COMUNE DI STAZZEMA Medaglia d Oro al Valor Militare Provincia di Lucca

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI STAZZEMA Medaglia d Oro al Valor Militare Provincia di Lucca"

Transcript

1 Medaglia d Oro al Valor Militare Provincia di Lucca Area Economica ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 228 /Reg. Generale Del 25/07/2012 N. 36 / Reg. Servizio Oggetto: Avviso pubblico per la nomina del Revisore dei Conti presso il Comune di Stazzema. Triennio 2012/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Dato atto che il Revisore dei Conti, nominato per il triennio con deliberazione del Consiglio Comunale n. 44 del 12 luglio 2009, dichiarata immediatamente eseguibile, ha terminato il suo incarico in data 11 luglio 2012; Visti gli articoli dal n. 234 al n. 241 del TUEL approvato con D.Lgs n. 267/2000 e s.m.i. concernenti la Revisione Economico-Finanziaria; Visto lo Statuto comunale; Preso atto che l articolo 16, comma 25, del decreto legge 13 agosto 2011, n. 138, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 settembre 2011, n. 148, prevede che a decorrere dal primo rinnovo dell organo di revisione successivo alla data di entrata in vigore dello stesso decreto legge, i revisori dei conti degli enti locali sono scelti mediante estrazione da un elenco nel quale possono essere inseriti, a richiesta, i soggetti iscritti, a livello regionale, nel registro dei revisori legali di cui al decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39, nonché gli iscritti all Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili; Dato atto che il Ministro dell Interno, con decreto del 15 febbraio 2012, n. 23, ha approvato il regolamento in attuazione del citato articolo 16, comma 25, recante Istituzione dell elenco dei revisori dei conti degli enti locali e modalità di scelta dell organo di revisione economico finanziario, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 20 marzo 2012, n. 67; Richiamato il decreto del 5 giugno 2012 del direttore della direzione centrale della finanza locale Modalità e termini per la presentazione delle domande di inserimento nell elenco dei revisori dei conti degli enti locali per la fase di prima applicazione del decreto del Ministro dell interno 15 febbraio 2012, n. 23 approvante l avviso per le domande di inserimento nell elenco dei revisori dei conti degli enti locali appartenenti alle regioni a statuto ordinario; Rilevato che la circolare FL 7/2012 del 05/04/2012 del Ministero dell'interno - Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali: precisa che nelle more della piena operatività del sistema di scelta dei revisori, introdotto dal regolamento sopra citato, gli organi di revisione contabile in scadenza prima della data di effettivo avvio del nuovo procedimento proseguono la propria attività nell ente per 45 giorni con l'istituto della prorogatio e, allo scadere di tale periodo, continuano a essere nominati con le modalità previste dall'art. 234 del TUEL; stabilisce che i procedimenti di rinnovo non conclusi alla suddetta data di effettivo avvio della procedura devono necessariamente essere sottoposti alla procedura di estrazione dall'elenco, con le modalità previste dal regolamento di cui al D.M n. 23; Considerato che ad oggi la procedura di cui all articolo 16 comma 25, del decreto legge 13 agosto 2011, n. 138 non è ancora operativa in quanto non sono ancora stati istituiti gli elenchi dei revisori dei conti degli enti locali da cui estrarre i nominativi; Considerato che l attuale Revisore dei conti, tenuto anche conto dell istituto della prorogatio di cui all art. 235 comma 1, del D.Lgs. 267/2000, scadrà in data e pertanto al fine di assicurare la legittima continuità dell attività di revisione contabile, indispensabile ed obbligatoria per legge si rende necessario avviare il procedimento, ai sensi dell'art. 234 del TUEL, per procedere alla nomina del Revisore per il triennio 2012/2015;

2 Considerato il Comune di Stazzema rientra nella fattispecie di cui all art. 234, comma 3 del T.U. n. 267/2000, secondo il quale nei comuni con popolazione inferiore a abitanti la revisione economico finanziaria è affidata da un solo revisore; Dato atto altresì che la procedura di nomina sarà revocata d ufficio qualora il nuovo meccanismo di scelta dell organo di revisione, introdotto dall art. 16, comma 25 D.L. n. 138/2011, dovesse trovare piena ed effettiva applicazione entro la data fissata dal Consiglio Comunale per la nomina del nuovo Revisore dei Conti. DETERMINA 1. al fine di assicurare la legittima continuità dell attività di revisione contabile, indispensabile ed obbligatoria per legge di avviare il procedimento, ai sensi dell'art. 234 del TUEL, per procedere alla nomina del Revisore dei Conti per il triennio 2012/2015; 2. di approvare l allegato avviso pubblico; 3. di pubblicare all albo pretorio del Comune di Stazzema e sul sito internet l avviso di cui sopra ed inviarne copia all Ordine dei dottori Commercialisti e degli Esperti contabili di Lucca; 4. di dare atto che la procedura di nomina sarà revocata d ufficio qualora il nuovo meccanismo di scelta dell organo di revisione, introdotto dall art. 16, comma 25 D.L. n. 138/2011, dovesse trovare piena ed effettiva applicazione entro la data fissata dal Consiglio Comunale per la nomina del nuovo Revisore dei conti. ( Canessa Luca )

3 PROVINCIA DI LUCCA Codice Fiscale AREA ECONOMICA OGGETTO: Attestazione della copertura finanziaria della DETERMINAZIONE avente ad Oggetto: Avviso pubblico per la nomina del Revisore dei Conti presso il Comune di Stazzema. Triennio 2012/2015 IL RESPONSABILE DEI SERVIZI FINANZIARIO Letto il D.Lgs.267/2000 ed in particolare l art.49 comma 1 dello stesso; Visto lo Statuto ed il Regolamento di Contabilità dell Ente. Vista la normativa vigente in materia di Finanza Locale ed in particolare l art. 151 comma 4 e 182 e seg. del Testo Unico delle leggi sull ordinamento degli Enti Locali approvato con D. Lgs. 18 agosto 2000 n.267; Letta la proposta di determinazione indicata in oggetto; Assunto che la spesa trova imputazione nel/i capitolo/i indicato/i, sul Bilancio di Previsione esercizio 2012 esecutivo A T T E S T A La sussistenza della copertura finanziaria della presente determinazione. Canessa Luca!!"

