Bilancio generale dell'unione Europea per l'esercizio Sintesi in cifre. IT Gennaio 2008 KV-AG IT-C COMMISSIONE EUROPEA ISSN

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bilancio generale dell'unione Europea per l'esercizio 2008. Sintesi in cifre. IT Gennaio 2008 KV-AG-08-001-IT-C COMMISSIONE EUROPEA ISSN 1680-2098"

Transcript

1 ISSN Europe Direct è un servizio che aiuta a trovare la risposta giusta ai quesiti sull Unione europea Numero verde (*): (*) Alcuni operatori di telefonia mobile non consentono l accesso ai numeri , che potrebbe risultare a pagamento. Crediti fotografici: Comunità europee KV-AG IT-C Molte altre informazioni sull Unione europea sono disponibili su Internet, all indirizzo del sito Europa (http://europa.eu). Lussemburgo: Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee, 2008 ISBN Comunità europee, 2008 Riproduzione autorizzata con citazione della fonte. Printed in France STAMPATO SU CARTA BIANCA SENZA CLORO Inviare eventuali osservazioni e commenti al presente opuscolo a: Bilancio generale dell'unione Europea per l'esercizio 2008 Per ulteriori informazioni sui conti, sul bilancio, sulla programmazione finanziaria e sulla contabilità dell UE: Bilancio comunitario: Commissario Dalia Grybauskaitė: Direzione generale del bilancio: Sintesi in cifre IT Gennaio 2008 COMMISSIONE EUROPEA

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

Modernizzazione della contabilità comunitaria

Modernizzazione della contabilità comunitaria Modernizzazione della contabilità comunitaria Informazioni più accurate sulla gestione e maggiore trasparenza Una guida ai rendiconti finanziari dell Unione europea COMMISSIONE EUROPEA Una migliore gestione

Dettagli

KI-78-09-820-IT-C. Il mistero del sole

KI-78-09-820-IT-C. Il mistero del sole KI-78-09-820-IT-C Il mistero del sole Il mistero del sole Ufficio delle pubblicazioni ISBN 978-92-79-12497-6 AVVISO LEGALE Né la Commissione europea, né alcuna persona che agisca per suo conto, è responsabile

Dettagli

LA LEGISLAZIONE SULLA PARITÀ DI GENERE

LA LEGISLAZIONE SULLA PARITÀ DI GENERE LA LEGISLAZIONE SULLA PARITÀ DI GENERE NELL UNIONE EUROPEA Commissione europea Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile dell uso che dovesse

Dettagli

Gioventù in movimento: l Europa sostiene i giovani

Gioventù in movimento: l Europa sostiene i giovani INNOVARE Gioventù in movimento: l Europa sostiene i giovani STUDIARE TIROCINIO LAVORARE PARTECIPARE I TUOI DIRITTI APPRENDERE SPOSTARSI VOLONTARIO CREARE in EUROPA Né la Commissione europea né alcuna persona

Dettagli

Progress Il programma comunitario per l occupazione e la solidarietà sociale 2007-2013

Progress Il programma comunitario per l occupazione e la solidarietà sociale 2007-2013 Progress Il programma comunitario per l occupazione e la solidarietà sociale 2007-2013 Per garantire che l Unione possa sostenere in modo adeguato l impegno degli Stati membri di creare posti di lavoro

Dettagli

EURES. La rete europea per il lavoro. Commissione europea

EURES. La rete europea per il lavoro. Commissione europea EURES La rete europea per il lavoro Commissione europea Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile dell uso che dovesse essere fatto delle informazioni

Dettagli

5 %>"G: (JPWFOU} JO NPWJNFOUP * 08*/>0 Mµ&VSPQB TPTUJFOF J HJPWBOJ -67 6 D3"G: 63 & E"G& > 5J * * 5 6 1G:/ &G& "34 7 / "3*D 83: & in & U 3 OP "

5 %>G: (JPWFOU} JO NPWJNFOUP * 08*/>0 Mµ&VSPQB TPTUJFOF J HJPWBOJ -67 6 D3G: 63 & EG& > 5J * * 5 6 1G:/ &G& 34 7 / 3*D 83: & in & U 3 OP in U OP Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile dell uso che dovesse essere fatto delle informazioni contenute nella presente pubblicazione.

Dettagli

Guida alle. Fondo sociale europeo

Guida alle. Fondo sociale europeo Guida alle tabelle standard di costi unitari e agli importi forfettari adottati in conformità dell'articolo 14, paragrafo 1, del regolamento (UE) 1304/2013 Fondo sociale europeo L Europa sociale CLAUSOLA

Dettagli

LA DOCUMENTAZIONE DELL UNIONE EUROPEA

LA DOCUMENTAZIONE DELL UNIONE EUROPEA LA DOCUMENTAZIONE DELL UNIONE EUROPEA Come ci si può documentare sull UE? Il modo più veloce per documentarsi sull UE è la consultazione del sito ufficiale dell Unione europea (http://europa.eu), dal quale

Dettagli

PRENDI IL CONTROLLO DEI TUOI DATI PERSONALI

PRENDI IL CONTROLLO DEI TUOI DATI PERSONALI PRENDI IL CONTROLLO DEI TUOI DATI PERSONALI Commissione europea - Direzione generale della Giustizia Lussemburgo: Ufficio delle pubblicazioni dell Unione europea, 2012 ISBN: 978-92-79-22660-1 DOI: 10.2838/50041

Dettagli

I SOLDI DELL UE. Alcuni miti da sfatare. Frodi a ruota libera? Miliardi svaniti nel nulla? I conti sono una barzelletta? Commissione europea

I SOLDI DELL UE. Alcuni miti da sfatare. Frodi a ruota libera? Miliardi svaniti nel nulla? I conti sono una barzelletta? Commissione europea I SOLDI DELL UE Alcuni miti da sfatare Frodi a ruota libera? Miliardi svaniti nel nulla? I conti sono una barzelletta? Commissione europea In breve I titoli a sensazione citati in copertina sono molto

Dettagli

Un sistema europeo comune di asilo. Affari interni

Un sistema europeo comune di asilo. Affari interni Un sistema europeo comune di asilo Affari interni Europe Direct è un servizio a vostra disposizione per aiutarvi a trovare le risposte ai vostri interrogativi sull Unione europea. Numero verde unico (*):

Dettagli

Circolare N.87 del 10 Giugno 2011. Dall 8 giugno dettate nuove modalità di pagamento dei contributi volontari

Circolare N.87 del 10 Giugno 2011. Dall 8 giugno dettate nuove modalità di pagamento dei contributi volontari Circolare N.87 del 10 Giugno 2011 Dall 8 giugno dettate nuove modalità di pagamento dei contributi volontari Dall 8 giugno dettate nuove modalità di pagamento dei contributi volontari Gentile cliente,

Dettagli

Inclusione dei disabili

Inclusione dei disabili Inclusione dei disabili Strategia europea per la parità delle opportunità Commissione europea Pari opportunità per pari diritti Il valore aggiunto europeo L Anno europeo dei cittadini disabili nel 2003

Dettagli

Sostegno A Distanza (SAD): indagine esplorativa sul pubblico

Sostegno A Distanza (SAD): indagine esplorativa sul pubblico Sostegno A Distanza (SAD): indagine esplorativa sul pubblico Questionario 1. Come Le abbiamo accennato, parliamo di sostegno/adozione a distanza. Lei ne ha mai sentito parlare? Sì D4 No Se no a D2 Il sostegno/l

Dettagli

Proposta della Commissione europea per il quadro finanziario pluriennale 2014-2020

Proposta della Commissione europea per il quadro finanziario pluriennale 2014-2020 Proposta della Commissione europea per il quadro finanziario pluriennale 2014-2020 COMMISSIONE EUROPEA 1 Europe Direct è un servizio a vostra disposizione per aiutarvi a trovare le risposte ai vostri interrogativi

Dettagli

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo +352 29 29 42 670 ojs@publications.europa.eu Info e formulari on-line:

Dettagli

CONCORSO NAZIONALE DAL MERCATO COMUNE ALL'EUROPA DEI CITTADINI. Art. 1 - Finalità

CONCORSO NAZIONALE DAL MERCATO COMUNE ALL'EUROPA DEI CITTADINI. Art. 1 - Finalità CONCORSO NAZIONALE DAL MERCATO COMUNE ALL'EUROPA DEI CITTADINI Art. 1 - Finalità Il 25 marzo del 1957 fu sottoscritto nella capitale italiana il Trattato di Roma. I sei Paesi firmatari (Francia, Germania,

Dettagli

(GU L 164 del 14.7.1995, pag. 1)

(GU L 164 del 14.7.1995, pag. 1) 1995R1683 IT 18.10.2013 005.001 1 Trattandosi di un semplice strumento di documentazione, esso non impegna la responsabilità delle istituzioni B REGOLAMENTO (CE) N. 1683/95 DEL CONSIGLIO del 29 maggio

Dettagli

ELENCHI INTRASTAT 2010: NUOVI CHIARIMENTI DALL AGENZIA DELLE ENTRATE PARTE SECONDA

ELENCHI INTRASTAT 2010: NUOVI CHIARIMENTI DALL AGENZIA DELLE ENTRATE PARTE SECONDA Circolare N. 51 Area: TAX & LAW Periodico plurisettimanale 2 luglio 2010 ELENCHI INTRASTAT 2010: NUOVI CHIARIMENTI DALL AGENZIA DELLE ENTRATE PARTE SECONDA Con Circolare n. 36/E/2010, l Agenzia delle Entrate

Dettagli

La Scuola a Monza Anno scolastico 2014/201 /2015

La Scuola a Monza Anno scolastico 2014/201 /2015 2015 2 La Scuola a Monza Anno scolastico 2014/201 /2015 L informazione statistica Deve essere considerata Dalla Pubblica Amministrazione Come una risorsa essenziale per operare meglio E con trasparenza,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Università, l AFAM e per la Ricerca Direzione Generale per il Coordinamento e lo Sviluppo della Ricerca 7. Valutazione in itinere

Dettagli

LA TUTELA GIUDIZIARIA DEI MARCHI E DEI DISEGNI IN ITALIA E NELL UNIONE EUROPEA

LA TUTELA GIUDIZIARIA DEI MARCHI E DEI DISEGNI IN ITALIA E NELL UNIONE EUROPEA CAMERA DI COMMERCIO DI CATANIA Via Cappuccini, 2 95124 Catania 26 NOVEMBRE 2012 Seminario LA TUTELA GIUDIZIARIA DEI MARCHI E DEI DISEGNI IN ITALIA E NELL UNIONE EUROPEA Iniziativa realizzata e finanziata

Dettagli

Contrassegno di parcheggio per le persone con disabilità nell Unione europea:

Contrassegno di parcheggio per le persone con disabilità nell Unione europea: Contrassegno di parcheggio per le persone con disabilità nell Unione europea: condizioni negli Stati membri Commissione europea Posizionate il pieghevole sul parabrezza a fianco del contrassegno di parcheggio

Dettagli

AUTORITA DI PAGAMENTO

AUTORITA DI PAGAMENTO AUTORITA DI PAGAMENTO CHE COSA E IL DOCUP (Documento Unico di Programmazione 2000/2006) Il Docup è un progetto di sviluppo che, attraverso i finanziamenti comunitari, nazionali e regionali, consente investimenti

Dettagli

I COSTI AZIENDALI. Strategie nell utilizzo dei costi. Criteri e strategie nella determinazione del prezzo

I COSTI AZIENDALI. Strategie nell utilizzo dei costi. Criteri e strategie nella determinazione del prezzo SEMINARIO I COSTI AZIENDALI Strategie nell utilizzo dei costi Criteri e strategie nella determinazione del prezzo Ancona, 20 aprile 2012 Hotel Palace del Conero, Via Grandi n. 6, 60027 Osimo (AN) SIDA

Dettagli

Concessione di lavori pubblici

Concessione di lavori pubblici Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo +352 29 29 42 670 ojs@publications.europa.eu Info e formulari on-line:

Dettagli

Relazione Annuale. Presentata all'assemblea Ordinaria dei Partecipanti Roma, 31 maggio 2012. anno 2011 centodiciottesimo esercizio.

Relazione Annuale. Presentata all'assemblea Ordinaria dei Partecipanti Roma, 31 maggio 2012. anno 2011 centodiciottesimo esercizio. anno centodiciottesimo esercizio Presentata all'assemblea Ordinaria dei Partecipanti Roma, 31 maggio 2012 esercizio CXVIII Presentata all Assemblea Ordinaria dei Partecipanti anno - centodiciottesimo esercizio

Dettagli

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Ricerca comunitaria idee cooperazione persone euratom capacità IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Guida tascabile per i nuovi partecipanti Europe Direct è un servizio

Dettagli

COS È SOLVIT? SOLVIT PUÒ AIUTARE A RISOLVERE PROBLEMI

COS È SOLVIT? SOLVIT PUÒ AIUTARE A RISOLVERE PROBLEMI COS È SOLVIT? Scegliere liberamente in quale paese europeo vivere, lavorare o studiare è un diritto fondamentale per i cittadini dell Unione europea. Anche le imprese hanno il diritto di stabilirsi, fornire

Dettagli

Campagna europea contro la violenza domestica

Campagna europea contro la violenza domestica Campagna europea contro la violenza domestica Rompere il silenzio 3 Perché una campagna europea? Da secoli la violenza domestica è considerata un tema tabù. Nessuno ne parla, nessuno ammette di esserne

Dettagli

Macef 27-30 Gennaio 2011 PRESENTAZIONE

Macef 27-30 Gennaio 2011 PRESENTAZIONE Macef 27-30 Gennaio 2011 PRESENTAZIONE Il concorso CREAZIONI GIOVANI è un iniziativa di MACEF Artex, Centro per l Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana e CNA e Confartigianato. CREAZIONI GIOVANI

Dettagli

Oggetto della consulenza: Scadenza CQC in ambito comunitario, stati aderenti al c.d. Patto SEE e la Svizzera.

Oggetto della consulenza: Scadenza CQC in ambito comunitario, stati aderenti al c.d. Patto SEE e la Svizzera. Quesito: I miei autisti di trasporto cose, con CQC ricevuta per documentazione e scadenza 9/9/14 hanno la CQC stessa valida fino al 9/9/16; ma questo vale solo qui in Italia o anche all'estero? Oggetto

Dettagli

Entrare in rapporti commerciali con la Commissione europea Consigli per i potenziali contraenti

Entrare in rapporti commerciali con la Commissione europea Consigli per i potenziali contraenti Entrare in rapporti commerciali con la Commissione europea Consigli per i potenziali contraenti COMMISSIONE EUROPEA Una possibilità concreta Title 01 Text I n d i c e Entrare in rapporti commerciali con

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI OPUSCOLO Opportunità di ricerca transnazionale Vi interessa la ricerca europea? Research*eu è il mensile della direzione generale della Ricerca per essere

Dettagli

FONDO SOCIALE EUROPEO INVESTIRE NELLE PERSONE. Cos è e a cosa serve. Europa sociale

FONDO SOCIALE EUROPEO INVESTIRE NELLE PERSONE. Cos è e a cosa serve. Europa sociale FONDO SOCIALE EUROPEO INVESTIRE NELLE PERSONE Cos è e a cosa serve Europa sociale Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile dell uso che dovesse

Dettagli

MYCOMPANY: SERVIZIO RICARICA TIM TUO

MYCOMPANY: SERVIZIO RICARICA TIM TUO MYCOMPANY: SERVIZIO RICARICA TIM TUO con profilo ricaricabile Funzionalità End User Luglio 2014 1 Introduzione...3 1. Come richiedere l attivazione del servizio RICARICA TIM TUO...3 2. Quali modalità di

Dettagli

SOSTIENI L'OPERA GIOCOSA

SOSTIENI L'OPERA GIOCOSA SOSTIENI L'OPERA GIOCOSA AMICI DEL TEATRO Il Culturale Sperimentale Lirico Sinfonico - Teatro dell'opera Giocosa ONLUS è un organismo di diritto privato ch opera per la promozione di lirica, concertistica

Dettagli

1.06 Stato al 1 gennaio 2010

1.06 Stato al 1 gennaio 2010 1.06 Stato al 1 gennaio 2010 Armonizzazione dei registri I dati personali indicati sul nuovo certificato AVS sono corretti? Il nuovo certificato AVS 1 Con l introduzione del nuovo numero di assicurato

Dettagli

Il bilancio dell Unione europea in sintesi

Il bilancio dell Unione europea in sintesi Il bilancio dell Unione europea in sintesi A cosa sono destinati i fondi? Da dove provengono i fondi? Come si stabilisce il bilancio? Come vengono spesi e controllati i fondi? Come viene reso il conto

Dettagli

Servizio IVR Interactive Voice Response

Servizio IVR Interactive Voice Response Servizio IVR Interactive Voice Response Servizio IVR Interactive Voice Response Numero Verde 800...88 24 ore su 24, 7 giorni su 7! 2 3 Non Cliente e Informazioni Cliente e assistenza informazioni commerciali

Dettagli

Unità 2. Alle poste. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena CHIAVI

Unità 2. Alle poste. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena CHIAVI Unità 2 Alle poste CHIAVI Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa. Vero 1. Si può richiedere la Carta di Soggiorno in Questura. 2. Chi proviene da un Paese

Dettagli

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo Fax: +352 29 29 42 670 ojs@publications.europa.eu Info e formulari

Dettagli

Nuovo numero AVS. Introduzione del nuovo numero AVS

Nuovo numero AVS. Introduzione del nuovo numero AVS Nuovo numero AVS Stato del progetto al 1 novembre 2007 Introduzione del nuovo numero AVS 1 L utilizzazione graduale del nuovo numero nell assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (AVS), nell assicurazione

Dettagli

ELETTRODOMESTICI. Sotto la lente. Gli elettrodomestici sono apparecchi o utensili alimentati ad energia elettrica, destinati all uso domestico.

ELETTRODOMESTICI. Sotto la lente. Gli elettrodomestici sono apparecchi o utensili alimentati ad energia elettrica, destinati all uso domestico. ELETTRODOMESTICI Gli elettrodomestici sono apparecchi o utensili alimentati ad energia elettrica, destinati all uso domestico. La Comunità Europea ha emanato diverse norme che prevedono l obbligo di informare

Dettagli

Confcommercio Card Una Tessera Associativa in una Carta di Credito

Confcommercio Card Una Tessera Associativa in una Carta di Credito Confcommercio Card Una Tessera Associativa in una Carta di Credito Fabio Fulvio, Responsabile Area Marketing e Credito Confcommercio Imprese per l Italia CONFCOMMERCIO E UNA ORGANIZZAZIONE COMPLESSA Più

Dettagli

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 7 14.01.2016 Stabilità 2016: le novità IVA Legge di Stabilità 2016 A cura di Gioacchino De Pasquale Categoria: Finanziaria Sottocategoria: 2016

Dettagli

Portale dei Pagamenti MANUALE UTENTE. Versione 3.0 del 01/04/2015 ELENCO VERSIONI. Versione Descrizione e Impatto della modifica Da Emissione

Portale dei Pagamenti MANUALE UTENTE. Versione 3.0 del 01/04/2015 ELENCO VERSIONI. Versione Descrizione e Impatto della modifica Da Emissione Portale dei Pagamenti MANUALE UTENTE Versione 3.0 del 01/04/2015 ELENCO VERSIONI Versione Descrizione e Impatto della modifica Da Emissione Versione 3 L acquisto online dei Voucher Virtuali è consentito

Dettagli

Circolare N. 7 del 16 Gennaio 2015

Circolare N. 7 del 16 Gennaio 2015 Circolare N. 7 del 16 Gennaio 2015 Rapporti con la PA - dal 01.01.2015 l IVA non viene incamerata dal privato ma versata dall ente pubblico (Legge di stabilita per il 2015 - art. 1 commi 629, 630, 632

Dettagli

Profili di operatività Premessa Voci di costo Profili di utilizzo ISC Istruzioni per l uso Foglio Voci di costo Foglio Profili di utilizzo

Profili di operatività Premessa Voci di costo Profili di utilizzo ISC Istruzioni per l uso Foglio Voci di costo Foglio Profili di utilizzo Profili di operatività Premessa Il foglio consente di calcolare l'isc dei conti correnti destinati ai consumatori secondo la metodologia indicata dalla Banca d'italia. L'ISC si compone di una parte fissa

Dettagli

Cliente. senza codici d'accesso. accesso alla sezione Gestione Codici 0 #

Cliente. senza codici d'accesso. accesso alla sezione Gestione Codici 0 # Call Center PAG / Servizio IVR Interactive Voice Response ore su, 7 giorni su 7! Cliente Cliente 3 Non Cliente con codici d'accesso senza codici d'accesso informazioni commerciali accesso ai servizi con

Dettagli

Guida pratica 8: Come comunicare le modifiche dell identità delle persone giuridiche

Guida pratica 8: Come comunicare le modifiche dell identità delle persone giuridiche Guida pratica 8: Come comunicare le modifiche dell identità delle persone giuridiche AVVISO LEGALE Il presente documento contiene una guida a REACH che illustra gli obblighi imposti dal regolamento REACH

Dettagli

Progetto ANAMA REGOLAMENTO 101210

Progetto ANAMA REGOLAMENTO 101210 Progetto ANAMA REGOLAMENTO 101210 Nell ambito del Progetto ANAMA (di seguito denominato anche Progetto ) ideato da ANAMA CONFESERCENTI, Via Nazionale 60 00184 Roma, tel. 06/47.251, il presente REGOLAMENTO

Dettagli

PATTI CHIARI data aggiornamento 01/09/2014 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTI CHIARI data aggiornamento 01/09/2014 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' 2.1 Spese fisse di gestione 2.1.1 Spese di invio estratto conto 2.1.2 Spese di liquidazione - Estratto Conto Movimenti (con periodicità minima annuale)

Dettagli

IL FONDO SOCIALE EUROPEO E DISABILI

IL FONDO SOCIALE EUROPEO E DISABILI IL FONDO SOCIALE EUROPEO E DISABILI SCHEDA RIASSUNTIVA Commissione europea Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile dell uso che dovesse essere

Dettagli

Questionario Conosci l Europa

Questionario Conosci l Europa Questionario Conosci l Europa L Antenna Europe Direct Isernia della Camera di Commercio di Isernia opera sul territorio come intermediario tra l'unione europea ed i cittadini a livello locale. La sua missione

Dettagli

FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA DI INTEGRAZIONE PER AZIENDE SANITARIE

FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA DI INTEGRAZIONE PER AZIENDE SANITARIE UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax: (352) 29 29 42 670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info e formulari on-line:

Dettagli

L ingresso in Italia di lavoratori stranieri

L ingresso in Italia di lavoratori stranieri S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO EXPO 2015 Strumenti di impiego temporaneo dei lavoratori stranieri negli eventi Expo L ingresso in Italia di lavoratori stranieri Dottor Salvatore Vitiello

Dettagli

Regime IVA Moss. Premessa normativa

Regime IVA Moss. Premessa normativa Nota Salvatempo Contabilità 13.0 15 GENNAIO 2014 Regime IVA Moss Premessa normativa La Direttiva 12 febbraio 2008, n. 2008/8/CE, art. 5 prevede che dal 1 gennaio 2015 i servizi elettronici, di telecomunicazione

Dettagli

L impiego dei fondi europei per il sostegno e lo sviluppo dell economia Roma, 29 novembre 2012

L impiego dei fondi europei per il sostegno e lo sviluppo dell economia Roma, 29 novembre 2012 L impiego dei fondi europei per il sostegno e lo sviluppo dell economia Roma, 29 novembre 2012 Raffaele Rinaldi Responsabile Ufficio Crediti Associazione Bancaria Italiana L impiego dei fondi europei per

Dettagli

IL REGIME DEI NUOVI MINIMI regime fiscale di vantaggio per l imprenditoria giovanile e i lavoratori in mobilità

IL REGIME DEI NUOVI MINIMI regime fiscale di vantaggio per l imprenditoria giovanile e i lavoratori in mobilità IL REGIME DEI NUOVI MINIMI regime fiscale di vantaggio per l imprenditoria giovanile e i lavoratori in mobilità A cura del Dott. Michele Avesani A partire dal 1 gennaio 2012 è entrato in vigore il regime

Dettagli

Il Numero e la Tessera Social Security

Il Numero e la Tessera Social Security Il Numero e la Tessera Social Security Il Numero e la Tessera Social Security Avere un numero di Social Security è importante perché è richiesto al momento di ottenere un lavoro, percepire sussidi dalla

Dettagli

PROGETTARE PER TUTTI SENZA BARRIERE - 10 CORSO DI FORMAZIONE POST LAUREAM A.A. 2001 2002

PROGETTARE PER TUTTI SENZA BARRIERE - 10 CORSO DI FORMAZIONE POST LAUREAM A.A. 2001 2002 PROGETTARE PER TUTTI SENZA BARRIERE - 10 CORSO DI FORMAZIONE POST LAUREAM A.A. 2001 2002 Fonte: Gazzetta Regione Lazio: BUR 20/06/01 n.17, S.O. n.4. Titolo: "LINEE GUIDA" PER LE AMMINISTRAZIONI COMUNALI

Dettagli

OSSERVATORIO CONTI CORRENTI MARZO-APRILE 2004 CONFRONTO COSTI

OSSERVATORIO CONTI CORRENTI MARZO-APRILE 2004 CONFRONTO COSTI 1 (Banco posta) OSSERVATORIO CONTI CORRENTI MARZO-APRILE 2004 CONFRONTO COSTI Costo per 100 operazioni più bancomat, giacenza 1.000 costo 4 bonifici su clienti altra banca costo 2 utenze (*) COSTO 2004

Dettagli

Manuale per la presentazione dei dati

Manuale per la presentazione dei dati Manuale per la presentazione dei dati Parte 15 - Divulgazione: come stabilire quali informazioni del fascicolo di registrazione saranno pubblicate sul sito web dell'echa Allegato tecnico per le sezioni

Dettagli

OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ, SEGNALAZIONE E REGISTRAZIONE AI SENSI DEL REMIT

OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ, SEGNALAZIONE E REGISTRAZIONE AI SENSI DEL REMIT Cendon / Book DIRITTO INTERNAZIONALE PROFESSIONAL OBBLIGHI DI PUBBLICITÀ, SEGNALAZIONE E REGISTRAZIONE AI SENSI DEL REMIT IMPATTI ATTUATIVI, PROFILI DI CRITICITÀ E ASPETTI SANZIONATORI Paolo di Martino

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLA RIPRODUZIONE E ALL USO DI IMMAGINI DEL FONDO FOTOGRAFICO TOMASO FILIPPI

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLA RIPRODUZIONE E ALL USO DI IMMAGINI DEL FONDO FOTOGRAFICO TOMASO FILIPPI www.irevenezia.it www.tomasofilippi.it DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLA RIPRODUZIONE E ALL USO DI IMMAGINI DEL FONDO FOTOGRAFICO TOMASO FILIPPI Da restituirsi compilata via fax : (+39) 041 2601 975 - via

Dettagli

Livello A2. Unità 2. Alle poste. Chiavi. Lavoriamo sulla comprensione. 1. Leggi il testo e rispondi e indica se l affermazione è vera o falsa.

Livello A2. Unità 2. Alle poste. Chiavi. Lavoriamo sulla comprensione. 1. Leggi il testo e rispondi e indica se l affermazione è vera o falsa. Livello A2 Unità 2 Alle poste Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e rispondi e indica se l affermazione è vera o falsa. Vero 1. Si può richiedere la Carta di Soggiorno in Questura. X

Dettagli

Auser Volontariato Territoriale Firenze. Regolamento Tesseramento e ripartizione risorse finanziarie Trasparenza e comportamenti

Auser Volontariato Territoriale Firenze. Regolamento Tesseramento e ripartizione risorse finanziarie Trasparenza e comportamenti Auser Volontariato Territoriale Firenze Regolamento Tesseramento e ripartizione risorse finanziarie Trasparenza e comportamenti Delibera del Comitato Direttivo dell Auser Volontariato Territoriale Firenze

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE/ENTE AGGIUDICATORE

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE/ENTE AGGIUDICATORE Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo Fax: +352 29 29 42 670 Posta elettronica: ojs@publications.europa.eu

Dettagli

Logo per il Dipartimento per le Politiche Comunitarie MANUALE GRAFICO. rispetvarianti cromatichversioni

Logo per il Dipartimento per le Politiche Comunitarie MANUALE GRAFICO. rispetvarianti cromatichversioni Logo per il Dipartimento per le Politiche Comunitarie ogo Il loimensioni del logo MANUALE GRAFICO Zona di linguisticheda non faregrafi a Marzo 2007 Manuale grafico Il logo Il logo simboleggia L immagine

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premi SKY TI ASSICURA VERSIONE MODIFICATA PER PROROGA

REGOLAMENTO dell operazione a premi SKY TI ASSICURA VERSIONE MODIFICATA PER PROROGA REGOLAMENTO dell operazione a premi SKY TI ASSICURA VERSIONE MODIFICATA PER PROROGA IMPRESA PROMOTRICE SKY ITALIA S.r.l. - Sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 - C.F. e P.I. 04619241005 (di seguito

Dettagli

Politica dell Unione europea per le PMI. Prof.ssa Ernestina Giudici

Politica dell Unione europea per le PMI. Prof.ssa Ernestina Giudici Politica dell Unione europea per le PMI Prof.ssa Ernestina Giudici Un inquadramento generale! Uno Small Business Act (SBA) per l Europa! Migliorare il contesto imprenditoriale! Promuovere l imprenditorialità!

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI PARLAMENTO EUROPEO

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI PARLAMENTO EUROPEO 9.12.2011 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 359 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI PARLAMENTO EUROPEO INVITO A MANIFESTAZIONE D'INTERESSE Agenti contrattuali (gruppi di funzioni III e

Dettagli

RICCADONA OSCAR DANIELE Centro Forniture Giardinaggio

RICCADONA OSCAR DANIELE Centro Forniture Giardinaggio RICCADONA OSCAR DANIELE Centro Forniture Giardinaggio Via Volpare 104/B - 37069 Villafranca di Verona (VR) IT tel. / fax (+39) 045 6300192 - cell. (+39) 348 0069434 website: www.riccadona.it e-mail: info@riccadona.it

Dettagli

Numerose altre informazioni sull Unione europea sono disponibili su Internet consultando il portale Europa (http://europa.eu).

Numerose altre informazioni sull Unione europea sono disponibili su Internet consultando il portale Europa (http://europa.eu). OPUSCOLO UE Numerose altre informazioni sull Unione europea sono disponibili su Internet consultando il portale Europa (http://europa.eu). Una scheda catalografica figura alla fine del volume. Lussemburgo:

Dettagli

4.14 Stato al 1 gennaio 2012

4.14 Stato al 1 gennaio 2012 4.14 Stato al 1 gennaio 2012 Contributo per l assistenza dell AI In generale 1 Il contributo per l assistenza permette ai beneficiari di un assegno per grandi invalidi che desiderano vivere a domicilio

Dettagli

Emission trading Profili Iva

Emission trading Profili Iva Emission trading Profili Iva Avv. Sara Armella Armella & Associati www.studioarmella.com 1 Distinzione tra cessioni di beni e prestazioni di servizi nella disciplina Iva comunitaria Cessione di beni (art.

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Napoli, mercoledì 26/09/2012 Sede, Hotel Ramada Naples,

Dettagli

Pagamenti OnLine. Il servizio di assistenza è disponibile dal lunedì al venerdì (ore 8-18) e il sabato (ore 9-13).

Pagamenti OnLine. Il servizio di assistenza è disponibile dal lunedì al venerdì (ore 8-18) e il sabato (ore 9-13). Pagamenti OnLine Pagamenti OnLine è lo strumento che permette di pagare direttamente da casa attraverso diverse modalità, tra cui Carta di Credito, RID online e Pago in Conto (solo per clienti delle banche

Dettagli

PATTICHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA

PATTICHIARI - SERVIZIO BANCARIO DI BASE TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA PATTICHIARI - "SERVIZIO BANCARIO DI BASE" TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA "SCHEDA STANDARD" PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA 1 2 OPERATIVITA' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA' PER I

Dettagli

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria. Rapporto sullo stato di avanzamento nell attuazione di Basilea 3

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria. Rapporto sullo stato di avanzamento nell attuazione di Basilea 3 Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria Rapporto sullo stato di avanzamento nell attuazione di Basilea 3 Ottobre 2011 Il presente documento è stato redatto in lingua inglese. In caso di dubbio, si

Dettagli

1 aprile 2011: reverse charge anche per cellulari e microprocessori

1 aprile 2011: reverse charge anche per cellulari e microprocessori 1 Aprile 2011, ore 09:00 Escluse le cessioni effettuate nella fase di vendita al dettaglio 1 aprile 2011: reverse charge anche per cellulari e microprocessori Il meccanismo del reverse charge si applica

Dettagli

presentano Barclaycard La carta di credito leader in Europa

presentano Barclaycard La carta di credito leader in Europa & presentano Barclaycard La carta di credito leader in Europa 1 Barclays Bank PLC Il Gruppo Una delle più grandi Banche in Europa Oltre 15 milioni di Clienti in UK Presente in oltre 80 paesi Presenza continua

Dettagli

Regolamento di attribuzione del codice ISBN e di erogazione dei servizi dell Agenzia ISBN

Regolamento di attribuzione del codice ISBN e di erogazione dei servizi dell Agenzia ISBN Regolamento di attribuzione del codice ISBN e di erogazione dei servizi dell Agenzia ISBN Compilando l apposito form web di adesione il richiedente formula all Agenzia ISBN una proposta per l attribuzione

Dettagli

REGIONE ABRUZZO VIA L. DA VINCI, 1 67100 L'AQUILA (AQ) PREVENTIVO FINANZIARIO DECISIONALE ESERCIZIO 2004 Parte I - ENTRATA.

REGIONE ABRUZZO VIA L. DA VINCI, 1 67100 L'AQUILA (AQ) PREVENTIVO FINANZIARIO DECISIONALE ESERCIZIO 2004 Parte I - ENTRATA. Pagina 1 di 9 cassa 01.01.001 01.01.002 01.01.003 Avanzo di amministrazione presunto 1.229.248.440,70 Fondo iniziale di cassa presunto 137.182.530,43 01 - TITOLO 01 - ENTRATE DERIVANTI DA TRIBUTI PROPRI,

Dettagli

IL PARLAMENTO EUROPEO E I CITTADINI. http://www.europarl.europa.eu/

IL PARLAMENTO EUROPEO E I CITTADINI. http://www.europarl.europa.eu/ IL PARLAMENTO EUROPEO E I CITTADINI http://www.europarl.europa.eu/ La Posta del cittadino Descrizione: La Posta del cittadino è un servizio che consente a qualsiasi cittadino di contattare il Parlamento

Dettagli

Sintesi Relazione annuale 2014. Agenzia europea per la salute e la sicurezza sul lavoro

Sintesi Relazione annuale 2014. Agenzia europea per la salute e la sicurezza sul lavoro Agenzia europea per la salute e la sicurezza sul lavoro Sintesi Relazione annuale 2014 La salute e la sicurezza sul lavoro riguardano tutti. Un bene per te. Un bene per l azienda. Europe Direct è un servizio

Dettagli

Gestire i regolamenti commerciali con la Svizzera

Gestire i regolamenti commerciali con la Svizzera Gestire i regolamenti commerciali con la Svizzera Alcune riflessioni sui mezzi di pagamento Giancarlo Bianchi Responsabile Trade & Export Finance Banca Popolare di Vicenza Componente del Gruppo di lavoro

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premi ABBONARTI A SKY TI FA VIAGGIARE GRATIS

REGOLAMENTO dell operazione a premi ABBONARTI A SKY TI FA VIAGGIARE GRATIS REGOLAMENTO dell operazione a premi ABBONARTI A SKY TI FA VIAGGIARE GRATIS IMPRESA PROMOTRICE SKY ITALIA S.r.l. - Sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 - C.F. e P.I. 04619241005 (di seguito SKY ) TERRITORIO

Dettagli

LA TUTELA DEL PATRIMONIO PERSONALE: IL FONDO PATRIMONIALE E GLI ALTRI STRUMENTI DI PROTEZIONE PREVENTIVA E IN CASO DI CRISI AZIENDALE

LA TUTELA DEL PATRIMONIO PERSONALE: IL FONDO PATRIMONIALE E GLI ALTRI STRUMENTI DI PROTEZIONE PREVENTIVA E IN CASO DI CRISI AZIENDALE SEMINARIO LA TUTELA DEL PATRIMONIO PERSONALE: IL FONDO PATRIMONIALE E GLI ALTRI STRUMENTI DI PROTEZIONE PREVENTIVA E IN CASO DI CRISI AZIENDALE Ancona, 24 febbraio 2012 Grand Hotel Passetto Via Paolo Thaon

Dettagli

PONTIFICIA UNIEVRSITÀ URBANIANA. Facoltà di Missiologia

PONTIFICIA UNIEVRSITÀ URBANIANA. Facoltà di Missiologia PONTIFICIA UNIEVRSITÀ URBANIANA Facoltà di Missiologia ELEMENTI DI METODOLOGIA SCIENTIFICA ALCUNI SUGGERIMENTI 1. CITAZIONE IN NOTA, A PIÈ PAGINA: 1.1. Per un libro: Nome (si consiglia che sia per esteso,

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premi Buon Compleanno con Telepass

REGOLAMENTO dell operazione a premi Buon Compleanno con Telepass REGOLAMENTO dell operazione a premi Buon Compleanno con Telepass IMPRESA PROMOTRICE SKY ITALIA S.r.l. - Sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 - C.F. e P.I. 04619241005 (di seguito SKY ) TERRITORIO

Dettagli

Fiscal News N. 13. Conversione del credito in Unico entro il 28.01. La circolare di aggiornamento professionale 15.01.2014.

Fiscal News N. 13. Conversione del credito in Unico entro il 28.01. La circolare di aggiornamento professionale 15.01.2014. Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 13 15.01.2014 Conversione del credito in Unico entro il 28.01 Categoria: Unico Sottocategoria: Dichiarazione I contribuenti che hanno presentato

Dettagli

A. Douglas Scotti - M. Opera TSS Tecnologia Sviluppo Sostenibilità

A. Douglas Scotti - M. Opera TSS Tecnologia Sviluppo Sostenibilità A. Douglas Scotti - M. Opera TSS Sviluppo Sostenibilità Destinazione Ordine e indirizzo di scuola Scuola secondaria di primo grado Materia La proposta culturale e didattica Il progetto del libro Un percorso

Dettagli

Pratica di Dakshina mensile Siddha Yoga Inizio o rinnovo online

Pratica di Dakshina mensile Siddha Yoga Inizio o rinnovo online Istruzioni per la compilazione online del modulo per la Pratica di Daksina mensile. Per favore usa questo modulo come documento di riferimento per la compilazione del modulo originale in inglese. Prima

Dettagli

Regolamento interno del Consiglio europeo Regolamento interno del Consiglio

Regolamento interno del Consiglio europeo Regolamento interno del Consiglio ISSN 1725-1273 IT SEGRETARIATO GENERALE DEL CONSIGLIO Regolamento interno del Consiglio europeo Regolamento interno del Consiglio TESTI DI RIFERIMENTO DICEMBRE 2009 Regolamento interno del Consiglio europeo

Dettagli