BGA REBALLING. Relatore: Francesco Di Maio. 28/04/2009 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BGA REBALLING. Relatore: Francesco Di Maio. e-mail: fdimaio@bartoliniames.it 28/04/2009 1"

Transcript

1 BGA REBALLING Relatore: Francesco Di Maio 1

2 Di cosa parliamo...? TITOLO: BGA reballing. Quando il processo e' sotto controllo? ABSTRACT: Sulla traccia delle indicazioni dello standard IPC 7711B/7721B si sviluppa l analisi dei casi in cui il processo di "reballing" e utilizzabile e con quali limitazioni, le precauzioni da adottare, i controlli di processo e le verifiche qualitative. 2

3 Reballing Process In che cosa consiste? Reballing BGA Rilavorazione svolta per il ripristino delle sfere saldanti sui moduli BGA dopo rimozione da scheda elettronica 3

4 Reballing Process Il processo... in breve Modulo pronto per nuova assiematura Rimozione Pad modulo dopo rifusione Pad modulo dopo rimozione Pad modulo dopo dressing 4

5 Reballing Process Quando e utilizzabile? Alcuni esempi: In caso di problemi di assiematura schede nuove Moduli assiemati con orientamento o posizionamento errato durante il processo di Pick & Place Moduli assiemati di codice errato (errato numero parte) Problemi di corti circuiti o open durante il processo di rifusione Recupero moduli da schede scartate per problemi di processo (es. PCB con danneggiamenti, delaminazioni) In caso di problemi di riparazione schede fuori produzione Recupero da schede scartate per la riparazione di schede provenienti dal campo con moduli non piu in produzione ( End of life ) Altri casi specifici (es. Su richiesta del Cliente).. 5

6 Reballing Process Limitazioni Numero di reflow del modulo Non attuabile quando si sospetta che il modulo sia guasto elettricamente Valutazione economica (costo del modulo vs. costo reballing) Il processo comporta formalmente la perdita di garanzia da parte del costruttore del modulo Quindi assunzione di responsabilita da parte del Committente in caso di difetto del prodotto finale 6

7 Reballing Process Quando e utilizzabile? Quando autorizzati dal Cliente Se siamo OEM - Responsabile di prodotto Se siamo EMS Responsabile prodotto OEM 7

8 Reballing Process Le tecnologie Di quali tecnologie parliamo : Plastic Ball Grid Array Solder ball 63 Sn / 37 Pb SAC lead free Ceramic Ball Grid Array Solder ball 90 Sn / 10 Pb 8

9 Reballing Process Plastic Ball Grid Array (SnPb/Pb free) Alcuni esempi di package : Dimensioni: 14 x 12 mm 31 x 31 mm 31 x 31 mm 40 x 38 mm Pitch : mm 1.00 mm 1.27 mm mm Dia. sfere: 0.50mm mm mm mm - 24 n. sfere:

10 Reballing Process Ceramic Ball Grid Array (SnPb) CBGA (Ceramic Ball Grid Array) La caratteristica di questi componenti e' di avere un substrato ceramico e la connessione viene fatta tramite palline di lega altofondente (90/10 Pb/St). Questi componenti hanno un orientameto e il pin 1 viene identificato tramite una pallina mancante in un angolo oppure da un segno sulla parte superiore del corpo. Ci sono in commercio diversi tipi di componenti che differiscono tra loro per il passo delle palline, le dimensioni del corpo del componente e di conseguenza il numero di I/O. Componenti tipici a passo 1.27 mm. (.050) 18 mm. 196 I/O 21 mm. 256 I/O 25 mm. 361 I/O 32 mm. 625 I/O 21x25 mm. 304 I/O 32x25 mm. 475 I/O Componenti tipici a passo 1.00 mm. (.03937) 32 mm. 935 I/O 10

11 Reballing Process I principali standard di riferimento PLASTIC BALL GRID ARRAY (standard principali) IPC 7095B Design and Assembly process Implementation for BGAs IPC 7711/7721B Rework & Repair Guide IPC 9701 Performance Test methods IPC A-610D Accettabilita degli Assemblati Elettronici JEDEC 22B117A BGA Ball Shear IPC/J-STD-020D Moisture/Reflow Sensitivity Classification IPC/J-STD-033B Standard for Handling, Packing,Shipping IPC/J-STD-001D Requisiti per la saldatura degli assemblati elettronici CERAMIC BALL GRID ARRAY Specifiche interne PATENTED (es. IBM) 11

12 Reballing Process I processi Plastic Ball Grid Array (PBGA/FBGA/CSP) I Processi riportati nello standard IPC 7711/7721B I Processi con macchine serigrafiche I Processi solder injection con saldatura laser altri Ceramic Ball Grid Array esistono solo processi qualificati in accordo ai requisiti di omologazione del costruttore che ha sviluppato il package 12

13 Reballing Process - Standard IPC Rif. Standard IPC 7711B (Rework) Procedura BGA Reballing n Fixture Method - Riferimenti: IPC 7711/7721B 13

14 Reballing Process - Standard IPC Rif. Standard IPC 7711B (Rework) Procedura BGA Reballing n Paper Carrier Method - Riferimenti: Winslow Automation IPC 7711/7721B 14

15 Reballing Process - Standard IPC Rif. Standard IPC 7711B (Rework) Procedura BGA Reballing n Polyimide Stencil Method - Riferimenti: BEST IPC 7711/7721B 15

16 Reballing Process in BAMES - Flow Chart SHIP TO STORAGE RECEIVING INSP 10X PASS BAKING GLUE RESIDUAL REMOVAL DRESSING Dry Pack FAIL SCRAP WASHING PASS PASS BAKING TEST SAMPLING (X) FAIL SCRAP REPAIR MISSING BALLS DOUBLE BALLS SHORTS MSD Dry Cabinet Storage for module in WIP REPAIR SCRAP FAIL X-RAY PASS INSP 10X FAIL FAIL SCRAP WASHING SCRAP FAIL FAIL INSP 10X PASS PASS X-RAY WASHING REFLOW BALLING PASS TEST SAMPLING 16

17 Reballing Process Precauzioni La rimozione di un modulo BGA da ribollare e il primo step di critico del processo di reballing. Baking (rif. Standard J-STD-033B) (x) Per evitare problemi di pop corning del modulo da recuperare e/o delaminazioni scheda Attenzione: Potrebbe essere necessario utilizzare altri parametri (temperatura/tempo) dovuti a limitazioni di temperature di altri moduli e/o componenti assemblati sulla scheda. Profilo termico di rimozione (eccessivo stress termico) Conservativo 17

18 Reballing Process Precauzioni e non dimentichiamo ESD Handling Tracciabilita / Marcatura Conservazione moduli in Dry Cabinet (controllo umidita ) durante le varie di fasi di lavorazione (Work in process) e imballo finale in Dry Pack : buste MBB (Moisture Barrier Bag), Dessiccanti, Indicatore umidita e sigillatura MSD Sono da gestire come moduli nuovi 18

19 Reballing Process Profili di saldatura Sviluppo del profilo di rifusione in accordo: Alle linee guida generali per la saldatura rif. J-std-020D Ai profili raccomandati dai produttori dei flussanti e/o paste saldanti (se usate) Rif. Standard IPC J-STD-020D Tabella 5-2 Classification Reflow Profiles pag. 7 Tabella 4-1 SnPb Eutectic Process Classification Temperature pag. 4 Tabella 4-2 Pb-Free Process Classification Temperature pag. 4 Rif. J-STD-020D 19

20 Reballing Process I controlli di processo I punti critici Controllo MSD / ESD Contaminazione ionica Profilo rifusione Coplanarita sfere Controllo tenuta sfere (Shear Test) Controllo X-ray Test (se applicabile) (x) 20

21 Reballing Process BAMES Controlli di processo Alcuni esempi: Verifica temperature (set points) forni Bake Verifica livello di umidita negli Armadi (Dry Cabinet) Verifica livelli temperatura e umidita ambiente (RH%) Controllo centraline di saldatura Dressing BGA Controllo Acqua Demineralizzata Lavaggio BGA Controllo contaminazione ionica Controllo calibrazione macchine/forni di Reflow Controllo X-ray Ispezione visiva con microscopio Controllo tenuta sfere (shear test) (piano campionamento) Controllo coplanarita sfere - (piano campionamento) Test... 21

22 Reballing Process Validazione processo Valutazione processo a Tempo = 0 Altezze sfere (x) Coplanarita sfere (x) Rif. Standard IPC 7095B Tabella 4-22 pag. 30 Establishing BGA coplanarity requirement Tenuta meccanica sfere (Shear test) (x) Pulizia (Contaminazione ionica) (x) Ispezione Visiva e a Raggi-x (x) (x) Valutazione metallografiche (IMC, giunto) SAM - Scanning Acoustic Microscopy (verifica delaminazioni interne modulo) Resa Processo 22

23 Reballing Process Validazione processo Caratterizzazione a t = 0 - Microsezioni Materials Laboratory Via Lecco Vimercate (Mi) Tel Fax Rapporto analisi: A-IN

24 Reballing Process Validazione processo Microsezioni a T = 0 - Ball BGA (reballing) x 24

25 Reballing Process Validazione processo Microsezioni connessioni interne Rapporto analisi: A-IN

26 Reballing Process Validazione processo SAM Scanning Acoustic Microscopy (Sonoscan) Materials Laboratory Via Lecco Vimercate (Mi) Tel Fax

27 Reballing Process Validazione processo Valutazione affidabilita processo (Tempo <> 0) Effettuata a livello scheda finita (PCA) Campioni assemblati con moduli nuovi e reballed Esecuzione prove di affidabilita (stress test) Test di preconditioning (rif. JESD22-A113F) 5 cicli -40 / +60 C (ship/shock test) Accelerated thermal cycling (rif. IPC 9701, IPC-SM-785) 1000 cicli 0 / C 1 ciclo/ ora Comparazione dei risultati dopo stress test Test elettrico dopo 300, 500, 750, 850,1000 cicli Dye & Pry 27

28 Questions Reballing Process 28

Importanza del controllo dell umidità

Importanza del controllo dell umidità produzione I componenti sensibili all umidità, Moisture Sensitive Devices, dispongono di una vita limitata cha va dal momento della rimozione dall imballo Dry Pack fino al momento di esposizione alla temperatura

Dettagli

GESTLabs Laboratorio Materiali & Servizi per l Industria

GESTLabs Laboratorio Materiali & Servizi per l Industria GESTLabs Laboratorio Materiali & Servizi per l Industria Polo Tecnologico di Vimercate 29/03/2012 Tino Taddei - C.L.O GESTLabs 1 STORIA 25 anni e piu di esperienza acquisiti in vari ambiti aziendali quali

Dettagli

Personalizzazione su tutta la linea

Personalizzazione su tutta la linea Le finiture superficiali speciale La finitura ideale per PCB probabilmente non esiste, ma sicuramente esiste la finitura più adatta al singolo caso. La filosofia di Tecnometal è sempre stata quella di

Dettagli

Storage dei circuiti stampati e problemi correlati. Uno sguardo alla "nuova" IPC 1601

Storage dei circuiti stampati e problemi correlati. Uno sguardo alla nuova IPC 1601 Storage dei circuiti stampati e problemi correlati - Uno sguardo alla "nuova" IPC 1601 Guido Scarpa Fabio Calderoni Fortronic 2011 Milano LA FLESSIBILITA DEL MERCATO RICHIEDE TEMPI DI IMMAGAZZINAMENTO

Dettagli

Application Note 1. BGA Re-Balling on Expert 4.6 and 9.6. Technology and Application Engineering Martin GmbH

Application Note 1. BGA Re-Balling on Expert 4.6 and 9.6. Technology and Application Engineering Martin GmbH Application Note 1 BGA Re-Balling on Expert 4.6 and 9.6 Technology and Application Engineering Martin GmbH Intro Gli utilizzatori delle stazioni Martin Expert 04.6, 07.6 e 09.6 possono utilizzare le oro

Dettagli

Saldatura ad onda senza piombo

Saldatura ad onda senza piombo Saldatura ad onda senza piombo Pagina 1 di 22 Criteri di scelta della lega saldante se si privilegia il costo della lega è preferibile SnCu0.7 se si considera il processo produttivo è preferibile aggiungere

Dettagli

BUONA MANIFATTURA ELETTRONICA

BUONA MANIFATTURA ELETTRONICA BUONA MANIFATTURA ELETTRONICA K314 è una società di servizi di manifattura elettronica che offre ai propri clienti tutte le competenze necessarie per: OFFERTA - Progettare e realizzare un prodotto. - Industrializzare.

Dettagli

Finiture superficiali dei circuiti stampati

Finiture superficiali dei circuiti stampati Finiture superficiali dei circuiti stampati Considerazioni generali Il processo di integrazione spinge gli assemblatori a richiedere circuiti stampati con finiture superficiali sempre più planari, come

Dettagli

Finiture superficiali dei circuiti stampati

Finiture superficiali dei circuiti stampati Finiture superficiali dei circuiti stampati Tabella comparativa delle caratteristiche Tipo di finitura Spessore Stoccaggio Processi Controindicazioni multipli HAL Hot Air Levelling SnPb 10/20 µ - Produzioni

Dettagli

GESTLabs Laboratorio Materiali & Servizi per l Industria Polo Tecnologico di Vimercate

GESTLabs Laboratorio Materiali & Servizi per l Industria Polo Tecnologico di Vimercate GESTLabs Laboratorio Materiali & Servizi per l Industria Polo Tecnologico di Vimercate 13/06/2016 1 STORIA 1964 2000 2005 2011 2016 MISSIONE Attraverso le varie tecniche / analisi di Laboratorio ed attività

Dettagli

Finiture superficiali dei circuiti stampati

Finiture superficiali dei circuiti stampati Finiture superficiali dei circuiti stampati Considerazioni generali Il processo di integrazione spinge gli assemblatori a richiedere circuiti stampati con finiture superficiali sempre più planari, come

Dettagli

Elettronica in outsourcing

Elettronica in outsourcing SMD rappresenta un partner qualificato per Aziende alla ricerca di una struttura professionalmente dedicata alla gestione di produzioni elettroniche, curando, ove richiesto, la filiera nella sua interezza.

Dettagli

www.cabelpiu.it info@cabelpiu.it Tel.+39 02 55300792

www.cabelpiu.it info@cabelpiu.it Tel.+39 02 55300792 www.cabelpiu.it info@cabelpiu.it Tel.+39 02 55300792 BALVER ZINN è un azienda metallurgica tedesca, leader nella produzione di leghe saldanti e prodotti per la saldatura elettronica. Balver Zinn è l'unico

Dettagli

IL REWORK NEI PROCESSI ELETTRONICI

IL REWORK NEI PROCESSI ELETTRONICI Introduzione IL REWORK NEI PROCESSI ELETTRONICI Michele Mattei itronik L evoluzione tecnologica, l avvento di nuo influito notevolmente sugli impatti dei feno e conseguentemente ai giorni nostri i problemi

Dettagli

TECNOMETAL S.r.l. MEETING 8 APRILE

TECNOMETAL S.r.l. MEETING 8 APRILE TECNOMETAL S.r.l. MEETING 8 APRILE Via Ancona, 3-20060 TREZZANO ROSA (MI) Tel. 02/90969935- Fax 02/90969854 - C.F. e P.I. 09828770157 C.C.I.A.A. 1321537- Trib. MI Reg. Soc n 298058- Vai. 7543 Fasc.8 http://www.tecnometal-pcb.com

Dettagli

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto.

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto. Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto GEST Labs Tino Taddei Responsabile del Laboratorio 10-15 Aprile 2014

Dettagli

L AFFIDABILITA DEI COMPONENTI ELETTRONICI

L AFFIDABILITA DEI COMPONENTI ELETTRONICI 6. L AFFIDABILITA DEI COMPONENTI ELETTRONICI Ed.1 del 14/09/98 Rev. 3 del 08/09/00 AFFIDABILITA' DI COMPONENTI E SCHEDE ELETTRONICHE-sez 6 1 TEST DI COMPONENTI OBIETTIVO VERIFICARE L AFFIDABILITA DI UN

Dettagli

CAPITOLATO DI FORNITURA

CAPITOLATO DI FORNITURA Pag. 3 di 8 1. GENERALITÀ Il presente capitolato stabilisce le condizioni di fornitura ed i parametri tecnici di produzione e accettazione dei circuiti stampati, salvo diversi accordi scritti. 2. NORME

Dettagli

Corso PCB. A seguito in dettaglio i punti fondamentali: Prima Parte:

Corso PCB. A seguito in dettaglio i punti fondamentali: Prima Parte: Corso PCB Scopo: Il corso si prefigge di dare una conoscenza di base sulle varie tecnologie di realizzazione dei circuiti stampati, al fine di permettere il loro utilizzo in modo ottimale e di poter correlare

Dettagli

Libro Bianco Etneo Italia the white book & technical papers

Libro Bianco Etneo Italia the white book & technical papers Libro Bianco Etneo Italia the white book & technical papers Prodotti e Sistemi per l assemblaggio Industriale - Dall attrezzo al Robot Personale ETNEO ITALIA Scientific & Technology Park Via Bovio 6-28100

Dettagli

Piattaforma Rework - Modello ETF 3K. Piattaforma Smd - Modello ETF 2K. Piattaforma Pth - Modello ETF 2KV

Piattaforma Rework - Modello ETF 3K. Piattaforma Smd - Modello ETF 2K. Piattaforma Pth - Modello ETF 2KV Piattaforma Rework - Modello ETF 3K Piattaforma Smd - Modello ETF 2K Piattaforma Pth - Modello ETF 2KV Piattaforma Doppia Saldante Heavy duty - Modello ETF 2F Piattaforma ETF polifunzionale Modelli principali

Dettagli

Descrizione impianto pilota ITIA-CNR

Descrizione impianto pilota ITIA-CNR Descrizione impianto pilota ITIA-CNR Nell ambito di una ricerca co-finanziata tra CNR e Regione Lombardia, ITIA ha recentemente inaugurato un impianto pilota per la de-produzione di componenti meccatronici

Dettagli

La Saldatura Selettiva e il dominio della Tecnologia LASER. Ing. Alberto Bertinaria

La Saldatura Selettiva e il dominio della Tecnologia LASER. Ing. Alberto Bertinaria La Saldatura Selettiva e il dominio della Tecnologia LASER Ing. Alberto Bertinaria La saldatura selettiva La miniaturizzazione e l uso spinto di SMT rendono la gestione dei componenti PTH antieconomica

Dettagli

Soluzioni affidabili per la dosatura di pasta saldante

Soluzioni affidabili per la dosatura di pasta saldante Soluzioni affidabili per la dosatura di pasta saldante 2 xxxxx Qualità del prodotto Nordson EFD è leader riconosciuto nella progettazione, produzione e distribuzione di paste di saldatura per applicazioni

Dettagli

LASER WELDING SYSTEM - TERMOPLASTICHE

LASER WELDING SYSTEM - TERMOPLASTICHE LASER WELDING SYSTEM - TERMOPLASTICHE Durante la saldatura di termoplastiche, parti trasparenti ed assorbenti vengono perfettamente unite. In effetti, il raggio Laser penetra la plastica trasparente e

Dettagli

Leghe lead free e punte saldanti

Leghe lead free e punte saldanti produzione L aumento delle temperature di lavoro è l errore più comune compiuto dagli utilizzatori nel cercare di compensare le temperature di rifusione in genere più elevate rispetto alla lega SnPb. Importante

Dettagli

Esseti Srl nasce a Bologna nel 1979 per volontà di due amici che hanno la passione dell elettronica.

Esseti Srl nasce a Bologna nel 1979 per volontà di due amici che hanno la passione dell elettronica. Contatti: vendite@esseticircuiti.it info@esseticircuiti.it www.esseticircuiti.it www.pcblealishop.it Skype: Ufficio Tecnico: francescoesseti Commerciale Insider : alice.zanella3 Chi Siamo: Esseti Srl nasce

Dettagli

Sistemi Di Precisione Per l'industria Elettronica SISTEMI AVANZATI PER LA RILAVORAZIONE DI GRID ARRAY PACKAGE

Sistemi Di Precisione Per l'industria Elettronica SISTEMI AVANZATI PER LA RILAVORAZIONE DI GRID ARRAY PACKAGE Sistemi Di Precisione Per l'industria Elettronica SISTEMI AVANZATI PER LA RILAVORAZIONE DI GRID ARRAY PACKAGE Nessuno ne sa di più di Metcal riguardo alla riparazione e alla rilavorazione delle schede,

Dettagli

Condizioni Generali di Fornitura dei Circuiti Stampati

Condizioni Generali di Fornitura dei Circuiti Stampati Condizioni Generali di Fornitura dei Circuiti Stampati Indice generale 1. GENERALITÀ...2 2. NORME GENERALI...3 2.1 Quantità...3 2.2 Documentazione...3 2.3 Divieto di cessione...3 2.4 Prezzi...3 2.6 Gestione

Dettagli

Accessori supporti per circuiti stampati

Accessori supporti per circuiti stampati Accessori supporti per circuiti stampati Microscopio USB Microscopio con fotocamera digitale e interfaccia USB Supporto regolabile Software applicativo Risoluzione: 1280 x 1024 MP Interfaccia: USB 2.0

Dettagli

Il processo di saldatura manuale pertanto si può definire suddividendolo nelle seguenti fasi:

Il processo di saldatura manuale pertanto si può definire suddividendolo nelle seguenti fasi: SALDATURA MANUALE CON LEGHE SENZA PIOMBO A cura di OK International (Divisione Metcal) Introduzione Con la progressiva affermazione fra le case produttrici dei processi di saldatura lead-free, ovvero senza

Dettagli

CEPEITALIA PER LA FORMAZIONE

CEPEITALIA PER LA FORMAZIONE CEPEITALIA PER LA FORMAZIONE SEMINARI E CORSI CORSI CEPEITALIA PROGETTI FORMATIVI PERSONALIZZATI CORSI IPC Rev. 3/Novembre 2015 RICONOSCIMENTI E ACCREDITAMENTI Riproduzione vietata salvo autorizzazione

Dettagli

PROFILO SOCIETA' EDIZIONE MARZO 2016. JOX srl Circuiti Stampati Via Rivabella, 96 20842 Besana Brianza (MB) Telefono 0362/994888.

PROFILO SOCIETA' EDIZIONE MARZO 2016. JOX srl Circuiti Stampati Via Rivabella, 96 20842 Besana Brianza (MB) Telefono 0362/994888. PROFILO SOCIETA' EDIZIONE MARZO 2016 Nome JOX srl Circuiti Stampati Via Rivabella, 96 20842 Besana Brianza (MB) Telefono 0362/994888 Fax 0362/942123 Web site www.jox-pcb.it e-mail info@jox-pcb.it Numero

Dettagli

Humidity Solution Provider

Humidity Solution Provider Humidity Solution Provider BAKING RH-TEMP MONITOR DRY CABINET DRY PACKAGING italiano DRY CABINETS La serie X2E è di utilizzo immediato: è sufficiente accendere l'armadio, senza bisogno di pigiare bottoni

Dettagli

Prodotti per L'Elettronica L'Azienda Neohm Componenti S.r.l. nasce nel Marzo del 1990 con l'acquisizione del know how, del marchio e dell'esperienza di Neohm Elettronica, società presente sul mercato internazionale

Dettagli

Condizioni Generali di Fornitura dei Circuiti Stampati

Condizioni Generali di Fornitura dei Circuiti Stampati Condizioni Generali di Fornitura dei Circuiti Stampati 1. GENERALITÀ Il presente documento stabilisce le condizioni generali di fornitura ed i parametri tecnici di produzione e accettazione dei circuiti

Dettagli

PROGRAMMA DI FORMAZIONE 2014 CORSO IPC 7711-7721 CIS. Centro Istruzione GEST Labs. Data : Gennaio, 2014

PROGRAMMA DI FORMAZIONE 2014 CORSO IPC 7711-7721 CIS. Centro Istruzione GEST Labs. Data : Gennaio, 2014 PROGRAMMA DI FORMAZIONE 2014 CORSO IPC 7711-7721 CIS Centro Istruzione GEST Labs Data : Gennaio, 2014 Emesso da: F. Di Maio Manufacturing Training Center GestLabs Srl 20871 Vimercate, MB Tel. 039/89085921

Dettagli

Marco Ronchi, Elcart and Mark Cannon, ERSA. 28th Aprile- Crowne Plaza Hotel, Milano

Marco Ronchi, Elcart and Mark Cannon, ERSA. 28th Aprile- Crowne Plaza Hotel, Milano Qfn,BGA e altre applicazioni rework superiori: Aspetti generali ed esempi pratici By Marco Ronchi, Elcart and Mark Cannon, ERSA 28th Aprile- Crowne Plaza Hotel, Milano Evoluzione del rework: ieri e oggi

Dettagli

LABORATORIO INDUSTRIALE PER TELECOMUNICAZIONI S.r.l. settembre 06 1

LABORATORIO INDUSTRIALE PER TELECOMUNICAZIONI S.r.l. settembre 06 1 LABORATORIO INDUSTRIALE PER TELECOMUNICAZIONI S.r.l. settembre 06 1 DATI INFORMATIVI ED UBICAZIONE DATI UTILI: SEDE LEGALE E STABILIMENTO: Via dei Canneti, snc 00010 Pontelucano (RM) PARTITA IVA 05137091004

Dettagli

Catalogo prodotti ELSOLD. Forte sul territorio - di successo nel Mondo

Catalogo prodotti ELSOLD. Forte sul territorio - di successo nel Mondo Catalogo prodotti ELSOLD Forte sul territorio - di successo nel Mondo ELSOLD Indice dei contenuti ELSOLD Editoriale pagina 01 ELSOLD Servizi e certificazione pagina 02 ELSOLD Fili con anima centrale, generalità

Dettagli

PROGETTAZIONE DI MASTER PER CIRCUITI STAMPATI

PROGETTAZIONE DI MASTER PER CIRCUITI STAMPATI Attività formativa: Relazione tirocinio breve PROGETTAZIONE DI MASTER PER CIRCUITI STAMPATI Laureando: Posenato Marco Relatore: Meneghesso Gaudenzio Corso di laurea in: Ingegneria Elettronica Padova, 26

Dettagli

JOVY SYSTEMS RE-7500. Manuale dell utente Rev. 1.21

JOVY SYSTEMS RE-7500. Manuale dell utente Rev. 1.21 JOVY SYSTEMS RE-7500 Manuale dell utente Rev. 1.21 Indice - Introduzione. 3 - Copyrights e responsabilità..... 4 - Garanzia standard limitata 5 - Lista di imballaggio... 6 - Specifiche. 6 - Istruzioni

Dettagli

NAPOLI Sede Napoli Via Fedro 7/9/11 081 662016 081 19360024 Sito Web www.distek.it www.distek.eu

NAPOLI Sede Napoli Via Fedro 7/9/11 081 662016 081 19360024 Sito Web www.distek.it www.distek.eu NAPOLI Sede Napoli Via Fedro 7/9/11 081 662016 081 19360024 Sito Web www.distek.it www.distek.eu Renato d Aquino - 3483827387 - info@distek.it Marco d Aquino - 3483837815 - marco@distek.it Michele Esposito

Dettagli

Linee Guida AICQ Incollaggio Parte 5 Manutenzione e Riparazione

Linee Guida AICQ Incollaggio Parte 5 Manutenzione e Riparazione Direzione Tecnica Ingegneria Rotabili e Tecnologie di Base Tecnologie Meccaniche e Sistemi Frenanti - Sistemi e Componenti Meccanici - Sistemi Frenanti - Processi Speciali Autori: Nannini Andrea e-mail:

Dettagli

Tecnologie per il Packaging Elettronico

Tecnologie per il Packaging Elettronico Sistemi Microelettromeccanici Università degli studi di Roma La Sapienza Tecnologie per il Packaging Elettronico Michele Marino A.A.2006-2007 Sistemi Microelettromeccanici Introduzione al packaging Le

Dettagli

2006 Compatibilità Direttiva RoHS.

2006 Compatibilità Direttiva RoHS. CHI SIAMO Azienda Dinema è una società elettronica che, da oltre 40 anni, realizza servizi e prodotti all avanguardia tecnologica in numerosi campi applicativi, distinguendosi per la completezza delle

Dettagli

DINEMA AZIENDA OGGI. Dinema è una società elettronica che, da oltre 40 anni, realizza servizi e prodotti all avanguardia tecnologica

DINEMA AZIENDA OGGI. Dinema è una società elettronica che, da oltre 40 anni, realizza servizi e prodotti all avanguardia tecnologica DINEMA AZIENDA OGGI Dinema è una società elettronica che, da oltre 40 anni, realizza servizi e prodotti all avanguardia tecnologica in numerosi campi applicativi, distinguendosi per la completezza delle

Dettagli

LED INTELLIGENTI. Un sistema domotico in un apparecchio di illuminazione

LED INTELLIGENTI. Un sistema domotico in un apparecchio di illuminazione LED INTELLIGENTI Un sistema domotico in un apparecchio di illuminazione smart city, smart grid, smart building Scenario Alta Efficienza Risparmio Sicurezza e affidabilità smart city, smart grid, smart

Dettagli

MANUALE DI USO, MANUTENZIONE E INSTALLAZIONE TERMOCAMINO NINO

MANUALE DI USO, MANUTENZIONE E INSTALLAZIONE TERMOCAMINO NINO MANUALE DI USO, MANUTENZIONE E INSTALLAZIONE TERMOCAMINO NINO Realizzazione e installazione di termocamini con brevetto proprio Per ottenere le migliori prestazioni Le suggeriamo di leggere attentamente

Dettagli

TECHNODRILL. EUROLAB S.r.l. Via Palmiro Togliatti 38/A 71016 San Severo (Fg) IT P.IVA 01901040715

TECHNODRILL. EUROLAB S.r.l. Via Palmiro Togliatti 38/A 71016 San Severo (Fg) IT P.IVA 01901040715 TECHNODRILL EUROLAB S.r.l. Via Palmiro Togliatti 38/A 71016 San Severo (Fg) IT P.IVA 01901040715 Tel +39 0882 242092 Fax +39 0882 242095 www.eurolabsrl.com info@eurolabsrl.com QUALITÀ SOA OS30 I TEL II

Dettagli

OMODEO A&S Metalleghe Spa Laboratorio Analisi settore ricerca. Relazione per seminario Selettra 27-28 Maggio 2004

OMODEO A&S Metalleghe Spa Laboratorio Analisi settore ricerca. Relazione per seminario Selettra 27-28 Maggio 2004 Relazione per seminario Selettra 27-28 Maggio 2004 LEGHE LEAD-FREE PER UTILIZZO IN BAGNO AD ONDA E PER SALDATURA CON FILO ANIMATO - POSSIBILI SOLUZIONI TECNICHE - PROBLEMATICHE RELATIVE AI COSTI INTRODUZIONE

Dettagli

ASSEMBLAGGI ELETTRONICI. Presentazione Aziendale

ASSEMBLAGGI ELETTRONICI. Presentazione Aziendale Presentazione Aziendale Chi Siamo Karnel è un'azienda che opera in Italia dal 1999 nel settore della Subfornitura Elettronica Karnel offre agli OEM una soluzione compelta per la produzione, il testing

Dettagli

Cod. DQHSF00001.0IT Rev. 1.0 11-09-2014

Cod. DQHSF00001.0IT Rev. 1.0 11-09-2014 Flow Hopper GUIDA ALLA CORRETTA ALIMENTAZIONE E CONNESSIONE DELL EROGATORE DI MONETE FLOW HOPPER Cod. DQHSF00001.0 Rev. 1.0 11-09-2014 INFORMAZIONI DI SICUREZZA Nel caso in cui sia assolutamente necessario

Dettagli

Sistemi di Saldatura e di Assemblaggio per l Elettronica

Sistemi di Saldatura e di Assemblaggio per l Elettronica Sistemi di Saldatura e di Assemblaggio per l Elettronica www.okinternational.it www.metcal.it OK International assicura soluzioni tecnologiche alle industrie di produzione elettronica in tutto il mondo.

Dettagli

Libro Bianco Etneo Italia the white book & technical papers

Libro Bianco Etneo Italia the white book & technical papers Libro Bianco Etneo Italia the white book & technical papers Prodotti e Sistemi per l assemblaggio Industriale - Dall attrezzo al Robot Personale ETNEO ITALIA Scientific & Technology Park Via Bovio 6-28100

Dettagli

VT CONTROLLO VISIVO CORSO PER OPERATORI DI II LIVELLO TOTALE ORE : 40 PARTE 1 - PRINCIPI DEL METODO VT 1.0) FONDAMENTI DELL ESAME VT - Energia luminosa - Formazione dell'immagine - Sorgenti luminose -

Dettagli

Specifiche tecniche per la fornitura di camere da vuoto per l upgrade di DAΦNE

Specifiche tecniche per la fornitura di camere da vuoto per l upgrade di DAΦNE ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE LABORATORI NAZIONALI DI FRASCATI Frascati, 28 febbraio 2007 Divisione Acceleratori Via E. Fermi, 40 Specifiche tecniche per la fornitura di camere da vuoto per l upgrade

Dettagli

Sistema di saldatura tipo F

Sistema di saldatura tipo F F Sistema di saldatura tipo F F Il Sistema F, è un avanzato apparecchio di saldatura totalmente programmabile dall Utente sia a bordo, mediante i due tasti funzione che agiscono da joystick, che mediante

Dettagli

Persone con intuizioni ed entusiasmo, protagoniste di una nuova era. Tech your way

Persone con intuizioni ed entusiasmo, protagoniste di una nuova era. Tech your way Persone con intuizioni ed entusiasmo, protagoniste di una nuova era. Tech your way VISION Assecondiamo la globalizzazione dei mercati, l internazionalizzazione e la diffusione delle alleanze strategiche,

Dettagli

SEA VETRO SELEZIONATRICI ELETTRONICHE CONVEYING DRYING SEED PROCESSING ELECTRONIC SORTING STORAGE TURNKEY SERVICE

SEA VETRO SELEZIONATRICI ELETTRONICHE CONVEYING DRYING SEED PROCESSING ELECTRONIC SORTING STORAGE TURNKEY SERVICE IT SEA VETRO SELEZIONATRICI ELETTRONICHE CONVEYING DRYING SEED PROCESSING ELECTRONIC SORTING STORAGE TURNKEY SERVICE UN NUOVO INIZIO NELLA SELEZIONE DEL VETRO SEA-VETRO Più di venti anni fa SEA sviluppò

Dettagli

Chi siamo. Non vendiamo nostri prodotti ma la capacità di saper. acquistare, produrre, testare e gestire per il Cliente

Chi siamo. Non vendiamo nostri prodotti ma la capacità di saper. acquistare, produrre, testare e gestire per il Cliente Chi siamo Siamo un affermata società italiana di Servizio Manifatturiero Elettronico (EMS). Produciamo schede ed apparati elettronici diversamente complessi, collocandoci tra i principali player nel mercato

Dettagli

Metrologia, ispezioni e controllo qualità

Metrologia, ispezioni e controllo qualità Metrologia, ispezioni e controllo qualità Riferimento: capitolo 4 del Kalpakjian (seconda parte) Le tolleranze dei pezzi e il controllo sono fondamentali nel processo di produzione. Outline Metrologia

Dettagli

EAGLE: corso introduttivo

EAGLE: corso introduttivo Prof. Roberto Guerrieri EAGLE: corso introduttivo aromani@deis.unibo.it dgennaretti@deis.unibo.it mnicolini@deis.unibo.it gmedoro@deis.unibo.it Programma Giovedi' 31: Introduzione: progettazione di Circuiti

Dettagli

Introduzione alla progettazione di PCB

Introduzione alla progettazione di PCB Introduzione alla progettazione di PCB Elettronica dei Sistemi Digitali L-A Università di Bologna, Cesena Gianni Medoro, Aldo Romani A.a. 2004-2005 Le principali funzioni dei PCB 1. Garantire le interconnessioni

Dettagli

POZZETTO TERMOMETRICO

POZZETTO TERMOMETRICO Industrial instrumentation for Pressure and Temperature ITA Manuale d uso MI-TW-ITA_2 10/2014 Copyright Nuova Fima S.p.A. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta

Dettagli

La validazione del processo di termosaldatura nel confezionamento dei Dispositivi Medici. Controllo e monitoraggio. Roberto Ricci

La validazione del processo di termosaldatura nel confezionamento dei Dispositivi Medici. Controllo e monitoraggio. Roberto Ricci La validazione del processo di termosaldatura nel confezionamento dei Dispositivi Medici. Controllo e monitoraggio Roberto Ricci Igiene Ospedaliera Ospedali Riuniti di Ancona Dott. Roberto Ricci SOD Complessa

Dettagli

www.adplast.it info@adplast.it 1

www.adplast.it info@adplast.it 1 1 PREFAZIONE Con il termine, nei materiali termoplastici, intendiamo una cementazione indissolubile ottenuta tramite temperature e pressioni specifiche, con o senza l'impiego di materiali di riporto. Questo

Dettagli

Why industrial is better. Gianni Damian, presidente gruppo E&IC

Why industrial is better. Gianni Damian, presidente gruppo E&IC Why industrial is better Gianni Damian, presidente gruppo E&IC Lo standard PC industriale è meglio Efficienza, affidabilità e costi ridotti Perchè scegliere un PC industriale Quali prodotti? UNO SGUARDO

Dettagli

Qualità, Sicurezza, Efficienza in tutto il mondo

Qualità, Sicurezza, Efficienza in tutto il mondo 1 Processo produttivo nello stabilimento di Piacenza, Italia. Qualità, Sicurezza, Efficienza in tutto il mondo Qualità eccellente Bolzoni Auramo offre una gaa completa di forche per carrelli elevatori,

Dettagli

CONFORMAL COATING. srl Via Villoresi 64 20029 Turbigo Mi Tel. 0331 177 0676 Fax 0331 183 9425 email: info@geatrade.it

CONFORMAL COATING. srl Via Villoresi 64 20029 Turbigo Mi Tel. 0331 177 0676 Fax 0331 183 9425 email: info@geatrade.it CONFORMAL COATING COSA SONO I CONFORMAL COATING? I C.C. sono prodotti (RESINE) utilizzati per la protezione dei circuiti stampati dalle influenze dell ambiente in cui vanno ad operare Il film di protezione

Dettagli

PACKAGING EGICON EGICON EGICON

PACKAGING EGICON EGICON EGICON PACKAGING EGICON EGICON EGICON SORTING MACHINE SISTEMA COMPLETO IN LINEA PACKAGING ISPEZIONE FASE ASSEMBLAGGIO HARDWARE COGNEX INSIGHT VISION SYSTEM Centralina controllo trasporto e sicurezze Sensori posizione

Dettagli

SALDATURE E RIPARAZIONI ESENTI DA PIOMBO (LEAD-FREE)

SALDATURE E RIPARAZIONI ESENTI DA PIOMBO (LEAD-FREE) SALDATURE E RIPARAZIONI ESENTI DA PIOMBO (LEAD-FREE) IW2BSF - Rodolfo Parisio 2011 Per noi Radioamatori e Hobbysti di elettronica e basilare sapere il modo ottimale per procedere con la Direttiva RoHS

Dettagli

IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA Quando utilizzate un apparecchio elettrico, le precauzioni basi devono sempre essere eseguite, incluse le seguenti:

IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA Quando utilizzate un apparecchio elettrico, le precauzioni basi devono sempre essere eseguite, incluse le seguenti: OS-225 uhug Grazie per aver acquistato il massaggiatore uhug della OSIM. Prima di utilizzare uhug, siete pregati di leggere attentamente il libretto delle istruzioni per un suo corretto utilizzo, prestando

Dettagli

3D Mini-agitatore Sunflower

3D Mini-agitatore Sunflower 3D Mini-agitatore Sunflower Manuale d uso Certificato per la versione V.2AW 2 Contenuti 1. Precauzioni di sicurezza 2. Informazioni generali 3. Operazioni preliminari 4. Funzionamento 5. Specifiche 6.

Dettagli

CHE COSA CAMBIA CON LA NUOVA NORMA EUROPEA PER PROFILI IN PVC UNI EN 12608

CHE COSA CAMBIA CON LA NUOVA NORMA EUROPEA PER PROFILI IN PVC UNI EN 12608 COSTRUIRE SERRAMENTI IN PVC CHE COSA CAMBIA CON LA NUOVA NORMA EUROPEA PER PROFILI IN PVC UNI EN 12608 1 La norma europea rivolta alla definizione delle caratteristiche dei profili in PVC per finestre

Dettagli

Comparazione fra Leghe Saldanti SAC e SnCuNi

Comparazione fra Leghe Saldanti SAC e SnCuNi Comparazione fra Leghe Saldanti SAC e SnCuNi Processo di Saldatura Lead Free ad Onda Cassano D Adda (Mi) 14,15,16,17 Marzo 2006 V.Longobardo Heraeus Spa Su concessione di : Elina HAVIA, Electronics 3K

Dettagli

MySABIC. Modulo Reclamo. MySABIC - IT - v1.0 Page 1 of 12

MySABIC. Modulo Reclamo. MySABIC - IT - v1.0 Page 1 of 12 MySABIC Modulo Reclamo MySABIC - IT - v1.0 Page 1 of 12 Table of content 1 INTRODUZIONE 3 2 COME ACCEDERE 4 3 COME USARLO 5 3.1 INSERIMENTO DI UN NUOVO RECLAMO 5 3.1.1 FASE 1: TIPO DI RECLAMO 5 3.1.2 FASE

Dettagli

Autopsia di uno scarto elettronico

Autopsia di uno scarto elettronico Autopsia di uno scarto elettronico Massimo Vanzi Andrea Morelli, Ruggero Pintus, Giovanni G.Taccori Università di Cagliari Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica vanzi@diee.unica.it Come è

Dettagli

Presentazione Aziendale

Presentazione Aziendale Azienda con sistema di gestione qualità certificata Presentazione Aziendale Errediesse Service S.r.l. Sede Principale : Via P. Mascagni 74/76-79/80 80128 Napoli - Tel. +390815794825 Fax. +390815791899

Dettagli

SOCIETA ITALIANA per il CHEMICAL MACHINING S.p.A SERITRONICS S.r.l

SOCIETA ITALIANA per il CHEMICAL MACHINING S.p.A SERITRONICS S.r.l SOCIETA ITALIANA per il CHEMICAL MACHINING S.p.A SERITRONICS S.r.l Via Marcora, 36-38 20097 San Donato Milanese (MI) Tel. +39.02.55601901 - Fax +39.02.55607171 Internet: www.cm-italia.it Spett.le Azienda

Dettagli

Volano bimassa GUIDA ALLA DIAGNOSI

Volano bimassa GUIDA ALLA DIAGNOSI Volano bimassa GUIDA ALLA DIAGNOSI Il volano bimassa è ormai montato su quasi tutte le diesel e su molte auto a benzina e a differenza di quello classico talvolta manifesta rumorosamente il suo cattivo

Dettagli

MANUALE D USO INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

MANUALE D USO INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE WC007 L arma vincente contro gli odori del tuo water MANUALE D USO INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE Modelli: WC007-IC Modello adatto a wc con cassetta da incasso BREVETTO ITALIANO MADE IN ITALY Manuale WC007-IC

Dettagli

L AFFIDABILITA NELLA FASE DI PROGETTAZIONE

L AFFIDABILITA NELLA FASE DI PROGETTAZIONE 8. L AFFIDABILITA NELLA FASE DI PROGETTAZIONE Ed.1 del 14/09/98 Rev. 3 del 08/09/00 AFFIDABILITA' DI COMPONENTI E SCHEDE ELETTRONICHE-sez 8 1 L AFFIDABILITA NELLA PROGETTAZIONE L AFFIDABILITA DEVE ESSERE

Dettagli

T ivr. Manuale di istruzioni. Sistema di risponditore telefonico e operatore automatico per centrali analogiche e ISDN

T ivr. Manuale di istruzioni. Sistema di risponditore telefonico e operatore automatico per centrali analogiche e ISDN T ivr interactive voice response lavorare con amore è un vincolo con i clienti Sistema di risponditore telefonico e operatore automatico per centrali analogiche e ISDN TELEDIF ITALIA S.R.L. Strada della

Dettagli

Competitività, fondata sulla Qualità ed i Servizi forniti. Techno Assembly S.r.l. elettroplast@elettroplast.com. Elettroplast S.r.l.

Competitività, fondata sulla Qualità ed i Servizi forniti. Techno Assembly S.r.l. elettroplast@elettroplast.com. Elettroplast S.r.l. via dell'industria, 30 (Z.I. Paludi) Competitività, fondata sulla Qualità ed i Servizi forniti Mission Competitività fondata sulla qualità. Elettroplast mette a disposizione dei suoi clienti il knowhow

Dettagli

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Lo sviluppo del mercato Diesel pulito, grazie a Denoxtronic 5.000.000 Sviluppo globale del mercato DNOX 1.1, 2.1, 2.2 Sviluppo

Dettagli

Caratteristiche della carta. Selezione di moduli prestampati e carta intestata

Caratteristiche della carta. Selezione di moduli prestampati e carta intestata La qualità di stampa e l'affidabilità della stampante e delle opzioni variano a seconda del tipo e del formato del materiale di stampa utilizzato. Questa sezione contiene le istruzioni per ogni tipo di

Dettagli

PIATTAFORME ELETTRONICHE SERIE

PIATTAFORME ELETTRONICHE SERIE Moduli per pesatura elettronica PIATTAFORME ELETTRONICHE SERIE "FL" / FLP Istruzioni di installazione e d uso ITALIANO INDICE AVVERTENZE IMPORTANTI... 44 1. INTRODUZIONE... 45 1.1. CARATTERISTICHE TECNICHE...

Dettagli

NORMATIVA RoHS. LA DIRETTIVA RoHS

NORMATIVA RoHS. LA DIRETTIVA RoHS Articolo in esclusiva per CQ Elettronica IW2BSF 2007 NORMATIVA RoHS Cerchiamo di capire la nuova normativa che interessera sia i produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche e I centri di assistenza

Dettagli

Innovative PCB Solutions. Ottieni benefici di tempo e flessibilità con la qualità Svizzera. THE PCB CHALLENGE Doing it together

Innovative PCB Solutions. Ottieni benefici di tempo e flessibilità con la qualità Svizzera. THE PCB CHALLENGE Doing it together Innovative PCB Solutions Ottieni benefici di tempo e flessibilità con la qualità Svizzera THE PCB CHALLENGE Doing it together SOLUZIONI DEDICATE AI CLIENTI Da un partner affidabile 2 La Optiprint offre

Dettagli

PROGRAMMA DI PRODUZIONE

PROGRAMMA DI PRODUZIONE PROGRAMMA DI PRODUZIONE Già nel 1968 Renato Cividini è attivo nella sua officina di Curnasco di Treviolo (Bg), ben presto assistito dai figli, Fausto e Giacomo. Nel 1991 Fausto e Giacomo Cividini, fondano

Dettagli

Contattare BAGGI measurement per la vostra applicazione.

Contattare BAGGI measurement per la vostra applicazione. SG06UNINC-Series Qualità del Biogas BGA INnovative Case Analyzer - INCA è un Innovativo Sistema All in one per la Qualità e Sicurezza nel processo biologico e Riduzione dei Costi nell Ingegneria, nell

Dettagli

fl ÀÕfl Ÿ ÃÃfl Õ ŒflÕ flœ ÀÕfl Ÿ ÃÃfl Œ Ãfl ÿ Õà «flã ªÆ ø ªÆª æ ø ª

fl ÀÕfl Ÿ ÃÃfl Õ ŒflÕ flœ ÀÕfl Ÿ ÃÃfl Œ Ãfl ÿ Õà «flã ªÆ ø ªÆª æ ø ª fl ÀÕfl Ÿ ÃÃfl Õ ŒflÕ flœ ÀÕfl Ÿ ÃÃfl Õà «flã ªÆ ø ªÆª æ ø ª Œ Ãfl ÿ ËÎ Ãfl à ÕÃfl fl Ãfl à flfi ÕÃflÃ Ã Õ Œ Ãfl fl fl Œ Ãfl à Œ ŒÕ fl Àà Œ à ŒŸ Ã Õ ËÍ Ã ŒÃflà ÃÀŒ ËÈ ÕŸŒflÕÕfl Ã Ò Œfl à à ŒŸ à Œfl ÕÕ

Dettagli

UNI EN ISO 3834. Requisiti di qualità per la saldatura per fusione dei materiali metallici. info@marcelomartorelli.mobi

UNI EN ISO 3834. Requisiti di qualità per la saldatura per fusione dei materiali metallici. info@marcelomartorelli.mobi UNI EN ISO 3834 Requisiti di qualità per la saldatura per fusione dei materiali metallici Introduzione alle norme UNI EN ISO 3834:2006 Perché considerare la UNI EN ISO 3834:2006 nella propria azienda?

Dettagli

IL COLLAUDO DELL'IMPIANTO FOTOVOLTAICO

IL COLLAUDO DELL'IMPIANTO FOTOVOLTAICO IL COLLAUDO DELL'IMPIANTO FOTOVOLTAICO Una volta terminata la fase d'installazione dell'impianto, bisogna effettuare il collaudo dello stesso per verificarne il corretto funzionamento. Il certificato di

Dettagli

Non avere paura dell acqua! Impregum Penta Soft Quick Impregum Penta H DuoSoft Quick Impregum L DuoSoft Quick Materiale da impronta in polietere

Non avere paura dell acqua! Impregum Penta Soft Quick Impregum Penta H DuoSoft Quick Impregum L DuoSoft Quick Materiale da impronta in polietere Non avere paura dell acqua! Impregum Penta Soft Quick Impregum Penta H DuoSoft Quick Impregum L DuoSoft Quick Materiale da impronta in polietere Impronte precise risparmiando 1/3 del tempo * Tempi di lavorazione

Dettagli

Elementi di collegamento strutturali ad alta resistenza adatti al precarico, secondo EN 14399. Informazioni tecniche per l'utilizzo.

Elementi di collegamento strutturali ad alta resistenza adatti al precarico, secondo EN 14399. Informazioni tecniche per l'utilizzo. Elementi di collegamento strutturali ad alta resistenza adatti al precarico, secondo EN 14399. Informazioni tecniche per l'utilizzo. Indice 1. Scopo 2. Riferimenti 3. Aspetti generali 4. Simboli ed unità

Dettagli

CONSULENZA. Un servizio personalizzato di supporto tecnico che garantisce la massima efficacia del nostro lavoro

CONSULENZA. Un servizio personalizzato di supporto tecnico che garantisce la massima efficacia del nostro lavoro EUROBELT AFHER EUROBELT S.A. è azienda leader nella produzione di nastri modulari in plastica per il trasporto di prodotti sia alimentari che industriali. Con più di 30 anni di esperienza nella soluzione

Dettagli

10. GLI STANDARD DI AFFIDABILITA

10. GLI STANDARD DI AFFIDABILITA 10. GLI STANDARD DI AFFIDABILITA Ed.1 del 14/09/98 Rev. 3 del 08/09/00 AFFIDABILITA' DI COMPONENTI E SCHEDE ELETTRONICHE - sez 10 1 DEFINIZIONE DI NORMA Le Norme sono: Specifiche tecniche (o altri documenti)

Dettagli