Fallimento n.61/2013. La sottoscritta Dott.ssa Michela Gorini, curatore del fallimento

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fallimento n.61/2013. La sottoscritta Dott.ssa Michela Gorini, curatore del fallimento"

Transcript

1 TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n.61/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La sottoscritta Dott.ssa Michela Gorini, curatore del fallimento sopra indicato, con studio in Via Cerchia n Forlì, (FC) PONE IN VENDITA in lotti i beni mobili dettagliati nell allegato A al presente invito: 1)Lotto Materiali adatti per lavorazione porte e finestre piu attrezzature varie ( 3.960,00) 2)Lotto Automezzi/Veicoli ( 5.500,00) Modalità di vendita e di presentazione dell offerta La vendita dei beni mobili avverrà alle seguenti condizioni: 1) Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa presso lo studio del Curatore sito in Forlì alla Via Cerchia n.10, entro le ore del giorno non festivo antecedente la data fissata per l asta e dovranno contenere al loro interno: - indicazione del cognome, nome, luogo e data di nascita, codice fiscale, eventuale partita iva, domicilio, recapito telefonico, indirizzo di posta PEC o del soggetto offerente persona fisica. L offerta presentata da persone giuridiche dovrà indicare la ragione sociale, il codice fiscale e/o partita iva, la sede legale, l indirizzo PEC al quale trasmettere le comunicazioni, le modalità di attribuzione dei poteri della persona fisica che rappresenta la società nell offerta e dovrà contenere la visura camerale con indica- 1

2 zione dei poteri, la vigenza della società e l assenza di procedure concorsuali; - Copia del documento di identità della persona legittimata ad agire. - L indicazione del prezzo offerto che non potrà essere inferiore al prezzo minimo indicato nell ordinanza di vendita, a pena di esclusione dell offerta per inefficacia; - L indicazione che l offerta viene fatta per l acquisto in lotto unico dei beni mobili di cui all allegato A, nello stato di fatto in cui si trovano; - L assegno circolare non trasferibile intestato alla procedura Fallimento n. 61/2013 Tribunale di Forlì, inserito nella medesima busta chiusa, per un importo pari al 20% del prezzo complessivamente offerto e comprensivo di iva, a titolo di cauzione. Tale assegno sarà imputato in conto prezzo in caso di aggiudicazione, mentre sarà incamerato, a titolo di penale, in caso di aggiudicazione e successivo mancato versamento del saldo prezzo. Non saranno prese in considerazione le offerte non accompagnate dal deposito cauzionale nei termini richiesti; - La durata della validità dell offerta irrevocabile di acquisto, ai sensi dell art c.c., non potrà essere inferiore al giorno fissato per il termine di presentazione; - All esterno della busta dovrà essere indicato: offerta irrevocabile di acquisto fallimento n. 61/2013, nonché un recapito telefonico e un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) o, in mancanza, un indirizzo , ove il Curatore potrà inviare le comunicazioni relative alla procedura di vendita; 2

3 2) Il giorno 25/02/ 2014 alle ore 10:00 in Forlì alla Via G.Romagnosi n.4 alla presenza degli offerenti, si procederà all apertura delle buste. 2) Hanno diritto a presenziare gli offerenti, personalmente o a mezzo di procuratore legale. Nel caso di unica offerta i beni si intenderanno automaticamente aggiudicati al soggetto indicato nell offerta stessa ed al prezzo non inferiore a quello di base indicato in epigrafe. 3) Nel caso di più offerte al medesimo prezzo e di offerenti non disposti a procedere alla gara, il bene verrà aggiudicato all offerente che per primo ha depositato l offerta, in ordine cronologico, presso lo studio del Curatore. 4) Nel caso di pluralità di offerte verrà indetta una gara fra quelli presenti, sulla base dell offerta più alta pervenuta, con aumento minimo del 10% del suddetto valore. 5) Nell ipotesi in cui vengano presentate più offerte valide, ma di importi diversi e nessuno degli offerenti sia presente, i beni saranno aggiudicati al soggetto che ha presentato l offerta più alta; 6) Agli offerenti non aggiudicatari, le cauzioni saranno restituite con riconsegna dell assegno circolare depositato ed annotazione in calce al verbale relativo alle operazioni di vendita. 7) Agli offerenti non presenti all apertura delle buste, verrà data comunicazione dell aggiudicazione provvisoria all offerente o offerenti selezionati. Agli altri soggetti che avranno presentato offerte, qualora non presenti alla gara, verrà comunicato via mail l esistenza di una o più offerte sele- 3

4 zionate e dei prezzi di aggiudicazione e verrà comunicata la data per il ritiro dei depositi cauzionali effettuati. 8) Il giorno successivo all aggiudicazione, il Curatore provvederà ad informare il Giudice Delegato ed il Comitato dei Creditori, se costituito, depositando in cancelleria la documentazione relativa alla vendita ai sensi dell art. 107 L.F.; 9) Qualora, tra la comunicazione dell aggiudicazione provvisoria ed il deposito in Tribunale da parte del Curatore dell informativa relativa alla gara esperita, dovesse pervenire un offerta irrevocabile di acquisto migliorativa, per un importo non inferiore al dieci per cento del prezzo di aggiudicazione, il Curatore sospenderà la vendita e convocherà i due offerenti per la gara; 10) Decorso il termine di cui all art. 108 L. Fall., senza che le operazioni di vendita siano state sospese, né il perfezionamento della medesima impedito, il Curatore comunicherà agli aggiudicatari che la vendita si perfezionerà con il versamento del saldo prezzo, che dovrà essere effettuato entro un termine di 7 giorni, a mezzo assegno circolare non trasferibile intestato al Fallimento; 11) Una volta versato il saldo prezzo e perfezionata la vendita, non potranno essere prese in considerazione successive offerte; 12) Versato il saldo prezzo e perfezionata la vendita, il Curatore concorderà con l aggiudicatario o gli aggiudicatari la data per il ritiro dei beni acquistati e comunque entro 7 giorni dal versamento del saldo prezzo. L eventuale recupero, smontaggio e trasporto dei beni dovrà essere ef- 4

5 fettuato dall aggiudicatario, a proprie spese, entro il medesimo termine. In mancanza, l inadempimento grave conferisce al Curatore la facoltà di considerare risolto di diritto la vendita ex art c.c. e di trattenere a titolo di penale il 20% del prezzo versato, salvo il risarcimento del maggior danno. 13) La presentazione dell offerta comporta l accettazione dello stesso regolamento. 14) La vendita sarà assoggettata ad IVA e l imposta sarà a carico dell acquirente. 15) Le formalità necessarie per il trasferimento dei beni mobili registrati, ove presenti (dichiarazione di vendita e trascrizione al PRA), dovranno espletarsi nel Comune di Forlì presso l Agenzia pratiche Automobilistiche indicata dal Curatore, con spese a carico del compratore. 16) Ogni spesa, tributo e altro onere relativi alla vendita, alle formalità di cui sopra, al recupero, smontaggio e trasporto dei beni, nonché all eventuale revisione obbligatoria dei beni mobili registrati per la loro circolazione, sono a carico esclusivo dell aggiudicatario. 17) La vendita avviene nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano i beni, come visti e piaciuti al momento, con esonero del Fallimento da ogni garanzia per vizi e difetti, buon funzionamento, mancanza di qualità ed eventuale omessa revisione obbligatoria per la circolazione stradale. L'esistenza di eventuali vizi, mancanza di qualità o difformità della cosa venduta, oneri di qualsiasi genere per qualsiasi motivo non considerati, anche se occulti e comunque non evidenziati, non potranno dar luogo ad 5

6 alcun risarcimento, indennità, riduzione di prezzo e/o alla risoluzione della vendita nei confronti della Procedura. Conseguentemente l aggiudicatario rinuncia, ora per allora, a far valere in futuro qualsiasi eccezione, pretesa, richiesta e/o contestazione nei confronti della procedura concorsuale. Per quanto attiene ai beni oggetto della presente vendita, eventuali necessità di adeguamento alle normative di legge, anche regolamentari, sono a carico dell'aggiudicatario. Per informazioni, visione e acquisto dei beni rivolgersi agli ausiliari Sigg. Rondoni Giordano e Rondoni Roberto in Forlì alla Via Romagnosi n. 4, previo contatto Cell. nr e.mail: le offerte debbono essere recapitati al Curatore Dott.ssa Michela Gorini, con studio in Forlì (FC) alla Via Cerchia n.10 tel Fax Forlì, Allegato: Il Curatore Dott.ssa Michela Gorini A. Inventario. B. Facsimile offerta. 6

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI La sottoscritta Dott.ssa Stefania Cristofaro, curatore del fallimento sopra indicato, con studio

Dettagli

AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI DESCRIZIONE BENI TARGA SEDE VALORE ,00 AUTOCARRO Mercedes Benz (in ,00 AUTOVEICOLO con cassone e

AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI DESCRIZIONE BENI TARGA SEDE VALORE ,00 AUTOCARRO Mercedes Benz (in ,00 AUTOVEICOLO con cassone e TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA Fallimento N. 16/2009 R. F. Giudice Delegato: Dott.ssa Francesca Goggiamani Curatore: Associazione Minerva Responsabile procedura: Dott.ssa Rosa Salerno AVVISO DI VENDITA

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COSENZA Fallimento N. 36/2013 R. F. Giudice Delegato: Dott. Giuseppe Greco Curatore: Avv. Raffaella Lettieri AVVISO DI VENDITA BENE MOBILE L Avv. Raffaella Lettieri, Curatore

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO: MIMODESIGNGROUP SRL N. 76N/2013 Giudice Delegato: dott.ssa MARIA ANTONIA MAIOLINO Curatore: dott.ssa RAFAELLA BRESSAN AVVISO VENDITA

Dettagli

DISPONE. La vendita senza incanto da effettuarsi presso il proprio studio professionale sito in

DISPONE. La vendita senza incanto da effettuarsi presso il proprio studio professionale sito in TRIBUNALE DI NAPOLI NORD Sezione Fallimentare Avviso di Vendita beni mobili e mobili registrati Il sottoscritto Avv. Carlo D Amico, Curatore del Fallimento n. 66/2014, della EDILCAR FRANCO CARANDENTE TARTAGLIA

Dettagli

Tribunale Civile e Penale di Trento

Tribunale Civile e Penale di Trento Tribunale Civile e Penale di Trento CANCELLERIA FALLIMENTARE PROCEDURA: FALL. N. 27/2016 FALLIMENTO COSTRUZIONI FERRARI DI FERRARI GEOM. ILARIO & C. SNC GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Monica Attanasio CURATORE:

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO: FALEGNAMERIA CORSO SNC DI CORSO A. & C. n. 171N/2012 Giudice Delegato: dott.ssa MARIA ANTONIA MAIOLINO Curatore: dott.ssa RAFAELLA BRESSAN

Dettagli

TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013. Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e

TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013. Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 114/2013 Avviso di vendita di beni mobili Il Curatore del Fallimento Avv. Giuseppe Marrocco, ai sensi e per gli effetti dell art. 107 L. F.,

Dettagli

DISCIPLINARE DI PROCEDURA DI VENDITA DI BENI MOBILI

DISCIPLINARE DI PROCEDURA DI VENDITA DI BENI MOBILI TRIBUNALE DI MILANO Sezione Fallimenti Fallimento: GRAFICHE MILANO PHARM S.R.L. IN LIQUIDAZIONE Reg.Fall.: n. 16/2017 Giudice Delegato: Dott. Guido Macripò Curatore: Dott.ssa Angela Iseppon DISCIPLINARE

Dettagli

TRIBUNALE DI FORLI. Riferimento Fall. 63/ AVVISO DI VENDITA MOBILIARE

TRIBUNALE DI FORLI. Riferimento Fall. 63/ AVVISO DI VENDITA MOBILIARE TRIBUNALE DI FORLI Riferimento Fall. 63/2013 2 AVVISO DI VENDITA MOBILIARE La sottoscritta Dott.ssa Alessandra Aquilina, curatore del fallimento sopra indicato, con studio in Forlì, Via A. Fortis n. 7,

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita Si rende noto che il giorno 06 dicembre 2017 alle ore 14.00 presso lo Studio del Curatore, dott. Emilio Vellandi,

Dettagli

TRIBUNALE DI FORLI' Sezione Fallimentare Fallimento n. 05/2012 AVVISO DI VENDITA MOBILIARE

TRIBUNALE DI FORLI' Sezione Fallimentare Fallimento n. 05/2012 AVVISO DI VENDITA MOBILIARE TRIBUNALE DI FORLI' Sezione Fallimentare Fallimento n. 05/2012 AVVISO DI VENDITA MOBILIARE Il rag. Claudio Casellato nella sua qualità di Curatore del Fallimento n. 5/2012 comunica di porre in vendita;

Dettagli

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO BAGATTONI SRL N. 5/ AVVISO DI VENDITA MOBILIARE

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO BAGATTONI SRL N. 5/ AVVISO DI VENDITA MOBILIARE TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO BAGATTONI SRL N. 5/2013 7 AVVISO DI VENDITA MOBILIARE Il Dott. Giuseppe Palmese, nella sua qualità di curatore del fallimento in epigrafe, COMUNICA di

Dettagli

T R I B U N A L E O R D I N A R I O DI V I B O V A L E N T I A S E Z I O N E F A L L I M E N T A R E

T R I B U N A L E O R D I N A R I O DI V I B O V A L E N T I A S E Z I O N E F A L L I M E N T A R E T R I B U N A L E O R D I N A R I O DI V I B O V A L E N T I A S E Z I O N E F A L L I M E N T A R E F ALL. SIFE R SRL Corso Regina Margherita 38 89817 Vibo Valentia PROC. N. 18/2011 - G.D. Dott.ssa Di

Dettagli

TRIBUNALE DI ASTI SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI

TRIBUNALE DI ASTI SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI TRIBUNALE DI ASTI SEZIONE FALLIMENTARE Giudice Delegato: Dott.ssa Teresa Maria Francioso Fallimento n. 19/2016 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI Il Curatore del Fallimento, dichiarato con sentenza 19 del 17.02.2016

Dettagli

,00 in caso di apertura dell incanto

,00 in caso di apertura dell incanto TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI FIRENZE SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO R.F. N 81/11 Giudice Delegato: Dott.ssa Silvia Governatori Curatore: Rag. Daniele Pucci AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO Il giorno 8

Dettagli

AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO. - omissis - 1. Riferimenti catastali

AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO. - omissis - 1. Riferimenti catastali TRIBUNALE DI CREMONA SEZIONE FALLIMENTARE FALL. N 24/2009 AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO IL GIUDICE DELEGATO, - omissis - 1. Riferimenti catastali lotto e: a) Foglio 09 mapp. 206 sub. 513,

Dettagli

TRIBUNALE DI ANCONA. Sezione Fallimentare. Fallimento PAPA S.r.l. (R.F. n. 15/2016) * * * * *

TRIBUNALE DI ANCONA. Sezione Fallimentare. Fallimento PAPA S.r.l. (R.F. n. 15/2016) * * * * * TRIBUNALE DI ANCONA Sezione Fallimentare Fallimento PAPA S.r.l. (R.F. n. 15/2016) * * * * * Avviso di procedura competitiva per l affitto dell azienda sita in Numana (AN), Via dell Industria n. 12, esercente

Dettagli

I BANDO DI VENDITA di AZIONI FIS S.P.A. La sottoscritta dott.ssa Roberta Tegoletti, Liquidatore dell accordo di

I BANDO DI VENDITA di AZIONI FIS S.P.A. La sottoscritta dott.ssa Roberta Tegoletti, Liquidatore dell accordo di Dott.ssa ROBERTA TEGOLETTI Dottore Commercialista e Revisore Contabile Via San Giovanni Bosco, 1/E 25125 Brescia Tel: 0302425912 Fax: 0305531255 pec:roberta.tegoletti@odcecbrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA

Dettagli

Descrizione immobili

Descrizione immobili TRIBUNALE DI ANCONA Seconda sezione civile Ufficio Fallimenti Fallimento n. 55/2008 AVVISO DI VENDITA BENI IMMOBILI CON PROCEDURA COMPETITIVA Il curatore fallimentare Visto L art. 107 comma 1 L.F., il

Dettagli

FALLIMENTO N.136/2015 DELLA BEGNINI S.P.A. BANDO DI GARA PER LE VENDITE MOBILIARI. Modalità di presentazione delle offerte e delle cauzioni

FALLIMENTO N.136/2015 DELLA BEGNINI S.P.A. BANDO DI GARA PER LE VENDITE MOBILIARI. Modalità di presentazione delle offerte e delle cauzioni FALLIMENTO N.136/2015 DELLA BEGNINI S.P.A. BANDO DI GARA PER LE VENDITE MOBILIARI Modalità di presentazione delle offerte e delle cauzioni 1)Gli interessati, entro le ore 12,00 del giorno non festivo antecedente

Dettagli

Fallimento: BASILEA S.r.l. in liquidazione AVVISO DI VENDITA COMPETITIVA DI COMPLESSO AZIENDALE

Fallimento: BASILEA S.r.l. in liquidazione AVVISO DI VENDITA COMPETITIVA DI COMPLESSO AZIENDALE Rag. Carlo Alberto De Magistris 16121 Via Malta 5/10 Genova tel 010.587042 demag@studiodemag.it TRIBUNALE DI GENOVA SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento: BASILEA S.r.l. in liquidazione AVVISO DI VENDITA COMPETITIVA

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 281/15 (pr. 451/16) Giudice Delegato: Dott.ssa Angelina Baldissera Curatore: Dott. Giovanni Lorenzo Peli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 281/15 (pr. 451/16) Giudice Delegato: Dott.ssa Angelina Baldissera Curatore: Dott. Giovanni Lorenzo Peli ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 281/15 (pr. 451/16) +++++ Giudice Delegato:

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011 Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il Curatore

Dettagli

TRIBUNALE DI ASTI VENDITA MOBILIARE DA FALLIMENTO AVVISO DI VENDITA. Nel Fallimento 49/2015

TRIBUNALE DI ASTI VENDITA MOBILIARE DA FALLIMENTO AVVISO DI VENDITA. Nel Fallimento 49/2015 TRIBUNALE DI ASTI VENDITA MOBILIARE DA FALLIMENTO AVVISO DI VENDITA Nel Fallimento 49/2015 Il sottoscritto Roberto Puntoni, dottore commercialista, Curatore del Fallimento 49/2015, ha delegato, come da

Dettagli

Tribunale di Roma Sezione Fallimentare. Fallimento L.D.M. S.r.l. in liquidazione, N.106/2008. Giudice Delegato: Dott.

Tribunale di Roma Sezione Fallimentare. Fallimento L.D.M. S.r.l. in liquidazione, N.106/2008. Giudice Delegato: Dott. Tribunale di Roma Sezione Fallimentare Fallimento L.D.M. S.r.l. in liquidazione, N.106/2008 Giudice Delegato: Dott. Giuseppe Di Salvo Curatore: Avv. Maria Virginia Perazzoli Invito a presentare offerte

Dettagli

ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, BRESCIA Tel.: Fax.:

ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, BRESCIA Tel.: Fax.: ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 43/16 (pr. 650/16) +++++++++

Dettagli

Fallimento R. S. - S.n.c., nonché dei soci illimitatamente responsabili n. 7/10 G.D. : Dott. ALBERTO PAZZI Curatore: Avv.

Fallimento R. S. - S.n.c., nonché dei soci illimitatamente responsabili n. 7/10 G.D. : Dott. ALBERTO PAZZI Curatore: Avv. TRIBUNALE DI FORLI -SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento R. S. - S.n.c., nonché dei soci illimitatamente responsabili n. 7/10 G.D. : Dott. ALBERTO PAZZI Curatore: Avv. Stefania Cappelli Avviso di vendita L

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale xxxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale xxxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx

Dettagli

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * *

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * * Tribunale di Bergamo Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. Rita da Cascia n. 18 R.F. 15/2015 Giudice Delegato: Dott. Giovanni Panzeri Curatore:

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI VENDITE IMMOBILIARI ***** MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI VENDITE IMMOBILIARI ***** MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE ALLEGATO A DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI VENDITE IMMOBILIARI ***** MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE 1) Le offerte di acquisto dovranno essere presentate in busta chiusa consegnata allo Studio

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento GIOVI S.R.L. Sede in Carvico (BG) Via Gaetano Donizetti n. 4 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore: Rag. Francesco Pagnini --------- INVITO AD OFFRIRE / AVVISO

Dettagli

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento B&S IMMOBILIARE S.R.L. IN LIQUIDAZIONE

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento B&S IMMOBILIARE S.R.L. IN LIQUIDAZIONE Dott.ssa Silvia Romboli Dottore commercialista Revisore Contabile Via Baldini n. 4/a Forlimpopoli 47034 (FC) Tel. 0543-745387 Fax 0543-471455 TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento B&S IMMOBILIARE

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011 Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato Curatore Fallimentare: Dott. Giacomo Andreoletti AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il Curatore

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA Fallimento BREMACH SRL IN LIQUIDAZIONE N. 20/2012 Giudice Delegato: Dott. Raffaele Del Porto Curatore: Dott.

TRIBUNALE DI BRESCIA Fallimento BREMACH SRL IN LIQUIDAZIONE N. 20/2012 Giudice Delegato: Dott. Raffaele Del Porto Curatore: Dott. STUDIO Franco Baiguera e Giovanni Peli Dottori Commercialisti Associati Via San Giovanni Bosco 1/E 25125 Brescia Tel: 0302425912 Fax: 0305531255 Procedura soggetta a contributo unificato ex art. 9 L. 23/12/99,

Dettagli

Giudice Delegato: Dott.ssa Enrica Bertolotto Curatore: Dott. Luca Rabbia

Giudice Delegato: Dott.ssa Enrica Bertolotto Curatore: Dott. Luca Rabbia TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fallimento: n 57/2015 Giudice Delegato: Dott.ssa Enrica Bertolotto Curatore: Dott. Luca Rabbia - AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI - Il Fallimento n. 57/2015, dichiarato dal Tribunale

Dettagli

LOTTO ,00 LOTTO ,00

LOTTO ,00 LOTTO ,00 TRIBUNALE DI PADOVA Fallimento n. 293/2014 Avviso di vendita di beni mobili tramite procedura competitiva ex artt. 107 ss. L.F. Primo esperimento *** Il Curatore del fallimento in intestazione, dott.ssa

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO - Sezione Fallimentare Fallimento IMMOBILIARE FIORINI S.r.l. in liquidazione - Bergamo - n. 238/15 R. F.

TRIBUNALE DI BERGAMO - Sezione Fallimentare Fallimento IMMOBILIARE FIORINI S.r.l. in liquidazione - Bergamo - n. 238/15 R. F. TRIBUNALE DI BERGAMO - Sezione Fallimentare Fallimento IMMOBILIARE FIORINI S.r.l. in liquidazione - Bergamo - n. 238/15 R. F. Giudice Delegato dott.ssa Elena Gelato ** *** ** Bando di vendita di immobili

Dettagli

Avv. MAURIZIO ORLANDO MILANO via Chiossetto n. 18 tel fax

Avv. MAURIZIO ORLANDO MILANO via Chiossetto n. 18 tel fax T RIBU NALE DI MILANO S e zi one 2^ Fal limenti Fallimento C.A.M. COSTRUZIONE AUTO ACCESSORI MILANO S.r.l. R.G.: 441/2013 G.D.: Dott. Guido Macripò Curatore: Avv. Maurizio Orlando * * * * * * AVVISO DI

Dettagli

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO Si partecipa mediante deposito di una offerta di acquisto in bollo da Euro 14,62. 1) Le offerte di acquisto, che dovranno essere depositate

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI NAPOLI. Sezione Fallimentare. Fall. n. 34/2014. Curatori: Prof. Avv. Astolfo DI AMATO, Dott. Pietro Di Lorenzo,

TRIBUNALE CIVILE DI NAPOLI. Sezione Fallimentare. Fall. n. 34/2014. Curatori: Prof. Avv. Astolfo DI AMATO, Dott. Pietro Di Lorenzo, TRIBUNALE CIVILE DI NAPOLI Sezione Fallimentare Fall. n. 34/2014 G. D. Dott. Angelo Del Franco Curatori: Prof. Avv. Astolfo DI AMATO, Dott. Pietro Di Lorenzo, Dott. Tonino Ragosta p.e.c.: f34.2014napoli@pecfallimenti.it

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L. in liquidazione C.F

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L. in liquidazione C.F ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L.

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTI. Fallimento 82/09 Il sottoscritto Curatore del fallimento sopra indicato comunica che, in

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTI. Fallimento 82/09 Il sottoscritto Curatore del fallimento sopra indicato comunica che, in TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTI Fallimento 82/09 Il sottoscritto Curatore del fallimento sopra indicato comunica che, in conformità a quanto previsto nel programma di liquidazione

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita Si rende noto che il giorno 12 Febbraio 2015 alle ore 12.00 presso lo Studio del Curatore, dott. Emilio Vellandi,

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 423/12 il Curatore Dott. Alberto Maurino ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO 1:

Dettagli

Prof. Marco Arcari L.G. Concordato Preventivo Costech International Srl in CP n. 151/2015

Prof. Marco Arcari L.G. Concordato Preventivo Costech International Srl in CP n. 151/2015 TRIBUNALE DI MILANO Sezione II Fallimentare CONCORDATO PREVENTIVO OMOLOGATO N. 151/2015 COSTECH INTERNATIONAL S.r.l. INVITO A PRESENTARE OFFERTE MIGLIORATIVE LOTTO 6 Concordato preventivo omologato Costech

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BRESCIA SEZIONE SPEC. IMPRESA. BUILDING CONCEPT S.R.L. IN LIQUIDAZIONE, con sede in Manerbio, via San Martino del Carso, 45

TRIBUNALE ORDINARIO DI BRESCIA SEZIONE SPEC. IMPRESA. BUILDING CONCEPT S.R.L. IN LIQUIDAZIONE, con sede in Manerbio, via San Martino del Carso, 45 TRIBUNALE ORDINARIO DI BRESCIA SEZIONE SPEC. IMPRESA Fallimento n. 8/16 del 18.10.016 Nominativo BUILDING CONCEPT S.R.L. IN LIQUIDAZIONE, con sede in Manerbio, via San Martino del Carso, 45 Giudice Delegato

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 215/15 (pr. 1033/15) xxxx Con sede a xxxx cod. fiscale: xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 215/15 (pr. 1033/15) xxxx Con sede a xxxx cod. fiscale: xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 215/15 (pr. 1033/15)

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento GIOVI S.R.L. Sede in Carvico (BG) Via Gaetano Donizetti n. 4 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore: Rag. Francesco Pagnini --------- INVITO AD OFFRIRE / AVVISO

Dettagli

AVVOCATO. Via Villareale, Palermo - Tel./Fax cell

AVVOCATO. Via Villareale, Palermo - Tel./Fax cell TRIBUNALE CIVILE DI PALERMO - SEZIONE FALLIMNETARE FALLIMENTO N. 181/2014 GIUDICE DELEGATO: DOTT. GIUSEPPE SIDOTI CURATORE: AVV. ***************** AVVISO DI VENDITA L Avv. Davide Garretto, Curatore del

Dettagli

per CESSIONE di AZIENDA MEDIANTE PROCEDURA COMPETITIVA ex artt. 105 e 107 L.F. invita ai sensi dell'art. 107 L.F.

per CESSIONE di AZIENDA MEDIANTE PROCEDURA COMPETITIVA ex artt. 105 e 107 L.F. invita ai sensi dell'art. 107 L.F. Studio legale Avv. Cecilia Ruggeri C.so Francia, 9 10138 TORINO Tel. 011/43.30.187 43.31.746 Fax. 011/070.82.29 AVVISO DI VENDITA per CESSIONE di AZIENDA MEDIANTE PROCEDURA COMPETITIVA ex artt. 105 e 107

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA n.261/15 - PEC= Sede GIUDICE DELEGATO DOTT. VINCENZA AGNESE CURATORE DOTT.

TRIBUNALE DI BRESCIA n.261/15 - PEC= Sede GIUDICE DELEGATO DOTT. VINCENZA AGNESE CURATORE DOTT. TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n.261/15 - PEC= f261.2015brescia@pecfallimenti.it Sede GIUDICE DELEGATO DOTT. VINCENZA AGNESE CURATORE DOTT. ROBERTO MOTTA BANDO DI CESSIONE DI BENI IMMOBILI 5 vendita in

Dettagli

STUDIO NOTARILE dott.ssa Teodora Scarfò Piazza Umberto I, n FRATTAMAGGIORE (NA) Tel. e fax

STUDIO NOTARILE dott.ssa Teodora Scarfò Piazza Umberto I, n FRATTAMAGGIORE (NA) Tel. e fax AVVISO DI VENDITA Proc. Fall. n. 76/02 R.F. del TRIBUNALE DI NAPOLI Il notaio, delegato alle operazioni di vendita ex art. 591 bis c.p.c., nella procedura fallimentare n. 76/02 R.F. del Tribunale di Napoli,

Dettagli

TRIBUNALE DI ROMA. FALLIMENTO CO.G.I.S. S.p.A. R.G. 195/2004. GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Lucia Odello. CURATORE FALLIMENTARE: dott.

TRIBUNALE DI ROMA. FALLIMENTO CO.G.I.S. S.p.A. R.G. 195/2004. GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Lucia Odello. CURATORE FALLIMENTARE: dott. TRIBUNALE DI ROMA FALLIMENTO CO.G.I.S. S.p.A. R.G. 195/2004 GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Lucia Odello CURATORE FALLIMENTARE: dott. Massimo Nardozi DELEGATO ALLA VENDITA: dott.ssa Marinella Sormani BANDO

Dettagli

TRIBUNALE DI FORI!' SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE DI FORI!' SEZIONE FALLIMENTARE TRIBUNALE DI FORI!' SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento N.67/2013 AVVISO DI VENDITA MOBILIARE 3 Avviso di Vendita La scrivente DENTE DANIELA, in qualità di Curatore del Fallimento in epigrafe : COMUNICA di

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO F.LLI MANENTI S.R.L. N. 207/12. Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello. Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO F.LLI MANENTI S.R.L. N. 207/12. Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello. Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO F.LLI MANENTI S.R.L. N. 207/12 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il Curatore Fallimentare,

Dettagli

TRIBUNALE DI BOLZANO UFFICIO FALLIMENTI DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI VENDITE IMMOBILIARI

TRIBUNALE DI BOLZANO UFFICIO FALLIMENTI DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI VENDITE IMMOBILIARI TRIBUNALE DI BOLZANO UFFICIO FALLIMENTI DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI VENDITE IMMOBILIARI La presente procedura di vendita è gestita dal Curatore Fallimentare e regolata dalle disposizioni sulle

Dettagli

TRIBUNALE DI CUNEO Avviso di vendita di beni Fallimento n. 5/2017 Il giorno 4 Luglio 2017 alle ore 15,00 presso lo studio del Curatore Fallimentare,

TRIBUNALE DI CUNEO Avviso di vendita di beni Fallimento n. 5/2017 Il giorno 4 Luglio 2017 alle ore 15,00 presso lo studio del Curatore Fallimentare, TRIBUNALE DI CUNEO Avviso di vendita di beni Fallimento n. 5/2017 Il giorno 4 Luglio 2017 alle ore 15,00 presso lo studio del Curatore Fallimentare, dott. Andrea Gino, Via Lamarmora n. 31 Torino, primo

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento: EXPERIA REAL INVEST S.R.L. Sede in Alzano Lombardo (BG) Viale Roma n. 25 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore: Rag. Anna Pagnini --------- INVITO AD OFFRIRE

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA. Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA. Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l.

TRIBUNALE DI PIACENZA. Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA. Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l. 1 TRIBUNALE DI PIACENZA Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l. Il sottoscritto dott. Vittorio Boscarelli, Notaio in Piacenza, delegato curatore dott.

Dettagli

AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA VENDITA CON INCANTO. Il sottoscritto Curatore Fallimentare Dott. Rigoldi Emanuele rende noto

AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA VENDITA CON INCANTO. Il sottoscritto Curatore Fallimentare Dott. Rigoldi Emanuele rende noto TRIBUNALE DI BERGAMO PROCEDURA FALLIMENTARE R.G. n. 258/2013 Giudice delegato: dott.ssa Giovanna Golinelli Curatore fallimentare: dott. Emanuele Rigoldi AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA

Dettagli

intera quota di proprietà : Catasto Fabbricati Sez. NCT, Fg. 23, mapp. 61,

intera quota di proprietà : Catasto Fabbricati Sez. NCT, Fg. 23, mapp. 61, TRIBUNALE DI BRESCIA ******* Procedura 20653/2013 (pr.1043/15) +++++++ Giudice Delegato: dott. Gianni Sabbadini Organismo Composizione Crisi e Liquidatore: dott. Roberto Mutti ******* BANDO DI VENDITA

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI COMPENDIO MOBILIARE

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI COMPENDIO MOBILIARE AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI COMPENDIO MOBILIARE La società LARIANA COSTRUZIONI E ASFALTI in LIQUIDAZIONE in fallimento, procedura n. 14/2013 del 8 FEBBRAIO 2013 del Tribunale di Lecco,

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO Sezione Fallimentare

TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO Sezione Fallimentare TRIBUNALE ORDINARIO DI COMO Sezione Fallimentare ORDINANZA DI VENDITA DI RAMO D AZIENDA MEDIANTE ASTECOMPETITIVE Fallimento n. 113/12 : BLACK HORSE S.R.L. IN LIQUIDAZIONE IL GIUDICE DELEGATO - Letta l'istanza

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI LATINA Sezione prima civile procedure concorsuali Fallimento n. 99/2016 del 7/12/2016

TRIBUNALE ORDINARIO DI LATINA Sezione prima civile procedure concorsuali Fallimento n. 99/2016 del 7/12/2016 TRIBUNALE ORDINARIO DI LATINA Sezione prima civile procedure concorsuali Fallimento n. 99/2016 del 7/12/2016 AVVISO PER LA PUBBLICA VENDITA SENZA INCANTO DI BENI MOBILI E MOBILI REGISTRATI I Curatori fallimentari

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO - Sezione Fallimentare Fallimento IMMOBILIARE FIORINI S.r.l. in liquidazione - Bergamo - n. 238/15 R. F.

TRIBUNALE DI BERGAMO - Sezione Fallimentare Fallimento IMMOBILIARE FIORINI S.r.l. in liquidazione - Bergamo - n. 238/15 R. F. TRIBUNALE DI BERGAMO - Sezione Fallimentare Fallimento IMMOBILIARE FIORINI S.r.l. in liquidazione - Bergamo - n. 238/15 R. F. Giudice Delegato dott.ssa Elena Gelato ** *** ** Bando di vendita di immobili

Dettagli

ANNA S. BANDINI AVVOCATO MARSALA Via Trapani 139 Tel.fax

ANNA S. BANDINI AVVOCATO MARSALA Via Trapani 139 Tel.fax ANNA S. BANDINI AVVOCATO 91025 MARSALA Via Trapani 139 Tel.fax 0923.711506 bandiniannasandra@pec.ordineavvocatimarsala.it TRIBUNALE CIVILE DI MARSALA Sezione fallimentare Fallimento n. 1687/1997 G.D. Boccarato

Dettagli

TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO R.G. N /96 ORDINANZA DI FISSAZIONE DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO

TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO R.G. N /96 ORDINANZA DI FISSAZIONE DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO TRIBUNALE DI CATANIA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO R.G. N. 11441/96 ORDINANZA DI FISSAZIONE DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO IL GIUDICE DELEGATO Vista l istanza per la vendita del bene immobile di

Dettagli

TRIBUNALE DI ROMA SEZ. FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA ODELLO FALL. N. 968/2016 xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

TRIBUNALE DI ROMA SEZ. FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA ODELLO FALL. N. 968/2016 xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx TRIBUNALE DI ROMA SEZ. FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA ODELLO FALL. N. 968/2016 xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx DISCIPLINARE DI VENDITA DEL COMPENDIO IMMOBILIARE La fallita è proprietaria

Dettagli

Tribunale di Trento - Sezione Fallimentare

Tribunale di Trento - Sezione Fallimentare Tribunale di Trento - Sezione Fallimentare *** FALLIMENTO: TRIVENETA ASFALTI SRL FALLIMENTO NUMERO: 19/2014 GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Monica Attanasio CURATORE FALLIMENTARE: dott. Carlo Delladio AVVISO

Dettagli

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO Il sottoscritto Avv. Giuseppe Bellieni, delegata alla vendita nella procedura in

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2)

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott. Pierluigi Caniggia, con studio in

Dettagli

TRIBUNALE DI PADOVA Fallimento n 160/2009 Giudice Delegato: Dott. ssa Manuela Elburgo VENDITA SENZA INCANTO IV ESPERIMENTO AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE DI PADOVA Fallimento n 160/2009 Giudice Delegato: Dott. ssa Manuela Elburgo VENDITA SENZA INCANTO IV ESPERIMENTO AVVISO DI VENDITA TRIBUNALE DI PADOVA Fallimento n 160/2009 Giudice Delegato: Dott. ssa Manuela Elburgo VENDITA SENZA INCANTO IV ESPERIMENTO AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto Curatore fallimentare Dott. Alessandro Bisin,

Dettagli

TRIBUNALE DI MANTOVA FALLIMENTO N. 19/2007 R.F. GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA LAURA FIORONI CURATORE AVV. FRANCO BENASSI AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE DI MANTOVA FALLIMENTO N. 19/2007 R.F. GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA LAURA FIORONI CURATORE AVV. FRANCO BENASSI AVVISO DI VENDITA TRIBUNALE DI MANTOVA FALLIMENTO N. 19/2007 R.F. GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA LAURA FIORONI CURATORE AVV. FRANCO BENASSI AVVISO DI VENDITA Si comunica che il Fallimento in epigrafe intende procedere a vendita

Dettagli

TRIBUNALE DI LATINA Ufficio Fallimentare ****** BANDO REGOLAMENTO PER LA VENDITA SENZA INCANTO DI BENI MOBILI. Premesso

TRIBUNALE DI LATINA Ufficio Fallimentare ****** BANDO REGOLAMENTO PER LA VENDITA SENZA INCANTO DI BENI MOBILI. Premesso ELISABETTA MASSONE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORI DEI CONTI Via Andrea Doria, 55 Latina Tel. 0773/663350 fax 0773/411144 e.mail: studiomassone@libero.it pec: elisabettamassone@pec.it TRIBUNALE DI LATINA

Dettagli

ASTA TELEMATICA per la VENDITA dei BENI MOBILI PIGNORATI. REGOLAMENTO delle CONDIZIONI di VENDITA

ASTA TELEMATICA per la VENDITA dei BENI MOBILI PIGNORATI. REGOLAMENTO delle CONDIZIONI di VENDITA ISTITUTO VENDITE GIUDIZIARIE per il Circondario del Tribunale di Crotone (Decreto del Direttore Generale del Ministero della Giustizia del 24/giugno/2013) ASTA TELEMATICA per la VENDITA dei BENI MOBILI

Dettagli

TRIBUNALE DI SALERNO

TRIBUNALE DI SALERNO TRIBUNALE DI SALERNO Sezione Fallimentare FALLIMENTO N. 59/2015 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI PER L ACQUISTO DI BENI MOBILI Il sottoscritto Dott. Gianvito Morretta, Curatore del fallimento n.

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 398/14 il Curatore Dott. Alberto Maurino ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO 1:

Dettagli

AVVISO DI VENDITA TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA

AVVISO DI VENDITA TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA AVVISO DI VENDITA TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA TRIBUNALE DI AGRIGENTO - FALLIMENTO N. 10/2015 Giudice Delegato: Dott.ssa Silvia Capitano Curatore Dott. Ciro Pinelli Si rende noto che il giorno 10/01/2017

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 296/12 il Curatore Dott. Maurizio Gili ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO UNICO:

Dettagli

TRIBUNALE DI LANCIANO Avviso di Vendita Immobiliare

TRIBUNALE DI LANCIANO Avviso di Vendita Immobiliare TRIBUNALE DI LANCIANO Avviso di Vendita Immobiliare Il Dott. Sebastiano Nasuti, ragioniere commercialista in Lanciano, delegato ai sensi dell art. 591 bis c.p.c., dal Giudice dell Esecuzione Dott. Massimo

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 439/13 il Curatore Dott. Alberto Maurino ha disposto la vendita mediante gara informale del seguente lotto: LOTTO 1:

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 24/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENI Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con studio in Tortona (AL), Via L. Valenziano

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE 87/2012 G.D.: *** BANDO

TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE 87/2012 G.D.: *** BANDO TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento Comlube s.r.l. in liquidazione n 87/2012 G.D.: Dott. Stefano Rosa Curatore: Gianpaolo Magnini *** BANDO di CESSIONE d AZIENDA Il sottoscritto Gianpaolo

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI *** PROCEDURA ESECUTIVA R.G.E. n. 555/16 AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI *** PROCEDURA ESECUTIVA R.G.E. n. 555/16 AVVISO DI VENDITA TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI PROCEDURA ESECUTIVA R.G.E. n. 555/16 AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto Dott. Alberto Carrara, Professionista Delegato alla vendita dal Giudice delle

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA. Sezione Fallimentare AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA. Sezione Fallimentare AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA Sezione Fallimentare AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO Il Curatore del fallimento ITALFILTER S.P.A. N. 56/2008 corrente in Monte Roberto (AN) Via del Lavoro 4/6, dichiarato

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 SESTO Esperimento di Vendita

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 SESTO Esperimento di Vendita TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 SESTO Esperimento di Vendita Si rende noto che il giorno 20 aprile 2017 alle ore 12.00 presso lo Studio del Curatore, dott. Emilio Vellandi,

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI NOCERA INFERIORE SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO ALFA ORDINANZA DI VENDITA MOBILIARE

TRIBUNALE ORDINARIO DI NOCERA INFERIORE SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO ALFA ORDINANZA DI VENDITA MOBILIARE TRIBUNALE ORDINARIO DI NOCERA INFERIORE SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO ALFA FALL. N. 02/2008 ORDINANZA DI VENDITA MOBILIARE CRON. Il Giudice Delegato Visti gli atti del procedimento n. 02/2008 R. F. e

Dettagli

SO.VE.MO. S.R.L. Istituto Vendite Giudiziarie dei Tribunali di Mantova e Genova Autorizzato con decreto del Ministero della Giustizia del 11/03/1994

SO.VE.MO. S.R.L. Istituto Vendite Giudiziarie dei Tribunali di Mantova e Genova Autorizzato con decreto del Ministero della Giustizia del 11/03/1994 L Istituto Vendite Giudiziarie SOVEMO SRL con sede in Corso Europa 139 RENDE NOTO VENDITA FALLIMENTARE R.F. 121/14 Lotti come da elenchi allegati al presente avviso Giornata di gara il 12 Dicembre 2016,

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI CHIETI SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE CIVILE DI CHIETI SEZIONE FALLIMENTARE TRIBUNALE CIVILE DI CHIETI SEZIONE FALLIMENTARE Concordato Preventivo Omologato n. 5/12 R.G. Molino Alimonti S.r.l. Giudice Delegato: Dott. Nicola VALLETTA Commissari Liquidatori: Avv. Remo DI GIACOMO

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA 1. La vendita di tali beni mobili avverrà a corpo e non a misura nello stato di fatto e di diritto in cui esso si trova al

CONDIZIONI DI VENDITA 1. La vendita di tali beni mobili avverrà a corpo e non a misura nello stato di fatto e di diritto in cui esso si trova al CONDIZIONI DI VENDITA 1. La vendita di tali beni mobili avverrà a corpo e non a misura nello stato di fatto e di diritto in cui esso si trova al momento della consegna; eventuali differenze di misura non

Dettagli

TRIBUNALE DI PISA Sezione Fallimentare CONCORDATO PREVENTIVO Nesti Auto SpA n 17/2010

TRIBUNALE DI PISA Sezione Fallimentare CONCORDATO PREVENTIVO Nesti Auto SpA n 17/2010 TRIBUNALE DI PISA Sezione Fallimentare CONCORDATO PREVENTIVO Nesti Auto SpA n 17/2010 Giudice Delegato: Dott. Giovanni Zucconi Commissario e liquidatore giudiziale: Prof. Stefano Garzella AVVISO DI VENDITA

Dettagli

* * * * * INVITO A TRASMETTERE OFFERTE IRREVOCABILI D ACQUISTO. Il sottoscritto Dott. Giovanni Peli, liquidatore giudiziale del concordato

* * * * * INVITO A TRASMETTERE OFFERTE IRREVOCABILI D ACQUISTO. Il sottoscritto Dott. Giovanni Peli, liquidatore giudiziale del concordato STUDIO Franco Baiguera e Giovanni Peli Dottori Commercialisti Associati Via San Giovanni Bosco, 1E 25125 Brescia Tel: 0302425912 - Fax: 0305531255 TRIBUNALE DI BRESCIA Concordato Preventivo BBI Electric

Dettagli

IV avviso di vendita immobiliare a prezzo ribassato del 10%

IV avviso di vendita immobiliare a prezzo ribassato del 10% IV avviso di vendita immobiliare a prezzo ribassato del 10% Nella procedura esecutiva immobiliare n. 144/2013 RGE, il sottoscritto Dott. Marcello Cosentino, Dottore Commercialista, con studio in Portogruaro,

Dettagli

Tribunale di Sondrio. Fallimento: Menaglio Commerciale srl in liquidazione n. 6/16 r.f. ALLEGATO N. 3

Tribunale di Sondrio. Fallimento: Menaglio Commerciale srl in liquidazione n. 6/16 r.f. ALLEGATO N. 3 Tribunale di Sondrio Fallimento: Menaglio Commerciale srl in liquidazione n. 6/16 r.f. Giudice Delegato: Dott.ssa Marta Paganini Curatore: Rag. Alessandro Cottica ALLEGATO N. 3 AL PROGRAMMA DI LIQUIDAZIONE

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE ORDINARIO DI TORINO SEZIONE FALLIMENTI Si rende noto che nel fallimento n. 425/14 il Curatore Dott. Alberto Maurino ha disposto la vendita mediante gara informale dei seguenti lotti: LOTTO 1:

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA PROCEDURA COMPETITIVA relativa alla vendita del credito Iva relativo al periodo di imposta vantato dalla fallimento 838/2011

REGOLAMENTO DELLA PROCEDURA COMPETITIVA relativa alla vendita del credito Iva relativo al periodo di imposta vantato dalla fallimento 838/2011 REGOLAMENTO DELLA PROCEDURA COMPETITIVA relativa alla vendita del credito Iva relativo al periodo di imposta 2015 vantato dalla fallimento 838/2011 premesso che in data 26/02/2016 il Fallimento 838/2011

Dettagli

TRIBUNALE DI CREMONA AVVISO DI VENDITA BENI IMMOBILI SITI IN GROMO (BG) VIA DEI CADUTI N. 7 N. 25/2013 EX CREMA

TRIBUNALE DI CREMONA AVVISO DI VENDITA BENI IMMOBILI SITI IN GROMO (BG) VIA DEI CADUTI N. 7 N. 25/2013 EX CREMA TRIBUNALE DI CREMONA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA BENI IMMOBILI SITI IN GROMO (BG) VIA DEI CADUTI N. 7 FALLIMENTO IN LIQUIDAZIONE N. 25/2013 EX CREMA Giudice Delegato: Dott. Giuseppe Bersani

Dettagli

TRIBUNALE DI VERCELLI VENDITA MOBILIARE DA FALLIMENTO AVVISO DI VENDITA. Nel fallimento 65/2015

TRIBUNALE DI VERCELLI VENDITA MOBILIARE DA FALLIMENTO AVVISO DI VENDITA. Nel fallimento 65/2015 TRIBUNALE DI VERCELLI VENDITA MOBILIARE DA FALLIMENTO AVVISO DI VENDITA Nel fallimento 65/2015 Il sottoscritto dr. Marco Egalini in qualità di curatore della procedura emarginata, come da programma di

Dettagli

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI A TRATTATIVA PRIVATA FALL. N. 51/2013 Il curatore del fallimento n. 51/2013 Tribunale di Nola, dott. Antimo De Blasio, vista l Approvazione

Dettagli