1. Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa. Pericoloso per l ambiente.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1. Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa. Pericoloso per l ambiente."

Transcript

1 Pagina 1 di 6 1. Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto/denominazione commerciale: Harvard Cem OptiCaps, polvere Utilizzazione della sostanza/del preparato: Cemento per uso dentale Produttore/fornitore: Harvard Dental International GmbH Margaretenstr Hoppegarten, Germania Tel: +49(0) / Fax: +49(0) Informazioni fornite da: Sezione Management di Qualità: Tel: +49(0) Identificazione dei pericoli Indicazioni di pericolosità specifiche per l uomo e l ambiente: Classificazione CEE N Pericoloso per l ambiente. R51/53 Tossico per gli organismi acquatici, può provocare a lungo termine effetti negativi per l ambiente acquatico. 3. Composizione/informazione sugli ingredienti Caratteristiche chimiche: - Descrizione: Miscela di ossido di zinco, ossido di magnesio e pigmenti. Sostanze pericolose CAS EINECS Avvertenza dei pericoli Ossido di zinco N R 50/53 4. Interventi di primo soccorso Indicazioni generali: Non sono necessari provvedimenti specifici. - Contatto con la pelle: Lavare con acqua e sapone dopo contatto prolungato. - Contatto con gli occhi: Lavare con acqua corrente per alcuni minuti tenendo le palpebre ben aperte. - Ingestione: Provocare vomito e consultare un medico. 5. Misure antincendio Mezzi di estinzione idonei: Mezzi protettivi specifici: 7. Manipolazione e immagazzinamento. Non sono richiesti provvedimenti particolari. 6. Provvedimenti in caso di dispersione accidentale Misure cautelari rivolte alle persone: Non necessario. Misure di protezione ambientale: In caso d infiltrazione nei corpi d acqua o nelle fognature avvertire le autorità competenti. Metodi di pulitura: Raccogliere con mezzi meccanici. Manipolazione: - Indicazioni per una manipolazione sicura: Non sono richiesti provvedimenti particolari. - Indicazioni in caso d incendio ed esplosione: Non sono richiesti provvedimenti particolari. Stoccaggio: - Requisiti dei magazzini: Non sono richiesti requisiti particolari.

2 8. Protezione personale/controllo dell esposizione Pagina 2 di 6 Informazioni dei valori limite degli ambienti di lavoro che devono essere tenuti sotto controllo: Componenti i cui valori limite devono essere tenuti sotto controllo negli ambienti di lavoro CAS ossido di zinco Valore limite di polvere generale 10 mg/m³ (Frazione inspirabile) Mezzi protettivi individuali: - Norme generali protettive e d igiene del lavoro: Non conservare insieme ad alimentari. Lavarsi le mani prima dell intervallo o a lavoro terminato. - Maschera protettiva: Non necessario. - Guanti protettivi: Non necessario. - Occhiali protettivi: Non necessario. - Tuta protettiva: Indumenti protettivi leggeri. 9. Proprietà fisiche e chimiche Forma: Polvere Colore: Giallastro Odore: Inodore Valore ph: Temperatura d ebollizione/ambito di ebollizione: Temperatura di fusione/ambito di fusione: >1200 C Punto d infiammabilità: Autoaccensione: Prodotto non autoinfiammabile Pericolo d esplosione: Prodotto non esplosivo Densità apparente: Solubilità in acqua: Insolubile 10. Stabilità e reattività Condizioni da evitare: Il prodotto non si decompone se impiegato secondo le norme. Reazioni pericolose: Non sono note reazioni pericolose. Prodotti di decomposizione pericolosi: Nessuno. 11. Informazioni tossicologiche Tossicità acuta: Nell uso appropriato ed applicazione in conformità alle disposizioni il prodotto non ha effetti nocivi alla salute secondo i nostro cognizioni. Irritabilità primaria: Non irritante. 12. Informazioni ecologiche Ulteriori indicazioni: Il prodotto praticamente non è idrosolubile. Pericolosità per le acque classe 2 (WGK2) (Autoclassificazione): pericoloso. Non immettere il prodotto non diluito nelle acqua freatiche, nei corpi d acqua o nelle fognature. 13. Osservazioni sullo smaltimento Prodotto: - Consigli: Non smaltire il prodotto insieme ai rifiuti domestici. Imballaggi non puliti: - Consigli: Smaltimento in conformità con le disposizioni amministrative.

3 14. Informazioni sul transporto Trasporto stradale/ferroviario ADR/RID e GGVSE: Pagina 3 di 6 - Numero ONU: UN Classe: 9 (M7) materie e oggetti pericolosi diversi - Descrizione della merce: Materia pericolosa dal punto di vista dell ambiente, solida N.A.S.(ossido di zinco) - Numero Kemler: 90 Trasporto marittimo IMDG/GGVSee: - Numero ONU: UN Classe: 9 - Denominazione tecnica esatta: ENVIRONMENTALLY HAZARDOUS SUBSTANCE, SOLID N.O.S. (zinc oxide) - Numero EMS: F-A, S-F - Marine pollutant: No Trasporto aereo ICAO-TI e IATA-DGR: - Numero ONU/IATA: UN Classe: 9 miscellaneo - Denominazione tecnica esatta: ENVIRONMENTALLY HAZARDOUS SUBSTANCE, SOLID N.O.S. (zinc oxide) 15. Informazioni sulla normativa Classificazione secondo le direttive CEE: Il prodotto è classificato conformemente alle direttive CE/norme sulle sostanze pericoloso. Sigla ed etichettatura di pericolosità del prodotto: Simboli: N Pericoloso per l ambiente. Frasi R: R51/53 Tossico per gli organismi acquatici, può provocare a lungo termine effetti negativi per l ambiente acquatico. 16. Altre informazioni I dati sono riportali sulla base delle nostre conoscenze attuali. Non rappresentano tuttavia alcuna garanzia delle caratteristiche del prodotto e non motivano alcun rapporto giuridico contrattuale.

4 Pagina 4 di 6 1. Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto/denominazione commerciale: Harvard Cem OptiCaps, liquido Utilizzazione della sostanza/del preparato: Cemento per uso dentale Produttore/fornitore: Harvard Dental International GmbH Margaretenstr Hoppegarten, Germania Tel: +49(0) / Fax: +49(0) Informazioni fornite da: Sezione Management di Qualità: Tel: +49(0) Identificazione dei pericoli Indicazioni di pericolosità specifiche per l uomo e l ambiente: Classificazione CEE C Corrosivo. R34 Provoca ustioni. 3. Composizione/informazione sugli ingredienti Caratteristiche chimiche: - Descrizione: Soluzione di acido fosforico in acqua. Sostanze pericolose CAS EINECS Avvertenza dei pericoli Acido fosforico C R34 4. Interventi di primo soccorso Indicazioni generali: Allontanare immediatamente gli abiti contaminati dal prodotto. - Contatto con la pelle: Lavare con acqua e sapone sciacquando accuratamente. - Contatto con gli occhi: Lavare con acqua corrente per diversi minuti tenendo le palpebre ben aperte. Consultare il medico. - Ingestione: Bere abbondante acqua. Sostare in zona ben areata. Richiedere immediatamente l intervento del medico. 5. Misure antincendio Mezzi d estinzione idonei: Mezzi protettivi specifici:. Non sono richiesti provvedimenti particolari. 6. Provvedimenti in caso di dispersione accidentale Misure cautelari rivolte alle persone: Impedire contatto con occhi e pelle. Misure di protezione ambientale: Impedire penetrazione di grande quantità nella fognatura e terra. Diluire abbondantemente con acqua. Metodi di pulitura: Raccogliere il liquido con materiale assorbente (legante universale, cellulosa per piccole quantità). Utilizzare mezzo di neutralizzazione. Smaltimento del materiale contaminato conformemente al punto 13.

5 Pagina 5 di 6 7. Manipolazione e immagazzinamento Manipolazione: - Indicazioni per una manipolazione sicura: Vedere Capitolo 8, protezione personale. - Indicazioni in caso d incendio ed esplosione: Non sono richiesti provvedimenti particolari. Stoccaggio: - Requisiti dei magazzini: Non sono richiesti requisiti particolari. 8. Protezione personale/controllo dell esposizione Informazioni dei valori limite degli ambienti di lavoro che devono essere tenuti sotto controllo: Componenti i cui valori limite devono essere tenuti sotto controllo negli ambienti di lavoro CAS acido fosforico Limite di posto di lavoro 1 mg/m³ Mezzi protettivi individuali: - Norme generali protettive e d igiene del lavoro: Non conservare insieme ad alimentari. Lavarsi le mani prima dell intervallo o a lavoro terminato. - Maschera protettiva: Non necessario. - Guanti protettivi: Non necessario. - Occhiali protettivi: Non necessario. - Tuta protettiva: Indumenti protettivi leggeri. 9. Proprietà fisiche e chimiche Forma: Liquido Colore: Incolore Odore: ressoché inodore Valore ph: 1-2 Temperatura di ebollizione/ambito di ebollizione: > 100 ºC Temperatura di fusione/ambito di effusione: < 0 ºC Punto d infiammabilità: Autoaccensione: Prodotto non autoinflammabile Pericolo d esplosione: Prodotto non esplosivo Densità a 20 ºC: 1,7 g/cm 3 Solubilità in acqua: Completamente miscibile 10. Stabilità e reattività Condizioni da evitare: Il prodotto non si decompone se impiegato secondo le norme Ha un effetto corrosivo su metalli. Reazioni pericolose: Non sono note reazioni pericolose. Prodotti di decomposizione pericolosi: Nessuno. 11. Informazioni tossicologiche Tossicità acuta: - Valori LD/LC50 rilevanti per la classificazione: Acido fosforico CAS LD50 orale: 1530 mg/kg (rat); LD50 cutaneo: 2740 mg/kg (can). Irritabilità: - Ingestione: Fortemente corrosivo nella cavità orale e faringe. - Sulla pelle: Corrosivo. - Sugli occhi: Fortemente corrosivo. 12. Informazioni ecologiche Ulteriori indicazioni: Pericolosità per le acque classe 1 (WGK) (Autoclassificazione): leggermente pericoloso. Non immettere il prodotto non diluito nelle acqua freatiche, nei corpi d acqua o nelle fognature.

6 Pagina 6 di Osservazioni sullo smaltimento Prodotto: - Consigli: Non smaltire il prodotto insieme ai rifiuti domestici. Imballaggi non puliti: - Consigli: Smaltimento in conformità con le disposizioni amministrative. - Passando su recipienti non puliti avvertire il ricevitore del pericolo eventuale. 14. Informazioni sul transporto Trasporto stradale/ferroviario ADR/RID e GGVSE: - Numero ONU: UN Classe: 8 (C1) Materie corrosive - Descrizione della merce: Acido fosforico in soluzione - Numero Kemler: 80 Trasporto marittimo IMDG/GGVSee: - Numero ONU: UN Classe: 8 - Denominazione tecnica esatta: PHOSPHORIC ACID, SOLUTION - Numero EMS: F-A, S-B - Marine pollutant: No Trasporto aereo ICAO-TI e IATA-DGR: - Numero ONU/IATA: UN Classe: 8 (corrosive) - Denominazione tecnica esatta: PHOSPHORIC ACID, SOLUTION 15. Informazioni sulla normativa Classificazione secondo le direttive CEE: Il prodotto è classificato e codificato conformemente alle direttive CE/norme sulle sostanze pericoloso. Sigla ed etichettatura di pericolosità del prodotto: Simboli: C Corrosivo. Componenti pericolosi che ne determinano l etichettatura: acido fosforico. Frasi R: R34 Provoca ustioni. Frasi S: S26 In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua e consultare un medico. S36/37/39 S45 Usare indumenti protettivi e guanti adatti e proteggersi gli occhi/la faccia. In caso di incidente o di malessere consultare immediatamente il medico (se possibile, mostrargli l etichetta). 16. Altre informazioni I dati sono riportali sulla base delle nostre conoscenze attuali. Non rappresentano tuttavia alcuna garanzia delle caratteristiche del prodotto e non motivano alcun rapporto giuridico contrattuale.

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/01/09 Denominazione commerciale: GUARNISTUC

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/01/09 Denominazione commerciale: GUARNISTUC Pagina: 1/ 5 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Articolo numero: art.00601 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Mastice sigillante per guarnitura di pilette,

Dettagli

Scheda di sicurezza. ai sensi del regolamento CE 1907/2006 articolo 31. Data di compilazione: data di aggiornamento:

Scheda di sicurezza. ai sensi del regolamento CE 1907/2006 articolo 31. Data di compilazione: data di aggiornamento: Scheda di sicurezza ai sensi del regolamento CE 1907/2006 articolo 31 Data di compilazione: 24.02.2011 data di aggiornamento: 24.02.2011 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa

Dettagli

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 1 1 Elementi identificativi della sostanza o del preparato e della società/impresa produttrice. - Dati del prodotto Denominazione commerciale: mega Etch 37 Gel Produttore/fornitore: Utilizzazione della

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/4 Stampato il: 06.03.2013 Numero versione 5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: Meron AC polvere Usi

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155/CEE

Scheda di dati di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155/CEE Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Pigmento Inibitori di corrosione Produttore / Fornitore: TensoChema

Dettagli

DISINCROSTANTE A BASE ACIDA INIBITA

DISINCROSTANTE A BASE ACIDA INIBITA DISINCROSTANTE A BASE ACIDA INIBITA STATO AGGIORNAMENTO REV. DATA OGGETTO PER EMISSIONE RESPONSABILITÀ PER VERIFICA PER APPROVAZIONE 0 31/08/09 Prima emissione RESP. LABORATORIO RAQ AMMINISTRATORE 1 2

Dettagli

1. ELEMENTI IDENTIFICATORI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA.

1. ELEMENTI IDENTIFICATORI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA. SCHEDA DI SICUREZZA DEL PRODOTTO: M-0724 ACIDO ASCORBICO Pag. 1/6-1. ELEMENTI IDENTIFICATORI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA. 1.1. Elementi identificatori della sostanza o del preparato

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Nome Commerciale: TRAS TEMP LIQUID 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOC 2. COMPOSIZIONE/INFORMAZIONI SUGLI INGREDIENTI

SCHEDA DI SICUREZZA. Nome Commerciale: TRAS TEMP LIQUID 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOC 2. COMPOSIZIONE/INFORMAZIONI SUGLI INGREDIENTI SCHEDA DI SICUREZZA Nome Commerciale: TRAS TEMP LIQUID 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOC Produttore/fornitore: PPM srl di Giacomini Manuele e Monica - via Colloredo di Monte Albano 80-33010 Pagnacco

Dettagli

IGIENIK SIC 1 16/09/08 P.M.C. Edizione 1 Rev 1 Data 16/09/ /01/08 Prima emissione. Pagina 1 di 5 REV. DATA OGGETTO

IGIENIK SIC 1 16/09/08 P.M.C. Edizione 1 Rev 1 Data 16/09/ /01/08 Prima emissione. Pagina 1 di 5 REV. DATA OGGETTO STATO AGGIORNAMENTO REV. DATA OGGETTO 0 30/01/08 Prima emissione PER EMISSIONE RESP. LABORATORIO RESPONSABILITÀ PER VERIFICA PER APPROVAZIONE RAQ AMMINISTRATORE 1 16/09/08 P.M.C. RESP. LABORATORIO RAQ

Dettagli

Pagina: 1/5 Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Stampato il: Revisione:

Pagina: 1/5 Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Stampato il: Revisione: Pagina: 1/5 * 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa. Dati del prodotto.. Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Adesivo. Produttore/fornitore: UHU BOSTK S.p.A. - Via G.B.

Dettagli

LAVAPIATTI A MANO IGIENIZZANTE

LAVAPIATTI A MANO IGIENIZZANTE LAVAPIATTI A MANO IGIENIZZANTE STATO AGGIORNAMENTO REV. DATA OGGETTO PER EMISSIONE RESPONSABILITÀ PER VERIFICA PER APPROVAZIONE 0 31/08/09 Prima emissione RESP. LABORATORIO RAQ AMMINISTRATORE 1 2 3 4 5

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa - Dati del prodotto - Denominazione commerciale: BOCALCE PARQUET VERNCE NDURTORE - Utilizzazione della Sostanza / del Preparato

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. 1- Identificazione della sostanza/preparato e della società produttrice

SCHEDA DI SICUREZZA. 1- Identificazione della sostanza/preparato e della società produttrice SCHEDA DI SICUREZZA 1- Identificazione della sostanza/preparato e della società produttrice Denominazione commerciale: Technovit 4000 polvere Utilizzazione della sostanza/preparato: Adesivo per fissazione

Dettagli

1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 2. Identificazione dei pericoli

1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 2. Identificazione dei pericoli Scheda di dati di sicurezza Pagina: 1/5 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa - Dati del prodotto - - Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Detergente universale - Produttore/fornitore: KERAKOLL

Dettagli

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 Pagina: 1/4 Stampato il: 01.07.2003 data di aggiornamento: 24.01.2003 1 Elementi identificativi della sostanza o del preparato e della società/ impresa produttrice Dati del prodotto Denominazione commerciale:

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA SMALTO A FREDDO STRUCTALIT 501/501-C/P-501. Data di compilazione: Data di aggiornamento:

SCHEDA DI SICUREZZA SMALTO A FREDDO STRUCTALIT 501/501-C/P-501. Data di compilazione: Data di aggiornamento: SCHEDA DI SICUREZZA SMALTO A FREDDO STRUCTALIT 501/501-C/P-501 Data di compilazione: 07.05.2003 - Data di aggiornamento: 07.05.2003 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETÀ Nome commerciale: STRUCTALIT

Dettagli

1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta

1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: EKOSONIC GEL 1.2 Tipo di prodotto e impiego: gel per ecografia 1.3

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa - Dati del prodotto - Denominazione commerciale: BOCALCE TNTEGGO - Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Pittura -

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 820 Numero di registrazione Non applicabile Utilizzazione della Sostanza

Dettagli

Scheda di Sicurezza Carbonato di Calcio (CaCO3)

Scheda di Sicurezza Carbonato di Calcio (CaCO3) Scheda di Sicurezza Carbonato di Calcio (CaCO3) 1. Identificazione della sostanza e della Società 1.1. Identificazione della sostanza Formula molecolare: CaCO3 Nome chimico: Carbonato di Calcio Nome commerciale:

Dettagli

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155. Stampato il: versione no 1 data di aggiornamento:

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155. Stampato il: versione no 1 data di aggiornamento: Pagina: 1/5 1 Elementi identificativi della sostanza o del preparato e della società/ impresa Dati del prodotto Produttore/fornitore: Wieland Dental + Technik GmbH & Co.KG Schwenninger Str. 13 75179 Pforzheim

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 / ISO 11014

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 / ISO 11014 Pagina: 1/5 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: CP 636 Hilti Firestop Mortar CFS-M RG Usi pertinenti identificati

Dettagli

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 Pagina: 1/5 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Materiale per modellatura dentale Produttore/fornitore: DENTSPLY

Dettagli

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 Pagina: 1/5 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto Articolo numero: 16018-16728 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Produttore/fornitore: SEM Products,

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. MAGNESIO CLORURO soluzione acquosa satura

SCHEDA DI SICUREZZA. MAGNESIO CLORURO soluzione acquosa satura SCHEDA DI SICUREZZA MAGNESIO CLORURO soluzione acquosa satura Aggiornamento maggio 2010 1. Identificazione del prodotto e della società Dati del prodotto Formula molecolare: MgCl2 6H2O Formula di struttura:

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Sodio Perossidisolfato 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA,

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione secondo l allegato I: Sodio Hidrógeno Sulfato anhidro 1.2 Nome della

Dettagli

Iodio mono-bromuro PRS 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato

Iodio mono-bromuro PRS 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Iodio mono-bromuro 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA,

Dettagli

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 1 1 Elementi identificativi della sostanza o del preparato e della società/impresa produttrice. - Dati del prodotto Denominazione commerciale: mega BOND Produttore/fornitore: Utilizzazione della Sostanza

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. MAGNESIO NITRATO soluzione acquosa satura

SCHEDA DI SICUREZZA. MAGNESIO NITRATO soluzione acquosa satura SCHEDA DI SICUREZZA MAGNESIO NITRATO soluzione acquosa satura Aggiornata a marzo 2010 1. Identificazione del prodotto e della società Dati del prodotto Formula molecolare: Mg(NO3)2. 6H2O Denominazione

Dettagli

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 (2001/58/EC)

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 (2001/58/EC) Pagina: 1/6 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto Denominazione commerciale: DNTROL PUR 501 FC-HM Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Sigillante poliuretanico

Dettagli

Scheda di sicurezza ai sensi del regolamento 453/2010/EG

Scheda di sicurezza ai sensi del regolamento 453/2010/EG Scheda di sicurezza ai sensi del regolamento 453/2010/EG Stampato il: 04.11.2013 Revisione: 04.01.2013 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto Denominazione

Dettagli

Pagina: 1/5 Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Stampato il: 02.03.2010 Revisione: 02.03.

Pagina: 1/5 Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Stampato il: 02.03.2010 Revisione: 02.03. Pagina: 1/5 * 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa. Dati del prodotto.. Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Agente sigillante. Produttore/fornitore: UHU BOSTK S.p.A.

Dettagli

Argento I Ossido PRS 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato

Argento I Ossido PRS 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Argento I Ossido 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA, S.A.

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA IN MATERIA DI SICUREZZA

SCHEDA INFORMATIVA IN MATERIA DI SICUREZZA FEHLING B C.Erba SCHEDA INFORMATIVA IN MATERIA DI SICUREZZA Scheda di sicurezza ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Stampato il: 03.06.2003 Vers. N 1 Data di aggiornamento: 03.06.2003

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione secondo l allegato I: Potasio Perclorato 1.2 Nome della societá o ditta:

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 * 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto Denominazione commerciale: VARYBOND Grade 15-77 Pipe Thread Sealant universal medium Articolo numero: VA

Dettagli

CORROBORANTE TERRA SALUS s.r..l. la BIOENERGETICA Evolutiva del Terzo Millennio. Per Risanare i terreni e la Biostabilizzazione di metalli pesanti

CORROBORANTE TERRA SALUS s.r..l. la BIOENERGETICA Evolutiva del Terzo Millennio. Per Risanare i terreni e la Biostabilizzazione di metalli pesanti TERRA SALUS CORROBORANTE TERRA SALUS s.r..l. la BIOENERGETICA Evolutiva del Terzo Millennio Per Risanare i terreni e la Biostabilizzazione di metalli pesanti Scheda di sicurezza Ai sensi della direttiva

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto Articolo numero: CP02.._CP10.. Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Resina Ausiliario per la produzione

Dettagli

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 Pagina: 1/5 1 Elementi identificativi della sostanza o del preparato e della società/ impresa produttrice Dati del prodotto Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Adesivo Produttore/fornitore: Ruderer

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Utilizzazione

Dettagli

Scheda di sicurezza. ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Stampato il: Vers. N 1

Scheda di sicurezza. ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Stampato il: Vers. N 1 Scheda di sicurezza ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Stampato il: 02.09.2003 Vers. N 1 Data di aggiornamento: 12.12.2002 * 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Ammonio meta-vanadato 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA,

Dettagli

Scheda di Sicurezza ai sensi della Direttiva Comunitaria 91/155

Scheda di Sicurezza ai sensi della Direttiva Comunitaria 91/155 Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto Codice scheda/revisione: 0036.2 Utilizzazione della sostanza/del preparato: Diserbante totale Produttore/fornitore:

Dettagli

Magnesio Ossido QP 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato

Magnesio Ossido QP 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Magnesio Ossido 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA, S.A.

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Potassio Perossidisolfato 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA,

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 & 93/112

Scheda di dati di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 & 93/112 Pagina: 1/5 * 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto Denominazione commerciale: GC Fuji Liquid Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Ausiliario per tecnica

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA (91/155/EWG)

SCHEDA DI SICUREZZA (91/155/EWG) Pagina 1 / 6 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Informazioni sul prodotto Denominazione commerciale : Società : DeguDent GmbH Postfach 1364 D-63403 Hanau Telefono : +49

Dettagli

KIT COMPONENTS. Product name: Rabbit Plasma (20 tests) Product code: 56352

KIT COMPONENTS. Product name: Rabbit Plasma (20 tests) Product code: 56352 29.10.2010 KT COMPONENTS Product name: Rabbit Plasma (20 tests) Product code: 56352 Article number Description Quantity Symbols 5635B R1 - Plasma Lapin (lyophylisé) 1-5635W R2 - Solvant Plasma Lapin 1

Dettagli

Acido Citrico Monoidrato

Acido Citrico Monoidrato Acido Citrico Monoidrato 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome prodotto: Acido Citrico Monoidrato Nome chimico: Acidoβ idrossi 1,2,3 propantricarbossilico monoidrato

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Potassio Idrogeno Ossalato 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA Liquido per saldatura Art. K 3816/1

SCHEDA DI SICUREZZA Liquido per saldatura Art. K 3816/1 SCHEDA D SCUREZZA Liquido per saldatura Art. K 3816/1 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa. Dati del prodotto. Denominazione commerciale: S 39 Universal. Utilizzazione della

Dettagli

SCHEDA TECNICA agg SODA CAUSTICA (30%)

SCHEDA TECNICA agg SODA CAUSTICA (30%) SCHEDA TECNICA 1499040 agg.02.04.2014 SODA CAUSTICA (30%) Riferimenti normativi - Classificazione secondo le direttive CEE: Il prodotto è classificato e codificato conformemente alle direttive CE/norme

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Stagno II Cloruro 2-idrato 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione secondo l allegato I: Sales de Acido Oxálico 1.2 Nome della societá

Dettagli

Scheda di sicurezza. ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Vers. N 1

Scheda di sicurezza. ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Vers. N 1 Stampato il: 14.07.2004 Scheda di sicurezza ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Vers. N 1 * 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Data di aggiornamento:

Dettagli

Scheda di sicurezza. ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Vers. N 1. Denominazione commerciale: Sodio acetato anidro

Scheda di sicurezza. ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Vers. N 1. Denominazione commerciale: Sodio acetato anidro Stampato il: 08.07.2004 Scheda di sicurezza ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Vers. N 1 Data di aggiornamento: 08.07.2004 * 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICURREZZA MSDS QRR Versione: D06-IT ( ) ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

SCHEDA DI DATI DI SICURREZZA MSDS QRR Versione: D06-IT ( ) ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 MSDS QRR010906 / Versione: D06-IT (13-11-2014) Pagina 1/5 SCHEDA DI DATI DI SICURREZZA MSDS QRR010906 Versione: D06-IT (13-11-2014) ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 1. IDENTIFICAZIONE

Dettagli

AdBlue. SCHEDA DI SICUREZZA ai sensi della direttiva 91/155/CEE (modificata dalla direttiva 2001/58/CE)

AdBlue. SCHEDA DI SICUREZZA ai sensi della direttiva 91/155/CEE (modificata dalla direttiva 2001/58/CE) AdBlue SCHEDA DI SICUREZZA ai sensi della direttiva 91/155/CEE (modificata dalla direttiva 2001/58/CE) DATA DI COMPILAZIONE: 24/01/2006 DATA DI AGGIORNAMENTO: 24/01/2006 1 - IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 133-EB Numero di registrazione Non applicabile Utilizzazione della Sostanza

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa - Identificatore del prodotto - - Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Non sono

Dettagli

Zinco Ossido PRS 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato

Zinco Ossido PRS 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Zinco Ossido 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA, S.A.

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Magnesio soluzione modello Mg=1,000±0,002 g/l 1.2 Nome della societá

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. POTASSIO IDRATO SOLUZIONE acquosa

SCHEDA DI SICUREZZA. POTASSIO IDRATO SOLUZIONE acquosa SCHEDA DI SICUREZZA POTASSIO IDRATO SOLUZIONE acquosa Aggiornata marzo 2010 1. Identificazione del prodotto e della società Dati del prodotto Formula molecolare: KOH Denominazione commerciale: Sodio idrossido

Dettagli

Scheda di sicurezza secondo 2001/58/CE Nome commerciale: LEYCOSIT-DS CONC

Scheda di sicurezza secondo 2001/58/CE Nome commerciale: LEYCOSIT-DS CONC Data di stampa: 03.05.2004 Data di revisione: Pagina 1 di 6 1. Denominazione della sostanza/preparato e della società/impresa Katalog-Nr.: 200 1.1 Identificazione della sostanza o preparato LEYCOSIT-DS

Dettagli

Calcio Formiato PRS 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato

Calcio Formiato PRS 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Calcio Formiato 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA, S.A.

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Soluzione Tampone ph 10 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA,

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Acido 2-Ossoglutarico 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA,

Dettagli

Scheda dati di sicurezza conforme a (CE) n. 1907/2006-ISO

Scheda dati di sicurezza conforme a (CE) n. 1907/2006-ISO Scheda dati di sicurezza conforme a (CE) n. 1907/2006-ISO 11014-1 SDS n.: 390018 V000.0 revisione: 1. Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Identificazione della sostanza o del

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE. 2. Composizione/Informazione dei componenti

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE. 2. Composizione/Informazione dei componenti 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Alluminio soluzione modello Al=1,000±0,002 g/l 1.2 Nome della societá

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Calcio Nitrato 4-idrato 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA,

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione secondo l allegato I: Acido orto-fosfórico... % 1.2 Nome della societá

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione secondo l allegato I: Acido Sulfámico 1.2 Nome della societá o ditta:

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto Articolo numero: CHR../COSVTUD../COSVTUE../CR../COSVT../TENDERFP/CFF.. Utilizzazione della Sostanza / del

Dettagli

L-Arginina PB 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato

L-Arginina PB 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: L-Arginina 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA, S.A. E

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Sodio Idrogeno Solfito soluzione 40% p/v 1.2 Nome della societá o ditta:

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione secondo l allegato I: Magnesio metal, limaduras 1.2 Nome della societá

Dettagli

Scheda di sicurezza. ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Vers. N 1. Denominazione commerciale: Sodio citrato tribasico biidrato

Scheda di sicurezza. ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Vers. N 1. Denominazione commerciale: Sodio citrato tribasico biidrato Stampato il: 21.10.2003 Scheda di sicurezza ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Vers. N 1 Data di aggiornamento: 21.10.2003 * 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/7 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Utilizzazione della

Dettagli

Argento Solfato PA-ACS 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato

Argento Solfato PA-ACS 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Argento Solfato 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA, S.A.

Dettagli

SMAC SCIOGLICALCARE GEL

SMAC SCIOGLICALCARE GEL SCHEDA TECNICA DI SICUREZZA Conforme a 91/155 CEE 1.-IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA' Nome del prodotto : Tipo di prodotto e impiego :Disincrostante acido per l'eliminazione dei depositi di

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * 1 dentificazione della sostanza/preparato e della società/impresa - Dati del prodotto - - Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Smalto a colore - Produttore/fornitore: KERAKOLL S.p.A.

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Acido L(+)-Lattico 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA,

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA AI SENSI DELLA DIRETTIVA COMUNITARIA 91/155 GV41-DIPLAST. 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa

SCHEDA DI SICUREZZA AI SENSI DELLA DIRETTIVA COMUNITARIA 91/155 GV41-DIPLAST. 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto Denominazione commerciale: Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Gesso sintetico Produttore/fornitore: VELTMAN

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione secondo l allegato I: Sodio Carbonato anhidro 1.2 Nome della societá

Dettagli

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: INTRAS SPM 54Z Articolo numero: 50149 C Usi pertinenti identificati

Dettagli

Scheda di sicurezza. ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Stampato il: Vers. N 1

Scheda di sicurezza. ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Stampato il: Vers. N 1 Scheda di sicurezza ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Stampato il: 07.05.2004 Vers. N 1 Data di aggiornamento: 07.05.2004 * 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/7 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Numero di registrazione CHZB0841 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * 1 Identificatori della sostanza o della miscela e della società/impresa - 1.1 Identificatore del prodotto - Denominazione commerciale: FOLTENE - Numero di registrazione Presidio Medico Chirurgico

Dettagli

Nome del prodotto: Liquido per sigarette elettroniche (contenuto nicotina 9 mg / ml) Significato: Nocivo/Pericoloso

Nome del prodotto: Liquido per sigarette elettroniche (contenuto nicotina 9 mg / ml) Significato: Nocivo/Pericoloso secondo il Regolamento (CE) 1907/2006 del 18 dicembre 2006 e Nome del prodotto: Liquido per sigarette elettroniche (contenuto nicotina 9 mg / ml) Data di stampa: 02.04.2012 Pagina 1 di 5 1. Identificazione

Dettagli

Scheda di sicurezza. ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Vers. N 1. Denominazione commerciale: Dicloruro di mercurio

Scheda di sicurezza. ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Vers. N 1. Denominazione commerciale: Dicloruro di mercurio Stampato il: 16.05.2003 Scheda di sicurezza ai sensi della Dir.2001/58/CE recepita dal D.M. 7/9/2002 Vers. N 1 Data di aggiornamento: 16.05.2003 * 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione secondo l allegato I: Timol 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Glutaraldeide soluzione 25% acquosa 1.2 Nome della societá o ditta:

Dettagli

C₆H₈O₆. Il prodotto non contiene altri prodotti e/o impurezze che influenzano la classificazione del prodotto.

C₆H₈O₆. Il prodotto non contiene altri prodotti e/o impurezze che influenzano la classificazione del prodotto. Acido L-Ascorbico 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1.1 Nome prodotto: Acido L-Ascorbico Nome chimico: Sinonimi: L (+) Acido Ascorbico Vitamina C Sostanza/preparazione:

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE/ articolo 31 Pagina: 1/6 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Non sono disponibili

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Giallo di Titanio (C.I. 19540) soluzione 0,2% 1.2 Nome della societá

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione secondo l allegato I: Sales de Acido Oxálico 1.2 Nome della societá

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 41.0 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/ impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli