Prvicia di Padva OGGETTO: ESPOSIZIONI PERMANENTI PUBBLICITARIE. Il sottoscritto: Cognome(1). Nome.. nato a prov.. il

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prvicia di Padva OGGETTO: ESPOSIZIONI PERMANENTI PUBBLICITARIE. Il sottoscritto: Cognome(1). Nome.. nato a prov.. il"

Transcript

1 CUE DI B V E T A Prvicia di Padva URBAISTICA EDIIIA PRIVATA Marca da bollo 16,00 al Responsabile dell Area Edilizia Privata-Urbanistica Via Mazzini BOVOLENTA OGGETTO: ESPOSIZIONI PERMANENTI PUBBLICITARIE Il sottoscritto: Cognome(1). Nome.. nato a prov.. il.. Residente in via/piazza.. c.a.p.. tel... fax.. cod. fisc.(2).. in nome e per conto della società/ditta: Ragione sociale... sede legale in via/piazza.. c.a.p.. tel... fax.. part. i.v.a... rappresentante legale.. nato a prov.. il residente a..in via/piazza CHIEDE l autorizzazione ad esporre quanto retro elencato per complessive n^..installazioni. Se l installazione viene posizionata: -su un fabbricato dichiara che lo stesso non risulta vincolato dalle leggi sui beni storici ed ambientali; -su suolo pubblico: chiede il relativo permesso di occupazione per l area entro specificata e dichiara di conoscere ed accettare le norme di cui ai Regolamenti per l applicazione dei Canoni Occupazione Suolo pubblico e/o patrimoniale Si impegna altresì ad attenersi alle prescrizioni che saranno stabilite dalle competenti autorità e solleva il Comune da ogni responsabilità inerente e conseguente. Bovolenta.. Timbro e firma leggibile il mezzo pubblicitario deve essere installato solo dopo il rilascio della autorizzazione e previo pagamento dell imposta di pubblicità, su presentazione di apposita dichiarazione al concessionario Legenda: (1) Indicare esclusivamente il nome e cognome della persona fisica (2) Indicare il codice fiscale della persona fisica 1

2 (3) Indicare esattamente l esatta denominazione sociale

3 DESCRIZIONE DELL INSTALLAZIONE PUBBLICITARIA A Tipologia Impianto (indicare semplicemente: tabella, cassonetto) Luminoso (S/N) Ubicato in Via Su suolo (S/N) Bifacciale (S/N) A muro (S/N) Tipo di suolo: pubblico privato privato aperto al pubblico La pubblicità viene effettuata per: Proprio conto Conto terzi Con sede (indicare gli estremi della Ditta fornitrice) P.I Attività sanitaria (S/N) Dicitura Materiali Tel. Modalita di installazione, struttura di sostegno, punto di collocazione: Colori Dimensioni massimo ingombro della struttura dell impianto: base Spessore (si prega di precisare la sporgenza dal filo del muro) altezza B Tipologia Impianto (indicare semplicemente: tabella, cassonetto) Luminoso (S/N) Ubicato in Via Su suolo (S/N) Bifacciale (S/N) A muro (S/N) Tipo di suolo: pubblico privato Privato aperto al pubblico La pubblicità viene effettuata per: Proprio conto Conto terzi Con sede (indicare gli estremi della Ditta fornitrice) P.I Attività sanitaria (S/N) Dicitura Materiali Tel. Modalita di installazione, struttura di sostegno, punto di collocazione: Colori Dimensioni massimo ingombro della struttura dell impianto: base Spessore (si prega di precisare la sporgenza dal filo del muro) altezza ALLEGATI 3

4 Nulla osta del proprietario dell immobile o dell amministratore condominiale o autodichiarazione di proprietà (con copia documento d identità valido); Bozzetto colorato del messaggio pubblicitario da esporre, se la domanda riguarda cartelli o altri mezzi pubblicitari a messaggio variabile, devono essere allegati i bozzetti di tutti i messaggi previsti; Documentazione fotografica che illustri il punto di collocazione nell ambiente circostante; Fotocopia del codice fiscale o partita iva; Planimetria catastale del luogo interessato; Progetto quotato in scala 1:20 dell opera relativa e descrizione tecnica, dai quali siano individuabili gli elementi essenziali dell opera e la sua eventuale collocazione sul fabbricato, compreso il disegno del possibile supporto, debitamente firmato dal titolare dell impresa esecutrice; Autorizzazione della Soprintendenza ai Beni Ambientali e Architettonici qualora richiesto; Autodichiarazione redatta ai sensi della legge n^15, con la quale si attesta che l opera sarà realizzata rispettando le norme di disciplina della materia, che il manufatto sarà calcolato e posto in opera tenendo conto della natura del terreno e della spinta del vento in modo da garantire la stabilità e sarà realizzato con materiale non deperibile e resistente agli agenti atmosferici; autodichiarazione redatta ai sensi della legge di cui sopra, dalla quale emerga che l attività oggetto di richiesta è regolarmente autorizzata, ovvero che il titolare è iscritto agli albi professionali istituiti e che la destinazione d uso dei locali è legittima; ricevuto versamento dei diritti di segreteria pari a 20,00 da versare presso la Banca Monte Paschi di Siena, Agenzia di Bovolenta,, IBAN - IT 75S ; per impianti sulle Provinciali nulla osta della Provincia di Padova Settore Viabilità; Autodichiarazione per il rispetto dei requisiti di cui alla L.R. 17/2009 con particolare riferimento al Piano di Illuminazione per il Contenimento dell inquinamento Luminoso - P.I.C.I.L., adottato con D.G.C. n. 34 del 06/04/2016; OBBLIGHI DEL TITOLARE verificare il buono stato di conservazione dei cartelli e degli altri mezzi pubblicitari e delle loro strutture di sostegno ed effettuare tutti gli interventi necessari al loro buon mantenimento; adempire nei tempi richiesti, a tutte le prescrizioni impartite dal Comune al momento del rilascio dell autorizzazione o anche successivamente per intervenute e motivate esigenze; procedere alla rimozione, in caso di decadenza o di revoca dell autorizzazione, o di insussistenza delle condizioni di sicurezza previste dall atto dell installazione, o di motivata richiesta da parte dell ente competente al rilascio e/o altri Enti o Uffici Coinvolti; fissare saldamente su ogni cartello o mezzo autorizzato (escluse insegne e targhe), una targhetta posta in posizione accessibile: -soggetto titolare; -numero dell autorizzazione e anno di rilascio; L autorizzazione comunale riveste carattere precario e potrà quindi essere revocata dall Amministrazione Comunale, per motivi di interesse pubblico. Ulteriori ed eventuali informazioni: Spazio riservato all Ufficio:

5 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (ART.47 D.P.R. 445/2000) Il sottoscritto.., nato a.... Il... e residente in via.., n... C.A.P, Comune di.., Tel.. Codice Fiscale. /.../../., con sede/ a... In via, Partita Iva..Cod.Fiscale.. Pienamente consapevole delle sanzioni penali previste per il caso di dichiarazione mendace, così come stabilito dall art. 76, nonché di quanto previsto dall art. 75 del D.P.R. 445/2000, sotto la propria personale responsabilità: D I C H I A R O di essere Titolato alla presentazione dell istanza in qualità di: ; ai sensi della legge n^15, che l opera sarà realizzata rispettando le norme di disciplina della materia, che il manufatto sarà calcolato e posto in opera tenendo conto della natura del terreno e della spinta del vento in modo da garantire la stabilità e sarà realizzato con materiale non deperibile e resistente agli agenti atmosferici; ai sensi della legge n^1, che l attività oggetto di richiesta è regolarmente autorizzata, ovvero di essere iscritto agli albi professionali istituiti e che la destinazione d uso dei locali è legittima; Il Dichiarante, lì AVVERTENZE Se la dichiarazione non è firmata in presenza del dipendente addetto a ricevere la documentazione, bisogna allegare fotocopia di un documento di identità del sottoscrittore. Informativa ai sensi dell art.10 della legge 675/1996 e s.m.i.: i dati sopra riportati sono prescritti dalle disposizioni vigenti ai fini del procedimento per il quale sono richiesti e verranno utilizzati esclusivamente per tale scopo. 5

CITTA DI BONDENO Provincia di Ferrara Settore Finanziario Ufficio Tributi

CITTA DI BONDENO Provincia di Ferrara Settore Finanziario Ufficio Tributi CITTA DI BONDENO Provincia di Ferrara Settore Finanziario Ufficio Tributi Bollo AL COMUNE DI BONDENO UFFICIO TRIBUTI RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER L INSTALLAZIONE DI IMPIANTI DI PUBBLICITA, SU TENDE

Dettagli

DOMANDA PER IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE PER L INSTALLAZIONE DI INSEGNE - TENDE VETRINE CARTELLI E ALTRI IMPIANTI PUBBLICITARI

DOMANDA PER IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE PER L INSTALLAZIONE DI INSEGNE - TENDE VETRINE CARTELLI E ALTRI IMPIANTI PUBBLICITARI DOMANDA PER IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE PER L INSTALLAZIONE DI INSEGNE - TENDE VETRINE CARTELLI E ALTRI IMPIANTI PUBBLICITARI Al fine dell installazione di impianti di pubblicità o propaganda e altri

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER L INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI

OGGETTO: RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER L INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI SPAZIO RISERVATO AL PROTOCOLLO MARCA DA BOLLO 6,00 PRAT. N. Al Dirigente del Settore Pianificazione e Gestione del Territorio della Città di San Mauro Torinese OGGETTO: RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER

Dettagli

COMUNE di ALTOPASCIO SETTORE URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA

COMUNE di ALTOPASCIO SETTORE URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA R i c h i e d e n t i Marca da Bollo Pratica n Spazio riservato all Ufficio Protocollo COMUNE di ALTOPASCIO SETTORE URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA Al Sindaco del Comune di Altopascio Intervento di: Oggetto:

Dettagli

ISTANZA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER L INSTALLAZIONE DI CARTELLI STRADALI, PREINSEGNE ED ALTRI MEZZI PUBBLICITARI. c h i e d e

ISTANZA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER L INSTALLAZIONE DI CARTELLI STRADALI, PREINSEGNE ED ALTRI MEZZI PUBBLICITARI. c h i e d e Riservato al protocollo generale Marca da bollo da 14,62 ISTANZA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER L INSTALLAZIONE DI CARTELLI STRADALI, PREINSEGNE ED ALTRI MEZZI PUBBLICITARI Il sottoscritto codice fiscale

Dettagli

[ ] Titolare [ ] Legale Rappresentante [ ] Altro della Impresa individuale/ Società/Ass.ne: P.IVA con sede legale nel Comune prov. in Via/Piazza n.

[ ] Titolare [ ] Legale Rappresentante [ ] Altro della Impresa individuale/ Società/Ass.ne: P.IVA con sede legale nel Comune prov. in Via/Piazza n. RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALL'INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI, INSEGNE DI ESERCIZIO ED ALTRI MEZZI PUBBLICITARI ai sensi dell'art. 23 del D.lgs n.285/1992 e s.m.i. MARCA DA BOLLO 16,00 IL SOTTOSCRITTO,

Dettagli

DOMANDA di AUTORIZZAZIONE per L ESPOSIZIONE di MEZZI PUBBLICITARI

DOMANDA di AUTORIZZAZIONE per L ESPOSIZIONE di MEZZI PUBBLICITARI DOMANDA di AUTORIZZAZIONE per L ESPOSIZIONE di MEZZI PUBBLICITARI BOLLO insegna commerciale quadro o cartello targa su palo Spettabile COMUNE DI ALBESE CON CASSANO Sportello Unico Attività Produttive altro

Dettagli

CITTA DI MARIANO COMENSE Provincia di Como RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI MATERIALE PUBBLICITARIO

CITTA DI MARIANO COMENSE Provincia di Como RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI MATERIALE PUBBLICITARIO CITTA DI MARIANO COMENSE Provincia di Como N AL SETTORE URBANISTICA ED EDILIZIA RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI MATERIALE PUBBLICITARIO _l_ sottoscritt_.., in qualità di legale rappresentante

Dettagli

ELENCO DOCUMENTAZIONE PER RICHIESTE AUTORIZZAZIONI E NULLA OSTA STRADALI PER MEZZI PUBBLICITARI

ELENCO DOCUMENTAZIONE PER RICHIESTE AUTORIZZAZIONI E NULLA OSTA STRADALI PER MEZZI PUBBLICITARI ELENCO DOCUMENTAZIONE PER RICHIESTE AUTORIZZAZIONI E NULLA OSTA STRADALI PER MEZZI PUBBLICITARI N. 2 fotocopie estratto catastale o C.T.R. (scala 1:2000 o 1:5.000); N. 2 copie planimetria con indicata

Dettagli

Oggetto: Richiesta autorizzazione per n. cartello/i pubblicitario. Il/la sottoscritto/a... nat.. il. a.. e residente in... via... n... tel.

Oggetto: Richiesta autorizzazione per n. cartello/i pubblicitario. Il/la sottoscritto/a... nat.. il. a.. e residente in... via... n... tel. Marca da bollo 16,00 AL DIRIGENTE DELL UFFICIO CONCESSIONI DELLA PROVINCIA REGIONALE DI RAGUSA Oggetto: Richiesta autorizzazione per n. cartello/i pubblicitario. Il/la sottoscritto/a... nat.. il. a.. e

Dettagli

SPAZIO RISERVATO UFFICIO PROTOCOLLO Marca da bollo 16,00

SPAZIO RISERVATO UFFICIO PROTOCOLLO Marca da bollo 16,00 SPAZIO RISERVATO UFFICIO PROTOCOLLO Marca da bollo 16,00 AL NDACO DEL COMUNE DI CANTU Tramite l Ufficio Protocollo S E D E OGGETTO:DOMANDA PER ESPOZIONI DI ADDOBBI NATALIZI E/O LUMINARIE. DATI PERSONA

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE/MODIFICA DI MEZZI PUBBLICITARI

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE/MODIFICA DI MEZZI PUBBLICITARI Data/Prot. di presentazione Marca da bollo 14,62 [ ] Allo Sportello Unico per le Attività Produttive n. 4 copie... RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE/MODIFICA DI MEZZI PUBBLICITARI [ ] Mezzo

Dettagli

RINNOVO AUTORIZZAZIONE n. del (Rif. Nulla Osta Provincia n. del )

RINNOVO AUTORIZZAZIONE n. del (Rif. Nulla Osta Provincia n. del ) Marca Marca da bollo 16,00 (*) Alla (*) Al PROVINCIA DI SIENA Servizio Patrimonio a Demanio Piazza del Duomo, 9 53100 SIENA COMUNE DI SPESE DI ISTRUTTORIA (*) da versare su C.C. n. 14660583 intestate a:

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER MODIFICA DEL MESSAGGIO PUBBLICITARIO

SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER MODIFICA DEL MESSAGGIO PUBBLICITARIO SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER MODIFICA DEL MESSAGGIO PUBBLICITARIO (Spazio riservato all Ufficio per etichetta protocollo) COMUNE DI PERUGIA U.O. SERVIZI ALLE IMPRESE UFFICIO PUBBLICITA REGISTRATO IN ARRIVO

Dettagli

Al Signor Sindaco della Città di Trofarello

Al Signor Sindaco della Città di Trofarello BOLLO N. PRATICA DATA pres. N. PROT. Al Signor Sindaco della Città di Trofarello Il sottoscritto Nato a il e residente a in Via/C.so n.c. legale rappresentante della ditta C.F. (o Partita I.V.A.) in qualità

Dettagli

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI Marca da Bollo 16,00 NULLA OSTA Al Sig. Presidente della Provincia di Pavia Ufficio concessioni pubblicitarie Piazza Italia, 2 27100 Pavia OGGETTO: Richiesta di nulla osta tecnico per il posizionamento

Dettagli

PAE / CHIEDE. Allegato D. Al SUAP del COMUNE di PARABIAGO

PAE / CHIEDE. Allegato D. Al SUAP del COMUNE di PARABIAGO Allegato D Protocollo PAE / Imposta di bollo assolta in modo virtuale Autorizzazione prot. n. 2011/415437 del 2011 dell Agenzia delle Entrate Direzione Provinciale II di Mano Ufficio Territoriale di Legnano.

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato/a a prov. ( ) il. residente a prov. ( ) [ frazione / località ] c.a.p. in via / viale / p.zza / corso / largo n

Il/la sottoscritto/a. nato/a a prov. ( ) il. residente a prov. ( ) [ frazione / località ] c.a.p. in via / viale / p.zza / corso / largo n ALLA PROVINCIA DI BERGAMO Settore Viabilità, Edilizia e Patrimonio Servizio Patrimonio, Espropri e Concessioni Ufficio Concessioni Pubblicitarie Via T. Tasso, 8-24121 Bergamo marca da bollo euro 16.00

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER MODIFICA DEL MESSAGGIO PUBBLICITARIO

SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER MODIFICA DEL MESSAGGIO PUBBLICITARIO SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER MODIFICA DEL MESSAGGIO PUBBLICITARIO (Spazio riservato all Ufficio per etichetta protocollo) (Riservato all Ufficio) Scia n. Al Sindaco del Comune di Perugia U.O. Servizi alle

Dettagli

CHIEDE. SETTORE POLIZIA LOCALE Piazza Vittorio Veneto, 17 G A L L I A T E Tel. 0321/800709,11,14,15

CHIEDE. SETTORE POLIZIA LOCALE Piazza Vittorio Veneto, 17 G A L L I A T E Tel. 0321/800709,11,14,15 PROTOCOLLO N. DEL NUMERO PRATICA MARCA DA BOLLO 16,00 RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALL'INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI, INSEGNE DI ESERCIZIO ED ALTRI MEZZI PUBBLICITARI ai sensi dell'art. 23 del

Dettagli

AL RESPONSABILE DELL'UFFICIO TECNICO OGGETTO: RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALL'INSTALLAZIONE DI IMPIANTO PUBBLICITARIO Il/la sottoscritto/a

AL RESPONSABILE DELL'UFFICIO TECNICO OGGETTO: RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALL'INSTALLAZIONE DI IMPIANTO PUBBLICITARIO Il/la sottoscritto/a Cat. IV Cl. 14 Fasc. 1 Spett.le Comune di Palazzolo s/o Via XX Settembre 32 25036 Palazzolo s/o (BS) Marca da bollo AL RESPONSABILE DELL'UFFICIO TECNICO OGGETTO: RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALL'INSTALLAZIONE

Dettagli

COGNOME NOME... NATO A... IL. C.F... RESIDENTE IN... VIA/PIAZZA...N. CAP. IN QUALITA DI LEGALE RAPPRESENTANTE... CON SEDE IN

COGNOME NOME... NATO A... IL. C.F... RESIDENTE IN... VIA/PIAZZA...N. CAP. IN QUALITA DI LEGALE RAPPRESENTANTE... CON SEDE IN MARCA DA BOLLO* PRATICA N. Al Dirigente del Settore 3 Servizi Tecnici Servizio Edilizia Privata Posta Elettronica Certificata (PEC) comune.sanminiato.pi@postacert.toscana.it RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Posa nuovo Rinnovo In sanatoria Variazione messaggio pubblicitario Altro: Dichiarante/i: Il/la sottoscritto/a nato/a a il - - Codice fiscale

Posa nuovo Rinnovo In sanatoria Variazione messaggio pubblicitario Altro: Dichiarante/i: Il/la sottoscritto/a nato/a a il - - Codice fiscale Marca da bollo Euro 16.00 Al Comando di Polizia Locale del Comune di Lurate Caccivio DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE AMMINISTRATIVA PER LA POSA DI INSEGNE, CARTELLI E ALTRI MEZZI PUBBLICITARI (D. Lgs. 30.04.1992,

Dettagli

C H I E D E ai sensi ai sensi dell art. 14 della l.r. 26/2006 LA CONCESSIONE permanente temporanea

C H I E D E ai sensi ai sensi dell art. 14 della l.r. 26/2006 LA CONCESSIONE permanente temporanea Marca da bollo da,62 All Assessorato opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica Direzione viabilità Via Promis, 2/A 00 AOSTA AO CONCESSIONE AUTORIZZAZIONE INSTALLAZIONE DI MEZZI

Dettagli

MUNICIPIO DELLA CITTÀ DEL VASTO Provincia di Chieti SERVIZIO PATRIMONIO

MUNICIPIO DELLA CITTÀ DEL VASTO Provincia di Chieti SERVIZIO PATRIMONIO SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO PROTOCOLLO Pratica n. Ai sensi dell art. 5 della Legge 7 agosto 1990 n. 241 e s.m.i. la Responsabilità del Procedimento viene assegnata: al Responsabile del Servizio Patrimonio

Dettagli

Documentazione per domanda di autorizzazione per tende. - Mod. 1 compilato in ogni parte (2 copie di cui 1 in bollo da 16,00)

Documentazione per domanda di autorizzazione per tende. - Mod. 1 compilato in ogni parte (2 copie di cui 1 in bollo da 16,00) Documentazione per domanda di autorizzazione per tende. - Mod. 1 compilato in ogni parte (2 copie di cui 1 in bollo da 16,00) - almeno 4 fotografie a colori di buona qualità, stampate su supporto fotografico

Dettagli

! " # # $ " % & ' ( ) * " + * & * *! + & +, $ - * % '. ), C - 2

!  # # $  % & ' ( ) *  + * & * *! + & +, $ - * % '. ), C - 2 COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO REGOLAMENTO D USO DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICITA O PROPAGANDA E DEGLI ALTRI MEZZI PUBBLICITARI SULLE STRADE E SULLE AREE PUBBLICHE O DI USO PUBBLICO E PER L APPLICAZIONE DELL

Dettagli

COMUNE DI COLLEFERRO

COMUNE DI COLLEFERRO (All. A ) COMUNE DI COLLEFERRO (AREA PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO) Domanda di autorizzazione per Impianti Pubblicitari (da presentare in triplice copia per ogni singolo impianto pubblicitario)

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO Città metropolitana di Milano

COMUNE DI MAGNAGO Città metropolitana di Milano COMUNE DI MAGNAGO Città metropolitana di Milano CORPO DI POLIZIA LOCALE MERCATI FIERE TRASPORTI VIABILITÀ Piazza Italia n. 3 20020 Magnago (Mi) Tel: 0331.306500 Fax: 0331.309336 www.comune.magnago.mi.it

Dettagli

AUTORIZZAZIONE PER LA MESSA IN OPERA DI MEZZO PUBBLICITARIO

AUTORIZZAZIONE PER LA MESSA IN OPERA DI MEZZO PUBBLICITARIO COMUNE DI CAPANNORI Numero di Pratica AUTORIZZAZIONE PER LA MESSA IN OPERA DI MEZZO PUBBLICITARIO Protocollo / RICHIESTA PUBBLICITA' PERMANENTEdicembre2014.doc Inviare con le seguenti modalità telematiche:

Dettagli

Oggetto: Istanza di autorizzazione per mezzi pubblicitari

Oggetto: Istanza di autorizzazione per mezzi pubblicitari spazio riservato al Comune Marca da bollo A Al RESPONSABILE del SERVIZIO EDILIZIA PRIVATA del COMUNE DI TORITTO Oggetto: Istanza di autorizzazione per mezzi pubblicitari Il/la sottoscritto/a..., in qualità

Dettagli

Via Balbi, Genova

Via Balbi, Genova 16,00 Marca da bollo Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e le province di Imperia, La Spezia e Savona Via Balbi, 10 16126 Genova Oggetto: Autorizzazione

Dettagli

MUNICIPIO ROMA XIV DIREZIONE U.O.T.- UFFICIO O.S.P. P.zza S. Maria della Pietà n. 5 Padiglione ROMA. Il/La sottoscritto/a..

MUNICIPIO ROMA XIV DIREZIONE U.O.T.- UFFICIO O.S.P. P.zza S. Maria della Pietà n. 5 Padiglione ROMA. Il/La sottoscritto/a.. Municipio Roma XIV Monte Mario Unità Organizzativa Tecnica Servizio V OSP Passi Carrabili Marca Bollo da 16,00 MUNICIPIO ROMA XIV DIREZIONE U.O.T.- UFFICIO O.S.P. P.zza S. Maria della Pietà n. 5 Padiglione

Dettagli

RICHIESTA D AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI

RICHIESTA D AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI protocollo arrivo IMPORTANTE: NON SCRIVERE NELLO SPAZIO SOPRASTANTE! Al Responsabile del Servizio del COMUNE DI TRAVERSETOLO bollo RICHIESTA D AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI Io

Dettagli

AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia

AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia Protocollo Pratica edilizia PERM.COST. n anno AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia Oggetto: pratica edilizia. Richiesta PERMESSO DI COSTRUIRE ai sensi dell art. 10 del DPR

Dettagli

C.F P.I

C.F P.I marca da bollo 16.00 Esenti Enti Pubblici (D.P.R. n 955/82) (Nome) (Cognome) nato/a a (Prov.) il / / residente a (C.a.p.) (Prov.) Via N. Cod. Fisc. PEC Tel cellulare email in qualità di: o TITOLARE / LEGALE

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER OPERE DI ARREDO URBANO

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER OPERE DI ARREDO URBANO Marca da bollo Data di presentazione PROTOCOLLO N RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER OPERE DI ARREDO URBANO Dichiarazione del PROPRIETARIO RICHIEDENTE l sottoscritt chiede Autorizzazione Edilizia per: TARGA

Dettagli

AL COMUNE DI CORNATE D ADDA SETTORE EDILIZIA-URBANISTICA-SUAP PEC: DOMANDA PER IL RINNOVO DELL AUTORIZZAZIONE N.

AL COMUNE DI CORNATE D ADDA SETTORE EDILIZIA-URBANISTICA-SUAP PEC: DOMANDA PER IL RINNOVO DELL AUTORIZZAZIONE N. AL COMUNE DI CORNATE D ADDA SETTORE EDILIZIA-URBANISTICA-SUAP PEC: COMUNE.CORNATEDADDA@CERT.LEGALMAIL.IT DOMANDA PER IL RINNOVO DELL AUTORIZZAZIONE N. DEL La/Il sottoscritta/o nata/o a residente a via

Dettagli

Estremi Protocollo. Il/La sottoscritto/a. nato/a a (Prov.) il / / residente a (Prov.) in Via/P.zza n. Cod. Fisc. Tel.

Estremi Protocollo. Il/La sottoscritto/a. nato/a a (Prov.) il / / residente a (Prov.) in Via/P.zza n. Cod. Fisc. Tel. Estremi Protocollo Marca da bollo 16,00 COMUNE DI MONTESILVANO Provincia di Pescara Allo Sportello Unico Attività Produttive Comune di Montesilvano PE SEDE OGGETTO: Richiesta di autorizzazione ai sensi

Dettagli

CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Piazza municipio n.1

CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Piazza municipio n.1 CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Piazza municipio n.1 e-mail: suap@pec.comune.afragola.na.it Data: Protocollo: DOMANDA PER IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE UNICA

Dettagli

DOMANDA DI VOLTURA DI OCCUPAZIONE PERMANENTE DI SUOLO PUBBLICO

DOMANDA DI VOLTURA DI OCCUPAZIONE PERMANENTE DI SUOLO PUBBLICO PROCEDIMENTO N. / 2016 spazio riservato all'ufficio Al Responsabile A. del Comune di Eboli DOMANDA DI VOLTURA DI OCCUPAZIONE PERMANENTE DI SUOLO PUBBLICO Il/La sottoscritto/a nato/a a residente in il CAP

Dettagli

PUBBLICITA PROVVISORIA

PUBBLICITA PROVVISORIA PUBBLICITA PROVVISORIA Domanda di nuova installazione, mantenimento in opera. Marca da Bollo da 16,00 COMUNE DI CALENZANO Area Vigilanza Servizio Controllo del Territorio Pubblicità temporanea Cartelli

Dettagli

- SUAP - VIA DUCA DEL MARE, LATINA

- SUAP - VIA DUCA DEL MARE, LATINA AL COMUNE DI LATINA - - VIA DUCA DEL MARE, 7 04100 LATINA Oggetto: Richiesta autorizzazione occupazione temporanea di suolo pubblico per spazi di ristoro antistanti locali di pubblico esercizio di somministrazione

Dettagli

e dovrà essere obbligatoriamente corredata dalla seguente documentazione:

e dovrà essere obbligatoriamente corredata dalla seguente documentazione: presente domanda deve essere compilata in ogni sua parte ed in particolare: 1. Marca da bollo da 16,00 da apporre sul frontespizio della presente domanda; 2. Il nulla osta del proprietario del fabbricato

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA) AGENZIA D AFFARI ART. 115 T.U.L.P.S. art. 19 L. 241/1990 e s.m.i.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA) AGENZIA D AFFARI ART. 115 T.U.L.P.S. art. 19 L. 241/1990 e s.m.i. Al COMUNE DI ASSAGO Servizio Polizia Amministrativa Via dei Caduti n. 5 20090 Assago Da trasmettere esclusivamente al seguente indirizzo PEC: suap.commercio@assago.legalmail.it previa sottoscrizione file

Dettagli

MUNICIPIO DELLA CITTÀ DEL VASTO Provincia di Chieti SERVIZIO PATRIMONIO

MUNICIPIO DELLA CITTÀ DEL VASTO Provincia di Chieti SERVIZIO PATRIMONIO SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO PROTOCOLLO Pratica n. Ai sensi dell art. 5 della Legge 7 agosto 1990 n. 241 e s.m.i. la Responsabilità del Procedimento viene assegnata: al Responsabile del Servizio Patrimonio

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BOLLO DA 14,62

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BOLLO DA 14,62 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE BOLLO DA 14,62 Al Comune di Mesagne Ufficio Patrimonio Via Roma, 2 72023 Mesagne (BR) OGGETTO: DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO PER AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE PER LA DURATA

Dettagli

COMUNE DI ACCUMOLI Provincia di Rieti UFFICIO PROTOCOLLO

COMUNE DI ACCUMOLI Provincia di Rieti UFFICIO PROTOCOLLO COMUNE DI ACCUMOLI Provincia di Rieti UFFICIO PROTOCOLLO Data. Registrazione n... Richiesta di rilascio del Certificato di idoneità alloggiativa. SOGGETTO RICHIEDENTE CHIEDE il rilascio del Certificato

Dettagli

Al Sig. Sindaco del Comune di Brescia

Al Sig. Sindaco del Comune di Brescia Sportello Unico delle Imprese Via Marconi, 12 Brescia - 030/29771 http://sportellounico.brescia.it sportellounico@comune.brescia.it [Marca da bollo da 10,33] Al Sig. Sindaco del Comune di Brescia RICHIESTA

Dettagli

Al SETTORE ST SERVIZIO GGT del COMUNE di MELZO (PROVINCIA DI MILANO)

Al SETTORE ST SERVIZIO GGT del COMUNE di MELZO (PROVINCIA DI MILANO) Protocollo Al SETTORE ST SERVIZIO GGT del COMUNE di MELZO (PROVINCIA DI MILANO) INS n : Richiesta di autorizzazione alla collocazione di materiale pubblicitario Articolo 23 del Nuovo Codice della Strada

Dettagli

AVENTE DIMENSIONI (ML x ML ) dal giorno : al (per giorni )

AVENTE DIMENSIONI (ML x ML ) dal giorno : al (per giorni ) COPIA ATTI DA NOTIFICARE MARCA DA BOLLO DA 16,00 1 SPAZIO RISERVATO AL PROTOCOLLO PROT. N DEL Al Comune di Selargius Area 5 Servizio Edilizia Privata Piazza Istria, 1-09047 Selargius (CA) OGGETTO: OCCUPAZIONE

Dettagli

Oggetto: Richiesta di Permesso di Costruire

Oggetto: Richiesta di Permesso di Costruire Allo Sportello Unico dell Edilizia Ufficio Tecnico Edilizia privata del Comune di MARCA DA BOLLO... Oggetto: Richiesta di Permesso di Costruire Ai sensi dell art. 20 del d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380 e

Dettagli

RINNOVO AUTORIZZAZIONE IMPIANTO PUBBLICITARIO

RINNOVO AUTORIZZAZIONE IMPIANTO PUBBLICITARIO RINNOVO AUTORIZZAZIONE IMPIANTO PUBBLICITARIO (Spazio riservato all Ufficio per etichetta protocollo) Al Sindaco del Comune di Perugia U.O. Servizi alle Imprese Piazza Morlacchi n. 23 06121 Perugia Oggetto:

Dettagli

Oggetto: NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE (D.P.R. 481/2001). Denuncia di inizio attività

Oggetto: NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE (D.P.R. 481/2001). Denuncia di inizio attività (FAC SIMILE) AL Sig SINDACO DEL COMUNE DI FROSINONE Settore Attività Produttive ed Economiche U.O. Attività Produttive Piazza VI Dicembre 03100 Frosinone Oggetto: NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE (D.P.R. 481/2001).

Dettagli

Al Dirigente Servizio Polizia Amministrativa, Pubblicità e Affissioni. Via O.Massa NAPOLI PUBBLICITÀ TEMPORANEA

Al Dirigente Servizio Polizia Amministrativa, Pubblicità e Affissioni. Via O.Massa NAPOLI PUBBLICITÀ TEMPORANEA ALLEGATO A DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L ESPOSIZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI Al Dirigente Servizio Polizia Amministrativa, Pubblicità e Affissioni. Via O.Massa 6 80133 NAPOLI Spazio riservato al protocollo

Dettagli

Oggetto : DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL INSTALLAZIONE DI INSEGNE DI ESERCIZIO/TARGHE PROFESSIONALI/TENDE/ALTRI MEZZI SIMILARI. nato/a a (prov.

Oggetto : DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL INSTALLAZIONE DI INSEGNE DI ESERCIZIO/TARGHE PROFESSIONALI/TENDE/ALTRI MEZZI SIMILARI. nato/a a (prov. Anagrafica soggetto giuridico Anagrafica richiedente Titolo IV Class. 15 Marca da bollo Riservato all Ufficio Reg. Nr. Data Al Comune di Rho Oggetto : DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL INSTALLAZIONE DI INSEGNE

Dettagli

TRASPORTI ECCEZIONALI

TRASPORTI ECCEZIONALI AUTORIZZAZIONE N. RIF. MARCA DA BOLLO DA 16,00 Se presentata via PEC la marca da bollo non va applicata ma assolta in modo virtuale aggiungendo 16,00 all importo degli oneri d istruttoria TRASPORTI ECCEZIONALI

Dettagli

sig. Sindaco del Comune di Giugliano - Polizia Municipale

sig. Sindaco del Comune di Giugliano - Polizia Municipale RICHIESTA DI CONCESSIONE TEMPORANEA SPETTACOLO VIAGGIANTE (GIOSTRE - FIGURE GONFIABILI) DA CONSEGNARE PER PROTOCOLLAZIONE IN DUE ESEMPLARI - (Originale con bollo più una copia) al: sig. Sindaco del Comune

Dettagli

timbro protocollo Marca da bollo 16,00

timbro protocollo Marca da bollo 16,00 timbro protocollo Marca da bollo 16,00 Al SUAP Piazza Giacomo Leopardi, 26 62019 RECANATI MC OGGETTO: Richiesta di attivazione di procedimento unico per autorizzazione installazione di impianti pubblicitari,

Dettagli

CITTA DI GALATONE Provincia di Lecce SETTORE SVILUPPO ECONOMICO SERVIZIO PUBBLICITA

CITTA DI GALATONE Provincia di Lecce SETTORE SVILUPPO ECONOMICO SERVIZIO PUBBLICITA CITTA DI GALATONE Provincia di Lecce SETTORE SVILUPPO ECONOMICO SERVIZIO PUBBLICITA Prot. n. lì, OGGETTO : RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PERMANENTE/TEMPORANEA O RINNOVOALL ESPOSIZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI

Dettagli

DENUNCIA D INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI (ai sensi dell art. 115 del T.U.L.P.S.)

DENUNCIA D INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI (ai sensi dell art. 115 del T.U.L.P.S.) DENUNCIA D INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI (ai sensi dell art. 115 del T.U.L.P.S.) Marca da bollo 14,62 Spazio riservato al Protocollo Al Comune di Crema Il/la sottoscritto/a - visto l art. 19 della

Dettagli

AUTORIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA

AUTORIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA COMUNE DI CAPANNORI Numero di Pratica / AUTORIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA Protocollo DOMANDA DI AUT-ASILI-NIDO con linee guida aprile 2014 Inviare esclusivamente

Dettagli

ALLEGATO 6. Dichiarazione di utilizzo di cui all articolo 21 (articolo 21)

ALLEGATO 6. Dichiarazione di utilizzo di cui all articolo 21 (articolo 21) ALLEGATO 6 Dichiarazione di utilizzo di cui all articolo 21 (articolo 21) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ (Articolo 47 e articolo 38 del d.p.r. 28 dicembre 2000, n. 445) Sezione A: dati

Dettagli

Dichiarazione di utilizzo di cui all articolo 21 (articolo 21)

Dichiarazione di utilizzo di cui all articolo 21 (articolo 21) ALLEGATO 6 Dichiarazione di utilizzo di cui all articolo 21 (articolo 21) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ (Articolo 47 e articolo 38 del d.p.r. 28 dicembre 2000, n. 445) Sezione A: dati

Dettagli

OGGETTO : RICHIESTA INSTALLAZIONE DI FRECCE SOGGETTE AL PAGAMENTO DEI TRIBUTI PUBBLICITARI

OGGETTO : RICHIESTA INSTALLAZIONE DI FRECCE SOGGETTE AL PAGAMENTO DEI TRIBUTI PUBBLICITARI MARCA DA BOLLO 16,00 OGGETTO : RICHIESTA INSTALLAZIONE DI FRECCE SOGGETTE AL PAGAMENTO DEI TRIBUTI PUBBLICITARI La Ditta / Società con sede in via n. CAP C.F./P.IVA Iscritta alla C.C.I.A.A. di n. REA rappresentata

Dettagli

BENESTARE DELLA PROPRIETÀ

BENESTARE DELLA PROPRIETÀ BENESTARE DELLA PROPRIETÀ Il sottoscritto (cognome).. (nome) in qualità di: 1) amministratore condominiale 2) unico proprietario 3) comproprietario (barrare la voce che interessa) a) dell edificio sito

Dettagli

CHIEDE L AUTORIZZAZIONE ALL INSTALLAZIONE DEI SEGUENTI MANUFATTI PUBBLICITARI*

CHIEDE L AUTORIZZAZIONE ALL INSTALLAZIONE DEI SEGUENTI MANUFATTI PUBBLICITARI* Protocollo Generale MARCA DA BOLLO DA 16,00 PRATICA N ANNO ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA COMUNE DI ROMENTINO VIA CHIODINI, 1 28068 ROMENTINO E,p.c. POLIZIA MUNICIPALE COMUNE DI ROMENTINO VIA CHIODINI,

Dettagli

AL COMUNE DI AGRIGENTO

AL COMUNE DI AGRIGENTO AL COMUNE DI AGRIGENTO Sportello Unico per l Edilizia S.U.E. N. Prot. OGGETTO: TRASMISSIONE DELLA RELAZIONE TECNICA DI ASSEVERAMENTO Art. 9 Legge 37 del 10/08/1985 OPERE INTERNE Il sottoscritto cod. fisc.

Dettagli

Viale Beverora, Piacenza

Viale Beverora, Piacenza Marca da bollo Euro 16,00 P.G. n del Al Servizio Entrate del Comune di Piacenza Viale Beverora, 57 29121 - Piacenza RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALL OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO (Regolamento per l occupazione

Dettagli

CIRCOLO PRIVATO C. COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI/CESSAZIONE. l sottoscritt. nat a prov. il. residente in via n. cap a

CIRCOLO PRIVATO C. COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI/CESSAZIONE. l sottoscritt. nat a prov. il. residente in via n. cap a MOD.P030_B rev. 1 MARCA DA BOLLO SOLO CASO B (escluse ONLUS) CIRCOLO PRIVATO A. DENUNCIA INIZIO ATTIVITÀ (Associazioni e circoli aderenti a enti o organizzazioni nazionali aventi finalità assistenziali

Dettagli

Al Comune di Milano - Settore Pubblicità

Al Comune di Milano - Settore Pubblicità Al Comune di Milano - Settore Pubblicità (Modulo da compilare a stampatello in duplice copia e firmato in originale dall interessato) La Ditta/Società. con sede in. via....... n.. CAP tel.... fax......

Dettagli

CONCESSIONI SUOLO PUBBLICO TENDE SOLARI PROCEDIMENTO

CONCESSIONI SUOLO PUBBLICO TENDE SOLARI PROCEDIMENTO CONCESSIONI SUOLO PUBBLICO Trattasi di occupazione permanente del suolo con tende solari retrattili poste innanzi ad un attività produttiva. Tende solari da installare (1) Tende solari già installate (2)

Dettagli

Il sottoscritto Nato a Prov. Stato residente in Via /Piazza n. Cod. Fisc. C H I E D E. Scadenza 27 ottobre2014

Il sottoscritto Nato a Prov. Stato residente in Via /Piazza n. Cod. Fisc. C H I E D E. Scadenza 27 ottobre2014 Scadenza 27 ottobre2014 AL COMUNE DI TIVOLI Settore IV WELFARE Piazza del Governo 1 00019 TIVOLI ANNUALITA 2013 Il sottoscritto Nato a Prov. Stato il residente in Via /Piazza n. Cod. Fisc. *Telefono *Cellulare

Dettagli

Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Genova Via di Francia Genova

Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Genova Via di Francia Genova Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Genova Via di Francia 1-16149 Genova IL MODELLO DEBITAMENTE COMPILATO E FIRMATO, CON I RELATIVI ALLEGATI, DEVE ESSERE FIRMATO DIGITALMENTE E INOLTRATO

Dettagli

RICHIESTA DI ACCERTAMENTO DI COMPATIBILITA PAESAGGISTICA (ai sensi degli artt. 167 e 181 del D. Lgs. 42/2004)

RICHIESTA DI ACCERTAMENTO DI COMPATIBILITA PAESAGGISTICA (ai sensi degli artt. 167 e 181 del D. Lgs. 42/2004) MOD. E081 Accertamento di compatibilità paesaggistica Rev. 01 gen08 Comune di Mantova SPORTELLO UNICO PER LE IMPRESE E I CITTADINI Via Gandolfo, 11-46100 Mantova Tel.(+39) 0376338666 - Fax (+39)0376338633-(+39)0376338685

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di Concessione Suolo Pubblico per Installazione Tende Solare IL SOTTOSCRITTO

OGGETTO: Richiesta di Concessione Suolo Pubblico per Installazione Tende Solare IL SOTTOSCRITTO RICHIESTA CONCESSIONE SUOLO PUBBLICO ATTIVITA PRODUTTIVE -Regolamento TOSAP- Deliberazione di C.C. n 90 del 27/04/1995 e ss.mm.ii.; INSTALLAZIONE TENDE SOLARI (ART.29 REGOLAMENTO EDILIZIO) Marca da Bollo.16,00

Dettagli

residente a via n. CAP tel. in qualità di (1) codice fiscale residente a via n. CAP tel. in qualità di (1)

residente a via n. CAP tel.  in qualità di (1) codice fiscale residente a via n. CAP tel.  in qualità di (1) responsabile del procedimento: TIMBRO DEL PROTOCOLLO responsabile Marca dell istruttoria: da bollo 6,00 Protocollo Particolare n..:! TOTALE PARZIALE PERSONE FISICHE:. cognome e nome codice fiscale : residente

Dettagli

AVVISO PUBBLICO INFORMATIVO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN LOCALE AD USO UFFICIO/MAGAZZINO DA ACQUISIRE IN LOCAZIONE

AVVISO PUBBLICO INFORMATIVO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN LOCALE AD USO UFFICIO/MAGAZZINO DA ACQUISIRE IN LOCAZIONE AVVISO PUBBLICO INFORMATIVO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN LOCALE AD USO UFFICIO/MAGAZZINO DA ACQUISIRE IN LOCAZIONE Il presente avviso pubblico informativo è finalizzato ad ottenere manifestazioni di interesse

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI ACCONCIATORE

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI ACCONCIATORE S.U.A.P. Sportello Unico Attività Produttive Via di Francia 1-16149 Genova IL MODELLO DEBITAMENTE COMPILATO E FIRMATO, CON I RELATIVI ALLEGATI, DEVE ESSERE INOLTRATO FIRMATO DIGITALMENTE IN FORMATO PDF.P7m

Dettagli

RICHIESTA VOLTURA TITOLARIETA AUTORIZZAZIONE PASSO CARRABILE

RICHIESTA VOLTURA TITOLARIETA AUTORIZZAZIONE PASSO CARRABILE Marca da Bollo RICHIESTA VOLTURA TITOLARIETA AUTORIZZAZIONE PASSO CARRABILE Il/la sottoscritto/a nato a il Codice fiscale residente a Prov. Via/Piazza n. n tel. fisso Cellulare indirizzo di posta elettronica

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FIERA DI SAN SETTIMIO ANNO 2010

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FIERA DI SAN SETTIMIO ANNO 2010 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FIERA DI SAN SETTIMIO ANNO 2010 bollo 14,62 AL COMUNE DI JESI Piazza Indipendenza, 1 60035 J E S I (AN) IL SOTTOSCRITTO: Cognome Nome Nato il a Prov. ( ) Stato Codice Fisc.

Dettagli

CHIEDE. , opere meglio descritte nella allegata relazione tecnica

CHIEDE. , opere meglio descritte nella allegata relazione tecnica Modello 04: Cambio di destinazione d uso Ai sensi dell art. 10 della L. R. 37/85 (a firma del proprietario dell unità immobiliare) Marca da bollo 14,62 Oggetto: Richiesta Autorizzazione edilizia ex art.10

Dettagli

DOMANDA DI VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA (ai sensi dell art. 20 del D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i.) Oggetto: (titolo del progetto)...

DOMANDA DI VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA (ai sensi dell art. 20 del D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i.) Oggetto: (titolo del progetto)... Marca da bollo virtuale DOMANDA DI VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA (ai sensi dell art. 20 del D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i.) e p.c. Alla Provincia di Padova Piazza Bardella, 2 35131 PADOVA Comune/i di Oggetto:

Dettagli

BENESTARE DELLA PROPRIETÀ. Il sottoscritto, in qualità di: amministratore unico proprietario. dell immobile sito in via. civ...,

BENESTARE DELLA PROPRIETÀ. Il sottoscritto, in qualità di: amministratore unico proprietario. dell immobile sito in via. civ..., BENESTARE DELLA PROPRIETÀ Il sottoscritto, in qualità di: amministratore unico proprietario dell immobile sito in via. civ......, del suolo sito in via. civ...., sotto la propria responsabilità, consapevole

Dettagli

COMUNICAZIONE PER LA SOSTITUZIONE TEMPORANEA DEL RESPONSABILE TECNICO LINEA REVISIONI (D.M. 30/04/2003 art. 240 comma 2 DPR 495/1992) PROT. N.. DEL..

COMUNICAZIONE PER LA SOSTITUZIONE TEMPORANEA DEL RESPONSABILE TECNICO LINEA REVISIONI (D.M. 30/04/2003 art. 240 comma 2 DPR 495/1992) PROT. N.. DEL.. Dipartimento VI Governo del Territorio della Mobilità e Sicurezza stradale Servizio 4 Mobilità Privata e Autotrasporto Merci Viale di Villa Pamphili 84/100 00152 Roma Fax. 06.6766.5271 www.provincia.rm.it/trasportiemobilita

Dettagli

PROROGA P.di C. n. del VOLTURA P.di C. n. del

PROROGA P.di C. n. del VOLTURA P.di C. n. del COMUNE DI GAMBASSI TERME Provincia di Firenze http.//www.comune.gambassi-terme.fi.it COMUNE DI MONTAIONE Provincia di Firenze http.//www.comune.montaione.fi.it UFFICIO COMUNE SERVIZIO EDILIZIA PRIVATA

Dettagli

Al SUAP del Comune di Grugliasco

Al SUAP del Comune di Grugliasco Al SUAP del Comune di Grugliasco suap.gru@legalmail.it SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA cognome nome consapevole delle sanzioni penali previste, nel caso di dichiarazioni non veritiere e di

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AL COMUNE DI MONTE SAN SAVINO U Sportello Unico per le Attività Produttive Corso Sangallo, 38-52048 Monte San Savino (Arezzo) Da inoltrare utilizzando il Portale Regionale accessibile dal sito web del

Dettagli

COMUNE DI PIANIGA 3 Settore Edilizia Privata - Urbanistica

COMUNE DI PIANIGA 3 Settore Edilizia Privata - Urbanistica Mod. COM.ATT.LIBERA rev 11/2012 COMUNE DI PIANIGA 3 Settore Edilizia Privata - Urbanistica COMUNICAZIONE ATTIVITÀ EDILIZIA LIBERA (Ai sensi dell art. 6 del D.P.R. 380/2001 e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BELMONTE CALABRO - UFFICIO COMMERCIO - Via Michele Bianchi, BELMONTE CALABRO

AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BELMONTE CALABRO - UFFICIO COMMERCIO - Via Michele Bianchi, BELMONTE CALABRO Marca da bollo 14,62 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BELMONTE CALABRO - UFFICIO COMMERCIO - Via Michele Bianchi, 7 87033 BELMONTE CALABRO SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO Acquisita in data: Firma del Ricevente

Dettagli

Il/la sottoscritto/a Sesso M F

Il/la sottoscritto/a Sesso M F Scia- Segnalazione Certificata Inizio Attività di Agenzia di Affari (Art.115 Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e successive integrazioni e modificazioni ai sensi del DPR 311/2001) Il/la sottoscritto/a

Dettagli

Domanda di autorizzazione di occupazione suolo pubblico

Domanda di autorizzazione di occupazione suolo pubblico CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0370 Versione 001-2014) Marca da bollo Identificativo: Domanda di autorizzazione di occupazione suolo pubblico Allo Sportello Unico

Dettagli

RICHIESTA Domanda di Accertamento di compatibilità Paesaggistica ai sensi dell art.167 e 181 del D.Lgs n.42 e s.m.i.

RICHIESTA Domanda di Accertamento di compatibilità Paesaggistica ai sensi dell art.167 e 181 del D.Lgs n.42 e s.m.i. RICHIESTA Domanda di Accertamento di compatibilità Paesaggistica ai sensi dell art.167 e 181 del D.Lgs. 22.01.2004 n.42 e s.m.i. Marca da Bollo In corso di validità Città metropolitana di Milano Parco

Dettagli

Comune di Perugia. SCIA Segnalazione certificata Inizio Attività ATTIVITA DI ACCONCIATORE - ESTETICA

Comune di Perugia. SCIA Segnalazione certificata Inizio Attività ATTIVITA DI ACCONCIATORE - ESTETICA Mod.DITTA INDIVIDUALE con DIRETTORE TECNICO SCIA Segnalazione certificata Inizio Attività ATTIVITA DI ACCONCIATORE - ESTETICA DA CONSEGNARE IN DUPLICE COPIA ALL UFF. ARTIGIANATO, PIAZZA MORLACCHI, 23 O

Dettagli

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA AI SENSI DELL'ART. 41 COMMA 2 L.R. n. 12/05

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA AI SENSI DELL'ART. 41 COMMA 2 L.R. n. 12/05 Spazio riservato all Ufficio Protocollo Spett.le COMUNE DI BOLLATE Sportello Unico Attività Produttive Piazza Aldo Moro, 1 20021 Bollate (MI) Spazio riservato al S.u.a.p. PRATICA N. /.. COMUNICAZIONE DI

Dettagli

SEGNALAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ DI VENDITA DI COSE ANTICHE E/O USATE IN CONTO PROPRIO ART. 126 T.U.L.P.S.

SEGNALAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ DI VENDITA DI COSE ANTICHE E/O USATE IN CONTO PROPRIO ART. 126 T.U.L.P.S. Al Comune di Muggiò Ufficio Commercio - Polizia Amministrativa P.za Matteotti 1 20835 Muggiò (MB) SEGNALAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ DI VENDITA DI COSE ANTICHE E/O USATE IN CONTO PROPRIO ART. 126 T.U.L.P.S.

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA Ultimo aggiornamento: 27/04/2017 SETTORE 2 PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO TERRITORIO SVILUPPO ECONOMICO - EDILIZIA e-mail: edilizia.privata@comune.mogliano-veneto.tv.it PEC: protocollo.comune.mogliano-veneto.tv@pecveneto.it

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato/a a prov. ( ) il. residente a prov. ( ) [ frazione / località ] c.a.p. in via / viale / p.zza / corso / largo n

Il/la sottoscritto/a. nato/a a prov. ( ) il. residente a prov. ( ) [ frazione / località ] c.a.p. in via / viale / p.zza / corso / largo n ALLA PROVINCIA DI BERGAMO Settore Viabilità, Edilizia e Patrimonio Servizio Patrimonio, Espropri e Concessioni Ufficio Concessioni Pubblicitarie Via T. Tasso, 8-24121 Bergamo marca da bollo euro 16.00

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato/a a prov./stato estero. il Cod Fiscale. residente in cap via n.

Il/la sottoscritto/a. nato/a a prov./stato estero. il Cod Fiscale. residente in cap via n. CP2 ISTANZA DI ANNULLAMENTO DI LICENZA PER IL TRASPORTO MERCI IN CONTO PROPRIO Applicare una marca da bollo 16,00 Alla PROVINCIA DI TERNI Settore LL. PP. Infrastrutture e Viabilita Servizio Trasporti e

Dettagli

TRASPORTI ECCEZIONALI Allegato C del Regolamento dei Trasporti Eccezionali

TRASPORTI ECCEZIONALI Allegato C del Regolamento dei Trasporti Eccezionali TRASPORTI ECCEZIONALI Allegato C del Regolamento dei Trasporti Eccezionali MARCA DA BOLLO DA 16,00 Se presentata via PEC la marca da bollo non va applicata ma assolta in modo virtuale aggiungendo 16,00

Dettagli