Apparecchio per ventilazione domiciliare e ospedaliera. Adulti, Bambini, Neonati di peso > 3Kg. Grafici temporali: pressione, volume, flusso

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Apparecchio per ventilazione domiciliare e ospedaliera. Adulti, Bambini, Neonati di peso > 3Kg. Grafici temporali: pressione, volume, flusso"

Transcript

1 Falco 202 The life breath Ventilatore Polmonare Presso-Volumetrico Code: Rev. 10: 12/09/2012 Applicazione Pazienti Principio di funzionamento Flusso Max. Compensazione perdite Display Forme d onda Apparecchio per ventilazione domiciliare e ospedaliera Adulti, Bambini, Neonati di peso > 3Kg Ventilatore presso - volumetrico a turbina con ingresso per O 2 ad alta pressione 190 L/min Fino a 30 (l/min) TFT 5,7 a colori Grafici temporali: pressione, volume, flusso Loops: volume/pressione, volume/flusso MODALITA E PARAMETRI IMPOSTABILI Modi operativi IPAP PS EPAP PEEP CPAP, VC/VAC, SIMV, BILEVEL S, BILEVEL ST, PCV, APCV, PSV, PS(TV). In modalità BILEVEL S, PSV e PS (TV) è presente una frequenza di sicurezza (RRbk) utilizzata nella condizione di APNEA BACKUP. In modalità PS(TV) è presente anche un volume minimo garantito. In modalità APCV, BILEVEL ST e SIMV è presente una frequenza minima garantita. [6 60] (cmh 2 O, hpa) [0 20] (cmh 2 O, hpa) Frequenza respiratoria [5 50] (rpm) ( [5 60] (rpm) in VC/VAC, SIMV ) Tempo inspiratorio [0,4 3] (sec) Falco 202_980202_ti_rev10 1 / 6

2 Tempo insp. minimo Tempo insp. massimo Rapporto I:E Accelerazione flusso insp. Opzione di Sweet Start Trigger inspiratorio (a flusso) Trigger espiratorio (a flusso) Volume corrente di sicurezza Tidal volume [0,3 2,5] (sec) [1 3] (sec) 1:3-3:1 (VC/VAC) 1, 2, 3, 4 (pendenza rampa d accelerazione) - (4 massima accelerazione) Aumenta la pressione gradatamente fino ad arrivare al valore impostato [0 50] (min), step di 5 min [1 9] (l/min) [5 90] (%) (rispetto al valore massimo del flusso inspirato) [ ] (ml) [ ] (ml) FiO 2 % [21 100] (%) FiO 2 Tempo d apnea [5 60] (sec) PARAMETRI MISURATI Pressione delle vie aeree Frequenza respiratoria IPAP (Inspiratory Positive Airways Pressure), EPAP (Expiratory Positive Airways Pressure) ( ) (cmh 2 O, hpa) [0 99] (rpm) Rapporto I:E 1:4-4:1 Volume corrente espirato (Vt) Volume minuto espirato (Vm) [0 9000] (ml) [0 40] (l/min) FiO 2 % [21 100] (%) Misura della concentrazione di O 2 MEMORIZZAZIONE PARAMETRI Trends Storico Eventi Capacità di memorizzazione (72 ore) di tutti i parametri misurati. Capacità di memorizzazione di 100 eventi macchina inclusi gli allarmi. ALLARMI CON LIMITI CONFIGURABILI DALL OPERATORE Pressione delle vie aeree Frequenza respiratoria Volume corrente espirato Alta, Bassa Alta, Bassa Alto, Basso Falco 202_980202_ti_rev10 2 / 6

3 Apnea FiO 2 % La condizione d allarme APNEA BACKUP si attiva nelle modalità BILEVEL S, PSV, PS(TV) in caso di assenza di richiesta inspiratoria del paziente (RATE=0) per un intervallo di tempo preimpostato (tempo di apnea impostabile da 5 a 60 secondi). Dopo tale tempo il dispositivo fornisce una ventilazione di tipo PVC con una frequenza pari a quella di sicurezza impostata (RR bk). Tale allarme è presente solo nelle modalità BILEVEL S, PSV, PS(TV) in quanto nelle altre modalità assistite è presente una frequenza minima garantita. Alta, Bassa. Viene segnalato il superamento dei limiti inferiore o superiore della concentrazione di O 2. Se il valore della FiO 2 % impostato è 21%, tale allarme sarà inibito automaticamente. ALLARMI DI SISTEMA Mancanza alimentazione di rete Livello di carica batteria (NiMh) 50% Livello di carica batteria (NiMh) 25% quasi scarica Disconnessione batteria Sovratemperatura batteria Guasto turbina Sovratemperatura turbina Pressione O 2 Bassa 2000 ore lavoro Viene segnalata la condizione di assenza di rete Viene segnalato che il livello di carica della batteria è < 50% Viene segnalato che il livello di carica della batteria è < 25% Viene segnalata, con un allarme non resettable, la condizione in cui il tempo residuo di carica della batteria è < 10 minuti Viene segnalata, con un allarme non resettable, la condizione di disconnessione della batteria (se viene a mancare anche l alimentazione di rete l apparecchio cessa di ventilare causa mancata sorgente) Viene segnalata la condizione di superamento del limite di temperatura interno alla batteria Viene segnalato la condizione di malfunzionamento della turbina Viene segnalata la condizione di superamento del limite di temperatura interno alla turbina Viene segnalato con un allarme di priorità alta, acustico e visivo, che la pressione di alimentazione del canale ossigeno è rimasta per più di 5 s (ritardo di innesco) ad un valore inferiore al minimo necessario per il funzionamento della macchina. Se il valore della FiO 2 % impostato è 21%, tale allarme sarà inibito automaticamente. Viene segnalato con un allarme di bassa priorità il raggiungimento delle 2000 ore di lavoro dell apparecchiatura e, dunque, implicitamente l opportunità di procedere ad un ciclo di manutenzione preventiva. Falco 202_980202_ti_rev10 3 / 6

4 TEST INIZIALI Turbina Svuotamento O 2 Sensore di flusso insp. Sensore di flusso esp. Sensore di pressione Elettrovalvola Circuito paziente (Test sulle perdite) Viene verificato il corretto funzionamento della turbina Viene effettuato un lavaggio dall ossigeno residuo presente nella macchina al fine di poter misurare l offset del sensore di ossigeno. Viene verificato il corretto funzionamento del sensore di flusso inspirato Viene verificato il corretto funzionamento del sensore di flusso espirato Viene verificato il corretto funzionamento del sensore di pressione Viene verificato il corretto funzionamento dell elettrovalvola Viene verificato che non ci siano perdite nel circuito paziente e nell apparecchiatura Viene verificato il livello di carica della batteria Sensore di ossigeno Viene verificato il corretto funzionamento del sensore di O 2 Allarme acustico Viene verificato il corretto funzionamento dell altoparlante CONNESSIONI ALIMENTAZIONE Circuito paziente Alimentazione elettrica supplementare Connessioni esterne Sensore di flusso Esp. Ingesso O 2 alta pressione Arricchimento di O 2 Circuito paziente bi-tubo PVC adulti Vac / 13,8 Vdc - Imax. 7 A - PMax.105 Watt 12 VDC interna NiMh: pacco estraibile da 4.5 Ah (autonomia: 4 h con IPAP=10 cmh 2 O e risparmio energetico attivato = 0%) Box batterie supplementare con autonomia di 10h in continua 1 conn. RS232 per scarico dati; 1 conn. per allarme esterno; 1 conn. RJ45 per connessione ad INTERNET con protocollo TCP/IP N.1 ingresso per connettere il sensore di flusso espirato al ventilatore Ingresso di ossigeno ad alta pressione (2,8-6 Bar) Ingresso arricchimento ossigeno a bassa pressione (flusso massimo 6 l/min) CARATTERISTICHE FISICHE Rumorosità Dimensioni (L x P x H) Peso Condizioni ambientali 35 db ad 1 metro di distanza 240 x 330 x 210 mm 4,9 Kg Temperatura da 10 a 40 C Umidità relativa dal 15 al 95 % non condensante Pressione atmosferica da 70 a 110 Kpa Falco 202_980202_ti_rev10 4 / 6

5 Conformità a Normative Classe e tipo secondo IEC Classe secondo Dir.va 93/42 EEC Grado IP di protezione contro la penetrazione di liquidi IEC 601-1, IEC , IEC , UNI EN , ISO , UNI EN 475, UNI EN ISO , UNI EN ISO 4135, Dir.va 93/42 CEE Classe I Tipo B Classe II b Grado IP 44 ACCESSORI STANDARD Manuale Manuale d uso operatore Circuito paziente Circuito paziente bi-tubo PVC adulti cm 150 Filtro antipolvere Filtro antipolline Filtro ventola Filtro antibatterico Alimentatore Cavo alimentazione Cavo veicolare Sensore O 2 Tubo ossigeno Borsa per trasporto Filtro di aspirazione aria antipolvere per turbina (1 pz. in dotazione) Filtro di aspirazione antipolline per turbina (1 pz. in dotazione) Filtro aria ventola di raffreddamento (1 pz in dotazione) Filtro antibatterico 22 mm per il circuito paziente Vac / 13,8 Vdc - Imax. 7 A - PMax.105 Watt Cavo alimentazione SHUKO-VDE Cavo 12 Vdc con connettore x accendisigari 12 VDC interna NiMh: pacco estraibile da 4.5 Ah (autonomia: 4 h con IPAP=10 cmh 2 O e risparmio energetico attivato = 0%) Sensore elettrochimico d ossigeno Tubo alimentazione gas ossigeno Borsa per trasporto con tracolla in cordura completa di tasche porta accessori ACCESSORI CONSUMABILI / OPZIONALI Circuito paziente Circuito paziente bi-tubo PVC adulti cm 150 Blocco sensore di flusso esp. e valvola esp. Filtro antipolvere Filtro antipolline Filtro ventola Filtro antibatterico Umidificatore Sensore di flusso espirato a perturbazione elettromagnetica e valvola espiratoria montati su di un unico blocco Filtro di aspirazione aria antipolvere per turbina (conf. 10 pz) Filtro di aspirazione antipolline per turbina (conf. 10 pz) Filtro aria ventola di raffreddamento (conf. 10 pz) Filtro antibatterico 22 mm per il circuito paziente (conf. 10 pz) Vapour 2 umidificatore elettronico con colonna acqua sterilizzabile Falco 202_980202_ti_rev10 5 / 6

6 Alimentatore Cavo alimentazione Cavo veicolare supplementare Borsa per trasporto Collegamento di rete Ethernet Carrello Castor Battery Pack e aspiratore Vac / 13,8 Vdc - Imax. 7 A - PMax.105 Watt Cavo alimentazione SHUKO-VDE Cavo 12 Vdc con connettore x accendisigari 12 VDC interna NiMh: pacco estraibile da 4.5 Ah (autonomia: 4 h con IPAP=10 cmh 2 O e risparmio energetico attivato = 0%) Box batterie supplementare con autonomia di 10h in continua Borsa per trasporto con tracolla in cordura completa di tasche porta accessori Modulo di collegamento alla scheda di rete Ethernet (su richiesta) Carrello CASTOR con ripiano per il ventilatore, staffa per il fissaggio dell umidificatore, pacco batteria interno con autonomia 10h (circa), aspiratore 12VDC con vaso da 1L e regolazione vuoto. Per i dettagli sugli accessori consultare le schede tecniche relative. Caratteristiche soggette a variazione senza obbligo di preavviso. SIARE applica il sistema di qualità UNI EN ISO 13485:2004 e Dir.va 93/42 CEE. SIARE ENGINEERING INTERNATIONAL GROUP s.r.l. Via Pastore, Crespellano Bologna ITALY Tel : Fax : Falco 202_980202_ti_rev10 6 / 6

Adulti / Bambini (> 4Kg) Ventilatore presso - volumetrico a turbina. Grafici temporali: pressione, volume, flusso

Adulti / Bambini (> 4Kg) Ventilatore presso - volumetrico a turbina. Grafici temporali: pressione, volume, flusso Falco 101 The life breath Ventilatore Pressometrico Codice: 980101 Rev. 10: 28/11/2012 Applicazione Pazienti Principio di funzionamento Flusso Max. Compensazione perdite Display Forme d onda Apparecchio

Dettagli

Adulti, Bambini, Neonati di peso > 3Kg. Ventilatore presso - volumetrico a turbina con ingresso per O 2 ad alta pressione

Adulti, Bambini, Neonati di peso > 3Kg. Ventilatore presso - volumetrico a turbina con ingresso per O 2 ad alta pressione Falco 202 EVO Ventilatore Polmonare Presso-Volumetrico Code: 980203 Rev. 3: 06/03/2013 Applicazione Pazienti Principio di funzionamento Flusso Max. Compensazione perdite Display Forme d onda Apparecchio

Dettagli

SIARETRON 4000 ICU. Ventilatore per terapia intensiva. codice: DATI TECNICI. rev. 3-20/06/2008

SIARETRON 4000 ICU. Ventilatore per terapia intensiva. codice: DATI TECNICI. rev. 3-20/06/2008 SIARETRON 4000 ICU Ventilatore per terapia intensiva codice: 960400 rev. 3-20/06/2008 Principali caratteristiche Il SIARETRON 4000 ICU è un ventilatore polmonare elettronico equipaggiato con un monitor

Dettagli

FALCO 202 EVO. Ventilatore per terapia intensiva ed emergenza. Azionamento a turbina. - Adulti, Bambini, Neonati - Cod. : DATI GENERALI

FALCO 202 EVO. Ventilatore per terapia intensiva ed emergenza. Azionamento a turbina. - Adulti, Bambini, Neonati - Cod. : DATI GENERALI FALCO 202 EVO Ventilatore per terapia intensiva ed emergenza Azionamento a turbina - Adulti, Bambini, Neonati - Cod. : 980210 rev. 2 - del 03/08/2015 DATI GENERALI Principali caratteristiche Il Falco 202

Dettagli

Ventilatore polmonare espressamente concepito per il funzionamento in camera iperbarica sino alla profondità di 60 metri.

Ventilatore polmonare espressamente concepito per il funzionamento in camera iperbarica sino alla profondità di 60 metri. SIARETRON 1000 IPER Ventilatore per uso in camera iperbarica codice: 960067 rev. del 01/02/2012 Destinazione d uso Ventilatore polmonare espressamente concepito per il funzionamento in camera iperbarica

Dettagli

SIARETRON 4000. Ventilatore per terapia intensiva. Cod. : 960401 ventilatore alimentato a gas medicali. - Adulti, Bambini, Neonati - DATI TECNICI

SIARETRON 4000. Ventilatore per terapia intensiva. Cod. : 960401 ventilatore alimentato a gas medicali. - Adulti, Bambini, Neonati - DATI TECNICI SIARETRON 4000 Ventilatore per terapia intensiva Cod. : 960401 ventilatore alimentato a gas medicali - Adulti, Bambini, Neonati - rev. 5-01/09/2013 Principali caratteristiche Il SIARETRON 4000 è un ventilatore

Dettagli

UNIWALL UNITA TECNICA

UNIWALL UNITA TECNICA UNIWALL UNITA TECNICA cod. 200L8C revisione 7 del 10.01.2007 (in figura esempio di configurazione UNIWALL) DATI GENERALI Applicazione Descrizione Tipo Alimentazione (gas elettrica) Rianimazione, I.C.U,

Dettagli

MORPHEUS LT/MRI Unità d anestesia per Risonanza Magnetica

MORPHEUS LT/MRI Unità d anestesia per Risonanza Magnetica MORPHEUS LT/MRI Unità d anestesia per Risonanza Magnetica codice: OM3.A5s/RMN rev. 3 : del 09/09/2014 DESTINAZIONE D USO Il MORPHEUS LT/MRI è una unità d anestesia che può essere utilizzata su pazienti

Dettagli

A) Caratteristiche di base

A) Caratteristiche di base VENTILATORE POLMONARE DA RIANIMAZIONE A) Caratteristiche di base Ventilatore elettronico ad alte prestazioni da rianimazione controllato da microprocessore per l utilizzo su pazienti ADULTI e PEDIATRICI.

Dettagli

HELIOS PENSILE A SINGOLO BRACCIO

HELIOS PENSILE A SINGOLO BRACCIO HELIOS PENSILE A SINGOLO BRACCIO AD ALTEZZA FISSA codice: PS1BLF revisione 5 del 10.02.2006 (nelle figure esempi di configurazione HELIOS e moduli gas ed elettrici) DATI GENERALI Applicazione Descrizione

Dettagli

Ventilatori da TERAPIA INTENSIVA con modulo NIV

Ventilatori da TERAPIA INTENSIVA con modulo NIV Appendice Nella stesura delle schede tecniche ci siamo attenuti a quanto riportato dalle ditte costruttrici. Ci siamo imbattuti in errori e incongruenze, difficoltà di interpretazione e mancanza di alcuni

Dettagli

LOTTO 1. SUBLOTTO 1.A Tipologia Clinico Assistenziale

LOTTO 1. SUBLOTTO 1.A Tipologia Clinico Assistenziale PROCEDURA DI ACCREDITAMENTO/ACCORDO QUADRO DEI FORNITORI PER IL SERVIZIO BIENNALE, RINNOVABILE PER UN ULTERIORE ANNUALITA, DI NOLEGGIO E MANUTENZIONE VENTILOTERAPIA MECCANICA DOMICILIARE OCCORRENTE ALLE

Dettagli

VENTILATORE POLMONARE APAP Tipologia di prodotto CARATTERISTICHE TECNICHE

VENTILATORE POLMONARE APAP Tipologia di prodotto CARATTERISTICHE TECNICHE O2 Medical Division - Tel./Fax: 090 623039 - Mail: info@o2medicaldivision.com SCHEDA TECNICA Emanata da MKR Revisione 00 Data 17-12-2014 VENTILATORE POLMONARE APAP Tipologia di prodotto (pressione positiva

Dettagli

MEDICAL SYSTEMS. Monnal T60. La respirazione a portata di mano.

MEDICAL SYSTEMS. Monnal T60. La respirazione a portata di mano. MEDICAL SYSTEMS Monnal T60 La respirazione a portata di mano www.airliquidemedicalsystems.it www.airliquidemedicalsystems.com Ideale in pronto soccorso Monnal T60 è stato progettato per gli interventi

Dettagli

Caratteristiche tecniche degli apparecchi richiesti

Caratteristiche tecniche degli apparecchi richiesti Procedura per l'individuazione delle Ditte idonee alla fornitura in acquisto o service di presidi monouso ed assistenza Full Risk, attinente al Nomenclatore Tariffario D.LGS 332/99 Elenco 2/3 destinati

Dettagli

M 3000 D. monitor respiratorio adatto all uso. su pazienti adulti, bambini e neonati. Codice: 713010 DESTINAZIONE D USO DATI TECNICI

M 3000 D. monitor respiratorio adatto all uso. su pazienti adulti, bambini e neonati. Codice: 713010 DESTINAZIONE D USO DATI TECNICI M 3000 D monitor respiratorio adatto all uso su pazienti adulti, bambini e neonati Codice: 713010 Rev: 4 del 16/12/2005 DESTINAZIONE D USO Il monitor respiratorio M 3000 D può essere utilizzato in anestesia

Dettagli

Ventilazione sia Volumetrica che Pressometrica Tipi di ventilazione base: A/C, PCV, VCV, SIMV, PSV, CPAP, Modalità di ventilazione aggiuntive:

Ventilazione sia Volumetrica che Pressometrica Tipi di ventilazione base: A/C, PCV, VCV, SIMV, PSV, CPAP, Modalità di ventilazione aggiuntive: CARATTERISTICHE TECNICHE LOTTO 1 N 3 VENTILATORI POLMONARI Caratteristiche tecniche e funzionali: Ventilatore elettronico di alte prestazioni da rianimazione controllato a microprocessore per l'utilizzo

Dettagli

AVVISO CONSULTAZIONE PRELIMINARE

AVVISO CONSULTAZIONE PRELIMINARE AVVISO CONSULTAZIONE PRELIMINARE Rev. 01 del 19.09.2016 S.O. Acquisizione Beni e Servizi Pagina 1 di 2 RIF. 1395 PA - AVVISO PUBBLICO CONSULTAZIONE PRELIMINARE DI MERCATO PROPEDEUTICA ALL'INDIZIONE DI

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE

CARATTERISTICHE TECNICHE O2 Medical Division Tel. /Fax: 090 623039 Mail: info@o2medicaldivision.com SCHEDA TECNICA Emanata da MKR Revisione 00 Data 17122014 Tipologia di prodotto VENTILATORE POLMONARE CPAP RESmart GII Nome / Modello

Dettagli

Regolatore di pressione elettropneumatico Connessione G ¼

Regolatore di pressione elettropneumatico Connessione G ¼ Regolatore di pressione elettropneumatico Connessione G ¼ Catalogo 8683/IT La soluzione ECONOMICA che soddisfa le esigenze del mercato Design compatto e leggero per una facile installazione e una bassa

Dettagli

Ventilazione semplice, tecnologia sofisticata

Ventilazione semplice, tecnologia sofisticata Ventilazione semplice, tecnologia sofisticata Grande schermo a colori Monitoraggio completo per un feedback immediato sulla terapia Design compatto e innovativo con un peso inferiore ai 5 kg Allarmi con

Dettagli

MORPHEUS E. Stazione di lavoro per l anestesia gassosa. codice: OM3.SE. rev. 3: del 09/01/2013 DESTINAZIONE D USO DESCRIZIONE GENERALE

MORPHEUS E. Stazione di lavoro per l anestesia gassosa. codice: OM3.SE. rev. 3: del 09/01/2013 DESTINAZIONE D USO DESCRIZIONE GENERALE MORPHEUS E Stazione di lavoro per l anestesia gassosa codice: OM3.SE rev. 3: del 09/01/2013 DESTINAZIONE D USO Il MORPHEUS E è una stazione di lavoro per l anestesia gassosa che può essere utilizzata su

Dettagli

SIRIO PLUS EMERGENCY LUNG VENTILATOR VENTILATORE POLMONARE PORTATILE PER EMERGENZA

SIRIO PLUS EMERGENCY LUNG VENTILATOR VENTILATORE POLMONARE PORTATILE PER EMERGENZA SIRIO PLUS EMERGENCY LUNG VENTILATOR VENTILATORE POLMONARE PORTATILE PER EMERGENZA PORTABLE EMERGENCY VENTILATOR FOR ADULTS, CHILDREN AND NEWBORNS. Thanks to its measured respiratory parameters the SIRIO

Dettagli

Abbiamo a cuore le esigenze dei pazienti. BiPAP S/T e BiPAP AVAPS: efficacia e comfort in modo semplice e naturale

Abbiamo a cuore le esigenze dei pazienti. BiPAP S/T e BiPAP AVAPS: efficacia e comfort in modo semplice e naturale Abbiamo a cuore le esigenze dei pazienti BiPAP S/T e BiPAP AVAPS: efficacia e comfort in modo semplice e naturale Soddisfa le esigenze del paziente Philips Respironics sviluppa costantemente la propria

Dettagli

Schede tecniche apparecchiature a noleggio ASL di Milano 2

Schede tecniche apparecchiature a noleggio ASL di Milano 2 Allegato H al Capitolato Speciale d Appalto Schede tecniche apparecchiature a noleggio ASL di Milano 2 LOTTO 45 VENTILAZIONE IPPB E/O GINNASTICA RESPIRATORIA Sistemi per il drenaggio delle secrezioni e

Dettagli

SWAM 5a Dual Channel Monitor

SWAM 5a Dual Channel Monitor Sistema di Misura del Particolato Atmosferico Campionatore Sequenziale e Monitor di Massa Bicanale è un innovativo sistema automatizzato, progettato e realizzato da FAI Instruments, per il campionamento

Dettagli

Regolatore di pressione elettropneumatico. Attacco G ½. Catalogo 8684/IT G ½"

Regolatore di pressione elettropneumatico. Attacco G ½. Catalogo 8684/IT G ½ Regolatore di pressione elettropneumatico Attacco G ½ Catalogo 8684/IT G ½" Catalogo 8684/IT La soluzione ECONOMICA che soddisfa le esigenze del mercato. Il design compatto e il peso ridotto garantiscono

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N.

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 44 DEL 20/01/2015 OGGETTO: PARZIALE RETTIFICA DELIBERAZIONE N. 1543 DEL 24/12/2014 IL

Dettagli

ELENCO N. 3: Nomenclatore degli apparecchi acquistati direttamente dalle aziende USL e da assegnarsi in uso agli invalidi

ELENCO N. 3: Nomenclatore degli apparecchi acquistati direttamente dalle aziende USL e da assegnarsi in uso agli invalidi ALLEGATO 1 ELENCO N. 3: Nomenclatore degli apparecchi acquistati direttamente dalle aziende USL e da assegnarsi in uso agli invalidi ELENCO N. 3: Tavola di corrispondenza fra sistemi di classificazione

Dettagli

Denominazione sociale del concorrente: Sede legale: (CAP) Via/Piazza. Partita IVA: ; LOTTO N. 1 -

Denominazione sociale del concorrente: Sede legale: (CAP) Via/Piazza. Partita IVA: ; LOTTO N. 1 - QUESTIONARIO - ALLEGATO a.1.- Denominazione sociale del concorrente: Sede legale: (CAP) Via/Piazza Partita IVA: ; LOTTO N. 1 - N. 4 APPARECCHI DI ANESTESIA COMPLETI DI SISTEMI MODULARI PER IL MONITORAGGIO

Dettagli

59 ASPIRATORI~NEBULIZZATORI

59 ASPIRATORI~NEBULIZZATORI 59 PORTATILE Aspiratore portatile per piccoli interventi e posttracheotomia anche per uso domiciliare. Ideale per trattamenti post-operatori a domicilio. Valigetta in ABS leggera per un facile trasporto

Dettagli

Ventilatori da Terapia Intensiva (Life support ventilators) Ventilatori domiciliari. Ventilatori con caratteristiche intermedie

Ventilatori da Terapia Intensiva (Life support ventilators) Ventilatori domiciliari. Ventilatori con caratteristiche intermedie VENTILAZIONE NONINVASIVA QUALE VENTILATORE PER QUALE PAZIENTE IN QUALE REPARTO Massimo Gorini Terapia Intensiva Pneumologica Fisiopatologia Toracica Azienda Ospedaliera - Universitaria Careggi Firenze

Dettagli

Ventilatori per adulti e pediatrici. Guida rapida alla configurazione. Italiano

Ventilatori per adulti e pediatrici. Guida rapida alla configurazione. Italiano Ventilatori per adulti e pediatrici Guida rapida alla configurazione Italiano Configurazione Uso non invasivo Cavo di alimentazione in c.a. Stellar Maschera 2 Circuito respiratorio 3 4 5 1 Umidificatore

Dettagli

Circuiti - Tubi - Cateteri Mount - URM - Filtri per Anestesia e Rianimazione

Circuiti - Tubi - Cateteri Mount - URM - Filtri per Anestesia e Rianimazione Circuiti - Tubi - Cateteri Mount - URM - Filtri per Anestesia e Rianimazione Circuiti per Anestesia Adulti e Pediatrici Circuito per anestesia in PVC liscio internamente, con raccordo a Y. HAR 403-120-000

Dettagli

TRON 3000 ICU INTENSIVE CARE VENTILATOR FOR ADULTS CHILDREN AND NEWBORNS VENTILATORE POLMONARE PER TERAPIA INTENSIVA PER ADULTI, BAMBINI E NEONATI

TRON 3000 ICU INTENSIVE CARE VENTILATOR FOR ADULTS CHILDREN AND NEWBORNS VENTILATORE POLMONARE PER TERAPIA INTENSIVA PER ADULTI, BAMBINI E NEONATI TRON 3000 ICU INTENSIVE CARE VENTILATOR FOR ADULTS CHILDREN AND NEWBORNS VENTILATORE POLMONARE PER TERAPIA INTENSIVA PER ADULTI, BAMBINI E NEONATI TRON 3000 ICU INTENSIVE CARE VENTILATOR FOR ADULTS, CHILDREN

Dettagli

Corrente assorbita 30 ma max Tempo di risposta 10ms. scala per ogni 10V

Corrente assorbita 30 ma max Tempo di risposta 10ms. scala per ogni 10V SPL Sonda di livello liquidi La sonda SPL, prevista per misure idrostatiche di livello e riempimento, viene impiegata in vari modi, come ad es. per misurare il livello dell acqua in pozzi, fori di trivellazione,

Dettagli

REGIONE SICILIANA ALL. 1) ASSESSORATO ALLA SALUTE

REGIONE SICILIANA ALL. 1) ASSESSORATO ALLA SALUTE REGIONE SICILIANA ALL. 1) ASSESSORATO ALLA SALUTE - 1 - GARA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA CHIAVI IN MANO DI VENTILATORI POLMONARI DA DESTINARE ALL OSPEDALE GIOVANNI PAOLO II DI RAGUSA ALLEGATO TECNICO

Dettagli

Schede tecniche apparecchiature a noleggio LOTTO 1

Schede tecniche apparecchiature a noleggio LOTTO 1 Allegato F al Capitolato Speciale d Appalto Schede tecniche apparecchiature a noleggio LOTTO 1 GRUPPO DI CONTINUITA Qualora lo stesso sia previsto dal piano di emergenza energetica della ASL di Milano,

Dettagli

SWAM 5a Dual Channel HM Monitor

SWAM 5a Dual Channel HM Monitor SISTEMA DI MISURA DEL PARTICOLATO ATMOSFERICO Campionatore Sequenziale e Monitor di Massa Bicanale SWAM 5a Dual Channel Hourly Mode (HM) Monitor è un innovativo sistema automatizzato, progettato e realizzato

Dettagli

È LA SOLUZIONE IDEALE PROBLEMI CAUSATI DALLA MANCANZA DI RICIRCOLO DELL ARIA? HAI MUFFE SULLE PARETI? L ARIA HA UN ODORE SGRADEVOLE?

È LA SOLUZIONE IDEALE PROBLEMI CAUSATI DALLA MANCANZA DI RICIRCOLO DELL ARIA? HAI MUFFE SULLE PARETI? L ARIA HA UN ODORE SGRADEVOLE? PROBLEMI CAUSATI DALLA MANCANZA DI RICIRCOLO DELL ARIA? HAI MUFFE SULLE PARETI? L ARIA HA UN ODORE SGRADEVOLE? È LA SOLUZIONE IDEALE PRIMA DOPO GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE 8 IMPOSTAZIONE VALORE DI

Dettagli

SCHEDA TECNICA DISPOSITIVI MEDICI

SCHEDA TECNICA DISPOSITIVI MEDICI Nome prodotto DreamStation CPAP Pro con umidificatore e modem WiFi Immagine Dettaglio codici ITX400H15W DreamStation CPAP Pro con umidificatore e modem WiFi Codice CND RDM CND & RDM ITX400H15W Z12030102

Dettagli

DESCRIZIONE ANALITICA

DESCRIZIONE ANALITICA Incubatrice V-808 TR PRODUTTORE: Atom Medical Corp. Japan DESCRIZIONE ANALITICA Incubatrice da trasporto neonatale, con modulo SpO 2 integrato. L Incubatrice da Trasporto ATOM V-808 TR è un unità di terapia

Dettagli

Polaris. 3Phase Kva SPECIFICA TECNICA. Sistemi per la continuità elettrica

Polaris. 3Phase Kva SPECIFICA TECNICA. Sistemi per la continuità elettrica Polaris 3Phase 10 10-200 200Kva SPECIFICA TECNICA Sistemi per la continuità elettrica 10 15 20 30 40 60 80 100 120 160 180 200 Ingresso Uscita Potenza Nominale 10 10KVA 9KW 15 15KVA 13.5KW 20 30 20KVA

Dettagli

ATLAS D 32 CONDENS UNIT

ATLAS D 32 CONDENS UNIT ATLAS D 32 CONDENS UNIT Gruppo termico in ghisa a basamento a condensazione con bruciatore a gasolio Dimensioni, attacchi e componenti principali A a4 Camino Ø 110 10 Mandata impianto 3/4 11 Ritorno impianto

Dettagli

Facilità d'uso Philips Healthcare fa parte del gruppo Royal Philips Electronics Umidificatore riscaldato integrato Design all insegna della

Facilità d'uso Philips Healthcare fa parte del gruppo Royal Philips Electronics Umidificatore riscaldato integrato Design all insegna della Prestazioni naturali Presentazione di BiPAP A30 perché la facilità di utilizzo e l efficacia della terapia sono essenziali per il benessere del paziente Poiché le nostre innovazioni nascono dalle esigenze

Dettagli

COSTAMPAGGIO A BASSA E MEDIA PRESSIONE JET MELT

COSTAMPAGGIO A BASSA E MEDIA PRESSIONE JET MELT Low and Medium Pressure Overmolding Sourmoulage en basse et moyenne pression Mehrkomponenten-Spritzguss bei mittleren Druck COSTAMPAGGIO A BASSA E MEDIA PRESSIONE JET MELT JET MELT TECHNOLOGY - COSTAMPAGGIO

Dettagli

Misuratore portata aria Modello A2G-25

Misuratore portata aria Modello A2G-25 Misura di pressione elettronica Misuratore portata aria Modello A2G-25 Scheda tecnica WIKA SP 69.04 Applicazioni Per misurare la portata aria di ventilatori radiali Per misurare la portata aria in tubi

Dettagli

Come leggere le curve in NIV

Come leggere le curve in NIV RITHPV12I_Curves_Guide_26MAR9 31/3/9 1:52 Page 1 Come leggere le curve in NIV Monitoraggio delle curve di pressione, flusso e volume durante la NIV Per valutare problemi comuni Auto-trigger Doppio-trigger

Dettagli

LOTTO 1: LOTTO 2: LOTTO 3:

LOTTO 1: LOTTO 2: LOTTO 3: LOTTO 1: N. 9 Apparecchi per anestesia a circuito chiuso per l Azienda Ospedaliero Universitaria S. Orsola di Bologna n 6 Apparecchi per anestesia a circuito chiuso per l Azienda Ospedaliera di Ferrara

Dettagli

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWDN

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWDN Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWDN > Vacuostati e Vacuopressostati Serie SWDN Con display digitale Elevata precisione e facilità d uso Piccolo e leggero Indicatore digitale: inserimento elettronico

Dettagli

DISPOSITIVO MULTIFUNZIONALE GAS/ARIA 1:1 PER APPARECCHI DI COMBUSTIONE A GAS

DISPOSITIVO MULTIFUNZIONALE GAS/ARIA 1:1 PER APPARECCHI DI COMBUSTIONE A GAS SIT Group SIT 848 SIGMA DISPOSITIVO MULTIFUNZIONALE GAS/ARIA 1:1 PER APPARECCHI DI COMBUSTIONE A GAS 9955440 129 Il contenuto è soggetto a modifiche senza preavviso Campo di applicazione Apparecchi domestici

Dettagli

HOFFRICHTER CARAT II. Ventilatore. Manuale D Uso Versione software 2.100

HOFFRICHTER CARAT II. Ventilatore. Manuale D Uso Versione software 2.100 HOFFRICHTER CARAT II Ventilatore Manuale D Uso Versione software 2.100 Numero di serie Ogni prodotto HOFFRICHTER è provvisto di un numero di serie che garantisce la tracciabilità del prodotto. Il numero

Dettagli

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI Brava ONE OF ErP è la caldaia a bassa temperatura di ultima generazione per il riscaldamento e la produzione sanitaria dalle dimensioni estremamente compatte. Il controllo retroattivo della combustione

Dettagli

Ventilatore Dräger Evita Infinity V500 Ventilazione e monitoraggio respiratorio

Ventilatore Dräger Evita Infinity V500 Ventilazione e monitoraggio respiratorio Ventilatore Dräger Evita Infinity V500 Ventilazione e monitoraggio respiratorio Combina una ventilazione multifunzionale e ad alto rendimento con i vantaggi offerti dall'integrazione di Infinity Acute

Dettagli

Misuratore di flusso - Modello XFM Caratteristiche Interfaccia

Misuratore di flusso - Modello XFM Caratteristiche Interfaccia Misuratore di flusso - Modello XFM Caratteristiche Supporta fino a 23 unità ingegneristiche (compreso il Definito dall'utente). Memorizza i dati di calibrazione per un massimo di 10 gas. Programmabile

Dettagli

SonoMeter 31 Misuratori di calore

SonoMeter 31 Misuratori di calore SonoMeter 31 Misuratori di calore Descrizione Certificato ispezione MID n.: LT-1621-MI004-023 Danfoss SonoMeter 31 è un misuratore di calore a ultrasuoni compatto, utilizzato per misurare il consumo di

Dettagli

LENHARDT & WAGNER SCHEDA TECNICA

LENHARDT & WAGNER SCHEDA TECNICA LENHARDT & WAGNER SCHEDA TECNICA Compressore alta pressione 350 bar, 260 l/min modello LW 260 ES Silent Super Silenziato a 62 db, Raffreddato ad aria LW 260 ES SILENT Il compressore LW 260 ES dotato di

Dettagli

Format DGT 25/55-30/55

Format DGT 25/55-30/55 Format DGT 25/55-30/55 è la soluzione ideale per doppi servizi o prelievi contemporanei, potendo avvalersi dell accumulo iniziale e della produzione di acqua calda sanitaria in servizio continuo. E dotata

Dettagli

UMIDIFICAZIONE IL MIGLIORE UMIDIFICATORE A VAPORE AD ELETTRODI COMPATTO MODERNO. SICURO. FACILE DA UTILIZZARE. Technische Produktspezifikation

UMIDIFICAZIONE IL MIGLIORE UMIDIFICATORE A VAPORE AD ELETTRODI COMPATTO MODERNO. SICURO. FACILE DA UTILIZZARE. Technische Produktspezifikation Haupttitel UMIDIFICAZIONE Segmentspezifikation IL MIGLIORE UMIDIFICATORE A VAPORE AD ELETTRODI COMPATTO MODERNO. SICURO. FACILE DA UTILIZZARE. Condair CP3mini Technische Produktspezifikation Perché Condair

Dettagli

Misuratore di portata aria Modello A2G-25

Misuratore di portata aria Modello A2G-25 Misura di pressione elettronica Misuratore di portata aria Modello A2G-25 Scheda tecnica WIKA SP 69.04 per ulteriori omologazioni vedi pagina 5 Applicazioni Per misurare la portata aria di ventilatori

Dettagli

Sistemi elettronici. per filtri depolveratori DUST FILTER COMPONENTS

Sistemi elettronici. per filtri depolveratori DUST FILTER COMPONENTS Sistemi elettronici per filtri depolveratori DUST FILTER COMPONENTS SISTEMI ELETTRONICI LA TIPOLOGIE SEQUENZIATORI ECONOMIZZATORI CERTIFICATI ATEX (zona 1,2, 21 E 22) CENTRALINE CON PILOTI PER CONTROLLO

Dettagli

serie EA9XX - II da 1kVA a 10kVA

serie EA9XX - II da 1kVA a 10kVA P O W E R 14 UPS ON LINE DOPPIA CONVERSIONE SINUSOIDALE serie EA9XX - II da 1kVA a 10kVA APPLICAZIONI: Server centralizzati, Reti di PC e workstation, Information Technology, Grossi impianti di videosorveglianza,

Dettagli

822 NOVAMIX REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1

822 NOVAMIX REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1 SIT Group 822 NOVAMIX CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1 DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE

Dettagli

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (η= min. 75% max. >90%)

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (η= min. 75% max. >90%) (η= min. 75% max. >9%) REVERSUS file temporaneo: Dic. 22 (η= min. 75% max >9%) REVERSUS Unità di Ventilazione Meccanica Controllata con recupero di calore ad alta efficienza (>9%) Installazione verticale

Dettagli

LE MODALITA DI VENTILAZIONE

LE MODALITA DI VENTILAZIONE LE MODALITA DI VENTILAZIONE Pamela Frigerio A.O. Ospedale Ca Granda Niguarda VENTILATORE PRESSIONE POSITIVA INVASIVA PRESSIONE NEGATIVA POLMONE D ACCIAIO PONCHO CORAZZA NON INVASIVA Iron lung polio ward

Dettagli

Opzione Meccanica Respiratoria

Opzione Meccanica Respiratoria APPENDICE Opzione Meccanica Respiratoria Introduzione Uso previsto L opzione Meccanica Respiratoria (RM) utilizzabile nel ventilatore 840 consente all utilizzatore di eseguire manovre di meccanica respiratoria

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie PD

Elettrovalvole a comando diretto Serie PD > Elettrovalvole Serie PD CATALOGO > Release 8.8 Elettrovalvole a comando diretto Serie PD / vie - Normalmente Chiusa (NC) N.B.: Tutte le elettrovalvole della Serie PD sono alimentate in corrente continua

Dettagli

Opzione NeoMode. Introduzione. Uso previsto. Descrizione APPENDICE

Opzione NeoMode. Introduzione. Uso previsto. Descrizione APPENDICE APPENDICE Opzione NeoMode Introduzione Uso previsto Descrizione La presente appendice descrive come utilizzare l'opzione software NeoMode del sistema di ventilazione Puritan Bennett 840. Consultare il

Dettagli

Dräger Savina 300 Classic Ventilazione e monitoraggio respiratorio

Dräger Savina 300 Classic Ventilazione e monitoraggio respiratorio Dräger Savina 300 Classic Ventilazione e monitoraggio respiratorio Dräger Savina 300 Classic (in questa configurazione) combina l'indipendenza e la potenza di un sistema di ventilazione con azionamento

Dettagli

CarboLife. per la medicina estetica CARBOSSITERAPIA

CarboLife. per la medicina estetica CARBOSSITERAPIA CarboLife per la medicina estetica CARBOSSITERAPIA CARBOLIFE L importanza dell apparecchiatura: Il rendimento terapeutico è proporzionale alle performances tecniche del dispositivo. CARBOLIFE implementa

Dettagli

Barriere lame d aria. Harmony Vertical. Vantaggi

Barriere lame d aria. Harmony Vertical. Vantaggi Harmony Vertical barriera calda verticale per settore terziario Vantaggi Silenziosità Gittata fino a 7,5 m Nuovo design Installazione verticale Griglia di mandata orientabile Gamma Altezza: 2457 mm 3 versioni:

Dettagli

ART. 2 CARATTERISTICHE TECNICHE VENTILATORI POLMONARI. TIPOLOGIA 1) - n. 15 Ventilatori Polmonari non invasivi ad alte prestazioni così distribuiti:

ART. 2 CARATTERISTICHE TECNICHE VENTILATORI POLMONARI. TIPOLOGIA 1) - n. 15 Ventilatori Polmonari non invasivi ad alte prestazioni così distribuiti: CAPITOLATO TECNICO DI GARA E CRITERI DI AGGIUDICAZIONE PER L APPALTO DEL NOLEGGIO DI N. 22 VENTILATORI POLMONARI PER LE VARIE UU.OO. FONDAZIONE ISTITUTO SAN RAFFAELE G. GIGLIO DI CEFALU. ART.1- OGGETTO

Dettagli

BAGNOMARIA DUBNOFF A SCUOTIMENTO ORIZZONTALE MOD. 750 COD CODICE CIVAB BTEASA75

BAGNOMARIA DUBNOFF A SCUOTIMENTO ORIZZONTALE MOD. 750 COD CODICE CIVAB BTEASA75 ASAL S.R.L. - APPARECCHI SCIENTIFICI ATTREZZATURE LABORATORI Azienda con sistema di gestione qualità conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008. Certificato TÜV Italia n 50 100 3290 Rev. 04

Dettagli

Rispettare le esigenze di tutti i pazienti. Serie Trilogy, con tecnologia di ventilazione avanzata

Rispettare le esigenze di tutti i pazienti. Serie Trilogy, con tecnologia di ventilazione avanzata Rispettare le esigenze di tutti i pazienti Serie Trilogy, con tecnologia di ventilazione avanzata Trilogy100 e Trilogy200, funzioni esclusive a misura di ciascun paziente La serie Trilogy, una linea versatile

Dettagli

Caratteristiche tecniche dei modelli per uso monopolare e bipolare:

Caratteristiche tecniche dei modelli per uso monopolare e bipolare: Caratteristiche tecniche dei modelli per uso monopolare e bipolare: Alsatom SU100-MPC, SU140-MPC, SU140/D-MPC. Prodotto: Elettrobisturi elettronico per piccola e media chirurgia con potenza massima erogata

Dettagli

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS 3.4.2 5.2005 0694 a gas, camera aperta, accensione automatica a batteria Acquasprint Iono è lo scaldabagno a camera aperta per l installazione semplice e veloce senza collegamenti

Dettagli

QUESTIONARIO TECNICO (Allegato C al Disciplinare di Gara)

QUESTIONARIO TECNICO (Allegato C al Disciplinare di Gara) QUESTIONARIO TECNICO (Allegato C al Disciplinare di Gara) 1. DITTA PRODUTTRICE: 2. DITTA DISTRIBUTRICE: 3. MODELLO: 4. ANNO DI IMMISSIONE SUL MERCATO NAZIONALE: 5. Codice CIVAB: LOTTO 1 nr. 5 Ventilatori

Dettagli

UPS POWERSURE PSI UPS POWERSURE PSI

UPS POWERSURE PSI UPS POWERSURE PSI UPS POWERSURE PSI Liebert PSI-XR UPS in rack e tower ad elevate prestazioni per la protezione dell alimentazione di rete Liebert PSI-XR è un sistema UPS compatto di tecnologia line-interactive progettato

Dettagli

Trasmettitore di pressione differenziale Modello A2G-50

Trasmettitore di pressione differenziale Modello A2G-50 Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione differenziale Modello A2G-50 Scheda tecnica WIKA PE 88.02 per ulteriori omologazioni vedi pagina 5 Applicazioni Per misurare le pressioni differenziali

Dettagli

Unità di deumidificazione e rinnovo dell aria con recupero del calore

Unità di deumidificazione e rinnovo dell aria con recupero del calore Descrizione è un dispositivo per la ventilazione meccanica controllata (VMC) a doppio flusso con recupero di calore ad alta efficienza in grado di assolvere alla funzione di deumidificazione sia dell aria

Dettagli

DRY COOLER PF Dissipatori di calore per installazione interna. Capacità: 8,8 89 kw

DRY COOLER PF Dissipatori di calore per installazione interna. Capacità: 8,8 89 kw Dissipatori di calore per installazione interna. Capacità: 8,8 89 Ventilatori plug-fan Flusso aria orizzontale o verticale rcgroup.it IT Cooling : Dissipatori di calore equipaggiati con ventilatori plug-fan

Dettagli

p (olio) = costante (~2 bar) Q (olio) = costante 1 PORTATA COSTANTE

p (olio) = costante (~2 bar) Q (olio) = costante 1 PORTATA COSTANTE CARATTERISTICHE PORTATA COSTANTE ANCHE AL VARIARE DELLA PRESSIONE IN INGRESSO E IN USCITA CONTROLLO ELETTROVALVOLA INDIPENDENTE LA VALVOLA DI COMPENSAZIONE DELLA PRESSIONE È IN GRADO DI MANTENERE COSTANTE

Dettagli

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (efficienza >90%) HRE

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (efficienza >90%) HRE UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (efficienza >90%) Unità di ventilazione con recupero di calore ad altissimo rendimento (>90%) Installazione all

Dettagli

SCHEDA TECNICA DISPOSITIVI MEDICI

SCHEDA TECNICA DISPOSITIVI MEDICI Nome prodotto DreamStation Auto CPAP con umidificatore e modem WiFi Immagine Dettaglio codici ITX500H15W DreamStation Auto CPAP con umidificatore e modem WiFi Codice CND RDM CND & RDM ITX500H15W Z12030102

Dettagli

p (olio) = costante (~2 bar) Q (olio) = costante 1 PORTATA COSTANTE

p (olio) = costante (~2 bar) Q (olio) = costante 1 PORTATA COSTANTE CARATTERISTICHE PORTATA COSTANTE ANCHE AL VARIARE DELLA PRESSIONE IN INGRESSO E IN USCITA CONTROLLO ELETTROVALVOLA INDIPENDENTE LA VALVOLA DI COMPENSAZIONE DELLA PRESSIONE È IN GRADO DI MANTENERE COSTANTE

Dettagli

COLIBRÌ SMART C-CR-CA

COLIBRÌ SMART C-CR-CA Caldaie murali a gas SERIE COLIBRÌ SMART C-CR-CA SERIE COLIBRÌ SMART C-CR-CA CARATTERISTICHE PRINCIPALI Possibilità di regolazione della temperatura mediante potenziometro. Dispositivo sicurezza evacuazione

Dettagli

Allegato E D.M. 332/99 LOTTO 5

Allegato E D.M. 332/99 LOTTO 5 D.M. 332/99 LOTTO 5 Allegato E Specifiche tecniche vincolanti 1.1Dispositivi a pressione positiva continua (C-PAP) 1. essere in grado di erogare una pressione positiva continua fino a 20 cm H2O; 2. consentire

Dettagli

Nuvola3 Comfort. Caldaie murali a gas con accumulo. C o n t r o l l o r e m o t o

Nuvola3 Comfort. Caldaie murali a gas con accumulo. C o n t r o l l o r e m o t o Nuvola3 Comfort C o n t r o l l o r e m o t o programmabile con t e r m o r e g o l a z i o n e m o d u l a n t e (secondo DL 311/06) D I S E R I E Caldaie murali a gas con accumulo Acqua calda alle massime

Dettagli

ECONCEPT 25 C CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE PER SANITARIO E RISCALDAMENTO

ECONCEPT 25 C CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE PER SANITARIO E RISCALDAMENTO CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, PER SANITARIO E RISCALDAMENTO ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE cod. 3544555/0 ediz. 11/2003 1. ISTRUZIONI D USO 1.1 Presentazione Gentile Cliente,

Dettagli

BAGNOMARIA TERMOSTATICO MOD. 740 COD CODICE CIVAB BTEASA74

BAGNOMARIA TERMOSTATICO MOD. 740 COD CODICE CIVAB BTEASA74 ASAL S.R.L. - APPARECCHI SCIENTIFICI ATTREZZATURE LABORATORI Azienda con sistema di gestione qualità conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008. Certificato TÜV Italia n 50 100 3290 Rev. 04

Dettagli

RAK.C/PC. Caratteristiche. Accessori. 01C1m - 12C1 POMPE DI CALORE ARIA/ACQUA. Capacità Frigorifera 5,7-32,3 kw Capacità Termica 6,9-39,5 kw

RAK.C/PC. Caratteristiche. Accessori. 01C1m - 12C1 POMPE DI CALORE ARIA/ACQUA. Capacità Frigorifera 5,7-32,3 kw Capacità Termica 6,9-39,5 kw RAK.C/PC 01C1m 12C1 POMPE DI CALORE ARIA/ACQUA u Soluzioni B Base I Integrata u Versioni ST Standard LN Silenziata u Allestimenti AS Allestimento Standard DS Desurriscaldatore Capacità Frigorifera 5,7

Dettagli

Dräger Savina 300 Ventilazione e monitoraggio respiratorio

Dräger Savina 300 Ventilazione e monitoraggio respiratorio Dräger Savina 300 Ventilazione e monitoraggio respiratorio Dräger Savina 300 combina tutta l'autonomia e la potenza di un sistema di ventilazione con azionamento a turbina con modalità di ventilazione

Dettagli

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS 3.4.3 5.2005 a gas - camera aperta accensione automatica tramite dinamo Acquasprint Dinamo è lo scaldabagno a camera aperta con accensione automatica che, mediante una microturbina,

Dettagli

bellavista 1000 NIV Ventilazione non invasiva e in fase subacuta

bellavista 1000 NIV Ventilazione non invasiva e in fase subacuta bellavista 1000 NIV Ventilazione non invasiva e in fase subacuta Ventilazione non invasiva Ventilazione per unità di terapia acuta bellavista 1000 NIV bellavista 1000 NIV contribuisce a garantire un ottima

Dettagli

Trasmettitore Per densità, temperatura, pressione e umidità del gas SF 6 Modello GDHT-20, con uscita MODBUS

Trasmettitore Per densità, temperatura, pressione e umidità del gas SF 6 Modello GDHT-20, con uscita MODBUS Strumentazione Trasmettitore Per densità, temperatura, pressione e umidità del gas SF 6 Modello GDHT-20, con uscita MODBUS Scheda tecnica WIKA SP 60.14 Applicazioni Monitoraggio permanente dei parametri

Dettagli

CAPPA A FLUSSO LAMINARE VERTICALE MODELLO 700 PARTICOLARMENTE ADATTA PER IL PROCESSO PCR CODICE

CAPPA A FLUSSO LAMINARE VERTICALE MODELLO 700 PARTICOLARMENTE ADATTA PER IL PROCESSO PCR CODICE ASAL S.R.L. - APPARECCHI SCIENTIFICI ATTREZZATURE LABORATORI Azienda con sistema di gestione qualità conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008. Certificato TÜV Italia n 50 100 3290 Rev. 04

Dettagli

Dott.Antonio Galzerano Dirigente medico Anestesia e Rianimazione, Area Critica di Terapia Intensiva (ACUTI 1) e Medicina del dolore,

Dott.Antonio Galzerano Dirigente medico Anestesia e Rianimazione, Area Critica di Terapia Intensiva (ACUTI 1) e Medicina del dolore, Polo unico ospedaliero-universitario di Perugia Ospedale Santa Maria della Misericordia Università degli studi di Perugia Prof.A.Pasqualucci Dott.Antonio Galzerano Dirigente medico Anestesia e Rianimazione,

Dettagli

CAPPA A FLUSSO LAMINARE VERTICALE MODELLO 700 PARTICOLARMENTE ADATTA PER IL PROCESSO PCR CODICE

CAPPA A FLUSSO LAMINARE VERTICALE MODELLO 700 PARTICOLARMENTE ADATTA PER IL PROCESSO PCR CODICE ASAL S.R.L. - APPARECCHI SCIENTIFICI ATTREZZATURE LABORATORI Azienda con sistema di gestione qualità conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008. Certificato TÜV Italia n 50 100 3290 Rev. 04

Dettagli