Protocollo d'intesa per la gestione coordinata delle procedure d'iscrizione alle scuole secondarie di secondo grado.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Protocollo d'intesa per la gestione coordinata delle procedure d'iscrizione alle scuole secondarie di secondo grado."

Transcript

1 Fasc /2/2015 P.G. n. 6589/2016 Protocollo d'intesa per la gestione coordinata delle procedure d'iscrizione alle scuole secondarie di secondo grado. La Città metropolitana di Bologna, rappresentata dal Sindaco Virginio Merola domiciliato per la carica presso la sede della Città metropolitana sita in via Zamboni Bologna L'Ufficio Scolastico Regionale - Ufficio V Ambito territoriale di Bologna, rappresentato da Giovanni Schiavone domiciliato per la carica presso la sede dell'ufficio Scolastico Territoriale sito in via de' Castagnoli Bologna Le Istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado: LICEO GALVANI rappresentato da Gallo Sofia - domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Castiglione Bologna LICEO MINGHETTI rappresentato da GAMBETTI FABIO domiciliato per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Nazario Sauro Bologna LICEO BASSI - rappresentato da CASTALDINI CLAUDIA - domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sito in Via S. Isaia Bologna LICEO COPERNICO rappresentato da AGOSTINIS ANTONELLA- domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sito in Via Garavaglia Bologna LICEO FERMI - rappresentato da LAZZARINI MAURIZIO - domiciliato per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Mazzini 172/ Bologna LICEO RIGHI - rappresentato da CALANCHINI MONTI PATRIZIA - domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sito in Viale C. Pepoli Bologna LICEO SABIN - rappresentato da FRANCUCCI ALESSANDRA - domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Matteotti Bologna LICEO ARCANGELI rappresentato da CASALI MARIA CRISTINA - domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Marchetti Bologna IST. PROFESSIONALE ALDROVANDI RUBBIANI - rappresentato da GRASSI GRAZIA - domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Marconi Bologna

2 IST. TECNICO ROSA LUXEMBURG rappresentato da BERNARDI PAOLO - domiciliato per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Dalla Volta Bologna IIS BELLUZZI-FIORAVANTI - rappresentato da FANTINATO ROBERTA - domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via G. D. Cassini Bologna I.I.S ALDINI-VALERIANI-SIRANI rappresentato da GRILLO SALVATORE - domiciliato per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Bassanelli 9/ Bologna I.I.S. CRESCENZI-PACINOTTI rappresentato da GALLUZZO GIUSEPPE - domiciliato per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Saragozza Bologna I.I.S. MANFREDI -TANARI - rappresentato da CALENDA PAOLA - domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Felsina Bologna I.I.S. SERPIERI rappresentato da D'AGUANNO TERESA domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Peglion Bologna LICEO LEONARDO DA VINCI rappresentato da COCCHI MARINELLA domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Cavour Casalecchio di Reno IST. TECNICO SALVEMINI rappresentato da BRAGA CARLO domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via S. Pertini Casalecchio di Reno I.I.S. KEYNES - rappresentato da CORTESI GRAZIA MARIA domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Bondanello Castel Maggiore I.I.S. BRUNO rappresentato da GIORGINI MASSIMO domiciliato per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Viale I Magg io Budrio I.I.S. ARCHIMEDE San Giovanni in Persiceto rappresentato da BORSARINI MAURO domiciliato per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Cento 38/A San Giovanni in Persiceto I.I.S. MALPIGHI-Crevalcore rappresentato da ANNAMARIA BARONE FREDDO domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Persicetana 45 Crevalcore I.I.S. SCAPPI rappresentato da MAMBELLI PAOLA domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Viale Terme Castel San Pietro Terme LICEO RAMBALDI-VALERIANI-A. DA IMOLA rappresentato da MONTANARI LAMBERTO domiciliato per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Guicciardini Imola ISTITUTO SCARABELLI GHINI - rappresentato da GHETTI GIAN MARIA domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Viale Ascari Imola I.I.S. PAOLINI - CASSIANO DA IMOLA rappresentato da MICHELINI ENRICO

3 domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Guicciardini Imola I.I.S. ALBERGHETTI rappresentato da MONDUCCI VANNA MARIA domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Pio IX Imola I.I.S. MONTESSORI-DA VINCI rappresentato da FABBRI ROSSELLA domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via della Repubblica Porretta Terme I.I.S. CADUTI DELLA DIRETTISSIMA - rappresentato da VACCARI FERNANDA domiciliata per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Toscana Castiglione dei Pepoli I.I.S. FANTINI rappresentato da PAOLO BERNARDI domiciliato per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Bologna Vergato I.I.S. MATTEI rappresentato da FIORINI ROBERTO domiciliato per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via delle Rimembranze San Lazzaro di Savena I.I.S. MAJORANA rappresentato da PAGANI SERGIO - domiciliato per la carica presso la sede dell'istituto scolastico sita in Via Caselle San Lazzaro di Savena VISTO: l'art. 34 della Costituzione; la L. n. 23/1996 art. 3 che sancisce che le Province devono provvedere alla realizzazione, alla fornitura e alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici da destinare a sede di istituti e scuole di istruzione secondaria di secondo grado; il D.Lgs n. 112/1998 che agli art. 138 e 139 disciplina il conferimento di funzioni e compiti in materia di istruzione secondaria di secondo grado; il D. Lgs n. 76/2005 che definisce le norme generali sul diritto-dovere all'istruzione e alla formazione ai sensi dell'art. 2, comma 1, lettera c) della L. n. 53/2003; il Decreto Ministeriale del 18/12/1975 inerente le norme tecniche relative all'edilizia scolastica; la L.R. n. 26/2001 Diritto allo studio ed all'apprendimento per tutta la vita ; la L.R. n. 12/2003 Norme per l'uguaglianza delle opportunità di accesso al sapere, per ognuno e per tutto l'arco della vita, attraverso il rafforzamento dell'istruzione e della formazione professionale, anche in integrazione fra loro, come modificata dalla L.R. 13/2015; ATTESO CHE: la L. n. 56/2014, art. 85 commi c) ed e) e art. 44, conferma in capo alle Province ed alle Città Metropolitane le competenze in materia di programmazione provinciale della rete scolastica e gestione dell'edilizia scolastica; la L.R. n. 13/2015 Riforma del sistema di governo regionale e locale e disposizioni su Città metropolitana di Bologna, Province, Comuni e loro Unioni, all'art. 51, assegna alla Città Metropolitana di Bologna ed alle Province la programmazione

4 dell'offerta di istruzione e l'organizzazione della rete scolastica; PREMESSO CHE: - la Città metropolitana di Bologna provvede annualmente all'approvazione del Piano di edilizia scolastica ed all'adozione dell'atto di programmazione dell'offerta di Istruzione e organizzazione della rete scolastica dell'area metropolitana; - gli esuberi nelle iscrizioni alle prime classi delle scuole secondarie di secondo grado, ed in particolare negli indirizzi liceali, rappresentano un problema che si ripete da diversi anni e che, recentemente, si è notevolmente aggravato; - per affrontare e risolvere adeguatamente tale problematica vengono concordate modalità comuni di azione 1 per la gestione coordinata delle procedure d'iscrizione. Tutto ciò premesso e considerato, si conviene e si sottoscrive fra le amministrazioni interessate, di seguito denominate Parti, il seguente Protocollo di Intesa: Art. 1 PREMESSE Le premesse, le norme e i documenti formalmente richiamati costituiscono parte integrante e sostanziale del presente Protocollo d'intesa. ART. 2 - OBIETTIVI Il presente Protocollo si pone i seguenti obiettivi: favorire l orientamento delle famiglie e dei ragazzi, sia attraverso il sostegno del lavoro delle scuole secondarie di primo grado sia attraverso le iniziative dirette delle scuole secondarie di secondo grado, in particolare negli open day degli Istituti, governare, con trasparenza e collaborazione reciproca tra tutti i soggetti coinvolti, il processo delle iscrizioni dalla fase iniziale di informazione a quella finale di assegnazione delle risorse ministeriali, con la definizione del numero delle classi; favorire l accesso degli allievi con disabilità in tutti gli Istituti; garantire, per quanto possibile, allo studente la frequenza dell indirizzo di studio scelto, ma chiedere anche l'indicazione di indirizzi alternativi (seconda e terza scelta) nell'iscrizione on- line; tenere come riferimento, per il totale complessivo degli studenti, i limiti numerici previsti dal DPR 233/98 2 e formare classi che non superino il numero di alunni previsto dalle norme vigenti, comprese le norme sulla sicurezza degli edifici; evitare il più possibile il ricorso ai doppi turni attraverso il rispetto delle indicazioni sopra esposte; salvaguardare la destinazione didattica dei laboratori, anche in presenza di rotazione delle classi. Art. 3 - OGGETTO ll Protocollo d'intesa viene stipulato nell'ambito degli interessi istituzionali delle parti e ai 1 Nelle Linee di indirizzo sulle iscrizioni approvate nell'incontro del 26 settembre 2014 si è prevista la stesura di un Protocollo d'intesa a firma di tutte le istituzioni scolastiche di secondo grado del territorio metropolitano, dell Ufficio V Ambito territoriale di Bologna e della Città metropolitana di Bologna. 2-DPR. n. 233/98 Regolamento recante norme per il dimensionamento ottimale delle istituzioni scolastiche e per la determinazione degli organici funzionali dei singoli istituti, a norma dell' art. 21 L. n. 59 del

5 fini dell'attuazione degli interventi e delle azioni necessari a migliorare l'efficacia, l'efficienza e la trasparenza del processo delle iscrizioni alle scuole secondarie di secondo grado. A tal fine gli Enti aderenti al presente Protocollo convengono di adottare le seguenti modalità di intervento: 1) gli Istituti scolastici, sulla base del documento Piano di utilizzo degli edifici scolastici predisposto annualmente dalla Città metropolitana di Bologna stabiliscono in tempo utile per le iniziative di orientamento e per gli open day, il numero massimo totale di alunne/i ospitabili nelle prime classi dell anno scolastico successivo e il numero massimo totale di classi prevedibili, divise per livelli (nella previsione va computato anche il numero presunto di studenti bocciati delle classi precedenti e di quanti di essi si re-iscriveranno nello stesso istituto); 2) ogni Istituto scolastico dichiara, durante gli open day, nel sito e con ogni altro mezzo di comunicazione il numero massimo totale di alunne/i di nuova iscrizione che potranno essere accolte/i nelle prime classi; 3) ogni Istituto scolastico si impegna a personalizzare i propri moduli per le iscrizioni online, come previsto nelle circolari ministeriali sulle iscrizioni, inserendovi il numero massimo di classi attivabili, i criteri di precedenza, e a comunicare alle scuole secondarie di primo grado ed ai genitori, già in fase di orientamento, i medesimi criteri che, fatta salva l autonomia dei Consigli d Istituto di poterli integrare, dovranno almeno tenere in considerazione: la raggiungibilità di una sede scolastica che presenti lo stesso indirizzo di studio, tenuto conto della residenza e della rete dei trasporti; la distribuzione territoriale degli istituti con lo stesso/analogo indirizzo; l eventuale contemporanea frequenza di fratelli o sorelle maggiori; 4) ogni Istituto scolastico si impegna ad indicare alle famiglie l'importanza di effettuare una seconda e una terza opzione di scelta (tra lo stesso indirizzo in altro istituto o altro indirizzo nello stesso polo scolastico o altro), che diventano le prime alternative da seguire nel caso di eccedenza; 5) le scuole con indirizzi comuni si impegnano con il presente atto a fornire: un orientamento alle famiglie ed ai ragazzi che illustri l offerta formativa complessiva del territorio metropolitano, da realizzarsi anche in forme condivise e comuni; un coordinamento tra scuole con indirizzi analoghi dello stesso territorio, al fine di individuare i bacini territoriali di riferimento per le iscrizioni (le scuole e la Città metropolitana daranno comunicazione di tali coordinamenti nei propri siti); una gestione coordinata delle situazioni di esubero, avviata subito dopo la chiusura delle iscrizioni nelle scuole secondarie di secondo grado, con un attento re-indirizzo dei ragazzi verso altri istituti con cui le scuole con esuberi si dovranno coordinare, curando anche il contatto con le famiglie interessate; 6) la Città metropolitana di Bologna, in accordo con l Ufficio Scolastico V, convoca i tavoli tecnici di coordinamento che si rendano necessari per gestire il processo delle iscrizioni. ART. 4 DURATA e ONERI Il presente Protocollo ha validità per le iscrizioni relative all'a.s. 2016/2017. All'avvio della

6 programmazione dell'offerta di istruzione per l'a.s. 2017/2018 le Parti decideranno se prorogarlo anche per un periodo superiore ad un anno scolastico. Il presente Protocollo non comporta oneri finanziari a carico delle Parti. Bologna, lì 9 febbraio 2016 Firme: Città metropolitana di Bologna (DANIELE RUSCIGNO) Ufficio Scolastico Regionale - Ufficio V Ambito territoriale di Bologna (GIOVANNI SCHIAVONE) Istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado: LICEO GALVANI (GALLO SOFIA) LICEO MINGHETTI (GAMBETTI FABIO) LICEO BASSI (CASTALDINI CLAUDIA) LICEO COPERNICO (AGOSTINIS ANTONELLA)

7 LICEO FERMI (LAZZARINI MAURIZIO) LICEO RIGHI (CALANCHINI MONTI PATRIZIA) LICEO SABIN (FRANCUCCI ALESSANDRA) LICEO ARCANGELI (CASALI MARIA CRISTINA) IST. PROFESSIONALE ALDROVANDI RUBBIANI (GRASSI GRAZIA) IST. TECNICO ROSA LUXEMBURG (BERNARDI PAOLO) I.I.S. BELLUZZI-FIORAVANTI (FANTINATO ROBERTA) I.I.S. ALDINI-VALERIANI-SIRANI (GRILLO SALVATORE) I.I.S. CRESCENZI-PACINOTTI (GALLUZZO GIUSEPPE)

8 I.I.S. MANFREDI -TANARI (CALENDA PAOLA) I.I.S. SERPIERI (D'AGUANNO TERESA) LICEO LEONARDO DA VINCI (COCCHI MARINELLA) IST. TECNICO SALVEMINI (BRAGA CARLO) I.I.S. KEYNES- (CORTESI GRAZIA MARIA ) I.I.S. BRUNO (GIORGINI MASSIMO) I.I.S. ARCHIMEDE San Giovanni in Persiceto (BORSARINI MAURO) I.I.S. MALPIGHI-Crevalcore (ANNAMARIA BARONE FREDDO) I.I.S. SCAPPI (MAMBELLI PAOLA)

9 LICEO RAMBALDI-VALERIANI-A. DA IMOLA MONTANARI LAMBERTO) ISTITUTO SCARABELLI GHINI (GHETTI GIAN MARIA) I.I.S. PAOLINI - CASSIANO DA IMOLA (MICHELINI ENRICO) I.I.S. ALBERGHETTI (MONDUCCI VANNA MARIA) I.I.S. MONTESSORI-DA VINCI (FABBRI ROSSELLA) I.I.S. CADUTI DELLA DIRETTISSIMA (VACCARI FERNANDA) I.I.S. FANTINI (PAOLO BERNARDI) I.I.S. MATTEI (FIORINI ROBERTO) I.I.S. MAJORANA (SERGIO PAGANI)

ACCORDO PER L ACCOGLIENZA E L INCLUSIONE DEGLI STUDENTI NON ITALOFONI NELLE SCUOLE SECONDARIE DI 2 GRADO INTEGRAZIONE AL

ACCORDO PER L ACCOGLIENZA E L INCLUSIONE DEGLI STUDENTI NON ITALOFONI NELLE SCUOLE SECONDARIE DI 2 GRADO INTEGRAZIONE AL ACCORDO PER L ACCOGLIENZA E L INCLUSIONE DEGLI STUDENTI NON ITALOFONI NELLE SCUOLE SECONDARIE DI 2 GRADO INTEGRAZIONE AL PROTOCOLLO PER L ACCOGLIENZA E L INCLUSIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI ISTITUTI COMPRENSIVI

Dettagli

SCUOLE SUPERIORI. a.s LICEI

SCUOLE SUPERIORI. a.s LICEI SCUOLE SUPERIORI a.s. 2017-2018 LICEI CLASSICO GALVANI BOLOGNA - VIA CASTIGLIONE 38 TEL. 051226461 FAX. 05126215 http://www.liceogalvani.it M. MINGHETTI BOLOGNA - VIA NAZARIO SAURO 18 TEL. 0512757511 FAX.

Dettagli

Gruppi scuole per SNV 2015/2016

Gruppi scuole per SNV 2015/2016 Gruppi scuole per SNV 2015/2016 ALLEGATO 1 rif. Nota prot. n. 15362 del 4.12.2015 Gruppo Rete di Istituzioni Scuole Statali Scuole Paritarie 1 Ambito 5 Distretto di Imola 1. I.C. N. 2 Imola 2. I.C. N.

Dettagli

RIORDINO II CICLO NUOVI INDIRIZZI

RIORDINO II CICLO NUOVI INDIRIZZI COMUNE DENOMINAZIONE I Indirizzo II indirizzo III indirizzo IV indirizzo V indirizzo GALVANI Lico classico Lico scintifico Lico linguistico MINGHETTI Lico classico BASSI Lico linguistico uman COPERNICO

Dettagli

Calendario delle assemblee sindacali indette dalla Gilda degli insegnanti di Bologna

Calendario delle assemblee sindacali indette dalla Gilda degli insegnanti di Bologna N F e d e r a z i o n e G i l d a U n a m s G i l d a d e g l i I n s e g n a n t i Via Cesare Battisti 2-40123 Bologna tel. 051 270479 - fax 051 6565278 e-mail: gildabologna@gildabologna.it web: www.gildabo.it

Dettagli

RISULTATI ELEZIONI RSU SCUOLE I CICLO FLC

RISULTATI ELEZIONI RSU SCUOLE I CICLO FLC RISULTATI ELEZIONI RSU 2015 - SCUOLE I CICLO FLC RSU ISTITUTI Comune FGU CISL UIL SNALS COBAS ANIEF USB TOTALE CGIL Direzione Didattica 5 BOLOGNA 17 13 37 - - 7-17 91 IORFINO Direzione Didattica SAN GIOVANNI

Dettagli

ISTITUZIONI SCOLASTICHE AMMESSE ALLE ATTIVITÀ DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO PRESSO LA REGIONE EMILIA-ROMAGNA A.S

ISTITUZIONI SCOLASTICHE AMMESSE ALLE ATTIVITÀ DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO PRESSO LA REGIONE EMILIA-ROMAGNA A.S ISTITUZIONI SCOLASTICHE AMMESSE ALLE ATTIVITÀ DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO PRESSO LA REGIONE EMILIA-ROMAGNA A.S. 2016-2017 NOME SCUOLA INDIRIZZO COMUNE PROVINCIA N POSTI ASSEGNATI NOTE MONTESSORI-DA VINCI

Dettagli

ISTITUZIONI SCOLASTICHE AMMESSE ALLE ATTIVITÀ DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO PRESSO LA REGIONE EMILIA-ROMAGNA A.S

ISTITUZIONI SCOLASTICHE AMMESSE ALLE ATTIVITÀ DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO PRESSO LA REGIONE EMILIA-ROMAGNA A.S ISTITUZIONI SCOLASTICHE AMMESSE ALLE ATTIVITÀ DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO PRESSO LA REGIONE EMILIA-ROMAGNA A.S. 2017-2018 DENOMINAZIONE ISTITUTO DATA I.P.S.S.C.T.P. ALDROVANDI VIA PEGLION 25 VIA MARCONI,

Dettagli

BOSS023ZG3 DISTRETTO 023

BOSS023ZG3 DISTRETTO 023 BOSS000VD8 PROVINCIA DI BOLOGNA BOSS000XD6 DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (NON ESPRIMIBILE DAL PERSONALE AMMINISTRATIVO, TECNICO ED AUSILIARIO) BOSS000DD1 DOTAZIONE ORGANICA DI SOSTEGNO (NON ESPRIMIBILE

Dettagli

DISTRETTI BOLOGNA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO BOSS024ZH5 DISTRETTO 024 BOSS023ZG3 DISTRETTO 023

DISTRETTI BOLOGNA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO BOSS024ZH5 DISTRETTO 024 BOSS023ZG3 DISTRETTO 023 DISTRETTI BOLOGNA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO BOSS022ZF4 DISTRETTO 022 BOSSD166H9 COMUNE DI CREVALCORE BORI01856A I. P. I. ARTIGIANATO I. P. I. A. "MALPIGHI" - SERALE (CORSO SERALE) VIA PERSICETANA 45

Dettagli

SCUOLE SUPERIORI LICEI

SCUOLE SUPERIORI LICEI SCUOLE SUPERIORI LICEI CLASSICO GALVANI BOLOGNA - VIA CASTIGLIONE 38 TEL. 051226461 FAX. 05126215 http://www.liceogalvani.it M. MINGHETTI BOLOGNA - VIA NAZARIO SAURO 18 TEL. 0512757511 FAX. 051230145 http://www.liceominghetti.it

Dettagli

SCUOLE SUPERIORI. a.s. 2015-2016 LICEI

SCUOLE SUPERIORI. a.s. 2015-2016 LICEI SCUOLE SUPERIORI a.s. 2015-2016 LICEI CLASSICO GALVANI BOLOGNA - VIA CASTIGLIONE 38 TEL. 051226461 FAX. 05126215 http://www.liceogalvani.it M. MINGHETTI BOLOGNA - VIA NAZARIO SAURO 18 TEL. 0512757511 FAX.

Dettagli

Ai Genitori degli alunni delle classi terze CALENDARIO OPEN DAY ISTITUTI SUPERIORI

Ai Genitori degli alunni delle classi terze CALENDARIO OPEN DAY ISTITUTI SUPERIORI CALENDARIO OPEN DAY ISTITUTI SUPERIORI Ai Genitori degli alunni delle classi terze Con la presente si comunicano i giorni di apertura degli Istituti Superiori, per le visite di conoscenza e orientamento,

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-HO-SXO67 ORGANICO DI DIRITTO - ANNO SCOLASTICO 2016/17 PAG.FIS.I.S.! SPER.

SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-HO-SXO67 ORGANICO DI DIRITTO - ANNO SCOLASTICO 2016/17 PAG.FIS.I.S.! SPER. ORGANICO DI DIRITTO - ANNO SCOLASTICO 2016/17 PAG. 1! ISTITUTO MAGISTRALE MARIA MONTESSORI! CODICE : BOPM001016!! SEZIONE ASSOCIATA ALL' ISTITUTO SUPERIORE I.I.S. MARIA MONTESSORI - L. DA VINCI!! INDIRIZZO

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - Uffico V Ambito territoriale di BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2015/2016

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - Uffico V Ambito territoriale di BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2015/2016 UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - Uffico V Ambito territoriale di BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2015/2016 PERSONALE A.T.A. SITUAZIONE COMPLETA - LIBERI Scuola Disponibilità Cattedre / Posti Spezzoni

Dettagli

Di seguito l elenco degli open day nelle scuole di Bologna e Provincia che hanno già pubblicato le date:

Di seguito l elenco degli open day nelle scuole di Bologna e Provincia che hanno già pubblicato le date: OPEN DAY ANNO SCOLASTICO 2011/2012: LE SCUOLE SI PRESENTANO. Gli open day sono giornate in cui le scuole aprono le porte a tutti: sarà possibile partecipare a varie iniziative e soprattutto si potranno

Dettagli

hanno FIRMATO SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 10 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 13 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N.

hanno FIRMATO SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 10 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 13 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. (dato aggiornato al 14 ottobre 2009) SCUOLE pubbliche DIREZIONE DIDATTICA N. 1 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 3 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 5 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA N. 8 BOLOGNA DIREZIONE DIDATTICA

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - Uffico V Ambito territoriale di BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2017/2018 PERSONALE A.T.A. SITUAZIONE COMPLETA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - Uffico V Ambito territoriale di BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2017/2018 PERSONALE A.T.A. SITUAZIONE COMPLETA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - Uffico V Ambito territoriale di BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2017/2018 PERSONALE A.T.A. SITUAZIONE COMPLETA Scuola Disponibilità Cattedre / Posti Spezzoni Assegnazione

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Amicis Scuola Media G. Pascoli

Istituto Comprensivo E. De Amicis Scuola Media G. Pascoli Istituto Comprensivo E. De Amicis Scuola Media G. Pascoli CALENDARIO OPEN DAY ISTITUTI SUPERIORI Con la presente si comunicano i giorni di apertura degli Istituti Superiori, per le visite di conoscenza

Dettagli

QUALIFICHE REGIONALI DEL SISTEMA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IEFP) REGIONALE DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA A.S.

QUALIFICHE REGIONALI DEL SISTEMA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IEFP) REGIONALE DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA A.S. TABELLA QUALIFICHE REGIONALI DEL SISTEMA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IEFP) REGIONALE DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA A.S. 202-203 FIGURE NAZIONALI E RELATIVI INDIRIZZI (D.M.del 5 giugno 200) alla

Dettagli

MIUR.AOOCSABO.REGISTRO UFFICIALE(U)

MIUR.AOOCSABO.REGISTRO UFFICIALE(U) MIUR.AOOCSABO.REGISTRO UFFICIALE(U).0013753.22-09-2017 UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - Uffico V Ambito territoriale di BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2017/2018 SITUAZIONE COMPLETA - LIBERI Scuola

Dettagli

L'istruzione degli adulti. a Bologna e provincia

L'istruzione degli adulti. a Bologna e provincia Report L'istruzione degli adulti a Bologna e provincia a.s. 2011/12 1 Il Report è stato curato da Giulia Rossi con la collaborazione di Stefania Sabella (Ce.trans) Si ringraziano i CTP e gli Istituti con

Dettagli

Gli iscritti a corsi di Formazione Professionale in provincia di Bologna

Gli iscritti a corsi di Formazione Professionale in provincia di Bologna Gli iscritti a corsi di Formazione Professionale in provincia di Bologna a.s. 2010-2011 Coordinamento: Tiziana di Celmo, Servizio Scuola e Formazione, Provincia di Bologna A cura di: Rossi Giulia, Osservatorio

Dettagli

CITTA' METROPOLITANA DI BOLOGNA

CITTA' METROPOLITANA DI BOLOGNA Quafiche regiona a a.s. 20-20 Offerta Provinciale di Istruzione e Formazione Professionale Regionale Istituti Professiona/Enti di formazione accreditati Sede di San Giovanni In Via Pio IX M.MALPIGHI 007

Dettagli

Istituto Comprensivo N.16 COMMISSIONE ORIENTAMENTO A. S. 2012-2013 Vicolo Bolognetti, 10-40125 Bologna tel. 051-235481 - fax 051-260409

Istituto Comprensivo N.16 COMMISSIONE ORIENTAMENTO A. S. 2012-2013 Vicolo Bolognetti, 10-40125 Bologna tel. 051-235481 - fax 051-260409 Istituto Comprensivo N.16 COMMISSIONE ORIENTAMENTO A. S. 2012-2013 Vicolo Bolognetti, 10-40125 Bologna tel. 051-235481 - fax 051-260409 CF:80074150378 e-mail: boic87300c@istruzione.it GLI OPEN DAY DELLE

Dettagli

Centri di Formazione Professionale

Centri di Formazione Professionale Centri di Formazione Professionale Istituzione scolastica: ECIPAR Bologna Sito web: http://www.eciparbologna.it Sede di Via Croce Coperta Via Croce coperta, 14/A - 40128 BOLOGNA Telefono: 051/6388659 Fax:

Dettagli

Accordo di Rete tra. Il CPIA Montagna e gli Istituti Superiori d Istruzione sede di corsi serali

Accordo di Rete tra. Il CPIA Montagna e gli Istituti Superiori d Istruzione sede di corsi serali CPIA MONTAGNA Via Berzantina n.30/10-40030 Castel di Casio (BO) Tel. 0534/803507 - C.F.91378910375 Cod.Mecc.: BOMM365005 e-mail: ctp@isicast.org Accordo di Rete tra Il CPIA Montagna e gli Istituti Superiori

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2010/2011 SCUOLA SECONDARIA II GRADO SITUAZIONE COMPLETA - LIBERI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2010/2011 SCUOLA SECONDARIA II GRADO SITUAZIONE COMPLETA - LIBERI UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2010/2011 SCUOLA SECONDARIA II GRADO SITUAZIONE COMPLETA - LIBERI Scuola Disponibilità Cattedre / Posti Spezzoni Assegnazione

Dettagli

Liceo linguistico Liceo delle scienze umane - opzione economico-sociale Liceo scientifico

Liceo linguistico Liceo delle scienze umane - opzione economico-sociale Liceo scientifico Bologna BOPM001016 BOIS00100P PORRETTA TERME MARIA MONTESSORI BOPM002012 BOIS00200E ALESSANDRO DA BOPS002011 BOIS00200E B.RAMBALDI L.VALERIANI BOPS00301R BOIS00300A BUDRIO GIORDANO BRUNO Liceo Liceo delle

Dettagli

Istituto Comprensivo N.16 COMMISSIONE ORIENTAMENTO A. S. 2014-2015 Vicolo Bolognetti, 10-40125 Bologna tel. 051-235481 - fax 051-260409

Istituto Comprensivo N.16 COMMISSIONE ORIENTAMENTO A. S. 2014-2015 Vicolo Bolognetti, 10-40125 Bologna tel. 051-235481 - fax 051-260409 Istituto Comprensivo N.16 COMMISSIONE ORIENTAMENTO A. S. 2014-2015 Vicolo Bolognetti, 10-40125 Bologna tel. 051-235481 - fax 051-260409 CF:80074150378 e-mail: boic87300c@istruzione.it GLI OPEN DAY DELLE

Dettagli

Orientati al futuro!! Guida alla scelta della scuola secondaria superiore.

Orientati al futuro!! Guida alla scelta della scuola secondaria superiore. Orientati al futuro!! Guida alla scelta della scuola secondaria superiore. Finalmente in terza media!! Quasi raggiunto un grande traguardo, ma ecco un altro ostacolo da superare la scelta della scuola

Dettagli

CONCORSO ORDINARIO D.M. 31/03/ GRADO

CONCORSO ORDINARIO D.M. 31/03/ GRADO Prot. 8568/C1 Bologna, 01/08/2006 Uff. 10 Ai Dirigenti Scolastici delle Istituzioni Scolastiche Statali di Bologna e provincia. LORO SEDI OGGETTO: SCUOLA SECONDARIA di I e II grado Assunzioni a tempo indeterminato

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI a.s. 2006/2007 SCUOLA SECONDARIA II GRADO SITUAZIONE COMPLETA LIBERI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI a.s. 2006/2007 SCUOLA SECONDARIA II GRADO SITUAZIONE COMPLETA LIBERI UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI a.s. 2006/2007 SCUOLA SECONDARIA II GRADO SITUAZIONE COMPLETA LIBERI Scuola Disponibilità Cattedre Spezzoni Assegnazione Ordinarie

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA TERRITORIALE

OFFERTA FORMATIVA TERRITORIALE OFFERTA FORMATIVA TERRITORIALE BOLOGNA E PROVINCIA I presenti dati si riferiscono a quanto contenuto nel sito:http:// www.guidascuolesuperiori.provincia.bologna.it/ Aggiornamento a Novembre 2013 A cura

Dettagli

SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE

SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE PROVINCIA DI BOLOGNA Assessorato alla Istruzione, Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE Servizio di assistenza tecnica, formazione, monitoraggio e valutazione

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - Uffico V Ambito territoriale di BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2017/2018 SITUAZIONE COMPLETA - LIBERI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - Uffico V Ambito territoriale di BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2017/2018 SITUAZIONE COMPLETA - LIBERI UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - Uffico V Ambito territoriale di BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2017/2018 SITUAZIONE COMPLETA - LIBERI Scuola Disponibilità Cattedre / Posti Spezzoni Composizione

Dettagli

10 passi verso i CPIA REGIONE EMILIA ROMAGNA. ACCORDO DI RETE TRA le istituzioni scolastiche sede di CTP/corsi serali/scuole carcerarie

10 passi verso i CPIA REGIONE EMILIA ROMAGNA. ACCORDO DI RETE TRA le istituzioni scolastiche sede di CTP/corsi serali/scuole carcerarie Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO N. 10 Scuola dell Infanzia - Scuola Primaria - Scuola Secondaria di primo grado - Scuola in ospedale - CTP Viale Aldo Moro,

Dettagli

PREVIEW A.S. 2015/2016. 5) Istruzione degli Adulti - CPIA Centri Provinciali

PREVIEW A.S. 2015/2016. 5) Istruzione degli Adulti - CPIA Centri Provinciali 1 1 PREVIEW A.S. 2015/2016 5) Istruzione degli Adulti - CPIA Centri Provinciali Con l a.s. 2015/16 va a regime la riorganizzazione dell Istruzione degli Adulti secondo il DPR 263/12, il Regolamento che

Dettagli

a.s. 2016-2017 Offerta di Istruzione e Formazione Professionale Regionale nella Città metropolitana di Bologna

a.s. 2016-2017 Offerta di Istruzione e Formazione Professionale Regionale nella Città metropolitana di Bologna scuole enti_7 a.s. 20-207 Offerta di Istruzione e Formazione Professionale Regionale nella Città metropolitana di Bologna Qualifiche regionali a valenza nazionale ed europea Scuole( Istituti Professionali)

Dettagli

OPEN DAY Scuole Superiori 2015

OPEN DAY Scuole Superiori 2015 OPEN DAY Scuole Superiori 2015 Si invitano gli alunni e i loro genitori a consultare regolarmente il sito http://www.guidascuolesuperiori.provincia.bologna.it/lascuolachevoglio/ per ricevere informazioni

Dettagli

Si consiglia vivamente di contattare sempre la singola scuola per verificare date e orari

Si consiglia vivamente di contattare sempre la singola scuola per verificare date e orari OPEN DAY 2015 Si consiglia vivamente di contattare sempre la singola scuola per verificare date e orari Istituzione scolastica: CIOFS/FP-ER Sito web: http://www.ciofsbo.org Sede di Bologna Via Jacopo della

Dettagli

ESAME DI STATO 2012 - IL TUO ESAME - COMMISSIONI

ESAME DI STATO 2012 - IL TUO ESAME - COMMISSIONI ESAME DI STATO 0 - IL TUO ESAME - COMMISSIONI SCUOLA STATALE L. SCIENTIFICO VIA CAVOUR 6 CASALECCHIO DI RENO IA44005 CASALI MARIA CRISTINA SCUOLA STATALE I.I.S ARTISTICO F.ARCANGELI - IST.D'ARTE ISTITUTO

Dettagli

ORIENTAMENTO 2013 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO 1 COSA OFFRE IL SISTEMA DELLE SCUOLE SECONDARIE DIII GRADO STATALI A BOLOGNA. A. Andracchio, S.

ORIENTAMENTO 2013 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO 1 COSA OFFRE IL SISTEMA DELLE SCUOLE SECONDARIE DIII GRADO STATALI A BOLOGNA. A. Andracchio, S. ORIENTAMENTO 2013 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO 1 COSA OFFRE IL SISTEMA DELLE SCUOLE SECONDARIE DIII GRADO STATALI A BOLOGNA A. Andracchio, S. Zappoli IL COSA MINISTERO OFFRE IL PROMETTE PERCORSO SEMPLIFICAZIONI

Dettagli

INIZIATIVA SCUOLE APERTE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE F. ALBERGHETTI - IMOLA

INIZIATIVA SCUOLE APERTE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE F. ALBERGHETTI - IMOLA Indice Scuole ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE F. ALBERGHETTI - IMOLA...3 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ALDINI VALERIANI E SIRANI...4 IPSSCTP Aldrovandi Rubbiani...5 LICEO CLASSICO PARITARIO VITTORIO

Dettagli

Prot. n ACCORDO PER LA COSTITUZIONE DELLA RETE DI AMBITO ER004 (Ufficio V Ambito Territoriale di Bologna )

Prot. n ACCORDO PER LA COSTITUZIONE DELLA RETE DI AMBITO ER004 (Ufficio V Ambito Territoriale di Bologna ) Prot. n. 14319 ACCORDO PER LA COSTITUZIONE DELLA RETE DI AMBITO ER004 (Ufficio V Ambito Territoriale di Bologna ) Fra le istituzioni scolastiche appartenenti all Ambito Territoriale di Bologna di seguito

Dettagli

PERSONALE A.T.A. PROFILO: DIRETTORE SERVIZI GEN E AMM

PERSONALE A.T.A. PROFILO: DIRETTORE SERVIZI GEN E AMM PROFILO: DIRETTORE SERVIZI GEN E AMM * BOEE068003 / D.D. DI CASTEL MAGGIORE * 1 * * DISTRETTO 023 * * * COMUNE DI CASTEL MAGGIORE * * * BOEE17200G / D.D. DI ZOLA PREDOSA * 1 * * COMUNE DI ZOLA PREDOSA

Dettagli

a.s. 2014-2015 Offerta Provinciale di Istruzione e Formazione Professionale Regionale

a.s. 2014-2015 Offerta Provinciale di Istruzione e Formazione Professionale Regionale a.s. 204-20 Offerta Provinciale di Istruzione e Formazione Professionale Regionale Istituti Professiona/Enti di formazione accreditati Sede di San Giovanni In Via Pio IX M.MALPIGHI 4007 S. Giovanni in

Dettagli

CORSO 1 - Standard - Livello B2 Tutor CAROLI MARIE THERESE - Sede IIS MAJORANA

CORSO 1 - Standard - Livello B2 Tutor CAROLI MARIE THERESE - Sede IIS MAJORANA CORSO 1 - Standard - Livello B2 Tutor CAROLI MARIE THERESE - Sede IIS MAJORANA 1 BALLARDINI Giovanna A029 Liceo Scientifico "A. B. Sabin" Bologna 2 BELFIORE Angela A019 IIS PAOLINI-CASSIANO 3 BIACCHESSI

Dettagli

L orgoglio metalmeccanico Orientamento e opportunità di lavoro nella provincia di Bologna Le iniziative di Unindustria

L orgoglio metalmeccanico Orientamento e opportunità di lavoro nella provincia di Bologna Le iniziative di Unindustria L orgoglio metalmeccanico Orientamento e opportunità di lavoro nella provincia di Bologna Le iniziative di Unindustria Partner del Settore Metalmeccanico di Unindustria Bologna Unindustria Bologna: oltre

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2015/2016

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2015/2016 UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - C.S.A. DI BOLOGNA DISPONIBILITA' ORE / POSTI A.S. 2015/2016 SCUOLA SECONDARIA II GRADO CATTEDRE ORDINARIE E ORARIO - LIBERI Scuola Disponibilità Cattedre / Posti Spezzoni

Dettagli

Ufficio IX - Ambito territoriale per la provincia di Bologna. Prot. n Bologna,

Ufficio IX - Ambito territoriale per la provincia di Bologna. Prot. n Bologna, Prot. n. 2441 Bologna, 27.03.2014 Al personale di cui allegato elenco Ai Dirigenti Scolastici delle scuole statali di ogni ordine e grado Loro Sedi Al Sito e, p.c. Alle OO.SS Loro Sedi Oggetto: Assunzioni

Dettagli

tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR)

tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) PROTOCOLLO D'INTESA tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) e Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro - S.U. (di seguito denominato ANCL ) "Rafforzare

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR)

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) PROTOCOLLO D'INTESA tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) La Scuola Internazionale e (di seguito denominato ALMA) di Cucina Italiana "Rafforzare il

Dettagli

Elenco scuole serali Bologna e Provincia

Elenco scuole serali Bologna e Provincia Elenco scuole serali Bologna e Provincia Istituto di Istruzione Superiore Luigi Fantini - Corsi serali Indirizzo: Via Bologna, 240-40038 Vergato - Vergato (BO) Tel. 051.6745311 - fax 051.6745322 http://www.fantinivergato.it

Dettagli

CENTRO SERVIZI AMMINISTRATIVI di BOLOGNA

CENTRO SERVIZI AMMINISTRATIVI di BOLOGNA CENTRO SERVIZI AMMINISTRATIVI di BOLOGNA ISTITUTO COMPRENSIVO DI OZZANO DELL EMILIA Scuola dell infanzia, elementare e media Viale 2 Giugno, 49 40064 OZZANO DELL'EMILIA (Bologna) telefono 051/799271 fax

Dettagli

RIORGANIZZAZIONE DELLE AUTONOMIE SCOLASTICHE E ISTITUZIONE DI NUOVI INDIRIZZI PER LE SCUOLE SECONDARIE SUPERIORI A.S. 2011/2012

RIORGANIZZAZIONE DELLE AUTONOMIE SCOLASTICHE E ISTITUZIONE DI NUOVI INDIRIZZI PER LE SCUOLE SECONDARIE SUPERIORI A.S. 2011/2012 Allegato A) alla Deliberazione di Giunta n. RIORGANIZZAZIONE DELLE AUTONOMIE SCOLASTICHE E ISTITUZIONE DI NUOVI INDIRIZZI PER LE SCUOLE SECONDARIE SUPERIORI A.S. 2011/2012 A. IL QUADRO DI RIFERIMENTO Il

Dettagli

La Provincia e la Regione decidono:

La Provincia e la Regione decidono: La Provincia e la Regione decidono: L'offerta di indirizzi di studio nella scuola superiore e le variazioni dell'organizzazione della rete scolastica di competenza La programmazione complessiva della rete

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR)

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) PROTOCOLLO D'INTESA tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) e Federazione Italiana (di seguito denominata FIPE) Pubblici Esercizi "Rafforzare il rapporto

Dettagli

Avviso pubblico di selezione dei soggetti attuatori dell offerta formativa territoriale di istruzione e formazione professionale regionale

Avviso pubblico di selezione dei soggetti attuatori dell offerta formativa territoriale di istruzione e formazione professionale regionale TABELLA C DIURNI Denminazine IST. ISTRUZ. SUP M. MALPIGHI BORI090001 Tiplgia sclastica ARTIGIANATO; PROFESSIONALE 1 6 2 MARCELLO MALPIGHI SEDE CREVALCORE M. MALPIGHI SEDE SAN GIOVANNI ARRIGO SERPIERI LUIGI

Dettagli

Decreto Dirigenziale

Decreto Dirigenziale Area Promozione e Coordinamento dello Sviluppo Economico e Sociale Settore Formazione E Lavoro Decreto Dirigenziale Raccolta Generale n.1678/2015 del 03/03/2015 Prot. n.53344/2015 del 03/03/2015 Fasc.15.2

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA

SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA ESAMI DI STATO CONCLUSIVI DEI CORSI DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENCO COMMISSIONI COMPLETE ANNO SCOLASTICO 2016/2017

Dettagli

tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) WWF Italia

tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) WWF Italia MIUR.AOODGOSV.REGISTRO UFFICIALE(U).0008922.03-08-2016 PROTOCOLLO D'INTESA' tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) e WWF Italia "Rafforzare il rapporto

Dettagli

CONVENZIONE PREMESSO CHE

CONVENZIONE PREMESSO CHE REP. N. del Prot. N. CONVENZIONE TRA Alma Mater Studiorum Università di Bologna - Dipartimento di Scienze dell'educazione Giovanni Maria Bertin, nel contesto del presente atto denominato più semplicemente

Dettagli

note Prov. nascita C.C. Sede di assegnazione Cognome Nome

note Prov. nascita C.C. Sede di assegnazione Cognome Nome A007 I.S. ALBERGHETTI - IMOLA GRILLO MAURIZIO FRANCESCO IRISH 12-05-1971 VV gae A007 LIC. SC. A. RIGHI - BOLOGNA IANNACCONE ANTONELLO 29-07-1983 AV gae A007 LIC. SC. E. FERMI - BOLOGNA DE LAURENTIIS FILOMENA

Dettagli

REGIONE TOSCANA UFFICI REGIONALI GIUNTA REGIONALE

REGIONE TOSCANA UFFICI REGIONALI GIUNTA REGIONALE REGIONE TOSCANA UFFICI REGIONALI GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 29-05-2017 (punto N 20 ) Delibera N 564 del 29-05-2017 Proponente CRISTINA GRIECO DIREZIONE ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) Cioccolateria (di seguito denominata

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) Cioccolateria (di seguito denominata MIUR.AOODGOSV.REGISTRO UFFICIALE(U).0006783.20-06-2016 PROTOCOLLO D'INTESA tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) Federazione Internazionale e Cioccolateria

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA. CENTRO INTERNAZIONALE STUDENTI GIORGIO LA PIRA ONLUS - Firenze

PROTOCOLLO D INTESA. tra UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA. CENTRO INTERNAZIONALE STUDENTI GIORGIO LA PIRA ONLUS - Firenze PROTOCOLLO D INTESA tra UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA E CENTRO INTERNAZIONALE STUDENTI GIORGIO LA PIRA ONLUS - Firenze 1 PROTOCOLLO D INTESA TRA L UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE. il T.U. delle disposizioni legislative in materia di istruzione n. 297 del ;

IL DIRETTORE GENERALE. il T.U. delle disposizioni legislative in materia di istruzione n. 297 del ; Ufficio IV Ordinamenti scolastici. Dirigenti scolastici IL DIRETTORE GENERALE VISTO VISTA il T.U. delle disposizioni legislative in materia di istruzione n. 297 del 16.4.1994; la legge 15.3.1997, n. 59,

Dettagli

DOP - allegato alla nota prot. 8600/C.03IIGRAD-BIS (RETTIFICA) Cognome Nome Cl con. sede di titolarità sede di utilizzo/ass.provv. CATT.

DOP - allegato alla nota prot. 8600/C.03IIGRAD-BIS (RETTIFICA) Cognome Nome Cl con. sede di titolarità sede di utilizzo/ass.provv. CATT. DOP - allegato alla nota prot. 8600/C.03IIGRAD-BIS (RETTIFICA) Cognome Nome Cl con. sede di titolarità sede di utilizzo/ass.provv. CATT. D'AMORE CELESTINO A016 BOTF01901C (PERDENTE POSTO O.F.) ITI ALDINI

Dettagli

Studenti con disabilità, formazione al lavoro e tecnologie.

Studenti con disabilità, formazione al lavoro e tecnologie. Dipartimento di Scienze dell Educazione Giovanni Maria Bertin Università di Bologna Progetto di studio e ricerca su: Studenti con disabilità, formazione al lavoro e tecnologie. 1 Settore Scientifico disciplinare:

Dettagli

tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) e Associazione Italia Nostra onlus

tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) e Associazione Italia Nostra onlus MIUR.AOODGOSV.REGISTRO UFFICIALE(U).0002118.24-02-2016 PROTOCOLLO D'INTESA tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca (di seguito denominato MIUR) e Associazione Italia Nostra onlus

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO Atto del Dirigente a firma unica DETERMINAZIONE Num. 332 del 26/04/2017 BOLOGNA Proposta: DLV/2017/336 del 26/04/2017 Struttura proponente: SERVIZIO

Dettagli

REPORT L'ISTRUZIONE DEGLI ADULTI A BOLOGNA E PROVINCIA A.S.. 2012/13

REPORT L'ISTRUZIONE DEGLI ADULTI A BOLOGNA E PROVINCIA A.S.. 2012/13 REPORT L'ISTRUZIONE DEGLI ADULTI A BOLOGNA E PROVINCIA A.S.. 2012/13 1 Il Report è stato curato da Giulia Rossi (IRS) con la collaborazione di Stefania Sabella (Ce.trans) Si ringraziano i CTP e gli Istituti

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA CONFCOOPERATIVE TOSCANA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA CONFCOOPERATIVE TOSCANA PROTOCOLLO DI INTESA tra UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA (di seguito denominato USR) e CONFCOOPERATIVE TOSCANA (di seguito denominata CONFCOOPERATIVE) Rafforzare il rapporto tra scuola e mondo

Dettagli

Le azioni della Community Network. Stefano Alvergna Assessore alla Comunicazione, Sistemi Informativi e Provveditorato Provincia di Bologna

Le azioni della Community Network. Stefano Alvergna Assessore alla Comunicazione, Sistemi Informativi e Provveditorato Provincia di Bologna Le azioni della Community Network contro il digital e knowledge divide Stefano Alvergna Assessore alla Comunicazione, Sistemi Informativi e Provveditorato Provincia di Bologna La Community Network in Emilia

Dettagli

CONVENZIONE PER ATTIVITA DI TIROCINIO FORMATIVO CURRICULARE TRA. L'Istituto di Istruzione Superiore ALDINI VALERIANI - SIRANI con sede a Bologna in

CONVENZIONE PER ATTIVITA DI TIROCINIO FORMATIVO CURRICULARE TRA. L'Istituto di Istruzione Superiore ALDINI VALERIANI - SIRANI con sede a Bologna in CONVENZIONE PER ATTIVITA DI TIROCINIO FORMATIVO CURRICULARE TRA L'Istituto di Istruzione Superiore ALDINI VALERIANI - SIRANI con sede a Bologna in Via Bassanelli, 9/11 40129, C.F. 02871181208 (di seguito

Dettagli

La scuola e il territorio 1

La scuola e il territorio 1 Maggio 2013 Provincia di Bologna Servizio Scuola e Formazione Osservatorio sulla scolarità della Provincia di Bologna La scuola e il territorio 1 I flussi di pendolarismo scolastico extra-provinciale Nel

Dettagli

PROGETTI DI NUOVAMENTE REALIZZATI E IN CORSO DI REALIZZAZIONE 2014-2015

PROGETTI DI NUOVAMENTE REALIZZATI E IN CORSO DI REALIZZAZIONE 2014-2015 PROGETTI DI NUOVAMENTE REALIZZATI E IN CORSO DI REALIZZAZIONE 2014-2015 L Associazione Nuovamente, riconosciuta dalla Regione Emilia-Romagna come Centro di servizio e consulenza per le istituzioni scolastiche,

Dettagli

Mappatura delle attività scuola-mondo del lavoro a.s

Mappatura delle attività scuola-mondo del lavoro a.s Servizio di supporto alle relazioni scuola-territorio-mondo del lavoro del Servizio Scuola e Formazione della Provincia di Bologna Operazione P.A. 2008-217Bo Approvata con determina dirigenziale n. 12

