ABC dell Analisi Tecnica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ABC dell Analisi Tecnica"

Transcript

1 ABC dell Analisi Tecnica Parte 1&2 Recap CORSO IWBANK Maurizio Mazziero Copyright 2012 Tutti i diritti riservati

2 Gli argomenti del corso Scegliere il tipo di grafico Trend, supporti e resistenze Figure di continuazione e inversione Medie mobili Indicatori, oscillatori e divergenze Mazziero 2

3 Il tipo di grafico Lineare Barre Candele Mazziero 3

4 Osservare l evoluzione nel lungo periodo Mazziero 4

5 Osservare la tendenza e i livelli cruciali Mazziero 5

6 Osservare lo sviluppo delle sedute Mazziero 6

7 RIBASSISTA RIALZISTA Tracciare linee di tendenza Mazziero 7

8 RESISTENZA Livello che ferma la salita dei prezzi Mazziero 8

9 Livello che ferma la discesa dei prezzi SUPPORTO Mazziero 9

10 Interscambiabilità dei ruoli RESISTENZA SUPPORTO Mazziero 10

11 Formazioni grafiche INVERSIONE Tendenza da invertire Equilibrio proporzioni Linea di conferma CONTINUAZIONE Pausa tendenza Mazziero 11

12 Testa e spalla ribassista S H S t p t Mazziero 12

13 t t p S H S Testa e spalla rialzista Mazziero 13

14 Doppio massimo Mazziero 14

15 Doppio minimo Mazziero 15

16 Triangolo Inversione? 4t 1/3 1/4 Continuazione? Mazziero 16

17 Flag e movimento misurato Rettangolo Ledge Mazziero 17

18 Barra di esaurimento (bearish) Sell Mazziero 18

19 Formazioni candlestick analoghe Sell Long Upper Shadow Shooting Star Gravestone Doji Mazziero 19

20 Barra di esaurimento (bullish) Buy Mazziero 20

21 Formazioni candlestick analoghe Buy Long Lower Shadow Hammer Dragonfly Doji Mazziero 21

22 Inversione a due barre Termine di un trend Inversione di breve o medio termine Mazziero 22

23 Barra inside Indecisione del mercato Attendere fuoriuscita per stabilire direzione Mazziero 23

24 Barra outside Inversione di breve periodo Seduta con forte direzionalità Mazziero 24

25 Morning star Buy Aggr. Buy Gap Morning Star Gap Morning Doji Star Mazziero 25

26 Evening star Gap Aggr. Sell Evening Star Evening Doji Star Sell Mazziero 26

27 Medie mobili Cosa è Media dei prezzi Media Mobile A cosa serve Filtrare prezzi Individuare tendenze Dare segnali Mazziero 27

28 Media mobile semplice: costruzione SMA = (P t1 + P t2 + P t3 + + P tn ) / n Esempio = ( ) / 3 = 10 Mazziero 28

29 SMA 10 SMA 20 Mazziero 29

30 SMA 10 SMA 20 Incrocio fra medie mobili? Mazziero 30

31 Medie mobili e trend RIALZO SMA 10 SMA 20 Disposizione in parallelo delle Medie = Forte trend RIBASSO SMA 30 SMA 20 SMA 10 SMA 30 Mazziero 31

32 Disposizione ordine corretto SMA 10 Andamento Parallelo SMA 20 SMA 30 Mazziero 32

33 EMA 20 SMA 20 Mazziero 33

34 SMA 20 SMA 50 Mazziero 34

35 MMA Guppy: costruzione EMA 3 EMA 30 EMA 5 EMA 35 EMA 8 EMA 40 EMA 10 EMA 45 EMA 12 EMA 50 EMA 15 EMA 60 Mazziero 35

36 MMA Guppy: risultato bolla trend falsa violazione break out bolla Mazziero 36

37 Mazziero 37

38 Mazziero 38

39 Indicatori e oscillatori Indicatori Si muovono attraversando una linea di equilibrio Oscillatori Si muovono all interno di una zona prefissata Due avvertenze Alcuni sono indicati per condizioni di trend e altri per laterale Evitare di utilizzare più strumenti con formula di calcolo simile Mazziero 39

40 Momentum Cosa è Differenza dei prezzi Momentum A cosa serve Misurare la velocità dei prezzi Individuare divergenze Anticipare inversioni Mazziero 40

41 Momentum: costruzione M = (P t1 -P tn ) B-14 A-14 Momentum 14 periodi A B Mazziero 41

42 Mazziero 42

43 Le divergenze Andamento di prezzo e indicatore non concordi Divergenza ribassista Prezzi Indicatore Divergenza rialzista Prezzi Indicatore Mazziero 43

44 Mazziero 44

45 Rsi (Relative strenght index) Cosa è Rapporto fra chiusure al rialzo e ribasso Rsi A cosa serve Misurare l intensità rialzista e ribassista Individuare eccessi al rialzo o ribasso Ipotizzare correzioni Mazziero 45

46 Rsi: costruzione Rsi = 100 x Su / (Sd + Su) Su = Sommatoria delle chiusure al rialzo Sd = Sommatoria delle chiusure al ribasso Somma valori rialzo e ribasso èpari Rsi 14 periodi 50 Mazziero 46

47 Gli eccessi non danno sempre origine a inversioni Forte eccesso nella discesa Mazziero 47

48 Ipercomprato e ipervenduto Zone estreme rispetto alla serie storica L eccesso dei mercati prelude a una correzione Il raggiungimento di queste zone non determina un segnale operativo ma una possibile pausa del mercato Mazziero 48

49 Nelle fasi di trend Rsi tende a restare in zona estrema Rsi Zone estreme 70 e 30 L uscita da zona estrema non sempre è un segnale valido Lunghi periodi in zona estrema Mazziero 49

50 Macd (Moving Average Convergence Divergence) Cosa è Differenza fra medie mobili esponenziali Macd A cosa serve Evidenziare la velocità rialzista e ribassista Individuare rallentamenti al rialzo o ribasso Anticipare correzioni Mazziero 50

51 Macd: costruzione Macd = Ema 12 Ema 26 Signal line = Ema 9 Incrocio Macd Istogramma 0 Incrocio Ema Macd passa da 0 Mazziero 51

52 EMA 12 EMA 26 EMA 9 di Macd Mazziero 52

53 La giungla dei falsi segnali Macd conserva pregi e difetti delle MM Mazziero 53

54 Stocastico Cosa è Livello del prezzo rispetto range del periodo Stocastico A cosa serve Misurare il movimento in tendenza del prezzo Individuare rallentamenti al rialzo o ribasso Anticipare correzioni Mazziero 54

55 Stocastico fast: costruzione %K = 100 x [(C-low14)/(high14-low14)] %D = 100 x [H3/L3] low14 = minimo inferiore a 14 periodi; high14 = massimo superiore a 14 periodi; H3 = Somma a 3 periodi di (C-low14); L3 = Somma a 3 periodi di (high14-low14). Mazziero 55

56 Stocastico Fast Mazziero 56

57 Stocastico slow: costruzione %K = %D (Stocastico fast) %D = Sma 3 %K Mazziero 57

58 Stocastico: come funziona Posizione della chiusura rispetto ai minimi e ai massimi a 14 giorni A-14 A Stocastico a 0 chiusura mediana range Max-min a 14 periodi Le chiusure tendono ad avvicinarsi ai minimi e massimi della giornata in base alla direzione del trend Mazziero 58

59 Gli eccessi non danno sempre origine a inversioni Forte eccesso Stocastico nella discesa Zone estreme 80 e 20 Mazziero 59

60 Gli eccessi non danno sempre origine a inversioni Forte eccesso Stocastico nella discesa Zone estreme 80 e 20 Lunghi periodi in zona estrema Mazziero 60

61 Bande di Bollinger Cosa sono Canale di volatilità dei prezzi Bande di Bollinger A cosa servono Individuare un canale dei prezzi Individuare eccessi al rialzo o ribasso Anticipare inversioni Mazziero 61

62 Bande di Bollinger: costruzione Mediana = Sma 20 Banda Superiore = Sma Dev. Std. Banda Inferiore = Sma 20-2 Dev. Std. Deviazione Standard (Scarto quadratico medio) Misura la distanza rispetto alla media 2 Deviazioni Standard statisticamente dovrebbero contenere il 95,4% dei possibili valori Mazziero 62

63 Il sostegno della mediana Mazziero 63

64 Reazione dalle zone estreme Mazziero 64

65 Riduzione ed espansione della volatilità Mazziero 65

66 Bandwidth: misura della volatilità Mazziero 66

67 Cosa abbiamo trattato Scegliere il tipo di grafico Trend, supporti e resistenze Figure di continuazione e inversione Medie mobili Indicatori, oscillatori e divergenze Mazziero 67

68 ABC dell Analisi Tecnica Parte 1&2 Recap CORSO IWBANK Contatti: Maurizio Mazziero Tel

SIGNAL FLOW PRO

SIGNAL FLOW PRO SIGNAL FLOW PRO EXPERT ADVISOR DI FOREXOCLOCK Funzionamento dell Expert L expert Signal Flow Pro è stato pensato e progettato con la finalità di eseguire ordini a mercato, sia buy che sell, in condizione

Dettagli

CAPITOLO IV L OSCILLATORE STOCASTICO

CAPITOLO IV L OSCILLATORE STOCASTICO CAPITOLO IV L OSCILLATORE STOCASTICO Mappa del capitolo Lo Stocastico Introduzione Metodo di calcolo Interpretazione dell Oscillatore Lo Stocastico Veloce e Lento Ipervenduto e Ipercomperato Divergenze

Dettagli

MODULO 1 ANALISI TECNICA 1. Introduzione: le leggi dei mercati e le Grandi Teorie

MODULO 1 ANALISI TECNICA 1. Introduzione: le leggi dei mercati e le Grandi Teorie MODULO 1 ANALISI TECNICA 1. : le leggi dei mercati e le Grandi Teorie CAPITOLO I - INTRODUZIONE ALL ANALISI TECNICA Le previsioni in campo economico - I sistemi statistici - I sistemi econometrici Confronto

Dettagli

Triangoli: Wedge: Falling wedge

Triangoli: Wedge: Falling wedge Triangoli: Simmetrico: la linea inferiore prosegue il trend primario e quella superiore è contro trend nel caso di continuazione del trend rialzista, (forma più comune). L opposto per il ribassista, (meno

Dettagli

Bruno Moltrasio Milano, 15 giugno Copyright BRUNO MOLTRASIO

Bruno Moltrasio Milano, 15 giugno Copyright BRUNO MOLTRASIO Bruno Moltrasio Milano, 15 giugno 2016 Chi sono Introduzione ai pattern armonici I numeri di Fibonacci I pattern nel dettaglio Applicazioni pratiche a mercati aperti Money e Risk Management Le Vostre

Dettagli

Come Investire il Capitale in Opzioni Binarie a Minuti per Guadagnare in Modo Costante e Veloce

Come Investire il Capitale in Opzioni Binarie a Minuti per Guadagnare in Modo Costante e Veloce SONIA SALERNO INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE Come Investire il Capitale in Opzioni Binarie a 1-5- 10-15 Minuti per Guadagnare in Modo Costante e Veloce 2 Titolo INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE Autore Sonia

Dettagli

I pattern candlestick Ø DEFINIZIONE DI PATTERN Ø PATTERN DI INVERSIONE Ø PATTERN DI CONTINUAZIONE Ø PATTERN DI INDECISIONE Ø GAP DI APERTURA

I pattern candlestick Ø DEFINIZIONE DI PATTERN Ø PATTERN DI INVERSIONE Ø PATTERN DI CONTINUAZIONE Ø PATTERN DI INDECISIONE Ø GAP DI APERTURA 1 2 3 4 5 I Pattern Candlestick 1 diarioditrading 2015 I pattern candlestick Ø DEFINIZIONE DI PATTERN Ø PATTERN DI INVERSIONE Ø PATTERN DI CONTINUAZIONE Ø PATTERN DI INDECISIONE Ø GAP DI APERTURA I Pattern

Dettagli

Corso di trading a cura di CFI di Fabio Pioli. docente: Ing. Francesco Filippi - Trader Master CFI MODULO BASE. Venerdì 25 aprile 2014

Corso di trading a cura di CFI di Fabio Pioli. docente: Ing. Francesco Filippi - Trader Master CFI MODULO BASE. Venerdì 25 aprile 2014 Corso di trading a cura di CFI di Fabio Pioli docente: Ing. Francesco Filippi - Trader Master CFI MODULO BASE Venerdì 25 aprile 2014 Aula Formazione Studio Rao, via Brambilla 70/D, Pavia 1 / 12 ANALISI

Dettagli

FONDAMENTI DI ANALISI TECNICA

FONDAMENTI DI ANALISI TECNICA 1 2 3 4 5 Fondamenti di Analisi Tecnica 1 FONDAMENTI DI ANALISI TECNICA Ø ANALISI TECNICA VS ANALISI FONDAMENTALE Ø PRINCIPALI TIPOLOGIE DI GRAFICI Ø TIMEFRAME E VOLATILITA Ø COME SI DEFINISCE IL TREND

Dettagli

SEGNALI GLOBALI SU VALUTE FOREX

SEGNALI GLOBALI SU VALUTE FOREX SEGNALI GLOBALI SU VALUTE FOREX In questo file so riepilogati : venerdì 14 ottobre 2016 PAG. 2 e 3 : SEGNALI DI PREZZO SEMPLICI (senza indicazioni di stop e profit) long - short su base giornaliera, di

Dettagli

REPORT SETTIMANALE SULLE COMMODITY

REPORT SETTIMANALE SULLE COMMODITY Numero 08 24 aprile 2012 Anno primo REPORT SETTIMANALE SULLE COMMODITY Quotazioni, Commenti, Grafici, Tabelle FT MERCATI - LA PIATTAFORMA ITALIANA DEDICATA ALLE COMMODITY TABELLA RIASSUNTIVA Aggiornamento

Dettagli

CAPITOLO II MOVING AVERAGE CONVERGENCE/DIVERGENCE

CAPITOLO II MOVING AVERAGE CONVERGENCE/DIVERGENCE CAPITOLO II MOVING AVERAGE CONVERGENCE/DIVERGENCE Mappa del capitolo Il Moving Average Convergence/Divergence (MACD) Introduzione: formula e segnali Interpretazione Segnali di Crossover Divergenze Conclusioni

Dettagli

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 28 Marzo 2015

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 28 Marzo 2015 Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 28 Marzo 2015 L obiettivo dei report di analisi tecnica non è quello di prevedere i movimenti dei prezzi,ma quello di poter definire una strategia operativa,individuare

Dettagli

Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 04/05/2016

Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 04/05/2016 FTSE MIB ANALYSIS Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 04/05/2016 Il movimento di recupero partito ad inizio aprile da 16777 si è fermato a ridosso della precedente resistenza a 19000

Dettagli

Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 26/01/2016

Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 26/01/2016 FTSE MIB ANALYSIS Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 26/01/2016 Il grafico settimanale esemplifica bene la situazione del Ftse Mib compreso in un ampio laterale tra 12300 e 24000

Dettagli

La formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani

La formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani www.sapienzafinanziaria.com La formazione finanziaria è il miglior investimento per il tuo domani Lezione n. 6 Analisi Candlestick Segnali da pattern Candlestick www.sapienzafinanziaria.com Cenni storici

Dettagli

ITALIAN TRADING FORUM

ITALIAN TRADING FORUM ITALIAN TRADING FORUM Rimini, 17-18 18 maggio 27 Le candele giapponesi Relatore: Maurizio Milano resp. analisi tecnica Gruppo Banca Sella NB: le slides sulle candele sono state realizzate da Giorgio Sogliani

Dettagli

Hammer imprescindibile la localizzazione della candela che deve apparire dopo un movimento ribassista.

Hammer imprescindibile la localizzazione della candela che deve apparire dopo un movimento ribassista. Candele Giapponesi Fondamentalmente, sono due i modi di rappresentazione dei dati relativi al prezzo di un attività finanziaria che ogni giorno il 99% dei traders studia: il grafico a barre e il grafico

Dettagli

ANALISI TECNICA MANUALE RAPIDO DI CONSULTAZIONE DMC UFFICIO RICERCA F. CISLACCHI D. LIMONTA

ANALISI TECNICA MANUALE RAPIDO DI CONSULTAZIONE DMC UFFICIO RICERCA F. CISLACCHI D. LIMONTA ANALISI TECNICA MANUALE RAPIDO DI CONSULTAZIONE DMC UFFICIO RICERCA F. CISLACCHI D. LIMONTA 1 SOMMARIO Definizione di analisi tecnica come sistema...3 Supporti e resistenze...3 Trend: definizione e tipologie...4

Dettagli

Questa presentazione serve solo per SINTONIZZARCI ed ALLINEARCI a quello che sarà il corso vero e proprio.

Questa presentazione serve solo per SINTONIZZARCI ed ALLINEARCI a quello che sarà il corso vero e proprio. Maionese Qui siamo tutti trader, di esperienze e livelli differenti. Questo è un corso di trading automatico. Facciamo qui un velocissimo vademecum riguardo il trading nel mercato del FOREX 30 minuti di

Dettagli

COME LEGGERE I GRAFICI D BORSA (terza parte) Rappresentazioni grafiche Candlestick. Dott. Fabio Favitta

COME LEGGERE I GRAFICI D BORSA (terza parte) Rappresentazioni grafiche Candlestick. Dott. Fabio Favitta COME LEGGERE I GRAFICI D BORSA (terza parte) Rappresentazioni grafiche Candlestick Dott. Fabio Favitta 2 Questo testo è diffuso gratuitamente in forma elettronica e farà parte di una serie di libri di

Dettagli

Ftse Mib - la settimana del 25/11/12 in sintesi

Ftse Mib - la settimana del 25/11/12 in sintesi Ftse Mib - la settimana del 25/11/12 in sintesi MARKET TREND 24/11/2012 Mercato: Ftse Mib Titoli rialzo Titoli ribasso Titoli neutrali Trend Trend MEDIO termine 4 23 13 DOWN Trend BREVE termine 36 3 1

Dettagli

Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 08/09/2015

Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 08/09/2015 Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 08/09/2015 DAX ANALYSIS Sicuramente l indice più penalizzato dalle incertezze cinesi nell ultimo mese ma anche quello, tra le borse europee, che

Dettagli

MANUALE CANDLESTICK BY SNIPERTRADING. Snipertrading MANUALE INTERATTIVO CANDLESTICK. Luca Orazi Coach Trader

MANUALE CANDLESTICK BY SNIPERTRADING. Snipertrading MANUALE INTERATTIVO CANDLESTICK. Luca Orazi Coach Trader 1 MANUALE CANDLESTICK BY SNIPERTRADING 2 Disclaimer Le opinioni qui espresse sono quelle dell autore e non sono da intendersi come un offerta o una sollecitazione alla vendita o all acquisto di strumenti

Dettagli

ANALISI DEI MERCATI FINANZIARI CORSO BASE LEZIONE 2. Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

ANALISI DEI MERCATI FINANZIARI CORSO BASE LEZIONE 2. Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma ANALISI DEI MERCATI FINANZIARI CORSO BASE LEZIONE 2 Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma Contatti 2 www.cminvesting.com info@cminvesting.com Sommario 3 1. Confronto AT, AF e AI 2. Fondamenti

Dettagli

In ultimo, lascio solo lo stocastico ed il numero di operazioni aumenta. Il che comprende anche due operazioni in perdita, ma se la strategia

In ultimo, lascio solo lo stocastico ed il numero di operazioni aumenta. Il che comprende anche due operazioni in perdita, ma se la strategia La prima questione da affrontare è l opportunità o meno di utilizzare dunque un certo numero di indicatori e oscillatori. Come anticipato, se da una parte può evitare un discreto numero di possibili falsi

Dettagli

Lo Schaff indicator. Fabio Pacchioni ed Enrico Malverti Fabio.paccioni@gmail.com Info@enricomalverti.com

Lo Schaff indicator. Fabio Pacchioni ed Enrico Malverti Fabio.paccioni@gmail.com Info@enricomalverti.com Lo Schaff indicator Fabio Pacchioni ed Enrico Malverti Fabio.paccioni@gmail.com Info@enricomalverti.com Lo Schaff Trend Cycle Indicator (STC) è il prodotto della combinazione di uno stocastico lento con

Dettagli

CAPITOLO I MEDIE MOBILI E LORO UTILIZZO

CAPITOLO I MEDIE MOBILI E LORO UTILIZZO CAPITOLO I MEDIE MOBILI E LORO UTILIZZO Mappa del capitolo Medie mobili e loro utilizzo Tipologie di medie mobili e scelta dell ampiezza Tecniche di utilizzo e segnali Oscillatore basato su due medie Conclusioni

Dettagli

Appendice 2 I 12 charts più importanti del 2015

Appendice 2 I 12 charts più importanti del 2015 Appendice 2 I 12 charts più importanti del I grafici che seguono rappresentano, nella nostra opinione, i veri punti centrali del in termini di comprensione dello scenario, rischi e opportunità. Nessuno

Dettagli

Guida all analisi tecnica

Guida all analisi tecnica Guida all analisi tecnica Guida all analisi Tecnica AVA MT4 REAL http://www.avatrade.it/join-ava/real-account?tradingplatform=2&dealtype=1&mtsrv=mt2&tag=55163&tag2=~profile_default AVA MT4 REAL FLOATING

Dettagli

UFFICIO ANALISI TECNICA GRUPPO BANCA SELLA

UFFICIO ANALISI TECNICA GRUPPO BANCA SELLA Pag:1/5 A cura di: Matteo Maggioni www.analisitecnica.net Per informazioni: tel +39 015 2526 960 mail interna: GBS Analisi Tecnica V.le Matteotti, 2-13900 BIELLA resp: Maurizio Milano Vice-Chair IFTA -

Dettagli

Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 07/06/2016

Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 07/06/2016 Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 07/06/2016 INDICE FTSE MIB Permane la situazione di scarsa direzionalità sul Ftse Mib, sempre compreso da febbraio in poi all interno dell ampio

Dettagli

FTSE MIB (PC 19532) L indice FTSE MIB ha chiuso venerdì a (-0.79%) Fase di stallo per l indice FTSEMIB.

FTSE MIB (PC 19532) L indice FTSE MIB ha chiuso venerdì a (-0.79%) Fase di stallo per l indice FTSEMIB. Pag:1/5 A cura di: Matteo Maggioni www.analisitecnica.net Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari TITOLI DEL GIORNO Le analisi oggetto del presente report hanno il solo scopo di garantire la periodica copertura

Dettagli

CAPITOLO 1 Nozioni di trading

CAPITOLO 1 Nozioni di trading CAPITOLO 1 Nozioni di trading Questo libro vuole essere una guida al day trading sia per le persone già esperte, sia per coloro che si avvicinano per la prima volta al trading. I primi due capitoli servono

Dettagli

Manuale Expert Advisor

Manuale Expert Advisor Manuale Expert Advisor Introduzione L expert advisor apre delle posizioni sulla base di segnali di ingresso, rappresentati nel grafico con delle frecce, provenienti dall indicatore EMA Crossover Signal.

Dettagli

GLOSSARIO. dei termini più correntemente utilizzati nelle nostre analisi, e sulle pagine delle nostre newsletter.

GLOSSARIO. dei termini più correntemente utilizzati nelle nostre analisi, e sulle pagine delle nostre newsletter. GLOSSARIO dei termini più correntemente utilizzati nelle nostre analisi, e sulle pagine delle nostre newsletter. Accumulazione. La fase che precede quella del rialzo vero e proprio. Caratterizzato dal

Dettagli

Corso di formazione in aula

Corso di formazione in aula tenuto da Giovanni Borsi Pozzolengo (BS) martedì venerdì 21-24 giugno 2016 PROGRAMMA DEL CORSO: ASTE DI APERTURA ANALISI DEL BOOK SCALPING E DAY TRADING MARTEDI 08.45: Analisi del book per capire come

Dettagli

REPORT OBBLIGAZIONARIO (agg. Venerdì)

REPORT OBBLIGAZIONARIO (agg. Venerdì) Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari A cura di: Romano De Bortoli Giorgio Sogliani www.analisitecnica.net Per informazioni: Tel +39 015 3501 8047 Mail: BS Uff. Analisi Tecnica Via Italia, 2-13900 BIELLA

Dettagli

Capitolo 1 : CENNI SULL ANALISI TECNICA

Capitolo 1 : CENNI SULL ANALISI TECNICA Capitolo 1 : CENNI SULL ANALISI TECNICA 1.1 INTRODUZIONE L analisi tecnica è uno strumento utilizzato dagli operatori borsistici per cercare di prevedere l andamento del corso dei titoli trattati. Volendo

Dettagli

(8-ott-15) Vediamo cosa ci può dire il mercato delle Opzioni (letto su base Quantitativa) sul principale mercato mondiale.

(8-ott-15) Vediamo cosa ci può dire il mercato delle Opzioni (letto su base Quantitativa) sul principale mercato mondiale. (8-ott-15) Vediamo cosa ci può dire il mercato delle Opzioni (letto su base Quantitativa) sul principale mercato mondiale. Ricordo che il mercato delle Opzioni è un mercato formato da specialisti, i quali

Dettagli

Indice. Guida alla compilazione dell abbonamento e alla procedura di login 3. Introduzione..5. Menù dei mercati disponibili.6

Indice. Guida alla compilazione dell abbonamento e alla procedura di login 3. Introduzione..5. Menù dei mercati disponibili.6 1 Indice Guida alla compilazione dell abbonamento e alla procedura di login 3 Introduzione..5 Menù dei mercati disponibili.6 Visualizzazione dei grafici..7 Time frame..13 Contesti..14 Analisi..15 Impostazioni

Dettagli

Report settimanale. 24-28 febbraio 2014. by David Carli

Report settimanale. 24-28 febbraio 2014. by David Carli Report settimanale 24-28 febbraio 2014 by David Carli Tutto immutato su Aud-Nzd. A livello grafico, infatti, il cross pur salendo nella prima parte della settimana ha solo sfiorato il livello di resistenza

Dettagli

Impara a costruire e ottimizzare le tue strategie di trading

Impara a costruire e ottimizzare le tue strategie di trading Impara a costruire e ottimizzare le tue strategie di trading Bande di Bollinger, Supertrend, pattern e breakout Relatore: Enrico Malverti Modena, 5 Febbraio 2016 CHI SONO Enrico Malverti Trader ed analista

Dettagli

Vediamo ora i 4 future su Indici Azionari che seguo (dati ad 1 ora a partire da inizio febbraioaggiornati alle ore 09:35 del 26 marzo):

Vediamo ora i 4 future su Indici Azionari che seguo (dati ad 1 ora a partire da inizio febbraioaggiornati alle ore 09:35 del 26 marzo): Chiusura Borse Asia/Pacifico - Australia (Asx All Ordinaries): -0,74% - Giappone (Nikkei225): -0,60% - Hong Kong (Hang Seng): +0,27% - Cina (Shangai): -1,25% - Korea (Kospi):+1,49% - India (Bse Sensex):

Dettagli

Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 07/04/2016

Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 07/04/2016 FTSE MIB ANALYSIS Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 07/04/2016 Come già accaduto a dicembre 2015, anche nella riunione di metà marzo 2016 della BCE le parole di Draghi hanno chiuso

Dettagli

Webinar - 17 febbraio 2016

Webinar - 17 febbraio 2016 Webinar - 17 febbraio 2016 Oro, Petrolio e le valute correlate: Analisi dei fondamentali e strategie operative Enrico Malverti Giorgio Benetti DISCLAIMER Le notizie e i dati riportati sono finalizzati

Dettagli

CAPITOLO 5 La Doji. Figura 1 - Long Legged Doji o Rickshaw Man

CAPITOLO 5 La Doji. Figura 1 - Long Legged Doji o Rickshaw Man CAPITOLO 5 La Doji La figura più caratteristica della rappresentazione grafica di un mercato attraverso le candele giapponesi è senza ombra di dubbio la Doji. La Doji è una candela con apertura e chiusura

Dettagli

CREARE UN EA UTILIZZANDO UN INDICATORE PERSONALIZZATO SUPERTREND

CREARE UN EA UTILIZZANDO UN INDICATORE PERSONALIZZATO SUPERTREND CREARE UN EA UTILIZZANDO UN INDICATORE PERSONALIZZATO SUPERTREND Creeremo una nuova strategia con EAW allo scopo di imparare ad usare anche gli indicatori personalizzati Trascureremo volutamente i Parametri,

Dettagli

L Analisi Grafica che funziona nel Forex

L Analisi Grafica che funziona nel Forex L Analisi Grafica che funziona nel Forex INDICE Presentazione Supporti e Resistenze Pattern Pattern d inversione: spikes D.C.C. H.c.d. e L.c.d. Pattern di continuazione: Flags e Pennants Presentazione

Dettagli

Introduzione all Analisi Tecnica

Introduzione all Analisi Tecnica Introduzione all Analisi Tecnica Paolo Battocchio e Francesco Rossi 1 Premesse L Analisi Tecnica (AT) è basata essenzialmente su tre premesse: Il mercato sconta tutto i prezzi di borsa incorporano tutti

Dettagli

BARSTICKS PATTERNS PRICE ACTION METHOD (James16 Method)

BARSTICKS PATTERNS PRICE ACTION METHOD (James16 Method) BARSTICKS PATTERNS PRICE ACTION METHOD (James16 Method) Autore: Dimitry - demighty@libero.it 1) Two Consecutive Matching Lows Il pattern Two Consecutive Matching Lows è un pattern di continuazione-breakout

Dettagli

COME LEGGERE I GRAFICI D BORSA (quarta parte)

COME LEGGERE I GRAFICI D BORSA (quarta parte) COME LEGGERE I GRAFICI D BORSA (quarta parte) Analisi algoritmica oscillatori (macd-rsi) Dott. Fabio Favitta 2 Questo testo è diffuso gratuitamente in forma elettronica e farà parte di una serie di libri

Dettagli

FOREX TRADING PER PRINCIPIANTI

FOREX TRADING PER PRINCIPIANTI FOREX TRADING PER PRINCIPIANTI GUIDA COMPLETA LA BIBBIA DEL FOREX Autore David Ruscelli www.forexstrategico.com Copyright 2014 David Ruscelli Proprietà letteraria riservata ISBN: 1497581613 ISBN-13: 978-1497581616

Dettagli

Financial Trend Analysis

Financial Trend Analysis Analisi relativa a S&P 500 INDEX R1 1,518.3101; R2 1,520.6097; R3 1,524.4369; S1 1,501.6420; S2 1,498.2026; S3 1,500.7203; 1: 1,448.0000 realizzato da 35 giorni (lavorativi). 2: 1,438.5900 da 39 giorni.

Dettagli

Questo ciclo è esemplificativo di quelli degli altri future su indici azionari che seguo.

Questo ciclo è esemplificativo di quelli degli altri future su indici azionari che seguo. Prima facciamo un breve aggiornamento Ciclico vedendo il Ciclo Settimanale sull Eurosotxx future iniziato il 19 giugno intorno alle ore 10:15 (dati a 15 minuti aggiornati alle ore 12:15 del 28 giugno):

Dettagli

Metodo Past Regression Deviated Di Robert Hill

Metodo Past Regression Deviated Di Robert Hill Metodo Past Regression Deviated Di Robert Hill Il metodo Past Regression Deviated è una strategia che si sviluppa dal metodo Jaimo, detto anche metodo Hoover, di Robert L. Royce. Quel metodo usava un canale

Dettagli

Report settimanale. 13-17 gennaio 2014. by David Carli

Report settimanale. 13-17 gennaio 2014. by David Carli Report settimanale 13-17 gennaio 2014 by David Carli Dopo 10 consecutive candele di colore verde, per Aud-Cad è arrivato il momento di rifiatare in virtù anche del fatto che il cross ha raggiunto un livello

Dettagli

Cup&Handle, istruzioni per l uso

Cup&Handle, istruzioni per l uso Cup&Handle, istruzioni per l uso STRATEGIE SULL FTSE-MIB FUTURE (VERS. OPENING E INTRADAY) Il grafico e il commento operativo aprono sia la versione Opening sia quella Intraday della newsletter, visto

Dettagli

Vediamo cosa ci dicono i cicli e passiamo ad analizzare come siamo mesi sul ciclo Intermedio del Dax future (dati a 15 minuti):

Vediamo cosa ci dicono i cicli e passiamo ad analizzare come siamo mesi sul ciclo Intermedio del Dax future (dati a 15 minuti): Vediamo cosa ci dicono i cicli e passiamo ad analizzare come siamo mesi sul ciclo Intermedio del Dax future (dati a 15 minuti): 5100 4900 Intermedio 58.3 Dax 4700 4500 4300 4100 3900 3700 3500 9-Mar-09

Dettagli

Il sistema su Timeframe a 4H è basato sul momentum, sulla ricerca di una forza. avvalorato dal timeframe a medio termine. Vantaggi CARATTERISTICHE

Il sistema su Timeframe a 4H è basato sul momentum, sulla ricerca di una forza. avvalorato dal timeframe a medio termine. Vantaggi CARATTERISTICHE Risk Disclaimer Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta un alto livello di rischio, e potrebbe non esserti appropriato in quanto potresti subire la perdita anche dell intero deposito. La leva potrebbe

Dettagli

Le Bande di PdB Canali di prezzo, trend e previsione

Le Bande di PdB Canali di prezzo, trend e previsione Le Bande di PdB Canali di prezzo, trend e previsione 2 Titolo Le Bande di PdB Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti internet www.proiezionidiborsa.com 3 ATTENZIONE: questo

Dettagli

Analisi tecnica e trading di borsa

Analisi tecnica e trading di borsa Corso operativo di Analisi tecnica e trading di borsa Il Japanese Candlestick A cura di F. Paganelli 1. Origini del candlestick Il candlestick rappresenta una delle primissime teorie di descrizione ed

Dettagli

in collaborazione con PRESENTANO I Q R O B O T S T U T O R I A L W I Z A R D 2a Parte S t r u m e n t i S p i e g a t i A cura di ForzaForex.

in collaborazione con PRESENTANO I Q R O B O T S T U T O R I A L W I Z A R D 2a Parte S t r u m e n t i S p i e g a t i A cura di ForzaForex. in collaborazione con PRESENTANO I Q R O B O T S T U T O R I A L W I Z A R D 2a Parte S t r u m e n t i S p i e g a t i A cura di ForzaForex.it Nota: Il Trader si assume la responsabilità dei suoi investimenti,

Dettagli

Guida al Forex Trading per Principianti

Guida al Forex Trading per Principianti Guida al Forex Trading per Principianti 1 Benvenuto sulla mia nuova guida al forex. Ho diviso il manuale in 10 capitoli, all interno dei quali troverai tutte le strategie di trading sul forex utili ad

Dettagli

Programma Sapienza Forex Edizione marzo 2015

Programma Sapienza Forex Edizione marzo 2015 Programma Sapienza Forex Edizione marzo 2015 Analisi Candlestick Vediamo quello che è, forse, il più antico metodo di analisi dei mercati finanziari: L'analisi delle candele giapponesi Cenni storici Questa

Dettagli

MATTEO MONGINI Executive Trader https://www.facebook.com/ttradinginvestments. Forex Opportunity. 06 Maggio 2014

MATTEO MONGINI Executive Trader https://www.facebook.com/ttradinginvestments. Forex Opportunity. 06 Maggio 2014 Forex Opportunity 06 Maggio 2014 DISCLAIMER Il presente documento ha esclusivamente finalità didattiche. Non deve pertanto essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento né come sollecitazione

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA DISCLAIMER & DISCLOSURES Please read the disclaimer and the disclosures which can be found at the end of this report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE

Dettagli

Jan Jan Jan Jan Jan Jan Jan-11

Jan Jan Jan Jan Jan Jan Jan-11 Faccio un aggiornamento alla luce dei movimenti degli ultimi giorni. Vi mostro il ciclo settimanale sull Eurostoxx che come tempi è esemplificativo di tutti gli altri mercati, anche se nelle ultime settimane

Dettagli

Analisi Tecnica Indici

Analisi Tecnica Indici Analisi Tecnica Indici FTSEMIB.L indice mercoledì 8 settembre riesce nell intraday a superare le resistenze in area 22350-22400, dopo che l Eurostat, nella sua seconda stima ha rivisto al rialzo il dato

Dettagli

Le tecniche di trading basate sulle Bande di Bollinger. Michele Maggi. Rimini, 1-2 dicembre 2005

Le tecniche di trading basate sulle Bande di Bollinger. Michele Maggi. Rimini, 1-2 dicembre 2005 Le tecniche di trading basate sulle Bande di Bollinger Michele Maggi Rimini, 1-2 dicembre 2005 Trading con le Bande di Bollinger Capire la logica delle Bande di Bollinger Comprendere il funzionamento degli

Dettagli

Media mobile di Kaufman

Media mobile di Kaufman Media mobile di Kaufman La Kama (Kaufman Adaptive Moving Average) fu discussa per la prima volta nel 1998 in un intervista al suo creatore Perry Kaufman (su STOCKS & COMMODITIES, anche se l articolo originale

Dettagli

UFFICIO ANALISI TECNICA GRUPPO BANCA SELLA. Martedì 16 Marzo 2010, h 9.55. A cura di: Matteo Maggioni Giorgio Sogliani.

UFFICIO ANALISI TECNICA GRUPPO BANCA SELLA. Martedì 16 Marzo 2010, h 9.55. A cura di: Matteo Maggioni Giorgio Sogliani. 1/5 A cura di: Matteo Maggioni Giorgio Sogliani www.analisitecnica.net Per informazioni: tel +39 015 2526 960 mail: GBS Analisi Tecnica V.le Matteotti, 2-13900 BIELLA resp: Maurizio Milano Vice-Chair IFTA

Dettagli

Manuale dei segnali di trading

Manuale dei segnali di trading Manuale dei segnali di trading Metodologia I segnali di trading seguono una particolare metodologia di swing trading attraverso l analisi dell azione del prezzo. I segnali sono categorizzati in cornici

Dettagli

Vediamo il Ciclo Intermedio (o Ciclo Trimestrale) sul Dax, iniziato il 30 novembre (dati a 15 minuti):

Vediamo il Ciclo Intermedio (o Ciclo Trimestrale) sul Dax, iniziato il 30 novembre (dati a 15 minuti): Vediamo il Ciclo Intermedio (o Ciclo Trimestrale) sul, iniziato il 30 novembre (dati a 15 minuti): 7300Intermedio 69,3 7200 7100 7000 6900 6800 6700 6600 30-Nov-10 2-Dec-10 6-Dec-10 8-Dec-10 10-Dec-10

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Forte domanda di dollari EUR/USD continua a indebolirsi dopo l'elezione di

Dettagli

Milano: la Borsa. Il Circolo dell Investitore

Milano: la Borsa. Il Circolo dell Investitore Milano: la Borsa Il Circolo dell Investitore 27 gennaio 2009 1 MIBTEL: 14167p (-0.13%) Ciclo Generazionale (3-5 lustri, da minimo a minimo) (half 1994 1996 1997 1999 2000 2001 2003 2004 2005 2007 2008

Dettagli

Il concetto di volatilità. Enrico Malverti www.enricomalverti.com 01/02/2013

Il concetto di volatilità. Enrico Malverti www.enricomalverti.com 01/02/2013 Il concetto di volatilità Enrico Malverti www.enricomalverti.com 01/02/2013 Volatilità La volatilità esprime la variazione che si registra nel prezzo di un titolo o di un indice, solitamente misurata dalla

Dettagli

Presenta: MASTER TRADING & INVESTMENT

Presenta: MASTER TRADING & INVESTMENT Presenta: MASTER TRADING & INVESTMENT Data d inizio: Da definire ANALISI e STRUMENTI (due mezze giornate) Modulo BASE 1) Azioni: struttura e mercati a. Azioni b. Indici c. Derivati d. Book e. Posizioni

Dettagli

Una tazza col manico per il Ftse Mib.

Una tazza col manico per il Ftse Mib. Una tazza col manico per il Ftse Mib. Seguitemi perchè l analisi sarà più lunga del solito e richiederà attenzione, visto e considerato che si affronterà anche un nuovo argomento. Come di consuetudine

Dettagli

David Carli. Candlestick. Pattern operativi espressamente ideati per il mercato italiano. Edoardo Varini Publishing. Edoardo Varini Publishing

David Carli. Candlestick. Pattern operativi espressamente ideati per il mercato italiano. Edoardo Varini Publishing. Edoardo Varini Publishing David Carli Candlestick Day Trading Pattern operativi espressamente ideati per il mercato italiano Edoardo Varini Publishing Edoardo Varini Publishing È vietato riprodurre, anche in parte, immagini e testi

Dettagli

Gabriele Bellelli Franco Meglioli Andrea Platani. Italian Trading Forum 17 Maggio 2007 Rimini

Gabriele Bellelli Franco Meglioli Andrea Platani. Italian Trading Forum 17 Maggio 2007 Rimini Gabriele Bellelli Franco Meglioli Andrea Platani Italian Trading Forum 17 Maggio 2007 Rimini Dal trading di breve a quello di lungo termine le migliori figure d'inversione -Stock picking intraday e congestioni

Dettagli

1-2 - 3-4 - 5 L 6-7 - I P

1-2 - 3-4 - 5 L 6-7 - I P TRADING 11 -- AApppprrooffoonnddi imeennttoo ddeel ll AAnnaal lissi i CCaannddl leesstti icckk.. 22 -- LLaa TTeeoorri iaa ddi i EEl llil ioott.. 33 -- LLaa TTeeoorri iaa ddi i GGaannnn.. 44 -- LLaa TTeeoorri

Dettagli

LIVE TRADING. 09/10/2015 Milano

LIVE TRADING. 09/10/2015 Milano LIVE TRADING 09/10/2015 Milano Contatti 2 www.cminvesting.com www.shortandlongtrading.com matteo.maggioni@cminvesting.com alessandro.delorenzo@gmail.com Indice 3 1. Mercati & Trading (Matteo Maggioni)

Dettagli

Glossario Forex Trading

Glossario Forex Trading By Rizzi Daniele Account Il conto di trading su cui si opera e col quale si svolgono tutte le transazioni. Account Balance Il totale della somma di denaro presente su un account. Ask (Lettera) Prezzo al

Dettagli

La statistica. Elaborazione e rappresentazione dei dati Gli indicatori statistici. Prof. Giuseppe Carucci

La statistica. Elaborazione e rappresentazione dei dati Gli indicatori statistici. Prof. Giuseppe Carucci La statistica Elaborazione e rappresentazione dei dati Gli indicatori statistici Introduzione La statistica raccoglie ed analizza gruppi di dati (su cose o persone) per trarne conclusioni e fare previsioni

Dettagli

Analisi Tecnica Algoritmica. Alessandro Angeli

Analisi Tecnica Algoritmica. Alessandro Angeli Analisi Tecnica Algoritmica Alessandro Angeli Contenuti Introduzione Trend Following Indicators Momentum Oscillators Market Breadth Indicators Volatility Indicators Conclusioni Introduzione L Analisi Tecnica

Dettagli

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES PERIODICO SETTIMANALE N 19 DEL 18 APRILE 2011 Grafici analisi e videoreport realizzati con : INSEGNA E APPRENDI IL MEGLIO TALETE Realizzato

Dettagli

FTSE MIB Stocks Last Trading Day Daily Pivots

FTSE MIB Stocks Last Trading Day Daily Pivots FTSE MIB Stocks Last Trading Day Daily Pivots Ticker Name Date Open High Low Close Volume Res1 Sup1 Res2 Sup2 Res3 Sup3 A2.MI A2A 23/03/12 0.653 0.670 0.635 0.642 24038668 0.660 0.625 0.682 0.613 0.716

Dettagli

La Casa Del Trader. guadagnare con l heikin ashi con un semplice e proficuo sistema

La Casa Del Trader. guadagnare con l heikin ashi con un semplice e proficuo sistema La Casa Del Trader guadagnare con l heikin ashi con un semplice e proficuo sistema 2012-11-14 14:11:34 MTosoni Uno tra i più famosi ed utilizzati stili di rappresentazione grafica è il candlestick giapponese

Dettagli

FX UNPLUGGED. guida rapida. Strategia operativa trend-follower multiday per il mercato forex. FABRIZIO GUARNIERI

FX UNPLUGGED. guida rapida. Strategia operativa trend-follower multiday per il mercato forex. FABRIZIO GUARNIERI FX UNPLUGGED guida rapida Strategia operativa trend-follower multiday per il mercato forex FABRIZIO GUARNIERI www.fx-unplugged.com www.fx-unplugged.com 1 1. INTRODUZIONE FX UnPlugged è una strategia operativa

Dettagli

Iniziamo con l Indice Eurostoxx che, al momento di calcolo, valeva circa 2787 (indicato dalla freccia in figura): Estoxx

Iniziamo con l Indice Eurostoxx che, al momento di calcolo, valeva circa 2787 (indicato dalla freccia in figura): Estoxx (7-lug-2016) Vediamo la consueta Analisi legata al mercato delle Opzioni, che serve soprattutto per comprendere meglio cosa pensano i grandi Operatori in Opzioni sui Sottostanti per i prossimi giorni e

Dettagli

1/4 Capitolo 4 Statistica - Metodologie per le scienze economiche e sociali 2/ed Copyright 2008 The McGraw-Hill Companies srl

1/4 Capitolo 4 Statistica - Metodologie per le scienze economiche e sociali 2/ed Copyright 2008 The McGraw-Hill Companies srl 1/4 Capitolo 4 La variabilità di una distribuzione Intervalli di variabilità Box-plot Indici basati sullo scostamento dalla media Confronti di variabilità Standardizzazione Statistica - Metodologie per

Dettagli

Previsione dell andamento di una serie storica finanziaria

Previsione dell andamento di una serie storica finanziaria Emanuele Pera Previsione dell andamento di una serie storica finanziaria Un metodo per la previsione dei prezzi azionari è l analisi tecnica che consiste nello studio dei prezzi storici per cercare di

Dettagli

CAPITOLO 1 CHE COSA E' IL FOREX?

CAPITOLO 1 CHE COSA E' IL FOREX? CAPITOLO 1 CHE COSA E' IL FOREX? Che cos è il Forex Trading e come funziona? Per Forex si intende FOReign EXchange, ovvero lo scambio delle valute straniere che avviene sui mercati finanziari. Vediamo

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Vendite in area 1.0600 EUR/USD è stato respinto dalle resistenze. Importante

Dettagli

ANALISI DEI MERCATI FINANZIARI SEMINARIO

ANALISI DEI MERCATI FINANZIARI SEMINARIO ANALISI DEI MERCATI FINANZIARI SEMINARIO 10/03/2016 Roma Contatti 2 www.cminvesting.com info@cminvesting.com Sommario 3 1. Introduzione ai mercati finanziari 2. Studiare i mercati finanziari 3. Panoramica

Dettagli

Analisi video settimanale dell :

Analisi video settimanale dell : www.pricefxgroup.com Analisi video settimanale dell 05.10.2013: http://youtu.be/ptpbbbuhx3s AUDCHF-La candela W chiude come una reazione bullish come un RET verso l importantissimo livello M 0.8624, livello

Dettagli

I prezzi indicati si riferiscono sempre al Future dax, non all indice : qualora intenda riferirmi all indice, verrà adeguatamente specificato.

I prezzi indicati si riferiscono sempre al Future dax, non all indice : qualora intenda riferirmi all indice, verrà adeguatamente specificato. Analisi istogrammi 10 giorni La sessione di venerdi è stata tutta incentrata sui dati della disoccupazione delle 1430. La mattina è trascorsa con volumi molto bassi, in un range trading di circa 1.5% tra

Dettagli

WWW.OPERATIVETRADING.IT 1

WWW.OPERATIVETRADING.IT 1 WWW.OPERATIVETRADING.IT 1 WWW.OPERATIVETRADING.IT 2 INTRODUZIONE L obiettivo di questo manuale è quello di fornire i concetti base relativi l analisi grafica. Esso permetterà al lettore di capire cosa

Dettagli

Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 29/06/2016

Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 29/06/2016 Analisi redatta dall'analista Finanziario FILIPPO RAMIGNI, 29/06/2016 INDICE FTSE MIB L inatteso esito del referendum sull uscita della Gran Bretagna della UE ha avuto un effetto devastante sui mercati

Dettagli