I corrugati, i tubi in pvc, le scatole da incasso e lo sportello con telaio metallico per la nicchia esterna verranno da me forniti.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I corrugati, i tubi in pvc, le scatole da incasso e lo sportello con telaio metallico per la nicchia esterna verranno da me forniti."

Transcript

1 Si richiede preventivo per realizzare le opere in muratura di seguito elencate, inclusi trasporto, fornitura di materiali necessari e smaltimento degli scarti di lavorazione. I corrugati, i tubi in, le scatole da incasso e lo sportello con telaio metallico per la nicchia esterna verranno da me forniti. Non sono richiesti interventi elettrici. Per maggiore chiarezza si allegano le planie e i disegni, con indicazione di quanto deve essere realizzato (scala 1:50 2 centi = 1 metro). L appartamento si trova al piano decimo. Il cortile interno, su cui affaccia il terrazzo dell appartamento, è eventualmente accessibile con veicoli commerciali leggeri (del tipo Iveco Daily). Il regolamento condominiale vieta l utilizzo dell ascensore come montacarichi e per il movimento di materiali di cantiere. Si garantisce massima serietà, si richiede altrettanto.

2 Demolizioni: LOCALE TIPOLOGIA LAVORO QUANTITA DISEGNO INTERVENTO Cucina Camera 2 Bagno 1 Bagno 2 Parete di quadri 3,96 cucina per riduzione metratura Parete di quadri 8,26 della per realizzazione nicchia Rimozione piatto doccia 80 x 80 e relativa muratura Parete di quadri 1,13 per aumento metratura Rimozione vasca da bagno incassata e relativa muratura (1 lato) 1 Tavola 5 # 1 1 Tavola 6 # # 3 1 Tavola 7 # # 5 La demolizione deve essere effettuata per quanto possibile mediante taglio delle pareti. E tassativamente richiesto, laddove rimosso il muro, il ripristino della continuità del materassino fonoassorbente e del massetto. Realizzazioni: LOCALE TIPOLOGIA LAVORO QUANTITA DISEGNO INTERVENTO Disimpegno Cucina Camera 2 Camera 3 Tramezzo per complessivi quadri 5,13 spessore 10 cm. Tramezzo per complessivi quadri 2,19 spessore 10 cm. Tramezzo per complessivi quadri 8,97 spessore 10 cm. Tramezzo per complessivi quadri 12,18 spessore 10 cm. 1 Tavola 1 # 6 1 Tavola 2 # 7 1 Tavola 3 # 8 1 Tavola 4 # 9 La posa dei mattoni (8 x 15 x 30) deve essere sfalsata ed effettuata previa rimozione completa del massetto nel punto di appoggio della nuova parete. Intonaco Rofix 520, come nel resto dell abitazione (eccetto # 7 intonaco con cemento). E tassativamente richiesto il ripristino della continuità del materassino fonoassorbente con relativo riporto controparete.

3 Realizzazioni minori: INTERVENTI RAGGRUPPATI PER CATEGORIA QUANTITA' CHIUSURA TRACCE MURARIE (DOPO INTERVENTO IDRAULICO) 9 CREAZIONE NICCHIA ESTERNA (30 X 30 CENTIMETRI) 1 CREAZIONE TRACCE MURARIE PER IMPIANTI E RELATIVA MURATURA/INTONACATURA 8 FORI PASSANTI CON DIAMETRO INFERIORE A 5 CENTIMETRI 21 FORI PASSANTI CON DIAMETRO SUPERIORE A 5 CENTIMETRI (MASSIMO 10 CENTIMETRI) 7 MURATURA DEL TELAIO PER PORTA NICCHIA ESTERNA (30 X30 CENTIMETRI) 1 MURATURA DI SCATOLA DI DERIVAZIONE 10 MURATURA SCATOLA COLLETTORE 1 MURATURA SCATOLA PORTAFRUTTI 15 RIPRISTINO MASSETTO 3 TOTALE 76

4 Elenco degli interventi minori raggruppati per tipo. Il numero di intervento è localizzabile sulla plania. TIPOLOGIA INTERVENTO # 10 CHIUSURA TRACCE MURARIE (DOPO INTERVENTO IDRAULICO) # 33 # 34 CREAZIONE NICCHIA ESTERNA (30 X 30 CENTIMETRI) # 16 CREAZIONE TRACCE MURARIE PER IMPIANTI E RELATIVA MURATURA/INTONACATURA FORI PASSANTI CON DIAMETRO INFERIORE A 5 CENTIMETRI FORI PASSANTI CON DIAMETRO SUPERIORE A 5 CENTIMETRI (MAX. 10 CENTIMETRI) NUMERO INTERVENTO # 31 # 32 # 52 # 42 # 53 # 54 # 43 # 57 # 17 # 25 # 26 # 35 # 44 # 18 # 19 # 11 # 24 # 20 # 12 # 13 # 58 # 21 # 45 MURATURA DEL TELAIO PER PORTA NICCHIA ESTERNA (30 X 30 CENTIMETRI) # 22 # 36 # 37 # 38 # 47 MURATURA DI SCATOLA DI DERIVAZIONE # 48 # 49 # 55 # 39 MURATURA SCATOLA COLLETTORE # 46 # 27 # 28 # 29 # 30 MURATURA SCATOLA PORTAFRUTTI # 50 # 51 # 56 # 40 # 41 # 14 RIPRISTINO MASSETTO # 15 # 23

5 Elenco degli interventi minori raggruppati per tipo con descrizione e localizzazione. Il numero di intervento è localizzabile sulla plania. STANZA TIPOLOGIA LAVORO LOCALIZZAZIONE SPECIFICA BAGNO 1 chiusura tracce impianto idrico - lunghezza circa 40 centi cadauna (dopo BAGNO 1 foro passante con diametro 4 centi e lunghezza 10 centi con posa tubo in BAGNO 1 foro passante con diametro 8 centi e lunghezza 10 centi con posa tubo in BAGNO 1 foro passante con diametro 8 centi e lunghezza 10 centi con posa tubo in BAGNO 1 BAGNO 1 ripristino massetto con area 30 x 30 centi (dopo ripristino massetto con area 60 x 30 centi (dopo BAGNO 2 creazione nicchia con dimensioni 30 x 30 x 25 BAGNO 2 foro passante con diametro 2 centi con posa di tubo BAGNO 2 foro passante con diametro 2 centi con posa di tubo in interno nicchia esterna BAGNO 2 foro passante con diametro 3 cm BAGNO 2 foro passante con diametro 6 cm BAGNO 2 foro passante con diametro 8 centi e lunghezza 10 centi con posa tubo in BAGNO 2 BAGNO 2 muratura di telaio metallico e sportello nicchia ripristino massetto con area 60 x 30 centi (dopo CAMERA 3 foro passante con diametro 2 centi con posa di tubo QUANTITA INTERVENTO DISEGNO lato camera 2 3 # 10 plania lato camera 2 1 # 11 plania lato camera 2 1 # 12 plania lato cucina 1 # 13 plania lato camera 2 1 # 14 plania lato cucina 1 # 15 plania lato nord 1 # 16 plania lato nord 4 # 17 plania lato nord 1 # 18 plania lato Esselunga 1 # 19 plania lato Esselunga 1 # 20 plania lato camera 1 1 # 21 plania lato nord 1 # 22 plania lato camera 1 1 # 23 plania lato nord 2 # 24 plania

