Z>,n zorrr Reg. Gen. IL CAPO AREA AA.GG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Z>,n zorrr Reg. Gen. IL CAPO AREA AA.GG"

Transcript

1 Piazza Toselli n Buccheri (SR) Tel Fax DETERMINA DEL CAPO AREA AFFARI GENERATI DETERMINAN,/UóDEL Z>,n zorrr Reg. Gen. Oggetto: Liquidazione fatîure a ll'associazio ne "S.Stefano Onlus" di Solarino, relative alle rette di ricovero di una persona disabile ospitata presso la Comunità alloggio "Villa Mìchele " di Rosolini. IL CAPO AREA AA.GG Consrderato che da alcuni anni un cittadino residente, di cul si omettono le generalità a tutela della privacy, affetto da disabilità psichica, è ospitato presso la Comunità Alloggio "Villa Michele" di Rosolini, gestita dall'associazione "S. Stefano Onlus" di Solarino; che per il mantenimento dello stesso presso la citata struttura, il Comune compartecipa alla spesa, untramente all'assessorato della Famiglia e delle Politìche Sociali, poiche Ie condizioni economiche dell'assistito e der suo nucreo familìare non consentono di far fronte al fabbisogno necessario; Evidenziato che, dal mese di Marzo 2012 non si è potuto procedere alla liquidazione di quanto dovuto all'ente Sestore, in quanto l'assessorato della Famiglia ha richiesto a!lo stesso documentazione integraîiva, a seguito del trasferimento della Comunità presso una nuova sede ubicata in Rosolrnrj Visto ìl Decreto pral. 767 del dell'assessorato della Famiglia, riguardante il rispetto da parte dell'associazione "S.Stefano" degli standard regionali, per la sezione,,disabili psichlci,,; Dato atto che, allo stato attuale, nulla-osta al pagamento delle rette relative al periodo; Marzo ZO!2 / Mafto 2014, ammontanti complessivamente ad ,12 con riferimento alle sesuenti fatture: - Fatt. n. 15/ mese di Marzo 201, ,92 - Fatt. n. 16/ mese di Aprile ,61 - Falt. n mese dì Maggio ,24 - Fatt. n. 18/ mese di Giugno ,61 - Fatt. n. 19/ mese di Luglio ,24 - Fatt, n mese di Agosto ,24 - Fatt. n.2l/2012- mese di Setrembre ,61 - Fatt. n. 22/ mese di Ottobre ZO ,24 - Fatt. n mese di Novembre ,61 - Fatt. n mese di Dicembre 2Ol ,24.- Fatt. n. 1/ mese di Gennaio 2Ot3 t ,24 - Fatt. n. 2/ mese di Febbraio ,61 - Fatt- n. 3/ mese di Marzo m2013.!.869,24 Fatt. n.4/ mese di Aprite ,61 - Fatt. n. 5/ mese di Maggio j,.869,24

2 - Fatt. n.6/ mese di Giugno ,61 - Fatt. n.7/ mese di Luglio ,24 - Fatt. n. 8/ mese diagosto ,24 ' Fatt. n.9/ mese disettembre ,61 - Fatt. n. 10/ mese dì Ottobre ;24 ' Fatt- n. 11/ mese di Novembre ,61 - Fatî. n. 1.2/ mese di Dicembre ,24 - Fatt. n. 1/ mese di Gennaio ,24 - Fatt. n. 2/ mese di Febbraio ,35 - Fatt. n. 3/ mese di Marzo ,24 Richiamati gli impegni di spesa assunti con le Determine di seguito specificate: Det, AA.GG. n.78/ lmp. n Orr,24 interv./cap /915 Det. AA.GG. n.7g/20i2 - lmp. n, ,14 interv./cap /915 Det. M.GG. n.gg/2}fz- lmp. n ,95 Interv.,/cap /905 ' Del. M.GG. r'1.24/ lmp. n. 136/ ' 667,89 Interv./cap /915 Det. AA.GG. n. ggl2o13 - lmp. n.27112ol ,00 Interv /cap /905 Det. M.GG. n lmp. n.409/2013 limitatamente ad.750,00 su un impegno complessivo di ,00 - lnterv./cap /905 Det. AA.GG. n. 39/ lmp' n. 156/2014 limitatamente ad ,90 su un impegno di ,00 Interv./cap /905 Accertata la regolarità contribuliva dell'ente gestore, attestata dal DURC; Vista la L.R. n ; Vista la 1.328/2000; Visto il D. Lgs. 267 /2ooo, DETERMINA 1) 2'l Di liquidare, per i motivi espressi in premessa, che qui si intendono integralmente riportati e trascritti, la complessiva somma di ,12 all'assoclazione "s. stefano onlus", via delle Ardeatìne, 24 - Solarino, Ente Sestore della comunilà Alloggio "Villa Michele" di Rosolini' che ospita un cittadino residente affetto da disabilità psichica Di far fronte alla succilata liquidazione con gli impegni di spesa assunti con le sottoindicate Determine: 3) Det. AA.GG. n.78/2or2 - lmp. n '4'O'j-,z4 - interv/cap /915 - Det. M.GG.n.79/20:12- lmp, n !2 - '6'760,14- interv/cap /915 - Det.M.GG. n.gg/2o72- lmp.n.293/2012- ' 16'128,95 - lnterv /cap /905 - Det.AA.GG. n.24l21r3 - lmp.n. 136/ '667,89- Interv/cap' /915 - Det. AA.GG. n. 99/ lmp,n.271l2o! ,00 - Interv'/cap /905 - Det. AA.GG. n. 137/ lmp. n.409/2013 limitatamente ad ' 750'00 su un impegno complessivo di ,00 - lnterv./cap /905 - Det. AA.GG. n.3gl2}f4 - lmp.n. 156/2014 limitatamente ad ' 1'461,90su un impegno lnterv./cap /905. di ,00 - ffi IL CAPO AREA AA.GG. T

3 "--*"Allegato BUCCHERT, ri Responsabile: DR.TERZO SALVATORE - CAPO AREA AFFARI AMMINISTRATIVI DI LIQUIDAZIONE (Art. 184 c.3 det DLgs ) capitolo 915 Art. 0 a RES OU 2012 Cod. Bil. ( ) TRASFERIMENTI Denominato RETTE Dl RICOVERO DISABILI MENTALT FtNANZtATt CON FONDT REGtONALt (E.CAp.27s) StanziamentoAssestato: ,27 lmpegnato: ,27 Da ìmpegnare: 0,00 IMPEGNO EVENIUALE SUB.IMPEGNO LIQUIDAZIONE NUMERO 275 del del 76 del r4 IMPEGNO SPESA CONTRIB.REG.LE INTEGR. ANNO 2011 A FAVOR DISABILI MENTALI AREA AMMINISTRATIVA n.78 del lmmed. Eseguibile/Esecutiva n. oel LIQUIDAZ. FATT, ALL'ASSOCIAZ,S,STEFANO ONLUS RETTE.DI.RICOVERO DI UNA PERSONA DISABILE OSPITATA PRESSO LA COMUNITA' ALLOGGIO VILLA MICHELE DI ROSOLINI 4.011,24 0,00 ó lt11 )t! 0,00 0,00 Voce di Bilancio. la Copertura Finanziaria, si esprime PARERE FAVOREVOLE (Art.49) "Accertata la regolarita' Tecnica dell', per quanto di competenza,sa esprime PARERE FAVOREVOLE" lart.49). (IL RESPONSABILE i\ùîdylflr''

4 -*-*-Allegato BUCCHER. ti Responsabile: DR.TERZO SALVATORE - CAPO AREA AFFART AMMINISTRATIVI Denominato RETTE Dl DI LIOUIDAZIONE (Art. '184 c.3 der DLgs ) capitolo 915 Art.0 a RES DU 2012 Cod. Bil. ( ) TRASFERIMENTI RlcovERo DtsABrLr MENTALT FtNANZtATt CON FONDT REGtONALt (E.CAp.275) Stanziamento Assestato: '13.039,27 lmpegnato: ,27 Da lmpegnare: 0,00 IMPEGNO EVENTUALE SUB-IMPEGNO LISUIDAZIONE NUMERO 276 del oel 77 del O5-Oú2014 IMPORII AL PIANI LOCALI DI INTERVENTO A FAVORE DISABILI I\,IENTALI ANNO 2012 AREA AMMINISTRATIVA n. 79 del lmmed. Eseguibile/Esecutiva n del LIQUID. FATT. ALL'ASSOCIAZ.S.STEFANO ONLUS RETTE DI RICOVERO DI UNA PERSONADISABILE OSPITATA PRESSO ta COMUNITA' ALLOGGIO VILI.A MICHELE DI RQSOLINI 6.760,14 0,00 6,760, r4 0,00 0,00 RESIOUO DA LIQUIDARE AL : Voce di Bilancio. la Copertura Finanziatia. si esprime PARERE FAVOREVOLE (Art.49) "Accertata la regolarita' Tecnica dell', per quanto di competenza,si esprime PARERE FAVOREVOLE" { IL RESPON

5 -*.**Allegato BUCCHERt, ti Responsabile: DR.TERZO SALVATORE - CAPO AREA AFFART AMMtNISTRAT VI DILIQUIDAZIONE (Art. 184 c.3 det DLgs ) Denominato Stanziamento Assestato: Capitolo 905 Art. 0 a RESIDUI 2012 Cod. Bil. ( ) TRASFERTMENTI SPESE PER RETTE DI RICOVERO DISABILI MENTALI A CARICO ENTE ,94 lmpegnato: ,94 Da lmpegnare: 0,00 IMPEGNO EVENTUALE SUBIMPEGNO LITIUIDAZIONE NUMERO 293 del O oel IMPEGNO SPESA RETTE DI RICOVERO DISABILI AREA AMMINISTRAIIVA n. 99 del 2S lrnmed. Eseguibile/Esecutiva n. oel ,94 0, E, ,00 Voce di Bilancio, la Coperîura Finanziaria, si esprime PARERE FAVOREVOLE (Art.49) "Accertata la regolarita Tecnica dell, per quanto di competenza,si esprime PARERE FAVOREVOLE' (Art.49). (IL RESPONSABILE DEL IL CAPO ofr Rita.r-r. ^..( tl RESPONSABTLE DEL SERVtZtO)

6 .**..Allegato BUCCHERt, ti Responsabile: DR,TERZO SALVATORE - CAPo AREA AFFARI AMMINISTRATIVI DILIQUIDAZONE (Art. 184 c.3 det DLgs ) Capitolo 915 Art.0 a RESIDU 2013 Cod. Bil. (l'100305) TRASFERTMENTI Denominato RETTE Dl RICOVERO DISABILI MENTALT FtNANZtATt CON FONDT REG ONAL (E.CAP.275) StanziamentoAssestatoì ,27 lmpegnato: 1,3.039,27 Da lmpegnare: 0,00 IMPEGNO EVENTUALE SUB.IMPEGNO L QUDAZIONE NUMERO 136 del oel PIANI LOCALI DI INTERV.A FAVORE DEI DISABILI MENTALI.CONTRIB, REGIONE SALDO 2012 AREA AMMINISTRA'TIVA o. 24 del lmmed. Eseguibíle/Esecutìva n. oet LIOUID, FATT.ALL'ASSOCIAZ.S.STEFANO ONLUS RETTE DI RICOVERO DI UNA PERSONA DISABILE OSPITATA PRESSO LA COMUNTÌA' ALLOGGIO VILLA MICHELE OI ROSOLINI t4 667,89 0,00 667,89 0,00 0,00 Voce di Bilancio, la Copertura Finanziaia. si esprime PARERE FAVOREVOLE tart.49ì IL RESPONSABILE ILCAPO =f or \Ù "Accertata la regolarita' Tecnica dell', per quanto di competenza,si esprime PARERE FAVOREVOLE" (Art.49).! 1.'. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO)

7 *----Allegato BUCCHER, li Responsabile: DR.TERZO SALVATORE - capo AREA AFFARI AMMINISTRATTVI DI LIQUIDAZIONE (Art. 184 c.3 det DLgs ) Capitoto 90S Art. 0 a RES DUI 2013 Cod. Bit. (1i00305) TRASFERTMENTI Denominato SPESE PER RETTE Dt RTCOVERO DtSABtLt MENTALT A CARTCO ENTE StanziamentoAssestato: ,94 lmpegnato: ,94 Da lmpegnare: 0,00 IMPEGNO EVENTUALE SUB.IMPEGNO LKIUIDAzIONE NUMERO ATIO del IMPEGNO DI SPESA PER REITA DI RICOVERO DISABILI AREA AMMINISTMTIVA n. 99 del î3 lmmed. Eseguibile/EsecuUva n oel ,00 0,00 LIQUIDAZ. FATT, ALL ASSOClqz.S,S'TEFANO ONLUS RÉTTE DI RICOVERO DI UNA PERSONA DISAEILE OSPITATA PRESSO LA COMUNITA' ALLOGGIO DIVILLA MICHELE OI ROSOLINI. AREA AMMINISTRATIVA n- 102 del22-o*2o14 mmed. Eseguibile/Esecutiva 0,00 0,00 Voce di Bilancio, la Copertura Fjnanziaria, si esprime PARERE FAVOREVOLE (Art.49) (IL RESPONSABILE DEL IL CAPO "Accertata la regolarita' Tecnica dell', per quanto dr competenza,si espnme PARERE FAVOREVOLE" (Art. 49). 1.,: -r:i.-. ( ll RESPONSABILE DEL SERV Z O) EI o\ \r)

8 ."...Allegato BUCCHERt, ti Responsabile: slc. TR Gtlt FRANcEsco - capo AREA AFFART AMMtNtsrRATlvl ^',f,3'"::::hiíiil' Capitolo 905 Art. 0 a RES DU 2013 Cod. Bit. (110030s) TRASFERTMENTI Denominato SPESE PER RETTE Dr RtcovERo DrsABrLt MENTALT A cartco ENTE StanziamentoAssestato: 36.S29,94 lmpegnato: 36,52g,94 Da lmpegnare: 0,00 IMPEGNO EVENTUALE SUB-IMPEGNO NUMERO 409 del oel REITA DI MANTENIMENTO CENTRO DIURNO DI PATAZZOLO ACREIDE DETERMINA DEL SEGRETARIO n. 137 del lmmed. Eseguibile/Esecutiva n. oel AREA AMMINISIRATIVA n. 102 del mmed, Eseguibile/Esecutiva 2.600,00 0,00 /50,00 0,00 0,00 RESIDUO DA LIQUIDARE AL : "Accertata la regolarità Contabile, la Disponjbilità sulla Voce di Btlancio, la Copertura Flnanziaria, si esprlme PARERE FAVOREVOLE (ATt.49) ( IL RESPONSABILE IL CAPO "Accertata la regolarita Tecnica dell', per quanto di competenza,si esprime PARERE FAVOREVOLE' 49). ( rl RESPONSABTLE DEL SERV ZtO)

9 Cod.Fisc. 8000' *-.*.Allegato BUCCHER, ti 0s Responsabile: SlG. TRtGtLt FRANCESCO - CAPO AREA AFFARI AMMINISTRATIVI DI LIQUIDAZIONE (Art 184 c.3 der DLgs 267iOO) Capitoto 905 Art. 0 a COMPETENZA Cod. Bit. ( ) TRASFERTMENTI DCNOMiNATO SPESE PER RETTE DI RICOVERO DISABILI NTIEHTAII A CARTCO ENTE StanziamentoAssestato: ZZ.40O,O0 lmpegnato: 22.4OO,OO Da lmpegnare: 0,00 IMPEGNO EVENTUALE SUB.IfIIPEGNo LIQUIDAZIONE NUMERO 156 del oel IMPEGNO SPESA RETTA RtcovERo DtSABtLt 1^ trtm.2014 AREA AMlilINISTRATIVA n. 39 del lmmed. Eseguibile/Esecutiva n. oel LIOUID,FATT.ALL'ASSOCIAZ.S. STEFA NO ONLUS RETTE DI RICOVERO DI UNA PERSOM DISABILE OSPITATA PBESSO ta COMUNTTA ALLOGGTO DTVILLA MICHEKE DIROSOLINI enea nuuntsrnervn n. 82 del lmmed. EseguibibEsecutiva s.610,00 0, , ,09 0,00.Parere sulla regotarità contabile parere sulla regolarità tecnica "Accertata la regolarità contabile, la Disponibilità su[a "Accertata ta regotarita' r"ónii" àèriàrro, per quanto Voce di_bilancio, la copertura Finanziaria, si esprime di competenza,sr esprime parere FAVoREVoLE, PARERE FAVOREVOLE (Arr.49),...-,Ad 49i. (IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FI U)" ( IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO) O.ssa

Comune di Calatabiano (Provincia di Catania)

Comune di Calatabiano (Provincia di Catania) "?;[";;,".iu,,p,o,. Ufficio Ragioneria KAlbo Pretorio Segretario Comunale Atti Area Yigilanza Comune di Calatabiano (Provincia di Catania) Partita I.V.A. 0016207087 I Piazza Vittorio Emanuele no 32 - cap.

Dettagli

4. la fattura N.16663 det 13/05/2014, emessa dall'automobile Club d'italia per un totale di

4. la fattura N.16663 det 13/05/2014, emessa dall'automobile Club d'italia per un totale di Comune di Adrano Corpo P olizia Municipale 2o Servizio "Polizia Amministrativa e dei Servizi,, Determinazione del Comandante n. 02 del 28.01.2015 - Reg. Gen. N. j I del..il3j1i:l 201 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SERVIZI SOCIALI. Determina di settore N 12 DEL 29/01/2013

AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SERVIZI SOCIALI. Determina di settore N 12 DEL 29/01/2013 AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SERVIZI SOCIALI Determina di settore N 12 DEL 29/01/2013 N 31 Reg. Generale Oggetto: Ricovero disabile psichico presso la Comunità alloggio Progetto Nebrodi ONLUS con sede in

Dettagli

qh?o4 COMUNE di BUCCHERI Provincia di Siracusa 96010 Piaaa Tosetti, I - Cod. Fisc.: 80001590894 - P.ta l.v.a.: 00281900894 . 162,49 700,00 2.

qh?o4 COMUNE di BUCCHERI Provincia di Siracusa 96010 Piaaa Tosetti, I - Cod. Fisc.: 80001590894 - P.ta l.v.a.: 00281900894 . 162,49 700,00 2. qh?o4 COMUNE di BUCCHERI Provincia di Siracusa 96010 Piaaa Tosetti, I - Cod. Fisc.: 80001590894 - P.ta l.v.a.: 00281900894 Tel. /Fax. 0931 /880359-0931 /880559 UFFICIO TECNICO DErERMlNnzrolre ru.!f_ oer

Dettagli

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo Piazza Elena Frizzoni 24066 - Pedrengo (BG) Telefono: 035662595 Fax: 035657622 Determina n. 182 Registro Generale n. 472 del 31/12/2015 ORIGINALE DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO Provincia di Ragusa AREA TECNICA SERVIZIO MANUTENZIONE

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO Provincia di Ragusa AREA TECNICA SERVIZIO MANUTENZIONE COMUNE DI MONTEROSSO ALMO Provincia di Ragusa AREA TECNICA SERVIZIO MANUTENZIONE C.A.P. 97010 P.I. - 00177200886 Tel. 0932/970261-0932/970262 DETERMINA AREA n. )t~ del '1 r(w./).uhu 2015" DETERMINAZIONE

Dettagli

* Registro generale. Provincia di Latina. Comune di Cori. Determinazione del Caposettor. Determine n" 1- I

* Registro generale. Provincia di Latina. Comune di Cori. Determinazione del Caposettor. Determine n 1- I Comune di Cori Provincia di Latina Determinazione del Caposettor AREA SERVIZI ALLA PERSONA E CULTURA Settore Segretariato Sociale * Registro generale Determine n" 1- I r] ]Oggetto: Ricovero in Residenza

Dettagli

COMUNE DI SANT ANGELO DI BROLO PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI SANT ANGELO DI BROLO PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI SANT ANGELO DI BROLO PROVINCIA DI MESSINA C.A.P. 98060 C.F. 00108980830 Reg. N del DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : CONTROLLI INTERNI DELLE ACQUE DESTINATE AL CONSUMO UMANO. ATTO

Dettagli

*-~\ {ff#, ,i?~... COMUNE DI AGRIGENTO www.comune.agrigento.it. Determinazione del Titolare Posizione Organizzativa

*-~\ {ff#, ,i?~... COMUNE DI AGRIGENTO www.comune.agrigento.it. Determinazione del Titolare Posizione Organizzativa *-~\ {ff#,,i?~... COMUNE DI AGRIGENTO www.comune.agrigento.it SETTORE III - SERVIZIO II Determinazione del Titolare Posizione Organizzativa N. kt.. DEL 24! o ( ( 2.0 l ~ Oggetto: Approvazione progetto

Dettagli

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo COMUNE DI POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA Con i poteri della Giunta Municipale N. 56 DEL 22 novembre 2013 OGGETTO:Integrazione retta di ricovero anziano

Dettagli

q P '(i')('t' COMUNE di BUCCHERI Provincio di Sirocuso UFFICIO TECNTCO

q P '(i')('t' COMUNE di BUCCHERI Provincio di Sirocuso UFFICIO TECNTCO q P '(i')('t' COMUNE di BUCCHERI Provincio di Sirocuso 9ó010 Piozzo Toselli, 1 - Cod. Fisc. : 80001590894 - P.fo I.V.A.: 00281900894 r el./ F ax. 093 1/880359-093 1/880559 UFFICIO TECNTCO DETERMINAZIONE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.658 DEL 23/09/2014 DISTRETTO SANITARIO TEMPIO DOTT. MARCO MULAS (firma digitale apposta) OGGETTO: assistenza

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE n 648/A del 17.09.2008 OGGETTO: LIQUIDAZIONE A FAVORE DELLA FONDAZIONE ISTITUTI RIUNITI DI ASSISTENZA SOCIALE ONLUS DI MILIS R.S.A DI MILIS- fatture anno 2007 IL DIRETTORE GENERALE Su proposta

Dettagli

REGIONE SICILIANA COMUNE DI FORZA D'AGRO' Provincia di Messina

REGIONE SICILIANA COMUNE DI FORZA D'AGRO' Provincia di Messina REGIONE SICILIANA COMUNE DI FORZA D'AGRO' Provincia di Messina COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N.61 del 18-06-2015 OGGETTO: Adesione al Protocollo d'ntesa compartecipazione Enti locali alla spesa

Dettagli

{\ q 12 r- c:""-1! por. Deliberazione di Giunta Comunale

{\ q 12 r- c:-1! por. Deliberazione di Giunta Comunale {\ q 12 r- Comune di Motta Visconti ^ fl $lol(j d* Numero 2l Data 19102/2014 Prot. c:""-1! por "-*"131*"'n'le - Deliberazione di Giunta Comunale 2 4 teb. 2ol4 Oggetto: EROGAZIONE PRESTITO ECONOMICO A FAVORB

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 285 DEL 14/07/2011. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

«COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA )

«COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) COPIA «COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N.353 Data 15/12/2O09 OGGETTO iliquidazidne ', di -.- spesa'.per 'l'esecuzione,,>vdéi ^ lavori', di"

Dettagli

c o P I A DI BROLO COMUNE DI SANT'ANGELO C.A.P.98060 PROVINCIA DI MESSINA Dr DETTBEMZTONEDETTAGmNTACOMT.TNATE

c o P I A DI BROLO COMUNE DI SANT'ANGELO C.A.P.98060 PROVINCIA DI MESSINA Dr DETTBEMZTONEDETTAGmNTACOMT.TNATE COMUNE DI SANT'ANGELO C.A.P.98060 PROVINCIA DI MESSINA DI BROLO c.f. 00108980830 neg. N'/.06 del c o P I A 2 5 il0v. 2013 Dr DETTBEMZTONEDETTAGmNTACOMT.TNATE OGGETTO: I Pettifica delibero di 6.t1. 201,/2013

Dettagli

COMIJNE DI PIRAINO COSIA SARACETIA

COMIJNE DI PIRAINO COSIA SARACETIA \REPTJBBLTCA ITAIIANA REGIONE SICILIANA COMIJNE DI PIRAINO COSIA SARACETIA N. 54 Del 121312010 Copia Deliberazione Della Giunta Municipale OGGETTO: Acquisto elementare di Piraino ulteriori risorse. gas

Dettagli

VISTI: il D.Lgs. n.26112000, nella versione in vigore dal 0ll0ll20l5; il D.Lss.

VISTI: il D.Lgs. n.26112000, nella versione in vigore dal 0ll0ll20l5; il D.Lss. Totale Parte Vincolata (l) 0,00 Totale Parte destinata agli investimenti (m) 0,00 Totale Parte Disponibile (n)=(h)-(i)-(l)-(m) +245.58L,22 Se (n) è negatiao, tale importo è iscritto tra le spese del bilancio

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 594 DEL 09-09-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Inserimento minore L.K. presso il Centro diurno

Dettagli

DETERMINA. N. lqli del 1 { FtB, 2014 IL DIRIGENTE

DETERMINA. N. lqli del 1 { FtB, 2014 IL DIRIGENTE Settore Affari Cienerali ETERMINAZIONE DIRIGENZIAL N. lqli del 1 { FtB, 2014 OGGETTO: "Il Viaggio della Memoria 2l e 22 febbraio 2014" - Visita per studenti e docenti al Museo Ebraico, alla Sinagoga ed

Dettagli

COMUNE IM CALASCIBETTA (Provincia Regionale di Enna)

COMUNE IM CALASCIBETTA (Provincia Regionale di Enna) COMUNE IM CALASCIBETTA (Provincia Regionale di Enna) COPIA Deliberazione della Giunta Municipale ADUNANZA DEL 30/12/2014 VERBALE N. 89 Oggetto: Contributo straordinario all'associazione SLRO Enna - Onlus

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA DELLE PERSONE SEGUITE DAL DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE DELL ULSS 6 VICENZA INSERITE

REGOLAMENTO PER LA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA DELLE PERSONE SEGUITE DAL DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE DELL ULSS 6 VICENZA INSERITE REGOLAMENTO PER LA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA DELLE PERSONE SEGUITE DAL DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE DELL ULSS 6 VICENZA INSERITE IN COMUNITA ALLOGGIO E GRUPPI APPARTAMENTO Approvato dalla Conferenza

Dettagli

Città di Eraclea. Provincia di Venezia D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E

Città di Eraclea. Provincia di Venezia D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Città di Eraclea D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E UFFICIO PROPONENTE : ECOLOGIA AMBIENTE DISPOSIZIONE n.12 DEL 21/05/2015 REGISTRO: LIQUIDAZIONE DELLE SPESE ANNO 2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA Copia di Deliberazione della Giunta Comunale Deliberazione N. 117 Seduta del 31.03.2015 OGGETTO: Piano Triennale di Razionalizzazione e Riqualificazione della spesa

Dettagli

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa)

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa) REG. DELIB. N. 168 DEL 12/09/2014 COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa) *********** DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE - COPIA OGGETTO: Liquidazione fatture alla Telecom 5 Bimestre 2014.

Dettagli

COMV9VE DI TERGA Provincia di Siracusa

COMV9VE DI TERGA Provincia di Siracusa COMV9VE DI TERGA Provincia di Siracusa IINESCO ************************************** DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA NUMERO REGISTRO GENERALE Del 08 (MQ'BRE 2o15-. NUMERO REGISTRO SETTORE

Dettagli

AREA SERVIZI TECNICI VIII SETTORE EDILIZIA

AREA SERVIZI TECNICI VIII SETTORE EDILIZIA NP._10_ del_20/01/2014 PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA AREA SERVIZI TECNICI VIII SETTORE EDILIZIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 83 DEL 29/01/2014 OGGETTO: Verifiche periodiche e straordinarie degli

Dettagli

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa)

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa) REG. DELIB. N. 238 DEL 02/12/2014 COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE - COPIA OGGETTO: Servizi assicurativi 2015/2017 - Responsabile dell'area competente.

Dettagli

MUÀIE DIADRAN. N.L[aa ZIHR0,20ts DELIBERAZIONE ORIGINAL E DELLA GIIINT A C OMIIN ALE. n" 87 del 25/05/20L5 ,,\ (PROVINCIADI CATANIA)

MUÀIE DIADRAN. N.L[aa ZIHR0,20ts DELIBERAZIONE ORIGINAL E DELLA GIIINT A C OMIIN ALE. n 87 del 25/05/20L5 ,,\ (PROVINCIADI CATANIA) MUÀIE DIADRAN (PROVINCIADI CATANIA) i.. ti, DELIBERAZIONE ORIGINAL E DELLA GIIINT A C OMIIN ALE N.L[aa ZIHR0,20ts Reg. Gen. Anno 2015 Su proposta n" 87 del 25/05/20L5 oggetto: lstituzione ed apefiuraufficio

Dettagli

iffi CITTA' DI CAVA DE,' TIRRENI PROVINC]IA DI SALERNO

iffi CITTA' DI CAVA DE,' TIRRENI PROVINC]IA DI SALERNO l-ffi tffi iffi CITTA' DI CAVA DE,' TIRRENI PROVINC]IA DI SALERNO DE,'I'L,RMINAZIONE, Sett, i Area di Supporto Amministrativo N. 351 del 2710912012 N. Registro Generale2048 del 281091201",2 OGGET' O: Pagamento

Dettagli

{i" iq,rs :Ì. Deliber^zione di Giunta Comunale

{i iq,rs :Ì. Deliber^zione di Giunta Comunale {i" iq,rs :Ì,p"4. guhéntudl uottu visconti,.',,unalo dc Paré-, Numero 147 Data 24n2t2013 Prot. Deliber^zione di Giunta Comunale 3 t l}lc. 2ol3 Oggetto: EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO AL G. S.R. PER INTEGRAZIONB

Dettagli

Provincia di Siracusa. Tel. 0931.878911-0931.878918. Fax. 0931.878476 E. mail: comune.buscemi@comune.buscemi.sr.it

Provincia di Siracusa. Tel. 0931.878911-0931.878918. Fax. 0931.878476 E. mail: comune.buscemi@comune.buscemi.sr.it @ ffi COMUNE Cod. Fisc.: 80000810897 Part. WA :00245460894 c. A. P. 96010 DI BUSCEMI Provincia di Siracusa Tel. 0931.878911-0931.878918 Fax. 0931.878476 E. mail: comune.buscemi@comune.buscemi.sr.it gof,n

Dettagli

N. Registro Generale 1B2g del 2glOBl2O13

N. Registro Generale 1B2g del 2glOBl2O13 CITTA' DI CAVA DE' TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Sett. 5 Area Governo del Territorio N.122 det 26t06t2013 N. Registro Generale 1B2g del 2glOBl2O13 OGGETTO: LIQUIDAZIONE contrtbuto LEGGE SETToRE

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** ORIGINALE Pubblicata sul sito istituzionale il 27/06/2012 - N. 784 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 2 SETTORE - SERVIZI SOCIALI

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Vista la relazione allegata che costituisce parte integrante del presente provvedimento;

LA GIUNTA COMUNALE. Vista la relazione allegata che costituisce parte integrante del presente provvedimento; COMUNE DI PESCARA CITTA' DI PESCARA Medaglia d'ord al Merito CPJ~i!! COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 826 Del 23/12/2014 Oggetto: RIMODUlAZIONE FINANZIARIA PIANO DI ZONA DEI

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA 11 Servizio Servizi Sociali Via Vecchia S. Giovanni Gravina di Catania Tel. 095.7447124 FAX 095.7447111 11 SERVIZIO - ANNO 2015 - DETERMINAZIONI

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE SOCIALE Servizi Sociali DETERMINA N 315 DATA 27/12/2013 OGGETTO: CONVENZIONE CON LA COOPERATIVA AGORA ONLUS DI CERNUSCO SUL NAVIGLIO

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Provv. _121 del 14\09\2015 Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L.r. 15/2015) già Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 SETTORE 10 - SERVIZI SOCIALI E CULTURALI

Dettagli

Der... i il1c,2014. a) che la situazione rende necessario un urgente intervento di rimozione e smaltimento del cumulo in questione;

Der... i il1c,2014. a) che la situazione rende necessario un urgente intervento di rimozione e smaltimento del cumulo in questione; Comune di Adrano (provincia di Catania) VI SETTORE:,,ÉDILIZIA E USO DÉt TERRIIoRIo" Édilizia Privata e Sanatoria, Abusivismo - Pianificazione Urbanistica - Catasto Tutela Ambientale Attività produttive,

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo AREA AMMINISTRATIVA - SETTORE AFFARI GENERALI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N 151 DEL 30/09/2011 COMUNALE ESECUZIONE IMMED1A TA OGGETTO: Assegnazione dotazione finanziaria

Dettagli

COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA

COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA del Reg. Data della deliberazione.11 - O f-lo./ 4 DELIBERA DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: AUTORIZZAZIONE PER LA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DI LIQUIDITA' ALLA CASSA

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 203 / 2016. Copia

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 203 / 2016. Copia CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 203 / 2016 Copia RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio Piano di zona DATA DI ADOZIONE 22/02/2016 OGGETTO: IMPEGNO E

Dettagli

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE N. 438 DEL 12/12/2013 ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE AFFARI GENERALI - SETTORE AFFARI GENERALI OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL CANONE DI MANUTENZIONE

Dettagli

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale LA GIUNTA REGIONALE

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale LA GIUNTA REGIONALE O GG E TTO : Prime linee operative per l'attuazione della DGR 1802/2013 - Approvazione convenzione con Fi.L.S.E spa ed impegno di spesa per 13.000.000,00 di euro N. 116 IN 04/02/2014 Richiamate: LA GIUNTA

Dettagli

x x COMUNE DI FLORESTA 4 / N. i^lt det Reg.

x x COMUNE DI FLORESTA 4 / N. i^lt det Reg. tr copta COMUNE DI FLORESTA Provincia Messina DELIBERAZIONE DELLA GITINTA CON,iUi.IALE N. i^lt det Reg. Data 13.05.20L4 OGGETTO: Approvazione schema di "onrffi regolaizzare i rapporti tra il comune e le

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12. N. 375 del Reg. Decreti del 19/06/2013 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Quote

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 150 DEL. 27.03.2009

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 150 DEL. 27.03.2009 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 150 DEL. 27.03.2009 OGGETTO: Presa d Atto stipula contratto per l anno 2009 con Casa di Cura Tommasini s.r.l.di Cagliari. SU PROPOSTA del Direttore del Servizio Affari

Dettagli

Città di Eraclea. Provincia di Venezia D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E

Città di Eraclea. Provincia di Venezia D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Città di Eraclea D I S P O S I Z I O N E D I R I G E N Z I A L E UFFICIO PROPONENTE : ECOLOGIA AMBIENTE DISPOSIZIONE n.03 DEL 03/02/2015 REGISTRO: LIQUIDAZIONE DELLE SPESE ANNO 2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Sociali DIRETTORE GROSSI dott.ssa EUGENIA Numero di registro Data dell'atto 676 06/05/2015 Oggetto : Approvazione della seconda tranche di spesa,

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 04/12/2012 n. 251 del Registro deliberazioni OGGETTO: Rinnovo servizi e-mail certificate ed hosting dominio www.provincia.caltanissetta.it

Dettagli

DETERMINE ATTIVITA' SOCIALI - 2012

DETERMINE ATTIVITA' SOCIALI - 2012 DETERMINE ATTIVITA' SOCIALI - 2012 N. DATA OGGETTO 1 03/01/2012 2 04/01/2012 3 09/01/2012 4 09/01/2012 Inserimento di un soggetto nel percorso formativo teorico-pratico di cui al progetto "Ciclope 2",

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Sociali DIRETTORE GROSSI dott.ssa EUGENIA Numero di registro Data dell'atto 114 05/02/2015 Oggetto : Approvazione della prima tranche di spesa,

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 518 DEL 28/08/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Politiche Sociali OGGETTO: Progetto Leva Civile 2015. Contributo Parrocchia Cuore

Dettagli

ti COMUNE DI PIRAINO

ti COMUNE DI PIRAINO \REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA \!lì'. t ~ ti COMUNE DI PIRAINO, I (provincia di Messina) COSTA SARACENA Copia Deliberazione Della Giunta Municipale N. 150 Del 20/6/2009 OGGETTO: Fornitura e posa

Dettagli

Comune di Sassari Deliberazione della Giunta

Comune di Sassari Deliberazione della Giunta N. del Reg. 104 Comune di Sassari Deliberazione della Giunta OGGETTO SETTORE POLITICHE SOCIALI E PARI OPPORTUNITA' - INTEGRAZIONE CRITERI PER LA PARTECIPAZIONE DELL'UTENZA AL COSTO DEI SERVIZI ANNO 2012"

Dettagli

COMUNE DI MONTAGNARE,ALE Prouincia di Messina

COMUNE DI MONTAGNARE,ALE Prouincia di Messina ORIGINALE É COPIE N COMUNE DI MONTAGNARE,ALE Prouincia di Messina DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N" 35 del Reg. IOGGETTO: Assunzione mutuo acquisto scuolabus. Data 15.12.2014 L'ann

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Integrazione retta disabili ospiti di strutture residenziali. Assunzione impegno di spesa per un importo pari ad 5.990,00 (euro cinquemilanovecentonovanta/00).

Dettagli

COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo

COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo DELIBERA N. 22 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO E UTILIZZO GRATUITO AUDITORIUM "MODERNISSIMO" PER CONCERTO A CURA

Dettagli

I PAOLO BUSCEMA Sindaco x

I PAOLO BUSCEMA Sindaco x REG. DELB. N. 82 DEL 21/04/2015 COMUNE D MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa) *********** DELBERAZONE DELLA GUNTA MUNCPALE - COPA OGGETTO: L.S.U. Anno 2015 - Rinnovo polizza assicurativa - Attribuzione

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa)

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa) REG. DELIB. N.193 DEL 21/12/2012 COMUNE DI MONTEROSSO ALMO ( Provincia di Ragusa) ****"'*"''''''''''''' DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE - COPIA OGGETTO: "Trasferimento somma al Comune Capofila del

Dettagli

ORIGINALE di Deliberazione della Giunta Municipale

ORIGINALE di Deliberazione della Giunta Municipale CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA ORIGINALE di Deliberazione della Giunta Municipale Deliberazione N. 578 Seduta del 15.12.2014. OGGETTO: APPROVAZIONE PFP (PIANO FINANZIARIO DI PROGRAMMAZIONE) POSTI

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali (AG) Servizio Gare Provveditorato e Acquisti (AG)

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali (AG) Servizio Gare Provveditorato e Acquisti (AG) Registro generale n. 2886 del 2011 Determina di liquidazione DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali (AG) Servizio Gare Provveditorato e Acquisti (AG) Oggetto Liquidazione

Dettagli

3g 12014 n.r.e. $ur. o I'art. 4, comma 2, D.Lgs. n. 165 del 30 mazo 2001; DArA 8l l< {r,",1

3g 12014 n.r.e. $ur. o I'art. 4, comma 2, D.Lgs. n. 165 del 30 mazo 2001; DArA 8l l< {r,,1 Settore Aff ari Generali RMINAZIONE Nr. 3g 12014 n.r.e. $ur. Q3B dee Blqleorq OGGETTO: 12" Meeting Cíffà Sane che si terrà a Molfetla I'11 e il 12 Aprile 2014 -lmpegno di spesa di 3200,00 per eventi collaterali

Dettagli

COMUNE DI MONREALE Provincia di Palermo

COMUNE DI MONREALE Provincia di Palermo COMUNE DI MONREALE Provincia di Palermo AREA GESTIONE RISORSE Servizio Gestione Finanziaria DETERMINAZIONE AGR n. 8 24 febbraio 2012 OGGETTO Liquidazione competenze collegio revisori dei conti ottobre

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 317 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 171 NUMERAZIONE GENERALE N. 22/04/2015.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 317 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 171 NUMERAZIONE GENERALE N. 22/04/2015. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 317 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 171 in data 22/04/2015 OGGETTO: CIG: ZF712C5F20 - FORNITURA IN OPERA DI TAPPETTO

Dettagli

f,[o:»n. sebasflano LUPPINo

f,[o:»n. sebasflano LUPPINo lclji 3.:,-,:..t,,.1.(l? proposta. x" 9f?65 psl i: i:, -:.. l! lt D{c.zgti COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA DITMPANI *t*tt*t*****r**t*******t 4" SETTORE SERVIZITECNICI E MANUTENTIVI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Dettagli

COMUNE DI PIRAINO cosra seracer{a

COMUNE DI PIRAINO cosra seracer{a \REP{JBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA COMUNE DI PIRAINO cosra seracer{a Copia Deliberazione Della Giunta Municipale N. 178 Del 221712010 OGGETTO: Lavori di somma urgenza per fornitura e collocazione

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1500 del 14-10-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 1498-2014 del 03-10-2014 L estensore Data 03-10-2014

Dettagli

CITTA' DI POMIGLIANO D'ARCO ( Provincia di Napoli ) Affari sociali

CITTA' DI POMIGLIANO D'ARCO ( Provincia di Napoli ) Affari sociali CITTA' DI POMIGLIANO D'ARCO ( Provincia di Napoli ) Affari sociali Determinazione del Dirigente N. DET7-50-2016 del 26/02/2016 Registro generale N. 352 del 09/03/2016 OGGETTO: Liquidazione della fattura

Dettagli

COMUNE DI PRADAMANO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI PRADAMANO PROVINCIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. SS 3 2013 COMUNE DI PRADAMANO PROVINCIA DI UDINE OGGETTO: ART. 228 COMMA 3 D. LGS. 267/2000- REVISIONE DEI RESIDUI PASSIVI ED ATTIVI DA ISCRIVERE NEL CONTO DEI RESIDUI 2013 IL SEGRETARIO

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E GESTIONE COMMISSARIALE (L.R. 15/2013) EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 28.06.2013, n. 15 Disposizioni in materia di riordino delle province Decreto Presidente Giunta Regionale n. 49 del 30/05/2014

Dettagli

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara)

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) SETTORE AFFARI GENERALI, SEGRETERIA E SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO SEGRETERIA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 53/11 DEL 14-03-2012 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE Cosa è Digicult Il portale web Il magazine online Il podcast e la newsletter L'agenzia D i gi C U L T è u n a p i a t t a f o r m a c u l t u r al e It alia n a o n li

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA )

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA jdggettorprovvedimenti sostitutivi per la raccolta e il conferimento in discarica dei rifiuti prodotti

Dettagli

Comune di Piedimonte Etneo

Comune di Piedimonte Etneo DELIBERAZION EN 86 Comune di Piedimonte Etneo PROVINCIA DI CATANIA COPIA di Deliberazione della Giunta Municipale OGGETTO : AUTORIZZAZIONE AL RICOVERO IN CASA DI RIPOSO DEL SIG. R.G., NATO A PIEDIMONTE

Dettagli

Distretto Socio Sanitario 0/23

Distretto Socio Sanitario 0/23 .. ) Distretto Socio Sanitario 0/23 COMUNE CAPOFILA DI NICOSIA UFFICIO SERVIZI SOCIALI Proposta di determina nr. ~28 del D4-oLt-èo15 DETERMINA DIRIGENZIALE N. 1...,{ O del ~ i APR. 2015 OGGETTO: L. 328/00-P.D.Z.

Dettagli

CITTA DI CASTELVETRANO

CITTA DI CASTELVETRANO " CITTA DI CASTELVETRANO Provincia Regionale di Trapani Settore Polizia Municipale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 63 del 16 RPR. 2015 OGGETTO: Liquidazione di spesa in favore della ditta "DE LEONI INFORMATICA

Dettagli

[ 2 loo, zors. tl - oò" ls COMUNE DI PALAZZO ADRIANO. Determinazione del Responsabile del Servizio. N" ZOt del. z--o, N" j.{35 del

[ 2 loo, zors. tl - oò ls COMUNE DI PALAZZO ADRIANO. Determinazione del Responsabile del Servizio. N ZOt del. z--o, N j.{35 del @ W COMUNE DI PALAZZO ADRIANO PROVINCIA DI PALERMO PAESE A VOCAZIONE TURISTICA D.A. 2101 del 02/12/2014 7Ò olr- SETTORE lll - LL.PP. - Assetto del Territorio e-mail: ufficiotecnico@comune.polazzoa Tel.

Dettagli

Città di Cava de']t'irreni

Città di Cava de']t'irreni Città di Cava de']t'irreni Protocollo di Sett,ore 261) derl 05/05/2010 SETTORE 1O. AIIFARI GENEIì]\LI - LEGALI'ECIONIOMICO FI]\ANZIARIO DET'IIRMINAZIONE, DEL DIRIGIONTE N. Regirstro Generale 1 '106 del

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna)

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale N. 245 Reg. Data 03/11/2009 Oggetto: EROGAZIONE CONTRIBUTO PER SPESE FUNEBRI. L anno

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERA COMMISSARIALE Seduta del 05 GIUGNO 2013 ORIGINALE n. 59 del Registro deliberazioni OGGETTO: Variazione dell aliquota dell imposta sulle assicurazioni contro

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE n. DLCC/2014/8

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE n. DLCC/2014/8 COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE n. DLCC/2014/8 O G G E T T O Conferma per l'anno 2014 dell'aliquota dell'addizionale comunale

Dettagli

ffi comunedt SANT,ANGEToDTBRoLo

ffi comunedt SANT,ANGEToDTBRoLo 'ry' ffi comunedt SANT,ANGEToDTBRoLo PR0,NCADMESSNA c'f'00108e80830 d%a'p'e8060 1- Reg. N'2c/ 6"1 4, tl} fi i* p A D DELBEMZONE DEL.A, GUNTA COMUNALE OOfitrTO: lportecipazione ollo "Borso del Turismo dello

Dettagli

Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 41955/15 del 15 giugno 2015. Pagina 1 di 18

Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 41955/15 del 15 giugno 2015. Pagina 1 di 18 REGOLAMENTO SULLA COMPARTECIPAZIONE DA PARTE DEGLI UTENTI AL COSTO DEI SERVIZI SOCIO SANITARI D ASSISTENZA DOMICILIARE, PASTI A DOMICILIO E RETTA DI RICOVERO IN STRUTTURE RESIDENZIALI E SEMIRESIDENZIALI

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 382 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 204 NUMERAZIONE GENERALE N. 20/05/2015.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 382 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 204 NUMERAZIONE GENERALE N. 20/05/2015. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 382 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 204 in data 20/05/2015 OGGETTO: CIG: Z81147147C - SISTEMA ANTINTRUSIONE GIA'

Dettagli

t::~';\l~:;~:1 (~o n~ u..~~ _. ~ 0~ ) CITTA' DI CASTELVETRANO PROVINCIA DI TRAPANI Prowedimento del Sindaco no fù'l del D1.-L'l.

t::~';\l~:;~:1 (~o n~ u..~~ _. ~ 0~ ) CITTA' DI CASTELVETRANO PROVINCIA DI TRAPANI Prowedimento del Sindaco no fù'l del D1.-L'l. CITTA' DI CASTELVETRANO PROVINCIA DI TRAPANI Prowedimento del Sindaco no fù'l del D1.-L'l.2014 OGGETTO: Provvedimento sindacale n011 del 24.01.2014.- Nomina agenti contabili per l'esercizio finanziario

Dettagli

COMUNE DI REANA DEL ROJALE PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI REANA DEL ROJALE PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI REANA DEL ROJALE PROVINCIA DI UDINE COPIA CONFORME ANNO 2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE del Reg. Delibere N 00163 OGGETTO: CONCESSIONE DELL'USO DELLA PISTA DI ATLETICA, DELLA

Dettagli

COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo

COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo DELIBERA N. 4 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE BOZZA DI CONVENZIONE CON LA FONDAZIONE CENTRO DIURNO INTEGRATO "SERAFINO CUNI"

Dettagli

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli ---ooo ~ SETTORE INNO V AZIONE TECNOLOGICA- Sito Web - URP DETERMINAZIONE N.

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli ---ooo ~ SETTORE INNO V AZIONE TECNOLOGICA- Sito Web - URP DETERMINAZIONE N. Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli ---ooo ~ SETTORE INNO V AZIONE TECNOLOGICA- Sito Web - URP DETERMINAZIONE N.12 DEL 18/11/2014 Oggetto: Acquisto tramite O.D.A. da ME.P A. CONSIP di

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 495 / Prot. Data 19/12/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N. 422 del Reg. Data 23/12/2014 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

COMUNE DI FILADELFIA PROVINCIA DI VIBO VALENTIA

COMUNE DI FILADELFIA PROVINCIA DI VIBO VALENTIA PROVINCIA DI VIBO VALENTIA SERVIZIO: AREA SCOLASTICA DETERMINA N. 16 di Reg. del 08.03.2010 _«. N. ^ di Reg. Gen. dei ' ' "8 '"' MAR 2QÌO ATTO DI IMPEGNO DI SPESA OGGETTO: Acquisto blocchetti buoni pasto

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA. ELENCO DETERMINAZIONI DEI RESPONSABILI DEI SERVIZI ANNO 2014. Registro Generale dal n. 1976 al n. 2056.

COMUNE DI TERRALBA. ELENCO DETERMINAZIONI DEI RESPONSABILI DEI SERVIZI ANNO 2014. Registro Generale dal n. 1976 al n. 2056. COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 0783/85301 Fax 0783/83341-1782209311 www.comune.terralba.or.it P.IVA 00063150957 ELENCO DETERMINAZIONI DEI RESPONSABILI DEI

Dettagli

REG.6EN. nr. +gc, Casamassima, li k 4 t,1a0, 20i2

REG.6EN. nr. +gc, Casamassima, li k 4 t,1a0, 20i2 (Provincia di Bari) SERVIZIO AA.GG. Ufficio Appalti e Contratti REG.SERV. nr. 155 Casamassima, lì 03.05.2012 REG.6EN. nr. +gc, Casamassima, li k 4 t,1a0, 20i2 DETERMINAZIONE OGGETTO: Servizio sostitutivo

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI La presente determinazione verrà affissa all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi a decorrere dal 14/09/2012 Contestualmente all'affissione sarà trasmessa

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 19 DEL 31/01/2012. N. 95 del 22/03/2013

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 19 DEL 31/01/2012. N. 95 del 22/03/2013 Prot. n. 21501 del 22/03/2013 Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE SERVIZI ECONOMICO-FINANZIARI E TRIBUTARI SERVIZIO PATRIMONIO, ECONOMATO E PROVVEDITORATO UFFICIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE

Dettagli