Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari"

Transcript

1 Provincia di Cagliari Copia Settore Pianificazione Urbanistica, Edilizia Privata e SUE, Patrimonio e BB.CC DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 763 di Registro Generale Del 13/06/2014 Oggetto: PATRIMONIO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA E SORVEGLIANZA ARMATA DEL PALAZZO COMUNALE - PROCEDURA COTTIMO FIDUCIARIO - IMPEGNO DI SPESA Proposta Numero 801 del 19/05/2014

2 Provincia di Cagliari N Proposta: 801 del 19/05/2014 pervenuta in Ragioneria in data Settore Pianificazione Urbanistica, Edilizia Privata e SUE, Patrimonio e BB.CC DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: PATRIMONIO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA E SORVEGLIANZA ARMATA DEL PALAZZO COMUNALE - PROCEDURA COTTIMO FIDUCIARIO - IMPEGNO DI SPESA IL DIRIGENTE PREMESSO che con deliberazione n.1454 del 16/09/1991 e successive determinazioni, il Comune di Quartu Sant Elena ha provveduto all affidamento provvisorio del servizio di vigilanza di alcuni edifici comunali alla ditta Vigilanza Sardegna - Società Cooperativa ; che a tutt oggi il servizio viene affidato alla ditta di cui sopra per i seguenti immobili comunali: - Palazzo comunale Via Porcu - Cantiere Comunale Sa Serrixedda - Uffici Servizi Sociali Via Cilea in attesa che vengano espletate le procedure di gara per l affidamento del servizio di vigilanza di tutti gli immobili comunali, i diversi Servizi comunali interessati provvederanno ad assicurare l affidamento del servizio di vigilanza degli immobili affidati alla loro gestione; DATO ATTO che, con note n e n del 12/05/2014, si è provveduto a comunicare rispettivamente all ufficio Ambiente ed all ufficio Servizi Sociali di provvedere agli impegni di loro competenza; TENUTO CONTO che, il Servizio Patrimonio, quale responsabile del Servizio, deve provvedere all affidamento del servizio di vigilanza e sorveglianza notturna e festiva del Palazzo Comunale di via Eligio Porcu, al fine di garantirne la tutela; PRESO ATTO che non sono attualmente in corso presso il MEF Ministero Economia e Finanze CONSIP, acquisti in rete per la Pubblica Amministrazione, convenzioni per il servizio in oggetto ai quali eventualmente aderire ai sensi dell art.24, comma 6, della L.448/2011; ATTESA pertanto la necessità di procedere a selezionare il contraente che possa assicurare il servizio dell immobile per un periodo di sei mesi, dal 01/07/2014 al 31/12/2014; CONSTATATO che il vigente Regolamento per le acquisizioni in economia, approvato con deliberazione C.C. n.23 del 12/03/2008, consente di procedere all affidamento dei servizi di che trattasi mediante il sistema del cottimo fiduciario, con scelta del contraente mediante affidamento diretto; TENUTO CONTO che la gara d appalto indetta per i servizi di vigilanza deve tener conto delle prescrizioni disposte dall art.256-bis del Regolamento Tulps, che stabilisce che i servizi di sicurezza complementare, a meno che non vi provveda direttamente la forza pubblica, devono essere svolti a mezzo di guardie particolari giurate; (Dessi'A)

3 RILEVATO che, in seguito a richiesta scritta del Servizio Patrimonio, la Prefettura di Cagliari, con nota prot. gen. n del 17/03/2014, ha trasmesso l elenco degli Istituti di vigilanza privata autorizzati ai sensi dell art.134 T.U.L.P.S.- R.D. 18 Giugno 1931, n.773; RITENUTO OPPORTUNO, alla luce di quanto sopra: procedere all individuazione del contraente al quale affidare il servizio di che trattasi mediante cottimo fiduciario, attraverso procedura negoziata, nel rispetto dei principi di trasparenza, rotazione e parità di trattamento, previa consultazione di almeno cinque operatori economici specializzati nel servizio di che trattasi, iscritti presso la Prefettura di Cagliari, secondo il criterio del prezzo più basso; di ammettere a partecipare alla gara i soggetti che non si trovino in alcuna delle cause di esclusione dalle procedure di affidamento degli appalti di lavori pubblici previste dall art.38 del D.Lgs.163/2006 e s.m.i.; STABILITO che: si procederà all aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida e, nel caso di offerte uguali, si procederà direttamente al sorteggio pubblico; l Amministrazione Comunale si avvarrà della facoltà di non procedere all aggiudicazione nel caso in cui nessuna offerta risulti conveniente o idonea in relazione all oggetto del contratto, ai sensi dell art.81, comma 3, del D.Lgs. 163/2006; VISTA la seguente documentazione, che si allega alla presente determinazione quale parte integrante e sostanziale: Capitolato d appalto Lettera d invito con relativi modelli A di Istanza di partecipazione e B di Offerta economica ; DATO ATTO che in ottemperanza agli adempimenti di cui all art. 3 della L. n. 136/2010, come modificato dal D.L. n. 187/2010 coordinato con la Legge di conversione n. 217/2010 il CIG che identifica la procedura in oggetto è il seguente Z910F47A20; il contributo dovuto per la procedura di cottimo fiduciario sopra dettagliata, ai sensi dell art. 1 commi 65 e 67 della L. n. 266/2005 all Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici, come deliberazione del 05/03/2014, è di.30,00. VISTO l articolo 107 Funzioni e Responsabilità della dirigenza di cui al Decreto Legislativo n. 267 del , Testo Unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali; VISTA la Deliberazione del Consiglio Comunale n. 166 del recante ad oggetto Approvazione Bilancio di Previsione 2014 Bilancio Pluriennale 2014/2016 e la Relazione Previsionale e Programmatica 2014/2016 ; VISTA la deliberazione G.C. n.81 del 23/05/2014 avente ad oggetto Prelevamento dal Fondo di Riserva ; VISTA la Deliberazione n. 2 del 10/01/2014 con la quale la Giunta Comunale ha autorizzato i Dirigenti a compiere gli atti di gestione finanziaria nelle more dell'approvazione del Piano Esecutivo di Gestione 2014; VISTO il vigente Regolamento sull Ordinamento degli Uffici e dei Servizi; VISTO il D.Lgs. N. 267/2000 artt. 183 e 191; VISTO il Decreto Sindacale Numero 45 del 04/11/2013 con il quale si attribuisce al sottoscritto l incarico di Dirigente del Settore. VISTO lo statuto comunale; (Dessi'A)

4 RITENUTO pertanto di dover provvedere: ad indire, per i motivi esposti in premessa, una procedura di gara cottimo fiduciario, per l affidamento del servizio di vigilanza e sorveglianza armata del Palazzo Comunale per il periodo 01/07/ /12/2014, per l importo complessivo di ,00, IVA inclusa; all assunzione dell impegno di spesa per l affidamento del servizio di cui sopra, di ,00, IVA inclusa, attingendo dai fondi disponibili sul capitolo del Bilancio 2014; all assunzione dell impegno di spesa della somma di.30,00 a favore dell Autorità di vigilanza sui contratti pubblici dal capitolo del Bilancio 2014 recante contributi ad Enti Pubblici ; Sulla presente si rende parere di regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell azione Amministrativa dal sottoscritto dirigente ex art. 147 bis TUEL. D E T E R M I N A 1. DI DARE ATTO CHE in ottemperanza agli adempimenti di cui all art. 3 della L. n. 136/2010, come modificato dal D.L. n. 187/2010 coordinato con la Legge di conversione n. 217/2010, il CIG che identifica la procedura in oggetto è il seguente: Z910F47A20 il contributo dovuto per la procedura di cottimo fiduciario sopra dettagliata, ai sensi dell art. 1 commi 65 e 67 della L. n. 266/2005 all Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici, come deliberazione del 05/03/2014, è di 30,00; 2. DI INDIRE, per le ragioni esposte in premessa, una procedura di cottimo fiduciario per l affidamento del servizio di vigilanza e sorveglianza notturna e festiva del Palazzo Comunale di via Eligio Porcu, per il periodo 01/07/ /12/2014, nel rispetto dei principi di trasparenza, rotazione e parità di trattamento, previa consultazione di almeno cinque operatori economici specializzati nel servizio di che trattasi, iscritti presso la Prefettura di Cagliari, secondo il criterio del prezzo più basso; 3. DI APPROVARE il Capitolato d appalto, la lettera di invito e i modelli A Istanza di partecipazione e B Offerta Economica, allegati alla presente determinazione quale parte integrante e sostanziale; 4. DI DISPORRE la pubblicazione integrale del Capitolato di gara, della lettera di invito e relativi allegati, nel sito Internet del Comune di Quartu Sant Elena, in modo da favorire la massima partecipazione alla procedura; 5. DI IMPEGNARE la somma di ,00 per l indizione della proceduta di cottimo fiduciario per l affidamento del servizio di vigilanza e sorveglianza notturna e festiva del Palazzo Comunale di via Eligio Porcu; la somma di.30,00 a favore dell Autorità di vigilanza sui contratti pubblici; 6. DI IMPUTARE, così come indicato nell allegato Attestato di copertura finanziaria che fa parte integrante e sostanziale della presente determinazione: la somma di ,00 sul Capitolo del Bilancio 2014, la somma di.30,00 sul capitolo del Bilancio DI TRASMETTERE copia del presente atto al Settore Bilancio, Economato e Contabilità; 8. DI DARE ATTO che il presente provvedimento ha efficacia immediata dal momento dell acquisizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria ai sensi dell art. 151, 4 comma del D. Lgs. 267/2000 e va pubblicata albo di questo Ente per 15 giorni. L Istruttore: (Dessi'A) IL DIRIGENTE DEL SETTORE Francesco Ing. Patricolo (Dessi'A)

5 Provincia di Cagliari («SIGLA»)

6 Pareri COMUNE DI QUARTU SANT'ELENA Estremi della Proposta Proposta Nr / 801 Settore Proponente: Settore Pianificazione Urbanistica, Ufficio Proponente: Oggetto: Ufficio Gestione Patrimonio Immobiliare PATRIMONIO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA E SORVEGLIANZA ARMATA DEL PALAZZO COMUNALE - PROCEDURA COTTIMO FIDUCIARIO - IMPEGNO DI SPESA Nr. adozione settore: 64 Nr. adozione generale: 763 Data adozione: 13/06/2014 Visto contabile Settore Bilancio, Economato e Contabilita In ordine alla regolarità contabile della presente proposta, ai sensi dell'art. 151, comma 4, TUEL - D.Lgs. n. 267 del , si esprime parere FAVOREVOLE. Sintesi parere: Visto Favorevole Data 13/06/2014 Responsabile del Servizio Finanziario Patrizia Contini

7 ESTREMI DI PUBBLICAZIONE La presente determinazione del Settore Pianificazione Urbanistica, Edilizia Privata e SUE, Patrimonio e BB.CC, Numero 763 del 13/06/2014, è stata pubblicata all albo pretorio del Comune il giorno 13/06/2014 e vi rimarrà pubblicata per quindici giorni consecutivi fino al 28/06/2014 Copia Analogica Conforme all Originale Digitale per uso amministrativo. Rilasciata il / / Il Funzionario Incaricato

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Copia Settore Pubblica Istruzione, Sport, Politiche giovanili, Culturale e Spettacolo DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1838 di Registro Generale Del

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Pianificazione Urbanistica, Edilizia Privata e SUE, Patrimonio e BB.CC DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1889 di Registro Generale Del 23/12/2013 Oggetto: PATRIMONIO:

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Delle Entrate DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1114 di Registro Generale Del 02/09/2013 Oggetto: Ricerca dell'evasione dei tributi ICI/IMU e TARSU/TARES e attività

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 656 del 12/04/2017 Determina

Dettagli

COMUNE DI FABRICA DI ROMA Provincia di Viterbo

COMUNE DI FABRICA DI ROMA Provincia di Viterbo COMUNE DI FABRICA DI ROMA Provincia di Viterbo Numero Registro Generale 1049 del 14-09-2017 DETERMINAZIONE Numero 44 del 14-09-2017 SETTORE III FINANZIARIO E TRIBUTI OGGETTO: APPALTO PER LA GESTIONE DEL

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Tutela Ambiente e Servizi Tecnologici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 171 di Registro Generale Del 15/03/2016 Oggetto: Lavori di: Intervento di manutenzione straordinaria

Dettagli

COMUNE DI LACCHIARELLA

COMUNE DI LACCHIARELLA COMUNE DI LACCHIARELLA CITTA' METROPOLITANA DI MILANO CODICE COMUNE 16017 Codice Settoriale / AFF COPIA SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE NR 41 DEL 27/04/2017 Oggetto : DETERMINAZIONE A CONTRARRE

Dettagli

AREA EDILIZIA PUBBLICA

AREA EDILIZIA PUBBLICA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 43 DATA 11-04-2013 COPIA AREA EDILIZIA PUBBLICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI CAMPI DI CALCIO N. 1 e N.

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 1030 in data 06/09/2016 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLA MENSA SCOLASTICA

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL 23-09-2015 OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURA ACQUISTO IN ECONOMIA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE,SORVEGLIANZA SANITARIA E INCARICO DI

Dettagli

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 356 del 14.10.2013 OGGETTO: Fornitura di G.P.L. presso gli impianti termici

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Beni Ambientali e Culturali, Servizi Tecnologici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1042 di Registro Generale Del 12/08/2013 Oggetto: SERVIZIO DI CUSTODIA, RICOVERO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI GENERALI - C.E.D. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2636 del 30/12/2015 Determina n. 1977

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 142 DEL 29/06/2016 OGGETTO: Affidamento fornitura di n. 2 sedie

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.617 del 20/05/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE UFFICIO TECNICO

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali proposta n. 1326 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1056 / 2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA GESTIONE DELLO SPORTELLO LAVORO SERVIZIO DI INFORMAZIONE

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 484 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 484 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 484 DEL 28-11-2013 OGGETTO: APPROVIGIONAMENTO SALE MARINO PER DISGELO - STAGIONE 2013-2014 CON UTILIZZO DEL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Servizi Socio - Assistenziali DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 317 di Registro Generale Del 20/04/2016 Oggetto: INDIZIONE DI PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1008 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI CULTURALI N 58 DEL

Dettagli

Comune di Morsano al Tagliamento Provincia di Pordenone

Comune di Morsano al Tagliamento Provincia di Pordenone Comune di Morsano al Tagliamento Provincia di Pordenone Determinazione nr. 172 Del 11/08/2016 AREA GESTIONE DEL TERRITORIO OGGETTO: APPALTO PER LA FORNITURA DI N.RO 1 TRATTORE, 4 RUOTE MOTRICI DELLA POTENZA

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 704 del 24/10/2013 N. registro di area 224 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 705 / 2016

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 705 / 2016 CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 705 / 2016 Originale RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio ARO BA/2 OGGETTO: SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA NOTTURNO

Dettagli

Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza

Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza S E R V I Z I O S O C I O C U L T U R A L E D e t e r m i n a z i o n e d e l R e s p o n s a b i l e Proposta n. 385 COPIA CARTACEA DI ORIGINALE DIGITALE

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.467 del 10/04/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA

COMUNE DI CORREZZANA COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Milano Correzzana, 04.03.2016 DET. N. 43 REG. GENERALE SERVIZIO N. 2 DEMOGRAFICO Oggetto: REFERENDUM POPOLARE DEL 17 APRILE 2016- IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO CABINE

Dettagli

CITTA DI COPERTINO (Provincia di Lecce)

CITTA DI COPERTINO (Provincia di Lecce) CITTA DI COPERTINO (Provincia di Lecce) Nr. 57 del Registro di Settore del 23-06-2017 DETERMINAZIONE AREA PIANIFICAZIONE TERRITORIO E OO. PP. SETTORE ATTIVITA PRODUTTIVE ORIGINALE Registro Generale Nr.

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA MISURATORE DI VELOCITA AUTOVELOX 105 SE. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA.

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE DI MAROPATI 89020 - Provincia di Reggio Calabria ------------- Partita IVA 00312730807 Codice Fiscale 82000870806 Piazza Bettino Craxi, 2 Tel. 0966/944381 0966/945770 Fax 0966/945175 PEC: demografici.maropati@asmepec.it

Dettagli

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova ORIGINALE Comune di Commessaggio Provincia di Mantova SETTORE AFFARI GENERALI Determinazione n. 151 del 14/11/2016 Oggetto: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI. PERIODO 31.12.2016-31.12.2018.

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Tutela Ambiente e Servizi Tecnologici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 156 di Registro Generale Del 08/03/2016 Oggetto: Programma Iscola2015 - Ristrutturazione edilizia

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 180 Del 23/03/2016

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 180 Del 23/03/2016 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 180 Del 23/03/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PRR FORNITURA MATERIALE VARI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA CAVALLOTTI DI LACCHIARELLA (MI). CIG

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 169 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 57 DEL 26/02/2016 OGGETTO: MOLFETTA CITTÀ EUROPEA DELLO SPORT 2016. DETERMINA A CONTRARRE PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

C I T T A ' DI P A D U L A Provincia di Salerno

C I T T A ' DI P A D U L A Provincia di Salerno Uff. Segret. N. Lì, D E T E R M I N A Z I O N E N. 109 del 31.08.2016 OGGETTO: Servizio di mensa scolastica anno scolastico 2016/2017 - Indizione procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando

Dettagli

Comune di Brugnera Provincia di Pordenone

Comune di Brugnera Provincia di Pordenone Comune di Brugnera Provincia di Pordenone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Area Tecnica DETERMINA N. 660 DEL 2/10/2015 PROPOSTA N. DET-69-2015 Oggetto: Centro di costo: servizio di manutenzione estintori,

Dettagli

Determina Lavori pubblici/ del 11/04/2016

Determina Lavori pubblici/ del 11/04/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000053 del 11/04/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SCastellani

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1199 Del 21/08/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE STAFF AVVOCATURA SERVIZIO 0960X - SERVIZIO CONTENZIOSO CIVILE E PENALE N DETERMINAZIONE 2017 NUMERO PRATICA OGGETTO: CIG. 60422248F9 - Procedura negoziata mediante cottimo

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI FINANZIARI

IL RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI FINANZIARI C O M U N E di C E T A R A P R O V I N C I A di S A L E R N O C.so Umberto I, n. 47 84010 CETARA Tel 089 262911 Fax 089 262912 - www.comune.cetara.sa.it Area Finanziaria ORIGINALE Pubblicazione Albo n.460

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 99 Del 27/01/2017

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 99 Del 27/01/2017 AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 99 Del 27/01/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE, CONTROLLO E REVISIONE DELLE ATTREZZATURE ANTINCENDIO PRESSO LE STRUTTURE COMUNALI. ASSUNZIONE IMPEGNI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI GENERALI - C.E.D. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 1170 del 30/06/2016 Determina n. 935

Dettagli

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL 14.03.2015 COPIA OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO VARI LAVORI - AGGIUDICAZIONE VARI APPALTI ANNO 2015 VISTO: - il decreto sindacale prot n. 3530 in

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 36 Del 26/01/2016

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 36 Del 26/01/2016 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 36 Del 26/01/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER LA VERIFICA IMPIANTI MESSA A TERRA NELLE FARMACIE COMUNALI IN PIAZZA PUCCINI E IN VIA

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DI VESTIARIO PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE - CIG. Z71127FCA6 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 131 del 04/03/2016 Reg. n.71 del 01/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI ANAGRAFE Oggetto:

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 489 del 22/07/2013 N. registro di area 31 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 22/07/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore SPORT

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO TECNICO COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 450 del 17.06.2014 registro generale N. 56 del 17.06.2014 registro del servizio OGGETTO:

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Unità Operativa Territoriale per i Comuni di Fiumalbo, Pievepelago, Riolunato ed Ente di Gestione

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI PORTO CESAREO

COMUNE DI PORTO CESAREO COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE VI - PROGRAMMAZIONE E BILANCIO N. 683 REG. GEN. DEL 05/11/2013 OGGETTO: BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 519 in data 03/06/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL NOLEGGIO DI N.1 TRATTRICE CON TRINCIA BASCULANTE CON

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 AREA QUALITA URBANA E INFRASTRUTTURE Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 787 DEL 21-12-2011 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE SISTEMI DI SICUREZZA QUALI PORTE REI, PORTE CON MANIGLIONE, IMPIANTO RILEVAZIONE FUMI E CENTRALINE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 367 NUMERO PRATICA OGGETTO: Integrazione determinazione

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 449 in data 14/05/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE SERVIZIO TRASPORTO ANZIANI ALLE TERME DI SARDARA ANNO 2015 ALLA

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 214 del 13/08/2013 Ufficio: Ufficio Servizi Sociali COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI DETERMINAZIONE N. 214 del 13/08/2013 Ufficio Servizi

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/12/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/12/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Finanziario Saba Maria Laura DETERMINAZIONE N. in data 2432 06/12/2013 OGGETTO: Acquisto modulo applicativo Nuovo Ordinamento contabile ditta Zuddas CIG ZF60CBB9B5

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.64 del 25/01/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 96 del 12.02.2014 registro generale N. 44 del 12.02.2014 registro del servizio OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PIEVE EMANUELE

COMUNE DI PIEVE EMANUELE ORIGINALE COMUNE DI PIEVE EMANUELE Provincia di Milano AREA AMBIENTE E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione n. 842 Del 10/12/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER GARA ON- LINE PER CUSTODIA ANIMALI

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL 15-01-2015 OGGETTO: SERVIZIO DI POTATURA ARBUSTI, SIEPI, ALBERI E TAGLIO TAPPETI ERBOSI ALL INTERNO DEI CONDOMINI AD ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO TESTO SULLA PIATTAFORMA MEPA. CIG: Z0414625E0. Dalla Residenza Municipale, addì 11/05/2015

Dettagli

Settore IV - Attività e manifestazioni culturali, rapporti con Università, Biblioteca e Museo, Valorizzazione aree archeologiche e beni culturali

Settore IV - Attività e manifestazioni culturali, rapporti con Università, Biblioteca e Museo, Valorizzazione aree archeologiche e beni culturali C O M U N E D I T A R Q U I N I A PROVINCIA DI VITERBO --------------- PIAZZA MATTEOTTI N.7 01016 TARQUINIA (VT) TELEFONO 0766-8491 / FAX 0766-849270 C.F. E P.IVA 00129650560 E-MAIL: COMUNETARQUINIA@TARQUINIA.NET

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 240 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 54 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 240 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 54 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 240 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 54 in data 23/05/2016 OGGETTO: Procedura di acquisto mediante ordine

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 212 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 106 NUMERAZIONE GENERALE N. 08/04/2014.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 212 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 106 NUMERAZIONE GENERALE N. 08/04/2014. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 212 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 106 in data 08/04/2014 OGGETTO: CIG: ZF50EA6312 - IMPEGNO DI SPESA PER LAVORI

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 166 / Reg. Generale N. 1-62 / Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 33 DEL 02/02/2016 OGGETTO: INDIZIONE DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI PUBBLICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 716 del 21/04/2016 Determina n. 588 del 27/04/2016

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO Registro Generale nr. 588 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Servizi Interni N. 51 DEL 24-10-2013 Ufficio: > SERVIZI INTERNI > POSIZIONE ORGANIZZATIVA Oggetto: 02.Affidamento a Poste Italiane del servizio

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA Direzione Servizi Gare e Centrale unica degli acquisti SERVIZIO DIREZIONE SERVIZI GARE E CENTRALE UNICA DEGLI ACQUISTI - IL DIRETTORE N DETERMINAZIONE 1229 OGGETTO: Servizio di portierato

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

Provincia di Bari COPIA. N. del

Provincia di Bari COPIA. N. del Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 205 UFFICIO GARE E APPALTI del 25.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. del Oggetto : affidamento dei Servizi tecnici per eventi per lo svolgimento di manifestazioni

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013. Proposta n. 473

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013. Proposta n. 473 Estratto DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013 Proposta n. 473 Oggetto: SERVIZIO DI VIGILANZA, TELECONTROLLO E ANTINTRUSIONE EDIFICI COMUNALI PERIODO 2014-2015 AGGIUDICAZIONE A FAVORE DELLA SOC TELECONTROL

Dettagli

Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015

Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015 Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015 INDIZIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER ANNI CINQUE A PARTIRE DAL 01.01.2016 E FINO AL DETERMINAZIONE N. 28 DEL

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 684 del 12/06/2014

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 684 del 12/06/2014 COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.com une.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it SETTORE LAVORI PUBBLICI ED ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

COMUNE DI CREMENO Provincia di Lecco

COMUNE DI CREMENO Provincia di Lecco COMUNE DI CREMENO Provincia di Lecco ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Numero 7 Del 04-02-15 Reg. Gen. N. 31 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 223 DEL 28/09/2016

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 223 DEL 28/09/2016 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 223 DEL 28/09/2016 OGGETTO: Affidamento servizio di refezione scolastica per il periodo relativo al mese di

Dettagli

Determina Lavori pubblici/ del 23/06/2016

Determina Lavori pubblici/ del 23/06/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000104 del 23/06/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 1386 in data 30/12/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO DEGLI STUDENTI DELLA SCUOLA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 63 DEL

DETERMINAZIONE N. 63 DEL Provincia di Cagliari Piazza San Pietro, 6 09010 (CA) C.F. 00492250923 Tel. 0709190411 Fax 0709190411 sito: www.comune.villasanpietro.ca.it e-mail: plusareaovest@comune.villasanpietro.ca.it pec: plusareaovest@comunevillasanpietro.postecert.it

Dettagli

COMUNE DI FIUMARA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F P. I.V.A

COMUNE DI FIUMARA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F P. I.V.A REG. GEN. N. 1 COMUNE DI FIUMARA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 80003310804 P. I.V.A. 00722090800 BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2013 SETTORE TECNICO DETERMINA N. 1 DEL 3.01.2013 COPIA OGGETTO: SISTEMAZIONE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 203 in data 04/03/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE FORNITURA DI BUONI PASTO

Dettagli

Comune di Abbadia Lariana

Comune di Abbadia Lariana DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Determina N. 5 del 31/01/2013 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRADALE ED EDILE E LAVORI CIMITERIALI PER GLI ANNI 2013-2014-2015 - APPROVAZIONE VERBALE

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alla persona Proposta DT1SSP-37-2016 del 13/04/2016 DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016 OGGETTO: Affidamento alla ditta Publinforma Srl di Barletta

Dettagli

COMUNE DI SAN DAMIANO D ASTI piazza Libertà n tel fax

COMUNE DI SAN DAMIANO D ASTI piazza Libertà n tel fax Regione Piemonte Provincia di Asti COMUNE DI SAN DAMIANO D ASTI piazza Libertà n. 2 14015 - tel. +39.141. 97.50.56 fax. +39.141. 98.25.82 Settore Servizi Sociali Responsabile del Settore: D.ssa Capusso

Dettagli

COMUNE DI BAGNOLO DI PO

COMUNE DI BAGNOLO DI PO COMUNE DI BAGNOLO DI PO PROVINCIA DI ROVIGO C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 67 del 08 maggio 2017 AREA: AREA TECNICA SERVIZIO: OGGETTO: Lavori di MANUTENZIONE VERDE PUBBLICO - Anno 2017. AGGIUDICAZIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E PROVVEDIMENTO N. 27 DEL 25.03.2015 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVI LOCULI NEL CIMITERO COMUNALE. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. CIG 59666982F4 - CUP G87H14001590004 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 50 DEL 06/06/2013 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 50 DEL 06/06/2013 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 50 DEL 06/06/2013 Settore: AREA TECNICA Servizio: OGGETTO IMPEGNO DI SPESA IN FAVORE DELLA DITTA ALPAR S.R.L. DI LENO (BS) PER LA RIPARAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 766 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 215 DEL 16/09/2016 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE NELLE ZONE DI ESPANSIONE

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 1269 del 23/11/2017 Servizio appalti e contratti Oggetto: INDIZIONE PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE INVIO DI RDO SULLA PIATTAFORMA SARDEGNA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1002 in data 22/10/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA SISTEMAZIONE DEL MEZZO TARGATO YA308AK IN DOTAZIONE

Dettagli

AREA GESTIONE DEL TERRITORIO

AREA GESTIONE DEL TERRITORIO COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 43 DATA 26-06-2013 ORIGINALE AREA GESTIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: RIPARTIZIONE ED ASSEGNAZIONE DEL CONTRIBUTO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 35 DEL 31/01/2012. OGGETTO : DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI MARCHE TEMPORALI PER L UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 41/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al Dott.

Dettagli