MONO. Un segnale viene definito mono quando viene riprodotto nello stesso modo da due o più casse.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MONO. Un segnale viene definito mono quando viene riprodotto nello stesso modo da due o più casse."

Transcript

1 MONO Un segnale viene definito mono quando viene riprodotto nello stesso modo da due o più casse.

2 MONO Se ho due casse che riproducono lo stesso suono, ho la stessa spazializzazione che avrei con una sola cassa posta nel mezzo delle altre due.

3 STEREO In greco significa solido, tridimensionale, e per astrazione oggi viene usato con il significato di spazio.

4 STEREO Un suono stereofonico ricrea un ambiente tridimensionale introducendo differenze tra ciò che riproducono le due casse.

5 STEREO Riconosciamo un suono come proveniente da destra se viene riprodotto con maggior volume dalla cassa di destra.

6 STEREO Utilizzando il panpot, siamo in grado di posizionare i suoni nel panorama stereo, delimitato dal numero e dalla posizione dalle casse.

7 STEREO Un segnale stereo è formato da due segnali mono, uno verrà riprodotto dalla cassa di sinistra, uno da quella di destra.

8 STEREO Maggiori le differenze tra i due segnali, maggiore l'effetto stereo.

9 CABLAGGI Si chiamano cavi di segnale o di linea quei cavi che trasportano tensioni molto basse, come quelle emesse dai microfoni o dagli strumenti.

10 CABLAGGI Si chiamano cavi di potenza quei cavi che trasportano un segnale che è stato amplificato da un amplificatore, e che quindi è stato portato a valori di tensione anche di centinaia di Volt.

11 CABLAGGI I primi hanno un diametro più piccolo e sono formati da molti fili di rame con sezione molto piccola. I secondi hanno un diametro maggiore e i fili di rame che li compongono sono più spessi.

12 CABLAGGI Ci occuperemo ora dei cavi di linea.

13 CAVO SBILANCIATO Nella maggioranza dei casi, i cavi che si usano per i vari collegamenti hanno una schermatura che riveste il polo, o i poli, interni.

14 CAVO SBILANCIATO Se un cavo è formato dalla schermatura ed un solo polo interno è detto sbilanciato.

15 CAVO SBILANCIATO In questo tipo di cavi il polo negativo (detto anche freddo) e la massa coincidono. Quello interno sarà il polo positivo, o caldo.

16 CAVO SBILANCIATO La schermatura funziona come una gabbia di Faraday e protegge il polo interno dalle interferenze elettromagnetiche.

17 CAVO SBILANCIATO Dato che la massa è anche il polo negativo, le interferenze vengono comunque a far parte del segnale.

18 CAVO SBILANCIATO Più un cavo sbilanciato è lungo, maggiori saranno le interferenze catturate.

19 CAVO SBILANCIATO Si usano quindi soltanto per piccoli percorsi, come dalla chitarra all'amplificatore, e non andrebbero mai utilizzati per i microfoni.

20 CAVO BILANCIATO Se la schermatura racchiude al suo interno due poli, il cavo è detto bilanciato.

21 CAVO BILANCIATO In questo caso avremo la massa che scherma i poli positivo e negativo, e questi rimarranno protetti dalle interferenze elettromagnetiche.

22 CAVO BILANCIATO Inoltre, in un circuito bilanciato, il segnale viene fatto viaggiare con polarità opposte sui due poli interni al cavo.

23 CAVO BILANCIATO Le interferenze che raggiungono i poli centrali del cavo si trovano ad essere in fase tra loro.

24 CAVO BILANCIATO Quando il segnale arriva sul preamplificatore, questo inverte la fase di uno dei due poli, riportando così il segnale in fase e cancellando le interferenze che si trovano ora in controfase nei due poli.

25 CAVO BILANCIATO I cavi bilanciati possono essere molto lunghi, anche 100 metri, senza che il segnale venga compromesso.

26 CAVO BILANCIATO Vengono utilizzati per portare i segnali lontano dalla sorgente. Ad esempio per portare i segnali da un palco alla regia non si usano mai cavi sbilanciati, ma sempre bilanciati.

27 CAVO BILANCIATO I cavi bilanciati trasportano anche una corrente che viene mandata dal mixer per alimentare alcuni tipi di microfoni.

28 CAVO BILANCIATO Questa corrente è di circa 48Volt e viene detta phantom perché non influisce in nessun modo sul segnale trasportato dal cavo.

29 CAVO BILANCIATO I cavi sbilanciati portare la phantom. non possono

30 CAVI STEREO Un cavo è mono se trasporta un solo segnale. Un cavo stereo trasporta due segnali, uno per il canale destro e uno per il sinistro.

31 CAVI STEREO In ambiente professionale cavi e connettori stereo vengono usati soltanto per le cuffie.

32 CAVI STEREO In tutti gli atri casi un segnale stereo è trasportato da due cavi mono.

33 CONNETTORE JACK Anche detto jack P.O. (Post Office), ne distinguiamo due misure: -Jack da ¼ di pollice o 6,3mm -Minijack da 3,5mm

34 CONNETTORE JACK In ambiente professionale non si usa mai il connettore minijack.

35 CONNETTORE JACK A seconda dei poli, i connettori vengono detti TS (mono) o TRS (stereo o bilanciato).

36 CONNETTORE JACK Tip Sleeve I jack TS (Tip e Sleeve) hanno solo due poli: -il cavo del polo positivo, collegato con la punta (Tip) -la massa, collegata con il fusto (Sleeve)

37 CONNETTORE JACK Tip Sleeve Può essere utilizzato solamente come connettore mono sbilanciato.

38 CONNETTORE JACK Tip Ring I jack TRS (Tip, Ring e Sleeve) hanno tre poli: il cavo del polo positivo, collegato con la punta (Tip) il polo negativo, collegato con l'anello (Ring) la massa, collegata con il fusto (Sleeve) Sleeve

39 CONNETTORE JACK Tip Ring Può essere connettore: utilizzato come Sleeve mono bilanciato mono sbilanciato stereo sbilanciato (non ambiente professionale) si usa in

40 CONNETTORE XLR Il nome del modello originale era Cannon XLR, costruito dalla Cannon Electric. Oggi sono detti XLR o colloquialmente, soprattutto in Italia, Cannon.

41 CONNETTORE XLR Sono connettori che hanno sempre tre poli: caldo, freddo e massa. Sono quindi bilanciati e andrebbero usati sempre con cavi bilanciati.

42 CONNETTORE XLR I tre poli sono indicati con tre numeri che, per convenzione, vengono intestati in questo modo: 1-massa 2-caldo 3-freddo

43 CONNETTORE XLR

44 CONNETTORE RCA Il nome "RCA" deriva dalla Radio Corporation of America, che progettò questo tipo di connettore. Colloquialmente sono detti Pin Jack.

45 CONNETTORE RCA Sono connettori spesso utilizzati nel campo dell'audio semi professionale, amatoriale e anche nel video, come connettore per il video composito.

46 CONNETTORE RCA Per convenzione il rosso è il polo positivo, mentre il bianco o il nero rappresentano la massa.

47 CONNETTORE RCA Sono connettori sempre sbilanciati e in genere i cavi sono molto brevi.

48 D.I. BOX Direct Injection Box, è un dispositivo elettronico che permette di trasformare un segnale audio da sbilanciato a bilanciato.

49 D.I. BOX La maggior parte delle D.I. moderne sono attive e devono essere alimentate. L'alimentazione viene tipicamente fornita da una batteria da 9V oppure direttamente con l'alimentazione phantom data dal mixer attraverso gli stessi cavi di collegamento.

50 MULTICORE In situazioni nelle quali ci sono da portare molti segnali, si usano dei cavi che racchiudono al loro interno più cavi bilanciati.

51 MULTICORE Da alcuni vengono erroneamente chiamati multicord.

52 STAGE BOX Generalmente un'estremità del multicore finisce con una stage box o ciabatta da palco.

53 STAGE BOX Queste ciabatte gestiscono i segnali da e verso il palco. Hanno quindi delle entrate, in genere più numerose, e delle uscite.

54 PATCHBAY Una volta cablata, serve per gestire il percorso del segnale audio e smistarlo verso tutte le apparecchiature dello studio, senza dover arrivare nei pannelli posteriori delle macchine o del mixer.

55 PATCHBAY É formata da due file parallele di connettori jack femmina, sia sul pannello frontale che su quello posteriore.

56 PATCHBAY Ogni jack è in collegamento con il corrispondente sul pannello opposto.

57 PATCHBAY Sul pannello posteriore vengono collegate tutte le entrate e le uscite presenti sulle varie macchine e sul mixer.

58 PATCHBAY Dato che i jack posteriori sono collegati con quelli frontali, ritroviamo tutti gli IN e gli OUT presenti nello studio facilmente accessibili dal pannello frontale.

59 PATCHBAY Il segnale viene poi smistato usando dei particolari cavetti chiamati patch cord.

60 PATCHBAY A 24 PUNTI Sono formate da due file di 24 jack da ¼ per pannello, per un totale di 48 connessioni per pannello.

61 PATCHBAY A 48 PUNTI Sono dette patchbay bantam e sono formate da due file di 48 jack da 1/8 per pannello, per un totale di 96 connessioni per pannello. Anche i suoi patch cord vengono detti bantam.

62 PATCHBAY BANTAM Le patchbay bantam vengono preferite negli studi perché ottimizzano lo spazio. Infatti su una stessa unità rack troviamo il doppio delle connessioni rispetto ad una patch da 1/4.

63 OPEN Nelle patchbay di tipo open i connettori di una fila non sono in collegamento con il corrispondente connettore dell'altra fila. Per indirizzare un segnale serve sempre un patch cord.

64 NORMALIZZATE Nelle patch normalizzate i jack di una fila sono in comunicazione con il corrispondente dell'altra fila.

65 NORMALIZZATE Per mandare il segnale, ad esempio, da un connettore della fila di sopra al corrispondente della fila di sotto non serve usare patch cord, il collegamento è già fatto.

66 NORMALIZZATE In questo tipo di patch, quando si inserisce un jack nella fila di sopra oppure in quella di sotto del pannello frontale, si interrompe il collegamento tra le due file.

67 SEMINORMALIZZATE Funzionano come le patch normalizzate, con la differenza che inserendo un jack nel pannello frontale, sopra o sotto a seconda del tipo di patch, invece di interrompere il collegamento, il segnale viene splittato.

CORSO DI TECNICO DEL SUONO

CORSO DI TECNICO DEL SUONO LEZIONE 1 CORSO DI TECNICO DEL SUONO Cenni di elettronica Tipi di connessioni Tipi di cavi Schema di una situazione live LEZIONE 2 I MICROFONI Tipi di microfoni Tecniche di microfonatura (parte teorica)

Dettagli

CATENA ELETTROACUSTICA ANALOGICA CATENA ELETTROACUSTICA ANALOGICA, CAVI, MIXER, MICROFONI

CATENA ELETTROACUSTICA ANALOGICA CATENA ELETTROACUSTICA ANALOGICA, CAVI, MIXER, MICROFONI CATENA ELETTROACUSTICA ANALOGICA CATENA ELETTROACUSTICA ANALOGICA, CAVI, MIXER, MICROFONI Tommaso Rosati Catena elettroacustica ANALOGICA 2 Compressione/ Rarefazione dell aria Compressione/ Rarefazione

Dettagli

Benvenuti alla BEHRINGER! Vi ringraziamo della fiducia nei prodotti BEHRINGER che ci avete dimostrato acquistando l ULTRA-DI DI20. Sul palcoscenico e

Benvenuti alla BEHRINGER! Vi ringraziamo della fiducia nei prodotti BEHRINGER che ci avete dimostrato acquistando l ULTRA-DI DI20. Sul palcoscenico e Istruzioni per l uso Versione 1.0 novembre 2002 www.behringer.com ITALIANO Benvenuti alla BEHRINGER! Vi ringraziamo della fiducia nei prodotti BEHRINGER che ci avete dimostrato acquistando l ULTRA-DI DI20.

Dettagli

MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA

MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del cavo di alimentazione di rete sono colorati secondo il seguente codice:

Dettagli

CAVI - ADATTATORI - CONNESSIONI

CAVI - ADATTATORI - CONNESSIONI CAVI - ADATTATORI - CONNESSIONI SBILANCIATO/BILANCIATO/SCHERMATO Un segnale audio che esce da una qualsiasi apparecchiatura (strumento/lettore cd/pc) può essere trasmesso ad un altra (mixer o ampli) in

Dettagli

CAVI E CONNETTORI AUDIO PROFESSIONALI. wentronic1

CAVI E CONNETTORI AUDIO PROFESSIONALI. wentronic1 CAVI E CONNETTORI AUDIO PROFESSIONALI wentronic1 Cavi professionali per strumenti con connettori PROEL in metallo La serie di cavi assemblati LIVEWIRE è il risultato della costante ricerca di PROEL seguendo

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI DJ-200

MANUALE DI ISTRUZIONI DJ-200 MANUALE DI ISTRUZIONI DJ-200 Sistema portatile da 10" a due vie, autoalimentato, con mixer amplificato staccabile Non esporre a liquidi o ad alte concentrazioni di umidità gli altoparlanti né l'amplificatore/mixer.

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI

MANUALE D ISTRUZIONI MANUALE D ISTRUZIONI www.peavey.it KB2/KB3 Amplificatore per tastiera Grazie di aver scelto l amplificatore per tastiera KB2/KB3. Una volta ancora, gli ingegneri Peavey hanno ascoltato i consigli dei

Dettagli

Connettori XLR / Phono RCA / DIN

Connettori XLR / Phono RCA / DIN ha sede nel Kent in Inghilterra dove progetta e produce tutti i suoi prodotti. Azienda leader riconosciuta in tutto il mondo per il design e la funzionalità, oltre che per la qualità dei materiali impiegati,

Dettagli

QKORE MANUALE DI ISTRUZIONI

QKORE MANUALE DI ISTRUZIONI QKORE MANUALE DI ISTRUZIONI Grazie per aver scelto un Nordost QKORE. QKORE è un dispositivo di messa a terra in parallelo che realizza un approccio passivo per ottenere una terra pulita, artificiale per

Dettagli

MANUALE UTENTE VIVALDI PSA-200 FINALE DI POTENZA

MANUALE UTENTE VIVALDI PSA-200 FINALE DI POTENZA MANUALE UTENTE VIVALDI PSA-200 FINALE DI POTENZA INDICE: PRECAUZIONI DI SICUREZZA PRECAUZIONI OPERATIVE PANNELLO FRONTALE PANNELLO POSTERIORE CONNESSIONI D INGRESSO COLLEGAMENTO DEGLI ALTOPARLANTI PRECAUZIONI

Dettagli

MANUALE UTENTE VIVALDI PSA-500 PSA-1000 FINALE DI POTENZA

MANUALE UTENTE VIVALDI PSA-500 PSA-1000 FINALE DI POTENZA MANUALE UTENTE VIVALDI PSA-500 PSA-1000 FINALE DI POTENZA INDICE: PRECAUZIONI DI SICUREZZA PRECAUZIONI OPERATIVE PANNELLO FRONTALE PANNELLO POSTERIORE CONNESSIONI D INGRESSO COLLEGAMENTO DEGLI ALTOPARLANTI

Dettagli

ACCORDO FORMALE ESSENZIALE

ACCORDO FORMALE ESSENZIALE SCHEDA TECNICA www.dazeroaliga.com La seguente scheda tecnica rappresenta un ACCORDO FORMALE ESSENZIALE tra la FESTA / LOCALE (di seguito chiamata DIREZIONE) e la Band DA ZERO A LIGA ( di seguito chiamata

Dettagli

PUBLIC ADDRESS SERIES

PUBLIC ADDRESS SERIES PUBLIC ADDRESS SERIES BASIC SERIES Manuale Utente IT_BasicSeries.doc Rev1. 1 PUBLIC ADDRESS SERIES BASIC SERIES BA5 BA12B BA24B GENERALITA' Gli amplificatori e il Mixer monofonici presentano: 2 ingressi

Dettagli

MANUALE UTENTE VIVALDI MZ630 MIXER AMPLIFICATO - 1 -

MANUALE UTENTE VIVALDI MZ630 MIXER AMPLIFICATO - 1 - MANUALE UTENTE VIVALDI MZ630 MIXER AMPLIFICATO - 1 - 1. Precauzioni di sicurezza Leggere questo manuale prima dell uso. Osservare con cura le istruzioni di questo manuale in particular modo per quanto

Dettagli

Guida al collegamento dei dispositivi per Sistema As PauX

Guida al collegamento dei dispositivi per Sistema As PauX Guida al collegamento dei dispositivi per Sistema As PauX Introduzione Queste pagine contengono una guida delle modalità di cablaggio da adottare per la connessione dei dispositivi che compongono il sistema

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI ALLESTIMENTO PALCO RICHIESTE PALCO SCHEDA TECNICA DA ZERO A LIGA

CONDIZIONI GENERALI ALLESTIMENTO PALCO RICHIESTE PALCO SCHEDA TECNICA DA ZERO A LIGA CONDIZIONI GENERALI La seguente scheda tecnica rappresenta un ACCORDO FORMALE ESSENZIALE tra la FESTA / LOCALE (di seguito chiamata DIREZIONE) e la Band DA ZERO A LIGA ( di seguito chiamata L ARTISTA).

Dettagli

Istruzioni per l uso CABLE TESTER CT100. Professional 6-in-1 Cable Tester

Istruzioni per l uso CABLE TESTER CT100. Professional 6-in-1 Cable Tester Istruzioni per l uso CABLE TESTER CT100 Professional 6-in-1 Cable Tester 2 1. Introduzione Complimenti! Con il CT100 avete acquistato uno strumento indispensabile per il controllo di cavi e connettori.

Dettagli

OMNI I/O Manuale dell utente

OMNI I/O Manuale dell utente OMNI I/O Manuale dell utente Sommario Introduzione...................................................2 1. Funzionamento del dispositivo.................................2 2. Caratteristiche...............................................3

Dettagli

Riva Turbo X, diffusore wireless semplice da utilizzare e dalla elevata potenza che riempie di musica stanze anche non proprio piccole.

Riva Turbo X, diffusore wireless semplice da utilizzare e dalla elevata potenza che riempie di musica stanze anche non proprio piccole. RIVA TURBO X Riva Turbo X, diffusore wireless semplice da utilizzare e dalla elevata potenza che riempie di musica stanze anche non proprio piccole. Sembra uno dei tanti diffusori wireless che troviamo

Dettagli

EASY 102. Ministyle mixer

EASY 102. Ministyle mixer EASY 102 Ministyle mixer Manuale d'uso AUDIO4 & C srl - Via Polidoro da Caravaggio 33-20156 MILANO - ITALY Tel. +39-0233402760 - Fax +39-0233402221 - Web: www.audio4.it - E-mail: info@audio4.it 2 / 8 SIMBOLI

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO PAN 180 CB-A+G. LOCALIZZATORE DI CAVI Dotato di generatore di audiofrequenze e amplificatore

ISTRUZIONI PER L USO PAN 180 CB-A+G. LOCALIZZATORE DI CAVI Dotato di generatore di audiofrequenze e amplificatore ISTRUZIONI PER L USO PAN 180 CB-A+G LOCALIZZATORE DI CAVI Dotato di generatore di audiofrequenze e amplificatore DI Ernst Krystufek GmbH & Co KG A - 1230 Wien, Pfarrgasse 79 Tel.: +43/ (0)1/ 616 40 10-0,

Dettagli

IST-1395.CS01.01/A CE395CS / Istruzioni d uso Pag. 2/6

IST-1395.CS01.01/A CE395CS / Istruzioni d uso Pag. 2/6 IT IST-1395.CS01.01/A File: IST-1395.CS01.01-A_CE395CS-IT_Convertitore RS232-RS422.docx CONVERTITORE SERIALE RS232-RS485 CE395CS ISTRUZIONI D USO TECNOCONTROL S.r.l. Via Miglioli, 4720090 SEGRATE (MI)

Dettagli

MANUALE D USO versione 1.0

MANUALE D USO versione 1.0 MINI SUB LED rgb Cambia colori LED IP68 MANUALE D USO versione 1.0 Questo manuale è da considerarsi parte integrante del proiettore. PRIMA DI CONNETTERE E METTERE IN FUNZIONE IL PROIETTORE, E IMPORTANTE

Dettagli

SCART (Audio/Video) Le connessioni della SCART sono state modificate nel tempo man mano che si presentavano nuove necessità.

SCART (Audio/Video) Le connessioni della SCART sono state modificate nel tempo man mano che si presentavano nuove necessità. SCART (Audio/Video) La sigla SCART è l'acronimo di "Syndacat de Constructeurs d'appareils recepteurs e Televiseurs" - l'origine è francese. La scart è un connettore con 21 contatti adatta a realizzare

Dettagli

22/09/2010. Rossato Alessio

22/09/2010. Rossato Alessio Hardware del PC roxale@hotmail.it 1 I componenti del computer Possiamo paragonare il computer al corpo umano che, come sappiamo, è formato da un elemento centrale, il busto, al quale sono collegati gli

Dettagli

ST11630 MANUALE UTENTE. 16 canali. Luglio rev ST1 16 ch. Hardware&Software 1

ST11630 MANUALE UTENTE. 16 canali. Luglio rev ST1 16 ch. Hardware&Software 1 ST11630 16 canali MANUALE UTENTE rev. 0.8 Luglio 2017 ST1 16 ch. Hardware&Software 1 Indice 1 NOTE GENERALI...3 1.1 Introduzione...3 2 CARATTERISTICHE HARDWARE...5 2.1 Dip-switchs...7 2.2 Input analogici...8

Dettagli

SPECIFICHE DI CABLAGGIO DEL SISTEMA AS D2NA

SPECIFICHE DI CABLAGGIO DEL SISTEMA AS D2NA SPECIFICHE DI CABLAGGIO DEL SISTEMA AS DNA Introduzione Queste pagine contengono una descrizione dettagliata delle modalità di cablaggio da adottare per la connessione dei dispositivi che compongono il

Dettagli

CS2000 Sistemi di conferenza

CS2000 Sistemi di conferenza CS2000 Sistemi di conferenza CS2100 Sistema per discussione e votazione II sistema per conferenze CS2100 consente la gestione automatica fino ad un massimo di 100 postazioni. Tutte le operazioni possono

Dettagli

TRASFORMATORE AUDIO 100 VOLT MANUALE PER IL COLLEGAMENTO

TRASFORMATORE AUDIO 100 VOLT MANUALE PER IL COLLEGAMENTO TRASFORMATORE AUDIO 100 VOLT MANUALE PER IL COLLEGAMENTO UTILIZZO DI PIU ALTOPARLANTI IN PARALLELO Quando in un impianto audio si devono collegare più diffusori acustici in parallelo, l impedenza totale

Dettagli

Benvenuti da BEHRINGER! Grazie per la fiducia nei prodotti BEHRINGER, dimostrata con l acquisto dell ULTRA G. Oltre ai pregi di un eccellente box DI,

Benvenuti da BEHRINGER! Grazie per la fiducia nei prodotti BEHRINGER, dimostrata con l acquisto dell ULTRA G. Oltre ai pregi di un eccellente box DI, ULTRA-G GI100 Istruzioni d uso Versione 1.0 Settembre 2001 ITALIANO Benvenuti da BEHRINGER! Grazie per la fiducia nei prodotti BEHRINGER, dimostrata con l acquisto dell ULTRA G. Oltre ai pregi di un eccellente

Dettagli

Cinema Teatro Boiardo Scandiano Scheda Tecnica

Cinema Teatro Boiardo Scandiano Scheda Tecnica Cinema Teatro Boiardo Scandiano Scheda Tecnica Cinema Teatro Boiardo Via XXV Aprile, 3 40019 Scandiano (RE) Tel.: 0522/854355 Mail: info@cinemateatroboiardo.com Sito web: www.cinemateatroboiardo.com Proprietà:

Dettagli

nello studio RADIOFONICO

nello studio RADIOFONICO C A P I T O L O 1 nello studio RADIOFONICO All interno di uno studio radiofonico ci sono tante figure professionali: da una parte la redazione, composta da giornalisti, poi i conduttori e gli speaker,

Dettagli

LISTINO MARZO 2016 (PUBBLICO)

LISTINO MARZO 2016 (PUBBLICO) LISTINO MARZO 2016 (PUBBLICO) AUDIO/SEGNALE - Piattina Audio Schermata Trasmissione di segnali audio stereo sbilanciati. G056 Nero, formazione (mm 2 ) 2X0.14 1,04 G011 Nero, formazione (mm 2 ) 2X0.25 1,48

Dettagli

ABBINAMENTI AMPLIFICATORE - CASSA - IMPEDENZE

ABBINAMENTI AMPLIFICATORE - CASSA - IMPEDENZE ABBINAMENTI AMPLIFICATORE - CASSA - IMPEDENZE Abbinare un amplificatore ad una coppia di casse è una cosa abbastanza semplice da realizzare, basta qualche nozione facile. Che potenza serve? Chiariamo innanzitutto

Dettagli

Genere DATA Generalità Note Distribuzione. Minima ingegnerizzazione per modulo GPS. Aggiunto schema collegamenti

Genere DATA Generalità Note Distribuzione. Minima ingegnerizzazione per modulo GPS. Aggiunto schema collegamenti GPS - MB RIFERIMENTI Genere DATA Generalità Note Distribuzione GENERALITA elettronica June 2014 Minima ingegnerizzazione per modulo GPS Aggiunto schema collegamenti Af Mb web Ho dotato un blocchetto ricevitore

Dettagli

Caratteristiche Principali. Specifiche Tecniche

Caratteristiche Principali. Specifiche Tecniche Caratteristiche Principali Amplificatore Ponticellabile Monofonico Digitale in Classe D Alimentazione Dual-MOSFET Stabile ad 1 Ohm. Stabile a 2 Ohm in configurazione 2 amplificatori ponticellati Crossover

Dettagli

MANUALE D USO ST208A ST210A ST212A ST215A. Leggere con attenzione il manuale e conservarlo

MANUALE D USO ST208A ST210A ST212A ST215A. Leggere con attenzione il manuale e conservarlo MANUALE D USO ST08A ST0A STA ST5A Leggere con attenzione il manuale e conservarlo Questo simbolo indica la presenza di alta tensione all interno del prodotto cosa che può comportare rischi di folgorazione.

Dettagli

Ricevitore UTP 4/6/8 segnali video

Ricevitore UTP 4/6/8 segnali video Ricevitore UTP ZVA-TW400R 14/12/2012- G076/5/I Caratteristiche principali Trasmissione Il dispositivo ha lo scopo di facilitare la realizzazione di piccoli e medi impianti di videosorveglianza, impiegando

Dettagli

Istruzioni relative al PTH

Istruzioni relative al PTH Istruzioni relative al TH AVVERTENZE L'accessorio va usato esclusivamente tra i jack per cuffie e gli auricolari per interrompere la sorgente sonora per una breve conversazione. Sicurezza non testata per

Dettagli

OctoPre M K II. Caratterizzato dai suoi preamplificatori premiati con diversi riconoscimenti, e dalla conversione

OctoPre M K II. Caratterizzato dai suoi preamplificatori premiati con diversi riconoscimenti, e dalla conversione OctoPre M K II OctoPre MkII propone per sistemi Pro Tools, o per qualsiasi audio workstation digitale, offrendo 8 canali di preamplificazione Focusrite ed una uscita ADAT a 24-bit / 96 khz. Caratterizzato

Dettagli

Istruzioni per l uso ULTRA-DI DI100. Professional Battery/Phantom Powered DI-Box

Istruzioni per l uso ULTRA-DI DI100. Professional Battery/Phantom Powered DI-Box Istruzioni per l uso ULTRA-DI DI100 Professional Battery/Phantom Powered DI-Box 2 ULTRA-DI DI100 Istruzioni per l uso Indice Grazie... 2 1. Elementi di Controllo... 7 2. Possibilita di Connessione... 9

Dettagli

Manuale operativo 2015 ZOOM CORPORATION. E' proibita la riproduzione non autorizzata, totale o parziale, di questo documento, con ogni mezzo.

Manuale operativo 2015 ZOOM CORPORATION. E' proibita la riproduzione non autorizzata, totale o parziale, di questo documento, con ogni mezzo. Manuale operativo 2015 ZOOM CORPORATION E' proibita la riproduzione non autorizzata, totale o parziale, di questo documento, con ogni mezzo. Indice Introduzione Introduzione 2 Precauzioni d'uso e sicurezza

Dettagli

MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1

MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Settembre 2006 MON. 200 REV. 2.1 1 di 7 INDICE 1.0 GENERALITÁ 3 2.0 INTERFACCE 3 3.0 CARATTERISTICHE

Dettagli

INDICE DI SEZIONE STRUMENTI STRUMENTI MICROFONICO BILANCIATO STRUMENTI LUCI E COMANDI DMX LUCI E COMANDI DMX CASSE REGIA REGIA

INDICE DI SEZIONE STRUMENTI STRUMENTI MICROFONICO BILANCIATO STRUMENTI LUCI E COMANDI DMX LUCI E COMANDI DMX CASSE REGIA REGIA pag 89 INDICE DI SEZIONE STRUMENTI G085 1x0.25...91 G016 1x0.35...91 G017 1x0.35...91 G845 1x0.35...91 STRUMENTI G080 1x0.50...92 G822 1x0.50...92 MICROFONICO BILANCIATO G155 2x0.08...92 G060 2x0.14...93

Dettagli

AMPLIFICATORE INTEGRATO PRE-A 180

AMPLIFICATORE INTEGRATO PRE-A 180 AMPLIFICATORE INTEGRATO PRE-A 18 Manuale operativo PRE A18E AudioPlus 1 AMPLIFICATORE INTEGRATO PRE-A 18 E GENERALITA' L'amplificatore monofonico presenta: 2 ingressi MIC-AUX (contraddistinti dai numeri

Dettagli

CH 8543 CH 8541 CH 8511 CH 8512 CH 8530 CH Cavo antenna M/M. Cavo antenna M/F. Cavo S-VHS. Cavo S-VHS. Cavo Fibra ottica.

CH 8543 CH 8541 CH 8511 CH 8512 CH 8530 CH Cavo antenna M/M. Cavo antenna M/F. Cavo S-VHS. Cavo S-VHS. Cavo Fibra ottica. Spina TV 75 Ohms Presa TV 75 Ohms CH 8543 Cavo antenna M/M : CH 8541 Cavo antenna M/F : Presa TV 75 Ohms Spina S-VHS Spina TV 75 Ohms Spina TV 75 Ohms CH 8511 Cavo S-VHS : Presa TV 75 Ohms Spina S-VHS

Dettagli

Informazioni tecniche per solisti/band

Informazioni tecniche per solisti/band Informazioni tecniche per solisti/band Festa della Musica Sabato 18 Giugno 2016 - h 17.00 / 24.00 Quadrilatero Romano In accordo con le vostre necessità emerse dalla compilazione del form d iscrizione,

Dettagli

Switch KVM doppio monitor VGA DVI 2 porte USB con audio e hub USB 2.0

Switch KVM doppio monitor VGA DVI 2 porte USB con audio e hub USB 2.0 Switch KVM doppio monitor VGA DVI 2 porte USB con audio e hub USB 2.0 Product ID: SV231DDVDUA Lo switch KVM per doppio monitor (DVI+VGA) a 2 porte SV231DDVDUA offre una soluzione completa di commutazione

Dettagli

TESTER PER CAVI Modello: KT-200 MANUALE D USO

TESTER PER CAVI Modello: KT-200 MANUALE D USO TESTER PER CAVI Modello: KT-200 MANUALE D USO Grazie per avere preferito il nostro prodotto, per un corretto utilizzo dello stesso vi raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale. ATTENZIONE

Dettagli

EASY 106. Effect mixer

EASY 106. Effect mixer EASY 106 Effect mixer Manuale d'uso AUDIO4 & C srl - Via Polidoro da Caravaggio 33-20156 MILANO - ITALY Tel. +39-0233402760 - Fax +39-0233402221 - Web: www.audio4.it - E-mail: info@audio4.it 2 / 8 SIMBOLI

Dettagli

GIOVE F66-10/05. Multiroom system. manuale d uso VIVALDI UNITED GROUP

GIOVE F66-10/05. Multiroom system. manuale d uso VIVALDI UNITED GROUP F66-10/05 Multiroom system manuale d uso Caratteristiche generali Giove MF * Multiroom stereofonico per la realizzazione di impianti di diffusione sonora fino a 9 zone con lo stes so programma di ascolto.

Dettagli

EA815/2 EA816 GSM EA915X DSP EA916

EA815/2 EA816 GSM EA915X DSP EA916 Catalogo 2017 EELA Audio è un produttore olandese di hardware audio per il broadcast dal 1975. I prodotti EELA sono sempre di massima qualità, grazie a una accurata selezione dei materiali e dei componenti.

Dettagli

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del cavo di alimentazione di rete sono colorati secondo

Dettagli

2. Regolazione e funzionamento del pannello frontale. 3. Regolazione e funzionamento del pannello posteriore

2. Regolazione e funzionamento del pannello frontale. 3. Regolazione e funzionamento del pannello posteriore Grazie per aver scelto il sistema di altoparlanti Cinne 2000 di Energy Sistem, per un miglior funzionamento dell apparto, leggere attentamente tutte le istruzioni di utilizzo prima della connessione. Índice:

Dettagli

Italiano Capitolo 1: Introduzione TVGo A Contenuti della confezione

Italiano Capitolo 1: Introduzione TVGo A Contenuti della confezione Capitolo 1: Introduzione Il nuovo Genius TVGo A31 è lo strumento ideale per guardare la TV o il video sul proprio monitor TFT / LCD / CRT con una risoluzione massima di 1280 x 1024 pixel. Questo dispositivo

Dettagli

RK600 e RK1200 MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Sistema di amplificazione per altoparlante subacqueo SISTEMI INTEGRATI AUDIO VIDEO LUCE

RK600 e RK1200 MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Sistema di amplificazione per altoparlante subacqueo SISTEMI INTEGRATI AUDIO VIDEO LUCE Sistema di amplificazione per altoparlante subacqueo MANUALE D USO E INSTALLAZIONE SISTEMI INTEGRATI AUDIO VIDEO LUCE 2 INDICE 1) INTRODUZIONE...4 2) CARATTERISTICHE TECNICHE...4 3) INSTALLAZIONE...6 4)

Dettagli

Progettazione reti - parte 2. Corso Reti ed Applicazioni Mauro Campanella

Progettazione reti - parte 2. Corso Reti ed Applicazioni Mauro Campanella Progettazione reti - parte 2 Corso Reti ed Applicazioni Mauro Campanella Componenti fondamentali del cablaggio strutturato EIA/TIA 568-B la distribusione orizzontale, composta di cavi UTP Cat.5e di lunghezza

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI. AMPLIFICATORI AUDIO PORTATILI serie AP-B

MANUALE ISTRUZIONI. AMPLIFICATORI AUDIO PORTATILI serie AP-B AMPLIFICATORI AUDIO PORTATILI serie AP-B AMPLIFICATORI AUDIO PORTATILI SERIE AP: mod. AP-1RV: modello aggiuntivo con 1 ricevitore per radiomicrofono VHF monocanale mod. AP-1V : modello con 1 ricevitore

Dettagli

KN-MICW310 KN-MICW CANALI. Sistema microfonico senza fili in banda UHF MANUALE ITALIANO.

KN-MICW310 KN-MICW CANALI. Sistema microfonico senza fili in banda UHF MANUALE ITALIANO. KN-MICW30 KN-MICW320 50 CANALI Sistema microfonico senza fili in banda UHF MANUALE www.konigelektronic.info ITALIANO 0336 DESCRIZIONE DEL RICEVITORE: INTRODUZIONE: Questo sistema microfonico senza fili

Dettagli

Adattabili, risolutivi, utili. Versione ACCESSORI CAVI E CONNETTORI

Adattabili, risolutivi, utili. Versione ACCESSORI CAVI E CONNETTORI Adattabili, risolutivi, utili Versione 04.2013 ACCESSORI CAVI E CONNETTORI Cartelli di segnalazione Bs-cAr180090t Bs-cAr180090B cartello adesivo FIiLM. Cartello di segnalazione AREA VIDEOSORVEGLIATA Adesivo

Dettagli

SELETTORE A/V CON CONVERTITORE SEGNALE VIDEOCOMPOSITO/S-VIDEO. Modello: SAV-42. Manuale d'uso. Prodotto importato e distribuito da:

SELETTORE A/V CON CONVERTITORE SEGNALE VIDEOCOMPOSITO/S-VIDEO. Modello: SAV-42. Manuale d'uso. Prodotto importato e distribuito da: Traduzione: Studio Tecnico Mauro - 36100 VICENZA - E-mail: studiotecnicomauro@tin.it SELETTORE A/V CON CONVERTITORE SEGNALE VIDEOCOMPOSITO/S-VIDEO Modello: SAV-42 Manuale d'uso Prodotto importato e distribuito

Dettagli

Dispense del corso di Fonia e Tecnico del Suono. anno accademico 2013/2014. Sesta lezione. Microfoni e speaker

Dispense del corso di Fonia e Tecnico del Suono. anno accademico 2013/2014. Sesta lezione. Microfoni e speaker Dispense del corso di Fonia e Tecnico del Suono anno accademico 2013/2014 Sesta lezione Microfoni e speaker Legge di Faraday Intorno 1820 il fisico danese Hans Christian Ørsted scopri che una corrente

Dettagli

ZZPK8 ZZPK10 ZZPK12 ZZPK15

ZZPK8 ZZPK10 ZZPK12 ZZPK15 ZZPK8 ZZPK10 ZZPK12 ZZPK15 CASSA ACUSTICA ATTIVA Manuale di istruzioni Cassa acustica attiva Vi preghiamo di leggere attentamente le presenti istruzioni prima della messa in funzione e di conservarle per

Dettagli

MONITOR A COLORI 14 con selettore 2 ingressi (37CM) Mod. LEE-130M2 Cod Manuale di utilizzo

MONITOR A COLORI 14 con selettore 2 ingressi (37CM) Mod. LEE-130M2 Cod Manuale di utilizzo MONITOR A COLORI 14 con selettore 2 ingressi (37CM) Mod. LEE-130M2 Cod. 559591002 Manuale di utilizzo Leggere attentamente il Manuale di Utilizzo, prima dell installazione 1 ATTENZIONE PERICOLO DI SCOSSE

Dettagli

Salone "Don Bosco" GUIDA ALL'USO DEL SISTEMA MULTIMEDIALE

Salone Don Bosco GUIDA ALL'USO DEL SISTEMA MULTIMEDIALE Salone "Don Bosco" GUIDA ALL'USO DEL SISTEMA MULTIMEDIALE 1 1 Informazioni generali:... 3 2 Accensione impianto... 3 3 Proiettore... 4 4 Schermo di proiezione:... 4 5 Connettori... 5 6 Commutazione sorgenti...

Dettagli

Adattatori TV Scart (2 products) Cavi Antenna TV (9 products)

Adattatori TV Scart (2 products) Cavi Antenna TV (9 products) Adattatori TV Scart (2 products) 2600920 Adattatore connessione euroconnettore SCART-3RCA Adattatore connessione euroconnettore SCART-3RCA, dotata di commutatore per selezionare segnali input e output

Dettagli

Il pezzo che richiede più tempo e che ci consente di sdoppiare il collegamento della tastiera di comando è questa tripla

Il pezzo che richiede più tempo e che ci consente di sdoppiare il collegamento della tastiera di comando è questa tripla Il pezzo che richiede più tempo e che ci consente di sdoppiare il collegamento della tastiera di comando è questa tripla 1 6 10 5 Questo è lo schema elettrico È realizzata utilizzando un pezzo di basetta

Dettagli

Evolution MASTERSOUND. Reference 845. Amplificatore integrato in classe A Parallel single ended Dual Mono System. Congratulazioni per la Vostra scelta

Evolution MASTERSOUND. Reference 845. Amplificatore integrato in classe A Parallel single ended Dual Mono System. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND Reference 845 Evolution Amplificatore integrato in classe A Parallel single ended Dual Mono System Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello Reference 845 Evolution che Voi avete scelto

Dettagli

Sistema analogico. audio 4 fili + n video 7 fili + n

Sistema analogico. audio 4 fili + n video 7 fili + n Sistema analogico audio fili + n video fili + n Indice pag. Caratteristiche generali 0 o più posti esterni Norme audio generali con di installazione montanti senza posto esterno di montante Schema - posto

Dettagli

Quando inseriamo la retro l'ics commuta* fig.3

Quando inseriamo la retro l'ics commuta* fig.3 Componenti: 1 relè 12 Volt 1 scambio 2 relè 12 Volt doppio scambio 1 femmina scart 2 maschi scart 1 telecamera PAL con risoluzione 628*582 E NON 512*582 1 riduttore di densione 1 convertitore composito

Dettagli

Accessori. Sospensioni elastiche. Basi da tavolo e flange da tavolo. Stativi da pavimento e supporti elastici

Accessori. Sospensioni elastiche. Basi da tavolo e flange da tavolo. Stativi da pavimento e supporti elastici Accessori Sospensioni elastiche EA 1 - Supporto elastico per TLM 103, TLM 127, TLM 193, M 147 Tube, color nichel EA 1 mt - Supporto elastico per TLM 103, TLM 127, TLM 193, M 147 Tube, color nero EA 170

Dettagli

Referente tecnico: Telefono:

Referente tecnico: Telefono: Referente tecnico Referente tecnico: Marco Vattiato Telefono: 347 300 31 76 E-mail: 32esimo@gmail.com Sito web: www.32esimo.com Componente Franco Isacco Mattia Bonacina Cesare Milani Andrea Dall'Olio Marco

Dettagli

LANCIA LYBRA COSTRUZIONE DI UN CAVO PER INGRESSO AUX. Cavo Aux senza smontaggio dell'ics (simone68) www.clublybra.it 1

LANCIA LYBRA COSTRUZIONE DI UN CAVO PER INGRESSO AUX. Cavo Aux senza smontaggio dell'ics (simone68) www.clublybra.it 1 LANCIA LYBRA COSTRUZIONE DI UN CAVO PER INGRESSO AUX Cavo Aux senza smontaggio dell'ics (simone68) www.clublybra.it 1 Lancia Lybra con I.C.S. no navi Utilizzo di un cavo AUX senza smontaggio dell ICS Lancia

Dettagli

A ONEFOR 6T - 130W REMO ACUS. Chitarra Acustica - Combo ONEFOR 5-50W ONEFOR 5T - 50W ONEFOR STREET - 80W. Amplificatori per Strumenti

A ONEFOR 6T - 130W REMO ACUS. Chitarra Acustica - Combo ONEFOR 5-50W ONEFOR 5T - 50W ONEFOR STREET - 80W. Amplificatori per Strumenti mplificatori per Strumenti Chitarra custica - Combo ONEFOR 6T - 130W ONEFOR-S6TW 840,00 ONEFOR 5-50W ONEFOR-S5W 597,00 Combo per Chitarra custica - 50W RMS - Woofer 5" - Tweeter a compressione - 2 vie

Dettagli

Wireless Sound Bar & Music Streaming System

Wireless Sound Bar & Music Streaming System Wireless Sound Bar & Music Streaming System W Studio Sound Bar Wireless 5.1 ad alte prestazioni per un suono HT e una riproduzione musicale ad alta risoluzione; Tecnologia DTS Play-Fi. 3 Tweeter a cupola

Dettagli

Soluzioni per applicazioni Automix e Discussion System

Soluzioni per applicazioni Automix e Discussion System Soluzioni per applicazioni Automix e Discussion System CS3 - Plug n Play Discussion System NEW CS3 è il Discussion System che unisce la semplicità d uso alla indiscussa qualità audio di AKG ad un prezzo

Dettagli

CORRETTO UTILIZZO DEI CAVI E CONNETTORI E CABLAGGIO

CORRETTO UTILIZZO DEI CAVI E CONNETTORI E CABLAGGIO CORRETTO UTILIZZO DEI CAVI E CONNETTORI E CABLAGGIO Spesse volte non sia dà la giusta importanza ai cablaggi dei propri strumenti. Nel settore musicale vengono utilizzati generalmente 2 tipologie di cavi:

Dettagli

Manuale Utente STAM. Amplificatore per reti M-Bus

Manuale Utente STAM. Amplificatore per reti M-Bus Manuale Utente STAM Amplificatore per reti M-Bus SOMMARIO SOMMARIO... 3 PRESENTAZIONE... 4 Caratteristiche tecniche... 4 Caratteristiche funzionali... 4 Caratteristiche dimensionali... 4 Codice prodotto...

Dettagli

Manuale installazione

Manuale installazione Manuale installazione Impianto vivavoce Bluetooth per BMW/MINI Prodotto è applicabile a vetture con i seguenti impianti audio: RAD1 (Business - BMW/MINI) RAD2 (Professional - BMW/MINI) M-ASK RAD-83 MIR

Dettagli

MA 436 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER MINI DSLAM M200

MA 436 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER MINI DSLAM M200 MA 436 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER MINI DSLAM M200 MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Ottobre 2006 MON. 246 REV. 0.0 1 di 6 INDICE 1.0 GENERALITÁ 3 2.0 INTERFACCE 3 3.0 CARATTERISTICHE

Dettagli

Trasmissione bilanciata e amplificatore differenziale

Trasmissione bilanciata e amplificatore differenziale E.M.I. Shield e Grounding: analisi applicata ai sistemi di cablaggio strutturato Trasmissione bilanciata e amplificatore differenziale Pier Luca Montessoro pierluca.montessoro@diegm.uniud.it DIFFAMP -

Dettagli

Hartke. Hartke COMBO TRANSISTOR PER CHITARRA ACUSTICA 549,00 KICKBACK ,00 ACR5

Hartke. Hartke COMBO TRANSISTOR PER CHITARRA ACUSTICA 549,00 KICKBACK ,00 ACR5 COMBO TRANSISTOR PER CHITARRA ACUSTICA 2440257413001-22231 SERIE KICKBACK KICKBACK 15 SERIE ACOUSTIC ACR5 2441269H13005-42207 549,00 2441269H13004-34519 449,00 289,00 Kickback KD15-1x15-500W ACR5 - Amplificatore

Dettagli

Pannello remoto del multiplatore

Pannello remoto del multiplatore Pannello remoto del multiplatore Manuale d installazione e funzionamento Matricola 8000-2138-01 REV A Sensormatic THE WORLD LEADER IN LOSS PREVENTION Italiano Pannello remoto del multiplatore Nota Diritti

Dettagli

INTERAZIONE ELETTROMAGNETICA. Una corrente che passa in un conduttore genera un campo magnetico intorno al conduttore stesso.

INTERAZIONE ELETTROMAGNETICA. Una corrente che passa in un conduttore genera un campo magnetico intorno al conduttore stesso. INTERAZIONE ELETTROMAGNETICA Una corrente che passa in un conduttore genera un campo magnetico intorno al conduttore stesso. INTERAZIONE ELETTROMAGNETICA L'intensità del campo magnetico è proporzionale

Dettagli

APRILE 2007 VENDO LA SEGUENTE STRUMENTAZIONE

APRILE 2007 VENDO LA SEGUENTE STRUMENTAZIONE APRILE 2007 VENDO LA SEGUENTE STRUMENTAZIONE AMPLIFICATORE PER BASSO SWR BASIC BLACK 599,00 58 lunghezza x 50 altezza 40 cm profondità Circa. Doppio pedale ludwig 99,00 Coppia di casse da 400 W 189 la

Dettagli

CABLAGGI MODULO DI PIENA LINEA con 2 pannelli

CABLAGGI MODULO DI PIENA LINEA con 2 pannelli CABLAGGI MODULO DI PIENA LINEA con 2 pannelli LATO OPERATORE MODULO STANDARD DI PIENA LINEA 100 x 55 cm. SCARPETTE ISOLANTI SULLA ROTAIA DESTRA BINARIO PARI BINARIO DISPARI LATO VISITATORE COLLEGAMENTO

Dettagli

VIDEOCONTROLLO DOMESTICO

VIDEOCONTROLLO DOMESTICO VIDEOCONTROLLO DOMESTICO LE NOVITÀ TELECAMERA TUBE a colori CONVERTITORE SEGNALE VIDEO COAX/ FILI per telecamere alimentate a V d.c. CONVERTITORE SEGNALE VIDEO OPTOISOLATO Converte il segnale video da

Dettagli

MODULATORE STEREOFONICO PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

MODULATORE STEREOFONICO PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Prof. Ing. Francesco Buffa, ITIS A. VOLTA, Palermo http://www.ilmondodelletelecomunicazioni.it/ MODULATORE STEREOFONICO PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Due segnali audio differenti L ed R vengono trasformati

Dettagli

IMPEDENZA= TENSIONE/CORRENTE e quindi => Volt/Ampere = OHM

IMPEDENZA= TENSIONE/CORRENTE e quindi => Volt/Ampere = OHM Lavinia Marangione -259952- Camilla Marchetti -263185 Lezione del 08/06/2016 ore: INDICE della lezione del 08/06/2016 Impianti audio..1 Altoparlanti in serie e in parallelo....2 Altoparlanti a cono e a

Dettagli

Box presa multimediale da tavolo o scrivania HDMI / VGA / DP a HDMI con porta di ricarica rapida

Box presa multimediale da tavolo o scrivania HDMI / VGA / DP a HDMI con porta di ricarica rapida Box presa multimediale da tavolo o scrivania HDMI / VGA / DP a HDMI con porta di ricarica rapida Product ID: BOX4HDECP Il dispositivo di connettività per tavoli da conferenza presenta un design discreto

Dettagli

2.0 Assemblare il rack

2.0 Assemblare il rack 2.0 Assemblare il rack In questo secondo capitolo vedremo come si può assemblare un rack audio nel miglior modo possibile e nel rispetto delle normative elettriche vigenti. 2.1 Scelta apparecchi e posizionamento

Dettagli

MANUALE D USO versione 2.0

MANUALE D USO versione 2.0 MINI CEILING LED white Faretto LED IP40 da incasso MANUALE D USO versione 2.0 Questo manuale è da considerarsi parte integrante del proiettore. PRIMA DI CONNETTERE E METTERE IN FUNZIONE IL PROIETTORE,

Dettagli

DWR-R02D. Ricevitore digitale wireless. Presentazione

DWR-R02D. Ricevitore digitale wireless. Presentazione DWR-R02D Ricevitore digitale wireless Presentazione Ricevitore installabile a rack con ampia larghezza di banda DWR-R02D è un ricevitore portatile a due canali installabile a rack (1U). Grazie all'appartenenza

Dettagli

Informazioni tecniche per solisti/band

Informazioni tecniche per solisti/band Informazioni tecniche per solisti/band Festa della Musica Sabato 18 Giugno 2016 - h 17.00 / 24.00 Quadrilatero Romano In accordo con le vostre necessità emerse dalla compilazione del form d iscrizione,

Dettagli

2,4 GHz WIRELESS AUDIO/VIDEO SENDER MANUALE UTENTE

2,4 GHz WIRELESS AUDIO/VIDEO SENDER MANUALE UTENTE 2,4 GHz WIRELESS AUDIO/VIDEO SENDER MANUALE UTENTE 1 Elenco del contenuto della confezione * Un trasmettitore; * Un ricevitore; * Un sensore ottico ad infrarossi (IR EYE); * Due cavi A/V (mini-rca o mini-scart);

Dettagli

MANUALE D USO versione 2.0

MANUALE D USO versione 2.0 MINI CHIC LED White Proiettore LED IP67 calpestabile MANUALE D USO versione 2.0 Questo manuale è da considerarsi parte integrante del proiettore. PRIMA DI CONNETTERE E METTERE IN FUNZIONE IL PROIETTORE,

Dettagli

WHARFEDALE PRO APRILE 2017

WHARFEDALE PRO APRILE 2017 MIXER AUDIO 4401160 CONNECT 502 USB 4401165 CONNECT 802 USB 4401168 CONNECT 1002 FX USB mixer audio a 5 canali gain, alti, bassi, clip led, pan e master sul canale 1 balance e master sui canali 2/3 e 4/5

Dettagli

Guida al montaggio di un cavo di rete UTP RJ45 CAT5 Diretto o Incrociato (Crossover) secondo le specifiche EIA568A e B.

Guida al montaggio di un cavo di rete UTP RJ45 CAT5 Diretto o Incrociato (Crossover) secondo le specifiche EIA568A e B. Guida al montaggio di un cavo di rete UTP RJ45 CAT5 Diretto o Incrociato (Crossover) secondo le specifiche EIA568A e B. Quanto viene qui illustrato consente di creare un cavo di rete utilizzando: due connettori

Dettagli