Criteri di giudizio da consegnare al Responsabile del procedimento presso l università (art. 4 D.P.R. 117/2000)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Criteri di giudizio da consegnare al Responsabile del procedimento presso l università (art. 4 D.P.R. 117/2000)"

Transcript

1 VERBALE DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA SETTORE SCIENTIFICODISCIPLINARE LOR/02 (BANDO G.U. n. 94 DEL 4 DICEMBRE 2009) SEDUTA PRELIMINARE Il giorno 8 settembre 2010 alle ore 11:30 si è riunita in seduta preliminare e in via telematica la Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa a n. 1 posto di Ricercatore universitario presso la Facoltà di Lettere e Filosofia per il settore s/d LOR/02. La Commissione nominata con D.R. 147/10 del 09/06/2010, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 22 giugno 2010 n. 49 è così composta: 1) Prof. Alessandro Roccati, ordinario di Egittologia, Università di Torino 2) Prof. Patrizia Piacentini, ordinario di Egittologia, Università di Milano 3) Prof. Loretta del Francia, associato di Storia dell arte copta, Sapienza Università di Roma La prof.ssa Loretta Del Francia, membro designato, si trova presso i locali del Dipartimento Istituto Italiano di Studi Orientali, Facoltà di Lettere e Filosofia, Sapienza Università di Roma; il prof. Alessandro Roccati si trova presso i locali del Dipartimento di Scienze Antropologiche Archeologiche e Storico Territoriali, Università di Torino; la prof.ssa Patrizia Piacentini si trova presso i locali del Dipartimento di Scienze dell Antichità, Università degli Studi di Milano. Si prende atto che nessuna istanza di ricusazione dei Commissari da parte dei candidati è pervenuta all Ateneo e che pertanto la Commissione stessa è pienamente legittimata ad operare secondo norma. La Commissione procede alla nomina del Presidente, eletto nella persona del Prof. Alessandro Roccati e del Segretario, eletto nella persona del Prof. Loretta Del Francia. Ciascun componente dichiara di non avere relazioni di parentela ed affinità entro il 4 grado incluso con gli altri commissari. Il presidente invita a prendere visione del bando e degli atti normativi e regolamentari che disciplinano lo svolgimento delle procedure di valutazione comparativa (L. 210/98. D.P.R. 117/2000, D.L , n. 180 convertito in legge n. 1). La Commissione prende atto che la valutazione comparativa, ai sensi del D.L , n. 180, convertito in legge1/09 è effettuata sulla base dei titoli, illustrati e discussi davanti alla Commissione, e delle pubblicazioni dei candidati, ivi compresa la tesi di dottorato, utilizzando parametri, riconosciuti anche in ambito internazionale, individuati con decreto del Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca , n. 89 art. 2 e 3. Sui titoli e sulle pubblicazioni, ivi compresa la tesi di dottorato, illustrati e discussi da parte del candidato, ogni commissario esprime il proprio giudizio individuale e la Commissione quello collegiale finale. In base ai giudizi collegiali, la Commissione procederà alla valutazione comparativa dei candidati, al termine della quale, con deliberazione assunta a maggioranza dei componenti, indicherà il vincitore della procedura.

2 La Commissione procede nella seduta odierna a stendere il calendario delle proprie riunioni nonché a fissare la data di svolgimento della suddetta discussione a cui sono ammessi tutti i candidati. Criteri di giudizio da consegnare al Responsabile del procedimento presso l università (art. 4 D.P.R. 117/2000) La Commissione giudicatrice predetermina i criteri e le modalità di valutazione dei candidati, con osservanza di quanto previsto dall art. 1 comma 7 del D.L. 180/2008 convertito con modifiche in Legge 1/2009. (Allegato n. 1 al presente verbale). Questi criteri saranno consegnati (in copia cartacea e telematica) al Responsabile del Procedimento Sig.ra Angela Toppi almeno 7 giorni prima della prosecuzione dei lavori della Commissione stessa, per renderli pubblici con l affissione presso la sede del rettorato, della Facoltà di Lettere e Filosofia, nonché per via telematica. La Commissione dà incarico al Segretario di disporre il ritiro del materiale e della documentazione prodotta dai candidati, affinché, scaduto il termine di pubblicizzazione dei criteri, la Commissione stessa sia in condizione di procedere nei propri lavori. Inoltre avuto notizia dall ufficio competente che hanno presentato domanda n. 11 candidati, la Commissione stabilisce il calendario delle successive riunioni per la valutazioni dei titoli e per l espletamento della discussione stessa. Calendario delle riunioni 1) giorno 13 ottobre 2010 ore 9:30 Facoltà di Lettere e Filosofia (I piano) I riunione per prendere atto dell elenco dei candidati, dichiarazione d assenza d impedimenti, analisi dei lavori in collaborazione candidaticommissari, esame dei curricula, dei titoli e delle pubblicazioni dei candidati; 2) giorno 14 ottobre 2010 ore 9:30 Facoltà di Lettere e Filosofia (I piano) II riunione: illustrazione e discussione dei titoli e delle pubblicazioni davanti alla Commissione con valutazione individuale e collegiale dei candidati; 3) giorno 15 ottobre 2010 ore 9:30 Facoltà di Lettere e Filosofia (I piano) III riunione: valutazione comparativa finale. Il Presidente incarica il Segretario di depositare presso l apposito ufficio Concorsi Ripartizione II l estratto del verbale riportante i criteri di giudizio ed il calendario delle riunioni. Roma, lì 8 settembre 2010 Letto, approvato e sottoscritto seduta stante La Commissione: Prof. Alessandro Roccati, Presidente Prof. Patrizia Piacentini

