CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. italiana. maschile

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. italiana. maschile"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Cestra Paolo Indirizzo Città di Alatri - Piazza S. Maria Maggiore, Alatri (FR) Telefono Fax Cittadinanza italiana Data di nascita 29/12/1963 Sesso maschile ESPERIENZA LAVORATIVA Periodo dal 15/11/2002 a tutt oggi Tempo indeterminato Comune di Alatri - Piazza S.Maria Maggiore, Alatri (FR) Ente Locale Architetto Posizione economica e giuridica D/3 Responsabile del Settore Pianificazione Territoriale Servizi: Contratto di Quartiere Ufficio Gare Pianificazione e Ufficio di Piano - Patrimonio Già titolare dall anno 2003 di Posizione Organizzativa in qualità di Responsabile del Servizio Edilizia privata ed ambientale, catasto comunale, centro storico, politiche giovanili Gestione gare d appalto per affidamento LL.PP. Gestione del Patrimonio edilizio comunale Interventi di pianificazione edilizia Responsabile del procedimento del programma urbano complesso denominato Contratto di quartiere II finanziato dal Ministero LL.PP. e Regione Lazio per circa ,00 Attivazione Sportello Unico per l edilizia già dal luglio del 2003 con gestione informatizzata delle pratiche edilizie e la possibilità di consultazione on-line da parte dei richiedenti delle fasi procedimentali delle istanze presentate Attivazione Sportello decentrato catastale Comune Agenzia del Territorio con apertura di uno sportello nel Comune di Alatri dal giugno 2003 per la fornitura dei servizi catastali Attivazione Sportello InformaGiovani Redazione di diversi regolamenti comunali Responsabile unico del procedimento, progettista, direttore dei lavori di diversi interventi pubblici Presidente e/o componente in commissioni di gara per affidamento incarichi e/o lavori pubblici Relatore a seminari e convegni su Edilizia ed Urbanistica, Lavori pubblici, Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e forniture, Curriculum vitae Architetto Paolo Cestra Pagina 1/12

2 Periodo 09/09/2012 Incarico occasionale Comune di Isola del Liri Via S. Giuseppe, Isola del Liri (FR) Ente locale Componente Commissione esaminatrice Esperto della Commissione esaminatrice della procedura selettiva pubblica per l assunzione a tempo determinato, ai sensi dell art. 110, comma 1, del D.Lgs. 267/2000, di n. 1 Specialista in attività tecniche Categoria D, posizione giuridica D3 presso il Comune di Isola dell Liri. Periodo 30/03/ /09/2012 Collaborazione Istituto Spellucci di Renato Spellucci & C. s.a.s. Via di S. Croce in Gerusalemme, 83/c Roma Formazione Docente Docenze con predisposizione di materiale didattico consistente in dispense, diapositive in PowerPoint e questionari per la preparazione degli Architetti ed Ingegneri iscritti ai concorsi pubblici indetti dal Comune di Roma Roma Capitale, sul tema : Legislazione urbanistica ed edilizia, Legislazione in materia di tutela ambientale, Normativa tecnica per la progettazione di interventi di restauro, Legislazione in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture. Periodo 06/04/ /06/2011 Collaborazione FormezItalia S.p.a. - Viale Carlo Marx, Roma Centro di Ricerca e Formazione per la P.A. con socio unico soggetto a direzione e coordinamento di Formez P.A. Docente di 1 Livello Albo consulenti di FormezItal ia Docenza con predisposizione di materiale didattico consistente in diapositive in PowerPoint e questionari a risposta multipla nell ambito del progetto Concorso-Corso Ripam per il Comune di Napoli nell ambito della fase formativa obbligatoria di 700 ore destinata ai neo assunti del Comune di Napoli sul tema : Urbanistica ed Edilizia. Il D.P.R. 380/2001; Urbanistica ed Edilizia: Il Permesso di Costruire, la D.I.A.. Lavori pubblici ed appalti, Gli appalti dei LL.PP. e i contratti nell Ente Locale. Il decentramento digitale. Sistema pubblico di connettività, rete internazionale nelle pubbliche amministrazioni. L adozione e l utilizzo standard per l interoperabilità dei sistemi informatici. La P.A. Digitale. Periodo 03/12/ /12/2010 Contratto d opera FormezItalia S.p.a. - Viale Carlo Marx, Roma Centro di Ricerca e Formazione per la P.A. con socio unico soggetto a direzione e coordinamento di Formez P.A. Docente di 1 Livello Albo consulenti di FormezItal ia Curriculum vitae Architetto Paolo Cestra Pagina 2/12

3 Predisposizione di materiale didattico consistente in dispense e questionari a risposta multipla nell ambito del progetto di affiancamento del Formez al Comune di Roma nelle progressioni interne relative a 12 profili professionali sulle seguenti tematiche: La normativa edilizia e le relative procedure tecnico amministrative; Le principali novità del Codice degli appalti. Periodo 01/07/ /10/2009 Tempo indeterminato Comune di Sora - Corso Volsci, Sora (FR) Ente Locale Architetto Posizione economica e giuridica D/3 Responsabile del Procedimento Servizio Gare e Appalti - Ambiente Responsabile del Procedimento Servizio Sportello Unico Edilizia Redazione Bandi di gara per appalti di lavori Componente di commissioni di gara per affidamento lavori pubblici Gestione attività Sportello Unico per l edilizia Gestione attività dell Ufficio Ambiente. Periodo 27/05/ /11/2005 Collaborazione professionale Formautonomie S.p.A. Società del gruppo Formez Via dell Arco di Travertino, Roma Centro di formazione per le Autonomie locali Docente Docenza con predisposizione di materiale didattico consistente in dispense e diapositive in PowerPoint sui seguenti temi: L istituzione e la gestione in forma singola e/o associata dello Sportello Unico per l Edilizia. I Lavori Pubblici svolto presso la sede dell Amministrazione Provinciale di Treviso nell ambito del Progetto: Cooperazione interistituzionale Regioni-Enti Locali. Progetto di formazione del Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio dal titolo: P.O.Difesa del Suolo svolta presso la sede di Campobasso. Periodo 12/01/ /03/2005 Collaborazione professionale Formautonomie S.p.A. Società del gruppo Formez Via dell Arco di Travertino, Roma Centro di formazione per le Autonomie locali Consulente Accompagnamento dei Comuni nell acquisizione delle nuove competenze e creazione di un soggetto in grado di divenire un collegamento intelligente, fornito di competenze puntuali ed elevate capacità analitiche ed organizzative, capace di dialogare e di mettere in stretta connessione i diversi attori del processo ed in particolare i Comuni, le Comunità Montane e l Agenzia del Territorio nell ambito del progetto: Azioni a supporto del decentramento delle funzioni catastali. Curriculum vitae Architetto Paolo Cestra Pagina 3/12

4 Periodo 26/04/ /03/2004 Collaborazione professionale AnciForm La scuola di Formazione dell ANCI S.p.A. - Via dell Arco di Travertino, Roma Azienda di formazione e consulenza per i Governi locali Docente Docenza con predisposizione di materiale didattico consistente in dispense e diapositive in PowerPoint nell ambito del Progetto EQUAL Renergy Fare impresa sociale nell ambito delle Fonti energetiche rinnovabili IT-S-MDL-216 tenutesi nelle sedi di: Roma, Napoli, Perugia, Pordenone, Foggia, Lamezia Terme. Periodo 07/07/ /12/2003 Collaborazione professionale AnciForm La scuola di Formazione dell ANCI S.p.A. - Via dell Arco di Travertino, Roma Azienda di formazione e consulenza per i Governi locali Docente Progettista corso - Consulenza Docenza con predisposizione di materiale didattico consistente in dispense e diapositive in PowerPoint sui seguenti temi: Progetto EQUAL Renergy Fare impresa sociale nell ambito delle Fonti energetiche rinnovabili IT-S-MDL-216 tenutesi nelle sedi di: Roma, Napoli, Perugia, Pordenone, Foggia, Lamezia Terme. Progetto RIPAM (Progetto 450/453). Progetto RIPAM per i seguenti corsi: Area Amministrazione Generale Categoria D Codice AG8/LA AG7/LA; Area Vigilanza Categoria C Codice VL/LA2; Area Vigilanza Categoria D Codice VG8/LA VG7/BAS; Area Sociale Categoria D Codice SE7/LA (Progetto 450/453). Progetto RIPAM per i seguenti corsi: Area Amministrazione Generale Categoria D Codice AG8/LA AG7/LA; Area Vigilanza Categoria C Codice VL/LA2; Area Vigilanza Categoria D Codice VG8/LA VG7/BAS; Area Sociale Categoria D Codice SE7/LA (Progetto 450/453). Lavori pubblici, appalti, urbanistica ed edilizia, ambiente e sicurezza (D.Lgs. 626/94 e 494/96), Sportello Unico per le Attività Produttive. Attività di assistenza tecnica e consulenza in materia di lavori pubblici, appalti, urbanistica ed edilizia, ambiente e sicurezza (D.Lgs. 626/94 e 494/96), Action Plane per lo Sportello Unico per le Attività Produttive. Periodo 08/11/ /12/2001 Lavoro autonomo Formez Via Salaria, Roma Centro di Ricerca e Formazione per la P.A Assistente tecnico, Consulente Assistenza e consulenza alla Regione Siciliana per la definizione delle procedure inerenti lo sportello unico per le attività produttive e la predisposizione di un manuale regionale per i responsabili di sportello unico della Regione medesima nell ambito del Progetto SI Sportello Impresa. Curriculum vitae Architetto Paolo Cestra Pagina 4/12

5 Periodo 01/10/ /04/2001 Tempo indeterminato Comune di Monte San Giovanni Campano Piazza G. Marconi, Monte San Giovanni Campano (FR) Ente locale Funzionario Tecnico Cat. D/3 Pos. econ. D/3; Vice-responsabile dei Servizi: Lavori Pubblici, Urbanistico Tutela Ambientale, Manutentivo; Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (D.Lgs. 626/94); Responsabile del procedimento per la realizzazione di diversi LL.PP.; Progettista di diverse opere pubbliche; Attività di richiesta di finanziamenti pubblici; Redazione bandi di gara e schemi di contratto; Predisposizione atti per la redazione del programma triennale dei LL.PP., dell elenco annuale e relativi allegati Periodo 17/02/ /06/1998 Lavoro autonomo Società Cooperativa Archeologica a.r.l. Viale Giulio Cesare, Roma Ricerche Archeologiche Collaboratore Realizzazione di un CD-ROM sulle risorse ambientali, turistiche, culturali del Parco dell Appia Antica, commissionato alla Soc. Coop. Archeologia a.r.l. dalla Provincia di Roma Servizio Natura e Aree Protette attraverso lo sviluppo di un software, la cura dell elaborazione grafica ed il trattamento delle immagini necessarie alla realizzazione della suddetta guida interattiva. Periodo 01/01/ /12/1996 Collaborazione coordinata e continuativa Massimo d'alessandro & Associati del Prof. Ing. Massimo d'alessandro Professore di Disegno Industriale presso la Facoltà di Architettura della Iª Università di Roma "La Sapienza" Via delle Mantellate 18/b Roma Studio di Architettura Collaboratore Architetto Collaborazione alla progettazione e realizzazione di restituzioni grafiche computerizzate attraverso stazioni CAD della Macintos: Progettazione - restituzione grafica e realizzazione dell intervento per le ISOLE ITALIA '90 : Strutture espositive del made in Italy nelle principali piazze storiche italiane, in occasione dei mondiali di calcio ITALIA '90; Progetto per la riqualificazione del Lungomare di Catanzaro Lido Catanzaro; Realizzazione di un programma interattivo di tipo multimediale per la presentazione al pubblico del progetto di ristrutturazione del Lungomare di Catanzaro Lido; Curriculum vitae Architetto Paolo Cestra Pagina 5/12

6 Progetto per la nuova cantina di vinificazione nella città di Manzano; "Concorso nazionale di idee per la realizzazione di parcheggi per la città di Cortona"; "Concorso internazionale di idee per la sistemazione dell'area dello Spreeinsel" a Berlino; "Concorso internazionale di idee per la riqualificazione del Borghetto Flaminio" a Roma; Progetto esecutivo per il Nuovo Padiglione AIDS del Policlinico Umberto I di Roma. FORMAZIONE PARTECIPAZIONE E/O RELATORE A CORSI E CONVEGNI Periodo 30/06/ / Collaborazione coordinata e continuativa Prof. Arch. Franco Zagari Professore di Arte dei Giardini presso la Facoltà di Architettura della Iª Università di Roma "La Sapienza" Studio di Architettura Collaboratore Collaborazione alla progettazione e realizzazione di restituzioni grafiche computerizzate attraverso stazioni CAD della Macintos Progetto del Parco di Monte Mario - Roma Progetto per il Gianicolo: Piazza Garibaldi - Roma Progetto di ricostruzione del Convento dei Teresiani come Biblioteca ed Archivi: complesso monumentale del S.Giovanni - Catanzaro Progetto di sistemazione delle piazze di Roma: Piazza dei Mirti - Roma Sistemazione a verde delle aree di servizio del G.R.A. - Roma "La finestra utopica"; un progetto per la mostra: L'Europe des Creatures Utopies '89 - Parigi Sistemazione a verde dell'area di servizio AGIP Doganella - Napoli Giardino italiano ad Osaka in rappresentanza dell'italia all'esposizione Universale di Osaka '90 - Osaka Anno 2013 Fondazione Patrimonio Comune - ANCI Cassa deposito e prestiti Partecipazione al 2 Webinar Tecniche di valorizzazione e nuovi strumenti introdotti dalla recente evoluzione normativa Fondazione Patrimonio Comune ANCI Cassa deposito e prestiti Partecipazione al 1 Seminario on line Modalità di utilizzo della piattaforma informatica VOL Valorizzazione On Line Cassa depositi e prestiti Partecipazione all incontro Nuovi strumenti per la gestione finanziaria degli enti locali Ricerca-Promo P.A. Fondazione Roma - Sede ANCE Partecipazione al seminario: Stato dell arte e opportunità di innovazione per la gestione degli appalti pubblici Curriculum vitae Architetto Paolo Cestra Pagina 6/12

7 Forum PA Partecipazione al Webinar La via italiana alle Smart Cities: un percorso operativo Anno 2012 Forum PA Partecipazione al Webinar: Bando tipo, standardizzazione e trasparenza nelle gare di appalti pubblici Amministrazione Provinciale di Frosinone Partecipazione Corso di formazione e informazione Seminario su: Fondi diretti, Quadro logico e budget Roma Sede IFEL Fondazione ANCI Partecipazione al Seminario di studi su: Il contributo dei fondi strutturali UE allo sviluppo degli strumenti di PPP Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Anagni - Palazzo Municipale Sala della Ragione Partecipazione al seminario di aggiornamento sul Il procedimento di gara alla luce del Regolamento di esecuzione del Codice e dei recenti ordinamenti giurisprudenziali Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Anagni - Palazzo Municipale Sala della Ragione Partecipazione al seminario di aggiornamento su La semplificazione amministrativa Anno 2011 Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Roma Partecipazione al Corso di informazione e formazione Migliorare la partecipazione dell Italia alle opportunità finanziarie direttamente erogate dalla Commissione Europea Auditorium di Via della Conciliazione - Roma Partecipazione al Convegno Progettare l Europa in Comune Sala Consiliare Provincia di Frosinone Partecipazione al Corso di Elaborazione e Gestione di Progetti Europei : Progettare l Europa in Comune Sala Conferenza ANCI - Roma Partecipazione alla giornata di approfondimento sulla Valorizzazione del Patrimonio immobiliare: Strumenti per la valorizzazione del patrimonio immobiliare dei Comuni Anno 2010 Sala Conferenza Comune di Frosinone Partecipazione al Convegno su: Il nuovo regolamento di attuazione del Codice dei Contratti pubblici di lavori, servizi e forniture Sala Conferenza ANCI - Roma Partecipazione alla giornata di approfondimento su: Le potenzialità di utilizzo del Patrimonio immobiliare dei Comuni Esempi di valorizzazione Anno 2009 Sala Consiliare Città di Monte San Giovanni Campano Partecipazione al Convegno su: Responsabilità Amministrative e Novità Legislative Anno 2008 Sala Consiliare Provincia di Frosinone Partecipazione al 2 Seminario Laboratori per lo sv iluppo locale Azione n. 2 Progetti per lo Sviluppo locale la Finanza di Progetto Curriculum vitae Architetto Paolo Cestra Pagina 7/12

8 Anno 2007 Sala Consiliare Provincia di Frosinone Partecipazione al 1 Seminario Laboratori per lo sv iluppo locale Azione n. 2 Progetti per lo Sviluppo locale la Finanza di Progetto Sala Conferenze Palazzo Conti Gentili del Comune di Alatri Relatore al convegno sul Piano di indirizzo per il recupero dei materiali, delle finiture e dei colori del Centro Storico Sala Conferenze Biblioteca del Comune di Alatri Partecipazione al Convegno sulla Finanziaria 2007: le novità per gli Enti locali contenute nella Legge Finanziaria 2007 Anno 2006 Sala Conferenze Palazzo Conti Gentili del Comune di Alatri Relatore al convegno dal tema Alatri: Riparte l Urbanistica riparte lo sviluppo Piani PEEP e PIP, Programmi integrati (L.R. 22/97), PdR, Programmi innovativi complessi, Perimetrazione e recupero nuclei spontanei esterni Anno 2003 Sala Biblioteca Luigi Ceci del Comune di Alatri Relatore all incontro dibattito sul Testo Unico dell Edilizia (D.P.R.380/01) per gli appartenenti alla Polizia Municipale Sala Biblioteca Luigi Ceci del Comune di Alatri Relatore all incontro dibattito sul Testo Unico dell Edilizia e Sportello Unico per l eilizia (D.P.R.380/01) Anno 2001 Città di Roma Dipartimento Funzione Pubblica - Workshop Formez ANCI Partecipazione Workshop sullo Sportello Unico per le Attività Produttive Anno 2000 Sala Politeama Città di Alatri (FR) Partecipazione al convegno sul tema: I Piani di Sviluppo Rurale nel Lazio Auditorium Frosinone Partecipazione al Convegno sul tema: Cosa cambia nei Lavori Pubblici dal 28 luglio 2000 Sala dell Auditorium e della Tecnica - Roma Partecipazione al convegno sul Nuovo regolamento sui Lavori Pubblici, Nuovo sistema di qualificazione delle imprese, 494 bis Città di Frosinone partecipazione ai lavori preparatori del seminario di studi sul tema: "Nuove norme sul governo del territorio" Sala Consiliare del Comune di Alatri: Partecipazione al Corso di formazione ANCIform per la predisposizione dei piani di Sicurezza D.Lgs. 626/94 Città di Sora Partecipazione al convegno per la presentazione delle proposte P.R.U.S.S.T. Medio Bacino del Liri Anno 1999 Città di Alatri Seminario di aggiornamento ANCIform sui Lavori Pubblici dopo la Merloni Ter Curriculum vitae Architetto Paolo Cestra Pagina 8/12

9 ATTIVITA DI RICERCA SCIENTIFICA PUBBLICAZIONI Periodo 1998 Pubblicazioni Periodo 1994 Società Cooperativa Archeologia a.r.l. Programma interattivo di tipo multimediale sulle risorse ambientali, turistiche culturali del Parco dell'appia Antica Realizzato su supporto CD-ROM: "Il Parco dell'appia Antica, guida alle risorse ambientali culturali e turistiche" - Roma 1998 Dipartimento di Disegno Industriale e Produzione Edilizia Iª Università degli Studi di Roma "La Sapienza" Elaborazione computerizzata di grafici relativi alle Unità Ambientali delle Aree Funzionali Ospedaliere Periodo 1994 Pubblicazioni Programma interattivo realizzato nell'ambito della ricerca C.N.R : Progetto Finalizzato Edilizia Sottoprogetto 1: "Processo e procedure". Area tematica 1.5.: "L'organizzazione della manutenzione e della gestione degli edifici" "Manutenzione e gestione edilizia programmata mediante sistemi esperti utilizzanti basi dati relazionali" IV Annualità. - Dalla manutenzione alla manutenibilità La previsione dell'obsolescenza in fase di progetto FrancoAngeli, Milano, Atti del lavoro svolto nella IV annualità corred ato da 4 Floppy Disk contenenti l'ipertesto. - Un archivio per le informazioni di progetto Estratto da: PFEd News PROGETTO FINALIZZATO EDILIZIA Supplemento a MODULO n. 202 giugno 1994 Periodo 1994 Pubblicazioni Consorzio Cooperative Costruzioni Collaborazione al programma interattivo realizzato nell'ambito della ricerca C.N.R.: Progetto Finalizzato Edilizia Sottoprogetto 2 / Area tematica 2.2 / Tema "Metaprogettazione per l'edilizia ospedaliera" "Guida all'area funzionale omogenea di degenza medica" - Un CD ROM per la degenza Estratto da: PFEd News PROGETTO FINALIZZATO EDILIZIA Supplemento a MODULO n. 202 giugno 1994 Periodo 1994 Iª Università degli Studi di Roma "La Sapienza" Collaborazione al programma interattivo didattico sulle costruzioni in legno (sistema Platform frame) Curriculum vitae Architetto Paolo Cestra Pagina 9/12

10 Pubblicazioni - Premiato con l'oscar di Applicando come "Miglior Utente Mac 1994" - Realizzato su supporto CD-ROM: "Il Platform Frame come si costruisce un edificio in legno" Edizioni Kappa, Roma MC MicroComputer n 150 aprile Applicando n 119 maggio 1995 Periodo 1994 Periodo 1993 Dipartimento di Disegno Industriale e Produzione Edilizia Iª Università degli Studi di Roma "La Sapienza" Realizzazione di un sistema informatico di tipo interattivo multimediale per il controllo di un edificio Pubblicazioni Collaborazione al programma interattivo sull'opera di Richard Buckminster Fuller realizzato in occasione della mostra RICHARD BUCKMINSTER FULLER "Logica di una profezia" presso Spazio Sette, Roma presso Spazio Sette, Roma mostra RICHARD BUCKMINSTER FULLER "Logica di una profezia" Periodo 1993 Periodo 1993 Dipartimento di Disegno Industriale e Produzione Edilizia Iª Università degli Studi di Roma "La Sapienza" Elaborazione computerizzata di disegni e tabelle relative al comportamento energetico degli edifici Arch. P. Rossi ed altri Restituzione al computer del modello tridimensionale del progetto "La Casa più bella del mondo" degli Arch. P. Rossi ed al. ed animazione per la realizzazione di un videoclip Pubblicazioni - MC MicroComputer n 10 ottobre Videocassetta con l'animazione al computer del modello tridimensionale Periodo 1993 Periodo 1993 Periodo 1991 Dipartimento di Disegno Industriale e Produzione Edilizia Iª Università degli Studi di Roma "La Sapienza" Realizzazione di un sistema informatico di tipo multimediale per la creazione e gestione di archivi di dati contenenti informazioni riguardanti progetti ed edifici. SVILUPPO LEGNO S.r.l. Collaborazione al programma interattivo didattico sulle specie legnose italiane: "Elaborazione di un database di informazione sulle specie legnose e sulla loro utilizzazione" Prof. Ing. Massimo d'alessandro Curriculum vitae Architetto Paolo Cestra Pagina 10/12

11 ISTRUZIONE E FORMAZIONE Realizzazione di un programma interattivo di tipo multimediale per la presentazione al pubblico del progetto della ristrutturazione del Lungomare di Catanzaro Lido nella Sala del Consiglio Comunale, Palazzo S. Chiara (CZ) Pubblicazioni - Archimedia n 0 luglio-settembre Archimedia n 1 gennaio-febbraio 1994 Periodo Ottobre 1994 Titolo Iscrizione all Albo Professionale degli Architetti della Provincia di Frosinone con il n 413 Periodo Novembre 1993 Titolo I a Università degli Studi di Roma La Sapienza Abilitazione all esercizio della Professione di Architetto Periodo Scuola o istituzione Tipologia Titolo I a Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Architettura di Valle Giulia Via Antonio Gramsci Roma Laurea Vecchio Ordinamento Tesi sperimentale in metodologia della Progettazione La qualità dell ambiente percepibile ed i valori storico culturali dell area del Sulcis-Iglesiente Votazione 105/110 Periodo Anno Scolastico 1981/1982 Titolo COMPETENZE PERSONALI Lingua Madre Liceo Scientifico G. Sulpicio Veroli (FR) Diploma di Maturità Scientifica Italiano Lingue straniere COMPRENSIONE PARLATO Ascolto Lettura Interazione Produzione ORALE Produzione scritta INGLESE A2 B1 A2 A2 A1 Competenze COMUNICATIVE Competenze ORGANIZZATIVE E GESTIONALI Organizzazione quotidiana di gruppi di lavoro per l espletamento di attività del Settore oltre alla gestione dei rapporti con gli utenti che si rivolgono quotidianamente a questo Settore. Organizzazione degli uffici, gestione del personale assegnato e/o contatti con soggetti esterni in rapporti con l Ente. Predisposizione atti pubblici quali delibere, determinazioni, contratti di appalto ecc. Organizzazione gruppi di lavoro per la redazione di piani urbanistici. Curriculum vitae Architetto Paolo Cestra Pagina 11/12

12 Competenze PROFESSIONALI Competenze INFORMATICHE Capacità e competenze informatiche Conoscenza dei processi edilizi sia negli aspetti normativi che esecutivi maturate: in ambito universitario attraverso la collaborazione a progetti di ricerca e seminari con diversi docenti universitari; in ambito professionale attraverso la realizzazione di diversi interventi sia per soggetti privati che per Enti pubblici. Competenze nell ambito della formazione acquisite attraverso attività di docenza rivolte a dipendenti pubblici e/o privati svolte per diverse società di formazione e consulenza. Conoscenza ed uso quotidiano degli applicativi Microsoft Office World, PowerPoint, Photoshop. Conoscenza di programmi di progettazione architettonica e grafica. Uso quotidiano di Internet, posta elettronica, posta elettronica certificata. Conoscenza ed uso quotidiano degli applicativi Microsoft e del pacchetto Office. Capacità di navigare in Internet Il sottoscritto Arch. Paolo Cestra nato Roma (RM) il 29/12/1963, ai sensi dell art.47 della Legge 445/2000, consapevole della penale in caso di dichiarazione mendace o falsità in atti, DICHIARA che quanto sopra riportato corrisponde a verità. Si autorizza al trattamento dei dati personali, ai sensi della vigente normativa Aggiornato alla data del 16/09/2013 In fede (f.to Arch. Paolo Cestra) Curriculum vitae Architetto Paolo Cestra Pagina 12/12

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO Regione Puglia COMUNE DI VICO DEL GARGANO Provincia di Foggia - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE - Largo Monastero, civ.6 e-mail aimolaelio@fastwebnet.it. e-mail aimolaelio@comune.vicodelgargano.fg.it

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Comune di Isola del Liri

Comune di Isola del Liri SERVIZIO 1 - SEGRETERIA DEL SINDACO U.R.P. AFFARI GENERALI E PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO, AI SENSI DELL ART. 110, COMMA 1, DEL D. LGS. 267/2000, DI N. 1

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE b) unica prova orale su due materie, il cui svolgimento è subordinato al superamento della prova scritta: una prova su deontologia e ordinamento professionale; una prova su una tra le seguenti materie

Dettagli

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO C O M U N E D I A L A N N O (PROVINCIA DI PESCARA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AFFARI GENERALI - UFFICIO PERSONALE N. 162 del Reg. Oggetto: PROCEDURA DI MOBILITA, PER TITOLI E COLLOQUIO

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo VA : Domanda di verifica della sussistenza di una quota per lavoro subordinato ai sensi degli artt. 14 comma 6 e 39 comma 9 del DPR. n. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni Informazioni

Dettagli

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA 4 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 162 suppl. del 15-10-2009 PARTE PRIMA Corte Costituzionale LEGGE REGIONALE 7 ottobre 2009, n. 20 Norme per la pianificazione paesaggistica. La seguente

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personalìl Cognome(intNome(i) Lucia Felice Domicilio(i) 88,viale Augusto,84060,80125 Napoli (Italia) Telefono(i) +39 0811942162 Mobile: +39 3470581853 E-mail felicelucia@yahoo.it,

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

Regolamento per la formazione continua degli Assistenti Sociali

Regolamento per la formazione continua degli Assistenti Sociali Regolamento per la formazione continua degli Assistenti Sociali Approvato nella seduta di Consiglio del 10 gennaio 2014 Del.01/2014 IL CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI ASSISTENTI SOCIALI CONSIDERATO

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLO SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLO SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLO SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA INDICE Art. 1 (Oggetto) Art. 2 (Definizioni) Art. 3 (Ambito di applicazione) Art. 4 (Istituzione dello Sportello Unico

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Informatore/trice

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DEI PROFESSIONISTI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n. Spazio riservato al Servizio Urbanistica AGIBILITA' n del L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.160 ) l sottoscritt...

Dettagli

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 404 PARTE PRIMA L E G G I - R E G O L A M E N T I DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Art. 2 (Finalità) 1. La Regione con la promozione della progettazione di qualità ed il ricorso alle procedure concorsuali,

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

RECAPITO a mezzo raccomandata/telegramma (se diverso dalla residenza, indicare qui sotto):

RECAPITO a mezzo raccomandata/telegramma (se diverso dalla residenza, indicare qui sotto): Prot. n. di data Riservato all Ufficio Al Direttore Generale dell'università degli Studi di Trieste Ripartizione Reclutamento e Formazione Piazzale Europa, 1-34127 Trieste Il/la sottoscritto/a chiede di

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il

LETTERA DI PRESENTAZIONE E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO SOPRA ELENCATO. Il sottoscritto nato a il SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE Spett.le COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Ufficio Lavori Pubblici Piazza 28 ottobre 1918, n. 1 31025 Santa Lucia di Piave (TV) comune.santaluciadipiave.tv@pecveneto.it.

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

L anno duemila il giorno del mese di TRA

L anno duemila il giorno del mese di TRA CONVENZIONE PER LA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA DELLE FUNZIONI CATASTALI DI CUI ALL ART. 3, COMMA 2, lett. A), D.P.C.M. 14 GIUGNO 2007 (OPZIONE DI 1 LIVELLO). L anno duemila il giorno del mese di TRA 1.

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI Comune di San Demetrio Ne Vestini Provincia dell Aquila RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI 1. INTRODUZIONE La sottoscritta arch. Tiziana Del Roio, iscritta all Ordine degli

Dettagli

meglio descritte nella relazione tecnica allegata

meglio descritte nella relazione tecnica allegata Modello 05: Spazio riservato all Ufficio Protocollo Marca da bollo 14,62 Al Dirigente del Settore II Comune di Roccapalumba Oggetto: l sottoscritt nat a ( ) il / / residente a ( ) in via n. C.F. in qualità

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale.

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. 9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. Art. 27 Adeguamento della legge regionale n.3/2007 alla normativa nazionale 1. Alla legge

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U.O. Amministrazione risorse umane/pd BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato di n. 12 posti di Dirigente medico - Area medica e delle specialità

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Buone prassi di conservazione del patrimonio. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Buone prassi di conservazione del patrimonio. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Buone prassi di conservazione del patrimonio BENESSERE GIOVANI COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando con scadenza 9 aprile 2015 Buone prassi di conservazione del

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di Statistici junior BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento IDMS, Sistema Informativo dell indice di Deprivazione Multipla

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari Decreto Direttoriale n. 51 del 20.06.2011 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum

Curriculum vitae et studiorum Curriculum vitae et studiorum INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data e luogo di nascita TRONCARELLI MARCELLINA VIA SALARIA, 1396-00138 ROMA 338 3693605 m.troncarelli@virgilio.it

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DAL ZOTTO FIORENZA Indirizzo Via Bologna n. 4/9, Mirano Venezia cap. 30035 Telefono 340.75.42.966 349.50.68.205 Fax 041.54.11.201 E-mail

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli