt elettroidraulico)...- Controllo del pulsante o dell interruttore di avviamento del motore e dell interrutore di spegnimento di emergenza del motore...- Controllo dell uscita di controllo dell acqua di raffreddamento...- Prova di funzionamento...- odaggio...- Dopo la prova di funzionamento...- Precauzioni in caso di trasporto o rimessaggio del motore fuoribordo...- GJ

6 GEN INFO Informazioni generali Come usare questo manuale Formato del manuale Il formato di questo manuale è stato concepito per rendere le procedure di assistenza chiare e facili da comprendere. Utilizzare le informazioni riportate di seguito come guida per un assistenza efficiente e di qualità. I componenti sono mostrati in figura e dettagliati in un disegno esploso e sono elencati nell elenco dei componenti (vedere il punto nella figura seguente come pagina d esempio). Nell elenco dei componenti sono riportati i nomi dei componenti e la relativa quantità, ed anche le dimensioni dei bulloni e delle viti (vedere il punto nella figura seguente). I simboli sono utilizzati per indicare gli aspetti importanti di una procedura, come la qualità dei lubrificanti e il punto di lubrificazione (vedere il punto nella figura seguente). Le specifiche delle coppie di serraggio sono riportate nei disegni esplosi (vedere il punto nella figura seguente come esempio) e nelle relative istruzioni. lcune specifiche delle coppie di serraggio sono indicate in più fasi come valori di coppia o angoli espressi in gradi. Procedure e figure separate vengono impiegate per spiegare i dettagli di rimozione, controllo e installazione ove necessario (vedere il punto nella figura seguente come pagina d esempio). Per le procedure di ricerca guasti, vedere il Capitolo, icerca guasti. - GJ

7 T Come usare questo manuale Simboli I simboli che seguono servono ad indicare il contenuto di un capitolo. Informazioni generali Impianto del carburante Gruppo supporto piede INFO GEN FUEL BKT Caratteristiche tecniche Gruppo motore Impianti elettrici SPEC POW ELEC + Controlli e regolazioni periodici Piede Individuazione dei guasti CHK DJ LOW TBL SHTG I simboli da a indicano dati specifici. Utensili speciali Olio o fluido secondo specifica egime motore secondo specifica Coppia di serraggio secondo specifica Misurazione secondo specifica Valori elettrici specificati (resistenza, tensione, corrente elettrica) I simboli da a C in un disegno esploso o in una figura indicano la qualità dei lubrificanti e il punto di lubrificazione. 0 B C E G Lubrificare con olio per motori fuoribordo a tempi Lubrificare con olio per ingranaggi Ingrassare con grasso resistente all acqua (grasso Yamaha ) 0 Ingrassare con grasso al bisolfuro di molibdeno M D C I pplicare grasso resistente alla corrosione (grasso Yamaha D) B pplicare grasso resistente alle basse temperature (grasso Yamaha C) C Ingrassare con grasso per iniettori I simboli da D a I in un disegno esploso o in una figura indicano il tipo di prodotto sigillante o bloccante e il punto di applicazione. D E F G H I GM 0J LT LT LT SS D pplicare Gasket Maker E pplicare ThreeBond 0J F pplicare LOCTITE (rosso) G pplicare LOCTITE (blu) H pplicare LOCTITE I pplicare sigillante al silicone GJ -

8 GEN INFO Informazioni generali bbreviazione Nel presente Manuale di assistenza vengono impiegate le seguenti abbreviazioni. bbreviazione PI BOW CC CDI EN EX IEC IN POT SE STBD PMS WD Descrizione merican Petroleum Institute (Istituto americano del petrolio) Prua mpere di avviamento a freddo ccensione elettronica a scarica capacitiva Normativa europea (standard europeo) Scarico International Electrotechnical Commission (Commissione Elettrotecnica Internazionale) spirazione Lato sinistro Society of utomotive Engineers (Società degli ingegneri automobilistici) Lato destro Punto morto superiore Schema elettrico Tabella prodotti sigillanti e bloccanti Nella seguente tabella sono riportati i tipi di sigillante, bloccante e grasso utilizzati nel presente Manuale di assistenza e che non sono elencati a pagina -. Simboli Denominazione pplicazione Costruttore S LOCTITE Sigillante Henkel - GJ

9 Come usare questo manuale / Lavorare in sicurezza Lavorare in sicurezza Seguire le procedure di sicurezza riportate di seguito per prevenire incidenti o infortuni e per assicurare un assistenza di qualità. Prevenzione incendi La benzina è altamente infiammabile. Tenere la benzina e tutti i prodotti infiammabili lontano da fonti di calore, da scintille e da fiamme libere. Ventilazione I vapori di benzina ed i gas di scarico sono più pesanti dell aria e sono estremamente velenosi. Se inalati in grandi quantità, possono provocare perdita di conoscenza e morte in breve tempo. Quando si prova il motore in ambienti chiusi (per esempio, in una vasca), accertarsi che vi sia una ventilazione adeguata. Protezione dagli infortuni Proteggere gli occhi indossando occhiali di sicurezza durante tutte le operazioni che comportano forature e smerigliature o quando si usa un compressore d aria. Proteggere le mani ed i piedi indossando guanti e scarpe di sicurezza quando necessario. Componenti, lubrificanti e sigillanti Per l assistenza o le riparazioni del motore fuoribordo, utilizzare esclusivamente componenti, lubrificanti e sigillanti originali Selva o raccomandati da Selva. In condizioni normali, i lubrificanti citati nel presente manuale non sono nocivi o pericolosi per la pelle. Tuttavia, è opportuno rispettare queste precauzioni per ridurre al minimo qualsiasi rischio quando si lavora con i lubrificanti.. Evitare il contatto con la pelle. Per esempio, non mettere in tasca stracci sporchi.. Lavare a fondo con acqua calda e sapone le mani e qualsiasi altra parte del corpo entrata in contatto con i lubrificanti o con indumenti sporchi di lubrificante.. Cambiare e lavare al più presto possibile gli indumenti, se sono sporchi di lubrificante.. Per proteggere la pelle, si consiglia di applicare sulle mani una crema adatta prima di mettersi al lavoro sul motore fuoribordo.. Tenere a portata di mano una scorta di stracci puliti, non filamentosi per asciugare gli spruzzi, ecc. GJ -

