Servizio di Psicologia Scolastica SPAZIO ASCOLTO I.C. via De Andreis. CRESCERE GENITORI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizio di Psicologia Scolastica SPAZIO ASCOLTO I.C. via De Andreis. www.spazioascolto.it CRESCERE GENITORI"

Transcript

1 Servizio di Psicologia Scolastica SPAZIO ASCOLTO I.C. via De Andreis CRESCERE GENITORI

2 I PROSSIMI INCONTRI 28 APRILE Bullismo: azioni efficaci per contrastarlo 19 MAGGIO Rapporto famiglia-scuola: risorse e difficoltà

3 INTERNET: RICERCA EUROPEA Su Il progetto di ricerca EU Kids Online finanziato dalla Commissione Europea ha analizzato le pratiche d uso di Internet da parte dei minori e dei loro genitori e le relative esperienze sul piano delle opportunità e dei rischi online.

4 Attraverso un campionamento casuale stratificato, 25,142 bambini e adolescenti di età compresa tra i 9 e i 16 anni, fruitori di internet, e altrettanti genitori (uno per ragazzo), sono stati intervistati tra la primavera e l estate del 2010 in 25 paesi europei.

5 ETA I bambini cominciano ad usare Internet sempre prima. L età media in cui si inizia a navigare è: 7 anni in Svezia e Danimarca 8 anni negli altri paesi nordici 10 in Grecia, Italia e Portogallo.

6 Il 93% del campione naviga almeno una volta a settimana. Il 60% una volta al giorno per circa 90 minuti. I contesti di accesso più comuni: domestico (87%) scolastico (63%) dispositivi mobili (33%)

7 LA SITUAZIONE IN ITALIA L Italia registra un dato più alto della media europea per accesso a Internet dalla propria camera (62% contro il 49%), senza la supervisione di un adulto. Il collegamento dalle scuole è il più basso tra quelli registrati dalla ricerca (49% contro 63%).

8 LE ATTIVITA ONLINE 85% per ricerche scolastiche 83% utilizza internet per giocare 76% per guardare video, 62% lo usa per comunicare con gli amici tramite messaggistica istantanea.

9 SOCIAL NETWORK In media il 59% degli intervistati (il 57% in Italia) ha un profilo personale su social network, che conquistano anche i più piccoli. Hanno profili personali: il 26% dei ragazzi tra i 9-10 anni il 49% tra gli 11 e i 12 anni il 73% tra i anni l 82% tra i anni

10 RISCHI DI INTERNET Pornografia: il 14% dei ragazzi tra i 9 e i 16 anni (il 7% in Italia) dichiara di aver visto su internet immagini a sfondo sessuale nell ultimo anno.

11 Sexting: il 15% del campione (4% in Italia) ha ricevuto messaggi o immagini a sfondo sessuale da coetanei, un quarto ne è rimasto infastidito. Il 40% di questi ragazzi ha reagito bloccando il mittente e il 38% cancellando i messaggi indesiderati. Per la maggior parte dei casi queste azioni si sono rivelate efficaci.

12 CyberBullismo: il 6% del campione ha ricevuto messaggi offensivi online (il 2% in Italia), mentre il 3% ha inviato messaggi di questo tipo ad altri ragazzi.

13 I GENITORI. Il 70% dei genitori dichiara di parlare con i propri figli delle loro attività su Internet. il 58% di loro li segue nella navigazione. il 13% non svolge nessuna forma di mediazione. il 28% blocca o filtra siti internet. il 24% controlla i siti visitati dai propri figli.

14 USO DEL CELLULARE INDAGINE CONOSCITIVA SULLA CONDIZIONE DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA IN ITALIA 2012 Telefono Azzurro

15 Il 44% dei bambini acquisisce un cellulare tra i 9-11 anni Per cosa si usa? giochi (21,2%) telefonate (20,5%) invio di messaggi (18,3%) ascolto di musica (17,5%) applicazioni (2,5%) la navigazione su Internet (5,8%) scattare e guardare foto e video (6,4%).

16 Le bambine lo usano per: scambiarsi sms ed mms (25,5% contro l 11,3% dei bambini ) ascoltare la musica (19,3% vs 15,7%) scattare foto e girare video (7% vs 5,8%) I bambini più spesso usano il cellulare per: giocare (27,7% contro il 14,6%) navigare su Internet (7,7% contro il 3,9% )

17 CELLULARI E MESSAGGISTICA I ragazzi dai 10 ai 16 anni preferiscono i sistemi di messaggistica scritta, rispetto alla comunicazione a voce, anche via telefono, perché quest ultima è più imbarazzante e troppo coinvolgente dal punto di vista emotivo e personale.

18 Le recenti ricerche sottolineano come passare più tempo a interagire coi dispositivi e meno con le persone comporti un indebolimento di quell apprendimento emotivo e sociale che si sviluppa proprio grazie alle interazioni con le altre persone.

19 Le continue distrazioni provocate dai media digitali rendono più deboli i circuiti cerebrali della corteccia prefrontale, la parte del cervello che gestisce l attenzione, controlla le spinte istintive ed è sede dei processi decisionali e dell etica.

20 COSA POSSIAMO FARE? Interagire con i bambini il più possibile a voce Educare a mettere dei limiti all uso dei dispositivi digitali. Insegnare degli esercizi di concentrazione

21 I VIDEOGIOCHI Le principali accuse ai videogiochi sono: Alienano dalla realtà creando dipendenza Propongono valori come la violenza ed altri contenuti non adatti a minori Comportano problemi fisici (vista, epilessia, crampi, etc.)

22 COMPRARE I VIDEOGIOCHI Sulla confezione dei giochi dovrebbe essere indicata l'età consigliata per il prodotto. Di solito vengono riportati i dati dei sistemi principali di classificazione, come il PEGI o l'esrb

23 Oltre alla fascia d'età è importante capire a quale tipo di persone è rivolto il gioco. Il limite dei sistemi di classificazione è che aiutano ad escludere ciò che è inadeguato, ma non a scegliere ciò che è più adatto.

24 SISTEMI DI CONTROLLO PEGI: sistema europeo che comprende 29 paesi (tra i quali l Italia). ESRB: sistema americano simile al PEGI, infatti anche ESRB si occupa di valutare la fascia d età del giocatore e presentare i contenuti inadatti ai più piccoli.

25 PEGI

26 ESRB

PRINCIPALI RISULTATI. La ricerca EU Kids Online. Usi di internet e attività online. Competenze e alfabetizzazione digitale

PRINCIPALI RISULTATI. La ricerca EU Kids Online. Usi di internet e attività online. Competenze e alfabetizzazione digitale PRINCIPALI RISULTATI La ricerca EU Kids Online Questo report presenta i risultati di una ricerca innovativa e unica nel suo genere, disegnata e condotta dalla rete EU Kids Online network nel rispetto di

Dettagli

Strumenti hardware e software utilizzati dai nostri studenti per studiare e altro. Che cosa, con che cosa. USR Piemonte Nadia Carpi

Strumenti hardware e software utilizzati dai nostri studenti per studiare e altro. Che cosa, con che cosa. USR Piemonte Nadia Carpi Strumenti hardware e software utilizzati dai nostri studenti per studiare e altro. Che cosa, con che cosa USR Piemonte Nadia Carpi Di cosa parliamo Un po di numeri Strumenti hardware e software utilizzati

Dettagli

Genitori e figli al tempo di Internet. Dott.ssa Barbara Forresi Psicologa e Psicoterapeuta

Genitori e figli al tempo di Internet. Dott.ssa Barbara Forresi Psicologa e Psicoterapeuta Genitori e figli al tempo di Internet Dott.ssa Barbara Forresi Psicologa e Psicoterapeuta Di cosa parleremo stasera? I nativi digitali I bambini da 6 a 10 anni 38% usano smartphone o tablet 1 su 3 li usa

Dettagli

Rischi e sicurezza online fra i ragazzi europei. Giovanna Mascheroni, Università Ca3olica

Rischi e sicurezza online fra i ragazzi europei. Giovanna Mascheroni, Università Ca3olica Rischi e sicurezza online fra i ragazzi europei Giovanna Mascheroni, Università Ca3olica Una ricerca europea Campione stratificato casuale: ~ 1000 ragazzi di 9-16 in ogni paese Rilevazione in primavera/estate

Dettagli

Progetto Cittadini della rete,

Progetto Cittadini della rete, Progetto Cittadini della rete, IIS G. Galilei di Crema Scuole Medie Galmozzi di Crema Scuole Medie di Sergnano. Coinvolti: 471 ragazze /i Età: tra i 12 ed i 16 anni, Silvio Bettinelli, 14 novembre 2012

Dettagli

Scuola in rete. Esperienza di educazione all utilizzo coretto di un social network A. Mazzocco - SS1 Arcadia Pertini Milano

Scuola in rete. Esperienza di educazione all utilizzo coretto di un social network A. Mazzocco - SS1 Arcadia Pertini Milano Scuola in rete Esperienza di educazione all utilizzo coretto di un social network A. Mazzocco - SS1 Arcadia Pertini Milano 1 Social Network a scuola Dal 2005 utilizziamo ThinkQuest, una piattaforma elettronica

Dettagli

INSIEME PIU CONNESSI PIU SICURI

INSIEME PIU CONNESSI PIU SICURI INSIEME PIU CONNESSI PIU SICURI La ricerca EU Kids Online Questo report presenta i risultati di una ricerca innovativa e unica nel suo genere, condotta dalla rete EU Kids Online network nel rispetto di

Dettagli

Rischi e sicurezza online fra i ragazzi europei: evidenze empiriche e falsi miti

Rischi e sicurezza online fra i ragazzi europei: evidenze empiriche e falsi miti Rischi e sicurezza online fra i ragazzi europei: evidenze empiriche e falsi miti Piermarco Aroldi, Università Ca5olica Corecom Emilia Romagna Proge5o Nord Sud Ovest Web Bologna, 29 o5obre 2012 Eu Kids

Dettagli

SERVIZI WEB 2.0 E TUTELA DEI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA

SERVIZI WEB 2.0 E TUTELA DEI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA SERVIZI WEB 2.0 E TUTELA DEI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA IL PERCORSO LABORATORIALE L indagine Servizi web 2.0 1 e tutela dei diritti dell infanzia e dell adolescenza è stata realizzata dai

Dettagli

Opportunità e rischi legati all uso di nuove tecnologie da parte dei giovani di 10-17 17 anni

Opportunità e rischi legati all uso di nuove tecnologie da parte dei giovani di 10-17 17 anni Opportunità e rischi legati all uso di nuove tecnologie da parte dei giovani di 10-17 17 anni SINTESI GRAFICA S. 7953C Indagine basata su interviste ad un campione nazionale di genitori e di figli fra

Dettagli

Educazione e genitorialità: parliamone insieme Incontri formativo-informativi gratuiti per genitori

Educazione e genitorialità: parliamone insieme Incontri formativo-informativi gratuiti per genitori Educazione e genitorialità: parliamone insieme Incontri formativo-informativi gratuiti per genitori «Un PC per amico» uso consapevole del computer nei social network e per i compiti http://www.powtoon.com/show/f7jleflspt9/un-pc-per-amico/#/

Dettagli

Online a 10 anni: rischi web correlati e possibili soluzioni

Online a 10 anni: rischi web correlati e possibili soluzioni Online a 10 anni: rischi web correlati e possibili soluzioni Un incontro per i genitori delle classi V delle scuole primarie Dr. Stefano Bonato, Psicologo esperto in Nuove Dipendenze Pg. 1 INDICE 1. Premessa

Dettagli

Sono on line dunque esisto I giovani e la realtà virtuale

Sono on line dunque esisto I giovani e la realtà virtuale Promosso da In collaborazione con Finanziato dal progetto I.O.R. Sono on line dunque esisto I giovani e la realtà virtuale Sabato 14 dicembre 2013 Sala Marvelli, Provincia di Rimini Le nuove generazioni

Dettagli

LA LOTTA ALLA PEDOPORNOGRAFIA IN RETE

LA LOTTA ALLA PEDOPORNOGRAFIA IN RETE LA LOTTA ALLA PEDOPORNOGRAFIA IN RETE Dott. Andrea Rossi Polizia postale e delle Comunicazioni Roma, 20 dicembre 2010 L ATTIVITA DI CONTRASTO DELLA POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI attività di monitoraggio

Dettagli

I pericoli che bambini e adolescenti corrono in Rete, rischio spesso sottovalutato dai genitori

I pericoli che bambini e adolescenti corrono in Rete, rischio spesso sottovalutato dai genitori AZIONE 1: Progetto di educazione digitale teso all utilizzo responsabile e consapevole del web e delle nuove tecnologie rivolto agli alunni delle scuole secondarie ed ai loro genitori: Progetto Occhi in

Dettagli

I rischi della navigazione dei minori sulla rete Internet

I rischi della navigazione dei minori sulla rete Internet I rischi della navigazione dei minori sulla rete Internet Dott. Marco Valerio Cervellini Sost. Commissario della Polizia di Stato Responsabile dei progetti di educazione alla legalità e navigazione sicura

Dettagli

MINI GUIDA PER NAVIGARE SICURI NEL WEB CLASSI 5 A 5 B SCUOLA PRIMARIA DI LIBANO ANNO SCOLASTICO 2012-2013

MINI GUIDA PER NAVIGARE SICURI NEL WEB CLASSI 5 A 5 B SCUOLA PRIMARIA DI LIBANO ANNO SCOLASTICO 2012-2013 MINI GUIDA PER NAVIGARE SICURI NEL WEB CLASSI 5 A 5 B SCUOLA PRIMARIA DI LIBANO ANNO SCOLASTICO 2012-2013 1 CHE COS È INTERNET? INTERNET (connessione di rete) E' la "rete delle reti" perché collega fra

Dettagli

Riepilogo Vedi le risposte complete

Riepilogo Vedi le risposte complete risposte Riepilogo Vedi le risposte complete Scuola Primaria 0 0% Secondaria 281 100% Classe IV Primaria 0 0% V Primaria 1 0% I Secondaria 101 36% II Secondaria 84 30% III Secondaria 95 34% Comune di Cafasse

Dettagli

Riepilogo Vedi le risposte complete

Riepilogo Vedi le risposte complete risposte Riepilogo Vedi le risposte complete Scuola Primaria 155 100% Secondaria 0 0% Classe IV Primaria 68 44% V Primaria 87 56% I Secondaria 0 0% II Secondaria 0 0% III Secondaria 0 0% Comune di Cafasse

Dettagli

Milano 15/04/2014. Alla cortese attenzione di: Prof.ssa Graziella Cotta Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Como Borgovico

Milano 15/04/2014. Alla cortese attenzione di: Prof.ssa Graziella Cotta Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Como Borgovico 100 Como (CO) Milano 15/04/014 Alla cortese attenzione di: Prof.ssa Graziella Cotta Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Como Borgovico Oggetto: relazione finale progetto Pochi pesci nella rete A.S.

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

Si informano sulle tariffe, aderiscono alle promozioni (in assenza delle quali la spesa mensile sarebbe molto più che raddoppiata), utilizzano quasi

Si informano sulle tariffe, aderiscono alle promozioni (in assenza delle quali la spesa mensile sarebbe molto più che raddoppiata), utilizzano quasi Ragazzi e telefonino Siamo negli anni novanta, una pubblicità mostra una ragazza che romanticamente chiede al suo fidanzato all altro capo del telefono «Mi ami?...ma quanto mi ami? E mi pensi?...ma quanto

Dettagli

«CYBERBULLISMO» LE INIZIATIVE DEL GARANTE DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA. Italo Tanoni www.ombudsman.marche.it

«CYBERBULLISMO» LE INIZIATIVE DEL GARANTE DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA. Italo Tanoni www.ombudsman.marche.it «CYBERBULLISMO» LE INIZIATIVE DEL GARANTE DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA Italo Tanoni www.ombudsman.marche.it Fermignano, 18/10/2013 DEFINIZIONE Con il termine cyberbullismo si identificano le azioni

Dettagli

La Famiglia nell era digitale

La Famiglia nell era digitale La Famiglia nell era digitale sabato 22 gennaio 2011 Firenze - Convitto della Calza Alcuni siti web che possono essere utilmente consultati per Navigare sicuri bambini e adulti Siti che possono essere

Dettagli

CYBERBULLISMO è un tipo di bullismo che si verifica attraverso i mezzi elettronici: social network, chat, sms, email...

CYBERBULLISMO è un tipo di bullismo che si verifica attraverso i mezzi elettronici: social network, chat, sms, email... Dott.ssa Vera Blasutti 1 FIGLI ALLE PRESE COI SOCIAL NETWORK: COME SENTIRSI AL SICURO Come i genitori possono educare i figli ad un utilizzo attento della rete COSA SONO I SOCIAL NETWORK Si tratta di siti

Dettagli

Identità, reputazione e sicurezza: tra design e psicologia. Dott.ssa Barbara Forresi SOS Il Telefono Azzurro Onlus Torino, 10/12/2013

Identità, reputazione e sicurezza: tra design e psicologia. Dott.ssa Barbara Forresi SOS Il Telefono Azzurro Onlus Torino, 10/12/2013 Identità, reputazione e sicurezza: tra design e psicologia Dott.ssa Barbara Forresi SOS Il Telefono Azzurro Onlus Torino, 10/12/2013 Cosa «fa per noi» la tecnologia? Cosa «ci sta facendo» la tecnologia?

Dettagli

Guida per i genitori sulla sicurezza online. Informazioni pratiche ed a tema, e consigli per i genitori con figli di ogni età.

Guida per i genitori sulla sicurezza online. Informazioni pratiche ed a tema, e consigli per i genitori con figli di ogni età. Guida per i genitori sulla sicurezza online Informazioni pratiche ed a tema, e consigli per i genitori con figli di ogni età. Cybersmart è un programma educativo nazionale sulla sicurezza informatica gestito

Dettagli

I.T.S. G. GIRARDI. Progetto legalità a.s. 2014/2015 Privacy e disagio giovanile. Risultati dei questionari somministrati agli studenti

I.T.S. G. GIRARDI. Progetto legalità a.s. 2014/2015 Privacy e disagio giovanile. Risultati dei questionari somministrati agli studenti I.T.S. G. GIRARDI Progetto legalità a.s. 214/215 Privacy e disagio giovanile Risultati dei questionari somministrati agli studenti Classi coinvolte: 3AA 3AT 3AR 3BR 3CR 3AS - 3BS Rilevazione dei dati relativi

Dettagli

Internet e Social Networks: Sicurezza e Privacy

Internet e Social Networks: Sicurezza e Privacy Internet e Social Networks: Sicurezza e Privacy M. Claudia Buzzi, Marina Buzzi IIT-CNR, via Moruzzi 1, Pisa Marina.Buzzi@iit.cnr.it, Claudia.Buzzi@iit.cnr.it Nativi digitali: crescere nell'era di Internet

Dettagli

Un analisi su teenager e multimedialità, partendo dai dati della ricerca DOXA Junior 2007

Un analisi su teenager e multimedialità, partendo dai dati della ricerca DOXA Junior 2007 Un analisi su teenager e multimedialità, partendo dai dati della ricerca DOXA Junior 2007 KIDS & CO Il più completo sistema di ricerche dedicato al mondo 0-18 anni Doxa Junior, Baby&Teens I principali

Dettagli

Sipuò fare riferimento a diversi casi di cronaca, dalla ragazza che è stata allontanata dal concorso di MISS ITALIA a causa delle foto di lei

Sipuò fare riferimento a diversi casi di cronaca, dalla ragazza che è stata allontanata dal concorso di MISS ITALIA a causa delle foto di lei 1 2 Molto spesso si pubblicano immagini, frasi e commenti su internet senza pensare alla visibilità che possono avere. Queste domande possono aiutare a instaurare un dialogo con i vostri allievi e le vostre

Dettagli

Proteggi la tua famiglia online

Proteggi la tua famiglia online con la collaborazione di Proteggi la tua famiglia online Pensi che il PHISHING sia solo un tipo di pesca? Pensi che i COOKIE siano solo biscotti? Pensi che un VIRUS sia solo un raffreddore? Proteggi la

Dettagli

A tutte le domande che non prevedono alternative per ogni riga (sì, no; molto, abbastanza ecc.) va data un unica risposta

A tutte le domande che non prevedono alternative per ogni riga (sì, no; molto, abbastanza ecc.) va data un unica risposta Progetto: Ragazzi digitali. Per un uso consapevole dei nuovi media. Agli studenti vi invitiamo a rispondere al seguente questionario, anonimo, al fine di comprendere il rapporto che i giovani hanno con

Dettagli

Indagine conoscitiva sui ragazzi delle classi Terze delle Scuole Medie Inferiori

Indagine conoscitiva sui ragazzi delle classi Terze delle Scuole Medie Inferiori Indagine conoscitiva sui ragazzi delle classi Terze delle Scuole Medie Inferiori porta avanti da diversi anni interventi di informazione-educazione nelle scuole di ogni ordine e grado, tenuti da un medico

Dettagli

PROGETTO SCIENZE UMANE La discriminazione tramite il web e le conseguenze giuridiche IL CYBERBULLISMO. A opera di: BEATRICE, LUCA, MARCO, NICOLA

PROGETTO SCIENZE UMANE La discriminazione tramite il web e le conseguenze giuridiche IL CYBERBULLISMO. A opera di: BEATRICE, LUCA, MARCO, NICOLA PROGETTO SCIENZE UMANE La discriminazione tramite il web e le conseguenze giuridiche IL CYBERBULLISMO A opera di: BEATRICE, LUCA, MARCO, NICOLA Il cyberbullismo o ciberbullismo (ossia BULLISMO" online)

Dettagli

MINORI E TELEFONIA MOBILE. Indagine conoscitiva sull uso del cellulare da parte dei bambini e dei ragazzi

MINORI E TELEFONIA MOBILE. Indagine conoscitiva sull uso del cellulare da parte dei bambini e dei ragazzi Centro Studi Minori & Media MINORI E TELEFONIA MOBILE Indagine conoscitiva sull uso del cellulare da parte dei bambini e dei ragazzi Direzione Scientifica Alberto Marradi Elaborazione dati e redazione

Dettagli

/LA VIOLENZA DIGITALE NELLE COPPIE DI ADOLESCENTI/ Milano, 4 Luglio 2015 Valerie E. Moretti

/LA VIOLENZA DIGITALE NELLE COPPIE DI ADOLESCENTI/ Milano, 4 Luglio 2015 Valerie E. Moretti /LA VIOLENZA DIGITALE NELLE COPPIE DI ADOLESCENTI/ Milano, 4 Luglio 2015 Valerie E. Moretti /SESSUALITÁ E OMS La sessualità è un bene dell individuo che si può vivere anche in coppia, nel RISPETTO di sé

Dettagli

La Rete siamo Noi. Guida per i genitori

La Rete siamo Noi. Guida per i genitori La Rete siamo Noi Guida per i genitori La Rete siamo Noi 0 2 r Gli adolescenti si muovono sempre più con sicurezza, facilità e curiosità nel mondo tecnologico. Si evidenzia tuttavia negli adulti preoccupazione

Dettagli

Alla domanda Quali sono secondo te le Nuove Tecnologie?, le risposte degli intervistati si distribuiscono come evidenziato dal Grafico 1.

Alla domanda Quali sono secondo te le Nuove Tecnologie?, le risposte degli intervistati si distribuiscono come evidenziato dal Grafico 1. RISULTATI INTERVISTE INTERNET GENERATION Allo scopo di valutare l impatto delle KMT sui pre-adolescenti, rispetto alle dimensioni di naturalizzazione, interattività, empowerment e gap culturale, sono state

Dettagli

I rischi e i pericoli della rete.

I rischi e i pericoli della rete. INDICE I rischi e i pericoli della rete (1) I rischi e i pericoli della rete (2) I rischi e i pericoli della rete (3) I rischi e i pericoli della rete (4) I rischi e i pericoli della rete (conclusione)

Dettagli

Relazione Finale. Report_006_12_F_3. Seminari formativi per le scuole Uso Consapevole delle tecnologie nel Comune di Solesino

Relazione Finale. Report_006_12_F_3. Seminari formativi per le scuole Uso Consapevole delle tecnologie nel Comune di Solesino Cod. doc.: RT-03 Rev: 0.1 Data: 05.05.14 Relazione Finale Report_006_12_F_3 Seminari formativi per le scuole Uso Consapevole delle tecnologie nel Comune di Solesino CLIENTE: Comune di Solesino COMMESSA:

Dettagli

EVOLUZIONE DELLE COMUNICAZIONI

EVOLUZIONE DELLE COMUNICAZIONI : EVOLUZIONE DELLE COMUNICAZIONI Messaggero Telegrafo Telefono Televisione Internet Comunicazioni satellitari 1 VANTAGGI DELL'EVOLUZIONE Velocità delle comunicazioni Accesso a varie informazioni Scambio

Dettagli

POLLICINO NELLA RETE EDUCARE A UNA NAVIGAZIONE SICURA: SI PUÒ!

POLLICINO NELLA RETE EDUCARE A UNA NAVIGAZIONE SICURA: SI PUÒ! POLLICINO NELLA RETE EDUCARE A UNA NAVIGAZIONE SICURA: SI PUÒ! Introduzione pag. 2 Strumenti utili per aiutare Pollicino a non perdersi nella Rete pag. 3 A cura di Symantec Consigli utili per aiutare Pollicino

Dettagli

NATI CON LA RETE. Ragazzi e nuove tecnologie web. Guida all uso consapevole

NATI CON LA RETE. Ragazzi e nuove tecnologie web. Guida all uso consapevole NATI CON LA RETE Ragazzi e nuove tecnologie web Guida all uso consapevole INDICE I ragazzi e Internet La rete non è un semplice sistema di connessione, è piuttosto una parte integrante di costruzione del

Dettagli

ISTITUTO ONNICOMPRENSIVO CELANO REGOLAMENTO PER L USO DEI CELLULARI E DEI DISPOSITIVI MOBILI

ISTITUTO ONNICOMPRENSIVO CELANO REGOLAMENTO PER L USO DEI CELLULARI E DEI DISPOSITIVI MOBILI ISTITUTO ONNICOMPRENSIVO CELANO REGOLAMENTO PER L USO DEI CELLULARI E DEI DISPOSITIVI MOBILI Adottato dal Commissario Straordinario con delibera n. 7 del 11/09/2015 INDICE Art. 1 - Soggetti Art. 2 Modalità

Dettagli

Studio JAMES. Come i giovani utilizzano i media digitali

Studio JAMES. Come i giovani utilizzano i media digitali Studio JAMES 2014 Come i giovani utilizzano i media digitali Cellulare, internet, musica e TV i compagni di tutti i giorni I media digitali assumono un ruolo preponderante nell occupazione del tempo libero

Dettagli

Tante diversità. Uguali diritti

Tante diversità. Uguali diritti Tante diversità. Uguali diritti B U L L I S M O Interventi di contrasto al bullismo e al cyberbullismo nelle scuole MIUR MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO

Dettagli

INTERVENTO CONDOTTO DA MONICA MOLINARI, infermiera legale e forense MARITA CERETTO, esperta di web

INTERVENTO CONDOTTO DA MONICA MOLINARI, infermiera legale e forense MARITA CERETTO, esperta di web CONVEGNO ABUSO e MALTRATTAMENTO nell ETA EVOLUTIVA: IERI E OGGI EQUIPE ATTENTI AL LUPO 21 OTTOBRE 2014 INTERVENTO CONDOTTO DA MONICA MOLINARI, infermiera legale e forense MARITA CERETTO, esperta di web

Dettagli

COOPERATIVA SOCIALE E.D.I. ONLUS EDUCAZIONE AI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA

COOPERATIVA SOCIALE E.D.I. ONLUS EDUCAZIONE AI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA COOPERATIVA SOCIALE E.D.I. ONLUS EDUCAZIONE AI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA OGGETTO: PERCORSI SULL USO RESPONSABILE DEI NUOVI MEDIA E LA CITTADINANZA DIGITALE PROPOSTA PER LE SCUOLE La Cooperativa

Dettagli

TV e INTERNET i minori e i mezzi di comunicazione. Novara 10 novembre 2007

TV e INTERNET i minori e i mezzi di comunicazione. Novara 10 novembre 2007 TV e INTERNET i minori e i mezzi di comunicazione Novara 10 novembre 2007 Chi c è in casa? i libri, il giornale (1450 in Germania - 1600 in Inghilterra nasce il primo quotidiano), la fotografia ( 1827

Dettagli

EURISPES - Sintesi Indagine conoscitiva sulla condizione dell Infanzia e dell Adolescenza in Italia 2012

EURISPES - Sintesi Indagine conoscitiva sulla condizione dell Infanzia e dell Adolescenza in Italia 2012 EURISPES - Sintesi Indagine conoscitiva sulla condizione dell Infanzia e dell Adolescenza in Italia 2012 presentata a Roma il 16 gennaio 2013 IDENTIKIT DEL BAMBINO LA CRISI ECONOMICA NELL ESPERIENZA DEI

Dettagli

INDAGINE CONOSCITIVA SULLA CONDIZIONE

INDAGINE CONOSCITIVA SULLA CONDIZIONE INDAGINE CONOSCITIVA SULLA CONDIZIONE DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA IN ITALIA 2012 DOCUMENTO DI SINTESI INDICE IDENTIKIT DEL BAMBINO La crisi economica nell esperienza dei bambini Media Telefonino Internet

Dettagli

Polizia di Stato. L uso sicuro della Rete e dei social network

Polizia di Stato. L uso sicuro della Rete e dei social network L uso sicuro della Rete e dei social network LA POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI Servizio Centrale 20 Compartimenti regionali 80 Sezioni provinciali Compartimenti Polizia Postale Sezioni della Polizia

Dettagli

VERSO L ESAME DI STATO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PROVA DI ITALIANO. Comprensione della lettura. Scuola... Classe... Alunno...

VERSO L ESAME DI STATO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PROVA DI ITALIANO. Comprensione della lettura. Scuola... Classe... Alunno... VERSO L ESAME DI STATO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PROVA DI ITALIANO Comprensione della lettura Scuola..........................................................................................................................................

Dettagli

in rete Un progetto di educazione digitale per l utilizzo responsabile e consapevole della rete e delle nuove tecnologie.

in rete Un progetto di educazione digitale per l utilizzo responsabile e consapevole della rete e delle nuove tecnologie. cchi in rete Un progetto di educazione digitale per l utilizzo responsabile e consapevole della rete e delle nuove tecnologie. COME SI ARTICOLA IL PROGETTO Internet è diventato uno straordinario strumento

Dettagli

Riepilogo Vedi le risposte complete

Riepilogo Vedi le risposte complete 1 di 11 risposte Riepilogo Vedi le risposte complete 1. Quanti anni hai? 12 anni 77 16% 13 anni 75 16% 14 anni 134 28% 15 anni 150 32% 16 anni 27 6% Other 8 2% 2. Quale scuola stai frequentando? Medie

Dettagli

INDAGINE EURISPES. Infanzia ed adolescenza oggi

INDAGINE EURISPES. Infanzia ed adolescenza oggi SONO TUTTE LE MAIL INVIATE CON MAILCHIMP INDAGINE EURISPES Infanzia ed adolescenza oggi 19 Gennaio, 2013 Gent.mi, inviamo quanto si riceve da Don Macrì. con i più cari saluti sr Anna Monia Infanzia ed

Dettagli

REALIZZATO DA MATTEO & CHRISTIAN 3 A - INTERNET E LA SICUREZZA - GLI HACKER E I CRACKER - I SOCIAL NETWORK

REALIZZATO DA MATTEO & CHRISTIAN 3 A - INTERNET E LA SICUREZZA - GLI HACKER E I CRACKER - I SOCIAL NETWORK REALIZZATO DA MATTEO & CHRISTIAN 3 A - INTERNET E LA SICUREZZA - GLI HACKER E I CRACKER - I SOCIAL NETWORK Internet non è sicuro nemmeno se lo si sa usare, ovvero le vostre informazioni non sono mai al

Dettagli

Internet e minori. Comitato Regionale Veneto. Così i più piccoli navigano sicuri

Internet e minori. Comitato Regionale Veneto. Così i più piccoli navigano sicuri Internet e minori Comitato Regionale Veneto Così i più piccoli navigano sicuri COSÌ I PIÙ PICCOLI NAVIGANO SICURI Introduzione A partire dalla seconda metà degli anni novanta, Internet è entrato prepotentemente

Dettagli

ilweb deiragazzi Instagram Cosa devi sapere Conoscere e capire

ilweb deiragazzi Instagram Cosa devi sapere Conoscere e capire Instagram Instagram è una applicazione mobile che consente agli utenti di scattare foto, registrare brevi video e condividerli con i propri followers. Tramite la app gli utenti possono condividere le proprie

Dettagli

LEGGI QUESTE PAGINE, POTRANNO ESSERTI UTILI A CAPIRE E RICONOSCERE IL BULLISMO... Cosa fa un bullo? Sai cos è il BULLISMO?

LEGGI QUESTE PAGINE, POTRANNO ESSERTI UTILI A CAPIRE E RICONOSCERE IL BULLISMO... Cosa fa un bullo? Sai cos è il BULLISMO? LEGGI QUESTE PAGINE, POTRANNO ESSERTI UTILI A CAPIRE E RICONOSCERE IL BULLISMO... Ehi, ti è mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza? Cosa fa un bullo? Prende a calci e

Dettagli

Il campione regionale

Il campione regionale Difensore Civico Regione Emilia-Romagna CORECOM Regione Emilia-Romagna La Rete siamo noi Iniziative per un uso sicuro della rete Internet e del cellulare da parte dei minori Dati regionali Il campione

Dettagli

Fanno parte della Collana TRENTINOFAMIGLIA :

Fanno parte della Collana TRENTINOFAMIGLIA : La collana TRENTINOFAMIGLIA è un iniziativa del Progetto Speciale Coordinamento politiche familiari e di sostegno alla natalità atta ad informare sui progetti in atto in Provincia di Trento e a raccogliere

Dettagli

Cittadini e nuove tecnologie

Cittadini e nuove tecnologie 27 febbraio 2009 Cittadini e nuove tecnologie Anno 2008 Le indagini Multiscopo condotte dall Istat rilevano i comportamenti e gli aspetti più importanti della vita quotidiana delle famiglie. Le informazioni

Dettagli

CRISTINA LIVERANI Research Manager di Doxa

CRISTINA LIVERANI Research Manager di Doxa CRISTINA LIVERANI Research Manager di Doxa Buongiorno a tutti. Analizzeremo oggi alcuni dei risultati tratti dall indagine Doxa Junior&Teens, realizzata da oltre vent anni e che, in diverse occasioni,

Dettagli

Internet istruzioni per l uso. Marcallo, 29 Aprile 2015

Internet istruzioni per l uso. Marcallo, 29 Aprile 2015 Internet istruzioni per l uso Marcallo, 29 Aprile 2015 Conoscere per gestire il rischio La Rete, prima ancora di essere qualcosa da giudicare, è una realtà: un fatto con il quale bisogna confrontarsi Internet

Dettagli

Considerazioni sui potenziali rischi del navigare in internet per il minore

Considerazioni sui potenziali rischi del navigare in internet per il minore Considerazioni sui potenziali rischi del navigare in internet per il minore Solo un bambino su cinque ad oggi è consapevole dei potenziali rischi, come l anoressia, il cyberbullismo ed altro, che i contenuti

Dettagli

Progetto Smartphone 4 Smartguys A.S. 2014/2015. Sintesi dei questionari ai ragazzi e ai genitori

Progetto Smartphone 4 Smartguys A.S. 2014/2015. Sintesi dei questionari ai ragazzi e ai genitori Progetto Smartphone 4 Smartguys A.S. 2014/2015 Sintesi dei questionari ai ragazzi e ai genitori Associazione Icaro ce l'ha fatta ONLUS Pagina 1 di 41 Anagrafica dei questionari Associazione Icaro ce l'ha

Dettagli

CHI HA PERSO LA BUSSOLA?

CHI HA PERSO LA BUSSOLA? CHI HA PERSO LA BUSSOLA? Consigli ai genitori per una navigazione sicura e protetta in Internet IV edizione A cura dell insegnate Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e

Dettagli

Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Veneto

Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Veneto Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Veneto Che cos e INTERNET? Come nasce? (Arpa-net) 1969-DARPA Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti 1983 evoluzione in Internet Cosa sono i Protocolli

Dettagli

Percorsi di Crescita Percorsi di Ricerca

Percorsi di Crescita Percorsi di Ricerca Percorsi di Crescita Percorsi di Ricerca L educazione è la continua riorganizzazione o ricostruzione dell esperienza John Dewey SERVIZI PER LE SCUOLE Accompagnare la scuola ad essere migliore, con i docenti

Dettagli

PROGETTO CHIOCCIOL@.IT

PROGETTO CHIOCCIOL@.IT PROGETTO CHIOCCIOL@.IT Premessa: Secondo una ricerca condotta da Skuola.net, in Italia un giovane su tre (nella fascia di età che va dagli undici ai venti anni) sarebbe sempre connesso ai social network.

Dettagli

a cura dott.ssa Maria Cristina Theis

a cura dott.ssa Maria Cristina Theis Essere genitori «nell era digitale: implicazioni delle nuove tecnologie (internet, cellulari, televisione, videogiochi) nella crescita dei bambini e modalità di approccio al loro utilizzo. a cura dott.ssa

Dettagli

Norton Online Living Report

Norton Online Living Report Norton Online Living Report 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 2 2. Norton Online Living Report Tendenze principali 2.1 Comunicare 2.2 Socializzare 2.3 Vivere 2.4 Conoscere 2.5 Comprare 2.6 Navigare

Dettagli

IL RAGAZZO DIGITALE OPPORTUNITA O RISCHI?

IL RAGAZZO DIGITALE OPPORTUNITA O RISCHI? IL RAGAZZO DIGITALE OPPORTUNITA O RISCHI? DIRITTI E DOVERI DEL NATIVO DIGITALE EMOZIONI ED EMOTICONS N@VIGARE SICURI FAMIGLIA DIGITALE IN CON-T@TTO DIVENTARE CITTADINI DIGITALI: @BITARE LA RETE IN MODO

Dettagli

A cura di. Pubblicato da. Prima edizione 2010. Grafica. Illustrazioni

A cura di. Pubblicato da. Prima edizione 2010. Grafica. Illustrazioni 1 A cura di Sarah Di Giglio, Carlotta Bellini, Corinna Muzi, Diane Risopoulos, Camilla Caccia, Laura Lagi Pubblicato da Save the Children Italia Onlus Via Volturno, 58 00185 Roma, Italia Prima edizione

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI RIMINI

GUIDA AI SERVIZI DEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI RIMINI GUIDA AI SERVIZI DEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI RIMINI AI QUALI CI SI PUÒ RIVOLGERE PER AVERE INFORMAZIONI O CHIEDERE AIUTO PER PROBLEMATICHE LEGATE ALL USO DI INTERNET (lesione della privacy cyberbullismo

Dettagli

EDUCARE = Significa soprattutto preparare alla vita, ed avviene non solo nelle ore scolastiche ma durante tutta la giornata dei ragazzi

EDUCARE = Significa soprattutto preparare alla vita, ed avviene non solo nelle ore scolastiche ma durante tutta la giornata dei ragazzi EDUCARE = Significa soprattutto preparare alla vita, ed avviene non solo nelle ore scolastiche ma durante tutta la giornata dei ragazzi AGENZIE EDUCATIVE: Famiglia Scuola Società COLLABORAZIONE ALCUNI

Dettagli

Sonia Montegiove. #sicurezza. Foto di Jonas Tana, Flickr. I nativi digitali non esistono #sicurezza

Sonia Montegiove. #sicurezza. Foto di Jonas Tana, Flickr. I nativi digitali non esistono #sicurezza Sonia Montegiove #sicurezza Foto di Jonas Tana, Flickr Oggi parliamo di Strumenti per cittadini digitali Sicurezza informatica Uso sicuro dei social network Strumenti per cittadini digitali Alfiero Ortali,

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati).

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). HEY! SONO QUI! (Ovvero come cerco l attenzione). Farsi notare su internet può essere il tuo modo di esprimerti. Essere apprezzati dagli altri è così

Dettagli

Il più completo sistema di ricerche dedicato al mondo 0-18 anni

Il più completo sistema di ricerche dedicato al mondo 0-18 anni Il più completo sistema di ricerche dedicato al mondo 0-18 anni Doxa Junior, Baby&Teens I principali clienti 2 L indagine Doxa Teens 2008 1.400 interviste a ragazzi 14-18 anni rappresentative di un universo

Dettagli

SCOCI - Servizio di coordinazione per la lotta contro la criminalità su Internet

SCOCI - Servizio di coordinazione per la lotta contro la criminalità su Internet Per avere aiuto Per avere aiuto 5 Siti da consultare Educa.ch Sito di sostegno per gli insegnanti: schede di lavoro, scenari pedagogici, link a materiale didattico, idee ed esempi per l uso della tecnologia

Dettagli

LA RETE SIAMO NOI QUESTIONARIO N

LA RETE SIAMO NOI QUESTIONARIO N LA RETE SIAMO NOI QUESTIONARIO N CIAO! Abbiamo bisogno di te. Vogliamo sapere come i ragazzi e le ragazze della tua età usano il cellulare e la rete Internet. Non scrivere il tuo nome. 1. Sei? 1 Un ragazzo

Dettagli

La funzione educativa

La funzione educativa La funzione educativa 1 Prima di entrare nel merito della materia, occorre evidenziare fin da subito l esistenza di una corresponsabilità educativo-formativa dei genitori e della scuola nel processo di

Dettagli

Regolamento per l'uso delle nuove tecnologie

Regolamento per l'uso delle nuove tecnologie All. 11 POF 2014-15 Regolamento per l'uso delle nuove tecnologie L uso delle nuove tecnologie e la possibilità di accedere da scuola alle risorse documentarie tramite Internet è un fattore che può migliorare

Dettagli

Come Internet influenza il rapporto genitori figli. dott. Davide D Agostino. Click icon to add picture. loro iniziano sempre prima

Come Internet influenza il rapporto genitori figli. dott. Davide D Agostino. Click icon to add picture. loro iniziano sempre prima loro iniziano sempre prima Come Internet influenza il rapporto genitori figli dott. Davide D Agostino Click icon to add picture Maresciallo Capo della GDF responsabile della Squadra reati Informatici Procura

Dettagli

COME MOTIVARE IL PROPRIO FIGLIO NELLO STUDIO

COME MOTIVARE IL PROPRIO FIGLIO NELLO STUDIO COME MOTIVARE IL PROPRIO FIGLIO NELLO STUDIO Studiare non è tra le attività preferite dai figli; per questo i genitori devono saper ricorrere a strategie di motivazione allo studio, senza arrivare all

Dettagli

Book 8. Conoscere cosa sono i social media e social network. Conoscere cosa sono gli strumenti, i social media e social network

Book 8. Conoscere cosa sono i social media e social network. Conoscere cosa sono gli strumenti, i social media e social network Book 8 Conoscere cosa sono i social media e social network Conoscere cosa sono gli strumenti, i social media e social network Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani,

Dettagli

Il cyberbullismo. E. Modica

Il cyberbullismo. E. Modica Il cyberbullismo E. Modica Definizione di cyberbullismo Il cyberbullismo consiste nell uso delle nuove tecnologie per molestare, imbarazzare, intimorire, far sentire a disagio o escludere altre persone.

Dettagli

ASSOCIAZIONE L AMICO CHARLY - ONLUS CYBERBULLING

ASSOCIAZIONE L AMICO CHARLY - ONLUS CYBERBULLING CYBERBULLING di Mariagrazia Zanaboni 1 Congresso Nazionale I MODERNI PREDATORI: IL BULLI SMO Milano, 23-24 ottobre 2009 1 Il bullo nel villaggio globale Costruiamo una cintura di salvataggio! 2 Cyberbulling

Dettagli

La mediazione genitoriale nell uso di internet e dello smartphone

La mediazione genitoriale nell uso di internet e dello smartphone La mediazione genitoriale nell uso di internet e dello smartphone Ricerca a cura di Giovanna Mascheroni e Barbara Scifo OssCom per Vodafone Università Cattolica di Milano, 2 febbraio 2012 Metodologia Ricerca

Dettagli

La rete siamo noi. Uso della rete internet e dei social network. Bologna, 19 maggio 2011

La rete siamo noi. Uso della rete internet e dei social network. Bologna, 19 maggio 2011 La rete siamo noi Uso della rete internet e dei social network Bologna, 19 maggio 2011 Il progetto La Rete Siamo Noi è un progetto nato dalla collaborazione tra il Difensore Civico e il CORECOM Emilia-Romagna.

Dettagli

ELABORAZIONE DATI QUESTIONARIO

ELABORAZIONE DATI QUESTIONARIO ELABORAZIONE DATI QUESTIONARIO 1) Età media: 16 2) Sesso: M: 86% F: 14% 3) Regione di residenza: Piemonte 4) Classe frequentata: 1^: 37 2^: 43 3^: 27 4^: 16 5^: 25 5) Il numero medio di ore giornaliere

Dettagli

Internet un nuovo MONDO. COSTRUIAMOLO

Internet un nuovo MONDO. COSTRUIAMOLO Internet un nuovo MONDO. COSTRUIAMOLO Conoscere E importante conoscere internet tanto quanto l evoluzione avvenuta nel mondo della comunicazione lungo la storia dell essere umano. Con la nascita della

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE A.Diaz OLBIA

SCUOLA MEDIA STATALE A.Diaz OLBIA SCUOLA MEDIA STATALE A.Diaz OLBIA REGOLE PER UN USO ACCETTABILE E RESPONSABILE DI INTERNET La Commissione incaricata dal Dirigente Scolastico ha elaborato questo documento sull uso accettabile della rete

Dettagli

Agenda. Aree di intervento della Polizia di stato Esempi pratici Esperienze in atto Q & A...

Agenda. Aree di intervento della Polizia di stato Esempi pratici Esperienze in atto Q & A... Sicur@Mente in Rete Agenda Aree di intervento della Polizia di stato Esempi pratici Esperienze in atto Q & A... 23 novembre 2012 Villa Corvini Parabiago incontro con la cittadinanza Pedofilia on-line Cyberbullismo

Dettagli

CAMPAGNA PER LA SICUREZZA IN INTERNET DEI MINORI E LOTTA AL BULLISMO

CAMPAGNA PER LA SICUREZZA IN INTERNET DEI MINORI E LOTTA AL BULLISMO SBULLO CAMPAGNA PER LA SICUREZZA IN INTERNET DEI MINORI E LOTTA AL BULLISMO La Polizia Comunale di Lugano e la Polizia Cantonale Gruppo Visione Giovani, si sono unite per realizzare una campagna di sensibilizzazione

Dettagli

Cultura digitale e consapevolezza critica. Riflessioni su potenzialità e rischio della rete tra alunni e genitori

Cultura digitale e consapevolezza critica. Riflessioni su potenzialità e rischio della rete tra alunni e genitori Cultura digitale e consapevolezza critica. Riflessioni su potenzialità e rischio della rete tra alunni e genitori Marco Grollo Responsabile Nazionale Progetti, Associazione Media Educazione Comunità www.edumediacom.it

Dettagli