6 CAMERA 3 foro passante con diametro 2 centi con posa di tubo CAMERA 3 foro passante con diametro 8 centi con posa di tubo CAMERA 3 foro passante con diametro 6 centi con posa di tubo in lato nord 4 # 25 plania lato nord 1 # 58 plania lato nord 1 # 26 plania CAMERA 3 muratura di scatola portafrutti lato canne fumarie 1 # 27 plania CAMERA 3 muratura di scatola portafrutti lato canne fumarie 1 # 28 plania CAMERA 3 muratura di scatola portafrutti lato canne fumarie 1 # 29 plania CAMERA 3 muratura di scatola portafrutti lato canne fumarie 1 # 30 plania CAMERA 3 traccia di lunghezza di circa 1 metro e posa di 1 tubo con diametro 2 centi CAMERA 3 traccia di lunghezza di circa 1 metro e posa di 1 tubo con diametro 2 centi (traccia verticale) CUCINA chiusura tracce impianto idrico - lunghezza circa 50 centi cadauna (dopo CUCINA chiusura tracce impianto riscaldamento - lunghezza circa 1 metro cadauna (dopo CUCINA foro passante con diametro 2 centi con posa di tubo derivazione - altezza 1,40 CUCINA muratura di scatola portafrutti - altezza 2,40 CUCINA muratura di scatola portafrutti - altezza 40 centi lato canne fumarie 1 # 31 plania lato canne fumarie 1 # 32 plania lato bagno 1 3 # 33 plania lato bagno 1 3 # 34 plania lato balcone 4 # 35 plania lato bagno 1 1 # 36 plania lato cavedio 1 # 37 plania lato bagno 1 1 # 38 plania lato bagno 1 2 # 39 plania lato disimpegno 3 # 40 plania lato disimpegno 3 # 41 plania

7 CUCINA traccia di lunghezza di circa 1,50 e posa di 5 tubi centi - altezza 2,40 CUCINA traccia di lunghezza di circa 3,60 e posa di 5 tubi centi - altezza 2,40 DISIMPEGNO foro passante con diametro 2 centi con posa di tubo DISIMPEGNO foro passante con diametro 8 centi e lunghezza 10 centi con posa tubo in DISIMPEGNO muratura di scatola collettore idraulico - altezza 1,20 DISIMPEGNO muratura di scatola di DISIMPEGNO muratura di scatola di DISIMPEGNO muratura di scatola di DISIMPEGNO muratura di scatola portafrutti - altezza 1,40 DISIMPEGNO muratura di scatola portafrutti - altezza 2,40 DISIMPEGNO traccia di lunghezza di circa 1 metro e posa di 5 tubi centi DISIMPEGNO traccia di lunghezza di circa 2 e posa di 1 tubo con diametro 2 centi DISIMPEGNO traccia di lunghezza di circa 2 e posa di 5 tubi corrugati con diametro 3 centi SOGGIORNO muratura di scatola di SOGGIORNO muratura di scatola portafrutti - altezza 2,40 SOGGIORNO traccia di lunghezza di circa 50 centi e posa di 5 tubi centi lato disimpegno 1 # 42 plania lato cavedio 1 # 43 plania lato nord 4 # 44 plania lato camera 1 1 # 45 plania lato soggiorno 1 # 46 plania lato cucina 1 # 47 plania lato cucina 1 # 48 plania lato cucina 2 # 49 plania lato cucina 1 # 50 plania sopra portoncino 3 # 51 plania blindato lato soggiorno 1 # 52 plania lato soggiorno 1 # 53 plania sopra portoncino blindato 1 # 54 plania lato disimpegno 1 # 55 plania lato disimpegno 1 # 56 plania lato disimpegno 1 # 57 plania NUMERO TOTALE INTERVENTI 76

Pag.! 1 a! 8. Tariffa Descrizione Dimensioni. Lung h. Quanti tà. Altezz a LAVORAZIONI A MISURA 1 DEM.1

Pag.! 1 a! 8. Tariffa Descrizione Dimensioni. Lung h. Quanti tà. Altezz a LAVORAZIONI A MISURA 1 DEM.1 Tariffa Descrizione Dimensioni Q.tà Largh. Lung h. Altezz a Quanti tà Prezzo Totale LAVORAZIONI A MISURA 1 DEM.1 demolizione di pareti interne, come da progetto in allegato - salone/ingresso/corridoio/cucina/

Dettagli

Alloggio tipo Mq. 40,00/50,00

Alloggio tipo Mq. 40,00/50,00 alt. peso TOTALE manodop manodop manodop Opere preliminari 749/1 Oneri di discarica q.le 55,00 TOTALE q.le 55,00 1,30 71,50 40 0,52 28,60 42,90 749/11 Oneri di discarica provenienti da materiali serramenti

Dettagli

Roma, 24 novembre Oggetto: Preventivo per la realizzazione di un appartamento per l accoglienza migranti presso il plesso parrocchiale.

Roma, 24 novembre Oggetto: Preventivo per la realizzazione di un appartamento per l accoglienza migranti presso il plesso parrocchiale. Vostro Rif. Nostro Rif. Spett.le Parrocchia S. Maria della Consolazione Via Aldo della Rocca, 6 00100 ROMA Roma, 24 novembre 2017 Oggetto: Preventivo per la realizzazione di un appartamento per l accoglienza

Dettagli

Alloggio tipo Mq. 80,00/90,00

Alloggio tipo Mq. 80,00/90,00 alt. peso TOTALE manodop Opere preliminari 749/1 Oneri di discarica q.le 140,00 TOTALE q.le 140,00 1,30 182,00 40 0,52 72,80 109,20 749/11 Oneri di discarica provenienti da materiali serramenti in legno

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO Pag. 1 di 5 LAVORAZIONI EDILI Allestimento cantiere, messa in sicurezza area di cantiere e protezione zone di passaggio a mezzo teli nylon e/o cartoni e pulizia

Dettagli

COMPUTO METRICO PER OFFERTA

COMPUTO METRICO PER OFFERTA PROGETTO: 00 - RISTRUTTURAZIONE CASA ROSSI LAVORAZIONI SELEZIONATE: Tutti i computi - Lavori, a misura e in economia, inclusi quelli del PSC - Tutte le classi - Tutti i gruppi omogenei - Tutte le fasi

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE CHIAVI IN MANO 349,00 /mq

RISTRUTTURAZIONE CHIAVI IN MANO 349,00 /mq RISTRUTTURAZIONE CHIAVI IN MANO 349,00 /mq Via Dell Artigianato, 11 71036 Lucera (Fg) t. 3208871804 DESCRIZIONE LAVORO 1. IL NOSTRO TECNICO: si occuperà della progettazione ambienti, e dei permessi utili

Dettagli

COMPUTO METRICO DELLE OPERE CASA PERLINI/SILVESTRI via Carlo D'Adda, 9 - Milano OPERE DA MURATORE

COMPUTO METRICO DELLE OPERE CASA PERLINI/SILVESTRI via Carlo D'Adda, 9 - Milano OPERE DA MURATORE OPERE DA MURATORE 1 Allestimento cantiere a corpo 2 Demolizione tramezzi cm 10 compreso trasporto a discarica mq 36,60 3 Demolizione arco ingresso (vedi allegato grafico) a corpo 4 (Eventuale) rimozione

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA COMUNE DI MILANO Settore Edilizia Scolastica GRUPPO 4 - ZONA 7 - SCUOLA N 6581 -------- RELAZIONE DESCRITTIVA DELLE OPERE DA REALIZZARE PER L ADEGUAMENTO DELL IMPIANTO ANTINCENDIO NEL PLESSO SCOLASTICO

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE MURARIE ED IMPIANTISTICHE RIFACIMENTO BAGNI C.F. PADOVA FEMMINILE U M. 1/A-1/B-2/A-2/B-3/A-3/B-4/A-4/B n.

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE MURARIE ED IMPIANTISTICHE RIFACIMENTO BAGNI C.F. PADOVA FEMMINILE U M. 1/A-1/B-2/A-2/B-3/A-3/B-4/A-4/B n. Data Pubblicazione: 24/05/2017 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE MURARIE ED IMPIANTISTICHE RIFACIMENTO BAGNI C.F. PADOVA FEMMINILE Smontaggio e rimozione di infisso interno in legno, compreso il telaio,

Dettagli

REGISTRO DI CONTABILITA'

REGISTRO DI CONTABILITA' Comune di Forlì Provincia di Forlì - Cesena pag. 21 REGISTRO DI CONTABILITA' OGGETTO: Opere edili per ristrutturazione e divisione unità immobiliari di un fabbricato ad uso civile abitazione sito a Forlì

Dettagli

COMUNE DI CASALE MONFERRATO VIA MAMELI CASALE MONFERRATO (AL) 30/05/2008 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMUNE DI CASALE MONFERRATO VIA MAMELI CASALE MONFERRATO (AL) 30/05/2008 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 01 - DEMOLIZIONI 01.A02.A10 DEMOLIZIONE DI MURATURE O DI VOLTE IN MATTONI, DELLO SPESSORE SUPERIORE A CM.15, IN QUALUNQUE PIANO DI FABBRICATO, COMPRESA LA DISCESA O LA SALITA A TERRA DEI MATERIALI, LO

Dettagli

PLANIMETRIA GENERALE area scoperta mq. 1200,00

PLANIMETRIA GENERALE area scoperta mq. 1200,00 ex Fattoria Rancan PLANIMETRIA GENERALE area scoperta mq. 1200,00 RIPOSTIGLIO MQ. 8.83 VERDE PRIVATO MQ. 1200.00 GARAGE MQ. 46.55 PORTICO MQ. 55.15 CUCINA MQ. 29.00 LAVANDERIA MQ. 21.56 SOGGIORNO MQ. 41.42

Dettagli

Comune di Sassuolo - Settore 2 Servizi al Territorio - Direzione Lavori Pubblici Lavori:Esecutivo Stadio Computo metrico estimativo pag.

Comune di Sassuolo - Settore 2 Servizi al Territorio - Direzione Lavori Pubblici Lavori:Esecutivo Stadio Computo metrico estimativo pag. Lavori:Esecutivo Stadio Computo metrico estimativo pag. 1 di 9 Allegato alla delib. n. 62 del 15/4/2003 LAVORI A BASE D'ASTA Lavori a Corpo COSTRUZIONE DI EDIFICI CIVILI, INDUSTRIALI E LORO RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

I COSTI DI RISTRUTTURAZIONE DI UN BAGNO: UN ESEMPIO REALE. a cura di alessandro mezzina

I COSTI DI RISTRUTTURAZIONE DI UN BAGNO: UN ESEMPIO REALE. a cura di alessandro mezzina I COSTI DI RISTRUTTURAZIONE DI UN BAGNO: UN ESEMPIO REALE a cura di alessandro mezzina Questo breve report è allegato all articolo: Ristrutturare il bagno: una guida pratica per non sbagliare Che puoi

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA COMUNE DI MILANO Settore Edilizia Scolastica GRUPPO 5 - ZONA 7 - SCUOLA N 6483 RELAZIONE DESCRITTIVA DELLE OPERE DA REALIZZARE PER L ADEGUAMENTO DELL IMPIANTO ANTINCENDIO NELLA SCUOLA MATERNA IN VIA DON

Dettagli

COMUNE DI ASTI PROVINCIA DI ASTI

COMUNE DI ASTI PROVINCIA DI ASTI Sede Operativa di Asti Via Carducci n. 86-14100 - Asti Tel. 0141-38.09.01 Fax 0141-38.09.230 www.atc.asti.it @pec: protocollo@cert.atc.asti.it COMUNE DI ASTI PROVINCIA DI ASTI LAVORI DI REALIZZAZIONE DI

Dettagli

COMPUTO METRICO RELATIVO A LAVORI INTERNI DI RISTRUTTURAZIONE BAGNI NEI LOCALI DELLA SEDE CROCE ROSSA ITALIANA SITA IN PALERMO, VIA NENNI 75

COMPUTO METRICO RELATIVO A LAVORI INTERNI DI RISTRUTTURAZIONE BAGNI NEI LOCALI DELLA SEDE CROCE ROSSA ITALIANA SITA IN PALERMO, VIA NENNI 75 COMPUTO METRICO RELATIVO A LAVORI INTERNI DI RISTRUTTURAZIONE BAGNI NEI LOCALI DELLA SEDE CROCE ROSSA ITALIANA SITA IN PALERMO, VIA NENNI 75 COMMITTENTE: CROCE ROSSA ITALIANA VIA P. NENNI 75 PALERMO. PALERMO,

Dettagli

BANDO DI GARA DOCUMENTAZIONE DESCRITTIVA IMMOBILE TIPOLOGIA : MONOLOCALE

BANDO DI GARA DOCUMENTAZIONE DESCRITTIVA IMMOBILE TIPOLOGIA : MONOLOCALE BANDO DI GARA TIPOLOGIA : MONOLOCALE UBICAZIONE: Trento Via Centochiavi, 18 c.c. Trento p.ed. 5679 p.m. 17 sub. 31 e sub.06 PIANO STRATEGICO DI RAZIONALIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ABITATIVO ITEA SPA DESCRIZIONE

Dettagli

EPRICE N VERDE LISTINO PREZZI 2011 RISERVATO AL PUBBLICO:

EPRICE N VERDE LISTINO PREZZI 2011 RISERVATO AL PUBBLICO: LISTINO PREZZI 2011 RISERVATO AL PUBBLICO: INSTALLAZIONI GARANTITE E CERTIFICATE ELETTRODOMESTICI DA INCASSO Installazione ad incasso frigo combinato. 69,00 Installazione ad incasso frigo con congelatore

Dettagli

CAPITOLATO LAVORI DA ESEGUIRE PRESSO L'UNITA' IMMOBILIARE SITA IN VIA DE CHIRICO, MILANO 4 PIANO

CAPITOLATO LAVORI DA ESEGUIRE PRESSO L'UNITA' IMMOBILIARE SITA IN VIA DE CHIRICO, MILANO 4 PIANO SIG. GIANLUCA GAMBINO SIG.RA MARTA LOCATELLI MILANO - VIA DE CHIRICO, CAPITOLATO LAVORI DA ESEGUIRE PRESSO L'UNITA' IMMOBILIARE SITA IN VIA DE CHIRICO, - 05 MILANO PIANO PREDISPOSIZIONE CANTIERE CON INSTALLAZIONE

Dettagli

Comune di Prato (PO)

Comune di Prato (PO) Comune di Prato (PO) Via Edmondo de Amicis 15 Manutenzione straordinaria a casa per civile abitazione CAPITOLATO LAVORI Nota Bene Le singole voci, accompagnate dalle quantità formeranno i prezzi a misura,

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA COMUNE DI MILANO Settore Edilizia Scolastica GRUPPO 4 ZONA 6- SCUOLA N 5132 -------- RELAZIONE DESCRITTIVA DELLE OPERE DA REALIZZARE PER L ADEGUAMENTO DELL IMPIANTO ANTINCENDIO PRESSO LA SCUOLA MATERNA

Dettagli

RESIDENZA. D1 4 ½ locali APPARTAMENTO. 147,00 mq 30,50 mq terrazza. Residenza Moretto. mail.carulli@gmail.com 076-457 90 87 w w w. t r e m a r.

RESIDENZA. D1 4 ½ locali APPARTAMENTO. 147,00 mq 30,50 mq terrazza. Residenza Moretto. mail.carulli@gmail.com 076-457 90 87 w w w. t r e m a r. APPARTAMENTO D1 4 ½ locali 147,00 mq 30,50 mq terrazza Residenza Moretto mail.carulli@gmail.com 076-457 90 87 w w w. t r e m a r. c h IL PROGETTO A pochi minuti dal centro città, dall'autostrada e dalla

Dettagli

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari PROGETTO DEFINITIVO -ESECUTIVO RIFACIMENTO PROSPETTI EX PRETURA RELAZIONE GENERALE Pagina 1 di 7 PREMESSA L Amministrazione Comunale di Pula, nel suo programma di investimento,

Dettagli

!"#$%&&#&%'(") ) (*'+')",%-%.%')!"/%,"(&%#$") 0$ ) ) #).7%"("/)89&:) ) ) ) ) )

!#$%&&#&%'() ) (*'+'),%-%.%')!/%,(&%#$) 0$ ) ) #).7%(/)89&:) ) ) ) ) ) !"#$%&&#&%'(") ) (*'+')",%-%.%')!"/%,"(&%#$") 0$12344560) ) #).7%"("/)89&:) ) ) ) ) ) Edificio residenziale "Lärchhof a Chienes (BZ) GENERALE La ditta Rubner Immobilien srl ha voluto realizzare in comune

Dettagli

Disposizioni Tecniche Servizio Acquedotto

Disposizioni Tecniche Servizio Acquedotto Disposizioni Tecniche Servizio Acquedotto approvato dal CdA dell Ufficio d Ambito di Lodi il 17/09/2013 In vigore dal 16/01/2014 Pagina 1 di 16 I N D I C E SCHEMI DI INDIVIDUAZIONE DEL PUNTO DI CONSEGNA...

Dettagli

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH.

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. SIMONE MALGARISE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - PRIMO STRALCIO C - DIC.

Dettagli

Oggetto: COMPUTO METRICO di MAX relativo ai lavori di ristrutturazione da eseguirsi presso appartamento in Via Secondo Cremonesi n 30 in Lodi (LO).

Oggetto: COMPUTO METRICO di MAX relativo ai lavori di ristrutturazione da eseguirsi presso appartamento in Via Secondo Cremonesi n 30 in Lodi (LO). Gent. Alberto Bignamini ed Elisabetta Corsini Via Ugo La Malfa Lodi - LO Oggetto: COMPUTO METRICO di MAX relativo ai lavori di ristrutturazione da eseguirsi presso appartamento in Via Secondo Cremonesi

Dettagli

RELAZIONE TECNICA REFEZIONE SINF, SITUAZIONE ATTUALE

RELAZIONE TECNICA REFEZIONE SINF, SITUAZIONE ATTUALE SISTEMAZIONE DEL 1 PIANO DELLO STABILE VECCHIE SCUOLE DELL INFANZIA PER LO SPOSTAMENTO DELLA REFEZIONE SITUATA NELLE EX SCUOLE ELEMENTARI RELAZIONE TECNICA REFEZIONE SINF, SITUAZIONE ATTUALE L attuale

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA GENERALE

RELAZIONE ILLUSTRATIVA GENERALE DELIBERA G.R.T. N 947 DEL 15/11/2010 LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI 4 ALLOGGI E.R.P. SITI NEI COMUNI DI RAPOLANO TERME, TORRITA DI SIENA E SAN GIOVANNI D ASSO FASE XI INT. 19 RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA COMUNE DI MILANO Settore Edilizia Scolastica GRUPPO 3 ZONA 5- SCUOLA N 5438 -------- RELAZIONE DESCRITTIVA DELLE OPERE DA REALIZZARE PER L ADEGUAMENTO DELL IMPIANTO ANTINCENDIO PRESSO LA SCUOLA MATERNA

Dettagli

APPARTAMENTO 5 VANI IN VENDITA A PISA - tra Media World e Viale delle Piagge

APPARTAMENTO 5 VANI IN VENDITA A PISA - tra Media World e Viale delle Piagge APPARTAMENTO 5 VANI IN VENDITA A PISA - tra Media World e Viale delle Piagge Privato vende bellissimo appartamento 5 vani, 2 bagni, molto luminoso perfettamente ristrutturato con parquet in tutte le stanze,

Dettagli

LE MISURE DEVONO INTENDERSI INDICATIVE In fase esecutiva, per esigenze tecnico-costruttive, potranno subire variazioni.

LE MISURE DEVONO INTENDERSI INDICATIVE In fase esecutiva, per esigenze tecnico-costruttive, potranno subire variazioni. Piano Primo - scala A A3 PROSPETTO SU PARCO PARCO APPARTAMENTO A3 appartamento 101,14 balconi 5,99 16 Piano Primo - scala A PROSPETTO SU VIA MEDICI A4 VIA MEDICI APPARTAMENTO A4 appartamento 103,42 balconi

Dettagli

COMUNE DI TORINO RESTAURO CONSERVATIVO FABBRICATO C.SO MATTEOTTI 47 CAPITOLATO COMMERCIALE

COMUNE DI TORINO RESTAURO CONSERVATIVO FABBRICATO C.SO MATTEOTTI 47 CAPITOLATO COMMERCIALE COMUNE DI TORINO RESTAURO CONSERVATIVO FABBRICATO C.SO MATTEOTTI 47 CAPITOLATO COMMERCIALE Torino, 11 Aprile 2017 PIANO INTERRATO 1. FRAZIONAMENTO CANTINE Lavori di frazionamento locali scantinati piano

Dettagli

Prezzo Unitario. N. ordine. Dimensioni parti simili lunghezza larghezza altezza totale. Importo

Prezzo Unitario. N. ordine. Dimensioni parti simili lunghezza larghezza altezza totale. Importo Chiusura piano pilotis 1 3 Rimozione di pavimenti mq 340,00 350,00 12,00 4 200,00 2 2 Demolizione di massi, massetto continuo in calcestruzzo o malta cementizia mq 380,00 15,50 5 890,00 2b maggiorazione

Dettagli

Progettazione e organizzazione di un cantiere stradale per manutenzione servizi interrati -scavi -

Progettazione e organizzazione di un cantiere stradale per manutenzione servizi interrati -scavi - Progettazione e organizzazione di un cantiere stradale per manutenzione servizi interrati -scavi - CORSO AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE PER COORDINATORI DELLA SICUREZZA Scavo Tipologia Profondità Estensione

Dettagli

LAVORI IN APPALTO AL NETTO DEGLI ONERI DELLA SICUREZZA - 2 LOTTO

LAVORI IN APPALTO AL NETTO DEGLI ONERI DELLA SICUREZZA - 2 LOTTO SECONDO LOTTO Misura Prezzo Unitario Parziale Parziale Pagina 1 1 D.1 DEMOLIZIONI E RIMOZIONI INTESTA 2 D.1.2 DEMOLIZIONE ANDANTE DI MURATURA ORDINARIA IN LATERIZIO 17,1990 mc 100,00 1.719,90 40% 687,96

Dettagli

DESIGN E TINTE DECISE

DESIGN E TINTE DECISE DESIGN E TINTE DECISE BLU E VERDE VIVACIZZANO CON TONALITÀ DIFFERENTI LE ZONE BENESSERE DI UNA CASA MILANESE, AVVOLGENDO GLI AMBIENTI CON PALETTE DECISE E, ALLO STESSO TEMPO, RILASSANTI di MARIA FRANCESCA

Dettagli

CONCESSIONE DI VALORIZZAZIONE DI PARTE DEL COMPLESSO IPPODROMO

CONCESSIONE DI VALORIZZAZIONE DI PARTE DEL COMPLESSO IPPODROMO io e dello Sviluppo Economico e Attività Interfunzionali vizio Patrimonio SETTORE OO.PP. E MOBILITA' SERVIZIO EDILIZIA CONCESSIONE DI VALORIZZAZIONE DI PARTE DEL COMPLESSO IPPODROMO Cod. Art. DESCRIZIONE

Dettagli

Scheda Sopralluogo Cliente Servizio Renovation House

Scheda Sopralluogo Cliente Servizio Renovation House Scheda Sopralluogo Cliente Servizio Renovation House Luogo Data e Ora Sopralluogo Potenziale Committente Segnalazione Indirizzo Tel Indirizzo e-mail P. Iva/CF P. Iva CF. Budget Lavori EURO: Piano Appartamento

Dettagli

CAPITOLATO DELLE OPERE RELATIVE AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO AL PIANO PRIMO UBICATO IN VIA G. P. DA PALESTRINA CIV.

CAPITOLATO DELLE OPERE RELATIVE AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO AL PIANO PRIMO UBICATO IN VIA G. P. DA PALESTRINA CIV. MILANO, 01/02/2017 CAPITOLATO DELLE OPERE RELATIVE AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO AL PIANO PRIMO UBICATO IN VIA G. P. DA PALESTRINA CIV. 6 A MILANO Premessa: L appartamento di Via G. Pier Luigi

Dettagli

IMPIANTI RADIANTI A BASSA INERZIA TERMICA: NUOVE TECNOLOGIE PER MIGLIORARE I COSTI E LA LOGISTICA DI CANTIERE. Sig.

IMPIANTI RADIANTI A BASSA INERZIA TERMICA: NUOVE TECNOLOGIE PER MIGLIORARE I COSTI E LA LOGISTICA DI CANTIERE. Sig. A BASSA INERZIA TERMICA: NUOVE TECNOLOGIE PER MIGLIORARE I COSTI E LA LOGISTICA DI CANTIERE Sig. Massimo Bolognesi PROFESSIONISTI DEL COMFORT SERMONETA (LT) LA NOSTRA FORZA SEMPLICITA PROGETTAZIONE SUPPORTO

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE VS APPARTAMENTO

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE VS APPARTAMENTO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE VS APPARTAMENTO B B PRATICHE AMMINISTRATIVE Presentazione SCIA presso il Comune di appartenenza, compresa la relazione tecnica ed esclusi i diritti di istruttoria. ac,00 Elaborazione

Dettagli

MONCALIERI, STRADA DEL CERVO 15 SCALA B

MONCALIERI, STRADA DEL CERVO 15 SCALA B NUOVA OPPORTUNITA. Moncalieri, Strada Del Cervo 15, proponiamo in vendita, appartamento sito al primo piano con ascensore così composto: INGRESSO LIVING SU ZONA GIORNO OPEN SPACE CON SALA DA PRANZO CON

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV)

DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) ALLEGATO A Comune di Seriate Provincia di Bg DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) OGGETTO: Opere di manutenzione straordinaria edificio scolastico

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO EX CARCERI - PROGETTO ESECUTIVO Comune di MONTEMARCIANO Lavori di: LAVORI DI RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO DEGLI ALLOGGI SITI IN VICOLO OBERDAN DA DESTINARE ALLA LOCAZIONE PRIMARIA A CANONE CONCERTATO

Dettagli

LAVORAZIONE DURATA INTERFERENZE RISCHI TRASMESSI E PERDURANTI

LAVORAZIONE DURATA INTERFERENZE RISCHI TRASMESSI E PERDURANTI CANTIERE Recinzione con pali di legno o tondini di ferro e rete di pl Impianto elettrico del cantiere edile Delimitazione di zone pericolose Scavo di sbancamento Scavo a sezione ristretta Posa di tubi

Dettagli

Residence Leonardo - Marano (VE) capitolato delle opere. leonardo.masierorealestate.it

Residence Leonardo - Marano (VE) capitolato delle opere. leonardo.masierorealestate.it Residence Leonardo - Marano (VE) capitolato delle opere leonardo.masierorealestate.it CAPITOLATO DELLE OPERE RESIDENCE LEONARDO VIA PACINOTTI MARANO DI MIRA MARANO DI MIRA Via Pacinotti DESCRIZIONE DELLE

Dettagli

INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE ED AMPLIAMENTO

INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE ED AMPLIAMENTO CAPITOLATO delle OPERE INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE ED AMPLIAMENTO Cislago (VA) - via Adige Intervento realizzato da Impresa di Costruzioni TERESI PIETRO s.r.l. via Risorgimento n. 19 21040 Gerenzano

Dettagli

Cassetta e portello di ispezione in plastica Serie 824P e 824PSF

Cassetta e portello di ispezione in plastica Serie 824P e 824PSF Cassetta e portello di ispezione in plastica Serie 824P e 824PSF Caratteristiche principali - Adatte per contenimento collettori singoli e complanari anche in abbinamento a valvole di zona, di intercettazione

Dettagli

RILIEVO FOTOGRAFICO DEGLI ESTERNI

RILIEVO FOTOGRAFICO DEGLI ESTERNI RILIEVO FOTOGRAFICO DEGLI ESTERNI FOTO 1 VIALE CARDUCCI DIREZIONE GATTEO A MARE (sud) FOTO 2 VIALE CARDUCCI DIREZIONE CESENATICO (nord) FOTO 3 VIA FERMI, ACCESSO AL MARE DAL VIALE CARDUCCI FOTO 4 PROSPETTO

Dettagli

LE MISURE DEVONO INTENDERSI INDICATIVE In fase esecutiva, per esigenze tecnico-costruttive, potranno subire variazioni.

LE MISURE DEVONO INTENDERSI INDICATIVE In fase esecutiva, per esigenze tecnico-costruttive, potranno subire variazioni. Piano Secondo - scala A A7 PROSPETTO SU PARCO PARCO APPARTAMENTO A7 appartamento 101,14 balconi 5,99 28 Piano Secondo - scala A PROSPETTO SU VIA MEDICI A8 VIA MEDICI APPARTAMENTO A8 appartamento 103,42

Dettagli

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 3 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 / 1 Rimozione, bonifica e smaltimento di elementi realizzati... D. 012 discarica autorizzata ed il relativo onere di conferimento 14/04/2010 1,00 SOMMANO... cadauno

Dettagli

IN UNO SPAZIO DOCCIA.

IN UNO SPAZIO DOCCIA. DA OGGI È PIÙ FACILE TRASFORMARE LA VASCA IN UNO SPAZIO DOCCIA. VUOI UNA SOLUZIONE SU MISURA, PER TRASFORMARE E SFRUTTARE AL MEGLIO LO SPAZIO IN BAGNO? PROGETTO TUTTO TUO Lo spazio doccia scelto da te

Dettagli

a r r i v a l a l t a c a p a c i t à. ISOBOX

a r r i v a l a l t a c a p a c i t à. ISOBOX a r r i v a l a l t a c a p a c i t à. S c a t o l e a d a l t a c a p a c i t à p e r m o n t a n t i, a t t e s t a z i o n e d i l i n e e d a l l e s t e r n o e p e r l a l l o g g i a m e n t o d

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 1 01 Onere a corpo per il montaggio di idonee opere provvisionali (elementi di ponteggio, ripiani metallici od in legno, ecc.) per la realizzazione del piano di lavoro sull intera superficie del controsoffitto.

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI. 1 Demolizione di asfalto compresa massicciata 001/071 Ingresso nord parco 45,00 3,00 135,00

DESIGNAZIONE DEI LAVORI. 1 Demolizione di asfalto compresa massicciata 001/071 Ingresso nord parco 45,00 3,00 135,00 R I P O R T O pag. 1 LAVORI A MISURA Rimozioni, demolizioni, scavi e rinterri (Cat 1) 1 Demolizione di asfalto compresa massicciata 001/071 Ingresso nord parco 45,00 3,00 135,00 SOMMANO mc 135,00 19,25

Dettagli

Associazione di Comuni TRENTOLA DUCENTA e SAN MARCELLINO Provincia di Caserta

Associazione di Comuni TRENTOLA DUCENTA e SAN MARCELLINO Provincia di Caserta Associazione di Comuni TRENTOLA DUCENTA e SAN MARCELLINO Provincia di Caserta Trentola Ducenta San Marcellino INTERVENTI PER IL CONTROLLO E LA TUTELA AMBIENTALE PER IL CONTRASTO AL FENOMENO DEI Progettista:

Dettagli

Specifiche posizionamento accessori piscina 3,5 x 8 con scala romana

Specifiche posizionamento accessori piscina 3,5 x 8 con scala romana Specifiche posizionamento accessori piscina 3,5 x 8 con scala romana Vediamo in questo documento le misure per il posizionamento degli accessori su una 3,5 x 8 con scala romana, le misure del locale tecnico

Dettagli

a) LAVORI 2 Demolizione di baracca metallica delle dimensioni di m. 2x2,10 h.2 e trasporto a discarica. al mc 12,41 (al metro cubo Euro 12/41)

a) LAVORI 2 Demolizione di baracca metallica delle dimensioni di m. 2x2,10 h.2 e trasporto a discarica. al mc 12,41 (al metro cubo Euro 12/41) a) LAVORI 1 Formazione di impianto di cantiere e relativo smontaggio a lavori ultimati comprendente: recinzione della zona di lavoro, installazione di baracche per ricovero attrezzature ed operai, impianto

Dettagli

STIMA DEI COSTI IMPIANTI ANTINCENDIO

STIMA DEI COSTI IMPIANTI ANTINCENDIO Comune di Lenola Provincia di Latina pag. 1 OGGETTO: STIMA DEI COSTI IMPIANTI PROGETTO ESECUTIVO PER L'INNALZAMENTO DEL LIVELLO DI SICUREZZA E LA RIQUALIFICAZIONE DELL'EDIFICIO SCOLASTICO SCUOLA ELEMENTARE

Dettagli

Comune di PALAZZO ADRIANO. Provincia Palermo

Comune di PALAZZO ADRIANO. Provincia Palermo Comune di PALAZZO ADRIANO Provincia Palermo A N A L I S I P R E Z Z I OGGETTO Edificio viaggiatori ex FF SS lavori di adeguamento a caserma dei carabinieri COMMITTENTE Comune di Palazzo Adriano IL PROGETTISTA

Dettagli

* 002 Per spessori oltre cm 8 e per ogni centimetro in più. 8,350 4,000 2,000 66,800 Totale m² 66,800 0,99 66,13

* 002 Per spessori oltre cm 8 e per ogni centimetro in più. 8,350 4,000 2,000 66,800 Totale m² 66,800 0,99 66,13 Subcapitolo: DEMOLIZIONI/DEMOLIZIONE BALCONE 02.03.002* Demolizione di murature. Demolizione di muratura di tufo, pietrame di qualsiasi natura, di... finito. 1 02.03.002* 001 Con l'uso di mezzo meccanico.

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Bacoli Provincia di Napoli. Intervento di ristrutturazione straordinaria di un fabbricato per civile abitazione OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Bacoli Provincia di Napoli. Intervento di ristrutturazione straordinaria di un fabbricato per civile abitazione OGGETTO: Comune di Bacoli Provincia di Napoli pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Intervento di ristrutturazione straordinaria di un fabbricato per civile abitazione COMMITTENTE: Sig. Agostino Caliendo e Maria Longobardi

Dettagli

COMPUTO METRICO E CAPITOLATO. per i lavori da eseguirsi nell appartamento sito in via BRAINA n. 8 - Bologna

COMPUTO METRICO E CAPITOLATO. per i lavori da eseguirsi nell appartamento sito in via BRAINA n. 8 - Bologna COMPUTO METRICO E CAPITOLATO per i lavori da eseguirsi nell appartamento sito in via BRAINA n. 8 - Bologna Committenti Sig. ZANCOLICH MASSIMO Impresa STUDIO METOR Geom. Tordini via Pasubio n 112/b Bologna

Dettagli

A.R.P. Studio di Fresu e Erby vico Umberto n 1 Oristano pag. 1 E DELLE SOMMINISTRAZIONI

A.R.P. Studio di Fresu e Erby vico Umberto n 1 Oristano pag. 1 E DELLE SOMMINISTRAZIONI pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 Demolizione a mano, anche in breccia, di muratura di qualsiasi tipo A.1.01 SOMMANO a corpo 2 152,20 1 680,26 78,072 2 Taglio di muratura in c.a. A.1.02 SOMMANO a corpo

Dettagli

BOOK DI PRESENTAZIONE APPARTAMENTO B PIANO PRIMO

BOOK DI PRESENTAZIONE APPARTAMENTO B PIANO PRIMO BOOK DI PRESENTZIONE PPRTMENTO B PINO PRIMO gruppoedilia.it DESCRIZIONE Vani interni Pertinenze esterne Parcheggi e garage PRESENTZIONE IMMOBILE bitazione su due livelli con cucina-soggiorno, letto matrimoniale

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO. Opere di completamento relative alla realizzazione edificio civile abitazione 1 stralcio in San Marcello (AN), Via C.

PROGETTO ESECUTIVO. Opere di completamento relative alla realizzazione edificio civile abitazione 1 stralcio in San Marcello (AN), Via C. via De Gasperi 4/b - Poggio San Marcello (AN) via Ancona, 15- Jesi - (AN) c. f. LBN GRG 65P04 A271L part. I.V.A. 01408060422 Tel/Fax 0731/57248 - cell. 333/4438971; e-mail: studiolibanori@alice.it; pec:

Dettagli

TEASER ORTONA (CH) Contrada Lazzaretto Immobili Nuova Costruzione

TEASER ORTONA (CH) Contrada Lazzaretto Immobili Nuova Costruzione TEASER ORTONA (CH) Contrada Lazzaretto Immobili Nuova Costruzione Proponiamo in vendita ad Ortona (CH) a pochi km da Francavilla (PE), in una posizione collinare a 700 metri dal mare, 8minuti da Pescara,

Dettagli

Dedalo Studio Tecnico Associato Via Botticelli, Empoli (FI) pag. 1 DESIGNAZIONE DEI LAVORI. IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE (SpCat 1)

Dedalo Studio Tecnico Associato Via Botticelli, Empoli (FI) pag. 1 DESIGNAZIONE DEI LAVORI. IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE (SpCat 1) Via Botticelli, 10-50053 Empoli (FI) pag. 1 Quantità unitario LAVORI A MISURA IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE (SpCat 1) 1 / 1 Unità esterna a pompa di calore. Tecnologia VRV. Taglia 10 HP (28 kwf; 32 kwt).

Dettagli

A R I P O R T A R E 2 892,57

A R I P O R T A R E 2 892,57 Pagina Nr. 1 LAVORI EDILI - PIANO SEMINTERRATO 1 2 3 4 D.01.340.1 D.01.340.2 D.01.350.3 D.01.370.1 Realizzazione di taglio di murature in calcestruzzo armato. a) onere di chiamata apertura vano tra deposito

Dettagli

GARA PER LA CESSIONE E COSTITUZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE RELATIVO ALL IMMOBILE COMUNALE SITO IN PIAZZA DELLA PACE N. 3 ALLEGATO N.

GARA PER LA CESSIONE E COSTITUZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE RELATIVO ALL IMMOBILE COMUNALE SITO IN PIAZZA DELLA PACE N. 3 ALLEGATO N. GARA PER LA CESSIONE E COSTITUZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE RELATIVO ALL IMMOBILE COMUNALE SITO IN PIAZZA DELLA PACE N. 3 ALLEGATO N. 5 INTERVENTI NECESSARI AL RIPRISTINO DELL IMMOBILE Rivalta di Torino,

Dettagli

NP1 - REALIZZAZIONE NUOVI ANCORAGGI DELLA RINGHIERA

NP1 - REALIZZAZIONE NUOVI ANCORAGGI DELLA RINGHIERA NP1 - REALIZZAZIONE NUOVI ANCORAGGI DELLA RINGHIERA Realizzazione dei nuovi ancoraggi della ringhiera. Sono compresi la realizzazione delle barre e delle rispettive piastre, la saldatura in cantiere, la

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Oggetto: palazzina di edilizia residenziale pubblica finanziata con fondi per lo sviluppo e coesione

RELAZIONE TECNICA. Oggetto: palazzina di edilizia residenziale pubblica finanziata con fondi per lo sviluppo e coesione RELAZIONE TECNICA Oggetto: palazzina di edilizia residenziale pubblica finanziata con fondi per lo sviluppo e coesione 2007-2013 PREMESSA Il Comune di Carapelle intende realizzare una palazzina per edilizia

Dettagli

SO.GE.M.I. S.p.A. MERCATO ITTICO DI MILANO

SO.GE.M.I. S.p.A. MERCATO ITTICO DI MILANO SO.GE.M.I. S.p.A. MERCATO ITTICO DI MILANO COMPUTO METRICO REV 01 MERCATO ITTICO PROGETTAZIONE ESECUTIVA, COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE/ESECUZIONE PER LA CHIUSURA CON PANNELLI

Dettagli

DA OGGI È FACILE DAVVERO. RISTRUTTURA! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI

DA OGGI È FACILE DAVVERO. RISTRUTTURA! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI TUTTO COMPRESO 585mq iva inclusa E CON LE DETRAZIONI INVESTI LA METÀ! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI RESTYLING FACILE TI PERMETTE DI DARE UNA NUOVA IMMAGINE ALLA TUA CASA SENZA MODIFICARNE GLI SPAZI.

Dettagli

Villaggio DOVILIO SAN MAURIZIO CANAVESE (TO)

Villaggio DOVILIO SAN MAURIZIO CANAVESE (TO) SANPAOLO IMI per le IMPRESE EDILI presenta: Villaggio DOVILIO SAN MAURIZIO CANAVESE (TO) Gruppo di 20 unità immobiliari: 18 appartamenti su due piani e sottotetto, 2 unità abitative autonome su 4 livelli.

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale Area "Strategia e Sviluppo Territoriale"

Ufficio Tecnico Comunale Area Strategia e Sviluppo Territoriale Ufficio Tecnico Comunale Area "Strategia e Sviluppo Territoriale" I STRALCIO ESECUTIVO DELL'INTERVENTO DI RECUPERO STRUTTURALE E FUNZIONALE DELL'EDIFICIO EX ONMI DA DESTINARE A UFFICI DI GIUSTIZIA - UFFICIO

Dettagli

TRASFORMIAMO LA TUA VASCA IN DOCCIA.

TRASFORMIAMO LA TUA VASCA IN DOCCIA. TRASFORMIAMO LA TUA VASCA IN DOCCIA. SCELTO DA TE FATTO DA NOI. OPZIONE 2: PIÙ VELOCE 8h SOSTITUISCI IN GIORNATA LA TUA VECCHIA VASCA CON UN AMPIA DOCCIA DAL DESIGN CONTEMPORANEO. RAPIDO ED EFFICIENTE

Dettagli

LOTTO n. 16 San Polo 1491

LOTTO n. 16 San Polo 1491 LOTTO n. 16 San Polo 1491 Prezzo base della trattativa privata: Euro 347.400,00 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo

Dettagli

PONTE DELL'OLIO - MIGLIORAMENTO SISMICO E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICO-FUNZIONALE DELLA SCUOLA MEDIA "A.VACCARI" lavorazioni

PONTE DELL'OLIO - MIGLIORAMENTO SISMICO E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICO-FUNZIONALE DELLA SCUOLA MEDIA A.VACCARI lavorazioni PONTE DELL'OLIO - MIGLIORAMENTO SISMICO E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICO-FUNZIONALE DELLA SCUOLA MEDIA "A.VACCARI" lavorazioni settimane solari consecutive riserva imprevisti 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Dettagli

IBA Strutture, situata alle porte di Milano, nasce nel 1995 dall unione di esperti professionisti nel settore della posa di mosaici e di

IBA Strutture, situata alle porte di Milano, nasce nel 1995 dall unione di esperti professionisti nel settore della posa di mosaici e di IBA Strutture, situata alle porte di Milano, nasce nel 1995 dall unione di esperti professionisti nel settore della posa di mosaici e di ristrutturazioni complete chiavi in mano. La società è specializzata

Dettagli

CARATTERISTICHE PIANO. SUPERFICIE NETTA AMBIENTE (m2)

CARATTERISTICHE PIANO. SUPERFICIE NETTA AMBIENTE (m2) NETTA CENTRALE IDRICA 20,58 25,73 2,78 71,53 CANTINOLA 11,10 7,55 2,78 20,99 CANTINOLA 11,10 7,55 2,78 20,99 CANTINOLA 14,63 9,95 2,78 27,66 PIANO INTERRATO CANTINOLA 11,80 8,70 2,78 24,19 CANTINOLA 12,80

Dettagli

CAPITOLATO VILLE DI NUOVA COSTRUZIONE ZONA VALLEVERDE A TRE ELEVAZIONI A QUATTRO ELEVAZIONI

CAPITOLATO VILLE DI NUOVA COSTRUZIONE ZONA VALLEVERDE A TRE ELEVAZIONI A QUATTRO ELEVAZIONI CAPITOLATO VILLE DI NUOVA COSTRUZIONE ZONA VALLEVERDE A TRE ELEVAZIONI A QUATTRO ELEVAZIONI Per informazioni puoi chiamare direttamente al 334/7704679 WWW.GRUPPOSIGMA.IT - Via Bergamo, is. 47/A Messina

Dettagli

ibis s.r.l. Sede sociale: 20090 TREZZANO s/n (Milano) Via Verri, 9 Tel. (02) 48.40.17.99 Fax (02) 48.40.05.37

ibis s.r.l. Sede sociale: 20090 TREZZANO s/n (Milano) Via Verri, 9 Tel. (02) 48.40.17.99 Fax (02) 48.40.05.37 DESCRIZIONE DI MASSIMA DELLE CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE E DELLE OPERE DI FINITURA DELLE PALAZZINE IN CORSICO, VIA A.LABRIOLA E DON STURZO Generalità La costruzione è costituita interamente da strutture

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO IMPORTO COMPLESSIVO ,00

PROGETTO ESECUTIVO IMPORTO COMPLESSIVO ,00 ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE Direzione Regionale Campania Coordinamento Tecnico Edilizio Napoli - via Medina, n. 61 tel. + 390817558193 fax +390817558085 http://www.inps.it - e-mail antonio.biancardi@inps.it

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. OGGETTO: Progetto per la installazione dei contatori dell acqua potabile in alcune utenze del centro urbano.

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. OGGETTO: Progetto per la installazione dei contatori dell acqua potabile in alcune utenze del centro urbano. COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Progetto per la installazione dei contatori dell acqua potabile in alcune utenze del centro urbano. 1 A.P.01 Realizzazione di punto utenza idrica con sportello, per

Dettagli

LISTA DELLE CATEGORIE E LAVORAZIONI

LISTA DELLE CATEGORIE E LAVORAZIONI SEDE REGIONALE CAMPANIA Coordinamento Tecnico -Edilizio Via Medina, 6 - Napoli INTERVENTI MANUTENTIVI EDILI ED IMPIANTISTICI AI LOCALI DEL PIANO TERRA DELLA S.A.P DI AVELLINO VIA ROMA 7. STRALCIO 2 LISTA

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA COMUNE DI MILANO Settore Edilizia Scolastica GRUPPO 4 - ZONA 5 - SCUOLA N 5422/73 -------- RELAZIONE DESCRITTIVA DELLE OPERE DA REALIZZARE PER L ADEGUAMENTO DELL IMPIANTO ANTINCENDIO NELLA SCUOLA MEDIA

Dettagli

Rilievo Fotografico Mercogliano (Av) via De Nardi n. 23 Lotto n. 1 (Allegato H1 )

Rilievo Fotografico Mercogliano (Av) via De Nardi n. 23 Lotto n. 1 (Allegato H1 ) Rilievo Fotografico Mercogliano (Av) via De Nardi n. 23 Lotto n. 1 (Allegato H1 ) 1) Facciata principale dell edificio. 2) 3) Le foto n. 2) e n. 3) raffigurano l ingresso carrabile e pedonale al fabbricato.

Dettagli

LISTA DELLE CATEGORIE E LAVORAZIONI

LISTA DELLE CATEGORIE E LAVORAZIONI SEDE REGIONALE CAMPANIA Coordinamento Tecnico -Edilizio Via Medina, 6 - Napoli INTERVENTI MANUTENTIVI EDILI ED IMPIANTISTICI AI LOCALI DEL PIANO TERRA DELLA S.A.P DI AVELLINO VIA ROMA 7. STRALCIO 2 LISTA

Dettagli

Computo metrico estimativo

Computo metrico estimativo Computo metrico estimativo Dimensioni Computo 1 1 Demolizione di muratura esistente in laterizio forato e trasporto a rifiuto presso discariche autorizzate compreso oggni altro onere incluso parete parete

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV)

DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) ALLEGATO A Comune di Moncalieri Provincia di Torino DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) Moncalieri, maggio 2010 OGGETTO: SPERIMENTAZIONE DI

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l.! DISCIPLINARE TECNICO

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l.! DISCIPLINARE TECNICO CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l. DISCIPLINARE TECNICO (ALLEGATO A ) 1) PREMESSA: tutti i materiali impiagati nella

Dettagli

LECCE, VIALE ROSSINI RESIDENCE VILLA MASSA DESCRIZIONE IMMOBILE

LECCE, VIALE ROSSINI RESIDENCE VILLA MASSA DESCRIZIONE IMMOBILE LECCE, VIALE ROSSINI RESIDENCE VILLA MASSA DESCRIZIONE IMMOBILE 1 INTRODUZIONE La Fast Immobiliare S.r.l. società nata per unire piccole imprese artigiane a conduzione familiare con un esperienza di oltre

Dettagli

1:100 SUPERFICI. SUL superficie utile lorda 75.0 mq + TERRAZZA. 13.0mq. GIARDINO / PATIO 22.0 mq. DOCCIA 3.7 mq. BAGNO 6.8 mq. ZONA GIORNO 36.

1:100 SUPERFICI. SUL superficie utile lorda 75.0 mq + TERRAZZA. 13.0mq. GIARDINO / PATIO 22.0 mq. DOCCIA 3.7 mq. BAGNO 6.8 mq. ZONA GIORNO 36. RESIDENZA ALLA ROGGIA SORENGO Residenza alla Roggia Via alla Roggia 6 9 2 4 S o r e n g o mail.carulli@gmail.com 076-457 90 87 www.residenzaroggia.ch RESIDENZA ALLA ROGGIA SORENGO Via alla Roggia 6924

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO CRONOPROGRAMMA

PROGETTO DEFINITIVO CRONOPROGRAMMA CITTA di TORINO Vice Direzione Generale Servizi Tecnici, Ambiente, Edilizia Residenziale Pubblica e Sport Settore Edifici Municipali Via IV Marzo 19, 10122 Torino, telefono 011.44.24086 fax 011.44.24090

Dettagli