INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME"

Transcript

1 INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME Android ios Windows Phone 8 Android

2 2 Cos è Android? Un moderno open-source sistema operativo Componenti: Linux kernel Java Core applications

3 3 Perché è stato un successo Open-source Licenza Apache Costi Sviluppatori gratuiti Costruito su basi solide (Linux Kernel) Ottimo framework basato su Java Supporto di Google Non solo smartphone

4 4 Storia Sistema operativo mobile di Google Smartphone, Tablet, Phablet, Dispositivi wearable,.

5 5 Storia Nasce l Android Inc. nel Operava in segreto dicendo solo di progettare software per dispositivi mobili. Nel 2005 Google acquista l azienda per poter entrare anche lei nel mondo dei dispositivi mobili. La presentazione ufficiale del primo sistema operativo avviene il 5 novembre 2007.

6 6 Le versioni di Android Con il progredire della piattaforma HW/SW vengono rilasciate nuove versioni del SO Alcune versioni di SO hanno introdotto modifiche nella API dell application framework Ad ogni versione del SO corrisponde una versione delle API Identificata con un numero progressivo Chiamata «Api Level»

7 7 Software Versioni 1.0: 23 settembre : 9 febbraio : 30 aprile : 15 settembre : 26 ottobre : 20 maggio : 6 dicembre : 22 febbraio : 19 ottobre : 9 luglio : 31 ottobre : 3 novembre 2014

8 8 Software Versioni

9 9 Software Versioni

10 10 Novita introdotte Android 1.0 Android 1.1 Android 1.5 Tastiera virtuale Widget Supporto vocale Live folders Android 1.6 Strumenti di ricerca intelligenti Migliorata compatibilità dispositivi CDMA Migliorato supporto fotocamera Migliorato supporto VPN 802.1x Migliorato supporto batteria

11 11 Novita introdotte Android 2.0 Browser con double-tap zoom e HTML 5 Supporto Exchange Ricerche su SMS e MMS Android 2.1 Home con 5 pagine Live Wallpapers Miniature schermate Comandi vocali per tutti i campi di ricerca Galleria fotografica 3D Android 2.2 Applicazioni su SD Supporto Flash Tethering Wireless e USB

12 12 Novita introdotte Gingerbread 2.3 Supporto risoluzione 1280x760 Supporto tecnologia WebM Supporto tecnologia NFC HoneyComb 3.0 Supporto alta risoluzione ActionBar Accelerazione hardware Supporto processori multicore IcecreamSandwich 4.0 Pulsanti virtuali per dispositivi privi FaceUnlock Zero Shutter Lag Android Beam (scambio di dati tramite NFC)

13 13 Software Versioni

14 14 Dispositivi Schermi (un bel problema!!)

15 15 Key Applications Insieme di applicazioni che vengono rilasciate assieme al SO: Browser, client , contatti, etc Scritte in Java Utilizzano solo API accessibili anche alle applicazioni scritte da terze parti

16 16 Requisiti per programmare Conoscenze programmazione ad oggetti Gli attributi sono gli elementi caratteristici I metodi sono le funzionalità

17 17 Requisiti per programmare Gli oggetti componenti sono quelli che vengono inseriti all interno degli oggetti contenitori

18 18 Requisiti per programmare Conoscenze programmazione ad eventi Quando si verifica un qualsiasi evento, il sistema lo intercetta ed invia le informazioni (tipo di evento ed oggetto origine) ad uno speciale manipolatore degli eventi

19 19 XML XML (sigla di extensible Markup Language) è un metalinguaggio di markup, ovvero un linguaggio marcatore che definisce un meccanismo sintattico che consente di estendere o controllare il significato di altri linguaggi

20 20 Metodologie di input Touch MultiTouch Trackball

21 21 Activity Un activity è essenzialmente una finestra che contiene l interfaccia utente di un applicazione ed il suo scopo è quello di permettere un interazione con gli utenti L interfaccia grafica di un Activity viene in genere definita da una o piu View, organizzate in una struttura ad albero e rappresentate sullo schermo tramite il Layout (group view)

22 22 Activity

23 23 Componenti grafici

24 24 Ciclo di vita delle activity Running: activity è mostrata all utente Paused: activity ancora attiva ma senza il focus Stopped: activity non visibile

25 25 Android Manifest Un file che contiene la descrizione di alcune caratteristiche dell applicazione Contiene informazioni su: Versioni SDK e API I nomi dei package Le componenti dell applicazione Es: ogni activity deve essere menzionata nel manifest Permessi per accedere alle API Es: acquisizione della posizione

26 26 Intent E la descrizione di un operazione che deve essere svolta Es: far partire un activity Svolge il ruolo di «collante» tra le activity

27 27 SqLite Compatta (meno di 500KB) Molto veloce API semplice da utilizzare Multipiattaforma Un database consiste di un unico file, il cui formato interno è indipendente dalla piattaforma e dal relativo ordine dei byte Utilizza un normale linguaggio SQL

28 28 Strumenti di sviluppo IDE: Eclipse + Android SDK Linguaggio: Java Emulatore

29 29 Eclipse + SDK Ambiente di sviluppo multi-linguaggio e multi-piattaforma. SDK: Software Development Kit Per android non è incluso nella versione base di eclipse Fornisce le API, le librerie e i tool di sviluppo necessari per creare, testare, debuggare le app Android

30 30 Eclipse IDE Più popolare java editor Numerose feature Debugging Aiuti integrati ADT: Android Development Tools Plugin

31 31 Emulatore Permette il testing delle applicazioni anche senza dispositivo fisico Simula tutti i device ma non tutte le funzionalità Spesso ha prestazioni differenti rispetto ai dispositivi fisici: Prestazioni di calcolo superiori Prestazioni grafiche inferiori Non sostituisce in toto il dispositivo fisico Viene fornito con l SDK di Android

32 32 Testing su device fisico Per poter installare e testare le applicazioni sui dispositivi Android bisogna: Connettere il dispositivo via USB al computer Sbloccare ed attivare la modalità DEBUG USB

33 33 Attivare il Debug USB Da Android 4.2 la modalità Debug USB non è più subito visible, ma va sbloccata seguendo questi passaggi: Vai al menu Impostazioni del dispositivo Vai nel sottomenu. In alcuni dispositivi il sottomenu si chiamerà Altro / sottomenu Generale Ora scorrere fino a Build Number e toccare 7 volte Dopo aver toccato 7 volte vedrete un avviso che dice Ora sei uno sviluppatore / Modalità sviluppatore è stato attivato Toccare le opzioni per gli sviluppatori e quindi attivare il debug USB

34 34 Google Play Fino all Ottobre 2008 solo apps gratuite Dal Febbraio 2009 anche apps a pagamento La registrazione costa 25$ e va pagato con carta di credito. Sviluppatori prendono il 70% del ricavo Prezzi da 0.99$ a 200$ Devi avere almeno 13 anni Voti da parte degli utenti Nel 2013 Applicazioni disponibili 1,000,000 e 50 Miliardi di Downloads

35 35 Pratica

Corso App modulo Android. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com

Corso App modulo Android. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Corso App modulo Android Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Strumentazione: PC + smartphone Android + cavo micro USB per connessione Framework Phonegap SDK di Android JDK (Java) Eclipse (opzionale)

Dettagli

Programmazione in ambiente

Programmazione in ambiente Università Politecnica delle Marche Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Programmazione in ambiente Android Laura Montanini - laura.montanini@univpm.it Corso di Tecnologie per le TLC 2013-2014

Dettagli

Sistemi Mobili e Wireless Android Primi passi

Sistemi Mobili e Wireless Android Primi passi Sistemi Mobili e Wireless Android Primi passi Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Ambiente di sviluppo L'ambiente

Dettagli

Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013 P.O.N. FSE A.S. 2013/2014 SCHEDA PROGETTUALE MODULO. Obiettivo: C Azione: 1 Riferimento interno:

Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013 P.O.N. FSE A.S. 2013/2014 SCHEDA PROGETTUALE MODULO. Obiettivo: C Azione: 1 Riferimento interno: ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GUGLIELMO MARCONI Piazza Poerio 2, 70126 Bari - Tel.080-5534450 Fax.080-5559037 - www.marconibari.it - info@marconibari.it Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013

Dettagli

Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli

Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli Corsi ANDROID 2013/2014 Benvenuti nel mondo dinamico dello sviluppo di applicazioni per smartphone e tablet Android Corsi ANDROID 2013/2014 L

Dettagli

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it ANDROID Domenico Talia Università della Calabria talia@dimes.unical.it Sistemi Operativi per Mobile! I sistemi operativi per sistemi mobili seguono i principi dei SO classici ma devono gestire risorse

Dettagli

Tecniche di progettazione e sviluppo di applicazioni mobile

Tecniche di progettazione e sviluppo di applicazioni mobile Slide del corso FSE Tecniche di progettazione e sviluppo di applicazioni mobile svolto presso AREA Science Park Padriciano - Trieste - Italy diegozabot@yahoo.it Android Introduzione diegozabot@yahoo.it

Dettagli

Corso Programmazione Android

Corso Programmazione Android Corso Programmazione Android Codice: ITAM0114 Durata: 40 ore Descrizione corso Il corso Programmazione Android è rivolto agli amanti del mobile che intendono entrare in questo affascinante mondo, in continua

Dettagli

L ambiente di sviluppo Android Studio

L ambiente di sviluppo Android Studio L ambiente di sviluppo Android Studio Android Studio è un ambiente di sviluppo integrato (IDE, Integrated Development Environment) per la programmazione di app con Android. È un alternativa all utilizzo

Dettagli

Basi Android. Android si definisce open. Con8ene tecnologie open source. Il codice di Android è open. Licenza Open Source Apache 2.

Basi Android. Android si definisce open. Con8ene tecnologie open source. Il codice di Android è open. Licenza Open Source Apache 2. Basi Android 1 Android Cosa è Android? Android è un insieme di strumen8 e librerie per sviluppare applicazioni mobili è più di un SO Android si definisce open Con8ene tecnologie open source Linux Il codice

Dettagli

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School Area Sviluppo Software Autore: Sergio Gandola Revisione: 2 Data: 07/06/13 Titolo: Documentazione Tecnica Diario File:Documentazione Tecnica.pdf Sito: http://inno-school.netsons.org/

Dettagli

Corso Programmazione Java ed Android

Corso Programmazione Java ed Android Corso Programmazione Java ed Android Codice: ITAJ0114 Durata: 72 ore Descrizione corso Il corso Programmazione Java ed Android è rivolto agli amanti del mobile che intendono entrare in questo affascinante

Dettagli

Corso Android New Edition Corso Online Programmatore Android New Edition

Corso Android New Edition Corso Online Programmatore Android New Edition Corso Android New Edition Corso Online Programmatore Android New Edition Accademia Domani Via Pietro Blaserna, 101-00146 ROMA (RM) info@accademiadomani.it Programma Generale del Corso di Programmatore

Dettagli

Linux Day 2015. ANDROID ed i suoi derivati. Pavia, 24 ottobre 2015. Marco Giorgi NUTRIA LUG

Linux Day 2015. ANDROID ed i suoi derivati. Pavia, 24 ottobre 2015. Marco Giorgi NUTRIA LUG Linux Day 2015 NUTRIA LUG Pavia, 24 ottobre 2015 ANDROID ed i suoi derivati Quant'è davvero open un dispositivo Android e come renderlo ancora più libero CHI SONO Membro del team di sviluppo DEFT Linux

Dettagli

Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma

Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Cos'è Android?

Dettagli

Installazione Qt/Qt Quick per target Android

Installazione Qt/Qt Quick per target Android Tutorial Qt-Italia.org Installazione Qt/Qt Quick per target Android Prima edizione, Giugno 2015 P. S e r e n o ( h t t p : / / w w w. q t - i t a l i a. o r g ) P a g. 1 19 Questo tutorial è rilasciato

Dettagli

Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione

Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA Corso di Laurea in informatica Anno Accademico 2011-2012 Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione Relatore:

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3 Introduzione...xv A chi si rivolge questo libro...xv Gli argomenti trattati...xv Com è organizzato il libro...xvi Cosa occorre per utilizzare il libro...xvii Convenzioni adottate...xvii Il codice sorgente...xviii

Dettagli

Android AppInventor. Argomenti trattati. Introduzione. AppInventor. etc. Google Android Android SDK, Android Market

Android AppInventor. Argomenti trattati. Introduzione. AppInventor. etc. Google Android Android SDK, Android Market Android v. 1.0.1 Argomenti trattati Android AppInventor Introduzione Google Android Android SDK, Android Market AppInventor Architettura Sviluppo di applicazioni etc Storia Introduzione Android Android

Dettagli

Indice: Introduzione 1 Strumenti di lavoro 2 Istallare Eclipse e SDK 3 Istallare l ADT in eclipse 4. Powered by: Vincenzo Acinapura

Indice: Introduzione 1 Strumenti di lavoro 2 Istallare Eclipse e SDK 3 Istallare l ADT in eclipse 4. Powered by: Vincenzo Acinapura Indice: Introduzione 1 Strumenti di lavoro 2 Istallare Eclipse e SDK 3 Istallare l ADT in eclipse 4 Introduzione Salve a tuttiù Mi presento mi chiamo Vincenzo Acinapura e studio ingegneria informatica,

Dettagli

Android development. Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google

Android development. Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google Android development Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google Agenda Giorni: Gio 14/04/2011 Ven 15/04/2011 Gio 21/04/2011 Ven 22/04/2011 Suddivisione: Mattina: teoria Pomeriggio: pratica

Dettagli

Corso Eclipse. Prerequisiti. 1 Introduzione

Corso Eclipse. Prerequisiti. 1 Introduzione Corso Eclipse 1 Introduzione 1 Prerequisiti Uso elementare del pc Esecuzione ricerche su Internet Esecuzione download Conoscenza elementare della programmazione 2 1 Cos è Eclipse Eclipse è un IDE (Integrated

Dettagli

Programmazione Android

Programmazione Android Programmazione Android Giovanni Perbellini, Stefano Cordibella Università di Verona EDALab S.r.l. Agenda Introduzione Android Overview Ambiente di sviluppo Esempi Helloworld Weather 2 1 Cos è Android?

Dettagli

2 Android Market e la commercializzazione delle applicazioni 35

2 Android Market e la commercializzazione delle applicazioni 35 Prefazione Prima di iniziare xiv xxii 1 Introduzione ad Android 31 1.1 Introduzione 32 1.2 Panoramica di Android 34 1.3 Android 2.2 (Froyo) 37 1.4 Android 2.3 (Gingerbread) 40 1.5 Android 3.0 (Honeycomb)

Dettagli

phonegap cross-platform made easy

phonegap cross-platform made easy phonegap cross-platform made easy piattaforme di interesse Android iphone/ipad BlackBerry Windows Phone/CE HTML5 => ~ 99% sviluppo web Caratteristiche: Modello sviluppo: HTML5 + JavaScript UI web: HTML

Dettagli

Programmazione a Oggetti e JAVA. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2012/2013

Programmazione a Oggetti e JAVA. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2012/2013 Programmazione a Oggetti e JAVA Prof. B.Buttarazzi A.A. 2012/2013 Sommario Contenuti del Corso Riferimenti Regole del Corso Materiale Didattico Scheduling Esami Strumenti Software 16/01/2013 2 Contenuti

Dettagli

ANDROID 4.2 JELLY BEAN Installazione e configurazione dell ambiente

ANDROID 4.2 JELLY BEAN Installazione e configurazione dell ambiente INTRODUZIONE Per sviluppare applicazioni in grado di girare su sistemi Android servono tre cose: il Java JDK (Java Development Kit), che contiene tutti gli strumenti necessari a sviluppare nel linguaggio

Dettagli

Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility. Caratteristiche

Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility. Caratteristiche Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility Installate la Wireless Mobile Adapter Utility sul vostro dispositivo intelligente per scaricare immagini da una fotocamera o per controllare fotocamere

Dettagli

SCELTA DEL TEST DA ESEGUIRE

SCELTA DEL TEST DA ESEGUIRE SCELTA DEL TEST DA ESEGUIRE Tenete il passo dei cicli di rilascio sempre più veloci. Scoprite l automazione con il tocco umano. ESECUZIONE DI UN TEST 26032015 Test funzionali Con Borland, tutti i membri

Dettagli

Guida Google Cloud Print

Guida Google Cloud Print Guida Google Cloud Print Versione 0 ITA Definizioni delle note Nella presente Guida dell utente viene utilizzata la seguente icona: Le note forniscono istruzioni da seguire in determinate situazioni o

Dettagli

Sviluppo su Android. Linux Day Torino 2010

Sviluppo su Android. Linux Day Torino 2010 Sviluppo su Android Linux Day Torino 2010 Francesco Ronchi francesco.ronchi@gmail.com - www.synesthesia.it Cos'è Android Sistema operativo dedicato ai device mobili: cellulari, palmari, tablet, navigatori...

Dettagli

Cosa consente di fare Gea.Net App

Cosa consente di fare Gea.Net App Cosa consente di fare Gea.Net App Gea.Net App per Android e una piccola app che gira su device con sistema operativo Android condividendo i dati del gestionale Gea.Net. Questa versione permette di disporre

Dettagli

Progettazione e Sviluppo dell Applicazione Web Share Mobile per Dispositivi Mobili Multipiattaforma. Elaborato di Laurea di: Marco Stanzani

Progettazione e Sviluppo dell Applicazione Web Share Mobile per Dispositivi Mobili Multipiattaforma. Elaborato di Laurea di: Marco Stanzani UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Facoltà di Ingegneria Enzo Ferrari Sede di Modena Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica Progettazione e Sviluppo dell Applicazione Web

Dettagli

Guida Google Cloud Print

Guida Google Cloud Print Guida Google Cloud Print Versione 0 ITA Definizioni delle note Nella presente Guida dell utente viene utilizzata la seguente icona: Le note forniscono istruzioni da seguire in determinate situazioni o

Dettagli

Organizzazione dell'interfaccia utente su Android

Organizzazione dell'interfaccia utente su Android ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Informatica Organizzazione dell'interfaccia utente su Android Relatore: Prof. Vittorio

Dettagli

Corso Android Corso Online Programmatore Android

Corso Android Corso Online Programmatore Android Corso Android Corso Online Programmatore Android Accademia Domani Via Pietro Blaserna, 101-00146 ROMA (RM) info@accademiadomani.it Programma Generale del Corso Modulo Uno - Programmazione J2ee 1) Programmazione

Dettagli

Guida all uso di Crossbook

Guida all uso di Crossbook Guida all uso di Crossbook Compatibilità Crossbook è un prodotto multipiattaforma; può essere utilizzato sui principali Sistemi Operativi di computer fissi e portatili (Windows, MacOS, Linux) e di strumenti

Dettagli

Alessandro Risuleo. Art Director Visual Creative Studio comunicazione cross mediale visiva

Alessandro Risuleo. Art Director Visual Creative Studio comunicazione cross mediale visiva Alessandro Risuleo Art Director Visual Creative Studio comunicazione cross mediale visiva Fondatore Enhanced Press editoria digitale per Mobile Device Cross mediale Grafica editoriale CD-Rom WEB Grafica

Dettagli

Android. Android. Sviluppo di applicazioni. Dalvik 19/03/2011. A. Ferrari

Android. Android. Sviluppo di applicazioni. Dalvik 19/03/2011. A. Ferrari Android Android A. Ferrari Android è un sistema opera8vo per disposi8vi mobili. Inizialmente sviluppato da Startup Android Inc. acquisita poi nel 2005 da Google Inc. Il cuore di Android è un kernel Linux.

Dettagli

Installazione del Software. per lo Sviluppo di Applicazioni Java

Installazione del Software. per lo Sviluppo di Applicazioni Java Installazione del Software per lo Sviluppo di Applicazioni Java Ing. Luca Ferrari ferrari.luca@unimore.it Tel. 0592056142 Installazione del Software per lo Sviluppo di Applicazioni Java 1 Il Compilatore

Dettagli

Introduzione ad Android

Introduzione ad Android Introduzione ad Android Android Day 15 dicembre 2014 Oggi parleremo di Il mondo mobile oggi Perché scegliere la piattaforma Android Possibilità di lavoro Creare un App Come iniziare lo sviluppo Consigli

Dettagli

Android per sistemi embedded

Android per sistemi embedded Android per sistemi embedded Valter Minute valter@valterminute.com Vminute By PresenterMedia.com Agenda or Summary Layout A second line of text could go here 1 2 3 4 5 Cos è Android Parenti serpenti Android

Dettagli

Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded

Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded Valter Minute Adeneo Embedded vminute@adeneo-embedded.com ARM e sistemi operativi Milioni di dispositivi contengono processori ARM Per sfruttare

Dettagli

Ambienti di Sviluppo

Ambienti di Sviluppo Ambienti di Sviluppo Insieme omogeneo di strumenti adatti allo sviluppo di progetti software. Editor; Compilatori e/o interpreti; Strumenti di test; Applicazioni che permettono di editare / disegnare il

Dettagli

Corso Programmazione Java Android. Programma

Corso Programmazione Java Android. Programma Corso Programmazione Java Android Programma 1.1 Obiettivo e modalità di fruizione L obiettivo del corso è di fornire le conoscenze tecniche e metodologiche per svolgere la professione di Programmatore

Dettagli

Corso Android Corso Online Sviluppo su Cellulari con Android

Corso Android Corso Online Sviluppo su Cellulari con Android Corso Android Corso Online Sviluppo su Cellulari con Android Accademia Futuro info@accademiafuturo.it Programma Generale del Corso di Sviluppo su Cellulari con Android Programma Base Modulo Uno - Programmazione

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli)

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 19 con licenza per utenti

Dettagli

Come visualizzare un dispositivo EZVIZ via web browser / Client mobile / client software ivms-4200

Come visualizzare un dispositivo EZVIZ via web browser / Client mobile / client software ivms-4200 Come visualizzare un dispositivo EZVIZ via web browser / Client mobile / client software ivms-4200 1 Indice Nota Importante... 3 Come abilitare un dispositivo prima dell attivazione... 3 Registrare e visualizzare

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Contenuto Requisiti minimi... 2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools... 3 Installazione Motorola Phone Tools... 4 Installazione e configurazione

Dettagli

LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA

LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA Dedicato a. Gianluca ed Enza, due persone speciali Autore: Gianpiero Fasulo www.gfasulo.it - Pag. 2 COPYRIGHT La tua prima APP con CORDOVA Tutti i diritti riservati. Nessuna

Dettagli

Processo di Sviluppo delle Applicazioni

Processo di Sviluppo delle Applicazioni Processo di Sviluppo delle Applicazioni La realizzazione di un applicazione come Vivere Ateneo App Domenico Zarcone Ognuno ha il suo ambiente Quali sono gli ambienti integrati di sviluppo più utilizzati?

Dettagli

Guida Google Cloud Print

Guida Google Cloud Print Guida Google Cloud Print Versione 0 ITA Definizioni delle note Nella presente Guida dell utente viene utilizzato lo stile che segue per contrassegnare le note: Le note forniscono istruzioni da seguire

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Sommario Requisiti minimi...2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools...3 Installazione Motorola Phone Tools...4 Installazione e configurazione del

Dettagli

Sistema PASSADOREKey

Sistema PASSADOREKey Sistema PASSADOREKey Guida operativa 1 INDICE -1- Descrizione del sistema PASSADORE Key... 3-2- Dispositivi PASSADORE Key... 4-3- Accesso al Servizio IB - Internet Banking Banca Passadore... 6-3.1 -Passo

Dettagli

Android world. Sviluppare app per Android. Un insieme di software per dispositivi mobili (smartphone, tablet, portatili...)

Android world. Sviluppare app per Android. Un insieme di software per dispositivi mobili (smartphone, tablet, portatili...) Android world Un insieme di software per dispositivi mobili (smartphone, tablet, portatili...) Contiene un Sistema Operativo, software middleware e applicazioni varie Sviluppato da Open Handset Alliance,

Dettagli

ICT TRAINING Giornata Formativa di Alfabetizzazione Digitale SVILUPPO DI UNA APP

ICT TRAINING Giornata Formativa di Alfabetizzazione Digitale SVILUPPO DI UNA APP ICT TRAINING Giornata Formativa di Alfabetizzazione Digitale SVILUPPO DI UNA APP SVILUPPO DI UNA APP Premessa Breve guida per lo sviluppo di App che segue le varie fasi di realizzazione. Nelle quattro

Dettagli

Il sistema di elaborazione

Il sistema di elaborazione Il sistema di elaborazione Hardware e software Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche parti software: componenti logiche i dati da trattare le correlazioni

Dettagli

Fondamenti di Informatica 1. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2010/2011

Fondamenti di Informatica 1. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2010/2011 Fondamenti di Informatica 1 Prof. B.Buttarazzi A.A. 2010/2011 Sommario Installazione SOFTWARE JDK ECLIPSE 03/03/2011 2 ALGORITMI E PROGRAMMI PROBLEMA ALGORITMO PROGRAMMA metodo risolutivo linguaggio di

Dettagli

Installazione e Configurazione della strumentazione necessaria. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com

Installazione e Configurazione della strumentazione necessaria. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Installazione e Configurazione della strumentazione necessaria Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Installazione e Configurazione della strumentazione necessaria Programmi accessori per poter sviluppare

Dettagli

ftp://188.11.12.52 www.ezviz7.com

ftp://188.11.12.52 www.ezviz7.com MOVITECH S.r.l. Via Vittorio Veneto n 63-22060 CARUGO (CO) Tel. 031 764275/6 - Fax 031 7600604 www.movitech.it - info@movitech.it COME UTILIZZARE IL CLOUD HIKVISION Hikvision, numero 1 al mondo nella produzione

Dettagli

Ambiente Zebra Link-OS versione 2.0

Ambiente Zebra Link-OS versione 2.0 Ambiente Zebra Link-OS versione 2.0 Per rispondere ad aspettative in costante evoluzione e soddisfare la crescente domanda di dispositivi mobili, intelligenti e connessi al cloud, Zebra Technologies ha

Dettagli

Guida Google Cloud Print

Guida Google Cloud Print Guida Google Cloud Print Versione B ITA Definizioni delle note Nella presente Guida dell utente viene utilizzato lo stile che segue per contrassegnare le note: Le note forniscono istruzioni da seguire

Dettagli

ACQUISTI MASSIVI SU SCUOLABOOK

ACQUISTI MASSIVI SU SCUOLABOOK ACQUISTI MASSIVI SU SCUOLABOOK Manuale d uso v1.4 Sommario Manuale d uso v1.4... 1 Storico revisioni... Errore. Il segnalibro non è definito. 1. Area Scuole... 2 1.1 Richiedi il tuo account... 2 1.2. Accedi

Dettagli

Manuale Accesso remoto VNC V 0.2

Manuale Accesso remoto VNC V 0.2 & Manuale Accesso remoto VNC V 0.2 Agosto 2012 Tutti le descrizioni legati al software si riferiscono al software mygekko living B2229. Si consiglia di aggiornare le vecchie versioni del sistema. Piccole

Dettagli

MANUALE D USO Versione User

MANUALE D USO Versione User MANUALE D USO Versione User Indice 1 Introduzione...3 1.1 Informazione sul marchio...3 1.2 Sicurezza e Privacy...3 2 Note Informative...4 2.1 Informazione sul manuale...4 2.2 Requisiti di sistema...4 2.3

Dettagli

SIAGAS Manuale Utente Utente non autenticato

SIAGAS Manuale Utente Utente non autenticato SIAGAS Manuale Utente Utente non autenticato 27 marzo 2007 v.1.7 SIAGAS: Manuale Utente: utente non autenticato 1/10 1 Introduzione 1.1 Destinatario del prodotto SIAGAS è uno Sportello Informativo per

Dettagli

Caratteristiche principali. la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie) il suo basarsi su kernel Linux.

Caratteristiche principali. la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie) il suo basarsi su kernel Linux. Android s.o. Androidè un sistema operativo per dispositivi mobili costituito da uno stack software che include: un sistema operativo di base, i middleware per le comunicazioni le applicazioni di base.

Dettagli

Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina

Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina Sistema Informativo della Città dei Saperi. Piattaforma di gestione dell informazione turistica, informazione interattiva

Dettagli

"Sviluppo di un client Android e di un server per la gestione di un. menù di un ristorante."

Sviluppo di un client Android e di un server per la gestione di un. menù di un ristorante. Università degli studi di Salerno Dipartimento di Informatica Tesi di Laurea in Informatica "Sviluppo di un client Android e di un server per la gestione di un menù di un ristorante." Relatore: Candidato:

Dettagli

GLORY 4. Manuale Istruzioni - Italiano

GLORY 4. Manuale Istruzioni - Italiano GLORY 4 Manuale Istruzioni - Italiano 1. ICONE Nuova e-mail Modalità aereo USB collegato Debug USB collegato Pulsante Indietro Visualizza opzioni di una funzione selezionata Livello della batteria Scaricamento

Dettagli

ANDROID. Mobile Web Design. Corso di programmazione di sistemi mobile 1

ANDROID. Mobile Web Design. Corso di programmazione di sistemi mobile 1 ANDROID Mobile Web Design Corso di programmazione di sistemi mobile 1 Cos è Android Android è un sistema operativo per dispositivi mobili (mobile OS) sviluppato da Google Inc. e basato su kernel Linux.

Dettagli

MimioMobile Manuale dell utente. mimio.com

MimioMobile Manuale dell utente. mimio.com MimioMobile Manuale dell utente mimio.com 2013 Mimio. Tutti i diritti riservati. Ultima revisione 03.09.2013. Non è consentita la riproduzione o la trasmissione di alcuna parte del presente documento in

Dettagli

Formazione e Apprendimento in Rete Open source. Il cloud computing. Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione

Formazione e Apprendimento in Rete Open source. Il cloud computing. Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione Formazione e Apprendimento in Rete Open source Il cloud computing Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione Formazione insegnanti Generazione Web Lombardia Il Cloud, metafora per

Dettagli

Android Porting on a Mobile Device

Android Porting on a Mobile Device Android Porting on a Mobile Device git commit --author Michael Trimarchi Simboli Parte abbordabile Parte che presenta alcune difficoltà Parte estremamente difficile Che cos'è

Dettagli

per favore Android Mobile Programming Prof. R. De Prisco Prof. Roberto De Prisco 29/09/14 e NON RISPONDERE!!!! Slide 3

per favore Android Mobile Programming Prof. R. De Prisco Prof. Roberto De Prisco 29/09/14 e NON RISPONDERE!!!! Slide 3 Prof. Roberto De Prisco 2 per favore 3 o almeno e NON RISPONDERE!!!! Scrivere un app che mehe la vibrazione il lun e gio dalle 16:00 alle 18:00 1 Dress Code 4 Lui Vestito scuro, cravatta, camicia chiara,

Dettagli

Ingegneria del Software 1: Eclipse

Ingegneria del Software 1: Eclipse Ingegneria del Software 1: Eclipse Da completare entro Aprile 21, 2015 Srđan Krstić and Marco Scavuzzo 1 Contents 1 Introduzione 3 1.1 Java (JRE vs JDK).......................................... 3 1.2

Dettagli

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Programma Utilizzo tablet Gmail e googledrive Utilizzo table6t nella didattica Batteria prima del primo utilizzo è consigliabile tenere il dispositivo in carica per almeno

Dettagli

Guida per l utente di PrintMe Mobile 3.0

Guida per l utente di PrintMe Mobile 3.0 Guida per l utente di PrintMe Mobile 3.0 Descrizione del contenuto Informazioni su PrintMe Mobile Requisiti del sistema Stampa Soluzione dei problemi Informazioni su PrintMe Mobile PrintMe Mobile è una

Dettagli

Indice generale. Prefazione...xiii. Introduzione...xv

Indice generale. Prefazione...xiii. Introduzione...xv Prefazione...xiii Introduzione...xv Destinatari del libro...xvi Prerequisiti...xvi Versioni di Android...xvii Organizzazione del libro...xvii Convenzioni...xviii Ringraziamenti...xix L autore...xix Il

Dettagli

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School Area applicazioni Autore: Alessio Salandi Revisione: 1.0 Data: 23/05/2013 Titolo: Documentazione tecnica - Grafica Diario File:Documentazione.pdf Sito: http://inno-school.netsons.org/

Dettagli

capitolo 8 LA CHECKLIST PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE TECNOLOGICA

capitolo 8 LA CHECKLIST PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE TECNOLOGICA capitolo 8 LA CHECKLIST PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE TECNOLOGICA 8.1 ISTRUZIONI PER IL VALUTATORE Campioni Il processo di valutazione tecnologica si basa su un campione del prodotto, precedentemente

Dettagli

Manuale d Uso. jepssen.com 02

Manuale d Uso. jepssen.com 02 jepssen PAN Manuale d Uso jepssen.com 02 jepssen.com 2014 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Funzionamento e Preparazione 05 1.2 Stato e Promemoria 05 Guida Rapida 06 2.1 Pulsanti

Dettagli

Guida Google Cloud Print

Guida Google Cloud Print Guida Google Cloud Print Versione A ITA Definizioni delle note Nella presente Guida dell utente viene utilizzato lo stile che segue per contrassegnare le note: Le note forniscono istruzioni da seguire

Dettagli

EC099000 MINI PC ANDROID 4.0 PER SMART TV

EC099000 MINI PC ANDROID 4.0 PER SMART TV EC099000 MINI PC ANDROID 4.0 PER SMART TV PC in miniatura a forma di chiavetta con Wi Fi integrato che, collegato a un televisore con HDMI, lo trasforma in uno smart TV con cui è possibile navigare in

Dettagli

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School

MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School MagiCum S.r.l. Progetto Inno-School Area Web Autore: Davide Revisione: 1.2 Data: 23/5/2013 Titolo: Innopedia File: Documentazione_tecnica Sito: http://inno-school.netsons.org/ Indice: 1. Presentazione

Dettagli

Tale attività non è descritta in questa dispensa

Tale attività non è descritta in questa dispensa Fondamenti di informatica Oggetti e Java ottobre 2014 1 Nota preliminare L installazione e l uso di Eclipse richiede di aver preliminarmente installato Java SE SDK Tale attività non è descritta in questa

Dettagli

Avviso per il prodotto

Avviso per il prodotto Guida per l'utente Copyright 2013 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Bluetooth è un marchio del rispettivo proprietario usato da Hewlett-Packard Company su licenza. Google è un marchio di Google

Dettagli

Bike SetApp MANUALE D USO Versione 2.30

Bike SetApp MANUALE D USO Versione 2.30 Bike SetApp MANUALE D USO Versione 2.30 Bike SetApp 2.30 Pag. 1 Introduzione Bike SetApp è un app studiata per memorizzare su un dispositivo Android (telefono, tablet o PC) i settaggi principali delle

Dettagli

MODEM ADSL Wi-Fi GUIDA RAPIDA. Navigazione senza fili ad alta velocità Modalità ECO Collega in modo semplice PC, tablet e smartphone

MODEM ADSL Wi-Fi GUIDA RAPIDA. Navigazione senza fili ad alta velocità Modalità ECO Collega in modo semplice PC, tablet e smartphone MODEM ADSL Wi-Fi GUIDA RAPIDA Navigazione senza fili ad alta velocità Modalità ECO Collega in modo semplice PC, tablet e smartphone Per la Dichiarazione Ambientale vai su www.telecomitalia.com/sostenibilita

Dettagli

rivoluzionerà il punto cassa. Il tutto compresso in un contenitore di piccole dimensioni e di immediata installazione.

rivoluzionerà il punto cassa. Il tutto compresso in un contenitore di piccole dimensioni e di immediata installazione. MO- rivoluzionerà il punto cassa. Il tutto compresso in un contenitore di piccole dimensioni e di immediata installazione. Frutto di studio e ricerca su scala internazionale, MO-ITO è ideato, progettato,

Dettagli

Arduino: domotica open source

Arduino: domotica open source Arduino: domotica open source Emanuele Palazzetti Feedback: http://tinyurl.com/arduinold2011 1 Physical Computing Costruire dei sistemi fisici interattivi tramite l'uso di software e di hardware in grado

Dettagli

Sviluppo di app e invio di notifiche per wearable devices in Android. Brando Mordenti Matricola 661278

Sviluppo di app e invio di notifiche per wearable devices in Android. Brando Mordenti Matricola 661278 Sviluppo di app e invio di notifiche per wearable devices in Android Brando Mordenti Matricola 661278 INTRODUZIONE Le app Wearable girano direttamente sul wearable device, permettendo di accedere all hardware

Dettagli

MANUALE D USO Versione Doctor

MANUALE D USO Versione Doctor MANUALE D USO Versione Doctor Indice 1 Introduzione...3 1.1 Informazione sul marchio...3 1.2 Sicurezza e Privacy...3 2 Note Informative...4 2.1 Informazione sul manuale...4 2.2 Requisiti di sistema...4

Dettagli

MA GLI ANDROIDI SOGNANO PINGUINI ELETTRICI? Introduzione ad Android. Il futuro prossimo dei telefoni cellulari.

MA GLI ANDROIDI SOGNANO PINGUINI ELETTRICI? Introduzione ad Android. Il futuro prossimo dei telefoni cellulari. MA GLI ANDROIDI SOGNANO PINGUINI ELETTRICI? Introduzione ad Android. Il futuro prossimo dei telefoni cellulari. 8 aprile 2008 Case delle Culture di Ponziana via Orlandini 38 - Trieste Cos'è Android? Android

Dettagli

Il sistema di elaborazione Hardware e software

Il sistema di elaborazione Hardware e software Il sistema di elaborazione Hardware e software A. Lorenzi M. Govoni TECNOLOGIE INFORMATICHE. Release 2.0 Atlas Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche

Dettagli

14 maggio 2010 Versione 1.0

14 maggio 2010 Versione 1.0 SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN SISTEMA PER LA RILEVAZIONE DELLA QUALITÀ PERCEPITA DAGLI UTENTI, NEI CONFRONTI DI SERVIZI RICHIESTI ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, ATTRAVERSO L'UTILIZZO DI EMOTICON. 14 maggio

Dettagli

LA MOBILITÀ A PORTATA DI MANO QUALCHE TOCCO SUL VOSTRO DISPOSITIVO MOBILE È TUTTO QUELLO CHE SERVE PER EFFETTUARE STAMPE E SCANSIONI SULLA STAMPANTE

LA MOBILITÀ A PORTATA DI MANO QUALCHE TOCCO SUL VOSTRO DISPOSITIVO MOBILE È TUTTO QUELLO CHE SERVE PER EFFETTUARE STAMPE E SCANSIONI SULLA STAMPANTE LA MOBILITÀ A PORTATA DI MANO QUALCHE TOCCO SUL VOSTRO DISPOSITIVO MOBILE È TUTTO QUELLO CHE SERVE PER EFFETTUARE STAMPE E SCANSIONI SULLA STAMPANTE BROTHER IN USO I dispositivi mobili sono sempre più

Dettagli

Corso di formazione CerTICTablet

Corso di formazione CerTICTablet Redattore prof. Corso di formazione CerTICTablet Sesta Dispensa Comitato Tecnico Scientifico: Gruppo Operativo di Progetto CerticAcademy Learning Center, patrocinato dall assessorato al lavoro e alla formazione

Dettagli

Indice degli argomenti del s.o. Software. Software. Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI

Indice degli argomenti del s.o. Software. Software. Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI Gli appunti sono disponibili per tutti gratis sul sito personale del Prof M. Simone al link: www.ascuoladi.135.it nella pagina web programmazione, sezione classi

Dettagli

Free Android Software Development. Ugo Raffaele Piemontese

Free Android Software Development. Ugo Raffaele Piemontese Free Android Software Development Ugo Raffaele Piemontese Sommario Presentazione della piattaforma Android Strumenti di sviluppo e requisiti software LibreChat demo App: Criteri di progettazione Layout

Dettagli