4 Medaglia d Oro al Valor Militare Provincia di Lucca Area Economica COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 228 /Reg. Generale Del 25/07/2012 N. 36 / Reg. Servizio Oggetto: Avviso pubblico per la nomina del Revisore dei Conti presso il Comune di Stazzema. Triennio 2012/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Dato atto che il Revisore dei Conti, nominato per il triennio con deliberazione del Consiglio Comunale n. 44 del 12 luglio 2009, dichiarata immediatamente eseguibile, ha terminato il suo incarico in data 11 luglio 2012; Visti gli articoli dal n. 234 al n. 241 del TUEL approvato con D.Lgs n. 267/2000 e s.m.i. concernenti la Revisione Economico-Finanziaria; Visto lo Statuto comunale; Preso atto che l articolo 16, comma 25, del decreto legge 13 agosto 2011, n. 138, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 settembre 2011, n. 148, prevede che a decorrere dal primo rinnovo dell organo di revisione successivo alla data di entrata in vigore dello stesso decreto legge, i revisori dei conti degli enti locali sono scelti mediante estrazione da un elenco nel quale possono essere inseriti, a richiesta, i soggetti iscritti, a livello regionale, nel registro dei revisori legali di cui al decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39, nonché gli iscritti all Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili; Dato atto che il Ministro dell Interno, con decreto del 15 febbraio 2012, n. 23, ha approvato il regolamento in attuazione del citato articolo 16, comma 25, recante Istituzione dell elenco dei revisori dei conti degli enti locali e modalità di scelta dell organo di revisione economico finanziario, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 20 marzo 2012, n. 67; Richiamato il decreto del 5 giugno 2012 del direttore della direzione centrale della finanza locale Modalità e termini per la presentazione delle domande di inserimento nell elenco dei revisori dei conti degli enti locali per la fase di prima applicazione del decreto del Ministro dell interno 15 febbraio 2012, n. 23 approvante l avviso per le domande di inserimento nell elenco dei revisori dei conti degli enti locali appartenenti alle regioni a statuto ordinario; Rilevato che la circolare FL 7/2012 del 05/04/2012 del Ministero dell'interno - Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali: precisa che nelle more della piena operatività del sistema di scelta dei revisori, introdotto dal regolamento sopra citato, gli organi di revisione contabile in scadenza prima della data di effettivo avvio del nuovo procedimento proseguono la propria attività nell ente per 45 giorni con l'istituto della prorogatio e, allo scadere di tale periodo, continuano a essere nominati con le modalità previste dall'art. 234 del TUEL; stabilisce che i procedimenti di rinnovo non conclusi alla suddetta data di effettivo avvio della procedura devono necessariamente essere sottoposti alla procedura di estrazione dall'elenco, con le modalità previste dal regolamento di cui al D.M n. 23; Considerato che ad oggi la procedura di cui all articolo 16 comma 25, del decreto legge 13 agosto 2011, n. 138 non è ancora operativa in quanto non sono ancora stati istituiti gli elenchi dei revisori dei conti degli enti locali da cui estrarre i nominativi; Considerato che l attuale Revisore dei conti, tenuto anche conto dell istituto della prorogatio di cui all art. 235 comma 1, del D.Lgs. 267/2000, scadrà in data e pertanto al fine di assicurare la legittima continuità dell attività di revisione contabile, indispensabile ed obbligatoria per legge si rende necessario avviare il procedimento, ai sensi dell'art. 234 del TUEL, per procedere alla nomina del Revisore per il triennio 2012/2015;

5 Considerato il Comune di Stazzema rientra nella fattispecie di cui all art. 234, comma 3 del T.U. n. 267/2000, secondo il quale nei comuni con popolazione inferiore a abitanti la revisione economico finanziaria è affidata da un solo revisore; Dato atto altresì che la procedura di nomina sarà revocata d ufficio qualora il nuovo meccanismo di scelta dell organo di revisione, introdotto dall art. 16, comma 25 D.L. n. 138/2011, dovesse trovare piena ed effettiva applicazione entro la data fissata dal Consiglio Comunale per la nomina del nuovo Revisore dei Conti. DETERMINA 1. al fine di assicurare la legittima continuità dell attività di revisione contabile, indispensabile ed obbligatoria per legge di avviare il procedimento, ai sensi dell'art. 234 del TUEL, per procedere alla nomina del Revisore dei Conti per il triennio 2012/2015; 2. di approvare l allegato avviso pubblico; 3. di pubblicare all albo pretorio del Comune di Stazzema e sul sito internet l avviso di cui sopra ed inviarne copia all Ordine dei dottori Commercialisti e degli Esperti contabili di Lucca; 4. di dare atto che la procedura di nomina sarà revocata d ufficio qualora il nuovo meccanismo di scelta dell organo di revisione, introdotto dall art. 16, comma 25 D.L. n. 138/2011, dovesse trovare piena ed effettiva applicazione entro la data fissata dal Consiglio Comunale per la nomina del nuovo Revisore dei conti. ( Fto Canessa Luca )

6 PROVINCIA DI LUCCA Codice Fiscale AREA ECONOMICA OGGETTO: Attestazione della copertura finanziaria della DETERMINAZIONE avente ad Oggetto: Avviso pubblico per la nomina del Revisore dei Conti presso il Comune di Stazzema. Triennio 2012/2015 IL RESPONSABILE DEI SERVIZI FINANZIARIO Letto il D.Lgs.267/2000 ed in particolare l art.49 comma 1 dello stesso; Visto lo Statuto ed il Regolamento di Contabilità dell Ente. Vista la normativa vigente in materia di Finanza Locale ed in particolare l art. 151 comma 4 e 182 e seg. del Testo Unico delle leggi sull ordinamento degli Enti Locali approvato con D. Lgs. 18 agosto 2000 n.267; Letta la proposta di determinazione indicata in oggetto; Assunto che la spesa trova imputazione nel/i capitolo/i indicato/i, sul Bilancio di Previsione esercizio 2012 esecutivo A T T E S T A La sussistenza della copertura finanziaria della presente determinazione. Fto Canessa Luca!!"

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Allegato A) alla determinazione n. 184 del 17/03/2016 Prot. n. 3295 del 17/03/2016 COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI CANDIDATURE PER LA NOMINA DI REVISORE DEI

Dettagli

COMUNE DI GAMBASCA PROVINCIA DI CUNEO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI GAMBASCA PROVINCIA DI CUNEO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI GAMBASCA PROVINCIA DI CUNEO COPIA V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 20 OGGETTO: NOMINA DEL REVISORE DEI CONTI TRIENNIO 2012/2015. PROVVEDIMENTI -. L'anno duemiladodici

Dettagli

COMUNE DI TAVERNOLE SUL MELLA Provincia di Brescia

COMUNE DI TAVERNOLE SUL MELLA Provincia di Brescia COMUNE DI TAVERNOLE SUL MELLA Provincia di Brescia NOMINA REVISORE CONTABILE UNICO Visto il Tit. VII del D. Lgs. 267/2000 inerente la Revisione Economico Finanziaria degli Enti Locali; Visto il Regolamento

Dettagli

COMUNE DI STAZZEMA PROVINCIA DI LUCCA Codice Fiscale

COMUNE DI STAZZEMA PROVINCIA DI LUCCA Codice Fiscale Area Cultura ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 282 /Reg. Generale Del 03/06/2008 N. 81 / Reg. Servizio Oggetto: Periodico del Comune di Stazzema. Incarico a consulente esterno.

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI ADOTTATE DAL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI ADOTTATE DAL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA Protocollo RC n. 4307/16 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI ADOTTATE DAL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA L anno duemilasedici, il giorno di venerdì dodici del mese

Dettagli

Verbale di deliberazione dell'assemblea Generale

Verbale di deliberazione dell'assemblea Generale * * C O P I A * * San Gavino Monreale (VS) Verbale di deliberazione dell'assemblea Generale DELIBERAZIONE N. 7/2016 Del 29-06-2016 Oggetto RINNOVO NOMINA REVISORE UNICO TRIENNIO 2016-2019 L'anno duemilasedici

Dettagli

COMUNE DI BELFORTE ALL'ISAURO Provincia di Pesaro e Urbino DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI BELFORTE ALL'ISAURO Provincia di Pesaro e Urbino DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI BELFORTE ALL'ISAURO Provincia di Pesaro e Urbino DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 21 Del 05-09-2014 Oggetto: NOMINA REVISORE CONTABILE TRIENNIO 2014/2016 L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI RIVANAZZANO TERME PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI RIVANAZZANO TERME PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI RIVANAZZANO TERME PROVINCIA DI PAVIA COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.1 Reg. Delib. OGGETTO: DETERMINAZIONE INDENNITA' DI FUNZIONE MENSILE DEL SINDACO E DEI COMPONENTI DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI TERGU AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI CANDIDATURE PER LA NOMINA DI REVISORE DEI CONTI PER IL TRIENNIO 2016/2019

COMUNE DI TERGU AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI CANDIDATURE PER LA NOMINA DI REVISORE DEI CONTI PER IL TRIENNIO 2016/2019 COMUNE DI TERGU PROVINCIA DI SASSARI UFFICIO FINANZIARIO-PERSONALE-TRIBUTI Piazza Autonomia 1, 07030 Tel 079 475129 Fax 079 476131 e-mail finanziario@comuneditergu.it pec protocollo@pec.comuneditergu.it

Dettagli

COMUNE DI SORI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 22. OGGETTO: Determinazione dei compensi spettanti agli amministratori comunali.

COMUNE DI SORI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 22. OGGETTO: Determinazione dei compensi spettanti agli amministratori comunali. COMUNE DI SORI (Provincia di Genova) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 22 OGGETTO: Determinazione dei compensi spettanti agli amministratori comunali. L anno duemilaquattordici,

Dettagli

BANDO PER LA NOMINA DEL REVISORE DEI CONTI PER IL TRIENNIO 2012/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

BANDO PER LA NOMINA DEL REVISORE DEI CONTI PER IL TRIENNIO 2012/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como UFFICIO RAGIONERIA Via Lusardi 24 22017 Menaggio (CO) TEL. 0344/364307 FAX 0344/32097 E-MAIL ragioneria@menaggio.com Prot. Nr. 1402/II.XI BANDO PER LA NOMINA DEL REVISORE

Dettagli

COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO PROVINCIA DI FROSINONE Copia Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO PROVINCIA DI FROSINONE Copia Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO PROVINCIA DI FROSINONE Copia Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale SESSIONE Straordinaria SEDUTA Pubblica Prima N 23 Del 27/06/2014 OGGETTO: NOMINA DEL REVISORE

Dettagli

Città di Nichelino Provincia di Torino AREA TUTELA DEL CITTADINO, PROGR. FINANZ. E CONTROLLO DELLE ENTRATE. Polizia Locale.

Città di Nichelino Provincia di Torino AREA TUTELA DEL CITTADINO, PROGR. FINANZ. E CONTROLLO DELLE ENTRATE. Polizia Locale. Città di Nichelino Provincia di Torino AREA TUTELA DEL CITTADINO, PROGR. FINANZ. E CONTROLLO DELLE ENTRATE Polizia Locale Codice 36 Determinazione N 1064 del 31/12/2016 OGGETTO: Approvazione avviso pubblico

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 30 gennaio 2013 n 3 OGGETTO: Nomina del Revisore dei Conti per il triennio 2013/2015.

Dettagli

DELIBERA DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERA DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERA DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE Delibera N. 04/ Comm.ne Straord. del 07.03.2013 OGGETTO: Approvazione Regolamento del sistema di controlli interni L anno duemilatredici,

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Deliberazione n. 24 del 01/07/2015 Adunanza STRAORDINARIA Prima convocazione Seduta Pubblica.

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Deliberazione n. 24 del 01/07/2015 Adunanza STRAORDINARIA Prima convocazione Seduta Pubblica. Comune di Carloforte Provincia di Carbonia-Iglesias DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione n. 24 del 01/07/2015 Adunanza STRAORDINARIA Prima convocazione Seduta Pubblica. OGGETTO: NOMINA REVISORE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N 61 del 29/11/2012 OGGETTO: ELEZIONE E NOMINA REVISORE DEL CONTO TRIENNIO DICEMBRE 2012/2015.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. COPIA N 61 del 29/11/2012 OGGETTO: ELEZIONE E NOMINA REVISORE DEL CONTO TRIENNIO DICEMBRE 2012/2015. COMUNE DI LAVENO MOMBELLO Provincia di Varese Via Roma 16/A - C.A.P. 21014 Tel. 0332 625511 Fax 0332626042 www.comune.laveno.va.it Codice Fiscale / Partita I.V.A 00213100126 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI MONTOTTONE

COMUNE DI MONTOTTONE COMUNE DI MONTOTTONE Provincia di Fermo Montottone 027 FM 109 COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 23 del Reg. Data 28-11-14 Oggetto: NOMINA REVISORE ECONOMICO-FINANZIARIO TRIENNIO 2015-2017

Dettagli

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 213 DEL

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 213 DEL Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 213 DEL 07-05-2016 OGGETTO: INCARICO A TASSINARI PER ARCHIVISTA-CONSERVATORE DELL`ARCHIVIO NOTARILE MANDAMENTALE DI IMOLA - ANNO 2016. Documento informatico sottoscritto

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE OGGETTO: NOMINA DEL REVISORE UNICO DEI CONTI PER IL TRIENNIO APPROVAZIONE AVVISO.

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE OGGETTO: NOMINA DEL REVISORE UNICO DEI CONTI PER IL TRIENNIO APPROVAZIONE AVVISO. AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE DETERMINAZIONE N. Area: 93 Data emissione 30/05/2014 N. Generale: 249 Data registrazione 30/05/2014 IL RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI OGGETTO: NOMINA

Dettagli

COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA COPIA DELIBERAZIONE N. 52 in data: 26.11.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA OGGETTO:

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 130 del 19/06/2014 OGGETTO: INDENNITA' DI FUNZIONE PER IL SINDACO E GLI ASSESSORI COMUNALI - INVARIANZA DELLA SPESA - ART. 1 COMMA 136 D.L. N. 56/2014

Dettagli

COMUNE DI CERVETERI. Roma DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

COMUNE DI CERVETERI. Roma DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO COMUNE DI CERVETERI Roma DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1 Del 20/02/2012 OGGETTO: Addizionale comunale all'irpef Approvazione aliquota anno 2012 L'anno 2012, questo giorno venti del mese

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL RINNOVO DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI PER IL TRIENNIO 2017/2020

AVVISO PUBBLICO PER IL RINNOVO DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI PER IL TRIENNIO 2017/2020 AREA III SERVIZI FINANZIARI-PATRIMONIO-PERSONALE Via Medici, 259-98076 Sant Agata di Militello (ME) - Telefono: 0941/709215 0941/709212 - Fax: 0941/709262 PEC: protocollocomune.santagatadimilitello@pec.it

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA

COMUNE DI CORREZZANA COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Milano Correzzana, 04.03.2016 DET. N. 43 REG. GENERALE SERVIZIO N. 2 DEMOGRAFICO Oggetto: REFERENDUM POPOLARE DEL 17 APRILE 2016- IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO CABINE

Dettagli

COMUNE DI CASALE CORTE CERRO

COMUNE DI CASALE CORTE CERRO COMUNE DI CASALE CORTE CERRO Provincia del Verbano Cusio Ossola COPIA N. Reg. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 48 del 26/11/2014 OGGETTO: NOMINA REVISORE UNICO DEI CONTI L anno duemilaquattordici,

Dettagli

COMUNE DI RONCA Provincia di Verona

COMUNE DI RONCA Provincia di Verona COMUNE DI RONCA Provincia di Verona COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Spedita il Prot. N. ADUNANZA STRAORDINARIA N. 27 Reg. Delib. DI PRIMA CONVOCAZIONE Oggetto: Presa d atto della

Dettagli

COMUNE DI LESMO. Provincia di Monza e della Brianza VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 2 del Cod.

COMUNE DI LESMO. Provincia di Monza e della Brianza VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 2 del Cod. COMUNE DI LESMO Provincia di Monza e della Brianza VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 2 del 03-03-2016 Cod. Ente: 11008 COPIA OGGETTO: NOMINA REVISORE UNICO DEI CONTI PER IL TRIENNIO 2016/2018

Dettagli

COMUNE DI FONTANELICE

COMUNE DI FONTANELICE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FONTANELICE PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 16/07/2014Nr. Prot. 2293 RIDETERMINAZIONE INDENNITÀ DI FUNZIONE MENSILI DEGLI

Dettagli

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia C.A.P. 27020 Tel. 0382/818105 Fax 0382/818141 N. 24 Reg. Del. COPIA del 29/01/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO OGGETTO : RETRIBUZIONE DI RISULTATO AI RESPONSABILI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Comune di Carloforte DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione n. 13 del 27/03/2014 Adunanza STRAORDINARIA Prima convocazione Seduta Pubblica. OGGETTO: PRESA ATTO DIMISSIONI REVISORE DEI CONTI

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS Provincia di Cagliari COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 34 OGGETTO: NOMINA REVISORE DEI CONTI PER IL TRIENNIO 2015/2018. DEL 16.11.2015 L anno duemilaquindici addì sedici

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 86 DATA 22/03/2016 DETERMINAZIONE N 14 DEL 10/03/2016 IMPEGNO DI SPESA SI ( X ) NO (

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA Ente: C.T.L. 3 Consorzio per il Tempo Libero fra i comuni di BERNAREGGIO, CARNATE E RONCO BRIANTINO SIGLA C.d.A N. 9 DATA 09/11/2013 OGGETTO: NOMINA REVISORE DEI CONTI VERBALE DI DELIBERAZIONE L

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA MISURATORE DI VELOCITA AUTOVELOX 105 SE. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA.

Dettagli

COMUNE DI SANT AMBROGIO SUL GARIGLIANO PROVINCIA DI FROSINONE ================ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N 55 del 16/07/2014

COMUNE DI SANT AMBROGIO SUL GARIGLIANO PROVINCIA DI FROSINONE ================ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N 55 del 16/07/2014 COMUNE DI SANT AMBROGIO SUL GARIGLIANO PROVINCIA DI FROSINONE ================ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 55 del 16/07/2014 OGGETTO : Indennità di funzione dei componenti la Giunta Comunale

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 Copia Albo REGIONE PIEMONTE PROV. ALESSANDRIA Comune di ALFIANO NATTA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.7 OGGETTO: Indennità di funzione anno 2014. Determinazioni. L anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI MONTEGROSSO D'ASTI

COMUNE DI MONTEGROSSO D'ASTI COMUNE DI MONTEGROSSO D'ASTI Copia Albo PROVINCIA DI ASTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZIARIO N. 73 DEL 30/06/2016 Responsabile: PENNA MONICA OGGETTO: ART. 175 COMMA 5 QUATER. VARIAZIONI

Dettagli

Osservatorio Enti Locali Marzo 2012

Osservatorio Enti Locali Marzo 2012 CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI Osservatorio Enti Locali Marzo 2012 a cura DELL ISTITUTO DI RICERCA DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI Stefano

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Estratto DETERMINAZIONE N. 172 del 30/05/2013 Proposta n. 172 Oggetto: BANDO ESPLORATIVO PER LA MOBILITA VOLONTARIA PER 3 POSTI DI CATEGORIA C E/O D PROFILI TECNICI ED AMMINISTRATIVI RISERVATO AI DIPENDENTI

Dettagli

COMUNE di CASALEONE. Provincia di Verona

COMUNE di CASALEONE. Provincia di Verona Rif. 2014-02-RAG COPIA COMUNE di CASALEONE Provincia di Verona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 24 OGGETTO: GETTONI DI PRESENZA CONSIGLIERI COMUNALI ANNO 2014. L'anno duemilaquattordici,

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alla persona Proposta DT1SSP-27-2017 del 05/04/2017 DETERMINAZIONE N. 409 DEL 01/06/2017 OGGETTO: Affidamento dell'incarico di formatore dei Volontari

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 118 DEL 31/01/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: ECONOMATO INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA

Dettagli

SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO

SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE FINALIZZATE ALLA NOMINA DEL REVISORE UNICO DEI CONTI DEL COMUNE DI GUSPINI PER IL TRIENNIO 2015 2018 PREMESSO che con deliberazione

Dettagli

ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 7 Data 24/05/2013 Ogg : Nomina Revisore dei Conti 2013/2013 L anno duemilatredici, il giorno ventiquattro, del mese di maggio, alle ore 16.40 nella

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA COPIA COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA N 86 del 15/06/2012 OGGETTO Addizionale comunale all I.R.PE.F.. Variazione dell aliquota da applicare con effetto dal 1 gennaio 2012. L

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI E SISTEMA ICT SERVIZIO SERVIZIO BILANCIO N DETERMINAZIONE 2592 NUMERO PRATICA OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO: 01/01/2017-31/12/2020.

Dettagli

COMUNE DI GAMBATESA (Provincia di Campobasso)

COMUNE DI GAMBATESA (Provincia di Campobasso) COMUNE DI GAMBATESA (Provincia di Campobasso) UFFICIO TECNICO COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA DETERMINAZIONE N. 217 Del 23-09-16 Gambatesa, lì 23-09-16 Il Responsabile

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO TESTO SULLA PIATTAFORMA MEPA. CIG: Z0414625E0. Dalla Residenza Municipale, addì 11/05/2015

Dettagli

CITTÀ DI VENTIMIGLIA (PROVINCIA DI IMPERIA)

CITTÀ DI VENTIMIGLIA (PROVINCIA DI IMPERIA) CITTÀ DI VENTIMIGLIA (PROVINCIA DI IMPERIA) DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA ADOTTATA CON I POTERI DEL GIUNTA COMUNALE COPIA Del 29/01/2014 N. 14 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 4/30 DEL 20/11/2013 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N.560/2013. SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio Segreteria

DETERMINAZIONE N. 4/30 DEL 20/11/2013 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N.560/2013. SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio Segreteria DETERMINAZIONE N. 4/30 DEL 20/11/2013 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N.560/2013 SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio Segreteria OGGETTO: APPROVAZIONE AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA OGGETTO: PROROGA TERMINI DI SCADENZA PROROGA TERMINE DI SCADENZA PAGAMENTO IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' (ICP) E TASSA OCCUPAZIONE SPAZI ED AREE PUPPLICHE (TOSAP)

Dettagli

COMUNE DI MALEO PROVINCIA DI LODI

COMUNE DI MALEO PROVINCIA DI LODI COMUNE DI MALEO PROVINCIA DI LODI COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 57 DEL 27-06-2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE INDENNITA' DI FUNZIONE E GETTONI DI PRESENZA AGLI AMMINISTRATORI E CONSIGLIERI

Dettagli

Comune di Pula Provincia di Cagliari Corso Vittorio Emanuele n.28 CAP 09010

Comune di Pula Provincia di Cagliari Corso Vittorio Emanuele n.28 CAP 09010 ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE N. 745 DEL 17/09/2013 Comune di Pula Provincia di Cagliari Corso Vittorio Emanuele n.28 CAP 09010 S E T T O R E ECONOMICO FINANZIARIO, RISORSE LOCALI, TRIBUTARIE ED UMANE S

Dettagli

COMUNE DI OLGINATE Provincia di Lecco

COMUNE DI OLGINATE Provincia di Lecco COMUNE DI OLGINATE Provincia di Lecco COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 40 del 28-07-2016 Oggetto: DETERMINAZIONE INDENNITA' E GETTONI DI PRESENZA AMMINISTRATORI COMUNALI L'anno duemilasedici

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 213 del 21/10/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO alimentare destinato alla cuoca della scuola dell'infanzia di Lauzacco. Individuazione beneficiario impegno

Dettagli

DECRETO DEL SINDACO METROPOLITANO

DECRETO DEL SINDACO METROPOLITANO COPIA DECRETO DEL SINDACO METROPOLITANO del 23.05.2016 Rep. Gen. n. 134/2016 Atti n. 110493\2016-2.10/2016/26 Oggetto: Designazione di due componenti del Collegio dei Revisori dell Istituto per la Scienza

Dettagli

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO E DEMANIO Settore Patrimonio DETERMINAZIONE N. 03 DETERMINAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO E DEMANIO Settore Patrimonio DETERMINAZIONE N. 03 DETERMINAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO E DEMANIO Settore Patrimonio DETERMINAZIONE N. 03 DETERMINAZIONE GENERALE N. 40 DATA 07.02.2012 PUBBLICATA IL 03.04.2012 OGGETTO: IMPEGNO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 360 / 2015 Del 04/11/2015

DETERMINAZIONE N. 360 / 2015 Del 04/11/2015 DETERMINAZIONE N. 360 / 2015 Del 04/11/2015 COMPENSO INCARICHI DI REVISORI DEI CONTI PER IL PERIODO 30.10.2015 29.10.2018 DEL COMUNE DI CORREGGIO. IMPEGNI DI SPESA PER L ANNO 2015 E SUCCESSIVI. IL DIRIGENTE

Dettagli

DELIBERA NUMERO 8 DEL 26/05/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERA NUMERO 8 DEL 26/05/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE CITTA DI TRAVAGLIATO PROVINCIA DI BRESCIA Piazza Libertà, 2 25039 TRAVAGLIATO BS Tel. 030/661961 Fax 030/661965 Cod. Fisc. 00293540175 Sito internet: www.comune.travagliato.bs.it P.E.C.: protocollo@pec.comune.travagliato.bs.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO. Provincia di Piacenza ... ADUNANZA STRAORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA

COMUNE DI CASTELL ARQUATO. Provincia di Piacenza ... ADUNANZA STRAORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA N. 5 REGISTRO DELIBERAZIONI COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza ADUNANZA STRAORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE SEDUTA PUBBLICA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE... OGGETTO: NOMINA

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO DELIBERAZIONE 2 NOVEMBRE 2017 729/2017/A REINTEGRAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL 03-03-2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA E ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE CON FORMULAZIONE DI PARERE LEGALE IN MATERIA DI CONFORMITA

Dettagli

COMUNE DI VOGHIERA Provincia di Ferrara VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza ordinaria in prima convocazione Seduta pubblica

COMUNE DI VOGHIERA Provincia di Ferrara VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza ordinaria in prima convocazione Seduta pubblica COMUNE DI VOGHIERA Provincia di Ferrara COPIA DELIBERAZIONE N. 10 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria in prima convocazione Seduta pubblica OGGETTO APPROVAZIONE REGOLAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo Codice pratica: DET - 790-2017 COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo DETERMINAZIONE N 757 IN DATA 28-08-2017 DEL REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI OGGETTO: CONTRIBUTO SAGRA DEL CINEMA

Dettagli

Comune di Oristano Comuni de Aristanis. Deliberazione del Consiglio Comunale. (Nr. 055 del )

Comune di Oristano Comuni de Aristanis. Deliberazione del Consiglio Comunale. (Nr. 055 del ) Comune di Oristano Comuni de Aristanis Copia Deliberazione del Consiglio Comunale (Nr. 055 del 20.11.2012) Oggetto: Nomina Componenti Collegio Revisori dei Conti Triennio 2012/2015. Sessione di 1^ convocazione.

Dettagli

Comune di San Miniato

Comune di San Miniato Comune di San Miniato Provincia di Pisa UFFICIO PERSONALE ASSOCIATO DETERMINAZIONE N. 12 DEL 14/01/2016 REGISTRO N. / 2 / 2016 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLA MISURA DELLA INDENNITA DI FUNZIONE PER GLI AMMINISTRATORI

Dettagli

COMUNE DI CHIUSANO D ASTI

COMUNE DI CHIUSANO D ASTI ORIGINALE COPIA Deliberazione n. 24 del 29/07/2014 COMUNE DI CHIUSANO D ASTI Provincia di Asti VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE IMPORTO GETTONI DI PRESENZA DA ATTRIBUIRE

Dettagli

COMUNE di CASALEONE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53

COMUNE di CASALEONE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53 Rif. 002/2014 Personale COPIA COMUNE di CASALEONE Provincia di Verona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53 OGGETTO: INDENNITA DI FUNZIONE COMPONENTI DELLA GIUNTA COMUNALE. L'anno duemilaquattordici,

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Terra della Pietra Lavica Provincia di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Terra della Pietra Lavica Provincia di Napoli Terra della Pietra Lavica Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 70 DEL 7/10/2016 OGGETTO: Riaccertamento straordinario dei residui attivi e passivi esercizio 2015 e precedenti (art.

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014 Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014 30/10/2014 OGGETTO: Richiesta anticipazione di tesoreria per l'anno 2015. Riapprovazione. L anno 2014 addì trenta del mese di ottobre alle

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale

Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale COPIA DELIBERAZIONE N. 7 DEL 04/06/2015 Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale OGGETTO: CONFERMA PER L'ANNO 2015 DELL'ALIQUOTA DELL'ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF. L'anno duemilaquindici addì quattro

Dettagli

COMUNE DI MESERO Provincia di Milano

COMUNE DI MESERO Provincia di Milano COMUNE DI MESERO Provincia di Milano COPIA Deliberazione N. 2 In data 29-03-2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Straordinaria di Prima convocazione. Seduta Oggetto : RINNOVO INCARICO

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 ORIGINALE AREA SERVIZI ALLA CITTA Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTI VARI CORRELATI ALLA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI PRIMO TRIMESTRE ANNO 2014 Dalla

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA

LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA LA GIUNTA COMUNALE VISTO il Documento istruttorio inerente a quanto in argomento predisposto dal Segretario Generale, parte integrante e sostanziale del presente atto; RITENUTO di condividere la proposta

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE P r o v i nc i a d i B a r i I SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE - RISORSE UMANE DETERMINAZIONE N. 49 del 22/03/2013 Raccolta Ufficiale N. 259 del 02/05/2013 OGGETTO: Indennità di

Dettagli

COMUNE DI CANICATTINI BAGNI PROV. DI SIRACUSA

COMUNE DI CANICATTINI BAGNI PROV. DI SIRACUSA COMUNE DI CANICATTINI BAGNI PROV. DI SIRACUSA AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI TRIENNIO 2017/2020 PREMESSO CHE - Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 16 del 28/07/2014,

Dettagli

Deli bera zio ne del Direttore Generale n.

Deli bera zio ne del Direttore Generale n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Deli bera zio ne del Direttore Generale n. d el OGGETTO:

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 519 DEL 15/04/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 32762 DEL 23 aprile 2014 CLASSIFICAZIONE: 6.1 INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO NICOLETTA RESPONSABILE DEL SERVIZIO:

Dettagli

COPIA Verbale di deliberazione del Giunta Comunale n. 29 OGGETTO: DETERMINAZIONE COSTO TICKET SERVIZIO SCUOLABUS ANNO CONFERMA.

COPIA Verbale di deliberazione del Giunta Comunale n. 29 OGGETTO: DETERMINAZIONE COSTO TICKET SERVIZIO SCUOLABUS ANNO CONFERMA. CODICE ENTE COMUNE DI DELIBERAZIONE N. 29 CERVA DATA 28/04/2016 PROVINCIA DI CATANZARO COPIA Verbale di deliberazione del Giunta Comunale n. 29 OGGETTO: DETERMINAZIONE COSTO TICKET SERVIZIO SCUOLABUS ANNO

Dettagli

DELIBERA DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA ASSUNTA CON I POTERI DELLA GIUNTA

DELIBERA DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA ASSUNTA CON I POTERI DELLA GIUNTA DELIBERA DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA ASSUNTA CON I POTERI DELLA GIUNTA Delibera N. 47 /Comm.ne Straord. del 17/05/2013 OGGETTO: NOMINA FUNZIONARIO RESPONSABILE DELLA TARES TRIBUTO SUI RIFIUTI E SUI

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE N. 10 OGGETTO: Nomina revisore triennio 2015-2018 DEL 12-03-2015 SESSIONE Straordinaria SEDUTA Pubblica DI Prima

Dettagli

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 188 DEL

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 188 DEL Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 188 DEL 18-04-2013 OGGETTO: COMPENSO ARCHIVISTA-CONSERVATORE DELL`ARCHIVIO NOTARILE MANDAMENTALE DI IMOLA - ANNO 2013. Documento informatico sottoscritto digitalmente

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PIEVE D OLMI SERVIZIO PERSONALE P R O V I N C I A D I C R E M O N A DETERMINAZIONE N. 15 DEL 14 DICEMBRE 2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO OGGETTO: Referendum popolare confermativo

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO COI I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE ****** ****** ******

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO COI I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE ****** ****** ****** COMUNE DI SAN PIETRO IN LAMA PROVINCIA DI LECCE DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO COI I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE ****** ****** ****** Atto n. 63 /GC del 13/05/2016 OGGETTO: DOCUMENTO UNICO

Dettagli

D E L I B E R A Z I O N E D E L S I N D A C O F. F. con i poteri della Giunta Comunale N. 35 del 11/09/2014

D E L I B E R A Z I O N E D E L S I N D A C O F. F. con i poteri della Giunta Comunale N. 35 del 11/09/2014 COMUNE DI SAN PROCOPIO 89020 (PROV. DI REGGIO CALABRIA) D E L I B E R A Z I O N E D E L S I N D A C O F. F. con i poteri della Giunta Comunale N. 35 del 11/09/2014 OGGETTO PROPOSTA AL CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

Comunità Montana Langa Astigiana - Val Bormida Provincia di Asti

Comunità Montana Langa Astigiana - Val Bormida Provincia di Asti Comunità Montana Langa Astigiana Val Bormida Provincia di Asti VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO LIQUIDATORE N. 4 DEL 31.03.2016 NELL ESERCIZIO DEI POTERI DELLA GIUNTA DELLA COMUNITÀ MONTANA L'anno

Dettagli

C O M U N E D I G E N G A P r o v i n c i a d i A n c o n a

C O M U N E D I G E N G A P r o v i n c i a d i A n c o n a Cod.ISTAT n. 1142020 C O M U N E D I G E N G A P r o v i n c i a d i A n c o n a COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 40 del Reg. Data 02-08-14 Oggetto: NOMINA DEL REVISORE DEI CONTI PER IL

Dettagli

Prov. di Reggio Calabria DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO N. 7 DEL ADOTTATA CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE

Prov. di Reggio Calabria DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO N. 7 DEL ADOTTATA CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE Comune di Giffone Prov. di Reggio Calabria COPIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO N. 7 DEL 02.09.2014 ADOTTATA CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI

Dettagli

COMUNE DI CAVOUR Provincia di Torino

COMUNE DI CAVOUR Provincia di Torino COPIA COMUNE DI CAVOUR Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 74 OGGETTO : INDENNITA DI AMMINISTRATORI COMUNALI ANNO 2015. L anno duemilaquindici addì quindici del mese di

Dettagli

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI. Determinazione.

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI. Determinazione. COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE Provincia di Pistoia Codice Ente 047013 SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE ED AFFARI SOCIALI Determinazione Registro Generale N. 326 del 21/05/2015 Registro del Settore N. 72 del 21/05/2015

Dettagli

AGENZIA PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO DI CREMONA E MANTOVA

AGENZIA PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO DI CREMONA E MANTOVA AGENZIA PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO DI CREMONA E MANTOVA Deliberazione dell Assemblea dell Agenzia, atto n. 2016/5 Seduta del 15/03/2016, ore 18:00 Presieduta da Alessandro PASTACCI, Presidente

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 128 in data 23/09/2014 Prot. N. 13691 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali RINNOVO DEL CANONE DI GESTIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA (P.E.C.). Nr. Progr : Proposta 41 15/06/2016 Copertura

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO TRIBUTI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: APPROVAZIONE RUOLI COATTIVI ICI FORNITURA N.2038 DEL 23112015 RACCOLTA

Dettagli

COMUNE DI CASALE SUL SILE

COMUNE DI CASALE SUL SILE COMUNE DI CASALE SUL SILE Provincia di Treviso COPIA Delibera nr. 6 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: AGGIORNAMENTO PIANO ANTICORRUZIONE L anno duemilaquattordici, il giorno trenta

Dettagli

COMUNE DI SAN CESAREO Provincia di Roma. Numero Registro Generale 506 DETERMINAZIONE COPIA. SETTORE I Numero 139 del

COMUNE DI SAN CESAREO Provincia di Roma. Numero Registro Generale 506 DETERMINAZIONE COPIA. SETTORE I Numero 139 del COMUNE DI SAN CESAREO Provincia di Roma Numero Registro Generale 506 DETERMINAZIONE COPIA Numero 139 del 24-06-2015 OGGETTO: PROCEDURA DI MOBILITÀ VOLONTARIA PROFILO DI "AGENTE DI POLIZIA LOCALE". APPROVAZIONE

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 162 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Istituzione del diritto fisso per gli accordi di separazione consensuale, richiesta

Dettagli

Copia per la Pubblicazione sul Sito Istituzionale

Copia per la Pubblicazione sul Sito Istituzionale ORIGINALE Deliberazione N. 69 in data 26/09/2012 COMUNE DI SANTA MARIA DI SALA - PROVINCIA DI VENEZIA - Verbale di Deliberazione del Consiglio comunale Adunanza ordinaria di prima convocazione seduta pubblica

Dettagli