10 GEN INFO Informazioni generali. Mantenere un buon livello di igiene, sia personale, sia dell ambiente di lavoro. Buone abitudini di lavoro Utensili speciali Usare gli utensili speciali consigliati per evitare di danneggiare i componenti. Usare gli utensili appropriati nel modo corretto non improvvisare. Smontaggio e montaggio. Usare aria compressa per rimuovere la polvere e lo sporco durante lo smontaggio.. Lubrificare con olio motore le superfici di contatto delle parti in movimento prima del montaggio. Coppie di serraggio ispettare le specifiche delle coppie di serraggio riportate nel manuale. Serrando dadi, bulloni e viti, iniziare da quelli più grandi, e serrare i dispositivi di fissaggio partendo dal centro e procedendo verso l esterno. Componenti non riutilizzabili Nell installazione o nel montaggio dei componenti, usare sempre guarnizioni, tenute, O-ring, copiglie, anelli elastici ecc. nuovi.. Installare i cuscinetti con il contrassegno identificativo del produttore nella direzione indicata nella procedura di installazione. Inoltre ricordarsi di lubrificare abbondantemente i cuscinetti.. pplicare uno strato sottile di grasso resistente all acqua sul labbro ed all esterno dei paraolio prima dell installazione.. Controllare che le parti in movimento funzionino normalmente dopo il montaggio. - GJ

11 Lavorare in sicurezza / Identificazione Identificazione Modello Questo manuale riguarda i seguenti modelli. Numero di matricola Il numero di matricola del motore fuoribordo è riportato su un etichetta applicata sulla staffa di bloccaggio sinistra. È Wahoo Wahoo 0 Modello pertinente Nome del modello Codice di omologazione del modello ltezza dello specchio di poppa Numero di matricola Nome del modello Codice di omologazione del modello Numero di serie iniziale G H É È Modello con tilt manuale É Modello con tilt elettroidraulico SG00 SG00 GJ -

12 GEN INFO Informazioni generali Utensili speciali Chiave per filtri olio 00-0 ttrezzo di regolazione vite di registro del minimo 00-0 Contagiri digitale Misuratore di compressione Lampada stroboscopica 00-0 ttrezzo per blocco del volano 00-0 Tester di perdite Estrattore volano 00-0 Vacuometro/manometro 00-0 ttrezzo di bloccaggio per albero GJ

13 Utensili speciali Compressore per molle valvole dattatore per compressore per molle valvole Estrattore/inseritore guidavalvole lesatore guidavalvole Supporto per frese per sedi valvole 00-0 Fresa per sedi valvole 00-0, 00-0, 00-0, 00-0, 00-0, 00-0 Boccola per cuscinetti a rullini 00-0, 00-0, 00-0, 00-0, 00-0 Estrattore per cuscinetti L 00-0 ttrezzo per montaggio fasce elastiche 00-0 Piastra guida fermo GJ -

14 GEN INFO Informazioni generali Bullone di centraggio Estrattore per cuscinetti LS Leve per estrattore sedi cuscinetti S 00-0 Installatore/estrattore cuscinetti a sfere 00-0 Gruppo estrattore cuscinetti 00-0 ttrezzo di blocco albero di trasmissione 00-0 Supporto della guida del fermo 00-0 dattatore per inserimento/estrazione bussole 00-0 Estrattore per cuscinetti SS Separatore cuscinetti GJ

15 Utensili speciali Boccola per cuscinetti a rullini 00-0, 00-0 dattatore per anelli esterni cuscinetti 00-0 Estrattore per cuscinetti LL Estrattore per cuscinetti SL Piastra di profondità cuscinetto dattatore per piste interne cuscinetti 00-0 Piastra di spessoramento Calibro digitale Indicatore di gioco Piastra della base magnetica GJ -0

16 GEN INFO Informazioni generali Set del comparatore 00-0 Tester per accensione 00-0 Base magnetica B 00-0 Chiave per ghiere di chiusura cilindri tilt elettroidraulico Tester digitale per circuiti 00-0 dattatore per la tensione di picco B GJ

17 Utensili speciali / Selezione dell elica / Controlli prima della consegna Selezione dell elica Le prestazioni di una barca e di un motore fuoribordo vengono notevolmente influenzate dalle dimensioni e dal tipo di elica scelto. Le eliche hanno un grande influsso sulla velocità della barca, sull accelerazione, sulla durata del motore, sui consumi di carburante e anche sulle possibilità di condurre e manovrare l imbarcazione. Una scelta sbagliata può influire negativamente sulle prestazioni e potrebbe anche danneggiare seriamente il motore. Utilizzare le informazioni riportate di seguito come guida alla selezione dell elica più adatta per le condizioni di impiego della barca e del motore fuoribordo. Dimensioni dell elica Le dimensioni dell elica vengono indicate su una pala dell elica, sull estremità del mozzo dell elica e sul lato del mozzo stesso. a - b c Selezione Quando il motore gira a pieno regime ( giri/min), l elica ideale per la barca è quella che garantisce massime prestazioni in relazione alla velocità della barca ed al consumo di carburante. Dimensioni dell elica (in) / / - J / 0 / - J / - J / - J / 0 - J / - J / - J Materiale lluminio Controlli prima della consegna Per agevolare e rendere efficiente la procedura di consegna, completare i controlli prima della consegna come spiegato qui di seguito. SW00 a - b c SW00 a - b c a Diametro dell elica (in pollici) b Passo dell elica (in pollici) c Modello dell elica (marca elica) SW00 GJ -

18 GEN INFO Informazioni generali Controllo dell altezza di montaggio del motore fuoribordo. Controllare che la piastra anticavitazione si trovi fra il fondo della barca e un massimo di mm ( in) a sotto di essa. Se il motore fuoribordo è montato troppo in alto, si verifica il fenomeno di cavitazione e la propulsione si riduce. Inoltre il regime del motore aumenta in modo anomalo, provocando il surriscaldamento del motore. Se il motore fuoribordo è montato troppo in basso, la resistenza dell acqua aumenta e il rendimento del motore si riduce. TTENZIONE: Quando il motore fuoribordo esce dalla fabbrica, sul silenziatore dell aspirazione è installato un rivestimento di protezione che deve venire rimosso prima di avviare il motore per la prima volta. Controllo dell impianto del carburante. Controllare che i tubi flessibili del carburante siano collegati saldamente e che il serbatoio sia pieno di carburante. a SD00 La combinazione tra barca e motore fuoribordo influisce sull altezza di montaggio ottimale. Per determinare l altezza di montaggio migliore, eseguire prove di funzionamento con il motore fuoribordo montato ad altezze differenti.. Controllare che le staffe di bloccaggio siano fissate con i bulloni di serraggio. imozione del rivestimento di protezione del silenziatore dell aspirazione. imuovere il rivestimento di protezione dal silenziatore dell aspirazione. TTENZIONE: SG00 Questo è un motore tempi. Non utilizzare mai carburante premiscelato o olio per motori fuoribordo a tempi. Controllo del livello dell olio motore. Controllare il livello dell olio motore. b a SG00 SG00 - GJ

19 Se il livello dell olio motore è inferiore al riferimento di livello minimo a, aggiungere olio quanto basta affinché il livello si trovi tra a e b. Olio motore consigliato: Olio per motori fuoribordo a tempi PI: SE, SF, SG, SH, SJ oppure SL SE: W-0, 0W-0 oppure 0W-0 Quantità di olio motore: Senza la sostituzione del filtro dell olio:, L (, US qt,, Imp qt) Controllo del livello dell olio per ingranaggi. Controllare il livello dell olio per ingranaggi. Controlli prima della consegna Disposizione del cavo del telecomando (modello con telecomando) Per regolare il cavo dell acceleratore e il cavo del cambio, vedere egolazione del cavo dell acceleratore (modello con telecomando) (-) oppure Controllo del funzionamento del cambio (modello con telecomando) (-0).. Portare la leva del telecomando in posizione di folle e la leva della valvola a farfalla in posizione di chiusura completa.. Controllare che il fermo a della posizione di chiusura completa sulla camma dell acceleratore sia a contatto con la staffa della camma dell acceleratore. Collegare il cavo dell acceleratore alla camma dell acceleratore e installare la forcella. a Se il livello dell olio è corretto, una piccola quantità di olio dovrebbe fuoriuscire dal foro di controllo quando si rimuove la vite di controllo dell olio per ingranaggi. Controllo della batteria (modello con starter elettrico). Controllare la capacità della batteria e verificare che livello e densità del liquido siano quelli prescritti. Capacità batteria consigliata: CC/EN:,0 0H/IEC: 0,0 h Densità specifica liquido batteria:,0 a 0 C ( F) SG00. Controllare che i cavi positivo e negativo della batteria siano collegati saldamente. SG00 Tirare il cavo dell acceleratore verso il motore per rimuovere il gioco nel cavo prima di collegare il giunto del cavo dell acceleratore. GJ -

20 GEN INFO Informazioni generali. Controllare che il raccordo della leva dell asta del cambio si trovi in posizione di folle come indicato in figura. Collegare il cavo del cambio al raccordo della leva dell asta del cambio e installare la forcella. È N F N F a SG0 É F N SG00 a a VVETENZ b SG00 Il giunto del cavo del cambio/acceleratore deve essere avvitato di almeno,0 mm (0, in) b. Controllo del funzionamento del cambio e dell acceleratore. Controllare che l acceleratore funzioni correttamente quando la manopola dell acceleratore viene ruotata dalla posizione di chiusura completa alla posizione di apertura completa a. (Modello con barra di governo) Controllare che l acceleratore funzioni correttamente quando la leva del telecomando viene spostata dalla posizione di marcia avanti o retromarcia a quella di apertura completa a. (Modello con telecomando) È Modello con barra di governo É Modello con telecomando SG0 La leva del cambio può essere azionata solamente se la manopola dell acceleratore si trova nella posizione di chiusura completa. (Modello con barra di governo) È possibile regolare la resistenza della manopola dell acceleratore (modello con barra di governo) o della leva del telecomando (modello con telecomando) con il registro frizione dell acceleratore.. Controllare che la leva del cambio non possa essere portata in posizione di marcia avanti o di retromarcia se la manopola non si trova in posizione di chiusura completa. (Modello con barra di governo) N. Controllare che il cambio funzioni correttamente quando la leva del cambio o la leva del telecomando viene spostata dalla posizione di folle alla marcia avanti o alla retromarcia. F SG - GJ

21 Controlli prima della consegna. Portare la leva del cambio in posizione di marcia avanti o di retromarcia, quindi controllare che non sia possibile tirare la maniglia dello starter. Se è possibile estrarre la fune di avviamento, regolare il cavo di protezione dall avviamento in marcia. (Modello con starter manuale) È N É ST00 F SG Per regolare il cavo di protezione dall avviamento in marcia, vedere Controllo della protezione dall avviamento in marcia (modello con starter manuale) (-). È Modello con barra di governo É Modello con telecomando SG0 Controllo dell impianto sterzante. Controllare che l attrito del timone sia regolato correttamente. (Modello con barra di governo). Controllare l assenza di interferenze con cavi o tubi flessibili quando si governa il motore fuoribordo. b a SG00 Per aumentare l attrito, spostare la leva di bloccaggio del timone in direzione a. Per ridurre l attrito, spostare la leva di bloccaggio del timone in direzione b.. Controllare che il timone si muova regolarmente. GJ -

