CARTELLA STAMPA. 2. Il best player del mercato italiano dei videogame. 3. Tra i key player del mercato europeo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CARTELLA STAMPA. 2. Il best player del mercato italiano dei videogame. 3. Tra i key player del mercato europeo"

Transcript

1 CARTELLA STAMPA OTTOBRE Digital Bros oggi: una Game Entertainment Company 2. Il best player del mercato italiano dei videogame 3. Tra i key player del mercato europeo 4. Digital Bros allo STAR di Borsa Italiana 5. Il core business di Digital Bros: la distribuzione sul mercato italiano 6. Publishing e distribuzione internazionale: 505 Games 7. Game Media Networks: i new media per il mondo dei videogame 8. Un track record di successi 9. Il futuro di Digital Bros

2 1. Digital Bros oggi: una Game Entertainment Company Digital Bros è oggi una Game Entertainment Company: primo player assoluto nel mercato italiano della distribuzione di videogame, con una quota di mercato di oltre il 40%, e tra i primi del mercato europeo. La capogruppo Digital Bros è stata fondata a Milano nel con la denominazione Halifax - dai fratelli Abramo e Raffaele Galante, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato della società, nonché azionisti di riferimento. Pioniere dell'intrattenimento digitale e da sempre attento alle evoluzioni del mercato, il Gruppo Digital Bros ha avviato negli ultimi anni un processo di diversificazione delle attività attraverso la costituzione di aree di business mirate, che ben rappresentano il suo approccio innovativo. Il Gruppo Digital Bros, che il 30 giugno scorso ha chiuso l'esercizio con un fatturato consolidato di circa 179 milioni di Euro, è oggi strutturato per operare su tre principali aree di business: Distribuzione di videogame in Italia, attraverso le divisioni Halifax, DTI, Game Service e Game Entertainment; Publishing e distribuzione internazionale di videogame, attraverso la controllata 505 Games e le filiali estere in UK, Francia e Spagna; New Media, attraverso la controllata Game Media Networks che sviluppa l attività d intrattenimento digitale sulle piattaforme di nuova generazione (online gaming, mobile gaming, e-commerce, d- commerce e IP-TV). 2. Il best player del mercato italiano dei videogame In tutti i suoi anni di attività, il Gruppo è riuscito ad anticipare i cambiamenti che hanno segnato il mercato internazionale del videogame: dall introduzione sul mercato dei primi giochini elettronici (Nintendo, Master System, etc.) al successo della PlayStation e quindi alla creazione del grande mercato del digital entertainment, con l avvento delle console di ultima generazione di Microsoft, Nintendo e Sony. Dalla seconda metà degli anni Novanta, il mercato dei videogame è cresciuto a ritmi esponenziali, raggiungendo numeri paragonabili a quelli dell industria cinematografica. In tale contesto, Digital Bros ha conquistato la leadership sul mercato italiano, grazie alla realizzazione tempestiva di scelte strategiche innovative (TV digitale, online gaming, mobile gaming etc.), a una profonda conoscenza del proprio mercato di riferimento, un elevato know-how tecnico e una grande capacità di visione strategica sul mercato. Alla base della forte crescita del Gruppo vi è, inoltre, anche la scelta precisa di un modello di business unico nel suo genere, fondato su un modello distributivo multicanale, che include, oltre alla distribuzione tradizionale (GDO, dettaglio specializzato, edicole), anche il digital delivering (online, mobile e digitale terrestre). 2

3 L attività di distribuzione, che rappresenta l 85% del fatturato del Gruppo e coinvolge circa 45 agenti monomandatari, è focalizzata sul mercato italiano. Sono preposte a tali attività le divisioni Halifax, DTI e le controllate Game Service e Game Entertainment dedicate, rispettivamente, allo sviluppo della distribuzione sul canale non specializzato e sul canale edicola. 3. Tra i key player del mercato europeo L attività di Digital Bros è in forte crescita anche sul mercato internazionale, prevalentemente in Europa. La società è attrezzata per rafforzare la propria presenza sul mercato europeo puntando a una strategia di crescita flessibile, che prevede investimenti mirati finalizzati al publishing di prodotti di grande qualità, accuratamente selezionati. In particolare, nel secondo semestre 2006, sono state aperte due nuove filiali in Francia e in Gran Bretagna, Digital Bros France e 505 Games UK, mentre nel mese di Luglio 2008 è stata avviata l attività della filiale spagnola Digital Bros Iberia. Tutte le società estere sono interamente controllate dal Gruppo Digital Bros. Accanto a Digital Bros France e Digital Bros Iberia, che svolgono il ruolo di distributori per il catalogo 505 Games e per editori terzi rispettivamente per il mercato francese, spagnolo e portoghese, la 505 Games UK distribuisce il catalogo 505 Games in Europa, Medio Oriente, Africa e Australia attraverso numerosi partner locali. Le filiali estere si dedicano allo sviluppo del publishing internazionale di videogame, gestendo in esclusiva l acquisizione dei diritti di pubblicazione da diversi developer internazionali e la loro successiva localizzazione (grazie all adattamento in 5 lingue differenti) per i singoli mercati nazionali. In particolare, il core business consiste nella selezione di licenze di videogiochi di qualità sul mercato internazionale e nella relativa localizzazione e distribuzione in tutti i mercati PAL (area EMEA e Australia). 4. Digital Bros allo STAR di Borsa Italiana Unica società italiana rappresentativa del settore del digital entertainment, Digital Bros è quotata sul mercato gestito da Borsa Italiana dall Ottobre 2000 e tra i titoli del segmento STAR dall Aprile Dalla quotazione in Borsa a oggi, il Gruppo ha mostrato una crescita significativa del fatturato e un deciso incremento dei margini di redditività: sia il Margine Operativo Lordo (EBITDA) che il fatturato sono più che triplicati rispetto ai valori pre-ipo. In base ai risultati conseguiti al 30 giugno 2008, il Gruppo ha chiuso l esercizio (che va dal 1 luglio 2007 al 30 giugno 2008) con una crescita dei Ricavi lordi del 33,5% (pari a 178,8 milioni di Euro) rispetto ai 133,9 milioni di Euro realizzati nel periodo corrispondente dell esercizio precedente. Il Margine Operativo Lordo (EBITDA) ammonta a 12,9 milioni di Euro, registrando una crescita del 29,2% rispetto ai 10 milioni di Euro dell esercizio precedente. Il Margine Operativo (EBIT) è pari 11,6 milioni di Euro, in rialzo del 3

