Determinazione n del 26/09/2016

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Determinazione n del 26/09/2016"

Transcript

1 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE Prop.n Determinazione n del 26/09/2016 Oggetto: SPOSTAMENTO E RICOLLOCAMENTO IN OPERA NEL GIARDINO DI VIALE B.BUOZZI E PARCO EX ONMI DELLE ATTREZZATURE LUDICHE INSTALLATE PRESSO IL GIARDINO COMUNALE VIA M.PELOSI - AFFIDAMENTO LAVORI E IMPEGNO SPESA - CIG: Z8F1B4A1AA IL DIRIGENTE Visto il D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 T.U.O.E.L. e s.m.i. ed in particolare: - l art. 107 sulle competenze dirigenziali; - gli artt. da 182 a 185 sulle fasi della spesa; Richiamate: - la Deliberazione di Giunta Comunale n. 310 del 29/12/2014 di approvazione del vigente Regolamento sull ordinamento degli uffici e dei servizi ; - la Deliberazione di Giunta Comunale n. 104 del 13/05/2015, relativa alla modifica della nuova macrostruttura organizzativa dell Amministrazione Comunale e relativo funzionigramma; - la Deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del 24/05/2016, con la quale sono stati approvati il Bilancio di previsione 2016, il Bilancio pluriennale 2016/2018; - la Deliberazione di Giunta Comunale n. 174 del 22/07/2016, immediatamente eseguibile, con la quale è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione (P.E.G.) per il triennio 2016/2018, con la quale i Dirigenti e Responsabili di Servizio sono stati autorizzati ad adottare gli atti di gestione finanziaria relativi alle spese connesse alla realizzazione degli obiettivi loro assegnati col P.E.G.; Visto il decreto prot del 18 maggio 2015 con il quale il Sindaco ha conferito all arch. Luca Lozzi l incarico a tempo determinato di Dirigente del Dipartimento Governo del Territorio con decorrenza dal 1 giugno 2015 sino al 31 maggio 2018; Vista la disposizione dirigenziale prot. n del 8 giugno 2015 con la quale è stato conferito al Geom Amarando Sestili l incarico a tempo determinato di Responsabile di Posizione Organizzativa del Servizio Infrastrutture con decorrenza dall 8 giugno 2015 sino alla scadenza dell incarico del Dirigente; Premesso che questa Amministrazione nel periodo giugno/luglio 2013 ha deciso di provvedere alla sistemazione del giardino pubblico in via Massimo Pelosi e all arredo dello stesso mediante l installazione di nuove attrezzature ludiche; Considerato che nell ultimo periodo, anche a seguito dell apertura di luoghi di ristorazione nelle vicinanze del giardino, è cambiato la tipologia di utenza di frequentazione del giardino stesso, con la prevalenza di adolescenti e di giovani;

2 Considerato che la tipologia delle attrezzature ludiche installate è per la normativa di settore rivolta a bambini tra i 2 e i 12 anni; Vista la deliberazione di Giunta Comunale n. 188 del 1 settembre 2016 con la quale è stato disposto: 1. di stabilire la delocalizzazione delle attrezzature ludiche installate nel giardino di via Massimo Pelosi; 2. di autorizzare il ricollocamento delle attrezzature ludiche sopracitate nel giardino di viale B.Buozzi e nel Parco Arcobaleno ( ex OMNI); 3. di dare mandato al Dipartimento Governo del Territorio Servizio Infrastrutture per l individuazione, nel rispetto delle normative vigenti, dei nuovi spazi di collocazione delle attrezzature ludiche; 4. di dare mandato al Dipartimento Governo del Territorio Servizio Infrastrutture di quantificare la spesa relativa allo smontaggio ed alla ricollocazione delle attrezzature ludiche e dargli attuazione nell ambito delle risorse economiche disponibili, rimandando ad un successivo atto l impegno di spesa e l affidamento dei lavori; Atteso che con nota del 12 settembre 2016 prot.35842, è stato richiesto alla Ditta The Universal Key s.a.s. di Mario Panzetta & C. con sede in Fabro Scalo (TR) - Via Nazionale n P.IVA: , installatrice nel 2013 per conto della ditta fornitrice TLF s.r.l. delle attrezzature ludiche all interno del giardino comunale di Via M.Pelosi, la disponibilità alla realizzazione dello spostamento e ricollocamento in opera delle attrezzature stesse e la presentazione del relativo preventivo di spesa; Considerato che nella sopracitata nota del prot.n è stato altresì richiesto alla ditta The Universal Key s.a.s. di preventivare la spesa relativa alla fornitura ed installazione delle seguenti attrezzature divelte: - un cesto a nido in corda per altalena completo di catene; - n. 2 sedili a tavoletta per altalena completi di catene. Visto il preventivo di spesa inviato a mezzo pec dalla Ditta The Universal Key s.a.s in data prot , relativo alle lavorazioni richieste dell importo di ,00 + IVA, oltre ad. 250,00 + IVA per fornitura in opera di n.2 sedili a tavoletta per altalena ed ,00 + IVA per fornitura in opera di n. 1 cesto nido in corda; Considerato che, valutata l offerta della ditta The Universal Key s.a.s. e la disponibilità finanziaria di questo Ente, con nota del prot è stato richiesto alla ditta The Universal Key di presentare il proprio miglior preventivo di spesa relativo alla fornitura ed installazione di n. 2 sedili a gabbia (anni 0-3) per altalena in sostituzione del cesto a nido di corda preventivato con nota prot.35842; Visto il nuovo preventivo di spesa presentato in data prot.n dalla Ditta The Universal Key s.a.s, dell importo totale di ,00 + IVA 22%, di cui ,00 + IVA per lavori spostamento e ricollocamento in opera attrezzature ludiche ed. 550,00 per fornitura in opera di n. 2 sedili a tavoletta e n. 2 sedili a gabbia per altalena; Ravvisata la congruità del preventivo presentato dalla Ditta The Universal Key s.a.s., in rapporto alla tipologia e quantità delle lavorazioni da eseguire; Atteso che, per le motivazioni sopraesposte, ricorrono i presupposti per l affidamento diretto di cui all art. 36 comma 2 lett.a) del Decreto Legislativo 18 aprile 2016 n.50; Precisato, ai sensi dell art. 192 del d.lgs. n. 267/2000, che: - con l esecuzione del relativo contratto si intende realizzare il seguente fine: spostamento e ricollocamento attrezzature ludiche giardino Via M.Pelosi; - Il contratto ha ad oggetto: lavori di spostamento e ricollocamento in opera attrezzature ludiche installate nel giardino comunale di Via M.Pelosi;

3 - Il contratto verrà stipulato mediante lettera commerciale ai sensi dell art. 32 c. 14 D.Lgs. 18 aprile 2016 n. 50; - Le clausole negoziali essenziali sono le seguenti : - la durata dell affidamento è di giorni 10 (dieci) naturali e consecutivi decorrenti dalla data di inizio dei lavori. In caso di ritardo sarà applicata una penale giornaliera di. 100,00 (euro cento/00); - il pagamento del corrispettivo avverrà in unica soluzione ad ultimazione dell intervento, entro 30 (trenta) giorni dalla data di presentazione di regolare fattura elettronica debitamente accettata dal Servizio Infrastrutture e l accertamento della regolarità contributiva della Ditta appaltatrice; - l IVA relativa ai lavori sopracitati, ai sensi dell art. 17-ter del D.P.R. 633/72, sarà versata all erario da questo Ente secondo le modalità ed i termini fissati con decreto del Ministro dell Economia (Split Payment); - i lavori dovranno essere realizzati in conformità alla buona regola d arte e alle direttive che all uopo verranno impartite dal Servizio Infrastrutture, nonché nel rispetto delle vigenti normative in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro; Visto il D.U.R.C. (Documento Unico di Regolarità Contributiva) On-line prot.n.inps_35707 rilasciato in data 28 giugno 2016, con scadenza 26 ottobre 2016, relativo alla Ditta The Universal Key s.a.s. di Mario Panzetta & C., dal quale si evince che la Ditta stessa Risulta Regolare nei confronti di INPS ed INAIL; Ritenuto opportuno affidare i lavori di spostamento e ricollocamento in opera attrezzature ludiche installate nel giardino comunale di Via M.Pelosi - CIG: Z8F1B4A1AA, in favore della Ditta The Universal Key s.a.s. di Mario Panzetta & C. con sede in Fabro Scalo (TR) - Via Nazionale n P.IVA: , nell importo offerto di ,00 + IVA 22%, in accettazione del preventivo di spesa in data 22 settembre 2016 prot.37442; Ravvisata la necessità di assumere un impegno di spesa di ,00 al Cap del bilancio in corso Spese per adeguamento dei servizi art.3 comma 6, L.R. 21/2009 finanziato con il capitolo di entrata del bilancio stesso; Preso atto che le somme introitate al Capitolo di entrata del bilancio in corso sono adeguate per garantire il finanziamento dei lavori in parola; Vista la nota del Dirigente del Dipartimento Risorse Finanziarie ed Economiche del 24 maggio 2011 prot. n ad oggetto Applicazione delle spese per l esecuzione dei pagamenti dell Ente ; Ravvisata la rispondenza del presente atto ai principi di regolarità e correttezza amministrativa ai sensi e per gli effetti dell art. 147-bis del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267; Visto il D.Lgs. n.33 del ; Visto l art.1 comma 629 della legge di stabilità 2015 (legge 190/2014, pubblicata sulla G.U. n.300 del 29/12/2014, S.O. n.99) che ha introdotto nel corpo del D.P.R. 633/1972 il nuovo art.17-ter Operazione effettuate nei confronti di Enti pubblici ; Visti: l art. 151 del D.Lgs n. 267/2000; il Regolamento di Contabilità Comunale; l attestazione del Responsabile del Servizio Finanziario, resa ai sensi dell art. 151 comma 4 del D.Lgs 267/2000, sulla copertura finanziaria; DETERMINA 1. di affidare, ai sensi dell art.36 c. 2 lett.a) del D.Lgs. 50/2016, i lavori di spostamento e ricollocamento in opera attrezzature ludiche installate nel giardino comunale di Via M.Pelosi - CIG: - CIG: Z8F1B4A1AA, in favore della Ditta The Universal Key s.a.s. di Mario Panzetta & C. con sede in Fabro Scalo (TR) - Via

4 Nazionale n P.IVA: , nell importo offerto di ,00 + IVA 22%, in accettazione del preventivo di spesa in data 22 settembre 2016 prot.37442; 2. di assumere l impegno di spesa di ,00 al Cap del bilancio in corso Spese per adeguamento dei servizi art.3 comma 6, L.R. 21/2009, finanziato con il capitolo di entrata ; 3. di stabilire che il Responsabile del Procedimento è il Responsabile P.O. Servizio Infrastrutture Geom. Amarando Sestili; 4. di dare atto che ai sensi dell art. 10 del vigente contratto di tesoreria: a)le spese e le tasse inerenti l esecuzione dei pagamenti saranno poste a carico del beneficiario The Universal Key s.a.s. di Mario Panzetta & C.; b)il tesoriere è autorizzato a trattenere dall importo nominale del mandato l ammontare delle spese in questione e, alla mancata corrispondenza fra la somma definitivamente versata e quella del mandato medesimo, sopperirà formalmente sia l indicazione del titolo che del netto pagato. 5. di dare atto che l IVA relativa ai lavori sopracitati, ai sensi dell art. 17-ter del D.P.R. 633/72, sarà versata all erario da questo Ente secondo le modalità ed i termini fissati con decreto del Ministro dell Economia; 6. di stabilire che il presente atto è sottoposto alle disposizioni di pubblicazione di cui al D.Lgs. n.33 del ; 7. di trasmettere copia della presente determinazione al Dirigente del Dipartimento Risorse Finanziarie ed Economiche dell Ente per l apposizione del visto di regolarità contabile ai sensi dell art. 151 comma 4 del D. Lgs. 267/2000 e per gli ulteriori adempimenti di competenza. Il RESPONSABILE P.O. SERVIZIO INFRASTRUTTURE geom. Amarando Sestili IL DIRIGENTE DEL DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO arch. Luca Lozzi SERVIZI FINANZIARI E CONTABILI Provvedimento senza rilevanza contabile. Provvedimento che comporta impegno di spesa: si appone visto di regolarità contabile, ai sensi dell art. 151 comma 4 del D.Lgs n. 267, e si attesta la copertura finanziaria. Provvedimento che comporta affidamento con imputazione a residui: si attesta la copertura finanziaria. Provvedimento che comporta impegno di spesa: non è possibile apporre visto di regolarità contabile per attestazione della copertura finanziaria per i seguenti motivi: Atto di liquidazione trasmesso al servizio finanziario per i conseguenti adempimenti.

5 Il Dirigente del Dipartimento Attività Economico Finanziarie e Amministrative (Dr.ssa Laura Felici)

Determinazione n. 984 del 21/05/2014

Determinazione n. 984 del 21/05/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE E AMBIENTE Determinazione n. 984 del 21/05/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO LAVORI DI REALIZZAZIONE E MONTAGGIO DI N. 14 SCALE METALLICHE NEL CIMITERO

Dettagli

Determinazione n. 661 del 05/05/2015

Determinazione n. 661 del 05/05/2015 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE E AMBIENTE Determinazione n. 661 del 05/05/2015 Oggetto: LAVORI DI RIPRISTINO SCONNESSIONI PAVIMENTAZIONI STRADE COMUNALI -CIG: ZE61460B87 -

Dettagli

Determinazione n del 07/11/2016

Determinazione n del 07/11/2016 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE Prop.n. 1831 Determinazione n. 1567 del 07/11/2016 Oggetto: ISTITUTO COMPRENSIVO SCOLASTICO VIA MONTE POLLINO - RIFACIMENTO PAVIMENTAZIONE BITUMINOSA

Dettagli

Determinazione n del 12/07/2013

Determinazione n del 12/07/2013 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE E AMBIENTE Determinazione n. 1490 del 12/07/2013 Oggetto: LAVORI DI RIFACIMENTO PAVIMENTAZIONE BITUMINOSA IN VIA G.MAMELI - IMPEGNO SPESA E AFFIDAMENTO

Dettagli

Determinazione n del 05/07/2013

Determinazione n del 05/07/2013 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE E AMBIENTE Determinazione n. 1379 del 05/07/2013 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PAVIMENTAZIONE STRADALE IN VIA MONTI SABINI -IMPEGNO

Dettagli

Determinazione n. 588 del 26/03/2014

Determinazione n. 588 del 26/03/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE E AMBIENTE Determinazione n. 588 del 26/03/2014 Oggetto: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE VIA NOMENTANA - VIA TURATI, PIAZZA BORGONUOVO - IMPEGNO SPESA

Dettagli

CORPO POLIZIA LOCALE Servizio Corpo Polizia Locale. Determinazione n del 18/08/2016

CORPO POLIZIA LOCALE Servizio Corpo Polizia Locale. Determinazione n del 18/08/2016 CORPO POLIZIA LOCALE Servizio Corpo Polizia Locale Determinazione n. 1213 del 18/08/2016 Proposta n. 1304 del 05/08/2016 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE - AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE IMPIANTI SEMAFORICI

Dettagli

DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI. Determinazione n del 05/08/2016

DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI. Determinazione n del 05/08/2016 Prop. n. 1290 del 03.08.2016 DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI Determinazione n. 1158 del 05/08/2016 Oggetto: FORNITURA DI BENI

Dettagli

DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI. Determinazione n del 24/11/2016

DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI. Determinazione n del 24/11/2016 Prop. n. 1947 del 18.11.2016 DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI Determinazione n. 1698 del 24/11/2016 Oggetto: DETERMINA DI AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE

COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 1611 DEL 10/10/2017 OGGETTO: APPROVAZIONE RIDETERMINAZIONE GRADUAZIONE DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE DEL SERVIZIO RAGIONERIA, ECONOMATO E RISORSE

Dettagli

DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI. Determinazione n del 04/08/2016

DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI. Determinazione n del 04/08/2016 Prop. n. 1000 del 17.06.2016 DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI Determinazione n. 1156 del 04/08/2016 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE

Dettagli

DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI. Determinazione n del 18/08/2016

DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI. Determinazione n del 18/08/2016 Prop. n. 1295 del 03.08.2016 DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI Determinazione n. 1211 del 18/08/2016 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE PER

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 179 del 30/03/2015 registro generale N. 54 del 14/04/2015 registro del

Dettagli

Oggetto: ACQUISTO E RIPARAZIONE DI GABBIE PER LA CATTURA DEI CINGHIALI C.I.G. Z031EDB422

Oggetto: ACQUISTO E RIPARAZIONE DI GABBIE PER LA CATTURA DEI CINGHIALI C.I.G. Z031EDB422 REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 98 del 29/05/2017 CON IMPEGNO DI SPESA [ X ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ ]

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 785 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 785 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 785 DEL 10-12-2015 OGGETTO: ACQUISTO LICENZE MICROSOFT OFFICE HOME AND BUSINESS 2013 E CREDITO ARUBA PER ATTIVAZIONE PEC TRAMITE MEPA.- AREA QUALITA URBANA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 519 in data 03/06/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL NOLEGGIO DI N.1 TRATTRICE CON TRINCIA BASCULANTE CON

Dettagli

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO DEMANIO. Settore PATRIMONIO/DEMANIO

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona AREA URBANISTICA PATRIMONIO DEMANIO. Settore PATRIMONIO/DEMANIO DETERMINAZIONE N. 14 DETERMINAZIONE GENERALE N 141 DATA 21/04/2011 PUBBLICATA IL 22.06.2011 OGGETTO: SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO PRESSO L SETTORE PATRIMONIO DEMANIO AFFIDAMENTO DELLA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 355 DEL 12/09/2015

DETERMINAZIONE N. 355 DEL 12/09/2015 Comune di San Giorgio di Mantova Piazz a della Repu bblic a, 8. Tel 0376 2731 33 Fax 0376 273 15 4 p.e.c. comune.sangiorgiodimantova@pec.regione.lombar d ia.i t C.F. 800 04 61 02 02 DETERMINAZIONE N. 355

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ASCENSORI COMUNALI CON INTERVENTO ALL'IMPIANTO PRESSO LA SEDE MUNICIPALE.

Dettagli

COMUNE DI BUSTO GAROLFO

COMUNE DI BUSTO GAROLFO COMUNE DI BUSTO GAROLFO PROVINCIA DI MILANO O R I G I N A L E DETERMINAZIONE DEL SETTORE 6 : Area Tecnica AFFIDAMENTO OPERE COMPLEMENTARI RELATIVAMENTE AI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL 16-12-2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO RECAPITO DELLA CORRISPONDENZA TRAMITE POSTE ITALIANE SPA E DITTA NEXIVE SPA - ANNO 2015. AREA POLITICHE

Dettagli

Provincia dell'ogliastra

Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 1249 del 11/12/2015 AREA FINANZE E TRIBUTI Numero 2132 del 11/12/2015 OGGETTO Ditta TIM TELECOM: impegno e liquidazione

Dettagli

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 332 del

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 332 del COPIA Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Amministrativa - U.O. 2 - Pubblica Istruzione, Attività Culturali DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 149 di data 7 aprile 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 149 di data 7 aprile 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 149 di data 7 aprile 2014 OGGETTO: Lavori di manutenzione straordinaria e sostituzione luci delle

Dettagli

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel. 080.3028311 Fax 080.3023710 Cod. Fisc. 82001050721 P. IVA 00862890720 E-Mail: info@comune.santeramo.ba.it Indirizzo Internet:

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 704 del 24/10/2013 N. registro di area 224 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente Provincia di Lecce REGISTRO DETERMINAZIONE Numero GENERALE 671 DELLE del DEL 12-05-2014 DETERMINAZIONI DIRIGENTE Comune di Galatina PRATICA ROSSETTI del 08-05-2014 N. DT - 681-2014 DATA 08-05-2014 CECILIA

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. DETERMINAZIONE N 845 del 12/11/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

Registro Generale n. 271 del

Registro Generale n. 271 del Comune di San Giorgio delle Pertiche Provincia di Padova Determinazione SETTORE TECNICO - LAVORI PUBBLICI Registro Generale n. 271 del 18-09-2013 Oggetto: Lavori di "adeguamento e completamento fabbricato

Dettagli

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE OPERE PUBBLICHE B DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE OPERE PUBBLICHE B DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE OPERE PUBBLICHE B DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-176.2.0.-42 L'anno 2017 il giorno 20 del mese di Luglio il sottoscritto Marasso Ines in qualità di dirigente di

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 618 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 618 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 618 DEL 23-10-2015 OGGETTO: ACQUISTO PACCHETTI ATTIVITA BACKOFFICE E ON-SITE SU SOFTWARE CIVILIA per ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE AL SUBENTRO DELL ANAGRAFE NAZIONALE

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 82 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 82 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 82 DEL 18-02-2016 OGGETTO: ACQUISTO SOFTWARE GESTINC DALLA DITTA VERBATEL SRL PER LA GESTIONE DEGLI INCIDENTI STRADALI DA PARTE DELLA POLIZIA LOCALE.- AREA

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 138 Data 19/11/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA MEPA DELLA FORNITURA ABBIGLIAMENTO ANTINFORTUNISTICA PER CANTONIERI

Dettagli

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 4 Lavori Pubblici e Ambiente

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 4 Lavori Pubblici e Ambiente CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Sett. 4 Lavori Pubblici e Ambiente OGGETTO: SERVIZIO DI SMALTIMENTO - RECUPERO DEI RIFIUTI RACCOLTI SUL TERRITORIO COMUNALE LIQUIDAZIONE FATTURE

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 86 del 27/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 15 del 27/02/2015 OGGETTO: ABBONAMENTO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 714 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 714 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 714 DEL 23-11-2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO TRAMITE PIATTAFORMA SINTEL DELLA FORNITURA E POSA DI PANNELLI MULTIBANNER PER VARCHI ZTL - PROCEDURA N. 71683335.-

Dettagli

COMUNE DI CANDA DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRATIVA-FINANZIARIA. Numero Reg. Generale 125 Data 11/10/2016

COMUNE DI CANDA DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRATIVA-FINANZIARIA. Numero Reg. Generale 125 Data 11/10/2016 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRATIVA-FINANZIARIA Numero Reg. Generale 125 Data 11/10/2016 Numero Reg. Settoriale 92 FIN OGGETTO: ACQUISTO TONER PER STAMPANTI ECARTA PER FOTOCOPIATORE. ASSUNZIONE IMPEGNO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL 23-09-2015 OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURA ACQUISTO IN ECONOMIA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE,SORVEGLIANZA SANITARIA E INCARICO DI

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: RAGIONERIA, ECONOMATO E PATRIMONIO UFFICIO PROPONENTE: BILANCIO E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE N. 1107 DEL 10-08-2016

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 741 del 16.06.2016 OGGETTO: Revisione periodica automezzi - Centro Servizi Automobilistici SIPONTINA s.a.s.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Economico Finanziario - Entrate DIRETTORE VIANI dott. PAOLO Numero di registro Data dell'atto 390 10/03/2016 Oggetto : Determinazione della spesa per il rinnovo

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DI VESTIARIO PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE - CIG. Z71127FCA6 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

CITTA' DI LADISPOLI Città Metropolitana di Roma Capitale

CITTA' DI LADISPOLI Città Metropolitana di Roma Capitale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1252 DEL 20/07/2016 AREA II - SETTORE 2 - POLITICHE DELLE ENTRATE - SERVIZI INFORMATICI - SPORT Responsabile dell'istruttoria: SABRINA BODÒ OGGETTO: LIQUIDAZIONE IN FAVORE

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 30 DEL 22/02/2016 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO DELL'AUTORITA' DI BACINO DELLA

Dettagli

COMUNE DI BONEMERSE - PROVINCIA DI CREMONA -

COMUNE DI BONEMERSE - PROVINCIA DI CREMONA - COMUNE DI BONEMERSE - PROVINCIA DI CREMONA - Via Roma n 25 26040 Bonemerse - C. F. e P. IVA: 00308090190 SETTORE TECNICA DETERMINAZIONE N. 33 Data di registrazione 27/07/2015 COPIA Oggetto : IMPEGNO DI

Dettagli

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. UFFICIO PATRIMONIO Area Tecnica. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 234 di data 27 giugno 2014

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. UFFICIO PATRIMONIO Area Tecnica. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 234 di data 27 giugno 2014 ORIGINALE Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO UFFICIO PATRIMONIO Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 234 di data 27 giugno 2014 OGGETTO: AFFIDO ALLA DITTA KONE S.P.A. DI PERO (MI) DELLA

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI C.F. e P.I. 00312730807 Oggetto SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 24 del 08.04.2016 LIQUIDAZIONE FATTURA N 2016400110 DEL 29.03.2016 SERVIZIO DI STAMPA E SPEDIZIONE AVVISI DI PAGAMENTO TARI ANNO 2015

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 529 del 11/09/2015 del registro generale OGGETTO: AIRCLIMA

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI Cronologico n 752 del 14.4.2014 COPIA DETERMINAZIONE N 64 DELL 11.04.14 OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta

Dettagli

COMUNE DI UDINE DIPARTIMENTO GESTIONE DEL TERRITORIO DELLE INFRASTRUTTURE E DELL'AMBIENTE\SERVIZIO VIABILITÀ E SPORT UNITÀ OPERATIVA VIABILITÀ 1

COMUNE DI UDINE DIPARTIMENTO GESTIONE DEL TERRITORIO DELLE INFRASTRUTTURE E DELL'AMBIENTE\SERVIZIO VIABILITÀ E SPORT UNITÀ OPERATIVA VIABILITÀ 1 COPIA COMUNE DI UDINE DIPARTIMENTO GESTIONE DEL TERRITORIO DELLE INFRASTRUTTURE E DELL'AMBIENTE\SERVIZIO VIABILITÀ E SPORT UNITÀ OPERATIVA VIABILITÀ 1 DETERMINAZIONE Oggetto: Adeguamento di alcune fermate

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL 14-07-2015 OGGETTO: ACQUISTO REGISTRI SUPPLETIVI DI MATRIMONIO E REGISTRI DI STATO CIVILE ANNO 2016 TRAMITE O.D.A. SUL MERCATO ELETTRONICO DELLA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI CARTA NATURALE

Dettagli

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. UFFICIO OPERE PUBBLICHE Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 191 di data 17 maggio 2013

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. UFFICIO OPERE PUBBLICHE Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 191 di data 17 maggio 2013 ORIGINALE Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO UFFICIO OPERE PUBBLICHE Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 191 di data 17 maggio 2013 OGGETTO: PULIZIE STRAORDINARIE DA EFFETTUARSI PRESSO

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Bilancio DETERMINAZIONE N. 200 DEL 28/06/2016

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Bilancio DETERMINAZIONE N. 200 DEL 28/06/2016 COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna Bilancio DETERMINAZIONE N. 200 DEL 28/06/2016 OGGETTO: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO IN ECONOMIA PER IL SERVIZIO DI TARIFFAZIONE RICETTE PER LA FARMACIA

Dettagli

AREA LAVORI PUBBLICI

AREA LAVORI PUBBLICI COMUNE DI CRESPINA LORENZANA Provincia di Pisa AREA LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 619 del 23-12-2016 OGGETTO: CIG. Z581CB2E8C ORDINE ME.PA. N. 3415097 - ACQUISTO GIOCHI PER PARCHI PUBBLICI. ASSUNZIONE

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 90 del 28-04-2015 Oggetto: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DIRETTO IN ECONOMIA (RdO) MEDIANTE L UTILIZZO DEL SISTEMA INFORMATICO

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO TECNICO COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 450 del 17.06.2014 registro generale N. 56 del 17.06.2014 registro del servizio OGGETTO:

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZI FINANZIARI

C.F. e P.I SERVIZI FINANZIARI C.F. e P.I. 00312730807 Oggetto SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 14 del 08.03.2016 LIQUIDAZIONE FATTURA N 01341/M DEL 02.03.2016 RIMBORSO SPESE RISCOCOATTIVO ANNO 2015- POSTE E TRIBUTI. CAPITOLO DI

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Economato /12/2013

DETERMINAZIONE. Settore Economato /12/2013 DETERMINAZIONE Settore Economato DIRETTORE NUMERO SECCHI dott.ssa TANIA 451 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 2000 12/12/2013 Oggetto : Servizio di gestione e manutenzione del

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 414

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 414 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 414 in data 24/03/2016 Oggetto: CIG Z6E188FF1D - LAVORI DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA

COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA COPIA Determinazione del Responsabile Servizio: AREA TECNICA-EDILIZI,LAV.PUBB. N. 9 del 11/03/2016 Responsabile del Servizio : GEOM. MAURO PETTERINO OGGETTO : FORNITURA

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO Registro Generale nr. 588 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Servizi Interni N. 51 DEL 24-10-2013 Ufficio: > SERVIZI INTERNI > POSIZIONE ORGANIZZATIVA Oggetto: 02.Affidamento a Poste Italiane del servizio

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 229 DEL 11/07/2016

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 229 DEL 11/07/2016 COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 229 DEL 11/07/2016 OGGETTO: ACQUISTO SPAZIO SU PAGINE BIANCHE ATTRAVERSO LA SOCITA SEAT PAGINE GIALLE.

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 835 Registro Generale DEL 30/05/2017 N. 179 Registro del Settore DEL 23/05/2017 Oggetto

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 12 Data 04/03/2015 COPIA Oggetto : DESCRIZIONE: ACQUISTO SALE MARINO PER DISGELO STRDALE DITTA SANECO ITALIA CIG: X1712F6DF4 IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1002 in data 22/10/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA SISTEMAZIONE DEL MEZZO TARGATO YA308AK IN DOTAZIONE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 160 Data 31/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA ARCA SINTEL DELLA FORNITURA DI LIBRI PER LE BIBLIOTECHE DI

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 in data 20/05/2015 Oggetto: CIG ZD2139D744 - LAVORI DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO

COMUNE DI BRENTONICO COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento AREA SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE nº 300 di data 09-09-2016 OGGETTO: Affidamento incarico alla

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO AGRICOLTURA - FORESTAZIONE E AMBIENTE Class. Uff. n. 1/2015 DETERMINAZIONE N. 94 del 24/03/2015 C O P I A OGGETTO

Dettagli

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4. AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.2015 SETTORE 2 Bilancio, Patrimonio e Contratti D E T E R M I N A

Dettagli

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVI LOCULI CIMITERIALI IN GALLERIA, ALL'INTERNO DEL CIMITERO

Dettagli

Comune di Cervignano del Friuli

Comune di Cervignano del Friuli Comune di Cervignano del Friuli Provincia di Udine Proposta nr. 5 del 02/05/2016 Atto di Liquidazione nr. 437 del 02/05/2016 Servizio Tributi ed Economato OGGETTO: SERVIZIO DI RISCOSSIONE DEI TRIBUTI COMUNALI

Dettagli

CITTA DI ENNA C.F telefono centralino 0935/40111 Area 5 G.R.I.T. -Servizio Informatico

CITTA DI ENNA C.F telefono centralino 0935/40111 Area 5 G.R.I.T. -Servizio Informatico CITTA DI ENNA C.F. 00100490861 telefono centralino 0935/40111 Area 5 G.R.I.T. -Servizio Informatico Telefono 0935/40446 - fax 0935/504472 e-mail ced@comune.enna.it DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numerazione

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 29 del 05/02/2016 del registro generale OGGETTO: INTERVENTO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL 03-03-2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA E ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE CON FORMULAZIONE DI PARERE LEGALE IN MATERIA DI CONFORMITA

Dettagli

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 185 del 10-06-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: Cig: Z9B1A3AA7B - Acquisto buste intestate - Impegno contabile SETTORE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 387 DEL 10/10/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L ACQUISIZIONE DI FORNITURA

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 767 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 767 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 767 DEL 28-12-2011 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO POSTALE PER L ANNO 2012 A POSTE ITALIANE E TNT POST. SEAT PAGINE GIALLE: PUBBLICITA ANNO 2012. AREA POLITICHE

Dettagli

Città di Villorba Provincia di TREVISO

Città di Villorba Provincia di TREVISO Città di Villorba Provincia di TREVISO DETERMINAZIONE N. 653 IN DATA 15/09/2014 Proposta n. 700 Servizi Opere Pubbliche ed Impianti Tecnologici OGGETTO: RILIEVO PLANOALTIMETRICO ED INDIVIDUAZIONE DEI CONFINI

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SR/sr Determinazione n. DD-2015-1791 esecutiva dal 21/10/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-106697 del 20/10/2015

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 261 DEL 18-10-2012 Reg. Gen. 517 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: DELEGA CONVENZIONE ULSS

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 156 del 03/02/2017 Determina

Dettagli

COMUNE DI TELTI Via Kennedy n Telti (OT) Tel. 0789/ Fax 0789/43580

COMUNE DI TELTI Via Kennedy n Telti (OT) Tel. 0789/ Fax 0789/43580 COMUNE DI TELTI Via Kennedy n 2 07020 Telti (OT) Tel. 0789/43007-43074 - Fax 0789/43580 www.comune.telti.ot.it COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Registro Generale numero 421 data 29-07-2016

Dettagli

COMUNE DI PINO D ASTI

COMUNE DI PINO D ASTI ORIGINALE COPIA X COMUNE DI PINO D ASTI Provincia di Asti Servizio sicurezza sul lavoro e prevenzione infortuni Vicolo Mondo, 1 14020 Pino d Asti Tel. e Fax 011-9925424 e-mail: protocollo@comune.pinodasti.at.it

Dettagli

Comune di Cervignano del Friuli

Comune di Cervignano del Friuli Comune di Cervignano del Friuli Provincia di Udine Proposta nr. 25 del 08/07/2015 Atto di Liquidazione nr. 587 del 08/07/2015 Servizio Appalti Opere Pubbliche ed Espropri OGGETTO: FORNITURA DI STAMPATI

Dettagli

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-309.0.0.-50 L'anno 2017 il giorno 31 del mese di Marzo la sottoscritta dott.ssa Simonetta Barboni in qualità di Segretario Generale del Municipio Levante,

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 991 in data 22/10/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA SISTEMAZIONE DI N.1 PORTER TARGATO DL944LZ IN DOTAZIONE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 3535 NUMERO PRATICA OGGETTO: Impegno di spesa

Dettagli

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO SERVIZIO TERRITORIO

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna ***** SETTORE TECNICO - TERRITORIO SERVIZIO TERRITORIO COMUNE DI CASOLA VALSENIO SETTORE TECNICO - TERRITORIO SERVIZIO TERRITORIO DETERMINAZIONE n. 323 / 2014 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PRESSO IL CIMITERO DI MONGARDINO - AFFIDAMENTO. Premesso:

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 93 del 16-02-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 83 del 10-02-2016 Determinazioni n. 26 del 08-02-2016 Settore

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 181 DEL

DETERMINAZIONE N. 181 DEL DETERMINAZIONE N. 181 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio completo di elaborazione cedolino e modello TFR del personale dipendente e assimilato dell Ente per il periodo dal 01.01.2016

Dettagli

Comune di Tonco PROVINCIA DI AT UFFICIO TECNICO. L anno duemilaquindici del mese di febbraio del giorno ventitre nel proprio ufficio,

Comune di Tonco PROVINCIA DI AT UFFICIO TECNICO. L anno duemilaquindici del mese di febbraio del giorno ventitre nel proprio ufficio, Copia Albo Comune di Tonco PROVINCIA DI AT DETERMINAZIONE UFFICIO TECNICO OGGETTO: Affid N.002 DEL23/02/2015 L anno duemilaquindici del mese di febbraio del giorno ventitre nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 103 del 15/02/2013 N. registro di area 31 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 15/02/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli