BANDO PER LA FORMAZIONE DELL ALBO DELLE IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI MEDIANTE COTTIMO - APPALTO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO PER LA FORMAZIONE DELL ALBO DELLE IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI MEDIANTE COTTIMO - APPALTO"

Transcript

1 BANDO PER LA FORMAZIONE DELL ALBO DELLE IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI MEDIANTE COTTIMO - APPALTO Questa Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Paolo Giaccone dell Università degli Studi di Palermo, provvederà ad istituire il proprio Albo di Imprese di fiducia, per l affidamento e l esecuzione dei lavori pubblici mediante cottimo appalto. 1 I richiedenti saranno iscritti per le categorie di importo e per le specializzazioni risultanti dai certificati prodotti. Le imprese in possesso dei requisiti di qualificazione 2, con sede in Palermo e Provincia, potranno presentare istanza a mezzo raccomandata, a mano o servizio postale, entro le ore 13,00 del 10/01/2006, presso l Ufficio protocollo dell Area Gestione Tecnica e Logistica, Via del Vespro n Palermo. Il plico contenente l istanza, unitamente alla documentazione sotto menzionata all esterno dovrà: 1. indicare correttamente e per esteso, la ragione sociale e la sede della Ditta; 2. essere chiuso con ceralacca; 3. riportare la seguente dicitura: Documentazione relativa all iscrizione all Albo delle imprese di fiducia per l affidamento dei lavori mediante cottimo appalto. La documentazione da produrre e da allegare all istanza, secondo la vigente normativa in materia di certificazioni è la seguente: a) - certificato d attestazione di qualificazione SOA (se in possesso), rilasciato in data non anteriore a sei mesi rispetto alla data di avviso dell istituzione dell Albo delle imprese di fiducia, contenente l indicazione dell attività specifica dell impresa; b) - certificato in bollo di iscrizione alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura, imprese di fiducia, dove risulti l iscrizione da almeno due anni all albo separato delle imprese artigiane, (se impresa artigiana) contenente l indicazione dell attività specifica dell impresa e la dicitura antimafia ai fini dell art. 10 sexies della legge 31 maggio 1965 n. 575 e successive modificazioni; 1 in ottemperanza al disposto dell art. 24 bis della legge 109/94, come introdotto dall art. 20 dalla Legge Regionale 7/2002, n. 7 e modificato dall art. 17 della Legge Regionale n. 7 del 19 maggio 2003, secondo quanto stabilito dal Regolamento elaborato da questa Azienda per la formazione dell Albo delle imprese di fiducia, approvato con deliberazione del Direttore generale n. 124 del 18/04/2005, in conformità al Decreto del Presidente della Regione del 19 luglio 2004, pubblicato sulla G.U.R.S. n. 42 del 8 ottobre art. 8 comma 11 quinques della Legge 109/94, come recepita dalla Legge Regionale n. 7 del 2 agosto 2002 e ss. mm. ed ii. 1

2 c) - certificato in bollo di iscrizione al registro prefettizio delle cooperative, sezione produzione e lavoro, imprese di fiducia, dove risulti l iscrizione da almeno due anni nel medesimo registro (se cooperativa); d) - documentazione attestante il possesso dei requisiti previsti dall art. 28, comma 1, lettera a) del D.P.R. 25 gennaio 2000 n. 34 ridotti del cinquanta per cento (lavori eseguiti direttamente nel quinquennio antecedente alla data di istanza dell iscrizione), ai soli fini dell indicazione dell attività specifica della ditta o copia delle dichiarazioni I.V.A. ai fini della dimostrazione dell ammontare dei lavori eseguiti direttamente nel quinquennio antecedente la data dell autocertificazione (se impresa non rientrante nei casi precedenti). La documentazione di cui sopra dovrà, inoltre, essere integrata con le seguenti certificazioni: a) per le società: certificato della cancelleria del tribunale competente sezione società commerciali, imprese di fiducia, dal quale risulti che la società non si trovi in stato di liquidazione, fallimento, amministrazione controllata, oppure versi in stato di sospensione dell attività commerciale, cessazione di attività e non abbia presentato domanda di concordato; b) per le imprese individuali e per le società di qualsiasi di tipo: certificato della cancelleria del tribunale competente sezione fallimentare -, rilasciato in data non anteriore a sei mesi rispetto alla data di avviso dell istituzione dell Albo delle imprese di fiducia, dal quale risulti che nei confronti della società o dell impresa individuale non sia in corso una procedura di cui al precedente punto a) e che non è intervenuta dichiarazione di fallimento, che non versi in stato di sospensione dell attività commerciale, né sussiste concordato preventivo; c) certificato generale del casellario giudiziale e dei carichi pendenti, rilasciato in data non anteriore a sei mesi rispetto alla data di avviso dell istituzione dell Albo delle imprese di fiducia, relativo al titolare ed a tutti i direttori tecnici, se diversi dal titolare, in caso di imprese individuali. Qualora si trattasse di società commerciali, cooperative e loro consorzi, tale certificato deve essere prodotto: - per tutti i direttori tecnici; - per tutti i soci accomandatari, nel caso di società in accomandita semplice; - per tutti i componenti la società, nel caso di società in nome collettivo; - per tutti gli amministratori muniti di poteri di rappresentanza, nel caso di società di qualunque altro tipo. d) certificazione da cui si evince che sia in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali ed assistenziali a favore dei lavoratori, relativamente agli ultimi tre anni dalla data di avviso 2

3 dell istituzione dell Albo delle imprese di fiducia ovvero dalla data di inizio dell attività lavorativa per cui chiede l iscrizione; e) certificazione da cui si evince che sia in regola con gli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse, relativamente agli ultimi tre anni dalla data di avviso dell istituzione dell Albo delle imprese di fiducia ovvero dalla data di inizio dell attività lavorativa per cui chiede l iscrizione; f) (per le imprese che occupano più di 35 dipendenti e per le imprese che occupano da 15 a 35 dipendenti che abbiano effettuato una nuova assunzione dopo il 18 gennaio 2000) certificazione da cui si evince che sia in regola con le norme che disciplinano il diritto al lavoro ai disabili, supportata dal certificato, imprese di fiducia, rilasciato dagli uffici competenti, come individuati dall art. 6 della Legge n. 68 del 12 marzo 1999 attestante l ottemperanza alle norme della suddetta Legge, come previsto dall art. 17 della stessa; - (nel caso di impresa che occupa non più di 15 dipendenti oppure da 15 a 35 dipendenti qualora non abbia effettuato nuove assunzioni dopo il 18 gennaio 2000) di non essere soggetto agli obblighi di assunzioni obbligatorie di cui alla Legge n. 68/99; g) certificazione di cui all art. 10 sexies della Legge n. 575 del 31 maggio 1965 e successive modifiche, inserito nel certificato della C.C.I.A.A; h) dichiarazione in carta semplice, sottoscritta dal titolare o dal legale rappresentante o dall amministratore della impresa richiedente, dalla quale risulti: - che nei propri confronti nonché degli amministratori non sia stata pronunciata una condanna, con sentenza passata in giudicato, per qualsiasi reato che incida sulla sua moralità professionale o per delitti finanziari; - che nell esercizio della propria attività professionale non abbia commesso un errore grave; - di possedere le seguenti posizioni previdenziali ed assicurative: INPS: sede di.. matricola n ; INAIL: sede di.matricola n ; CASSA EDILE: sede di.. matricola n (se impresa edile); - l indicazione del codice fiscale, della partita IVA, del numero di telefono e di fax. Ai fini dell acquisizione della comunicazione, si applicano le norme di cui al D. Lgs. N. 490 del 8 agosto 1994, modificato dal D.P.R. n. 252/98. Non saranno presi in considerazione i plichi pervenuti senza l osservanza delle prescrizioni sopra citate. 3

4 Il recapito dei plichi raccomandati e sigillati contenenti la documentazione richiesta per l iscrizione all Albo rimane ad esclusivo rischio del mittente ove, per qualsiasi motivo, anche di forza maggiore, gli stessi non giungano a destinazione entro il termine assegnato. Si fa presente inoltre che: 1. L iscrizione all Albo ha effetto permanente, fermo restando il mantenimento dei requisiti richiesti. 2. Ogni impresa ha l obbligo di comunicare entro 30 (trenta) giorni tutte le variazioni dei propri requisiti, organizzazione e struttura che siano rilevanti ai fini del mantenimento o della modificazione dell iscrizione. 3. Dopo la prima formazione dell Albo, le nuove iscrizioni e le modificazioni che comporteranno ampliamento delle facoltà degli iscritti saranno disposte in sede di aggiornamento dell Albo all inizio di ogni anno. A tal fine le domande di nuova iscrizione e le richieste di modifica dovranno essere presentate dagli interessati entro il 31 ottobre di ogni anno. 4. Le imprese di cui alle lettere a), b) e c), diversamente da quelle di cui alla lettera d), già iscritte all Albo, se non in caso di apposita richiesta da parte dell Amministrazione, non sono tenute in sede di aggiornamento annuale a confermare il possesso dei requisiti in base ai quali hanno ottenuto l iscrizione. 5. Si procede anche in corso d anno alla cancellazione dall Albo degli iscritti nei cui confronti si verifichi una delle ipotesi previste dall art. 13 del Regolamento elaborato da questa Azienda per la formazione dell Albo delle imprese di fiducia. 6. L Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico P. Giaccone di Palermo si riserva la facoltà di richiedere alla competente Prefettura, la certificazione di cui all art. 10 sexies della Legge 31 maggio 1965, n. 575 e ss. mm. ed ii. Le domande, corredate da tutti i documenti richiesti, dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13,00 del 10/01/2006, e dovranno essere indirizzate all Area Gestione Tecnica e Logistica dell Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico P. Giaccone Via del Vespro n Palermo. Il modello di domanda da presentare dovrà contenere le indicazioni riportate in apposito fac-simile che potrà essere ritirato presso gli Uffici dell Area Gestione Tecnica e Logistica dell Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico o scaricato dal il sito internet della stessa. Responsabile del procedimento amministrativo: Dott. Vittorio Rizzo, domiciliato per la carica presso l Area Gestione Tecnica e Logistica, tel. 091/ , dell Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico P. Giaccone di Palermo. 4

5 Il presente bando, corredato del modello di istanza ed il relativo regolamento, è pubblicato sul sito internet dell Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico P. Giaccone Palermo, 22/11/2005 IL DIRETTORE GENERALE Dott. Giuseppe Pecoraro 5

Comune di Fonte Nuova

Comune di Fonte Nuova Comune di Fonte Nuova (Provincia di Roma) BANDO FORMAZIONE ALBO IMPRESE DI FIDUCIA, SETTORE 3 BANDO PER LA FORMAZIONE DELL ALBO DELLE IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI PUBBLICI (Art. 122,

Dettagli

Il / La Sottoscritto/a... nato/a a...(...) il... residente in...via... n... nella qualità di... dell'impresa... con sede in... Via...n...

Il / La Sottoscritto/a... nato/a a...(...) il... residente in...via... n... nella qualità di... dell'impresa... con sede in... Via...n... Oggetto: Iscrizione albo imprese di fiducia. Al Signor Sindaco del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto Il / La Sottoscritto/a... nato/a a...(...) il... residente in...via... n... nella qualità di... dell'impresa...

Dettagli

Al V. Segretario Generale. Responsabile del Servizio U. O. Segreteria Generale. Richiesta di iscrizione nell albo delle imprese di fiducia per

Al V. Segretario Generale. Responsabile del Servizio U. O. Segreteria Generale. Richiesta di iscrizione nell albo delle imprese di fiducia per Al V. Segretario Generale Responsabile del Servizio U. O. Segreteria Generale del Comune di Paternò 95047 Paternò (CT) Oggetto: Richiesta di iscrizione nell albo delle imprese di fiducia per l affidamento

Dettagli

REGOLAMENTO SULLE MODALITA DI AFFIDAMENTO DEI LAVORI PUBBLICI MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO

REGOLAMENTO SULLE MODALITA DI AFFIDAMENTO DEI LAVORI PUBBLICI MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO REGOLAMENTO SULLE MODALITA DI AFFIDAMENTO DEI LAVORI PUBBLICI MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO (L.R. 7 del 02/08/2002 art.20 e s.m.i.) Allegato alla Delibera Consiliare

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente in via in qualità di dell Impresa con sede legale e/o amministrativa in via (*) C.F. - P.I. Tel.

Il sottoscritto nato a il residente in via in qualità di dell Impresa con sede legale e/o amministrativa in via (*) C.F. - P.I. Tel. ALL ASSESSORATO REGIONALE DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITA UFFICIO SPECIALE - OSSERVATORIO REGIONALE PER I CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE VIA C. CAMILLIANI, 87 90145 P A L E R M

Dettagli

COMUNE DI AGRIGENTO UFFICIO TECNICO COMUNALE AGGIORNAMENTO ALBO IMPRESE DI FIDUCIA ANNO 2006 AVVISO

COMUNE DI AGRIGENTO UFFICIO TECNICO COMUNALE AGGIORNAMENTO ALBO IMPRESE DI FIDUCIA ANNO 2006 AVVISO COMUNE DI AGRIGENTO UFFICIO TECNICO COMUNALE AGGIORNAMENTO ALBO IMPRESE DI FIDUCIA ANNO 2006 AVVISO Si rende noto che giorno 30/11/2005 scade il termine per la presentazione delle istanza di nuova iscrizione

Dettagli

COMUNE DI SPINETOLI Provincia di Ascoli Piceno

COMUNE DI SPINETOLI Provincia di Ascoli Piceno Prot. n 11228 del 25/10/2010 PUBBLICAZIONE ALBO N 234 dal 25/10/2010 al 09/11/2010 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE ALBO DELLE IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI DI OPERE PUBBLICHE CON PROCEDURA

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Modulo informazioni per dichiarazione sostitutiva di atto notorio Dipartimento dell Amministrazione Penitenziaria Provveditorato Regionale per il Piemonte, Liguria e Valle d Aosta ALLEGATO A) Avviso di

Dettagli

MODULO D ISCRIZIONE ALL ALBO RISORSE ESTERNE DELLA FONDAZIONE IDIS CITTÀ DELLA SCIENZA

MODULO D ISCRIZIONE ALL ALBO RISORSE ESTERNE DELLA FONDAZIONE IDIS CITTÀ DELLA SCIENZA (indicare l area di competenza per la quale si richiede l iscrizione ed il livello di professionalità) Requisiti di ordine tecnico per i diversi livelli di professionalità, per le aree di competenza dalla

Dettagli

Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA TENUTA DELL ALBO DITTE DI FIDUCIA DELL ENTE

Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA TENUTA DELL ALBO DITTE DI FIDUCIA DELL ENTE Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA TENUTA DELL ALBO DITTE DI FIDUCIA DELL ENTE INDICE Art. 1 Istituzione albo 3 Art. 2 Composizione 3 Art. 3 Sottocategorie

Dettagli

CONSORZIATO DEL CONSORZIO (2)

CONSORZIATO DEL CONSORZIO (2) Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione QUALIFICAZIONE (SOLO CONSORZIATO indicato come esecutore dal CONSORZIO art. 37, comma 7, d.lgs. n. 163 del 2006) Dichiarazioni

Dettagli

IL SOTTOSCRITTO NATO A IL NELLA SUA QUALITA DI DELLA DITTA

IL SOTTOSCRITTO NATO A IL NELLA SUA QUALITA DI DELLA DITTA IL SOTTOSCRITTO NATO A IL NELLA SUA QUALITA DI DELLA DITTA consapevole della responsabilità penale cui può andare incontro nel caso di affermazioni mendaci e delle relative sanzioni penali di cui all art.76

Dettagli

Spett.le Univeristà degli Studi di Parma Via Università n Parma

Spett.le Univeristà degli Studi di Parma Via Università n Parma Allegato 1 Spett.le Univeristà degli Studi di Parma Via Università n. 12 43121 Parma Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE LA GESTIONE DEL SERVIZIO MENSA PRESSO I LOCALI

Dettagli

ALLEGATO B - LAVORI (art.125, d.lgs 163/2006 e s.m.i.)

ALLEGATO B - LAVORI (art.125, d.lgs 163/2006 e s.m.i.) ALLEGATO B - LAVORI (art.125, d.lgs 163/2006 e s.m.i.) OGGETTO:ISTITUZIONE ELENCO OPERATORI ECONOMICI DA INTERPELLARE IN CASO DI RICORSO A PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI Il

Dettagli

MOD. A DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART.

MOD. A DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART. MOD. A.1.3 - DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART. 36, COMMA 5, e 37, COMMA 7, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE:

Dettagli

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE ALLEGATO 4 MODELLO DI DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO COSTITUITA DA DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO E DA DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO

Dettagli

NOME: COGNOME: NATO A : IN DATA: CODICE FISCALE: PROFESSIONE: RESIDENTE A : IN VIA: IN QUALITA DI RAPPRESENTANTE LEGALE DELL IMPRESA: DENOMINAZIONE:

NOME: COGNOME: NATO A : IN DATA: CODICE FISCALE: PROFESSIONE: RESIDENTE A : IN VIA: IN QUALITA DI RAPPRESENTANTE LEGALE DELL IMPRESA: DENOMINAZIONE: Allegato 1 MARCA DA BOLLO 14,62 MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI SISTEMA D ILLUMINAZIONE INTERNA INTELLIGENTI AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA NEI FABBRICATI DI PROPRIETA COMUNALE

Dettagli

Spett.le Comune di San Daniele del Friuli Via Del Colle n San Daniele del Friuli

Spett.le Comune di San Daniele del Friuli Via Del Colle n San Daniele del Friuli MODELLO 1 Spett.le Comune di San Daniele del Friuli Via Del Colle n. 10 33038 San Daniele del Friuli PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA Istanza di partecipazione alle successiva gara d appalto Lavori di

Dettagli

BORSA IMMOBILIARE DI NAPOLI SOCIETÀ UNIPERSONALE DELLA CCIAA DI NAPOLI

BORSA IMMOBILIARE DI NAPOLI SOCIETÀ UNIPERSONALE DELLA CCIAA DI NAPOLI ALLEGATO A) BORSA IMMOBILIARE DI NAPOLI SOCIETÀ UNIPERSONALE DELLA CCIAA DI NAPOLI MODULO D ISCRIZIONE ALL ELENCO RISORSE ESTERNE (SHORT LIST) PER INCARICHI DI LAVORO AUTONOMO (indicare l area di competenza

Dettagli

l sottoscritt.. nat a il... residente nel Comune di.. prov... Via/piazza n...

l sottoscritt.. nat a il... residente nel Comune di.. prov... Via/piazza n... Allegato B Modello che dovrà essere utilizzato dalle Imprese che si presentano in forma associata (Associazioni Temporanee di Imprese) e Consorzi per l autocertificazione di cui al bando di gara. Al Comune

Dettagli

MANIFESTA IL PROPRIO INTERESSE

MANIFESTA IL PROPRIO INTERESSE Allegato A OGGETTO: Manifestazione di interesse a partecipare alla procedura di cottimo fiduciario ai sensi dell art.125, comma 11, D.Lgs. 163/2006 per l affidamento del servizio di trasporto scolastico

Dettagli

CONSORZIATO DEL (2) DICHIARA. 1) che la propria ditta/impresa è iscritta alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, come segue:

CONSORZIATO DEL (2) DICHIARA. 1) che la propria ditta/impresa è iscritta alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, come segue: Dichiarazione Consorziato - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione (SOLO CONSORZIATO indicato come esecutore dal CONSORZIO artt. 36, 37, comma 7, d.lgs. n. 163 del 2006) il sottoscritto

Dettagli

MODULO 1 DI DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE SUL POSSESSO DI REQUISITI AMMINISTRATIVI

MODULO 1 DI DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE SUL POSSESSO DI REQUISITI AMMINISTRATIVI MODULO 1 DI DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE SUL POSSESSO DI REQUISITI AMMINISTRATIVI Allegare fotocopia della Carta di Identità, ai sensi dell art. 38 DPR 445/2000 Spett.le A. O. S. Carlo Borromeo Via Pio II

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE COSTITUZIONE ELENCO DITTE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI PUBBLICI

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE COSTITUZIONE ELENCO DITTE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI PUBBLICI Bollo. 14,62 COMUNE DI NARBOLIA Provincia di Oristano AREA TECNICA Servizio Lavori Pubblici Edilizia Privata Urbanistica Via Umberto n. 22 CAP 09070 Tel 0783.57513 Fax 0783-57171 Modello A Prot. n 1347

Dettagli

Spett.le COMUNE DI S.MARCO D ALUNZIO VIA GARIBALDI S.Marco d Alunzio (ME)

Spett.le COMUNE DI S.MARCO D ALUNZIO VIA GARIBALDI S.Marco d Alunzio (ME) Spett.le COMUNE DI S.MARCO D ALUNZIO VIA GARIBALDI 98070 S.Marco d Alunzio (ME) OGGETTO: ISTANZA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE IMPRESE DI FIDUCIA DEL COMUNE DI S.MARCO D ALUNZIO PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI

Dettagli

COMUNE DI FLORINAS PROVINCIA DI SASSARI Servizio Tecnico Urbanistica e LL.PP.

COMUNE DI FLORINAS PROVINCIA DI SASSARI Servizio Tecnico Urbanistica e LL.PP. L allegato deve essere sottoscritto dal Rappresentante Legale della Ditta ed essere accompagnato da fotocopia di un documento di riconoscimento dello stesso soggetto. MODELLO B) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 89 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALLA PROCEDURA... - CIG:...

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 89 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALLA PROCEDURA... - CIG:... DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 89 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALLA PROCEDURA... - CIG:... IL SOTTOSCRITTO NATO A IL, NELLA SUA QUALITÀ DI (eventualmente) giusta PROCURA

Dettagli

IL SOTTOSCRITTO NATO IL A RESIDENTE IN (INSERIRE INDIRIZZO COMPLETO)

IL SOTTOSCRITTO NATO IL A RESIDENTE IN (INSERIRE INDIRIZZO COMPLETO) Modello A.1.3 DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163, ARTICOLI 36, CO. 5, e 37, CO. 7 SCHEDA CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA G414 PROCEDURA APERTA

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva dell Impresa Ausiliaria (ex art.186 bis RD 267/1942)

Dichiarazione sostitutiva dell Impresa Ausiliaria (ex art.186 bis RD 267/1942) Dichiarazione sostitutiva dell Impresa Ausiliaria (ex art.186 bis RD 267/1942) PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DI MULTISERVIZI DESTINATI ALLA MENSA SESTO DI SESTO FIORENTINO DELL AZIENDA REGIONALE DSU TOSCANA

Dettagli

DICHIARO. quale (indicare eventuali altre persone designate a rappresentare l impresa come risultano depositate presso la stessa CCIAA): nome cognome

DICHIARO. quale (indicare eventuali altre persone designate a rappresentare l impresa come risultano depositate presso la stessa CCIAA): nome cognome Dichiarazione per partecipazione a pubblica gara collegata all offerta presentata e comprensiva di autodichiarazioni sostitutive di certificazioni e di atto notorio rese ai sensi del D.P.R. DPR 28/12/2000

Dettagli

Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10

Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10 ALLEGATO 1 MODELLO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Al Comune di BITRITTO p.zza Leone 12 70020-BITRITTO(BA) Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10 Il sottoscritto

Dettagli

DOCUMENTO 1 A) (DA COMPILARE DA PARTE DEI CONSORZIATI PER I CONSORZI di cui all art. 34 comma 1 lett. b) e c) del D.Lgs. 163/06)

DOCUMENTO 1 A) (DA COMPILARE DA PARTE DEI CONSORZIATI PER I CONSORZI di cui all art. 34 comma 1 lett. b) e c) del D.Lgs. 163/06) DOCUMENTO 1 A) Allegato B) (DA COMPILARE DA PARTE DEI CONSORZIATI PER I CONSORZI di cui all art. 34 comma 1 lett. b) e c) del D.Lgs. 163/06) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (redatta ai sensi del D.P.R. 28.12.2000

Dettagli

Al Comune di Arezzo Servizio Pianificazione Urbanistica Ufficio Mobilità

Al Comune di Arezzo Servizio Pianificazione Urbanistica Ufficio Mobilità Marca da bollo 16.00 Al Comune di Arezzo Servizio Pianificazione Urbanistica Ufficio Mobilità Piazza della libertà 1 52100 Arezzo OGGETTO: Domanda per l iscrizione all elenco delle imprese da invitare

Dettagli

Il sottoscritto nato il a in qualità di (indicare titolare o rappresentante legale) della ditta

Il sottoscritto nato il a in qualità di (indicare titolare o rappresentante legale) della ditta Spett.le Comune di FLORINAS Via Grazia DELEDDA, 2 07030 FLORINAS (SS) Oggetto: Procedura aperta relativa ai lavori di ampliamento, riattamento e messa a norma di una scuola pubblica per l infanzia in Comune

Dettagli

DICHIARA: DATI GENERALI

DICHIARA: DATI GENERALI DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 200 N. 13 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART. 3, COMMA 5, e 37, COMMA 7, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE -MOD.A.1.3.- PROCEDURA

Dettagli

SISTEMAZIONE E LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI ALL INTERNO E LIMITROFE ALLE ROTATORIE STRADALI COMUNALI

SISTEMAZIONE E LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI ALL INTERNO E LIMITROFE ALLE ROTATORIE STRADALI COMUNALI Allegato 4) modello da utilizzarsi da parte dell esecutore delle opere SISTEMAZIONE E LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI ALL INTERNO E LIMITROFE ALLE ROTATORIE STRADALI COMUNALI AREA N... CIG DICHIARAZIONE

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI. Bando per iscrizione ALBO FORNITORI 2015 Dichiarazione del titolare/legale Rappresentante

SETTORE AFFARI GENERALI. Bando per iscrizione ALBO FORNITORI 2015 Dichiarazione del titolare/legale Rappresentante COMUNEE DII POGGIIOMARIINO PROVIINCIIA DII NAPPOLLII SETTORE AFFARI GENERALI Bando per iscrizione ALBO FORNITORI 2015 Dichiarazione del titolare/legale Rappresentante DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 48, COMMA 2, e 4, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 48, COMMA 2, e 4, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE MODELLO A.1.3 DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 48, COMMA 2, e 4, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE Procedura per Affidamento della Fornitura vestiario estivo occorrente

Dettagli

ALL ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via Eleuterio Ruggiero, C A S E R T A

ALL ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via Eleuterio Ruggiero, C A S E R T A MODELLO A ISTANZA D ISCRIZIONE ALL ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via Eleuterio Ruggiero,45 81100 C A S E R T A OGGETTO: Richiesta di iscrizione nell elenco delle imprese

Dettagli

REGOLAMENTO SULLE MODALITÀ DI AFFIDAMENTO DI LAVORI MEDIANTE COTTIMO-APPALTO

REGOLAMENTO SULLE MODALITÀ DI AFFIDAMENTO DI LAVORI MEDIANTE COTTIMO-APPALTO REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE CATANIA SETTORE TECNICO - PATRIMONIALE SERVIZIO TECNICO REGOLAMENTO SULLE MODALITÀ DI AFFIDAMENTO DI LAVORI MEDIANTE COTTIMO-APPALTO (Art. 24 bis L. 109/94

Dettagli

MODULO N 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

MODULO N 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MODULO N 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Al Signor Sindaco del Comune di 10064 PINEROLO Oggetto: Indagine di mercato per l affidamento del servizio di vigilanza ed accompagnamento

Dettagli

Disciplinare per la gestione dell Albo Fornitori - SISTEMA DI QUALIFICAZIONE

Disciplinare per la gestione dell Albo Fornitori - SISTEMA DI QUALIFICAZIONE Area operativa - Direzione Acquisti Premessa Disciplinare per la gestione dell Albo Fornitori - SISTEMA DI QUALIFICAZIONE Il presente disciplinare ha come obiettivo la definizione delle modalità di gestione

Dettagli

Fac-simile domanda di iscrizione. OGGETTO: Domanda di iscrizione nell Albo Fornitori dell AREMOL

Fac-simile domanda di iscrizione. OGGETTO: Domanda di iscrizione nell Albo Fornitori dell AREMOL Fac-simile domanda di iscrizione Spett.le AREMOL Agenzia Regionale per la Mobilità nel Lazio Via del Pescaccio n. 96/98 00166 Roma OGGETTO: Domanda di iscrizione nell Albo Fornitori dell AREMOL La Società:

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE ALLEGATO 10 DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE Il sottoscritto. nato il.. a.. in qualità di.. dell impresa/società......

Dettagli

Oggetto: Iscrizione all' Albo delle Imprese di Fiducia per l'affidamento dei lavori mediante cottimo-appalto. Anno 2012

Oggetto: Iscrizione all' Albo delle Imprese di Fiducia per l'affidamento dei lavori mediante cottimo-appalto. Anno 2012 Modello istanza di iscrizione Albo imprese di fiducia Anno 2012 Comune di Scordia Via Trabia, 15 95048 SCORDIA CT Oggetto: Iscrizione all' Albo delle Imprese di Fiducia per l'affidamento dei lavori mediante

Dettagli

e che ha sede legale in via/piazza.. telefono..., fax., . e sede operativa in via/piazza.. telefono

e che ha sede legale in via/piazza.. telefono..., fax.,  . e sede operativa in via/piazza.. telefono A ATAM SpA loc. Casenuove di Ceciliano, 49/5 Arezzo OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER APPALTO DEI LAVORI DI RESTAURO DELLA PAVIMENTAZIONE IN PIETRA DI PIAZZA LANDUCCI E PIAZZA DEL MURELLO CIG 29216730D5

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente nel Comune di Provincia Via/Piazza n con sede in Provincia Via/Piazza n,c.a.p. C.F. P.I. Tel.

Il sottoscritto nato a il residente nel Comune di Provincia Via/Piazza n con sede in Provincia Via/Piazza n,c.a.p. C.F. P.I. Tel. Fac-simile di domanda All Azienda Ospedaliera Universitaria nato a il residente nel Comune di Provincia Via/Piazza n con sede in Provincia Via/Piazza n,c.a.p. C.F. P.I. Tel. Fax e-mail CHIEDE di essere

Dettagli

Dichiara. come impresa singola o consorzio stabile o consorzio di cooperative produzione e lavoro o di

Dichiara. come impresa singola o consorzio stabile o consorzio di cooperative produzione e lavoro o di ALLEGATO A Spett.le Provincia del Medio Campidano Centro Provinciale di Protezione Civile Via Paganini, 22 09025 Sanluri (VS) ISTANZA PER L'ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE RELATIVE ALLA REALIZZAZIONE

Dettagli

Oggetto: gara per l affidamento dei lavori... - dichiarazione ai sensi dell articolo 49 comma 2 lettera a) del D.Lgs. n. 163/06 e smi.

Oggetto: gara per l affidamento dei lavori... - dichiarazione ai sensi dell articolo 49 comma 2 lettera a) del D.Lgs. n. 163/06 e smi. Spett.le (nominativo della Stazione appaltante) A Oggetto: gara per l affidamento dei lavori... - dichiarazione ai sensi dell articolo 49 comma 2 lettera a) del D.Lgs. n. 163/06 e smi. Il sottoscritto...

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI I.P.A.B. LUIGI MARIUTTO Centro di servizi alla persona ALLEGATO 2) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI IL SOTTOSCRITTO NATO A IL NELLA SUA QUALITA DI (titolare, legale rappresentante,

Dettagli

DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE

DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. art. 36, c 5, e 37, c 7 Procedura aperta per l affidamento Servizio di verifica dei rendiconti di spesa

Dettagli

CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina Piazza Municipio 1 Tel. 0773/7071

CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina Piazza Municipio 1 Tel. 0773/7071 ZIONE SOSTITUTIVA Mod. A (Artt. 46, 47, 48 e 49 del d.p.r. 445/2000 "Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa") CIRCA IL POSSESSO DEI REQUISITI

Dettagli

ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI - LINEE GUIDA

ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI - LINEE GUIDA ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI - LINEE GUIDA 1. Requisiti per l iscrizione 2. Elenco delle categorie merceologiche (Allegato A.1) 3. Modalità di presentazione della domanda - Modulistica (Allegato

Dettagli

Avvalimento. dichiarazione dell impresa ausiliaria,

Avvalimento. dichiarazione dell impresa ausiliaria, Modello n. 4 Avvalimento dichiarazione dell impresa ausiliaria, in relazione alla Procedura aperta per l affidamento in concessione della gestione di un Centro di Promozione della Musica presso l immobile

Dettagli

Il Comitato di Gestione. Seguono modalità di partecipazione

Il Comitato di Gestione. Seguono modalità di partecipazione AVVISO CASSA EDILE DI CATANIA ( Ente di natura privata ) La Cassa Edile di Catania intende procedere all affidamento dei lavori di realizzazione della nuova sede degli Enti Paritetici, in via Felice Paradiso,

Dettagli

Alla PROVINCIA DI TERNI UFFICIO PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO ON LINE Viale della Stazione,1 05100 T E R N I provincia.terni@postacert.umbria.

Alla PROVINCIA DI TERNI UFFICIO PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO ON LINE Viale della Stazione,1 05100 T E R N I provincia.terni@postacert.umbria. U.O. di Perugia Servizio Tecnico-Lavori Area 1 Alla PROVINCIA DI TERNI UFFICIO PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO ON LINE Viale della Stazione,1 05100 T E R N I provincia.terni@postacert.umbria.it Alla PROVINCIA

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA Allegato A Alla Proservice S.p.A Via Monte Sabotino, 9 Cagliari 09122 Modello di domanda (in carta semplice) AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA l sottoscritt, nato/a a Prov.

Dettagli

Costruzione di un campetto di calcio a 5 nell area del piano di zona 167. Codice CUP D23F06000230002

Costruzione di un campetto di calcio a 5 nell area del piano di zona 167. Codice CUP D23F06000230002 COMUNE DI MARA - SCHEDA A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI: Costruzione di un campetto di calcio a 5 nell area del piano di zona 167. Al fine di partecipare alla

Dettagli

Modello 1) Fac simile domanda di partecipazione e dichiarazione unica Il sottoscritto..... nato il.. a....... in qualità di. dell impresa...... con sede legale in. via.. con sede operativa in... via...

Dettagli

Spett.le Comune di Mazzarino Piazza Vittorio Veneto, n MAZZARINO

Spett.le Comune di Mazzarino Piazza Vittorio Veneto, n MAZZARINO 1 Spett.le Comune di Mazzarino Piazza Vittorio Veneto, n 1 93013 MAZZARINO OGGETTO: Dichiarazione sostitutiva allegata all istanza di ammissione al pubblico incanto per l appalto della fornitura e posa

Dettagli

MODULO N 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

MODULO N 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MODULO N 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Al Signor Sindaco del Comune di 10064 PINEROLO Oggetto: Indagine di mercato per l affidamento del servizio di vigilanza e custodia degli

Dettagli

Modello B - Dichiarazione impresa ausiliaria MODELLO DA COMPILARE SOLO IN CASO DI AVVALIMENTO (art. 49 D.Lgs. n. 163/2006)

Modello B - Dichiarazione impresa ausiliaria MODELLO DA COMPILARE SOLO IN CASO DI AVVALIMENTO (art. 49 D.Lgs. n. 163/2006) Modello B - Dichiarazione impresa ausiliaria MODELLO DA COMPILARE SOLO IN CASO DI AVVALIMENTO (art. 49 D.Lgs. n. 163/2006) Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE

Dettagli

AFFIDAMENTO del SERVIZIO di GESTIONE DELLE AREE DI SOSTA CON PARCHEGGI A PAGAMENTO - Periodo 2014/2018. CPV ; CIG C

AFFIDAMENTO del SERVIZIO di GESTIONE DELLE AREE DI SOSTA CON PARCHEGGI A PAGAMENTO - Periodo 2014/2018. CPV ; CIG C BOLLO 16,00 Modello Allegato 1 Spett.le COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA P.zza Cesare Leonelli, 15 00063 CAMPAGNANO DI ROMA Obbligatorio per i soggetti che intendono partecipare alla gara, rendere la predetta

Dettagli

Spett.le Univeristà degli Studi di Parma Via Università n Parma

Spett.le Univeristà degli Studi di Parma Via Università n Parma Modello A Spett.le Univeristà degli Studi di Parma Via Università n. 12 43100 Parma Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DI UN CONTRATTO MULTISERVIZI PER LA GESTIONE TECNOLOGICA INTEGRATA E SERVIZIO

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA COMUNE DI CIVITANOVA MARCHE AVVISO PER RICERCA SPONSOR DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Il sottoscritto nato a Prov. il in qualità di (carica sociale) della Società (nome e ragione sociale) / dell Associazione

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER PROCEDURE NEGOZIATE SENZA BANDO DI GARA ex Art. 122, Comma 7.bis, D. Lgs. N. 163/2006 e s.m.i.

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER PROCEDURE NEGOZIATE SENZA BANDO DI GARA ex Art. 122, Comma 7.bis, D. Lgs. N. 163/2006 e s.m.i. Allegato 2 Marca da bollo legale ( 14,62) MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER PROCEDURE NEGOZIATE SENZA BANDO DI GARA ex Art. 122, Comma 7.bis, D. Lgs. N. 163/2006 e s.m.i. ---------- Spettabile COMUNE DI

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE A PARTECIPARE ALLA GARA

DOMANDA DI AMMISSIONE A PARTECIPARE ALLA GARA TIMBRO DITTA DOMANDA DI AMMISSIONE A PARTECIPARE ALLA GARA Spett.le COMUNE DI MAGLIOLO P.zza Plebiscito, 26 17020 MAGLIOLO SV OGGETTO: Invito a partecipare a procedura negoziata semplificata senza previa

Dettagli

MODELLO DI DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO

MODELLO DI DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO MODELLO DI DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO 1 di 1 DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE Spett.le Ministero della Giustizia - Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati Via Crescenzio,

Dettagli

RESIDENZA RIVIERA DEL BRENTA CENTRO DI SOGGIORNO PER ANZIANI

RESIDENZA RIVIERA DEL BRENTA CENTRO DI SOGGIORNO PER ANZIANI SCHEMA DI ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA ALLEGATO A) Il sottoscritto.nato il..a con codice fiscale n in qualità di. dell impresa..con sede in domicilio fiscale..con codice fiscale n con partita IVA n

Dettagli

A TPER SPA SISTEMA DI QUALIFICAZIONE AUTOBUS/FILOBUS AVVISO INVIATO ALLA GUCE IL 9 APRILE 2015

A TPER SPA SISTEMA DI QUALIFICAZIONE AUTOBUS/FILOBUS AVVISO INVIATO ALLA GUCE IL 9 APRILE 2015 A TPER SPA SISTEMA DI QUALIFICAZIONE AUTOBUS/FILOBUS AVVISO INVIATO ALLA GUCE IL 9 APRILE 2015 Domanda di iscrizione al sistema di qualificazione autobus/filobus e dichiarazione sostitutiva di certificazione

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELLA DOMANDA Gara n. 21/2008 Licitazione privata per l affidamento della manutenzione edile ed impiantistica degli stabili di proprietà della Fondazione siti in Bologna DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE

Dettagli

MODULO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA IL SOTTOSCRITTO... NATO A...IL... RESIDENTE NEL COMUNE DI... VIA/PIAZZA... PROVINCIA...(...)..CAP...

MODULO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA IL SOTTOSCRITTO... NATO A...IL... RESIDENTE NEL COMUNE DI... VIA/PIAZZA... PROVINCIA...(...)..CAP... ALLEGATO C MODULO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PROCEDURA DI EVIDENZA PUBBLICA AVVISO ESPLORATIVO/INVITO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATO ALL ACQUISTO DI UNA QUOTA SOCIETARIA DEL 45%

Dettagli

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 ALLEGATO A2 DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 Oggetto: procedura aperta per la stipula di un contratto per la fornitura di carta in risme per stampanti e fotoriproduttori.

Dettagli

MODELLO 1 ISTANZA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE REQUISITI GENERALI COMUNE DI AOSTA

MODELLO 1 ISTANZA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE REQUISITI GENERALI COMUNE DI AOSTA in bollo da euro 16,00 MODELLO 1 ISTANZA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE REQUISITI GENERALI AL COMUNE DI AOSTA AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DEL SOGGETTO ATTUATORE DEL PROGETTO DI LAVORI DI UTILITA

Dettagli

Pubblica, Università Degli Studi Di Napoli Federico II. Edificio n 19 Aule Nord piano primo. CIG:

Pubblica, Università Degli Studi Di Napoli Federico II. Edificio n 19 Aule Nord piano primo. CIG: Allegato A Timbro e/o intestazione della Ditta Al Dipartimento di Sanità Pubblica dell Università degli Studi di Napoli Federico II Via Sergio Pansini, 5 80131 Napoli. OGGETTO: AOU00.1752L Riqualificazione

Dettagli

AGGIORNAMENTO ALBO DELLE IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI MEDIANTE COTTIMO - APPALTO ANNO 2010

AGGIORNAMENTO ALBO DELLE IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI MEDIANTE COTTIMO - APPALTO ANNO 2010 C O M U N E D I M A R S A L A SETTORE LL.PP. AGGIORNAMENTO ALBO DELLE IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI MEDIANTE COTTIMO - APPALTO ANNO 2010 Vista la deliberazione del Commissario Straordinario,in

Dettagli

CONSORZIATO DEL CONSORZIO (3) DICHIARA

CONSORZIATO DEL CONSORZIO (3) DICHIARA Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione QUALIFICAZIONE (SOLO CONSORZIATO indicato come esecutore dal CONSORZIO art. 37, comma 7, d.lgs. n. 163 del 2006) Dichiarazioni

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n Cisterna di Latina Tel Fax

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n Cisterna di Latina Tel Fax COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Servizio Sportello Unico Attività Produttive Via Zanella n.1 04012 Cisterna di Latina Tel. 06-96834227 - Fax 06-96834336 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI: ACCONCIATORE ED

Dettagli

Spett.le BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI PERGOLA Via Martiri della Libertà N. 46/b PERGOLA (PU) Ufficio Segreteria

Spett.le BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI PERGOLA Via Martiri della Libertà N. 46/b PERGOLA (PU) Ufficio Segreteria Allegato A Spett.le BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI PERGOLA Via Martiri della Libertà N. 46/b PERGOLA (PU) Ufficio Segreteria AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI IMPRESE PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

SCHEDA CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE (A.8)

SCHEDA CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE (A.8) SCHEDA CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE (A.8) DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA ESECUTRICE ai sensi del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 art. 36, comma 5, e 37, comma 7. GARA DI APPALTO

Dettagli

COMUNE DI PENNA SANT ANDREA PROVINCIA DI TERAMO

COMUNE DI PENNA SANT ANDREA PROVINCIA DI TERAMO COMUNE DI PENNA SANT ANDREA PROVINCIA DI TERAMO Area Tecnica-Manutentiva-Vigilanza Piazza V. Veneto, 1 64039 Penna Sant Andrea - tel. 0861 1862245 fax 0861 667400 e-mail tecnico@comune.pennasantandrea.te.it

Dettagli

FAC-SIMILE DICHIARAZIONE BUSTA n. 1. (per il legale rappresentante)

FAC-SIMILE DICHIARAZIONE BUSTA n. 1. (per il legale rappresentante) FAC-SIMILE DICHIARAZIONE BUSTA n. 1. (per il legale rappresentante) Spett.le COMUNE DI BOLSENA Largo La Salle n. 3 01023 Bolsena (VT) Oggetto: Cottimo fiduciario per l'affidamento di alcuni servizi portuali

Dettagli

DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA

DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA Busta A Gara europea a procedura aperta per la concessione del servizio di somministrazione di alimenti e bevande tramite distributori

Dettagli

Allegato D bando per l affidamento in concessione del servizio di gestione dell immobile denominato Albergo Posta di proprietà comunale

Allegato D bando per l affidamento in concessione del servizio di gestione dell immobile denominato Albergo Posta di proprietà comunale Allegato D bando per l affidamento in concessione del servizio di gestione dell immobile denominato Albergo Posta di proprietà comunale BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE

Dettagli

Allegato 2 (FAC SIMILE DICHIARAZIONI) (da redigersi in carta semplice) Al Direttore Direzione Politiche Sociali

Allegato 2 (FAC SIMILE DICHIARAZIONI) (da redigersi in carta semplice) Al Direttore Direzione Politiche Sociali Allegato 2 (FAC SIMILE DICHIARAZIONI) (da redigersi in carta semplice) Al Direttore Direzione Politiche Sociali Il Sottoscritto... nato a... il... nella sua qualità di... e come tale in rappresentanza

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA Piazza Salvatore Pugliatti, 1, Messina

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA Piazza Salvatore Pugliatti, 1, Messina UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA Piazza Salvatore Pugliatti, 1, Messina AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO AL 31.12.2010 ALBO IMPRESE DI FIDUCIA CATEGORIA LAVORI 1) STAZIONE APPALTANTE: Università degli Studi

Dettagli

MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA

MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA FAC. SIMILE ALLEGATO 3 (IN BOLLO 14,62) MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA domiciliare periodo dal 01.07.2008 al 31.12.2010 Con riferimento al bando di gara in oggetto: Il/la sottoscritta

Dettagli

In qualità di consorziato del Consorzio indicato quale soggetto esecutore delle attività,

In qualità di consorziato del Consorzio indicato quale soggetto esecutore delle attività, Spett/le G.O.R.I. S.p.A. Via Ex Aeroporto, snc - c/o Consorzio Il Sole - 80038 Pomigliano d Arco (NA) Oggetto: PROCEDURA APERTA per l affidamento di: Servizio di recapito a data ed ora certa con certificazione

Dettagli

ENTE APPALTANTE: COMUNE DI ARTENA. Esecuzione delle opere relative all ampliamento del cimitero del Comune di artena (RM)

ENTE APPALTANTE: COMUNE DI ARTENA. Esecuzione delle opere relative all ampliamento del cimitero del Comune di artena (RM) ENTE APPALTANTE: COMUNE DI ARTENA Esecuzione delle opere relative all ampliamento del cimitero del Comune di artena (RM) CIG 4714653EB8 CUP F99D08000100007 DICHIARAZIONE (*) CONCERNENTE L INESISTENZA DI

Dettagli

MODULO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOTTOSCRITTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE. Il sottoscritto...

MODULO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOTTOSCRITTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE. Il sottoscritto... MODULO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOTTOSCRITTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE Il sottoscritto... in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE dell'impresa con sede in... Codice fiscale....p.iva. TEL/FAX..

Dettagli

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA COMUNE DI GROTTE DI CASTRO - Provincia di Viterbo Piazza Matteotti 01025 GROTTE DI CASTRO (VT) Tel. 0763798002 Fax. 0763797172 e-mail: comunegrottedicastro@tin.it AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Dettagli

ALLEGATO E AVVALIMENTO - DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA

ALLEGATO E AVVALIMENTO - DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA ALLEGATO E AVVALIMENTO - DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 art. 49 - Dichiarazione dell impresa ausiliaria in relazione all appalto dell Attività di orientamento e consulenza

Dettagli

Albo Fornitori della Fondazione Idis - Città della Scienza. Richiesta di iscrizione

Albo Fornitori della Fondazione Idis - Città della Scienza. Richiesta di iscrizione 1 Allegato A Albo Fornitori della Fondazione Idis - Città della Scienza. Richiesta di iscrizione All Ufficio Acquisti della Fondazione IDIS-Città della Scienza Via Coroglio, 57d 80124 Napoli. Il sottoscritto

Dettagli

RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE

RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO 1 RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE Spett.le PROVINCIA DI LECCO P.zza L. Lombarda, 4 23900- LECCO OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RELATIVO ALLE AZIONI DI SUPPORTO ALL ACCOMPAGNAMENTO

Dettagli

BANDO PER LA FORMAZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI PER LAVORI, SERVIZI E FORNITURE. Domanda di partecipazione (Ditte/Imprese)

BANDO PER LA FORMAZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI PER LAVORI, SERVIZI E FORNITURE. Domanda di partecipazione (Ditte/Imprese) AZIENDA TERRITRIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DI PTENZA BAND PER LA FRMAZINE DI ELENCHI DI PERATRI ECNMICI PER LAVRI, SERVIZI E FRNITURE Bollo MDELL A Domanda di partecipazione (Ditte/Imprese) il sottoscritto

Dettagli

Bollo da 16,00. Al Comune di Bologna SETTORE. Piazza Liber Paradisus BOLOGNA

Bollo da 16,00. Al Comune di Bologna SETTORE. Piazza Liber Paradisus BOLOGNA Bollo da 16,00 Al Comune di Bologna SETTORE Piazza Liber Paradisus BOLOGNA Il/la sottoscritto/a nato/a a, il residente ( ) in via n., in qualità di: titolare legale rappresentante procuratore come da procura

Dettagli

Spett.le Ditta. CUP n J46G CIG n F8

Spett.le Ditta. CUP n J46G CIG n F8 UNIVERSITA DI MESSINA Prot. n. del / / Tit/Cl / partenza Spett.le Ditta UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA CUP n J46G07000440001 CIG n 01050333F8 Oggetto: Lettera invito per cottimo fiduciario Lavori di

Dettagli

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE PROGETTISTI CONSORZIO STABILE

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE PROGETTISTI CONSORZIO STABILE Spett.le Azienda USL della Valle d Aosta S.C. Tecnico Via Guido Rey, 3 11100 AOSTA Marca da bollo Euro 14,62 MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE PROGETTISTI CONSORZIO STABILE Procedura aperta

Dettagli

SCHEDA A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA

SCHEDA A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA OFFERTA PER LA GARA DEL GIORNO 12 FEBBRAIO 2010 RELATIVA ALL APPALTO PER LA FORNITURA E INSTALLAZIONE DI ATTREZZATURE SCIENTIFICHE DESTINATE AI LABORATORI DELL AGRIS: LOTTI DA 1 A 11. - Importo complessivo

Dettagli

Regione Liguria Stazione Unica Appaltante Regionale Sezione A.R.T.E. Genova PROCEDURE RISTRETTE SEMPLIFICATE

Regione Liguria Stazione Unica Appaltante Regionale Sezione A.R.T.E. Genova PROCEDURE RISTRETTE SEMPLIFICATE Regione Liguria Stazione Unica Appaltante Regionale Sezione A.R.T.E. Genova Via B. Castello, 3 16121 Genova Tel. 010. 53901 Fax. 0105390317 PROCEDURE RISTRETTE SEMPLIFICATE Fac-simile domanda Anno 2016

Dettagli