CA Process Automation

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CA Process Automation"

Transcript

1 CA Process Automation Glossario Release

2 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come "Documentazione"), viene fornita all'utente finale a scopo puramente informativo e può essere modificata o ritirata da CA in qualsiasi momento. Questa Documentazione non può essere copiata, trasmessa, riprodotta, divulgata, modificata o duplicata per intero o in parte, senza la preventiva autorizzazione scritta di CA. Questa Documentazione è di proprietà di CA e non potrà essere divulgata o utilizzata se non per gli scopi previsti in (i) uno specifico contratto tra l'utente e CA in merito all'uso del software CA cui la Documentazione attiene o in (ii) un determinato accordo di confidenzialità tra l'utente e CA. Fermo restando quanto enunciato sopra, se l'utente dispone di una licenza per l'utilizzo dei software a cui fa riferimento la Documentazione avrà diritto ad effettuare copie della suddetta Documentazione in un numero ragionevole per uso personale e dei propri impiegati, a condizione che su ogni copia riprodotta siano apposti tutti gli avvisi e le note sul copyright di CA. Il diritto a stampare copie della presente Documentazione è limitato al periodo di validità della licenza per il prodotto. Qualora e per qualunque motivo la licenza dovesse cessare o giungere a scadenza, l'utente avrà la responsabilità di certificare a CA per iscritto che tutte le copie anche parziali del prodotto sono state restituite a CA o distrutte. NEI LIMITI CONSENTITI DALLA LEGGE VIGENTE, LA DOCUMENTAZIONE VIENE FORNITA "COSÌ COM'È" SENZA GARANZIE DI ALCUN TIPO, INCLUSE, IN VIA ESEMPLIFICATIVA, LE GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ A UN DETERMINATO SCOPO O DI NON VIOLAZIONE DEI DIRITTI ALTRUI. IN NESSUN CASO CA SARÀ RITENUTA RESPONSABILE DA PARTE DELL'UTENTE FINALE O DA TERZE PARTI PER PERDITE O DANNI, DIRETTI O INDIRETTI, DERIVANTI DALL'UTILIZZO DELLA DOCUMENTAZIONE, INCLUSI, IN VIA ESEMPLICATIVA E NON ESAUSTIVA, PERDITE DI PROFITTI, INTERRUZIONI DELL'ATTIVITÀ, PERDITA DEL GOODWILL O DI DATI, ANCHE NEL CASO IN CUI CA VENGA ESPRESSAMENTE INFORMATA IN ANTICIPO DI TALI PERDITE O DANNI. L'utilizzo di qualsiasi altro prodotto software citato nella Documentazione è soggetto ai termini di cui al contratto di licenza applicabile, il quale non viene in alcun modo modificato dalle previsioni del presente avviso. Il produttore di questa Documentazione è CA. Questa Documentazione è fornita con "Diritti limitati". L'uso, la duplicazione o la divulgazione da parte del governo degli Stati Uniti è soggetto alle restrizioni elencate nella normativa FAR, sezioni , e (c)(1) - (2) e nella normativa DFARS, sezione (b)(3), se applicabile, o successive. Copyright 2013 CA. Tutti i diritti riservati. Tutti i marchi, i nomi commerciali, i marchi di servizio e i loghi citati nel presente documento sono di proprietà delle rispettive aziende.

3 Contattare il servizio di Supporto tecnico Per l'assistenza tecnica in linea e un elenco completo delle sedi, degli orari del servizio di assistenza e dei numeri di telefono, contattare il Supporto tecnico visitando il sito Web all'indirizzo

4

5 Sommario Glossario 7 Sommario 5

6

7 Glossario Agente alta disponibilità ambiente Un agente è un componente di CA Process Automation installato dagli amministratori su host utilizzati come destinazione dagli operatori in un processo. Gli amministratori installano agenti su host negli ambienti di progettazione e di produzione. Gli operatori in genere utilizzano come destinazione un'entità logica definita touchpoint. Un touchpoint è il mapping di un ambiente con un agente. Per facilitare la transizione di un processo da un ambiente a un altro, vengono utilizzati gli stessi nomi di touchpoint per eseguire il mapping di agenti differenti nei due ambienti. Per utilizzare un host remoto come destinazione, è necessario creare una connessione SSH tra l'host agente e l'host remoto. L'alta disponibilità assicura che l'elaborazione non sia interrotta nel remoto caso in cui uno o più nodi di un orchestrator cluster non esegua correttamente le operazioni. Quando si implementa un orchestrator cluster, il sistema continua a essere disponibile finché uno o più dei nodi sono disponibili. Un ambiente è una partizione logica del dominio che è possibile utilizzare per funzioni organizzative di segmento. È possibile utilizzare ambienti separati per le fasi del ciclo di vita di sviluppo dei processi. Ad esempio, è possibile utilizzare l'ambiente predefinito per la progettazione e aggiungere un ambiente separato per l'uso in produzione. È possibile utilizzare ambienti distinti in funzione delle aree geografiche di esecuzione dei processi. In fase di installazione, il dominio di CA Process Automation contiene l'ambiente denominato Ambiente predefinito. amministratore del contenuto L'amministratore del contenuto è un ruolo di CA Process Automation. Gli amministratori del contenuto utilizzano CA EEM per definire utenti, gruppi e norme che abilitano l'accesso al contenuto di CA Process Automation. Gli amministratori del contenuto configurano e amministrano CA Process Automation. Gli amministratori del contenuto sono generalmente definiti con il gruppo PAMAdmins. Amministratore del contenuto di ambiente L'Amministratore del contenuto di ambiente viene associato con diritti di accesso. Con tali diritti, è possibile creare qualsiasi oggetto in qualsiasi cartella nella libreria. È anche possibile selezionare l'opzione Esegui come titolare su un processo di cui non si è proprietari, disabilitare la protezione runtime e importare oggetti con la protezione runtime disabilitata. Amministratore della configurazione di ambiente L'Amministratore della configurazione di ambiente viene associato con diritti di accesso. Con tali diritti, è possibile sovrascrivere a livello di dominio le configurazioni a livello di ambiente. Con norme di ambiente personalizzati, è possibile specificare l'ambiente a cui si applica un diritto. Glossario 7

8 Amministratore di dominio L'Amministratore di dominio viene associato con diritti di accesso. Con tali diritti, è possibile bloccare il dominio e aggiungere ambienti al dominio. È possibile configurare anche protezione, proprietà, categorie operatore e trigger a livello di dominio. audit trail Un audit trail è un record di attività dell'utente sul dominio, sugli ambienti, sugli orchestrator, sugli agenti, sulle cartelle e sugli oggetti di automazione. automazione dei processi IT L'automazione dei processi IT è la possibilità di automatizzare i processi operativi all'interno e attraverso la propria organizzazione IT. L'automazione dei processi IT favorisce la coordinazione nel business per supportare i requisiti di legge e di conformità. cartella categoria operatore cestino compatibilità FIPS Una cartella è un contenitore di oggetti di automazione all'interno della libreria di CA Process Automation. È possibile eseguire ricerche e navigare nelle cartelle tramite la libreria. È possibile esportare e importare una cartella per copiare gli oggetti modificabili da un orchestrator a un altro. È possibile esportare una cartella come pacchetto di contenuto e, quindi, importarla per copiare la versione di rilascio non modificabile degli oggetti da un orchestrator a un altro. Una categoria operatore è composta da un set di operatori correlati che dividono una configurazione comune. Gli operatori in una categoria particolare sono raggruppati per fornire ai responsabili di progettazione dei contenuti un set di funzionalità uniformi. CA Process Automation contiene categorie operatore integrate che non interagiscono con programmi software esterni. Le categorie operatore possono essere configurate, abilitate o disabilitate a livelli di dominio, ambiente, orchestrator e agente. Il cestino è un repository temporaneo per cartelle e oggetti rimossi dalla libreria. Quando si apre il cestino, è possibile eliminare o ripristinare cartelle o oggetti selezionati. L'eliminazione di un oggetto lo rimuove definitivamente; non è possibile ripristinare un oggetto eliminato. Ripristinando un oggetto contenuto in una cartella eliminata si ripristinano l'oggetto e la struttura della cartella nel browser di libreria. La compatibilità FIPS designa un prodotto che eventualmente può utilizzare librerie e algoritmi crittografici conformi allo standard FIPS per crittografare e decrittografare i dati sensibili. 8 Glossario

9 comunicazione non più in uso La comunicazione non più in uso richiede una connessione separata per ciascuna comunicazione da un agente a un orchestrator e da un orchestrator a un agente. La comunicazione non più in uso utilizza le porte 7001 e 7003 per impostazione predefinita. La comunicazione non più in uso era l'unica comunicazione supportata dal rilascio di CA Process Automation. È possibile configurare gli agenti esistenti per fare in modo che utilizzino la comunicazione semplificata quando si esegue l'aggiornamento al rilascio di CA Process Automation. comunicazione semplificata La comunicazione semplificata è la comunicazione avviata dall'agente a un orchestrator che utilizza una connessione con socket Web persistente di cui l'orchestrator può servirsi per inviare richieste all'agente. La comunicazione semplificata, configurata per gli agenti, è introdotta nel rilascio di CA Process Automation. È intesa per sostituire la comunicazione non più in uso. conformità FIPS connettore corsie database Database di reporting La conformità FIPS designa un prodotto che per impostazione predefinita utilizza solo algoritmi crittografici certificati da un laboratorio di test del modulo crittografico (Cryptographic Module Testing, CMT). Un connettore è una categoria di operatore contenente operatori che consentono l'integrazione tra CA Process Automation e un programma di software esterno. Gli swim lane sono aree verticali o orizzontali di un diagramma di processo che rappresentano parti funzionalmente differenti di un processo automatizzato. I database utilizzati da CA Process Automation includono un database per le informazioni (stato) di runtime e un database per le definizioni. Le definizioni vengono create quando un responsabile di progettazione dei contenuti definisce oggetti di automazione come un nuovo processo, una nuova risorsa o un nuovo set di dati. I rapporti vengono archiviati in un ulteriore database. Il database di reporting generalmente è un database sull'orchestrator di dominio, condiviso da tutti gli orchestrator nel dominio. Il database di reporting archivia i dati della cronologia per le istanze degli oggetti di automazione, inclusi processi, risorse, pianificazioni e visualizzazioni di processo. Nella scheda Report, gli amministratori possono generare report quasi in tempo reale con questi dati, utilizzando le definizioni predefinite e personalizzate dei report. Glossario 9

10 Database di runtime Il database di runtime è un database specifico dell'orchestrator che archivia dati relativi alle istanze dei processi per un singolo orchestrator. I dati archiviati riguardano le istanze di processo attualmente in esecuzione, le istanze terminate ma non ancora spostate nella tabella di archivio e le istanze archiviate. È possibile accedere ai dati correnti e a quelli archiviati dalla scheda Operazioni. Ciascun record di runtime include lo stato, il set di dati, il titolare e le informazioni di pianificazione. Database repository (libreria) Il database repository, o database libreria, è un database che archivia gli oggetti di automazione creati nelle cartelle nella scheda Libreria in CA Process Automation. Gli orchestrator multipli possono condividere il database repository sull'orchestrator di dominio o ciascun orchestrator può avere il proprio. I dati archiviati includono la struttura ad albero della libreria, la definizione completa di ciascun oggetto, la titolarità e le informazioni di gestione delle versioni. destinazione Dominio La destinazione, che è un'impostazione di esecuzione per tutti gli operatori, in genere specifica i touchpoint in cui eseguire l'operatore. Gli operatori possono anche avere come destinazione un host remoto a cui fa riferimento un gruppo host con il nome di dominio completo (FQDN) o l'indirizzo IP. Il Dominio è il costrutto che comprende tutto in CA Process Automation per una determinata organizzazione. Il dominio è rappresentato come nodo superiore nella visualizzazione ad albero di un sistema di CA Process Automation. Nella prima installazione di CA Process Automation, il dominio include l'ambiente predefinito con l'orchestrator di dominio. Esportazione / importazione Il processo di esportazione / importazione permette di condividere le definizioni di oggetto nei vari orchestrator. È possibile esportare una cartella in due modi: È possibile esportare gli oggetti contenuti in una cartella in modo da poterli modificare nell'ambiente di importazione una volta esportata la cartella. È possibile esportare gli oggetti in modo da non poterli modificare nell'ambiente di importazione una volta esportata la cartella come pacchetto di contenuto. È possibile eseguire il processo di esportazione / importazione all'interno di un dominio o in domini diversi. Le password sono crittografate. Con il processo di esportazione / importazione in domini diversi le password vengono rimosse perché i vari domini utilizzano chiavi di crittografia differenti. Per utilizzare il processo di esportazione / importazione ai fini di un backup della libreria dell'ambiente di progettazione, esportare la cartella principale, quindi importarla nel dominio di backup. 10 Glossario

11 FIPS FIPS è il numero di pubblicazione per i requisiti di sicurezza per i moduli crittografici di maggio Il National Institute of Standards and Technology (NIST), agenzia del Dipartimento del Commercio statunitense, redige le pubblicazioni FIPS. Lo standard federale FIPS specifica i requisiti di sicurezza per i moduli crittografici utilizzati in un sistema di sicurezza per proteggere le informazioni sensibili ma non classificate. funzioni di sistema di CA Process Automation Le funzioni di sistema sono funzioni che è possibile utilizzare in script JavaScript personalizzati. Gli script JavaScript personalizzati includono gli script progettati come codice di pre-esecuzione, codice di post-esecuzione o codice di inizializzazione del set di dati per un operatore in un processo di CA Process Automation. gestore cambio di corsia gestore eccezioni Un gestore cambio di corsia è parte di una definizione del processo. Il gestore cambio di corsia specifica l'elaborazione che si produce durante la transizione tra swim lane. Un gestore eccezioni fa parte di un processo che definisce le modalità con cui vengono gestite le eccezioni rispetto al flusso atteso. Quando si verifica un'eccezione, il gestore eccezioni valuta le eccezioni in quest'ordine: eccezione di sistema, risultato imprevisto, interruzione di operatore, e timeout. Dopo la valutazione, il gestore eccezioni avvia la sequenza di operatori specifici per l'eccezione trovata. gruppo di applicazioni (CA EEM) Un gruppo di applicazioni è un gruppo specifico del prodotto che può essere assegnato a un utente globale. I gruppi di applicazioni standard predefiniti per CA Process Automation sono PAMAdmins, Designers, Production Users e PAMUsers. I gruppi di applicazione definiti dall'utente devono essere aggiunti alle norme di accesso appropriate e autorizzati ad eseguire le azioni appropriate. gruppo host gruppo touchpoint Un gruppo host è un gruppo di host remoti con un modello di nome host comune o una subnet di indirizzo IP comune. I membri validi di un gruppo host sono gli host per i quali l'agente configurato dispone di accesso SSH. Gli operatori possono indirizzare un host remoto a cui fa riferimento un gruppo host con il relativo nome di dominio completo (FQDN) o indirizzo IP. Un gruppo touchpoint è costituito da due o più touchpoint su cui eseguire contemporaneamente operazioni. I gruppi touchpoint sono in genere utilizzati per l'esecuzione di operazioni su computer configurati in maniera simile. Glossario 11

12 gruppo utente dinamico (CA EEM) Un gruppo utente dinamico è composto da utenti globali che condividono uno o più attributi comuni. Un gruppo utenti dinamico viene creato attraverso una norma di gruppo utenti dinamico particolare. Nella norma di gruppo utenti dinamico, il nome di risorsa è il nome del gruppo utenti dinamico. L'appartenenza dipende da un insieme di filtri configurati su attributi di utente e gruppo. Host remoto Intervallo di mirroring Libreria matrice modello auto-admit Un host remoto è un host in cui nessun agente è installato, ma che può eseguire operatori. Una connessione SSH viene stabilita da un agente verso l'host remoto. Gli host remoti sono mappati singolarmente su touchpoint proxy e con il nome o il modello di indirizzo IP corrispondente ai gruppi host. L'intervallo di mirroring è una configurazione che specifica la frequenza con cui gli orchestrator e gli agenti contattano l'orchestrator di dominio per aggiornare le informazioni di mirroring. La libreria consente agli utenti di visualizzare, modificare e salvare gli oggetti di automazione o utilizzare funzioni di ricerca e filtri per individuare gli oggetti di automazione da modificare. Gli oggetti di automazione possono essere raggruppati in cartelle. È possibile navigare all'interno delle cartelle della libreria. Una matrice è un tipo di set di dati composto di elementi che sono identici in termini di tipo di dati e struttura. Si fa riferimento agli elementi individuali mediante un indice con valori interi (elemento var = array[n]). Un modello di ammissione automatica è un modello di nome host o modello di indirizzo IP che abilita l'assegnazione automatica di touchpoint a host agenti. I touchpoint vengono creati e assegnati a host che corrispondono ai modelli di ammissione automatica. I modelli di ammissione automatica sono specifici dell'ambiente. Un modello di nome host viene espresso come espressione regolare. Un modello di subnet di indirizzo IP viene espresso mediante notazione CIDR. Modello unificato servizi (USM) Il Modello unificato servizi (USM) è uno schema dei tipi di oggetto comuni e delle proprietà in cui vengono convertiti i dati da tutti i connettori. Lo schema USM consente l'analisi dei dati da tutti i gestori di dominio in un'interfaccia comune con formattazione identica. modulo di richiesta di avvio Un modulo di richiesta di avvio è un oggetto di automazione che consente di inserire i valori di parametro che si desidera vengano utilizzati da un processo durante l'esecuzione. 12 Glossario

13 modulo di richiesta interazione Un modulo di richiesta interazione è un oggetto di automazione che i responsabili di progettazione dei contenuti utilizzano per acquisire informazioni fornite dall'utente in fase di runtime. Un'istanza di modulo di richiesta interazione viene utilizzato con l'operatore di richiesta interazione utente per creare attività per gli utenti finali. Nome utente EiamAdmin (CA EEM) EiamAdmin è il nome predefinito del super utente assegnato al programma di installazione di Embedded Entitlements Manager (CA EEM). L'utente EiamAdmin può eseguire qualsiasi operazione in CA EEM, inclusa la creazione di account utente, l'assegnazione di un gruppo di applicazioni per utenti globali e la personalizzazione delle norme. oggetti di automazione oggetto calendario Gli oggetti di automazione sono gli oggetti di CA Process Automation con cui i responsabili di progettazione dei contenuti creano contenuti. Le opzioni includono Calendario, Icona personalizzata, Operatore personalizzato, Set di dati, Modulo di richiesta interazione, Pacchetto, Processo, Visualizzazione processo, Risorse, Pianificazione e Modulo di richiesta di avvio. Un calendario è un oggetto di automazione che definisce regole di date e viene utilizzato con oggetti agenda per definire la pianificazione in CA Process Automation. Un calendario viene utilizzato anche nell'operatore Verifica calendario. oggetto icona personalizzata Un'icona personalizzata è un oggetto di automazione che i responsabili di progettazione dei contenuti utilizzano per definire gli elementi grafici per un operatore. Un'icona personalizzata è composta da un'icona di base e un modificatore. I responsabili di progettazione dei contenuti possono associare un'icona personalizzata con un operatore personalizzato. I responsabili di progettazione dei contenuti possono sostituire l'icona visualizzata per un operatore in un processo con un'icona personalizzata. oggetto operatore personalizzato Un operatore personalizzato è una versione personalizzata di un operatore di CA Process Automation. I responsabili di progettazione dei contenuti utilizzano operatori personalizzati per presentare interfacce alternative e set di dati durante la progettazione del processo. oggetto Pianificazione oggetto set di dati Una pianificazione è un oggetto di automazione che, quando archiviato e attivato, avvia il processo o l'operatore specificati con la frequenza specificata. È possibile creare una pianificazione che utilizzi le date e gli orari configurati nei calendari di inclusione ed esclusione. Un oggetto set di dati è un oggetto di automazione di CA Process Automation che definisce e archivia dati che possono essere condivisi con più processi o operatori. Un oggetto di set di dati fa inoltre riferimento a un oggetto del set di dati. Glossario 13

14 operatore Operatori File Un operatore è un'unità di lavoro riutilizzabile che può essere trascinata su un processo per comporre le azioni che eseguite dal processo. Gli operatori File gestiscono directory, file e i relativi contenuti nei processi di CA Process Automation. Operatori Trasferimento file Gli operatori Trasferimento file gestiscono le directory e i file sul protocollo FTP. Orchestrator orchestrator cluster Orchestrator di dominio pacchetto Un orchestrator è il componente motore di CA Process Automation che guida l'esecuzione di processi. È possibile aggiungere più orchestrator a qualsiasi ambiente nel dominio. Gli orchestrator possono essere raggruppati in cluster per scalabilità e disponibilità elevata. Un orchestrator cluster è un insieme di nodi che vengono visualizzati e agiscono come un orchestrator singolo e che utilizzano una libreria condivisa. I nodi di un cluster possono esistere su diversi host. L'aggiunta di nodi a un orchestrator aumenta la loro capacità di automazione e abilita il bilanciamento del carico di lavoro computazionale tra i nodi. Se un nodo diventa inattivo, viene automaticamente redistribuito su nodi attivi per elevata disponibilità. L'orchestrator di dominio è l'orchestrator installato sul primo host in cui viene installato CA Process Automation. L'orchestrator di dominio esegue tutte le funzioni di altri orchestrator e funzioni uniche quali il mirroring, l'heartbeat e gli aggiornamenti di configurazione con agenti. In un orchestrator di dominio in cluster, la prima installazione di CA Process Automation crea l'orchestrator di dominio primario. Un pacchetto è un tipo di oggetto obsoleto utilizzato in precedenza per esportare gli oggetti nelle diverse cartelle che componevano il rilascio di un processo automatizzato. Adesso, tutti gli oggetti da esportare deve trovarsi nella stessa cartella. È possibile esportare la cartella come pacchetto di contenuto dopo aver etichettato la cartella e ciascun oggetto contenuto con lo stesso valore di versione di rilascio. 14 Glossario

15 pacchetto di contenuto (itpam) Un pacchetto di contenuto è il mezzo utilizzato per rilasciare la prima versione e quelle successive di un processo dall'ambiente di progettazione all'ambiente di produzione. Un pacchetto di contenuto è una cartella che contiene una versione di rilascio specifica di un processo e degli oggetti di automazione correlati. Prima di poter esportare una cartella come pacchetto di contenuto, è necessario etichettare la cartella e gli oggetti al suo interno con la stessa versione di rilascio. Una volta importato un pacchetto di contenuto, la cartella e i relativi oggetti sono visualizzati nella libreria dell'ambiente di importazione. Il processo di importazione imposta come riferimento tutti gli oggetti. È possibile utilizzare la versione di riferimento degli oggetti ma non modificarla. Non è possibile modificare i valori della versione di rilascio. È possibile visualizzare i contenuti di un pacchetto di contenuto importato dalla scheda Operazioni. PAMAdmins PAMUsers PAMAdmins è un gruppo utenti di applicazione con diritti di accesso completi a tutto ciò che è compreso nel dominio di CA Process Automation. Gli utenti che appartengono a questo gruppo hanno accesso a qualsiasi funzionalità e oggetto in CA Process Automation PAMUsers è un gruppo utenti di applicazione in CA EEM con diritti di accesso limitati in CA Process Automation. Questo gruppo viene assegnato in maniera adeguata agli utenti che accedono a CA Process Automation per visualizzare i report. porta su un diagramma di processo Una porta su un diagramma di processo è una posizione su un'icona di operatore in cui è possibile connettere un collegamento. Un collegamento inizia su una porta di output di operatore e termina su un altro operatore. Generalmente, l'endpoint per il collegamento è nell'operatore successivo nella sequenza di elaborazione. Le porte predefinite possono avere un risultato positivo o negativo. È possibile definire porte personalizzate per risultati gestiti da gestori eccezioni. process Un processo è una sequenza organizzata di operatori che automatizzano e orchestrano sistemi in un'applicazione. Un processo generalmente include set di dati e gestione delle eccezioni. Process Automation (CA EEM) Process Automation è il nome dell'istanza di applicazione che CA EEM utilizza per CA Process Automation. Per accedere a funzionalità di CA Process Automation in Embedded Entitlements Manager, prima immettere l'url, https://ip_address:5250/spin/eiam/ per visualizzare la schermata di accesso. Quindi, selezionare Process Automation come nome dell'applicazione e immettere la password dell'utente di EiamAdmin. Glossario 15

16 Protezione runtime Protezione touchpoint Punto di interruzione La Protezione runtime determina se un processo o processo secondario viene eseguito dall'utente che lo avvia o dal titolare di processo. Durante la progettazione del processo, vengono impostate le proprietà per Protezione runtime e Esegui come titolare. È possibile sostituire le impostazioni di proprietà del processo a livello di Operatore in fase di runtime. La Protezione touchpoint è un obiettivo di protezione che viene soddisfatto con le norme Protezione touchpoint di CA EEM. I touchpoint protetti sono generalmente associati con agenti che vengono eseguiti su host sensibili o che si connettono a risorse sensibili. È possibile proteggere dati su host di destinazione di un operatore all'interno di un processo. Le norme limitano chi può eseguire script o programmi su host sensibili. Un punto di interruzione è uno strumento di debug che permette la sospensione dell'esecuzione di un processo negli operatori impostati con un punto di interruzione. Un punto di interruzione consente ai responsabili di progettazione dei contenuti di esaminare i dati e il flusso di un processo per convalidare il comportamento corretto prima di finalizzarne le modifiche. responsabile di progettazione dei contenuti Il responsabile di progettazione dei contenuti è un ruolo di CA Process Automation. I responsabili di progettazione dei contenuti creano analisi, riutilizzo, verifiche, esecuzioni, manutenzione e progetti di automazione. Le finestre di progettazione del contenuto vengono configurate in CA EEM con il gruppo dei responsabili per la progettazione del contenuto. Responsabili di progettazione (CA EEM) Responsabili di progettazione è un gruppo utenti di applicazione in CA EEM dotati dei diritti di accesso necessari per progettare i processi automatizzati e gli oggetti di automazione associati. Gli utenti che appartengono a questo gruppo possono accedere alla maggior parte delle funzioni contenute nella scheda Libreria e a tutte le funzioni contenute nelle schede Progettazione e Operazioni. riferimento Un riferimento è una versione statica di un oggetto di automazione. Non è possibile modificare o salvare le modifiche in una versione di riferimento. È possibile salvare una versione di riferimento come nuova versione e modificare così la nuova versione. Non è possibile utilizzare più versioni di riferimento, ma solo una versione corrente. Prima di eseguire l'esportazione come pacchetto di contenuto, il responsabile di progettazione dei contenuti archivia ed eventualmente imposta come riferimento le versioni di rilascio di ciascun oggetto. L'impostazione come riferimento permette di salvare la versione di rilascio di ciascun oggetto poiché esistente in fase di esportazione. Il processo di importazione imposta automaticamente come riferimento la versione importata di ciascun oggetto, in modo che l'utente dell'ambiente di produzione non possa modificare la versione di rilascio di nessun oggetto. 16 Glossario

17 risorsa gestita servizi Web set di dati Una risorsa gestita è un agente o un orchestrator su cui eseguono gli operatori di un processo. I servizi Web sono interfacce API (Application Programming Interface). I metodi dei servizi Web consentono alle applicazioni esterne di sospendere, riprendere e interrompere le istanze di processo in CA Process Automation. I set di dati definiscono variabili e dati di archivio in CA Process Automation. I tre tipi di set di dati sono set di dati di processo, set di dati dell'operatore e set di dati denominati. set di dati dell'operatore Un set di dati dell'operatore contiene i dati che vengono associati con ciascuna istanza di un operatore. Un set di dati dell'operatore è generalmente composto tanto dagli input quanto dagli output dell'operatore. set di dati denominato set di dati di processo touchpoint touchpoint proxy trigger Un oggetto del set di dati è un oggetto di automazione di CA Process Automation che definisce e archivia i dati che è possibile condividere con più processi o operatori. Un set di dati denominato può definire le variabili fornite di un ambito della libreria. Un set di dati denominato fa inoltre riferimento a un oggetto di set di dati. Un set di dati di processo è un set di dati che contiene le variabili e i dati associati a ogni istanza di un processo. Il set di dati di processo generalmente comprende input e output del processo e altri dati che frequentemente vengono divisi attraverso gli operatori nel processo. Un touchpoint è una rappresentazione logica specifica dell'ambiente di una o più risorse gestite. Una risorsa gestita è un agente o un orchestrator su cui eseguono gli operatori di un processo. Per eseguire un operatore su un determinato agente o sul relativo failover, è necessario specificare la destinazione come il touchpoint mappato su tali agenti. Un touchpoint proxy è un touchpoint che mappa un agente su un host remoto tramite Secure Shell (SSH). Un touchpoint proxy consente l'esecuzione degli operatori su un host remoto privo di agenti installati. Un trigger è un modo in cui un sistema o un'applicazione esterna possono avviare un'istanza di processo. CA Process Automation supporta un trigger di notifica via posta elettronica, un trigger del file, un trigger di SNMP e un trigger Catalyst. Glossario 17

18 UTC (Coordinated Universal Time) Il fuso orario UTC (Coordinated Universal Time, Tempo Coordinato Universale) è uno standard internazionale per il fuso orario civile. I fusi orari vengono espressi come offset positivi o negativi rispetto all'utc. L'UTC è preciso a un nanosecondo al giorno. Tuttavia, equivale a grandi linee all'ora di Greenwich (GMT) che ha sostituito. utente dell'ambiente di produzione L'utente dell'ambiente di produzione è un ruolo di CA Process Automation. L'utente dell'ambiente di produzione include qualsiasi utente di CA Process Automation nell'ambiente di produzione. Gli utenti dell'ambiente di produzione eseguono processi, forniscono input per determinati processi, monitorano processi ed eseguono rapporti. Gli utenti di produzione vengono configurati in CA EEM con il gruppo Utenti di produzione. Utente di ambiente L'Utente di ambiente viene associato con diritti di accesso. Con tali diritti, si dispone di diritti limitati nella libreria. È possibile aprire il browser di libreria ma non è possibile visualizzarne cartelle o creare nuovi oggetti. Questo diritto di accesso è uno dei prerequisiti per i diritti di accesso a cartelle e oggetti di automazione. Utenti dell'ambiente di produzione (CA EEM) Utenti dell'ambiente di produzione è un gruppo utenti di applicazione in CA EEM dotati dei diritti di accesso necessari per utilizzare i processi automatizzati dopo che sono stati trasferiti in un ambiente di produzione. Gli utenti che appartengono a questo gruppo possono accedere quasi a tutte le funzioni contenute nella scheda Operazioni. ValueMap visualizzazione processo Un oggetto ValueMap è un tipo di set di dati complesso che contiene variabili correlate. Gli oggetti ValueMap possono contenere campi di tipi di dati differenti. Si fa riferimento ai valori di ValueMap con il nome del campo (valore var = vmap.field_name). Molti linguaggi di programmazione e scripting includono un tipo di set di dati che è equivalente a ValueMap di CA Technologies. Una visualizzazione processo è una visualizzazione delle istanze di contenuto sviluppato con oggetti di automazione che possono essere monitorati per modifiche di stato. Un'istanza può essere una risorsa, un set di dati, o un processo in diversi stati, inclusi In esecuzione, In attesa e Completato. 18 Glossario

CA Desktop Migration Manager

CA Desktop Migration Manager CA Desktop Migration Manager DMM Deployment Setup Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti

Dettagli

Arcserve Cloud. Guida introduttiva ad Arcserve Cloud

Arcserve Cloud. Guida introduttiva ad Arcserve Cloud Arcserve Cloud Guida introduttiva ad Arcserve Cloud La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

CA Business Service Insight

CA Business Service Insight CA Business Service Insight Guida alla Visualizzazione delle relazioni di business 8.2 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

CA Business Service Insight

CA Business Service Insight CA Business Service Insight Guida al contenuto predefinito ISO 20000 8.2 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora

Dettagli

CA Desktop Migration Manager

CA Desktop Migration Manager CA Desktop Migration Manager Note di rilascio Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

CA Desktop Migration Manager

CA Desktop Migration Manager CA Desktop Migration Manager Note di rilascio di CA DMM 12.9 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

CA Clarity Playbook. Guida per l'utente. Versione 2.5

CA Clarity Playbook. Guida per l'utente. Versione 2.5 CA Clarity Playbook Guida per l'utente Versione 2.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows

CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows Guida per l'utente r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

CA Product Vision. Guida introduttiva

CA Product Vision. Guida introduttiva CA Product Vision Guida introduttiva Winter 2011 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

CA ARCserve Replication e High Availability

CA ARCserve Replication e High Availability CA ARCserve Replication e High Availability Guida operativa per Virtualized Server Environments per Windows r16 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

CA Clarity Playbook. Note di rilascio. Versione 2.5

CA Clarity Playbook. Note di rilascio. Versione 2.5 CA Clarity Playbook Note di rilascio Versione 2.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

CA Enterprise Log Manager

CA Enterprise Log Manager CA Enterprise Log Manager Guida all'implementazione Versione 12.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti

Dettagli

CA ARCserve Replication e High Availability per Windows

CA ARCserve Replication e High Availability per Windows CA ARCserve Replication e High Availability per Windows Guida operativa per server SQL Microsoft r15 La presente documentazione ed ogni relativo programma software di ausilio (di seguito definiti "Documentazione")

Dettagli

CA User Activity Reporting Module

CA User Activity Reporting Module CA User Activity Reporting Module Guida all'implementazione Versione 12.5.02 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora

Dettagli

CA Agile Vision. Guida all'integrazione di Agile Vision. Winter 2011. Seconda edizione

CA Agile Vision. Guida all'integrazione di Agile Vision. Winter 2011. Seconda edizione CA Agile Vision Guida all'integrazione di Agile Vision Winter 2011 Seconda edizione La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

CA Business Service Insight

CA Business Service Insight CA Business Service Insight Guida di Catalyst Connector 8.2 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

CA Enterprise Log Manager

CA Enterprise Log Manager CA Enterprise Log Manager Guida all'implementazione r12.1 SP2 La presente documentazione ed ogni relativo programma software di ausilio (di seguito definiti "Documentazione") vengono forniti unicamente

Dettagli

CA Clarity PPM. Guida agli scenario di Gestione portfolio. Versione 14.1.00

CA Clarity PPM. Guida agli scenario di Gestione portfolio. Versione 14.1.00 CA Clarity PPM Guida agli scenario di Gestione portfolio Versione 14.1.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora

Dettagli

September 2006. Backup Exec Utility

September 2006. Backup Exec Utility September 2006 Backup Exec Utility Informazioni legali Symantec Copyright 2006 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, Backup Exec e il logo Symantec sono marchi o marchi registrati

Dettagli

CA Enterprise Log Manager

CA Enterprise Log Manager CA Enterprise Log Manager Guida all'implementazione r12.1 SP3 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti

Dettagli

CA Identity Manager. Guida alla progettazione della console utente 12.6.5

CA Identity Manager. Guida alla progettazione della console utente 12.6.5 CA Identity Manager Guida alla progettazione della console utente 12.6.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora

Dettagli

Agente Arcserve Unified Data Protection per Linux

Agente Arcserve Unified Data Protection per Linux Agente Arcserve Unified Data Protection per Linux Guida per l'utente Versione 5.0 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

NOTE DI RILASCIO. Note di rilascio P/N 302-001-430 REV 01. EMC GeoDrive for Windows Versione 1.3. 17 ottobre 2014

NOTE DI RILASCIO. Note di rilascio P/N 302-001-430 REV 01. EMC GeoDrive for Windows Versione 1.3. 17 ottobre 2014 NOTE DI RILASCIO EMC GeoDrive for Windows Versione 1.3 Note di rilascio P/N 302-001-430 REV 01 17 ottobre 2014 Queste Note di rilascio contengono ulteriori informazioni su questa versione di GeoDrive.

Dettagli

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server

Dettagli

Installazione del software - Sommario

Installazione del software - Sommario Guida introduttiva Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Cluster Windows - Virtual Server CommNet Agent Windows Cluster Windows - Virtual

Dettagli

CA Clarity Agile. Guida per l'utente. Release 13.3.00

CA Clarity Agile. Guida per l'utente. Release 13.3.00 CA Clarity Agile Guida per l'utente Release 13.3.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Virtualized Server Environments per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale

Dettagli

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform Versione 1.0 gennaio 2011 Xerox Phaser 3635MFP 2011 Xerox Corporation. XEROX e XEROX and Design sono marchi di Xerox Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Questo documento è soggetto a modifiche

Dettagli

CA Agile Vision. Guida introduttiva

CA Agile Vision. Guida introduttiva CA Agile Vision Guida introduttiva Summer 2012 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come "Documentazione"),

Dettagli

Guida per l'utente del Portale Self Care Unified Communications, versione 10.5(1)

Guida per l'utente del Portale Self Care Unified Communications, versione 10.5(1) Guida per l'utente del Portale Self Care Unified Communications, versione 10.5(1) Portale Cisco Unified Communications Self Care 2 Impostazioni del portale Cisco Unified Communications Self Care 2 Telefoni

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Guida all'installazione Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti

Dettagli

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4 BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange Versione: 4.1 Service Pack: 4 SWD-313211-0911044452-004 Indice 1 Gestione degli account utente... 7 Aggiunta di un account utente... 7 Aggiunta manuale

Dettagli

CA Enterprise Log Manager

CA Enterprise Log Manager CA Enterprise Log Manager Guida all'implementazione r12.1 La presente documentazione ed ogni relativo programma software di ausilio (di seguito definiti "Documentazione") vengono forniti unicamente a scopo

Dettagli

Manuale SeceCBI CSE 04

Manuale SeceCBI CSE 04 Titolo Documento: Manuale SeceCBI CSE 04 Tipologia Documento: Manuale Servizi Codice Identificazione: PSECECBI04-TE-005-03-B07 Data Emissione: 2004-01-30 Pagina 1/45 Nominativo Funzione Data Firma Redazione

Dettagli

CA ARCserve Replication e High Availability per Windows

CA ARCserve Replication e High Availability per Windows CA ARCserve Replication e High Availability per Windows Guida operativa per Microsoft Dynamics CRM r15 La presente documentazione ed ogni relativo programma software di ausilio (di seguito definiti "Documentazione")

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB http://it.yourpdfguides.com/dref/2859693

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB http://it.yourpdfguides.com/dref/2859693 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di F-SECURE PSB. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

CA Clarity PPM. Manuale dell'utente di Gestione progetto. Release 13.2.00

CA Clarity PPM. Manuale dell'utente di Gestione progetto. Release 13.2.00 CA Clarity PPM Manuale dell'utente di Gestione progetto Release 13.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora

Dettagli

Novell ZENworks 10 Asset Management SP2

Novell ZENworks 10 Asset Management SP2 Guida di riferimento all'inventario risorse Novell ZENworks 10 Asset Management SP2 10.2 27 maggio 2009 www.novell.com Riferimento per Inventario risorse di ZENworks 10 Note legali Novell, Inc. non rilascia

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 9.0 Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 Il software descritto nel presente documento

Dettagli

CA ARCserve Replication e High Availability

CA ARCserve Replication e High Availability CA ARCserve Replication e High Availability Guida operativa di Microsoft Dynamics CRM per Windows r16 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile

Dettagli

Retrospect 7.7 Integrazione della Guida per l'utente

Retrospect 7.7 Integrazione della Guida per l'utente Retrospect 7.7 Integrazione della Guida per l'utente 2011 Retrospect, Inc. Portions 1989-2010 EMC Corporation. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect 7.7, prima edizione. L'uso di

Dettagli

CA ARCserve Replication e High Availability

CA ARCserve Replication e High Availability CA ARCserve Replication e High Availability Guida operativa per server SharePoint Microsoft r16 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

CA ARCserve Replication e High Availability

CA ARCserve Replication e High Availability CA ARCserve Replication e High Availability Guida operativa per server SQL Microsoft r16 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Oracle Solaris Studio 12.4: Guida per la sicurezza

Oracle Solaris Studio 12.4: Guida per la sicurezza Oracle Solaris Studio 12.4: Guida per la sicurezza N. di parte: E60509 Ottobre 2014 Copyright 2013, 2014, Oracle e/o relative consociate. Tutti i diritti riservati. Il software e la relativa documentazione

Dettagli

CA Clarity PPM. Guida base per l'utente. Versione 14.1.00

CA Clarity PPM. Guida base per l'utente. Versione 14.1.00 CA Clarity PPM Guida base per l'utente Versione 14.1.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente 2 Retrospect 9 Manuale dell'utente Appendice www.retrospect.com 2011 Retrospect, Inc. Tutti i diritti riservati. Manuale per l'utente Retrospect 9,

Dettagli

Intel Server Management Pack per Windows

Intel Server Management Pack per Windows Intel Server Management Pack per Windows Manuale dell'utente Revisione 1.0 Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI INTEL ALLO SCOPO DI

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. KAPERSKY ADMINISTRATION KIT 6.0 http://it.yourpdfguides.com/dref/3704854

Il tuo manuale d'uso. KAPERSKY ADMINISTRATION KIT 6.0 http://it.yourpdfguides.com/dref/3704854 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di KAPERSKY ADMINISTRATION KIT 6.0. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa di Microsoft Dynamics CRM per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

CA ARCserve Replication e High Availability

CA ARCserve Replication e High Availability CA ARCserve Replication e High Availability Guida operativa di Microsoft IIS Server per Windows r16 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile

Dettagli

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente 2 Appendice alla Guida per l'utente di Retrospect 10 www.retrospect.com 2012 Retrospect Inc. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect

Dettagli

Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1

Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Guida introduttiva di Symantec Protection Center 2.1 Il software descritto in questo manuale è fornito nell'ambito di un contratto di licenza e può

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 9.0 Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 Il software descritto nel presente documento

Dettagli

BlackBerry Enterprise Server Express for IBM Lotus Domino

BlackBerry Enterprise Server Express for IBM Lotus Domino BlackBerry Enterprise Server Express for IBM Lotus Domino Versione: 5.0 Service Pack: 3 Guida all'amministrazione Pubblicato: 2011-05-03 SWDT487521-1547341-0503113142-004 Indice 1 Panoramica: BlackBerry

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 R3 Guida rapida all'installazione 20047221 Il software descritto in questo manuale viene fornito in base a un contratto di licenza e può essere utilizzato in conformità con i

Dettagli

Informazioni corso AMMINISTRATORE. BO XI - Introduzione. abaroni@yahoo.com. adolfo.baroni@silnet.it Argomenti

Informazioni corso AMMINISTRATORE. BO XI - Introduzione. abaroni@yahoo.com. adolfo.baroni@silnet.it Argomenti abaroni@yahoo.com Informazioni corso AMMINISTRATORE Argomenti h Capitolo 1 Introduzione h Capitolo 2 Architettura di BusinessObjects Enterprise h Capitolo 3 Nozioni di base di Central Management Console

Dettagli

CA ARCserve Replication e High Availability per Windows

CA ARCserve Replication e High Availability per Windows CA ARCserve Replication e High Availability per Windows Guida operativa per Microsoft Exchange Server r15 La presente documentazione ed ogni relativo programma software di ausilio (di seguito definiti

Dettagli

CA Role & Compliance Manager

CA Role & Compliance Manager CA Role & Compliance Manager Guida per l'utente del portale r12.5 SP3 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

BlackBerry Desktop Software. Versione: 7.1. Manuale dell'utente

BlackBerry Desktop Software. Versione: 7.1. Manuale dell'utente BlackBerry Desktop Software Versione: 7.1 Manuale dell'utente Pubblicato: 2012-06-05 SWD-20120605130923628 Indice Informazioni di base... 7 Informazioni su BlackBerry Desktop Software... 7 Configurazione

Dettagli

Manuale dell'utente del servizio IM and Presence su Cisco Unified Communications Manager versione 9.0(1)

Manuale dell'utente del servizio IM and Presence su Cisco Unified Communications Manager versione 9.0(1) Manuale dell'utente del servizio IM and Presence su Cisco Unified Communications Manager versione 9.0(1) Prima pubblicazione: May 25, 2012 Americas Headquarters Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. KASPERSKY ADMINISTRATION KIT http://it.yourpdfguides.com/dref/5068309

Il tuo manuale d'uso. KASPERSKY ADMINISTRATION KIT http://it.yourpdfguides.com/dref/5068309 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di KASPERSKY ADMINISTRATION KIT. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

Informazioni generali sul corso

Informazioni generali sul corso abaroni@yahoo.com Informazioni generali sul corso Introduzione a BusinessObjects Enterprise XI - Release 2 Chi sono. Io? Adolfo Baroni E-mail: abaroni@yahoo.com 2 Pagina 1 Obiettivi del corso hamministrazione

Dettagli

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida Console di Amministrazione Centralizzata Contenuti 1. Panoramica... 2 Licensing... 2 Panoramica... 2 2. Configurazione... 3 3. Utilizzo... 4 Gestione dei computer... 4 Visualizzazione dei computer... 4

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Processi di stampa in attesa protetti. Guida per l'amministratore

Processi di stampa in attesa protetti. Guida per l'amministratore Processi di stampa in attesa protetti Guida per l'amministratore Settembre 2013 www.lexmark.com Sommario 2 Sommario Panoramica...3 Configurazione processi di stampa in attesa protetti...4 Configurazione

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa di Microsoft IIS Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile

Dettagli

Note legali. Marchi di fabbrica. 2013 KYOCERA Document Solutions Inc.

Note legali. Marchi di fabbrica. 2013 KYOCERA Document Solutions Inc. Note legali È proibita la riproduzione, parziale o totale, non autorizzata di questa Guida. Le informazioni contenute in questa guida sono soggette a modifiche senza preavviso. Si declina ogni responsabilità

Dettagli

Licenza di vcloud Suite

Licenza di vcloud Suite vcloud Suite 5.5 Questo documento supporta la versione di ogni prodotto elencato e di tutte le versioni successive finché non è sostituito da una nuova edizione. Per controllare se esistono versioni più

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2010 9.0 Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2010 Il software descritto nel presente documento viene

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Linux. Update 5. Manuale d'installazione

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Linux. Update 5. Manuale d'installazione Acronis Backup & Recovery 10 Server for Linux Update 5 Manuale d'installazione Sommario 1 Prima dell'installazione... 3 1.1 Componenti di Acronis Backup & Recovery 10... 3 1.1.1 Agente per Linux... 3 1.1.2

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. NOKIA INTERNET STICK CS-10 http://it.yourpdfguides.com/dref/2737876

Il tuo manuale d'uso. NOKIA INTERNET STICK CS-10 http://it.yourpdfguides.com/dref/2737876 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di NOKIA INTERNET STICK CS-10. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

Domande frequenti su Samsung Drive Manager

Domande frequenti su Samsung Drive Manager Domande frequenti su Samsung Drive Manager Installazione D: Il disco fisso esterno Samsung è collegato, ma non succede nulla. R: Verificare la connessione del cavo USB. Se il disco fisso esterno Samsung

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

Contratto di Licenza per il Software Microsoft:

Contratto di Licenza per il Software Microsoft: Contratto di Licenza per il Software Microsoft: Windows XP Embedded Runtime Le presenti condizioni costituiscono il contratto tra il licenziatario e [OEM]. Il licenziatario deve leggerle con attenzione.

Dettagli

CA ARCserve Central Reporting

CA ARCserve Central Reporting CA ARCserve Central Reporting Guida per l'utente r16 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

CA ARCserve Backup per Windows

CA ARCserve Backup per Windows CA ARCserve Backup per Windows Guida all'agente per Microsoft Exchange Server r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Tekla Structures Guida condivisione modello Tekla. Versione del prodotto 21.0 marzo 2015. 2015 Tekla Corporation

Tekla Structures Guida condivisione modello Tekla. Versione del prodotto 21.0 marzo 2015. 2015 Tekla Corporation Tekla Structures Guida condivisione modello Tekla Versione del prodotto 21.0 marzo 2015 2015 Tekla Corporation Indice 1 Tekla Model Sharing... 3 1.1 Prerequisiti per Tekla Model Sharing...4 1.2 Licenze

Dettagli

REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007

REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007 SISTEMA A SUPPORTO DEI PROCESSI DI PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE NELLE ORGANIZZAZIONI PUBBLICHE REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007 Copyright 2010 CSIO Società di Informatica

Dettagli

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Connessione da un browser Web Il documento contiene i seguenti argomenti: Informazioni su Symantec pcanywhere Web Remote Metodi per la protezione della

Dettagli

Guida all'installazione di Backup Exec Cloud Storage per Nirvanix. Versione 1.0

Guida all'installazione di Backup Exec Cloud Storage per Nirvanix. Versione 1.0 Guida all'installazione di Backup Exec Cloud Storage per Nirvanix Versione 1.0 Guida all'installazione di Backup Exec Cloud Storage per Nirvanix Il software descritto in questo manuale viene fornito in

Dettagli

Notifica sul Copyright

Notifica sul Copyright Parallels Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Manuale di integrazione di Management Reporter per Microsoft Dynamics AX

Manuale di integrazione di Management Reporter per Microsoft Dynamics AX Microsoft Dynamics Manuale di integrazione di Management Reporter per Microsoft Dynamics AX Ottobre 2012 Per gli aggiornamenti di questa documentazione, visitare il sito all'indirizzo seguente: http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=162565

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

Note legali. Marchi di fabbrica. 2013 KYOCERA Document Solutions Inc.

Note legali. Marchi di fabbrica. 2013 KYOCERA Document Solutions Inc. Note legali È proibita la riproduzione, parziale o totale, non autorizzata di questa Guida. Le informazioni contenute in questa guida sono soggette a modifiche senza preavviso. Si declina ogni responsabilità

Dettagli

IBM SmartCloud for Social Business. IBM SmartCloud Engage and IBM SmartCloud Connections Guida per l'utente

IBM SmartCloud for Social Business. IBM SmartCloud Engage and IBM SmartCloud Connections Guida per l'utente IBM SmartCloud for Social Business IBM SmartCloud Engage and IBM SmartCloud Connections Guida per l'utente IBM SmartCloud for Social Business IBM SmartCloud Engage and IBM SmartCloud Connections Guida

Dettagli

Privacy policy. Trattamento dei Dati Personali degli Utenti

Privacy policy. Trattamento dei Dati Personali degli Utenti Privacy policy Questo sito web pubblica i dati dei prodotti commercializzati e dell'azienda. Inoltre può raccogliere alcuni Dati Personali dai propri utenti secondo le regole ed i criteri di trattamento

Dettagli

Titolare del Trattamento dei Dati I dati sono trattati da Aviva (inserire il riferimento della società del Gruppo che gestisce queste pagine).

Titolare del Trattamento dei Dati I dati sono trattati da Aviva (inserire il riferimento della società del Gruppo che gestisce queste pagine). Privacy e cookie policy policy Questo sito web pubblica i dati delle agenzie che commercializzano i prodotti Aviva. Inoltre può raccogliere alcuni Dati Personali dai propri utenti secondo le regole ed

Dettagli

Vedere sul retro le istruzioni per l'installazione rapida.

Vedere sul retro le istruzioni per l'installazione rapida. Manuale dell'utente Vedere sul retro le istruzioni per l'installazione rapida. Prendersi cura dell'ambiente è la cosa giusta da fare. Per ridurre l'impatto sull'ambiente dei nostri prodotti, Symantec ha

Dettagli

Manuale LiveBox WEB UTENTE. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox WEB UTENTE. http://www.liveboxcloud.com 2015 Manuale LiveBox WEB UTENTE http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Microsoft SharePoint Server r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile

Dettagli

StorageTek Tape Analytics

StorageTek Tape Analytics StorageTek Tape Analytics Guida per la sicurezza Release 2.1 E60950-01 Gennaio 2015 StorageTek Tape Analytics Guida per la sicurezza E60950-01 copyright 2012-2015, Oracle e/o relative consociate. Tutti

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Informazioni generali Tramite questa guida, gli utenti possono aggiornare il firmware degli SSD client Crucial installati in un ambiente

Dettagli

Backup Exec 15. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 15. Guida rapida all'installazione Backup Exec 15 Guida rapida all'installazione 21344987 Versione documentazione: 15 PN: 21323749 Informativa legale Copyright 2015 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, il logo Symantec

Dettagli

Supporto lingua ImageNow Guida introduttiva

Supporto lingua ImageNow Guida introduttiva Supporto lingua ImageNow Guida introduttiva Versione: 6.6.x Scritto da: Product Documentation, R&D Data: ottobre 2011 ImageNow e CaptureNow sono marchi registrati di Perceptive Software. Tutti gli altri

Dettagli

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente Samsung IPP1.1 Software SOMMARIO Introduzione... 1 Definizione di IPP?... 1 Definizione di Samsung IPP Software?... 1 Installazione... 2 Requisiti di sistema...

Dettagli