4 24,1% rispetto agli 9,4 milioni di Euro dell esercizio L Utile Ante-Imposte (EBT) si attesta a 8 milioni di Euro, in crescita del 18,4% contro 6,8 milioni Euro realizzati dal Gruppo nell esercizio precedente. Infine l Utile Netto è pari a circa 3,7 milioni di Euro, sostanzialmente invariato rispetto ai 3,8 milioni di Euro registrati nell esercizio , con una riduzione di 82 mila Euro (-2,1%). La crescita sostenuta dei Ricavi e di tutti i margini di redditività registrata nell esercizio sono frutto della positiva e sempre crescente performance dell attività di Publishing Internazionale, la cui incidenza sui Ricavi consolidati di Gruppo è pari al 32,2%, confermando dunque la sua rilevanza sempre più strategica. La forte crescita dei ricavi del segmento di Pubblishing è frutto dell intensa attività d acquisizione di nuove licenze internazionali svolta dal management e dal positivo sviluppo della rete distributiva sui mercati internazionali. In particolare, nella sola attività di Publishing, il Gruppo ha registrato al 30 giugno 2008 Ricavi lordi per 57,5 milioni di Euro, con una crescita di circa il 188,2% rispetto ai 19,9 milioni di Euro realizzati nel periodo corrispondente dell esercizio precedente. Il Margine Operativo Lordo relativo al Publishing Internazionale è pari a 5,6 milioni di Euro, corrispondente a una crescita del 56,8% rispetto ai 3,6 milioni di Euro del periodo corrispondente dell esercizio precedente. Positivo è stato anche l andamento dell attività tradizionale di Distribuzione di videogiochi in Italia, che ha registrato a fine esercizio Ricavi lordi pari a 119,4 milioni di Euro, superiori rispetto ai 111,1 milioni di Euro del periodo corrispondente dell esercizio precedente, pari a una crescita del 7,5%. Il Margine Operativo Lordo relativo al segmento Distribuzione è pari a 11,5 milioni di Euro, corrispondente a una crescita del 34,1% rispetto ai 8,5 milioni di Euro del periodo corrispondente dell esercizio precedente. 5. Il core business di Digital Bros: la distribuzione sul mercato italiano Attraverso le divisioni Halifax e DTI, e le controllate Game Service e Game Entertainment, Digital Bros porta avanti la mission strategica del Gruppo: lo sviluppo della distribuzione di videogame sul mercato italiano. L attività di Halifax è dedicata alla distribuzione in esclusiva sul mercato italiano di videogame editi dai più prestigiosi publisher internazionali e localizzati direttamente da Digital Bros sulla base del contesto linguistico e culturale del mercato di riferimento. Attualmente Halifax, che può contare su una rete vendita di 45 agenti monomandatari, ha una totale copertura del mercato italiano. Alla base del suo forte radicamento sul mercato nazionale sta una capacità di offerta full service di grande importanza per i publisher internazionali e che riguarda le principali funzioni aziendali connesse al marketing e all attività commerciale: acquisti, logistica e spedizioni, credit management, grafica e web, product management, PR, promozione e advertising. DTI (Distribuzione Trade Italia) nata all inizio del 2005 come struttura snella e indipendente, si rivolge al canale trade tradizionale. La sua mission è l offerta di servizi di supporto ad elevato valore aggiunto per i publisher internazionali presenti in Italia con una propria filiale. La divisione può contare su una rete vendita composta da 13 agenti monomandatari ed è in grado di raggiungere circa rivenditori indipendenti e specializzati (pari al per cento del mercato di riferimento). 4

5 La controllata Game Service, operativa dall Aprile 2004, svolge nell ambito del Gruppo Digital Bros, un importante ruolo complementare rispetto all attività di distribuzione, con l obiettivo di sviluppare il business all interno del canale non specializzato. Si tratta di un attività di service commerciale ad elevato valore aggiunto che si estrinseca nella gestione diretta delle aree espositive (Shelf Management) di punti vendita non specializzati, realtà ad elevata potenzialità. Attraverso Game Entertainment, il Gruppo Digital Bros sviluppa l attività di distribuzione dei videogame sul canale edicole, arricchendo l offerta con nuovi formati, i DVD games, e con l edizione di collane tematiche collezionabili, distribuite con la licenza ufficiale ed esclusiva del publisher. 6. Publishing e distribuzione internazionale: 505 Games, Digital Bros France e Digital Bros Iberia Forte della profonda conoscenza del mercato dei videogame, il Gruppo Digital Bros espande il suo raggio di azione al mondo del publishing internazionale attraverso la controllata 505 Games, che negli ultimi anni di attività ha riscontrato ampiamente il consenso del grande pubblico. 505 Games è presente direttamente in Gran Bretagna, principale mercato europeo dell intrattenimento digitale, con la 505 Games UK e in Francia e Spagna attraverso la Digital Bros France e la Digital Bros Iberia. Queste ultime rappresentano, oltre al catalogo 505 Games, editori terzi rispettivamente per il mercato francese, spagnolo e portoghese. Preposta al publishing internazionale di videogame e alla successiva distribuzione sui mercati PAL (area EMEA e Australia) attraverso una rete commerciale dedicata, la 505 Games ha un elevato potenziale di crescita nell ambito del Gruppo Digital Bros. La 505 Games opera come publisher ufficiale per Sony PS2 e PS3, Xbox360 e Nintendo Wii e per le console portatili di vecchia e nuova generazione Nintendo DS e Sony PSP. Di recente, la 505 Games è entrata anche nel mercato del publishing e della distribuzione di nuovi videogame per PC. Tra i più recenti successi del ricco catalogo di titoli di 505 Games ricordiamo Cooking Mama e Cooking Mama 2 per Nintendo DS e Wii, Wild Arms 4 per PlayStation 2, Arma Queen s Gambit per PC, Bust a Move per PSP e Nintendo DS, Fashion Designer, Mystery Detective e Stelle sul ghiaccio per Nintendo DS e nuovi ed esclusivi titoli per PlayStation 3, come ad esempio Armored Core Game Media Networks: i new media per il mondo dei videogame Game Media Networks, società interamente controllata da Digital Bros, ha l obiettivo di focalizzare e sviluppare le attività di produzione e commercializzazione di contenuti di gioco di intrattenimento digitale per le piattaforme Televisive, Internet e Mobile, con lo scopo di coprire l ampio spettro videoludico attraverso tutti i mezzi resi disponibili dalle moderne tecnologie di comunicazione: online gaming, mobile gaming, e- commerce, d-commerce e IP-TV. 5

6 Grazie alla capacità di anticipare le tendenze ed attraverso Game Media Networks, oggi Digital Bros rappresenta un punto di riferimento per l'online gaming su scala internazionale. In largo anticipo sui tempi, il Gruppo è stato tra i primissimi a portare in Europa i cosiddetti giochi di ruolo, fruibili online in modalità pay-per-play. A Novembre 2006 è stato siglato un importante accordo con il Gruppo RCS per la realizzazione di una joint venture nel settore dell intrattenimento online gaming. La newco RCS DB Games S.p.A., costituita il 15 Febbraio 2007, è partecipata al 51% dal Gruppo RCS ed al 49% da Game Media Networks. Attività principale di RCS DB Games è la realizzazione, la gestione e lo sviluppo di un portale di gaming fruibile sia online che mobile per l'italia, fueps.com, con l'obiettivo di realizzare un sito verticale sui giochi, che diventi punto di riferimento per il mondo del gaming, sia dal punto di vista del gioco online che informativo/e-commerce. Dal 27 maggio 2007 è online fueps.com. 8. Un track record di successi Come è stato sopra evidenziato, il core business del Gruppo Digital Bros è rappresentato dalla distribuzione sul mercato nazionale di videogame prodotti dai più prestigiosi publisher internazionali, che vengono accuratamente selezionati e localizzati da Digital Bros al fine di adattarli alle esigenze e alle preferenze dei giocatori italiani. Il processo di localizzazione, ovvero l adattamento linguistico e culturale del videogame al contesto italiano (traduzione dei manuali, doppiaggio delle voci contenute all interno, etc.), avviene in stretta collaborazione con i reparti di product management, ufficio stampa e reparto grafico della società publisher. E un processo lungo e laborioso, che richiede know how tecnico e culturale, oltre che visione sul mercato. In tale attività Digital Bros ha raggiunto livelli di eccellenza, favorendo il grande successo in Italia di titoli che hanno segnato l evoluzione del mercato dei videogame. Di seguito, si ricordano alcuni dei successi più recenti: PES 2008 (Konami) per le console Sony PlayStation 3 e 2, Sony PSP, Microsoft Xbox360, Nintendo DS e Wii, PC; Football Manager 2008 e Sega Rally (Sega) per le console Sony Playstation 3, Sony PSP, Microsoft Xbox360 e PC; Final Fantasy XII e Valkyrie Profile 2 (Squarenix) per la console Sony PlayStation 2; I Pirati dei Carabi 3 e High School Musical (Buena Vista Games), per le console Sony Playstation 3 e 2, Nintendo DS e Wii, Microsoft Xbox360, Sony PSP e PC; Cooking Mama 2, Stelle sul ghiaccio e ArmA:Armed Assault (505 Games) per Nintendo DS e Wii e per PC. In particolare, PES 2008 superando le copie vendute in poco più di un mese ( best seller del Natale 2007) con un ricavo di circa. 24 milioni di Euro, si è rivelato il videogioco più venduto di tutti i tempi sul mercato italiano, confermando la leadership del produttore giapponese Konami nella categoria dei giochi sportivi e in particolare in quelli di simulazione calcistica. 6

7 Record di vendite anche per Cooking Mama, novità assoluta edita da 505 Games, che, a un anno dal lancio, ha superato il milione di unità vendute sul mercato europeo, generando ricavi per il Gruppo per oltre 14 milioni di Euro. Tra le novità del 2009 Gardening Mama, il videogame per Nintendo DS la cui uscita è prevista per Giugno 2009, di cui la 505 Games S.r.l. ha acquisito i diritti per la pubblicazione in Europa dalla Cooking Mama Ltd. Con Gardening Mama il Gruppo punta a ripetere l enorme successo dei videogiochi Cooking Mama e Cooking Mama 2 di cui riprende grafica e contenuti, ma ambientati nel mondo del giardinaggio. Secondo le previsioni, l accordo genererà Ricavi per circa 4 milioni di Euro con circa copie. 9. Il futuro di Digital Bros Forte della leadership sul mercato italiano, il Gruppo Digital Bros è in costante crescita anche sullo scenario internazionale. Il nuovo obiettivo di Digital Bros è quello di porsi come Game Entertainment Company, presente ed attiva a 360 gradi nel settore dell intrattenimento digitale per consolidare e sviluppare la propria presenza in Italia e all estero attraverso la continua attività di sviluppo ed innovazione nelle aree di business, che l hanno portata al successo: - la distribuzione in Italia: continuare nello sviluppo di nuovi canali distributivi; - il publishing e la distribuzione internazionale: sviluppare in maniera costante l acquisizione di nuove licenze e di nuovi contenuti; - new media: alimentare l attività di ricerca e sviluppo di nuovi canali per la fruizione del videogame (web, mobile, digitale), considerati ad alto potenziale, attraverso alleanze e partnership. 7

CARTELLA STAMPA Maggio 2012

CARTELLA STAMPA Maggio 2012 CARTELLA STAMPA Maggio 2012 INDICE 1. DIGITAL BROS: UNA GAME ENTERTAINMENT COMPANY 2. DISTRIBUZIONE: LEADER DEL MERCATO ITALIANO DEI VIDEOGAME 3. PUBLISHING: TRA I KEY PLAYER DEL MERCATO INTERNAZIONALE

Dettagli

Management Team. Delegato. p Stefano Salbe Chief Financial Officer

Management Team. Delegato. p Stefano Salbe Chief Financial Officer Management Team p Abramo Galante Presidente & Amministratore Delegato p Raffaele Galante Amministratore Delegato p Stefano Salbe Chief Financial Officer 1 La catena del valore del videogioco Sviluppatore

Dettagli

Management Team Raffaele Galante Amministratore Delegato, DB Stefano Salbe Group Financial Controller

Management Team Raffaele Galante Amministratore Delegato, DB Stefano Salbe Group Financial Controller Management Team Raffaele Galante Amministratore Delegato, DB Stefano Salbe Group Financial Controller La Missione Diventare leader in Europa nella creazione e diffusione di videogiochi, attraverso l utilizzo

Dettagli

P r e s e n t a t i o n

P r e s e n t a t i o n P r e s e n t a t i o n Milano,, 2 Marzo 2004 La catena del valore del videogioco Sviluppatore Creazione del Videogame Publisher Finanziamento, Marketing, Produzione Fisica Distributore Marketing e Distribuzione

Dettagli

Digital Bros S.p.A. Relazione trimestrale consolidata al 31 marzo 2008

Digital Bros S.p.A. Relazione trimestrale consolidata al 31 marzo 2008 Digital Bros S.p.A. Relazione trimestrale consolidata al 31 marzo 2008 (3 Trimestre esercizio 2007/2008) Digital Bros S.p.A. Via Bisceglie, 76 20152 Milano, Italia Partita IVA e codice fiscale 09554160151

Dettagli

Valutazione ai sensi dell art. 2343 c.c. di un ramo d azienda che svolge l attività di commercializzazione di prodotti software.

Valutazione ai sensi dell art. 2343 c.c. di un ramo d azienda che svolge l attività di commercializzazione di prodotti software. Valutazione ai sensi dell art. 2343 c.c. di un ramo d azienda che svolge l attività di commercializzazione di prodotti software. 1 Premessa 2 Il ramo d azienda oggetto di valutazione 3 I valori costituenti

Dettagli

30 2015 RICAVI CARATTERISTICI AGGREGATI DI GIORDANO E PROVINCO IN CRESCITA DEL

30 2015 RICAVI CARATTERISTICI AGGREGATI DI GIORDANO E PROVINCO IN CRESCITA DEL COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione di IWB S.p.A. approva la Relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2015 RICAVI CARATTERISTICI AGGREGATI DI GIORDANO E PROVINCO IN CRESCITA

Dettagli

v. 2.0-30052010 COMPANY PROFILE

v. 2.0-30052010 COMPANY PROFILE v. 2.0-30052010 COMPANY PROFILE Cidiverte nasce come società distributrice di videogiochi nel 1992. Fondata da Pietro Giovanni Vago, personaggio storico del mercato videoludico italiano, è oggi una solida

Dettagli

AIM INVESTOR DAY. II Edizione. Palazzo Mezzanotte 15 aprile 2015

AIM INVESTOR DAY. II Edizione. Palazzo Mezzanotte 15 aprile 2015 AIM INVESTOR DAY II Edizione Palazzo Mezzanotte 15 aprile 2015 0 Agenda INDICE Chi siamo pag. 2 Business model pag. 3 I nostri punti di forza pag. 4 Strategia pag. 10 Business Plan 2015-2017 pag. 12 Dividend

Dettagli

Approvata la Relazione Trimestrale al 31 Marzo 2015

Approvata la Relazione Trimestrale al 31 Marzo 2015 Approvata la Relazione Trimestrale al 31 Marzo 2015 rispetto allo stesso periodo 2014: forte incremento del fatturato consolidato (+23,1%) e dell ingresso ordini di Gruppo (+25,7%) utile netto più che

Dettagli

CARTELLA STAMPA. Maggio 2014. Chi Siamo Modello di business Strategia IPO Risultati economico-finanziari Library di successo Management

CARTELLA STAMPA. Maggio 2014. Chi Siamo Modello di business Strategia IPO Risultati economico-finanziari Library di successo Management CARTELLA STAMPA Maggio 2014 IR Top Consulting Media Relations & Financial Communication Via C. Cantù, 1 Milano Floriana Vitale, Domenico Gentile Tel. +39 (02) 45.47.38.84/3 f.vitale@irtop.com d.gentile@irtop.com

Dettagli

Digital Bros S.p.A. Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2008

Digital Bros S.p.A. Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2008 Digital Bros S.p.A. Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2008 (1 Trimestre esercizio 2008/2009) Digital Bros S.p.A. Via Bisceglie, 76 20152 Milano, Italia Partita IVA e codice fiscale 09554160151

Dettagli

Analyst Meeting. Milano, 20 Marzo 2007

Analyst Meeting. Milano, 20 Marzo 2007 Analyst Meeting Milano, 20 Marzo 2007 UNA NUOVA CORPORATE IDENTITY LE RAGIONI I cambiamenti realizzati La nuova realtà del Gruppo oggi Posizionamento e linee guide strategiche I CAMBIAMENTI REALIZZATI

Dettagli

2014 2015 Db Line Srl www.dbline.it

2014 2015 Db Line Srl www.dbline.it 2014 2015 Db Line Srl www.dbline.it 1. Che cosa fa Db Line? 24 anni di storia dei videogiochi Db Line è stata fondata nel 1991. L azienda Lazienda è cresciuta posizionandosi come solido punto di riferimento

Dettagli

GRUPPO DIGITAL BROS:

GRUPPO DIGITAL BROS: COMUNICATO STAMPA GRUPPO DIGITAL BROS: L ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI APPROVA IL BILANCIO D ESERCIZIO 2013-2014 IN AUMENTO I RICAVI LORDI A 141,6 MILIONI DI EURO (+11,4%) MARGINE OPERATIVO LORDO A 8,2 MILIONI

Dettagli

Nel futuro c è l ebook e non solo

Nel futuro c è l ebook e non solo http://www.aie.it/ Stato dell editoria in Italia Nel futuro c è l ebook e non solo Nicoletta Salvatori - 2014-2015 Corso Editing e scritture professionali - Università di Pisa 1 Associazione Italiana Editori

Dettagli

Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione del Gruppo Tod s relativo ai primi nove mesi del 2013

Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione del Gruppo Tod s relativo ai primi nove mesi del 2013 Milano, 13 novembre 2013 TOD S S.p.A. Solida crescita dei ricavi all estero (Greater China: +28%, Americhe: +14%). Confermata l ottima redditività del Gruppo (margine Ebitda: 26,5%). Aumentate le disponibilità

Dettagli

Buongiorno Vitaminic S.p.A.

Buongiorno Vitaminic S.p.A. Buongiorno Vitaminic è una società operativa dal 16 luglio del 2003, nata dall integrazione tra le attività di Buongiorno (società operante nell ambito dei servizi alle imprese via mail e telefono) e Vitaminic

Dettagli

Presentazione aziendale

Presentazione aziendale Presentazione aziendale Indice Attività e Posizionamento Competitivo Prodotti e Mercati Dati Economico-Finanziari Consolidati Obiettivi e Strategie 2 Attività e Posizionamento Competitivo 3 Cembre Cembre

Dettagli

GRUPPO EDITORIALE L ESPRESSO SpA COMUNICA: Gruppo Espresso: utile netto consolidato in crescita da 46,1 a 67,8 milioni di euro (+47,2%)

GRUPPO EDITORIALE L ESPRESSO SpA COMUNICA: Gruppo Espresso: utile netto consolidato in crescita da 46,1 a 67,8 milioni di euro (+47,2%) GRUPPO EDITORIALE L ESPRESSO SpA COMUNICA: Gruppo Espresso: utile netto consolidato in crescita da 46,1 a 67,8 milioni di euro (+47,2%) Si è riunito oggi a Roma, presieduto da Carlo Caracciolo, il Consiglio

Dettagli

di Antonio Ferrandina Marketing e Vendite >> Marketing e Management

di Antonio Ferrandina Marketing e Vendite >> Marketing e Management CONCESSIONARIE DI PUBBLICITA di Antonio Ferrandina Marketing e Vendite >> Marketing e Management DEFINIZIONI DEL SETTORE Il settore delle «concessionarie di pubblicità» si occupa della vendita di spazi

Dettagli

Matteo Restelli Direttore Commerciale gruppo esprinet

Matteo Restelli Direttore Commerciale gruppo esprinet Matteo Restelli Direttore Commerciale gruppo esprinet 2002: LE PROMESSE MANTENUTE Cosa ci eravamo detti VI AVEVAMO PARLATO DI: Focalizzazione Company in Company Bit Technology Servizi Crescita per acquisizioni

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione di Tiscali approva i risultati del 1 trimestre 2004 Ruud Huisman CEO del Gruppo

Il Consiglio di Amministrazione di Tiscali approva i risultati del 1 trimestre 2004 Ruud Huisman CEO del Gruppo Il Consiglio di Amministrazione di Tiscali approva i risultati del 1 trimestre 2004 Ruud Huisman CEO del Gruppo 267,1 milioni di Euro di ricavi, in crescita del 26% rispetto al primo trimestre 2003 Crescita

Dettagli

Presentazione aziendale

Presentazione aziendale Presentazione aziendale Indice Attività e Posizionamento Competitivo Prodotti e Mercati Dati Economico-Finanziari Consolidati Obiettivi e Strategie 2 Attività e Posizionamento Competitivo 3 Cembre Cembre

Dettagli

EBITDA pari a 13,2 milioni di Euro nel quarto trimestre 2002

EBITDA pari a 13,2 milioni di Euro nel quarto trimestre 2002 Il Consiglio di Amministrazione del Gruppo Tiscali ha approvato i risultati del quarto trimestre 2002. Raggiunto l obiettivo del pareggio a livello di EBITDA per l esercizio 2002 EBITDA pari a 13,2 milioni

Dettagli

P R E S S R E L E A S E

P R E S S R E L E A S E TXT e-solutions: nel primo semestre 2013 Lusso e Nord America tirano i ricavi (+12% Gruppo, +20,1% Lusso e Fashion). Ricavi netti consolidati: 26,3 milioni (+12,0%), per il 52% all estero. EBITDA: 3,1

Dettagli

Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati

Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati La relazione trimestrale è redatta su base consolidata in quanto la

Dettagli

Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione del Gruppo Tod s relativo ai primi tre mesi del 2013

Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione del Gruppo Tod s relativo ai primi tre mesi del 2013 Sant Elpidio a Mare, 14 maggio TOD S S.p.A. Forte crescita dei ricavi all estero (Cina: +55,4%, Americhe: +31%). Italia: -26,7%. Solida crescita nei DOS (+16,8%). Confermata l ottima redditività del Gruppo,

Dettagli

Profilo del Gruppo. Highlights

Profilo del Gruppo. Highlights Profilo del Gruppo Principale gruppo indipendente italiano nel settore della produzione multimediale che offre soluzioni integrate nel mondo dei media e della comunicazione Highlights Produzione e Post

Dettagli

* * * Questo comunicato stampa è disponibile anche sul sito internet della Società www.sesa.it

* * * Questo comunicato stampa è disponibile anche sul sito internet della Società www.sesa.it COMUNICATO STAMPA APPROVAZIONE DEL RESOCONTO INTERMEDIO CONSOLIDATO DI GESTIONE PER IL PERIODO DI 9 MESI AL 31 GENNAIO 2014 Il Consiglio di Amministrazione di Sesa S.p.A. riunitosi in data odierna ha approvato

Dettagli

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE AS HIO N LUXURY Internet e customer engagement omnichannel stanno trasformando le strategie dei grandi brand del mercato Fashion

Dettagli

Natura ed evoluzione dei canali di marketing tradizionali e digitali. Marco Roccabianca

Natura ed evoluzione dei canali di marketing tradizionali e digitali. Marco Roccabianca Natura ed evoluzione dei canali di marketing tradizionali e digitali Marco Roccabianca pagina 1 di 10 La scelta del canale di marketing Uno dei fattori critici di successo per la realizzazione ottimale

Dettagli

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY Company Profile 2007 1 CARATTERI IDENTIFICATIVI DEL GRUPPO Reply è una società di Consulenza, System Integration e Application Management, leader nella progettazione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Esaminati dal Consiglio di Amministrazione i risultati preliminari del primo semestre 2005

COMUNICATO STAMPA. Esaminati dal Consiglio di Amministrazione i risultati preliminari del primo semestre 2005 COMUNICATO STAMPA Esaminati dal Consiglio di Amministrazione i risultati preliminari del primo semestre 2005 Wireline: continua la crescita dei ricavi, +2,1% rispetto al primo semestre 2004 (+2,3% crescita

Dettagli

GRUPPO DIGITAL BROS: IN AUMENTO I RICAVI LORDI A 141,6 MILIONI DI EURO (+11,4%)

GRUPPO DIGITAL BROS: IN AUMENTO I RICAVI LORDI A 141,6 MILIONI DI EURO (+11,4%) COMUNICATO STAMPA Il CdA ha approvato il Progetto di Bilancio dell esercizio chiuso al 30 giugno 2014 GRUPPO DIGITAL BROS: IN AUMENTO I RICAVI LORDI A 141,6 MILIONI DI EURO (+11,4%) MARGINE OPERATIVO LORDO

Dettagli

Sviluppare le imprese nel mondo con il Business Format Franchising

Sviluppare le imprese nel mondo con il Business Format Franchising 1 MISSION 2 Sviluppare le imprese nel mondo con il Business Format Franchising Competenze specialistiche Network di relazioni internazionali Strumenti di matching e informativi Soluzioni innovative e prodotti

Dettagli

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi del 6,2% nei primi nove mesi del 2015 con margine EBITDA del 20,3%

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi del 6,2% nei primi nove mesi del 2015 con margine EBITDA del 20,3% Milano, 11 novembre 2015 TOD S S.p.A. crescita dei ricavi del 6,2% nei primi nove mesi del 2015 con margine EBITDA del 20,3% Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione

Dettagli

TOD S S.p.A. Solida crescita del Gruppo nei primi nove mesi del 2012 ricavi: +7,3% (Tod s: +16,9%); il margine Ebitda sale al 26,6%

TOD S S.p.A. Solida crescita del Gruppo nei primi nove mesi del 2012 ricavi: +7,3% (Tod s: +16,9%); il margine Ebitda sale al 26,6% Milano, 13 novembre TOD S S.p.A. Solida crescita del Gruppo nei primi nove mesi del ricavi: +7,3% (Tod s: +16,9%); il margine Ebitda sale al 26,6% Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto

Dettagli

Comunicato stampa Progetto di bilancio al 31 dicembre 2014

Comunicato stampa Progetto di bilancio al 31 dicembre 2014 Comunicato stampa Progetto di bilancio al 31 dicembre 2014 Approvati dal Consiglio i risultati 2014: il bilancio consolidato 2014 conferma sostanzialmente i risultati già riportati nel resoconto intermedio

Dettagli

Le tre aree strategiche d affari Pag. 3. La storia imprenditoriale Pag. 6. La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7. Scheda di sintesi Pag.

Le tre aree strategiche d affari Pag. 3. La storia imprenditoriale Pag. 6. La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7. Scheda di sintesi Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Le tre aree strategiche d affari Pag. 3 La storia imprenditoriale Pag. 6 La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7 Scheda di sintesi Pag. 8 Milano, marzo 2006

Dettagli

Class Editori spa per esaminare l'andamento delle attività della Casa Editrice nei primi sei

Class Editori spa per esaminare l'andamento delle attività della Casa Editrice nei primi sei Class Editori Milano, Roma, Londra, New York via Burigozzo 5 20122 - Milano Tel : + 39 0258219.1 Tel : + 39 0258317376 Comunicato stampa Approvata la semestrale al 30/06/2003. Costi (43,63 mil. Euro) in

Dettagli

Screen Service Broadcasting Technologies S.p.A.: L Assemblea degli Azionisti approva il Bilancio e autorizza il piano di acquisto azioni proprie

Screen Service Broadcasting Technologies S.p.A.: L Assemblea degli Azionisti approva il Bilancio e autorizza il piano di acquisto azioni proprie Comunicato stampa Brescia, 27 febbraio 2008 Screen Service Broadcasting Technologies S.p.A.: L Assemblea degli Azionisti approva il Bilancio e autorizza il piano di acquisto azioni proprie Screen Service

Dettagli

Approvata la semestrale 2004

Approvata la semestrale 2004 Informazione al pubblico ai sensi della Delibera Consob n.11971 del 14 maggio 1999 Approvata la semestrale 2004 Ricavi a 50,3 milioni di euro, +7,3% rispetto al ; pubblicità a 27 milioni (+8,6%). Ebitda

Dettagli

VII Small and Mid Caps Conference Unicredit. Milano - 26 Novembre 2009

VII Small and Mid Caps Conference Unicredit. Milano - 26 Novembre 2009 VII Small and Mid Caps Conference Unicredit Milano - 26 Novembre 2009 Chi è Acotel Group Know How tecnologico Uno dei protagonisti italiani della società dell informazione Crescita basata su competenze

Dettagli

Primo trimestre 2006, fatturato pari a 26 milioni di euro (+13%) Ricavi pubblicitari in crescita del 14,8%, a 13,2 milioni di euro

Primo trimestre 2006, fatturato pari a 26 milioni di euro (+13%) Ricavi pubblicitari in crescita del 14,8%, a 13,2 milioni di euro Primo trimestre 2006, fatturato pari a 26 milioni di euro (+13%) Ricavi pubblicitari in crescita del 14,8%, a 13,2 milioni di euro Ebitda a 2,1 milioni (+37,3%) Risultato di gruppo ante imposte +273,7%

Dettagli

OSSERVATORIO CULTURALE DEL PIEMONTE

OSSERVATORIO CULTURALE DEL PIEMONTE LIBRERIE INDIPENDENTI E PICCOLA EDITORIA IN PIEMONTE SINTESI DEI DATI 15 Maggio 2010 La piccola editoria in Piemonte Il Piemonte si presenta oggi come il secondo polo produttivo d Italia sia per numero

Dettagli

Investor Pitch ItaliaWorldWide.it, E.Palmeri

Investor Pitch ItaliaWorldWide.it, E.Palmeri Founder - Ercole Palmeri (http://it.linkedin.com/in/ercolepalmeri ) MarketPlace online per la distribuzione dell eccellenza italiana nel mondo, e diffusione di una visione positiva del vivere italiano.

Dettagli

Casale SA: l adozione di SAP riunisce le molteplici realtà gestionali aziendali in un unico software

Casale SA: l adozione di SAP riunisce le molteplici realtà gestionali aziendali in un unico software Casale SA.. Utilizzata con concessione dell autore. Casale SA: l adozione di SAP riunisce le molteplici realtà gestionali aziendali in un unico software Partner Nome dell azienda Casale SA Settore EPC

Dettagli

Sguardo d insieme pag. 1. I risultati economico-finanziari pag. 2. La storia recente e la struttura del Gruppo pag. 3

Sguardo d insieme pag. 1. I risultati economico-finanziari pag. 2. La storia recente e la struttura del Gruppo pag. 3 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA S.P.A. Sguardo d insieme pag. 1 I risultati economico-finanziari pag. 2 La storia recente e la struttura del Gruppo pag. 3 Gli azionisti di riferimento pag. 4 Una

Dettagli

CARTELLA STAMPA. LVenture Group Cristina Marchegiani Responsabile relazioni esterne cristina.marchegiani@lventuregroup.com mob.

CARTELLA STAMPA. LVenture Group Cristina Marchegiani Responsabile relazioni esterne cristina.marchegiani@lventuregroup.com mob. CARTELLA STAMPA IR Top Consulting Media Relations Via C. Cantù, 1 Milano Luca Macario, Domenico Gentile, Maria Antonietta Pireddu Tel. +39 (02) 45.47.38.84/3 ufficiostampa@irtop.com LVenture Group Cristina

Dettagli

Stefano Perboni. CEO Gruppo Opengate. Road Show Nuovo Mercato. Palazzo Mezzanotte. 20 Novembre 2002

Stefano Perboni. CEO Gruppo Opengate. Road Show Nuovo Mercato. Palazzo Mezzanotte. 20 Novembre 2002 Road Show Nuovo Mercato Stefano Perboni CEO Gruppo Opengate Palazzo Mezzanotte 20 Novembre 2002 1 Crescita e consolidamento 3 anni di quotazione Presenza in piu settori 3 anni di quotazione 989 (+92%)

Dettagli

Comunicato stampa Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2015

Comunicato stampa Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2015 Comunicato stampa Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2015 Nel primo semestre 2015 il Gruppo Cairo Communication ha continuato a conseguire risultati positivi nei suoi settori tradizionali (editoria

Dettagli

PIAGGIO: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2006

PIAGGIO: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2006 COMUNICATO STAMPA Riunito il Consiglio di Amministrazione PIAGGIO: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2006 RICAVI 1.607,4 MLN (+10,7% SU 2005) EBITDA 204 MLN, PARI AL 12,7% DEL FATTURATO (+10,4% SU 2005)

Dettagli

ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT

ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT Ercole Colonese RUBIERRE srl Consulenti di Direzione ercole@colonese.it www.colonese.it Roma, 2008 Occupazione e professioni nell ICT Rapporto 2006 L evoluzione

Dettagli

La strategia del Gruppo Kaitech. La Business Unit ICT. La Business Unit Cards

La strategia del Gruppo Kaitech. La Business Unit ICT. La Business Unit Cards Soluzioni per un mondo che cambia Milano, 25 maggio 2005 1 Agenda La strategia del Gruppo Kaitech La Unit ICT La Unit Cards Conclusioni 2 Il Gruppo Kaitech Operatore nel settore dell ICT e del Card Management

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Consiglio di Amministrazione di Enervit S.p.A.:

COMUNICATO STAMPA. Consiglio di Amministrazione di Enervit S.p.A.: COMUNICATO STAMPA Consiglio di Amministrazione di Enervit S.p.A.: - Approvato il Progetto di Bilancio d esercizio e il Bilancio consolidato al 31 dicembre 2012 Principali Risultati del Gruppo Enervit al

Dettagli

Cementir: il Cda approva i risultati al 31 dicembre 2006

Cementir: il Cda approva i risultati al 31 dicembre 2006 Cementir: il Cda approva i risultati al 31 dicembre Anticipati di due anni target del piano triennale /2008 Ricavi a 1,05 miliardi di euro, +23% Margine operativo lordo a 247,4 milioni di euro, +34% Reddito

Dettagli

rapporto Univideo 2013 sullo stato dell home entertainment in Italia

rapporto Univideo 2013 sullo stato dell home entertainment in Italia rapporto Univideo 2013 sullo stato dell home entertainment in Italia il presente lavoro è stato elaborato da GfK Retail & Technology con la collaborazione di Univideo utilizzando le informazioni disponibili

Dettagli

Bilancio consolidato e bilancio di esercizio al 30 giugno 2012

Bilancio consolidato e bilancio di esercizio al 30 giugno 2012 Bilancio consolidato e bilancio di esercizio al 30 giugno 2012 Digital Bros S.p.A. Via Tortona, 37 20144 Milano, Italia Partita IVA e codice fiscale 09554160151 Capitale Sociale: Euro 5.644.334,80 i.v.

Dettagli

TOD S S.p.A. continua lo sviluppo internazionale del Gruppo. Rafforzata la posizione finanziaria.

TOD S S.p.A. continua lo sviluppo internazionale del Gruppo. Rafforzata la posizione finanziaria. Milano, 14 maggio TOD S S.p.A. continua lo sviluppo internazionale del Gruppo. Rafforzata la posizione finanziaria. Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione del

Dettagli

BIOERA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2007 RICAVI TOTALI CONSOLIDATI +55,6% ED EBIT

BIOERA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2007 RICAVI TOTALI CONSOLIDATI +55,6% ED EBIT COMUNICATO STAMPA BIOERA S.p.A. Cavriago, 28 settembre 2007 BIOERA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2007 RICAVI TOTALI CONSOLIDATI +55,6% ED EBIT +17,2% Ricavi totali consolidati:

Dettagli

Una Ricerca di: The Innovation Group A cura di: Camilla Bellini, Elena Vaciago Aprile 2014

Una Ricerca di: The Innovation Group A cura di: Camilla Bellini, Elena Vaciago Aprile 2014 2014 Cloud Computing 2014: mercato, adozione, scenario competitivo Una Ricerca di: The Innovation Group A cura di: Camilla Bellini, Elena Vaciago Aprile 2014 INDICE INDICE DELLE FIGURE 2 INDICE DELLE TABELLE

Dettagli

TERNIENERGIA: approvato il piano industriale del Gruppo 2015-2017 Fast on the smart energy road

TERNIENERGIA: approvato il piano industriale del Gruppo 2015-2017 Fast on the smart energy road TERNIENERGIA: approvato il piano industriale del Gruppo 2015-2017 Fast on the smart energy road Proposta l introduzione del voto maggiorato per favorire la crescita per linee esterne Rafforzamento dell

Dettagli

Il Gruppo: valore per il territorio

Il Gruppo: valore per il territorio Il Gruppo AEB-Gelsia rappresenta una tra le prime multiutility in Lombardia per fatturato e clienti serviti e si colloca tra i primi 20 operatori a livello nazionale. Il Gruppo ha voluto ribadire il proprio

Dettagli

Digital Bros S.p.A. Relazione Trimestrale al 31 marzo 2005

Digital Bros S.p.A. Relazione Trimestrale al 31 marzo 2005 Digital Bros S.p.A. Relazione Trimestrale al 31 marzo 2005 INDICE Organi sociali 3 Note di commento ai risultati trimestrali 4 Criteri applicati nella redazione della situazione trimestrale consolidata

Dettagli

Analisi Fondamentale Mediaset

Analisi Fondamentale Mediaset Analisi Fondamentale Mediaset Dati Societari Azioni in circolazione: 1181,228 mln. Pagella Redditività : Solidità : Capitalizzazione: 4.689,48 mln. EURO Crescita : Rischio : Rating : HOLD Profilo Societario

Dettagli

Pricing dei servizi bancari

Pricing dei servizi bancari SEMINARIO Pricing dei servizi bancari Nuovi pacchetti di offerta: simulazioni, previsioni, uso degli standard. Piani commerciali e processi formativi 3 ottobre 2013 09.30 Hotel Galileo Milano Corso Europa

Dettagli

RISULTATI ECONOMICO-FINANZIARI DEL GRUPPO ESPRESSO AL 30 GIUGNO 2015

RISULTATI ECONOMICO-FINANZIARI DEL GRUPPO ESPRESSO AL 30 GIUGNO 2015 COMUNICATO STAMPA Ai sensi della delibera Consob 11971/99 e successive modificazioni e integrazioni GRUPPO EDITORIALE L ESPRESSO S.P.A. Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati consolidati al

Dettagli

CE DIGITAL TRUST (1) 2013 2014 Δ Δ% Valore della produzione 32.4 41.6 9.2 28.40% EBITDA 6.5 8.7 2.2 33.85%

CE DIGITAL TRUST (1) 2013 2014 Δ Δ% Valore della produzione 32.4 41.6 9.2 28.40% EBITDA 6.5 8.7 2.2 33.85% COMUNICATO STAMPA Tecnoinvestimenti S.p.A.: il Consiglio di Amministrazione approva il progetto di Bilancio di Esercizio e di Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2014. I risultati confermano un significativo

Dettagli

Bolzoni SpA Relazione Trimestrale al 31.03.2008 Attività del Gruppo

Bolzoni SpA Relazione Trimestrale al 31.03.2008 Attività del Gruppo Attività del Gruppo Il Gruppo Bolzoni è attivo da oltre sessanta anni nella progettazione, produzione e commercializzazione di attrezzature per carrelli elevatori e per la movimentazione industriale. Lo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Massimo Zanetti Beverage Group: il C.d.A. approva la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2015.

COMUNICATO STAMPA. Massimo Zanetti Beverage Group: il C.d.A. approva la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2015. COMUNICATO STAMPA Massimo Zanetti Beverage Group: il C.d.A. approva la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2015. Fatturato consolidato a Euro 450,5 milioni, in crescita del 29,0% rispetto allo

Dettagli

Con SAP Business One le informazioni gestionali di MORATO sono buone come il Pane

Con SAP Business One le informazioni gestionali di MORATO sono buone come il Pane MORATO PANE S.p.A.. - Utilizzata con concessione dell autore. SAP Customer Success Story Food Morato Pane Con SAP Business One le informazioni gestionali di MORATO sono buone come il Pane Partner Nome

Dettagli

Ricavi in crescita a 92,7 milioni di euro (+5,3%)

Ricavi in crescita a 92,7 milioni di euro (+5,3%) Il Cda ha approvato i conti relativi ai primi nove mesi dell anno Ricavi in crescita a 92,7 milioni di euro (+5,3%) Milano, 14 Novembre 2011 Il Consiglio di Amministrazione di Class Editori SpA, riunito

Dettagli

Corporate & Continuing Education

Corporate & Continuing Education Corporate & Continuing Corporate & Continuing \ chi siamo Siamo l ufficio di raccordo tra le aziende e le strutture che erogano formazione al Politecnico. Crediamo che l aggiornamento continuo del personale

Dettagli

PIANO INDUSTRIALE 2016-2018

PIANO INDUSTRIALE 2016-2018 Comunicato Stampa RCS MediaGroup PIANO INDUSTRIALE 2016-2018 OBIETTIVI SOSTENIBILITÀ ECONOMICO FINANZIARIA TRASFORMAZIONE DEL BUSINESS CRESCITA E SVILUPPO AZIONI FORTE RIDUZIONE DEI COSTI OLTRE IL DIGITALE:

Dettagli

COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE I RISULTATI DELL ESERCIZIO 2006

COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE I RISULTATI DELL ESERCIZIO 2006 COMUNICATO STAMPA APPROVATI DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE I RISULTATI DELL ESERCIZIO 2006 2006 ANNO DI SVOLTA PER SEAT PAGINE GIALLE CON UN SECONDO SEMESTRE IN FORTE CRESCITA GRAZIE ALLE INNOVAZIONI

Dettagli

GRADO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE AZIENDE ITALIANE DELLA MODA E DEL LUSSO E DRIVER PER LA CRESCITA DELL EXPORT

GRADO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE AZIENDE ITALIANE DELLA MODA E DEL LUSSO E DRIVER PER LA CRESCITA DELL EXPORT GRADO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE AZIENDE ITALIANE DELLA MODA E DEL LUSSO E DRIVER PER LA CRESCITA DELL EPORT Intervento di David Pambianco Martedì, 6 novembre 2012 Palazzo Mezzanotte Piazza degli

Dettagli

GRUPPO DIGITAL BROS:

GRUPPO DIGITAL BROS: COMUNICATO STAMPA Il CdA del Gruppo Digital Bros ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2016 (terzo trimestre dell esercizio 2015 2016) GRUPPO DIGITAL BROS: RICAVI A 61,3 MILIONI

Dettagli

TERNIENERGIA: UTILI DEL PRIMO SEMESTRE 2010 IN FORTE CRESCITA E POTENZA INSTALLATA RADDOPPIATA

TERNIENERGIA: UTILI DEL PRIMO SEMESTRE 2010 IN FORTE CRESCITA E POTENZA INSTALLATA RADDOPPIATA TERNIENERGIA: UTILI DEL PRIMO SEMESTRE 2010 IN FORTE CRESCITA E POTENZA INSTALLATA RADDOPPIATA Ricavi pari a Euro 36,3 milioni: +76% rispetto al I semestre 2009 EBITDA pari a Euro 5,9 milioni: +109% rispetto

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ERGYCAPITAL S.P.A. APPROVA I RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 MARZO 2015 1

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ERGYCAPITAL S.P.A. APPROVA I RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 MARZO 2015 1 COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ERGYCAPITAL S.P.A. APPROVA I RISULTATI CONSOLIDATI AL 31 MARZO 2015 1 Valore della produzione pari ad Euro 3,1 milioni in linea rispetto al corrispondente

Dettagli

Bilancio consolidato e bilancio separato al 30 giugno 2013

Bilancio consolidato e bilancio separato al 30 giugno 2013 Bilancio consolidato e bilancio separato al 30 giugno 2013 Digital Bros S.p.A. Via Tortona, 37 20144 Milano, Italia Partita IVA e codice fiscale 09554160151 Capitale Sociale: Euro 5.644.334,80 i.v. Reg.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB

COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB Consiglio di Amministrazione Gruppo Editoriale L Espresso: approvati i risultati consolidati del primo

Dettagli

Teleperformance Italia

Teleperformance Italia Teleperformance Italia Customer acquisition e gestione della relazione con il Cliente Gabriele Albani 0 Roma, 13 febbraio 2007 1978-2006 Teleperformance All rights reserved Indice Il Gruppo Teleperformance

Dettagli

Trimestrale Class Editori: Ricavi A 26,9 milioni di euro Costi a 23,2 milioni di euro, in calo del 5,7%

Trimestrale Class Editori: Ricavi A 26,9 milioni di euro Costi a 23,2 milioni di euro, in calo del 5,7% Informazione al pubblico ai sensi della Delibera Consob n.11971 del 14 maggio 1999 Trimestrale Class Editori: Ricavi A 26,9 milioni di euro Costi a 23,2 milioni di euro, in calo del 5,7% Milano 15 maggio

Dettagli

Progetto SAP Gefran Cina e Singapore

Progetto SAP Gefran Cina e Singapore Picture Credit Gefran SAP. Used with permission. Progetto SAP Gefran Cina e Singapore Partner Nome dell azienda Gefran SpA Settore Industria-Elettronica Servizi e/o prodotti forniti Progettazione e produzione

Dettagli

Trimestrale Class Editori:

Trimestrale Class Editori: Informazione al pubblico ai sensi della Delibera Consob n.11971 del 14 maggio 1999 Trimestrale Class Editori: Ricavi A 24,5 milioni di euro, Costi a 22,1 milioni, in calo del 4,85%, Margine di contribuzione

Dettagli

Progetto Multicanalità Integrata. Contact Unit. Milano, 17 luglio 2014

Progetto Multicanalità Integrata. Contact Unit. Milano, 17 luglio 2014 Progetto Multicanalità Integrata Contact Unit Milano, 17 luglio 2014 La nostra formula per il successo Piano d Impresa 2014-2017 1 Solida e sostenibile creazione e distribuzione di valore Aumento della

Dettagli

EURONICS: IL NUOVO PORTALE ECOMMERCE FIRMATO REPLY

EURONICS: IL NUOVO PORTALE ECOMMERCE FIRMATO REPLY EURONICS: IL NUOVO PORTALE ECOMMERCE FIRMATO REPLY Per Euronics la scelta di intervenire radicalmente sul proprio portale web è frutto di un cambiamento che mette al centro il presidio delle tecnologie

Dettagli

GABETTI PROPERTY SOLUTIONS S.p.A.: APPROVATA LA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2007

GABETTI PROPERTY SOLUTIONS S.p.A.: APPROVATA LA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2007 GABETTI PROPERTY SOLUTIONS S.p.A.: APPROVATA LA RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2007 Margine operativo lordo per attività di servizi pari a Euro 5,6 milioni in crescita del 26% rispetto al I semestre

Dettagli

Evoluzione del ruolo professionale nel settore Tessile-Abbigliamento-Calzature

Evoluzione del ruolo professionale nel settore Tessile-Abbigliamento-Calzature 2.5.1.5.2 Specialisti nella commercializzazione di beni e servizi Le professioni comprese in questa Unità Professionale si occupano dell'implementazione delle strategie di vendita delle imprese, dell'efficienza

Dettagli

Supply Chain nell azienda estesa della conoscenza. L'E-Procurement nell'azienda estesa della conoscenza. Agenda. Il Gruppo Snaidero

Supply Chain nell azienda estesa della conoscenza. L'E-Procurement nell'azienda estesa della conoscenza. Agenda. Il Gruppo Snaidero BICOCCA PER LE IMPRESE seminario Tecnologie Informatiche e Supply Chain Management (SCM), Università di Milano Bicocca 18.09.2003 Milano, 18 Settembre 2003 Supply Chain nell azienda estesa della conoscenza

Dettagli

Informazione al pubblico ai sensi della Delibera Consob n.11971 del 14 maggio 1999

Informazione al pubblico ai sensi della Delibera Consob n.11971 del 14 maggio 1999 Informazione al pubblico ai sensi della Delibera Consob n.11971 del 14 maggio 1999 Il Cda ha approvato i risultati consolidati del primo trimestre 2005 Il fatturato è cresciuto del 6,5%, da 21,6 a 23 milioni

Dettagli

e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati al 31 Marzo 2004

e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati al 31 Marzo 2004 Relazione trimestrale Marzo 2004 Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati al 31 Marzo 2004 La relazione trimestrale

Dettagli

Utile netto della capogruppo Anima Holding: 72,4 milioni di euro (+38% sul 2013)

Utile netto della capogruppo Anima Holding: 72,4 milioni di euro (+38% sul 2013) COMUNICATO STAMPA ANIMA Holding: risultati esercizio 2014 Ricavi totali consolidati: 226,9 milioni (+3% sul 2013) Utile netto consolidato: 84,9 milioni (-29% sul 2013 che includeva proventi straordinari)

Dettagli

Aprile 2006: Numero 7

Aprile 2006: Numero 7 Aprile 2006: Numero 7 NEWSLETTER FINANZIARIA POLIGRAFICA SAN FAUSTINO La Newsletter è disponibile online all indirizzo www.psf.it Alberto Frigoli In questo numero: - Lettera del Presidente - Evoluzione

Dettagli

TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale

TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale Si è tenuta nella cornice del Palacongressi di Rimini la 36esima edizione della convention annuale dedicata ai partner di TeamSystem, principale software

Dettagli

Il Cda approva la semestrale. Ricavi operativi a 55,7 milioni di euro (55,1 nel 2006) Pubblicità +4,2%, a 36,8 milioni

Il Cda approva la semestrale. Ricavi operativi a 55,7 milioni di euro (55,1 nel 2006) Pubblicità +4,2%, a 36,8 milioni Il Cda approva la semestrale Ricavi operativi a 55,7 milioni di euro (55,1 nel 2006) Pubblicità +4,2%, a 36,8 milioni Margine operativo lordo a 4,7 milioni di euro (+15,8%) Utile ante imposte a 1,03 milioni

Dettagli

Management Game 2011

Management Game 2011 Management Game 2011 La Mobilé Inc 1 Introduzione 1.1 La Mobilé Inc in breve Mobilé Inc è un azienda produttrice di telefonini che ha sede negli Stati Uniti che si è concentrata sulla produzione di telefonini

Dettagli

rapporto Univideo 2014

rapporto Univideo 2014 rapporto Univideo 2014 sullo stato dell home entertainment in Italia il presente lavoro è stato elaborato da GfK Retail & Technology con la collaborazione di Univideo utilizzando le informazioni disponibili

Dettagli