CODICE: CODICE:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CODICE: CODICE:"

Transcript

1 UNI EN 795:2002 Dispositivo che utilizza una linea di ancoraggio rigida con un inclinazione sull asse orizzontale non superiore a 15 (misurato tra gli ancoraggi di estremità e gli ancoraggi intermedi in qualsiasi punto della sua lunghezza). La posizione del dispositivo di ancoraggio deve essere scelta in modo da consentire la connessione in sicurezza. La scelta del D.P.I. in abbinamento a questi dispositivi di ancoraggio (connettore, fune, imbracatura, assorbitore di energia, dispositivo anticaduta) dovrà tener conto dei rischi legati alla configurazione del luogo di utilizzo. Dovrà evitare che, in caso di caduta l operatore possa incontrare un ostacolo (verifica del tirante d aria disponibile) Gli installatori dovranno attenersi alle indicazioni fornite sull elaborato grafico prodotto da un tecnico qualificato. Quando testati a prova di deformazione nessuna parte del dispositivo d ancoraggio di tipo D, destinato a deformarsi per assorbire energia, può subire deformazioni permanenti oltre i 10 mm nella direzione di carico. (Sono escluse corde o imbraghi realizzati in fibre sintetiche,durante la prova di resistenza dinamica e test d integrità il sistema deve trattenere la massa senza che questa tocchi il terreno. Durante la prova statica tutti gli elementi portanti, tra cui punti d ancoraggio mobili, linee d ancoraggio rigide, fissaggio della linea rigida d ancoraggio, giunzioni delle linee d ancoraggio rigide, raccordi e terminazioni, devono resistere ad un carico di 12 kn. Per gli elementi associabili non metallici, se la prova di resistenza minima non è prevista, il carico è di 18 Kn.

2 Il sistema SEKURAIL è un dispositivo di ancoraggio dotato di un supporto di sicurezza rigido orizzontale, chiamato linea di vita o linea di protezione. Questa linea vita protegge gli utenti durante i lavori in quota garantendo un eccellente mobilità. Il sistema con binario orizzontale è realizzato in acciaio zincato ed è appropriato per i lavori in posizione sottotetto. La linea di vita SEKURAIL è certificata per 2 diverse configurazioni: per 1 persona con supporti tetto ogni 1,5 metri per 2 persone con supporti tetto ogni metro L operaio può spostarsi sulla linea in totale sicurezza. La concezione del sistema consente lo spostamento dell operaio senza che questo debba mai scollegarsi. Questo sistema ha la caratteristica di poter essere utilizzato come sistema di sospensione utilizzandolo insieme alla seduta da lavoro. In questo caso è necessario posizionare due carrelli di ancoraggio per la seduta da lavoro ed un terzo come sistema anticaduta. Il sistema SEKURAIL è conforme alla norma EN 795 tipo D. MODELLO: SEKURAIL TERMINALE FINALE D ESTREMITA Impedisce ai carrelli di fuoriuscire dalle estremità della linea. Fissaggio al binario mediante viti M8. N 2 per linea vita CARRELLO MOBILE Componente che consente lo spostamento lungo il binario zincato con resistenza da 10 kn. Appoggi e ancoraggio in acciaio argentato e flange in acciaio zincato CODICE: CODICE:

3 Realizzato in sezioni da 3 metri in acciaio E315D zincato a caldo. È inoltre disponibile in sezioni curve da 90 lunghezza 1 metro CODICE: Componente per fissare il binario alle strutture. Verranno posizionati ogni 1,5 metri nella configurazione per 1 utente e ogni 1 metro nella configurazione per 2 utenti. Inoltre si fisserà un supporto ad inizio e fine linea e due supporti ad ogni giunzione. Fabbricato in acciaio DD13 zincato CODICE: Questo componente serve a unire le diverse sezioni del binario. Realizzato in acciaio DD13 zincato CODICE: Completamento del supporto tetto. Si utilizza quando l ala del profilo alla quale bisogna fissare la linea è inferiore a 130 mm CODICE:

4 FACCIATE Soluzioni specifiche per facciate: lavori in sospensione Applicazioni: pulizia vetri SALITA SU CAMION, TRENI O AUTOBUS Applicazioni: prelievo di campioni, revisioni per sistemi di aria condizionata negli autobus, riparazioni e revisioni in ambito aereonautico, in vagoni di industria del cemento, chimiche MODELLO: SEKURAIL

5 PRESENTAZIONE: La linea TIPO D con binario in alluminio è un dispositivo di ancoraggio dotato di un supporto di sicurezza rigido orizzontale, chiamato anche linea vita o linea di sicurezza anticaduta. Il suo obiettivo è quello di garantire agli operai una grande libertà di movimento durante i lavori in quota. Un carrello scorre lungo tutta la linea che è fissata alla struttura. Il carrello è collegato all utilizzatore mediante un elemento di unione, una corda con assorbitore di energia o un anticaduta. L operaio si può così spostare liberamente e con sicurezza lungo tutta la linea. La concezione del binario permette il libero movimento dell operaio senza che questo si scolleghi dalla stessa in nessun momento. L installazione si realizzerà in modo da garantire lo spostamento dell operaio lungo tutta la zona di lavoro. Esistono diverse tipologie d installazione: a muro, su tetti, su terrazze, ecc... NORME: Il sistema Binario Orizzontale Alluminio è conforme alla Norma EN 795 Classe D che corrisponde ai dispositivi di ancoraggio. L Organismo Ufficiale APAVE certifica questa linea con il numero QUALITÀ DEI COMPONENTI: L insieme dei componenti del sistema sono fabbricati in alluminio anodizzato. L Ufficio Qualità effettua i controlli di qualità dei dispositivi, così come l identificazione di tutti i componenti, procedimento convalidato dalla certificazione ISO 9001:2000.

6 INSTALLAZIONI: Per limitare il pericolo d incidenti, dell effetto pendolo, si consiglia di posizionare il binario lungo la verticale della zona di lavoro. Il luogo dell installazione deve essere indirizzato da: _ La tipologia di lavoro da svolgere _ La zona in cui l operaio si sposterà _ L accesso al luogo di lavoro _ La distanza libera di caduta Il nostro dipartimento tecnico realizza uno studio approfondito della resistenza dei materiali, nonché il modo in cui installare gli stessi. È consigliabile avere tutte le informazioni tecniche della struttura sottostante la linea nonché un piano del luogo dell installazione. MONTAGGI: Gli installatori DPA, o i suoi installatori autorizzati e altamente qualificati, rispettano le norme di sicurezza e igiene nelle leggi in vigore. Effettuano un test di resistenza del luogo in cui sarà installata la linea, nonché un test dopo il montaggio che prevede tra l altro ka verifica del corretto passaggio del carrello. Ogni linea sarà identificata mediante un sigillo di garanzia e una piastra informativa in cui è indicato il numero di utilizzatori della linea, la distanza di sicurezza, nonché la data di messa in servizio del sistema. UTILIZZATORI: L utilizzo della linea vita è limitato al passaggio di varie persone in funzione della tipologia a d installazione fino a un massimo di 6 persone, ciascuna delle quali sarà dotata di un carrello mobile. Per lavori in sospensione si utilizzeranno 2 carrelli. GARANZIA: La linea vita TIPO D in alluminio è garantita contro ogni tipo di vizio di fabbricazione; per garanzia s intende la sostituzione di tutti gli elementi del sistema che sono difettati o da riparare. Questa garanzia ha una validità di 1 anno MANUTENZIONE: La linea di sicurezza Sekuralt non richiede alcuna manutenzione particolare. È obbligatorio verificare gli elementi dopo una caduta o almeno una volta all anno al fine di costatare eventuali deformazioni degli stessi (Revisione Annuale)

CEN/TS 16415:2013 UNI EN 795:2012

CEN/TS 16415:2013 UNI EN 795:2012 CEN/TS 16415:2013 UNI EN 795:2012 Nelle prove effettuate in conformità con la prova di deformazione, nessuna parte degli ancoraggi di estremità, ancoraggi intermedi, ancoraggi ad angolo o punto di ancoraggio

Dettagli

HB-Evoflex. Scheda progettisti. HB-Evoflex. Verifica del fissaggio Disegno piastre base Calcolo dell altezza minima d installazione

HB-Evoflex. Scheda progettisti. HB-Evoflex. Verifica del fissaggio Disegno piastre base Calcolo dell altezza minima d installazione Scheda progettisti HB-Evoflex Verifica del fissaggio Disegno piastre base Calcolo dell altezza minima d installazione 0505 Manutenzione 4 1/anno C certificato UNI EN 795:2002 Distanza max tra i pali 15

Dettagli

CONNETTORI E ANCORAGGI MOBILI

CONNETTORI E ANCORAGGI MOBILI CONNETTORI E ANCORAGGI MOBILI FETTUCCIA AZ-900 EN 354 PINZA PER TUBI AZ-200 EN 362 AZ-200-01 lungh.: 340 mm - apertura 80 mm AZ-200-02 lungh.: 390 mm - apertura 125 mm AZ-200-03 lungh.: 440 mm - apertura

Dettagli

Lezione n. 6 di 7. 1 Sistemi anticaduta 2 Punti di ancoraggio 3 Spazi Confinati 4 Lavori su corda 5 Rescue 6 Linee vita 7 Ispezione

Lezione n. 6 di 7. 1 Sistemi anticaduta 2 Punti di ancoraggio 3 Spazi Confinati 4 Lavori su corda 5 Rescue 6 Linee vita 7 Ispezione Linee vita 11/2015 Lezione n. 6 di 7 1 Sistemi anticaduta 2 Punti di ancoraggio 3 Spazi Confinati 4 Lavori su corda 5 Rescue 6 Linee vita 7 Ispezione Indice Introduzione alle linee vita LV201 SPEEDLINE

Dettagli

Linea di ancoraggio WINTER

Linea di ancoraggio WINTER NOVITA Linea di ancoraggio WINTER GENERALITA Dispositivo di ancoraggio che permette fino a tre persone di spostarsi in piena sicurezza, lungo un piano orizzontale, senza doversi staccare. NORMATIVA DI

Dettagli

PREVENZIONE RISCHI CADUTA DALL ALTO

PREVENZIONE RISCHI CADUTA DALL ALTO Comitato Paritetico Territoriale per la prevenzione infortuni Cassa edile lucchese Scuola edile lucchese in collaborazione con Dipartimenti di prevenzione Aziende USL 2 e 12 Ordini Architetti e Ingegneri

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE PARAPETTI RAPID 1 AUTOPORTANTI - Modelli: Diritto e inclinato NORMA EN 14122-3 & NF E 85-015 FT s.p.a. Via Enzano 22, 42041 Lentigione di Brescello (RE) - ITALY

Dettagli

ANCORAGGI CLASSE TIPOLOGIA ESEMPIO

ANCORAGGI CLASSE TIPOLOGIA ESEMPIO Dispositivi di ancoraggio EN 795 GENERALITA I punti di ancoraggio possono ritenersi sicuri se realizzati con ancoraggi conformi alla norma EN 795, o con ancoraggi di maggior sicurezza e resistenza oltre

Dettagli

RAPPORTO DI PROVA. Tipo A. HB SECURITY S.r.l. HB SECURITY S.r.l. Via Dell Adige, Cortaccia - BZ Via Dell Adige, Cortaccia - BZ

RAPPORTO DI PROVA. Tipo A. HB SECURITY S.r.l. HB SECURITY S.r.l. Via Dell Adige, Cortaccia - BZ Via Dell Adige, Cortaccia - BZ Foglio 1 di 14 DATI IDENTIFICATIVI DEL CAMPIONE Norme di riferimento UNI EN 795:2012 [EN 795:2012] Tipo Dispositivi individuali per la protezione contro le cadute - Dispositivi di ancoraggio Modello HB

Dettagli

PROTEZIONE COLLETTIVA

PROTEZIONE COLLETTIVA PROTEZIONE COLLETTIVA PROTEZIONE COLLETTIVA - TEMPORANEA E FISSA I Dispositivi di Protezione Collettiva (DPC) hanno la funzione di salvaguardare le persone da rischi per la salute e la sicurezza. L adozione

Dettagli

EDIFICI STORICI. sistemianticaduta88.com

EDIFICI STORICI. sistemianticaduta88.com EDIFICI STORICI LINEA VITA per Edifici Storici La linea vita per difici storici è una linea vita su fune flessibile conforme alla norma EN 795:2012 Tipo C e CEN TS 16415:2013 studiata in particolare per strutture

Dettagli

Securail binario RHF006. UNA LINEA DI BINARI IN CLASSE D Securail è particolarmente indicato per l utilizzo nelle industrie

Securail binario RHF006. UNA LINEA DI BINARI IN CLASSE D Securail è particolarmente indicato per l utilizzo nelle industrie securail binario Securail binario UNA LINEA DI BINARI IN CLASSE D Securail è particolarmente indicato per l utilizzo nelle industrie SECURAIL è una linea vita in classe D in alluminio anodizzato deformabile.

Dettagli

CORDINO ANTICADUTA CON ASSORBITORE DI ENERGIA

CORDINO ANTICADUTA CON ASSORBITORE DI ENERGIA CORDINO ANTICADUTA CON ASSORBITORE DI ENERGIA + LB-101 2 m L assorbitore di energia con cordino fisso universale può essere dotato di uno dei seguenti moschettoni: ASSORBITORE DI ENERGIA AZ 023 ALLUMINIO

Dettagli

SISTEMA ANTICADUTA LATCHWAYS MANSAFE VERSIRAIL

SISTEMA ANTICADUTA LATCHWAYS MANSAFE VERSIRAIL SISTEMA ANTICADUTA LATCHWAYS MANSAFE VERSIRAIL Descrizione ManSafe VersiRail di Latchways è la soluzione ideale per tutte quelle situazioni in cui viene richiesto un sistema di protezione collettiva per

Dettagli

CADUTE DALL ALTO. Protezioni Collettive ed Individuali

CADUTE DALL ALTO. Protezioni Collettive ed Individuali CADUTE DALL ALTO Protezioni Collettive ed Individuali D.LGS. 81/08 capo II Ex D.LGS. 626/94 Art. 107 LAVORO IN QUOTA Attività lavorativa che espone il lavoratore al rischio di caduta da una quota posta

Dettagli

RISCHIO DI CADUTA E USO DEI SISTEMI ANTICADUTA

RISCHIO DI CADUTA E USO DEI SISTEMI ANTICADUTA RISCHIO DI CADUTA E USO DEI SISTEMI ANTICADUTA Rischio di Caduta Il tempo di esposizione a tale rischio senza protezioni deve essere uguale a zero RISCHIO DI CADUTA E USO DEI SISTEMI ANTICADUTA Rischi

Dettagli

Dispositivi di ancoraggio

Dispositivi di ancoraggio Dispositivi di ancoraggio Classe: Uni En 795 A B C D E Sicurlam Piastra in acciaio inox AISI 304 decapata Piastra con possibilità di fissaggio su greche di interasse di ogni misura 8 Fori centro piastra

Dettagli

I dispositivi di ancoraggio sulle coperture

I dispositivi di ancoraggio sulle coperture PREVENZIONE DEL RISCHIO DI CADUTA DALL ALTO: LAVORI SULLA COPERTURA DEGLI EDIFICI I dispositivi di ancoraggio sulle coperture Modifica del RLI della Provincia di Bergamo Regolamento Locale di Igiene -

Dettagli

SINTESI NORMA UNI EN 795:2002

SINTESI NORMA UNI EN 795:2002 SINTESI NORMA UNI EN 795:2002 DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO ANTICADUTA DALL ALTO" PER LE COPERTURE" www.lineasikura.it I DISPOSITIVI ANTICADUTA DALLE COPERTURE SONO SOTTOPOSTI ALLA NORMA UNI EN 795:2002 La

Dettagli

Azienda con sistema di qualità certificato

Azienda con sistema di qualità certificato Azienda con sistema di qualità certificato SISTEMA ANTICADUTA A BINARIO SISTEMA ANTICADUTA A BINARIO Sicurezza in copertura con bassissimo impatto visivo Binario utilizzabile per creare: Linee Vita rigide

Dettagli

ATTESTAZIONE. Oppure. 15 m. a pavimento o a parete

ATTESTAZIONE. Oppure. 15 m. a pavimento o a parete ATTESTAZIONE Le linee di vita permanenti EN 795 CLASSE C possono essere di tipo mono-fune o bi-fune. La linea di vita Travspring Tractel è una linea di vita permanente EN 795 CLASSE C di tipo mono-fune.

Dettagli

SISTEMI ANTICADUTA. Anticaduta su corda FENNEC. Accessorio consigliato per un corretto utilizzo di questo prodotto : 1 connettore AM002 FENNEC AN06330

SISTEMI ANTICADUTA. Anticaduta su corda FENNEC. Accessorio consigliato per un corretto utilizzo di questo prodotto : 1 connettore AM002 FENNEC AN06330 SISTEMI ANTICADUTA Anticaduta su corda FENNEC 11 Accessorio consigliato per un corretto utilizzo di questo prodotto : 1 connettore AM00 FENNEC AN010 FENNEC AN00 10 m Anticaduta scorrevole di tipo non apribile

Dettagli

Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall alto. Dispositivi di discesa.

Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall alto. Dispositivi di discesa. UNI EN 341 Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall alto. Dispositivi di discesa. UNI EN 353-1 UNI EN 353-2 Dispositivi di protezione individuale contro le cadute dall alto. Dispositivi

Dettagli

SISTEMI DI SICUREZZA LINEA DI VITA. a Norma EN 795-C. Travspring. DA 144 A 159 OK :44 Pagina 10

SISTEMI DI SICUREZZA LINEA DI VITA. a Norma EN 795-C. Travspring. DA 144 A 159 OK :44 Pagina 10 DA 144 A 159 OK 8-01-2007 12:44 Pagina 10 SISTEMI DI SICUREZZA a Norma EN 795-C 154 6 LINEA DI VITA 5 1 Travspring La linea di vita Travspring e una linea di vita flessibile orizzontale, montata su supporti

Dettagli

Manuale ANCORAGGIO STRUTTURALE KIT STAFFE FISSAGGIO PALO ART

Manuale ANCORAGGIO STRUTTURALE KIT STAFFE FISSAGGIO PALO ART Manuale ANCORAGGIO STRUTTURALE KIT STAFFE FISSAGGIO PALO ART. 50080 2 EDIZIONE LUGLIO 2012 Indice SOMMARIO ELEMENTO DI ANCORAGGIO STRUTTURALE Descrizione del prodotto Modalità d uso e limite di utilizzo

Dettagli

CRITERI PROGETTUALI Scheda: CR005 Rev: 17/06/ Pagina 1/1 DISTANZE ANTICADUTA

CRITERI PROGETTUALI Scheda: CR005 Rev: 17/06/ Pagina 1/1 DISTANZE ANTICADUTA CRITERI PROGETTUALI Scheda: CR005 Rev: 17/06/2009 23.49.00 Pagina 1/1 DISTANZE ANTICADUTA 1. Distanza libera di caduta 2. Tirante d aria 3. Distanza di Arresto Descrizione: Nella corretta progettazione

Dettagli

5.2 SCHEDA TECNICA ED INDICAZIONI DI MONTAGGIO

5.2 SCHEDA TECNICA ED INDICAZIONI DI MONTAGGIO 5.2 SCHEDA TECNICA ED INDICAZIONI DI MONTAGGIO PUNTO DI ANCORAGGIO WAxxP Di classe A1 secondo UNI EN 795:2002 e di tipo A secondo UNI 11578:2015 Certificato secondo UNI EN 795:2002 e UNI 11578:2015 UNI

Dettagli

Norme di sicurezza Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs 81/2008)

Norme di sicurezza Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs 81/2008) CNA Modena e Ordine degli Architetti della Provincia di Modena Linea Vita e Rischio di cadute dall alto Modena, mercoledi 15 marzo 2017 Norme di sicurezza Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro

Dettagli

5.3 SCHEDA TECNICA ED INDICAZIONI DI MONTAGGIO

5.3 SCHEDA TECNICA ED INDICAZIONI DI MONTAGGIO 5.3 SCHEDA TECNICA ED INDICAZIONI DI MONTAGGIO PUNTO DI ANCORAGGIO WAxxC Di classe A1 secondo UNI EN 795:2002 e di tipo A secondo UNI 11578:2015 Certificato secondo UNI EN 795:2002 e UNI 11578:2015 UNI

Dettagli

Parapetti e Passerelle. D. Lgs 81/2008 e s.m.i. UNI EN 14122/3

Parapetti e Passerelle. D. Lgs 81/2008 e s.m.i. UNI EN 14122/3 Parapetti e Passerelle D. Lgs 81/2008 e s.m.i. UNI EN 14122/3 PARAPETTI GMS PARAPETTI GMS Montante per parapetto 1280 Il parapetto è ideato per essere semplicemente appoggiato sulla copertura Il parapetto

Dettagli

Corso di aggiornamento per CSP, CSE EDILFORM ESTENSE Ferrara, Febbraio 2016. Unità Operativa Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro

Corso di aggiornamento per CSP, CSE EDILFORM ESTENSE Ferrara, Febbraio 2016. Unità Operativa Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro Corso di aggiornamento per CSP, CSE EDILFORM ESTENSE Ferrara, Febbraio 2016 Sistemi anti-caduta: modulo Coperture Lauro Rossi Unità Operativa Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro Valutazione dei

Dettagli

Per voi è un tetto, per noi è tutto. Cotto San Michele: più che una copertura, una copertura completa.

Per voi è un tetto, per noi è tutto. Cotto San Michele: più che una copertura, una copertura completa. Per voi è un tetto, per noi è tutto. Cotto San Michele: più che una copertura, una copertura completa. Quando sei al lavoro, resta sempre in linea con la sicurezza. La lunga esperienza che abbiamo acquisito

Dettagli

Ancoraggi. Fissaggio Ancoraggi linee Uni 795 Classe C. Fissaggio Ancoraggi linee Uni 795 Classe C (Terminali) Tipologia e sistemi di fissaggio

Ancoraggi. Fissaggio Ancoraggi linee Uni 795 Classe C. Fissaggio Ancoraggi linee Uni 795 Classe C (Terminali) Tipologia e sistemi di fissaggio Ancoraggi Tipologia e sistemi di fissaggio Un sistema anticaduta progettato correttamente ed installato in fase precoce ha, normalmente, un costo pari ad una frazione del costo derivante da una installazione

Dettagli

STEEL TRACK. Linea di ancoraggio rigida CLASSE D N O V I T A. Utilizzo di 3 Operatori in contemporanea. Ridotto impatto visivo

STEEL TRACK. Linea di ancoraggio rigida CLASSE D N O V I T A. Utilizzo di 3 Operatori in contemporanea. Ridotto impatto visivo N V 2 0 1 5 100% ME N LY L 1980 SUL MERC LN SEEL RCK Linea di ancoraggio rigida CLSSE Utilizzo di 3 peratori in contemporanea Ridotto impatto visivo Modulare e componibile con estrema rapidità Versatile

Dettagli

Dispositivi di ancoraggio SICURLAM UNI EN 795:2012 CEN/TS 16415:2013 UNI 11578:2015

Dispositivi di ancoraggio SICURLAM UNI EN 795:2012 CEN/TS 16415:2013 UNI 11578:2015 Dispositivi di ancoraggio UNI EN 795:2012 CEN/TS 16415:2013 UNI 11578:2015 Sicurlam Piastra in acciaio inox AISI 304 decapata Piastra con possibilità di fissaggio su greche di interasse di ogni misura

Dettagli

Dispositivi di ancoraggio Pali serie PG - PB - PBC

Dispositivi di ancoraggio Pali serie PG - PB - PBC Dispositivi di ancoraggio Pali serie PG - PB - PBC Classe: Uni En 795 A B C D E 200 PG - PB - PBC PG - PB - PBC 10 Pali con golfare serie PG, PB, PBC a deformazione controllata. La serie di pali ideale

Dettagli

SEMINARIO L INSTALLAZIONE DELLE LINEEVITA

SEMINARIO L INSTALLAZIONE DELLE LINEEVITA SEMINARIO L INSTALLAZIONE DELLE LINEEVITA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO- UNI EN 795 CPT PAVOVA 26 Giugno 2012 Relatore: Dott. Ing. Simona Spinaci OBIETTIVI: 1. UNI EN 795:2002 2. DPI ANTICADUTA 3. INSTALLAZIONE

Dettagli

LA SICUREZZA NEI CANTIERI: LAVORI IN QUOTA CORSO DPI III CATEGORIA CADUTE DALL'ALTO. Tipologie di di caduta LAVORI IN QUOTA

LA SICUREZZA NEI CANTIERI: LAVORI IN QUOTA CORSO DPI III CATEGORIA CADUTE DALL'ALTO. Tipologie di di caduta LAVORI IN QUOTA LA SICUREZZA NEI CANTIERI: LAVORI IN QUOTA CORSO DPI III CATEGORIA CADUTE DALL'ALTO LAVORI IN QUOTA Per l esecuzione di lavori temporanei in quota devono essere scelte soluzioni dando priorità alle misure

Dettagli

SI.AL. SIstemi Anticaduta Linee vita

SI.AL. SIstemi Anticaduta Linee vita SI.AL. SIstemi Anticaduta Linee vita Dispositivi e Sistemi contro le cadute dall alto Presentazione azienda e servizi per la sicurezza nelle operatività in quota ed in spazi confinati 1 SI.AL. progetta

Dettagli

COMUNE DI PIETRASANTA ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA

COMUNE DI PIETRASANTA ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA studio tecnico associato dott. ing. andrea biagiotti dott. Ing. tiziano suffredini via bixio, 24 55049 viareggio tel 0584 54707 fax 0584 409333 studio.tecnico@biagiottiesuffredini.it COMUNE DI PIETRASANTA

Dettagli

ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA

ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA ELABORATO TECNICO DELLA COPERTURA RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA RICHIEDENTE / COMMITTENTE: COMUNE DI MORSANO AL TG.TO Residente in Piazza Daniele Moro n 3 Comune Morsano al Tagliamento Cap 33075 Prov

Dettagli

Sistemi di sicurezza anticaduta dall alto

Sistemi di sicurezza anticaduta dall alto Sistemi di sicurezza anticaduta dall alto Quando costruirai una casa nuova,vi farai un parapetto intorno alla terrazza. Così, se qualcuno cade di lassù, la tua casa non sarà responsabile del suo sangue.