Dettagli

1 di 2 26/05/2010 00:33

1 di 2 26/05/2010 00:33 http://www.trampi.istruzione.it/esamistato/ricercacommisione.do?commissione=ps00001&id=b... 1 di 2 26/05/2010 00:33 SCUOLA STATALE ENRICO FERMI L. SCIENTIFICO VIA MAZZINI 172/2 LOGNA PS00001 ALAIMO AURELIO

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto n. 64 del 5 luglio

Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto n. 64 del 5 luglio Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto n. 64 del 5 luglio 2016 503 (Codice interno: 326090) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 1050 del 29 giugno 2016 Ratifica degli Accordi tra Regione del

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA

SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA ESAMI DI STATO CONCLUSIVI DEI CORSI DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENCO COMMISSIONI COMPLETE ANNO SCOLASTICO 2015/2016

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO Atto del Dirigente a firma unica DETERMINAZIONE Num. 125 del 13/02/2017 BOLOGNA Proposta: DLV/2017/126 del 10/02/2017 Struttura proponente: AGENZIA

Dettagli

Protocollo. tra. Ufficio Scolastico Regionale per. l Emilia-Romagna. Giunta e Assemblea legislativa della. Regione Emilia-Romagna

Protocollo. tra. Ufficio Scolastico Regionale per. l Emilia-Romagna. Giunta e Assemblea legislativa della. Regione Emilia-Romagna Protocollo tra Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Giunta e Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna per la promozione dell Alternanza Scuola-Lavoro 1 L'Ufficio Scolastico Regionale

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI DELIBERAZIONE N. 101 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: RINNOVO DELLA CONVENZIONE CON LA PROVINCIA DI BOLOGNA PER L'USO ATTIVO DELLA PALESTRA

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA. Commissione territoriale per la definizione del Patto formativo

PROTOCOLLO DI INTESA. Commissione territoriale per la definizione del Patto formativo PROTOCOLLO DI INTESA Commissione territoriale per la definizione del Patto formativo REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE TERRITORIALE PER LA DEFINIZIONE DEL PATTO FORMATIVO tra il CPIA MONTAGNA e le scuole serali

Dettagli

A relazione dell'assessore Cirio: Visti:

A relazione dell'assessore Cirio: Visti: REGIONE PIEMONTE BU3 19/01/2012 Deliberazione della Giunta Regionale 30 dicembre 2011, n. 60-3247 Approvazione nuovi indirizzi formativi di istruzione secondaria di secondo grado delle autonomie scolastiche

Dettagli

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 21-12-2015 (punto N 35 ) Delibera N 1262 del 21-12-2015 Proponente CRISTINA GRIECO DIREZIONE ISTRUZIONE E FORMAZIONE Pubblicita /Pubblicazione

Dettagli

Assessorato alla Istruzione. Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE

Assessorato alla Istruzione. Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE Assessorato alla Istruzione. Formazione. Lavoro. Politiche per la sicurezza sul lavoro SERVIZIO SCUOLA E FORMAZIONE Servizio di Supporto alle relazioni scuola-territorio-mondo del lavoro del Servizio Scuola

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi GIUNTA REGIONALE Atto del Dirigente a firma unica: DETERMINAZIONE n 15451 del 11/11/2015 Proposta: DPG/2015/16409 del 09/11/2015 Struttura proponente: Oggetto:

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO Atto del Dirigente a firma unica DETERMINAZIONE Num. 381 del 12/05/2017 BOLOGNA Proposta: DLV/2017/380 del 10/05/2017 Struttura proponente: SERVIZIO

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA TOSCANA. LIONS CLUB INTERNATIONAL DISTRETTO 108La TOSCANA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA TOSCANA. LIONS CLUB INTERNATIONAL DISTRETTO 108La TOSCANA PROTOCOLLO DI INTESA tra UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA TOSCANA (di seguito denominato USR TOSCANA) e LIONS CLUB INTERNATIONAL DISTRETTO 108La TOSCANA (di seguito denominata L.C.108La) Rafforzare e

Dettagli

IL SISTEMA D ISTRUZIONE e FORMAZIONE PROFESSIONALE

IL SISTEMA D ISTRUZIONE e FORMAZIONE PROFESSIONALE IL SISTEMA D ISTRUZIONE e FORMAZIONE PROFESSIONALE OPZIONI DI SCELTA DOPO LA TERZA MEDIA Per l'anno scolastico 2015/2016, in Emilia Romagna, gli studenti in uscita dalla scuola media possono quindi scegliere

Dettagli

UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVINCIALI E INTERPROVINCIALI A.S. 2016/17 all. nota prot.n del 24/09/2016

UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVINCIALI E INTERPROVINCIALI A.S. 2016/17 all. nota prot.n del 24/09/2016 A007 I.T.I. ALDINI VALERIANI Cat 18 CANTARINI GASTONE 06-04-1967PS ass RAVENNA A007 I.T.I. ALDINI VALERIANI Cat 18 IANNACCONE ANTONELLO 29-07-1983AV uti BOSS000VD8 A007 I.P.S.C.T. ALDROVANDI RUBBIANI -

Dettagli

REGIONE TOSCANA DIREZIONE ISTRUZIONE E FORMAZIONE SETTORE FORMAZIONE E ORIENTAMENTO MELE SARA. Il Dirigente Responsabile:

REGIONE TOSCANA DIREZIONE ISTRUZIONE E FORMAZIONE SETTORE FORMAZIONE E ORIENTAMENTO MELE SARA. Il Dirigente Responsabile: REGIONE TOSCANA DIREZIONE ISTRUZIONE E FORMAZIONE SETTORE FORMAZIONE E ORIENTAMENTO Il Dirigente Responsabile: MELE SARA Decreto non soggetto a controllo ai sensi della D.G.R. n. 548/2012 Numero interno

Dettagli

Prot. n. 540 Bologna, 22/06/2016

Prot. n. 540 Bologna, 22/06/2016 Via Garibaldi, 3 40124 Bologna -Tel.051/581831 Fax 051/581960 e-mail: federfarma-bologna@bo.nettuno.it - www.federfarma-bo.it Prot. n. 540 Bologna, 22/06/2016 Alle Farmacie associate aderenti al servizio

Dettagli

ACCORDO DI PROGRAMMA

ACCORDO DI PROGRAMMA ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA QUALIFICAZIONE E L INNOVAZIONE DELL OFFERTA FORMATIVA E DEL RAPPORTO SCUOLA-TERRITORIO NEL CIRCONDARIO IMOLESE C:\tmp\IrideWeb_90297.doc 1 I seguenti Soggetti : Nuovo Circondario

Dettagli

EMANA. Ai sensi dell art. 3 del DPR 275/99 così come sostituito dall art. 1 comma 14 della legge 107/2015, il seguente.

EMANA. Ai sensi dell art. 3 del DPR 275/99 così come sostituito dall art. 1 comma 14 della legge 107/2015, il seguente. Prot. N.3348/3pi Ai docenti OGGETTO: atto d indirizzo del Dirigente Scolastico per la predisposizione del Piano Triennale dell Offerta Formativa ex art. 1 comma 14, legge 107/2015. IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 23-12-2013 (punto N 12 ) Delibera N 1146 del 23-12-2013 Proponente STELLA TARGETTI DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO Atto del Dirigente a firma unica DETERMINAZIONE Num. 598 del 08/06/2017 BOLOGNA Proposta: DLV/2017/620 del 08/06/2017 Struttura proponente: SERVIZIO

Dettagli