3 Prof. Loretta Del Francia, Segretario ALLEGATO 1 CRITERI DI GIUDIZIO Sulla base dei criteri individuati dal D.M , n. 89 la Commissione giudicatrice effettua analiticamente la valutazione comparativa dei titoli dei candidati sulla base dei seguenti elementi debitamente documentati: a) possesso del titolo di dottore di ricerca o equivalente, conseguito in Italia o all estero; b) svolgimento di attività didattica a livello universitario in Italia o all estero: c) prestazione di servizi di formazione e ricerca anche con rapporto di lavoro a tempo determinato, presso istituti pubblici italiani o all estero: d) svolgimento di attività di ricerca, formalizzata da rapporti istituzionali presso soggetti pubblici e privati italiani e stranieri: e) svolgimento di attività in campo clinico relativamente a quei settori scientificodisciplinari in cui sono richieste tali specifiche competenze; f) realizzazione di attività progettuale relativamente a quei settori scientificodisciplinari nei quali è prevista; g) organizzazione, direzione e coordinamento di gruppi di ricerca nazionali ed internazionali: h) titolarità di brevetti relativamente a quei settori scientificodisciplinari nei quali è prevista: i) partecipazione in qualità di relatore a congressi e convegni nazionale ed internazionali; j) conseguimento di premi e riconoscimenti nazionali ed internazionali per attività di ricerca. La valutazione di ciascun elemento indicato è effettuata considerando specificatamente la significatività che esso assume in ordine alla qualità e quantità dell attività di ricerca svolta dal singolo candidato. Sulla base dei criteri individuati dal suddetto D.M la Commissione giudicatrice nell effettuare la valutazione comparativa dei candidati, prende in considerazione esclusivamente pubblicazioni o testi accettati per la pubblicazione secondo le norme vigenti nonché saggi inseriti in opere collettanee e articoli editi su riviste in formato cartaceo o digitale con l esclusione di note interne o rapporti dipartimentali e sulla base dei seguenti criteri: a) originalità, innovatività e importanza di ciascuna pubblicazione scientifica: b) congruenza di ciascuna pubblicazione con il settore scientificodisciplinare per il quale è bandita la procedura, ovvero con tematiche interdisciplinari ad esso correlate; c) rilevanza scientifica della collocazione editoriale di ciascuna pubblicazione e sua diffusione all interno della comunità scientifica; d) determinazione analitica, anche sulla base di criteri riconosciuti nella comunità scientifica di riferimento. dell apporto individuale del candidato nel caso di partecipazione del medesimo a lavori in collaborazione. La Commissione giudicatrice deve altresì valutare la consistenza complessiva della produzione scientifica del candidato, l intensità e la continuità temporale della stessa, fatti salvi i periodi, adeguatamente documentati di allontanamento non volontario dell attività di ricerca, con particolare riferimento alle funzioni genitoriali. La Commissione giudicatrice, nell ambito dei settori scientificodisciplinari in cui ne è riconosciuto l uso a livello internazionale, nel valutare le pubblicazioni si avvale anche dei seguenti indici: 1) numero totale delle citazioni; 2) numero medio di citazioni per pubblicazione; 3) impact factor totale;

4 4) impact factor medio per pubblicazione; 5) combinazioni dei precedenti parametri atte a valorizzare l impatto della produzione scientifica del candidato (indice di Hirsch o simili). Saranno valutati altresì come titoli preferenziali, quelli previsti dal comma 7 dell art. 1 della legge 4 Novembre 2005 n. 230 ed in particolare: a) il dottorato di ricerca b) le attività svolte in qualità di assegnisti e contrattisti ai sensi dell art. 51, comma 6, della Legge 27 dicembre 1997, n. 449 c) le attività svolte in qualità di borsisti post dottorato ai sensi della Legge 30 novembre 1989, n. 398, nonché di contrattisti ai sensi del comma 14 art. 1 della Legge 4 novembre 2005, n Per quanto riguarda i lavori in collaborazione, saranno considerati soltanto quelli in cui l apporto del candidato risulti chiaramente dalla pubblicazione stessa, con firma in calce al contributo o in mancanza di questa con la formale dichiarazione espressa nella stessa pubblicazione che alcune parti, dettagliatamente indicate, sono state elaborate dal candidato. Per la valutazione dei titoli didattici e scientifici, si terrà conto della sede in cui il candidato ha svolto la propria attività, nonché dell ampiezza delle esperienze e delle competenze, documentata dal curriculum e dalle pubblicazioni, nell ambito di tutte le discipline del settore a concorso.

5 VERBALI DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RUICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA PER IL SETTORE SCIENTIFICODISCIPLINARE LOR/02. I RIUNIONE Il giorno alle ore presso i locali del si è riunita in prima riunione la Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa a n. post di Ricercatore Universitario presso la Facoltà di Lettere e Filosofia per il Settore s/d L OR/02. Risultano presenti i seguenti professori: 1) Prof. Alessandro Roccati 2) Prof. Patrizia Piacentini 3) Prof. Loretta Del Francia La Commissione, accertato che i criteri generali fissati nella precedente riunione sono stati resi pubblici per più di sette giorni, senza che l Università abbia comunicato la ricezione di osservazioni ai criteri ed al calendario proposti, prende atto dell avvenuta consegna delle domande e delle correlate documentazioni presentate dai candidati alla presente valutazione comparativa. Dichiarazione sui rapporti di parentela o affinità sino al IV grado incluso. Ciascun membro della Commissione, preso visione dell elenco dei candidati, dichiara di non aver relazioni di parentela o affinità, entro il 4 grado incluso, con i candidati (art.5 comma 2 D.lgs1172/48) compresi nel suddetto elenco. La Commissione inoltre dopo aver presa visione anche delle eventuali esclusioni operate dall Ufficio competente ( ) e delle rinunce ( ) sino ad ora pervenute, decide che i candidati da valutare ai fini della procedura valutativa sono n. e precisamente: Applicazione dei criteri per individuare l apporto del candidato nei lavori in collaborazione tra Commissari e candidati

6 I commissari prendono atto delle pubblicazioni inviate dai candidati e rilevano che vi sono lavori in collaborazione del commissario con il candidato Preso atto di ciò, la Commissione procede all analisi dei lavori in collaborazione con i Commissari o con gli altri candidati: Valutazione dei curricula e della produzione scientifica La Commissione pertanto dovrà a) procedere all esame della documentazione e dei titoli allegati dai candidati alle singole domande Si passa quindi all esame delle domande e della documentazione allegata allo scopo di redigere un breve profilo curriculare di ciascun candidato. Quindi si provvede ad aprire i plichi trasmessi e a prendere visione solo delle pubblicazioni corrispondenti all elenco allegato alla domanda di partecipazione alla valutazione comparativa secondo i criteri generali stabiliti nella riunione preliminare. La Commissione viene sciolta alle ore e si riconvoca per il giorno per la illustrazione e la discussione dei titoli e delle pubblicazioni da parte dei candidati. Roma,lì Letto, approvato e sottoscritto seduta stante La Commissione: 1) presidente prof 2) Membro Prof. 3) Segretario Prof.

7 VERBALI DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA PER IL SETTORE SCIENTIFICODISCIPLINARE LOR/02. II RIUNIONE Il giorno alle ore presso i locali del si è riunita la Commissione giudicatrice per lo svolgimento della illustrazione e discussione dei titoli e delle pubblicazioni, cui saranno sottoposti i candidati della procedura di valutazione comparativa a n posti di Ricercatore universitario presso la Facoltà per il Settore s/d Risultano presenti i seguenti Professori 1) Prof. Alessandro Roccati 2) Prof. Patrizia Piacentini 3) Prof. Loretta Del Francia Si procede all appello nominale. Risultano assenti i Dottori: Risultano presenti Che previo accertamento della loro identità personale (Allegato A) vengono invitati a prendere posto in aula. Come dai criteri a suo tempo prefissati, la discussione verterà sull Illustrazione e discussione dei titoli e delle pubblicazioni presentati da ciascun candidato allegati alla domanda di partecipazione alla valutazione comparativa. I candidati vengono chiamati ad illustrare e discutere i propri titoli e le proprie pubblicazioni. Si procede in ordine alfabetico.

8 Al termine dell illustrazione dei titoli e delle pubblicazioni da parte dei candidati, la Commissione procede alla relativa valutazione e formula i giudizi individuali e collegiali, che vengono allegati al presente verbale quale parte integrante dello stesso. Sulla base dei giudizi collegiali, la Commissione dopo una ponderata valutazione comparativa, con propria deliberazione assunta all unanimità (o, in alternativa, a maggioranza) dei componenti indica quale vincitore della presente valutazione comparativa il Dott. Il Presidente, invita la Commissione. quale suo atto conclusivo, a redigere collegialmente la relazione finale. La suddetta relazione viene stesa, insieme ai verbali, in triplice copia approvati e sottoscritti da tutti i Commissari verranno depositati presso la Ripartizione II Ufficio concorsi per i conseguenti adempimenti. Roma, lì Letto,approvato e sottoscritto seduta stante La Commissione: 1)Presidente Prof. 2)Membro Prof. 3)Segretario Prof.

9 RELAZIONE FINALE Al Magnifico Rettore dell Università di Roma LA SAPIENZA La Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa a n.1 posto di Ricercatore Universitario presso la Facoltà di Lettere e Filosofia per il settore s/d LOR/02 bandito dall Università di Roma LA SAPIENZA e composta dai Professori (Decreto rettorale del pubblicato sulla G.U. n. del ) si è riunita in più sedute per adempiere alle funzioni conferite e precisamente nei seguenti giorni: Seduta preliminare I Riunione II Riunione SEDUTA PRELIMINARE: Designazione del Presidente (Prof. ) e del Segretario (Prof. ); presa d atto della normativa concorsuale (L.210/98, D.P.R. 117/2000, D.L n. 180 convertito in Legge n. 1); dichiarazione di legge sulla inesistenza di parentela ed affinità entro il 4 grado incluso tra i Commissari; fissazione dei criteri di giudizio (All. 1 al presente verbale)ed il calendario dei lavori. I RIUNIONE: presa d atto della avvenuta pubblicità dei criteri di giudizio (D.M n. 89) dell elenco ufficiale dei candidati;dichiarazione di legge sul inesistenza di parentela ed affinità entro il 4 grado incluso tra i Commissari con i candidati; presa d atto delle esclusioni e delle rinunce (.); identificazione dell apporto del candidato nei lavori di collaborazione giudizio dei singoli commissari su ciascun candidato; elenco dei candidarti da valutare ai fini della procedura: 1) 2) 3) Stesura dei medaglioni curriculari, esame dei titoli e delle pubblicazioni inviate dai candidati secondo i criteri generali stabiliti nelle riunione preliminare. II RIUNIONE: (illustrazione e discussione dei titoli) :Dopo l appello nominale si è proceduto all illustrazione e alla discussione dei titoli e delle pubblicazioni da parte dei candidati. Ogni commissario ha quindi espresso, candidato per candidato, il proprio giudizio sui titoli e sulle pubblicazioni.

10 La Commissione, dopo aver effettuato la comparazione dei giudizi dei singoli commissari, ha formulato i giudizi collegiali. Sulla base dei giudizi collegiali, la Commissione dopo una ponderata valutazione comparativa, con propria deliberazione assunta all unanimità (o, in alternativa, a maggioranza)dei componenti, procede all indicazione del vincitore. Sulla base della comparazione effettuata la Commissione con deliberazione assunta all unanimità (o, in alternativa, a maggioranza) dei componenti, indica quale vincitore della presente valutazione comparativa il Dott.. Roma,lì Letto, approvato e sottoscritto seduta stante La Commissione: 1) Presidente Prof. 2) Membro Prof. 3) Segretario Prof.

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE PROCEDURA SELETTIVA DI CHIAMATA PER N. 1 POSTo DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA B PER IL SETTORE CONCORSUALE 13 A3 - SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE SECS P03 - PRESSO IL DIPARTIMENTO DI

Dettagli

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE (in via telematica)

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE (in via telematica) PROCEDURA SELETTIVA DI CHIAMATA PER N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA B PER IL SETTORE CONCORSUALE 11/E4 - SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE M-PSI/07 - PRESSO IL DIPARTIMENTO DI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE FINALIZZATA AL RECLUTAMENTO DI UN RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO MEDICINA INTERNA

Dettagli

Università degli Studi di Palermo

Università degli Studi di Palermo Università degli Studi di Palermo Procedura Selettiva per la copertura di n. 1 posto di ricercatore universitario a tempo determinato con contratto di diritto privato, settore scientifico-disciplinare

Dettagli

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE Prot. n. 1047 del 16/12/2016_class. VII/1 PROCEDURA SELETTIVA PER IL RECLUTAMENTO DI N. 1 RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA A PER IL SETTORE CONCORSUALE 14/C3 - SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE

Dettagli

Roma, Al Responsabile del Procedimento Dipartimento di Scienze Documentarie, linguistico-filologiche e geografiche. Nota di Trasmissione

Roma, Al Responsabile del Procedimento Dipartimento di Scienze Documentarie, linguistico-filologiche e geografiche. Nota di Trasmissione Roma, 14.3.2017 Al Responsabile del Procedimento Dipartimento di Scienze Documentarie, linguistico-filologiche e geografiche Nota di Trasmissione OGGETTO: "Trasmissione degli atti e del verbale relativo

Dettagli

SEDUTA PRELIMINARE. La Commissione, nominata con D.R. n 674 del 28 /10/2002, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 29/11/2002 n. 94 è così composta:

SEDUTA PRELIMINARE. La Commissione, nominata con D.R. n 674 del 28 /10/2002, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 29/11/2002 n. 94 è così composta: VERBALI DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA FACOLTA' DI SCIENZE STATISTICHE PER IL

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Rep. r t * - P Ini n p t n I'Q W G del Vi UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 2017RUA01 - Allegato n. 7 per l assunzione di n. 1 posto di ricercatore

Dettagli

SEDUTA PRELIMINARE. Criteri di giudizio da consegnare al Responsabile del procedimento presso l'università (art. 4 D.P.R.

SEDUTA PRELIMINARE. Criteri di giudizio da consegnare al Responsabile del procedimento presso l'università (art. 4 D.P.R. VERBALI DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA FACOLTA' DI INGEGNERIA PER IL SETTORE

Dettagli

D.R. n.1609 del 30 novembre 2015, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - 4 Serie Speciale Concorsi ed esami, n. 96 del 15 dicembre 2015

D.R. n.1609 del 30 novembre 2015, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - 4 Serie Speciale Concorsi ed esami, n. 96 del 15 dicembre 2015 SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A (TEMPO DETERMINATO) PER IL SETTORE CONCORSUALE 09/C1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-IND/08 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE

Dettagli

- Prof. Rossana Marra (Università degli Studi di Roma Tor Vergata)

- Prof. Rossana Marra (Università degli Studi di Roma Tor Vergata) ALLEGATO 1) CRITERI DI MASSIMA Dopo ampia ed approfondita discussione la Commissione giudicatrice della procedura selettiva di chiamata a n. 1 posto di ricercatore a tempo determinato tipologia B, indetta

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA VERBALE N. 1

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA VERBALE N. 1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA' Rep. n - Prot. n Ì 2 \ l f ì del 0 8 /cr [ Anno Tit. v/t CI. ^ Fase. UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 2017RUA04 - Allegato n.8 per l'assunzione di

Dettagli

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE PROCEDURA SELETTIVA PER IL RECLUTAMENTO DI NUMERO UN POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE MED/29, MACROSETTORE 06/E CLINICA CHIRURGICA SPECIALISTICA - SETTORE

Dettagli

Università degli Studi di Palermo

Università degli Studi di Palermo Università degli Studi di Palermo Procedura Selettiva per la copertura di n. 1 posto di ricercatore universitario a tempo determinato della tipologia A Settore Concorsuale 05/E3 Settore Scientifico Disciplinare

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ' DEGLI S T U D I DI PADOVA Rep. n - Prct. n 380756 del Anno DAT T itv U CI. A Fase. ÌG.lj UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 2017PA184 - Allegato n. 2 per la chiamata di n.

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA B PER IL SETTORE CONCORSUALE 09/A3 PROGETTAZIONE INDUSTRIALE, COSTRUZIONI MECCANICHE E METALLURGIA SETTORE SCIENTIFICO

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA A PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/A1 -SSD L-FIL-LET/01 CIVILTÀ EGEE - PRESSO IL DIPARTIMENTO DI STORIA ARCHEOLOGIA

Dettagli

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE PROCEDURA SELETTIVA DI CHIAMATA PER N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA B PER IL SETTORE CONCORSUALE 14/B2 - SETTORE SCIENTIFICO- DISCIPLINARE SPS/06 - PRESSO IL DIPARTIMENTO DI

Dettagli

2o!> yj! 4 3^,e_ UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

2o!> yj! 4 3^,e_ UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA e t à \$6 oeluolz&'q 2o!> yj! 4 3^,e_ Procedura selettiva 2016RUA03 - Allegato 2 per l assunzione di n. 1 posto di ricercatore a tempo determinato presso il Dipartimento