Dettagli

LAVORO SULLE COPERTURE

LAVORO SULLE COPERTURE CIPRIANOBORTOLATOARCHITETTO 1 Lavori di manutenzione sulle coperture LAVORO SULLE COPERTURE 2 Lavori di manutenzione di rilevante entità. Criteri di progettazione ai fini antinfortunistici [UNI 8088] SUVA

Dettagli

Istruzioni di montaggio di scale fisse con protezione alla schiena

Istruzioni di montaggio di scale fisse con protezione alla schiena Istruzioni di montaggio di scale fisse con alla schiena Normative di riferimento DIN 14094 DIN 18799 DIN EN ISO 14122 D.legs. 81/2008 scale d emergenza scale da manutenzione (per controlli, manutenzione,

Dettagli

Assicura il corretto utilizzo della linea vita consentendo di regolare la tensione del cavo.

Assicura il corretto utilizzo della linea vita consentendo di regolare la tensione del cavo. LINEA VITA ESTREMAMENTE SEMPLICE in particolare su edifici industriali, anche a parete. Classe A1 - Se utilizzato come punto di ancoraggio singolo Classe C - Se utilizzato nell'ambito di una linea vita

Dettagli

Linee Vita e cadute dall alto Simona FRIGERIO

Linee Vita e cadute dall alto Simona FRIGERIO Linee Vita e cadute dall alto Simona FRIGERIO Bologna, 19 ottobre 2016 LINEE VITA E CADUTE DALL ALTO Rischi specifici, responsabilità penali e soluzioni Caduta dall alto 2 Definizioni legali Art. 107 d.lgs.

Dettagli

SERIE PG - PB - PBC - SICURTERM LINEA VITA - PALI CON GOLFARE. I pali con golfare SICURPAL sono una delle migliori soluzioni tecniche per Linee Vita.

SERIE PG - PB - PBC - SICURTERM LINEA VITA - PALI CON GOLFARE. I pali con golfare SICURPAL sono una delle migliori soluzioni tecniche per Linee Vita. I pali con golfare SICURPAL sono una delle migliori soluzioni tecniche per Linee Vita. Le sue caratteristiche specifi che sono: Prodotto conforme e certificato secondo EN UNI 795 classe A e classe C; Struttura

Dettagli

2 MARZO 2006 PISA Auditorium CNR

2 MARZO 2006 PISA Auditorium CNR 2 MARZO 2006 PISA Auditorium CNR Arch. CECILIA PIERACCIONI Rappresentante GdL "Soluzioni progettuali inerenti le problematiche della progettazione dei percorsi di accesso alle coperture e/o gli accessi

Dettagli

SISTEMI ANTICADUTA. Assorbitori di energia AN245200CDD AN235200CD AN240CDD AN230CD

SISTEMI ANTICADUTA. Assorbitori di energia AN245200CDD AN235200CD AN240CDD AN230CD Assorbitori di energia AN500CDD AN3500CD Lunghezza Connettore AN500CDD Anticaduta assorbitore di energia a cinghia doppia (Y). Terminali capocorda a treccia. Lunghezza m. moschettone e connettori. AN3500CD

Dettagli

linea vita LIBERA Cat Sistemi.indd 88 24/02/

linea vita LIBERA Cat Sistemi.indd 88 24/02/ linea vita LIBERA Linea vita in alluminio e acciaio inox, conforme alla norma EN 795:2012 tipo C linea vita LIBERA linea vita LIBERA La linea libera è conforme alla norma EN 795:2012 tipo C e alla TS 16415:2013

Dettagli

DISPOSITIVI ANTICADUTA RETRATTILI A NASTRO

DISPOSITIVI ANTICADUTA RETRATTILI A NASTRO ANTICADUTA SEKURBLOK 2.5 + CARTER sekurblok 2,5 m 083029 2,5 m 1,38 Kg ANTICADUTA KOALA 3.3 m Koala 3,3 m 0860072 3,3 m 1,53 Kg Dispositivo anticaduta retrattile con sistema di recupero automatico con

Dettagli

P-01-S IMBRACATURA DI SICUREZZA P-01 IMBRACATURA DI SICUREZZA. XXL 650 g. M - XL 630 g. Taglia Peso 0082 EN 361

P-01-S IMBRACATURA DI SICUREZZA P-01 IMBRACATURA DI SICUREZZA. XXL 650 g. M - XL 630 g. Taglia Peso 0082 EN 361 P-01 FIBBIA PLASTICA IMBRACATURA DI SICUREZZA FIBBIA PLASTICA CINGHIA SOTTOGLUTEALE 630 g 650 g Imbracatura con punto d ancoraggio dorsale Fibbie di regolazione sui cosciali Colore arancione con cucirini

Dettagli

sintesi CATALOGO PRODOTTI

sintesi CATALOGO PRODOTTI sintesi CATALOGO PRODOTTI C Linea vita orizzontale per l utilizzo durante le operazioni di manutenzione ordinaria o straordinaria. Disponibile in kit campata multipla fino a 100 metri, con interasse max

Dettagli

MANUALE TECNICO. Collettori solari SKY PRO 1800 Staffaggio tetti inclinati

MANUALE TECNICO. Collettori solari SKY PRO 1800 Staffaggio tetti inclinati MANUALE TENIO ollettori solari SKY PRO 1800 Staffaggio tetti inclinati Indice 1. Presentazione e avvertenze 3 2. omponenti del sistema 4 2.1 omponenti del sistema estruso vite 4 2.2 omponenti del sistema

Dettagli

SalisiKuro SISTEMI ANTICADUTA. Progettazione e realizzazione di pali, piastre, ganci in inox a catalogo e/o specifici. Assistenza alla posa in opera

SalisiKuro SISTEMI ANTICADUTA. Progettazione e realizzazione di pali, piastre, ganci in inox a catalogo e/o specifici. Assistenza alla posa in opera SalisiKuro SISTEMI ANTICADUTA Progettazione e realizzazione di pali, piastre, ganci in inox a catalogo e/o specifici Assistenza alla posa in opera Progettazione schema di montaggio Formazione per addetti

Dettagli

LAVORARE SULLE COPERTURE Parapetti provvisori e reti di protezioni

LAVORARE SULLE COPERTURE Parapetti provvisori e reti di protezioni LAVORARE SULLE COPERTURE Parapetti provvisori e reti di protezioni Dipartimento della Prevenzione U.F. P.I.S.LL. - T.d.P. FABIO NESTI Formazione per la sicurezza in Edilizia Definizioni (norma UNI 8088)

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE DISPOSITIVI ANTICADUTA UNI EN 795 LINEA BASIC

MANUALE DI INSTALLAZIONE DISPOSITIVI ANTICADUTA UNI EN 795 LINEA BASIC MANUALE DI INSTALLAZIONE DISPOSITIVI ANTICADUTA UNI EN 795 LINEA BASIC INDICE DEL MANUALE 1. COMPONENTI 3 2. DISPOSITIVO DI CLASSE C 4 3. DISPOSITIVO DI CLASSE A2 6 4. LINEA BASIC H450/350 FISSAGGIO SU

Dettagli

SCHEDA TECNICA _ SMARTLINE

SCHEDA TECNICA _ SMARTLINE Il sistema SMARTLINE conforme EN 795 / CEN TS 16415 / UNI 11578 tipo C rappresenta la sintesi perfetta tra ricerca tecnologica e semplicità di realizzazione ed utilizzo. Il dissipatore integrato al dispositivo

Dettagli

SISTEMI DI TRANSITO Scheda: T003 Rev: 17/06/2009 1.01.00 Pagina 1/1. Dispositivo

SISTEMI DI TRANSITO Scheda: T003 Rev: 17/06/2009 1.01.00 Pagina 1/1. Dispositivo SISTEMI DI TRANSITO Scheda: T003 Rev: 17/06/2009 1.01.00 Pagina 1/1 TRANSITO IN COPERTURA CON ANCORAGGI UNI EN 517 DPGR Regione Toscana 23 novembre 2005, n.62/r, art.10 Dispositivo Interno Esterno Permanente

Dettagli

5.19 SCHEDA TECNICA ED INDICAZIONI DI MONTAGGIO

5.19 SCHEDA TECNICA ED INDICAZIONI DI MONTAGGIO 5.9 SCHEDA TECNICA ED INDICAZIONI DI MONTAGGIO PUNTO DI ANCORAGGIO 2 Di tipo C secondo UNI 578:205 Certificato secondo UNI 578:205 UNI 578 Numero operatori: fig. descrizione altezza [cm] peso [kg],7 rivetti

Dettagli

SISTEMI DI PROTEZIONE DALLE CADUTE DALL ALTO

SISTEMI DI PROTEZIONE DALLE CADUTE DALL ALTO SICUREZZA per i carriponte SISTEMI DI PROTEZIONE DALLE CADUTE DALL ALTO L azienda Lavorare in team Il progetto Somain Italia parte nel 2001, quando vengono installati i primi impianti pilota grazie ai

Dettagli

SICURI IN QUOTA. DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO EN 795:201 2 e CEN/TS :201 3 UNI 1 578:201 5 DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE

SICURI IN QUOTA. DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO EN 795:201 2 e CEN/TS :201 3 UNI 1 578:201 5 DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE SICURI IN QUOTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO EN 795:201 2 e CEN/TS 1 641 5:201 3 UNI 1 578:201 5 DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE Linea ROOFING SAFE Finitura BIN Ventilazione SISTEMI e accessori per

Dettagli

TSafe per lamiera aggraffata

TSafe per lamiera aggraffata D A T I G E N E R A L I : Certificazione UNI EN 795:2012 tipo C e UNI CEN/TS 16415:2013 Marcatura CE Garanzia prodotto Numero massimo utilizzatori Sì 10 anni* Fino a 4 utilizzatori in campata multipla/fino

Dettagli

Brochure Linea SIKURA. Catalogo Linea SIKURA. Sito Web Linea SIKURA

Brochure Linea SIKURA. Catalogo Linea SIKURA. Sito Web Linea SIKURA Applicazioni dispositivi di ancoraggio a norma UNI EN 795 L esperienza tecnica e applicativa maturata ha permesso di creare una gamma prodotti (linee vita a norma UNI EN 795/UNI 11578) che risolve ogni

Dettagli

SCALA CON GABBIA AIRONE

SCALA CON GABBIA AIRONE SCALA CON GABBIA AIRONE NORMATIVE COMPONENTI L azienda SEKURE da sempre attenta alla sicurezza, propone il nuovo catalogo SCALA CON GABBIA: una vasta gamma di scale fisse idonee all accesso a coperture

Dettagli

PONTEGGI E SISTEMI ANTICADUTA

PONTEGGI E SISTEMI ANTICADUTA PONTEGGI E SISTEMI ANTICADUTA PREMESSA Il presente volume ha lo scopo di fornire i criteri teorici e pratici di esecuzione e le misure di sicurezza per lo svolgimento dei lavori temporanei in quota per

Dettagli

CATALOGO LINEE VITA LINEE VITA CON

CATALOGO LINEE VITA LINEE VITA CON CATALOGO LINEE VITA LINEE VITA CON sistemi brevettati per la ventilazione delle coperture in coppi o tegole portoghesi Un tetto sicuro Sistema anticaduta indeformabile 4 Torrette base piana Torrette base

Dettagli

MANUALE D'ISTRUZIONE PER IL MONTAGGIO DELLE RETI DI SICUREZZA PER PROTEZIONE ANTINFORTUNISTICHE TIPO "S" CLASSE A2 E B2

MANUALE D'ISTRUZIONE PER IL MONTAGGIO DELLE RETI DI SICUREZZA PER PROTEZIONE ANTINFORTUNISTICHE TIPO S CLASSE A2 E B2 MANUALE D'ISTRUZIONE PER IL MONTAGGIO DELLE RETI DI SICUREZZA PER PROTEZIONE ANTINFORTUNISTICHE TIPO "S" CLASSE A2 E B2 IN CONFORMITA' ALLE NORME EUROPEE EN 1263-1:2002 ed EN 1263-2:2003 1) CAMPO DI APPLICAZIONE

Dettagli

Relatore: Geom. Giovanni Buffoli

Relatore: Geom. Giovanni Buffoli Relatore: Geom. Giovanni Buffoli PROGRAMMA 1) Statistiche sugli infortuni 2) Rischio caduta: NORMATIVA Nazionale e Regionale 3) UNI EN 795 e dispositivi di ancoraggio 4) Cenni sulla Progettazione e Manutenzione

Dettagli

Certificato di Conformità

Certificato di Conformità SISTEMA DI SICUREZZA - VIE D'ACCESSO VERTICALI PERMANENTI, ZINCATE O INOX Il sistema è stato commercializzato dal 1995. E' l'evoluzione logica del sistema iniziale, più piccolo e leggero. Per contro il

Dettagli

ESECUZIONE DI LAVORI IN COPERTURA

ESECUZIONE DI LAVORI IN COPERTURA ESECUZIONE DI LAVORI IN COPERTURA DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 23 MAGGIO 2016, N. 6/R I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE COLLETTIVA E INDIVIDUALE PER I LAVORI IN COPERTURA Torino, 05 OTTOBRE

Dettagli

CODICE: SAI100 (INOX)

CODICE: SAI100 (INOX) UNI EN 795:2012 Dispositivo di ancoraggio con uno o più punti di aggancio/ancoraggio fissi e con la necessità di ancoraggio strutturale o elemento di fissaggio per l ancoraggio alla struttura. NOTA: I

Dettagli

Manuale ANCORAGGIO STRUTTURALE PALO INCLINATO Ø114 ART. 25040/25050

Manuale ANCORAGGIO STRUTTURALE PALO INCLINATO Ø114 ART. 25040/25050 Manuale ANCORAGGIO STRUTTURALE PALO INCLINATO Ø114 ART. 25040/25050 2 EDIZIONE MAGGIO 2012 Indice SOMMARIO ELEMENTO DI ANCORAGGIO STRUTTURALE Descrizione del prodotto Modalità d uso e limite di utilizzo

Dettagli

SAIE Quartiere fieristico Bologna 7 OTTOBRE 2011

SAIE Quartiere fieristico Bologna 7 OTTOBRE 2011 SAIE Quartiere fieristico Bologna 7 OTTOBRE 2011 La classificazione degli ancoraggi Luigi Cortis Via di Fontana Candida 1, 00040 Monte Porzio Catone (Roma) telefono +39 06/94181490 - fax +39 06/94181230

Dettagli

ACCESSORI PER IMBRACATURE FETTUCCIA EN 795 Fettuccia chiusa in poliestere, per creare un punto di ancoraggio su di qualunque struttura. cod. AM450 (FA

ACCESSORI PER IMBRACATURE FETTUCCIA EN 795 Fettuccia chiusa in poliestere, per creare un punto di ancoraggio su di qualunque struttura. cod. AM450 (FA IMBRACATURE CERTIFICATE EN361 IMBRACATURA HT 22 Imbracatura anticaduta con 2 punti di ancoraggio sternale e dorsale, cinghie in poliestere da 45 mm con colore differenziato tra spalle e cosciali, con 5

Dettagli

LAVORI IN QUOTA D.P.I. 3A CATEGORIA. Corso di formazione

LAVORI IN QUOTA D.P.I. 3A CATEGORIA. Corso di formazione LAVORI IN QUOTA D.P.I. 3A CATEGORIA Corso di formazione La valutazione del rischio IL FENOMENO DELLA CADUTA Tempo (s) Caduta (m) Velocità (km/h) 0,5 1,3 17,7 0,55 1,5 19,6 0,64 2,0 22,6 1,0 4,9 35,3 1,1

Dettagli

CORDINI DI POSIZIONAMENTO CON ASSORBITORE DI ENERGIA PER LAVORI IN QUOTA

CORDINI DI POSIZIONAMENTO CON ASSORBITORE DI ENERGIA PER LAVORI IN QUOTA CORDINI DI POSIZIONAMENTO CON ASSORBITORE DI ENERGIA PER LAVORI IN QUOTA Figura 1 (immagine a carattere puramente indicativo: sono vincolanti solamente le dimensioni quotate) Elaborato da Verificato da

Dettagli

SICUREZZA per strutture private SISTEMI DI PROTEZIONE DALLE CADUTE DALL ALTO

SICUREZZA per strutture private SISTEMI DI PROTEZIONE DALLE CADUTE DALL ALTO SICUREZZA per strutture private SISTEMI DI PROTEZIONE DALLE CADUTE DALL ALTO L azienda Lavorare in team Il progetto Somain Italia parte nel 2001, quando vengono installati i primi impianti pilota grazie

Dettagli

TECNICA D ACCESSO SU TRALICCIO CON CORDA

TECNICA D ACCESSO SU TRALICCIO CON CORDA Il traliccio di arrampicata è costituito da due torri aventi altezza di 6 metri. Questi sono formati da vari elementi metallici e collegati tra loro mediante perni e/o bulloni e staffe. All interno delle

Dettagli

COLLETTORE A TUBI SOTTOVUOTO VK CPC

COLLETTORE A TUBI SOTTOVUOTO VK CPC COLLETTORE A TUBI SOTTOVUOTO VK 120-2 CPC Metodi di installazione Sopratetto Su tetto piano Su facciata I vantaggi in breve Collettore solare a tubi sottovuoto per sistema a circolazione forzata, con 6

Dettagli

SIAL SAFETY SIstemi Anticaduta Linee vita. Presentazione linea produttiva scale anticaduta SICURSCALE conforme EN ed EN 353-1

SIAL SAFETY SIstemi Anticaduta Linee vita. Presentazione linea produttiva scale anticaduta SICURSCALE conforme EN ed EN 353-1 SIAL SAFETY SIstemi Anticaduta Linee vita Presentazione linea produttiva scale anticaduta SICURSCALE conforme EN 14122-4 ed EN 353-1 1 Con la decisione 2006/733/CE del 27 ottobre 2006 la Commissione Europea

Dettagli

Libretto d installazione uso e manutenzione

Libretto d installazione uso e manutenzione 0505 Libretto d installazione uso e manutenzione Gancio Sottotegola Dispositivo di protezione contro le cadute dall alto UNI EN 795 CLASSE A1 MARCATO CE 0505 Classe Manutenzione 1/anno A1 Zertifikat UNI

Dettagli

SIAL SAFETY SIstemi Anticaduta Linee vita. Presentazione linea produttiva COVERLINE shed conforme EN 795 / CEN TS / UNI 11578:2015 tipo C

SIAL SAFETY SIstemi Anticaduta Linee vita. Presentazione linea produttiva COVERLINE shed conforme EN 795 / CEN TS / UNI 11578:2015 tipo C SIAL SAFETY SIstemi Anticaduta Linee vita Presentazione linea produttiva COVERLINE shed conforme EN 795 / CEN TS 16415 / UNI 11578:2015 tipo C 1 Componenti esclusivamente in acciaio INOX! Sistema brevettato

Dettagli

Söll Xenon 2.0. Linea Vita Orizzontale. nuovo!

Söll Xenon 2.0. Linea Vita Orizzontale. nuovo! nuovo! Söll Xenon 2.0 Linea Vita Orizzontale BREVETTATO Conforme alla norma EN 795:2012 Garantisce l integrità delle strutture e protegge fino a sette operatori Nuovo ed esculsivo assorbitore di energia

Dettagli

assicurazione 6.000.000 PRODOTTI. INSTALLAZIONI

assicurazione 6.000.000 PRODOTTI. INSTALLAZIONI Linea vita GREEN CLASSE C se utilizzato nell ambito di una linea vita flessibile CLASSE D linea vita in contesto industriale CLASSE A1 se utilizzato come punto di ancoraggio singolo PRODOTTO BREVETTATO

Dettagli

TREE ACCESS

TREE ACCESS TREE ACCESS 15.02.13 216201 TREE ACCESS Imbracatura da tree-climbing di ultima generazione: concepita da tree-climbers, testata da tree-climbers ed approvata da tree-climbers! Struttura ed imbottiture

Dettagli

Mensola PBH Version: Peikko Group 4/2011

Mensola PBH Version: Peikko Group 4/2011 Mensola PBH Version: Peikko Group 4/2011 Mensola PBH CONTENUTI 1. DESCRIZIONE DEL SISTEMA...3 2. VANTAGGI DEL SISTEMA...3 3. GEOMETRIA E PORTATE...3 4. MONTAGGIO...4 5. POSIZIONAMENTO DELLE ARMATURE...5

Dettagli

PENDENZE E SISTEMI ANTICADUTA

PENDENZE E SISTEMI ANTICADUTA CRITERI PROGETTUALI Scheda: CR006 Rev: 10/06/2009 18.26.00 Pagina 1/1 PENDENZE E SISTEMI ANTICADUTA Pendenze La Uni 8088 classifica le coperture secondo la loro pendenza suddividendole in tre principali

Dettagli

ACCESS EN EN 813 EN 361 EN 813

ACCESS EN EN 813 EN 361 EN 813 ACCESS 18.02.13 ACCESS Imbracatura "Access Sit" Art.1962.01 Pettorale "Access Chest" Art.1962.02 Attacco mobile "Access Bridge" Art.1962.03 Seggiolino "Access Swing" Art.1963 La prima imbracatura per sospensione

Dettagli

Alubel Safe Dispositivi di ancoraggio per coperture metalliche Alubel

Alubel Safe Dispositivi di ancoraggio per coperture metalliche Alubel Alubel Safe Dispositivi di ancoraggio per coperture metalliche Alubel www.alubel.com Alubel Safe Kit linea vita tipo C per sistemi metallici Alubel Conformi EN 795:2012 + CEN/TS 16415:2013 ed UNI 11578:2015

Dettagli

SCHEDA TECNICA KIT 4 MORSETTI FISSAGGIO SU BARRA SKY PRO KIT 2 BARRE PROFILATE IN ALLUMINIO KIT 4 PROFILATI DI GIUNZIONE IN SERIE DELLE BARRE

SCHEDA TECNICA KIT 4 MORSETTI FISSAGGIO SU BARRA SKY PRO KIT 2 BARRE PROFILATE IN ALLUMINIO KIT 4 PROFILATI DI GIUNZIONE IN SERIE DELLE BARRE KIT 4 MORSETTI FISSAGGIO SU BARRA SKY PRO KIT 2 BARRE PROFILATE IN ALLUMINIO KIT 4 PROFILATI DI GIUNZIONE IN SERIE DELLE BARRE KIT 2 STAFFE A ZANCA REGOLABILI KIT 2 VITI FISSAGGIO SU LEGNO 101010326 Kit

Dettagli

SISTEMA DI ANCORAGGIO LINEA VITA A CAVO FLESSIBILE ORIZZONTALE CLASSE C e SISTEMA DI ANCORAGGIO PALO BASE STANDARD (PBS) CLASSE A1

SISTEMA DI ANCORAGGIO LINEA VITA A CAVO FLESSIBILE ORIZZONTALE CLASSE C e SISTEMA DI ANCORAGGIO PALO BASE STANDARD (PBS) CLASSE A1 MANUALE D ISTRUZIONI PER MONTAGGIO, USO E MANUTENZIONI DEL: SISTEMA DI ANCORAGGIO LINEA VITA A CAVO FLESSIBILE ORIZZONTALE CLASSE C e SISTEMA DI ANCORAGGIO PALO BASE STANDARD (PBS) CLASSE A1 Istruzioni

Dettagli

Linea Vita Orizzontale

Linea Vita Orizzontale Linea Vita Orizzontale conforme a UNI EN 795:2012 / FprCEN/TS16415:2012 tipo C Attenzione: leggere attentamente la presente documentazione rispettando le raccomandazioni per il montaggio fornite dal fabbricante

Dettagli

DISPOSITIVI DI SICUREZZA PER COPERTURE E INDIVIDUALI

DISPOSITIVI DI SICUREZZA PER COPERTURE E INDIVIDUALI DISPOSITIVI DI SICUREZZA PER COPERTURE E INDIVIDUALI Giubbotto per imbragature EN 36 T0792 Giubbotto per inserire imbragatura - Poliestere. - Completamente sfoderabile. - Apertura per ancoraggio a D dorsale

Dettagli

LINEA 795 ROBUST SISTEMI DI PROTEZIONE ANTICADUTA

LINEA 795 ROBUST SISTEMI DI PROTEZIONE ANTICADUTA LINE 795 ROUST SISTEMI DI PROTEZIONE NTICDUT CRTELLO IDENTIFICTIVO E INFORMTIVO COPERTUR DELL EDIFICIO DOTT DI IMPINTO NTICDUT NORM UNI EN 795:2002 Disposizioni per l utilizzo dell impianto anticaduta:

Dettagli

DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO PER COPERTURE IN LEGNO

DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO PER COPERTURE IN LEGNO DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO PER COPERTURE IN LEGNO PB Dispositivo di ancoraggio con golfare H=350 mm PG Dispositivo di ancoraggio con golfare H=550 mm PGL Dispositivo di ancoraggio con golfare H=750 mm Sicurpal

Dettagli

SI.AL. SIstemi Anticaduta Linee vita

SI.AL. SIstemi Anticaduta Linee vita SIstemi Anticaduta Linee vita SI.AL. SIstemi Anticaduta Linee vita Presentazione linea produttiva FLEXLINE Fast linea vita di ancoraggio flessibile conforme EN 795 / CEN TS 16415 / UNI 11578 tipo C 1 La

Dettagli

Catalogo Importatore unico in Romania

Catalogo Importatore unico in Romania Catalogo 205 Importatore unico in Romania MOSSALI EUROPE Srl Calea Bogdanestilor, nr.2, ap.7 Timisoara tel.+4 0356 77 644 info@mossalieurope.com www.mossalieurope.com Mission : Destinati a riportare a

Dettagli

Scale anticaduta verticali. Dlgs 81 Uni Scale fisse

Scale anticaduta verticali. Dlgs 81 Uni Scale fisse Scale anticaduta verticali Dlgs 81 Uni 14122-4 Scale fisse SCALE anticaduta Verticali SCALE anticaduta VERTICALI Scala a gradino intero Scala di sicurezza con gradino a Y, interasse di 28 cm, certificata

Dettagli

Scale anticaduta verticali. D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. Uni Scale fisse

Scale anticaduta verticali. D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. Uni Scale fisse Scale anticaduta verticali D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. Uni 14122-4 Scale fisse SCALE ANTICADUTA VERTICALI SCALE ANTICADUTA VERTICALI Scala a gradino intero Scala di sicurezza con gradino a Y, interasse di

Dettagli