*COMUNICATO STAMPA* ExoMars: ultime frontiere dell esplorazione di Marte

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "*COMUNICATO STAMPA* ExoMars: ultime frontiere dell esplorazione di Marte"

Transcript

1 *COMUNICATO STAMPA* Sabato 29/10 - ore ExoMars: ultime frontiere dell esplorazione di Marte seguirà osservazione notturna al telescopio Domenica 30/10 - ore Quando Venere incontra Saturno Lunedì 31/10 - ore Festa di Halloween tra le stelle attività per bambini e famiglie Lunedì 31/10 - ore I Mostri dell Universo seguirà osservazione notturna al telescopio Sabato 29 ottobre alle ore 21.00, ExoMars: ultime frontiere dell esplorazione di Marte seguirà osservazione notturna al telescopio Cosa è capitato al piccolo lander Schiaparelli in discesa su Marte? Quale sarà il futuro dell esplorazione spaziale su Marte? La spiccata curiosità esplorativa ha da sempre caratterizzato il genere umano, spingendo esploratori ai quattro angoli del mondo, alla ricerca di nuove terre e nuovi mari. Oggigiorno della Terra si conosce quasi la totalità della superficie e il sogno dell umanità è già da qualche decennio rivolto verso altri mondi. Marte è con ogni probabilità il prossimo obiettivo delle future missioni umane, pertanto lo studio sistematico e dettagliato della sua superficie è stato intensificato notevolmente negli ultimi anni. In questo breve viaggio sul Pianeta Rosso racconteremo gli aspetti geologici principali di un pianeta che nel suo passato fu tanto simile al nostro. Immagini ad alta risoluzione e voli radenti ci porteranno alla scoperta di un mondo tanto alieno quanto a noi familiare. Infine passeremo dai disegni di Giovanni Schiaparelli della fine dell 800, al modulo Schiaparelli e alla sua triste fine sul pianeta rosso. L esplorazione europea di Marte non terminerà con il lander Schiaparelli, infatti la missione Exomars continua con il modulo orbitale TGO e con la seconda parte della missione che partirà nei prossimi anni. Nella seconda parte della serata potremo godere della bellezza del cielo dell Oltrepò, ancora puro e incontaminato; impareremo a riconoscere insieme le costellazioni e potremo osservare al telescopio alcuni tra i più affascinanti oggetti celesti visibili in questo periodo. Relatore: Dr. Valerio Vivaldi, ricercatore in Geologia Planetaria presso l Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) di Padova - Osservatorio Astronomico di Padova (OAPD).

2 Domenica 30 ottobre alle ore 17.30, Quando Venere incontra Saturno Ultima occasione per il 2016 di vedere il pianeta Saturno, il pianeta che ci ha accompagnato per tutta l estate e che tornerà visibile nell estate Per l occasione, nelle luci del tramonto, Saturno si mostrerà in tutta la sua bellezza, ma non sarà solo, infatti sarà accompagnato dal pianeta Venere, che potremo osservare al telescopio. All interno del Planetario avremo l occasione per raccontare gli aspetti più affascinanti di questi due pianeti del Sistema Solare. Immagini e filmati per raccontare la storia di Venere, un pianeta per dimensioni simile alla Terra, ma completamente diverso per molti aspetti tra cui le temperature infernali di oltre 500 gradi che si sviluppano sulla sua superficie, o le scroscianti piogge di acido solforico; un ambiente decisamente inospitale per la vita. Racconteremo anche di Saturno, che con i suoi misteriosi anelli affascina da centinaia di anni le osservazioni al telescopio. Tra le ultime luci del giorno avremo l opportunità di osservare le prime stelle della sera che compaiono in cielo subito dopo il tramonto del Sole. Un occasione unica per vivere uno degli affascinanti tramonti a Cà del Monte, e per godere della bellezza del cielo dell Oltrepò Pavese.

3 Domenica 31 ottobre alle ore 16.30, Festa di Halloween tra le stelle L evento è dedicato alle famiglie e indicato per bambini dai 5 ai 12 anni Per la festa più spaventosa dell anno l'osservatorio Astronomico di Cà del Monte si tinge di paura, e vi aspetta con un pomeriggio davvero speciale dedicato ai bambini e alle loro famiglie. Racconti ai confini della realtà, giochi, proiezioni catastrofiche al Planetario, osservazioni astronomiche al telescopio di veri e propri mostri della nostra Galassia saranno il nostro modo di festeggiare Halloween tentando di scoprire alcuni misteri legati al nostro Universo. Come sappiamo l Universo è un luogo oscuro, dove per ampi spazi esiste solo il vuoto, un luogo tenebroso e ancora in gran parte sconosciuto. L Universo è fatto di energia e materia oscura, galassie cannibali che si mangiano a vicenda, luoghi, come la Via Lattea, che contengono stelle enormi ma talmente lontane che da Terra sono quasi invisibili, ma sono lì che ci osservano nel buio della notte. Questo pomeriggio speciale sarà dedicato a tutto ciò che nel nostro Universo è ancora ai limiti della conoscenza, un pomeriggio dedicato ai più piccoli, ma anche ai grandi. Tutti, sia grandi che piccini, sono invitati a partecipare indossando la loro maschera più bella. Durante il pomeriggio sarà premiata la maschera più bella e terrificante. Vi aspettiamo al crepuscolo, quando il buio si avvicina, per racconti astronomici, giochi, proiezioni al Planetario, osservazioni astronomiche, in un pomeriggio da brividi a Cà del Monte.

4 Domenica 31 ottobre alle ore 21.00, I Mostri dell Universo seguirà osservazione notturna al telescopio Halloween e l astronomia hanno qualche punto in comune? L una vuole spaventare raccontando di mostri e storie tenebrose e l altra mira a far emozionare con le meraviglie del Cosmo. Con le scoperte scientifiche realizzate recentemente si è compreso che il nostro Universo è molto più sconosciuto e misterioso di quanto ci si aspettasse. Nell Universo troviamo abominevoli stelle che se si trovassero nel nostro Sistema Solare, al posto del Sole, inghiottirebbero tutti i pianeti fino a Saturno, galassie cannibali, energia e materia oscura e molti altri misteri che ancora oggi abbiamo difficoltà a comprendere, luoghi avvolti dall oscurità che difficilmente si concedono per essere osservati. In questa serata speciale vogliamo condividere con voi i misteri del Cosmo, tramite racconti, proiezioni al Planetario e immancabili osservazioni al telescopio per festeggiare insieme un Halloween astronomico. Nella seconda parte della serata potremo godere della bellezza del cielo dell Oltrepò, ancora puro e incontaminato; impareremo a riconoscere insieme le costellazioni e potremo osservare al telescopio alcuni tra i più affascinanti oggetti celesti visibili in questo periodo.

5 Contributo di partecipazione: Sabato 29 ottobre - ore / Domenica 30 ottobre - ore / Lunedì 31 ottobre - ore Ingresso adulti (a partire da 13 anni compiuti): 10 euro, Ingresso ridotto junior (dai 6 ai 13 anni): 6 euro Ingresso bambini (sotto i 6 anni): gratuito Lunedì 31 ottobre - ore 16.30: Ingresso adulti (a partire da 11 anni compiuti): 6 euro (osservazione del Sole e proiezione al Planetario) Ingresso junior (dai 6 ai 11 anni): 8 euro (laboratorio, osservazione del Sole e proiezione al Planetario) Ingresso bambini (sotto i 6 anni, che partecipano al laboratorio) 5 euro Ingresso bambini (sotto i 6 anni, che NON partecipano al laboratorio): gratuito PER TUTTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA E RICHIESTA LA PRENOTAZIONE Per informazioni e prenotazioni: Segreteria - Planetario e Osservatorio Astronomico (Loc. Cà del Monte, Cecima, PV) Dal martedì al sabato dalle ore alle e dalle alle N.B. In caso di mancata risposta o per telefonate ricevute in orari esterni a quelli indicati, sarete richiamati appena possibile telefono: Le prenotazioni via mail saranno ritenute valide solo se inviate entro 24 ore dall inizio delle attività e se confermate dalla Segreteria. Per comunicazioni urgenti fare riferimento ai recapiti telefonici. In caso di maltempo o cielo nuvoloso, l'attività dell'osservatorio astronomico avrà comunque luogo. Le osservazioni verranno sostituite con la proiezione di filmati astronomici, immagini di oggetti del profondo cielo e simulazioni della volta celeste sotto la grande cupola centrale del Planetario. Il programma delle attività potrà subire variazioni dovute a necessità organizzative

*COMUNICATO STAMPA* Almanacco astronomico del mese di giugno

*COMUNICATO STAMPA* Almanacco astronomico del mese di giugno *COMUNICATO STAMPA* Venerdì 27/5 - ore 21.30 - - - Almanacco astronomico del mese di giugno seguirà Osservazione notturna al telescopio Sabato 28/5 - ore 21.30 - - - La ricerca di una nuova terra. Gli

Dettagli

*COMUNICATO STAMPA* Sabato 6 maggio - ore Abitanti della notte: I rapaci notturni e molto altro

*COMUNICATO STAMPA* Sabato 6 maggio - ore Abitanti della notte: I rapaci notturni e molto altro *COMUNICATO STAMPA* Sabato 6 maggio - ore 21.30 Abitanti della notte: I rapaci notturni e molto altro segue Osservazione notturna al telescopio Tornano gli appuntamenti dedicati alla scoperta della natura

Dettagli

*COMUNICATO STAMPA* Venerdì 25 agosto - ore Il Cielo e le costellazioni di settembre

*COMUNICATO STAMPA* Venerdì 25 agosto - ore Il Cielo e le costellazioni di settembre *COMUNICATO STAMPA* Venerdì 25 agosto - ore 21.30 Il Cielo e le costellazioni di settembre seguirà Osservazione notturna al telescopio Ogni sera, quando cala il buio della notte e le stelle brillano in

Dettagli

*COMUNICATO STAMPA* Archeoastronomia: le pietre che segnano il tempo

*COMUNICATO STAMPA* Archeoastronomia: le pietre che segnano il tempo *COMUNICATO STAMPA* Venerdì 24/6 - ore 21.30 - Archeoastronomia: le pietre che segnano il tempo seguirà osservazione notturna al telescopio Sabato 25/6 - ore 16.00 - Le erbe magiche di San Giovanni passeggiata

Dettagli

SOCIETA ASTRONOMICA G. V. SCHIAPARELLI CENTRO POPOLARE DIVULGATIVO DI SCIENZE NATURALI

SOCIETA ASTRONOMICA G. V. SCHIAPARELLI CENTRO POPOLARE DIVULGATIVO DI SCIENZE NATURALI SOCIETA ASTRONOMICA G. V. SCHIAPARELLI CENTRO POPOLARE DIVULGATIVO DI SCIENZE NATURALI SENZA SCOPO DI LUCRO fondata da Salvatore Furia nel 1956 (Regolarmente costituita il 5 febbraio 1963 Atto Pubblico

Dettagli

Attivita` di supporto alla divulgazione INAF-Osservatorio Astronomico Visite guidate per il pubblico a Loiano

Attivita` di supporto alla divulgazione INAF-Osservatorio Astronomico Visite guidate per il pubblico a Loiano Attivita` di supporto alla divulgazione INAF-Osservatorio Astronomico Visite guidate per il pubblico a Loiano elena.zucca@oabo.inaf.it silvia.galleti@oabo.inaf.it sandro.bardelli@oabo.inaf.it (responsabile

Dettagli

Progetto di Astronomia all interno del piano ISS. Scuola Primaria G. Marconi Anno scolastico 2011/ 12

Progetto di Astronomia all interno del piano ISS. Scuola Primaria G. Marconi Anno scolastico 2011/ 12 Istituto Comprensivo Moncalieri - Moriondo Progetto di Astronomia all interno del piano ISS Scuola Primaria G. Marconi Anno scolastico 2011/ 12 Referente: Ins. Rosella Villata CLASSI COINVOLTE : TERZA

Dettagli

Astronomy Summer Camp

Astronomy Summer Camp Planetario e Osservatorio Astronomico Cà del Monte e la Scuola di Astronomia di Cecima presentano Astronomy Summer Camp molte discipline in una sola scienza dal 18 al 21 luglio 2017 - Cà del Monte, Cecima

Dettagli

Occhio agli occhi: uno sguardo sul mondo della visione

Occhio agli occhi: uno sguardo sul mondo della visione Saturno Party L Astrogarden (il giardino del Dipartimento) sarà oscurato per consentire a ciascuno di osservare nelle migliori condizioni, con i telescopi e a occhio nudo, Saturno e gli altri corpi celesti.

Dettagli

D I V I S T A S U L L U N I V E R S O

D I V I S T A S U L L U N I V E R S O IL MIGLIOR PUNTO D I V I S T A S U L L U N I V E R S O 13 MILIARDI DI ANNI LUCE: la distanza dell oggetto più lontano osservato da un ricercatore INAF. È un record mondiale. È un lampo di raggi gamma prodotto

Dettagli

Astronomy Summer Camp

Astronomy Summer Camp Planetario e Osservatorio Astronomico Cà del Monte e la Scuola di Astronomia di Cecima presentano Astronomy Summer Camp molte discipline in una sola scienza dal 18 al 21 luglio 2017 - Cà del Monte, Cecima

Dettagli

PROGRAMMA LUGLIO 2016

PROGRAMMA LUGLIO 2016 Attività per le scuole Presso il Civico Planetario si tengono attività per le scuole elementari, medie e superiori, da ottobre a maggio. Esse si svolgono dal martedì al venerdì nei seguenti orari: 9,30/10,30-10,45/11,45

Dettagli

L Assessore al Turismo Pina Verrazzani

L Assessore al Turismo Pina Verrazzani Albenga, 10 ottobre 2006 c.a Direttori Didattici c.a. Sig.ri Presidi Oggetto: Terza edizione Festival della Scienza In occasione dell edizione 2006 del Festival della Scienza, manifestazione avente per

Dettagli

L UNIVERSO L UNIVERSO È IMMENSO. CONTIENE TUTTE LE STELLE E TUTTI I PIANETI CHE ESISTONO (MOLTI SONO COSÌ LONTANI CHE NOI NON LI CONOSCIAMO).

L UNIVERSO L UNIVERSO È IMMENSO. CONTIENE TUTTE LE STELLE E TUTTI I PIANETI CHE ESISTONO (MOLTI SONO COSÌ LONTANI CHE NOI NON LI CONOSCIAMO). L UNIVERSO L UNIVERSO È IMMENSO. CONTIENE TUTTE LE STELLE E TUTTI I PIANETI CHE ESISTONO (MOLTI SONO COSÌ LONTANI CHE NOI NON LI CONOSCIAMO). LA SCIENZA CHE STUDIA I CORPI CELESTI (CIOE' LE STELLE E I

Dettagli

10 7 metri Il nostro pianeta, la Terra, vista da una distanza di chilometri dalla sua superficie.

10 7 metri Il nostro pianeta, la Terra, vista da una distanza di chilometri dalla sua superficie. 10 2 metri Qui parte il sentiero che vi porterà dal centro di Bologna, fino ai confini più estremi dell Universo visibile. Il nostro punto di partenza è a 100 metri di altezza su Piazza Maggiore. 10 3

Dettagli

PROGRAMMA NOVEMBRE 2008

PROGRAMMA NOVEMBRE 2008 PROGRAMMA NOVEMBRE 2008 Museo Astronomico e Planetario Piazza G. Agnelli 10 - Roma Info tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00-22.30) www.planetarioroma.it è consigliata la prenotazione Biglietti 6.50 intero;

Dettagli

Durata: 4 ore totali (comprensive di un breve intervallo fra le tre attività) Costo: il percorso viene proposto al costo ridotto di 7,50 a studente

Durata: 4 ore totali (comprensive di un breve intervallo fra le tre attività) Costo: il percorso viene proposto al costo ridotto di 7,50 a studente PROVANDO E RIPROVANDO: ESPLORIAMO L ASTRONOMIA Si propone agli studenti e ai docenti delle scuole primarie (classi quinte), secondarie di primo e di secondo grado un itinerario che partendo dalla visita

Dettagli

Progetto legge 6/2000 IL PLANETARIO. Nautico San Giorgio Istituto Tecnico dei Trasporti e la Logistica Genova 28 gennaio 2011.

Progetto legge 6/2000 IL PLANETARIO. Nautico San Giorgio Istituto Tecnico dei Trasporti e la Logistica Genova 28 gennaio 2011. Progetto legge 6/2000 IL PLANETARIO Nautico San Giorgio Istituto Tecnico dei Trasporti e la Logistica Genova 28 gennaio 2011 Iniziative previste Presentazione ai docenti Visite degli studenti Visite di

Dettagli

Astronomia Osservazione del cielo

Astronomia Osservazione del cielo Corso facoltativo Astronomia Osservazione del cielo Christian Ferrari & Gianni Boffa Liceo di Locarno Parte O: Osservazione del cielo Osservazione semplici (occhio nudo, binocolo) Sviluppo degli strumenti

Dettagli

AFAM - Remanzacco. Serata osservativa del 19 novembre

AFAM - Remanzacco. Serata osservativa del 19 novembre AFAM - Remanzacco Serata osservativa del 19 novembre Cielo del 19 novembre a Remanzacco Galassie M 31 - M 32 Urano Nettuno Miram Phi Tauri Nebulosa M 76 Stella Polare Ammasso M 15 Doppio Ammasso del Perseo

Dettagli

NOTTE DI STELLE. MarghErITa hack. le costellazioni fra scienza e mito: le più belle storie scritte nel cielo

NOTTE DI STELLE. MarghErITa hack. le costellazioni fra scienza e mito: le più belle storie scritte nel cielo NOTTE DI STELLE le costellazioni fra scienza e mito: le più belle storie scritte nel cielo contiene il maxi poster con la mappa del cielo MarghErITa hack viviano DOMENIcI La notte stellata non è solo uno

Dettagli

SALVATORE ORLANDO INAF OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI PALERMO

SALVATORE ORLANDO INAF OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI PALERMO SALVATORE ORLANDO INAF OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI PALERMO Il Sistema Solare TERRA MARTE E` considerato il pianeta che sicuramente sarà il primo ad essere esplorato direttamente dall'uomo quarto pianeta

Dettagli

PLANETARIO PROGRAMMA OTTOBRE

PLANETARIO PROGRAMMA OTTOBRE PLANETARIO PROGRAMMA OTTOBRE Arriva l autunno ma gli spettacoli del Planetario di Roma non si fermano. Per tutto il mese si alterneranno storie, immagini, musiche e curiosità sul cosmo e i misteri che

Dettagli

RIPASSO SISTEMA SOLARE

RIPASSO SISTEMA SOLARE RIPASSO SISTEMA SOLARE Per sistema solare si intende un insieme di corpi celesti che orbitano intorno al Sole. Nel sistema solare oltre alla Terra, ci sono 7 pianeti--->mercurio, Venere, Marte, Giove,

Dettagli

Visite a Urania Carsica, specola per il pubblico dell Osservatorio Astronomico di Trieste

Visite a Urania Carsica, specola per il pubblico dell Osservatorio Astronomico di Trieste Visite a Urania Carsica, specola per il pubblico dell Osservatorio Astronomico di Trieste Due studentesse di astrofisica alla loro prima esperienza di divulgazione scientifica Giulia Iafrate e Serena Gradari

Dettagli

CORSI DI ASTRONOMIA 2010

CORSI DI ASTRONOMIA 2010 Rodolfo Calanca CORSI DI ASTRONOMIA 2010 PREMESSA Nel seguito propongo alcuni corsi di astronomia e di storia della scienza che possono essere svolti all interno di strutture pubbliche o private (Biblioteche

Dettagli

Qualche cenno al Sole

Qualche cenno al Sole Qualche cenno al Sole Corso di Astronomia Daniele Gasparri Lezione 1, 25/11/2011: Breve viaggio attraverso l Universo - Sfera celeste ed orientamento - Cenni al Sistema Solare - Corpi e proprietà dell

Dettagli

Oggetto: presentazione evento Seconda Stella a Destra seconda edizione che si terrà dal 26 Settembre al 2 Ottobre 2014 presso l'ex-arsenale di Verona

Oggetto: presentazione evento Seconda Stella a Destra seconda edizione che si terrà dal 26 Settembre al 2 Ottobre 2014 presso l'ex-arsenale di Verona Oggetto: presentazione evento Seconda Stella a Destra seconda ezione si terrà dal 26 Settembre al 2 Ottobre 2014 presso l'ex-arsenale Verona Dopo il successo dello scorso anno, ha visto la partecipazione

Dettagli

ALCUNI PROGRAMMI DELLA GIORNATA DEL 18 MARZO

ALCUNI PROGRAMMI DELLA GIORNATA DEL 18 MARZO Domenica 18 marzo 2012 GIORNATA INTERNAZIONALE DEI PLANETARI Domenica 18 marzo si svolgerà la Giornata dei Planetari che dalla metà degli Anni Novanta è diventato un appuntamento di interesse internazionale.

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Martedì, 19 maggio 2015

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Martedì, 19 maggio 2015 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Martedì, 19 maggio 2015 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Martedì, 19 maggio 2015 19/05/2015 Corriere di Bologna Pagina 19 P. D. D. Sotto il cielo di Loiano il nuovo

Dettagli

AFAM - Remanzacco. Osservazione pubblica del 10 agosto

AFAM - Remanzacco. Osservazione pubblica del 10 agosto AFAM - Remanzacco Osservazione pubblica del 10 agosto Cielo del 10 agosto a Remanzacco Saturno Nettuno Luna Ammasso M 13 Giove Nebulosa M 57 Perseidi Galassia M 81 Stella Polare Le Perseidi (stelle cadenti,

Dettagli

DIVULGAZIONE LOCALE E NAZIONALE DI INAF OABO di Antonio De Blasi (INAF OABO) - Bologna 18/02/2016

DIVULGAZIONE LOCALE E NAZIONALE DI INAF OABO di Antonio De Blasi (INAF OABO) - Bologna 18/02/2016 di Antonio De Blasi (INAF OABO) - Progetti e attività di maggior successo Col Favore del Buio - Parco delle Stelle; Loiano dal 1996 Conferenze alla Specola; Bologna dal 2001 Visite diurne e serali presso

Dettagli

Area tematica SCRUTANDO IL CIELO DEL PARCO

Area tematica SCRUTANDO IL CIELO DEL PARCO Area tematica SCRUTANDO IL CIELO DEL PARCO Sin dai tempi più remoti il cielo ha avuto grande importanza per l uomo. Il cielo è testimone di miti, di leggende di popoli antichi; narra di terre lontane,

Dettagli

relat ore Iras GAD Iras/

relat ore Iras GAD Iras/ data ora argomento 1/8/2013 ago-13 Le stelle del Palio (astronomia in citta', in Molo Italia / Passeggiata 21,00 Morin - osservazione pubblica del cielo con i telescopi dell') relat ore org luogo Molo

Dettagli

La prossima presenza italiana su Marte

La prossima presenza italiana su Marte La prossima presenza italiana su Marte Pietro Schipani INAF Osservatorio Astronomico di Capodimonte Il pianeta rosso Il quarto pianeta del sistema solare Rosso per l ossido di ferro Inclinazione dell'asse

Dettagli

ANNO SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO BACCIO DA MONTELUPO PROGETTO ASTRONOMIA OSSERVANDO IL CIELO

ANNO SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO BACCIO DA MONTELUPO PROGETTO ASTRONOMIA OSSERVANDO IL CIELO ANNO SCOLASTICO 2014-15 ISTITUTO COMPRENSIVO BACCIO DA MONTELUPO PROGETTO ASTRONOMIA OSSERVANDO IL CIELO CLASSI 1 A E 1 B Insegnanti: Michela Palmieri-Carla Fantini PERCHÉ L ASTRONOMIA NELLA NOSTRA SCUOLA?

Dettagli

Potenzialità dei Musei Scientifici per la Didattica dell Astronomia

Potenzialità dei Musei Scientifici per la Didattica dell Astronomia Raccontare e Insegnare il Cielo e le Stelle Bologna Fiere, 25-26 marzo 2014 Potenzialità dei Musei Scientifici per la Didattica dell Astronomia L esperienza del corso di Fondamenti e Didattica della Fisica

Dettagli

LO SGUARDO SUL COSMO DEL PLANETARIO DI ROMA

LO SGUARDO SUL COSMO DEL PLANETARIO DI ROMA LO SGUARDO SUL COSMO DEL PLANETARIO DI ROMA MARTEDI 1 NOVEMBRE 9:30 SKYSHOWS 11:00 - STELLE PER GIOCARE A spasso tra le costellazioni (per bambini) di G.Masi e G.Gandolfi Un invito all osservazione del

Dettagli

Astronomia e Scienze della Terra

Astronomia e Scienze della Terra Astronomia e Scienze della Terra Didattica per le scuole - Anno Scolastico 2016-2017 Relatore: Nino Ragusi in collaborazione con Gruppo Astrofili Cinisello Balsamo Premessa Le proposte di incontri sotto

Dettagli

ALCUNI PROGRAMMI DELLA GIORNATA DEL 17 MARZO

ALCUNI PROGRAMMI DELLA GIORNATA DEL 17 MARZO Domenica 17 marzo 2013 GIORNATA INTERNAZIONALE DEI PLANETARI Domenica 17 marzo si svolgerà la Giornata dei Planetari che dalla metà degli Anni Novanta è diventato un appuntamento di interesse internazionale.

Dettagli

Attività didattiche Scuola Primaria 8-10 anni

Attività didattiche Scuola Primaria 8-10 anni Attività didattiche Scuola Primaria 8-10 anni Planetario di Torino VISITA GUIDATE Visita standard Gli studenti vengono condotti da un animatore scientifico in una visita ad alcune delle postazioni interattive

Dettagli

Oratorio di Rovellasca. Comune di Rovellasca

Oratorio di Rovellasca. Comune di Rovellasca Oratorio di Rovellasca Comune di Rovellasca Anche quest anno dalla collaborazione tra l Oratorio S. Vittore di Rovellasca ed il Comune di Rovellasca, nasce una proposta condivisa che si propone di fare

Dettagli

Associazione dei Planetari Italiani (PlanIt) Portare l Astronomia nelle scuole

Associazione dei Planetari Italiani (PlanIt) Portare l Astronomia nelle scuole Associazione dei Planetari Italiani (PlanIt) Portare l Astronomia nelle scuole Convegno annuale dei Planetari II edizione RACCONTA LA TUA ESPERIENZA Matteo Montemaggi Modena, 12-13 Aprile 2014 Premessa

Dettagli

Ciao! Oggi apriamo l Osservatorio per scoprire la nostra Galassia e l Universo per come possiamo conoscerli oggi.

Ciao! Oggi apriamo l Osservatorio per scoprire la nostra Galassia e l Universo per come possiamo conoscerli oggi. Ciao! Oggi apriamo l Osservatorio per scoprire la nostra Galassia e l Universo per come possiamo conoscerli oggi. Se stasera è sereno, alza il naso al cielo e guarda le stelle. Tutte quelle che vedi fanno

Dettagli

Alla ricerca di un altra Terra! Stefano Covino INAF / Osservatorio Astronomico di Brera

Alla ricerca di un altra Terra! Stefano Covino INAF / Osservatorio Astronomico di Brera Alla ricerca di un altra Terra! Stefano Covino INAF / Osservatorio Astronomico di Brera TRAPPIST-1 ed i 7 pianeti Sono notizie ormai quasi comuni quelle relative alla scoperta di un pianeta simile alla

Dettagli

Centro Sperimentale per la Didattica dell'astronomia A.A. 2016/2017. Scuola di Astronomia. Contenuti dei corsi e dei seminari.

Centro Sperimentale per la Didattica dell'astronomia A.A. 2016/2017. Scuola di Astronomia. Contenuti dei corsi e dei seminari. Centro Sperimentale per la Didattica dell'astronomia A.A. 2016/2017 Scuola di Astronomia Contenuti dei corsi e dei seminari Corso A 1.1. Didattica dell astronomia 1.2. Approccio sperimentale all'astronomia

Dettagli

Il nostro Universo. Che cos è il Big Bang? Istituto comprensivo Statale Filippo Mazzei Scuola Primaria Lorenzo il Magnifico 5 dicembre 2011

Il nostro Universo. Che cos è il Big Bang? Istituto comprensivo Statale Filippo Mazzei Scuola Primaria Lorenzo il Magnifico 5 dicembre 2011 Che cos è il Big Bang? Il nostro Universo Istituto comprensivo Statale Filippo Mazzei Scuola Primaria Lorenzo il Magnifico 5 dicembre 2011 roberto spighi 1 Che cosa sono i corpi celesti? Come si è formato?

Dettagli

Breve lezione di Astronomia. Sistema Solare con le sue relative dimensioni

Breve lezione di Astronomia. Sistema Solare con le sue relative dimensioni Breve lezione di Astronomia Sistema Solare con le sue relative dimensioni Elenco dei pianeti dall interno verso l esterno del sistema solare Mercurio Venere Terra Marte Giove Saturno Urano Nettuno Plutone

Dettagli

QUANTE STELLE RIUSCITE ANCORA A VEDERE?

QUANTE STELLE RIUSCITE ANCORA A VEDERE? http://www.darksky.ch/ti In collaborazione con: http://www.astroticino.ch Un progetto promosso dell Associazione dell Osservatorio Kuffner di Vienna in collaborazione con Dark-Sky Switzerland Sezione Ticino.

Dettagli

Gentili Docenti, il Planetario Osservatorio Astronomico di Anzi si occupa di servizi turistici e di formazione e da anni organizza visite guidate e

Gentili Docenti, il Planetario Osservatorio Astronomico di Anzi si occupa di servizi turistici e di formazione e da anni organizza visite guidate e Gentili Docenti, il Planetario Osservatorio Astronomico di Anzi si occupa di servizi turistici e di formazione e da anni organizza visite guidate e laboratori didattici per le scuole di ogni ordine e grado.

Dettagli

INFO UTILI SPAZIO GIOVANI PRIMIERO. organizza. Via Dante n 3 - Fiera di Primiero. tel. 0439/

INFO UTILI SPAZIO GIOVANI PRIMIERO. organizza. Via Dante n 3 - Fiera di Primiero. tel. 0439/ SPAZIO GIOVANI PRIMIERO organizza INFO UTILI Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi a: Spazio Giovani Primiero Via Dante n 3 - Fiera di Primiero tel. 0439/763186 e-mail: spaziogiovaniprimiero@appm.it

Dettagli

PROGRAMMA CONFERENZE E SEMINARI (agg )

PROGRAMMA CONFERENZE E SEMINARI (agg ) PROGRAMMA CONFERENZE E SEMINARI (agg. 1.06.2017) Venerdi 2 Giugno 2017 PROGRAMMA SALA CONFERENZE Ore 16:30/17:30 Che cos è il Tempo? Risposte dalla fisica moderna Prof. Lorenzo Maccone (Fisico Teorico,

Dettagli

Una vacanza su Marte?

Una vacanza su Marte? Una vacanza su Marte? ovvero clima ed abitabilità degli eso-pianeti Stefano Covino INAF / Osservatorio Astronomico di Brera La Via Lattea 100 miliardi di stelle interessanti" quanti pianeti? I pianeti

Dettagli

IL GIARDINO DEL SOLE E LE MOSTRE PERMANENTI

IL GIARDINO DEL SOLE E LE MOSTRE PERMANENTI Via Mura delle Chiappe 44 R 16136 - GENOVA tel. 3496109467-3475859662 www.osservatoriorighi.it info@osservatoriorighi.it facebook.com/ossastrorighi/ A pochi minuti dal centro di Genova (vicino all arrivo

Dettagli

Il nucleo galattico PMN J osservato nel luglio 2010 durante una fase di intensa attività. L immagine al centro è una visione artistica,

Il nucleo galattico PMN J osservato nel luglio 2010 durante una fase di intensa attività. L immagine al centro è una visione artistica, Osservatorio Astronomico di Brera 2011 Il nucleo galattico PMN J0948+0022 osservato nel luglio 2010 durante una fase di intensa attività. L immagine al centro è una visione artistica, mentre nei riquadri

Dettagli

IL PLANETARIO DEL LICEO SCACCHI

IL PLANETARIO DEL LICEO SCACCHI IL PLANETARIO DEL LICEO SCACCHI Prof. Luciana Carrieri (responsabile del planetario) Il Planetario del Liceo Scacchi di Bari è uno strumento ottico che proietta su una cupola di 5 metri di diametro l immagine

Dettagli

SPEAK SCIENCE PER LA SCUOLA

SPEAK SCIENCE PER LA SCUOLA SPEAK SCIENCE PER LA SCUOLA anno scolastico 2016/2017 L ASTRONOMIA A SCUOLA, CON IL PLANETARIO IN COLLABORAZIONE CON: Il cielo nella scuola è un progetto per un approccio alla scienza originale, divertente,

Dettagli

Sistema Solare come riconoscere pianeti e fenomeni celesti

Sistema Solare come riconoscere pianeti e fenomeni celesti Sistema Solare come riconoscere pianeti e fenomeni celesti LE ORBITE Venere e Mercurio hanno orbite interne a quella terrestre Sono visibili solamente al tramonto o all alba alba durante le elongazioni

Dettagli

I buchi ne!: piccoli. e gran" cannibali

I buchi ne!: piccoli. e gran cannibali I buchi ne!: piccoli e gran" cannibali insaziabili Tomaso Belloni (Osservatorio Astronomico di Brera) I mostri del cielo I buchi ne!: piccoli e gran" cannibali insaziabili Tomaso Belloni (Osservatorio

Dettagli

Ciao! Oggi apriamo l Osservatorio per scoprire la nostra Galassia e l Universo per come possiamo conoscerli oggi.

Ciao! Oggi apriamo l Osservatorio per scoprire la nostra Galassia e l Universo per come possiamo conoscerli oggi. Ciao! Oggi apriamo l Osservatorio per scoprire la nostra Galassia e l Universo per come possiamo conoscerli oggi. Se stasera è sereno, alza il naso al cielo e guarda le stelle. Tutte quelle che vedi fanno

Dettagli

Olimpiadi Italiane di Astronomia 2011 Finale Nazionale. Prova Teorica - Categoria Junior

Olimpiadi Italiane di Astronomia 2011 Finale Nazionale. Prova Teorica - Categoria Junior Olimpiadi Italiane di Astronomia 2011 Finale Nazionale Reggio Calabria 17 Aprile 2011 Prova Teorica - Categoria Junior Problema 1. La Luna piena, nelle migliori condizioni osservative, ha una magnitudine

Dettagli

Quando è stata l ultima volta che avete sentito il bramito dei cervi

Quando è stata l ultima volta che avete sentito il bramito dei cervi PREFAZIONE Quando è stata l ultima volta che avete sentito il bramito dei cervi in amore o il canto del gufo nel buio della notte? A quando risale l ultima passeggiata sotto la pioggia o durante una nevicata?

Dettagli

Salve a tutti, comincia oggi la nostra avventura alla scoperta del cielo. Ci avviamo alla scoperta delle stelle.

Salve a tutti, comincia oggi la nostra avventura alla scoperta del cielo. Ci avviamo alla scoperta delle stelle. 1 Salve a tutti, comincia oggi la nostra avventura alla scoperta del cielo. Ci avviamo alla scoperta delle stelle. Si, proprio le stelle che si vedono ogni volta che fa buio, se è sereno, come puntolini

Dettagli

La legge astronomica di Bode e i numeri di Fibonacci

La legge astronomica di Bode e i numeri di Fibonacci La legge astronomica di Bode e i numeri di Fibonacci Francesco Di Noto, Michele Nardelli, Pierfrancesco Roggero Abstract In this paper we show the connection between planet s distance from Sun and Fibonacci

Dettagli

In collaborazione con: 2, 3 e 4 Giugno 2017

In collaborazione con: 2, 3 e 4 Giugno 2017 In collaborazione con: 2, 3 e 4 Giugno 2017 Cartiera Latina, Via Appia Antica 42, Roma #IlCielodiRoma2017 Partner tecnico Media Partner Presentazione Il Cielo di Roma 2017 è la seconda edizione una tre

Dettagli

LARGE BINOCULAR TELESCOPE

LARGE BINOCULAR TELESCOPE LARGE BINOCULAR TELESCOPE LBT: LARGE BINOCULAR TELESCOPE LBT, con i due specchi da 8.4 metri di diametro su un unica montatura meccanica, è il più grande telescopio esistente. La sua configurazione binoculare

Dettagli

Giovedì 15 Settembre Venerdì 16 Settembre Sabato 17 Settembre Domenica 18 Settembre

Giovedì 15 Settembre Venerdì 16 Settembre Sabato 17 Settembre Domenica 18 Settembre Previsioni: 15-18 Settembre 2011 Prevarranno condizioni di cielo sereno poco nuvoloso con aumento della nuvolosità dal pomeriggio di sabato. Domenica possibili sparse anche temporalesche, più probabili

Dettagli

CON IL NASO ALL INSÙ

CON IL NASO ALL INSÙ Direzione Didattica 2 circolo Sassuolo (Mo) Scuola dell infanzia Walt Disney Sez.5 anni CON IL NASO ALL INSÙ A.s. 2010/11 Ins. Giacobbe Francesca Cassandra Marilena Premessa Il cielo fa parte dell immaginario

Dettagli

Istituto Nazionale di Astrofisica Osservatorio Astronomico di Palermo. Seconda lezione. Antonio Maggio. INAF Osservatorio Astronomico di Palermo

Istituto Nazionale di Astrofisica Osservatorio Astronomico di Palermo. Seconda lezione. Antonio Maggio. INAF Osservatorio Astronomico di Palermo Istituto Nazionale di Astrofisica Osservatorio Astronomico di Palermo Seconda lezione Antonio Maggio INAF Osservatorio Astronomico di Palermo Argomenti e concetti già introdotti Astrometria: posizione

Dettagli

IL CIELO DI NOVEMBRE Il Planetario di Roma continua a stupire il suo pubblico con spettacoli davvero stellari!

IL CIELO DI NOVEMBRE Il Planetario di Roma continua a stupire il suo pubblico con spettacoli davvero stellari! LO SGUARDO SUL COSMO DEL PLANETARIO DI ROMA Roma, novembre 2011 IL CIELO DI NOVEMBRE Il Planetario di Roma continua a stupire il suo pubblico con spettacoli davvero stellari! Comunicato stampa Arrivano

Dettagli

ASIAGO 22 FEBBRAIO - 26 FEBBRAIO 2016

ASIAGO 22 FEBBRAIO - 26 FEBBRAIO 2016 ASSOCIAZIONE PER L INSEGNAMENTO DELLA FISICA Associazione qualificata come soggetto riconosciuto per la formazione del personale della scuola (art. 66 del vigente C.C.N.L. e art. 2 e 3 della Direttiva

Dettagli

L UNIONE ASTROFILI ITALIANI. la passione abita qui! Uno spazio per l astrofilo italiano

L UNIONE ASTROFILI ITALIANI. la passione abita qui! Uno spazio per l astrofilo italiano L UNIONE ASTROFILI ITALIANI la passione abita qui! Uno spazio per l astrofilo italiano La Sede UAI è presso l Osservatorio Astronomico Fuligni a Rocca di Papa. Il fenomeno dell Astrofilia in Italia Si

Dettagli

6 Giugno 2012 TRANSITO DI VENERE SUL SOLE l evento del secolo! by torredelsoleblog

6 Giugno 2012 TRANSITO DI VENERE SUL SOLE l evento del secolo! by torredelsoleblog Gabriele Previtali Cons.Org.(bergamo-com) Da: La Torre del Sole Inviato: sabato 2 giugno 2012 23:08 A: La Torre del Sole Oggetto: 6 Giugno 2012 TRANSITO DI VENERE SUL SOLE l evento

Dettagli

EVENTI OTTOBRE 2016 ESCURSIONI, CENE STELLARI, ATTIVITÁ PER FAMIGLIE CON LA COOPERATIVA TERRA DI MEZZO

EVENTI OTTOBRE 2016 ESCURSIONI, CENE STELLARI, ATTIVITÁ PER FAMIGLIE CON LA COOPERATIVA TERRA DI MEZZO EVENTI OTTOBRE 2016 ESCURSIONI, CENE STELLARI, ATTIVITÁ PER FAMIGLIE CON LA COOPERATIVA TERRA DI MEZZO Sabato 22 Ottobre - dalle ore 17.00 Escursione al chiaro di luna Junior TERRE ROSSE, TERRE BIANCHE

Dettagli

Universo invisibile: a caccia di Raggi X

Universo invisibile: a caccia di Raggi X Universo invisibile: a caccia di Raggi X Anna Wolter INAF Osservatorio Astronomico di Brera Ringrazio Fabio Pizzolato per alcune immagini Astronomia X e l ITALIA Bruno Rossi con Marjorie Townsend e UHURU

Dettagli

6 CORSO DI ASTRONOMIA

6 CORSO DI ASTRONOMIA 6 CORSO DI ASTRONOMIA Il Telescopio, dall antichità ai giorni nostri 5 marzo 2016 spiegazioni di Giuseppe Conzo Parrocchia SS. Filippo e Giacomo Oratorio Salvo D Acquisto SOMMARIO Nascita di strumenti

Dettagli

Origine ed evoluzione del Sistema solare-introduzione

Origine ed evoluzione del Sistema solare-introduzione Origine ed evoluzione del Sistema solare-introduzione Primo Levi 2013-Bedogni Roberto INAF Osservatorio Astronomico di Bologna via Ranzani, 1 40127 - Bologna - Italia Tel, 051-2095721 Fax, 051-2095700

Dettagli

Camperscheggia Via Impianti Sportivi Scheggia (PG) Tel. 331/ Vi invita a: SETTEMBRE SCHEGGIA e PASCELUPO, Monte Cucco (PG)

Camperscheggia Via Impianti Sportivi Scheggia (PG) Tel. 331/ Vi invita a: SETTEMBRE SCHEGGIA e PASCELUPO, Monte Cucco (PG) L Area Sosta CamperScheggia, con il patrocinio del Comune di Scheggia e Pascelupo, del Comune di Sigillo e dell Associazione ASSOPMONTECUCCO Vi invita a: CAMPERISTI IN VOLO...... E NON SOLO! E NON SOLO!

Dettagli

Festival dello Spazio di BUSALLA relazione illustrativa. DATA E LUOGO: Si svolgerà dal 27 al 30 luglio 2017 presso Villa Borzino, a Busalla.

Festival dello Spazio di BUSALLA relazione illustrativa. DATA E LUOGO: Si svolgerà dal 27 al 30 luglio 2017 presso Villa Borzino, a Busalla. Festival dello Spazio di BUSALLA relazione illustrativa LOGO DATA E LUOGO: Si svolgerà dal 27 al 30 luglio 2017 presso Villa Borzino, a Busalla. BREVE DESCRIZIONE Il Festival prende spunto dal 25 anniversario

Dettagli

ESERCIZI SCIENZE: SISTEMA SOLARE

ESERCIZI SCIENZE: SISTEMA SOLARE ESERCIZI SCIENZE: SISTEMA SOLARE 1. Scrivi i nomi dei pianti del Sistema Solare che compaiono nell immagine Sole= 2. Dai le seguenti definizioni Pianeta terrestre= Satelliti galileiani= Pianeta nano= Stella=

Dettagli

Facciamo finta di volare Dove siamo adesso? altre lezioni su lezioni preparate con materiale da

Facciamo finta di volare Dove siamo adesso? altre lezioni su  lezioni preparate con materiale da Facciamo finta di volare Dove siamo adesso? altre lezioni su www.giocomania.org lezioni preparate con materiale da www.scopriticielo.it E Firenze, il Cupolone... ci sei mai stato? Voliamo più alto, questa

Dettagli

Astronomia al Planetario Proposta didattica per la Scuola Secondaria di Primo Grado

Astronomia al Planetario Proposta didattica per la Scuola Secondaria di Primo Grado Astronomia al Planetario Proposta didattica per la Scuola Secondaria di Primo Grado è un progetto per la divulgazione scientifica creato con l'obiettivo di combinare Astronomia, Arte e Cultura. Si tratta

Dettagli

Alieni documentatio DVD Astronomers - la materia oscura Astronomia - la cometa Hale Bopp Astrovideo 01 - in diretta da cosmo Astrovideo 02 - inizia

Alieni documentatio DVD Astronomers - la materia oscura Astronomia - la cometa Hale Bopp Astrovideo 01 - in diretta da cosmo Astrovideo 02 - inizia Alieni documentatio DVD Astronomers - la materia oscura Astronomia - la cometa Hale Bopp Astrovideo 01 - in diretta da cosmo Astrovideo 02 - inizia il viaggio nell'universo Astrovideo 03 - il sole: la

Dettagli

Come Maestro il Cielo! Proposta formativa

Come Maestro il Cielo! Proposta formativa In collaborazione con: Osservatorio Astronomico di Campo Catino L ATA è: Delegazione UAI Unione Astrofili Italiani Socio fondatore di FrascatiScienza Il Planetario itinerante è un progetto in partnership

Dettagli

Il Progetto PLANETARIO Città di Amelia

Il Progetto PLANETARIO Città di Amelia Il Progetto PLANETARIO Città di Amelia Gruppo Astrofili Aristarchos Comune di Amelia A cura di Rodolfo Angeloni O U T L I N E U T L I N E Parte I Parte I Parte I L idea Un grande Planetario digitale, con

Dettagli

Quota per persona. Bassa stagione: euro 350,00 Alta stagione: euro 395,00

Quota per persona. Bassa stagione: euro 350,00 Alta stagione: euro 395,00 Il Sampo opera nel nord del Golfo di Botnia al largo di Kemi, nella Lapponia Sub-Artica. Il porto d imbarco è Ajos, distante circa 11 km dal centro città. Dopo essere stato utilizzato per oltre 30 anni

Dettagli

E noto che la luce, o radiazione elettromagnetica, si propaga sottoforma di onde. Un onda è caratterizzata da due parametri legati fra loro: la

E noto che la luce, o radiazione elettromagnetica, si propaga sottoforma di onde. Un onda è caratterizzata da due parametri legati fra loro: la 1 E noto che la luce, o radiazione elettromagnetica, si propaga sottoforma di onde. Un onda è caratterizzata da due parametri legati fra loro: la lunghezza d onda ( ), definita come la distanza fra due

Dettagli

INFINI.TO UNA BLOGGER A SPASSO PER LO SPAZIO. ARTICOLO / VISITA AL PLANETARIO E OSSERVATORIO maggio 2015 PINO TORINESE (TO)

INFINI.TO UNA BLOGGER A SPASSO PER LO SPAZIO. ARTICOLO / VISITA AL PLANETARIO E OSSERVATORIO maggio 2015 PINO TORINESE (TO) INFINI.TO UNA BLOGGER A SPASSO PER LO SPAZIO ARTICOLO / 8.6.2015 VISITA AL PLANETARIO E OSSERVATORIO maggio 2015 PINO TORINESE (TO) INFINI.TO UNA BLOGGER A SPASSO PER LO SPAZIO 1 Eleonora Frida Mino, Autrice,

Dettagli

MART E IL PIANE T A ROS S O

MART E IL PIANE T A ROS S O MART E IL PIANE T A ROS S O Presentazione a cura di Edoardo Ciucci Classe 1 D POSIZIONE DEL PIANE T A ROS S O Marte è il quarto pianeta del sistema solare in ordine di distanza dal Sole e l'ultimo dei

Dettagli

comunicato stampa

comunicato stampa comunicato stampa 24.07.2014 Gli appuntamenti della settimana al e nelle sedi territoriali (26 luglio 1 agosto) tutti gli appuntamenti nelle sedi territoriali del Museo delle Scienze da non perdere: VENERDÌ

Dettagli

PLS. Per insegnanti delle scuole secondarie. Camerino febbraio maggio 2011

PLS. Per insegnanti delle scuole secondarie. Camerino febbraio maggio 2011 PLS Per insegnanti delle scuole secondarie Camerino febbraio maggio 2011 Obiettivo L obiettivo primario del progetto è quello di coinvolgere insegnanti delle scuole secondarie di scienze e di fisica per

Dettagli

5 CORSO DI ASTRONOMIA

5 CORSO DI ASTRONOMIA 5 CORSO DI ASTRONOMIA Evoluzione dell Universo e Pianeti Extrasolari 13 febbraio 2016 spiegazioni di Giuseppe Conzo Parrocchia SS. Filippo e Giacomo Oratorio Salvo D Acquisto SOMMARIO Parte Prima La Teoria

Dettagli

Costellazioni. Obiettivi

Costellazioni. Obiettivi Costellazioni Obiettivi Riflettere su esperienze e vissuti personali ed esprimerli nel gruppo classe. Promuovere la consapevolezza del proprio modo di apprendere. Rinforzare e verificare le conoscenze

Dettagli

Cos é oggi l astronomia? A cosa serve? Si tratta di domande degne di risposta

Cos é oggi l astronomia? A cosa serve? Si tratta di domande degne di risposta Spesso ci si chiede: Cos é oggi l astronomia? A cosa serve? Si tratta di domande degne di risposta ESA/NASA/Hubble L astronomia é lo studio di tutti gli oggetti celesti. Essa studia quasi tutte le proprietà

Dettagli

Si fuit aliquod tempus antequam faceres caelum et terram

Si fuit aliquod tempus antequam faceres caelum et terram Si fuit aliquod tempus antequam faceres caelum et terram Alessandro De Angelis Dipartimento di Fisica dell Universita di Udine e INFN Trieste Giornate Scientifiche di Udine e Pordenone, Marzo 2002 Time

Dettagli

Preparazione di una serata pubblica-tipo

Preparazione di una serata pubblica-tipo Preparazione di una serata pubblica-tipo Preparazione del personale addetto gli operatori delle serate pubbliche devono aver ricevuto apposita formazione, sia scientifica che tecnica: l ATA organizza regolarmente

Dettagli

Sfera Celeste e Coordinate Astronomiche. A. Stabile Dipartimento di Ingegneria Università degli Studi del Sannio Benevento Atripalda, 9 Maggio 2011

Sfera Celeste e Coordinate Astronomiche. A. Stabile Dipartimento di Ingegneria Università degli Studi del Sannio Benevento Atripalda, 9 Maggio 2011 Astronomiche A. Stabile Dipartimento di Ingegneria Università degli Studi del Sannio Benevento Atripalda, 9 Maggio 2011 Unità di lunghezza e distanze tipiche 1. Sistema Solare: 1 UA = 149,5 milioni di

Dettagli

EVENTI ASTRONOMICI 2016

EVENTI ASTRONOMICI 2016 Commissione Divulgazione UAI Unione Astrofili Italiani http://divulgazione.uai.it EVENTI ASTRONOMICI 2016 Un diario dei principali eventi astronomici che potremo osservare dall'italia durante l'anno 2016.

Dettagli

Memoria poca, genio nessuno, molta pazienza e infinita curiosità di sapere tutto.

Memoria poca, genio nessuno, molta pazienza e infinita curiosità di sapere tutto. Memoria poca, genio nessuno, molta pazienza e infinita curiosità di sapere tutto. Giovanni Virginio Schiaparelli nasce a Savigliano il 14 Marzo 1835 da Antonio, fornaciaio biellese, e Caterina, primo di

Dettagli

OLTRE LA BOTANICA. Numero 4 La sezione aurea in astronomia. = Cerchio Altazimutale di Ramsden, Osservatorio Astronomico "G.S.

OLTRE LA BOTANICA. Numero 4 La sezione aurea in astronomia. = Cerchio Altazimutale di Ramsden, Osservatorio Astronomico G.S. LA SEZIONE AUREA DAGLI ATOMI ALLE STELLE Numero 4 La sezione aurea in astronomia = Cerchio Altazimutale di Ramsden, Osservatorio Astronomico "G.S.Vaiana", Palermo = Rubrica curata da Francesco Di Noto

Dettagli