22 GEN INFO Informazioni generali Controllo del sistema di tilt (modello con tilt manuale). Portare la leva di bloccaggio tilt in posizione di sbloccaggio a e inclinare il motore fuoribordo completamente verso l alto. Controllare che il motore fuoribordo si alzi regolarmente e si blocchi automaticamente in posizioni quando viene inclinato verso l alto. b SG0 a SG0. Controllare l assenza di interferenze con cavi o tubi flessibili quando si governa il motore fuoribordo sollevato. Controllo del sistema di tilt elettroidraulico (modello con tilt elettroidraulico). Controllare che il motore fuoribordo si alzi ed abbassi regolarmente azionando l interruttore PT. È UP DN É UP DN UP DN SG0. Portare la leva di bloccaggio tilt in posizione di bloccaggio b, inclinare leggermente verso l alto il motore fuoribordo, quindi abbassarlo completamente. Controllare che il motore fuoribordo si abbassi regolarmente e si blocchi automaticamente nella posizione completamente abbassata. È Modello con barra di governo É Modello con telecomando SG0. Controllare l assenza di rumori anomali nel sollevamento e nell abbassamento del motore fuoribordo.. Controllare l assenza di interferenze con cavi o tubi flessibili quando si governa il motore fuoribordo sollevato. - GJ

23 Controllo del pulsante o dell interruttore di avviamento del motore e dell interrutore di spegnimento di emergenza del motore. Controllare che il motore si avvii quando si preme il pulsante di avviamento del motore. (Modello con barra di governo) Controllare che il motore si avvii quando si porta l interruttore di avviamento del motore su STT. (Modello con telecomando) È É È Modello con barra di governo É Modello con telecomando. Controllare che il motore si spenga quando la forcella viene estratta dall interruttore di spegnimento di emergenza del motore. È Controlli prima della consegna S0V00 É SG0 É ST00 È Modello con barra di governo É Modello con telecomando S0V00. Controllare che il motore si spenga quando si preme l interruttore di spegnimento di emergenza del motore. (Modello con barra di governo) Controllare che il motore si spenga quando si porta l interruttore di avviamento del motore su OFF. (Modello con telecomando) È È Modello con barra di governo É Modello con telecomando Controllo dell uscita di controllo dell acqua di raffreddamento. Mettere il piede in acqua, quindi avviare il motore. ST00 GJ -

24 GEN INFO Informazioni generali. Controllare se l acqua fuoriesce dall uscita di controllo dell acqua di raffreddamento.. ore c a qualsiasi regime. Tuttavia, evitare di mantenere il regime massimo per più di minuti alla volta. a b c È 0 0 È Ore SJ0 SG0J Verificare che i tubi flessibili dell acqua di raffreddamento siano collegati saldamente e che l adattatore del giunto del tubo flessibile di lavaggio non sia allentato né danneggiato. Prova di funzionamento. vviare il motore, quindi controllare che il cambio funzioni regolarmente.. Controllare il regime minimo dopo che il motore si è riscaldato.. Fare funzionare il motore a velocità di traino.. zionare il motore fuoribordo per un ora a.000 giri/min o a metà acceleratore, quindi per un altra ora a.000 giri/min o a / di acceleratore.. Controllare che il motore non si inclini verso l alto quando si innesta la retromarcia e che non entri acqua nella barca dallo specchio di poppa. La prova di funzionamento fa parte del rodaggio. odaggio Nella prova di funzionamento, eseguire il rodaggio nelle seguenti tre fasi.. ora a a.000 giri/min o a circa metà acceleratore. Dopo la prova di funzionamento. Controllare che non ci sia acqua nell olio per ingranaggi.. Controllare che non ci siano perdite di carburante nella carenatura.. Sciacquare i condotti dell acqua di raffreddamento con acqua dolce servendosi del kit di lavaggio e con il motore al minimo. TTENZIONE: ccertarsi di fornire acqua e pressione adeguate quando si sciacquano i condotti dell acqua di raffreddamento. Se non si forniscono acqua e pressione adeguate, il motore può surriscaldarsi. Quando si utilizza il dispositivo di lavaggio (adattatore del giunto del tubo flessibile di lavaggio), sciacquare i condotti dell acqua di raffreddamento senza avviare il motore. Precauzioni in caso di trasporto o rimessaggio del motore fuoribordo. Eseguire il trasporto e il rimessaggio del motore fuoribordo attenendosi alle istruzioni riportate sull etichetta di avvertenza. Il mancato rispetto delle istruzioni potrebbe provocare danni al motore dovuti a perdite di olio.. ora b a.000 giri/min o a / di acceleratore e minuto ogni 0 a pieno gas. - GJ

25 Controlli prima della consegna CUTION Transport and store the engine only as shown. Otherwise, engine damage could result from leaking oil. G-- SG0 GJ -0

26 GEN INFO Informazioni generali MEMO - GJ

27 SPEC Caratteristiche tecniche Caratteristiche tecniche generali...- Specifiche di manutenzione...- Gruppo motore...- Impianto del carburante...- Piede...- Impianto elettrico...- Gruppo motore...- Impianto del carburante...- Piede...-0 Impianto elettrico...- Dimensioni...- Coppie di serraggio...-0 Coppie di serraggio secondo specifica...-0 Coppie di serraggio generali...- GJ

28 SPEC Caratteristiche tecniche Caratteristiche tecniche generali Componente Unità Modello M E.B. 0M 0EBT Dimensioni Lunghezza fuori tutto mm (in).0 (,) Larghezza fuori tutto mm (in) 0 (,) ltezza fuori tutto (S) mm (in).0 (,).0 (,) (L) mm (in).0 (,) ltezza dello specchio di poppa (S) mm (in) (,) (,) (L) mm (in) (,) 0 (,) ltezza dello specchio di poppa (S) mm (in) (,0) (,0) (L) mm (in) 0 (0,0) Peso (con elica di alluminio) (S) kg (lb), (), () (L) kg (lb), (), (), () 0, () Prestazioni Potenza massima kw (HP),0 () a.00 giri/min, (0) a.00 giri/min egime massimo giri/min Consumo massimo di carburante L (US gal, Imp gal)/ore, (,,,) a.00 giri/min, (,,,) a.00 giri/min egime minimo giri/min.00 ± 0 Gruppo motore Tipo tempi L Numero di cilindri Cilindrata totale cm (cu. in) (,) lesaggio corsa mm (in),0, (,,) apporto di compressione, Sistema di controllo Barra di governo Impianto di avviamento Manuale Elettrico Manuale Elettrico Impianto del carburante Carburatore Sistema di arricchimento Prime Start Sistema di commando CDI (microcomputer) accensione - GJ

29 Caratteristiche tecniche generali Componente Unità Modello M E.B. 0M 0EBT Tipo anticipato Microcomputer Fasatura accensione a.00 giri/min Gradi PMS ±, Potenza massima alternatore V,, 0,0 Candela DPEB- (NGK) Impianto di raffreddamento cqua Impianto di scarico Mozzo elica Impianto di lubrificazione bagno d olio Carburante ed olio Tipo di carburante Benzina normale senza piombo Tipo di olio motore Olio per motori fuoribordo a tempi Qualità olio motore (*) PI SE, SF, SG, SH, SJ oppure SL SE W-0, 0W-0 oppure 0W-0 Quantità olio motore (senza sostituzione filtro olio) L (US qt,, (,,,) Imp qt) (con sostituzione filtro olio) L (US qt,, (,0,,) Imp qt) Tipo di olio per ingranaggi Olio per ingranaggi ipoidi Qualità olio per ingranaggi (*) PI GL- SE 0 Quantità olio per ingranaggi cm (US oz, 00 (0,, 0,) Imp oz) Gruppo supporto piede ngolo di trim Gradi 0,0,,0,,0,,0 (con specchio di poppa a ) ngolo di sollevamento Gradi ngolo di virata Gradi Sistema di tilt elettroidraulico Tipo di olio TF Dexron II Gruppo trasmissione Posizioni del cambio F-N- (marcia avanti-folle-retromarcia) apporto di riduzione,0 (/) Tipo di ingranaggio di riduzione Ingranaggio conico elicoidale Tipo di frizione Cursore cambio Tipo di albero elica Millerighe Direzione elica (vista posteriore) Senso orario Contrassegno elica J, J (*) Se l olio motore di tipo consigliato non è disponibile, usare un olio motore con classificazione PI SH, SJ o SL e una classificazione SE W-0, 0W-0 o 0W-0. (*) Conforme ai requisiti PI e SE GJ -

30 SPEC Caratteristiche tecniche Componente Unità Modello M E.B. 0M 0EBT Impianto elettrico Capacità minima della batteria CC/EN,0,0 0H/IEC h 0,0 0,0 Densità specifica liquido batteria a 0 C ( F),0,0 - GJ

31 Caratteristiche tecniche generali Componente Unità Modello E 0E 0ET Dimensioni Lunghezza fuori tutto mm (in) (,) Larghezza fuori tutto mm (in) 0 (,) ltezza fuori tutto (S) mm (in).0.0 (,) (,) (L) mm (in).0 (,) ltezza dello specchio di poppa (S) mm (in) (,) (,) (,) (L) mm (in) (,) 0 (,) (,) 0 (,) ltezza dello specchio di poppa (S) mm (in) (,0) (,0) (L) mm (in) 0 (0,0) Peso (con elica di alluminio) (S) kg (lb), (), (), () (L) kg (lb), () 0, (), () 0, () Prestazioni Potenza massima kw (HP),0 () a.00 giri/min, (0) a.00 giri/min egime massimo giri/min Consumo massimo di carburante L (US gal, Imp gal)/ore, (,,,) a.00 giri/min, (,,,) a.00 giri/min egime minimo giri/min.00 ± 0 Gruppo motore Tipo tempi L Numero di cilindri Cilindrata totale cm (cu. in) (,) lesaggio corsa mm (in),0, (,,) apporto di compressione, Sistema di controllo Telecomando Impianto di avviamento Elettrico Impianto del carburante Carburatore Sistema di arricchimento Prime Start Sistema di commando CDI (microcomputer) accensione Tipo anticipato Microcomputer Fasatura accensione a.00 giri/min Gradi PMS ±, GJ -

32 SPEC Caratteristiche tecniche Componente Unità Modello E 0E 0ET Potenza massima alternatore V,, 0,0 Candela DPEB- (NGK) Impianto di raffreddamento cqua Impianto di scarico Mozzo elica Impianto di lubrificazione bagno d olio Carburante ed olio Tipo di carburante Benzina normale senza piombo Tipo di olio motore Olio per motori fuoribordo a tempi Qualità olio motore (*) PI SE, SF, SG, SH, SJ oppure SL SE W-0, 0W-0 oppure 0W-0 Quantità olio motore (senza sostituzione filtro olio) L (US qt,, (,,,) Imp qt) (con sostituzione filtro olio) L (US qt,, (,0,,) Imp qt) Tipo di olio per ingranaggi Olio per ingranaggi ipoidi Qualità olio per ingranaggi (*) PI GL- SE 0 Quantità olio per ingranaggi cm (US oz, 00 (0,, 0,) Imp oz) Gruppo supporto piede ngolo di trim Gradi 0,0,,0,,0,,0 (con specchio di poppa a ) ngolo di sollevamento (S) Gradi (L) Gradi ngolo di virata Gradi Sistema di tilt elettroidraulico Tipo di olio TF Dexron II Gruppo trasmissione Posizioni del cambio TF Dexron II F-N- (marcia avanti-folle-retromarcia) apporto di riduzione,0 (/) Tipo di ingranaggio di riduzione Ingranaggio conico elicoidale Tipo di frizione Cursore cambio Tipo di albero elica Millerighe Direzione elica (vista posteriore) Senso orario Contrassegno elica J, J (*) Se l olio motore di tipo consigliato non è disponibile, usare un olio motore con classificazione PI SH, SJ o SL e una classificazione SE W-0, 0W-0 o 0W-0. (*) Conforme ai requisiti PI e SE. - GJ

Grey Whale 200 EFI Fin Whale 225 EFI MANUALE D'OFFICINA

Grey Whale 200 EFI Fin Whale 225 EFI MANUALE D'OFFICINA Grey Whale 00 EFI Fin Whale EFI MANUALE D'OFFICINA AVVERTENZA Questo manuale è stato redatto dalla Selva principalmente per l utilizzo da parte dei concessionari Selva e dei loro tecnici esperti nella

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Z750 Z750 ABS Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Premessa Per una efficiente spedizione dei veicoli Kawasaki, prima dell imballaggio questi vengono parzialmente smontati. Dal momento

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

LISTINO MINIMOTO 2013

LISTINO MINIMOTO 2013 LISTINO MINIMOTO 2013 NOTE: - Il presente listino annulla e sostituisce qualsiasi precedente - I prezzi indicati si intendono trasporto ed assicurazione esclusi - BZM Trade Srl si riserva qualsiasi variazione

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità.

Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità. Tagliando Manutentivo Km. 10.000/30.000/50.000 XP500 TMAX. Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità. IMPORTANTE:

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234 MonoMotronic MA.0 6 7 8 9 / 0 8 7 6 0 9 A B A L K 7 8 6 9 0 8 0 A 0 0 C E D 6 7 7 M - 6 0 9 7-9 LEGENDA Document Name: MonoMotronic MA.0 ) Centralina ( nel vano motore ) ) Sensore di giri e P.M.S. ) Attuatore

Dettagli

Rider 15V2s AWD. Istruzioni per l uso

Rider 15V2s AWD. Istruzioni per l uso Rider 15V2 Istruzioni per l uso Rider 15V2 AWD Rider 15V2s AWD Prima di usare la macchina, leggere per intero le istruzioni per l uso e accertarsi di averne compreso il contenuto. Italian INDICE Indice

Dettagli

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400 Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Indice Indice Unità tipo

Dettagli

Manuale di installazione, manutenzione ed assistenza dei freni a disco idraulici

Manuale di installazione, manutenzione ed assistenza dei freni a disco idraulici Manuale di installazione, manutenzione ed assistenza dei freni a disco idraulici HFX-Mag HFX-Mag Plus HFX-9 HFX-9 HD Informazioni sulla sicurezza Questo tipo di freno è stato progettato per l uso su mountain

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

Modello: C147X01 - VENEZIA NESTLE' - INSTANT - 220 VOLT - 50 HZ - November 2004 - Europe Aggiornamento: November 2004

Modello: C147X01 - VENEZIA NESTLE' - INSTANT - 220 VOLT - 50 HZ - November 2004 - Europe Aggiornamento: November 2004 Tavola :01 - Porta, lato esterno Pag.: 1 Tavola :01 - Porta, lato esterno 1 0V1790 PORTA EXEC. NESTLE'VENEZIA (I) SOLO ITALIA 2 0V1791 PORTA FRONTALE NESTLE' VENEZIA VERSIONE FRONTALE 3 0V1936 PORTA EXEC.

Dettagli

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 Emerson Power Transmission KOP-FLEX, INC., P.O. BOX 1696 BALTIMORE MARYLAND 21203, (419) 768 2000 KOP-FLEX

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.01 A - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO... 30R0032/0... 02-99... IT... MANTELLATURA

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt.

C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt. C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt.com www.cfritaly.com È vietata la riproduzione o la traduzione

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento GRUNDFOS WASTEWATER Pompe per drenaggio e prosciugamento Pompe per drenaggio e prosciugamento altamente efficienti tecnologicamente all avanguardia Grundfos offre una gamma completa di pompe per per drenaggio

Dettagli

Regolatore della soglia (RLC, RLT & X)

Regolatore della soglia (RLC, RLT & X) Cannotto Tappo dell aria (forcelle ad aria) Regolatore dell escursione (TALAS) Manopola del precarico (forcelle a molla) Manopola del ritorno (tutte le forcelle) Levetta di bloccaggio (RL, RLC & RLT) Regolatore

Dettagli

Manuale - parte 1. Descrizione del generatore e istruzioni per l uso. Generatore Marine Panda 8000 NE Tecnologia silenziosissima

Manuale - parte 1. Descrizione del generatore e istruzioni per l uso. Generatore Marine Panda 8000 NE Tecnologia silenziosissima Manuale - parte 1 Descrizione del generatore e istruzioni per l uso Generatore Marine Panda 8000 NE Tecnologia silenziosissima 230V - 50 Hz / 6,5 kw Icemaster Fischer Panda 25 20 10 10 10 since 1977 Icemaster

Dettagli

NE FLUSS 20 EL PN CE

NE FLUSS 20 EL PN CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 A - CE 0063 AQ 2150 MANTELLATURA 7 3 1 102 52 101 99-97 83 84-64 63 90 139 93 98 4 5

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 T - CE 0063 AQ 2150 Appr. nr. B95.03 T - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO...

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI

LIBRETTO D ISTRUZIONI I LIBRETTO D ISTRUZIONI APRICANCELLO SCORREVOLE ELETTROMECCANICO girri 130 VISTA IN SEZIONE DEL GRUPPO RIDUTTORE GIRRI 130 ELETTROMECCANICO PER CANCELLI SCORREVOLI COPERCHIO COFANO SUPPORTO COFANO SCATOLA

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw SCHEDA TECNICA CAPACITÀ BENNE CARICO OPERATIVO BENNE PESO OPERATIVO POTENZA MASSIMA W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw W270C/W300C ECOLOGICO COME

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. META 20 MFFI/RFFI-CE mod. META 24 MFFI/RFFI-CE

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. META 20 MFFI/RFFI-CE mod. META 24 MFFI/RFFI-CE ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. META 20 MFFI/RFFI-CE mod. META 24 MFFI/RFFI-CE E d i z i o n e 1 d a t a t a A P R I L E 1 9 9 5 POOL AZIENDE SERVIZIO SICUREZZA GAS 53 52 51 50 49 48 47 46 351

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

Valore Unitario. Cod. fornit. Descrizione Quant. Valore TOT

Valore Unitario. Cod. fornit. Descrizione Quant. Valore TOT Cod. fornit. Descrizione Quant. Valore Unitario Valore TOT 61586404 Adattatore contagiri 370 6 45,47 272,82 4721456 Adattatore tachimetro 370 3 37,02 111,06 Alberino cronotachimetro 370 1 6,32 6,32 1905228

Dettagli

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI A) Vite di regolazione del minimo. B) Getto MAX C) Getto MIN D) Vite corta coperchio camera del galleggiante E) Vite lunga coperchio camera del galleggiante

Dettagli

12LD 435-2 12LD 435-2/B1 12LD 475-2 12LD 475-2 EPA

12LD 435-2 12LD 435-2/B1 12LD 475-2 12LD 475-2 EPA MANUALE DI RIPARAZIONE Motori serie12 LD cod. 1-5302-489_ 3 ed. 12LD 435-2 12LD 435-2/B1 12LD 475-2 12LD 475-2 EPA - REGISTRAZIONE MODIFICHE AL DOCUMENTO Qualsiasi modifica di questo documento deve essere

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

Manuale di installazione, uso e manutenzione

Manuale di installazione, uso e manutenzione Industrial Process Manuale di installazione, uso e manutenzione Valvole azionato con volantino (903, 913, 963) Sommario Sommario Introduzione e sicurezza...2 Livelli dei messaggi di sicurezza...2 Salute

Dettagli

TAV. 393 - MOLT I PL I CATORE T 312. Polg

TAV. 393 - MOLT I PL I CATORE T 312. Polg TAV. 393 - MOLT I PL I CATORE T 312 Polg 'Tay. 393 11 97 I T 312 con pto passante Sax 1600-1800-2100 - Tex 2300-2700 - Nico Pos. Codice Denominazione 1 0.312.3001.00 albero passante 2 07.0.069 paraolio

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Motori Diesel raffreddati ad aria. 12.0-26.0 kw

Motori Diesel raffreddati ad aria. 12.0-26.0 kw Motori Diesel raffreddati ad aria 12.026.0 kw Motori Diesel raffreddati ad aria 12.026.0 kw EQUIPGGIMENTO STNDRD vviamento elettrico con motorino e alternatore 12V Comando acceleratore a distanza Pressostato

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

Tutto sulle candele ad incandescenza

Tutto sulle candele ad incandescenza www.beru.com Tutto sulle candele ad incandescenza Informazione tecnica n 04 Perfezione integrata Sommario Il motore diesel Principio di funzionamento L avviamento a freddo I sistemi di iniezione 3 3 3

Dettagli

Istruzioni supplementari. Adattatore con tubo schermante. per VEGACAL 63, 64/VEGACAP 63 Stilo-ø 16 mm. Document ID: 34849

Istruzioni supplementari. Adattatore con tubo schermante. per VEGACAL 63, 64/VEGACAP 63 Stilo-ø 16 mm. Document ID: 34849 Istruzioni supplementari Adattatore con tubo schermante per VEGACAL 63, 64/VEGACAP 63 Stilo-ø 16 mm Document ID: 34849 1 Descrizione del prodotto 1 Descrizione del prodotto L'adattatore con tubo schermante

Dettagli

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Edizione 05.13 Tutti i diritti riservati! Indice Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Indice Indice 1 Informazioni

Dettagli

Guida alle situazioni di emergenza

Guida alle situazioni di emergenza Guida alle situazioni di emergenza 2047 DAF Trucks N.V., Eindhoven, Paesi Bassi. Nell interesse di un continuo sviluppo dei propri prodotti, DAF si riserva il diritto di modificarne le specifiche o l

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione NB/NBG 1. Identificazione... 2 1.1 Targhetta di identificazione... 2 1.2 Descrizione del modello... 3 1.3 Movimentazione... 4 2. Smontaggio e montaggio... 5 2.1 Informazioni

Dettagli

una saldatura ad arco

una saldatura ad arco UTENSILERIA Realizzare una saldatura ad arco 0 1 Il tipo di saldatura Saldatrice ad arco La saldatura ad arco si realizza con un altissima temperatura (almeno 3000 c) e permette la saldatura con metallo

Dettagli

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw Serie BRIO Approfittate dei vantaggi BALMA Fin dal 1950, BALMA offre il giusto mix di flessibilità ed esperienza per il mercato industriale, professionale e hobbistico

Dettagli

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv )

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv ) SIVIERA GIREVOLE A RIBALTAMENTO IDRAULICO BREVETTATA TRASPORTABILE CON MULETTO MODELLO S.A.F.-SIV-R-G SIVIERA A RIBALTAMENTO MANUALE MODELLO S.A.F. SIV-R1-R2 1 DESCRIZIONE DELLA SIVIERA Si è sempre pensato

Dettagli

OWNER S MANUAL WHEELS PART 1

OWNER S MANUAL WHEELS PART 1 OWNER S MANUAL WHEELS PART 1 Leggete attentamente le istruzioni riportate nel presente manuale. Questo manuale è parte integrante del prodotto e deve essere conservato in un luogo sicuro per future consultazioni.

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

Richiesta ai Clienti

Richiesta ai Clienti Richiesta ai Clienti Tutte le riparazioni eseguite su questo orologio, escludendo le riparazioni riguardanti il cinturino, devono essere effettuate dalla CITIZEN. Quando si desidera avere il vostro orologio

Dettagli

Scaricatori di condensa per aria compressa e gas CAS 14 e CAS 14S - ½, ¾ e 1 Istruzioni di installazione e manutenzione

Scaricatori di condensa per aria compressa e gas CAS 14 e CAS 14S - ½, ¾ e 1 Istruzioni di installazione e manutenzione 3.347.5275.106 IM-P148-39 ST Ed. 1 IT - 2004 Scaricatori di condensa per aria compressa e gas CAS 14 e CAS 14S - ½, ¾ e 1 Istruzioni di installazione e manutenzione 1. Informazioni generali per la sicurezza

Dettagli

MANUALE D USO MB3195-IT-B

MANUALE D USO MB3195-IT-B MANUALE D USO IT -B Introduzione Ci congratuliamo con voi per aver acquistato questa nuova sedia a rotelle. La qualità e la funzionalità sono le caratteristiche fondamentali di tutte le sedie a rotelle

Dettagli

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC Sistemi di presa a vuoto su superfici / Massima flessibilità nei processi di movimentazione automatici Applicazione Movimentazione di pezzi con dimensioni molto diverse e/o posizione non definita Movimentazione

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

Istituto Superiore di Sanità Centro Nazionale Sostanze Chimiche

Istituto Superiore di Sanità Centro Nazionale Sostanze Chimiche REGOLAMENTO (CE) N. 1272/2008 Consigli di prudenza Consigli di prudenza di carattere generale P101 P102 P103 In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l etichetta del

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DW-SE/DI-SE Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE La soluzione in nero La soluzione Comax La soluzione Quadmax La soluzione universale La soluzione estetica La soluzione Utility Il modulo Honey Versione IEC TSM_IEC_IM_2011_RevA

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Manuale dell'operatore

Manuale dell'operatore Manuale dell'operatore con informazioni sulla manutenzione Second Edition Fifth Printing Part No. 82785IT CE Models Manuale dell operatore Seconda edizione Quinta ristampa Importante Leggere, comprendere

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) FILTI OLEODINMICI Serie F-1 Filtri con cartuccia avvitabile (spin-on) Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFP T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFP

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

INJEX - Iniezione senza ago

INJEX - Iniezione senza ago il sistema per le iniezioni senz ago INJEX - Iniezione senza ago Riempire le ampolle di INJEX dalla penna o dalla cartuccia dalle fiale con la penna Passo dopo Passo Per un iniezione senza ago il sistema

Dettagli

10s CATENA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA ATTENZIONE! ATTENZIONE! HD-LINK ULTRA-NARROW CN-RE400 CX 10 ULTRA NARROW

10s CATENA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA ATTENZIONE! ATTENZIONE! HD-LINK ULTRA-NARROW CN-RE400 CX 10 ULTRA NARROW CATNA 10s ULTRA NARROW 1 - SPCIFICH TCNICH 2 - COMPATIBILITA CX 10 HD-LINK ULTRA-NARROW CN-R400 L utilizzo di pignoni e ingranaggi non "Campagnolo" può danneggiare la catena. Una catena danneggiata può

Dettagli

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1 ie gelieferten bbildungen sind teilweise in arbe. Nur die Vorschaubilder sind in raustufen. ei ruckdatenerstellung bitte beachten, dass man die ilder ggf. in raustufen umwandelt. 햽 햾 Vielen ank 12.0/2010

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio Valvole di controllo per ogni tipo di servizio v a l v o l e d i c o n t r o l l o Valvole di controllo per ogni tipo di servizio Spirax Sarco è in grado di fornire una gamma completa di valvole di controllo

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

CARATTERISTICHE DI UNA CANDELA GLOW PLUG

CARATTERISTICHE DI UNA CANDELA GLOW PLUG CARATTERISTICHE DI UNA CANDELA GLOW PLUG CENNI STORICI Nell anno 1946, l ingegnere americano Ray Arden, un vero pioniere della progettazione dei micromotori ed indiscusso genio in materia, ideò e perfezionò

Dettagli

GUIDA ALLA COSTRUZIONE DI UN COMPRESSORE

GUIDA ALLA COSTRUZIONE DI UN COMPRESSORE GUIDA ALLA COSTRUZIONE DI UN COMPRESSORE by Angelo PLACIDI (angelo p) ATTENZIONE Si tratta di un sistema che potrebbe risultare altamente pericoloso da realizzare se non si hanno le necessarie capacità

Dettagli

SCHEMA FILARE DELL'IMPIANTO IAW

SCHEMA FILARE DELL'IMPIANTO IAW INIEZIONE ACCENSIONE WEBER MARELLI I.A.W. Prima, seconda, terza versione con distributore alta tensione Iniezione elettronica digitale con unica centralina che controlla iniezione e accensione, il comando

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

Valvole KSB a flusso avviato

Valvole KSB a flusso avviato Valvole Valvole KSB a flusso avviato Valvole KSB di ritegno Valvole Idrocentro Valvole a farfalla Valvole a sfera Valvoleintercettazionesaracinesca Valvole di ritegno Giunti elastici in gomma Compensatori

Dettagli

PART 1 PART 1. Manuale Uso e Manutenzione Ownerʼs Manual Bedienungs-Anleitung RUOTE - WHEELS - LAUFRÄDER ROUES - RUEDAS - WIELEN

PART 1 PART 1. Manuale Uso e Manutenzione Ownerʼs Manual Bedienungs-Anleitung RUOTE - WHEELS - LAUFRÄDER ROUES - RUEDAS - WIELEN RUOTE - WHEELS - LAUFRÄDER ROUES - RUEDAS - WIELEN Manuale Uso e Manutenzione Ownerʼs Manual Bedienungs-Anleitung PART 1 PART 1 Manuel dʼinstructions et dʼentretien Manuel de Uso y Manutención Handleiding

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostati e termostati tipo CAS 01/2002 DKACT.PD.P10.B2.06 520B0998

Scheda tecnica. Pressostati e termostati tipo CAS 01/2002 DKACT.PD.P10.B2.06 520B0998 Scheda tecnica Pressostati e termostati tipo CAS 01/2002 DKACT.PD.P10.B2.06 520B0998 Pressostati, tipo CAS Campo Ulteriori 0 10 20 30 40 50 60 bar p e Tipo informazioni bar a pag. Pressostati standard

Dettagli

SU-IM-IE SUPPORTI E INNESTI

SU-IM-IE SUPPORTI E INNESTI SU-IM-IE SUPPORTI E INNESTI Catalogo Tecnico Dicembre web edition L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce componenti

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale I Leader nella Tecnologia dell'agitazione Agitatori ad Entrata Laterale Soluzione completa per Agitatori Laterali Lightnin e' leader mondiale nel campo dell'agitazione. Plenty e' il leader di mercato per

Dettagli

Pressostati e termostati, Tipo CAS

Pressostati e termostati, Tipo CAS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Opuscolo tecnica Pressostati e termostati, Tipo CAS La serie CAS consiste di una serie di interruttori controllati mediante pressione e di interruttori controllati mediante

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Guida agli Oblo e Osteriggi

Guida agli Oblo e Osteriggi Guida agli Oblo e Osteriggi www.lewmar.com Introduzione L installazione o la sostituzione di un boccaporto o oblò può rivelarsi una procedura semplice e gratificante. Seguendo queste chiare istruzioni,

Dettagli

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max.

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max. Rexroth Pneumatics 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio dell aria compressa

Dettagli