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Rep. n > - Prot. n 3^33- del > o (o t ( & P Anno JbìlT- Tit. (fi\ CI. A Fase. i o UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 2017RUA10 - allegato 10 per l assunzione

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI Di PADOVA Rep. n - Prot. del 0~ìr j Anno JLq CT" Ut. vj\\ CI. y{ Fase. ^ UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 2017PA182 - Allegato n. 2 per la chiamata di n. 1 posto

Dettagli

VERBALE DELLA SEDUTA PRELIMINARE

VERBALE DELLA SEDUTA PRELIMINARE Procedura di valutazione comparativa per titoli e colloquio per il reclutamento di n. 1 Ricercatore con rapporto di lavoro a tempo determinato, tipologia a, con regime di impegno a tempo pieno, per svolgere

Dettagli

UNIVERSITÀ D p. Rep. n 9

UNIVERSITÀ D p. Rep. n 9 UNIVERSITÀ D p - a G L \ S ijj D 1 D i PADOVA Rep. n 9 -Prof- rro r. ir ^ 4 4 1 dei *1 /4 /Sol AnnoQMfe Tit. \fll CI. J Fase. 4 4 4 13 UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura valutativa 2016 PA242

Dettagli

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione)

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione) PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO DELLA DURATA DI TRE ANNI AI SENSI DELL

Dettagli

VERBALE DELLA SEDUTA PRELIMINARE

VERBALE DELLA SEDUTA PRELIMINARE Procedura di valutazione comparativa per titoli e colloquio per il reclutamento di n. 1 Ricercatore con rapporto di lavoro a tempo determinato, tipologia a, con regime di impegno a tempo pieno, per svolgere

Dettagli

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione)

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione) PUBBLICATO SUL SITO WEB D ATENEO IN DATA 11.05.2017 PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO

Dettagli

Anno Tit. v/u CI. y[ Fase. 2o.U

Anno Tit. v/u CI. y[ Fase. 2o.U UNIVERSITÀ' DEGLI S T U D I DI PADOVA Rep. - Prot. del Anno Tit. v/u CI. y[ Fase. 2o.U UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 2017RUB01 - Allegato n. 4 per l assunzione di n. 1 posto di ricercatore

Dettagli

Si procede quindi alla nomina del Presidente nella persona del Prof. Massimo Montanari e del Segretario Prof. Giuliana Albini

Si procede quindi alla nomina del Presidente nella persona del Prof. Massimo Montanari e del Segretario Prof. Giuliana Albini PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO DELLA DURATA DI TRE ANNI AI SENSI DELL

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA VERBALE DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO

Dettagli

(Versione telematica)

(Versione telematica) (Versione telematica) PROCEDURA SELETTIVA DI CHIAMATA A N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO TIPOLOGIA B INDETTA CON D.R N. 1323/2015 DEL 27/04/2015 PER IL SSD MED/33 SC 06/F4 PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ' DEGLI SIEDI D! PADOVA Rep. n'{h

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA 5 3g.-{6 S 6 Z 6 (A O 12ol f v tt y( 4 6 ^ Procedura selettiva 2017PA184 - Allegato n. 4 per la chiamata di n. 1 posto di Professore di seconda fascia presso il Dipartimento

Dettagli

.. Cf"'! ~ i,/ r: R s 1 r /4-! L1 r. (;J!- f.,,,. L~ l... I UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA VERBALE N.1

.. Cf'! ~ i,/ r: R s 1 r /4-! L1 r. (;J!- f.,,,. L~ l... I UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA VERBALE N.1 .. Cf"'! : : ('-1'" 1 ~ i,/ r: R s 1 r /4-! L1 r. (;J!- f.,,,. L~ l... I :,;i. )030 - Proì:. n" 26gA11cJoi OAf,to(w \~ 1 11 /\nno ~

Dettagli

T i t. VI( Cl. / Fase. ] ~~ UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA

T i t. VI( Cl. / Fase. ] ~~ UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA ! ' ;: ~~~.> :~:L.~ ~-:... ~- Li f) J [) J f') i\ D c)\; :- ;.. n" ll2f;c:(t ciel '&}i

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSI! A DEGLI STUDI DI PADOVA Rep. nmìfao - Prot. n 3943oS del / R f ^ / S jq lv Anno Tit. CI. Fase. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura valutativa 2017PA244 - Allegato 3 per la chiamata di

Dettagli

D.R. n.1704 del 29/12/2015, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 5 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 19/01/2016.

D.R. n.1704 del 29/12/2015, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 5 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 19/01/2016. SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO/I DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA A) PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08

Dettagli

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione)

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione) PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 08.03.2017 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA D.R. n. 2151-2010 Prot. n. 45195 Titolo VII Classe 1 OGGETTO: Approvazione atti procedura di valutazione comparativa n. 1 posto di Ricercatore Universitario di ruolo cofinanziato MIUR SSD ING-INF/04 Automatica

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE FINALIZZATA AL RECLUTAMENTO DI UN RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA, DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA U N IV E R S IT À ' D E G LI S T U D I DI P A D O V A Rep. n - P r o t. n * ^ ^ del O 'W ** A n n o Id É, T it. VU C I. Fase, tfg.2. UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura valutativa ai sensi dell

Dettagli

SEDUTA PRELIMINARE. Ciascun componente comunica di non avere relazioni di parentela ed affinità entro il 4 grado incluso con gli altri commissari.

SEDUTA PRELIMINARE. Ciascun componente comunica di non avere relazioni di parentela ed affinità entro il 4 grado incluso con gli altri commissari. VERBALI DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA FACOLTA' DI LETTERE E FILOSOFIA DELL'UNIVERSITA'

Dettagli

VERBALE N. 1. la nomina del Presidente nella persona della Prof.ssa Antonella Polimeni e del Segretario nella persona del Prof. Leonardo Trombelli.

VERBALE N. 1. la nomina del Presidente nella persona della Prof.ssa Antonella Polimeni e del Segretario nella persona del Prof. Leonardo Trombelli. PROCEDURA SELETTIVA DI CHIAMATA A UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO TIPOLOGIA B, INDETTA CON D.R. N. 2630 DEL 31/08/2015 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE E BIOTECNOLOGIE MEDICO

Dettagli

UNIVERSITÀ1 DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ1 DEGLI STUDI DI PADOVA A^no 2o It, Tu. M \v CI. -^ UNIVERSITÀ1 DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura valutativa 2016PA242 Allegato 16 ai sensi dell'art. 24, comma 6, Legge 30 con Decreto Rettorale n.2513 del 14 ottobre 2016. VERBALE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Rep. n À^U - Prot. n ^U «2 3 d e l Z z l ^ l ^ ì Anno M-V T it vjm Ci. A Fase. UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Rep. n À^U - Prot. n ^U «2 3 d e l Z z l ^ l ^ ì Anno M-V T it vjm Ci. A Fase. UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Rep. n À^U - Prot. n ^U «2 3 d e l Z z l ^ l ^ ì Anno M-V T it vjm Ci. A Fase. UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 2017RUB06 - Allegato 4, per l assunzione

Dettagli

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione)

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione) PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO DELLA DURATA DI TRE ANNI AI SENSI DELL

Dettagli

POLITECNICO DI BARI VERBALE N. 1

POLITECNICO DI BARI VERBALE N. 1 POLITECNICO DI BARI Selezione pubblica Cod. Proc. RUTD.LR26.15.25 (GU 4 a Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 44 del 12/06/2015; D.R. N. 272 del 25/05/2015) per n. 1 posto di Ricercatore a tempo determinato,

Dettagli

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione)

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione) PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO DELLA DURATA DI TRE ANNI AI SENSI DELL

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI Di PADOVA Rep. n Xkh - Froi. n Boood del UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Anno jtatk Tit. Vii CI. ^ Fase, ^ Procedura valutativa ai sensi dell art. 24, comma 6, Legge 30 dicembre

Dettagli

VERBALE N. 1- SEDUTA PRELIMINARE

VERBALE N. 1- SEDUTA PRELIMINARE DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE IND 09/H1 - SETTORE SCIENTIFICO- DISCIPLINARE ING/INF05 BANDITA CON D.D N. 2 DEL 2016 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale Antonio

Dettagli

UNIVERSITA' VITA-SALUTE SAN RAFFAELE DI MILA.NO Procedura di selezione per l'assunzione di n. 1 Ricercatore a Tempo Determinato ai sensi dell'art. 24, comma 3, Lett. a) della Legge 240/2010 (Contratto

Dettagli

UNIVERSITA' VITA-SALUTE SAN RAFFAELE DI MILA.NO

UNIVERSITA' VITA-SALUTE SAN RAFFAELE DI MILA.NO UNIVERSITA' VITA-SALUTE SAN RAFFAELE DI MILA.NO Procedura di selezione per l'assunzione di n. 1 Ricercatore a Tempo Determinato ai sensi dell'art. 24, comma 3, Lett. a) della Legge 240/2010 (Contratto

Dettagli

~ ,;$'..,?,DA 5. Vl\ UNIVERSITA' DEGLI STUDI

~ ,;$'..,?,DA 5. Vl\ UNIVERSITA' DEGLI STUDI ~06...,;$'..,?,DA 5. Vl\ UNIVERSITA' DEGLI STUDI 13$g~1 " ' 1 DI PADOVA Procedura valutativa ai sensi dell'art. 24, comma 6, Legge 30 dicembre 201 O, n. 240 per la chiamata di n. 1 posto di Professore

Dettagli

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE PROCEDURA VALUTATIVA PER LA COPERTURA, MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART. 18, COMMA 1, DELLA L. 240/2010, DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI I FASCIA, PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI

Dettagli

Anno Tit. Oli CI. A Fase. S ^>. { UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA VERBALE N. 1

Anno Tit. Oli CI. A Fase. S ^>. { UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA VERBALE N. 1 UNIVERSITÀ DEGLI STUD! D! PADOVA Rep. n A b C ^ i - Prot. n 3>' 09fe')'del ^ ja o j ó U l l 1" Anno Tit. Oli CI. A Fase. S ^>. { UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 2017RUB05 - Allegato

Dettagli

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE PROCEDURA SELETTIVA PER LA COPERTURA, MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART. 18, COMMA 1, DELLA L. 240/2010, DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI I FASCIA, PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI

Dettagli

Università degli Studi di Palermo

Università degli Studi di Palermo Università degli Studi di Palermo Procedura Selettiva per la copertura di n. 1 posto di ricercatore universitario a tempo determinato della tipologia B - Settore Concorsuale 08E2 Settore Scientifico Disciplinare

Dettagli

D.R. n del _28 ottobre 2016, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. _88_ 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami dell 8 Novembre 2016)

D.R. n del _28 ottobre 2016, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. _88_ 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami dell 8 Novembre 2016) SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA A PER IL SETTORE CONCORSUALE 01/B1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE INF/01 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Rep.n-.3^A.Prot U6^0 UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 2016PO182 - Allegato 9 per la chiamata di n. 1 posto di Professore di prima fascia presso il

Dettagli

/{ 3 o UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA

/{ 3 o UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA /{ 3 o UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 2017RUA06 - Allegato n. 6 per l assunzione di n.1 posto di ricercatore a tempo determinato, presso il Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Oncologiche

Dettagli

VERBALI DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N

VERBALI DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N VERBALI DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA PER IL SETTORE

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA ''.''. ';\ ' U. t/ll CI. yj. UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 0RUA0 - Allegato per l'assunzione di n. posto di ricercatore a tempo determinato, con regime di impegno a tempo pieno,

Dettagli

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione)

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione) PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO DELLA DURATA DI TRE ANNI AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione)

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione) PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO DELLA DURATA DI TRE ANNI AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

Verbale n. 1 (Riunione preliminare)

Verbale n. 1 (Riunione preliminare) Procedura di valutazione per un posto di ruolo di Seconda Fascia da ricoprire mediante chiamata, ai sensi dell articolo 24, comma 6, della Legge 30 dicembre 2010, numero 240 Facoltà di Giurisprudenza dell

Dettagli

Allegato 1 CRITERI DI VALUTAZIONE. Dopo ampia e approfondita discussione la Commissione predetermina i seguenti criteri di massima:

Allegato 1 CRITERI DI VALUTAZIONE. Dopo ampia e approfondita discussione la Commissione predetermina i seguenti criteri di massima: Allegato 1 PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA N.1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO PRESSO L'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA - SEDE DI REGGIO EMILIA-

Dettagli

Verbale n. 1 (Riunione preliminare)

Verbale n. 1 (Riunione preliminare) Procedura di valutazione per un posto di ruolo di Prima Fascia da ricoprire mediante chiamata, ai sensi dell articolo 24, comma 6, della Legge 30 dicembre 2010, numero 240 Facoltà di Scienze della Formazione

Dettagli

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE (I SEDUTA)

VERBALE N. 1 SEDUTA PRELIMINARE (I SEDUTA) DIPARTIMENTO DI STORIA, CULTURE, RELIGIONI PROCEDURA SELETTIVA PER IL RECLUTAMENTO DI N. 1 RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA A PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/A1 (ARCHEOLOGIA) - SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE

Dettagli

I RIUNIONE. La Commissione pertanto procede all esame della documentazione e dei titoli allegati dai candidati alle singole domande.

I RIUNIONE. La Commissione pertanto procede all esame della documentazione e dei titoli allegati dai candidati alle singole domande. VERBALI DEI LAVORI DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA LA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGÙ STUDI D! PADOVA

UNIVERSITÀ DEGÙ STUDI D! PADOVA UNIVERSITÀ DEGÙ STUDI D! PADOVA Rep. n0^ ^ - Prot. n ^ de) 2. 6. 6. 2o AT Anno Tit. V/u C! \ f UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA di seconda fascia presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia Galileo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO VERBALE N. 1

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO VERBALE N. 1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO Procedura Selettiva, per la copertura di n. 1 posto di Professore universitario di seconda fascia - Concorso n. 8 Priorità VI - S.C.10/H1-Lingua, Letteratura e Cultura

Dettagli

POLITECNICO DI BARI VERBALE N. 1

POLITECNICO DI BARI VERBALE N. 1 POLITECNICO DI BARI PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO, NEL S.S.D. ING-IND/35 INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALE (SETTORE CONCORSUALE 09/B3 INGEGNERIA

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA PROCEDURA VALUTATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA PROCEDURA VALUTATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA PROCEDURA VALUTATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO FASCIA DEGLI ASSOCIATI - D.R. N. 831/2016 PROT. N. 22781 DEL 16 GIUGNO 2016 Dipartimento:

Dettagli

VERBALE N. 1 (Seduta preliminare)

VERBALE N. 1 (Seduta preliminare) PROCEDURA DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO, MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO DELLA DURATA DI 36 MESI, AI SENSI

Dettagli

Si procede quindi alla nomina del Presidente nella persona del Prof. Mantovani e del Segretario Prof.ssa Longhese

Si procede quindi alla nomina del Presidente nella persona del Prof. Mantovani e del Segretario Prof.ssa Longhese PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 18.07.2016 PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA ^ c s a F U N IVER SITÀ HA DEGLI STUDI DI PADOVA - Prot. n 3%0iì2, del OXÌAl\ld Rep. n JOUl Prot. n Anno Tit. T \/(I VII c l A presso il Dipartimento di Diritto Privato e Critica del Diritto, per il settore

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Procedura di selezione per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore universitario con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato ai sensi dell art. 1, comma 14, della Legge 4 novembre 2005 n.

Dettagli

La nomina del Presidente nella persona del Prof. Claudia Cieri Via e del Segretario nella persona del Prof. Maria Concetta Di Natale.

La nomina del Presidente nella persona del Prof. Claudia Cieri Via e del Segretario nella persona del Prof. Maria Concetta Di Natale. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA A N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA A) CON REGIME DI IMPEGNO A TEMPO PARZIALE PER SVOLGERE ATTIVITÀ DI RICERCA, DELLA DURATA DI ANNI 3 EVENTUALMENTE

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADO VA

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADO VA UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI Rep. n A ^ O - Prot. n 3&?C 6 Anno Q ia A - Tit. lilt CI. A D I PADOVA del A O (k o (^ X À.^ Fase. M UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADO VA Procedura selettiva 2017RUA01 - Allegato

Dettagli

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione)

VERBALE N. 1 (Criteri di valutazione) PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA DI UN CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO DELLA DURATA DI TRE ANNI AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A D O V A R e p. n0 /t2.a H _ Prot. del ^ ( o - i f ÌJOÌ h Anno ^ovvtit. OM CI. A Fase, UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 2017RUB01- ALLEGATO

Dettagli

VERBALE N. 1. si riuniscono, avvalendosi degli strumenti telematici di lavoro collegiale.

VERBALE N. 1. si riuniscono, avvalendosi degli strumenti telematici di lavoro collegiale. PROCEDURA SELETTIVA DI CHIAMATA A N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO TIPOLOGIA B INDETTA CON D.R N. 1553 DEL 28/05/2015 PER IL SSD MED/44 SC06/M2 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE ANATOMICHE,

Dettagli

~~o .,,.?-0A~ UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA

~~o .,,.?-0A~ UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA ~~o.,,.?-0a~ UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA 7.40253 o~/o~ J-z-0A5 vu -1 "'1~0 Procedura selettiva per l'assunzione di n. 1 posto di ricercatore a tempo determinato, con regime di impegno a tempo determinato,

Dettagli

VERBALE N. 1. La Commissione Giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. Prot. n. 15/05886-03 del 24/07/2015 composta da:

VERBALE N. 1. La Commissione Giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. Prot. n. 15/05886-03 del 24/07/2015 composta da: VERBALE N. 1 La Commissione Giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. Prot. n. 15/05886-03 del 24/07/2015 composta da: - Prof. Andrea LENZI, Ordinario presso il Dipartimento di

Dettagli

VERBALE RIUNIONE PRELIMINARE (n. 1)

VERBALE RIUNIONE PRELIMINARE (n. 1) SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA A) PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/C1 TEATRO, MUSICA, CINEMA, TELEVISIONE E MEDIA AUDIOVISIVI SETTORE SCIENTIFICO

Dettagli

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI MED/31 presso il Dipartimento di Organi di Senso Facoltà di Medicina e Odontoiatria - VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE,

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA -! -"''nini Di PA00VA Ttfc. A/M ^I /V rmwm UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 2016RUA01 - Allegato 6 per l'assunzione di n. 1 posto di ricercatore a tempo determinato presso il Dipartimento

Dettagli

VERBALE N. 1. Riunione preliminare

VERBALE N. 1. Riunione preliminare VERBALE N. 1 Riunione preliminare La Commissione giudicatrice della suddetta procedura selettiva nominata con D.R. n.2628/2016 del 27/10.2016 pubblicato sulla G.U. n. 91 del 18/11/2016 è composta dai:

Dettagli

PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA

PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 08.09.2017 PROCEDURA VALUTATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE DI PRIMA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 05/G1 FARMACOLOGIA, FARMACOLOGIA CLINICA

Dettagli

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA. li Prof. Carlo LA VECCHIA professore di prima fascia presso l'università degli Studi di Milano

UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA. li Prof. Carlo LA VECCHIA professore di prima fascia presso l'università degli Studi di Milano UNÌV^RGITA' DEGLI STUDI DI PADOVA Pop, n" %( - Prct r^lu^ ^ Anno ^^ Tit^li Ci. A Fasc- UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Procedura selettiva 2016PO181 - Allegato n. l per la chiamata di n. 1 posto di Professore

Dettagli

Rep. n" Prot. <5%del

Rep. n Prot. <5%del UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI PADOVA Rep. n" 42.4-4 - Prot.

Dettagli

VERBALE N. 1 Criteri di valutazione. La Commissione giudicatrice della procedura valutativa indicata in epigrafe, composta da:

VERBALE N. 1 Criteri di valutazione. La Commissione giudicatrice della procedura valutativa indicata in epigrafe, composta da: PROCEDURA VALUTATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/A1 - ECONOMIA POLITICA, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/01 - ECONOMIA POLITICA,

Dettagli

D.R. n. 371 del 10/05/2016, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 24/05/2016)

D.R. n. 371 del 10/05/2016, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 24/05/2016) SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA B PER IL SETTORE CONCORSUALE 14/A2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SPS/04 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE

Dettagli

PROCEDURA VALUTATIVA PER LA COPERTURA DI N , COMMA 6, DELLA LEGGE

PROCEDURA VALUTATIVA PER LA COPERTURA DI N , COMMA 6, DELLA LEGGE PROCEDURA VALUTATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1. POSTO DI PROFESSORE DI PRIMA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 03/D1 CHIMICA E TECNOLOGIE FARMACEUTICHE, TOSSICOLOGICHE E NUTRACEUTICO-ALIMENTARI - SETTORE

Dettagli

POLITECNICO DI BARI VERBALE N. 1

POLITECNICO DI BARI VERBALE N. 1 POLITECNICO DI BARI Procedura pubblica di selezione per la copertura di n.1 posto di ricercatore a tempo determinato, nel s.s.d. ICAR/05 Trasporti (settore concorsuale 08/3A 08/A3 - Infrastrutture e sistemi

Dettagli

si è riunita la prima volta, per via telematica, il giorno 6 marzo 2006 alle ore 17.00, operando dalle seguenti sedi:

si è riunita la prima volta, per via telematica, il giorno 6 marzo 2006 alle ore 17.00, operando dalle seguenti sedi: VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE VALUTAZIONE COMPARATIVA A N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO PRESSO LA CLASSE ACCADEMICA DI SCIENZE SPERIMENTALI - SETTORE DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE

Dettagli

VERBALE N. 3 Valutazione delle competenze linguistiche e valutazione comparativa

VERBALE N. 3 Valutazione delle competenze linguistiche e valutazione comparativa PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 09/H1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA

PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA PUBBLICATO SU SITO WEB D ATENEO IN DATA 20.02.2017 PROCEDURA SELETTIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 01/B1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE INF/01-INFORMATICA

Dettagli

VERBALE N. 1 RIUNIONE PRELIMINARE (con modalità telematica)

VERBALE N. 1 RIUNIONE PRELIMINARE (con modalità telematica) Procedura di valutazione comparativa a n. 1 posto di ricercatore a tempo determinato di tipologia A, indetta dal Direttore del Dipartimento di Scienze Biochimiche con Bando n.7/2015 del 09/02/2015 (pubblicato

Dettagli

PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.R. N.

PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.R. N. PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N. 240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 11/E4 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli